Sintomi e trattamento dell'infezione da Pseudomonas

Questa è una malattia infettiva acuta causata da microbi del genere Pseudomonas, che si verificano con danni al tratto gastrointestinale, al sistema respiratorio, al sistema nervoso centrale, ad altri organi e sistemi. In questo articolo, scoprirai perché un'infestazione da pseudomonas si verifica nei bambini: modi di trasmissione, trattamento, sintomi, agenti patogeni, prevenzione, foto della malattia.

Agente causale

Pseudomonas aeruginosa (Pseudomonas aeruginosa) appartiene alla famiglia Pseudomonadaceae, il genere Pseudomonas, che comprende 6 specie (P. aeruginosa, P. putida, P. aurantiaca, P. cepacia, P. maltophilia, P. testosteroni), che differiscono nella specificità dell'antigene O e relazioni sierologiche interspecifiche.

P. aeruginosa - Bacillus mobile, gram-negativo, obbliga l'aerobus. Di solito non ha una capsula e non forma una spora. Cresce rapidamente sui comuni mezzi nutritivi, su forme agariche morbide colonie iridescenti, con un colore fluorescente giallo-verde. I batteri hanno antigeni O e H, antigeni del muco capsulare di 4 gruppi (Si, S2, S3, S4). Secondo l'antigene somatico somatico, si distinguono 13 sierogruppi e, secondo l'antigene H flagellato, circa 60 sierotipi.

Le proprietà patogene di Pseudomonas aeruginosa sono dovute a un complesso di tossine e enzimi attivi.

  • Esotossine A, B, C;
  • Ci sono - endotossine, che colpisce i vasi sanguigni;
  • Endoemolysin che causa l'emolisi di erythrocytes e necrosis di gabbie di fegato;
  • Leucocidina: un enzima che causa la lisi dei leucociti;
  • Collagenasi, elastasi, ecc.

L'agente eziologico dell'infezione pseudomuscolare produce glicocalice (una capsula simile al muco), probabilmente correlata alla patogenicità e alla protezione del microrganismo dalla fagocitosi.

Il trattamento dell'infezione da pseudomonas in un bambino deve essere iniziato immediatamente. Pseudomonas aeruginosa è debolmente sensibile agli antisettici e agli antibiotici ampiamente utilizzati.

L'infezione pseudomuscolare può essere prelevata da persone e animali, malati e portatori. Particolarmente pericolosi sono i pazienti con ferite suppuranti, polmonite.

Meccanismi di trasmissione: fecale-orale, flebo, contatto. Modi di trasmissione dell'infezione da Pseudomonas - contatto-famiglia (principalmente), aereo e cibo. Fattori di trasmissione: carne e latticini, latte.

Lo pseudomonas aeruginosa è molto diffuso in natura: il suolo, l'acqua dei serbatoi aperti dopo che è stata contaminata dalle fognature domestiche fecali. L'agente patogeno si trova nel tratto gastrointestinale degli esseri umani, molti animali e uccelli. Spesso, lo Pseudomonos aeruginosa è isolato dalle superfici di spugne e spazzole per lavarsi le mani, sapone, maniglie delle porte, rubinetti dell'acqua, superfici del letto, bilance per pesare bambini, fasciatoi, incubatrici per neonati e lavarsi le mani del personale medico. Possibile contaminazione di apparecchiature mediche: apparati elettrici, respiratori e anestetici.

L'infezione da Pseudomonas nei bambini è un'infezione nosocomiale di ospedali chirurgici, ustionati, pediatrici e ostetrici, in cui sono possibili epidemie a causa della violazione delle norme del regime sanitario ed epidemico. Tuttavia, le malattie sporadiche sono più spesso registrate.

I sintomi dell'infezione da Pseudomonas compaiono in un bambino 10 volte più spesso che negli adulti. I neonati, i bambini prematuri dei primi mesi di vita sono particolarmente sensibili. Nei bambini più grandi, l'infezione si verifica raramente e solo sullo sfondo di fattori predisponenti: ustioni, infezioni croniche purulente, l'uso di agenti terapeutici che riducono la naturale resistenza dell'organismo alle infezioni.

La stagionalità non è pronunciata. Il trattamento di un bambino per l'infezione da pseudomonas viene effettuato in qualsiasi momento dell'anno.

I cancelli d'ingresso sono il tratto gastrointestinale, la pelle, la ferita ombelicale, la congiuntiva, il tratto respiratorio e il tratto urinario. L'infezione si sviluppa con una significativa diminuzione della resistenza del microrganismo.

Pseudomonas aeruginosa colpisce vari organi e sistemi, tra cui la pelle, il tessuto sottocutaneo, il tratto gastrointestinale, le vie urinarie, i polmoni, le meningi, le ossa, gli occhi, le orecchie, ecc. La localizzazione del processo patologico dipende principalmente dalla porta d'ingresso dell'infezione. Nei bambini, la pelle, il cordone ombelicale e il tratto gastrointestinale sono più spesso colpiti; nei pazienti anziani, l'attenzione principale è solitamente localizzata nel tratto urinario. La sconfitta del tratto gastrointestinale può svilupparsi principalmente o secondariamente quando un patogeno viene introdotto da altri focolai di infezione (ad esempio, sepsi, polmonite). Quest'ultima opzione è implementata quasi esclusivamente nei neonati della prima metà della vita, con profonda prematurità, ipotrofia di 2-3 gradi.

Nella patogenesi dell'infezione pseudomuscolare, il ruolo principale appartiene alle tossine, che hanno un effetto sia locale che generale. Un ruolo significativo è giocato anche dalle proprietà invasive di Pseudomonas aeruginosa, che contribuiscono al rapido sviluppo della batteriemia. La disseminazione ematogena del patogeno è caratterizzata dalla comparsa di numerosi focolai secondari nella pelle, nel muscolo cardiaco, nei polmoni, nei reni e nelle meningi.

Con la sconfitta del tratto gastrointestinale, si rivelano cambiamenti infiammatori nell'intestino di diversa gravità, dal catarro lieve al massiccio necrotico ulcerativo. Nei casi più gravi, si trova perforazione dell'intestino con lo sviluppo di peritonite fibrinosa e sanguinamento. Cambiamenti particolarmente profondi si sviluppano con la combinazione di Pseudomonas aeruginosa con stafilococco e altri agenti patogeni opportunisti.

Sintomi di infezione

Il periodo di incubazione dura da alcune ore a 2-5 giorni.

La sconfitta del tratto gastrointestinale nei bambini più grandi e negli adulti di solito si manifesta come toxicoinfection alimentare (gastrite, gastroenterite). Inizio caratteristicamente acuto. Sintomi di infezione pseudomuscolare compaiono: vomito di cibo mangiato, dolore nella regione epigastrica o intorno all'ombelico. I sintomi di intossicazione sono espressi leggermente. La temperatura corporea è di basso grado o normale. La sedia è molle o liquida fino a 4-8 volte al giorno, con una piccola aggiunta di muco e verdura. La condizione di pazienti è normalizzata al 2o - 3o giorno della malattia. I sintomi di appendicite possono sviluppare colecistite.

