Infezione da rotavirus nei bambini. Cause, caratteristiche del trattamento, possibili complicanze

I genitori non sempre distinguono le infezioni intestinali dal solito disturbo intestinale, sono perplessi da ciò che il bambino potrebbe essere avvelenato. Dopo tutto, ha mangiato tutto fresco, non gli è stato offerto nessun nuovo prodotto, e al mattino ha improvvisamente vomitato, ha iniziato la diarrea. A volte i genitori tentano avventatamente di somministrare gli antibiotici del bambino. Ma nel caso del rotavirus non ha senso da loro. È necessario chiamare un medico che conosce tutti i dettagli del trattamento della malattia. Di solito colpisce bambini di età inferiore ai 5 anni, quando l'immunità non è ancora completamente rafforzata. È particolarmente difficile per i bambini di età inferiore a 1 anno.

Come procede la malattia

Il rotavirus è un'infezione intestinale che colpisce anche il tratto respiratorio superiore. Molto spesso, l'infezione da rotavirus si riscontra nei bambini di età compresa tra 6 mesi e 5 anni. La protezione immunitaria di questi bambini non è abbastanza forte, l'infezione penetra facilmente nel corpo.

A volte questa malattia viene anche chiamata "influenza intestinale", ma alcuni esperti non ritengono che questo nome sia vero. Come sottolinea il noto medico per bambini E. Komarovsky, l'influenza è un'infezione respiratoria e il rotavirus distrugge fondamentalmente la membrana mucosa degli organi dell'apparato digerente (stomaco, intestino, duodeno), che porta a disturbi intestinali e disidratazione.

Per 5 giorni dopo l'infezione, il bambino potrebbe non avere alcun segno della malattia (il cosiddetto periodo di incubazione). Poi arriva la fase acuta. Per nessuna apparente ragione, si sveglia piangendo nel cuore della notte, vomitando. Ci sono chiari segni di avvelenamento. Il bambino particolarmente cattivo è nei primi 2-3 giorni. Il recupero avviene circa 5-8 giorni. Tuttavia, i segni della malattia possono manifestarsi entro 4-5 giorni.

Un gran numero di patogeni del rotavirus viene rilasciato dalle feci, quindi un bambino malato può facilmente infettare altri bambini e adulti, soprattutto nella prima settimana. Poi ha già il permesso di frequentare le istituzioni per bambini, se non ha una ricaduta della malattia. Per determinare se il bambino è completamente sano, viene eseguito un test di rotazione (un metodo rapido per rilevare il rotavirus nelle feci). Lui fa un esperto.

La malattia può manifestarsi in modi diversi. Forse 3 opzioni:

  1. Prima ci sono i sintomi di una malattia respiratoria (naso che cola, tosse) senza febbre e poi segni di disturbi intestinali.
  2. C'è un disturbo digestivo, e poi ci sono altri segni della presenza dell'infezione da rotavirus nei bambini.
  3. C'è debolezza, sonnolenza, perdita di appetito e dopo un po 'c'è dolore all'addome e altri sintomi. Questa condizione è spesso nei bambini sotto 1 anno. Il bambino inizia a premere le gambe e piangere.

Sintomi di infezione

I principali sintomi dell'infezione da rotavirus sono vomito, diarrea, febbre. A causa del forte vomito, il paziente non può essere bevuto con l'acqua, torna immediatamente indietro.

Il bambino ha dolore addominale spasmodico e diarrea. Il primo giorno, le feci sono abbondanti, frequenti (l'urgenza si verifica 10-15 volte al giorno). Il colore delle feci è giallo, la consistenza è liquida, schiumosa, l'odore è aspro. Nei giorni successivi, la sedia diventa più spessa, il suo colore è grigio giallastro. Il dolore si verifica principalmente nell'ombelico.

La temperatura sale a 39 gradi e sopra. È difficile eliminarlo con i farmaci antipiretici convenzionali.

Avvertenza: il vomito e la diarrea possono essere sintomi di intossicazione alimentare. La differenza è che quando un bambino viene avvelenato, diventa più facile dopo che il bambino vomita o si verifica uno svuotamento intestinale. E con l'infezione intestinale dopo periodi di sollievo non succede. Pertanto, per capire con che cosa un bambino è malato, è necessario chiedergli se è diventato migliore.

Oltre a questi sintomi, in un bambino con infezione da rotavirus ce ne sono altri: l'appetito scompare, compare il mal di testa. Il bambino diventa pigro e assonnato.

Come un'infezione può entrare nel corpo

Il rotavirus entra nel corpo attraverso la bocca. Un bambino di sei mesi impara a gattonare, gli tira diversi oggetti in bocca, succhia le camme. Pertanto, può facilmente infettarsi. L'infezione da rotavirus può avvenire su mani scarsamente lavate, in polvere su giocattoli o mobili. Anche mangiare verdure e frutta non lavate è una causa di infezione.

Il rotavirus è presente sia nelle feci che nella saliva o nel muco dal naso. Se il paziente non si lava le mani male dopo il bagno, e poi tocca le maniglie delle porte, allora rimane un'infezione su di loro, che viene trasmessa al bambino e ad altri membri della famiglia. Di solito, tutti si ammalano a turno, ma negli adulti i sintomi non appaiono così tanto (1-2 giorni di nausea, forse diarrea). A volte non avvertono affatto i segni della malattia, ma sono portatori di virus.

I genitori del bambino non sempre riescono a capire che la causa del naso che cola, della tosse secca e della congiuntivite è l'infezione da rotavirus. Un altro bambino, dopo aver comunicato con il paziente, diventa facilmente infetto.

Spesso, focolai di infezione da rotavirus sono osservati nei centri ricreativi marini, dove l'infezione si verifica attraverso l'acqua di mare sporca o sabbia, dove le condizioni igienico-sanitarie sono lontane dalla norma. I bambini sono facilmente infetti all'asilo, a scuola. L'infezione è possibile negli ospedali dove ci sono vettori di virus, bambini o adulti.

Video: segni di infezione da rotavirus, diagnosi, principi di trattamento, efficacia vaccinale

Quali complicazioni possono essere

L'infezione da Rotavirus per i bambini è piuttosto pericolosa. Durante la malattia hanno le seguenti complicazioni:

  1. Disidratazione del corpo Questa condizione è causata da una grande perdita di liquidi durante il vomito e la diarrea. È molto pericoloso per un bambino piccolo, che porta alla sua morte. Le briciole devono bere molta acqua leggermente salata. Se è impossibile berla, la soluzione viene iniettata attraverso un contagocce.
  2. Sindrome acetonemica. A causa della disidratazione, si verifica un disordine metabolico. Allo stesso tempo, l'acetone e l'acido acetoacetico si accumulano nel sangue, causando l'avvelenamento, che aumenta il vomito, la sonnolenza, il torpore e il mal di stomaco. C'è un odore di acetone dalla bocca.
  3. Convulsioni. Possono verificarsi nei bambini a causa dell'elevata temperatura corporea. È necessario abbatterlo non solo con l'aiuto di farmaci antipiretici, ma anche eliminando i bambini (ad esempio, con l'alcool diluito della metà con acqua).
  4. La sconfitta del sistema nervoso, che si manifesta con svenimento, delirio. In questo caso, le convulsioni appaiono a temperature normali o leggermente elevate. Questa complicazione si verifica come una reazione del corpo alle tossine.

Consiglio: vista la possibilità di complicazioni così gravi, quando un bambino ha la diarrea e frequenti attacchi di vomito, è assolutamente necessario consultare un medico in modo che il bambino abbia un aiuto tempestivo.

