JMedic.ru

Laringite cronica è un'infiammazione della membrana mucosa della laringe, che è caratterizzata dalla comparsa di raucedine, mal di gola, mal di gola e tosse. La malattia è promossa da frequenti infezioni virali o batteriche, sovraccarico delle corde vocali e ipotermia.

La laringite cronica è diffusa in tutto il mondo e si riscontra nell'8-10% dei casi di tutte le malattie del tratto respiratorio superiore (orecchio, gola e naso). Il sesso non influenza l'incidenza della malattia, l'età media dei pazienti con questa patologia è 45-60 anni.

La prognosi per la vita e la salute è per lo più favorevole. La laringite cronica con una componente ipertrofica può successivamente portare allo sviluppo di un tumore laringeo. Per evitare conseguenze così gravi, è necessario sottoporsi a esami di laboratorio e strumentali e assumere farmaci.

Cause della malattia

L'emergere della laringite cronica contribuisce a molte ragioni, tra le quali le più significative sono:

  • Frequenti malattie degli adulti con infezioni virali respiratorie acute (ARVI) con lesioni della mucosa nasale (rinite), mucosa del seno nasale (sinusite, sinusite), gola (faringite), orecchio (otite) e trachea (tracheite);
  • la difterite;
  • la tubercolosi;
  • la sifilide;
  • laringite acuta frequente e precoce;
  • predisposizione individuale - caratteristiche anatomiche della struttura della laringe, che contribuiscono alla comparsa di processi infiammatori;
  • eccessivo carico costante sulle corde vocali (insegnanti, insegnanti, operatori delle scuole materne, commentatori, presentatori, cantanti);
  • motivi dentali:
    • denti cariati;
    • pulpite;
    • stomatite frequente (lesione ulcerativa della mucosa della bocca);
  • GERD (malattia da reflusso gastroesofageo) - lancio di contenuti acidi dallo stomaco nella cavità orale, laringe e trachea. L'ambiente acido della laringe contribuisce alla creazione di una flora favorevole alla crescita e alla riproduzione dei batteri patogeni;
  • malattie metaboliche (ipotiroidismo, diabete);
  • malattie che portano a compromissione dell'immunità (mononucleosi, HIV (virus dell'immunodeficienza umana));
  • malattie allergiche (pollinosi, asma bronchiale);
  • lavorare o vivere in aree con aria inquinata;
  • fumo, tossicodipendenza, abuso di alcool;
  • sbalzi di temperatura

Classificazione della laringite cronica

A seconda delle manifestazioni della malattia, la laringite cronica è divisa in:

  1. Catarrale.
  2. Ipertrofica.
  3. Atrofica.
  4. Professional.

Dalla gravità della laringite cronica si divide in:

A seconda della presenza di complicanze, la laringite cronica può essere:

Quadro sintomatico della laringite cronica

Manifestazioni comuni della malattia

  • febbre;
  • debolezza generale;
  • aumento della fatica;
  • capacità di riduzione;
  • vertigini;
  • mal di testa;
  • difficoltà nella respirazione nasale;
  • spesso - il verificarsi di mancanza di respiro.

Manifestazioni di varie forme della malattia

Quando si osserva laringite catarrale:

  • mal di gola;
  • raucedine;
  • tosse improduttiva con espettorato scarso.

Questo tipo di laringite con sintomi minori è la forma più semplice e può essere trattata abbastanza bene senza complicazioni.

Nella laringite ipertrofica si osserva:

  • dolore acuto, aggravato dal carico sulle corde vocali;
  • raucedine;
  • tosse parossistica secca;
  • dolore durante la deglutizione.

I sintomi in questa forma della malattia sono pronunciati e persistono con l'esacerbazione del processo per un lungo periodo (10-14 giorni). Inoltre, una caratteristica distintiva di questa forma di malattia è la comparsa di tessuto connettivo sulle corde vocali delle crescite - "nodi cantore", la cui entità influisce sul grado di raucedine della voce.

Laringite atatrofica è osservata:

  • mal di gola;
  • leggera raucedine;
  • tosse parossistica con frequenti secrezioni di croste di sangue, che si formano a causa del diradamento della membrana mucosa della laringe.