I bambini più piccoli sviluppano più spesso enterocolite e gastroenterocolosi. La malattia inizia in modo acuto o graduale e si manifesta con un deterioramento della condizione generale, un aumento della temperatura corporea a 38-39 ° C, rigurgito o vomito e frequenti feci molli fino a 5-6 volte al giorno (meno spesso fino a 10-20). Feci fetide, con grandi quantità di muco, verde, striature di sangue possono essere osservate. Nei casi più gravi si sviluppa un'emorragia intestinale. La palpazione dell'addome è determinata dal brontolio, dal gonfiore e dalla tenerezza dell'intestino tenue. Non ci sono segni di colite distale. I sintomi principali sono l'intossicazione grave e l'esoscia progressiva progressiva. Flusso forse lento e lungo con frequenti esacerbazioni. Allo stesso tempo, la temperatura corporea subfebrillare, i sintomi di intossicazione, distensione addominale e brontolio durante la palpazione di solito rimangono, e il peso corporeo del paziente diminuisce. Il recupero avviene in 2-4 settimane.

Complicazioni di infezione da Pseudomonas

La sconfitta delle vie respiratorie, dovuta a Pseudomonas aeruginosa, può sviluppare sia primaria che secondaria. I fattori predisponenti e infettivi sono l'intubazione endotracheale, la respirazione artificiale. Spesso, l'infezione pseudomuscolare è rilevata in pazienti con bronchiectasie, bronchiti croniche, fibrosi cistica, nonché con infezioni protratte, per le quali sono stati applicati cicli di terapia antibatterica. L'infiammazione dei polmoni, causata da Pseudomonas aeruginosa, è possibile a qualsiasi età, ma è più comune nei bambini sotto i 2 anni di età. La polmonite è caratterizzata da un decorso prolungato, dallo sviluppo della distruzione dei polmoni.

  1. Pseudomonas aeruginosa è spesso la causa dell'infiammazione delle vie urinarie. La diffusione dell'infezione pseudomuscolare può essere effettuata sia ematogena che ascendente. I sintomi clinici sono indistinguibili da una patologia simile causata da altri microrganismi.
  2. La sconfitta del sistema nervoso (meningite, meningoeniephalite) si verifica spesso secondariamente a causa dell'introduzione di un patogeno da altri focolai di infezione nella sepsi. È anche possibile lo sviluppo primario della meningite: il bastone piocianico penetra nello spazio subaracnoideo durante la puntura lombare, l'anestesia spinale, le ferite alla testa. Sintomi clinici specifici di meningite purulenta causata da P. aeruginosa, no. Caratterizzato da cambiamenti nel liquido cerebrospinale - consistenza fangosa e cremosa, con scaglie blu-verdi, pleiocitosi ad alta percentuale proteica e neutrofila. La malattia è grave e, nella maggior parte dei casi, è fatale.
  3. Danni alla cute e al tessuto sottocutaneo si verificano spesso dopo lesioni, nel campo delle ferite chirurgiche e ustionanti, delle ulcere varicose, ecc.
  4. L'osteomielite dell'etiologia pseudomignea è rara - con ferite causate da una puntura (specialmente nella zona delle unghie delle falangi sul piede), con l'introduzione di farmaci.
  5. Danni all'udito La forma più comune è l'otite media esterna, comune nelle regioni con climi tropicali. È caratterizzato da una secrezione cronica di sangue sieroso e purulenta dal canale uditivo esterno, dolori nell'orecchio. Possibile sviluppo di sintomi di otite media e mastoidite.
  6. Danni agli occhi si sviluppano spesso dopo lesioni traumatiche, così come a causa della contaminazione delle lenti a contatto o della soluzione per il loro trattamento. L'ulcerazione della cornea è di solito osservata, tuttavia, lo sviluppo di panoftalmite e la distruzione del bulbo oculare sono possibili. L'infezione pseudomuscolare nei bambini piccoli può verificarsi sotto forma di congiuntivite purulenta.
  7. La sconfitta del sistema cardiovascolare. In rari casi, Pseudomonas aeruginosa causa endocardite, principalmente su valvole protesiche o valvole cardiache sane in pazienti con ustioni e consumatori di droghe iniettabili. Le conseguenze dell'endocardite sono spesso ascessi metastatici nelle ossa, nelle articolazioni, nel cervello, nelle ghiandole surrenali, nei polmoni.
  8. I sintomi della sepsi pseudomuscolare si osservano di solito nei neonati deboli e prematuri e nei bambini con difetti congeniti, in pazienti con neoplasie maligne, in pazienti anziani che hanno subito interventi chirurgici o strumentali sui dotti biliari o sul tratto urinario. Le manifestazioni cliniche e i sintomi della malattia non sono distinguibili dalla sepsi di una diversa eziologia. Ectima gangrenoso (aree arrotondate di pelle compatta di colore rosso-nero fino a 1 cm di diametro con ulcerazione al centro e intorno alla zona eritema, situata nelle aree ascellare e ano-genitale) e il rilascio di urina verde (dovuta alla colorazione della sua verdemoglobina).
  9. I neonati sono più sensibili all'infezione pseudomonasale. Costituiscono un gruppo a rischio e sono facilmente infetti da ceppi ospedalieri dell'agente patogeno. In futuro, possono per lungo tempo (più di un anno) rimanere portatori di Pseudomonas aeruginosa, che è la causa dello sviluppo di focolai di infezioni intestinali acute nelle istituzioni pediatriche.
  10. La lesione più comune dell'intestino, che, di regola, si verifica in forma grave. La gravità della condizione dei pazienti è determinata dalla tossiemia, che è difficile da trattare e ha una natura lunga e persistente. Asma di II-III frequentemente e rapidamente sviluppante; paresi intestinale con ostruzione dinamica. Forse lo sviluppo nel processo dell'intestino tenue e dell'ulcera necrotica con perforazione e sanguinamento. La sepsi può svilupparsi.

diagnostica

Infezioni muscoloscheletriche:

  • epidemnosi caratteristica;
  • natura spesso nosocomiale della malattia;
  • sviluppo primario nei bambini piccoli con uno sfondo premorboso sfavorevole;
  • lesioni multiorganiche (pelle, ipoderma, tratto urinario, tratto gastrointestinale, sistema nervoso centrale, ecc.)

Ricerca batteriologica - seminare la Pseudomonas aeruginosa da pus, feci, vomito, espettorato, sangue, nonché metodi sierologici - l'aumento del titolo di anticorpi specifici nella dinamica della malattia in RA con una autostraina o RPHA con la diagnostica del gruppo O eritrocitario, è di cruciale importanza nella diagnosi.

trattamento

Trattamento etiotropo dell'infezione pseudomuscolare nei bambini: farmaci di prima scelta sono le carbossile e ureidopenicilline (diverse da tikarcillina, piperacillina, mezlocillina), cefalosporine di 3a e 4a generazione (cefoperazone, ceftazidima, ceftizoxima, cefepim e altri casi di tacartizina;, netilmicina).