Diagnosi di infezione da rotavirus

È necessaria anche una diagnosi accurata perché l'infezione da rotavirus è facilmente confusa con dissenteria, salmonellosi, gastrite, intossicazione alimentare. In ogni caso, sono necessari farmaci completamente diversi. Il trattamento improprio può costare la vita a una persona malata, soprattutto se si tratta di un bambino che allatta.

Per stabilire la diagnosi, viene eseguita un'analisi generale del sangue e delle urine, che consente di confermare il fatto che la causa della malattia è l'infezione. Dopo il recupero, gli indicatori della composizione del sangue (leucociti, eritrociti) ritornano alla normalità.

La presenza di rotavirus nel sangue viene determinata utilizzando il metodo ELISA, un test immunoenzimatico per gli anticorpi contro questo virus.

Stabilire il tipo esatto di virus tramite il suo DNA, nonché quantificare il loro contenuto nel corpo, consente il metodo della PCR (reazione a catena della polimerasi).

Tali test forniscono l'opportunità di scoprire se sono presenti altri tipi di infezione nel corpo (ad esempio, Salmonella).

Video: sintomi, prevenzione e trattamento dell'infezione da rotavirus

trattamento

Con le malattie virali, gli antibiotici sono impotenti. Non ci sono farmaci che potrebbero influenzare il rotavirus. Il trattamento è richiesto non dall'infezione stessa, ma dai sintomi della malattia causata da essa (terapia sintomatica). Ha lo scopo di alleviare le condizioni del bambino e prevenire complicazioni pericolose.

Combatti contro la disidratazione

Il più grande pericolo per il bambino è la diarrea e, di conseguenza, la disidratazione. Al fine di evitare che ciò accada, prima di tutto sono prese misure per ricostituire la riserva liquida e ripristinare il metabolismo del sale. Al bambino viene dato di bere una soluzione salina debole o un reidrossido diluito in acqua. Viene assunto in piccole porzioni, ma spesso dopo ogni attacco di vomito.

Disintossicazione del corpo

Nausea, vomito, diarrea - tutti questi sono segni di avvelenamento del corpo con prodotti di scarto di rotavirus. Uno degli elementi importanti del trattamento dell'infezione da rotavirus è la disintossicazione. L'assunzione frequente della soluzione reidronica non solo aiuta a ripristinare l'equilibrio salino-acqua e a mantenere il metabolismo, ma è anche necessario per rimuovere le tossine dall'urina.

Al fine di ridurre l'effetto avvelenamento, al bambino devono essere somministrati anche assorbenti (carbone attivo, smecta, enterosgel). Assorbono molecole e virus dannosi, mentre non vengono assorbiti dalla mucosa dello stomaco e dell'intestino e completamente rimossi all'esterno. Il ricevimento dei sorbenti aiuta a ridurre la formazione di gas, la flatulenza.

Calore ridotto

Aumentare la temperatura corporea è un modo di combattere il corpo con un virus. Pertanto, in caso di infezioni virali, si raccomanda di agitare la temperatura solo se supera i 38 gradi. A temperature più elevate, i bambini possono iniziare a crampi. Dare antipiretici sotto forma di speciali sciroppi per bambini (Nurofen o Panadol). Per molto piccolo, è più conveniente usare candele con paracetamolo (ad esempio, cefecon).

Eliminazione del dolore intestinale

Interruzione del normale ambiente nello stomaco e nell'intestino, fermentazione e formazione di gas portano alla comparsa di spasmo e dolore intenso. Oltre agli assorbenti, è necessario somministrare un medicinale che rilassa i muscoli intestinali ed elimina gli spasmi. Comunemente usato no-shpa.

Restauro della microflora

Il trattamento termina con il ripristino della microflora intestinale nei bambini. Nell'intestino sano predominano i lattobacilli benefici che sopprimono lo sviluppo di microrganismi dannosi. Quando un virus entra nei lattobacilli muore, la microflora dannosa comincia a moltiplicarsi. Ripristinare la composizione naturale dell'ambiente intestinale accelera la distruzione del virus.

Come preparati contenenti benefici bifidobatteri, vengono utilizzati acipol, linex e simili.

Ruolo della dieta

La dieta, l'esclusione dalla dieta di determinati alimenti che irritano la mucosa, causano il gonfiore dell'intestino o hanno un effetto diuretico, che disidrata il corpo, svolgono un ruolo cruciale nel trattamento dell'infezione da rotavirus nei bambini.

Condimenti, latte, verdure fresche e frutta (cetrioli, pomodori, prugne, mele) dovrebbero essere completamente esclusi dal cibo. È permesso dare al bambino prodotti lattiero-caseari sgrassati (l'acido lattico in essi contenuto aiuta a reintegrare l'intestino con i batteri dell'acido lattico).

I grassi sono completamente esclusi (burro e olio vegetale). Il cibo è dato solo in forma bollita. Alla fine della malattia, un bambino può ricevere una mela cotta e una banana. Proibita qualsiasi bevanda gassata.

Dopo aver vomitato, è meglio nutrire il bambino con cereali semi-liquidi, gelatina. Avvolgendo le pareti intestinali, tali prodotti li proteggono dall'irritazione, contribuiscono alla rapida guarigione dei microdamages. Puoi dare carote in umido, purea di zucca.

La regola principale, come sottolinea il Dr. E. Komarovsky, non è costringere il bambino a mangiare con la forza, soprattutto il primo giorno in cui vomita. Nei giorni di malattia, il bambino al seno può essere alimentato solo con il latte materno.

Video: dieta per bambini di età diverse con infezione da rotavirus

Prevenzione delle malattie

Evitare l'infezione da rotavirus, se il bambino frequenta l'asilo, è molto difficile. Se il rischio della malattia aumenta, come in questo caso, allora il bambino può essere vaccinato. Il vaccino contiene una concentrazione minima di rotavirus. Il bambino sviluppa l'immunità, così come dopo la malattia attuale. In questo caso, il trattamento dell'infezione da rotavirus non è affatto necessario o sarà notevolmente semplificato. Anche se la malattia si verifica, quindi in una forma molto più leggera, senza complicazioni.

La probabilità della malattia del bambino può essere ridotta monitorando la pulizia delle sue mani. Prima che il bambino si sieda al tavolo, deve lavarli con acqua e sapone. È necessario assicurarsi che il bambino non afferri la pentola nella toilette. I giocattoli che si mette in bocca devono essere lavati a fondo.

Virus e batteri si trovano sulla superficie di frutta e verdura. Pertanto, devono essere puliti dalla pelle o inumiditi con acqua bollente dopo il lavaggio.

La stanza deve essere pulita. Se qualcuno ha già un rotavirus in famiglia, dovresti cercare di proteggere il bambino dal contatto con il paziente.

Infezione da rotavirus nei bambini: periodo di incubazione, segni e sintomi, come e cosa trattare?

Nella popolazione del rotavirus l'infezione è stata a lungo col nome di influenza "intestinale" o "gastrica". Questa malattia è causata da un tipo di virus completamente diverso, ma spesso ha i sintomi iniziali di ARVI.

Come si verifica l'infezione?

L'infezione da rotavirus nei bambini avviene esclusivamente in caso di contatto con l'agente patogeno. Ciò avviene attraverso mani sporche, giocattoli, dopo aver toccato le maniglie delle porte, i corrimani o mangiato cibo dagli infetti. Ci sono ancora alcuni punti controversi sulla questione della trasmissione del virus - molti sostengono la probabilità di infezione da goccioline trasportate dall'aria.

I bambini sono ad alto rischio di contrarre l'infezione in una scuola materna o in un istituto scolastico, nel parco giochi, durante una passeggiata o in un gruppo prolungato. C'è una possibilità di infezione quando si usa acqua non bollita con i virioni del virus o quando si nuota in acqua.