I sintomi di questa forma della malattia persistono. Il motivo per l'evento è considerato l'uso frequente di cibo molto piccante, che insieme alla laringe colpisce anche la superficie posteriore della faringe. La malattia si verifica negli adulti nelle zone montuose del Caucaso, in Mongolia.

Con laringite professionale si osserva:

  • raucedine per completare la perdita;
  • dolori acuti nella laringe;
  • tosse parossistica secca;
  • "Noduli cantori" sulle corde vocali.

I sintomi della malattia con trattamento adeguato sono da 3 a 7 giorni.

Forme specifiche di laringite cronica, che si trovano spesso tra gli adulti:

  1. Laringite da difterite - causata da difterite Corynebacterium, che colpisce le tonsille e si diffonde alla laringe. Il principale sintomo distintivo della malattia è la comparsa di un film biancastro che copre la laringe e può portare al soffocamento.
  2. Laringite tubercolare - si verifica come una malattia secondaria nei pazienti con tubercolosi. La membrana mucosa della laringe diventa grumosa, potrebbe esserci distruzione dell'epiglottide.
  3. Laringite sifilitica - si verifica in pazienti con sifilide, a partire dal secondo periodo della malattia. Nella laringe si formano placche dense, che in seguito diventano cicatrici. Tale deformazione delle corde vocali porta ad una completa perdita di voce.

Diagnosi di laringite cronica

1. Esame da parte di un medico generico o di un medico di famiglia, con l'ulteriore nomina di test e il passaggio di specialisti stretti.

2. Esami di laboratorio:

Emocromo completo: aumento dei leucociti e della VES (tasso di sedimentazione degli eritrociti).

Analisi delle urine: aumento dell'epitelio squamoso, leucociti in vista, comparsa di tracce minori di proteine.

Questi cambiamenti nelle analisi generali indicano un processo infiammatorio nel corpo.

Se si sospetta la difterite, fluire dall'orofaringe alla flora.

Se si sospetta la tubercolosi - analisi dell'espettorato.

Se sospetti la sifilide - reazione di Wasserman.

3. Metodi di indagine strumentale:

La laringoscopia è uno studio della mucosa della laringe e delle corde vocali negli adulti che utilizzano un endoscopio (un tubo di fibra ottica cavo).

La laringoscopia video è uno studio della laringe in dinamica, che consente di monitorare la vibrazione delle corde vocali durante una conversazione.

A seconda della forma della malattia, i dati ottenuti durante l'esame saranno diversi.

Laringite catarrale - la membrana mucosa della laringe è gonfia, rosa. Le corde vocali sono visualizzate sulle corde vocali. La glottide non è completamente chiusa.

Laringite ipertrofica - membrana mucosa di colore rosso vivo, ispessita, edematosa. Le crescite nodulari del tessuto connettivo sono visualizzate sulle corde vocali.

Laringite atrofica - la membrana mucosa è assottigliata, secca, coperta da croste sanguinolente e muco denso. La glottide non si chiude.

4. Esame dell'otorinolaringoiatra (specialista ORL) e nomina del trattamento.

Metodi di trattamento della laringite cronica

  1. Trattamento farmacologico:
    • Farmaci antivirali: la groprinosina - viene prescritta agli adulti per via orale 2 compresse 3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 7-14 giorni.
    • Agenti antibatterici: Augmentin 1000 mg - adulti 1 compressa 2 volte al giorno. La durata del trattamento è di 7 giorni.
    • Gargarismi: furosol - nominato da un adulto 6 volte al giorno. Il contenuto di una bustina viene sciolto in 1 bicchiere d'acqua.
    • Farmaci antinfiammatori non steroidei: nimid 200 mg per adulti 1 bustina 2 volte al giorno. La durata della ricezione è di 5 - 7 giorni.
    • Antistaminici: suprastin - per adulti dentro 1 targa 2 volte al giorno. Durata della ricezione - 5 - 10 giorni.
    • mucolitici: Abrol SR 75 mg - per gli adulti, 1 compressa 1 volta al giorno. Durata della ricezione - 10 giorni.
  2. Trattamento chirurgico:
    Rimozione in anestesia locale da parte di un medico ENT con endoscopio di tessuto connettivo troppo cresciuto, mucosa ipertrofica o polipi.
  3. Trattamento di fisioterapia:
    • inalazioni con oli di aghi, eucalipto;
    • quarzo a tubo 5 - 10 sedute;
    • elettroforesi con novocaina per 5 - 7 sedute;
    • impacchi caldi sul collo.

