Costipazione permanente in un adulto - cosa fare?

È possibile diagnosticare la costipazione permanente con un ritardo delle feci di due giorni? Perché le feci ritardano la maggior parte degli adulti che disturbano? Cosa fare se la stitichezza diventa frequente per un lungo periodo? Ci sono molte domande, in alcuni casi è possibile risolvere il problema da soli. La cosa principale è imparare come determinare la gravità della sindrome e identificare la sua causa. Questa è la risposta alla domanda su cosa fare con la stitichezza persistente.

Non è così difficile diagnosticare la stitichezza cronica in un adulto. Ci sono un certo numero di segni caratteristici che indicano la sindrome descritta:

  • La defecazione si verifica raramente, due o tre volte alla settimana.
  • Lo svuotamento avviene con grande sforzo.
  • Allo stesso tempo, c'è disagio: il gas si accumula, si forma il gonfiore.
  • Le feci hanno una forma dura e sferica, odori sgradevoli.

Se tali sintomi compaiono con una periodicità invidiabile entro sei mesi, possiamo parlare di stitichezza permanente. Si può capire cosa fare in una situazione del genere "calcolando" la causa dell'indisponibilità, capendo perché è apparsa la sindrome descritta. È importante guardare la tua vita dall'esterno e analizzare il tuo stile di vita e le tue abitudini.

Cause di stipsi permanenti

È utile iniziare a tenere un diario alimentare in cui registrare in dettaglio quante volte al giorno si mangia cibo, cosa giace sul piatto, quanto liquido si beve al giorno.

La nutrizione scorretta è la causa più comune di stipsi persistente negli adulti. Cosa fare in questa situazione? Cambia la tua dieta quotidiana. I medici, dicendo ai loro pazienti su come sbarazzarsi della stitichezza persistente, prestano attenzione all'osservanza di una dieta speciale. È importante escludere dalla dieta alimenti che possono provocare una malattia (si tratta di muffin, prodotti in scatola, carni affumicate, dolciumi, alcol). Devono essere sostituiti da latticini, verdure crude e frutta, porridge di cereali e zuppe di verdure. Vale la pena rinunciare al fritto, al salato, al piccante, è necessario cucinare per una coppia, bollire o cuocere al forno.

Spesso i ritardi delle feci negli adulti sono compagni di uno stile di vita sedentario. Cosa fare per fare la differenza? Non essere pigro, andare in palestra o andare al parco per una corsa. Se l'esercizio attivo è controindicato, c'è un'alternativa degna: camminare all'aria aperta.

A volte la costipazione persistente, il gonfiore e l'aspetto del gas sono il risultato di stress, superlavoro o presenza di grandi esperienze nella vita. Cosa fare con questo turno di eventi? Calmati e cura i tuoi nervi. Finché il paziente non si separa dalla sua residenza negativa, la stitichezza costante avvelenerà la sua vita. Nessun altro mezzo aiuterà. La sedia tornerà alla normalità solo con la massima tranquillità.

Un altro motivo per la stitichezza persistente negli adulti risiede nella riluttanza o nell'impossibilità di ascoltare il tuo corpo. Ad esempio, c'è il desiderio di andare in bagno, ma non c'è tempo per rilasciare l'impulso all'intestino o non vicino alla toilette, quindi devi sopportare. Se tale incomprensione viene ripetuta con invidiabile costanza, prima o poi, i muscoli lisci dell'intestino non reagiranno nel tempo e non daranno un segnale nel momento in cui l'intestino sarà pieno. Cosa dovrebbe fare un adulto quando si verifica la stitichezza neurogena? Chiedi aiuto a specialisti specializzati e prendi terapia etiotropica. Senza di esso, per sbarazzarsi del sintomo designato non avrà successo.

E un altro possibile fattore che porta alla comparsa della sindrome descritta è l'uso a lungo termine di antibiotici. Questo gruppo di farmaci distrugge la microflora intestinale benefica, quindi la motilità intestinale è notevolmente ridotta. Cosa fare in una situazione del genere, come trattare la stitichezza persistente, come gestirli? Certo, il modo più semplice è bere un lassativo. Ma non elimina le cause della sindrome, ma solo una volta aiuta a svuotare l'intestino.

Caratteristiche del trattamento della stitichezza persistente

L'eliminazione della stitichezza persistente negli adulti dovrebbe essere completa. Devi cambiare il tuo stile di vita: inizia a mangiare bene, bevi più liquidi, muovi, fai sport o fai qualche stop. Gli esercizi mattutini possono anche rispondere alla domanda su cosa fare con la stitichezza persistente? Nei casi in cui le misure adottate non aiutano a trattare la stitichezza persistente, i medici raccomandano ad un adulto di assumere lassativi, ma scelgono solo con molta attenzione. La preferenza deve essere data a lassativi di terza classe (prebiotici). Esse contemporaneamente formano un effetto lassativo, ripristinano la microflora intestinale e agiscono molto delicatamente.

Se sei costantemente tormentato da stitichezza e gas, mentre lo stomaco a sinistra fa male, è meglio chiamare un'ambulanza. Qualsiasi dolore indica la presenza di patologie, che devono essere eliminate sotto la supervisione dei medici. L'automedicazione ha conseguenze disastrose. Quando soffrono di stitichezza costante, che sono accompagnate da gas, gonfiore, ma non c'è dolore grave, è possibile eliminare l'indisposizione di rimedi popolari. Su di loro sarà discusso in un altro articolo.

Quando la stitichezza viene costantemente tormentata, quando il malessere dura per più di tre mesi, cosa dovrei fare per recuperare? È utile essere esaminati da un gastroenterologo o da un proctologo per identificare le cause di indisposizione. Se escludono possibili patologie dell'intestino crasso, è possibile trattare il sintomo indicato a casa, utilizzando tutti i metodi noti.

Cosa causa la stitichezza permanente?

Quali complicazioni e conseguenze possono provocare? Quasi sempre descritto malessere è accompagnato da emorroidi, la comparsa di irritazioni anali o crepe, processi infiammatori all'interno dell'organo cavo. La complicazione più pericolosa è il cancro intestinale. Oggi i medici tendono a credere che le masse fecali, stagnanti all'interno, secernano un gran numero di agenti cancerogeni. Attraversano lo strato mucoso nel flusso sanguigno e con esso circolano attraverso tutti i sistemi del corpo. Ecco perché ogni stagnazione nell'intestino è molto pericolosa. Sapendo quali cause possono causare malattie, come sbarazzarsi della sindrome dell'intestino pigro, come trattare i sintomi di accompagnamento in un adulto, cosa fare per stimolare la peristalsi, puoi provare ad uscire da questa situazione con perdite minime.

Cosa fare se si soffre di stitichezza costante?

Ci sono argomenti di cui le persone sono imbarazzate per parlare. Questi includono eccessiva flatulenza, stitichezza, emorroidi. Ma se si "tace" il problema, è possibile avviare il processo sul palco quando i mezzi convenzionali non saranno di aiuto. Prima di fare qualcosa con stitichezza persistente, dovresti stabilire la causa del problema.