I genitori dovrebbero cercare di proteggere il bambino dall'infezione da rotavirus, formando le giuste abilità igieniche, rafforzando il sistema immunitario ed escludendo il contatto con l'infetto. Non dobbiamo dimenticare che è possibile essere infettati da una persona adulta visivamente sana che trasporta il virus, quindi una prevenzione di alta qualità può prevenire l'infezione.

Molti genitori non sanno nemmeno per quanto tempo dura la malattia e come trattare il rotavirus in bambini di età diverse. Inoltre non hanno familiarità con i sintomi, anche se la malattia è piuttosto pericolosa e presenta gravi conseguenze, inclusa la morte.

Fai attenzione. La malattia più pericolosa per i bambini da 6 a 24 mesi, con alimentazione artificiale - dalla nascita.

sintomi

Il rotavirus nei bambini è sempre più aggressivo rispetto agli adulti. Molti adulti potrebbero non capire nemmeno di essere malati - un raffreddore lieve e un singolo caso di diarrea non associato a una pericolosa malattia per i bambini. Queste persone diventano portatori di virus, infettando gli altri.

I sintomi nei bambini al di sotto di un anno possono essere estremamente acuti. I bambini più grandi sono più facili da tollerare, hanno meno probabilità di avere attacchi di vomito e la diarrea è meno pronunciata.

L'eruzione cutanea in caso di malattia è assente, se vengono rilevate eruzioni emergenti, è urgente informare il medico della loro presenza. Questo potrebbe segnalare altre infezioni più pericolose.

Tre tipi di sintomi sono caratteristici del rotavirus: gastrointestinale, catarrale e intossicazione.

gastrointestinale:

catarrale:

  • mal di gola e arrossamento della gola;
  • febbre, arrossamento degli occhi;
  • gonfiore delle tonsille, piccola tosse, naso che cola.

intossicazione:

  • letargia, sonnolenza;
  • mancanza di appetito;
  • grave immobilità;
  • l'odore dell'acetone dagli ammalati.

Nei bambini con infezione da rotavirus, la temperatura salta spesso a 40 ° C, ma nella maggior parte dei casi varia da 38,5 a 39,7 ° C. Il vomito (solo nei primi 2 giorni del periodo acuto) può essere singolo o verificarsi dopo ogni uso di fluido. Anche la diarrea offensiva è variabile: le feci liquide sono possibili da 5-7 volte a 20 nei casi gravi della malattia.

Questi sintomi non appaiono immediatamente, ma aumentano con il progredire della malattia. Devi sapere come inizia a manifestarsi l'infezione - in bambini diversi può dare sintomi diversi. Un bambino sarà letargico senza disturbi intestinali, un altro può immediatamente dimostrare il vomito incontrollabile.

Inizio della malattia

Il periodo di incubazione della maggior parte dei rotavirus dura da 1 a 5 giorni, spesso non superiore a 24 ore. I termini dipendono dall'età del bambino, dalla sua immunità e dal volume del virus attaccante. Diagnosticare accuratamente la malattia può essere l'analisi delle feci in un istituto medico o l'utilizzo del test di rotazione eseguito in farmacia.

Le fasi iniziali della malattia sono divise in tre tipi:

  1. Il freddo
  2. Classica.
  3. Intossicazione.

Spesso la malattia inizialmente è mascherata da infezioni respiratorie acute, il comune raffreddore. Appare tosse facile, congestione nasale o arrossamento della gola, le violazioni nel tratto gastrointestinale iniziano dopo 2-3 giorni. Nel secondo scenario, i disturbi gastrointestinali si manifestano immediatamente nei bambini.

Intossicazione generale al terzo tipo di insorgenza della malattia si verifica senza febbre, il bambino è lento o troppo agitato, il rinofaringe è normale, ma presto si uniscono i dolori addominali. Se un bambino ha letargia senza una ragione particolare, vale la pena essere alla ricerca - l'insorgenza di intossicazione della malattia è più spesso osservata in tali bambini.

Attenzione! Adulti e adolescenti sono meno suscettibili alla malattia a causa della maggiore acidità del succo gastrico. I sintomi in caso di infezione cancellata, feci molli 1-2 volte, il vomito può essere assente, ma tale persona diventa un venditore ambulante dell'infezione.

I genitori dovrebbero conoscere tutti i segni dell'infezione da rotavirus e ricordare che la malattia non inizia solo in modi diversi, ma è anche estremamente contagiosa. Devono anche capire come trattare l'infezione da rotavirus in un bambino e non trattare questa malattia con leggerezza.

trattamento

L'infezione da rotavirus può mostrare un diverso decorso della malattia, ma l'intero trattamento consiste in 2 azioni: reidratazione e diminuzione dell'attività del virus. Spesso, il trattamento del rotavirus nei bambini può richiedere la somministrazione di farmaci antipiretici. Questo medicinale deve essere assunto a temperature superiori a 38,5 ° C e non usare acido acetilsalicilico (aspirina).

Attenzione! Il trattamento analfabetico a domicilio senza ricorso a specialisti è pieno di complicazioni pericolose e probabilità di morte.

Il regime di trattamento dipende dalla gravità della malattia, dall'età e dalla posizione del paziente, ma include sempre farmaci antivirali e alcolici pesanti. Inoltre prescritto agenti assorbenti che riducono l'intossicazione del corpo. Il trattamento può avvenire sia a casa che in ospedale.

ambulatoriale

Il trattamento a casa richiede necessariamente un trattamento ai medici. Secondo la prescrizione del medico, vengono utilizzati questi gruppi di farmaci:

  1. Antivirale - Viferon, Interferone.
  2. Reidratazione - Regidron, Gluksonal.
  3. Assorbente - Enterosgel, Smekta.
  4. Antibatterici anti-diarrea - Enterofuril, Enterol.
  5. Pro e prebiotici - Linex, Hilak.

Senza consultare un medico, non è consigliabile somministrare farmaci ad eccezione dell'assorbente. Prima dell'esame del medico, è meglio annaffiare il paziente con acqua bollita normale.

Farmaci antidiarroici e preparati per il restauro della microflora non sono prescritti durante il periodo acuto. Dopo il suo completamento, i preparati enzimatici sono a volte prescritti con batteri benefici - Pancreatina, Creonte.

È importante! È severamente vietato somministrare farmaci anti-diarrea a una persona infetta senza prescrizione medica. Inoltre, in assenza di indicazioni dirette, gli antibiotici non dovrebbero essere presi. Non influenzano il virus, ma possono danneggiare la microflora intestinale. Sono prescritti solo con l'ovvia o diagnosticata adesione di un'infezione batterica.

I genitori credono che con il trattamento domiciliare, è sufficiente sapere per quanto tempo l'infezione da rotavirus dura per essere sicuro di superare la malattia. Questo è l'approccio sbagliato: il recupero può essere diagnosticato solo mediante analisi ripetute per l'assenza di rotavirus.

Spesso i genitori chiariscono - quante volte i bambini soffrono di rotavirus, perché c'è il concetto di "seconda ondata" - dopo 5-7 giorni il paziente si riprende, e dopo 1-3 giorni i sintomi ricompaiono. Nell'ospedale delle malattie infettive, eseguono sempre un'analisi di dimissione per escludere questo fenomeno.

Trattamento stazionario

Più piccolo è il bambino, più è probabile che entri in ospedale - per loro la malattia è la più pericolosa. Inoltre, l'ospedale si ammala di un decorso grave e di bambini con grave disidratazione. In altri casi, il trattamento a casa è accettabile, ma tutti i residenti dovrebbero essere estremamente attenti e devono essere testati per l'assenza di virioni del virus.

