Trattamento dei rimedi popolari dei reni

Lascia un commento 40.808

I reni sono un organo vitale dell'uomo, la cui interruzione del funzionamento comporta uno squilibrio nel lavoro dell'intero organismo. Il trattamento dei rimedi popolari dei reni in combinazione con dieta e farmaci eliminerà presto la violazione e ripristinerà il normale funzionamento del corpo. Quanto è produttiva la terapia popolare e come curare varie malattie renali a casa?

Terapia renale alle erbe

L'effetto principale delle erbe utilizzate nel trattamento dei reni è un diuretico. Le piante medicinali migliorano il lavoro degli organi interni, purificano il corpo di sabbia e sale e i reni - delle pietre. Per migliorare la terapia renale con le erbe, è necessario seguire una dieta (tabella di trattamento n. 7) e bere almeno 2 litri al giorno. Le erbe diuretiche più efficaci che possono curare il rene a casa:

  • uva ursina (orecchio di orso);
  • motherwort;
  • seta di mais;
  • piantaggine;
  • boccioli di betulla;
  • corteccia di quercia;
  • foglie di mirtillo rosso e fragola.
Gli stimmi di mais hanno forti proprietà diuretiche.

Dalle piante che hanno proprietà curative, preparano vari decotti, infusi e tè, bagni terapeutici. Le erbe lavano efficacemente i reni senza lavare il calcio dal corpo, a differenza delle droghe. Per ottenere il recupero desiderato e la purificazione dei reni con le erbe, il trattamento con i rimedi popolari dovrebbe durare almeno 1 mese.

Perché l'alloro è utile?

L'alloro ha proprietà estremamente benefiche: sciogliere e rimuovere i sali, fluido stagnante dal corpo umano. Per trattare i reni, per pulire il corpo, è necessario fare un decotto di foglie di alloro. ricetta:

  • Prendi 2-3 foglioline di alloro.
  • Versare 250 ml di acqua calda.
  • Mettere sul fuoco e portare a ebollizione.
  • Rimuovere e raffreddare a caldo.
  • Bere ¼ tazza 2 volte al giorno prima dei pasti.
  • Corso terapeutico - 4 giorni.
Torna al sommario

Corteccia di quercia per rene

La quercia grezza è dotata di buone proprietà astringenti e antinfiammatorie, allevia i sintomi dolorosi durante il processo infiammatorio, è utilizzata nel trattamento dell'enuresi notturna e diurna. Dalla corteccia della quercia viene preparata l'infusione - un agente curativo per il trattamento del fegato e dei reni nelle donne e negli uomini. Ricetta di cucina:

  • Prendi l'acqua bollente (0,5 l) e la corteccia (1 cucchiaio da tè).
  • L'acqua bollita viene aggiunta alle materie prime.
  • Day insistette in un posto buio e fresco.
  • Ubriaco su 2 cucchiai. l. 5-6 volte al giorno dopo i pasti.
  • Il corso del trattamento è di 1 mese.
Torna al sommario

Trattamento del tè

Le tisane sono utilizzate nella lotta contro l'infiammazione, hanno un effetto calmante sui segni dolorosi delle malattie renali. La composizione di tisana contiene le seguenti piante:

  • camomilla;
  • rosa canina;
  • Erba di San Giovanni;
  • uva ursina;
  • foglie di cowberry.

La composizione del tè può essere un ingrediente o tutti nella collezione. Una semplice ricetta per fare il tè composto da diversi componenti:

  • Prendi 1 cucchiaino. foglie di camomilla, di uva ursina e di mirtillo rosso.
  • Mescolare gli ingredienti
  • Versare la miscela di 0,5 litri di acqua bollente.
  • Insistere per 30 minuti.
  • Filtrare il liquido risultante.
  • Dividi in più parti uguali.
  • Bere prima di ogni pasto durante il giorno.
Torna al sommario

Efficace trattamento di soda

Bicarbonato di sodio ordinario - il prodotto più prezioso nella lotta contro molti disturbi, la malattia renale non fa eccezione. Gli scienziati degli Stati Uniti sono giunti alla conclusione che se bevete 1 cucchiaino. soda al giorno, i reni funzioneranno meglio. Tuttavia, questo dosaggio non è per tutti. Ogni persona ha un singolo organismo, quindi solo il medico curante sarà in grado di prescrivere la dose richiesta, tenendo conto delle controindicazioni e delle caratteristiche di salute del paziente. L'azione della soda ha lo scopo di ridurre la pressione sanguigna, ridurre il gonfiore ed eliminare altri segni di problemi ai reni.

Miglio per la pulizia del corpo

L'uso del miglio in qualsiasi forma (porridge, zuppa, pancake, ecc.) Purifica il corpo dalle scorie e dalle tossine. E puoi anche fare l'acqua di miglio, ecco la ricetta:

  • Prendi 200 g di miglio.
  • Versare 2 litri di acqua fredda.
  • Metti in un posto fresco per insistere (per 8 ore).
  • Il liquido separato viene scaricato in un barattolo.
  • Bevi durante il giorno in qualsiasi quantità.
  • Le procedure di pulizia dureranno 7 giorni.
Torna al sommario

Trattamento di farina d'avena

L'azione diuretica e coleretica dell'avena è molto utile per qualsiasi problema ai reni. Il trattamento del rene a domicilio viene eseguito utilizzando il decotto a base di avena, che è facile da preparare:

  • Prende 200 grammi di avena.
  • Riempito con 1 litro di acqua.
  • È messo sul fuoco e languisce a fuoco lento per un'ora.
  • Il liquido viene drenato, il miele viene aggiunto a piacere.
  • Un decotto di ½ tazza tre volte al giorno prima dei pasti.
Torna al sommario

Biancheria per reni

Il seme di lino non è solo una fonte di vitamine e minerali, ma anche uno strumento terapeutico che consente di trattare con successo i reni a casa. Ha un effetto purificante sui reni e sugli organi urinari, eliminando sostanze nocive e liquidi in eccesso in modo naturale. Nella medicina popolare, i semi di lino sono usati per preparare un agente curativo. Ricetta di cucina:

  • Prendete semi di lino (1 cucchiaio L.).
  • Versare 250 ml di acqua bollente.
  • Infondere per 3 ore in un contenitore ermeticamente chiuso.
  • Prima dell'uso, il prodotto viscoso ottenuto deve essere diluito con acqua o latte.
  • Dividi in più porzioni e bevi per tutto il giorno.
Torna al sommario

Barbabietola

Le radici di barbabietola rossa sono utilizzate con successo per sciogliere calcoli renali e cistifellea. Per il trattamento della preparazione del kvas della barbabietola. Ricetta di cucina:

  • Prendi 1 tubero di medie dimensioni.
  • Sbucciare e tagliare a fette.
  • Metti in un barattolo con una capacità di 1 l.
  • Riempi il contenitore con acqua fino all'orlo.
  • Il coperchio sulla sponda si è socchiuso.
  • Insistere in calore per 1 settimana.
  • Filtrare e conservare in frigorifero.
  • Ricezione illimitata.
Torna al sommario

Zucchero e cipolle dalle pietre

Un'altra ricetta per la preparazione di medicinali usati per sciogliere le pietre e rimuoverle con la sabbia dal corpo. Dopo l'assunzione iniziale di droga, le pietre cominceranno a uscire e saranno possibili sensazioni dolorose. Degli ingredienti nella composizione dell'agente curativo solo frutti bulbosi e zucchero. preparazione:

  • Prendi 1 kg di frutta a cipolla, 0,5 kg di zucchero.
  • I bulbi vengono macinati e mescolati con lo zucchero.
  • La miscela è messa a fuoco lento e languisce per 1,5 ore.
  • Il denso viene spremuto e il succo risultante viene versato nel barattolo.
  • Dividere il succo in 3 parti e bere durante il giorno.
Torna al sommario

Metodi di trattamento delle malattie renali dei rimedi popolari a casa

Pietre e sale nel rene

Se i reni si trovano nei reni, la prima cosa da fare è eliminare la ragione della loro formazione e, in secondo luogo, eliminarli. Il trattamento dei reni con metodi tradizionali inizia con la dieta e l'assunzione abbondante di liquidi (fino a 2,5 litri al giorno). Decotti medicinali e infusi usati per dissolvere i calcoli renali:

  • Un decotto di fianchi. Prendi ½ tazza di frutta e versa 0,5 litri di acqua bollente. Il decotto viene infuso per 30 minuti ed è bevuto sotto forma di calore, come un normale tè. Per migliorare il gusto, puoi aggiungere 1 cucchiaino. miele.
  • Decotti alle erbe Per la preparazione, è possibile utilizzare camomilla, uva ursina, elecampane, foglie di piantaggine. Il brodo viene preparato da uno o più componenti.
  • Infuso di semi di carota. L'infusione è preparata la sera. Per questo, prendi 1 cucchiaino. semi e versato 250 ml di acqua bollente. Il farmaco viene infuso per tutta la notte e il mattino seguente si beve prima dei pasti.
Torna al sommario

Infiammazione renale

Col tempo, il processo infiammatorio non curato diventa cronico. I metodi tradizionali di trattamento dei reni sono usati per mantenere il normale funzionamento dell'organo e prevenire l'esacerbazione della malattia. Nella fase di remissione e recidiva, sarà utile il tè degli stigmi di mais. Il trattamento a lungo termine con tale tè faciliterà notevolmente le condizioni del paziente. Ricetta per il tè dello stigma di mais:

  • Prendi 2 cucchiai. l. erba.
  • Versare 0,5 litri di acqua bollente.
  • Tenere in un bagno d'acqua per 15 minuti.
  • Filtrare il liquido risultante.
  • Bere ¼ tazza tre volte al giorno prima dei pasti.
  • Il corso del trattamento è di 1 mese.
Torna al sommario

Mikronefrolitiaz

La malattia è caratterizzata dalla formazione di sedimento salino nelle urine o in piccole pietre. Per il trattamento di questa malattia spesso si usano rametti d'uva, che gradualmente dissolvono i microliti e li rimuovono con le urine. I rametti sono essiccati e schiacciati. Le materie prime vengono conservate a lungo e utilizzate se necessario. Il farmaco usato nella micro-nefrolitiasi è molto facile da preparare:

  • Prendi 1 cucchiaio. l. materie prime frantumate
  • Versare un bicchiere di acqua bollente.
  • Insistere per 1,5 ore.
  • Bevi 1 cucchiaio. l. 4-5 volte al giorno.
Torna al sommario

Cisti renale

Il pericolo della malattia è asintomatico. I primi segni compaiono tardi quando la ciste aumenta di dimensioni e mette sotto pressione gli organi vicini. L'aspetto del dolore nel lato destro o sinistro è un sintomo caratteristico di una cisti renale. Parallelamente alla terapia farmacologica, si raccomanda di trattare i reni con rimedi popolari. Il più comune:

  • Verdi di prezzemolo Ripristina la debole funzione renale, aiuta a fermare il dolore, se gli organi si ammalano improvvisamente. La preparazione è semplice: 300 g di acqua secca o verdure fresche vengono riempite con 1 litro di acqua bollente; infuso 6 ore in un luogo fresco; L'infusione risultante viene bevuta per tutto il giorno.
  • Bardana. Ben nota medicina erboristica nel campo della medicina tradizionale, nel trattamento della malattia renale cistica. Tutte le parti della pianta sono utilizzate per la terapia, tuttavia, il succo di bardana è considerato il più efficace nella lotta contro le malattie renali. Estrarre il succo dalle foglie tritate della pianta. La durata del trattamento richiederà 1 mese. Regime di succo: 1 e 2 giorni - 1 cucchiaino. al mattino e alla sera; 3 e 4 giorni - 1 cucchiaino. 3 volte al giorno; 5 ° giorno e oltre - 1 cucchiaio. l. tre volte al giorno.
Torna al sommario

Insufficienza renale

La medicina alternativa suggerisce l'uso di erbe per trattare i reni. Nefrocalcinosi dei reni, insufficienza renale acuta e cronica sono trattati con l'aiuto di decotti dalla raccolta di erbe: foglie di mirtillo rosso, farmacia di camomilla, successione e uva ursina. La ricetta per un rimedio:

  • Prendi 1 cucchiaino. ogni erba
  • Versare 0,5 litri di acqua bollente.
  • Mettere da parte per 1 ora.
  • Bere 100 ml 3 volte al giorno prima dei pasti.

Nella forma acuta della malattia negli uomini e nelle donne, i decotti alle erbe sono preparati con erbe che hanno un forte effetto diuretico. Vengono prodotti come normali tè e bevono un bicchiere tre volte al giorno. Le erbe diuretiche includono:

Tumore al rene

La pianta - aconito di Jungar, impedisce il processo di metastasi. Da esso è preparata la tintura, che include 1 cucchiaio. l. radice secca schiacciata della pianta e 1 litro di vodka (alcool). La tintura viene invecchiata per 2 settimane in frigorifero, dopo di che viene preso 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno. I pazienti nel periodo postoperatorio possono prendere la tintura, solo a un dosaggio inferiore (per ½ cucchiaio L.). La sua azione terapeutica è mirata a ripristinare l'organo vitale dopo l'intervento.

Non meno utile per il cancro del rene sarà fatto da bacche di lampone. ricetta:

  • Prendi 200 g di lamponi freschi, 200 g di zucchero.
  • Versato 2 litri di acqua.
  • Per una migliore fermentazione, viene aggiunto 1 cucchiaino. panna acida.
  • Kvas infuso per 14 giorni in un luogo fresco.
  • Ricezione illimitata.
Torna al sommario

Come alleviare il dolore a casa?

Dolore ai reni spesso con urolitiasi. Il dolore ai reni si manifesta sotto forma di colica grave, quindi richiedono una chiamata di emergenza immediata. Prima dell'arrivo dell'ambulanza o in caso di impossibilità a chiamarla, puoi aiutare te stesso. Se una persona è stata precedentemente diagnosticata con urolitiasi, i rimedi popolari aiuteranno con il dolore ai reni. Il mezzo più efficace - un bagno caldo con decotto alle erbe di camomilla o uva ursina. La procedura per l'acqua viene eseguita per non più di 15 minuti, allevierà la condizione e fermerà il dolore delle sensazioni. Alla prima occasione il paziente deve vedere un medico.

La medicina tradizionale per le malattie renali ha un effetto parsimonioso sugli organi. Senza l'uso parallelo di farmaci, non sarà abbastanza produttivo. L'attenta implementazione delle raccomandazioni mediche e la diligenza nel trattamento daranno risultati positivi, prevenendo l'esacerbazione delle malattie renali.

