Pigne di pino sull'alcol, quali sono le recensioni nel trattamento dell'ictus?

Le giovani pigne erano ampiamente usate dai nostri antenati: i marittimi, gli industriali, i popoli della Siberia come il miglior rimedio per lo scorbuto, la tubercolosi, la bronchite, i raffreddori, le malattie delle articolazioni. I guaritori producevano vari balsami, marmellate, miele, tinture.

Le pigne iniziano a maturare nel secondo anno, che si aprono sotto l'azione dei venti secchi. Nella medicina popolare, solo le giovani pigne vengono usate per curare varie malattie.

I guaritori popolari hanno realizzato tinture di gemme rosse e verdi che non sono inferiori nelle proprietà curative a molti preparati medici moderni. La linfa che fa parte dei coni, dà loro l'infuso di qualità curative uniche che aiutano nella lotta contro le malattie delle ossa, delle articolazioni, del tratto gastrointestinale, delle malattie respiratorie.

Anche le pigne contro l'ictus sono efficaci. Le proprietà uniche dei coni hanno interessato gli scienziati americani, che hanno condotto una serie di studi.

È interessante notare che tutti i coni di conifere possono essere adatti per il trattamento o solo per il pino? Abbiamo un sacco di abeti che crescono vicino alla casa, e le protuberanze stanno semplicemente stando sotto i loro piedi. Ma non riesco a pensare ad altro che all'artigianato per il bambino all'asilo. Forse uno di questi è anche una gustosa e salutare marmellata che può essere cucinata? O dovrebbe esserci qualche dosso speciale, ho letto che sono strappati in verde, cosa significa?

Elizabeth, ci sono molte sfumature. Hanno già scritto che devono essere raccolti in un determinato momento. Inoltre, non lo farei in città, sicuramente non ne trarranno beneficio, ma puoi facilmente farti del male. Ho provato la marmellata una volta, mi è piaciuta. Sono così canditi e densi. Ma io stesso non rischierei di cucinare, se non la tintura di alcol.

Confesso, lungi dall'essere un fan delle cure popolari, delle ricette popolari e tutto il resto. Credo che nel nostro mondo moderno siano state create molte droghe che meritano attenzione e in effetti hanno un effetto eccellente.

Forse ogni malattia ha il suo particolare insieme di miti. Da dove viene la malattia, come evitarla, come essere curata se malata? Ad esempio, un ictus negli ultimi anni ha sviluppato una sorta di culto della pigna.

Alcuni dicono che la sua infusione di alcool salverà dallo sviluppo dei disturbi della circolazione cerebrale, altri - che il decotto dei coni aiuterà nella riabilitazione, e altri scuotono la testa, profanazione, dicono. Vediamo da dove viene questo mito e se c'è un effetto dal metodo nazionale di trattare l'ictus.

Importante per l'ictus

Abbiamo già scritto su ictus, i suoi tipi, cause e sintomi più di una volta. Pertanto, oggi ci limitiamo a una breve lista dei punti più importanti:

l'ictus è una malattia "rapida", si sviluppa improvvisamente e richiede un intervento medico immediato; lo sviluppo acuto dei disturbi circolatori cerebrali può verificarsi a qualsiasi età; la riabilitazione non è meno importante delle cure di emergenza - l'ictus è una delle principali cause di disabilità; secondo le statistiche, c.

Il trattamento dell'ictus è un compito molto difficile. A volte è impossibile eliminare le conseguenze di una catastrofe vascolare e una persona può rimanere disabile per il resto della sua vita. Un evento molto importante nel trattamento dell'ictus è la riabilitazione, che inizia dai primi giorni dopo l'ictus e deve accompagnare il paziente durante tutta la sua vita successiva. Allo stesso tempo, viene utilizzato un intero complesso di misure riparative e terapeutiche, che comprende farmaci, terapia fisica, tecniche di fisioterapia, adattamento sociale e psicologico.

Ma non dobbiamo dimenticare un tale punto di trattamento, come rimedi popolari per l'infarto. La natura si è presa cura di noi e ha dato tutto il necessario per mantenere e ripristinare la salute. Molte ricette per la medicina tradizionale possono letteralmente aiutare a mettere un paziente in piedi. Quindi, considereremo le ricette nazionali più popolari ed efficaci da un ictus.

Pigne da ictus

L'ictus è il primo nella mortalità in quasi tutti i paesi sviluppati. Dopo questa malattia, molte persone, se sopravvivono, rimangono disabili. Gli scienziati di tutto il mondo sono alla ricerca di strumenti che possano aiutare il paziente a sopravvivere e riprendersi da questa malattia. Particolare attenzione in questa lista è occupata da pigne.

La cosa peggiore con un colpo è la sua improvvisa. La circolazione sanguigna è rotta, le cellule cerebrali muoiono. Secondo le statistiche, un paziente su tre muore dopo un ictus. Quei pazienti che sono stati in grado di subire un ictus e sopravvivere subiscono un lungo corso di riabilitazione, che, purtroppo, anche non sempre va bene. È importante fornire assistenza a queste persone il prima possibile e in aggiunta alle cure mediche per usufruire dei rimedi popolari per il trattamento e il recupero dopo una malattia.

Come sono utili le pigne?

L'effetto positivo del trattamento con la tintura e il decotto delle pigne è notato non solo dai guaritori tradizionali, ma anche dagli scienziati. Studi scientifici su varie proprietà delle pigne sono stati condotti per molti anni. La loro azione in varie malattie è studiata non solo dai nostri scienziati, ma anche da americani, giapponesi e scienziati di molti altri paesi.

L'estratto di pigne contiene un gran numero di componenti, tra cui:

Queste sostanze chimiche biologicamente attive negli studi clinici hanno mostrato un effetto benefico a livello cellulare. Esistono molte malattie diverse, quando l'uso di pigne di diverso grado di maturità può essere utile e aiuta a ripristinare rapidamente la salute.

Per quanto riguarda l'ictus, secondo gli studi, i tannini sono in grado di avere un effetto curativo sui neuroni del cervello. Secondo i risultati, sono:

Ridurre la sensibilità per ridurre il flusso sanguigno e, di conseguenza, aumentare la resistenza alla fame di ossigeno, che riduce il rischio di lesioni vascolari;

Contribuire al ripristino delle cellule cerebrali interessate che non sono state completamente distrutte durante l'attacco;

Riduce la morte dei neuroni, che è irreversibile;

Efficace con ictus ischemico ed emorragico.

Sulla base dei tannini, si stanno sviluppando farmaci che in futuro potrebbero diventare il trattamento principale per gli ictus. La ricerca in questa direzione continua. E non solo nella direzione del trattamento dell'ictus, ma anche di altre malattie. Vi sono risultati positivi di ricerche non ancora approfondite sull'effetto positivo nel trattamento dell'HIV, alcuni tipi di cancro, l'influenza, l'herpes simplex.