Se c'è un ritardo delle feci di 1-2 giorni, la persona di solito non si preoccupa. Ma questo è un sintomo. Certo, devi ricordare cosa ha mangiato. Se si tratta di prodotti leganti - riso, uova sode, pappette ripide, ecc., Allora si dovrebbe attendere la regolazione del lavoro intestinale. Inoltre, il problema può portare a prendere vari farmaci, il digiuno. E la causa principale della stitichezza - l'uso di una piccola quantità di acqua.

Hai bisogno di bere almeno due litri di acqua pura, mentre non si tratta di tè, caffè, zuppe, succhi, ecc.

  • È altrettanto importante mantenere uno stile di vita attivo. Con l'inattività crea stipsi atonica, le masse fecali non sono soggette a movimento.
  • I problemi con le feci si verificano in persone che non ascoltano il proprio corpo, che a sua volta dice quando è il momento di pulire i prodotti di scarto. L'omissione frequente di questo punto porterà necessariamente alla stitichezza.
  • Stress, conflitto, nervosismo sono anche causa di problemi con la defecazione. Devi calmarti, rivolgersi a un neurologo, altrimenti il ​​problema con la sedia peggiorerà.

Durante la reception, lo specialista porrà la domanda: quanto spesso prendi antibiotici. I farmaci della classe sulfamidica causano problemi con la defecazione, poiché i microbi contenuti negli antibiotici uccidono la normale microflora intestinale. Per recuperare, devi prendere i fondi con bifidobatteri, latticini, ecc.

Come sbarazzarsi del problema? Sei in grado di curare la stitichezza cronica?

Per prima cosa devi scoprire da solo se hai questa patologia. Stai bene se:

  • il numero di movimenti intestinali era 3 volte al giorno e diminuito a tre volte in 7 giorni;
  • l'atto della defecazione avviene senza dolore, non crea la sensazione che lo svuotamento non sia completamente completato;
  • ti senti bene, non avere disagio nel tratto digestivo.

Se uno qualsiasi degli articoli non corrisponde alla tua condizione, allora è necessario continuare lo studio. Determina il tono del tuo intestino. Qui è necessario esaminare attentamente le masse fecali. Denso e denso, e dopo di loro le masse morbide e facilmente eccitanti parlano di una forma atonica di stitichezza. Piccoli, sotto forma di feci di pecora, le masse dense sono costipazione spastica.

Al primo tipo di patologia, il paziente sente pesantezza nell'addome, una sensazione di pienezza e disagio. Nel secondo tipo spastico - nei crampi del tubo digerente, colica, dolore acuto.

Una volta individuata la natura della malattia, non correre dietro a una pillola lassativa. Cambia la tua dieta, accendi più frutta e verdura possibile. Le fibre grosse consentiranno di eliminare non solo i prodotti di scarto del corpo, ma anche le scorie e il colesterolo dannoso.

Lo stile di vita è importante. La solita passeggiata all'aria aperta, bere in abbondanza, ginnastica renderà la peristalsi più attiva.

Per rimuovere le masse fecali, ci sono una serie di esercizi speciali che possono essere eseguiti seduti sul water. Vale anche la pena di prestare attenzione che in una posizione seduta una persona non formi un angolo retto tra le gambe e il bacino. Sostituisci qualcosa sotto le gambe in modo che le ginocchia siano sopra il livello del bacino.

Se nessuna azione aiuta, prendi un lassativo. Ma fai attenzione che il prodotto non abbia fieno nella sua composizione, il bisacodile, altrimenti il ​​corpo si abituerà al farmaco. Ci sono molti prodotti eccellenti che possono essere presi occasionalmente, solo nei casi di stitichezza.

costipazione costantemente torturata cosa fare?

costipazione costantemente torturata cosa fare?

  1. Per prima cosa, prova a mangiare meno mele, melograni e carote che contribuiscono alla stitichezza
    Si raccomanda di mangiare le prugne secche. È bene usare prodotti a base di latte acido e succo di pomodoro.
    Tieni presente che uno stile di vita sedentario e sedentario contribuisce anche alla stitichezza.

  • mangiare albicocche secche, uva, prugne, durante il giorno (questo è per la notte) stufato, grano saraceno con pomodoro semolato e brandy per la notte

  • Ho letto qui.. quale prova di stitichezza.. in generale, la vita è diventata pericolosa. O_O.
    dalla gastrite.. prima del tumore nel colon.. Merda gaspodnya !!
  • Visita un gastroenterologo possibile gastrite con alta acidità.

  • Prugne e albicocche secche, ma non asciutte, ma riempite di acqua bollente per 5 ore (insieme a "compost") per la notte con kefir. Dalla farmacia Duphalac - lattulosio naturale senza effetti collaterali e dipendenza e ripristina la microflora.

  • è necessario normalizzare l'alimentazione e ripristinare il bilanciamento dello schermo LCD.
    Ti consiglio di bere i batteri liquidi bifido e lacto. la stitichezza non disturberà più.
    se interessati scrivere all'indirizzo postale

  • Mangia bene, mangia più frutta e verdura fresca.

  • Che tavolo e una sedia. TRATTAMENTO DELLE CONVENZIONI MEDIANTE DIETA NORMALIZZANTE
    Rispetto ad alcune esigenze dietetiche
    svolge un ruolo enorme nell'alleviare la stitichezza.
    Ogni persona che soffre di stitichezza dovrebbe sapere quali alimenti
    sostanze che promuovono il movimento intestinale e che ritardano
    il suo svuotamento.

    PROMUOVERE L'ENFASI INTESTINALE
    pane nero
    frutta secca
    pane di crusca;
    grano saraceno, orzo, farina d'avena;
    infuso
    panna acida
    prodotti a base di latte fermentato - yogurt, kefir,
    funghi,
    pomodori,
    legumi,
    mele
    e generalmente frutta e verdura crude,

    DETENZIONE DEI PRODOTTI DI SVUOTAMENTO INTESTINALE CONTENENTI IL TANINO:
    mirtilli essiccati,
    forte tè nero
    cacao,
    vini rossi naturali (Cahors e altri);
    cibo in forma squallida,
    sostanze viscose, consistenza (zuppe mucose, purè di polenta,
    semola di riso e semola di riso).

    Se non ci sono controindicazioni speciali (malattie cardiache, edema),
    si raccomanda che le persone con costipazione bevano un giorno.
    circa 1,5-2 litri di liquido. Ricevere abbastanza liquidi
    molto utile, come risultato della ritardata evacuazione delle feci
    si asciugano dall'intestino, che a sua volta
    rende difficile per loro di muoversi attraverso il colon.
    È importante osservare la dieta corretta. Il cibo deve essere assunto
    almeno 4-5 volte al giorno. Nessuna lunga pausa tra
    pasti.
    Un effetto terapeutico molto significativo in caso di stitichezza è crusca.
    Le crusche sono resistenti all'azione dei succhi digestivi, non lo sono
    fonte significativa di energia e allo stesso tempo stimolare in modo significativo
    funzione di evacuazione dell'intestino.