Suggerimento: Non trascurare l'ospedalizzazione per l'infezione da rotavirus: ogni anno oltre 400 mila decessi infantili di questa malattia sono registrati in tutto il mondo.

Non sapendo quanto un bambino sia contagioso dopo il rotavirus, alcuni genitori hanno fretta di lasciare l'ospedale il prima possibile. Allo stesso tempo, c'è ancora la possibilità di infettare gli altri - la persona infetta è contagiosa dal primo giorno fino al completo recupero. La durata più probabile del trattamento in un ospedale è di 4-7 giorni, seguita da uno studio delle feci per il contenuto di virioni in esso.

La malattia è divisa in 3 periodi:

  1. Incubazione - un massimo di 5 giorni.
  2. Acuto - non complicato 3-7 giorni.
  3. Recupero: 4-5 giorni.

Essere in ospedale per tutto il tempo del passaggio non è necessario, ma con una forte disidratazione è vitale. Il recupero finale viene diagnosticato con test di laboratorio e non migliorando il benessere del paziente.

Modi popolari

Vari metodi non medici possono anche aiutare il paziente a recuperare più velocemente o più facilmente tollerare la malattia. Sono anche in grado di aiutare a ripristinare il bambino dopo il rotavirus. Non possiamo fare affidamento esclusivamente su di loro, ma il loro uso è ammissibile come aiuto.

Come bevanda, si consiglia di dare le seguenti infusioni e decotti:

  • aneto acqua;
  • decotto di Hypericum;
  • camomilla;
  • composta non zuccherata di frutta secca o uvetta.

Alcuni raccomandano di prendere un decotto di corteccia di quercia, ma questo rimedio ha un effetto antidiarroico pronunciato, controindicato in caso di infezione da rotavirus. Molte altre tasse e decotti consigliati hanno anche anti-diarrea - il loro uso può essere pericoloso per la vita a causa della moltiplicazione eccessiva del virus. Il decotto di iperico merita un'attenzione speciale - non può essere assunto da bambini di età inferiore a 3 anni.

Anche i pediatri consigliano di pulire l'acqua con aceto o alcool. La temperatura di un'infezione da rotavirus è scarsamente confusa, può rimanere alta per diversi giorni e tali procedure aiutano a ridurla un po 'e a far sentire meglio il paziente.

Un trattamento completo dell'infezione da rotavirus nei bambini include una dieta obbligatoria. È necessario sapere cosa si può mangiare durante una malattia - una corretta alimentazione è una garanzia di recupero rapido.

Caratteristiche di bere e mangiare

Se non sai come nutrire un bambino con l'infezione da rotavirus, puoi causare gravi danni. Tutti i prodotti caseari devono essere esclusi.

I bambini alimentati con biberon devono essere trasferiti in formule prive di lattosio. Il latte materno è un'eccezione, ma in caso di disidratazione critica è anche proibito. Al fine di evitare nuovi periodi di vomito, è necessario innaffiare adeguatamente i bambini.

Caratteristiche di assunzione di liquidi:

  1. Spesso e in piccole porzioni.
  2. Tutto il giorno, svegliati - se dormi.
  3. Fai delle pause tra l'assunzione di liquidi.
  4. Osservare un graduale aumento dei volumi di consumo.

I bambini durante il periodo acuto devono essere nutriti ogni pochi minuti con un cucchiaio, mantenendo gli intervalli. Anche se il bambino ha molta sete, non dare più di 50 ml alla volta. Prima del prossimo lotto, è necessario mettere in pausa. L'assunzione uniforme di liquidi è molto più importante del cibo: il bambino può rifiutare il cibo per un po '. Se rifiuti, non puoi nutrire i bambini con la forza, è lecito morire di fame.

Per evitare la progressione dello stato acetonemico e il lavaggio dei sali, è possibile aggiungere alla bevanda una piccola quantità di zucchero e sale. Sono ammessi anche strumenti speciali come Regidron. E 'urgente bere molti liquidi, in caso di ritiro da un liquido è necessaria la somministrazione endovenosa in ospedale.

Se l'ammalato non rifiuta il cibo, allora dovrebbe essere dietetico. Durante il periodo acuto, sono permessi i porridge sull'acqua, il purè di verdure in purea, il riso e il suo brodo, il brodo di pollo e i cracker. Si deve inoltre osservare una dieta dopo l'infezione da rotavirus - il volume e la densità del cibo dovrebbero essere aumentati gradualmente. La prima volta dovrebbe essere evitato latte, grassi, fritti, speziati e dolci.

complicazioni

È importante riconoscere il rotavirus in tempo ed eliminare le conseguenze negative. Il controllo massimo sull'intero periodo della malattia dovrebbe essere finalizzato a reintegrare il volume perso di fluido.

Attenzione! Se un bambino con rotavirus è in regime ambulatoriale, ma il vomito risponde a qualsiasi assunzione di liquidi, è necessario ricovero urgente. Il recupero urgente è richiesto attraverso i contagocce. Il vomito minaccia la disidratazione catastrofica, che può essere fatale.

Se nei primi giorni dopo il rotavirus, il bambino non mangia nulla, non dovresti preoccuparti troppo e forzarlo ad alimentarlo. È molto più importante osservare il regime di bere, offrendo spuntini frequenti dai cibi consentiti, ma non cercando di costringerlo a mangiare. La corretta guarigione dall'infezione da rotavirus minimizza l'impatto negativo della malattia sulla salute.

Un'attenta attenzione al benessere dei bambini dovrebbe essere pagata ai genitori, se c'era una forte disidratazione e la comparsa di una condizione acuta di acetonemia.

È importante controllare il lavoro dei reni, le possibili conseguenze sono:

  • Sindrome di Gasser
  • Rene tossico infetto.
  • Insufficienza renale acuta.

Se un mal di pancia dopo il rotavirus è una ragione per sottoporsi ad un esame supplementare. Di per sé, la malattia di solito non causa dolore dopo il recupero, ma può danneggiare l'intestino. Se il dolore è combinato con uno sgabello scuro o sangue nelle feci, allora è necessario cercare urgentemente un aiuto medico.

Nella maggior parte dei casi, la malattia trasferita passa senza conseguenze, ma il suo corso causa sempre un grande stress per il corpo. Per proteggere il bambino dall'infezione da rotavirus, è necessaria una prevenzione tempestiva.

prevenzione

L'igiene è considerata il punto più importante di prevenzione. È importante fin dall'infanzia insegnare ai bambini a lavarsi le mani dopo aver usato il bagno, tornando da una passeggiata e prima di mangiare. È necessario escludere l'uso di acqua grezza - il cloro non può completamente superare il rotavirus. Il trattamento termico dei prodotti dovrebbe essere sufficiente e lavare accuratamente frutta e verdura. Per i bambini, verdura e frutta prima di bere è meglio risciacquare con acqua bollente.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alla pulizia a umido della casa e alla disinfezione regolare dei giocattoli per bambini, nonché per evitare il contatto con i bambini con sintomi respiratori. Il rafforzamento dell'immunità generale si applica anche alle misure preventive. In caso di malattia, una forte immunità faciliterà il trasferimento dell'infezione.

Esiste un vaccino contro il rotavirus, ma non è incluso nell'elenco dei vaccini obbligatori. La decisione sul suo utilizzo è presa dai genitori o dai tutori del bambino.

Vaccino contro il rotavirus

Molti genitori non sanno se un bambino può ammalarsi di nuovo con il rotavirus e dopo il primo caso di infezione, pensano alla vaccinazione. Dopo la malattia, si forma un'immunità duratura che elimina virtualmente la reinfezione. In secondo luogo, solo le persone con problemi di salute possono ammalarsi.