La quantità di trattamento, la dose e la frequenza di assunzione dei farmaci in ciascun caso sono individuali e sono prescritte dal medico.

Complicazioni della laringite cronica

  • laringotracheite (lesioni della laringe e della trachea);
  • ulcere laringee;
  • polipi della laringe (proliferazione della mucosa, più comune in ipertrofica
    laringite);
  • falsa groppa (infiammazione intensa della mucosa della laringe, che rende difficile la respirazione);
  • cancro della laringe (si verifica nella laringite atrofica).

Prevenzione della laringite cronica

  • stile di vita attivo;
  • fare sport;
  • indurimento del corpo;
  • rifiuto di cattive abitudini;
  • dieta equilibrata;
  • diagnosi tempestiva e trattamento delle malattie delle vie respiratorie superiori e degli organi ENT;
  • vaccinazione contro difterite, tubercolosi;
  • sesso protetto.

Vinciamo laringiti o viviamo sani!

Vivi alla grande! Un'espressione di cui tutti hanno sentito parlare, ma ci sono problemi che possono rompere l'idillio con se stessi, uno di loro ha mal di gola. Spesso, tale dolore è accompagnato da sintomi come dolore durante la deglutizione, difficoltà di respirazione, mal di gola e secchezza. Mal di gola può essere un sintomo di molte malattie diverse, per vivere con cui non è sempre sano. Alcuni di loro non portano una grande minaccia, ma la loro diagnosi tardiva può portare allo sviluppo di complicanze. Pertanto, quando appare il primo dolore alla gola, vale la pena contattare un medico per scoprire il motivo della loro comparsa.

La causa più comune di dolore è un'infezione virale. Di norma, può essere accompagnato da sintomi aggiuntivi, come naso che cola, febbre, tosse e lacrimazione, che impediscono di vivere bene. La diagnosi di infiammazione della gola non causa molte difficoltà. Con un trattamento adeguato, questo processo infiammatorio può passare attraverso 2-5 giorni. Ma se l'infiammazione viene abbandonata e non trattata, allora può in qualsiasi momento trasformarsi in una forma più complessa della malattia, come la laringite.

Segni primari ↑

Laringite si verifica più spesso sullo sfondo di infezioni virali, o in conseguenza di aspetti lontani dalla vita infettiva. Le cause della malattia possono essere respiratorie - batteri infettivi e virus. La laringite può verificarsi a causa del fumo, così come l'inalazione di alcuni reagenti chimici dannosi, nonché un forte sovraccarico delle corde vocali. Questo accade quando una lunga lezione o un canto rumoroso. Lo sviluppo della malattia contribuisce anche a una forte ipotermia del corpo, a tutti i tipi di lesioni dei legamenti e della laringe. Esistono principalmente due tipi di laringiti croniche e acute. Il primo è più spesso causato da fattori prolungati o ripetitivi. In una persona malata, le corde vocali, così come il rivestimento della laringe, si gonfiano e si infiammano. Il fluido che si forma e si accumula nella laringe (essudato) inizia a filtrare attraverso le pareti. A causa di questo processo, che avviene nel corpo, c'è una forte tosse che rende difficile vivere pienamente. Se non inizi il trattamento al momento, la corrente cambia la voce e successivamente la sua scomparsa.

Sintomi e segni

Uno dei primi sintomi della laringite è il peggioramento della voce, inizialmente inizia a diventare rauco e burbero, e quindi inizia una lenta perdita di voce. Ai primi segni della malattia, praticamente dal primo giorno in cui il paziente inizia a essere disturbato da una tosse forte e secca, col passare del tempo diventa umido, con una piccola quantità di scarico dalla mucosa dell'espettorato. Quando tosse bagnata possibile dolore doloroso inghiottire. I pazienti molto spesso iniziano a lamentarsi di una sensazione dolorosa, come se si trattasse di un corpo estraneo nella regione della laringe. In alcuni casi, la respirazione inizia a fischiare e può portare ad asfissia (uno stato di soffocamento), è impossibile vivere con una condizione simile senza trattamento. Se la causa della laringite è un'infezione virale, il paziente può avvertire dolore alle articolazioni, malessere generale e una temperatura corporea sana.

