Come ridurre la temperatura - 10 modi

Ridurre efficacemente la temperatura. Consiglio del dottore Solo metodi collaudati eliminano rapidamente la febbre. Il migliore per rimuovere il calore. Con questi metodi è possibile ridurre la temperatura in un bambino e un adulto.

10 modi per ridurre la temperatura in un bambino e un adulto

Tienilo fresco Molti genitori si preoccupano di come sbarazzarsi della febbre in un bambino. Non è sicuro riscaldare sia il bambino che l'adulto con il calore usando coperte, vestiti caldi, un riscaldatore installato nella stanza. Queste misure hanno tutte le possibilità di portare a colpi di calore, se il loro livello sale a un valore pericoloso.

Vestire il paziente facilmente, in modo che il calore non necessario vada via liberamente e mantenere una temperatura di 20-21 gradi C nella stanza (se necessario, è possibile utilizzare un condizionatore o un ventilatore senza dirigere il flusso d'aria al paziente).

Bevi più acqua. Un aumento della temperatura può portare il corpo umano alla disidratazione. È quindi essenziale per mantenere il normale equilibrio idrico del tuo corpo bevendo più acqua possibile. Astenersi dal consumo di liquidi ad alto contenuto di zucchero.

È preferibile usare acqua semplice o acqua minerale durante la febbre. Le ultime bevande ti aiuteranno a sostituire gli elettroliti nel tuo corpo. Questo metodo ti dirà come ridurre il calore in un adulto.

Bagno fresco Se una persona ha la febbre a 40 ° C e oltre e se vedi che lei è preoccupata per lui, immergilo in vita in un bagno con un po 'di acqua tiepida. La sua temperatura deve essere prima piacevole al corpo. In questi casi, l'acqua fredda può causare brividi, il che aumenta la temperatura del corpo.

Durante il bagno, massaggia la pelle con una salvietta per migliorare la circolazione del sangue e aumentare il trasferimento di calore. Continua la procedura fino a quel momento, finché non ti annoierai. Di solito, per ridurre la temperatura corporea di 1 ° C, sono necessari almeno 20 minuti. Dopo il bagno, asciugare la pelle, lasciando un po 'di umidità su di esso per continuare il processo di raffreddamento.

Quando in un'ora riappare il calore, ripetere la procedura.

Pulitura acetica. Mescolare in una ciotola 1 parte di aceto e 5 frazioni di acqua tiepida. Successivamente, inumidire la spugna e asciugare la pelle del bambino o dell'adulto con esso: prima, la schiena e la pancia, poi le braccia, le gambe, i palmi e le pile. Questa procedura viene ripetuta ogni 2-3 ore.

Avvolgere. Per ottenere il risultato desiderato, è necessario prendere un foglio di cotone e immergerlo in acqua o infuso d'acqua di achillea.

Tradizionalmente, vengono preparati 1-2 cucchiai di achillea secondo la seguente ricetta: prendete l'achilina e versatela a temperatura ambiente in un piatto di porcellana, vetro o smalto, quindi ponete questo piatto in un bagno di acqua bollente e riscaldatelo con agitazione frequente per 15 minuti, poi Raffreddare e filtrare con un panno o una garza.

Clistere. In un bicchiere di acqua fredda, sciogliere 2 cucchiaini di sale. Puoi aggiungere 10-15 gocce di succo di barbabietola.

Dopo ciò, è necessario comporre la soluzione preparata in un clistere. Un bambino ha bisogno di 50 ml di acqua.

Comprimere. Bagnare i panni di spugna nel decotto alla menta, quindi strizzarli adeguatamente: devono essere bagnati, ma non bagnati. Metti impacchi cotti sulla fronte, tempie, polsi, pieghe inguinali.

Questi pacchetti devono essere cambiati ogni 10 minuti.Questo metodo è molto adatto per ridurre la temperatura a casa.

Soluzione ipertonica Infatti, a temperature elevate, le soluzioni ipertoniche devono essere somministrate direttamente. La dose deve essere calcolata come segue: 1-2 cucchiaini di sale devono essere preparati per 1 tazza (200 ml) di acqua bollita calda (l'acqua fresca può causare spasmi e dolore in un bambino).

La soluzione preparata impedisce l'assorbimento di acqua attraverso la parete intestinale e, contribuisce alla sua escrezione insieme alle feci.

I bambini di età inferiore a 6 mesi devono essere iniettati con 30-50 ml della soluzione preparata, i bambini da 6 mesi a 1-1,5 anni devono essere somministrati 70-100 ml, bambini 2-3 anni - 200 ml, bambini in età prescolare - 300-400 ml. I bambini di 12-14 anni devono inserire 700-800 ml di acqua per 1 litro d'acqua 1 -2 cucchiai di sale da cucina senza coperchio.

Clistere con decotto di camomilla. Se il bambino o un adulto ha un tratto intestinale malato (colite), allora è molto meglio fare un clistere purificante in modo che sia anche quello curativo.

Camomilla dovrebbe essere prodotta in questo modo: tre o quattro cucchiai di fiori di camomilla dovrebbero essere posti in una ciotola di smalto, versare un bicchiere di acqua calda bollita, coprire con un coperchio e scaldare in un bagno di acqua bollente per quindici minuti.

Quindi viene raffreddato a temperatura ambiente per 45 minuti, filtrato, la materia prima rimanente viene spremuta e la quantità dell'infusione risultante viene portata a 200 ml con acqua bollita. L'infuso di camomilla deve essere miscelato con olio di semi di girasole, per i bambini a metà, i bambini più grandi aggiungono 2 cucchiai di olio di semi di girasole a 700-800 ml di soluzione. La dose totale indicata è più alta. Questa soluzione ha un effetto anti-infiammatorio.

Prendere antipiretici. Ad oggi, il paracetamolo e l'ibuprofene sono considerati il ​​mezzo più sicuro per ridurre la febbre. Il paracetamolo avrà bisogno di 15 mg / kg, ibuprofene 10 mg / kg. Ad oggi, ci sono molte forme di paracetamolo e ibuprofene.

Per le donne incinte e i bambini di età inferiore ai 15 anni, il paracetamolo deve essere preferito per ridurre efficacemente la febbre. Questo farmaco ha un effetto analgesico e antipiretico abbastanza pronunciato.

Lentamente e per un tempo sufficientemente lungo riduce il calore. Prendilo dovrebbe essere 1 compressa ogni 6 ore.

Se il paracetamolo non è efficace nei bambini, deve essere usato ibuprofene. L'ibuprofene inizia ad agire abbastanza rapidamente e per molto tempo riduce il calore. Inoltre, ha effetti analgesici e anti-infiammatori. Prendere ibuprofene, non dovrebbe essere più di 3-4 volte al giorno: adulti - da 1 a 2 compresse, bambini - nella dose di età.

Se questo non aiuta, rimane un altro rimedio provato, come l'iniezione di dipirone e dimedrol con papaverina in un dosaggio di 1 fiala per adulti e bambini sopra i 14 anni. Per i bambini piccoli, il dosaggio è di 0,1 ml per anno di vita. Ad esempio, per un bambino di 5 anni, il dosaggio è il seguente: 5 * 0,1 = 0,5 ml.

Se i metodi di cui sopra non hanno aiutato immediatamente, chiamare un'ambulanza. Poiché l'alta temperatura può causare convulsioni, e questo a sua volta, spasmo dei vasi sanguigni e insufficienza respiratoria.

