menta piperita

La menta piperita è un'erba perenne, una delle 25 specie del genere menta, appartiene alla famiglia Cluster. Questo tipo di zecca veniva allevato artificialmente incrociando specie selvatiche di spighetta e menta selvatica. Da allora, ha iniziato a coltivare. Nella forma selvaggia, non si verifica.

La menta piperita è anche conosciuta con questi nomi: menta fredda, freddo, menta piperita, menta peperoncino, menta inglese.

Questa pianta fragrante raggiunge un'altezza di 60-80 cm, mentre lo stelo tetraedrico ha spesso un colore rossastro, coperto da foglie oblunghe, numerose di un colore verde scuro, talvolta con una sfumatura porpora. La menta piperita fiorisce in luglio-agosto, piccoli fiori viola chiaro raccolti in infiorescenze a forma di punta.

La menta cresce molto bene su calcare e terreno paludoso. Menta piperita diluita con strati. Il sistema radicale della pianta sta strisciando con una moltitudine di germogli in superficie. Il freddo è cresciuto vicino alla casa, nei giardini, nei giardini, è molto popolare ed è apprezzato come pianta medicinale, cosmetica e culinaria.

Per scopi terapeutici, nella medicina tradizionale, in farmacologia, così come in cucina, vengono utilizzate foglie e germogli di menta piperita freschi e secchi. A causa dell'elevato contenuto di mentolo, hanno un gusto piacevole, speziato, rinfrescante e un aroma delicato.

Composizione farmacologica

Foglie, germogli e gemme - il principale magazzino di sostanze nutritive, una vera farmacia verde. Contengono olio essenziale in grandi quantità, tannini, sostanze amare e biologicamente attive, produzione volatile, grassi, zuccheri, carotene, vitamine C e P, sali minerali.

Nella composizione di molti farmaci sono presenti foglie secche, olio e estratti essenziali di menta piperita.

Proprietà medicinali e applicazione

Le proprietà medicinali della pianta sono utilizzate sia nella medicina popolare che in quella tradizionale.

  1. La menta piperita ha un effetto analgesico per mal di testa e mal di denti.
  2. Proprietà antisettiche utilizzate nelle malattie della gola e in odontoiatria. Le proprietà utili delle erbe vengono utilizzate anche per la produzione di risciacqui e dentifrici.
  3. Ha un significativo effetto astringente ed antiemetico. Dalla profondità dei secoli le gocce di menta venivano utilizzate per la nausea.
  4. La menta piperita viene anche utilizzata per l'insonnia, i disturbi nervosi, per il trattamento di malattie cardiovascolari, asma, raffreddore, infiammazione dell'apparato digerente, ulcere gastriche, calcoli nel fegato e reni e aterosclerosi.
  5. Le foglie fresche sono utilizzate per dermatiti, per impacchi, maschere per il viso.

A causa del contenuto di entrambi i tannini e dell'amarezza e dell'olio essenziale, l'erba ha un effetto poliedrico.

Ricette e metodi d'uso:

  • Tè alla menta: 1 cucchiaio. cucchiaio di foglie con una cima di 1 tazza di acqua bollente, lasciare per 10-15 minuti.

- 1 tazza di questo tè al giorno migliora il sonno, allevia l'irritabilità, il nervosismo.
- Si consiglia di bere 2 tazze di tè con il raffreddore.
- 3 tazze durante il giorno hanno un effetto positivo sulle malattie dello stomaco e dell'intestino, che sono accompagnate da spasmi, flatulenza e uno sgabello con un cattivo odore.
- 1 tazza di tè caldo, bevuto a piccoli sorsi, funzionerà immediatamente in caso di nausea, vomito o vomito.

Va ricordato che la menta è un'erba femminile, in grado di ridurre la quantità di ormoni maschili, quindi gli uomini non dovrebbero essere troppo portati via con l'erba, in quanto aumenta l'eccitabilità, anche sessuale.

  • Infuso di menta piperita: 2 ore cucchiai di foglie di erba tritate versare 1 tazza di acqua bollente, insistere 20 minuti, filtrare. Questa infusione è raccomandata per le malattie femminili (come le mestruazioni pesanti e insufficienti), le emorroidi, l'isteria, i disturbi nervosi, la gastrite, i reumatismi, il dolore al cuore, i polmoni e il mal di denti.
  • Tintura alcolica: 20 g. erbe secche versare 100 ml. 75% di alcol o vodka. Per due settimane per insistere in un posto buio. Applicare per l'inalazione nei processi infiammatori della mucosa del naso, della gola, della trachea, con bronchite. Utilizzato anche esternamente per macinare con emicranie, mal di testa, infiammazioni della pelle.
  • Bagni alla menta: 50g. infuso di menta secca in 10 litri. acqua. Prendi questi bagni cosmetici per le malattie della pelle, esacerbazioni della psoriasi. Ha un effetto antinfiammatorio sulla pelle. Questa concentrazione di infusione è usata per clisteri. Per la dermatosi pruriginosa si usa un bagno alla menta con brodo di un uccello degli altipiani.

Menta piperita e medicina tradizionale

La menta di erbe nella medicina tradizionale viene utilizzata per ottenere il mentolo, i farmaci cardiovascolari (ben noto validol e Corvalol), una goccia dal comune raffreddore, farmaci contro la tosse. Sulla base della menta, vengono prodotte decine di farmaci diversi che hanno proprietà sedative, antinfiammatorie, analgesiche, espettoranti, coleretiche. La tintura di menta di olio essenziale aiuterà efficacemente con nausea, vomito, colica intestinale e renale.

Applicazione di cottura

In cucina, la menta è usata come condimento. Zuppe, insalate, carne, pesce e piatti di verdure, conditi con menta fresca, sono molto salutari. L'erba secca viene usata un po 'meno spesso in cucina, ma, ad esempio, i piatti a base di pesce con condimento a base di menta piperita sono sempre migliori.

Controindicazioni

Intolleranza individuale alla menta. Non è raccomandato l'uso di tè alla menta per un lungo periodo. Se si supera il dosaggio può peggiorare il sonno, gli spasmi dei bronchi, il dolore al cuore. È impossibile usare la menta per le persone con bassa pressione e pulsazioni, questo può portare ad un netto calo della forza.

Olio essenziale di menta piperita

L'olio essenziale è ottenuto per distillazione con acqua o vapore da foglie di erbe fresche o essiccate. Per ottenere 1 l. gli oli hanno bisogno di circa 45-50 kg. materie prime La composizione di questo olio comprende più di 30 componenti: mentolo, tsineolo, timolo, limonene, dipentene, tannini, flavonoidi.

Oggi, il petrolio è diventato molto popolare e ampiamente utilizzato. Aiuta a far fronte ad alcuni problemi di salute ed è anche usato per mantenere la bellezza.

