Alalia

Alalia è un grave sottosviluppo o una completa mancanza di linguaggio causata da lesioni organiche dei centri del discorso corticale del cervello che si sono verificati in utero o nei primi 3 anni di vita di un bambino. Con alalia c'è un'apparizione tardiva delle reazioni verbali, povertà del vocabolario, agrammatismo, violazione della struttura della sillaba, pronuncia sonora e processi fonemici. Un bambino con alalia ha bisogno di un esame neurologico e logopedico. Influenza psicologica, medica e pedagogica in alalia comprende la terapia farmacologica, lo sviluppo di funzioni mentali, processi lessicali e grammaticali, fonetici e fonemici, un discorso coerente.

Alalia

Alalia è una profonda mancanza di funzione del linguaggio dovuta al danno organico alle aree del discorso della corteccia cerebrale. Nel caso di alalia, il sottosviluppo del linguaggio è sistemico, cioè c'è una violazione di tutte le sue componenti - fonetico-fonemico e lessicale-grammaticale. A differenza dell'afasia, in cui vi è una perdita di discorso preesistente, alalia è caratterizzata dall'assenza iniziale o da una forte restrizione del linguaggio espressivo o impressionante. Pertanto, si parla di alalia se il danno organico ai centri del linguaggio si è verificato nel periodo prenatale, intrapartum o precoce (fino a 3 anni) dello sviluppo del bambino.

Alalia viene diagnosticata in circa l'1% dei bambini in età prescolare e nello 0,6-0,2% dei bambini in età scolare; mentre 2 volte più spesso questo disturbo del linguaggio si verifica nei ragazzi. Alalia è una diagnosi clinica, che nella logopedia corrisponde alla conclusione del discorso del NRO (sottosviluppo del linguaggio generale).

Cause di alalia

I fattori che portano ad alalia sono diversi e possono influenzare in diversi periodi di ontogenesi precoce. Pertanto, nel periodo prenatale, l'ipossia fetale, l'infezione intrauterina (sindrome TORCH), la minaccia di aborto spontaneo, tossicosi, la caduta di una donna incinta con trauma fetale, malattie somatiche croniche della futura madre (ipotensione arteriosa o ipertensione, possono portare a lesioni organiche dei centri del linguaggio della corteccia cerebrale) nel periodo prenatale insufficienza cardiaca o polmonare).

L'esito logico del gravoso ciclo di gravidanza è rappresentato dalle complicanze del parto e dalla patologia perinatale. Alalia può essere il risultato di asfissia nei neonati, prematurità, danno alla nascita intracranico con parto prematuro, transitorio o prolungato, l'uso di benefici strumentali ostetrici.

Tra i fattori eziopatogenetici di alalia che colpiscono i primi anni di vita di un bambino, devono essere distinte encefalite, meningite, TBI e malattie somatiche che portano alla deplezione del sistema nervoso centrale (ipotrofia). Alcuni ricercatori indicano una predisposizione familiare ereditaria per l'alalia. Malattie frequenti e di lunga durata dei bambini nei primi anni di vita (infezioni virali respiratorie acute, polmonite, endocrinopatia, rachitismo, ecc.), Operazioni in anestesia generale, condizioni sociali avverse (negligenza pedagogica, sindrome di ospedalizzazione, mancanza di contatti linguistici) aggravano l'effetto delle principali cause di alalia.

Di regola, nella storia dei bambini con alalia è stata rilevata la partecipazione di non uno, ma di un intero complesso di fattori che portano a una minima disfunzione cerebrale - la MMD.

Il danno organico al cervello rallenta la maturazione delle cellule nervose, che rimangono allo stadio di giovani neuroblasti immaturi. Ciò è accompagnato da una diminuzione dell'eccitabilità dei neuroni, dall'inerzia dei processi nervosi di base e dall'esaurimento funzionale delle cellule cerebrali. Le lesioni della corteccia cerebrale in alalia sono lievi, ma di natura multipla e bilaterale, il che limita le possibilità compensative indipendenti dello sviluppo del linguaggio.

Classificazione Alalia

Durante i lunghi anni di studio del problema, sono state proposte molte classificazioni di alalia, a seconda dei meccanismi, delle manifestazioni e della gravità del sottosviluppo del linguaggio. Attualmente, la classificazione di alalia da V.A. Kovshikov, secondo cui emettere:

  • espressivo (motore) alalia
  • impressionante (sensoriale) alalia
  • misto (alimen- tare sensomotorio o motosensoriale con predominanza di alterazione dello sviluppo del linguaggio impressionante o espressivo)

La base della forma motoria di alalia è una lesione organica precoce del dipartimento corticale dell'analizzatore motorio vocale. In questo caso, il bambino non sviluppa il proprio discorso, ma la comprensione del discorso di qualcun altro rimane intatta. A seconda della zona danneggiata, è presente un motore afferente e un motore efferente. Nel motore afferente, vi è una lesione del giro postcentrale (regioni parietali inferiori dell'emisfero sinistro), che è accompagnata da aprassia articolatoria cinestetica. L'alalia motoria efferente si origina con una lesione della corteccia premotoria (centro di Brock, terzo posteriore del giro frontale inferiore) ed è espressa in aprassia cinetica articolatoria.

L'alalia sensoriale si verifica quando viene colpita una lesione della sezione corticale dell'analizzatore uditivo (centro di Wernicke, terzo posteriore del giro temporale superiore). Allo stesso tempo, l'analisi corticale più alta e la sintesi dei suoni del linguaggio sono disturbati e, nonostante un buon udito fisico, il bambino non capisce il linguaggio degli altri.

I sintomi di alalia motoria

Con l'alalia motoria, hanno luogo manifestazioni caratteristiche non verbali (neurologiche, psicologiche) e discorsive. I sintomi neurologici in alalia motoria sono rappresentati principalmente da disturbi motori: goffaggine, mancanza di coordinazione dei movimenti, scarso sviluppo della motilità delle dita. I bambini hanno difficoltà a padroneggiare le abilità del self-service (bottoni di fissaggio, scarpe stringate, ecc.), Eseguendo operazioni con piccoli motori (mosaici pieghevoli, puzzle, ecc.).

Considerando le caratteristiche psicologiche dei bambini con alalia motoria, è impossibile non notare la menomazione della memoria (specialmente l'udito), l'attenzione, la percezione, la sfera emotivo-volitiva. In termini di comportamento, i bambini con alalia motoria possono essere iperattivi, disinibiti o sedentari, inibiti. La maggior parte dei bambini con alalia motoria ha prestazioni ridotte, affaticamento elevato e negatività della parola. Lo sviluppo intellettuale nei bambini - ralik soffre in secondo luogo, a causa della mancanza di linguaggio. Mentre si sviluppa la parola, i disturbi intellettuali vengono gradualmente compensati.

In ambito motorio, vi è una marcata dissociazione tra lo stato del discorso impressionante ed espressivo, cioè la comprensione della parola rimane relativamente intatta, e il discorso del bambino si sviluppa con deviazioni grossolane o non si sviluppa affatto. Tutte le fasi della formazione delle abilità linguistiche (guleniya, balbettante, monologo balbettante, parole, frasi, discorso contestuale) si verificano in ritardo e le reazioni verbali stesse sono significativamente ridotte.

Nonostante il fatto che un bambino affetto da alalia motoria sia potenzialmente in grado di eseguire qualsiasi movimento articolatorio (al contrario della disartria), la pronuncia del suono è gravemente disturbata. Allo stesso tempo, si verificano sostituzioni persistenti e miscelazione di fonemi controversi articolatori, il che rende impossibile riprodurre o ripetere l'immagine sonora di una parola.

In caso di motore efferente, il principale difetto del linguaggio è l'impossibilità di eseguire una serie di movimenti di articolazione consecutivi, che è accompagnata da una distorsione grossolana della struttura sillabica della parola. La mancata formazione di uno stereotipo di discorso dinamico può portare a balbettare sullo sfondo di alalia motoria.