Un aumento della temperatura corporea (febbre) è una risposta fisiologica del corpo, che è di natura protettivo-adattiva.

Il calore non deve essere abbattuto in ogni momento. Poiché l'ammissione di sostanze antipiretiche non cura la malattia, non accorcia il suo corso, ma semplicemente elimina il suo sintomo fortemente tollerato e facilita il benessere.

Qui ci sono i dati di temperatura a cui è necessario assumere farmaci antipiretici:

Per gli adulti - 38.5 e oltre.

Per i bambini, le donne incinte, le persone con malattie croniche - 38

Cosa ridurre la temperatura in un adulto

Compresse per ridurre la temperatura corporea

Il paracetamolo (acetaminofene), l'ibuprofene o l'aspirina (acido acetilsalicilico) è usato per combattere la febbre negli adulti.

Compresse di paracetamolo 500 mg, 20 pz.

Come prendere il paracetamolo

Il paracetamolo viene venduto nel seguente dosaggio: 10 mg, 200 mg, 500 mg, 325 mg.

Gli adulti dovrebbero assumere compresse da 500 o 325 mg. 1 compressa 4 volte al giorno Personalmente, preferisco bere paracetamolo 325 mg ad alta temperatura. Dal momento che mi piace la sua forma di rilascio - capsule che non irritano la mucosa gastrica, a causa del guscio protettivo.

Controindicazioni.

  • malattie del fegato e dei reni,
  • intolleranza individuale,
  • Quando si usano supposte rettali, le controindicazioni sono malattie infiammatorie della mucosa rettale.

Effetti collaterali

  • nausea,
  • dolore epigastrico,
  • aumento dell'eccitabilità o viceversa sonnolenza.,
  • eruzioni cutanee,
  • prurito,
  • angioedema,
  • colica renale.

Un altro farmaco antipiretico altrettanto noto è l'ibuprofene. Oltre all'effetto antipiretico, ha un marcato effetto analgesico.

Compresse di ibuprofene 200 mg, 50 pz.

Come prendere l'ibuprofene.

L'ibuprofene viene venduto alla dose di 200 mg. Prendilo dovrebbe essere 1 compressa 4 volte al giorno. Ma se necessario, il numero di compresse può essere aumentato fino a 6 volte al giorno. Ma non di più.

Controindicazioni per ricevere ibuprofene

  • gravi disturbi del fegato e dei reni,
  • intolleranza alla droga,
  • ulcera gastrica e ulcera duodenale,
  • disturbi del sangue,
  • assunzione di alcol.

Effetti collaterali dell'ibuprofene.

Se non interrompi il dosaggio, gli effetti collaterali non appariranno. Gli effetti indesiderati comuni includono:

  • nausea,
  • anoressia,
  • flatulenza,
  • costipazione,
  • bruciore di stomaco
  • diarrea,
  • vertigini,
  • mal di testa,
  • eccitazione
  • insonnia,
  • reazioni allergiche sotto forma di un'eruzione cutanea,
  • menomazione visiva.

Compresse di acido acetilsalicilico 500 mg, 10 pz.

Come prendere l'aspirina

Come febbrifugo, l'aspirina viene presa 1 compressa 3 volte al giorno. Richiesto dopo i pasti.

Effetti collaterali dell'aspirina.

Gli effetti collaterali dell'aspirina includono:

  • mancanza di appetito
  • dolore allo stomaco.
  • tinnito e perdita dell'udito,
  • pelle e altre reazioni allergiche

Controindicazioni per l'assunzione di aspirina:

  • ulcera gastrica e ulcera duodenale,
  • aumento della tendenza all'emorragia;
  • disturbi dei reni e del fegato;
  • trattamento simultaneo con anticoagulanti;
  • asma bronchiale.

Gli studi hanno dimostrato che l'aspirina non è così sicura. Dal momento che i bambini sotto i 12 anni possono causare i cosiddetti. La sindrome di Ray.

Ma non tutti sanno che oltre all'effetto antipiretico, l'aspirina ha un'altra proprietà altrettanto importante. Quindi, mi aiuta a liberarmi dei problemi della pelle. O piuttosto lottando con i brufoli! Questo è lo strumento più economico nella lotta per la pelle pulita. Ecco la mia ricetta preferita

Maschera di aspirina per la pelle grassa:

Avremo bisogno di 6 compresse di aspirina. Spingili, aggiungi 1 cucchiaino d'acqua. Mescolare e applicare la buccia ottenuta con la pelle idratata.

Tenere premuto per 5-10 minuti e risciacquare con acqua fredda. Può essere applicato parzialmente alle aree problematiche della pelle.

Polveri per ridurre la temperatura corporea.

Oggi, le polveri antipiretiche (tè) sono molto diffuse e diffuse. In effetti, come l'esperienza mostra quando si prende la polvere, evitiamo anche la disidratazione, che si sviluppa sempre in presenza di alte temperature.

Diamo un'occhiata alle polveri più comuni per ridurre la temperatura.

Coldrex Hotrem con il gusto del miele e bustine di tè al limone 5 g, 5 pz.

Composizione Coldrex Hotrem:

5 g di polvere contengono paracetamolo 750 mg, fenilefrina cloridrato 10 mg e acido ascorbico 60 mg

Indicazioni per l'assunzione di Coldrex Hotrem

Terapia sintomatica di infezioni virali respiratorie acute e influenza accompagnata da: ipertermia, mal di testa, brividi, congestione nasale, mal di gola durante la deglutizione, dolore ai seni paranasali (con sinusite), dolore alle articolazioni e ai muscoli

Controindicazioni durante l'assunzione di Coldrex Hotrem

  • grave disfunzione epatica
  • grave insufficienza renale
  • disturbi del sangue
  • tireotossicosi
  • ipertensione arteriosa
  • uso simultaneo di beta-bloccanti, antidepressivi triciclici, inibitori delle MAO e un periodo fino a 14 giorni dopo il loro ritiro
  • carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi
  • ipersensibilità ai componenti della droga

Modalità di somministrazione coldrex hotrem e dose

Dentro. Adulti e bambini di età superiore ai 12 anni si consigliano 1 bustina ogni 6-8 ore, ma non più di 4 bustine entro 24 ore.

Il contenuto di 1 bustina deve essere versato in un bicchiere di acqua calda, mescolato fino a completa dissoluzione e aggiungere acqua o zucchero a piacere. La durata massima del farmaco - 5 giorni

TeraFlu bustine 10 pezzi, limone

La polvere include: paracetamolo 325 mg, feniramina maleato 20 mg, fenilefrina cloridrato 10 mg, acido ascorbico 50 mg, eccipienti, dolcificanti, coloranti, ecc.

Modo d'uso Theraflu.

Assegna 1 bustina all'interno. Il contenuto deve essere sciolto in 1 tazza di acqua bollita calda. Bevi caldo. La dose giornaliera massima consentita - 3 sacche. Frequenza di ricezione - ogni 4-6 ore. Non è raccomandato l'uso di Theraflu per più di 5 giorni. Di solito ho 3 buste al giorno per due giorni.

Controindicazioni durante l'assunzione di TheraFlu.

  • bambini sotto i 12 anni
  • gravidanza e allattamento
  • funzione anormale del fegato e dei reni
  • tireotossicosi
  • diabete mellito
  • malattie cardiache (infarto miocardico, tachiaritmie)
  • ipertensione arteriosa
  • glaucoma ad angolo chiuso

Effetti collaterali di TheraFlu.