Tintura di pigne rosse

Il trattamento più popolare per l'ictus è la tintura di pigne rosse. Viene anche usato per la prevenzione e il trattamento di:

Alta pressione sanguigna;

I tannini contenuti in questi coni migliorano il tono e l'elasticità dei vasi sanguigni, la permeabilità capillare. Tutto ciò ha un effetto benefico sui vasi cerebrali, previene la morte delle cellule cerebrali. Come sapete, chiunque abbia subito un ictus ha compromesso la coordinazione del movimento e della parola. Il ricevimento della tintura sui coni rossi aiuta a migliorare e ripristinare le funzioni perse.

Può essere assunto insieme al trattamento principale. Aumenterà solo l'effetto dei farmaci prescritti. Quando si assumono tinture può ridurre gradualmente il dosaggio dei farmaci. Naturalmente, questo dovrebbe essere fatto, coordinato con il medico.

Le sostanze bioattive utili contenute in esso, riducono i depositi di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni, impediscono l'adesione dei globuli rossi e, di conseguenza, la formazione di coaguli di sangue.

Medici e pazienti rispondono positivamente all'effetto curativo della tintura. Aiuta ad affrontare gli effetti collaterali di un ictus, come:

Alta pressione sanguigna;

Danni a vasi cerebrali;

Come fare la tintura su pigne rosse

La ricetta per la tintura di guarigione è semplice. I coni rossi raccolti erano posti in un barattolo di vetro da un litro. Naturalmente, le gemme devono essere prima classificate, pulite dagli aghi di pino aderenti, lavate con acqua fredda e asciugate.

Versare i coni di vodka. Bisogno di insistere per due o tre settimane. Quindi filtrare attraverso due o tre strati di garza e versare in una bottiglia di vetro scuro. Puoi prima versare una bottiglia luminosa e lasciarla riposare per un giorno o due. Il precipitato deve essere accuratamente separato. Non dovrebbe rimanere nella tintura.

Prendere una tintura di 1 cucchiaino, diluito con acqua, tre volte al giorno per 25-30 minuti prima di mangiare.

Prima di iniziare assicurati di non avere reazioni allergiche. Questo, sebbene raro, ma può essere. Per questo è necessario diluire 5-6 gocce di tintura in un cucchiaio. Se durante il giorno non vi è alcuna manifestazione di allergia sotto forma di rossore, prurito e altri sintomi, è possibile iniziare il trattamento.

Se c'è ancora una reazione allergica, allora dovresti iniziare a prendere la tintura con 4 gocce, sicuramente diluite con acqua e gradualmente, per diversi giorni, portare a 1 cucchiaino.

Ci sono consigli per diluire la tintura prima di prendere il tè dolce. Tutto dipende dalle caratteristiche individuali. Ma, di regola, tutte le tinture sono meglio diluite in acqua pura e semplice.

Il corso del trattamento è lungo e può durare da sei mesi a un anno. Ci sono due regimi di trattamento:

Ricevendo la tintura tre settimane, un'interruzione di settimana e ripeti il ​​corso;

2 mesi di prendere la tintura, quindi fare una pausa di 2 mesi e ripetere.

Per la prevenzione di ictus e altre malattie cardiovascolari - 1 cucchiaino di tintura una volta al giorno mezz'ora prima dei pasti, diluito con acqua o tè. Prendilo tutto il tempo

Quando raccogliere urti rossi

L'effetto terapeutico di qualsiasi farmaco dipende da materie prime adeguatamente preparate. Per preparare la tintura è necessario raccogliere coni nel periodo in cui si accumula la quantità massima di tannini. E la maggior parte di loro nei semi dei coni. Pertanto, i dossi devono essere maturi. I dossi rossi sono chiamati in modo che siano maturi. Non rosso, ovviamente, ma marrone.

Il nostro paese è grande e con diverse zone climatiche. Pertanto, il tempo di raccolta dei coni può variare in diverse regioni. Ma in ogni caso - questa è la fine dell'inverno e l'inizio della primavera. Sebbene tu possa raccoglierli durante l'estate per cadere.

Ma il momento migliore è primavera. In questo momento, i coni sono ancora sugli alberi, iniziano ad aprirsi e lanciano i semi. Pertanto, la cosa principale - non perdere il tempo di raccolta. I coni devono essere scoperti, ma devono avere semi. Ecco come nell'immagine

Hai solo bisogno di strapparli dal pino. Quelli che sono caduti a terra, di regola, hanno già lanciato dei semi. Il colore di tali coni è marrone o marrone rossiccio.

I dossi estivi sono di qualità inferiore per le loro proprietà curative. Essendo esposti alla pioggia e al sole, perdono alcune delle loro proprietà benefiche e diventano meno efficaci.

Nella tarda primavera, all'inizio dell'estate, è possibile fare scorta di giovani coni verdi. Tali urti sono anche utili, ma per altri scopi. Per lo più i coni verdi sono usati per trattare le malattie bronco-polmonari e catarrale.

Controindicazioni

Il pino è stato a lungo famoso per le sue proprietà curative. Ma, sfortunatamente, ci sono persone controindicate per usare i suoi doni per guarire e ripristinare la loro salute. Non è possibile utilizzare la tintura di coni per l'ictus e altre preparazioni terapeutiche di pino per le persone con:

Epatite nella fase acuta;

Particolare cautela dovrebbe essere esercitata per le donne incinte e le persone di età superiore ai 60 anni.

Le reazioni allergiche sono anche possibili con intolleranza individuale.

A volte, come effetto collaterale, l'assunzione di tintura può causare mal di testa e dolore o fastidio allo stomaco.

In ogni caso, prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare un medico e uno specialista appropriato.

La ricetta di Vyazemsky con le pigne

Alexander Y. Vyazemsky non si definisce un guaritore popolare, un erborista. Sul suo sito web, si presenta come un sostenitore del rafforzamento e del trattamento dei metodi tradizionali. È l'autore di molti sviluppi in questo settore. La tintura sulle pigne è solo una di queste.

Ricetta Vyazemsky su pigne

Il più terribile e difficile per i pazienti dopo un ictus sono le sue complicanze. Una persona può rimanere per il resto della sua vita una persona disabile inerme, che richiede costante attenzione e cura. Nel periodo post-ictus, il più importante è il ripristino delle funzioni perse, anche se non completamente, ma almeno una persona potrebbe semplicemente servirsi da solo e non diventare un "peso" per i suoi parenti.

Per la tintura prendere coni rossi, cinque o sei pezzi e 0,5 litri di vodka. I coni hanno versato la vodka e puliti in un luogo buio per 10 giorni. Dopo la scadenza dell'infusione, filtrare la tintura e prendere 1 cucchiaino di notte, diluendo in un bicchiere di tè caldo con miele.

Questa tintura può essere bevuta come profilassi di ictus e malattie vascolari, nonché per ripristinare funzioni compromesse nel periodo post-ictus. Il corso di accoglienza dura almeno sei mesi senza interruzioni.

Decotto di pigne

Questa ricetta è anche finalizzata al recupero dopo un ictus. Per preparare il brodo, preparare 5 pezzi di coni rossi con un litro di acqua calda. Mettere sul fuoco e far bollire a ebollizione bassa per 15 minuti. Rimuovere e avvolto, insistere. Filtrare e prendere 150 millilitri 4 volte al giorno 20 minuti prima dei pasti.