Il vocabolario con l'alalia motoria è in ritardo rispetto alla norma dell'età. Le parole nuove sono assimilate con difficoltà, nel dizionario attivo ci sono principalmente termini di tutti i giorni. La piccola riserva lessicale causa una comprensione imprecisa dei significati delle parole, del loro uso inappropriato nel linguaggio e della loro sostituzione con somiglianze semantiche e sane. Una caratteristica peculiare dell'alalia motoria è il predominio assoluto nel vocabolario dei nomi nel caso nominativo, la forte restrizione di altre parti del discorso, le difficoltà nella formazione e la differenziazione delle forme grammaticali.

Il discorso di frase in alalia motoria è rappresentato da semplici frasi brevi (una o due parti). Di conseguenza, con alalia c'è una grave violazione della formazione di un discorso coerente. I bambini non possono impostare costantemente eventi, evidenziare il principale e il secondario, determinare la relazione temporanea, la causa e l'effetto, trasmettere il significato di fenomeni ed eventi.

Per le forme ruvide di alalia motoria, un bambino ha solo onomatopee e parole balbettate individuali che sono accompagnate da espressioni facciali e gesti attivi.

Sintomi di alalia sensoriale

In alalia sensoriale, il difetto principale è una violazione della percezione e della comprensione del significato del discorso inverso. Allo stesso tempo, l'ascolto fisico degli aloni sensoriali è preservato, e spesso soffrono di iperacusia - aumentata suscettibilità a vari suoni.

Sullo sfondo dell'agnosia uditiva, la propria attività linguistica nei bambini con alalia sensoriale aumenta. Tuttavia, il loro discorso è una raccolta di combinazioni sonore prive di significato e frammenti di parole, ecolalia (ripetizione inconscia delle parole di qualcun altro). In generale, con alalia sensoriale, la parola è incoerente, priva di significato e incomprensibile per gli altri (logorea - "insalata verbale"). Nel discorso dei bambini con alalia sensoriale, ci sono numerose perseverazioni (ripetizioni intrusive di suoni, sillabe), elisioni di sillabe (omissioni), parafasie (sostituzioni sonore) e contaminazione (combinando parti di parole diverse l'una con l'altra). Al loro stesso discorso, i bambini con sensazioni sensoriali non sono critici; per comunicare ampiamente usare espressioni facciali e gesti.

Con forme grossolane di alalia sensoriale, non c'è comprensione della parola; in altri casi è situazionale. Tuttavia, anche se il significato della frase è disponibile per il bambino in un certo contesto, quando la forma della parola cambia, l'ordine delle parole nella frase, la velocità della parola, la comprensione viene persa. Spesso, parlare con le labbra dell'altoparlante aiuta i bambini con sensazioni sensoriali a comprendere il discorso.

La mancanza di udito fonemico in alalia sensoriale porta alla non discriminazione dei termini parronici; correlazione non strutturata della parola ascoltata e parlata con questo o quell'oggetto o fenomeno.

Una grossolana distorsione dello sviluppo della parola nell'alalia sensoriale porta a disturbi secondari della personalità, del comportamento e dello sviluppo intellettuale ritardato. Le caratteristiche psicologiche dei bambini con alalia sensoriale sono caratterizzate dalla difficoltà di includere e mantenere l'attenzione, maggiore distrazione e esaurimento, instabilità della percezione e memoria uditiva. Nei bambini con alalia sensoriale, impulsività, casualità del comportamento o, al contrario, inerzia, si può notare l'isolamento.

Nella sua forma pura, l'alalia sensoriale si osserva raramente; Di solito c'è un'alias sensorimotoria mista, che indica la continuità funzionale degli analizzatori del motore parlato e parlato.

Esame di bambini con alalia

I bambini con alalia hanno bisogno di un consiglio da un neurologo pediatrico, otorinolaringoiatra pediatrico, logopedista, psicologo infantile. L'esame neurologico dei bambini con alalia è necessario per identificare e valutare la natura e l'entità del danno cerebrale. A questo scopo, il bambino può essere raccomandato EEG, echoencephalography, radiografia del cranio, risonanza magnetica del cervello. Per eliminare la perdita dell'udito con alalia sensoriale, l'otoscopia, l'audiometria e altri studi della funzione uditiva sono necessari.

L'esame neuropsicologico di un bambino con alalia include la diagnosi di memoria del discorso dell'udito. La terapia del linguaggio con alalia inizia con il chiarire la storia perinatale e le caratteristiche del primo sviluppo del bambino. Particolare attenzione è rivolta ai tempi dello sviluppo psicomotorio e del linguaggio. La diagnosi del linguaggio orale (impressionante linguaggio, struttura lessicale e grammaticale, processi fonemici e fonemici, motilità articolare, ecc.) Viene eseguita secondo lo schema dell'NRO.

La diagnosi differenziale di alalia viene eseguita con WRD, disartria, perdita dell'udito, autismo, oligofrenia.

Correzione di Alalia

Il metodo di azione correttiva in tutte le forme di alalia dovrebbe essere di natura complessa psicologica, medica ed educativa. I bambini con alalia ricevono l'assistenza necessaria in istituzioni educative pre-scolastiche specializzate, ospedali, centri correzionali e case di cura.

Il lavoro sul discorso è condotto sullo sfondo della terapia farmacologica mirata a stimolare la maturazione delle strutture cerebrali; fisioterapia (laserterapia, magnetoterapia, elettroforesi, UHF, idroterapia, agopuntura, elettroagopuntura, elettrostimolazione transcranica, ecc.). Con alalia è importante lavorare sullo sviluppo delle abilità motorie generali e manuali, delle funzioni mentali (memoria, attenzione, idee, pensiero).

Data la natura sistemica della violazione, le lezioni di logopedia per la correzione di alalia suggeriscono di lavorare su tutti i lati del discorso. Con l'alalia motoria, l'attività linguistica è stimolata in un bambino; il lavoro è in corso sulla formazione di un vocabolario attivo e passivo, del discorso frasale, della formulazione grammaticale dell'enunciato; sviluppo del linguaggio coerente, pronuncia del suono. Logoritmica e massaggio logopedico sono inclusi nello schema delle lezioni di logopedia.

Nell'ambito sensoriale, i compiti consistono nel padroneggiare la distinzione tra suoni non vocali e vocali, la differenziazione delle parole, la loro correlazione con oggetti e azioni specifici, la comprensione di frasi e istruzioni vocali e la struttura grammaticale del discorso. Con l'accumulo di vocabolario, la formazione di differenziazioni acustiche sottili e la percezione fonemica, diventa possibile sviluppare il discorso del bambino stesso.

Nel caso di varie forme di alalia, è raccomandata una formazione relativamente precoce di alfabetizzazione, dal momento che la scrittura e la lettura consentono un migliore consolidamento del materiale appreso, oltre al controllo del linguaggio orale.

Predizione e prevenzione di alalia

La chiave del successo del lavoro correzionale con alalia è il suo inizio precoce (da 3-4 anni), la natura complessa, l'impatto sistemico su tutte le componenti del discorso, la formazione di processi linguistici in unione con lo sviluppo delle funzioni mentali. Con l'alalia motoria, la prognosi del linguaggio è più favorevole; con alalia sensoriale e sensoriale - incerta. In larga misura, il grado di danno organico del cervello influisce sulla prognosi. Nel processo di scolarizzazione, i bambini con alalia possono avere problemi di linguaggio scritto (disgrafia e dislessia).

La prevenzione di alalia nei bambini include la fornitura di condizioni per un corso favorevole di gravidanza e parto e lo sviluppo fisico precoce del bambino. Il lavoro correttivo per superare alalia aiuta a prevenire il verificarsi di un fallimento intellettuale secondario.

Alalia nei bambini: sintomi

I neonati non sanno parlare, e solo dopo un po 'cominciano a ruggire, poi pronunciano sillabe, coprono le parole. In breve, mentre il loro discorso diventa più o meno simile al nostro, ci vorrà molto tempo. Ma a volte con un bambino, il bambino continua a essere completamente silenzioso, o a parlare indistintamente, che non è possibile capirlo. Questa condizione è chiamata alalia.

Cos'è Alalia

Alalia è una sorta di malattia neurologica, che è caratterizzata da un sottosviluppo patologico del linguaggio di un bambino o della sua completa assenza. La malattia è causata da una lesione dei centri del linguaggio nella corteccia cerebrale. La patologia è determinata da disturbi del linguaggio sistemico: la struttura fonetico-fonemica, lessicale e grammaticale è cambiata. I bambini con un sottosviluppo del linguaggio generale (OHP), anche con un livello sufficiente di intelligenza e udito, non possono parlare affatto o hanno un vocabolario scadente.