In rari casi e in violazione del dosaggio possono verificarsi:

  • sonnolenza
  • bocca secca e gola secca
  • mal di testa
  • aumento della fatica
  • insonnia vomito
  • costipazione
  • nausea
  • diarrea e gonfiore

Rinzasip con vitamina C

Composizione Rinzasip e forma di rilascio

Polvere per la preparazione della soluzione orale con il gusto di arancia, limone, ribes:

1 bustina (5 g) contiene paracetamolo 750 mg, acido ascorbico 200 mg, caffeina 30 mg, feniramina maleato 20 mg, fenilefrina cloridrato 10 mg.

Eccipienti: acido citrico anidro, saccarina sodica, citrato di sodio, saccarosio, colorante, arancia, limone e sostanza aromatizzante al ribes; 5 o 10 pezzi per confezione.

testimonianza

Trattamento sintomatico di raffreddore, influenza, ARVI (sindrome febbrile, sindrome del dolore, rinorrea).

Controindicazioni Rinzasip

  • Ipersensibilità al paracetamolo e ad altri componenti di Rinzasip
  • uso simultaneo di antidepressivi triciclici, inibitori MAO, beta-bloccanti
  • la gravidanza; allattamento (allattamento al seno)
  • bambini e adolescenti fino a 15 anni
  • ricevimento simultaneo di altre medicine, che includono i principi attivi del farmaco

Precauzioni: aterosclerosi coronarica pronunciato, ipertensione, ipertiroidismo, feocromocitoma, diabete, asma bronchiale, malattia polmonare ostruttiva cronica, deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, malattie del sangue, iperbilirubinemia congenita (sindrome di Gilbert, Dubina- Johnson e Rotor), fegato e / o insufficienza renale, glaucoma ad angolo chiuso, iperplasia prostatica.

Metodo di utilizzo e dose di Rinzasipa

Adulti e bambini sopra i 15 anni vengono prescritti 1 bustina di Rinzasip 3-4 volte al giorno con intervalli tra le dosi di almeno 4-6 ore.La dose massima giornaliera è di 4 bustine. Il corso del trattamento non deve superare i 5 giorni.

Rinzasip assumere 1-2 ore dopo i pasti con un sacco di liquidi.

Il contenuto di 1 bustina viene sciolto in 1 bicchiere di acqua calda (mescolato fino allo scioglimento completo). Puoi aggiungere zucchero o miele.

Effetti collaterali di Rinzasipa

  • Da parte del sistema nervoso centrale: capogiri, disturbi del sonno, irritabilità, midriasi, aumento della pressione intraoculare, paresi dell'alloggio
  • Dal momento che il sistema cardiovascolare: aumento della pressione sanguigna, tachicardia
  • Da parte dell'apparato digerente: nausea, dolore epigastrico, secchezza delle fauci, azione epatotossica
  • Dal sistema emopoietico: anemia, trombocitopenia, agranulocitosi, anemia emolitica, anemia aplastica, metaemoglobinemia, pancitopenia
  • Da parte del sistema urinario: ritenzione urinaria, effetto nefrotossico (necrosi papillare)
  • Reazioni allergiche: eruzione cutanea, prurito, orticaria, angioedema
  • Altro: sindrome bronco-ostruttiva

Iniezioni per ridurre la temperatura corporea negli adulti

Se i metodi di cui sopra non hanno aiutato, la cosiddetta miscela litica viene utilizzata per ridurre la temperatura corporea elevata. Applicare diverse varianti della miscela litica. Considerali:

Opzione 1

Opzione 2

Si consiglia di fare in proporzioni 1: 1: 1. Cioè, 1 ml di ogni sostanza. E oggi è il mezzo più efficace per ridurre la temperatura.

Come abbattere la temperatura senza pillole

Bevi molta acqua.

Un aumento della temperatura può portare il corpo umano alla disidratazione. È quindi essenziale per mantenere il normale equilibrio idrico del tuo corpo bevendo più acqua possibile.

Comprimere.

Bagnare i panni di spugna nel decotto alla menta, quindi strizzarli adeguatamente: devono essere bagnati, ma non bagnati. Metti impacchi cotti sulla fronte, tempie, polsi, pieghe inguinali.

Questi pacchetti devono essere cambiati ogni 10 minuti. Questo metodo è molto adatto per ridurre la temperatura a casa.

Bagno fresco

In questi casi, l'acqua fredda può causare brividi, il che aumenta la temperatura del corpo. Durante il bagno, massaggia la pelle con una salvietta per migliorare la circolazione del sangue e aumentare il trasferimento di calore.

Continua la procedura fino a quel momento, finché non ti annoierai. Di solito, per ridurre la temperatura corporea di 1 ° C, sono necessari almeno 20 minuti.

Dopo il bagno, asciugare la pelle, lasciando un po 'di umidità su di esso per continuare il processo di raffreddamento. Quando in un'ora riappare il calore, ripetere la procedura.

Come ridurre la temperatura in un bambino

Se la temperatura aumenta in un bambino, tutti, anche i genitori più esperti, vanno nel panico. In questo articolo vedremo cosa e in quali casi è necessario. Prima di tutto, consideriamo i metodi medicinali per ridurre le alte temperature.

Farmaci per ridurre la temperatura in un bambino

Per i bambini c'è una quantità limitata di farmaci antipiretici. Questi farmaci, così come i metodi di somministrazione, gli effetti collaterali, le controindicazioni, consideriamo di seguito.

Compresse per ridurre la temperatura corporea di un bambino.

I preparativi per ridurre la temperatura in un bambino sono: Paracetamolo e Nurofen.

Sospensione di Panadol 120 mg / 5 ml, 100 ml

Come prendere Panadol.

Lo sciroppo e le sospensioni di Panadol differiscono dalle compresse per la loro velocità d'azione e facilità d'uso. I bambini piccoli non sanno come inghiottire le pillole, e se vengono schiacciati in anticipo, di solito una parte della medicina rimane sul cucchiaio o nel biberon. Quindi è difficile determinare correttamente la dose del farmaco.

Secondo le istruzioni, è necessario assumere panadol in base al peso corporeo.

  • bambini da 3 a 6 mesi 4 ml - 4 ml 3 - 4 volte al giorno
  • bambini da 6 mesi a un anno - 5 millilitri
  • bambini da un anno a due - 7 ml
  • bambini da 2 a 3 anni - 9 ml
  • bambini da 3 a 6 anni - 10 ml
  • bambini da 6 a 9 anni per 14 ml
  • bambini sotto i 12 anni 20 ml

L'intervallo tra le dosi è sempre di almeno 4 ore.

Se la temperatura sale in un bambino sotto i 3 mesi, prescrivo un padadol da 2,5 ml.

Controindicazioni Panadol

Le controindicazioni includono:

  • ipersensibilità
  • periodo neonatale (fino a 1 mese.)
  • gravi problemi al fegato o ai reni

Panadol effetti collaterali.