Reni - metodi di trattamento di rimedi popolari

Infiammazione della pelvi renale (Dr. Henry)

L'infiammazione della pelvi renale è la più comune malattia renale. Il più delle volte è associato all'infiammazione della vescica: un'infezione batterica attraverso i dotti urinari sale alla pelvi renale. Accade che i calcoli renali o una prostata ingrossata interrompano il flusso di urina, causando infiammazione. Un'altra ragione è l'uso a lungo termine di antidolorifici.

Nell'infiammazione acuta, i segni sono simili ai segni di colica intestinale. La terapia farmacologica è necessaria, specialmente per l'infiammazione acuta. L'infiammazione cronica non può essere ignorata, in quanto può portare a danni renali a lungo termine.

Protezione dal freddo, abbeveranza, igiene intima, soprattutto tra le donne; i rimedi per il dolore si applicano solo in casi estremi.

Misure di supporto al trattamento:

• impacchi di foglie di cavolo tiepide, impacchi di fango (2-3 ore), bagno e bagno alla caviglia con equiseto, bagni caldi per le gambe.

• tè: zolotarin, equiseto, ginepro, calendula.

• sollievo dei reni attraverso il cibo: una dieta delicata, povera di proteine ​​- frutta fresca, meglio di tutto cruda. Zucca: lo stufato crudo o al vapore, come il porro e il prezzemolo sono ottimi rimedi per il trattamento dei reni. Inoltre, bere succo di lampone e ribes rosso diluito.

• rimozione delle tossine dai reni attraverso l'intestino (clistere) o pelle (lavaggio con aceto di frutta).

La debolezza dei reni si verifica quando i reni non svolgono adeguatamente la loro funzione escretoria. Un sintomo inconfondibile è l'urina, che consiste quasi esclusivamente di acqua, mentre i prodotti inediti del corpo rimangono nel corpo. La persona si sente debole, perde peso, soffre di mancanza di appetito, spesso accompagnata da nausea. La debolezza renale è più spesso causata da infiammazione cronica dei reni o dall'uso prolungato di antidolorifici. Le persone con diabete sono ad alto rischio. Grave stress psicosociale e esaurimento mentale possono anche influenzare negativamente l'attività renale.

Alla prima comparsa di segni tipici di debolezza e reni, consultare immediatamente un medico. Se non si fa nulla, i reni possono completamente fallire e si verificano conseguenze pericolose per la vita: paralisi, acqua nei polmoni e coma. Solo l'insufficienza renale acuta può essere curata senza conseguenze. Grave insufficienza renale, al contrario, richiede una regolare clearance del sangue (dialisi), o addirittura il trapianto di rene. Pertanto, le misure preventive sono importanti.

• i rimedi contro il dolore dovrebbero essere usati solo se necessario.

• bevi molto, soprattutto tra le 17 e le 19 ore, poiché i reni, come la vescica, sono attualmente nella fase più attiva. Una quantità sufficiente di liquido aiuta a eliminare le sostanze tossiche dal corpo.

• escludere caffè o caffè, tè nero, alcol e tabacco o ridurlo notevolmente.

• nutrizione, risparmiando i reni.

Misure di supporto al trattamento:

Con insufficienza renale attiva, tutte le misure indicate nel capitolo "Infiammazione della pelvi renale" sono adatte.

Molte persone non sanno nemmeno di avere calcoli renali. Se, tuttavia, il calcoli renale rimane bloccato nelle urine, si verifica una colica molto dolorosa. I suoi segni sono debolezza, sudorazione, uno stato di paura. Se improvvisamente la pietra cade nella vescica, il dolore si ferma. Per le pietre di grandi dimensioni che non passano attraverso il canale urinario, è necessario schiacciarle o rimuoverle chirurgicamente.

I calcoli renali appaiono se la concentrazione di sali di calcio nelle urine è troppo alta, a causa dell'eccessivo attaccamento del cibo o quando il fluido viene espulso eccessivamente attraverso la pelle (ad esempio, in estate). I rimedi contro il dolore, specialmente se sono stati usati per molti anni di fila, possono anche causare calcoli renali.

In caso di dolore grave, consultare immediatamente un medico. Prima del suo arrivo aiuta gli impacchi caldi. Bevi molto per ottenere la pietra.

Prevenzione (misure contro il verificarsi di nuove pietre):

• Aumenta la quantità di acqua che bevi circa 2 litri al giorno. Bere acqua minerale senza CO2. I tè (ribes rosso, carote, sedano, dente di leone, achillea, ecc.) Sono principalmente tra 17 e 19 ore, dal momento che i reni e la vescica sono nella fase più attiva in questo momento. Una quantità sufficiente di liquido aiuta a eliminare le sostanze tossiche dal corpo.

• I tè di ortica, piantaggine, rosa canina supportano l'escrezione urinaria.

• cibo: non salare, invece di sale, usare il sale delle piante medicinali. Non mangiare cibi che contengono purina (in particolare i visceri), spinaci piccoli, pomodori e latticini; un sacco di prezzemolo, sedano. Se le pietre sono state rimosse chirurgicamente, devono essere inviate per l'analisi in modo da poter seguire una dieta appropriata.

• bagni sessili dall'equiseto.

• controllo delle urine ogni 6 mesi.

• sdraiarsi a riposo con una borsa dell'acqua calda o impacchi caldi, un impacco dalle erbe svedesi (prima spalmare la pelle con la calendula)

• tè per ridurre le coliche: achillea, valeriana, finocchio, rosa canina, cinquefoglie. Oli essenziali: cumino, lavanda, menta piperita.

• Cerca di liberarti della pietra massaggiando, muovendo, respirando addominale e soprattutto applicando una grande quantità di liquido.

· Metodo di casa: succo di barbabietola, 1/2 tazza 3 volte al giorno può contribuire alla dissoluzione della pietra.

v Pyelite (infiammazione dei reni): una dieta rigida deve essere osservata solo quando esacerbazioni della pielonefrite cronica e per circa 3-5 settimane dopo l'esacerbazione. Dovremo rinunciare a prodotti in scatola, fritti, affumicati, in salamoia, eliminare completamente sottaceti, spezie e piatti piccanti dalla dieta, oltre a ridurre la quantità di carne consumata. E naturalmente, rinuncia all'alcol.

Quindi puoi tornare alla solita dieta, ma limitarti all'uso di cibi piccanti e salati, condimenti, salse e marinate. Se vuoi, puoi anche bere occasionalmente un bicchiere di vodka o un bicchiere di vino rosso secco. Ma la birra dovrebbe essere abbandonata del tutto, dal momento che la bevanda schiumosa aumenta il carico sui reni e può provocare un nuovo peggioramento.

Bevi un corso di due mesi tre volte all'anno. infusi alle erbe - foglie di uva ursina, equiseto, mirtillo rosso o reni già pronti. Una pausa tra i corsi è di 3-4 settimane. Tutti questi fitoidi sono venduti in normali farmacie, il dosaggio e il metodo di preparazione sono indicati sulla confezione.