Alcuni genitori confondono lo sviluppo di alalia in un bambino con sordità e stupidità. Queste malattie, anche se hanno alcuni segni simili, ma differiscono l'una dall'altra. Presta attenzione al tuo bambino, chiamalo con intonazione diversa e segui la sua reazione alla tua voce. La fica capisce il tuo discorso? Se il bambino ha maturato un po ', chiedigli di eseguire semplici comandi "Dare una bambola", "Dov'è la palla?" Tali giochi ti permetteranno di determinare se il bambino capisce il discorso di un adulto. Se trovi qualche irregolarità, contattare il medico.

La diagnosi di alalia mostra che tra i bambini malati, un numero maggiore di bambini di età prescolare (uno per cento), e gli scolari primari sono un po 'meno inclini alla malattia. Del numero di bambini malati, i ragazzi sono più inclini alle malattie rispetto alle ragazze. Lo sviluppo di alalia si verifica nel periodo dello sviluppo prenatale del bambino, del periodo post parto e nella fase precoce (fino a tre anni).

Cause di alalia nei bambini

Le cause della malattia sono:

  • danno meccanico al bambino nel grembo materno, durante il parto;
  • corso complicato della gravidanza, accompagnato da grave tossicosi, malattie croniche della donna;
  • gravidanza patologica con la minaccia della cessazione;
  • lavoro transitorio e prolungato;
  • infezione del feto, malattie infettive del neonato, madre;
  • fattore ereditario

Anche l'intervento di strumenti chirurgici e ostetrici durante il parto è un fattore di insorgenza di alalia. In tenera età, la malattia di un bambino può essere provocata da malattie che portano all'esaurimento del sistema nervoso centrale. Frequenti lesioni virali (influenza, ARVI), malattie del sistema endocrino, condizioni sfavorevoli nella società aumentano il rischio di sottosviluppo del linguaggio.

Tipi di alalia

Alalia può essere sensoriale (disturbo della percezione), motoria (disturbo del linguaggio) e sensomotorio (percezione e disturbi del linguaggio).

Quando un discorso normalmente formato è caratterizzato dal raggiungimento del cervello o delle sue singole sezioni di un certo livello di maturità. In accordo con la lesione di alcuni centri del linguaggio del cervello (parti temporali, frontali) essi parlano di sensazioni sensoriali e motorie.

I centri sono responsabili per l'impressionante forma del discorso (la capacità di ascoltare una dichiarazione, per comprenderne il significato, il contenuto) e l'espressività (capacità di parlare). Le forme dei disturbi del linguaggio differiscono in clinica, manifestazione, sintomi.

Con alalia in un bambino, la parola non si sviluppa indipendentemente senza l'aiuto di un logopedista. Il bambino può essere silenzioso o "parlare" nel suo stesso linguaggio fittizio.

Alalia sensoriale: cause

La patologia della regione temporale (il centro di Wernicke) è la causa dello sviluppo di alalia sensoriale. Questa zona corticale regola la capacità di percepire la voce udibile, di distinguere i suoni, di capire ciò che è stato detto, di essere ascoltato. L'alalia sensoriale si distingue per:

  • percezione alterata del parlato udibile;
  • l'assenza della sua percezione semantica.

L'udito del bambino non è solitamente disturbato. Spesso c'è una reazione acuta di bambini malati a vari suoni (iperacusia).

Alalia sensoriale: sintomi

Il tipo sensoriale di alalia è caratterizzato da una grave forma di patologie del linguaggio. I bambini malati, sentendoli, quasi non percepiscono, non capiscono. Il discorso significativo e indipendente è impossibile. Il bambino fa suoni senza senso, le loro combinazioni, i gesti.

Il discorso degli alali sensoriali si distingue per la ripetizione intrusiva di suoni e sillabe (perseverazione) e la sostituzione del suono (parafasia). I bambini ripetono inconsciamente le parole di altre persone (ecolalia). Inoltre, si osserva l'associazione di singoli segmenti verbali in un intero (contaminazione).

Tocchi alaliki differiscono nell'aumentata attività del discorso. Ma la loro riproduzione vocale è chiamata "insalata verbale" (logorea), poiché non vi è alcun significato in un discorso incoerente.

I bambini con una forma più lieve della malattia possono in parte, in un certo contesto (tempo, forme di parole), percepire la parola. A volte "la lettura delle labbra" viene in soccorso. Perché la forma grossolana della malattia è caratterizzata da un completo fraintendimento del discorso di qualcun altro. I pazienti non sono in grado di mantenere l'attenzione, sono caratterizzati da instabilità della percezione uditiva, movimenti caotici. Grave forma di sottosviluppo del linguaggio porta all'inibizione dei processi della memoria, disturbi mentali. Spesso la malattia è accompagnata da un sottosviluppo intellettuale del bambino.

Motor alalia: ragioni

Il danno al centro fronto-parietale di Broca porta allo sviluppo di un tipo motorio della malattia. Fornisce la funzione motoria del linguaggio responsabile dello sviluppo delle capacità di parlare la voce. L'alalia motoria è caratterizzata dal fatto che il bambino può percepire il discorso di qualcun altro, lo capisce. Le difficoltà sorgono quando l'auto-riproduzione del discorso.

Alalia motoria: sintomi

I primi segni di tipo motorio alalia includono il sottosviluppo delle manifestazioni del linguaggio primario, che sono evidenti fin dall'infanzia. Il bambino non sa come ruggire, il balbettare è nella natura di una pronuncia uniforme di suoni. Le sillabe compaiono nel discorso del bambino solo dopo un anno, parole individuali - di tre anni. Se un bambino sano di cinque anni ha fino a mille parole e mezzo in magazzino, il vocabolario di un bambino malato è estremamente limitato. I pazienti con bambini alali di solito hanno una voce forte. Pronunciando correttamente le consonanti tenui e sonore, trovano difficile pronunciare correttamente le parole.

Violazioni associate alla percezione fonemica della parola, manifestata nella sostituzione delle parole sulla somiglianza del suono. I bambini malati spesso non riescono a pronunciare correttamente la parola a causa del riarrangiamento di sillabe dal suono simile. Questa funzione impedisce la corretta interpretazione lessicale della parola, la correlazione di oggetti e concetti, la combinazione semantica di frasi. Il bambino comprende male la domanda che gli viene posta e trova difficile rispondere.

I genitori non dovrebbero essere spaventati se la loro mollica, per esempio, invece della parola "dottore" dice "pretkor". Questi non sono sintomi di una malattia neurologica. Tuttavia, se le parole "sbagliate" rimangono nel primo grado del discorso del bambino, è meglio apparire per un consulto a un logopedista. Forse questi segni non hanno nulla a che fare con l'alalia, ma ha senso lavorare sull'articolazione e pronunciare il discorso, come previsto.

I bambini con una lesione motoria del linguaggio spesso usano le parole sotto forma di un caso nominativo, non sono in grado di coordinare le desinenze. Da qui ci sono gravi violazioni della struttura grammaticale della lingua e, successivamente, anche delle scarse prestazioni a scuola.

La forma lieve del disturbo è diversa in quanto, in generale, il discorso del bambino è comprensibile, nonostante la sua scatti e l'incoerenza. Con una forma grave della malattia, c'è solo un'imitazione dei suoni, accompagnata da gesti ausiliari, espressioni facciali.

I bambini con questa patologia si distinguono per voce alta, ritardo mentale o iperattività. L'alalia motoria è anche riconosciuta dalle limitazioni dei movimenti dei piccoli motori (dita, maniglie), dall'incapacità del bambino di focalizzare l'attenzione. I bambini più grandi hanno aumentato la fatica, disturbi della memoria, sottosviluppo del pensiero logico, sfera emotiva e volitiva. Spesso l'alalia motoria è accompagnata da malattie neurologiche del bambino.

Trattamento di alalia infantile

L'alalia dei bambini di qualsiasi forma è trattata con un metodo complesso: trattamento medico, correzione psicologica e pedagogica. Per i bambini malati ci sono istituzioni pre-scolastiche specializzate, ospedali, centri di correzione, case di cura.