Due tipi di vaccini possono proteggere i bambini dall'infezione da rotavirus. Sono praticate solo nei bambini senza il minimo segno di alcuna malattia di età compresa tra 1,5 mesi. Entrambi i tipi di vaccino sono rilevanti fino a sei mesi di età e vengono effettuati in più fasi. Il farmaco belga "Rotarix" è disponibile sotto forma di doppie iniezioni, l'americano "RotaTek" viene utilizzato 3 volte per via orale.

Controversie sulla necessità di questo set di vaccini. Non è incluso nella lista dei vaccini obbligatori, ma bisogna ricordare che il rotavirus è altamente infettivo e può essere pericoloso per la vita. In caso di vomito o diarrea in un bambino, i genitori devono stare in guardia, se possibile eseguire un test di rotazione comprato in farmacia, o chiamare immediatamente un medico.

Ci sono una serie di conclusioni sui pericoli dei cosmetici detergenti. Sfortunatamente, non tutte le mamme appena costruite le ascoltano. Nel 97% di shampoo viene utilizzata la sostanza pericolosa Sodium Lauryl Sulfate (SLS) o i suoi analoghi. Molti articoli sono stati scritti sugli effetti di questa chimica sulla salute di bambini e adulti. Su richiesta dei nostri lettori, abbiamo testato i marchi più popolari.

I risultati sono stati deludenti: le aziende più pubblicizzate hanno mostrato la presenza di quei componenti più pericolosi. Per non violare i diritti legali dei produttori, non possiamo nominare marchi specifici. La società Mulsan Cosmetic, l'unica che ha superato tutti i test, ha ricevuto con successo 10 punti su 10 (vedi). Ogni prodotto è costituito da ingredienti naturali, completamente sicuro e ipoallergenico.

Se dubiti della naturalezza dei tuoi cosmetici, controlla la data di scadenza, non dovrebbe superare i 10 mesi. Vieni con attenzione alla scelta dei cosmetici, è importante per te e il tuo bambino.

Infezione da rotavirus nei bambini, sintomi e trattamento

Infezioni da rotavirus nei bambini

Le malattie di origine infettiva sono uno dei problemi urgenti della medicina moderna e della pediatria. Il fatto è che il sistema immunitario del bambino non è sempre in grado di resistere ai patogeni patogeni, i quali, dopo aver penetrato nel corpo, si moltiplicano attivamente e provocano lo sviluppo di molte malattie di genesi infettiva o virale. Tra l'alto numero di malattie che si verificano nei bambini, l'infezione da rotavirus è considerata comune, che si riferisce alle malattie intestinali, ed è più familiare ai genitori con il termine "influenza gastrica" ​​o "influenza intestinale".

Secondo i pediatri, l'infezione da rotavirus si verifica in ogni secondo figlio da 1 a 5 anni, più spesso durante la stagione estiva. Nei bambini di età inferiore a 1 anno, la malattia praticamente non si verifica, poiché dopo la nascita, il bambino, insieme al latte materno, riceve anticorpi contro il virus. Dopo un anno di vita, il sistema immunitario si indebolisce e il bambino diventa completamente privo di difese contro la malattia. Pochi genitori sanno che l'infezione da rotavirus nei bambini - i sintomi e il trattamento devono essere eseguiti sotto la supervisione di un medico, dal momento che questa malattia è piuttosto pericolosa e può portare a conseguenze irreparabili.

Qual è l'infezione da rotavirus?

L'infezione da rotavirus è una forma acuta di infezione intestinale, che è caratterizzata da intossicazione generale del corpo, con lesioni della mucosa gastrointestinale. L'agente causale dell'infezione è - Rotavirus, del genere Rotavirus, che, dopo aver penetrato nel corpo, infetta la mucosa dell'intestino tenue e dello stomaco, causando sintomi di enterite, gastroenterite e intossicazione dell'intero organismo. La riproduzione e l'attivazione del virus si verificano nelle cellule della mucosa intestinale.

Rotavirus - l'agente eziologico dell'influenza intestinale

La malattia ha un esordio acuto durante il quale viene rilasciato il rotavirus. Durante questo periodo, il paziente è più pericoloso per gli altri. Il rotavirus è abbastanza resistente alle condizioni di temperatura, può vivere nell'ambiente per lungo tempo.

Cause dell'infezione da rotavirus nei bambini

La fonte dell'infezione è considerata una persona malata o un vettore di virus che, inconsapevole della sua malattia, contagia altre persone. L'infezione si verifica più spesso attraverso la via oro-fecale, meno comunemente attraverso le goccioline trasportate dall'aria. L'infezione da rotavirus si riferisce alla malattia delle "mani sporche", il modo in cui l'infezione con l'agente patogeno si verifica spesso nei bambini che non controllano la propria igiene o usano cibo che non subisce il trattamento necessario. Infezione da rotavirus: la malattia delle "mani sporche"

Dopo la malattia, il bambino sviluppa l'immunità al virus, ma la re-infezione non è esclusa. I focolai ripetuti di infezione da rotavirus nei bambini sono sintomi meno pronunciati rispetto all'infezione iniziale. L'infezione da rotavirus può essere effettuata in casi singoli o epidemici. Non è raro che un'epidemia di influenza intestinale sia osservata negli istituti prescolastici, che costringe i dirigenti dell'asilo a condurre la quarantena. Un bambino che soffre di influenza intestinale diventa contagioso non appena compaiono i primi segni e si diffonde durante i primi 7 giorni. Il virus può essere contenuto in latticini o prodotti caseari, così come pollame, pesce o altri animali.

Sintomi di infezione da rotavirus

Il quadro clinico dell'infezione da rotavirus nei bambini è grave e più spesso ha una forma grave, soprattutto per i primi 5 giorni. Il periodo di incubazione va da 1 a 5 giorni dopo il contatto con l'agente patogeno. Un corretto trattamento dell'infezione da rotavirus nei bambini ripristinerà la salute del bambino a 5-7 giorni dopo la comparsa dei primi sintomi. I principali segni della malattia sono:

  • dolore addominale acuto;
  • malessere generale del corpo;
  • nausea, vomito;
  • aumento della temperatura corporea a 39,5 ° C;
  • diarrea acuta, ripetuta;
  • lo sgabello è liquido, di colore giallo, mescolato con muco, ha un odore aspro e sgradevole;
  • arrossamento, aumento delle tonsille palatine;
  • infiammazione della mucosa della gola: dolore, iperemia degli archi palatini;
  • congiuntiviti;
  • "Rumbling" nello stomaco;
  • irritabilità;
  • disturbo del sonno;
  • rifiuto di mangiare

Segni clinici dell'influenza intestinale

Nei casi più gravi, l'infezione da rotavirus - i sintomi si manifestano sotto forma di scarico delle feci con il sangue. La frequenza delle feci può arrivare fino a 30 volte al giorno, c'è la disidratazione, che è pericolosa per la vita del bambino. I sintomi dell'infezione da rotavirus sono simili ad altre infezioni intestinali - la salmonellosi, l'intossicazione alimentare, quindi il medico dovrebbe escludere altre patologie e prescrivere un trattamento appropriato.

Possibili complicanze dell'infezione da rotavirus

Con un trattamento corretto e tempestivo, le complicazioni sono generalmente assenti. La prognosi dopo la malattia è favorevole. Tuttavia, nei casi in cui il trattamento non è corretto o i genitori non seguono le raccomandazioni del medico, può svilupparsi la disidratazione, che è fatale nel 3% dei casi. La complicanza non rara dell'influenza intestinale è l'aggiunta di un'infezione batterica, che complica enormemente il trattamento della malattia.