Bevi un bicchiere d'acqua ogni giorno con due cucchiaini sciolti. aceto di sidro di mele.

v SPIAGGIA DEI RAGGI DEL GIRASOLE. Una volta mi sono rivolto a un medico per il frequente mal di schiena. Il dottore ha detto che ci sono dei piccoli ciottoli nei reni, quindi non mi danno pace. Ho preso un bicchiere di radici di girasole a terra, versato tre litri di acqua fredda, portato a ebollizione e cotto per 5 minuti. Poi si sforzò, si raffreddò. Ho messo le radici nel frigo e ho bevuto il brodo per due giorni come l'acqua. Dopo di che, ancora le stesse radici furono versate di nuovo con tre litri d'acqua, bollite per 10 minuti. E lei ha ripetuto tutto da capo. Poi per la terza volta ho fatto lo stesso, solo ho cotto le radici per 15 minuti. Il prossimo lotto di brodo già preparato dalle nuove radici. Così è stato per un mese. Quando venne dal dottore, non credette ai suoi occhi. Ha detto che la diagnosi era sbagliata, immagino. E so che questo non è un errore e il mio girasole mi ha salvato le cime.

v In caso di urolitiasi, è utile mangiare 3 mele al giorno per sciogliere le pietre e bere 0,5 tazze di una miscela di carota, barbabietola e succo di cetriolo.

v La glomerulonefrite è un'infiammazione cronica dei reni. Quindi, gonfiore e alta pressione. Non appena noto che il gonfiore appare, mi faccio un decotto. Prendo 4 cucchiai di semi di lino, 3 cucchiai di erpice a radice secca e la stessa quantità di foglie di betulla secche. Riempio 0,5 litri di acqua calda, insisto per due ore, filtro e bevo il terzo bicchiere tre volte al giorno per tutta la settimana. E il gonfiore si attenua, e il cuore non fa male, a quanto pare, la pressione diminuisce.

v Per rimuovere i calcoli renali. vescica e cistifellea: macinare 70 grani di pepe in un macinino da caffè, mescolare con farina e fare piccole losanghe (35 pezzi). Queste losanghe devono essere prese una al giorno.

v Sono stato malato di giada sin dall'infanzia. Ci sono stati periodi in cui la malattia è stata rilasciata, ma c'erano diverse esacerbazioni all'anno. Solo lo scorso inverno sono stato in ospedale e rimasto. Stanco di questi reparti ospedalieri in modo che sia al di là delle parole. E mi sono seduto sulla dieta di zucca. Ogni mattina bevevo 1/2 tazza di succo fresco, a pranzo mia madre cucinava il porridge di zucca per me, per cena - il succo di zucca di nuovo. Inoltre, ho rosicchiato come una mela fresca senza fine. Ho fatto questo scherno di me stesso ogni giorno. Durante l'estate i reni erano ben lavati e le esacerbazioni terminavano. Puoi usare la mia esperienza.

v Pietre nella cistifellea, fegato e reni. Prendi 1 kg di patate, togli gli "occhi", lava bene, versa 6 litri di acqua e cuoci in una uniforme a fuoco basso per 4 ore, quindi salina, fai una purea liquida e lascia raffreddare per 1-2 ore, quando la salsa è "stabilizzata" rimarrà in cima acqua pulita È accuratamente scolato e prendere 2 cucchiai. l. 3 p. al giorno per 40 minuti prima dei pasti per 40 giorni. Il rimedio aiuta molto.

v Millet?. I suoi reni erano stati ammalati per molto tempo. E dopo l'influenza è diventato completamente cattivo. E ora, nell'ospedale di Mosca, i suoi parenti stretti le hanno detto addio: il secondo giorno non c'era urina, l'uremia è iniziata ei reni hanno fallito. Non più di tre giorni in cui vivono tali pazienti. Di notte, una donna con un attacco di cuore è stata portata nel suo rione. Quando si sentì meglio, chiese cosa fosse successo al suo vicino. E poi andò a chiamare suo marito per portare con urgenza il miglio (miglio). Alle tre del mattino portarono i cereali, fecero un decotto e lei sfamò Vera con un cucchiaio ogni 10 minuti. Dopo 8 ore, l'urina è andata - i reni hanno iniziato a funzionare. Miracolo! E ora, dopo aver ascoltato tutto questo, ho iniziato a consigliare nella mia pratica di trattare con il miglio. Le giovani donne con reni malati non erano autorizzati a partorire. E dopo il trattamento hanno dato alla luce, e non uno per uno, tre bambini, senza complicazioni - i reni sono normali. Mezza tazza di grano risciacquare bene, cuocere per 5 - 7 minuti in un litro d'acqua. Lasciate infondere e bere senza misura. Inoltre, mangiare cereali e zuppe con miglio. Guarda per i test delle urine. Forse il cento per cento dei malati non sarà guarito, ma non ci sarà alcun danno da esso.

v Per i pazienti renali, per la prevenzione della malattia renale c'è un semplice rimedio della nonna: si consiglia di bere 3 volte al giorno, 1 bicchiere di acqua bollita calda con 1 cucchiaio di polvere di buccia di mela essiccata mescolata in esso.

v. Alcuni anni fa, la mia pressione ha cominciato a salire fortemente. Sono andato dal dottore. Si è scoperto che ho reni malati, e quindi ipertensione renale. Ho subito un trattamento e dopo un po 'tutto è ricominciato da capo, pressione e gonfiore. Credo di lasciarmi andare da un vecchio amico, che una volta lavorava come medico nel villaggio. Forse conosce qualche rimedio popolare per la mia malattia. E non si sbagliava, trovò nei suoi appunti una collezione di erbe medicinali. Anche qui li uso, mi aiuta molto. Prendo 5 cucchiai di erba di melissa, 4 cucchiai di foglia di vischio, 3 cucchiai di fiori di sedum, 2 cucchiai di semi di aneto. Mescolo tutto e metto un cucchiaio di raccolta in un thermos, verso 1,5 tazze di acqua bollente. Insisto in un thermos per tre ore, filtro e bere 0,5 tazze tre volte al giorno dopo i pasti per tre mesi. Poi faccio una pausa per due mesi e di nuovo ripeto tutto da capo. Una volta all'anno passo un corso di trattamento e mi sento benissimo.

v MEDICINA DI CAVOLO. Il mio punto debole sono i reni. Nei momenti difficili, faccio sempre quanto segue: prendo 2 foglie di cavolo, le metto in brodo caldo di equiseto (3 cucchiai di erba per 1 litro di acqua bollente, faccio bollire per 5 minuti) e metto i fogli sulla zona dei reni. Le lastre devono essere calde come puoi sopportare. Dall'alto impongo un film di polietilene e arrotolo un vecchio scialle. Tengo l'impacco fino a quando non si raffredda completamente, se ce n'è bisogno, può essere ripetuto.

v Versare l'argilla della ceramica con l'aceto di mele, impastare con cura e distribuire il composto con il composto. Alla sera, applica un impacco sulla zona lombare nella zona dei reni.

v Bevi il tè dai semi di zucca bolliti per tutta la settimana.

v Da semi di lino sbattuti (due grammi) e una piccola quantità di acqua rendono impacchi caldi che si mettono sulla zona dei reni per diverse notti.

RICE GRAIN TREATS KIDNEYS (Dr. PA Popov)

Sono molto felice per te se hai reni sani. Ma se ti danno fastidio, voglio darti un consiglio inaspettato che apporta un notevole sollievo.

Devi prendere il riso grezzo più comune, scegliere un chicco più grande e attaccarlo ad un certo punto del piede.