Come fare la tintura di pigne con aceto di sidro di mele, guarda in questo video

L'ictus è una delle malattie più complicate e causa di alta mortalità. Ma puoi combattere e vivere con lui. La cosa più importante, come dicono i medici, è fornire un'assistenza adeguata il più rapidamente possibile. Se non è trascorso più di un giorno dal momento dell'attacco, le probabilità di recupero aumentano.

Sicuramente rifiutare il trattamento con farmaci e sostituirlo solo con ricette popolari in nessun caso è impossibile. Ma come aiuto, possono benissimo diventare loro e avere un impatto sul recupero e il recupero del paziente.

recensioni di libri

Buona giornata! Sergey, accetto la tintura di coni rossi per trattare gli effetti degli ictus emorragici, già la quinta bottiglia, ma 5 giorni fa ha avuto inizio vertigini, nausea, ondeggiando un po '. La tintura può dare questi sintomi e cosa fare?
Grazie

Cara Elena! Hai un segno pronunciato di overdose del farmaco. In questo caso, è necessario fare una pausa da uno a tre giorni fino a quando le condizioni del paziente non sono completamente normalizzate e, dopo di ciò, iniziare a prendere il farmaco con mezzo cucchiaio, portarlo a pieno entro due settimane. Cordialmente, Sergey.

Grazie! Cioè, in questo modo la tintura funziona? E se non riduci la dose, col passare del tempo il dolore passerà? Il dolore non è forte, premendo nella parte posteriore della testa. E ha anche notato che quando veniva preso nei primi 10 minuti sembrava un po 'intossicato

Il corpo deve adattarsi al farmaco, se non ridurre la dose di una singola dose, può aumentare il disagio. Sebbene sia possibile, questi fenomeni svaniranno presto - da chi dipende dall'organismo.

Sergey Ciao! Iniziato a prendere la tua tintura di pigne rosse. Da qualche parte in 4-5 giorni dopo l'inizio del trattamento, non c'erano mal di testa molto forti. È possibile?

Buona giornata!
Questo suggerisce che la tintura funzioni, ma forse hai una dose eccessiva:
1. Smetti di prendere il giorno
2. Dopo un giorno, iniziare a prendere la tintura da mezzo cucchiaino, aumentando gradualmente gradualmente la dose per 2 settimane, portare una dose singola di assunzione a 1 cucchiaino
3. Se in qualche momento riappaiono mal di testa, ridurre leggermente la dose singola e continuare a prendere.

Grazie! Se si dissolve ad esempio in un bicchiere, 200 grammi non perderà le sue proprietà a causa di questo, o 200 grammi è così tanto?

Le proprietà rimarranno se bere contemporaneamente

Buona giornata! E quanto è necessario il liquido per diluire la tintura dei coni rossi?

Buona giornata!
Non meno di 50 grammi

Benvenuto! Mi piacerebbe che la prevenzione pulisse i vasi della tua tintura. Ma c'è una domanda se non danneggerà con la colite, contiene anche alcol

Tintura, 1 cucchiaino, prima dell'uso, diluito con acqua, è naturale che con questo uso l'alcol non abbia alcun effetto sulle pareti dello stomaco o sulle pareti intestinali. In alcool kefir di più.
Per la prevenzione delle malattie vascolari è sufficiente 1 bottiglia all'anno, 1 cucchiaino una volta al giorno, diluendo la tintura con acqua, tè, ecc.

Buona giornata Sergey! Ti ho ordinato la tintura di pigne rosse per i genitori. Rimase un altro litro, anche se rimasi nell'armadio per più di un anno. È possibile accettarlo, non perdi la tintura delle sue proprietà? E la seconda domanda: un parente ha una maggiore viscosità del sangue, questa tintura lo aiuterà, e quale corso dovrebbe essere piccolo o grande? Grazie

Buona giornata!
La tintura non perde le sue proprietà per 3 anni. Durante la conservazione a lungo termine, una piccola quantità di materia organica può precipitare, non bere sedimenti.
Con aumento della viscosità del sangue, di solito, per la sua normalizzazione, è sufficiente 1 corso - 2 bottiglie. Ma ognuno, il suo organismo unico, ha bisogno di controllare il risultato.

Ciao Sì, la tintura ha già iniziato a scurirsi. L'abbiamo cucinato in questo modo. Coni aperti e non aperti messi) commento sul messaggio. Grazie)

Cara Zulia! La risposta precedente descrive l'intero processo di creazione di tintura! Non capisco cosa vuoi, su cosa dovrei commentare? O vuoi che inizi a assicurarti che i dossi non aperti sono molto buoni ?! No, i dossi non aperti daranno una tintura di cattiva qualità, perché tempo di raccolta dei coni: fine aprile - maggio. Questo perché stanno maturando da questo momento e le sostanze necessarie per il trattamento sono formate in loro. Per chiarire meglio, traccerò un'analogia: se pianterete le patate a fine maggio e le scaverete all'inizio di giugno, la raccolta vi soddisferà. Cordialmente, Sergey.

È vero, lo facciamo? Grazie ❤️

Ho già risposto di seguito. I coni dovrebbero essere con i semi, hanno appena iniziato ad aprirsi, quindi la tintura sarà piena.
Nel tuo caso, a quanto pare, i coni hanno raccolto quelli che sono già appesi per tutta l'estate - completamente aperti e buttati via i semi + coni che non hanno ancora iniziato a svilupparsi (i semi non sono ancora maturati), naturalmente, l'effetto di questa tintura sarà ancora, ma debole.
La tintura stessa è fatta in questo modo: riempire un barattolo con i coni - letteralmente battere con loro, versare la vodka, chiudere strettamente il coperchio. Insistere in un luogo buio per 3 settimane, quindi scolare attraverso una garza. La tintura dovrebbe avere un colore rosso intenso.

Ciao Grazie ancora per la risposta. Non rimanere indifferente. Nella tintura abbiamo aperto e non aperto in quantità uguale. Ma, sai, quelli che non sono stati rivelati dopo due giorni sono stati rivelati. La banca si trova in un luogo buio, osserviamo. Grazie ❤️

Buona sera Sono stati portati da noi due settimane fa. Sono raccolti dal taglio del pino. Portato 3 giorni fa. Grazie ❤️

i coni aperti e non aperti sono stati messi in un barattolo da mezzo litro e riempiti di vodka. Metti in un posto buio. Il colore ha iniziato a cambiare. Divenne brunastro. L'effetto su quale giorno viene dopo aver preso? Preparato il 22.02.18 in attesa del 03.03.18. E anche l'allievo giusto ha sofferto. Sinistra e destra e la pupilla destra in alto-in basso non si muove. Sono passati 7 anni Grazie ❤️

Se hai raccolto urti in gennaio-febbraio, la tintura sarà di scarso effetto. È meglio raccogliere le materie prime al momento dell'espulsione delle pigne, per la fascia media questa è la fine di marzo, all'inizio di aprile.
Ora sull'effetto. È impossibile rispondere in quale giorno dopo la ricezione inizierà il miglioramento. Ogni organismo ha la sua stessa stanchezza, le sue stesse difese, le sue malattie associate - cioè, è unico, e quando arriva l'effetto del trattamento, anche la chiromante non lo predirà.
Per quanto riguarda la durata della malattia: - non è mai troppo tardi per iniziare il trattamento, "la strada sarà dominata da chi sta camminando".

