Unguento di gomma per infiammazione o sanguinamento nei bambini o negli adulti, tipi di farmaci e indicazioni

Gli unguenti, i gel o le creme di gomma sono spesso usati per trattare problemi dentali. Hanno trame diverse, efficienza. I componenti medicinali da una base grassa o crema penetrano peggio di un gel, sono scarsamente fissi, quindi i gel vengono utilizzati più spesso. Per curare le gengive, puoi usare unguenti o creme sotto forma di applicazioni protettive, in modo che il loro effetto diventi massimo.

L'uso di unguenti per malattie di denti e gengive

Ci sono rassodamento, arresto sanguinamento, alleviare il dolore e farmaci anti-infiammatori per le gengive. L'uso di unguenti è importante nel processo infiammatorio delle mucose, della pelle, della comparsa di edema, del prurito. I dentisti usano farmaci per parodontite, stomatite, gengivite, dentizione nei bambini piccoli. Gli unguenti per le gengive sono divisi in antisettici, cicatrizzanti, contenenti antibiotici.

I vantaggi dell'utilizzo dei fondi includono l'accessibilità (venduta senza prescrizione), la facilità d'uso, la sicurezza (l'uso esterno non causa la penetrazione di principi attivi nella circolazione sistemica). Prima di applicare il farmaco, i denti devono essere puliti, è bene risciacquare il cavo orale e asciugarlo. Gli unguenti vengono applicati con un dito pulito, leggermente sfregati nella mucosa. Entro mezz'ora non puoi bere, mangiare. Il corso del trattamento dura fino a completo sollievo dei sintomi della malattia.

Unguento di gomma per l'infiammazione

Per rimuovere l'infiammazione dalle gengive vengono utilizzati speciali pomate antinfiammatorie. I più popolari sono:

  1. L'unguento con gomma eparina è un anticoagulante che elimina i processi infiammatori e rafforza le gengive. L'eparina in essa contenuta riduce il numero di piastrine, il che porta al ripristino della microcircolazione tissutale. Lo strumento viene applicato su un batuffolo di cotone e fissato sulle gengive con un film o una benda. Tuba 25 g possono essere acquistati per 60 rubli.
  2. Traumel C è un rimedio omeopatico contenente componenti vegetali e minerali. È usato per trattare le gengive nelle prime fasi dello sviluppo della malattia, allevia l'infiammazione, ripristina la densità delle pareti dei vasi sanguigni, migliora la loro conduttività. 50 ml costano 467 rubli.
  3. Troxevasin è un angioprotettore che colpisce positivamente i capillari. La base della composizione - la sostanza Troxerutin, rafforza le pareti, l'elasticità dei vasi sanguigni. Allevia il sanguinamento, il gonfiore e l'infiammazione. Applicare Troxevasin con un movimento circolare, due volte al giorno. Controindicazioni sono reazioni allergiche, malattie del tratto gastrointestinale, il primo trimestre di gravidanza. Il costo è di 250 rubli. per 40 ml.

Unguento analgesico per bambini con dentizione

Nei bambini, quando la dentizione dei denti da latte, le gengive fanno male e si infiammano, quindi, oltre all'uso di massaggi e denti, vengono usati pomate speciali. Tipi popolari:

  1. Calgel - un anestetico contenente cloridrato lidocaina e cloruro di piridinio Cityl antisettico. Applicare fino a 6 volte al giorno con intervalli tra le dosi di 20 minuti. Il costo di un tubo del peso di 10 g è 329 rubli.
  2. Kamistad - contiene ingredienti vegetali e lidocaina, infiammazione anestetica della gengiva e della lingua. L'estratto di camomilla è un antisettico naturale, riduce l'infiammazione. 10 g costano 250 rubli.
  3. Dentinox è una preparazione combinata a base di lidocaina, estratto di erbe, camomilla e polidocanolo. La combinazione di componenti fornisce anestesia locale delle gengive, a causa del danneggiamento delle aree danneggiate. Applicare 2-3 volte al giorno, leggermente sfregato. Il prezzo per 10 g - 354 rubli.

Rimedi dolorifici locali per adulti

Gli antidolorifici locali sotto forma di unguenti e gel oleosi possono fermare l'attacco di dolore e lenire l'infiammazione. I più popolari sono:

  1. Solcoseryl - contiene dialisato di sangue di vitello, che aumenta la produzione di fibroblasti, sintesi di collagene. Queste sostanze sono la base del tessuto connettivo, che riduce il rischio di alterazioni patologiche e ripristina il danno doloroso. Il farmaco allevia il dolore per 4 ore, accelera la guarigione delle ferite, protegge le gengive dagli effetti meccanici e chimici. Prezzo - 386 rubli. per 5 anni
  2. Parodontotsid - un rimedio dentistico che allevia il sintomo di infiammazione. Gli oli essenziali delle piante medicinali hanno proprietà antisettiche, il componente principale del fenil-salicilato viene convertito in acido salicilico nella cavità orale. Il farmaco ha proprietà analgesiche, antinfiammatorie, proteolitiche, rigeneranti e antimicrobiche, elimina l'alitosi e previene la formazione di placca sullo smalto. Un tubo di 15 ml costa 130 rubli.
  3. Metrogyl Denta - il metronidazolo antibiotico e la clorexidina antisettica sono dichiarati come parte del farmaco. Se applicato localmente, l'unguento non viene assorbito, agisce sulla superficie, ha effetto antinfiammatorio e analgesico. Il farmaco riduce il sanguinamento e la sensibilità delle gengive, viene utilizzato per prevenire il verificarsi di infiammazione. Lo strumento viene applicato due volte al giorno con un corso fino a 10 giorni, è controindicato per i bambini fino a 6 anni. Un sovradosaggio del farmaco porta alla disbatteriosi della cavità orale. Tuba 20 g costa 220 rubli.

Unguento per il trattamento delle gengive

Per eliminare i problemi di gengivite (infiammazione della mucosa delle gengive), vengono usati pomate speciali. I più famosi sono:

  1. Malavit - un farmaco appartenente al gruppo dei parafarmaci, non è una medicina. Il farmaco viene utilizzato nel trattamento della gengivite della forma ipertrofica come sclerosante, elimina la crescita fibrosa delle gengive. Il componente attivo dell'alcool formico agisce cautericamente. Il costo di 50 g è di 125 rubli.
  2. Elugel e Elgifluor - entrambi i farmaci contengono antilettico clorexidina digluconato, eliminando funghi e infezioni batteriche. Indicazioni per l'uso sono sanguinamento, dolore, infiammazione delle gengive, malattia parodontale, stomatite, gengivite. L'unguento viene applicato tre volte al giorno. Prezzo per 40 ml - 250 rubli.