Come trovare questo punto? Massaggi il solco sul piede, che è sotto il pollice e il pad che lo segue, un po 'più vicino al centro. Se hai reni malati, quindi massaggia il piede, sentirai sicuramente questo punto doloroso.

All'inizio sarà insolito camminare - un chicco di riso attaccato al piede si irrita e interferisce. Ma molto presto ti dimenticherai di questo grano. E a volte fa il suo lavoro utile - per massaggiare il punto attivo associato ai reni.

Ma il trattamento deve essere continuato per diversi mesi. Quindi se vuoi aiutare i tuoi reni, allora abbi pazienza.

NUCLEARE SUL KAMSHKU (Dr. Popov PA)

Oggi parleremo del trattamento della urolitiasi.

Questa malattia porta molti problemi. È molto difficile combattere con lui. I medici prescrivono vari farmaci, ci sono diversi strumenti nella medicina tradizionale.

Ne parlerò uno di questi: molto efficace, provato, completamente sicuro. Può essere combinato con il trattamento prescritto dal medico.

La medicina è nella normale prugna matura. Può essere rosso, e blu, giallo e verde prugna.

Dentro ogni prugna - lo sanno tutti - un osso. Ma dentro l'osso c'è solo la medicina. Questo è il nucleolo.

Devi raccogliere circa 20 nucleoli e mangiarli. Il giorno dopo - ripeti lo stesso. Quindi, ogni giorno per 20 nucleoli. Entro 3-4 giorni. Quindi - una pausa. Anche per tre o quattro giorni. Ripetendo questo "mangiare i nucleoli" e i suoi cicli ne occorrono tre o quattro, anche cinque volte.

E la urolitiasi sparirà per sempre.

COME DIVENTARE DA OVERSTONES (Dr. Popov PA)

Se soffri di urolitiasi, allora questo consiglio è per te.

Il metodo di trattamento, che ora discuterò, ti aiuterà a liberarti di questi spiacevoli problemi. Questo metodo non esclude affatto il trattamento farmacologico o il trattamento a base di erbe, ma serve come supplemento efficace per loro.

Prendi tre erbe saporite e fragranti: prezzemolo, aneto e sedano. E riempili di acqua bollente. Lasciali riposare per 15-20 minuti e raffreddare. Immergere uno straccio o un fazzoletto in questa fragrante infusione e posizionarlo sulla zona dei reni. E sopra un panno umido è bene mettere una piastra riscaldante ben calda.

Questa procedura dovrebbe essere eseguita ogni giorno, almeno 10-15 giorni prima di coricarsi.

Il mio consiglio ti aiuterà a sbarazzarti del peso in eccesso e ricomincerai a goderti la vita.

Dr. Popov P.A.

Ricevo spesso lettere collettive, ma voglio rispondere a una di queste lettere da Chuvashia.

Gli autori della lettera dicono che nel loro villaggio vive una ragazza di nome Christina, che per dieci anni soffre di pielonefrite. E dovunque suo nonno e nonna si rivolgevano, tutto inutilmente.

Voglio dare alcuni suggerimenti che sono fattibili e in condizioni rurali.

Dobbiamo raccogliere tre tipi di erbe: equiseto, alpinista di uccelli e piantaggine comune. Mescolarli in quantità uguali E un cucchiaio di questa miscela prepara un bicchiere di acqua bollente. Insistere per due ore e assumere la forma di calore per 1/3 di tazza per 20-50 minuti prima di mangiare.

Secondo suggerimento. Nel mezzo del piede, Christina ha bisogno di trovare un punto doloroso - questo sarà il punto attivo associato ai reni. Questo punto dovrebbe essere massaggiato mentre impasti l'argilla fredda. Ma questo dovrebbe essere fatto con attenzione, in modo da non causare dolore inutile.

Terzo suggerimento. Bene, se qualcuno della famiglia farà la ragazza una tale procedura. Strofinando le mani in modo che possano essere riscaldate con calore (più caldo è il palmo della mano, meglio è), devono essere applicate quindici volte nell'area dei reni. Questa procedura dovrebbe essere eseguita di notte e almeno due o tre settimane.

E devi prendere antibiotici o sulfamidici prescritti dai medici. Solo quando la ragazza sta meglio può essere annullata.

Il trattamento, che ti consiglio di fare, può essere continuato anche dopo che i medici hanno cancellato le medicine.

· Scopo: rimozione della sabbia dai reni. preparazione: Scottare un limone con acqua bollente, asciugare con un panno, grattugiare una grattugia con la buccia, mettere in un barattolo di vetro, aggiungere la quantità di miele pari al peso del limone e la stessa quantità di olio d'oliva. Mescolare bene, coprire con un coperchio. trattamento: Prendi 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno.

· Scopo: malattia renale, anemia. preparazione: Tritare 50 grammi di gherigli di noce con un tritacarne, mettere in un piatto smaltato, versare un bicchiere di latte, far bollire, versare in un piatto di vetro, aggiungere lo zucchero a piacere, coprire con un coperchio. trattamento: bere un drink durante il giorno Prendi fino alla completa guarigione.

Come sbarazzarsi di sale nei reni?

Prima di tutto, ridurre la quantità di alimenti salati e salati (aringhe, cetrioli in scatola, ecc.) Nella dieta e scartare forti bevande alcoliche. Ma un bicchiere di birra per due o tre ore prima di andare a dormire, al contrario, non fa male. È una bevanda diuretica che lava bene i reni. Bevi quanta più acqua minerale puoi: narzan, slavyanovskaya o smirnovskaya - fino a un litro e mezzo al giorno (ovviamente, il consumo di altri fluidi dovrebbe essere ridotto).

Una volta in 3-4 mesi bevi un corso di fitolysin. Questo è un ottimo farmaco, preparato sulla base di erbe curative. Il metodo di utilizzo e il dosaggio sono indicati sulla confezione.

E in stagione, mangia il maggior numero possibile di cocomeri. Ma solo se i tuoi intestini stanno bene. Se soffri di qualsiasi forma di colite, bevi solo succo d'anguria - 1-2 tazze al giorno.

Andrei Sasin, urologo

• Ho insufficienza renale cronica e glomerulonefrite. Ha subito un trattamento in ospedale, ma mi sento male. Forse ci sono alcuni rimedi popolari con i quali puoi migliorare la salute di queste malattie?

Ci sono molti rimedi a base di erbe che aiutano con la malattia renale. Qui, ad esempio, diverse tasse.

• Mescolare in parti uguali erba madrewort, boukovitsy, assenzio e fiori di calendula. Versare un cucchiaio di raccolta con un bicchiere d'acqua, cuocere per 10 minuti, lasciare per 4 ore, filtrare. Bere decotto quattro volte al giorno prima dei pasti. Singola dose - 3 cucchiai.

• Versare un cucchiaio di corteccia di pioppo (secco o fresco) con un bicchiere di vodka, lasciar riposare per 7 giorni. Un cucchiaio di radici di Althea versare un bicchiere di acqua bollente, cuocere per 5 minuti, filtrare. Un cucchiaio di sacca da pastore, versare un bicchiere di acqua bollente, insistere un'ora, essere sicuro di sforzo. Mescolare il brodo, la tintura e l'infuso e bere ¼ tazza tre volte al giorno prima dei pasti.