Terapia farmacologica

La terapia farmacologica viene effettuata allo scopo di stimolare lo sviluppo delle strutture cerebrali. I farmaci neotropi (Encephabol, Gammolon, Ceraxon, Cohytum, Cortexin), prescritti come monoterapia, sono mostrati. Il dosaggio ottimale, il corso del trattamento è determinato dal medico curante individualmente per ogni bambino. Dai primi giorni viene utilizzata una piccola dose di farmaci, quindi viene gradualmente aumentata. Il trattamento dura da uno a tre mesi, quindi dopo un certo periodo di tempo il corso viene ripetuto. I farmaci neotropi di solito non hanno effetti collaterali.

Assicurati di rispettare una dieta bilanciata e diversificata di alimenti per l'infanzia. Si raccomanda di mangiare cibo con una quantità sufficiente di proteine, carboidrati, che sono i mattoni del corpo. L'uso di vitamine e minerali aiuta a rafforzare il sistema immunitario. Come terapia tonica prescritto assunzione di vitamine B12, B15.

fisioterapia

Si raccomanda ai bambini con una diagnosi di "sottosviluppo del linguaggio generale" di sottoporsi a corsi di fisioterapia. Buoni risultati sono raggiunti dall'idroterapia. Questa procedura comporta effetti chimici, termici, meccanici dell'acqua sul corpo. È un agente immunostimolante, rilassante, tonificante, fortificante. Come trattamento ausiliario viene anche utilizzata la terapia laser, la magnetoterapia.

Il trattamento di entrambi i tipi di riflessologia coinvolge la stimolazione delle parti del cervello mediante impulsi elettrici. La procedura viene eseguita stimolando i punti riflessi sul corpo. Tale manipolazione attiva i meccanismi neuro-umorali riflessi di alcuni organi.

Correzione pedagogica

Una parte integrante del trattamento di alalia sta lavorando con un logopedista. Gli esercizi di logopedia comprendono i seguenti metodi.

  • La ginnastica linguistica con ripetute ripetizioni di suoni consente di ottenere il corretto funzionamento dell'apparato articolatorio e la corretta riproduzione dei suoni
  • Lavorare con le immagini contribuisce alla formazione delle capacità di correlare l'immagine con il concetto. Il bambino impara a chiamare le parole, esprime correttamente le loro conclusioni.
  • I giochi di sviluppo motorio sono consigliati per lo sviluppo di abilità linguistiche. Allo stesso tempo con la modellazione di argilla, sabbia, figure pieghevoli, strutture semplici di cubi, i bambini imparano nuove parole.
  • La terapia del linguaggio è ampiamente praticata nel trattamento di alalia. Sviluppa i singoli muscoli della bocca, mette le abilità di pronuncia corretta. Il bambino impara a controllare i muscoli allungando le labbra, tenendo la lingua contro il palato superiore e movimenti circolari della lingua.

Il trattamento del sottosviluppo del linguaggio è a lungo termine e dovrebbe essere eseguito nel sistema. Quindi avrà un risultato positivo.

Invece di conclusione

Un bambino affetto da alalia motoria o sensoriale, è importante adattarsi alla società, in modo da non aggravare le malattie e i disturbi associati del sistema nervoso e della psiche. Si raccomanda una visita a istituzioni specializzate per bambini, consulenza, trattamento da parte di uno psicoterapeuta. Il lavoro correttivo con i bambini per sviluppare le capacità linguistiche è un processo lungo e complesso. I genitori dovrebbero prestare attenzione allo sviluppo e ai possibili disturbi del linguaggio nel bambino fin dai primi mesi di vita del bambino. Prima viene eseguito un sondaggio e vengono prese misure per trattare alalia, maggiori sono le possibilità di successo.

Motor alalia: cause, segni, soluzioni

Alalia è una parziale o completa assenza di attività linguistiche nei bambini da 3 a 5 anni. L'udito fisico rimane normale. La violazione è dovuta a parziale sottosviluppo o completa sconfitta di quelle aree nell'emisfero sinistro del cervello che sono responsabili della parola. Esistono due forme di questa deviazione:

  1. Motor alalia Il bambino capisce le parole a lui indirizzate, ma non può riprodurre, non può ripeterle. In questo caso, l'analizzatore del motore vocale è disturbato.
  2. Sensomotore alalia. Il bambino non capisce il discorso rivolto a lui. Di conseguenza, la capacità di parlare non si sviluppa affatto. Un bambino con questa forma di alalia ha scarsa attenzione uditiva: potrebbe non rispondere ai suoni o mostrare interesse per loro. Il bambino non guarda nemmeno l'espressione della persona che gli parla. Durante il gioco, può pronunciare alcuni suoni e persino parole, ma sono assolutamente incomprensibili per chi lo circonda.

Motor alalia: ragioni

Possono essere coperti nello sviluppo prenatale del bambino, se fosse sfavorevole. Il travaglio difficile e le lesioni cerebrali ricevute in tenera età possono provocare una deviazione. Alalia può svilupparsi a causa di malattie infantili che causano complicazioni nel cervello (encefalite, meningite). Spesso la causa della deviazione è l'esaurimento nervoso, l'autismo, l'astenia, la malnutrizione, il ritardo dello sviluppo generale e le malattie somatiche protratte. Non c'è traccia della mancanza di contatti vocali.

Motor alalia: segni

Vale la pena sospettare una violazione se, nel primo anno della sua vita, il bambino è solo monotono e balbetta poco. Non inizia mai a parlare da due a cinque anni, o pronuncia solo parole balbettate. Nonostante il possesso di sufficiente forza muscolare, il bambino non è bravo a lavarsi le mani, mangiare in modo indipendente, abbottonarsi e vestirsi. Non è in grado di saltare su una gamba ed è generalmente molto goffo, si stanca rapidamente, incespica costantemente. Crescendo, il bambino rimane incapace di costruire dichiarazioni in modo coerente. All'età di cinque anni, non controlla l'apparato articolare: schiaffeggia arbitrariamente, soffia, muove la lingua. Ma alla richiesta di eseguire le stesse azioni, non può. Il gesto di questo bambino è usato molto attivamente e sostituisce la parola.

Motor alalia: trattamento

Per ogni bambino, un logopedista costituisce un programma di correzione individuale. Spiega in dettaglio ai genitori come studiare a casa, come giocare, quali benefici scegliere. Nella prima fase, il compito principale è suscitare il desiderio del bambino di parlare. Per ricostituire il suo vocabolario attivo, è necessario dargli alcune semplici istruzioni, utilizzare materiale visivo colorato e vario nei giochi. Il gioco deve avvenire emotivamente, accompagnato da parole, esclamazioni. In questa fase, il discorso del bambino non è necessario da regolare. La cosa principale è seguire almeno qualche risposta. Successivamente, è necessario continuare le attività precedenti e inserire la compilazione di parole da sillabe. Qualsiasi azione deve essere pronunciata. Nella terza fase, dovresti continuare a consolidare il materiale coperto e puoi già creare frasi brevi da parole. È utile memorizzare semplici poesie, raccontare favole. Prima che la transizione verso la quarta fase richieda più di un mese. Implica il lavoro finalizzato allo sviluppo del discorso correlato. Consiste nella stesura di una storia basata su immagini, messa in scena di fiabe e poesie. L'alalia motoria può essere conquistata solo attraverso il duro lavoro. Le lezioni si svolgono preferibilmente ogni giorno per 15-20 minuti (o almeno ogni altro giorno, almeno). È meglio organizzarli sotto forma di gioco, in modo che il bambino si alleni con gioia. Non puoi costringere un bambino! In parallelo con le lezioni di parola, è necessario prestare attenzione allo sviluppo delle capacità motorie: scolpire con un bambino, costruire, allacciare, disegnare schemi, disegnare, giocare con le dita.