Diagnosi di infezione da rotavirus nei bambini

Al fine di confermare la diagnosi di "infezione da rotavirus" ed escludere altre infezioni intestinali, il medico prescrive un esame genetico e sierologico molecolare. Come materiale biologico si prendono le feci. Per rilevare rotavirus con i seguenti metodi:

  1. saggio immunoenzimatico (ELISA);
  2. reazioni di agglutinazione al lattice (RLA);
  3. reazione a catena della polimerasi (PCR);
  4. test rapido.

Diagnosi di infezione da rotavirus nei bambini

I risultati dei test consentono di rilevare l'antigene del virus o gli acidi nucleici del virus nel corpo del bambino, escludendo quindi altre malattie.

Come trattare l'infezione da rotavirus

È necessario trattare la malattia solo sotto la supervisione di un pediatra distrettuale. Nei casi più gravi o nei bambini sotto i 2 anni, è necessario essere ricoverati nel reparto di malattie infettive. Nonostante la prevalenza della malattia, non esistono farmaci specifici in grado di sconfiggere il rotavirus, pertanto le misure correttive mirano ad eliminare i sintomi della malattia, ripristinare l'equilibrio salino e ristabilire il tratto gastrointestinale. Per il trattamento dell'infezione da rotavirus, i medici prescrivono i seguenti farmaci:

  • "Regidron" - aiuta a prevenire la disidratazione;
  • Terapia antivirale ("Viferon", "Tsitovir 3") - consente di ridurre l'attività del rotavirus.
  • Enterosorbents ("Enterosgel", "Smekta") - contribuiscono all'eliminazione delle tossine dal corpo del bambino.
  • Farmaci antiemetici ("Motilium", Tsirukal ") - consentono di ripristinare la motilità intestinale, fermare il riflesso del vomito.
  • Preparazioni del pancreas ("Creon", "Mezim") - normalizzano la digestione, ripristinano la funzione del pancreas.
  • Farmaci antipiretici ("Panadol", "Ibuprofen", "Paracetamol") - per ridurre la temperatura durante l'influenza intestinale è necessario solo quando è superiore a 38 gradi.
  • Gli antimicrobici intestinali (Enterol, Enterofuril) eliminano gli agenti patogeni che promuovono la riproduzione del rotavirus.
  • Bifidumbacteria ("Normobact", "Linex", "Laktovit") - ripristinare la microflora intestinale, proteggere la mucosa dai danni.
  • I preparati per l'allergia ("Claritin", "Zodak", "Tavegil") sono prescritti ai bambini per prevenire reazioni allergiche che possono scatenare danni alla microflora intestinale.

Preparati per il trattamento dell'infezione da rotavirus

Il corso di trattamento e le dosi di farmaci devono essere prescritti da un medico in accordo con l'età del bambino, il peso corporeo e altre caratteristiche del corpo del bambino. In un contesto ospedaliero, i farmaci possono essere somministrati per via endovenosa o intramuscolare. È importante notare che il trattamento dell'infezione da rotavirus non darà un risultato positivo se il bambino non segue la dieta ei genitori non aderiscono alle raccomandazioni del medico curante.

Alimenti per bambini diagnosticati con infezione da rotavirus

La nutrizione del bambino è considerata importante nel trattamento dell'influenza intestinale. I latticini e i prodotti lattiero-caseari dovrebbero essere completamente esclusi dalla dieta, poiché sono un mezzo ideale per la riproduzione del virus. Sono inoltre vietati i cibi grassi, i cibi fritti o piccanti. Nella dieta di un bambino malato dovrebbero essere presenti solo cibi bolliti o al vapore: verdure, zuppe non grasse, brodo di pollo, porridge cotto in acqua: farina d'avena, riso e anche kissel, bevanda alla frutta, tè. Si raccomanda l'uso in grandi quantità di acqua minerale non gassata: Borjomi.

Dieta per l'infezione da rotavirus

Con l'infezione da rotavirus, il bambino rifiuta quasi sempre di mangiare. I genitori non dovrebbero costringerlo a mangiare, ma i liquidi dovrebbero essere consumati in quantità sufficiente, questo aiuterà a prevenire lo sviluppo di disidratazione. Se il bambino ha chiesto di mangiare, è necessario dare piccole porzioni. La nutrizione frazionata permetterà al corpo del bambino di riprendersi più velocemente da una malattia.

Nutrizione infantile per l'infezione da rotavirus

Rimedi popolari per il trattamento dell'infezione da rotavirus nei bambini

Le aggiunte al trattamento terapeutico e alla dieta possono essere rimedi tradizionali per il trattamento dell'infezione da rotavirus, che contribuirà a ripristinare il volume di liquidi nel corpo, normalizzerà l'equilibrio salino, aumenterà la resistenza del corpo e accelererà l'eliminazione delle tossine dal corpo.

Un buon effetto può essere ottenuto dall'uso di mirtilli essiccati, i cui frutti possono essere somministrati ai bambini o alla composta di frutta prodotta. I mirtilli dovrebbero essere essiccati, come i mirtilli freschi, al contrario, allentare la sedia. Frutta secca di mirtillo per il trattamento complesso dell'infezione da rotavirus

Decotti alle erbe di camomilla, corteccia di quercia, assenzio, contribuiranno anche a migliorare le condizioni del bambino con l'influenza intestinale. L'unica cosa è non essere coinvolti nell'auto-trattamento e senza consultare un medico per curare i bambini con infezione da rotavirus. Molti rimedi popolari possono causare una reazione allergica, quindi prima di usarli è necessario consultare il proprio medico. Una buona alternativa per l'uso di fiori di camomilla, è considerata la droga "Gastrolit", che contiene camomilla nella sua composizione e può essere utilizzata per i bambini da 6 mesi.

Prevenire l'influenza intestinale nei bambini

Proteggere un bambino dall'infezione da rotavirus non è facile, ma osservando le misure preventive di base, è possibile ridurre il rischio di sviluppare la malattia.

Prevenzione dell'infezione da rotavirus

  • Migliora l'immunità.
  • Igiene personale
  • Verdura, frutta, prima dell'uso, è necessario lavare, ma è meglio far bollire l'acqua.
  • E 'vietato bere acqua cruda dal rubinetto o imbottigliato.
  • Mancanza di contatto con una persona malata.

Igiene delle mani

Osservare le semplici regole di prevenzione può ridurre il rischio di contrarre il virus. L'infezione di un bambino spesso si verifica dai genitori, che possono essere portatori del virus o avere un quadro clinico cancellato. Negli adulti, l'influenza intestinale può verificarsi sotto forma di diarrea ordinaria, mentre per un bambino può essere pericolosa per la vita. Pertanto, i genitori dovrebbero anche aderire a misure preventive per proteggere il bambino da possibili infezioni.

L'infezione da rotovirus si manifesta nei bambini

Quando si rileva un'infezione da rotavirus trasmessa attraverso cibo contaminato o contatto con la famiglia, il termine "malattia delle mani sporche" viene usato in gergo medico. Va notato che il tenore di vita, la civiltà della società, le attente misure igieniche e le condizioni di vita non giocano un ruolo speciale nel plasmare il rischio di morbilità, cioè un'infezione intestinale almeno una volta nella vita, ogni bambino è malato, indipendentemente dalle cure e dallo stato sociale.

Che cos'è un'infezione da rotavirus?