Benvenuto! Dopo una lesione cerebrale traumatica, tutto il lato destro del corpo e la testa sono stati tagliati. Si è rotto, è stato intorpidimento di tutto il lato destro. E la lingua, rispettivamente. Il discorso è meglio adesso. La tintura sarà d'aiuto? ci siamo preparati

Richiesto se cucinato correttamente.

Buona sera! Sergey, grazie mille per la risposta alla mia domanda, hai giustamente detto che non c'è trattamento per l'angiopatia amiloide, ho tutta la speranza per la tua tintura di coni rossi (l'ho già bevuto per tre mesi, ora faccio una pausa, riduce davvero la pressione). Ma, ripeto, dopo un esame di risonanza magnetica, il dottore ha categoricamente vietato l'aspirina, anche se non l'ho bevuto. Scusa per lo stupido, ma alcune persone hai risposto che la tintura diluisce il sangue. Volevo chiarire: l'effetto della tintura e dell'aspirina sono diversi? Ho paura che mi liquefare e la nave esploderà, e voglio continuare il trattamento. Ti sono molto grato! Su Internet, scrivono che questa proteina amiloide non si dissolve in alcun modo, tutta la speranza per te e la tintura.
Grazie!

L'aspirina è un acido. Qualsiasi acido fluidifica il sangue. La tintura è una droga a base vegetale. Ogni pianta ha una base alcalina. Pertanto, l'effetto della tintura e dell'aspirina hanno una base chimica diversa. Tintura NORMALIZZA il sangue, cioè, porta ad una viscosità normale. I dottori di tali pillole non sono ancora stati inventati, quindi puoi usare tranquillamente la tintura, il suo effetto sul sangue e sui vasi sanguigni è solo benefico. Cordialmente, Sergey.

e mi aiuta molto bene, quindi anche io posso digitare

Le pigne di tintura completano la merda. Accetto quasi 2 mesi, risultato noooool !! Peccato per ******?!

Caro Mtyay! Probabilmente sei un medico, quindi hai immediatamente stabilito che la tintura non ha alcun effetto su di te. Un cambiamento di chimica composizione del sangue che senti appena senza alcun test. E anche tu apparentemente hai una visione a raggi X, e sai che le tue navi non vengono pulite affatto e le loro parti distrutte non possono essere guarite! Se è così, allora quanto mi vergogno a *****! Ma 50.000 persone che hanno ordinato a questa droga da noi aderiscono ad un'opinione diversa per qualche ragione, e capiscono che non ci sono bacchette magiche, e se hai distrutto il tuo stesso organismo per decenni, allora non puoi curarlo in due mesi. Pertanto, potrebbe essere necessario incolpare te stesso in primo luogo e non droghe "cattive". E forse lo stesso è stato necessario per portare il trattamento fino alla fine, e solo allora trarre conclusioni? Con tutto il mio cuore ti auguro una cura, con Rispetto, Sergey.

Mi scuso per gli errori nel testo del messaggio precedente (inviato per errore senza controllo). Quindi la proteina non si scioglie, i vasi sono intasati, la tua tintura non provoca un altro ictus, l'aspirina no, per non aumentare la pressione sui vasi. Come funziona la tintura? Grazie

Cara Elena! Con la tua malattia, i medici non offrono alcun trattamento. Ora, riguardo alla tintura dei coni rossi: questo farmaco pulisce il sangue, sia la composizione chimica, compreso lo zucchero, sia le placche fisiche di colesterolo, i coaguli di sangue, la calcinazione e le proteine ​​incluse. Allo stesso tempo, l'aspirina, come ogni acido, assottiglia il sangue, la tintura la normalizza, vale a dire il sangue diventa normale viscosità. Con l'uso a lungo termine della tintura c'è la possibilità di una cura completa per questa malattia. Sfortunatamente, in questo caso non si possono dare garanzie, tuttavia gli organismi sono diversi per le persone ed è molto difficile dire come e con quale velocità andrà il trattamento, tutto dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo. Cordialmente, Sergey.

Puoi dirmi se è possibile prendere una tintura di coni rossi se il medico ti proibisce di bere l'aspirina, perché dopo tre ictus emorragici di pelle di pecora con bassa pressione sulla risonanza magnetica, sono stati trovati segni di angiografia amiloide. Questo è quando sulle pareti dei vasi sanguigni è depositato

Buona sera! In un bambino, kapeloratoksichesky nephritis con nefropatia di IGA sullo sfondo di hemorrhagic
vasculite: entrambi i reni sono danneggiati, gli eritrociti sono costantemente nelle urine. Dimmi se le tinture ti aiuteranno.

Benvenuto! Controindicazione di tutte le tinture - malattia renale. Quindi, queste forme di dosaggio non sono adatte a te.

Se le pigne sono efficaci nel trattamento di ictus con pigne, controindicazioni e ricette per tinture e decotti

Un ictus è una malattia caratterizzata da una grave compromissione della circolazione del sangue nel cervello, che è accompagnata dalla morte delle cellule nervose.

Di solito si verifica quando una nave viene bloccata o rotta.

Durante il danno o la morte delle navi, anche le funzioni che queste cellule hanno eseguito sono perse.

Statistiche:

Dopo la prima esperienza di un ictus, rimane la capacità lavorativa di 1/5 del numero di tutti i pazienti. Non dimenticare che questa malattia è al secondo posto nella classifica dei fatali.

Nel primo mese, un terzo dei pazienti muore. Ogni anno viene diagnosticato un ictus in più di 6 milioni.

Durante il periodo di riabilitazione annuale, 1/3 dei pazienti muore, un altro 1/3 rimane costretto a letto e ogni nono rischia di sopravvivere di nuovo a un ictus.

I fattori di rischio sono:

  • attacco ischemico transitorio;
  • elevata pressione sanguigna;
  • fumare.

Ma va detto che questi fatti sono stati trovati nell'1,5% dei pazienti.

Il più alto rischio di malattia negli afroamericani e in ordine di declino arriva alla gente della razza europea.

La frequenza di insorgenza della malattia colpisce anche la posizione geografica, soc. fattori, dieta, genetica.

Un'indagine su pazienti ha mostrato che 1/3 dei pazienti sopravvissuti a un ictus, prima di tutto, si aspettano un sostegno morale da parte dei medici, il 7% degli intervistati non si aspetta nulla e il 70% ha bisogno di assistenza tecnica.

Fatto interessante

Di norma, le conseguenze di un ictus sperimentato colpiscono l'intero corpo del paziente e influenzano non solo la salute fisica, ma anche la salute mentale.