Laringite nei bambini ↑

Nei bambini, il processo di recupero è abbastanza difficile. A causa delle piccole dimensioni della laringe, l'infiammazione pronunciata delle membrane mucose porta alla comparsa di falsa groppa o blocco della laringe stessa. Nei bambini, la laringite si manifesta in insufficienza respiratoria. Durante il sonno, la respirazione del bambino diventa piuttosto rumorosa e può essere udita da lontano. Di notte, il bambino è molto irrequieto, costantemente sveglio e sudato molto. C'è una respirazione rapida, una forte tosse, a causa di una certa mancanza di ossigeno, la pelle inizia a diventare blu. In questi momenti c'è una minaccia per la salute e la vita del bambino, quindi in quel momento è necessaria un'assistenza medica urgente e qualificata.

Trattamento laringite ↑

Certamente, è possibile vivere con laringite, ma quando diventa cronica, un'infezione permanente inizia a influenzare il lavoro di altri organi. C'è un numero enorme di ricette per il trattamento della laringite. Ma non prendere la medicina tradizionale come una panacea. Il miglior trattamento prescriverete un medico qualificato. Ma ci sono diversi importanti suggerimenti espressi da Elena Malysheva nel programma per vivere in salute sulla laringite, le sue cause e il trattamento:

  1. Se hai bruciore di stomaco e l'aspetto di eruttazione acida, devi rivolgerti a un gastroenterologo,

Tutti i farmaci devono essere assunti come indicato dal medico.

chi ti prescriverà farmaci che riducono l'acidità elevata.

  • I fumatori devono smettere di fumare, poiché questa abitudine contribuirà al mantenimento della malattia.
  • È necessario utilizzare umidificatori per ambienti. L'elevata umidità aiuta ad alleviare il dolore, dovuto all'umidità della laringe.
  • Se compaiono segni di infiammazione infettiva, come naso che cola e tosse, è necessario assumere (come prescritto da un medico) preparati contenenti antibiotici e farmaci anti-infiammatori.
  • Seguendo le raccomandazioni del medico, senza violare il regime di trattamento, in breve tempo la laringite si ritirerà, e si sarà in grado di respirare di nuovo con un seno pieno e aderire all'espressione che la vita è ancora grande!

    Salute e salute in buona salute con Elena Malysheva

    Non il sito ufficiale dei programmi Salute e salute in diretta, Elena Malysheva

    laringite

    Trasferisci Live cool release dal 04.05.12
    Laringite - infiammazione della laringe. Cos'è e come trattarlo? Se hai una voce rauca, potresti avere laringite. C'è una situazione in cui la voce scompare, ma non c'è temperatura. Quando parliamo, una voce sorge se i legamenti vengono spostati. Se ci sono violazioni del passaggio dell'aria, ci sono cambiamenti nel suono della voce. Se i legamenti sono gonfiati o infiammati, la voce scompare. Motivo: eruttazione acida. La seconda ragione: processi infiammatori e infettivi. Il fumo può anche causare laringite.

    Ti ricordiamo che la sinossi è solo un breve estratto di informazioni su questo argomento da un programma specifico, puoi vedere qui il video completo La vita è fantastica: Numero 4 Maggio 2012

    Condividi il link nei social network!

    laringite

    La laringite è un'infiammazione delle corde vocali causata da eccessiva tensione, irritazione o infezione.

    All'interno della laringe ci sono le corde vocali - due pieghe della membrana mucosa, che coprono i muscoli e la cartilagine. Di norma, le corde vocali si aprono e si chiudono dolcemente, formando suoni durante il movimento e le vibrazioni.

    Con la laringite, le corde vocali si infiammano o si irritano. L'edema causa una distorsione dei suoni emessi dall'aria che li attraversa. Di conseguenza, la tua voce diventa rauca. In alcuni casi, la voce può quasi scomparire.