Alalia: sintomi e trattamento

Alalia - i sintomi principali:

  • Umore oscilla
  • Stanchezza aumentata
  • letargo
  • Compromissione della memoria
  • distrazione
  • Degrado della prestazione
  • Mancanza di vocabolario
  • iperattività
  • Violazione delle capacità motorie fini
  • inattività
  • Forte gesticolazione
  • Difficoltà nel riconoscimento vocale
  • Nessun discorso
  • Riproduzione di insiemi di suoni e parole senza senso
  • Riproduzione del suono poco chiara
  • Termina parola errata
  • Connessione errata di due parole in una
  • Lettere mancanti a parole
  • Maggiore sensibilità ai suoni
  • Espressioni facciali pronunciate

Alalia è un disturbo della funzione del linguaggio in cui un bambino non può parzialmente (con lessico e problemi nella costruzione di frasi) o parlare pienamente. Ma la malattia è caratterizzata dal fatto che le capacità mentali non vengono violate, il bambino capisce perfettamente e sente. Le cause principali della malattia sono considerate un parto complicato, una malattia o una lesione cerebrale in tenera età. La malattia può essere curata con una lunga visita a un logopedista e con l'aiuto di farmaci.

Nonostante la sua rarità, la malattia è più spesso diagnosticata nei ragazzi che nelle ragazze. Può avere vari gradi di gravità - dal più serio, in cui la parola appare solo dopo dieci anni, a un sottosviluppo di discorso più leggero e analogo. La cosa più importante è distinguere questo disturbo dal ritardo mentale. Soprattutto nei bambini non c'è disturbo dello sviluppo (può essere disturbato solo sotto l'influenza dell'oppressione del pubblico e dei pari). Con il trattamento tardivo in tenera età in futuro, il bambino avrà problemi con l'adattamento sociale, difficoltà nel trovare il proprio posto nella società.

eziologia

Dal momento che questa malattia può formarsi nell'utero o nei primi anni di vita, le cause della sua comparsa differiscono anche nelle influenze intrauterine e esterne.

Il primo gruppo di fattori include:

  • tentativi infruttuosi della futura madre di liberarsi del feto;
  • la minaccia di aborto spontaneo;
  • uso incontrollato di medicinali da parte della futura madre;
  • tossicosi materna complicata, manifestata da preeclampsia ed eclampsia;
  • mancanza di ossigeno al feto;
  • stile di vita malsano che ha portato una donna durante la gravidanza;
  • lesioni dirette all'addome o cadute su di esso durante la gravidanza;
  • varie malattie della donna che accompagnano il periodo di gestazione del bambino, tra cui: insufficienza cardiaca o polmonare, ipertensione arteriosa o ipotensione, ecc.;
  • lavoro prematuro o complicato, intervento ostetrico nel processo.

Tra le cause che influenzano la formazione di alalia nei bambini di età inferiore ai tre anni, distinguono un corso difficile di tali malattie come:

  • encefalite. Può apparire da una puntura di insetto o dal contatto con una pianta velenosa;
  • meningite causata da batteri o funghi;
  • varie lesioni cerebrali traumatiche;
  • disturbi del funzionamento del sistema nervoso centrale;
  • polmonite bilaterale;
  • SARS;
  • rachitismo;
  • insufficiente attenzione da parte dei genitori per insegnare a un bambino parole o frasi semplici;
  • intervento chirurgico eseguito in anestesia.

I medici notano che alalia non deriva da un singolo fattore, ma dall'influenza simultanea di diverse cause.

specie

In campo medico ci sono molte classificazioni della malattia, ma oggigiorno i logopedisti usano questa divisione del disturbo del linguaggio:

  • Alalia sensoriale - caratterizzata dal fatto che il bambino non percepisce ciò che gli viene detto, semplicemente non capisce il discorso di qualcun altro, ma allo stesso tempo può sentire, fare suoni e pronunciare semplici parole. Il suo flusso vocale è incoerente e inintelligibile;
  • Alalia motorio - nel caso della progressione di questo tipo di disturbo, il bambino parla parole in modo sommesso e indistinto, ma nella maggior parte dei casi i bambini non possono parlare affatto. Capire ciò che gli altri dicono non è disturbato, un bambino può persino mostrare una comprensione del significato delle parole con l'aiuto dei gesti;
  • L'alalia sensomotoria è la forma più grave del disturbo, che combina l'incapacità di comprendere e riprodurre la parola.

sintomi

I sintomi della manifestazione della malattia dipendono dalla forma della malattia. I sintomi di alalia motoria sono:

  • violazione delle capacità motorie fini. Un bambino non può abbottonare un bottone o legare i lacci delle scarpe;
  • frequenti sbalzi di umore;
  • l'attività eccessiva può essere sostituita dall'inibizione e dall'immobilità;
  • attenzione distratta;
  • basse prestazioni;
  • aumento della fatica;
  • totale assenza di parola o riproduzione poco chiara dei suoni;
  • vocabolario povero, che porta a una comprensione incompleta di ciò che la gente dice;
  • pronunciate espressioni facciali e gesti.

I seguenti sintomi sono caratteristici di alalia sensoriale:

  • maggiore suscettibilità ai suoni, poiché i bambini non sono in grado di capire nient'altro;
  • insieme privo di significato e incoerente di suoni e parole che riproduce il bambino;
  • ampio uso nelle espressioni facciali e nei gesti comunicativi;
  • disturbi del linguaggio sotto forma di lettere mancanti a parole, terminazione errata o combinazione di due parole in una;
  • piccoli problemi di memoria, i bambini sono molto difficili o, in generale, non memorizzano nuove parole;
  • l'impulsività è sostituita dall'isolamento e dall'attività - dalla passività.

Sullo sfondo del fatto che il bambino non può distinguere tra il discorso che gli viene detto, ha la capacità di leggere le parole sulle labbra.

diagnostica

Poiché alalia sorge sullo sfondo di problemi con il funzionamento del cervello, i metodi diagnostici saranno finalizzati a studiare l'estensione e la valutazione del danno nel cervello. Per fare questo, il piccolo paziente deve passare:

  • elettroencefalografia - in cui vengono valutate la trasmissione dell'impulso e l'attività cerebrale;
  • Echoencephalography - lo studio delle patologie del cervello, che viene effettuato mediante ultrasuoni;
  • radiografia del cranio;
  • Risonanza magnetica della testa

Per escludere l'alalia motoria e, di conseguenza, la conferma di sensoriali, vengono condotti metodi diagnostici aggiuntivi, tra cui:

  • otoscopia, che viene effettuata per studiare il condotto uditivo e il timpano;
  • audiometria - con l'aiuto del quale viene valutata l'acutezza uditiva e viene determinata la potenza sonora minima che un bambino può udire.

Inoltre, è necessario consultare un logopedista, che diagnostica e valuta l'udito parlato e parlato. Potrebbe anche essere necessario il parere di medici pediatrici come neurologo, otorinolaringoiatra e psicologo.

trattamento

La terapia di questo disturbo si basa sui risultati del test e sul grado dei sintomi e, pertanto, sarà sviluppata individualmente per ciascun piccolo paziente. Quattro anni sono considerati l'età più favorevole per il trattamento di una malattia: è durante questo periodo che il bambino mostra il più grande interesse nel mondo circostante.

I trattamenti comuni includono:

  • Corsi con un logopedista, che è spesso combinato con i farmaci. Le lezioni con un medico saranno efficaci in tutte le forme della malattia. Il regime di trattamento viene effettuato separatamente per ogni bambino: vengono presi in considerazione lo stato generale di salute, l'età e il grado di frustrazione. Il compito di un logopedista è sviluppare abilità linguistiche, insegnare come pronunciare parole e costruire frasi e anche aumentare il vocabolario. L'assunzione di farmaci ha lo scopo di migliorare la nutrizione del cervello (pieno apporto di vitamine e sostanze nutritive);
  • conduzione di massaggi facciali terapeutici di logopedia. Questo metodo di trattamento aiuta a tonificare e rilassare i muscoli del viso, che possono ridurre la comparsa di alcuni sintomi.
  • fisioterapia, il cui scopo è quello di influenzare determinate aree del cervello con impulsi elettrici. Questo metodo di trattamento è innocuo e completamente indolore, quindi può essere eseguito da bambini di età inferiore a un anno.

Se effettui un trattamento tempestivo e, soprattutto, ben scelto, il bambino si libererà di tutti i sintomi della malattia o imparerà a controllarli. Ma la cosa principale è essere in grado di studiare in una scuola completa e adattarsi alla società.