Gli effetti indesiderati comuni includono:

  • reazioni allergiche (inclusi rash cutaneo, prurito, angioedema)
  • disturbi del sangue (anemia, trombocitopenia, metaemoglobinemia)

Nurofen per i bambini, sospensione da 100 mg / 5 ml, 100 ml, fragola

Molti dei miei pazienti preferiscono il nurofen ad altri antipiretici. Prima di tutto, perché abbassa la temperatura quasi immediatamente (entro 15-20 minuti) e la sua azione dura per 6 ore. Mia figlia Nurofen abbassa la temperatura di 39 gradi.

Come prendere Nurofen

  • bambini 6 - 12 mesi 2,5 ml
  • bambini 1 - 3 anni 5 ml
  • bambini da 4 a 6 anni con 7,5 ml
  • bambini 7 - 9 anni 10 ml
  • bambini da 10 a 12 anni 15 ml

Controindicazioni Nurofen:

  • ipersensibilità all'ibuprofene
  • sanguinamento e disturbi della coagulazione del sangue
  • ulcera gastrica nella storia o attualmente
  • broncospasmo
  • rinite

Effetto collaterale di Nurofen:

  • reazioni allergiche di varia gravità
  • disturbi dispeptici
  • violazione della sedia
  • raramente - sanguinamento gastrico

Puntura per ridurre la temperatura del bambino.

Se l'assunzione delle pillole non aiuta, rimane un altro rimedio provato, come l'iniezione di dipirone e dimedrol con papaverina in un dosaggio di 1 fiala per adulti e bambini sopra i 14 anni di età. Per i bambini piccoli, il dosaggio è di 0,1 ml per anno di vita. Ad esempio, per un bambino di 5 anni, il dosaggio è il seguente: 5 * 0,1 = 0,5 ml.

Come abbattere la temperatura senza farmaci per un bambino

Pulitura acetica.

Mescolare in una ciotola 1 parte di aceto e 5 frazioni di acqua tiepida. Successivamente, inumidire la spugna e asciugare la pelle del bambino o dell'adulto con esso: prima, la schiena e la pancia, poi le braccia, le gambe, i palmi e le pile. Questa procedura viene ripetuta ogni 2-3 ore.

Avvolgere.

Per ottenere il risultato desiderato, è necessario prendere un foglio di cotone e immergerlo in acqua o infuso d'acqua di achillea. Questo è uno strumento molto efficace nella lotta contro le alte temperature.

Metodo di cottura

Preparare tradizionalmente 1 -2 cucchiai di achillea secondo la seguente ricetta:

Prendi l'achilina e versala con acqua a temperatura ambiente in un piatto di porcellana, vetro o smalto, quindi riponi questo piatto in un bagno di acqua bollente e riscalda per 15 minuti mescolando frequentemente, quindi lascia raffreddare e filtrare con un panno o una garza.

clistere

In un bicchiere di acqua fredda, sciogliere 2 cucchiaini di sale. Puoi aggiungere 10-15 gocce di succo di barbabietola. Dopo ciò, è necessario comporre la soluzione preparata in un clistere. Un bambino ha bisogno di 50 ml di acqua.

Se il bambino ha un tratto intestinale dolente (colite), allora è molto meglio fare un clistere di pulizia in modo che sia anche un medico. Camomilla dovrebbe essere prodotta in questo modo: tre o quattro cucchiai di fiori di camomilla dovrebbero essere collocati in una ciotola di smalto.

Versare un bicchiere di acqua bollita calda, coprire e riscaldare in un bagno di acqua bollente per quindici minuti.

Quindi viene raffreddato a temperatura ambiente per 45 minuti, filtrato, la materia prima rimanente viene spremuta e la quantità dell'infusione risultante viene portata a 200 ml con acqua bollita.

L'infuso di camomilla deve essere miscelato con olio di semi di girasole, per i bambini a metà, i bambini più grandi aggiungono 2 cucchiai di olio di semi di girasole a 700-800 ml di soluzione. La dose totale indicata è più alta. Questa soluzione ha un effetto anti-infiammatorio.

comprimere

Bagnare i panni di spugna nel decotto alla menta, quindi strizzarli adeguatamente: devono essere bagnati, ma non bagnati.

Metti impacchi cotti sulla fronte, tempie, polsi, pieghe inguinali. Questi pacchetti devono essere cambiati ogni 10 minuti. Questo metodo aiuterà a ridurre rapidamente la temperatura del bambino.

Soluzione ipertonica

Infatti, a temperature elevate, le soluzioni ipertoniche devono essere somministrate direttamente. La dose deve essere calcolata come segue: 1-2 cucchiaini di sale devono essere preparati per 1 tazza (200 ml) di acqua bollita calda (l'acqua fresca può causare spasmi e dolore in un bambino).

La soluzione preparata impedisce l'assorbimento di acqua attraverso la parete intestinale e, contribuisce alla sua escrezione insieme alle feci.

I bambini di età inferiore a 6 mesi devono essere iniettati con 30-50 ml della soluzione preparata, i bambini da 6 mesi a 1-1,5 anni devono essere somministrati 70-100 ml, bambini 2-3 anni - 200 ml, bambini in età prescolare - 300-400 ml.

I bambini di 12-14 anni devono inserire 700-800 ml di acqua per 1 litro d'acqua 1 -2 cucchiai di sale da cucina senza coperchio.

Come ridurre la temperatura durante la gravidanza

Durante la gravidanza, si verificano cambiamenti caratteristici nel corpo femminile. Ma ogni donna incinta ha paura di nuovi sintomi. E considera ogni nuova manifestazione come un segno di patologia.

Uno di questi problemi è aumentato o, al contrario, la temperatura corporea troppo bassa. Per evitare l'ansia non necessaria e persino il panico, è meglio consultare un medico.

Solo un medico può determinare la norma e prevenire lo sviluppo della malattia. Ogni donna incinta dovrebbe sapere qual è la temperatura da abbattere.

Normale temperatura corporea durante la gravidanza

Molto spesso, la temperatura corporea sale ai numeri subfebrilari (37,2-37,4 gradi) nel primo trimestre di gravidanza, e per alcuni rimane a questo livello per tutta la gravidanza.

Durante la gravidanza, ci può essere un aumento della temperatura per due motivi.

Innanzitutto, la produzione di progesterone (ormone della gravidanza), che colpisce il centro di termoregolazione situato nel cervello, è in aumento.

In secondo luogo, con l'inizio della gravidanza, c'è un indebolimento del sistema immunitario - la cosiddetta immunosoppressione. Questo accade in modo che il nostro sistema immunitario non possa influenzare il feto.

Ma non dimenticare che una donna incinta, come nessuno, è suscettibile a varie infezioni, che vanno dalla banale ARVI e influenza, alla pielonefrite, alla polmonite e ad altre malattie.

La principale caratteristica delle malattie virali e infettive è la febbre banale. Un aumento della temperatura durante l'infezione significa che il corpo combatte attivamente contro agenti nocivi.

Come distinguere la patologia dalla febbre fisiologica?

In caso di infezione da parte di microrganismi patogeni, la gestante inizia a sentirsi stanca, malata, perdita di appetito, brividi o febbre.

Inoltre, la temperatura durante la malattia raggiunge numeri più alti (38.0-38.5 gradi). Temperatura particolarmente pericolosa, superiore a 38 gradi.

Poiché questa temperatura influisce sullo sviluppo del feto e causa le seguenti condizioni patologiche:

  • malformazioni del sistema nervoso centrale;
  • ritardo mentale;
  • ipotensione dei muscoli del bambino;
  • sottosviluppo di alcune parti del corpo;
  • difetti facciali (labbro leporino, palatoschisi);
  • microcefalia;
  • sindattilia (fusione delle dita).