Nella forma lieve dell'infezione intestinale prescritta per il trattamento della polimixina M solfato e nitrofurani; in sepsi, polmonite, è indicata una combinazione di penicilline, cefalosporine con aminoglicosidi. I farmaci di riserva sono monobactam (aztreonam), carbapenemici (tienam, meropenem), fluorochinoloni (ciprofloxacina, lomefloxacina, rufloxacina, ecc.). Un efficace rimedio nella lotta contro l'infezione da Pseudomonas è un plasma donatore antisommossa iperimmune. Il trattamento comprende stimolanti (immunoglobulina, metiluracile), probiotici, batteriofagi (piocioneo, pyobacteriophage, intestibacteriofago) e preparati enzimatici.

La previsione del trattamento. Nelle infezioni intestinali gravi, meningite, polmonite, sepsi, il tasso di mortalità raggiunge il 75% o più.

La prevenzione dell'infezione pseudomuscolare è l'attenta osservanza del regime antiepidemico, specialmente in condizioni ospedaliere, con l'uso di moderni antisettici per la disinfezione e il loro regolare cambiamento.

Cordone di Pseudomonas nei bambini - cause e trattamento

La medicina moderna è conosciuta come una grande varietà di malattie batteriche, progredendo nel corpo dei bambini. Una di queste malattie è la cosiddetta "purezza del pus blu". Il nome di questa malattia è mutuato dal nome del suo agente eziologico: Pseudomonas aeruginosa.

Pseudomonas aeruginosa è un batterio condizionatamente patogeno che può essere sul corpo umano e non causare alcun danno al corpo. Tuttavia, in alcune condizioni provoca problemi di salute abbastanza seri. Tali condizioni possono essere una quantità eccessiva di questi batteri nel corpo, nonché un'immunità indebolita del bambino.

Il bacillo pseudomuscolare è spesso infetto in condizioni stazionarie. Ecco perché il "pus blu" attribuito alle malattie nosocomiali. Di norma, le violazioni delle regole di asepsi durante le operazioni, in particolare quando il paziente entra in contatto con mani maltrattate del chirurgo o degli strumenti, possono essere le cause dell'infezione.

Il fatto è che lo Pseudomonas aeruginosa è presente in quasi tutte le ferite purulente, pertanto si raccomanda di collocare due sale operatorie in ogni istituzione medica: una pulita e l'altra purulenta.

Il pericolo di Pseudomonas aeruginosa è che non risponde agli effetti degli antibiotici che sono efficaci in una situazione normale. Il batterio può complicare significativamente il decorso di varie malattie.

Di norma, la malattia innescata da un bastone piocianico, dura e viene trattata per un lungo periodo e, in alcuni casi, può diventare cronica. Una volta all'interno del corpo del bambino, il batterio può causare gravi disturbi del tratto gastrointestinale, mal di gola, sinusite, bronchite e pielonefrite. Il tipo di malattia dipende dal sito di ingresso e localizzazione dei batteri nel corpo del bambino.

Per diagnosticare la presenza di Pseudomonas aeruginosa nel corpo è abbastanza semplice nel corso dell'esame batteriologico. Urina, sangue, pus, espettorato, liquido cerebrospinale, ecc. Possono essere usati come materiale per tale studio. La scelta del materiale dipende dalla posizione e dal tipo di malattia.

Il trattamento del bacillo pseudo-pus, in contrasto con la diagnosi, è un processo piuttosto laborioso e complesso. Solo un medico può prescrivere un trattamento dopo aver ricevuto risultati diagnostici positivi. Di norma, il trattamento prevede l'assunzione di antibiotici. Inoltre, il più efficace è considerato un trattamento combinato, in cui ai pazienti viene prescritta la somministrazione simultanea di vari gruppi di antibiotici.

L'efficacia di un antibiotico nella lotta contro Pseudomonas aeruginosa è determinata in condizioni di laboratorio. La durata del trattamento può essere determinata solo da uno specialista, ma il periodo minimo per prendere i farmaci è un periodo di dieci giorni. Inoltre, se entro pochi giorni dall'assunzione di un farmaco in un bambino non vi è alcun miglioramento, il farmaco viene sostituito da altri medicinali. Il trattamento generale del bambino per Pseudomonas aeruginosa è combinato con il trattamento locale della malattia esistente.

Il principale nemico di Pseudomonas aeruginosa è la forte immunità del bambino. Pertanto, è molto importante garantire che il sistema immunitario del bambino non sia indebolito. D'altra parte, poiché il bacillo pseudomuscolare è infetto in misura maggiore in un ambiente ospedaliero, la responsabilità della prevenzione della malattia spetta al personale medico, che è responsabile della pulizia e della disinfezione dello strumento medico e dei reparti. Lo stesso vale per gli ospedali per la maternità, poiché a volte ci sono casi di rilevamento di Pseudomonas aeruginosa nei neonati. Abbi cura di te e del bambino!

Trattamento con Pseudomonas aeruginosa nei bambini

C'è una malattia che è difficile da distinguere da meningite, polmonite, danno batterico del tratto gastrointestinale e sepsi. In medicina, si chiama piocianosi o infezione da Pseudomonas. Questa patologia è innescata da un microrganismo condizionatamente patogeno del gruppo Pseudomonas, presente nel 90% delle acque reflue. Pseudomonas aeruginosa nei bambini può progredire dopo l'infezione per contatto, goccioline trasportate dall'aria o famiglie, ma il più delle volte l'infezione si verifica in un ospedale. Pertanto, la malattia colpisce spesso i bambini in ospedale.

Qual è il pericolo di un bacillo blu del pus?

Se il sistema immunitario del bambino funziona normalmente e la mollica è sana, i batteri in questione non rappresentano un pericolo per lui.

Nei casi in cui le difese del corpo sono indebolite, ha sofferto di una grave malattia infettiva, o è stato trovato un bacillo pusicida nei neonati, le conseguenze possono essere molto gravi:

  • polmonite ricorrente prolungata;
  • distruzione dei polmoni;
  • meningoencefalite;
  • infiammazione delle vie urinarie;
  • onfalite;
  • la meningite;
  • infiammazione dell'orecchio esterno e medio;
  • osteomielite;
  • congiuntivite purulenta.

Inoltre, il pus blu in un neonato spesso causa una grave malattia intestinale:

  • exsicosis;
  • tossicità fase 2-3;
  • paresi;
  • ostruzione intestinale;
  • processi necrotici nell'intestino tenue e crasso;
  • perforazione delle pareti intestinali;
  • emorragia interna.

Sintomi di Pseudomonas aeruginosa nei bambini

Le manifestazioni cliniche di infezione da parte del batterio descritto dipendono da quali malattie ha provocato e quali organi ha colpito. In ogni caso, ci sono segni di infiammazione acuta nelle seguenti aree:

  • tratto digestivo;
  • sistema nervoso centrale;
  • gli occhi;
  • tegumento cutaneo;
  • sistema respiratorio;
  • tratto urinario;
  • midollo spinale e cervello.