Con stomatite

Le lesioni ulcerative delle mucose della bocca e delle gengive sono le stomatiti. Nel suo complesso trattamento, gli unguenti vengono utilizzati per accelerare la guarigione di aree e tessuti danneggiati. Questi includono:

  1. Unguento ossolinico - elimina efficacemente la forma erpetica della malattia. L'unguento viene applicato 1-3 volte al giorno. La sostanza attiva oxolina non è tossica, ha proprietà antivirali. Tuba 10 g costa 20 rubli.
  2. Nistatina: elimina le stomatiti fungine e virali. Il prodotto contiene la sostanza antimicotica nistatina, è usato per non più di 7-10 giorni due volte al giorno. Tuba 15 g costa 50 rubli.

Con la malattia parodontale

La lesione profonda del tessuto circolatorio è la malattia parodontale. Gli unguenti speciali per la gomma contribuiranno a farcela:

  1. Mundisal è un medicinale antinfiammatorio analgesico contenente salicilato di colina, cloruro di cetalconio. Ha proprietà antimicrobiche, antisettiche, applicate 3-4 volte al giorno e durante la notte. Il costo di 8 g è di 150 rubli.
  2. Asepta - contiene due antisettici clorexidina e metronidazolo. Questo aiuta il farmaco a distruggere i microrganismi dannosi. Come parte delle vitamine dichiarate e del coenzima q10. Quest'ultimo fornisce una base appiccicosa che lo aiuta a rimanere sulle gengive più a lungo. Asepta allevia il dolore, la sensibilità, rafforza i tessuti, elimina il sanguinamento, viene utilizzato tre volte al giorno per 14 giorni. Il costo di 10 g - 214 rubli.
  3. Il criogel bioattivo è un agente finemente poroso a base di amido modificato, antiossidante L (riducente, cura le ferite, nutre i tessuti), diossidina (componente antimicrobico), polifepina (assorbente). Questo farmaco è usato solo dai dentisti, non è inteso per l'auto-uso. Il medico depone il rimedio nella tasca parodontale, dove il farmaco, come una spugna, assorbe batteri, tossine, pus, liquidi. Dopo 1-2 giorni, si risolve.

Unguento per sanguinamento delle gengive

È necessario utilizzare un unguento per la guarigione delle gengive in caso di lesioni, dopo l'estrazione del dente o danni ai tessuti. I farmaci noti con questo effetto sono:

Malattie gengivali: un focus su antibiotici e farmaci anti-infiammatori

L'infiammazione delle gengive in assenza di trattamento tempestivo può portare a gravi complicazioni. Come scegliere la terapia giusta e quali farmaci dovrebbero essere utilizzati in primo luogo?

La maggior parte delle persone sperimenta malattie gengivali. A seconda della natura del processo infiammatorio e del grado di gravità, possono essere presenti vari sintomi - da lieve arrossamento a gonfiore, sanguinamento e erosioni dolorose.

Il trattamento dovrebbe iniziare in una fase precoce della malattia, cercando il parere di un dentista esperto.

Di norma, la terapia scelta con competenza comporta un complesso di misure, tra cui l'assunzione di antibiotici e farmaci che inibiscono i processi infiammatori sono di fondamentale importanza.

Cause del processo infiammatorio

L'infiammazione delle gengive è causata da batteri presenti nella placca dentale sulle mucose del cavo orale e si attivano in caso di condizioni favorevoli (non sempre associate a scarsa igiene orale):

  • lesioni del tessuto gengivale con un riempimento o il bordo di una corona;
  • violazione dell'integrità delle gengive dovuta a procedure dentistiche;
  • parodontite cronica nella fase acuta;
  • denti del giudizio dentellati;
  • mancanza di minerali e vitamine nel corpo;
  • malattie del tubo digerente, vasi sanguigni e cuore;
  • interruzione del sistema immunitario;
  • storia del diabete o disturbi ormonali;
  • prendendo un certo numero di farmaci, tra cui gocce di vasocostrittore e antidepressivi;
  • il fumo;
  • predisposizione genetica.

Ora vediamo come trattare l'infiammazione delle gengive nel modo più efficace.

Trattamento efficace di varie forme di malattie gengivali:

Trattamento antibiotico

Nella maggior parte dei casi, il trattamento dei processi infiammatori nella cavità orale implica l'assunzione obbligatoria di farmaci antibatterici a causa dell'intossicazione generale del corpo.

Un medicinale specifico può essere prescritto solo da un medico, concentrandosi sulle condizioni del paziente. In questo caso, è possibile selezionare sia le forme che le soluzioni compresse o capsulate. Questi ultimi sono solitamente usati sotto forma di risciacquo.

I seguenti antibiotici sono più comunemente prescritti:

  1. Metronidazolo. Questo farmaco appartiene ad antibiotici ausiliari, quindi non è preso da solo, ma usato in combinazione con altri agenti antibatterici (le possibili opzioni saranno discusse di seguito). Il corso del trattamento è di solito di circa 10 giorni con un triplice apporto durante il giorno. Il metronidazolo dei bambini (trichopolum) può essere assegnato solo in una situazione estrema, quando l'effetto prevale sul possibile rischio.
  2. Gruppo glicosamide. Questi includono Lincomicina e Clindamicina. Il primo farmaco è disponibile sotto forma di capsule (prese 3 volte al giorno) e una soluzione per iniezione intramuscolare (due volte al giorno). Il corso del trattamento è di 10 giorni. Lo svantaggio della Lincomicina è la sua azione antimicrobica strettamente mirata, a seguito della quale la malattia può riapparire. Inoltre, quando si assume il farmaco in capsule spesso si sviluppa una disbiosi gastrointestinale. La clindamicina è disponibile in forme simili al farmaco precedente, ma ha un effetto meno irritante sullo stomaco e sull'intestino, distruggendo efficacemente i batteri. Lo standard è un corso di 10 giorni di trattamento.
  3. Gruppo fluorochinolone. Tipicamente, queste compresse sono prescritte per la parodontite, se viene diagnosticata la storia di diabete mellito o immunità di altri gruppi di agenti antibatterici. La terapia di 7 o 10 giorni può essere eseguita utilizzando Nomitsin (norfloxacina), Tsiprolet (ciprofloxacina) o Tarivida (ofloxacina). Le compresse vengono bevute due volte al giorno.
  4. Gruppo di penicillina I principali farmaci sono Amoxicillina e Augmentin. Nel dosaggio appropriato, ha effetto battericida di Amoxicillina può essere somministrato ad adulti e bambini. La durata del corso va dai 7 ai 10 giorni, 2 compresse al giorno. Prendere il farmaco prima della fine del corso è necessario anche con la precedente scomparsa dei sintomi di infiammazione. Augmentin appartiene ad antibiotici antimicrobici semisintetici e consiste in una combinazione di Amoxicillina e acido clavulanico, a causa della presenza di un efficace blocco degli enzimi microbici.

Iniezioni di antibiotici nelle gengive

Oggi, questo metodo di trattamento delle infiammazioni delle gengive non viene utilizzato a causa di danni significativi all'organismo. Gli antibiotici per l'infiammazione delle gengive e dei denti possono essere somministrati solo per via intramuscolare e in nessun altro modo, nonostante l'apparente effetto di questo trattamento (riduzione del sanguinamento, eliminazione del dolore, rimozione dell'edema).