    L'EFFETTO DI UNA VITA ATTIVA
    La conformità svolge un ruolo importante nella prevenzione e nel trattamento della stitichezza.
    modalità motore attiva. In ritardo
    dal letto al mattino, a lungo sdraiato. Camminata molto utile
    camminare, nuotare, andare in bicicletta e altre attività fisiche.
    L'esercizio stimola l'attività motoria intestinale,
    rafforzare i muscoli della parete addominale, aumentare il tono di tutto il corpo,
    avere un effetto positivo sulla sfera neuro-psicologica.

    DEBOLE E ALTRI METODI DI TRATTAMENTO
    Un problema piuttosto difficile nel trattamento della stitichezza è l'uso di
    lassativi. All'inizio sono molto efficaci, comunque
    con l'uso prolungato può essere dipendenza da loro, accompagnato da
    completa perdita del desiderio di sé di defecare.
    I lassativi sono completamente controindicati per la stitichezza degli alimenti
    origine, cioè a causa delle abitudini alimentari.
    Non sono indicati per la cosiddetta costipazione discinetica causata da
    aumento o indebolimento dell'attività motoria intestinale
    a causa di influenze psicogene o di altro tipo.

    CIOÈ, DIMENTICATE SENZA TEMPO!
    ALTRO MOVIMENTO!
    RASSEGNA IL TUO ALIMENTO - PIÙ VEGETALE E FRUTTA, MENO DI CIBO PESANTE, NOCIVO!

    soprattutto stipsi

    La costipazione negli adulti è uno di quei problemi che è meno probabile andare da un medico. La ragione di ciò è l'atteggiamento verso la ritenzione delle feci come uno stato non pericoloso, l'abitudine eterna di aspettare "passerà da sola", e un po 'di vergogna a causa della delicatezza del problema. Ma, in un modo o nell'altro, la costipazione tormenta dal 30 al 50% della popolazione totale in età lavorativa nei paesi sviluppati, e le persone che hanno superato i 60 anni hanno problemi con una sedia nel 60% dei casi.

    Cosa può causare stitichezza in un adulto?

    La stitichezza si riferisce alle patologie dell'intestino, che sono caratterizzate da un aumento dell'intervallo tra atti di defecazione e / o difficoltà di svuotamento. La stitichezza può essere episodica o cronica, per vari motivi.

    Costipazione episodica. Questi includono ritardi delle feci causati da determinate circostanze e non durano a lungo. Di norma tale stitichezza scompare insieme all'eliminazione delle cause che li hanno provocati e non richiede un trattamento speciale. I seguenti fattori possono causare ritardi delle feci episodiche:

    • Cambia l'ambiente abituale. Un viaggio turistico, un viaggio d'affari, un soggiorno in un ricovero ospedaliero o in un centro di cura, e circostanze simili possono diventare cause di stitichezza di un adulto, causata da un ambiente insolito e dalla mancanza di un ambiente confortevole per l'amministrazione dei bisogni naturali.
    • Gravidanza. Le modificazioni del background ormonale nelle prime fasi riducono l'attività dell'intestino e la pressione dell'utero allargato dopo 16-20 settimane di gravidanza porta spesso a un ristagno nella zona pelvica e una diminuzione della sensibilità del retto. Per queste ragioni, le donne incinte spesso soffrono di stitichezza.
    • Cambia la dieta. Oltre alla causa "tradizionale" della costipazione negli adulti - la mancanza di fibre e una quantità eccessiva di prodotti animali, la ritenzione delle feci può causare un cambiamento nella dieta. Ad esempio, i piatti esotici consumati durante il viaggio possono provocare episodi di stitichezza, che scompaiono quando si ritorna al solito menu.
    • Fattori psicologici Stress, stanchezza cronica, eccessivo stress emotivo, depressione - le circostanze in cui soffre il sistema nervoso. Considerando che il progresso della massa fecale attraverso l'intestino e la voglia di defecare sono supportati dal sistema nervoso centrale, non sorprende che il suo stato malsano influenzi la regolarità delle feci, e quindi la persona inizia a soffrire di stitichezza.
    • Farmaci. La stitichezza è uno degli effetti collaterali dell'assunzione di molti farmaci. Una caratteristica distintiva di tale ritardo nella sedia è che la patologia si sviluppa all'inizio del corso del trattamento e passa per conto suo al suo completamento (a condizione che vengano seguiti i principi di una corretta alimentazione e uno stile di vita attivo).

    Costipazione cronica negli adulti Questo tipo di disfunzione di solito si sviluppa in un contesto di malattie sistemiche, ma può anche essere il risultato di uno stile di vita malsano. Cosa fare se sei costantemente tormentato dalla stitichezza dipende da cosa sono causati da. La stitichezza cronica è più spesso causata dai seguenti motivi.

    • Ostacoli meccanici nel lume intestinale. Malattie tumorali (benigne e maligne), polipi, difetti congeniti (ad esempio il "piegamento" delle pareti intestinali) e altre strutture interrompono il processo di promozione delle masse fecali, ritardandole in una certa area. Ciò porta alla formazione di ingorghi e blocchi fecali, a seguito dei quali una persona è tormentata e disturbata da costipazione costante in assenza di qualsiasi ragione apparente.
    • Medicazione lunga Con un lungo ciclo di trattamento con antibiotici, antispasmodici, antidepressivi e farmaci di alcuni altri gruppi, si può sviluppare un indebolimento del tono intestinale e della sua motilità, squilibrio della microflora e altri disturbi che portano a costipazione cronica negli adulti.
    • L'inattività fisica. Uno stile di vita sedentario e / o sedentario è la causa del ristagno nella zona pelvica, che colpisce l'afflusso di sangue e l'innervazione dell'intestino e, di conseguenza, porta a un deterioramento della sua motilità e una diminuzione della sensibilità del retto.

    Guarda nel video come eliminare rapidamente e delicatamente la stitichezza ed eliminarne i sintomi.

    Cosa fare se un adulto viene torturato e preoccupato per la stitichezza persistente?

    Prima di decidere cosa fare con la stitichezza in un adulto, è necessario identificare la causa dei disturbi intestinali. Se la permanenza delle feci, i problemi intestinali, i movimenti intestinali incompleti e altri sintomi di stitichezza sono costantemente osservati per diverse settimane o più, è necessario consultare un medico che prescriverà procedure diagnostiche per determinare la causa della stitichezza.

    Se per ritardi di sgabello "permanenti" è implicito che non vi è alcun desiderio di avere un movimento intestinale nelle condizioni di un viaggio o in caso di indisposizione generale, è importante non permettere a questa condizione di durare più a lungo di diversi giorni. A tal fine, è necessario utilizzare lassativi sicuri che contribuiranno ad eliminare la stitichezza e rendere lo svuotamento intestinale facile e indolore.