Prendi le infusioni di radice di dente di leone, foglie di astragalo, mirtilli rossi, cinorrodi, finocchio, farina d'avena, fiordalisi ed erbe di Potentilla - 1/2 tazza quattro o cinque volte al giorno mezz'ora dopo i pasti. Puoi preparare le erbe una ad una e mescolarle in proporzioni uguali. Tutte le infusioni sono preparate allo stesso modo: 2 cucchiai di materie prime, versare 1,5 tazze d'acqua, insistere in un thermos per 3 ore, filtrare.

Non dimenticare che molte erbe sono controindicate, quindi dovresti consultare il tuo medico prima di prenderle.

Andrei Sasin, urologo

Oboshpa senza chirurgia renale

Nei primi anni '60 ci trasferimmo dalla città per vivere nel villaggio. Lì, per la prima volta, ho raccolto una falce - ho dovuto preparare il fieno per la mucca. È un duro lavoro. Non abituato a, posso dire, sovrallenato. Alla fine della giornata, ogni passo rispondeva con un forte dolore all'intero addome, specialmente nella parte destra.

In città, sarei esaminato per molto tempo prima di fare una diagnosi. Un paramedico del villaggio ha detto subito: "Lascia cadere il rene giusto". Si può vedere, molti hanno sofferto di una malattia simile. Mi raccomandò semplici esercizi che mi salvarono dalla chirurgia.

Dopo aver dormito, a letto, devi inginocchiarti, stringere il gomito sinistro con la mano destra e il gomito destro con la mano sinistra. Metti la testa sulle braccia, piega la schiena. Essere in questa posizione per quanto tu possa tollerare. Ci sarà un forte dolore in quei luoghi in cui qualcosa viene omesso. Dopo di ciò, è necessario sdraiarsi con cura sul lato del paziente e girarlo delicatamente sulla schiena. Allunga le gambe e le braccia, rilassati e sdraiati finché il dolore non si attenua. Quindi bendare il più stretto possibile, iniziando a farlo dal basso verso l'alto. Per fare questo, una cintura cucita in tessuto di cotone largo 20 cm in 2 strati e una lunghezza di 4 metri. Ho anche cucito i tronchi su una larga cintura e con lo stesso fermo laterale. Tirare su la pancia con una cintura, indossare i costumi da bagno e stringere di nuovo tutto. Tutto questo deve essere fatto mentendo, senza movimenti improvvisi.

Dopo una tale ginnastica mi sono alzato, ero impegnato in faccende domestiche, in giardino. Questo andò avanti per un bel po 'di tempo. Una volta ho sentito che il dolore alla mia parte destra era sparito, il che significa che le cose sono andate bene.

Ma è necessario stringere lo stomaco per altre 2-3 settimane e durante questo tempo cercare di fare un po 'meglio, in modo che il rene sia ricoperto di grasso e come se fosse cresciuto. La sua gamba estesa rimane la stessa, ma non sarà così dolorosa quando si cammina e si è sotto carico.

Da allora sono passati quasi 40 anni. Sono stato esaminato più volte. L'opinione degli esperti è stata unanime: il rene si è insediato, non lo sento. È così che ho fatto senza chirurgia.

1. Separare, pulire e lavare l'ombelico di pollo (10-15 pezzi). Scolare e macinare in polvere. Prendi a stomaco vuoto 0,5 o 1 cucchiaino. Il corso del trattamento va da uno a due mesi. Le pietre si dissolveranno e lasceranno il corpo.

2. Prendi 40 angeli di pollo con la buccia, rimuovi la pellicola, sciacqua bene, asciuga e trita. Prendi 1 cucchiaino al mattino con una tazza di tè. Presto usciranno le pietre.

Tangerini per calcoli renali

Puoi schiacciare i calcoli renali in modo completamente indolore, inoltre, in modo piacevole: puoi mangiare 1 kg di mandarini al giorno per una settimana. Quindi prendi una settimana e ripeti il ​​corso di nuovo. E questo è tutto! I risultati possono essere controllati.

Ricette popolari di rimedi popolari per il trattamento dei reni a casa

I reni sono il filtro più potente del corpo umano. Aiutano a ripulirlo da una serie di tossine e altre sostanze nocive. Pertanto, è chiaro che in caso di problemi ai reni, le conseguenze negative possono essere gravi e numerose e devono essere affrontate il prima possibile. A volte i rimedi popolari possono aiutare.

Cause della malattia renale

Le cause della malattia renale possono essere diverse. Questi corpi lavorano all'infinito, non un minuto senza riposo. Sono responsabili della distillazione del sangue, della purificazione e del liquido consumato. Carichi di grandi dimensioni possono causare un aumento della pressione sanguigna, che avrà anche un effetto negativo sulla funzione renale.

A rischio sono quelli che praticano l'auto-trattamento e senza controllo usano antibiotici. Questo fa sì che i reni funzionino al limite, a causa del quale possono soffrire. Se hai bisogno di assumere antibiotici, consulta il tuo medico che può aiutarti a scegliere i mezzi più delicati o qualsiasi altra alternativa. Se rifiuti gli antibiotici in qualsiasi modo, hai bisogno di una terapia di mantenimento per i reni in modo che i farmaci non interrompano le loro attività funzionali.

Molto spesso, le cattive abitudini diventano la causa della malattia renale. Inoltre, i processi infiammatori nel tratto urinario diventano un test per loro. Forse il caso nella dieta sbagliata, mancanza di liquido. E, naturalmente, non si può ignorare il fattore ereditario.

Sintomi e diagnosi

I sintomi della malattia renale possono essere suddivisi in comune e caratteristici. Sintomi già comuni sono una ragione per essere esaminati, in quanto possono parlare di malattie renali e di una serie di altri problemi di salute. I sintomi comuni sono debolezza, dolore e disagio, brividi miti.

Quando appaiono, il corpo ha bisogno di aiuto. A volte è sufficiente alzare il vapore e bere un sacco di liquido caldo. Questi sintomi sono molto simili ai raffreddori. Se li ignori, è possibile lo sviluppo di malattie croniche. Quindi sarà possibile osservare febbre alta, mal di schiena e un aumento della pressione sanguigna.

Dei sintomi caratteristici, parlando di problemi renali, edema, che si verificano più spesso al mattino, e non solo le palpebre si gonfiano, ma tutto il corpo. Le persone in sovrappeso sono più inclini all'edema. Spesso, le malattie renali portano a minzione ridotta, che può diventare sia troppo frequente che troppo rara. Non ignorare il dolore durante la minzione e la decolorazione delle urine. Tutto questo è un motivo serio per consultare un medico.

Ci sono molte diverse malattie renali, ma tutte sono comunque pericolose. Le malattie più comuni sono insufficienza renale, pielonefrite, nefroptozosi, idronefrosi. In primo luogo, dovrebbe essere fatta una diagnosi qualitativa, sulla base dei risultati di cui sarà prescritto il trattamento.

Gli studi sono divisi in laboratorio e strumentale. Laboratorio: questo esame del sangue e delle urine. Possono definire un'immagine di come funzionano i reni. Per chiarire la diagnosi, a volte può essere necessario un esame strumentale.

Molto spesso viene prescritta l'ecografia, dando la possibilità di esaminare in dettaglio la superficie dei reni con possibili cambiamenti di dimensioni.

Tuttavia, a volte, specialmente in caso di gravi patologie renali, un'ecografia non è sufficiente, pertanto può essere richiesta la tomografia computerizzata o anterograda. Il risultato sono diverse immagini radiologiche che consentono di tracciare i cambiamenti fisiologici.