Analisi del pus blu

La diagnosi di laboratorio della malattia in esame si basa sul metodo di semina batterica di un microrganismo patogeno. Il materiale per l'analisi sono:

  • urine;
  • il sangue;
  • cal;
  • muco dal naso o dalla gola;
  • scarico dalla ferita;
  • vomitare;
  • liquido cerebrospinale;
  • espettorato espettorato;
  • striscio vaginale.

Trattamento di Pseudomonas aeruginosa nei bambini

La terapia di questa patologia è complessa e lunga, specialmente se l'immunità del bambino è indebolita.

Prima di tutto, sono necessari antibiotici contro il bastone piocianico. Questo batterio è molto resistente a farmaci simili, pertanto, insieme alla semina BAK, viene sempre effettuata un'analisi della sensibilità del microrganismo a vari agenti antimicrobici.

Farmaci del primo gruppo:

  • cefalosporine;
  • ureidopenitsilliny;
  • aminoglicosidi;
  • karboksipenitsilliny.

La seconda riserva, serie di farmaci include:

I nomi degli antibiotici, il dosaggio e la durata del corso sono determinati esclusivamente dal medico.

  • pre e probiotici;
  • batteriofagi;
  • medicina omeopatica;
  • immunomodulatori;
  • fortificare le droghe;
  • assorbenti;
  • preparati enzimatici.

Pseudomonas aeruginosa in un bambino

Tra le malattie batteriche che colpiscono il corpo del bambino, ci sono "pseudotteri". La malattia ha preso il nome dall'agente causale: Pseudomonas aeruginosa. Questo batterio è condizionatamente patogeno. In poche parole, potrebbe essere presente sul corpo di un bambino, ma per far si che si verifichi una malattia, sono necessari un indebolimento del sistema immunitario o un numero molto grande di batteri che sono intrappolati nel corpo.

Qual è il pericolo di un bacillo blu del pus?

Pseudomonas aeruginosa, entrando nel corpo, può portare a una grave malattia. A seconda del luogo in cui è caduto, un bambino può sviluppare: mal di gola, bronchite, sinusite, gravi disturbi gastrointestinali, pielonefrite e molto altro. Il pericolo della malattia sta nel fatto che è molto difficile selezionare antibiotici efficaci contro Pseudomonas aeruginosa. La malattia causata da Pseudomonas aeruginosa è protratta. Può durare da diversi mesi, fino alla transizione verso forme croniche.

Sintomi di Pseudomonas aeruginosa nei bambini -

Le malattie che possono essere causate da una pseudo-figa, dipendono dalla posizione dei batteri e sono caratterizzate da ricadute.

  1. Gastrointestinale: feci alterate, con rilascio di muco, vomito, gonfiore, dolore, disbiosi.
  2. Organi ENT: mal di gola, bronchite, polmonite, antritis, rinite cronica e altri.
  3. Apparato urinario: uretrite, cistite, pielonefrite.

Inoltre, il bacillo pseudo-pus può colpire la pelle, ad esempio per piaghe da decubito, ferite e ustioni purulente, soggetti a scarsa cura delle ferite.

Analisi del pus blu

Per identificare lo Pseudomonas aeruginosa, è necessario passare uno striscio, urina o feci per coltura batterica.

Pseudomonas aeruginosa nei bambini - trattamento

Il trattamento con infezione pseudomuscolare diagnosticata viene selezionato da un medico. Tutto dipende dalla gravità dei sintomi e dal tipo di bastoncino piocianico inoculato.

Al fine di determinare l'efficacia del trattamento antibiotico, è necessario in laboratorio scoprire quali antibiotici la bacchetta trovata nel bambino è meno resistente.

La durata del trattamento antibiotico è determinata anche da uno specialista. Il periodo minimo per l'assunzione di farmaci di questo tipo è di almeno 10 giorni. Se il farmaco per cinque giorni non mostra miglioramenti, viene sostituito da un altro.

Anche nel trattamento dell'infezione da infezione da Pseudomonas usando il vaccino per batteriofagi.

Oltre al trattamento generale del corpo, il trattamento locale è obbligatorio.

Prevenzione di Pseudomonas aeruginosa

Poiché il bacillo blu del pus colpisce il corpo con un sistema immunitario indebolito, è necessario monitorare la salute generale del bambino.

Molto spesso, la lesione pseudo-purulenta si verifica negli ospedali. Per evitare questo, negli ospedali deve essere eseguita una disinfezione completa e il personale deve essere costantemente monitorato per i bastoncini.

Lo stesso vale per gli ospedali di maternità, perché a causa della debole immunità, il bacillo pseudo-purulento viene rilevato periodicamente nei neonati.

Pseudomonas aeruginosa: sintomi e trattamento, che cos'è, come viene trasmesso

Pseudomonas aeruginosa: che cos'è?

Pseudomonas aeruginosa (in latino Pseudomonas aeruginosa) è un tipo di batteri aerobi mobili che ha la forma di bastoncelli. Gram tinto in rosso (grammo). L'habitat predominante in natura è l'acqua e il suolo.

Si riferisce alle infezioni nosocomiali: una persona si ammala durante l'ospedalizzazione, quando visita un ospedale o entro 30 giorni dalla dimissione.

Secondo le statistiche, questa specie è piantata in un quarto dei casi con intervento chirurgico e in più del 40% con patologie del sistema urinario (principalmente con urolitiasi). Inoltre, circa il 20% è la causa della batteriemia primaria.

microbiologia

Batterio a forma di bastoncello con estremità arrotondate, dimensioni medie 1-5 x 0.5-1 micron. In uno dei poli cellulari c'è un flagello o ciuffo che fornisce mobilità. È costruito da un aerob, l'energia è dovuta alla riduzione dei nitrati ai nitriti, seguita dalla produzione di ossidi gassosi e N2.

In grado di secernere enzimi proteolitici che scindono i legami peptidici nelle proteine.

Coltivazione in laboratorio

Il batterio è senza pretese per la coltivazione in laboratorio. La temperatura ottimale è compresa tra 36-37 ° C, la temperatura massima consentita è 40 ° C.

In grado di crescere su agar di carne peptone, cambiando il suo colore dal blu-verde allo smeraldo, sintetizzando i pigmenti:

  • fenazina - tinta verde;
  • la pioverdina è un pigmento giallo-verde specifico per gli pseudomonadi che possono essere fluorescenti (brillano quando irradiati);
  • Pyorubin - tonalità marrone scuro.

Quando cresciuto in brodo di carne peptone cambia anche il colore del mezzo, e sulla superficie forma un biofilm. Questo fatto è dovuto al tipo aerobico: la maggior parte delle cellule si riversa sulla superficie del mezzo liquido, poiché nel suo spessore la concentrazione di ossigeno è significativamente ridotta. Il terreno selettivo è l'agar CPC, sul quale i batteri crescono sotto forma di colonie mucose piatte. Anche il colore dell'ambiente cambia in verde, c'è un odore particolare di gelsomino. Allo stesso tempo, la crescita della microflora di terzi (Staphylococcus aureus, Proteus o enterobatteri) su piastre di Petri con agar CPH è impossibile.