Resta inteso che un ictus può causare una violazione della salute emotiva, cambiamenti di personalità, nonché causare una violazione delle capacità intellettuali. Ma c'erano anche casi anomali. Ecco uno di loro.

L'inglese di 81 anni, di nome Alan Morgan, fu costretto a imparare l'inglese da zero dopo le sue esperienze, perché quando si svegliò dopo una mancanza di coscienza di 3 settimane, iniziò a parlare il gallese.

Alan ha detto che all'età di 11 anni, ha vissuto per un periodo tra i madrelingua gallesi del Galles, da quando è stato evacuato a causa della seconda guerra mondiale, ma sfortunatamente non ha padronanza della lingua.

Apparentemente, questa conoscenza è stata depositata nel subconscio e si è manifestata solo dopo che, a seguito di un ictus, alcune parti del cervello sono state disturbate.

A poco a poco, il signor Morgan imparò di nuovo l'inglese, ma gli costò un sacco di sforzi.

Trattamento dei rimedi popolari della malattia

Se qualcuno da parenti, persone vicine a te, ha subito un ictus e ora sta cercando di recuperare e uscire da una condizione grave, prova i seguenti metodi di trattamento:

  1. Avrai bisogno di un chilo di limoni e un chilo di zucchero. Per iniziare, tritare i limoni attraverso un tritacarne. Quindi aggiungere lo zucchero ai limoni e inviare il "farmaco" risultante nel frigorifero. Ogni giorno, al mattino, dai al paziente un cucchiaino. miscela e uno spicchio d'aglio.
  2. Si consiglia di usare bagni di salvia una volta ogni due giorni. Per ogni 3 tazze di salvia, prendi 2 litri di acqua bollente. Lasciare riposare la soluzione per un'ora, quindi aggiungere al bagno con acqua tiepida.
  3. Dalla paralisi, si consiglia di prendere la tintura della "radice di Adamo". Per preparare la tintura per iniziare un cucchiaio. radice tritata "radice di adam" versare la vodka, avrete bisogno di due bicchieri e lasciare riposare la miscela per sette giorni. Ultimo ma non meno importante, quando tutto è pronto, filtrare la tintura. Per l'uso, diluire con acqua 25 gocce di tintura. Assumere due volte al giorno, mattina e sera, dopo i pasti.

Unguento terapeutico

Per combattere la paralisi degli arti, puoi preparare un unguento.

Per cucinare hai bisogno di:

  • alloro;
  • aghi di pino;
  • burro.

Andiamo a cucinare. Foglie di alloro schiacciate e aghi di pino allo stato di polvere. Il rapporto di miscelazione è 1: 6, dove 1 è un cucchiaino. polvere di alloro e 6 pini. Dopo accurata miscelazione, aggiungere 12 cucchiaini. burro.

Spesso usate anche pigne per l'ictus. A proposito.

Il potere miracoloso delle pigne

Le pigne erano molto popolari tra i nostri antenati. Erano spesso usati per vari disturbi, ma è necessario usare protuberanze mature, ma non aperte.

Passando al passato, puoi trovare molte informazioni su come le pigne hanno guarito i marinai e le persone che vivono in Siberia dalla tubercolosi, da un'assoluta mancanza di vitamina C, da raffreddori e malattie delle articolazioni.

Poiché i coni contengono linfa, le pigne dovrebbero essere utilizzate per le malattie gastrointestinali.

A causa delle proprietà della trementina, i guaritori hanno preparato diversi farmaci sotto forma di tinture, marmellate o miele, che hanno avuto un effetto positivo sul corpo umano, non cedendo ai farmaci attuali.

Durante l'estate, le pigne accumulano molte sostanze utili che hanno proprietà curative. Tutte le sostanze, come la produzione volatile, oli essenziali mantengono il loro aspetto naturale per un periodo prolungato.

I ricercatori hanno scoperto che hanno le proprietà necessarie per fermare la morte delle cellule nervose del cervello umano.

Pigne nel trattamento dei disturbi circolatori del cervello

Le pigne verdi per l'ictus sono utilizzate molto spesso e studieremo i metodi per trattare questa malattia con pigne con alta efficienza.

Trattamento di colpo di tosse di pino

La pianta più famosa nel nostro paese, che contiene sostanze attive che bloccano la crescita dei batteri, è il pino. Tali sostanze sono chiamate phytoncides.

Hanno proprietà antimicrobiche e tonificano e aumentano l'immunità. Durante l'estate, i coni accumulano molte sostanze utili che hanno proprietà curative.

Tutte le sostanze, come la produzione volatile, oli essenziali mantengono il loro aspetto naturale per un periodo prolungato.

Le pigne contengono anche un certo tipo di tannini, che hanno un effetto efficace sul recupero dopo un ictus. I ricercatori hanno scoperto che hanno le proprietà necessarie per fermare la morte delle cellule nervose del cervello umano.

Durante un ictus e anche dopo di esso, la morte cellulare si verifica nel cervello umano causata da una cattiva circolazione del sangue.

Nel condurre una serie di esperimenti sui roditori, è stato dimostrato che i tannini riducono significativamente il numero di cellule morte dal 70% al 20%.

Ciò può essere spiegato dal fatto che i tannini bloccano alcuni enzimi coinvolti nell'assicurare l'attività vitale delle cellule, prevenendo così la loro morte. Queste sostanze sono contenute in pigne.

Al momento, è previsto il rilascio di farmaci sulla base di pigne per la prevenzione di ictus e trattamento durante il periodo di recupero.

Come raccogliere urti e quando

Di regola, durante l'estate, i coni accumulano molte sostanze utili che hanno proprietà curative.

Solitamente nel trattamento delle pigne da ictus usano coni verdi, che sono già riusciti a formare.

Sono adatti per fare tinture, ma raccomandano comunque di raccoglierli un po 'più tardi. Dopo un colpo, si consiglia di utilizzare pigne già mature, con la presenza di semi e che non sono ancora stati aperti.