Il supporto dei genitori gioca un ruolo significativo nella terapia, poiché è importante che il bambino sappia che il suo successo nel trattamento non passa inosservato alle persone più vicine, questo fornirà un ulteriore incentivo per una pronta guarigione, che contribuisce ulteriormente al trattamento.

prevenzione

La prevenzione di alalia consiste principalmente in:

  • il corso favorevole di gravidanza è migliore se durante un tal periodo di vita una donna è in un ricorso o in un sanatorio;
  • rifiuto delle cattive abitudini da parte della futura madre nella fase di pianificazione della gravidanza;
  • trattamento tempestivo delle malattie infettive, i cui sintomi o complicanze possono danneggiare il feto;
  • recintare l'uso di sostanze medicinali senza alcun motivo apparente o prescrizione medica;
  • l'arricchimento della nutrizione con vitamine e sostanze nutritive che devono arrivare al feto;
  • visite regolari a ostetrico-ginecologo.

Se pensi di avere Alalia e i sintomi caratteristici di questa malattia, allora un logopedista può aiutarti.

Suggeriamo inoltre di utilizzare il nostro servizio di diagnostica online delle malattie, che seleziona le possibili malattie in base ai sintomi inseriti.

Imbecille - ritardo mentale moderato, che può essere o congenito, ad esempio, sindrome di Down o acquisito nei primi anni di vita. Questa violazione è caratterizzata dal fatto che non si sviluppa durante tutta la vita, ma con il giusto approccio al trattamento e all'educazione di un tale bambino, è possibile ottenere un leggero miglioramento nell'attività mentale.

La ciclotimia è una malattia affettiva mentale, che è un tipo di psicosi maniaco-depressiva, ed è caratterizzata da periodi alternati di eccitazione emotiva e depressione. In contrasto con la psicosi maniaco-depressiva, con ciclotime e sbalzi d'umore sono meno pronunciati, e la caratteristica principale del disturbo è la periodicità. Pertanto, con una patologia come la ciclotimia, si possono ripetere periodi di euforia o depressione, ma si osservano anche alterazioni dei periodi.

La sindrome da stanchezza cronica (abbr. SHU) è una condizione in cui vi è debolezza mentale e fisica dovuta a fattori sconosciuti e che dura da sei mesi o più. La sindrome da stanchezza cronica, i cui sintomi dovrebbero essere in certa misura associati a malattie infettive, è anche strettamente associata al ritmo accelerato della vita della popolazione e all'aumento del flusso di informazioni, che letteralmente cade su una persona per la sua successiva percezione.

L'encefalopatia del cervello è una condizione patologica in cui, a causa dell'insufficienza di ossigeno e dell'afflusso di sangue al tessuto cerebrale, si verifica la morte delle sue cellule nervose. Di conseguenza, compaiono aree di disintegrazione, si verifica la stasi del sangue, si formano piccole aree locali di emorragia e si forma gonfiore delle meningi. La malattia è influenzata principalmente dalla materia bianca e grigia del cervello.

Il fallimento del corpo, che è caratterizzato dalla progressione del deterioramento nell'afflusso di sangue al tessuto cerebrale, è chiamato ischemia. Questa è una malattia grave che colpisce prevalentemente i vasi del cervello, bloccandoli e, quindi, causando carenza di ossigeno.

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

Sintomi di alalia motoria e sensoriale in un bambino di 3-4 anni: dove iniziare le lezioni a casa?

Molte madri sono sospettose del consiglio di parenti e amici di ridurre il bambino dal medico per il ritardo del linguaggio, vedendo il lungo silenzio del bambino. Altri genitori sono sicuri che le prime parole del bambino siano un sicuro segno del corretto sviluppo della parola, ma questo è un giudizio errato. Distinguendosi dai problemi in questo modo, si può trascurare Alalia - una violazione dello sviluppo del linguaggio.

Natura della malattia

Alalia nei bambini è una malattia che si verifica quando le aree della corteccia cerebrale responsabili della parola sono danneggiate, il che porta a una scarsa e scorretta formazione dell'attività del linguaggio.

Alalia ha il suo background. Molto probabilmente, c'è stato un danno cerebrale organico in una delle sue parti: Wernicke è il centro responsabile della percezione della parola, o Broca è il centro responsabile delle abilità del linguaggio.

In base alla fonte del danno, alalia è classificata in due tipi: sensoriale e motorio. Considerare ogni vista separatamente.

Alalia: tipi e segni

motore

Il Centro di Broca è responsabile per il corretto sviluppo della parola. La violazione delle sue funzioni porta ad alalia motoria. A causa di un'eccessiva cura dei genitori, il bambino è più sensibile a questa condizione: l'assistenza intensificata è spesso associata a una malattia durante l'infanzia o problemi alla nascita. Il bambino diventa testardo, capriccioso e irritabile. Le difficoltà con la cura di sé in questi bambini sono una chiara caratteristica esterna. È difficile per loro vestirsi o allacciarsi un laccio da merletto, legare un arco e stringere i bottoni - compiti a volte impossibili per un bambino con una funzione motoria alterata. Viene anche violata la coordinazione dei movimenti: i bambini non possono mantenere l'equilibrio, saltare su una gamba, cadere spesso e non cogliere il ritmo musicale nella danza. Ci sono anche altre violazioni dei movimenti.

L'alalia motoria spesso coesiste con la mancanza di indipendenza del bambino secondo la sua età.

Lo sviluppo della parola in motor alalia è diviso in diversi livelli: dall'incapacità del bambino di pronunciare parole a piccole deviazioni con la possibilità di costruire una frase espansa. I livelli sono classificati in base alle caratteristiche individuali del bambino.

Un bambino con un motore alias capisce le parole che gli vengono dette (ti consigliamo di leggere: quando un bambino di solito inizia a parlare?). Tra le molte immagini, egli indica facilmente quello che gli è stato chiesto di mostrare. Le difficoltà iniziano con la comprensione di casi e quantità: un bambino non può mostrare con esempi in cui il dipinto è appeso, e dove il dipinto è sospeso. Quindi, percepisce la parola, non la forma. Preposizioni o prefissi rimangono anche al di fuori della percezione. Gli asili e le scuole specializzate sono progettati per correggere tali difetti, ma le scuole ordinarie non sono adatte a bambini con questa malattia.

sensoriale

Alalia sensoriale - una violazione della comprensione del linguaggio, che è associata al danno al centro della corteccia di Wernicke. Il bambino non parla, perché le parole sono incomprensibili per lui, non è in grado di collegarle con gli oggetti. In tali situazioni, è spesso il bambino a cui viene erroneamente diagnosticata la classificazione come non udente, con la salute assoluta dell'apparecchio acustico.

L'alalia sensoriale è caratterizzata dal fenomeno dell'ecolalia. Il bambino ripete facilmente le parole che ha appena ascoltato. Ad esempio, la domanda rivolta a lui, il bambino si riproduce nella forma di una ripetizione di questa stessa domanda.

Questo tipo di malattia è difficile da curare, mentre i bambini con alalia sensoriale sono rari. I piccoli progressi nel trattamento sono raggiunti attraverso la formazione di questi bambini nelle scuole specializzate.

Come si nota qualcosa di sbagliato?

Conoscenza delle norme di sviluppo del linguaggio aiuterà a riconoscere il disturbo, anche se ogni caso individuale di alalia è diverso. Il bambino medio dovrebbe padroneggiare l'attività del discorso nel seguente ordine:

  • all'età di due mesi, il bambino ha un raffreddore caratteristico;
  • 3-4 - chiacchiere;
  • 6-8 mesi - le prime parole;
  • Entro l'anno un bambino dovrebbe essere in grado di costruire frasi intere.

Nel caso di un vocabolario limitato di un bambino di età inferiore ai due anni in poche parole, è necessario pensare. Coloro che notano gravi deviazioni dalle norme dei genitori dovrebbero contattare gli specialisti per un consiglio.

Metodi di trattamento

Metodi pedagogici medici

Risultati positivi nel trattamento di alalia sensoriale e motoria sono raggiunti solo con tecniche complesse, a cui partecipano medici, psicologi, medici e insegnanti esperti. I bambini con malattie simili sono curati in sanatori specializzati, ospedali, asili e centri correzionali.