L'olio ha proprietà curative:

  1. Ha un effetto analgesico. L'olio di frullato di whisky (una goccia ciascuno) può alleviare il mal di testa. L'applicazione esternamente, sotto forma di lozioni sul sito della puntura d'insetto, aiuterà ad alleviare irritazioni e prurito.
  2. L'olio è un forte antisettico ed è efficacemente usato per il raffreddore e l'influenza. L'olio di menta piperita eliminerà i sintomi di un raffreddore (strofina 1-3 gocce di olio nel petto), allevia il dolore, riduce la temperatura (strofina 2 gocce nella pianta del piede). Inoltre, ha proprietà antivirali e antibatteriche, è utilizzato per l'inalazione, che aiuta ad alleviare la congestione nasale, alleviare la tosse, ridurre il dolore alla gola.
  3. L'olio di menta piperita, applicato per via orale, allevia spasmi e dolori dello stomaco, intestino, funge da ottimo agente coleretico.
  4. Il bagno con l'aggiunta di olio di menta piperita ha un effetto antidepressivo, rilassa e calma, migliora l'umore, allevia l'ansia e la paura.
  5. I bagni aromatici con olio di menta piperita eliminano i crampi mestruali, normalizzano l'intestino.
  6. Per lo sbiancamento dei denti, si consiglia di aggiungere 2-3 gocce di olio di menta al dentifricio di volta in volta. Se aggiungi 1 goccia di olio in un bicchiere d'acqua, ottieni un ottimo collutorio.

L'uso di olio in cosmetologia

L'olio di menta ha un effetto positivo sulla condizione della pelle, ma dovrebbe essere usato con molta attenzione. Il suo utilizzo aiuterà a liberarsi della rosacea. È possibile utilizzare il burro in diversi modi, ad esempio, per aggiungere un parco di gocce a un tubo di crema, gel e così via, o per creare maschere, per pulire la pelle (aggiungere 1-2 gocce di olio a una miscela di sale marino e olio d'oliva). Inoltre è usato per combattere l'acne e l'infiammazione della pelle. Per fare questo, preparare la lozione alla menta: 4-5 gocce di olio di menta per 150 ml. acqua minerale gassata, lavarli più volte al giorno.

Applicazione di olio per capelli

L'olio non solo aiuta a migliorare l'aspetto dei capelli, ma è anche un ottimo strumento per la prevenzione della caduta dei capelli e una crescita intensa. Per fare questo, fare bagni d'olio: aggiungere 2 gocce di olio di menta a qualsiasi olio di base, scaldarlo a bagnomaria, quindi frizionare nella testa e distribuire su tutta la lunghezza dei capelli. Dopo questo, si consiglia di coprire la testa con un sacchetto di plastica e avvolgere con un asciugamano, mantenere la maschera per diverse ore, è possibile trascorrere tutta la notte.

Controindicazioni

In caso di intolleranza individuale alla menta olio. Questo olio non deve essere usato da bambini sotto i 6 anni di età e donne in gravidanza.

menta piperita

La menta piperita è una pianta perenne. Questo è un ibrido che non cresce allo stato selvatico. La menta piperita è coltivata per uso terapeutico in cucina e cosmetologia.

aspetto

Il rizoma della pianta è orizzontale, fibroso, da cui spuntano diversi germogli in primavera. Steli - diritti, tetraedrici e ricoperti da corti capelli viola scuro. Le foglie opposte, piuttosto grandi, hanno un colore verde scuro in alto e più pallido all'interno. La parte superiore è liscia e la parte inferiore è leggermente pubescente. La forma delle foglie assomiglia ad un ovale, appuntito ai bordi. La lunghezza del foglio è di circa 8 cm e la larghezza di 3 cm.

Durante il periodo di fioritura nella parte superiore della pianta compaiono piccoli fiori di un colore viola chiaro, che sono raccolti in infiorescenze. Il periodo di fioritura dura circa tre mesi (da fine giugno a settembre).

Il frutto della menta piperita è un noce marroncino secco. I frutti di menta piperita si formano raramente, in quanto la pianta stessa è un ibrido tra i suoi due tipi: giardino e filigrana. Pertanto, la menta può essere propagata mediante stratificazione e radichette.

L'altezza della pianta può variare da 30 a 100 cm.

La menta piperita è in bianco e nero. Si distinguono per le loro caratteristiche esterne: i gambi e le foglie di menta nera sono espressi in rosso e viola. La menta bianca non ha questo trabocco, le sue foglie e il gambo sono verdi. L'odore della menta bianca è delicato e non nitido come quello del nero. Sì, e hanno diversi periodi di fioritura. La menta nera fiorisce molto più tardi.

Dove sta crescendo?

In natura, incontrare la menta piperita è quasi impossibile. È conosciuta solo in cultura. Regioni dove viene coltivato e coltivato: Ucraina, ai piedi del Caucaso, Bielorussia, regione di Voronezh, Asia centrale, Moldavia.

Un metodo per fare le spezie

Tutte le proprietà preziose della pianta sono racchiuse in foglie e fiori, che ha un aroma molto forte e un effetto rinfrescante. Possono essere asciugati all'ombra.

L'essiccazione delle foglie nel forno non è raccomandata, poiché tutte le sostanze preziose contenute nella pianta perdono le loro proprietà.

caratteristiche

La menta piperita ha un aroma speziato e fresco.

Valore nutrizionale e calorie

100 grammi di materie prime fresche contengono i seguenti componenti:

  • Acqua (79 g).
  • Cellulosa (8 g).
  • Carboidrati (15 g).
  • Proteine ​​(3,8 g).
  • Grassi (0,9 g).
  • Acidi grassi saturi (0,2 g).
  • Oligoelementi (K - 570 mg, Ca - 243 mg, Mg - 80 mg, P - 75 mg, Na - 30 mg, Fe - 5 mg.
  • Vitamine (C - 30 mg, B3 - 1,7 mg, B2 - 0,3 mg, B5 - 0,3 mg, B1 - 0,1 mg, B6 - 0,1 mg)

Contenuto calorico - 70 kcal.

Ulteriori informazioni sui vantaggi di menta piperita possono essere estratte dal video estratto dal programma "Live is great!"

Composizione chimica

lascia:

  • Likosid Trespolin
  • Olio essenziale contenente zolfo (2,5 - 3%).
  • Solfato di potassio
  • Fitosteroli.
  • L'enzima mirozin.
  • Acido ascorbico
  • Zucchero.
  • Amido.
  • Pectina.
  • Pigmento sorbuzin.

infiorescenza:

semi:

Olio di menta piperita:

  • Il mentolo e i suoi esteri con acidi (acetico e valerico).
  • Limonene.
  • Dipentene.
  • Il citrale
  • Carvone.

Proprietà utili

  • Allevia il dolore.
  • Espande i vasi sanguigni.
  • Forte antibiotico
  • Ha proprietà toniche.
  • Colera e diuretico.
  • Sedativo.
  • Troppo spesso, menta menta piperita non può essere consumata, in quanto può causare bruciori di stomaco o causerà il corpo a diventare coinvolgente, e non risponderà ai suoi effetti benefici. Se bevi tè alla menta per l'insonnia per molto tempo, cesserà di agire.
  • Riduce la pressione sanguigna.
  • Non usare bambini, in quanto può provocare la comparsa di allergie.
  • Il tè alla menta abbassa il desiderio sessuale negli uomini.

Controindicazioni

  • Intolleranza individuale ai componenti della pianta, allergie.
  • Bambini fino a 3 anni.
  • Condizione di sonno.
  • Ipotensione.
  • L'inalazione in alte dosi è pericolosa.
  • Non usare l'infusione a concentrazione troppo alta.
  • Periodo di lattazione.

L'olio

Le materie prime per ottenere l'olio di menta piperita vengono raccolte solo una volta all'anno durante il pieno periodo di fioritura della pianta. È questa vita di menta piperita è il più favorevole, e l'olio è della massima qualità.