Nei casi in cui la temperatura scende a 36,4 o inferiore nel periodo precedente le 14 settimane di gestazione, questo potrebbe indicare un aborto minacciato.

Farmaci per ridurre la temperatura corporea delle gestanti

Compresse per ridurre la temperatura della gravidanza.

Le medicine dovrebbero essere assunte solo dopo aver consultato un medico. Dal momento che non tutti i farmaci sono sicuri da usare durante la gravidanza. Il paracetamolo è autorizzato a normalizzare la temperatura durante la gravidanza L'ibuprofene (nurofen) non deve essere assunto dalle donne in gravidanza.

Come abbattere la temperatura di una donna incinta senza droghe

  1. Bevi molti liquidi per evitare la disidratazione.
  2. Riposo adeguato e sonno adeguato
  3. Indossare abiti ampi e comodi.
  4. Essere in un posto fresco
  5. Utile per il tè freddo con limone o lampone, latte caldo con burro, decotto di camomilla e salvia.

Quando ero incinta, mi ammalai per 15 settimane. La mia temperatura è salita a 37,8. E per abbatterla, presi il paracetamolo 1 compressa 3 volte al giorno, bevvi il tè con il viburno e provai a dormire di più.

Come misurare la temperatura di una madre che allatta?

Un ruolo significativo nel determinare i segni della temperatura corporea della madre è il modo in cui vengono ricevuti. Se consideriamo che le maree del latte causano il suo naturale aumento nella regione ascellare, allora misurare lì è un modo per ottenere informazioni inaffidabili.

Prima di 40 giorni di alimentazione, i medici raccomandano di misurare la temperatura alla curva del gomito. La temperatura abituale per una madre che allatta varia da 36,5 ° C a 37,2 ° C. Vale la pena notare che questi dati possono variare ed essere diversi durante il giorno.

Come ridurre la temperatura di una madre che allatta?

L'allattamento al seno non continua per 1 giorno, e nemmeno per un mese, in conseguenza di ciò, in un dato periodo, è probabile che si verifichino malattie associate alla febbre in una madre che allatta. Quasi tutti i rappresentanti del sesso debole sono preoccupati per la domanda: in che modo questo fatto influenza direttamente il bambino e l'allattamento?

Le ragioni per l'aumento della temperatura

  1. Infezioni multiple e infiammazioni
  2. Difficoltà con la schiena che apparve dopo il parto
  3. Infezioni intestinali
  4. mastite
  5. Ristagno del latte, cioè lattostasi
  6. SAR stagionale

Il principale trattamento per la lattostasi è di liberare completamente il seno dal latte durante e dopo il periodo di alimentazione. Dopo l'alimentazione, si consiglia di applicare un impacco fresco da ricotta o cavolo spezzato. Se possibile, è molto meglio consultare un medico e seguire le procedure fisioterapeutiche prescritte da lui.

Con un trattamento tempestivo e corretto, la temperatura della madre che allatta deve essere rapidamente stabilizzata. Sotto forma di misure preventive, è necessario rifiutare di spremere i vestiti, cercare di non dormire sul petto, evitare cadute di temperatura e nutrire il bambino alla prima richiesta.

Se, dopo un breve periodo, la temperatura della donna in allattamento è aumentata nuovamente, è probabile che la precedente lattostasi non sia stata seguita.

Per abbassare la temperatura delle donne che allattano dovrebbe essere prudente, preferibilmente dopo aver consultato il medico. Oltre a tutto questo, la temperatura dovrebbe essere abbattuta se è superiore a 38 ° C, perché il suo leggero aumento è considerato una reazione protettiva del corpo.

Antipiretici durante l'allattamento

Di tutti i farmaci disponibili, le madri che allattano dovrebbero selezionare i prodotti a base di paracetamolo e ibuprofene.

Gli studi hanno dimostrato la loro sicurezza per i bambini, nel rispetto della dose raccomandata. Per 1 ricevimento è possibile assumere meno di 1 grammo di paracetamolo (paracetamolo 500gr - 2 compresse), ma non più di 3 grammi di medicinale al giorno.

È ancora più sicuro usare paracetamolo o ibuprofene sotto forma di supposte rettali. Questa forma può aiutare a prevenire l'ingresso di componenti chimici nel latte.

Come abbattere la temperatura senza la mamma che allatta il farmaco

Per cominciare, è necessario consentire al corpo di liberarsi liberamente della temperatura aumentata.

Per ottenere il risultato desiderato, è necessario rimuovere gli indumenti in eccesso, le coperte e altri oggetti riscaldanti. Le aree aperte del corpo devono essere inumidite con un asciugamano pulito imbevuto di acqua fredda. Impacchi umidi possono essere posizionati sulle ascelle, sul collo e sull'inguine.

Aiuta perfettamente i rubdown con una soluzione debole di aceto - i farmaci volatili raffreddano rapidamente la superficie della pelle.

È necessario pulire le curve del gomito e del ginocchio, il collo, le ascelle, la fronte. Invece di semplice aceto durante il periodo di alimentazione si consiglia di utilizzare la mela - 1 cucchiaio. cucchiai una pinta di acqua.

Se la temperatura aumenta di sera, puoi indossare calze imbevute di soluzione acetica per la notte. Le compresse di vodka e i rubdown per le donne che allattano non sono adatti, l'alcol può penetrare nel corpo e causare avvelenamento nel bambino.

Commento del medico LM Uvarova

A una temperatura compresa tra 38,5 e 39,5, si formano anticorpi antivirali e si formano meccanismi di adattamento-adattamento entro 72 ore. Pertanto, durante questo periodo è necessario mantenere la temperatura a questo livello. Nei bambini di età inferiore a 1 anno, da 38 a 38,5, si deve prendere in considerazione uno sfondo premorboso: encefalopatia, idrocefalo, ferite alla testa, ecc.

In questi ultimi casi, nei bambini, anche a una temperatura di 37,5, possono verificarsi convulsioni. Di solito i genitori lo sanno.

Un metodo importante per il raffreddamento è fisico. Le aree principali del corpo sono: inguinale, ascellare, collo. A volte basta spogliare il bambino e la temperatura inizierà a scendere.

Nei neonati, puoi rinfrescare l'area di una grande molla per 10 minuti. Inoltre, puoi dare dentro lo sciroppo di nurofen. Esistono standard di dose per età.

La temperatura dovrebbe essere ridotta per almeno 2,5 ore. Più velocemente la temperatura diminuisce, più lentamente si formano e si formano meccanismi protettivi.

Un punto importante nel ridurre la temperatura è la rimozione meccanica degli "agenti" patogeni dalle mucose e dalla pelle risciacquando il naso e risciacquando la faringe. Non avvolgere il tuo bambino. Fornire un sacco di bere frazionato. E, naturalmente, escludere prodotti sensibilizzanti (arance, mandarini, cacao).

Tutti questi metodi nei primi tre giorni contribuiranno a una lenta diminuzione della temperatura e assicureranno un'adeguata formazione di immunità. La cosa principale - per prevenire complicazioni batteriche.