Questa natura categorica è spiegata dalle conseguenze che l'introduzione dell'antibiotico direttamente nel tessuto e nell'osso della gomma comporta.

A causa dell'elevato livello di concentrazione antibatterica, la quantità massima di flora patogena viene immediatamente distrutta, il che, unitamente al miglioramento della condizione, porta al rilascio di tossine e citochine, che sono mediatori dell'infiammazione e conseguente necrosi tissutale.

Azione locale di farmaci anti-infiammatori

Cosa può rimuovere il processo infiammatorio:

  1. Metrogil Dent. Il farmaco sotto forma di gel è prescritto per vari tipi di infiammazione delle gengive. Prima dell'uso, è necessaria una pulizia preliminare del cavo orale da placca e tartaro, altrimenti l'efficacia del trattamento è ridotta. Al mattino (dopo colazione) e alla sera (prima di coricarsi), viene eseguita un'igiene orale approfondita seguita dal risciacquo con una soluzione asettica, dopo di che le gengive vengono ben asciugate con una garza. Una piccola quantità di gel viene applicata alle aree interessate con un dito. Mangia cibo e bevande solo dopo 2 ore.
  2. Asept gel. Può essere usato sia per il trattamento che per la prevenzione. La composizione contiene carbossimetilcellulosa e pectina. Il gel anti-infiammatorio per le gengive fornisce un efficace sollievo dal dolore e viene rapidamente fatto fermentare sulle gengive, fissando sulla loro superficie per almeno mezz'ora. Di conseguenza, i microbi patogeni vengono efficacemente eliminati, le gengive smettono di sanguinare, i loro tessuti diventano più forti. La flora dannosa scompare non solo sulle gengive, ma anche tra i denti. Inoltre, c'è una diminuzione della sensibilità quando si mangia cibo caldo o freddo. Prima dell'uso, la cavità orale viene pre-pulita e le gengive vengono asciugate, dopodiché viene applicato un sottile strato di gel con un dito. Frequenza di utilizzo - 2 volte al giorno. Puoi mangiare e bere dopo 60 minuti. A volte dopo l'uso in bocca, appare un leggero sapore metallico.
  3. Gol Holisal. Può essere utilizzato a qualsiasi età (attentamente prescritto per i bambini fino a un anno), fornendo un efficace effetto antimicrobico, antimicotico, antinfiammatorio e analgesico. La composizione contiene cloruro di tsetalkoniya, salicilato di colina. Prima di utilizzare il farmaco, è importante eliminare la causa dell'infiammazione effettuando una pulizia profonda della cavità orale, al fine di evitare la transizione del processo verso una forma lenta cronica. Il gel antinfiammatorio per le gengive viene applicato due volte al giorno dopo aver lavato i denti, sciacquando la bocca con una soluzione antisettica e asciugando le gengive. Due minuti dopo l'applicazione, il dolore viene rimosso, l'effetto dura fino a 8 ore. Un lieve disagio durante il periodo di trattamento può essere associato ad un aumento della salivazione dopo l'applicazione di gel (la saliva attivamente escreta può essere ingerita). Mangiare cibo è permesso dopo 2 ore e bevande - dopo 30 minuti.
  4. Kamistad. Questo strumento sotto forma di gel per le gengive è indicato per l'uso nei bambini di età superiore ai 12 anni e negli adulti. Gli ingredienti attivi sono lidocaina cloridrato e camomilla, fornendo in tal modo anestesia locale, cicatrizzazione delle ferite e azione antisettica. Usare Kamistad dovrebbe essere simile al precedente, pre-pulire la bocca e asciugare le gengive.

Misure preventive

Come già notato, anche con un'igiene orale di alta qualità, il rischio di sviluppare un'infiammazione delle gengive è ancora dovuto a una serie di fattori che sfuggono al controllo dell'uomo. Per ridurre al minimo la probabilità di infiammazione, è sufficiente seguire queste regole:

  1. La dieta quotidiana dovrebbe contenere alimenti ricchi di vitamina C e calcio - verdure, latticini, noci, pesce. Questo menu aiuta a rafforzare i denti e il tessuto gengivale, proteggendoli dal sanguinamento.
  2. Se possibile, dovresti eliminare le cattive abitudini sotto forma di consumo di alcol, fumare e condurre uno stile di vita sano.
  3. Ogni giorno dovrebbe essere data una quantità sufficiente di tempo per l'igiene orale (lavarsi i denti al mattino e alla sera deve essere completato trattando gli spazi tra i denti con un filo interdentale dopo ogni pasto).

Trattamento delle malattie gengivali

Il trattamento della malattia gengivale inizia con l'identificazione della causa dell'infiammazione. Stabilire correttamente la causa può essere solo un dentista. E questo significa che solo un medico qualificato è in grado di prescrivere un trattamento efficace per l'infiammazione delle gengive. Certo, puoi provare indipendentemente a rimuovere i primi sintomi iniziali di infiammazione con l'aiuto della medicina tradizionale, ma dopo devi comunque chiedere aiuto medico.

Il trattamento dell'infiammazione delle gengive viene eseguito con l'aiuto di camomilla e risciacqui di calendula. Il risciacquo deve essere tre volte al giorno. Inoltre, il risciacquo con la tintura di quercia e la corteccia di salvia aiuta efficacemente.

Rimedio efficace per le malattie gengivali

Il rimedio più efficace per l'infiammazione delle gengive è un trattamento adeguatamente prescritto e tempestivo. Per curare completamente le gengive ci vorrà molto tempo, pazienza e l'uso di mezzi efficaci.

Per trovare un trattamento veramente efficace, devi cercare un aiuto medico. L'automedicazione non guarisce completamente la malattia, ma esacerba solo i sintomi. E prima, l'infiammazione delle gengive si trasforma in una malattia cronica che si verifica con i minimi stimoli.

Un rimedio efficace per il trattamento delle gengive dovrebbe essere su base naturale e non causare dipendenza, effetti collaterali o reazioni allergiche.

Come rimuovere l'infiammazione delle gengive?

Se hai gengive infiammate, probabilmente ti starai chiedendo come rimuovere l'infiammazione delle gengive. I preparati antisettici aiuteranno a liberarsi rapidamente dall'infiammazione. Quindi, alleviare efficacemente l'infiammazione con clorexidina. È necessario preparare una soluzione di risciacquo usando questa preparazione. Questo non solo allevia l'infiammazione, ma elimina anche il dolore e sarà un'eccellente prevenzione parodontale.

I gel dentali, che contengono componenti anti-infiammatori, aiutano a far fronte all'infiammazione delle gengive. Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta ai farmaci in cui i costituenti non ormonali sono usati come principio attivo. Come il salicilato o la lidocaina, riducono il gonfiore e danno un effetto analgesico. È importante scegliere gel, non unguenti. Poiché il gel è molto più veloce penetra nelle gengive attraverso la membrana mucosa. Bene alleviare l'infiammazione e i dentifrici che contengono fluoro. Ma non dimenticarti dei viaggi dal dentista che rimuove il tartaro e cura la carie, che può causare infiammazioni alle gengive.