Fiori e foglie servono come materiale per ottenere l'olio di più alto livello e gli steli sono i più bassi. La distillazione dell'acqua o del vapore è un metodo per ottenere l'olio. Viene utilizzata una pianta essiccata o fresca. L'olio è purificato dalla rettifica. Pertanto, i composti di zolfo volatili vengono rimossi dalla sua composizione. Il petrolio ha bisogno di invecchiamento. Questo gli conferirà un aroma delicato e unico che l'olio appena preparato non possiede. L'olio ha un leggero colore giallastro-verdastro. Si dissolve facilmente nell'alcool. Il suo sapore è abbastanza forte. Olio che brucia e illumina il gusto.

È necessario conservare l'olio in un luogo buio, poiché la luce e l'aria non la influenzano nel modo più positivo: possono scurirsi e ispessirsi.

applicazione

In cucina

La menta piperita è utilizzata in varie cucine del mondo. Questa è forse una delle spezie più comunemente usate. Soprattutto ama i suoi abitanti dell'est.

  • La menta piperita viene aggiunta a composte, bevande alla frutta, bevande analcoliche. Uno dei più famosi è il mojito. La combinazione di limone e menta dà un effetto sorprendente.
  • Un'altra area di uso culinario sono le insalate.
  • I piatti della cucina sono decorati con foglie di menta piperita.
  • Additivo ai dessert, gelatina e conserve.
  • Applicato nella fabbricazione di prodotti per bevande alcoliche.

Gelatina alla menta di mela

Per la sua preparazione avrete bisogno di un chilo di mele verdi. Dovrebbero essere puliti dal nucleo e tagliati a fette grandi. Anche le foglie di menta dovrebbero essere tagliate a pezzi grandi. Versare tutto questo aceto di vino bianco - 375 ml. Mettete a fuoco lento e fate cuocere fino allo stato di mele morbide. Usando un colino, filtrare e versare nel risultante mezzo chilo di zucchero e un pizzico di gelatina granulata. Ancora una volta, metti fuoco lento per 10 minuti. Dopo aver tolto dal fuoco, foglie di menta tritate finemente - 15 g, quindi il composto viene versato in forme speciali e raffreddato.

Miele di menta piperita

La menta piperita viene tagliata sotto la spina dorsale. Le foglie secche e danneggiate vengono rimosse dallo stelo. Successivamente, il gambo con foglie viene tagliato a pezzi di circa 10 cm di lunghezza. La materia prima preparata viene piegata in una casseruola e riempita con acqua in modo che si trovi 4-5 cm sopra i pezzi tagliati, la miscela viene cotta a fuoco basso per 10 minuti. Quindi insiste il giorno. Quindi lo zucchero viene aggiunto all'infusione filtrata al ritmo di: chilogrammo per 1 litro. Dopo 10 minuti di cottura, il miele di menta è pronto. Può essere versato in barattoli e arrotolato con coperchi di ferro. Il colore del miele sarà ciliegia.

Proprietà utili di menta piperita, utilizzato in cucina, cosmetologia e medicina tradizionale

L'articolo tratta la menta piperita - proprietà curative e controindicazioni al suo uso. Imparerai la composizione chimica della pianta e l'utilità della menta piperita per donne e uomini. Vi diremo come usare la menta piperita nel trattamento della gastrite, la pressione. naso che cola e brucia. Seguendo il nostro consiglio, imparerai come preparare decotti, tinture, olio e gocce a base di piante.

Cos'è la menta piperita

La menta piperita è una pianta erbacea della famiglia luminosa (lat Lamiaceae). Il nome latino è Mentha piperita. Altri nomi: scheda madre, cuscino.

Menta (foto) di aspetto

Rod Mint (Latin Mentha) combina 42 specie di piante. La menta piperita è un ibrido di watermint (Latin Mentha aquatica) e menta da giardino (Latin Mentha spicata).

La menta è coltivata nei giardini, nelle trame personali e nelle condizioni di casa. Maggiori informazioni sulla crescita domestica in questo articolo. Su scala industriale, la menta viene coltivata nella regione di Voronezh e nel territorio di Krasnodar.

La menta è una pianta senza pretese che può essere coltivata anche sul davanzale della finestra. Predilige terreni umidi e sciolti. Menta propagata da stratificazione, talee e divisione dei rizomi.

La pianta ha un rizoma orizzontale fibroso. Lo stelo eretto raggiunge un'altezza di 100 cm. I rami sono ramificati, densamente coperti di foglie.

Le foglie sono opposte, appuntite, oblungo-ovate. I bordi del piatto fogliare sono affilati.

Piccoli fiori viola chiaro sono raccolti in mezze mutazioni e formano infiorescenze spikelike. La menta fiorisce da giugno a settembre.

Il frutto è composto da quattro noci. La pianta da frutto è molto rara.

La composizione chimica della menta

La menta piperita contiene:

  • mentolo;
  • olio essenziale;
  • rutina;
  • saponine;
  • olio grasso;
  • resine;
  • fitosteroli;
  • tannini;
  • acido ascorbico;
  • acido del caffè;
  • acido oleico;
  • acido clorogenico;
  • acido ursolico;
  • carotene;
  • arginina;
  • glucosio.

A causa della ricca composizione chimica della pianta ha tutta una serie di proprietà utili. Considera le proprietà curative di menta piperita e controindicazioni.

Proprietà utili

Proprietà utili e controindicazioni di menta piperita sono nella composizione chimica della pianta. Il componente principale è il mentolo, che normalizza il lavoro dei sistemi cardiovascolare, nervoso, digestivo e urogenitale.

La menta piperita ha effetti antispasmodici, vasodilatatori ed analgesici. La menta piperita è efficace per i disturbi nervosi, lo stress e la depressione. Abbassa la pressione sanguigna, normalizza la circolazione sanguigna e lenisce delicatamente. Leggi di più nell'articolo - menta piperita dalla pressione.

La menta piperita fa bene al sistema digestivo. Elimina pesantezza allo stomaco, flatulenza e ha un effetto coleretico. La pianta allevia efficacemente la nausea.

La menta piperita fa bene al fegato e alla cistifellea. È usato per la pulizia da scorie e tossine, promuove la rimozione di pietre.

Mezzi a base di menta piperita utilizzati nelle malattie broncopolmonari. La pianta elimina l'infiammazione nei bronchi e promuove la rimozione di espettorato da loro. La menta piperita allevia i sintomi del raffreddore e ha un effetto diaforetico.

Decotto di menta è usato in odontoiatria. Lo strumento disinfetta la cavità orale. È utile per stomatite, gengivite, malattia parodontale.

Menta per le donne

Le proprietà benefiche della menta piperita per le donne sono nel suo effetto benefico sulla condizione della pelle e dei capelli. I prodotti a base vegetale presentano proprietà nutrienti, rinforzanti e protettive.

La menta è usata in ginecologia per il trattamento di malattie infiammatorie. Le piante di brodo vengono aggiunte al bagno sedentario. Tali procedure hanno effetti analgesici e anti-infiammatori.

L'aroma di menta piperita elimina la nausea, che è utile nella tossicosi. Durante la gravidanza, è necessario utilizzare i prodotti a base vegetale con estrema cautela. Leggi di più nell'articolo - menta per le donne incinte.

Menta per gli uomini

I mezzi a base di piante aumentano la potenza e normalizzano la circolazione del sangue negli organi pelvici. La menta ha un effetto negativo sulla salute degli uomini solo con un sovradosaggio regolare. L'erba è utile con moderazione - 1-2 tazze di tè alla menta a settimana.

Il decotto di menta è usato esternamente per lavare i piedi. Questa procedura aiuta ad eliminare gli odori sgradevoli e riduce la sudorazione.