    Eliminazione dei sintomi di stitichezza con MICROLAX ®

    I microclea MICROLAX ® sono progettati per eliminare rapidamente la stitichezza negli adulti. A causa del fatto che il farmaco ha un effetto direttamente sulle massicce masse di kalovyn che impediscono lo svuotamento e non penetra nelle sezioni intestinali superiori, può essere utilizzato da tutte le categorie di persone che sono preoccupate per la stitichezza giorni della loro vita).

    È comodo e igienico usare i microtasti MICROLAX ®. Un microprocessore fornisce solo un uso e una comoda punta rende semplice questa manipolazione. A differenza dei lassativi orali che possono "risolversi" nel momento più sconveniente, l'azione MICROLAX ® è prevedibile con elevata precisione: ammorbidendo le feci, il farmaco promuove il movimento intestinale facile entro 5-15 minuti dopo l'uso.

    Stitichezza torturata e nulla aiuta: cosa fare?

    Il problema della mancanza di movimenti intestinali regolari è affrontato da un numero enorme di persone. La malattia può essere cronica, quindi è importante che i pazienti sappiano cos'è la stitichezza, le cause e i metodi per affrontarli.

    Cause di stitichezza

    Stitichezza: uno stato di defecazione ritardata, insufficiente o ostruita. Molti medici concordano sul fatto che la stitichezza non è una patologia indipendente e un sintomo di altre malattie. L'eziologia della costipazione è diversa, vi sono numerosi fattori che contribuiscono al loro aspetto.

    Vengono diagnosticate molte cause che possono fungere da fattore scatenante per il verificarsi del problema dell'evacuazione fecale. Il medico deve scoprire quale sia stato l'inizio della malattia al fine di determinare la corretta strategia di trattamento.

    Tipi di costipazione

    La classificazione della stitichezza è la seguente:

    1. A seconda della natura del fattore eziologico, si distinguono le posizioni primarie, secondarie e idiopatiche. Il primo tipo si verifica a causa di uno sviluppo anormale delle sezioni intestinali, il secondo - a causa di altre malattie e lesioni, dopo l'assunzione di determinati farmaci. Se la causa non può essere stabilita, è presente stipsi idiopatica.
    2. Secondo il meccanismo di sviluppo, sono isolati gli alimenti (associati ai disturbi alimentari), meccanici (causati dalla presenza di un ostacolo al passaggio delle masse fecali) e discinetici (a causa di una violazione dell'innervazione e della motilità intestinale).
    3. Anche la stitichezza è divisa in naatonico (feci abbondanti, il processo di defecazione è accompagnato da dolore) e spastico (massa fecale sotto forma di palle, i pazienti con meteorismo sono spesso osservati).

    episodico

    Se queste condizioni si verificano una volta, vengono chiamate stitichezza situazionale. Sono diagnosticati in turisti, sono in donne in gravidanza, mangiando cibi insoliti, in una situazione stressante.

    Quando i motivi indicati scompaiono, la sedia viene normalizzata.

    Cambio di scenario

    La stitichezza può essere associata a viaggi e viaggi. Ciò è dovuto a una violazione dei ritmi biologici umani, una lunga seduta in un veicolo, una quantità insufficiente di acqua e un cambiamento nella dieta. Un cambio di scenario è sempre una situazione stressante per una persona, il sovraccarico nervoso è spesso la causa del verificarsi di stitichezza.

    gravidanza

    Spesso le donne soffrono di stitichezza durante la gravidanza. Ciò è dovuto all'aumento delle dimensioni dell'utero, che schiaccia l'intestino, interrompendo così il suo normale funzionamento. Il processo di passare le feci rallenta.

    Durante la gravidanza, a causa di cambiamenti ormonali nel corpo, rallenta la peristalsi intestinale, che è direttamente correlata alla stitichezza. Per gli stessi motivi, la stitichezza è afflitta dopo il parto.

    Modifica della modalità di alimentazione

    La dieta influenza direttamente la formazione e la promozione delle masse fecali nel lume dell'intestino crasso. Il processo di digestione dipende completamente da quali prodotti una persona consuma.

    La presenza nella dieta di un gran numero di carboidrati complessi e proteine ​​porta ad un rallentamento nel processo di trasformazione dei prodotti alimentari.

    Quasi sempre, la post-parto si verifica nelle persone che consumano una piccola quantità di acqua. In un giorno una persona in buona salute dovrebbe bere da 1,5 a 2 litri di liquido.

    Se questa regola viene violata, il processo di elaborazione del cibo rallenta. Le masse fecali diventano secche, il che complica il loro passaggio nel lume intestinale.

    Il pasto dovrebbe essere 4-5 volte al giorno in piccole porzioni. Se una persona mangia una grande quantità di cibo 2-3 volte al giorno, ciò influisce negativamente sul lavoro dell'intestino. Il corpo è difficile da eseguire completamente il processo di digestione, le persone vengono stitiche in tali situazioni.

    Fattori psicologici

    Spesso c'è stitichezza dopo una grave situazione stressante. La stitichezza neurogena o psicosomatica è uno dei tipi più comuni di patologia. Questo di solito è associato a problemi di lavoro, esami, cambiamenti nella vita personale del paziente.

    La stipsi psicosomatica è osservata nei bambini, in genere la patologia si verifica quando il bambino va per la prima volta all'asilo o alla scuola. Di grande importanza è la situazione in famiglia. Se i genitori non hanno tutto liscio in una relazione, imprecano costantemente, questo porta anche allo stress nel bambino e all'emergere di costipazione.

    medicazione

    L'uso di farmaci antibatterici (oltre 1 mese) può provocare l'insorgenza di costipazione. I medici attribuiscono questo fenomeno al fatto che questo gruppo di farmaci modifica il panorama microbico dell'intestino, il che influisce negativamente sulla capacità dell'organo di eseguire movimenti peristaltici.

    Inoltre, gli antibiotici provocano un maggiore assorbimento di acqua dal lume intestinale, a causa del quale le feci diventano secche. Questi processi impediscono la normale evacuazione dal corpo. Il movimento intestinale rallenta, si verifica stitichezza.

    cronico

    La stipsi cronica viene diagnosticata in assenza di movimenti intestinali regolari per 6 mesi. Se il paziente non cambia la sua dieta, è sovrappeso, non pratica sport, è spesso costretto a cambiare residenza, è spesso in situazioni stressanti, ignora costantemente la necessità di agire per defecare, ha un alto rischio di sviluppare la stitichezza cronica.

    Malattia intestinale

    La stitichezza è diagnosticata in persone con uno sviluppo anormale del colon (sia congenite che acquisite). L'allungamento e la dilatazione del colon sono importanti (le patologie sono denominate rispettivamente dolocolocollo e megacolon). Di conseguenza, il tempo di promozione ed elaborazione delle masse fecali rallenta, i processi di assorbimento sono disturbati.