Ricette della medicina tradizionale

Ecco alcune delle ricette più comuni per infusi e decotti di pigne, che sono efficaci dopo un ictus:

  1. Il rimedio più semplice è una tintura di vodka. Questo è un semplice rimedio popolare popolare. Per preparare, prendere 5-7 coni metterli in un contenitore e riempire con la vodka. Quindi chiudere il contenuto strettamente, "inviare" in un luogo buio. Lasciare riposare la soluzione per 10 giorni a temperatura ambiente. Usa: Il farmaco risultante per usare un cucchiaino tre volte al giorno. Viene trattato con tintura per sei mesi.
  2. Un'altra possibile ricetta di cottura. Per preparare, prendere 5 coni e risciacquarli sotto l'acqua corrente. Quindi macinarli e versare 200 ml di alcool (il 70% va bene) o la vodka. Lasciare fermentare in un luogo buio per due settimane. Assicurarsi che la temperatura della stanza sia all'interno. Allo stesso tempo, la soluzione deve essere scossa ogni giorno. La frequenza di scuotimento è direttamente proporzionale alla qualità del farmaco risultante, cioè, più spesso, più rimedi saranno nella tintura. Quindi la medicina ricevuta deve essere filtrata. Uso: per la prevenzione, è sufficiente prendere un cucchiaino al mattino dopo aver mangiato, e per il trattamento, prendere l'infuso 3 volte un cucchiaino.
  3. Decotto per coloro che sono controindicati tintura su alcol, è preparato come segue. 5 coni devono essere lavati, tritati, aggiungere 0,5 litri di acqua e far bollire a fuoco basso per 5 minuti. Utilizzare: 3 volte al giorno, 50 ml per prendere un decotto dopo un pasto.
  4. Tintura di alcol con aceto di sidro di mele ha il seguente metodo di preparazione. Risciacquare cinque coni e aggiungere 250 ml di alcol (il 70% è sufficiente per l'uso). Lasciare riposare a temperatura ambiente per 10 giorni. Quindi, dopo aver teso, aggiungere un cucchiaino di aceto di sidro di mele, si consiglia di utilizzare l'aceto fatto in casa. Uso: per sei mesi, bere l'infuso ogni giorno, aggiungendolo a una tazza di tè debole. Puoi anche aggiungere il miele.

Le tinture, ricette basate su pigne, che sono elencate sopra, hanno un effetto positivo sul corpo umano, assottigliano il sangue e prevengono la morte delle cellule nervose nel cervello dopo un ictus. Aiuta anche a ripristinare la parola e riprendere la coordinazione dei movimenti.

Controindicazioni

La tintura è sicuramente molto efficace, ma ci sono alcune controindicazioni quando le pigne non possono essere utilizzate per un ictus.

Ecco alcuni fatti importanti da tenere a mente:

  • le persone che soffrono di malattie renali dovrebbero prenderlo molto attentamente;
  • non è raccomandato l'uso di tintura nell'epatite acuta;
  • cautela dovrebbe essere presa la tintura e gli anziani, oltre 60 anni;
  • stai attento anche alle persone con allergie;
  • la tintura non può essere abusata, perché possono svilupparsi gravi malattie gastrointestinali.

Se si decide ancora di utilizzare le pigne contro un ictus, è necessario consultare il proprio medico prima di avviare l'applicazione!

Video: Trattamento Corsa Pigna

La vera storia di un uomo che si rimette letteralmente in piedi dopo una tintura a colpi di pigne. La medicina popolare è sicura?

Ricetta Vyazma con recensioni di pigne

Tintura di pigne recensioni dal contatto!

Chi sa come rendere i capelli più spessi? Condividi il segreto, per favore. Capelli tinti cinque volte, credo. Molto è caduto. Dalla coda spessa c'era una sottile coda di topo ((

Catherine, una linea pulita o 100 ricette di bellezza) ** puoi ancora vedere il negozio, ma personalmente mi sono lavato i capelli con questi shampoo + maschera per capelli da coni puri su una linea pulita!)

L'infusione di "coni" e l'infusione di corteccia hanno un effetto emostatico, diaforetico, antinfiammatorio, battericida e analgesico. Viene utilizzato sotto forma di tinture con infusione di acqua e alcol come astringente nelle malattie gastrointestinali, colite, enterite acuta e cronica, diatesi essudativa, ecc.

Svetlana, raccolta a maggio. coni massimo nel pavimento del mignolo al verde. non legnoso. Mia nonna ha fatto questo in Ucraina: ha raccolto, lavato, fatto sciroppo di zucchero versato. tenuto il giorno e bollito in tre configurazioni per 5 minuti con prove colore. Faccio lo stesso. il polline può essere raccolto e raccolto, ma è un lavoro ingrato. E poi c'è una fresca tintura di pigne (anche verdi di pino), betulle e boccioli di ribes nero. Tutto in proporzioni uguali. Abbiamo insistito sulla gorilka (naturalmente fatta da sé e ben pulita).

Recensioni di tintura di pigne

Ho visto la tintura di pigne quest'anno. Ho sentito una ricetta in TV, raccomandata come riducente dopo un ictus. 7 coni (abete rosso, abete o pino, nessuna differenza) mettere in un barattolo da mezzo litro, versare la vodka, insistere 10 giorni in un luogo buio a temperatura ambiente. e bere 1 cucchiaio al giorno. questa dose può essere divisa per giorno. Non mi sento male. ha preso la prima volta, quindi non ha rifiutato i farmaci vascolari. ma dalla primavera voglio lasciare solo i farmaci che riducono la pressione e sostituire il resto con le erbe.

Recensioni di tintura di pigne

GRAZIE, lo farò sicuramente. L'anno scorso ho fatto una tintura di coni. Visto che ho avuto un ictus, come si suol dire, per evitare la ripetizione di 7 pigne, mettere un vaso da 1 litro nel pavimento, versare la vodka. mettere in un luogo buio, caldo (18-20gr.) per 10 giorni. quindi bevi 1 cucchiaino. Secondo me, Gennady Malakhov raccomandava. Posso sicuramente dire che non mi sentivo peggio, ma avevo paura di rinunciare alle droghe. Intendo farmaci per il corso vascolare.

Recensioni di tintura di pigne

Svetlana, grazie, ora lo saprò! Ero solito sentire che dalle pigne, le tinture sulla vodka sono ancora fatte. Buon aiuto per il dolore alle articolazioni.

Aurora, da un freddo nella tua patria, si pulisce il naso con i pugni e beve tinture di coni.

Sperma, se fai una tintura con i coni, riduce il colesterolo

Recensioni di tintura di pigne

Quando ho iniziato a lavorare con il mio primo giorno di animazione, il mio piede non poteva camminare come se si fosse rotto! Ho dovuto prendere il weekend e sdraiarmi a casa! La mamma mi ha dato la sua tintura (ha fatto la sua identità in modo che le sue gambe non si gonfiassero) ho spalmato per la notte + una benda elastica, e al mattino sono andato a lavorare. L'ho fatto per un paio di giorni e le mie gambe sono ora pronte per correre per giorni! Tintura, vodka, coni, camomilla, rosa-stypist, in una parola erbe, ma la cosa principale è che questi non sono farmaceutici, è infuso settimana e pronto per l'uso! E a dormire quando vai a letto, se possibile, sotto i piedi del lodge che il filo in modo che non siano molto sollevati! Buona fortuna a tutti! Non ti ammalare

Recensioni di tintura di pigne

E sono malato di mal di gola, sono stanco di questa temperatura, sono stanco di avere mal di gola, non riesco nemmeno a mangiare, sono stanco che 2 giorni non ho una voce: s

In breve, la vodka è necessaria, o la vodka al pepe, o la tintura di coni, o la vodka, e la gola è arrossata e la vita in generale giocherà con i colori

Decotto di pigne durante un ictus

Articoli di psicologia

Pigne da ictus

Autore: Vyazemsky Alexander Yuryevich

Pigne mature in brodo su acqua o latte sono utilizzate nel trattamento di raffreddori, bronchiti, polmoniti e tubercolosi polmonare. Ma la tintura aiuterà con un ictus.