Il trattamento farmacologico, che contribuisce alla maturazione attiva e di successo delle cellule cerebrali e delle connessioni, è accompagnato da ulteriori procedure che aiutano a correggere i disturbi dei centri cerebrali: magnetoterapia, elettroforesi, RTI e altri. Lo sviluppo combinato di abilità motorie generali e manuali, così come lo sviluppo della memoria, dell'attenzione e del pensiero sono condizioni importanti per un trattamento efficace.

La natura sistematica della malattia stessa determina lo sviluppo corrispondente di tutte le abilità linguistiche.

  • Con il motore, i medici aiutano ad aumentare l'attività linguistica, formano un vocabolario attivo e passivo, sviluppano un discorso coerente. I logoritmici inclusi nel programma, come il massaggio logopedico, mirano a stimolare lo sviluppo delle capacità di parola.
  • Nell'ambito sensoriale, i principali risultati saranno la distinzione tra parole e forme verbali, la capacità di confrontarle con azioni e oggetti, la percezione delle frasi vocali. Gli insegnanti formano attivamente una comprensione della struttura grammaticale del discorso. Con il corretto sviluppo della percezione acustica e fonemica, è possibile migliorare la qualità della parola e ulteriori attività linguistiche indipendenti.

Entrambe le forme di alalia sono trattate con maggiore successo se il bambino viene insegnato a leggere e scrivere allo stesso tempo. Questa forma aiuta a memorizzare meglio ciò che è stato appreso e migliora il controllo del parlato orale.

Ricordiamo che diagnosi e diagnosi tempestive garantiscono la massima efficacia del trattamento. Non dovresti posticipare la visita agli specialisti, se trovi i sintomi caratteristici.

Studio autonomo con il bambino

La straordinaria plasticità del cervello del bambino e le sue capacità di adattamento rapido nella maggior parte dei casi più gravi, fornisce una cura completa per la malattia. La capacità delle singole cellule cerebrali sane di assumere le funzioni di aree non lavorative e rende possibile la guarigione.

La cosa migliore che un genitore di un bambino con alalia può fare da solo è sviluppare le sottili capacità motorie di un bambino, direttamente correlate alle attività delle aree del discorso del cervello.

Ogni bambino con alalia viene trattato sotto l'attenta supervisione dei medici, e la tecnica in ciascun caso sarà individualizzata. A casa, i genitori possono anche fornire tutta l'assistenza possibile per curare il loro amato bambino.

  • È noto da tempo sia ai medici che ai genitori che lo sviluppo delle capacità motorie fini è direttamente correlato all'attività linguistica. Più spesso i genitori saranno coinvolti con le dita dei bambini, aiutandoli a renderli abili e abili, più velocemente e meglio si svilupperà il discorso del bambino.
  • Il massaggio delle dita sotto forma di gioco avrà grandi benefici per il corpo.
  • I giochi con le dita e la ginnastica aiuteranno a stimolare lo sviluppo delle capacità motorie. Attività semplici: ad esempio, smistamento di groppa e legumi, puzzle pieghevoli e mosaici, le corde per le corde contribuiscono al lavoro attivo del cervello e all'allenamento delle piccole dita.

Oggi puoi trovare un gran numero di materiali video con corsi di formazione e lezioni che i genitori possono applicare a casa. È necessario utilizzare tutti i modi possibili per curare il bambino il prima possibile.

Motor alalia

L'alalia motoria è un sottosviluppo o una mancanza di parola, causata da una lesione organica del cervello (centri del linguaggio corticale) che si è verificata nel periodo prenatale dello sviluppo o nei bambini dei primi anni di vita. In questo caso, il bambino capisce il discorso di qualcun altro, ma non può riprodurlo in modo indipendente. Questa condizione patologica è diagnosticata in circa l'1% dei bambini in età prescolare e nello 0,2-0,6% degli scolari. Più suscettibili al alalia motoria sono i ragazzi, nei quali la malattia è registrata circa due volte più spesso rispetto alle ragazze.

La parola è una componente importante dello sviluppo neuropsichico di un bambino. La formazione del discorso avviene durante i primi anni di vita di un bambino, in seguito determina la qualità del discorso in tutte le fasce d'età. L'atto linguistico viene effettuato attraverso l'intermediazione del sistema di organi che appartengono all'apparato vocale. L'apparato vocale è costituito da parti centrali e periferiche. La parte centrale dell'apparato vocale è rappresentata dalle strutture del sistema nervoso (aree del discorso della corteccia cerebrale, del cervelletto, delle vie, dei nodi sottocorticali, dei nervi che innervano i muscoli vocali, articolatori, respiratori, ecc.). La parte periferica dell'apparato linguistico consiste nella voce (laringe con corde vocali), articolazione (labbra, lingua, mascelle superiori e inferiori, palato duro e molle) e respiratoria (torace con trachea, bronchi e polmoni).

Le violazioni in una o nell'altra di queste strutture portano allo sviluppo di diversi tipi di disturbi del linguaggio. Le ragioni principali per lo sviluppo di alalia motoria includono la patologia del centro di Broca e i percorsi che le appartengono. Il centro di Broca è una parte della corteccia cerebrale, che si trova vicino ai destrimani nella parte posteriore del terzo giro frontale dell'emisfero sinistro del cervello e fornisce l'organizzazione motoria del discorso.

Cause e fattori di rischio

L'alalia motoria è una condizione patologica polietiologica, cioè, che può essere dovuta all'impatto negativo di molti fattori. I principali motivi che possono causare lesioni organiche dei centri del linguaggio della corteccia cerebrale includono:

  • malattie infettive, la cui infezione si verifica per via intrauterina o durante il parto;
  • ipossia fetale;
  • tossicosi;
  • trauma al feto (ad esempio, quando una donna incinta cade);
  • alto rischio di aborto spontaneo;
  • la presenza di malattie croniche in una donna incinta (ipo-arteriosa o ipertensione arteriosa, insufficienza cardiaca o polmonare, ecc.).

Inoltre, la prematurità, l'asfissia del neonato, una lesione alla nascita intracranica può portare allo sviluppo di alalia motoria. Nei bambini dei primi anni di vita, le cause della patologia includono predisposizione genetica, lesione cerebrale traumatica, encefalite, meningite, alcune malattie somatiche che portano all'esaurimento del sistema nervoso centrale. I fattori di rischio per l'alalia motoria sono frequenti malattie nei bambini nei primi anni di vita (patologie endocrinologiche, infezioni virali respiratorie acute, polmonite, rachitismo), interventi chirurgici in anestesia generale, mancanza di linguaggio, negligenza pedagogica, ospedalizzazione (una combinazione di disturbi somatici e mentali, a causa della prolungata permanenza in ospedale in isolamento dai propri cari ea casa).

L'alalia motoria nei bambini può portare a problemi di scrittura (dislessia e disgrafia). Inoltre, i pazienti possono sviluppare la balbuzie, che si manifesta nella formazione delle capacità di parola in un bambino.

Forme Alalia

Secondo la classificazione secondo V. A. Kovshikov, si distinguono le seguenti forme di alalia:

  • motore (espressivo);
  • sensoriale (impressionante);
  • misto (motosensoriale o sensomotorio a seconda della predominanza di alterazione dello sviluppo del linguaggio espressivo o impressionante).

Motor alalia, a sua volta, a seconda della posizione dell'area danneggiata è divisa in:

  • afferente - sono colpite le regioni parietali inferiori dell'emisfero sinistro, che è accompagnato da aprassia articolatoria cinestetica;
  • efferente - colpisce la corteccia premotoria.

I sintomi di alalia motoria

Per l'alalia motoria, i sintomi non verbali e del linguaggio sono caratteristici.

Le manifestazioni non patologiche della patologia, in primo luogo, includono tali disturbi motori come coordinazione insufficiente dei movimenti, goffaggine, scarso sviluppo della motilità delle dita. L'alalia motoria in un bambino può anche essere accompagnata da difficoltà nella costruzione di capacità di auto-cura (per esempio, lacci da scarpe, chiusura con bottoni), nonché nell'eseguire piccoli movimenti con mani e dita (puzzle pieghevoli, designer, mosaici, ecc.). Anche nei bambini con alalia motoria, ci sono frequenti disturbi della memoria (in particolare, discorso uditivo), percezione, attenzione, sfere emozionali e volitive della personalità. Nei pazienti con alalia, possono verificarsi sia un comportamento iperattivo che ipoattivo. I pazienti tendono a provare affaticamento e prestazioni ridotte. Inoltre, in pazienti con alalia frequenti violazioni dei movimenti dei muscoli facciali, irritabilità e aggressività, scarso adattamento alle condizioni del mondo circostante.