Come trattare l'infiammazione delle gengive?

Un'ampia scelta di farmaci ti consentirà di scegliere un rimedio efficace per il trattamento delle malattie gengivali. Si prega di notare che alcuni prodotti possono solo eliminare i sintomi della malattia, ma non trattare l'infiammazione stessa. Diamo un'occhiata a come trattare l'infiammazione delle gengive. I farmaci più popolari per l'infiammazione - maraslavina e malattia parodontale. Entrambi i farmaci sono prescritti per la prevenzione e il trattamento delle malattie gengivali.

Maraslavin è una soluzione che ha bisogno di risciacquare la bocca. Questo non solo allevia l'infiammazione, ma dà anche un effetto preventivo. Un altro strumento efficace e conveniente che viene scelto quando si cercano farmaci per il trattamento dell'infiammazione è il poliminerolo. Questo farmaco, come descritto sopra, è una soluzione per il risciacquo. Ma oltre all'effetto anti-infiammatorio, il polimenerolo aumenta la capacità dei tessuti di rigenerarsi. Lo strumento è usato per trattare gengiviti, infiammazioni acute, periodontite e come profilassi dell'infiammazione delle gengive e dei denti.

Come risciacquare le gengive con l'infiammazione?

Per il risciacquo della bocca durante i processi infiammatori delle gengive, vengono prescritti preparati antisettici antinfiammatori che hanno un effetto pronunciato. Per il risciacquo utilizzare farmaci come Miramistina e Clorexidina. Miramistin è un trattamento efficace per le malattie virali e infiammatorie. Ti permette di sbarazzarti dell'herpes stomatite e ha un effetto antimicrobico.

Per curare l'infiammazione delle gengive a casa, gli estratti di erbe o il perossido di idrogeno sono spesso usati a casa. Si noti che la gomma può essere trattata con perossido di idrogeno solo dopo aver consultato un dentista. È il dentista che deve dare il permesso per il risciacquo con l'infiammazione. Anche per il risciacquo con l'infiammazione utilizzando tinture non alcoliche e decotti di erbe. L'infusione per il risciacquo può essere fatta da camomilla, salvia, eucalipto, corteccia di quercia e altre erbe che hanno un effetto antisettico.

Si noti che l'uso di farmaci anti-infiammatori per il risciacquo non cura le malattie, ma rimuove solo i sintomi. Pertanto, anche con risciacqui, il trattamento farmacologico non può essere evitato.

Gum Disease Unguento

Unguento per l'infiammazione delle gengive è un altro rimedio efficace che consente di rimuovere i sintomi della malattia, il dolore e il disagio in un breve periodo di tempo. L'unguento per l'infiammazione gengivale ti consente di:

  • In modo efficace e in un breve periodo di tempo per intorpidire le gengive.
  • Ridurre o eliminare completamente il sanguinamento.
  • Alleviare il prurito e il rossore.

Unguento anti-infiammatorio agisce localmente sulle gengive ed elimina efficacemente il dolore. L'unguento più comunemente usato "Solcoseryl", in quanto ha un effetto anti-infiammatorio e guarisce ferite e crepe, impedendo lo sviluppo e la progressione del processo infiammatorio.

A volte per il trattamento delle gengive uso l'unguento locale. Tali farmaci non hanno effetti negativi sul corpo e non causano effetti collaterali o reazioni allergiche. Inoltre, questi unguenti interessano solo il sito della lesione e alleviano efficacemente il dolore.

Gel per l'infiammazione delle gengive

Il rimedio più efficace e più utilizzato per la parodontite, la gengivite e l'infiammazione acuta è un gel per l'infiammazione delle gengive. Il gel si applica facilmente alle gengive colpite e ha un effetto anestetico e antinfiammatorio. Ma il principale vantaggio del gel è che l'effetto del suo effetto dura per un lungo periodo di tempo. Il gel forma un film sulla gomma infiammata, che aumenta l'effetto terapeutico del farmaco.

Oggi, nelle farmacie, ci sono molte opzioni per i gel dall'infiammazione delle gengive. Hanno tutti lo stesso effetto - alleviare l'infiammazione. Ma i gel differiscono per il loro costo, efficacia e durata dell'effetto anti-infiammatorio. I gel più popolari per l'infiammazione delle gengive sono Solcoseryl, Asepta, Dental, Parodium, Metrogil Dent e altri.

Gel Dental aiuta ad alleviare l'infiammazione della mucosa e rimuove il dolore. Questo gel è prodotto con olio di mais, che forma un film protettivo sulla gengiva interessata dall'infiammazione. Il gel migliora la rigenerazione e la guarigione ed è raccomandato per l'uso anche per i pazienti con dentiere, corone, protesi.

Antibiotici per malattie gengivali

Molto spesso, i pazienti che soffrono di malattie gengivali sono interessati a quali antibiotici per l'infiammazione delle gengive sono i più efficaci e se possono essere presi affatto. Quando si eseguono processi infiammatori, è necessario assumere antibiotici, perché senza questo, è semplicemente impossibile da recuperare. L'infiammazione iniziata delle gengive contribuisce all'intossicazione dell'intero organismo e gli antibiotici possono far fronte non solo alle gengive malate, ma contribuiscono anche al recupero dell'organismo.

Se prendi antibiotici penicillina, si fermano e prendono il processo infiammatorio sotto controllo. Ma gli antibiotici autoiniziati sono controindicati, poiché molti di essi hanno effetti collaterali. Pertanto, l'appuntamento sbagliato può causare complicazioni gravi e persino irreversibili.

Gli antibiotici per l'infiammazione delle gengive sono di cinque tipi: capsule, compresse, risciacqui, unguenti e gel. Solo il dentista può decidere quale antibiotico assumere in una forma di malattia gengivale o in un'altra, dopo un esame completo della cavità orale. Quindi, le pillole antibiotiche sono prescritte a pazienti con parodontite e forme avanzate di infiammazione gengivale. Le soluzioni di risciacquo dovrebbero essere utilizzate dopo aver lavato i denti, in quanto contribuiscono alla riduzione dei batteri patogeni.

Se l'antibiotico della malattia di gomma non viene scelto correttamente, può causare reazioni allergiche, diarrea, disbiosi, indigestione, febbre e così via. Non ti auto-medicare, perché invece dell'effetto atteso, puoi ottenere un risultato terrificante.

Dentifricio per malattie gengivali

Dentifricio per l'infiammazione delle gengive è un agente profilattico che può prevenire la malattia o viene utilizzato come un complesso ausiliario di trattamento. Diamo un'occhiata ai dentifrici più efficaci che aiutano a combattere efficacemente gengiviti e sanguinamento.