A proposito, anche gli animali della foresta rosicchiano queste pigne, molto probabilmente con lo stesso scopo. L'uomo ha notato questo dai tempi antichi, come evidenziato dalla poesia e dalla prosa.

Perché "Bear-goffo attraversa la foresta, raccoglie colpi, lo mette nella borsetta".

Tintura alcolica di pigne mature con aceto di sidro di mele.

5 pigne mature versano 0,25 litri di alcool (70%) o una buona vodka.

Diffondere coni maturi bagnati - chiusi.

Insistere il farmaco a temperatura ambiente per 10 giorni. Quindi filtrare e aggiungere 1 cucchiaino di aceto di sidro di mele fatto in casa (può essere sostituito con uva o tè).

Quotidiano per la notte per bere 1 tazza di tè caldo debole, in cui viene aggiunto 1 cucchiaino di questa tintura. Preferibilmente con il miele.

È usato nella medicina popolare per il trattamento degli effetti dell'ictus e della sua prevenzione, influenza favorevolmente i vasi cerebrali, previene e blocca la morte delle cellule nervose, aiuta a ripristinare la coordinazione dei movimenti e della parola.

Il corso del trattamento è lungo, circa 6 mesi. L'aceto nella tintura neutralizza parzialmente l'alcol etilico e il resto dell'alcool evapora dal tè caldo.

Rimangono solo i principi di recitazione utili.

Coloro che rifiutano categoricamente le tinture possono usare un decotto.

In un litro d'acqua prendi cinque coni, in una pentola di smalto cuocili a fuoco basso per 15 minuti.

Insistere, avvolto. Bere 20 minuti prima dei pasti, 4 volte al giorno, 150 ml.

L'esito della malattia dipende dalla velocità e dalla qualità dell'assistenza medica, perché un ictus è una sindrome clinica caratterizzata da sintomi rapidamente emergenti di perdita del cervello focale e talvolta funzioni cerebrali; questi sintomi sono accompagnati da cambiamenti strutturali nel cervello, se durano più di 24 ore, portano alla morte.

Se i sintomi neurologici sono durati meno di 24 ore, allora tali disturbi della circolazione cerebrale possono essere ripristinati.

La medicina delle pigne non può sostituire completamente i metodi moderni e le medicine di medicina (ufficiale) scientifica.

Ma l'effetto ausiliario è abbastanza evidente.

Quasi tutti coloro che hanno usato la tintura o la decozione delle pigne durante un ictus - notano il suo effetto positivo.

Guarda il trasferimento del 1 ° canale. dove il mio amico parla di come si è completamente ripreso dopo un grave ictus.

La disabilità non gli è stata data!

Trattamento corsa con pigne

Le pigne sono ampiamente utilizzate nella medicina tradizionale e sono raccomandate dai medici delle cliniche per il trattamento di una vasta gamma di malattie. Decotti, tinture, balsami e conserve aiutano a combattere malattie gastrointestinali, organi respiratori, ossa e articolazioni. La medicina ufficiale ha riconosciuto l'efficacia delle pigne nel trattamento dell'ictus. malattia cardiovascolare.

Pigne contro ictus

Colpo - una diagnosi che suona come una frase per una persona sola. Secondo le statistiche mediche, un terzo dei pazienti muore dopo un ictus nel giro di un mese, un altro 30% dei pazienti ha bisogno di cure costanti e il 3% delle persone ha bisogno di un'attenta cura per la vita.

Ictus - la morte delle cellule cerebrali associate alla cessazione del loro apporto di sangue. Il processo è iniziato una volta, non è stato possibile arrestarlo fino a poco tempo fa. In quasi il 10% dei casi durante l'anno, l'attacco di ictus si ripresenta.

Durante la maturazione dei pini, le pigne verdi non solo preservano completamente il complesso vitaminico e gli oli essenziali, ma accumulano anche i tannini. I tannini sono sostanze del gruppo di composti fenolici con proprietà uniche. Studi di scienziati americani hanno dimostrato che i tannini della pigna possono fermare i processi necrotici nel tessuto cerebrale. L'uso di tinture basate su di essi consente non solo di curare un ictus. ma anche per prevenire la possibilità di re-attacco.

Tintura di pigne da un ictus

Le pigne vengono raccolte per la produzione di tinture per la prevenzione e il trattamento dell'ictus e di altre malattie, da giugno a settembre con tempo asciutto. Devono essere maturi, forti, di colore marrone-rosso uniforme.

Le ricette di cucina sono semplici:

• 5-6 pezzi di pigne ben inseriti in un barattolo da mezzo litro e versare la vodka;

• rompere le pigne, versare 500 g di acqua e far bollire a fuoco basso per 5 minuti.

Tintura e decotto sono usati per trattare l'ictus e la prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Compra la tintura di coni nella nostra Tabella degli ordini.

applicazione

Trattamento di ictus e condizioni post-ictus: 1 cucchiaino. con tè o acqua tiepidi, puoi farlo con il miele 30 minuti prima dei pasti 3 volte al giorno.

Prevenzione: 1 cucchiaino. nel tè o in acqua una volta al giorno.

Tinture e decotti di pigne sono efficaci non solo nel trattamento degli stati di ictus e post-ictus. Questi sono strumenti eccellenti per la prevenzione e il trattamento delle malattie cardiovascolari oncologiche. Il tannino ripristina l'elasticità dei vasi sanguigni, previene lo sviluppo delle vene varicose.

Come risultato del consumo regolare del farmaco, la pressione si stabilizza, i vasi vengono puliti, i processi di rigenerazione cellulare vengono attivati ​​e lo stato di salute generale migliora.

Come rafforzare i vasi dei rimedi popolari del cervello?

Frequenti mal di testa e vertigini, nervosismo senza motivo particolare, cattiva salute al mattino, visione offuscata possono essere tutti sintomi di esaurimento dei vasi cerebrali. Che di per sé non è una malattia pericolosa - il cervello ti dà semplicemente un segnale di disturbo e suggerisce che è il momento di prendersi cura della tua salute. O forse addirittura misurare il modo di vivere... ma più in dettaglio su questo argomento parleremo di seguito. Nelle primissime righe di questo articolo voglio sottolineare: col tempo, le navi non trattate con il tempo possono trasformarsi in problemi seri. Fino a un colpo. Ma se si appartiene alla categoria di cittadini che non vanno dai medici, "non ancora premuti", sarà molto utile per voi imparare come rafforzare i vasi cerebrali con rimedi popolari usando una semplice ricetta.

Rafforzamento di vasi cerebrali con decozione di pigne

Le pigne contengono grandi quantità di tannino, cioè questa sostanza è la base di molti farmaci per rafforzare i vasi del cervello e della periferia, nonché per la prevenzione degli ictus. Il tannino aiuta a ripristinare la forza e l'elasticità delle pareti dei capillari, elimina la congestione e gli spasmi che impediscono alle cellule cerebrali di ottenere l'ossigeno di cui hanno bisogno.