    La stitichezza cronica in alcuni casi si verifica nelle persone con anse intestinali aggiuntive (di solito sigmoide). Inoltre, la malattia viene diagnosticata con l'omissione di cicli, a volte - intere sezioni dell'intestino crasso. Questi processi portano a peristalsi del corpo compromesse, il verificarsi di processi adesivi.

    C'è obstipatsiya con funzionalità insufficiente della valvola ileocecal, diverticolosi, malattie neoplastic.

    Lungo corso di trattamento con farmaci

    Molti farmaci possono causare stitichezza nei casi di uso a lungo termine a causa del loro effetto negativo sull'attività funzionale dell'organo.

    Questi includono antidepressivi, antiacidi, anti-allergie. I farmaci antiipertensivi e diuretici, gli stupefacenti provocano anche stitichezza.

    L'inattività fisica

    Nel mondo moderno, l'ipodynamia è una delle cause più comuni di stitichezza. Ciò è dovuto al fatto che un gran numero di persone sono impegnate in lavori sedentari. La mancanza di esercizio fisico sufficiente porta all'obesità e al ristagno nella zona pelvica.

    L'ipodynamia contribuisce al fatto che i muscoli addominali diventano flaccidi. Lo sforzo fisico costante agisce come un massaggio sulle strutture muscolari, stimola l'attività funzionale dell'intestino crasso e aiuta a mantenerlo a un livello elevato.

    Se una persona è sedentaria, non pratica sport, è ostacolata dalla promozione di masse fecali nel lume di un organo a causa dell'innalzamento dell'atonia. I medici dicono che le persone che hanno uno sforzo fisico basso e un eccesso di peso hanno molte più probabilità di soffrire di stitichezza.

    Cosa fare se sei tormentato senza fine dalla stitichezza

    I pazienti devono sapere cosa fare per purificare l'intestino, se sono tormentati dalla stitichezza. In molti casi, è sufficiente che i pazienti adeguino la loro dieta. Ci dovrebbero essere 4-5 volte al giorno in piccole porzioni, bere circa 2 litri di acqua al giorno. Il menu deve contenere barbabietole, zucche, pomodori, verdure, brodi, cereali, latticini, pane integrale.

    L'esercizio fisico regolare è importante: correre, nuotare, ballare.

    I farmaci a base di lattulosio possono essere utilizzati per normalizzare le feci. Ammorbidiscono le masse fecali, facilitano il loro progresso nell'intestino.

    A volte usare farmaci senna o bisacodyl. Ma hanno un numero maggiore di effetti collaterali, è necessario consultare il proprio medico.

    Durata dell'uso - non più di 5-7 giorni, altrimenti la dipendenza inizierà a svilupparsi. Si utilizzano supposte rettali - glicerina, Microlax. Contribuiscono alla rapida comparsa della defecazione.

    Se soffri delle condizioni generali del paziente, puoi passare un clistere purificante. La defecazione si verifica entro 3-5 minuti dopo la procedura.

    Cosa fare a casa, se tormentato dalla stitichezza costante? Consigliato decotto di erboristeria, senna, olivello spinoso, valeriana. Accoglienza efficace di prugne e albicocche secche. Devi anche bere la mattina a stomaco vuoto con un bicchiere di acqua fredda - questo attiva le viscere e aiuta a stabilire una modalità di movimento intestinale, che è anche importante per la normalizzazione delle feci.

    conclusione

    I pazienti devono sapere cosa fare se la stitichezza torturata e nulla aiuta. È importante consultare un medico in tempo utile per determinare la causa della patologia e prescrivere il trattamento corretto. Solo in questo caso, puoi contare su un trattamento di successo.

    Se stitico

    Se non sei tormentato dalla stitichezza, allora sei una persona felice. In ogni caso, almeno una volta nella vita, ognuno di noi ha riscontrato questo problema. Certo, questo problema è delicato, ma dobbiamo parlarne. Grazie a Dio, nella società moderna, i "tabù" sono già stati rimossi dalle discussioni su argomenti come stitichezza, sesso e malattie trasmesse sessualmente, che in precedenza non erano accettate nella società.

    Ho già scritto delle cause e delle conseguenze della stitichezza cronica negli articoli "Una conversazione seria sull'argomento" delicato ". Stitichezza e costipazione cronica. Le ragioni Prevenzione ", ma il ricordo non fa male. Per parafrasare un detto noto: "la ripetizione è la madre dell'apprendimento", allora suonerà così: "la prevenzione è la madre della salute".

    Se sei afflitto da stitichezza, i motivi possono essere episodici o cronici. Episodico include:
    - farmaci a lungo termine,
    - stile di vita sedentario
    - trattenendo l'atto di svuotare l'intestino, ad esempio, se non è possibile utilizzare il bagno durante un viaggio, durante un'escursione, mentre si sta godendo la natura,
    - in tarda gravidanza, quando il feto mette sotto pressione l'intestino,
    - a causa di stress o depressione,
    - consumo insufficiente di acqua e prodotti contenenti fibre, cioè a causa di una dieta scorretta.

    Per eliminare la stitichezza episodica, è sufficiente eliminare le cause di questo problema.

    La costipazione cronica viene presa in considerazione quando la frequenza delle feci è inferiore a tre volte alla settimana. Le cause di stitichezza in questo caso possono essere più gravi e richiedono la visita di un medico:
    - malattia infiammatoria intestinale,
    - dysbacteriosis
    - tumori intestinali e pietre fecali.

    La questione della regolarità dei movimenti intestinali dovrebbe essere presa sul serio, perché con un lungo ritardo delle feci, c'è un accumulo di scorie e microrganismi. Il meno male in questo caso è la disbatteriosi, nel peggiore dei casi - vari tumori del colon e del retto, emorroidi, ostruzione intestinale. Per le donne, un tale problema può "aggirare" la bellezza della pelle sotto forma di varie eruzioni cutanee e pustole. Nella costipazione cronica, è necessario prestare attenzione al cambiamento della forma delle feci, alla comparsa di sangue, muco o pus in loro al fine di consultare prontamente un medico per identificare le cause.

    Come evitare la stitichezza? Naturalmente, la prima cosa a cui prestare attenzione è se mangiamo bene. Prodotti che causano stitichezza: muffin e pane bianco, uova sode, cioccolato e cacao, pasta, riso e porridge di semolino, zuppe di purè, banane, pere, mirtilli, mirtilli e melograni.

    Per evitare la stitichezza, è necessario includere alimenti che contengono fibre - pane integrale, zucca, barbabietole, cavoli. Da frutta e bacche, la preferenza dovrebbe essere data a ciliegie, ciliegie, uva spina, anguria, melone, prugne. Non dimenticare di frutta secca - albicocche secche, fichi, prugne secche. Crusca utile, porridge nell'acqua, come grano saraceno, farina d'avena e orzo, varietà di pesce grasso, succhi di frutta freschi, kefir, yogurt, tè verde e caffè naturale.