    La laringite può essere di breve durata (acuta) o di lunga durata (cronica). La maggior parte dei casi di laringite sono causati da un'infezione virale o batterica acuta e sono lievi. La raucedine persistente a volte può indicare una grave malattia.

    Spesso i sintomi della laringite durano meno di un paio di settimane e sono solitamente causati da un'infezione virale. In casi più rari, la laringite dura più a lungo e ha buone cause. Segni e sintomi di laringite possono includere:

    • raucedine
    • Debole voce o perdita di voce
    • Sensazione di mal di gola
    • Mal di gola
    • Gola secca
    • Tosse secca

    Con laringite acuta, puoi farcela da solo con misure come, ad esempio, bere pesantemente e il riposo della voce. La tensione delle corde vocali durante un episodio di laringite acuta può danneggiarle.
    Rivolgiti al medico se i sintomi della laringite si protraggono per più di due settimane.

    Chiama subito il tuo medico se hai i seguenti sintomi:

    • Mancanza di respiro
    • emottisi
    • Febbre che fallisce
    • Inasprimento della gola
    • Deglutizione difficile

    Chiama subito il medico se il bambino presenta uno dei seguenti sintomi:

    • Respirazione rumorosa e sonora (stridor)
    • Aumento della salivazione
    • Disturbi della deglutizione
    • Difficoltà a respirare
    • Febbre superiore a 39,4 C

    Questi segni e sintomi possono indicare groppa - infiammazione della laringe e del tratto respiratorio inferiore. Sebbene la groppa di solito possa essere curata a casa, i casi gravi richiedono cure mediche. Questi sintomi possono anche indicare epiglottite - infiammazione dell'epiglottide. È una cartilagine elastica che funge da valvola, chiudendo l'ingresso alle vie respiratorie. L'epiglottite può essere pericolosa per la vita nei bambini e negli adulti.

    Nella maggior parte dei casi, la laringite è temporanea e va di pari passo con la malattia di base che l'ha causata. Le cause della laringite acuta includono:

    • Infezioni virali, per esempio ARVI
    • Tensione eccessiva nelle corde vocali, ad esempio, quando si urla
    • Infezioni batteriche come la difterite, anche se oggi sono meno comuni a causa della vaccinazione di massa.

    Laringite cronica
    La laringite, che dura più di tre settimane, si chiama cronica. Di solito è causato da esposizione a sostanze irritanti per lungo tempo. La laringite cronica può essere associata a costante tensione o irritazione delle corde vocali. Con una tensione costante sulle corde vocali, si possono formare polipi o noduli. Il danno permanente alle corde vocali può essere causato dai seguenti motivi:

    • Sostanze irritanti per inalazione, come sostanze chimiche gassose, aeroallergeni o fumo
    • Reflusso acido, chiamato anche malattia da reflusso gastroesofageo (GERD)
    • Sinusite cronica
    • Bere eccessivo
    • L'abituale sovraccarico delle corde vocali (ad esempio, cantanti o fan)
    • fumo

    Le cause meno comuni di laringite cronica sono:

    • Infezioni batteriche o fungine
    • Infezioni parassitarie
    • Altre cause di raucedine cronica includono:
    • Cancro alla laringe
    • Paralisi delle corde vocali, che possono verificarsi a seguito di traumi, ictus, tumore polmonare o altre malattie
    • Cambiamenti di età delle corde vocali

    I fattori di rischio per laringite includono:

    • La presenza di infezioni delle vie respiratorie, come la SARS, la bronchite o la sinusite
    • Esposizione a sostanze irritanti come fumo di sigaretta, consumo eccessivo di alcol, aumento dell'acidità dello stomaco o contatto professionale con sostanze chimiche.
    • Eccesso di tensione delle corde vocali, che si verifica quando una persona parla troppo e / o troppo forte, urla o canta.

    In alcuni casi, l'infezione che causa laringite può diffondersi in altre parti del tratto respiratorio.