L'uso della menta in cucina

Le foglie di menta fresca e secca vengono utilizzate in cucina. La spezia si aggiunge a salse, insalate, bevande. La menta è combinata con agnello, pollame, formaggi, frutta e verdura.

L'olio di menta piperita viene utilizzato nell'industria dolciaria. Viene aggiunto a pasticcini, creme, dessert.

Il tè preparato con foglie di menta. La bevanda è usata come sedativo. Per saperne di più in questo articolo - il tè con beneficio di menta.

L'uso della menta in cosmetologia

In cosmetologia usato olio essenziale di menta

L'estratto di menta piperita è usato nell'industria cosmetica. Viene aggiunto a creme, balsami per labbra, maschere e shampoo per capelli.

La menta piperita regola la produzione di sebo, stringe i pori e purifica la pelle. I prodotti a base vegetale sono usati per trattare la pelle grassa e mista.

La menta è adatta a qualsiasi tipo di capello. Fondi a base di nutrire i capelli secchi, ridurre la pelle grassa del cuoio capelluto e migliorare l'aspetto dei ricci.

Maschera

La menta nutre e tonifica la pelle. Le piante di brodo sono usate per pulire il viso al mattino e alla sera. L'olio di menta piperita è combinato con altri ingredienti e le maschere vengono preparate sulla base. Tali strumenti sono adatti per la pelle grassa e problematica.

ingredienti:

  1. Argilla gialla - 1 cucchiaio.
  2. Olio essenziale di menta piperita - 2 gocce.
  3. Olio di mandorle - 2 cucchiaini.
  4. Olio di limone - 1 goccia.
  5. Acqua - 1 cucchiaio.

Come cucinare: Diluire l'argilla con acqua, mescolare fino a che liscio. Aggiungere l'olio e mescolare.

Modo d'uso: lavare, asciugare il liquido in eccesso con un panno asciutto e applicare una maschera. Risciacquare con acqua tiepida dopo 15 minuti, quando l'argilla si asciuga. Dopo la procedura, idratare la pelle con una crema.

Risultato: la maschera aumenta l'apporto di sangue alla pelle, elimina l'infiammazione e riduce il contenuto di grasso dell'epidermide.

Maschera per capelli

Le piante di brodo vengono utilizzate per il risciacquo dei ricci dopo il lavaggio della testa. L'estratto di menta viene aggiunto ai cosmetici finiti prodotti per la cura dei capelli o creare maschere fatte in casa basate su di esso. I fondi basati su di esso sono adatti per i capelli grassi.

ingredienti:

  1. Olio di menta piperita - 2 gocce.
  2. Olio di jojoba - 20 ml.

Come cucinare: preriscaldare l'olio di jojoba a bagnomaria a 36-37 gradi, aggiungere l'olio di menta piperita, mescolare. La quantità specificata nella ricetta è progettata per capelli di media lunghezza.

Come usare: Strofinare la miscela di oli nel cuoio capelluto con movimenti di massaggio. Pettinare i capelli con un pettine frequente per distribuire la maschera su tutta la lunghezza dei capelli. Avvolgere il polietilene nella testa, scaldare con un asciugamano e mantenere il prodotto per 2 ore. La maschera può essere lasciata tutta la notte. Quindi, sciacquare i capelli con acqua e succo di limone (per 1 tazza di acqua 1 cucchiaino di succo) e sciacquare con lo shampoo.

Risultato: la maschera previene la caduta dei capelli, accelera la loro crescita e migliora l'aspetto.

L'uso della menta nella medicina tradizionale

Nella medicina popolare, la menta produce decotti, infusi, gocce e olio

Nella medicina popolare, le foglie di menta piperita sono usate come materia prima medicinale. Le materie prime vengono raccolte durante il periodo di fioritura della pianta. Per uso terapeutico di menta piperita sulla base di preparare infusi, decotti, olio.

Come ogni altra pianta medicinale, la menta ha il suo tasso di consumo, il cui eccesso porta a conseguenze negative. La quantità giornaliera di foglie fresche di menta - fino a 15 grammi, bevande alla menta - non più di 2 tazze.

Hai imparato a conoscere l'uso e le controindicazioni della menta piperita. Prendiamo in considerazione le ricette per la preparazione di medicinali a base vegetale.

Brodo con gastrite

Un decotto di menta piperita normalizza il tratto digestivo, purifica il corpo dai prodotti di decomposizione e aumenta l'appetito. La bevanda è utilizzata per la prevenzione e il trattamento di gastrite e indigestione.

ingredienti:

  1. Foglie di menta - 1 cucchiaio.
  2. Acqua - 500 ml.

Come cucinare: versare acqua bollente sulle foglie di menta, mettere a bagnomaria e far bollire per 10 minuti. Togliere dal fuoco, coprire, coprire con un asciugamano e lasciare per almeno 15 minuti.

Modo d'uso: assumere ½ tazza 3 volte al giorno.

Risultato: la bevanda riduce l'acidità del succo gastrico, elimina l'infiammazione e il dolore.

Infusione da pressione

L'infuso di menta è usato come un sedativo. È utile per lo stress, la depressione, l'insonnia. Bere allevia gli spasmi vascolari e normalizza la circolazione sanguigna. È usato per abbassare la pressione sanguigna. Leggi di più nell'articolo - l'uso della tintura di menta piperita.

ingredienti:

  1. Foglie di menta - 1 cucchiaino.
  2. Acqua - 200 ml.
  3. Miele - 1 cucchiaino.

Come cucinare: Schiaccia le foglie, copri con acqua bollente, copri e lascia fermentare per 20 minuti. Sciogli un cucchiaio di miele nella bevanda.

Modo d'uso: prendere 1 cucchiaio da tavola di bevanda 3 volte al giorno.

Risultato: l'infusione abbassa la pressione sanguigna, calma il sistema nervoso e normalizza il sonno.

Brucia olio

L'olio di menta è usato come antisettico per trattare le malattie della pelle e ripristinare l'epidermide dopo le ustioni. Lo strumento elimina l'infiammazione e accelera la guarigione della pelle.

ingredienti:

  1. Foglie di menta - 100 gr.
  2. Olio vegetale - 200 ml.

Come cucinare: tagliare le foglie di menta, metterle sul fondo di un barattolo di vetro, coprire con olio riscaldato a 37 gradi e chiudere strettamente con un coperchio. Insisti al rimedio per 8 settimane. Scuotere periodicamente l'olio. Filtrare il prodotto finito attraverso una garza e conservare in frigorifero.

Modo d'uso: applicare l'olio sulle zone danneggiate della pelle e lasciarlo fino a completo assorbimento.

Risultato: il prodotto accelera la rigenerazione, ammorbidisce la pelle e previene la formazione di cicatrici.

Gocce da un raffreddore

Le gocce di menta sono utilizzate per trattare un naso che cola e alleviare l'infiammazione delle prime vie respiratorie. La menta piperita elimina efficacemente la raucedine. Il mentolo fa parte dei preparati farmaceutici per il trattamento della rinite.

ingredienti:

  1. Foglie di menta - 10 gr.
  2. Acqua - 300 ml.

Come cucinare: macinare le foglie di menta, coprirle con acqua bollente, coprire e lasciare per mezz'ora. Filtrare il prodotto finito attraverso un doppio strato di garza. Conservare in frigorifero.

Modo d'uso: seppellire 2 gocce in ciascuna narice.

Risultato: le gocce facilitano la respirazione, alleviano l'infiammazione e il gonfiore dei seni.