Patogenicità di Pseudomonas aeruginosa

Patogenicità: la capacità dei microrganismi di causare malattie. P. aeruginosa appartiene a specie opportunistiche per gli esseri umani, cioè provocano malattie in determinate condizioni:

  • riduzione dell'immunità;
  • la presenza di comorbidità (ad esempio diabete mellito);
  • batteriemia secondaria;
  • È seminato con lesioni purulente di tessuti e ferite.

La patogenicità della specie è determinata dalla mobilità, dalla capacità di sintetizzare tossine e proteinasi.

Hazard Class II definisce moderato individuo e basso pericolo pubblico del ceppo.

Come viene trasmessa la bacchetta piocianica

Puoi essere infettato da persone che sono portatrici o che soffrono di questa infezione. Il massimo pericolo sono le persone con localizzazione polmonare del processo infiammatorio.

Possibili modi di trasmissione:

  • disperso nell'aria (starnuti, tosse);
  • contatto (contatto diretto con una persona malata, uso di oggetti domestici comuni, il microrganismo è in grado di mantenere la vitalità a lungo termine sugli oggetti circostanti);
  • alimentare (uso di acqua contaminata, cibo senza sufficiente trattamento termico, attraverso le mani sporche).

Negli ospedali ci sono focolai di infezione da pseudomonas nosocomiale in caso di abbandono di regole severe di asepsi e antisepsi. È possibile trasmettere l'agente patogeno insieme a strumenti medici scarsamente sterilizzati e nelle mani di operatori sanitari.

patogenesi

Il ruolo principale nella patogenesi appartiene alle tossine, che si distinguono per P. aeruginosa. A causa loro, c'è una generale intossicazione del corpo. L'interazione con le cellule dei tessuti umani viene effettuata a spese di specifici recettori. Dopo l'attaccamento dei batteri nelle cellule, si osserva una diminuzione della sintesi della fibronectina. È caratterizzato da un alto livello di resistenza alle forze protettive dell'organismo umano (fattori di resistenza), a causa del quale gli pseudomonadi causano batteriemie estese.

Più persone sono colpite dalla malattia:

  • ricevere un trattamento a lungo termine nelle cliniche degli ospedali;
  • che richiedono metodi penetranti di trattamento e osservazione (installazione di cateteri, sonde gastriche e ventilazione artificiale dei polmoni);
  • con un lungo ciclo di terapia antibiotica con una vasta gamma di azione, così come i farmaci ormonali (in particolare i glucocorticosteroidi);
  • con malattie respiratorie;
  • con patologie autoimmuni;
  • HIV positivo;
  • sottoposti a chirurgia neurochirurgica;
  • con patologie del sistema urogenitale;
  • neonati e oltre 55 anni.

diagnostica

La diagnosi preliminare è difficile a causa della mancanza di sintomi specifici. La ragione per eseguire procedure diagnostiche di laboratorio volte ad identificare P. aeruginosa è la conservazione a lungo termine del processo infiammatorio, nonostante l'uso di farmaci antibatterici con un ampio spettro di attività. Inoltre, la necessità di una diagnosi può verificarsi nelle persone che hanno subito un intervento chirurgico e una terapia a lungo termine in ospedale.

Metodi di laboratorio

Il principale metodo diagnostico è batteriologico: la coltivazione di materiale biologico su terreni speciali, tenendo conto del numero di colonie coltivate (grado di contaminazione) e della presenza di uno specifico pigmento verde. Dopo aver isolato una coltura di P. aeruginosa pura, viene eseguita una microscopia di una preparazione fissa.

Sono stati sviluppati test speciali per l'identificazione di batteri nelle specie mediante caratteristiche biochimiche.

Di norma, insieme all'isolamento e all'identificazione, vengono immediatamente effettuati test per determinare la sensibilità di una coltura pura a varie classi di antibiotici.

Diagnosi sierologica

I metodi di diagnostica aggiuntiva comprendono studi sierologici del sangue venoso al fine di rilevare la presenza di anticorpi specifici per P. aeruginosa. Di norma, questa tecnica viene utilizzata per risultati dubbiosi.

Normalmente, questo tipo di batteri non è isolato dal materiale biologico umano. Norma nelle feci, espettorato, scarico della ferita e altri materiali studiati - nessuna crescita.

Pseudomonas aeruginosa - sintomi e trattamento

La durata del periodo di latenza può variare da alcune ore a 5 giorni. I sintomi della manifestazione variano a seconda dell'organo interessato. Potrebbe esserci una lesione di un organo o più contemporaneamente.

Pseudomonas aeruginosa sulle unghie

Se i chiodi sono danneggiati, il batterio è localizzato nello spazio tra il letto ungueale e la lamina ungueale, o nello spazio tra le unghie artificiali e quelle naturali. Quando l'umidità ingerita crea condizioni favorevoli per la riproduzione del patogeno.

L'unghia infettata dal bacillo neuropolmonare comincia ad ammorbidirsi e scurirsi. L'ulteriore penetrazione del patogeno è accompagnata dal distacco della lamina ungueale.

Va notato che il materiale artificiale per costruire e modellare le unghie non protegge contro le infezioni. Trascurare le regole della sterilizzazione contribuisce alla diffusione di ceppi patogeni.

È importante differenziare la lesione da pseudomonagus da micosi, poiché la tattica di trattamento di ciascuna di esse è fondamentalmente diversa. È vietato raccogliere droga. Tale comportamento porterà ad una complicazione della gravità della malattia fino al rischio di batteriemia generale.

P. aeruginosa cambia il colore dell'unghia dal blu-verde al rosso. Nelle prime due settimane dopo l'infezione e le prime manifestazioni delle macchie sulle unghie, si nota la loro crescita abbondante. In questa fase, il trattamento della malattia mostra l'effetto massimo. Altri sintomi associati non sono contrassegnati.

Foto di Pseudomonas aeruginosa sulle unghie

In assenza di una strategia di trattamento adeguata, la malattia inizia a progredire, un sintomo doloroso può verificarsi nel sito di infezione, meno spesso - scarichi purulenti.

Pseudomonas aeruginosa nelle feci

Nelle feci viene rilevato quando rilasciato nel tratto digestivo. Pseudomonas aeruginosa nell'intestino è considerato uno dei più gravi tipi di infezione. Questo fatto è dovuto a diversi motivi:

  • intossicazione del corpo umano, la cui terapia è difficile;
  • grave disidratazione;
  • ostruzione intestinale;
  • ulcera necrotica sulla parete intestinale.

Il quadro clinico con la sconfitta del tratto gastrointestinale:

  • febbre della temperatura (39 ° C);
  • indigestione: nausea e vomito;
  • sgabelli sciolti con un odore pungente, una miscela di muco e una tinta verde;
  • nella fase severa c'è sangue nelle feci;
  • la disidratazione;
  • debolezza generale, perdita di prestazioni e sonnolenza.

Si noti che il bacillo pneumatico più frequentemente pseudomonas viene seminato nelle feci del bambino. Negli adulti, l'immunità combatte attivamente contro gli agenti patogeni che sono entrati nel corpo. La malattia può manifestarsi in forma lenta con un leggero aumento della temperatura e feci liquide con una tinta verde.