Come ridurre la temperatura dei rimedi popolari

Nel kit di pronto soccorso di una persona moderna ci saranno mille e un rimedio per l'aumento della temperatura. L'analgin tradizionale e l'acido acetilsalicilico, "Ibuprofen" e "Panadol" allevieranno dal calore e dai sintomi associati in pochi minuti. Ma le droghe sintetiche colpiscono il fegato, lo stomaco e i reni, cambiano la composizione del sangue. Un'opzione più sicura dal calore - rimedi popolari che aiutano il corpo a combattere le infezioni, ma non danneggiano la salute.

Bacche utili

A temperature elevate, si raccomanda molta bevanda. Tè e decotti caldi risparmiano il corpo dalla disidratazione e stimolano la sudorazione. Proprietà antipiretiche e antibatteriche hanno:

  • bacche di viburno;
  • mirtilli;
  • frutta secca, per esempio, albicocche secche o uva passa;
  • bacche e foglie di lampone;
  • ribes nero e rosso;
  • fragole.

Le bacche secche vengono preparate con acqua bollente per 10-15 minuti e poi bevono tè alla frutta con miele. È adatta anche la marmellata di lamponi o fragole, diluita con acqua calda. Bacche fresche di mirtillo o viburno si sfilacciano con lo zucchero e si mangiano, striscioline o brodo di camomilla.

I frutti essiccati vengono cotti a vapore per 20-30 minuti, e poi usano composta e uvetta con albicocche secche.

Il limone abbassa la temperatura e mantiene l'immunità. Gli agrumi vengono aggiunti al tè, mangiati con zucchero o miele, sono fatti con una bevanda da febbrifugo:

  • Spremere il succo da uno o due frutti gialli
  • Aggiungi acqua calda
  • Metti un po 'di grano saraceno o miele di tiglio.

Importante: il succo di limone non può essere diluito con acqua bollente. La vitamina C evapora a temperature elevate e la bevanda perde le sue proprietà benefiche.

Decotti di erbe dal calore

Non ci sono bacche o agrumi in casa? È tempo di controllare il kit di pronto soccorso di casa. Forse c'è un pacchetto:

  • camomilla;
  • fiore di tiglio;
  • germogli di pioppo o di betulla;
  • erba di San Giovanni;
  • Timo o menta piperita

Le erbe riducono l'infiammazione e distruggono l'infezione, assorbono le tossine e aumentano la sudorazione. È possibile preparare il tè medicinale da una pianta o mescolarne diversi.

Su un bicchiere di acqua bollente prendere 20-30 g di ingrediente secco. Copri la tazza per infusione con un piattino o un coperchio, puoi avvolgere un asciugamano. Attendere mezz'ora, aggiungere 1-2 cucchiai di miele e bere a piccoli sorsi.

Abbassare la temperatura in un adulto usando cognac o vodka:

  • Bere 150 ml di decotto alle erbe.
  • Dopo 40-50 minuti, prendi un bicchiere di alcol.
  • Bevi una tazza di infuso con miele.
  • Indossa un pigiama di cotone, calze di lana e gattonare sotto la coperta.
  • Dormi almeno un paio d'ore.

L'alcol calmerà e aiuterà a rilassare e le erbe elimineranno il corpo dalle infezioni e dalle tossine. Solo una procedura e un raffreddore con tutti i sintomi relativi si ritireranno.

Trattamenti idrici per la febbre

Quando si raccomanda la febbre, fare un bagno fresco. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere di 38-40 gradi. Se la febbre è accompagnata da sonnolenza e stanchezza, aggiungere 4-6 gocce di olio essenziale:

  • eucalipto;
  • timo;
  • mentolo;
  • pompelmo;
  • lavanda.

Il sale marino ha un effetto tonificante, e se si versa un po 'di aceto, la sudorazione aumenta e la temperatura si normalizza molto più velocemente.

Bagno con additivi e oli essenziali per non più di 20 minuti. L'acqua calda aumenta il carico sul sistema cardiovascolare del paziente e la persona può avere capogiri o avere un infarto.

Importante: a volte ci sono raccomandazioni per avvolgere il corpo del paziente con un foglio umido e freddo durante la febbre. Le basse temperature inibiscono l'immunità e il lento recupero, quindi l'infezione continua a diffondersi in tutto il corpo e la febbre aumenta solo.

Invece di fare il bagno, puoi fare dei pediluvi. Versare in una bacinella d'acqua a temperatura ambiente, tenere i piedi dentro per 15-20 minuti.

Comprime e sfrega

L'aceto è un potente agente diaforetico. Adatta versione a nove percentuali o versione a mela. Sciogliere un cucchiaio di aceto in un litro di acqua fresca, immergere un asciugamano di spugna o un pezzo di stoffa di cotone in un liquido.

Per spogliare il paziente in biancheria intima. Trattare le estremità inferiore e superiore con la soluzione di aceto, mettere un impacco sulla fronte e cambiarlo ogni 2-3 minuti. Il termometro indica che la temperatura è salita sopra i 39 gradi? Bagnare le calze di cotone con una soluzione e indossare per 30-40 minuti.

Gli adulti raccomandano il rubdown con la vodka. L'alcol deve essere diluito con acqua, proporzioni da 1 a 1. Trattare con un panno immerso nel prodotto, ascelle, gomiti e polsi. Puoi mettere un impacco di alcol sulle caviglie.

Importante: lo sfregamento acetico e vodka non può essere utilizzato se una persona ha arti freddi. Il calore provocava uno spasmo dei vasi sanguigni nelle braccia o nelle gambe e tali metodi peggiorano solo le condizioni del paziente.

Patate e cipolle contro la febbre
Lavare le patate crude sotto il rubinetto, grattugiare su una grattugia fine. Aggiungere al risultante pappa un cucchiaino di aceto, mescolare accuratamente. Metti la massa su un panno morbido, applica un impacco di patata alle tempie e alla fronte, ai polsi e ai gomiti.

Le patate possono essere tagliate in diverse fette spesse e attaccate ai piedi. Avvolgi i pezzi di verdura con la pellicola trasparente, metti sopra le calze di lana. Le cipolle sono usate in modo simile.

Mezzi per uso interno

Se un raffreddore o un'influenza ha causato la febbre, si consiglia di utilizzare molti agrumi:

Confettura utile di caprifoglio blu e fragole fresche. La miscela di limone e miele si adatta bene all'infezione:

  • lavare gli agrumi, macinare con la buccia;
  • aggiungere qualche cucchiaio di miele in una tazza o una ciotola di limone;
  • mescolare gli ingredienti per 5-10 minuti per ottenere una pasta liscia;
  • mangiare la medicina alla volta.

Lavare il limone con un brodo di camomilla o un semplice tè caldo, coprirlo con una coperta spessa e sudare.

Proprietà antibatteriche e antipiretiche ha una bevanda che viene preparata da:

  • tazze di latte caldo;
  • alcuni cucchiai di miele;
  • spicchi d'aglio tritati

Gli ingredienti si mescolano, bevono a piccoli sorsi. Lo strumento è adatto per adulti e bambini ed è considerato uno dei modi più sicuri per ridurre la temperatura.

Quando la febbre è utile per mangiare insalata, che è fatta di cipolle, miele e mele. I prodotti assumono proporzioni uguali. Verdure e frutta grattugiate o tritate finemente, riempite di miele. Mangia un cucchiaio di mela e pasta di cipolla tre volte al giorno.

Raccomandazioni generali

  1. La temperatura nella stanza in cui si trova il paziente deve essere compresa tra + 20-23 gradi. Se è chiuso nella stanza, dovrebbe essere ventilato.