    Contatta il tuo medico di famiglia, il medico di famiglia o il pediatra. Può indirizzarti a un medico specializzato in malattie dell'orecchio, del naso e della gola (otorinolaringoiatra).
    Ecco alcune informazioni che ti permetteranno di prepararti per una visita e dirti cosa aspettarti dal tuo medico.

    Cosa puoi fare

    • Impara come prepararti per una visita dal dottore. Quando prendi un appuntamento, assicurati di chiedere se c'è qualcosa che devi fare in anticipo.
    • Annotare tutti i sintomi che si verificano, compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per andare dal medico.
    • Registra le informazioni personali chiave, tra cui gravi stress o recenti cambiamenti nella vita.
    • Fai una lista di tutti i farmaci, vitamine e integratori alimentari che prendi.
    • Porta con te un familiare o un amico, se possibile. Chi ti accompagna può ricordare le informazioni che hai perso o dimenticato.
    • Annota le domande per chiedere al medico.

    Preparare un elenco di domande ti aiuterà a ottenere il massimo dalla tua comunicazione con il tuo medico. Quando la laringite è desiderabile per chiedere al dottore le domande seguenti:

    • Qual è la probabile causa della mia condizione?
    • Quali sono altre possibili cause?
    • Devo passare degli esami e, in tal caso, quali?
    • La mia condizione è acuta o cronica?
    • Qual è la strategia di trattamento ottimale?
    • Quali sono le alternative all'approccio di base che proponi?
    • Ho altre malattie Come posso combinarli al meglio con il trattamento della laringite?
    • Dovrei limitarmi a qualcosa?
    • Devo contattare uno specialista più ristretto?
    • Ci sono generi generici più economici in alternativa a quello che mi hai prescritto?
    • Ci sono opuscoli o altri materiali stampati che posso portare con me? Quali siti raccomandi?

    Sentiti libero di fare qualsiasi altra domanda.

    Cosa aspettarsi dal proprio medico
    Il medico può farti una serie di domande, come ad esempio:

    • Quando hai iniziato a sperimentare i sintomi?
    • I tuoi sintomi erano persistenti o occasionali?
    • Quanto sono gravi i tuoi sintomi?
    • Qualcosa può migliorare le tue condizioni?
    • Qualcosa può peggiorare il tuo?
    • Fumi?
    • Bevi alcolici?
    • Hai qualche allergia? Hai sofferto recentemente di ARVI?
    • Hai allungato di troppo le corde vocali ultimamente, come cantare o gridare?

    Il segno più comune di laringite è raucedine. Le variazioni della voce possono variare a seconda del grado di infezione o irritazione, che va dalla leggera raucedine alla quasi completa perdita di voce. Se hai la raucedine cronica, la tua ascolterà la tua voce ed esaminerà le tue corde vocali o ti indirizzerà a uno specialista di otorinolaringoiatri.

    Per la diagnosi di laringite vengono anche utilizzati:

    • Laringoscopia. Il medico può esaminare visivamente le corde vocali durante una procedura chiamata laringoscopia, usando la luce e un piccolo specchio o laringoscopio a fibre ottiche, che è un tubo sottile e flessibile con una videocamera e una sorgente di luce che viene inserita attraverso il naso o la bocca nella gola. Durante questa procedura, puoi osservare il movimento delle tue corde vocali quando parli.
    • Biopsia. Se il medico vede alcuni cambiamenti nelle corde vocali, può eseguire una biopsia - prelevare un campione di tessuto per l'esame al microscopio.

    Laringite acuta spesso scompare da sola per una settimana circa. Puoi migliorare le tue condizioni ricorrendo a determinate misure di auto-aiuto.

    Il trattamento della laringite cronica ha lo scopo di eliminare le sue cause, come il bruciore di stomaco, il fumo o il consumo eccessivo di alcol.
    I farmaci usati in alcuni casi includono:

    • Antibiotici. Nella maggior parte dei casi, gli antibiotici non sono usati per il trattamento della laringite, perché l'infezione è virale e gli antibiotici sono inutili. In caso di infezione batterica, il medico può prescrivere un antibiotico.
    • Corticosteroidi. A volte i corticosteroidi possono ridurre l'infiammazione delle corde vocali. Tuttavia, vengono utilizzati solo in caso di necessità urgente, ad esempio, se è necessario utilizzare la tua voce: cantare, fare un discorso o quando hai groppa nei bambini.