Avrai bisogno di cinque pezzi di coni verdi non aperti: dovrai raccoglierli in estate, meglio dopo le vacanze a Kupala. Lavali e tagliali con un coltello affilato. Versare 500 g di acqua e inviarli al fuoco: far bollire - ridurre al minimo il calore e lasciarlo per altri cinque minuti. Non appena si raffredda, il decotto è pronto da mangiare. È abbastanza piacevole da gustare, ma dovrebbe essere consumato gradualmente: solo 50 g al giorno. Meglio subito dopo colazione. Tannino: uno stimolante naturale è simile alla caffeina, perché non si dovrebbe abusare del brodo di cono.

Mantieni gli avanzi nel frigorifero. Finito - cuocere di più. Il corso del trattamento dovrebbe essere di almeno sei mesi, anche se puoi percepire l'effetto positivo in un mese: la tua memoria migliorerà, raramente soffrirai di mal di testa. I coni "grezzi" sono anche meglio da tenere in frigo. Ma se non esiste tale possibilità, qualsiasi posto fresco e oscuro si adatterà.

Si consiglia inoltre di bere un decotto di pigne dopo un ictus per aiutare i vasi cerebrali interessati a recuperare più velocemente. Ma ricorda: il trattamento di ictus esclusivamente con rimedi popolari è puro suicidio! La risonanza magnetica (MRI) del cervello, l'osservazione costante da parte di un medico e l'osservanza di tutte le sue prescrizioni sono fondamentali. Se il medico insiste su un trattamento medico, è necessario essere d'accordo con lui. I metodi popolari lasciano andare come un extra. Informazioni utili: se hai bisogno di servizi di risonanza magnetica (MRI) a Nizhny Novgorod, segui il link.

prevenzione

E ora hai imparato come rafforzare i vasi del cervello - ma qualsiasi trattamento sarà inefficace se non rimuovi la causa del disturbo. E la ragione principale per cui i medici chiamano lo stress. Sfortunatamente, nessuno di noi vive in un mondo ideale, dove tutto è giusto ed equo: tutti noi siamo soggetti allo stress in un modo o nell'altro. E non abbiamo altra scelta che provare a resistere alle circostanze, a non dare fattori esterni e le nostre emozioni a ferirci troppo profondamente. Il rafforzamento dei vasi cerebrali con rimedi popolari è buono, ma un effetto tangibile è ottenibile solo se esiste un generale comfort psico-emotivo. Se non puoi fornirlo a casa - vai in vacanza. Un buon rilassamento e un sonno sano sono anche un trattamento.

Tintura su pigne contro ictus

Per molti anni, l'ictus è costantemente al secondo posto nella top ten delle principali cause di morte nel mondo. E nonostante i progressi della medicina, il numero delle vittime di questo disturbo circolatorio nei vasi cerebrali continua a crescere costantemente. Inoltre, fino ad oggi, non tutti possono permettersi la costosa terapia necessaria per l'insorgenza e lo sviluppo di un ictus. In vista di ciò, uno dei mezzi più efficaci per la prevenzione e il trattamento della malattia è la tintura di vodka usando le pigne.

La sua efficacia è stata dimostrata da una serie di esperimenti condotti da medici americani e la ricetta è molto semplice. L'uso della tintura delle pigne ha aiutato centinaia di persone. Come preparare una tale tintura su vodka, così come i suoi vantaggi e controindicazioni, leggi sotto.

ricetta

ingredienti

  • 5 - 7 giovani pigne (verdi);
  • 250 millilitri di vodka (o alcool diluito a 40 - 45 C).

preparazione

  1. Dopo aver lavato i coni con acqua corrente, vengono posti in un contenitore e riempiti di vodka in modo che li copra completamente.
  2. Dopodiché, al fine di evitare il rilascio di vapori di alcol, il contenitore è sigillato ermeticamente e posto in un luogo fresco e buio per due settimane.
  3. Agitare il contenitore ogni giorno. Ciò consente alle sostanze utili di essere assorbite più efficacemente nell'infusione.
  4. Dopo la data di scadenza, il prodotto finito viene stappato, filtrato e imbottigliato per un'ulteriore conservazione.

Nota bene: per la preparazione della maggior parte dei medicinali sono necessarie pigne verdi, alcune producono tinture di conifere. Sono raccolti a fine maggio - inizio giugno e settimana Kupala. Tuttavia, al fine di fare una tintura contro un ictus, si consiglia di raccogliere i coni in agosto. In questo momento, rimangono ancora verdi, ma stanno guadagnando piena forza. E la concentrazione di sostanze nutritive accumulate durante l'estate, durante questo periodo, è la più alta in loro.

applicazione

Il farmaco finito è preso sia per la prevenzione che per il trattamento dell'ictus. L'applicazione significa dipende da quale scopo lo usi. Nel primo caso, si consiglia di bere un cucchiaino dopo il primo pasto. E nel secondo - nelle stesse quantità, ma già tre volte al giorno. L'uso della tintura aiuta a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni del cervello, e anche con forme gravi della malattia, il progresso è evidente dopo un paio di giorni.

Il corso di ammissione è in media di sei mesi.

I benefici

Proprietà utili del pino noto all'umanità fin dai tempi antichi. Persino ignari della composizione più ricca dei coni e dei germogli di questo albero, che comprende bioflavonoidi, oli essenziali, sostanze volatili, gomme utili, vitamine e minerali, le persone li usavano per liberarsi di flemma e scorbuto, malattie articolari, suppurazioni e ferite non cicatrizzanti, avitaminosi, raffreddori e molte altre malattie Tuttavia, in termini di trattamento dell'ictus, i tannini sono il componente più prezioso delle pigne. Queste sostanze biologicamente attive hanno una proprietà sorprendente per rallentare e persino fermare completamente la necrosi di tessuti e cellule, causata dal deterioramento del flusso sanguigno nei vasi del cervello. La loro concentrazione è massima nei giovani coni d'agosto.

A causa di ciò, la tintura delle pigne, che preserva le proprietà benefiche di questo prodotto, è così efficace nel caso di prevenzione e trattamento di questa malattia.

Controindicazioni

Come ogni altro prodotto medicinale biologicamente attivo, la tintura delle pigne ha le sue controindicazioni. Tra questi vi è il divieto di utilizzare questo farmaco per le persone che soffrono di malattie acute e croniche del sistema escretore, del fegato e dei reni. È severamente vietato prendere medicine a coloro che soffrono di infiammazione cronica dei reni. Il fatto è che l'uso del farmaco influenza fortemente la funzione principale dei reni: con la minima infiammazione, riduce la permeabilità renale, quindi è meglio cercare altri metodi di prevenzione dell'ictus. La tintura delle pigne è anche controindicata nell'epatite, di età superiore ai 60 anni, durante la gravidanza e l'allattamento, nell'alcolismo cronico e nell'idiosincrasia di uno qualsiasi dei componenti.

Video "Trattamento dell'ictus per coni"

Una storia impressionante di come la tintura delle pigne sulla vodka ha aiutato a superare un ictus.