  • Lacalut Aktiv - dentifricio per le infiammazioni gengivali dalla Germania. La particolarità di questa pasta è che la sua base è un abrasivo al silicone combinato con lattato di alluminio. Ciò consente di rimuovere efficacemente placca e batteri in bocca. E anche, ridurre le gengive sanguinanti, la loro scioltezza e desquamazione.
  • Parodontax - dentifricio a base di menta piperita, mirto, salvia, bicarbonato di sodio, camomilla e ratany. Paradontax è usato per curare e prevenire il sanguinamento e le malattie gengivali.
  • Blend-a-med è uno dei dentifrici più popolari, che elimina efficacemente l'infiammazione e rallenta la formazione di batteri tartari e patogeni sullo smalto dei denti.
  • PresiDENT - combatte non solo con l'infiammazione e il sanguinamento delle gengive, ma favorisce anche una rapida rigenerazione delle gengive danneggiate e la guarigione.
  • "Forest Balsam" - dentifricio alle erbe, che consiste nell'estratto d'ingresso di ortica, achillea, erba di San Giovanni, camomilla e celidonia. Grazie alla sua composizione naturale, la pasta elimina l'infiammazione e accelera la guarigione.

Soda con infiammazione delle gengive

Nonostante l'abbondanza di medicinali e profilattici che combattono efficacemente l'infiammazione e le gengive sanguinanti, l'uso della soda è ancora praticato nel trattamento dell'infiammazione gengivale. Il bicarbonato di sodio è uno strumento eccellente che affronta bene il compito di prendersi cura della cavità orale, sbiancare i denti e assicura che non si formi una pietra dentale sullo smalto dei denti.

La soda con l'infiammazione delle gengive viene utilizzata nella medicina tradizionale. Bicarbonato di sodio o bicarbonato di sodio tratta malattie orali come:

  • Malattia parodontale - è necessario fare una soluzione di sodio e risciacquare la bocca con esso. Ciò contribuirà a ridurre l'infiammazione e ripristinare il tessuto molle più danneggiato a causa dell'attacco di batteri patogeni.
  • La gengivite - soda farà fronte sia all'infiammazione acuta delle gengive che alla malattia nelle fasi iniziali. A proposito, la soda è efficacemente usata come agente profilattico.
  • Cisti sui denti: la soda non cura la malattia, ma aiuta ad alleviare i sintomi dolorosi. A causa del risciacquo, il dolore e l'infiammazione delle gengive si staccano un po 'e puoi usare il complesso di trattamento principale.

Si noti che il risciacquo è molto più efficiente nel far fronte all'infiammazione rispetto alla pasta di soda. Poiché la pasta a causa dell'alta concentrazione di soda può danneggiare la gomma, ma la soluzione promuoverà una guarigione rapida e indolore.

Clorexidina per l'infiammazione delle gengive

La clorexidina per l'infiammazione delle gengive è prescritta da un dentista. La clorexidina è un buon farmaco che ha proprietà antisettiche, pulisce perfettamente e disinfetta la mucosa e la pelle, senza causare irritazione.

Il farmaco aiuta a prevenire la formazione di placca sui denti, che può causare l'infiammazione delle gengive. Questo è il motivo per cui questo farmaco viene utilizzato per prevenire l'infiammazione delle gengive e l'igiene orale, quando la lettura regolare è impossibile a causa di gengive gravemente infiammate. La clorexidina è una soluzione concentrata che deve essere diluita con acqua calda prima dell'uso.

La procedura di trattamento con clorexidina è semplice. Il farmaco deve essere diluito in acqua calda bollita e sciacquare le gengive colpite. La procedura deve essere eseguita fino a tre volte al giorno. Ma abusare dell'uso del farmaco è controindicato, in quanto ciò può causare una serie di complicazioni. Tra le reazioni avverse più spesso osservate: cambiamenti nel gusto, formicolio e bruciore in bocca, leggera colorazione dei denti in marrone. Ma questo è un fenomeno temporaneo che deve passare tra un paio di giorni.

Trattamento popolare delle malattie gengivali

Il trattamento tradizionale della gengivite è un trattamento che utilizza erbe e decotti medicinali, nonché un trattamento con cospirazioni. Il metodo più comune di trattamento popolare è quello di risciacquare con un decotto di erbe medicinali. Per l'uso di brodo, tali erbe e piante come: germogli di betulla, rafano, camomilla, acetosa, calendula, timo, corteccia di quercia, erba di San Giovanni e così via.

Per preparare un decotto per il trattamento nazionale dell'infiammazione delle gengive, l'erba deve essere asciutta. Prendi un bicchiere di acqua bollente e riempilo con un cucchiaio di erbe. Lascia che il brodo stia in piedi e accarezzi la tua bocca. Alcuni decotti di medicinali comportano la preparazione di un'infusione a bagnomaria.

Il trattamento con metodi tradizionali non deve necessariamente essere un decotto per il risciacquo, e lo sfregamento delle medicine nelle gengive aiuta l'infiammazione. Quindi, per lo sfregamento in uso di tali erbe e piante come: catrame di betulla, barbabietola finemente consumata, succo di Kalanchoe e aloe, un impacco dal succo di mirtilli rossi.

Erbe per l'infiammazione delle gengive

Le erbe per l'infiammazione delle gengive dovrebbero essere in ogni casa, dal momento che, oltre all'erba, hanno eccellenti proprietà antisettiche e antibatteriche che possono colpire l'intero corpo. A causa di ciò, i microbi vengono distrutti, il che significa che l'area interessata inizia a recuperare, cioè il processo di recupero è in corso. Diamo un'occhiata a quali erbe sono più spesso utilizzate per l'infiammazione delle gengive e come preparare la medicina da loro.

  • Celandine: tagliare l'erba con l'acqua e farla bollire a fuoco basso per circa 20 minuti, dopodiché mettere il brodo nel bagno d'acqua per 30 minuti. Dopodiché, il brodo deve essere raffreddato e conservato in un luogo buio e fresco. Risciacquare raccomandato non più di tre volte al giorno. Ciò ridurrà l'infiammazione e, nel tempo, la malattia si ritirerà completamente.
  • La camomilla è un eccellente antisettico che combatte non solo con le gengive infiammate, ma anche con qualsiasi altra infiammazione. Per preparare un decotto curativo, prendi due cucchiai di camomilla e versali con acqua bollente, fai fermentare, filtrare e inizia a sciacquare. Si prega di notare che se si effettua una soluzione concentrata, è controindicato per ingerirlo.

Salvia nell'infiammazione delle gengive

Come regola generale, la salvia viene utilizzata per raffreddori e gargarismi, oltre che per il mal di gola. Ma a volte salvia con infiammazione delle gengive viene utilizzata per alleviare il sanguinamento. Per salvia ha avuto un effetto medicinale è necessario preparare un decotto.