Per prescrivere ulteriori trattamenti, è necessario effettuare una diagnosi accurata e determinare la causa del problema. Solo allora il trattamento sarà corretto ed efficace. I trattamenti possono includere farmaci, fitoterapia, correzione dello stile di vita e dieta.

Separatamente, vale la pena di notare i rimedi popolari, che possono anche essere una componente degna di una terapia complessa.

Ricette popolari della medicina tradizionale

Per il trattamento domiciliare dei reni, vengono spesso utilizzate erbe, soprattutto con effetto diuretico. Le erbe possono essere utilizzate sia per la prevenzione che per combattere le malattie croniche. Nella medicina popolare ci sono molte piante usate per trattare i reni.

Questi sono immortelle, prezzemolo, radici di girasole, frutti di ginepro, equiseto di campo, semi di cumino, camomilla, poligono, erba di San Giovanni e così via. Naturalmente, l'elenco di queste piante è molto più ampio, ma considereremo i metodi più popolari di trattamento popolare.

Prima di tutto, è necessario pulire il corpo, rimuovere da esso i rifiuti e le tossine esistenti. La medicina tradizionale raccomanda di utilizzare le seguenti ricette per questo:

  • Radici di tarassaco Prendi un cucchiaino di radici schiacciate e versa un bicchiere di acqua bollente. Lasciare in infusione fino a che non si raffreddi. Un bicchiere è progettato per il giorno. Dovrebbe essere consumato tre volte all'ora dopo aver mangiato il cibo.
  • Allo stesso modo, l'erba dalla testa nera viene prodotta e consumata.
  • Radici di girasole Anche un grande aiuto con problemi ai reni. Dobbiamo prendere le radici essiccate di un singolo fiore, tritare, versare tre litri di acqua. La miscela deve essere bollita per sei minuti. Filtrare e bere per tre giorni come l'acqua. Applicare entro un mese. Ciò che è stato filtrato può essere riutilizzato, sostituendo l'ebollizione per 15-20 minuti.
  • Dall'infiammazione dei reni e delle pietre aiuta una tale collezione. È necessario prendere in uguale quantità di foglie di mirtillo, uva ursina e equiseto. Le erbe hanno bisogno di tagliare e mescolare. La soluzione viene preparata in un rapporto di 1: 2 (1,5 cucchiaini da caffè versati 300 ml di acqua bollente). Lo strumento dovrebbe infondere per mezz'ora. Puoi aggiungere una mamma. Bevi tre volte al giorno per 30 minuti prima di mangiare cibo per tre settimane.
  • L'equiseto può essere utilizzato indipendentemente. Preparare un cucchiaino della pianta con un bicchiere di acqua bollente, lasciare in infusione un'ora, quindi filtrare. Prendi la soluzione per tutto il giorno.
  • Knotweed è un altro rimedio efficace. Prendi due cucchiaini della pianta, versa 400 ml di acqua bollente e lascia in infusione per quattro ore, quindi filtrare. Bevi 100 ml quattro volte al giorno mentre mangi.
  • Quando la giada aiuta il fiordaliso. È necessario versare un cucchiaio di fiori con due bicchieri di acqua bollente, lasciare in infusione per un'ora, quindi filtrare. Consumare tre volte 30 minuti prima dei pasti.
  • Quando pietre nei reni, giada e cistite aiuta il brodo di Potentilla latte d'oca.
  • Schiacciare 100 grammi di foglie di betulla, aggiungere un paio di bicchieri d'acqua, lasciare per cinque ore. Scolare e filtrare. Bevi 100 ml prima dei pasti. Invece di foglie, si possono usare boccioli di betulla.

Puoi anche prestare attenzione alle seguenti raccomandazioni:

  • Durante il giorno, utilizzare un paio di tazze di infuso di rosa canina.
  • Tre volte al giorno, è possibile utilizzare l'infuso di pelli secche in polvere dalle mele.
  • Quando si raccomanda la giada mangiare la zucca e in genere mangiare più frutta e verdura.
  • Ogni giorno, usa due cucchiai di olio d'oliva.
  • Si consiglia inoltre di utilizzare il filo interdentale di semi di papavero.
  • Bevi un bicchiere di linfa di betulla al giorno.
  • Succo di ravanello funziona bene, che si consiglia di bere a stomaco vuoto.

Inoltre, si raccomanda di seguire una dieta a base di malattie renali. Ridurre la quantità di proteine ​​e sale nella dieta. Si raccomanda inoltre di tenere giorni di digiuno.

La restrizione delle proteine ​​è necessaria in modo che le scorie di azoto che si formano quando vengono utilizzate non diano ai reni un ulteriore carico. Ma le proteine ​​non possono essere escluse del tutto, in quanto il corpo non funzionerà normalmente senza di loro.

Malattia renale accompagnata da edema e per ridurre questo problema è necessario limitare il sale nella dieta.

Dei prodotti consentiti su cui è necessario costruire la vostra dieta, zuppe di verdure, pasta, latticini, cereali, frutta, verdura, bacche, tè, composte. Ricotta, frutta secca e frutta secca dovrebbero essere consumati in quantità limitate. Sono esclusi i brodi di carne, le spezie, il cioccolato, i funghi e i legumi.

A volte è consigliabile ricorrere ai giorni di digiuno. Di solito si basano sull'uso di uno o più prodotti dietetici - mele, kefir, anguria e così via.

Cosa non è raccomandato?

Non ignorare i sintomi della malattia renale o provare a far fronte a loro senza uno specialista. Ciò può portare al fatto che la malattia diventerà cronica e, di conseguenza, non sarà possibile evitare non solo i fallimenti, ma anche gravi violazioni di questi organi, a causa della quale potrebbero cessare del tutto di svolgere le loro funzioni.

Misure preventive

Per la prevenzione della malattia renale è importante per il corretto stile di vita. Quindi, è importante abbandonare le cattive abitudini, condurre uno stile di vita attivo. È anche importante usare abbastanza acqua pulita e non abusare di sale - questo aiuterà i reni a funzionare correttamente. Cerca di non sovraraffreddare e di non usare alcun farmaco senza la nomina di uno specialista.

Recensioni di trattamento

Elena. I migliori guaritori naturali per le malattie renali sono basati su foglie e boccioli di betulla. Brodi e infusi aiutano a normalizzare le malattie del sistema genito-urinario.

Valentina. Coloro che si trovano di fronte a malattie renali, consiglio di usare l'equiseto. Anche molto importante è una dieta speciale.

Marina. Un buon rimedio è un'infusione di radici di dente di leone. Contribuisce alla normalizzazione dei reni e può essere usato come parte di una terapia complessa.

Caratteristiche del trattamento dei rimedi popolari dei reni a casa

Il trattamento di reni con rimedi popolari a casa è combinato con terapia farmacologica e fisioterapia, o utilizzato in modo indipendente. La medicina alternativa si basa sull'uso di ingredienti vegetali. Possono essere acquistati in farmacia o assemblati e preparati.

Trattamento dei rimedi popolari dei reni a casa

I reni funzionano come un filtro. Purificano il sangue e mantengono la sua normale composizione. Oltre al fatto che i reni sono coinvolti nella formazione delle urine, regolano la pressione nelle arterie e svolgono un ruolo importante nella sintesi degli ormoni.