    Alcuni rimedi casalinghi possono alleviare i sintomi della laringite e ridurre il carico sulle corde vocali:

    • Inumidisci l'aria. Utilizzare un umidificatore per mantenere l'umidità in casa o in ufficio. Respirare vapore sopra una ciotola di acqua calda o in piedi sotto una doccia calda.
    • Segui il resto della voce. Cerca di non parlare o cantare troppo forte o troppo a lungo. Se devi parlare di fronte a un vasto pubblico, prova a utilizzare un microfono o un megafono.
    • Bere molti liquidi per prevenire la disidratazione (evitare alcol e caffeina).
    • Ammorbidisci la gola. Prova a succhiare le losanghe, gargarismi con acqua salata o gomme da masticare.
    • Evitare i decongestionanti. Possono aumentare la secchezza della gola.
    • Non parlare in un sussurro. Questo crea un carico ancora maggiore sulle corde vocali rispetto al parlato normale.

    Per prevenire la secchezza e l'irritazione delle corde vocali:

    • Non fumare ed evitare il fumo passivo. Il fumo asciuga la gola e irrita le corde vocali.
    • Limitare alcol e caffeina. Questo porta alla disidratazione.
    • Bevi più liquidi. Quando si beve molto, il muco nella gola è meno denso e tosse più facile.
    • Evita cibi piccanti. Gli alimenti piccanti possono causare l'ingresso di succo gastrico in gola o nell'esofago, con conseguente bruciore di stomaco o malattia da reflusso gastroesofageo (GERD).
    • Includere cereali integrali, frutta e verdura nella dieta. Questi prodotti contengono vitamine A, E e C, che sono utili per le mucose, compresa la mucosa laringea.
    • Cerca di non schiarirti la voce. Fa più male che bene perché provoca vibrazioni anormali nelle corde vocali e può aumentare il loro gonfiore. Inoltre secerne più muco e aumenta l'irritazione alla gola, il che ti fa venir voglia di schiarirti nuovamente la gola.
    • Evitare l'infezione delle vie respiratorie superiori. Lavarsi spesso le mani ed evitare il contatto con persone che soffrono di infezioni delle vie respiratorie superiori, come la SARS.

    Elena Malysheva. Sintomi e trattamento della laringite

    Video correlati

    In questo numero dello show televisivo "Live is great!" con Elena Malysheva imparerai i sintomi e il trattamento della laringite. Cosa è utile albicocca? Come sbarazzarsi della chimica in bagno?

    Iscriviti al canale ufficiale "Live Healthy!" - https://www.youtube.com/channel/UCDFu23EzyZMVGvify__5ndw?sub_confirmation=1

    Conta ad alta voce da 1 a 10 - se dopo c'è una raucedine, consulta un medico, molto probabilmente è laringite

    Raucedine o perdita della voce, tosse secca sono i principali segni di laringite

    Normalmente, quando le corde vocali oscillano e la glottide si restringe, i suoni costituiscono la voce. Quando i legamenti laringiti si infiammano, irritati, gonfiati, che porta alla violazione della loro vibrazione. La voce nella laringite diventa rauca, e in alcuni casi può scomparire del tutto.

    1. Malattie infettive, come faringite e tonsillite.

    3. Burp aspro e bruciore di stomaco. La laringe si trova vicino all'esofago. Quando eruttano acido e bruciore di stomaco, il lancio del contenuto dello stomaco nell'area dell'esofago e della laringe promuove una reazione infiammatoria ai legamenti e porta alla perdita della voce.

    1. Se si verificano bruciore di stomaco e eruttazione acida, consultare un gastroenterologo. Egli prescriverà farmaci che riducono l'acidità.

    2. Smettere di fumare perché il fumo supporta l'infiammazione della laringe.

    3. In caso di infiammazione della laringe, inumidire l'aria nella stanza (l'umidità nella stanza deve essere superiore al 60%).

    4. Se vi sono segni di infiammazione batterica della laringe (naso che cola, tosse, febbre alta), assumere antibiotici e farmaci antinfiammatori non steroidei come prescritto da un medico.