È necessario non solo per combattere il caldo, ma anche per trovare la sua causa. A volte il comune raffreddore è la colpa, ma la temperatura può aumentare a causa di tubercolosi o gotta, infezioni pericolose e malattie del sistema nervoso. Pertanto, in caso di febbre che dura per diversi giorni di fila, si raccomanda di non intraprendere attività indipendenti, ma di consultare un medico.

Come e cosa ridurre la temperatura in un adulto

Processi fisiologici di termoregolazione - una forma naturale di mantenimento del trasferimento di calore nel corpo per la vita normale. Come è noto, il principale criterio di termoregolazione, che consente di giudicare lo stato di salute, è l'indice di temperatura. È sulla base dei valori elevati che il termometro mostra che la prima conclusione può essere fatta che un certo malfunzionamento è presente nel corpo causato da una malattia infettiva o altre patologie, per esempio, di natura endocrina e cardiovascolare.

Lievi deviazioni dai valori generalmente accettati della temperatura corporea, che corrispondono alla norma, sono anche consentiti in assenza di disturbi di salute. L'organismo di ogni persona è un sistema biologico unico e unico, che funziona a modo suo. Pertanto, per alcune persone, la temperatura corporea nel range di 37-37,2 gradi è la norma e lo stato di salute con tali indicatori non è assolutamente disturbato. Vale la pena notare che tali fenomeni sono osservati in rari casi.

Molto spesso, la transizione di una colonna di mercurio oltre la cifra rossa del termometro con un valore di "37" indica l'inizio di un centro di termoregolazione situato nella parte ipotalamica del cervello in risposta all'attività infettiva nel corpo. L'aumento della temperatura può anche essere innescato da una concentrazione alta o bassa di ormoni nel sangue. La correzione della temperatura corporea con farmaci antipiretici è consigliabile solo dopo l'esame da parte di un medico e un'accurata determinazione del fattore patogeno.

Quando dovrebbe essere agitata la temperatura?

Se l'infezione è diventata la causa della temperatura elevata, è opportuno assumere farmaci antipiretici nei casi più gravi quando l'indicatore ha superato il segno di 38,5 gradi e lo stato di salute non consente a una persona di sopportare i sintomi febbrili. È noto che quando la temperatura corporea aumenta, l'interferone inizia a essere prodotto intensivamente, a causa del quale, di fatto, viene eseguita la neutralizzazione dell'antigene pericoloso. Pertanto, lo stato di calore, naturalmente, entro limiti ragionevoli (fino a 39 gradi), contribuirà ad attivare le funzioni del meccanismo di difesa in modo naturale e ad entrare rapidamente nel corpo nella lotta contro un antigene alieno.

Se le condizioni del paziente si deteriorano rapidamente a causa della progressione della febbre della temperatura, si consiglia di chiamare il medico di casa, in caso di emergenza, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza. In casi speciali, quando c'è un bisogno urgente di prendere un antipiretico senza una raccomandazione medica, è possibile ricorrere a uno dei farmaci con una composizione monocomponente. In tali agenti è presente solo un componente attivo, ad esempio paracetamolo o ibuprofene, che sono inclusi nei seguenti farmaci:

  • paracetamolo;
  • Panadol;
  • ibuprofene;
  • Nurofen;
  • Efferalgan.

È indesiderabile usare come febrifuga qualsiasi farmaco della serie sintomatica, che, oltre ai componenti principali di cui sopra, contiene una serie di altri principi attivi. Farmaci popolari come Theraflu, Ferwex o Coldrex possono solo esacerbare la patogenesi infiammatoria, specialmente se localizzata negli organi urinari e nel fegato. Con cautela è necessario applicare a tavolette comuni di dipirone e aspirina, così come i farmaci basati su di loro. Attualmente, la medicina ha dimostrato l'insicurezza di tali farmaci per la salute umana, a causa della quale la maggior parte dei paesi li ha già ritirati dalla circolazione farmacologica.

I moderni terapeuti, che per primi prescrivono un farmaco con proprietà antipiretiche al paziente, commettono un grave errore, e quindi costituiscono il paziente per lo schema di terapia immunomodulante. Un tale approccio analfabeta è contrario a tutte le leggi della logica. Si scopre che in un primo momento una persona dovrebbe inibire la produzione naturale di interferoni per mezzo di agenti antipiretici e quindi cercare di stimolare il sistema immunitario con mezzi artificiali usando induttori di interferone sintetici. Non fare esperimenti simili con il tuo stesso corpo! Se il tuo stato di salute ti consente di resistere a temperature elevate, non portarlo a 38,5 e in condizioni relativamente soddisfacenti, fino a 39 gradi.

Il corpo umano è in grado, senza danni alla salute, di sopportare sia 38 che 38,5 gradi, naturalmente, se non stiamo parlando di forme critiche del corso di termoregolazione distorta con sintomi gravi, complicate dalla vera patogenesi, o dalla presenza di patologie concomitanti. Quindi, un intervento medico urgente, con l'uso di farmaci antipiretici richiede gravi casi di intossicazione, caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • grave nausea;
  • vomito ripetuto;
  • mal di testa debilitante;
  • sindrome convulsiva.

L'aiuto immediato, anche con un piccolo salto di temperatura, è richiesto a una persona che ha disturbi endocrini o cardiovascolari. È estremamente importante controllare la temperatura in caso di patologie del cuore, dei vasi sanguigni e degli organi endocrini, poiché i suoi alti indicatori possono aggravare la patogenesi clinica di queste malattie e contribuire allo sviluppo di gravi complicanze.

Se una persona malata non è preoccupata dei gravi sintomi di intossicazione e non ha malattie associate che richiedono una correzione immediata della temperatura, per facilitare il benessere, è necessario innanzitutto utilizzare semplici metodi di riscaldamento non medici, è:

  • applicare impacchi freddi su certe zone del corpo: inguine, polpacci, collo, fronte, petto;
  • facendo bagni d'aria, il corpo deve essere completamente privo di vestiti;
  • pulire le procedure con una salvietta inumidita con acqua fredda, vodka o soluzione alcolica;
  • Applicare una medicazione acetica (compressa) sulla fronte o utilizzare il metodo di avvolgere il corpo in un foglio umido imbevuto di una soluzione acquosa;
  • bere molti liquidi sotto forma di calore: acqua naturale, soluzione di miele, tè con marmellata di lamponi, varie infusioni di piante medicinali con proprietà diaforetiche (tiglio, origano, camomilla, ecc.).