Per preparare il brodo, devi prendere un cucchiaio di salvia e versarlo con acqua, circa 500 grammi. La soluzione deve essere mantenuta sul bagno di vapore per un'ora, quindi insistere per un'altra ora. Dopo che la soluzione è stata infusa e raffreddata, deve essere drenata. Quando il risciacquo del decotto non può essere trattenuto a lungo in bocca. Ma dopo un tale risciacquo, l'infiammazione delle gengive passerà rapidamente.

Corteccia di quercia con malattie gengivali

La corteccia di quercia nell'infiammazione delle gengive viene utilizzata come tintura, polvere e risciacquo. Diamo un'occhiata ad alcune ricette per la preparazione di antisettico per alleviare l'infiammazione delle gengive sulla base di querce di corteccia.

  • Prendi un paio di cucchiaini di corteccia di quercia e versaci sopra dell'acqua bollente. Lasciare riposare per 7 ore, quindi filtrare e può essere assunto. La dose raccomandata di corteccia di quercia per l'infiammazione delle gengive in questa ricetta è mezzo bicchiere tre volte al giorno.
  • Fai una soluzione concentrata sulla corteccia di quercia. Usalo come lozione per le gengive infiammate. La stessa soluzione di gomma può essere risciacquata, ma non più di tre volte al giorno, poiché è possibile una reazione allergica.

Propoli per l'infiammazione delle gengive

La propoli è uno strumento eccellente non solo per il trattamento del raffreddore, ma anche per l'infiammazione delle gengive. Puoi fare tinture dalla propoli, che allevia efficacemente l'infiammazione e contribuirà al processo rigenerativo e alla guarigione delle gengive danneggiate.

  • Prendi un cucchiaio di estratto di propoli e sciogliilo in due cucchiai di qualsiasi olio vegetale. La miscela risultante deve essere lubrificata con l'infiammazione delle gengive. La propoli nell'infiammazione delle gengive funziona in modo efficace, specialmente se l'infiammazione è causata da malattie virali del corpo, come l'angina.
  • Per la preparazione di un altro mezzo di propoli dall'infiammazione delle gengive sarà necessario l'erba di San Giovanni. Prendere 1 cucchiaino di propoli schiacciato, riempirlo con 100 ml di alcool o vodka, versare mezzo cucchiaino di Hypericum lì, mescolare bene, versarlo in una bottiglia di vetro o in un barattolo e lasciarlo fermentare per 4 settimane. Dall'estratto ottenuto, è possibile preparare una soluzione per il risciacquo. Per questo, bastano 30 gocce di tintura per mezzo bicchiere d'acqua. Il risciacquo deve essere cinque volte al giorno.

Propoli non è raccomandato per il trattamento dell'infiammazione gengivale nei bambini di età inferiore ad un anno e per le persone con allergie.

Rotocan con malattie gengivali

Rotocan con l'infiammazione delle gengive è un farmaco antibatterico, alla base del quale si trovano le materie prime vegetali. Inoltre, le erbe curative come la camomilla, l'achillea, l'erba di San Giovanni e la calendula fanno parte del rotokan. Gli estratti di queste piante alleviano efficacemente l'infiammazione dalla mucosa delle gengive. Rotokan è prescritto a pazienti con infiammazione gengivale, stomatite, gengivite o malattia parodontale. Inoltre, il rotokan è usato da coloro che hanno appena subito le procedure di pulizia del tartaro.

Rotokan funziona efficacemente in tutte le malattie dell'apparato respiratorio e in quelle che causano una bassa acidità. Poiché il farmaco è un antisettico eccellente, si adatta bene a tagli, ferite e ustioni. Pertanto, quando si utilizza rotokan per trattare la gengivite, è molto importante condurre un ciclo completo di trattamento. Perché rotocan può curare la malattia di gomma in qualsiasi momento. Il farmaco può essere usato per scopi profilattici.

Rotokan è vietato prendere donne incinte, madri che allattano e adolescenti, quindi è prescritto solo per i pazienti adulti con infiammazione delle gengive.

Chlorophyllipt con la malattia di gomma

La clorofillite è stata usata per l'infiammazione delle gengive per un tempo molto lungo. Lo strumento fa fronte a ferite e ulcere a lungo termine. Il farmaco cura gengiviti, parodontite, stomatite, gengivite, foruncoli e altro. La preparazione può essere utilizzata sia per uso interno, sia come impacchi o come base per il risciacquo.

La clorofillite è usata come olio per l'infiammazione delle gengive. È l'olio che lubrifica le gengive infiammate. Si prega di notare che prima di usare il farmaco deve essere testato per la sensibilità. Questo è necessario per garantire che il farmaco non causi reazioni allergiche. Prendere alcune gocce di clorofilipato diluito con acqua e sciacquare la bocca, se entro 6 ore non ci sono effetti collaterali sotto forma di vomito, nausea, vertigini, bruciore e formicolio, quindi il farmaco può essere tranquillamente utilizzato. Il corso del trattamento con clorofiltrato non deve superare i 14 giorni, in quanto il farmaco crea dipendenza.

Un complotto dalle malattie gengivali

Una cospirazione contro le malattie gengivali è un modo per curare la medicina tradizionale. Le trame di infiammazione delle gengive devono essere lette sopra l'acqua sulla luna nuova. Per fare questo, prendi un bicchiere d'acqua e leggi la trama in modo che il tuo respiro abbia quasi toccato la superficie dell'acqua. Dopo aver letto la trama, una parte dell'acqua deve essere bevuta, e parte di essa dovrebbe essere versata in strada. La medicina tradizionale afferma che in un sollievo di una settimana arriverà e l'infiammazione si ritirerà. Oltre alle cospirazioni, si consiglia di bere decotti di ortica giovane, in quanto sono eccellenti per alleviare l'infiammazione e avere un effetto preventivo.

Tracciare dall'infiammazione delle gengive:

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Sto andando indietro, non da una foresta, non da un giardino, non lungo una strada, non lungo i vicoli, non lungo le strade deserte. Sto arrivando, il giovane mi sta raggiungendo, io, il servo di Dio (nome), mi tortura

Ti fanno male i denti?
Non ferire!
Ti fanno male i denti?
Non rattristarti!
Dio conosce le mie parole
L'angelo ripete le mie parole.
Le mie gengive non si gonfiano, non sanguinare
Dalla mia cospirazione guarisci.
Dio conosce le mie parole
L'angelo ripete le mie parole.
Come nessuno dal cielo
Il mese di Mlada non arriverà,
Così nei secoli dei secoli
Ai miei denti, la malattia non si attaccherà.
Rev. Antipius, un dentista, rafforza le mie parole, benedici il mio lavoro. Chiave, serratura, lingua.

Di norma, il suddetto trattamento dell'infiammazione delle gengive non causa reazioni allergiche e consente di eliminare i primi sintomi di infiammazione anche prima di andare dal medico.