Pseudomonas aeruginosa alla gola

Quando un agente patogeno è localizzato nella gola, si notano i seguenti sintomi:

  • arrossamento e gonfiore della gola;
  • dolore durante la deglutizione;
  • infiammazione delle tonsille;
  • microfratture nelle labbra mucose;
  • febbre della temperatura.

La penetrazione di P. aeruginosa nei passaggi nasali è accompagnata dal rilascio di essudato mucoso.

Pseudomonas aeruginosa nell'orecchio

L'ingresso dell'agente patogeno nel meato uditivo esterno provoca lo sviluppo di otite. C'è un sintomo di dolore, diminuzione dell'udito e febbre. Ci sono abbondanti secrezioni dalle orecchie dal giallo-verde al rosso.

Pseudomonas aeruginosa nelle urine

Questo tipo di batteri viene seminato nelle patologie degli organi urinari - cistite, uretrite e pielonefrite, oltre che nella urolitiasi. I fattori di rischio includono la struttura patologica degli organi urinari.

I primi segni della malattia si manifestano come un sintomo doloroso nella regione lombare, i crampi durante la minzione, così come aumentati impulsi che non portano sollievo. Il colore e l'odore delle urine cambiano spesso.

Per i calcoli renali e delle vie urinarie, questo tipo di batteri viene rilasciato in circa il 40% dei casi. Il trattamento della urolitiasi è complicato dall'elevata resistenza degli pseudomonadi a tutti gli antibiotici conosciuti.

Bastone che strozza l'osso nei polmoni

Il batterio colpisce persone con malattie polmonari croniche, così come i pazienti che hanno subito un'anestesia endotracheale. La malattia può colpire una persona di qualsiasi età, tuttavia, il bastone più comune è nei neonati e nei bambini sotto i 2 anni.

Il quadro clinico è simile alle malattie polmonari (bronchite, polmonite). Accompagnato da un lungo percorso e necrosi del tessuto polmonare. Spesso, la terapia antibiotica è inefficace.

Pseudomonas aeruginosa nel sangue

L'identificazione dell'agente patogeno nel sangue del paziente indica sepsi e possibile diffusione in tutto il corpo. Richiede il ricovero immediato, poiché minaccia la vita di una persona.

Pseudomonas aeruginosa sulla pelle

Quando un'infezione sulla pelle forma inizialmente un piccolo ascesso, circondato da un anello rosa, nel mezzo del quale crescono i peli. Il sito dell'infezione non è doloroso alla palpazione, ma è accompagnato da un intenso prurito. Una forte immunità umana è in grado di sopprimere completamente l'ulteriore crescita e sviluppo dell'agente patogeno. Dopo alcuni giorni, appare una crosta in questo punto, probabilmente una prolungata ritenzione del colore marrone della pelle interessata.

In caso di insufficiente tensione immunitaria si verifica:

  • suppurazione dell'area colpita con scarico blu-verde;
  • aumento dell'area della lesione;
  • la formazione della crosta sulla superficie della ferita (dal viola al nero).
  • pieno recupero;
  • necrosi degli strati esterni della pelle;
  • formazione di ascessi con restrizione dell'area interessata;
  • La sepsi è l'opzione più pericolosa quando il microrganismo si diffonde in tutto il corpo.

Trattamento di Pseudomonas aeruginosa con antibiotici

Ciò richiede un approccio sistematico con l'uso di antibiotici, immunostimolanti e, se necessario, l'intervento chirurgico viene eseguito con la rimozione dell'area interessata.

È molto importante scegliere gli antibiotici giusti per un paziente con una puspide. C'è un alto grado di resistenza di questi ceppi a causa della possibilità della formazione di meccanismi di resistenza. Il trattamento indipendente di Pseudomonas aeruginosa con vari antibiotici porterà alla mutazione del patogeno e alla diffusione di batteri resistenti.

Il medico prescrive antibiotici in base ai risultati del test di sensibilità per tutte le classi note di molecole antibatteriche. Questi antibiotici sono selezionati, la sensibilità a cui il pus può avere è il più alto possibile.

Carboxipenicilline e aminoglicosidi sono preferiti, a loro volta, carbopenemi e monobactam sono i farmaci di riserva. Lo schema di terapia antibiotica con il calcolo della dose ammissibile, la frequenza di assunzione del medicinale e la durata è determinata solo dal medico curante.

Un'attenzione particolare è rivolta alle cefalosporine. Al momento, ceftazidima, un antibiotico di 3a generazione, mostra la massima efficacia in Pseudomonas aeruginosa. L'età minima del paziente è di 2 mesi.

In caso di isolamento del ceppo in una donna incinta, l'elenco degli antibiotici ammessi viene significativamente ridotto. È necessario valutare i possibili rischi derivanti dalla terapia antibiotica e dall'infezione purulenta da Pseudomonas. Il trattamento è effettuato rigorosamente nelle condizioni dell'ospedale round-the-clock.

Qual è il pericolo del bacillo blu del pus

Il principale pericolo di infezione pseudomuscolare è la difficoltà del suo trattamento e la possibile sepsi con conseguente infezione di tutto l'organismo. Secondo le statistiche, circa il 70% dei decessi sono registrati durante una grave fase di malattia pseudomignata nell'uomo.

Con una selezione tempestiva e adeguata del trattamento, c'è una guarigione completa senza conseguenze.

prevenzione

È molto importante attuare misure preventive all'interno degli ospedali per prevenire lo sviluppo e la diffusione del patogeno. È necessario seguire rigorosamente le regole di asepsi e antisepsi di locali, strumenti e miele. lo staff. Non è consentito il trattamento a lungo termine con un gruppo di antibiotici in un ospedale.

Le misure preventive individuali sono ridotte per rafforzare il sistema immunitario ed evitare il contatto con persone malate. Attualmente è stato sviluppato un vaccino efficace che viene somministrato a pazienti con un sistema immunitario indebolito prima di essere ricoverato in ospedale e alle persone che sono venute a contatto con persone malate.

Articolo preparato
Microbiologo specialista Martynovich Yu.I.

Affida i tuoi professionisti della salute! Prendi un appuntamento per vedere il miglior dottore della tua città in questo momento!

Un buon dottore è uno specialista in medicina generale che, sulla base dei suoi sintomi, farà la diagnosi corretta e prescriverà un trattamento efficace. Sul nostro sito web puoi scegliere un medico delle migliori cliniche di Mosca, San Pietroburgo, Kazan e altre città della Russia e ottenere uno sconto fino al 65% alla reception.

* Premendo il pulsante si accede a una pagina speciale del sito con un modulo di ricerca e si registra sul profilo specialistico che ti interessa.

* Città disponibili: Mosca e regione, San Pietroburgo, Ekaterinburg, Novosibirsk, Kazan, Samara, Perm, Nizhny Novgorod, Ufa, Krasnodar, Rostov-on-Don, Chelyabinsk, Voronezh, Izhevsk

Infezione pseudomuscolare nei bambini

Che cos'è l'infezione pseudomuscolare nei bambini -

L'infezione da Pseudomonas (nota anche come piocianosi) è una malattia infettiva causata da microrganismi condizionatamente patogeni del genere Pseudomonas e che sono simili a polmonite, meningite, lesioni gastrointestinali, vari processi suppurativi e sepsi.