Modi fatti in casa per ridurre il calore

  1. In caso di calore è importante bere quanto più liquido possibile. L'aumento della temperatura porta a disidratazione o disidratazione. Bevi molti liquidi per aiutare a colmare la mancanza di liquidi persi. Il consumo in quantità sufficienti di acqua calda ordinaria (si può aggiungere miele), così come le infusioni di erbe, oltre a ripristinare l'equilibrio di idrolisi, contribuirà all'eliminazione delle tossine infettive in modo naturale e ridurrà la temperatura.
  2. L'uso di impacchi, rubdown e wraps. Questi metodi aiutano ad abbassare la temperatura corporea di circa 1 grado. Le procedure che utilizzano un decotto di achillea o menta piperita sono molto efficaci. Nella soluzione antipiretica finita, raffreddata a 15-20 gradi, è necessario inumidire il tessuto di cotone, piegato in più strati. Per un impacco è bene usare un piccolo asciugamano di spugna. Strizzando leggermente il tessuto, può avvolgere o pulire il corpo e anche usarlo per applicare impacchi sulla zona inguinale, sulla fronte e sulle tempie, sulla zona del polso. Ogni 7-10 minuti è necessario inumidire nuovamente il tessuto in una soluzione fresca. Bene aiutare i rubdown alcolici sull'addome, collo, inguine, fronte, polpacci delle gambe.
  3. Salina per uso rettale. Questa medicina sicura, che si prepara in modo estremamente semplice, è un rimedio molto efficace contro il caldo. Può essere usato sia nei bambini che nell'età adulta. Il meccanismo d'azione di un clistere con soluzione di cloruro di sodio è di assorbire l'infezione e rimuoverla dal corpo mediante la defecazione. A causa di tale assorbimento attivo, l'intensità del processo infiammatorio diminuisce e, con esso, gli indici di temperatura corporea elevati. Preparazione: in 200 ml di acqua calda bollita, diluire 1 cucchiaio da dessert con sale da cucina normale. Norme per bambini e adulti: i bambini da mezzo anno e fino a 1,5 anni ricevono un clistere con un volume di 0,5 tazze e non più; da 1,5-3 anni - 200 ml; da 3 anni e fino a 14 anni - 1,5 tazze; oltre 14 anni e categoria per adulti - da 700 ml a 1 l.
  4. Pulizia intestinale con soluzione di olio di camomilla. I medici consigliano l'infusione di camomilla nel trattamento dell'infezione e al fine di ridurre la temperatura non solo all'interno, ma attraverso la sua introduzione nel retto. Soprattutto una tale procedura sarebbe appropriata a temperature elevate causate da patogenesi batterica nell'intestino. L'infusione di camomilla in questo caso contribuirà al ripristino della termoregolazione e avrà un effetto antibatterico. Preparazione della soluzione per clistere: versare nel piccolo contenitore smaltato 20 g di colore di camomilla; versare 0,2 litri di acqua bollente sull'erba; posizionare il contenitore a bagnomaria, quindi il prodotto 15 minuti; quando il brodo è freddo, devi decantare il liquido, schiacciando la torta d'erba; diluire l'infusione con acqua bollita in modo che il volume totale della soluzione sia di 250 ml; combinare la soluzione con 150 grammi di olio vegetale, per i bambini piccoli, aggiungere 30 ml di olio ad esso.

Droghe di calore

Preparazioni dal calore per uso interno

È meglio non usare medicinali con proprietà antipiretiche, per non sopprimere i processi naturali della sintesi degli interferoni, che sono essenziali per la lotta attiva contro i microrganismi nocivi oi virus. Tuttavia, se è necessario ridurre la temperatura, è meglio utilizzare prodotti con una composizione mono-compatibile per la salute, che è rappresentata da una sola sostanza attiva: paracetamolo o ibuprofene. I moderni prodotti farmaceutici nella loro gamma di circa 50 nomi di questi farmaci, sono:

  • Ibufen;
  • Panadol;
  • Kalpol,
  • Pyranol,
  • Efferalgan e altri

L'elevata efficacia e la minima sicurezza sono state dimostrate anche da farmaci in varie forme (sospensioni, compresse, sciroppi, polveri, ecc.), Il cui principio attivo di base è la nimesulide:

  • nimesulide;
  • Aulin;
  • Mesulid;
  • Novolid;
  • Nise e altri

Le donne al momento della gravidanza, ma solo in casi estremi, si consiglia di limitare l'uso di paracetamolo, in quanto è considerato un mezzo più sicuro, che è adatto anche per i bambini piccoli. Il paracetamolo riduce efficacemente la temperatura corporea e allevia ulteriormente le sensazioni dolorose alla testa, ai muscoli, alle ossa, ecc. Il sollievo si verifica in tempi relativamente brevi e l'effetto terapeutico viene mantenuto per un periodo di tempo relativamente lungo. L'intervallo minimo tra l'assunzione di compresse di Paracetamolo o Ibuprofene è di 6 ore.

Come abbassare la temperatura, se una persona è malata e vomita?

Succede così che una persona sviluppa nausea sullo sfondo di temperatura aumentata, che è spesso accompagnata da vomito. Cosa fare in una situazione del genere, perché lo stomaco prende il farmaco immediatamente respinto, che impedisce il suo assorbimento nel sangue e non consente di rimuovere il calore? C'è una tecnica senza problemi e ad azione rapida - uso rettale di una supposta con lo stesso paracetamolo o ibuprofene. A proposito, l'introduzione del farmaco con il metodo rettale è molto più efficace della deglutizione delle compresse.

Naturalmente, non tutti nel kit di pronto soccorso avevano candele antipiretiche immagazzinate in anticipo prima che la temperatura "salta". In questo caso, è necessario preparare autonomamente un microclista da qualsiasi medicinale per la temperatura disponibile:

  • assumere il farmaco nel dosaggio terapeutico massimo consentito (per paracetamolo, 1 dose - 500 mg della sostanza attiva);
  • schiaccia la pillola in un mortaio in polvere;
  • versare la composizione medicinale in acqua tiepida (0,5 tazze);
  • incrinare bene la soluzione fino a quando i granelli di polvere sono completamente dissolti;
  • applicare questo strumento dovrebbe essere rettale utilizzando una siringa di gomma, al massimo tenendo la soluzione nel colon.

L'effetto terapeutico dopo l'applicazione della supposta o del microclima avviene in pochi minuti. Ma assumere pillole, sospensioni, capsule nel solito modo, attraverso l'ingestione, comporta l'assorbimento e l'assorbimento graduale del principio attivo nello stomaco, che può richiedere più di mezz'ora. Inoltre, i preparati rettali sono sicuri in termini di effetti aggressivi sullo stomaco, poiché non cadono nella sua forma pura nella sua cavità. I farmaci ad alta velocità sotto forma di supposte rettali che possono essere utilizzati in modo sicuro per un adulto e un bambino includono i seguenti farmaci con efficacia clinicamente provata:

  • Paracetamolo, l / f - supposte rekt.;
  • Panadol, l / f - supposte rekt.;
  • Tsefekon, l / f - candele rekt;
  • Ibuprofen, l / f - candele rekt;
  • Efferalgan, l / f - suppositories rekt;
  • Viburcol, l / f - candele omeopatiche rek.

Assistenza di emergenza a temperature critiche

Ci sono situazioni in cui nessuno dei metodi ha dato il risultato desiderato e la temperatura aumenta di minuto in minuto ad un valore pericoloso per la vita umana. Quindi sorge la domanda sull'uso di composti potenti - iniezione iniettiva di una miscela litica a tre componenti costituita da una soluzione di ampolla al 50% di analgin (2 ml) e 1% dimedrol (2 fiale da 1 ml) in forma liquida. Se non ci sono tali medicine a casa, chiama urgentemente l'ambulanza!

Puoi anche ricorrere al metodo "shock" della terapia antipiretica, se una persona non ha vomito: bevi 1 compressa di analgin, acido acetilsalicilico e paracetamolo in una dose. Naturalmente, questi farmaci in una tale combinazione sono dannosi per il corpo, ma è consentito il loro uso singolo a temperature critiche.

Autore: terapeuta della più alta categoria Malikova Anastasia Evgenievna