Redattore esperto medico

Portnov Alexey Alexandrovich

Istruzione: Università medica nazionale di Kiev. AA Bogomolets, specialità - "Medicina"

Antibiotici per l'infiammazione delle gengive e dei denti: una lista di farmaci, recensioni

L'infiammazione delle gengive è un sintomo che indica la presenza di una malattia e può essere dovuta a vari fattori. Sulla base di loro e sulle cause della malattia, il medico curante dovrebbe prescrivere i farmaci necessari. Scopri come rimuovere l'infiammazione delle gengive a casa.

Forme di droghe

Esistono varie forme di antibiotici che vengono utilizzati in odontoiatria per trattare l'infiammazione delle gengive: compresse, risciacqui, gel, unguenti, iniezioni intramuscolari. In ogni caso, la scelta di questo elenco viene effettuata dal medico curante dopo un esame approfondito della cavità orale. Quindi, le soluzioni vengono utilizzate più spesso dopo aver lavato i denti per ridurre il numero di batteri. Le compresse sono anche utilizzate per infiammazione grave o forma avanzata.

Quindi, che tipo di antibiotico dovresti scegliere per l'infiammazione delle gengive e dei denti?

Antibiotici per malattie gengivali

Se il paziente ha un leggero edema, questo non serve come indicazione per l'uso di droghe forti. In questo caso, il dentista può prescrivere di assumere agenti antimicrobici per la profilassi dopo l'estrazione del dente. Se l'infiammazione è grave o è trascurata, gli antibiotici sono un metodo di trattamento necessario, associato all'igiene orale. Attualmente, gli antibiotici come mezzo per bloccare l'infiammazione sono i più efficaci. I tipi di antibiotici sono scelti secondo controindicazioni a loro. Poiché l'infiammazione colpisce tutto il corpo, solo i farmaci di questo tipo possono alleviare localmente e ripristinare il normale funzionamento.

Gli antibiotici non correttamente selezionati per l'infiammazione delle gengive e dei denti possono causare diversi effetti collaterali: mal di stomaco, febbre, diarrea, reazioni allergiche, ecc. Ecco perché l'auto-trattamento è inaccettabile, perché le sue conseguenze sono talvolta irreversibili.

Indicazioni per l'uso di antibiotici

Per combattere l'infiammazione con antibiotici, esistono le seguenti indicazioni:

  • parodontite grave e moderata;
  • gengivite necrotizzante.

Se, ad esempio, l'infiammazione delle gengive, la cui conseguenza era la parodontite, è stata causata dai microrganismi più semplici e dai batteri anaerobi grammo-negativi, il dentista selezionerà gruppi di farmaci antibatterici come i fluorochinoloni e i linkosamidi. Il trattamento ausiliario sarà il metronidazolo, prescritto per dieci giorni, tre volte cinquecento milligrammi al giorno e rilasciato in farmacia solo dietro prescrizione del medico curante. È necessario selezionare correttamente gli antibiotici per l'infiammazione purulenta delle gengive, dal momento che una tale patologia è irta di gravi complicanze.

Gruppo Lincosamide

La composizione di antibiotici in questo gruppo include i seguenti farmaci:

  • "Lincomicina" 0,25 g (in forma di capsule), che viene nominato per dieci giorni, due compresse tre volte al giorno. Lo svantaggio di questo farmaco sono i reclami dei pazienti sui problemi del tratto gastrointestinale che compaiono dopo il suo utilizzo.
  • La Lincomicina al 30% è una soluzione per la somministrazione intramuscolare. 2 ml di iniezioni vengono somministrate due volte al giorno per lo stesso periodo di tempo del trattamento nel caso precedente. Lo svantaggio principale di questo farmaco è che colpisce solo alcuni microrganismi, quindi la sua efficacia è bassa. Dopo il primo ciclo di trattamento, si verifica spesso una ricaduta della malattia, e quindi il secondo deve passare.

Se si sceglie il trattamento con questo agente sotto forma di capsule o iniezioni, si dovrebbe dare la preferenza a quest'ultimo, poiché si tratta di un metodo terapeutico più sicuro ed efficace. Ciò conferma le istruzioni per l'uso per le iniezioni di Lincomicina.

"Clindamicina"

Se richiamiamo analogie con altri antibiotici di questo gruppo, è meglio dare la preferenza a un farmaco come "Clindamicina". C'è un'opinione migliore su di lui, e quindi viene scelto molto più spesso. Ha anche due varietà:

  • L'antibiotico "Clindamicina" in capsule (150 mg) viene usato tre volte al giorno, due compresse (cioè 300 mg) per dieci giorni.
  • Iniezioni: le iniezioni vengono somministrate per via intramuscolare due volte al giorno con una pausa di dodici ore, la durata del corso è la stessa.

Quale antibiotico per l'infiammazione delle gengive e dei denti è anche prescritto?

Gruppo fluorochinolone

Questo tipo di farmaco per il trattamento dell'infiammazione orale viene utilizzato anche in odontoiatria. Sono prescritti a pazienti con diabete mellito, così come nel caso di bassa sensibilità dei batteri alle droghe di altri gruppi. Il trattamento complesso includerà:

  • "Nolitsin". È un antibiotico popolare per l'infiammazione delle gengive e dei denti. Assegna 400 mg una compressa due volte al giorno per una settimana, con indicazioni speciali, la durata del corso può essere aumentata a dieci giorni.
  • "Sifloks" 250 mg una compressa due volte al giorno, la durata della ricezione è la stessa.

Questi farmaci sono disponibili solo su prescrizione medica.

Quali sono le conseguenze delle iniezioni nelle gengive?

Il metodo di trattamento mediante il quale viene effettuata un'iniezione nella gomma è stato usato di recente in odontoiatria. Si trova anche oggi. Esperti stranieri parlano del grande danno e del rischio di una simile procedura. Se il medico prescrive al paziente di usare questo metodo, deve immediatamente rifiutare i suoi servizi e trovare un altro dentista. Naturalmente, l'iniezione allevia evidenti cambiamenti nelle gengive e nei sintomi, dopo che un paio di tali procedure, edema, sanguinamento e dolore scompariranno. Tuttavia, questo non è ancora la base per il loro uso.

Con l'introduzione diretta del farmaco nelle gengive, la sua concentrazione nel tessuto osseo sarà troppo elevata, il che porterà alla rapida distruzione di un'ampia area di microflora patogena. Alcuni pazienti possono dire che vogliono solo un tale effetto. Tuttavia, un simile processo di distruzione dei batteri dovrebbe essere graduale, altrimenti si verificherà il rilascio di tossine, portando alla necrosi dei tessuti. Di conseguenza, i sintomi scompaiono, tuttavia, vi è una violazione della relazione tra il dente e il tessuto osseo. La conseguenza di questo processo sarà l'instabilità dei denti sani e la loro perdita. Pertanto, un antibiotico di qualsiasi tipo durante l'infiammazione delle gengive deve essere somministrato solo per via intramuscolare nel corpo. Per esempio, iniezioni di Lincomicina. Le istruzioni per l'uso del farmaco sono molto dettagliate.