Leggi di più su mint nel video:

Controindicazioni ed effetti collaterali

Prima di iniziare il trattamento con prodotti a base di menta piperita, è necessario consultare uno specialista. Il medico prescriverà il dosaggio e il corso di somministrazione appropriati. L'overdose di menta porta a sonnolenza.

Menta piperita - controindicazioni da utilizzare:

  • bassa pressione sanguigna;
  • il periodo di gravidanza e allattamento;
  • bambini fino a 6 anni;
  • intolleranza individuale.

Hai imparato le proprietà benefiche e le controindicazioni della menta piperita da usare. Riassumiamo.

Cosa ricordare

  1. La menta è ampiamente usata in cucina, cosmetologia e medicina tradizionale.
  2. Le proprietà benefiche della menta e le controindicazioni al suo utilizzo sono nella composizione chimica della pianta.
  3. I prodotti a base vegetale hanno effetti antispasmodici, antinfiammatori e analgesici.
  4. Prima di usare la menta piperita come medicinale, dovresti consultare uno specialista.

Supporta il progetto - racconta di noi

Proprietà di menta piperita, suo uso e controindicazioni

L'alto contenuto di mentolo, oli essenziali, tannini rende la menta una pianta molto utile. È stato usato dall'uomo fin dai tempi antichi. E se in cucina la menta profumata è usata come agente aromatizzante, in medicina è usata come agente curativo, analgesico, astringente, lenitivo, battericida.

La composizione di menta piperita

La menta piperita è una pianta unica non solo per le sue proprietà curative, ma anche per la sua ricca composizione chimica. Particolarmente popolare è la presenza di mentolo negli oli essenziali.

Nella sua composizione molto:

  • carboidrati del gruppo terpenico (limonene, terpeni);
  • composti organici;
  • aldeidi;
  • tannini;
  • acidi organici;
  • il glucosio;
  • vitamine PP, gruppo B, antiossidanti del gruppo A, C;
  • micro e macro elementi di metalli;
  • alcoli steroidi (vegetali).

Non solo nelle foglie, ma anche nei gambi, nei fiori, nei semi queste sostanze benefiche sono contenute.

Proprietà ed effetti sul corpo

La menta piperita è ampiamente usata nella medicina tradizionale e tradizionale. Una varietà di metodi del suo uso per scopi medicinali è piuttosto su larga scala - le foglie di menta sono usate sia in forma secca che in forma fresca.

La menta ha un alto contenuto di oli essenziali, acidi aromatici, mentolo, tannini. Le bevande alla menta migliorano la circolazione sanguigna nel corpo, aumentano la mobilità delle pareti intestinali e hanno un effetto benefico sulla membrana mucosa del tratto gastrointestinale.

Gli estratti di questa pianta, sia acqua che alcool, alleviano gli spasmi delle vie urinarie e delle vie biliari, aumentano l'appetito, migliorano la funzione delle ghiandole digestive.

Le forme di dosaggio ottenute estraendo la menta in condizioni di fabbrica hanno le seguenti proprietà:

  • tonici;
  • il dolore;
  • microbicidi;
  • antimicrobici;
  • antispasmodico;
  • bile;
  • calmante;
  • diuretici;
  • rallentare l'invecchiamento del corpo;
  • anti-infiammatori;
  • migliorare la digestione;
  • rigenerare i processi metabolici nel corpo;
  • trattamento delle malattie della pelle.

Applicazione utile alla menta

Le foglie, i fiori, i gambi di questa pianta hanno trovato un'applicazione completa per metodi di trattamento non tradizionali. Inoltre, la menta è un componente naturale di molti farmaci, è usata per preparare:

  • oli;
  • tinture di acqua e alcol;
  • compresse;
  • gocce;
  • unguenti;
  • aerosol.

I rimedi fatti in casa fatti con la menta sono benefici per il corpo umano nel suo insieme. L'uso corretto e corretto di questa pianta profumata aiuta a superare molti disturbi:

  • decotti, tè, infusi d'acqua delle foglie vengono utilizzati attivamente per ripristinare il potere, estinguere la sete, alleviare crampi allo stomaco, gonfiore o flatulenza;
  • la bevanda preparata da foglie secche o fresche di questa pianta è indispensabile per raffreddori, mal di gola, mal di testa, emicranie;
  • ha un effetto sedativo in caso di sovraccarico nervoso, battito cardiaco accelerato, migliora il sistema cardiovascolare;
  • Ha un effetto curativo sull'ulcera gastrica, disturbi gastrointestinali, urolitiasi e alcune malattie ginecologiche;
  • la menta è un'eccellente pianta coleretica morbida che stabilizza la cistifellea;
  • preparati a base di menta, uso nell'asma, reumatismi, tubercolosi, aterosclerosi;
  • L'acido rosmarino, contenuto in menta, tonifica e lenisce la pelle di una persona, è parte di polveri, dentifrici, elisir, come elemento antimicrobico e disinfettante;
  • proprietà antibatteriche e antimicrobiche utilizzate nel trattamento di stafilococco, Escherichia coli, malattie fungine delle gambe;
  • unguenti preparati con la menta, bloccano i processi infiammatori, li usano come antidolorifici;
  • Le proprietà naturali della menta piperita sono utilizzate per migliorare l'espettorazione e la rimozione dell'espettorato in alcune malattie.

Qualsiasi medicina erboristica indipendente e spensierata provoca l'effetto opposto. È meglio condurlo dopo aver consultato il medico curante.

Possibile danno dall'uso

Una vasta gamma di menta per uso medico ha i suoi svantaggi:

  • il consumo eccessivo di questa pianta causa deterioramento del sonno, aumento dell'ansia;
  • in caso di ipotensione, si sconsiglia di usare la menta come mezzo in grado di ridurre la pressione;
  • utilizzare la dose raccomandata di infusione forte o tè alla menta provoca dolore al cuore;
  • con bassa acidità di succo gastrico, non è raccomandato l'uso di bevande alla menta;
  • l'aumento della concentrazione di menta durante l'inalazione contribuisce al disagio respiratorio;
  • l'uso della menta senza una misura porta ad una diminuzione del tono dei vasi sanguigni e dell'insorgenza della malattia delle vene varicose;
  • l'uso della menta durante l'allattamento al seno del bambino, porta ad una diminuzione della quantità di latte dalla madre.
  • l'abuso di bevande alla menta ha un effetto negativo sulla potenza degli uomini, la libido nelle donne, riduce la capacità di concimare le uova.

Controindicazioni all'uso di farmaci "alla menta"

Ci sono malattie per le quali è vietato prendere la menta in qualsiasi forma:

  • completa assenza di acido cloridrico prodotto dallo stomaco;
  • alto contenuto di acido cloridrico nel succo gastrico;
  • vene varicose;
  • bassa pressione sanguigna;
  • immunità allergica alla menta;
  • infertilità di uomini e donne;
  • intolleranza alla menta preparati

Inoltre, l'uso della zecca non può essere considerato un bambino sotto i 5 anni.

Come e quando usare la menta?

La menta viene usata non solo come pianta medicinale sotto forma di decotti, infusi, tè o medicine. In alcune cucine nazionali la menta è una parte delle salse, condimenti per piatti di carne, additivi ai dolci. Allo stesso tempo usare foglie, gambi, infiorescenze. Può essere utilizzato sia in forma essiccata che fresca. La menta è un componente indispensabile nella cottura di prodotti da forno, rendendo le bevande analcoliche.