Dei sintomi del linguaggio di alalia motoria in pazienti notati:

  • sostituzione errata di suoni con parole di altri (parafasia letterale);
  • perdita di suoni dalla parola (eliziya);
  • ripetizione costante di una parola o di una frase (perseveranza);
  • vocabolario limitante (principalmente verbi, forme verbali);
  • combinando sillabe di parole diverse (contaminazione); sostituzione di parole per simili nel significato o nel suono;
  • abbandonare le preposizioni da una frase, corrispondenza errata delle parole in una frase.

C'è un predominio assoluto nel discorso del paziente con i nomi di alalia nel caso nominativo. Inoltre, con questa patologia, si può osservare il rifiuto totale o parziale della parola (negativismo della parola). Sullo sfondo dei principali sintomi della patologia, un bambino può sviluppare la balbuzie.

In afferent motor alalia, il paziente è potenzialmente in grado di eseguire vari movimenti articolatori, tuttavia, la pronuncia del suono è disturbata.

Nel caso del motore efferente, il principale difetto del linguaggio è l'impossibilità di eseguire una serie di movimenti di articolazione consecutivi, questo è accompagnato da una forte distorsione della struttura sillabica delle parole.

Più suscettibili al alalia motoria sono i ragazzi, nei quali la malattia è registrata circa due volte più spesso rispetto alle ragazze.

Il vocabolario del paziente con alalia è molto più povero della norma di età. Il paziente impara appena nuove parole, il vocabolario attivo consiste principalmente di parole e frasi di uso quotidiano. Una mancanza di vocabolario può portare a un fraintendimento del significato di una parola, uso inappropriato delle parole. I pazienti con alalia, di regola, si esprimono in semplici frasi brevi, che portano a una grave violazione della formazione di un discorso coerente in un bambino. I pazienti hanno difficoltà nel determinare la causa e l'effetto, le connessioni temporanee principali e secondarie, il trasferimento del significato degli eventi, la loro presentazione coerente. In alcuni casi, con l'alalia motoria, un bambino ha solo onomatopee, parole balbettanti, il cui uso è accompagnato da espressioni facciali e / o gesti attivi.

La menomazione mentale nei pazienti con alalia è causata da deficit di linguaggio. Con lo sviluppo della parola, questi disturbi vengono gradualmente compensati.

Tutte le fasi della formazione delle capacità linguistiche (sventramento, chiacchiere, parole, frasi, discorsi contestuali) sono in ritardo nel paziente con alalia. Lo sviluppo delle capacità linguistiche nei pazienti con alalia è influenzato da una serie di fattori, tra cui i più importanti sono il grado di danno cerebrale in un bambino, l'età alla quale è stata diagnosticata la patologia, lo sviluppo generale e la regolarità delle attività con i genitori del bambino. In alcuni casi, dopo un lungo discorso negativismo, il bambino inizia a parlare e padroneggia rapidamente il discorso, in altri pazienti si osserva un inizio precoce della formazione delle capacità linguistiche, ma in seguito il discorso rimane scarso per lungo tempo, sono possibili anche altre opzioni.

diagnostica

Per la diagnosi di alalia motoria, è necessario esaminare il bambino da un otorinolaringoiatra, neurologo, logopedista e psicologo pediatrico.

Quando si effettua un esame logopedico del bambino, viene prestata particolare attenzione alla raccolta della storia perinatale e alle caratteristiche dello sviluppo precoce del paziente. Per fare una diagnosi di alalia motoria, è necessario valutare il desiderio del bambino di parlare, determinare la presenza di difficoltà nel ripetere ciò che è stato ascoltato, la percezione uditiva, l'uso attivo delle espressioni facciali e gestuali, la percezione e comprensione del discorso e l'ecolalia. Inoltre, si notano il livello del vocabolario attivo e passivo, la struttura sillabica delle parole, la pronuncia dei suoni, la struttura grammaticale del discorso e la percezione fonemica.

Per valutare la gravità del danno cerebrale, possono essere necessari l'elettroencefalogramma, l'echoencephalography, la risonanza magnetica del cervello e l'esame a raggi X del cranio.

Per la diagnosi differenziale di alalia sensoriale e perdita dell'udito vengono utilizzati audiometria, otoscopia e altri metodi di studio della funzione uditiva.

È necessaria una diagnosi differenziale con disartria, autismo, oligofrenia e ritardo dello sviluppo del linguaggio.

L'alalia motoria viene diagnosticata in circa l'1% dei bambini in età prescolare e nello 0,2-0,6% degli scolari.

Trattamento di alalia motoria

Trattamento del complesso di alalia motoria. La formazione delle abilità linguistiche viene svolta sullo sfondo della terapia farmacologica, il cui scopo principale è quello di stimolare la maturazione delle strutture cerebrali. Ai pazienti vengono prescritti farmaci nootropici, complessi vitaminici.

Tali metodi fisioterapici come elettroforesi, magnetoterapia, laserterapia, terapia con onde decimali, elettrostimolazione transcranica, agopuntura, elettroagopuntura, idroterapia sono efficaci nel trattamento di alalia motoria.

Un ruolo importante nel trattamento di alalia motoria è dato allo sviluppo delle capacità motorie comuni (grandi) e manuali (fini) del bambino, così come della memoria, del pensiero, dell'attenzione.

La correzione della logopedia del motore include il lavoro con tutti gli aspetti del discorso e include non solo lezioni con un logopedista, ma anche esercizi regolari e appositamente selezionati a casa. Allo stesso tempo, si sta formando un vocabolario attivo e passivo di un bambino, si sta facendo del lavoro sul discorso frasale, sulla grammatica e sulla pronuncia del suono, si sta sviluppando un discorso coerente. Anche la logopedia e gli esercizi logoritmici forniscono un buon risultato.

Con l'aiuto del motore, è consigliabile iniziare presto per insegnare l'alfabetizzazione dei bambini, poiché leggere e scrivere aiuta a controllare il linguaggio orale e consolidare meglio il materiale appreso.

Possibili complicazioni e conseguenze

L'alalia motoria nei bambini può portare a problemi di scrittura (dislessia e disgrafia). Inoltre, i pazienti possono sviluppare la balbuzie, che si manifesta nella formazione delle capacità di parola in un bambino.

prospettiva

La corretta correzione di alalia è molto probabilmente con un inizio precoce del trattamento (a partire da 3-4 anni), un approccio integrato e un effetto sistemico su tutte le componenti del discorso. Con un trattamento tempestivo e adeguato, la prognosi è favorevole.

Altrettanto importante è il grado di danno organico al cervello del paziente. Con lesioni lievi, la patologia è completamente curabile.

prevenzione

Al fine di prevenire lo sviluppo di alalia motoria, devono essere fornite tutte le condizioni necessarie per il normale corso della gravidanza, il parto, la salute e lo sviluppo del bambino. Per questo, si raccomanda alle donne durante la gravidanza di eseguire una serie di misure preventive:

  • quando si verifica una gravidanza, è necessario essere registrati in tempo, sottoporsi a tutti gli esami necessari in modo tempestivo e seguire le raccomandazioni del medico;
  • ridurre al minimo il rischio di infezione da malattie infettive, trattare tempestivamente le malattie esistenti;
  • evitare le occupazioni traumatiche;
  • evitare uno sforzo fisico eccessivo;
  • rinunciare a cattive abitudini;
  • mangiare equilibrato;
  • eseguire una serie di esercizi di ginnastica per le donne incinte.

Per garantire uno sviluppo normale del bambino è raccomandato:

  • visita regolarmente il pediatra e altri medici (se necessario);
  • rendere al bambino le vaccinazioni necessarie per età (in assenza di controindicazioni);
  • eseguire esercizi educativi con un bambino adatto alla loro età;
  • evitare lesioni al bambino, in particolare lesioni alla testa;
  • comunicare gentilmente con il bambino, prestargli attenzione, parlargli;
  • mantenere un normale clima psicologico in famiglia.