Epidemiologia. Pseudomonas aeruginosa è diffuso in natura, ma è distribuito in modo non uniforme in diversi continenti e in diversi paesi. È "immagazzinato" in piante, insetti, animali a sangue caldo e umani. Nel 90% dei campioni di acque reflue, trovano un bacillo blu di pus.

Diffondi l'agente eziologico della malattia malata, indipendentemente dalla forma di infezione, così come i portatori sani. Il trasporto significa che c'è un bastone piocianico nel corpo umano, ma i sintomi della malattia non appaiono, la persona sembra in buona salute. Pericolosi in termini di infezione sono contaminati con l'agente eziologico di medicinali, attrezzature mediche, soluzioni antisettiche, articoli per la cura del paziente, attrezzature sanitarie.

Nell'ambiente esterno, le bacchette sono resistenti, è difficile ucciderle con la maggior parte degli agenti antibatterici e soluzioni disinfettanti. Ad oggi, ci sono molti ceppi di infezione ospedaliera.

Modi di trasmissione di un bastone piocianico:

  • contatto domestica
  • commestibile
  • aerosol (aereo).

Negli ospedali è possibile passare attraverso il materiale della medicazione, il dolore del letto, gli unguenti e le soluzioni medicinali, le mani di medici, baby-sitter, ecc., Attrezzature mediche. Per l'infezione da Pseudomonas, i bambini che sono stati indeboliti a causa di precedenti malattie, con ustioni, immunodeficienze, malattie infettive croniche, così come i neonati sono ad alto rischio di suscettibilità.

La malattia è fissata per tutto l'anno, la stagionalità non è pronunciata. Tra i bambini, la maggior parte delle malattie si verificano in tenera età. Nonostante siano registrati casi sporadici di infezione da Pseudomonas, negli ospedali e nei neonati possono verificarsi focolai di lyocianosi, con un numero piuttosto elevato di casi.

Quali fattori scatenanti / cause di infezione pseudomuscolare nei bambini:

Pseudomonas aeruginosa pseudomonas aeruginosa appartiene alla famiglia Pseudomonadaeeae e al genere Pseudomonas. È un microrganismo aerobico mobile Gram-negativo, la cui dimensione è 0,5-0,6 x 1,5 μm. Forma: bastone con flagello, senza capsula pronunciata. Nella letteratura speciale ha registrato 200 ceppi di Pseudomonas aeruginosa. Si sviluppa meglio in un ambiente umido, ma i bastoncini essiccati possono sopravvivere e accumularsi, ad esempio, negli ospedali con una pulizia insufficiente (in polvere).

I ceppi di P. aeruginosa sono naturalmente resistenti a una vasta gamma di farmaci antibatterici. Il bacillo Pseudomonas non può essere ucciso con ammoniaca, furatsilinom, tannino. È sensibile agli acidi borico e formico, permanganato di potassio.

Pseudomonas aeruginosa ha un effetto patogeno con l'aiuto di enzimi, pigmenti e tossine. Rilascia tossine come l'esotossina A, l'endotossina, l'esoenzima. Tali prodotti aggressivi come emolisina, neuraminidasi, muco extracellulare, fosfolipasi, enzimi proteolitici danneggiano anche il corpo. P. aeruginosa ha un complesso mosaico di antigeni localizzati nella flagella, nella capsula mucosa e nella membrana. stimolare l'immunità specifica degli antigeni della capsula e della parete cellulare.

Patogenesi (cosa sta succedendo?) Durante l'infezione da Pseudomonasic nei bambini:

Penetrando nel corpo, l'infezione penetra nel tratto gastrointestinale, nel tratto respiratorio, nella pelle, nella congiuntiva, nella ferita ombelicale, nel tratto urinario. Nel punto di ingresso nel corpo del bambino, la bacchetta inibisce la crescita della flora di accompagnamento dovuta all'attività dei pigmenti. L'agente patogeno è associato alla superficie delle cellule epiteliali con flagelli. Grazie alla sostanza mucosa, il bacillo pseudo-pus aderisce meglio alle superfici del tessuto ed è meglio protetto dall'azione dei neutrofili e dei fagociti. I neutrofili sono gli elementi del sangue umano che sono progettati per proteggere il corpo da infezioni batteriche e fungine (e, in misura minore, da virus). I fagociti sono cellule del sistema immunitario che, come i neutrofili, proteggono il corpo da particelle estranee.

La resistenza agli antibiotici di P. aeruginosa contribuisce alla colonizzazione dei tessuti del microrganismo. Nella fase iniziale dell'infezione, l'attività proteolitica del bastone piocianico è importante.

L'esotossina A, che blocca la sintesi proteica nelle cellule, ha un profondo effetto dannoso sui tessuti del macroorganismo. Nell'ulteriore sviluppo del processo patologico, l'endotossina svolge un ruolo significativo, che provoca l'essudazione nel lume intestinale e contribuisce a compromettere la microcircolazione nella mucosa intestinale. La fosfolipasi causa l'ulcerazione e la necrosi tissutale, svolge un ruolo nella formazione di focolai di assestamento. L'esoenzima contribuisce alla generalizzazione della malattia, ma questo processo non dipende solo da essa. Generalizzazione della malattia significa che l'infezione colpisce molti organi del bambino.

Recupero da infezione pseudomuscolare a causa della formazione di immunità antitossica.

Sintomi di infezione da Pseudomonas nei bambini:

La localizzazione del processo dipende dai sintomi manifestati dell'infezione sinusale nei bambini. Spesso si sviluppa una lesione del tratto respiratorio, polmonite e tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale), si manifesta enterocolite. Si verificano anche otite, meningite, pielonefrite, osteomielite, sepsi e danni agli occhi.

La polmonite inizia in modo acuto, la temperatura sale (38 ° C), appare tosse umida persistente. Consistenza densa nell'espettorato, abbondante, viscosa, dopo pochi giorni diventa purulenta. La dispnea con segni di carenza di ossigeno (cianosi orbitale e periorale) è espressa e anche i segni di insufficienza cardiovascolare si stanno facendo più pronunciati.

Osservazioni dei cambiamenti morfologici nei polmoni per tipo di polmonite di grandi dimensioni, spesso confluente, eccitando un lobo intero o diversi lobi. L'emocromo mostra anemia ipocromica, trombocitopenia, leucocitosi.

Con la sconfitta del tratto gastrointestinale si verifica l'enterocolite. Inizia dolore addominale, perdita di feci, brontolio lungo l'intestino. Il paziente defeca da 5 a 15 volte al giorno e alla notte. Le feci sono liquide, di tonalità verdastre, ci sono impurità di pus e muco, a volte con strisce sanguinolente. Dai primi giorni della malattia, l'intossicazione e la febbre non iniziano sempre (può aumentare in 2-3 giorni). In alcuni casi, con enterocolite pseudomuscolare, si manifesta tossicosi con l'esicosi. A causa della diminuzione del numero di bifidobatteri e di E. coli completi nei pazienti, vi sono state profonde violazioni della microbiocenosi intestinale fin dall'inizio dei disturbi intestinali.