Si consiglia l'uso di integratori mentali ben conosciuti ai primi segni di nausea (negli aerei, per le donne incinte).

Farmaci da menta

Compresse alla menta Migliora le condizioni generali del corpo. Prendi 1 compressa "sotto la lingua". Queste pillole sono lenitive e tonificanti. Con spasmi di muscoli lisci, il desiderio di vomitare, i segni di nausea, queste compresse sono indispensabili.

Pectusin compresse. È prescritto per il trattamento di malattie del naso, dei bronchi, della laringe, della trachea.

Unguento "Boromentol". Assegnare per uccidere i germi nella ferita, alleviare il dolore. Applicare con prurito, nevralgia. Con un raffreddore, lubrificare la superficie interna della concha.

Unguento "Efkamon". Applicato con il processo infiammatorio nei muscoli, l'infiammazione delle articolazioni, la malattia dei nervi periferici. Indossare il punto dolente e massaggiato. Non applicare in caso di pelle danneggiata.

Unguento "Menovazin". Agisce come antidolorifico per nevralgie, dolori muscolari e articolari, prurito della pelle.

Gocce di menta Utilizzato internamente per eliminare la nausea e fermare il conato di vomito.

Gocce "Evkatol". Progettato per il risciacquo con le malattie del rinofaringe.

Gocce di Zelenin. Usato per calmare il sistema nervoso nelle malattie cardiache.

Acqua alla menta (hydrolat alla menta piperita). Risciacquare la bocca con anomalie dentali.

Gocce "Validol". Vasodilatatore, farmaco sedativo per segni di angina, nevrosi.

Aerosol "Camphormen". Utilizzato nel comune raffreddore, rinite cronica, infiammazione della gola e dei bronchi. Non è raccomandato l'uso più di 4 volte al giorno.

Capsule "Olimetina". Applicabile nel trattamento di malattie associate a calcoli nei reni e nella difficoltà del prelievo di bile dalla cistifellea.

Rimedi popolari

Nella medicina alternativa, la menta è utilizzata per tisane, decotti, tinture di acqua e alcol. Anche da giovani germogli e foglie di menta sono fatti in casa il succo, la pappa di menta. Il succo è usato sia all'interno che per uso esterno. Gruel - solo per esterno.

Per la produzione di succo, hai bisogno di 300 g di foglie e germogli di una pianta passati attraverso un tritacarne, versare 1 litro di acqua bollente "fresca". Avvolgere il contenitore con materiale caldo, lasciare fermentare per 3 ore. Scolare, sterilizzare in barattoli di vetro per 25 minuti, chiudere ermeticamente ("arrotolare"). Il succo è pronto. Applicalo come decotto o infuso, riducendo la concentrazione. Conserva il succo in scatola in un luogo buio e fresco.

Gruel - è tritato foglie di menta attraverso un tritacarne. Applicare per alleviare il mal di testa. Gruel viene applicato alla parte frontale, occipitale o temporale. Avvolto. Stai 40 minuti.

La pappa alla menta aiuta con la malattia fungina del piede. Viene applicato tra le dita e incubato per 1 ora.

Olio essenziale di menta piperita

Una delle più potenti medicine naturali con un alto contenuto di mentolo è l'olio essenziale di menta piperita. Colpisce favorevolmente la persona, il suo sistema nervoso. Questo componente naturale calma la psiche, è indispensabile quando si rimuove il sovraccarico nervoso o lo stress.

L'olio non può solo curare il disturbo, combattere infezioni e dolori, ma anche ripristinare la forza di una persona, la capacità lavorativa di tutti gli organi vitali.

Nell'intera storia dell'uso di questo olio, l'umanità ha imparato ad usarlo con la massima efficienza. Applicare l'olio nella fabbricazione di prodotti farmaceutici, i guaritori tradizionali sono utilizzati per varie malattie sotto forma di decotti, infusi di alcool e acqua, tè.

L'olio essenziale di menta piperita è un ingrediente naturale indispensabile in profumeria e cosmetici.

I cuochi, i pasticceri usano ampiamente l'olio nella produzione di cibo, dolci, bevande analcoliche e vari prodotti dolciari.

Tè alla menta e le sue proprietà

Una bevanda alla menta ha molti vantaggi rispetto al normale tè nero. Agisce come un sedativo per il sistema nervoso, allevia l'eccessiva tensione. Per coloro che vogliono perdere peso, il tè alla menta è semplicemente indispensabile: una grande quantità di oli essenziali in menta smorza la sensazione di fame.

Il tè alla menta contiene sostanze che hanno un effetto rassodante, tonico e terapeutico sul sistema cardiovascolare umano, regolano il lavoro del tratto gastrointestinale, contribuiscono alla produzione di bile, stabilizzando i reni e il fegato.

L'uso della menta nella composizione con altre erbe medicinali attenua i processi infiammatori nel corpo.

Applicazione in cosmetologia

La menta in cosmetologia è un prodotto naturale indispensabile. È usato per fare maschere per il viso ringiovanenti, bagni tonificanti per il corpo, lozioni per la pulizia della pelle e impacchi per alleviare il dolore.

Preparare l'infuso di menta (25 g di foglie di menta per riempire con un bicchiere di acqua bollente) semplicemente eliminare l'infiammazione della pelle. I cubetti di ghiaccio dell'infusione congelata ripristinano e rinfrescano la pelle nel sito di applicazione.

Per alleviare la fatica, migliorare il tono della pelle, applicare impacchi di infusione di menta sul lato anteriore della testa. Una procedura di 10 minuti è sufficiente per ripristinare un aspetto attraente.

Un ruolo importante in cosmetologia è svolto dall'olio essenziale di menta. Viene utilizzato attivamente nella rimozione dell'acne, per migliorare l'incarnato, per ripristinare l'equilibrio idrico della pelle.

L'olio essenziale puro non si applica. È necessario diluire alcune gocce di questo olio con 20 g di semi di lino o di oliva.

Con le vene varicose, allergie o con intolleranza individuale all'aroma mentolato, è meglio astenersi dall'utilizzare tali procedure.

Nelle donne, una maschera per il viso ringiovanente si è dimostrata: 25 g della suddetta infusione di menta mescolata con 50 g di latte caldo fresco e 100 g di fiocchi d'avena schiacciati in un tritacarne. Applicare la miscela di pasta preparata sul viso, tenere premuto per 20 minuti e risciacquare. Si consiglia di rimuovere prima di applicare cosmetici dal viso. Questa procedura è meglio fare a riposo, prima di andare a dormire.

Molte donne sono preoccupate per la presenza di forfora sulla testa, ottusità e capelli fragili, aumento del contenuto di grasso del cuoio capelluto. La menta piperita aiuterà ad eliminare tali difetti. Rafforza la crescita dei capelli e la circolazione del sangue nella pelle della testa, allevia irritazione, prurito e infiammazione della pelle sulla testa, aiuterà 2 gocce di olio essenziale aggiunte a 10 g di shampoo.

Balsamo per capelli ampiamente utilizzato, preparato a casa. Nella suddetta infusione di menta aggiungere 4 gocce di olio. Dopo lo shampoo, strofinare accuratamente la soluzione preparata nelle radici dei capelli e risciacquare.

Per i capelli grassi, una composizione viene preparata usando il tuorlo d'uovo. Su 2 tuorli aggiungere 15 g di succo di limone e 4 gocce di olio essenziale di menta. Metti una maschera sulla sua testa, copri con un foglio. Dopo 20 minuti, lavare con lo shampoo e risciacquare abbondantemente con acqua.