    Che cosa offre la medicina tradizionale come aiuto per la stitichezza? La ricetta più semplice con le prugne secche: 6 risciacquare le prugne, versare un bicchiere d'acqua calda, lasciare la notte. Al mattino, il liquido è bevuto, le prugne sono mangiate e dopo non c'è niente per un'ora.

    Ma la ricetta per chi beve kefir di notte: aggiungi un terzo di un cucchiaino di bicarbonato di sodio ad un bicchiere di kefir e bevilo velocemente non appena la miscela inizia a schiumare. Al mattino non ci saranno problemi con il movimento intestinale.

    Naturalmente, l'aiuto con la stitichezza nelle ricette popolari non si limita a questi due metodi. Sarebbe bello se i lettori nei commenti stessi condividessero la loro esperienza personale nel risolvere un delicato problema.

    Personalmente, io, essendo diventato un partner NSP 6 anni fa, risolvo un problema nel caso di un prodotto chiamato Cascara. Cascara NSP è un prodotto assolutamente naturale basato sulla corteccia dello Zhoster. L'unicità della componente vegetale è che la corteccia dello zhoster non solo contribuisce al ripristino del tono intestinale, fornendo un effetto disinfettante e antinfiammatorio, ma rimuove anche vari parassiti e, se avvelenati, le tossine. L'effetto lassativo di Cascara compare dopo 8 ore, quindi si consiglia di assumere il prodotto durante la notte.

    Mi sono ricordato di una storia di vita. Una vicina ha lamentato di essere stata tormentata dalla stitichezza. E dato che ho sempre in riserva Kaskara, le ho dato 6 capsule, avvertendole che poteva bere 2 pezzi durante la notte. Quando l'ho incontrata dopo un paio di giorni, ho sentito lamentarsi di non aver lasciato il bagno a causa della diarrea per 24 ore. Sono stato sorpreso da un effetto simile. Ho iniziato a fare il quiz e ho scoperto che non solo ha bevuto 6 capsule alla volta, ma ha anche aggiunto alcune pillole lassative che ha comprato in farmacia. È proprio vero: la brutta testa del papa non ha dato riposo, ma la colpa, secondo il vicino di casa - Kaskar!

    Oltre a Cascara, NSP produce almeno un rimedio notevole con un effetto lassativo: Natural Lax. Come parte di questo prodotto, oltre alla corteccia di Zhoster, ci sono estratti di radice di liquirizia, frutto del peperone, radice di zenzero e rabarbaro e fiori di trifoglio. Oltre a normalizzare il lavoro dello stomaco, Neyche Laks stimola il fegato, aumenta la secrezione della bile e normalizza la microflora. La composizione delle erbe medicinali consente l'uso di Neyche Lax non solo come lassativo, ma anche per le malattie del fegato, la condizione cronica del tratto gastrointestinale, nel trattamento delle ulcere gastriche.

    Per evitare il problema, non dimenticare la prevenzione: sii attenta allo stato del tuo corpo, mangi correttamente, bevi abbastanza liquidi, muovi di più. Queste raccomandazioni non complicate contribuiranno ad evitare la stitichezza. In caso di problemi, utilizzare rimedi popolari non complicati o prodotti dell'azienda NSP: Kaskar o Neyche Laks.

    In conclusione, voglio citare i versi di Puskin, che riflettono accuratamente lo stato di una persona che non è tormentata dalla stitichezza:
    "Beato chi è di buon mattino
    Ha una sedia senza coercizione,
    Tom e cibo dentro,
    E altri piaceri sono disponibili. "

    Ti sarei grato se condividi la tua esperienza personale nella prevenzione della stitichezza.

    Come curare la stitichezza cronica se nulla aiuta?

    Nulla aiuta dalla stitichezza - quanto spesso si sente una frase del genere. La soluzione a questo delicato problema deve essere affrontata in modo completo.

    In tale situazione, l'inclusione nel menu di alimenti ricchi di fibre, l'attuazione di esercizi ginnici, l'uso di una quantità sufficiente di acqua può aiutare. Queste raccomandazioni semplici e standard hanno aiutato molte persone a far fronte a questa situazione. Diamo un'occhiata a tutti i problemi relativi alla stitichezza e come risolverli.

    Cosa fare

    Se nulla aiuta con la stitichezza, forse la ragione risiede in alcune malattie, e in questo caso è necessario consultare un medico. Condurrà le ricerche necessarie e prescriverà un trattamento.

    La forte costipazione può essere causata dall'abbondanza di carne consumata alla vigilia della carne. Tale cibo, privo di fibre e fibre alimentari, rimane a lungo nell'intestino formando un grumo.

    La stitichezza intestinale è più spesso causata dalla malnutrizione. Se si consuma una quantità sufficiente di fibra, che è principalmente nelle verdure, frutta e verdura, quindi non si verifica costipazione.

    Un'altra condizione importante è bere abbastanza acqua. La fibra come una spugna assorbe l'acqua e promuove l'attivazione della peristalsi e la promozione delle masse fecali attraverso l'intestino.

    Una grave costipazione può verificarsi sia a causa di una dieta scorretta, cioè della mancanza di cibo vegetale nella dieta, sia per motivi psicologici - stress, viaggi, viaggi.

    Il settanta percento delle persone soffre di stitichezza in viaggio e in un nuovo posto in una situazione insolita. In questo caso, aiuta i lassativi a base di piante. Sono selezionati individualmente - ciò che aiuterà una persona a far fronte alla stitichezza potrebbe non essere adatta ad un'altra.

    Come curare la stitichezza cronica?

    La stitichezza cronica causa molti problemi. Può verificarsi nelle seguenti persone:

    • Coloro che mangiano in modo improprio. L'abbondanza di cibi a base di carne e carboidrati, dolci, snack, torte e focacce. Tale cibo provoca l'atonia (debole peristalsi) dell'intestino. Regolando la giusta dieta, è possibile liberarsi rapidamente di questo problema spiacevole;
    • Gli anziani Con l'età, le persone diventano meno attive, non seguono il peso, sono dipendenti da dolci, abusano di lassativi. Tutti questi fattori provocano stitichezza, poiché l'intestino diventa pigro;
    • Coloro che conducono uno stile di vita poco attivo. Il movimento è necessario per tutti i sistemi del corpo. Le persone che conducono uno stile di vita attivo soffrono molto meno di costipazione;
    al contenuto ↑

    Durante la gravidanza

    La costipazione durante la gravidanza si verifica a causa di uno stile di vita sedentario, così come a causa del fatto che la pressione sull'intestino può essere esercitata dall'utero in aumento. In questo caso, è necessario consultare un ginecologo, che consiglierà mezzi sicuri per lo svuotamento intestinale.

    Durante questo periodo, i lassativi dovrebbero essere trattati seriamente, in quanto possono provocare un eccessivo tono uterino. Le donne incinte hanno bisogno di iniziare la lotta contro la stitichezza con la costruzione di una dieta equilibrata e benefica.