Due gruppi di prodotti vengono utilizzati per il risciacquo delle gengive - antisettico e antinfiammatorio.

antisettici

Molto spesso, i dentisti prescrivono di risciacquare strumenti come "Miramistina" e "Clorexidina". Questi medicinali sono professionali, hanno un effetto antimicrobico ben pronunciato, perché i microrganismi patogeni della placca dentale e della pietra provocano l'infiammazione delle gengive.

  • "Clorexidina" 0,05% è venduto senza prescrizione medica, il suo costo è di circa venti rubli per confezione. Farmaco molto efficace ad alto effetto antimicrobico. Dopo che l'igiene orale è terminata, è necessario sciacquarli con un minuto, due o tre volte al giorno. Può essere usato non solo per l'infiammazione, ma anche dopo la rimozione dei denti. Come rimuovere l'infiammazione delle gengive a casa? Capiremo.
  • Soluzione "Miramistina" dello 0,01%. Puoi comprarlo senza una prescrizione. Il costo per bottiglia di 150 ml - da duecento rubli. Per la natura dell'azione antimicrobica è leggermente inferiore al farmaco precedente, ma, al contrario, aiuta anche nella lotta contro i virus dell'herpes, può essere utilizzato per la stomatite erpetica.

Farmaci anti-infiammatori

I preparati di questo gruppo di solito non hanno un grande effetto antisettico sui microrganismi, ma hanno anche un buon effetto sui vari stadi dello sviluppo dell'infiammazione e quindi riducono le manifestazioni delle reazioni infiammatorie. Vale la pena considerare che la maggior parte dei preparati a base di erbe contengono nella loro composizione l'alcol richiesto durante la produzione per l'estrazione. Quali antibiotici prendere per l'infiammazione delle gengive, abbiamo discusso sopra.

  • "Tantum Verde" - ha un effetto anti-infiammatorio tangibile. Può essere sotto forma di compresse, spray e soluzione di risciacquo. Quest'ultimo deve essere diluito prima dell'uso (quindici millilitri del farmaco + la stessa quantità di acqua). La durata del corso non dovrebbe superare i dieci giorni (due o tre volte al giorno). Il costo di 120 ml - circa trecentocinquanta rubli.
  • "Stomatofit" è un'infusione di erbe medicinali ad alta concentrazione, che può essere utilizzata nel complesso trattamento della parodontite e gengivite da dieci a quindici giorni. Prima dell'uso, è necessario diluire il farmaco nel rapporto da uno a cinque. È rilasciato senza una prescrizione, il costo di 100 ml - da duecento rubli.
  • "Chlorophyllipt" è una soluzione alcolica che può essere utilizzata per il risciacquo in caso di diluizione con acqua calda bollita. Rispetto ai farmaci precedenti ha un piccolo effetto. Il costo di 300 ml - da trecento rubli.

Condizionatori di erbe e infusi

Puoi cucinarli da soli. Per il risciacquo vengono utilizzate erbe come eucalipto, salvia, camomilla. Ma vale la pena considerare che nelle soluzioni domestiche ci sarà una quantità elevata di pigmenti che aderiscono molto rapidamente ai denti. Di conseguenza, apparirà un film su cui vari microrganismi si sistemeranno facilmente e, di conseguenza, aumenterà la quantità di placca e pietra. La corteccia di quercia è il mezzo peggiore, perché la soluzione a base di esso contiene più tannini e pigmenti ei denti si scuriscono molto rapidamente.

Invece di decotti a base di erbe preparate in casa, possono essere utilizzate come le soluzioni di cui sopra, e speciali elisir contenenti estratti di piante, ma senza pigmenti e, quindi, sicuri per i denti. È possibile utilizzarli durante tutto l'anno, ma tale elisir non deve contenere additivi antibatterici (ad esempio, triclosan). In che altro modo lavare le gengive?

In caso di infiammazione delle gengive, i risciacqui antisettici agiscono come adiuvanti e non possono comunque essere utilizzati per l'autotrattamento della malattia.

Inoltre, non si dovrebbe sciacquare la bocca con un antisettico come il perossido di idrogeno. Il trattamento con esso può essere effettuato solo presso l'ufficio del medico come parte di una terapia di combinazione. Il perossido è usato per lavare le tasche parodontali. Per fare questo, è necessario comporlo in una siringa, rompere l'estremità acuminata dell'ago e inserire un bordo smussato nella tasca parodontale, lavandolo sotto pressione. Di conseguenza, esce tutto il pus. Tuttavia, è impossibile eseguire in modo indipendente una tale procedura a casa, e tali tentativi potrebbero finire male. Risciacquare la bocca con il perossido è inutile, perché lava solo la mucosa, senza entrare nelle tasche.

Unguento di gomma per l'infiammazione

Oltre alle soluzioni per il risciacquo e gli antibiotici, vari unguenti sono anche usati per trattare l'infiammazione delle gengive, per aiutare a combattere i sintomi della malattia.

La più diffusa forma di esposizione locale, come gel anti-infiammatori per le gengive. La sua consistenza contribuisce alla facile applicazione, ha un effetto anestetico e per un tempo piuttosto lungo rimane sul posto interessato come un film protettivo, che prolunga in modo significativo l'effetto terapeutico dell'uso dell'unguento.

Questi fondi ti permettono di:

  • ridurre le gengive sanguinanti;
  • anestetizzarlo efficacemente e rapidamente;
  • alleviare il prurito.

Il principale vantaggio dell'unguento è che la natura della sua azione è locale, precisamente sulla zona interessata. Inoltre, non influenza negativamente le condizioni generali del corpo del paziente, piuttosto che le iniezioni nelle gengive, non causa alcun effetto collaterale (molto raramente, possono verificarsi solo reazioni allergiche, ma questa è piuttosto l'eccezione).

In generale, oggi nelle farmacie esiste la possibilità della più ampia scelta di vari gel anti-infiammatori.

"Solkoseril"

Un tal unguento per l'infiammazione delle gengive come "Solcoseryl", che promuove la rapida guarigione di ferite e crepe, non permette al processo infiammatorio di peggiorare ha un'efficienza molto elevata. Un mezzo efficace sono anche unguento "Appident-Active" e "Metrogil". Hanno entrambi effetti anti-infiammatori e analgesico e antisettico. Gli antibiotici per l'infiammazione delle gengive dopo le protesi vengono spesso prescritti e con essi altri mezzi.

Il gel di Dentol combatte efficacemente contro le infiammazioni della mucosa orale, aiuta la sua guarigione e ha un effetto anestetico.

Altri unguenti

Tali unguenti come "Parodium", "Asepta", "Kamistad", "Cholisal" e altri hanno anche dimostrato il loro beneficio dal loro utilizzo.Nel mercato farmaceutico, al momento, tutti hanno l'opportunità di scegliere un farmaco adatto. Vale la pena ricordare che non è consigliabile sceglierlo da soli: un dentista esperto dovrebbe nominare tali mezzi. Questa sarà la chiave per gengive e denti sani per molti anni.