Per capelli tinti, viene utilizzata una miscela di ricino e oli essenziali (aggiungere 2 gocce di menta a 25 g di olio di ricino). Questa maschera è invecchiata sotto il film per 50 minuti. Lavato via con un semplice shampoo.

Menta per angina

Con l'età, ogni persona ha un restringimento dei vasi situati nella regione del cuore. La sensazione di spremere il dolore al petto, il battito cardiaco accelerato - questa è l'angina. La menta piperita ha un buon effetto vasodilatatore ed analgesico. Per prevenire e ridurre il numero di attacchi di angina pectoris, si consiglia di applicare vari decotti, tinture, tè contenenti menta.

Brodo. 50 g di gambi secchi e tritati e foglie di menta vanno fatti bollire per 5 minuti a fuoco basso in 250 ml di acqua. Dopo 30 minuti, filtrare. Deve assumere 100 ml prima dei pasti.

Tea. È necessario preparare 100 g di fiori, foglie e gambi di menta essiccati e schiacciati in 1 litro di acqua bollente "fresca". Prendi come un normale tè.

infusioni:

  • 25 g di foglie di menta, precedentemente tritate, devono essere mescolate con 10 g di radice di valeriana macinata finemente e versare un bicchiere di acqua bollente "fresca". Insistere in un contenitore sigillato in un luogo buio per 2 ore. Prendere l'infusione dovrebbe essere di 3 settimane e 1 cucchiaino prima dei pasti al mattino e alla sera. Dopo il corso fai una pausa per 15 giorni. Quindi ripetere.
  • 30 g di fiori secchi schiacciati, foglie di menta e mughetto a maggio dovrebbero essere riempiti con acqua bollente "ripida". Rimani in piedi per 1,5 ore. Assumere prima dei pasti 2 volte al giorno per 1 cucchiaino per 7 giorni. Prenditi una pausa di 20 giorni. Ripetizione del corso
  • 50 g di gambi secchi, fiori e foglie di menta mescolati con 50 g di semi di aneto versare 0,5 litri di acqua bollente. Insistere per 3 ore. Prendi 1 cucchiaio al mattino e alla sera. Il corso del trattamento dura 15 giorni. Dopo una pausa di 20 giorni, il percorso deve essere ripetuto.
  • Per la preparazione avranno bisogno di fiori, foglie e gambi di menta piperita; foglie di betulla; foglie di foresta di more; frutti di cenere di montagna; frutta di biancospino; rosa canina; rizomi di valeriana; ortiche; trifoglio dolce.
    50 g di raccolta in polvere secca (in parti uguali) versare 1 litro di acqua bollente "fredda", immergere per 20 minuti a bagnomaria. Infondere per 3 ore. Dopo il filtraggio, assumere 0,5 tazze durante un attacco.

Tutte le ricette elencate sono solo di riferimento. Prima dell'uso, è necessario consultare il medico.

Menta nelle malattie dell'apparato digerente

La menta è stata ampiamente utilizzata nella fitoterapia nel trattamento di varie malattie gastrointestinali. A questo scopo, utilizzare decotti, infusi, tè.

Brodo. 25 g di foglie secche, steli, fiori di menta piperita versare 250 g di acqua fredda, portare ad ebollizione e far sobbollire per 15 minuti. Scolare e assumere entro 15 giorni 2 volte al giorno, 200 g per l'infiammazione della mucosa esofagea. In questo brodo puoi aggiungere 25 g di foglie secche di viburno o 50 g di foglie secche di ribes nero.

Infusi. Ci vogliono 100 g di una miscela costituita da

  • fiori secchi e foglie di menta piperita;
  • semi di lino;
  • frutti di finocchio ordinario;
  • fiori di tiglio secchi;
  • rizomi di calamus palude;
  • radici di liquirizia nude.

Tutti gli ingredienti devono essere presi a 25 g, macinare in polvere e versare 750 g di acqua bollente "fresca". Quindi somministrare 4 ore di infusione e prendere tostato, caldo ad alta acidità, 150 g prima dei pasti.

In caso di ulcera gastrica si consigliano 50 g di infiorescenza ai fiori di camomilla, si versano 50 g di foglie di menta secca su 500 g di acqua bollente. Insista dovrebbe essere entro 1 ora. Quindi è necessario prendere 1 cucchiaio prima dei pasti 3 volte al giorno.

Tè. 30 g di miscela secca composta da frutti di ginepro, cumino, finocchio, infiorescenze di camomilla e menta piperita (in frazioni di uguale peso) da preparare come un normale tè. Prendi dopo pranzo e prima di coricarsi 200 g per indigestione e flatulenza.

Il tè alla menta, preparato secondo una semplice ricetta per il tè ordinario, è il più piacevole al gusto ed è ideale per la prevenzione delle malattie gastrointestinali in una fase precoce.

Menta durante la gravidanza e l'allattamento

Le future madri si chiedono spesso: è possibile mangiare prodotti e preparati fatti da una pianta medicinale durante il periodo di gravidanza - menta piperita?

Periodo di gestazione precoce

Nelle foglie di questa pianta, le sostanze medicinali utili sono contenute in grandi quantità. Per i primi 3 mesi, la futura mamma può usare il tè con una foglia di menta (2-3 fogli piccoli per 1 tazza). La bevanda deve essere di bassa concentrazione.

Questo tè ha le seguenti proprietà:

  • agisce sul sistema nervoso come sedativo;
  • una donna che si aspetta un bambino è vietata l'uso di farmaci per il raffreddore, e un tè alla menta debole agisce come antinfiammatorio e antidolorifico, ha proprietà antisettiche;
  • Spesso la gravidanza è accompagnata da nausea, gonfiore, vertigini, tossicosi, vene varicose, bruciore di stomaco e una bevanda a base di menta piperita debolmente concentrata qui è il primo sostituto per i farmaci;
  • contribuisce alla normalizzazione dello stomaco, elimina il gonfiore senza causa, la stitichezza frequente.

Le infusioni di menta sono severamente vietate alle donne incinte in qualsiasi momento. Tannini e molti acidi organici nella composizione dell'olio essenziale di questa pianta speziata influenzano negativamente lo sviluppo del feto.

Se una donna incinta soffre di emicrania, nausea nausea, è meglio consultare un medico per un consiglio e non eliminare i fastidiosi sintomi sgradevoli con il tè a propria discrezione.

Gravidanza tardiva

Nella fase avanzata della gravidanza (l'ultimo trimestre), assumere la menta è controindicato in qualsiasi forma. I componenti contenuti nella zecca contribuiscono alla nascita prematuramente.

Il consumo di fluidi oltre ogni misura in qualsiasi forma fa funzionare in modo estremo i reni e il cuore della futura madre, causando edema inutile, aumento della pressione, compromissione del metabolismo delle proteine ​​nel corpo, convulsioni.

Menta allattamento al seno

Ubriaco 1 tazza al giorno di tè alla menta debole ha un effetto curativo sul corpo dell'infermiera. I vasi sanguigni si dilatano, la circolazione del sangue è attivata. Se il latte non è sufficiente, è meglio escludere tale bevanda dalla dieta quotidiana. In questo caso, vale la pena usare il tè della menta riccia (la completa assenza di mentolo), che con la sua composizione contribuisce alla produzione di latte dalla madre. La menta piperita, insieme alla salvia, prodotta come tè, aiuta a ridurre la secrezione di latte quando l'allattamento viene interrotto.