Nell'intestino, una lesione può essere espressa morfologicamente come minimo con enterocolite catarrale-erosiva o, al massimo, con enterocolite purulenta-necrotica. Nei casi più gravi, la peritonite può essere riparata. Pseudomonas aeruginosa si accumulano nei fuochi della distruzione (distruzione).

I bambini più grandi con contaminazione alimentare appaiono malattie a trasmissione alimentare. Il periodo di incubazione dura solo poche ore, poi i sintomi appaiono acutamente. Nausea, vomito di cibi consumati, inizia il dolore nella regione epigastrica. La temperatura potrebbe aumentare leggermente. Lo sgabello ha una consistenza simile a una cache o liquido, ci sono piccole inclusioni di verde e muco. Un movimento intestinale avviene da 3 a 8 volte al giorno e una notte. La gravità della condizione del bambino malato dipende dalla tossicosi generale.

Nella sepsi, l'infezione passa attraverso l'intestino, in casi più rari attraverso il naso o la bocca, la ferita ombelicale, le ferite nelle vene dal catetere. Principali sintomi: polmonite (pleuropolmonite) con sintomi di aumento dell'insufficienza respiratoria e cardiovascolare e sindrome da enterocolite intestinale, grave tossicosi con danno al SNC. Le convulsioni si verificano convulsioni, la coscienza è disturbata (al massimo - il bambino cade in coma).

Caratteristiche della malattia nei neonati. In reparti per neonati ci sono focolai di un'infezione purulenta. In un gruppo a rischio speciale - bambini prematuri. I bambini vengono infettati principalmente da mani insufficientemente disinfettate del personale. Il tratto gastrointestinale con lo sviluppo di enterocolite grave con un componente emorragico è più spesso interessato.

Spesso correggere l'ulcerazione e la perforazione della mucosa intestinale. C'è una significativa perdita di peso corporeo a causa della disidratazione. La diarrea è accompagnata da un forte dolore addominale. L'infezione può colpire non solo il tratto digestivo, ma anche la pelle, gli occhi, la ferita ombelicale, le orecchie.

La congiuntivite può essere lieve (le palpebre si uniscono leggermente) o in forma grave (grave iperemia congiuntivale, edema palpebrale, secrezione purulenta).

Nei neonati con basso peso alla nascita, l'otite media può facilmente verificarsi. I seguenti sintomi appaiono: irritabilità, vomito, febbre, esiste una probabilità di diarrea. In molti casi, ci sono anche infezioni respiratorie acute associate, onfalite, congiuntivite.

Diagnosi di infezione pseudomonosa nei bambini:

Per la diagnosi di piocianosi nei bambini sono necessari studi batteriologici e sierologici. Il bacillo di Pseudomonas è isolato da feci, espettorato, urina, sangue, liquido cerebrospinale, lavaggi bronchiali, ecc.

I medici possono inoltre prescrivere un esame batteriologico dei tamponi dai prodotti di cura per i pazienti, dall'attrezzatura medica nei focolai di infezione, dall'attrezzatura sanitaria, ecc. Se si trova una biomateriale nel tessuto pseudo-purulento, la sua quantità è stimata.

Trattamento dell'infezione pseudomuscolare nei bambini:

Gli antibiotici svolgono un ruolo importante nella complessa terapia della piocianosi (infezione da Pseudomonas) nei bambini. I ceppi di Pseudomonas aeruginosa sono resistenti alla maggior parte dei farmaci antibatterici, pertanto per il trattamento vengono spesso prescritti antibiotici ad ampio spettro (cefalosporine di 3a e 4a generazione). Casi gravi e prolungati di polmonite da Pseudomonas sono trattati con u-globulina protivinepsicotica e plasma donatore antitossico iperimmune.

Prevenzione dell'infezione pseudomuscolare nei bambini:

La profilassi specifica dell'infezione pseudomuscolare non è molto diffusa. Ci sono vaccini a base di tossoide, oltre a un vaccino innocente (prodotto negli Stati Uniti) per la vaccinazione negli ospedali chirurgici. Vi sono suggerimenti che i vaccini promettono non solo la profilassi, ma anche il trattamento della piocianosi nei casi di poliresistance agli antibiotici di ceppi di Pseudomonas bacillus secreti dai pazienti.

Quali medici dovrebbero essere consultati in caso di infezione pseudomuscolare nei bambini:

Qualcosa ti infastidisce? Vuoi sapere informazioni più dettagliate sull'infezione pseudomuscolare nei bambini, le sue cause, i sintomi, i metodi di trattamento e prevenzione, il decorso della malattia e la dieta dopo di essa? O hai bisogno di un'ispezione? Puoi fissare un appuntamento con un medico - la clinica Eurolab è sempre al tuo servizio! I migliori medici ti esamineranno, esamineranno i segni esterni e ti aiuteranno a identificare la malattia in base ai sintomi, ti consulteranno e ti forniranno l'aiuto e la diagnosi necessari. Puoi anche chiamare un medico a casa. La clinica Eurolab è aperta per te 24 ore su 24.

Come contattare la clinica:
Il numero di telefono della nostra clinica a Kiev: (+38 044) 206-20-00 (multicanale). Il segretario della clinica ti sceglierà il giorno e l'ora della visita dal medico. Le nostre coordinate e indicazioni sono mostrate qui. Guarda in dettaglio su tutti i servizi della clinica sulla sua pagina personale.

Se hai già svolto studi, assicurati di prendere i loro risultati per un consulto con un medico. Se gli studi non sono stati eseguiti, faremo tutto il necessario nella nostra clinica o con i nostri colleghi in altre cliniche.

Tu? Devi stare molto attento alla tua salute generale. Le persone non prestano sufficiente attenzione ai sintomi delle malattie e non si rendono conto che queste malattie possono essere pericolose per la vita. Ci sono molte malattie che inizialmente non si manifestano nel nostro corpo, ma alla fine si scopre che, sfortunatamente, sono già troppo tardi per guarire. Ogni malattia ha i suoi specifici segni, manifestazioni esterne caratteristiche - i cosiddetti sintomi della malattia. L'identificazione dei sintomi è il primo passo nella diagnosi delle malattie in generale. Per fare questo, devi solo essere esaminato da un medico più volte all'anno per non solo prevenire una terribile malattia, ma anche per mantenere una mente sana nel corpo e nel corpo nel suo insieme.

Se vuoi fare una domanda a un dottore - usa la sezione di consultazione online, forse troverai le risposte alle tue domande lì e leggi i suggerimenti su come prendertene cura. Se sei interessato a recensioni su cliniche e medici, prova a trovare le informazioni di cui hai bisogno nella sezione Tutte le medicine. Inoltre, registrati sul portale medico di Eurolab per tenerti aggiornato con le ultime notizie e aggiornamenti sul sito, che ti verranno inviati automaticamente per posta.