    Nei bambini

    La violazione del movimento intestinale libero è anche nei bambini. La stitichezza in un bambino è abbastanza comune.

    Spesso la ragione sta nel fatto che il bambino è abituato a mangiare correttamente. Gli piacciono i panini, i dolci, i cracker salati, le patatine e altri alimenti che contribuiscono alla formazione di un nodulo che è mal digerito e difficile da spostare nell'intestino.

    Controlla cosa mangia tuo figlio. Tieni un diario alimentare per una settimana - scrivi cosa mangia giornalmente. Quindi sarà più facile per te monitorare se sta mangiando bene e quanto consuma prodotti inutili che provocano stitichezza.

    È necessario includere nel menu del bambino verdure fresche, kefir, yogurt non zuccherato, frutta, verdure, frutta secca. Aggiungi regolarmente olio vegetale al cibo. Se questo non aiuta, dovresti consultare il tuo dottore.

    Perché il lassativo non aiuta?

    Cercando di sbarazzarsi della ritenzione fecale da soli, le persone non usano tutti i metodi di trattamento della stitichezza nel complesso, ma usano solo lassativi.

    Dopo aver raccolto qualsiasi medicina che ha aiutato più volte a svuotare l'intestino, i pazienti lo prendono per mesi. Tuttavia, l'assunzione regolare e frequente di un lassativo porta alla dipendenza e alla "pigrizia" dell'intestino.

    Di conseguenza, la peristalsi autointestinale si ferma completamente e il paziente richiede gradualmente sempre più dosi del farmaco.

    Tattiche di trattamento ragionevoli

    Cosa può fare una persona se i lassativi smettono di aiutare e nulla aiuta la costipazione? Prima di tutto, è necessario contattare uno specialista.

    Con l'aiuto di test di laboratorio e metodi di diagnostica funzionale, il medico scoprirà la vera causa delle masse fecali ritardate, determinerà le condizioni dell'intestino inferiore e la presenza delle sue malattie.

    Dopo la diagnosi, viene selezionata la tattica del trattamento della stitichezza, tenendo conto delle caratteristiche individuali dell'organismo di un particolare paziente.

    La terapia deve essere variata e includere tali attività:

    • Massaggio del retto e dell'addome.
    • Correzione della dieta.
    • Agopuntura;
    • Trattamento magneto-vuoto
    • Mezzi di medicina tradizionale.

    Sotto l'influenza della terapia complessa, il metabolismo del corpo viene accelerato e la funzione digestiva viene normalizzata.

    Ogni giorno l'atto della defecazione sta diventando più facile e l'auto-svuotamento dell'intestino viene gradualmente ripristinato senza l'aiuto di lassativi e clisteri.

    Trattamento della stitichezza per disfunzione del pavimento pelvico

    Tuttavia, con la disfunzione pelvica, questi farmaci spesso non portano l'effetto desiderato.

    Se i lassativi non aiutano, allora il loro apporto deve essere interrotto e, per ottenere un risultato, provare le seguenti raccomandazioni sul trattamento:

    1. Ogni mattina allo stesso tempo cerca di svuotare le viscere.
    2. In nessun caso il naturale desiderio di defecare deve essere soppresso, e quando appaiono, vanno immediatamente in bagno.
    3. Per i pazienti con insufficienza del pavimento pelvico con stitichezza persistente si possono realizzare microcherteri a base di olio.
    4. I microcitteri sono anche efficaci con polvere di magnesia per uso farmaceutico (diluire 20 g di polvere in 100 ml di acqua). Basta 80 ml di soluzione.

    Restauro della microflora intestinale

    I veleni formati durante la stagnazione nell'intestino delle masse fecali vengono assorbiti nel sangue e avvelenano il corpo.

    Per ripristinare la normale microflora, è necessario colonizzare l'intestino con batteri benefici, che rimpiazzeranno i microrganismi nocivi. A tale scopo, il medico prescrive l'uso di probiotici e prebiotici.

    Esempi di preparati contenenti sia pro- e prebiotici:

    • Polibakterin;
    • bifiform;
    • Bifidumbacterin Forte;
    • Primadofilus;
    • Baktistatin.
    al contenuto ↑

    Cibo salutare

    La dieta dovrebbe essere dominata da prodotti che hanno un effetto lassativo:

    • Prodotti lattiero-caseari freschi (ryazhenka, yogurt non zuccherato, kefir). In un bicchiere di kefir, puoi aggiungere un cucchiaino di olio vegetale e mescolare bene, aumentando così l'effetto di sollievo. Si consiglia di bere questa bevanda durante la notte.
    • Frutta secca (fichi, prugne, albicocche secche, uvetta, mele). Devono essere cosparsi di acqua bollente più volte e immersi per diverse ore. Non bollire! Buono da mangiare a colazione, aggiungendo alla farina d'avena. Puoi mangiare un bicchiere di frutta secca ammollata durante la notte.
    • Verdure bollite Ad esempio, è possibile strofinare le barbabietole su una grattugia, aggiungere uno spicchio d'aglio e un cucchiaino di olio vegetale o panna acida. La vinaigrette è anche un ottimo piatto che aiuta la peristalsi e il rilascio degli intestini.
    • Le verdure sono crude Tutte le verdure contengono una grande quantità di fibra, che "avvia" la peristalsi. Le insalate di verdure devono essere consumate giornalmente. Le insalate si adattano perfettamente agli intestini pigri: 1. Da cavoli e carote; 2. Da cavoli e cetrioli freschi; 3. Ravanello e cipolla; 4. Ravanelli e carote; 5. Pomodori e peperoni dolci.
    • Oli vegetali Attiva la peristalsi, ha un effetto coleretico. Devono essere aggiunti alle insalate e ai piatti pronti. Ottimo effetto sull'intestino di olio di semi di lino. Si raccomanda di prendere un cucchiaio di questo olio salutare prima dei pasti.

    Prodotti che è meglio escludere con costipazione:

    • Pasticcini freschi: pane, focacce, torte;
    • Dolciumi, torte, cioccolato;
    • Patatine, noci, cracker;
    • Carne e prodotti a base di carne consumati con moderazione.
    al contenuto ↑

    prevenzione

    Per far fronte alla stitichezza e prevenire il loro sviluppo, i medici raccomandano di cambiare il tuo stile di vita:

    • Inizia a mangiare bene
    • bere abbastanza acqua pulita
    • esercita e cammina di più,
    • nuotare, ballare.

    Tutti i movimenti attivi hanno un effetto positivo sul processo di normale separazione della bile e della peristalsi.

    Cattive abitudini come il fumo e l'eccessivo consumo di alcol hanno un effetto negativo sull'intestino, quindi è consigliabile rinunciarvi.