Per un bambino non è male usare bagni con preparati a base di erbe in cui è presente la menta. Questi bagni hanno un effetto calmante, allevia il prurito, riducono l'irritazione della pelle.

Se a ricevimento di tè alla menta la salute di madre peggiora, è migliore per fermare il suo uso.

Assumere tè alla menta durante l'allattamento senza consultare un medico è inaccettabile per la salute del bambino e della madre.

Proprietà e applicazione di menta piperita (video)

Questo video descrive le proprietà curative della menta piperita, così come la direzione del suo uso e l'effetto sul corpo.

Sin dai tempi antichi, la menta piperita è usata come tonico, terapeutico, sedativo. Recentemente, ha trovato ampia applicazione nella cosmetica domestica, in cucina. Ma l'uso eccessivo di rimedi di menta non è raccomandato. Per non farti del male, hai bisogno di una consulenza qualificata del medico.

Menta piperita - proprietà medicinali e controindicazioni per la salute

Dei tre tipi di menta, il più popolare è la menta piperita. Le proprietà medicinali e le controindicazioni di questa pianta saranno descritte in questo articolo. Pianta aromatica speziata - la menta piperita è familiare a ciascuno di noi. Che è ampiamente usato nella medicina ufficiale e tradizionale, in cucina, in cosmetologia.

Menta piperita: cos'è questa pianta?

La menta piperita è una pianta perenne che cresce fino a 50-80 cm e inizia a essere raccolta da metà estate (luglio-agosto), quando inizia il periodo di germogliamento. Poiché è con l'inizio della fase della formazione dei fiori, l'erba medicinale inizia ad accumulare il suo componente più prezioso: l'olio essenziale di menta. La menta fiorisce da giugno a settembre.

Foto di menta piperita:

Menta piperita, applicazione

La menta piperita contiene tannini, acido ascorbico, flavonoidi, eteri, amaro, mentolo. Le ghiandole fogliari contengono olio essenziale e il componente principale di questo olio è il mentolo. Il mentolo conferisce proprietà battericide alla menta, così come il caratteristico sapore riconoscibile, l'odore. Dopo la raccolta, è preferibile asciugare la zecca all'aria aperta, può essere conservato per 2 anni.

Il dosaggio più comune di infusione di menta è di 5 g foglie per 1 tazza di acqua bollente. Dopo l'infusione (15 minuti), assumere un quarto di bicchiere ogni 3 ore. O un'opzione più concentrata: 1 cucchiaio con una diapositiva viene versato con 1 tazza di acqua bollente, infusa in un thermos per circa un'ora. Dopo il filtraggio, prendere 1-2 cucchiai da tavola 5 volte al giorno.

Ha trovato foglie di menta piperita usate nella medicina popolare, con materie prime secche o fresche usate con altrettanto successo. Varie accuse con la menta sono usate per curare le malattie, così come per la loro prevenzione. Tè, decotti, tinture - sia indipendenti che in combinazione con altre erbe curative sono una delle droghe mediche antiche che sono ampiamente utilizzate oggi. Un sacco di farmaci moderni, gocce di cuore contengono estratto di menta piperita nella sua composizione.

Le foglie di menta piperita (fresche o secche, macinate) vengono utilizzate per preparare vari piatti e dessert. La menta funge da spezia per carne o pesce, ne viene prodotta la marmellata, aggiunta durante la preparazione di cocktail, bevande alcoliche, messa in cottura. Aggiungilo a vari tè per dimagrire, zuppe, salse, piatti a base di verdure, insalate.

Anche in cosmetologia, la menta piperita ha trovato la sua vocazione: si aggiunge alle maschere per capelli, corpo, impacchi, creme. Estratto, l'olio essenziale da esso è un ingrediente per dentifrici, shampoo, saponi e molti altri prodotti per la cura. L'olio di menta piperita è una nota usata frequentemente in profumeria.

Peppermint - danno e buono

Il mentolo contenuto in menta dilata i vasi coronarici ed è famoso per la sua azione antisettica, anestetica locale e antispasmodica. L'elenco delle qualità utili di questa pianta è abbastanza ampio, considerate le proprietà principali:

  1. Un effetto sedativo, parzialmente sedativo, grazie al quale la menta piperita viene utilizzata per l'insonnia e l'irritabilità nervosa. L'effetto curativo si ottiene con l'uso del tè o decotto delle foglie.
  2. Migliora il tratto gastrointestinale, ha un effetto anti-infiammatorio, allevia il dolore lieve, allevia gli spasmi dello stomaco, l'intestino.
  3. Allevia lo stato di gonfiore, flatulenza, sopprime i processi di decadimento, fermentazione.
  4. Ha un effetto antiemetico.
  5. Ha un effetto coleretico.
  6. Tè, decotti sono usati per trattare le malattie dei reni, della vescica.
  7. Per irritazioni della pelle, prurito, utilizzare impacchi o bagni di decotto alla menta.

La proprietà terapeutica della menta piperita è usata per bronchiti, raffreddori, malattie cardiovascolari, emicrania e neurologia dentale.

Tuttavia, con tutte le sue caratteristiche benefiche, la menta può essere dannosa. Fortunatamente, la lista degli avvertimenti è piccola, ma questi punti dovrebbero essere presi in considerazione.

  • Se si soffre di bassa pressione sanguigna, quindi prendere il tè alla menta non farà che aggravare la condizione.
  • La menta piperita è indesiderabile per le donne in allattamento o in gravidanza, ma aiuta anche a far fronte alla tossiemia, in quanto è uno dei migliori antiemetici naturali. In questi casi, è necessario discutere questo problema con il proprio medico, forse nel caso specifico, la ricezione di questa pianta porterà solo risultati positivi.
  • Controindicazioni di menta piperita si applicano alle persone che soffrono di vene varicose, in quanto può ridurre il tono dei vasi sanguigni.
  • Se hai intenzione di mettersi al volante, è meglio non usare il tè alla menta - riduce la concentrazione, promuove la sonnolenza. Durante la preparazione del tè o del decotto, osserva sempre il dosaggio, il suo eccesso porta all'apatia, alla perdita di vigore.
  • Non è possibile utilizzare la menta piperita per il trattamento dei bambini - può causare arresto respiratorio. In generale, è indesiderabile per i bambini, è meglio prima discutere l'uso di medicinali contenenti menta con un medico.
  • C'è un'opinione secondo cui questa pianta è in grado di sopprimere la libido negli uomini, quindi il sesso maschile non dovrebbe essere abusato con lo stesso tè alla menta.
  • Le donne che hanno problemi di fertilità dovrebbero anche escludere o limitare l'uso di tè e medicine contenenti menta, poiché ciò può solo aggravare la situazione.
  • Se soffri di intolleranza individuale al mentolo, è chiaro che non puoi usare la menta.

Resta da aggiungere che per la preparazione dei decotti (infusi) è meglio usare acqua purificata o di fusione. Per ottenere un effetto preventivo stabile, è meglio usare il tè alla menta regolarmente al mattino, a stomaco vuoto.

Questa pianta è completamente senza pretese, può essere sistemata nella sua dacia, cioè sempre a portata di mano. Prima dell'uso delle materie prime è meglio sfruttare l'opportunità di massimizzare le qualità positive della guarigione dell'olio essenziale.

La cosa principale da ricordare è che in qualsiasi forma si usi la menta piperita, le proprietà curative e le controindicazioni della pianta devono essere studiate e prese in considerazione.