L'infezione da rotavirus (influenza intestinale, gastroenterite da rotavirus) è una patologia infettiva dell'apparato digerente, accompagnata da sintomi di intossicazione generale e disidratazione (disidratazione) del corpo. Questa malattia è tipica per tutte le fasce d'età, tuttavia, i bambini da sei mesi a 3 anni sono più spesso infetti.

Secondo le statistiche, negli ultimi anni l'incidenza dell'infezione da rotavirus tra i bambini piccoli è aumentata in modo significativo (fino al 60%). Secondo gli esperti, la ragione di questo fenomeno risiede non solo nell'aumento del numero assoluto di malattie associate al deterioramento dei servizi igienico-sanitari, ma anche nell'espansione delle possibilità di diagnostica di laboratorio.

Ogni anno, 440.000 bambini sono vittime di infezione da rotavirus, che muoiono di diarrea in tutto il mondo. I più vulnerabili sono i bambini da uno a tre anni. Ciò è dovuto al fatto che a questa età non ci sono anticorpi contro il rotavirus nel corpo del bambino. Fino a un anno, gli anticorpi materni vengono trasmessi ai bambini insieme al latte materno. Allo stesso tempo, i bambini che si nutrono artificialmente, le probabilità di ammalarsi sono piuttosto alti.

Forme cliniche della malattia:

  1. Gastroenterico (gastrointestinale).
  2. Enterico (intestinale).

Cause di infezione da rotavirus

L'agente eziologico dell'infezione intestinale è il rotavirus della famiglia dei reovirus. Il suo nome (rota in latino significa ruota) virus contenente RNA era dovuto alla sua somiglianza con una piccola ruota di bicicletta con un mozzo largo, manica, orlo chiaramente definito e ferri da maglia. Il diametro delle particelle virali può variare nel range di 65-75 nm. Secondo le proprietà antigeniche, i rotavirus sono suddivisi in 9 tipi sierologici. Contagioso per gli umani è 1-4, così come il tipo 8 e 9 del virus.

Il patogeno ha un guscio proteico esterno ed interno (capside). Le virioni, private del capside esterno, che sono spesso isolate dalle feci di persone malate, non possiedono attività infettiva. Il genoma del rotavirus è rappresentato come un RNA a doppio filamento costituito da 11 frammenti.

Per diversi mesi, il virus è in grado di mantenere la sua vitalità in strutture ambientali, tollera gli effetti di etere e acidi, è relativamente resistente ai disinfettanti e muore rapidamente quando riscaldato.

L'infezione da rotavirus è più comune nel periodo invernale-primaverile. Allo stesso tempo, sporadiche epidemie della malattia possono essere registrate durante tutto l'anno.

Il meccanismo della malattia

La fonte della malattia è una persona con una forma acuta di infezione manifestata o un vettore di virus che secerne il patogeno nell'ambiente esterno insieme alle feci. La più alta concentrazione di virioni nelle feci è registrata nei primi 3-5 giorni della malattia. Questo periodo è considerato il più pericoloso dal punto di vista epidemiologico. Spesso la fonte di infezione nei bambini piccoli sono le loro madri infette da rotavirus. In età avanzata, l'infezione si verifica nei gruppi di bambini.

Dopo la penetrazione nel corpo, l'agente patogeno dell'infezione intestinale viene introdotto nelle cellule epiteliali della membrana mucosa del tubo digerente, più spesso nello strato epiteliale dell'intestino tenue. Radicato nella cellula, il rotavirus contribuisce al danno e al rifiuto dei suoi villi. Questo, a sua volta, porta alla desquamazione delle cellule mature dell'epitelio intestinale e alla loro sostituzione con strutture morfologiche funzionalmente non formate che non sono in grado di sintetizzare gli enzimi digestivi e di attuare i processi di digestione e assorbimento. Pertanto, l'agente causale dell'infezione da rotavirus non causa infiammazione del tratto gastrointestinale, ma diventa causa di alterata funzione digestiva. A causa della produzione insufficiente di enzimi digestivi (maltasi, lattasi e invertasi), gli zuccheri non grattati si accumulano nell'intestino. Questa condizione porta ad un eccesso di flusso di acqua ed elettroliti nel lume dell'intestino tenue e allo sviluppo di diarrea secretoria (diarrea acquosa, che provoca la disidratazione).

Meccanismo di trasmissione:

  • Fecale-orale;
  • alimentare;
  • acqua;
  • Contatto e famiglia
  • In volo (in rari casi).

Sintomi dell'infezione da rotavirus nei bambini

L'infezione da rotavirus è una malattia ciclica. La durata del periodo di incubazione è 1-4 giorni (di solito 12 ore o un giorno). Di solito, la malattia inizia in modo acuto, con un aumento della temperatura corporea fino a 39-40 C. Grave brontolio e dolore addominale, abbondanti feci acquose fetide (fino a 20 volte al giorno) e vomito ripetuto o ripetuto, a partire dalle primissime ore della malattia, anche se uno stomaco affamato o dopo aver consumato poco più di 50 ml di liquido. Dopo un pasto, si trovano pezzi di cibo non digerito nel bavaglio. Spesso la quantità di vomito supera la quantità di cibo e acqua ricevuta dal bambino. Ridurre la temperatura corporea con l'infezione da rotavirus è piuttosto difficile e può rimanere a circa 39 ° C per 5-6 giorni. Nei bambini con lo sviluppo della malattia c'è un forte brontolio nell'addome, rapida perdita di peso, letargia e sonnolenza.

Man mano che il processo patologico progredisce, a causa della perdita di una grande quantità di liquido, si sviluppa l'exsicosi (disidratazione del corpo). Le manifestazioni cliniche di questa condizione dipendono dalla gravità della malattia. Per il flusso leggero e moderato caratteristico pallore della pelle, debolezza e sete (I-II grado di disidratazione). Nelle forme gravi di infezione da rotavirus, la diuresi diminuisce, si sviluppa acrocianosi, la voce diventa rauca, è possibile una contrazione involontaria dei muscoli degli arti (disidratazione dell'III grado).

Eksikoz si verifica nel 70-75% dei bambini ospedalizzati, ma nel 95% dei casi si verifica in gradi lievi e moderati e solo nel 5% dei casi si osserva una grave disidratazione del corpo con acidosi metabolica scompensata.

Lo sviluppo della disidratazione è indicato dai seguenti segni: sete costante, retrazione degli occhi e una grande primavera, pelle secca, sclera e mucose. La pelle diventa una tinta grigia terrosa, le labbra diventano luminose e secche, riduce il turgore della pelle, diminuisce la quantità di urina. La condizione più pericolosa è la fase di disidratazione, in cui la sete viene sostituita da un completo rifiuto di bere.

In alcuni casi, la malattia può verificarsi in forma subacuta. In questa situazione, il bambino diventa pigro e capriccioso, il suo appetito diminuisce, l'affaticamento aumenta, si sviluppa debolezza generale, mal di testa, disagio e brontolio si sviluppano nell'addome e si osservano fenomeni catarrale moderati (solletico nel gol, iperemia della faringe, congestione nasale, lieve linfonodi tosse e gonfiore). Questa condizione può durare 3-4 giorni. Spesso i pediatri scambiano i segni di un'infezione da rotavirus subacuta per infezioni respiratorie acute o ARVI.

La differenza più caratteristica nella diarrea causata dal rotavirus da dissenteria o salmonellosi è l'assenza di muco, verdure e impurità nel sangue nelle feci, così come l'assenza di tenesmo (la dolorosa falsa urgenza di defecare). Nei bambini molto piccoli, le feci possono scolorirsi senza modificare la loro consistenza. In media, la durata della diarrea è di 5-6 giorni. Nei primi 2-3 giorni lo sgabello è acquoso, quindi diventa argilloso, con un caratteristico colore grigio-giallo. I fenomeni catarrali avvengono in 3-4 giorni. Di norma, dopo che il corpo produce anticorpi contro il virus, la malattia termina con l'auto-guarigione.