    Recensioni dei pazienti

    Marina S.: "Settimana di stitichezza, niente aiuta. Dovevo andare dal dottore. Ha nominato la ricerca necessaria, raccomandata per bere acqua pura e semplice a stomaco vuoto, per includere nel menu prodotti a base di latte fermentato, crusca farmaceutica, insalate di verdure crude e bollite. Sono stato bene per un mese adesso! "

    Olesya V.: "Torturato una stitichezza, niente aiuta. Ho letto che devi mangiare più verdure, verdure, bere kefir e yogurt. Ha aiutato! Prima, non pensavo nemmeno alla necessità di mangiare bene! La stitichezza è diventata estremamente rara - in questo caso ho un leggero tè lassativo a base di ingredienti vegetali. "

    Anna K.: "Essi soffrono regolarmente di stitichezza. Ho provato vari lassativi - ha aiutato per un po '. Alla consultazione con il medico ho appreso che il corpo si abitua ai lassativi e che l'intestino non funziona in modo indipendente. Il dottore mi ha scritto il menu giusto. La carne è rara. Omelette con verdure, verdure fresche e kefir mi hanno aiutato a far fronte a questa seccatura. Bevo kefir più volte al giorno tra i pasti e anche di notte. Dovrebbe essere fresco. Fresco - allenta, e un tre giorni - correzioni! "

    costipazione

    Nel giugno 2000, ho superato tutti i test, il risultato è Chr. colecistite, xp. gastrite con bassa acidità, cl. pielonefrite. Mi è stata prescritta una settimana per bere "mezim", novocaina, cerculata. I dolori sono spariti. 2 settimane fa c'è stata una nausea settimanale. Non potevo mangiare Ora la nausea è finita, bevo erba tansy. Lo stomaco non disturba. Ma per quasi un mese, gli intestini non funzionano. Ogni 5-4 giorni do un clistere o bevo un lassativo. I medici si stringono nelle spalle. Ho 31 anni. Consigli su cosa fare, come normalizzare il lavoro dell'intestino.

    Le cause della stitichezza cronica sono diverse, così come i modi per trattarlo. Questa condizione può essere causata da caratteristiche strutturali dell'intestino crasso (ad esempio, presenza di loop aggiuntivi), malattie del colon e del retto (ad esempio, un tumore, una fessura anale in cui si verifica uno spasmo dello sfintere), patologia del sistema endocrino (ridotta funzionalità tiroidea, diabete, ecc..), aderenze nella cavità addominale, danni al sistema nervoso (ad esempio nella sclerosi multipla), malattie della sfera neuropsichica (ad esempio, depressione), farmaci (alcuni psicotropi, anti -az). antibatterico, antispasmodico, ecc.), così come altri motivi. La stitichezza contribuisce alla scarsa mobilità, all'alimentazione irregolare, alla restrizione eccessiva della quantità di cibo, al contenuto insufficiente nell'alimentazione delle fibre (verdure e frutta) e ai liquidi. Pertanto, per chiarire le cause della stipsi e la selezione del trattamento, è necessario un esame.

    Come prendere "sale amaro" (solfato di magnesio) come lassativo - prima e dopo i pasti.

    A stomaco vuoto 30 minuti prima di mangiare la mattina.

    Cominciarono a tormentare la stitichezza, soggettivamente - la mancanza di attività dell'intestino, solo gas. Mangio bene, pulisco e così via: i lassativi (semplici pillole, erbe), la lotta contro la possibile disbatteriosi (Santa Rus), un'alimentazione appropriata - non funzionano. Ho iniziato a prendere Immunal drops (accidentalmente per la prima volta, sembrava, ho avuto l'influenza), e dopo il primo giorno ho avuto un movimento intestinale eccellente. Non ricordo questo per molto tempo. Che cosa è e cosa fare con esso. Le indicazioni per l'Echinacea non menzionano nulla di simile, ma ci sono serie controindicazioni. Non trovo in erboristeria informazioni su questa pianta medicinale.

    Dal momento che l'echinacea ha un effetto benefico sul tuo corpo, prendilo. Il corso non dovrebbe superare le 8 settimane. Dopo una pausa, il percorso può essere ripetuto.

    IL NOSTRO TOTALE È DI 71 ANNI VENUTI DA PARTICOLARI VINCOLI

    Prima di tutto, è necessario escludere il cancro del colon, soprattutto tenendo conto del paziente anziano. A tale scopo viene eseguita l'irrigoscopia (esame a raggi X del colon con bario) o colonscopia (endoscopia). Si consiglia di rifiutare altre cause di stitichezza (ad esempio, una diminuzione della funzione tiroidea). Nei casi di stitichezza senile causata da una diminuzione correlata all'età del tono intestinale, il guttalax ha un buon effetto. Il farmaco è relativamente economico, conveniente per il dosaggio (disponibile in gocce) e ben tollerato.

    Ho 34 anni, tutta la mia vita era una sedia al mattino subito dopo colazione. E così - ogni giorno, a volte un giorno sì e uno no. Negli ultimi 2-3 anni, qualcosa è "andato male", ha iniziato ad andare meno spesso in bagno - una volta ogni 3 o 4 giorni. Stipsi grave Apparvero le emorroidi (ora in remissione). Come sbarazzarsi di costipazione? Come iniziare il trattamento e come vivere? Grazie

    La causa più comune di stitichezza è un'alimentazione scorretta. Pertanto, è necessario mangiare cibi che contengono meno dolce, fritti, grassi, affumicati (prolunga la digestione e rallenta l'intestino), e bere più liquidi (se non si hanno cuore, reni, problemi di pressione), mangiare cibi ricchi di fibre (verdure, frutta, porridge, pane nero o di crusca, non dimenticare i prodotti a base di latte fermentato, a notte un bicchiere di kefir (meglio del biokefir) a temperatura ambiente (qui vivono i batteri del latte fermentato), al mattino a stomaco vuoto un cucchiaio di olio vegetale.. Più grigio Conoscere i problemi richiede un'attenta indagine e ispezione.

    Ho sempre avuto problemi con la sedia, ma ora sto attraversando un trattamento antibiotico e non ci sono affatto impulsi, e mangio in modo diverso. Devi bere un lassativo. Negli ultimi sei mesi, non ho provato alcun sollievo dopo lo sgabello, le mie feci sono piccole, sottili. A volte tormentato dai gas.

    Nel tuo caso, dovresti contattare il tuo gastroenterologo per l'esame (feci, urine, esami del sangue, ecografia degli organi addominali, esami del colon - colonscopia o irrigoscopia, se necessario altri esami di laboratorio e strumentali). Consiglio di astenermi dall'assumere lassativi vegetali (senna, spinoso, vari tipi di tè "purificanti"), se necessario, puoi ricorrere a un clistere purificante.

    Autori delle risposte: Repina IB, Lukyanov AV, Baksheev V.I., Gilyarov M.Yu., Berestenko OV, Gutiev AM, Plieva Z.A., Koroleva A.G., Mikushevich AF, Melnik V.A., Kardanov A.A., Kozarchuk Yu.V., Veselago O.V e altri.

    Compilatore ed editor del compilatore Malyarskaya MM,