Se ci sono impurità di sangue nelle masse fecali, ciò segnala l'adesione di un'infezione batterica (escherichiosi, shigellosi, campilobatteriosi). Questi bambini hanno sintomi più pronunciati di intossicazione generale. Per quanto riguarda i segni catarrali dell'infezione da rotavirus, molti esperti li considerano anche come conseguenza della stratificazione di un'infezione batterica secondaria.

L'immunità specifica al rotavirus, causata da anticorpi secretori e umorali, si forma nella prima infanzia, dopo aver sofferto la malattia. Va notato che l'immunità è instabile, e con un basso livello di anticorpi in età adulta, è possibile una ricaduta della malattia.

Complicazioni dell'infezione da rotavirus

  • Disturbi emodinamici;
  • Insufficienza renale acuta;
  • Rene tossico infettivo;
  • Sindrome di Gasser;
  • Gastroenterite emorragica;
  • Enterocolite necrotizzante.

Caratteristiche diagnostiche dell'infezione da rotavirus nei bambini

  1. Questa malattia è caratterizzata da stagionalità autunnale-invernale, alta contagiosità (infettività), epidemie o focolai sporadici. L'infezione da rotavirus colpisce prevalentemente i bambini piccoli (da uno a tre anni).
  2. Caratteristiche distintive: esordio acuto, malattia febbrile, vomito e diarrea di natura secretoria.
  3. Dal primo giorno della malattia, si osserva una tipica combinazione di sindrome scrologica respiratoria e gastroenterite.
  4. Assenza nelle feci di muco, sangue e verdura.
  5. L'assenza di "reperti" nella conduzione della consueta ricerca batteriologica sul gruppo intestinale di microrganismi.

Diagnosi di laboratorio dell'infezione da rotavirus

  1. Esame virologico delle feci (microscopia elettronica o immunoelettronica del biomateriale per la rilevazione di rotavirus o antigene virale) e isolamento del virus in colture cellulari.
  2. Ricerca sierologica (rilevazione dell'antigene del rotavirus mediante ELISA, PH, RSK, RNGA, agglutinazione al lattice).

Se si sospetta un'infezione mista e si ottengono risultati dubbi da uno studio sierologico e virologico, una retroanoscopia con biopsia di aspirazione della grande mucosa intestinale può essere utilizzata come ulteriore tecnica diagnostica (questo studio è condotto in casi gravi).

Quali malattie possono essere confuse?

L'infezione da rotavirus deve essere differenziata da dissenteria, forme gastrointestinali di salmonellosi, colera, yersiniosi e invasioni intestinali da protozoi.

Trattamento dell'infezione da rotavirus

L'obiettivo principale della terapia anti-ratavirus è combattere l'intossicazione e la disidratazione del corpo, così come i disturbi del sistema cardiovascolare ed escretore associati alla malattia. Il ricovero è effettuato secondo indicazioni cliniche. Con un'infezione da rotavirus da lieve a moderata, il bambino può essere curato a casa. Prima di intraprendere l'effettiva eliminazione dei sintomi, è necessario stabilire il grado di disidratazione dell'organismo. Quando il grado I-II di disidratazione, il paziente viene somministrato terapia di disidratazione orale, che prevede l'uso di farmaci che ripristinano la composizione salino-acqua del sangue (rehydron, gluxonal, ecc.). Per 13 giorni, al bambino vengono somministrate piccole dosi della soluzione fino a quando le feci non sono completamente normalizzate.

Con lo sviluppo di III grado di disidratazione, si raccomanda l'uso della terapia combinata di reidratazione orale e parenterale. Per somministrazione endovenosa (getto o flebo) applicare acesolo, quartosolo, trisolo. Nei casi più gravi, al bambino viene prescritto reosorbilatto, poliglucina, emodez e altri macrodestranti.

Nel periodo acuto, sostanze astringenti e adsorbenti (carbolene, poliphepanum, smecta, enterosgel, ecc.) Sono utilizzate per accelerare la normalizzazione delle feci e la rimozione del virus dal corpo. Questi farmaci dovrebbero essere somministrati al bambino per tre giorni, in conformità con le istruzioni.

A causa del fatto che molti bambini affetti da gastroenterite da rotavirus sviluppano disbiosi intestinale, nella terapia complessa si raccomanda l'uso di preparati biologici contenenti lattobacilli (lactobacterin, acylact, ecc.). Nel corso del loro metabolismo, sono in grado di produrre sostanze con attività antibiotica e sostituendo la lattasi.

Per aumentare la concentrazione di anticorpi verso i patogeni delle infezioni intestinali, sono indicati immunoglobuline anti-rotavirus o preparazioni immunoglobuliniche complesse per uso enterale. Questi fondi riducono significativamente il tempo di intossicazione e diarrea.

I preparati per immunoglobuline possono essere usati solo con il permesso del medico curante!

Dopo una diminuzione della temperatura corporea e la cessazione del vomito e della diarrea per 10 giorni, al bambino dovrebbero essere somministrati preparati enzimatici che aiutano a normalizzare la digestione e la digestione ottimale del cibo. Il più spesso ha nominato pancreatin, festal, mezim-forte, Creon, eccetera.

Quali farmaci non possono essere utilizzati nel trattamento dell'infezione da rotavirus nei bambini?

Farmaci antidiarroici. Il rotavirus "lascia" il corpo insieme alle feci. Pertanto, il trattamento deve essere diretto non ad eliminare i sintomi della diarrea, ma ad alleviare la condizione del bambino e riducendo il numero di impulsi da defecare.

antibiotici. I farmaci antibatterici non sono in grado di influenzare le particelle virali e il loro uso porta allo sviluppo di disbiosi e deterioramento del processo di digestione.

Dieta per il trattamento dell'infezione da rotavirus

Nel trattamento delle infezioni intestinali, provocando lo sviluppo della fermentopatia, un'attenzione particolare è rivolta alla dieta. Poiché lo sviluppo del processo patologico interrompe l'attività di un certo numero di enzimi digestivi, in particolare la lattasi, nel periodo acuto della malattia il latte intero e i latticini dovrebbero essere esclusi dalla dieta del bambino e limitare i cibi ricchi di carboidrati (frutta dolce, succhi di frutta, pasticcini, legumi). cultura). Inoltre, nel periodo acuto della malattia non è permesso nutrire i bambini con carne, brodi, prodotti a base di carne, piatti grassi e fritti. Spesso do da mangiare a un bambino malato in piccole porzioni. L'elenco dei prodotti consentiti include porridge di muco, puree e zuppe vegetali, cracker bianchi e mele cotte.

L'allattamento al seno in presenza di un'infezione intestinale non viene interrotto, perché nel latte materno contengono anticorpi che neutralizzano il rotavirus e le immunoglobuline che facilitano il decorso della malattia.

È molto importante nel trattamento dell'infezione da rotavirus osservare il corretto regime di consumo. Con vomito abbondante e diarrea severa, il corpo dei bambini richiede il rifornimento costante del liquido perso. Bevi lentamente, a piccoli sorsi, con intervalli di 5-10 minuti. Dopo ogni attacco di vomito, a un bambino dovrebbero essere somministrati 50 ml di liquido, in un'età successiva - 100-200 ml. Con una significativa disidratazione, il regime di bere dovrebbe essere prescritto dal medico curante.

Come bevanda, vengono utilizzate acqua minerale senza gas, tè o acqua con limone, succo di mirtillo, decotto di camomilla e soluzioni saline speciali.