In caso di infezione, violazione della funzionalità degli organi, si verifica un grave malfunzionamento in tutto il corpo. Per eliminare la patologia, utilizzare un approccio integrato. Include il supporto farmacologico, una dieta speciale, la fisioterapia e trattamenti tradizionali ai reni. Tutto ciò ti consente di pulirli, portare sabbia, pietre, scorie e fermare i processi patologici, oltre a sopprimere il dolore lombare.

Rimedi popolari

Il trattamento con metodi non convenzionali è impossibile senza ingredienti a base di erbe che abbiano un effetto positivo sui reni:

  • menta piperita;
  • ortica;
  • coda di cavallo;
  • uva ursina;
  • foglie di betulla;
  • mirtilli;
  • stimmi di mais;
  • rabarbaro;
  • achillea;
  • erba di San Giovanni;
  • origano;
  • miglio;
  • avena.

Da queste piante medicinali e frutti, vengono preparati decotti, tinture e infusi. Il loro vantaggio è un minimo di effetti collaterali e un buon risultato, ma il recupero non viene immediatamente. Il trattamento dei rimedi renali a casa è un processo lungo.

Tè sulla base degli stimmi di mais

Questa ricetta ha origine dagli Incas. Il decotto veniva usato per l'infiammazione e per distruggere i concrementi.

Per prepararlo occorrono 1,5 cucchiai di stimmi di mais essiccato. Vengono versati 0,5 litri di acqua bollente. La miscela viene riscaldata a fuoco basso per mezz'ora e quando si raffredda, filtrare. Bevanda pronta al tè 50 ml 3-4 volte al giorno.

È importante fare regolarmente un decotto fresco, perché dopo 2 giorni non può più essere consumato. È meglio preparare tè alle erbe per un giorno. Puoi riempirlo di limone - aiuta a curare rapidamente la patologia, e rende anche la bevanda più gradevole al gusto.

Uva orsina per i reni

Questa erba è anche chiamata orsacchiotto. Da esso viene preparato un farmaco diuretico antinfiammatorio e antisettico. Ci vorrà una tazza di acqua bollente per prendere 1 cucchiaio di erbe secche. Dopo che il componente vegetale è stato versato con acqua, deve essere tenuto a bagnomaria per almeno 30 minuti. Quindi l'infusione viene lasciata raffreddare e filtrare. Per il consumo, prendono un bicchiere di medicinale finito, lo dividono in 4 parti e ne bevono tutti in un giorno.

Infuso di achillea

È ubriaco quando la patologia renale è causata da un processo infiammatorio. Achillea è efficace nel combinare pielonefrite con cistite. L'infusione fatta in casa estingue l'infiammazione e ha proprietà astringenti, oltre a alleviare il mal di schiena.

Per ottenere una bevanda curativa, devi prendere 4 cucchiaini di achillea secca e mezzo litro di acqua bollente. Insistere significa per 2 ore, e dopo il raffreddamento il liquido viene filtrato attraverso una garza. La tintura è divisa in parti uguali e si beve per il giorno. Preparare questo strumento è importante ogni giorno fresco.

Infuso alle erbe di foglie di mirtillo e betulla

Lo strumento ha diversi effetti anti-infiammatori, pulisce i reni e ripristina il loro lavoro. Per la preparazione, è necessario prendere le foglie di arbusto e i suoi semi in proporzioni da uno a cinque. E anche per ottenere un effetto rapido e positivo nella preparazione dei fondi utilizzando foglie di betulla e ortiche nella stessa quantità.

Le erbe sono schiacciate in anticipo e versato un bicchiere di acqua bollente. La quantità totale di miscela di guarigione in questa ricetta è di un cucchiaio.

L'infusione viene lasciata raffreddare completamente, quindi filtrata. Nel giorno hai bisogno di bere un bicchiere. Nei casi avanzati, puoi raddoppiare la dose. Il corso del trattamento è di un mese. I miglioramenti notevoli sono osservati già dopo di due settimane di ricevimento continuo.

Tisana

Non molto piacevole al gusto, ma utile per i reni, il tè è fatto da motherwort, radici e frutti di rosa selvatica, equiseto, erba di San Giovanni e viola ordinaria. Tutti questi componenti sono miscelati in parti uguali e versare acqua bollente. Quindi, far bollire a fuoco basso per 20 minuti. Dopo il completo raffreddamento, filtrare e bere durante il giorno.

È meglio prendere la tisana curativa 8 volte al giorno. Il corso del trattamento è di sei mesi, il recupero arriva dopo 2 settimane.

dieta

La malattia renale è accompagnata dalla comparsa di edema. La pressione nelle arterie aumenta, il corpo subisce un carico maggiore, si sviluppa l'intossicazione. Le sostanze velenose non vengono espulse, ma si accumulano nel corpo.

Per ridurre i sintomi, per facilitare il lavoro, così come per pulire i reni è importante

  • ridurre la quantità di sale consumata;
  • ridurre l'assunzione di proteine ​​nel corpo;
  • organizzare giorni di digiuno;
  • aumentare il numero di calorie al giorno a 3000-3500 kcal.

Dovremo rinunciare ad alcuni prodotti che provocano malattie e ostacolano il lavoro dei reni:

  • spezie;
  • cioccolato e cacao;
  • funghi;
  • legumi;
  • brodi grassi

Il trattamento per qualsiasi malattia renale e l'intero sistema escretore è impossibile senza una dieta. La dieta comprende più verdure fresche e frutta, prodotti lattiero-caseari, cereali, ed è auspicabile cucinare in olio vegetale. Vantaggio dare piatti, al vapore o cotto. È importante regolare la frequenza dei pasti, mangiare in piccole porzioni 5-6 volte al giorno.

Un esempio di menu per il giorno è simile a questo:

  • colazione - farina d'avena con lamponi o fragole, decotto di rosa canina;
  • 2a colazione - budino di ricotta;
  • cena - brodo vegetale con miglio, cotolette di pollo al vapore, purea di zucca;
  • tè pomeridiano - pesce bollito, tisana;
  • cena - porridge di grano saraceno con insalata di verdure, soufflé di fegato, composta di frutta.

Se c'è una sensazione di fame, è permesso mangiare frutta. La prevenzione è necessaria dopo il recupero per prevenire le ricadute.

Trattamento di rimedi popolari con pietre e sali nei reni

I metodi non tradizionali sono utilizzati con successo in terapia complessa e individuale per la deposizione di pietre, sabbia e sali nella cavità d'organo. Per lavare e distruggere il calcolo, utilizzare l'idroterapia, bere tè alle erbe che possono distruggere le pietre e rimuovere i sali. Uno dei metodi migliori è l'assunzione regolare di acque minerali. Lavano i depositi e migliorano la funzionalità renale.

Effetto efficace ha succo di ravanello.

È preso 2-3 volte al giorno, un cucchiaio. Inoltre, preparare un decotto di radici e foglie di prezzemolo. L'impianto è conveniente e la preparazione dello strumento è molto semplice. Germogli e rizoma schiacciati versare acqua bollente e far bollire per 15 minuti a fuoco basso, quindi filtrare e prendere 100 ml due volte al giorno. Il prezzemolo aiuta con dolore nella zona dei reni sia nelle donne che negli uomini.

Infiammazione renale

I reni spesso causano infezioni. I batteri provocano il processo infiammatorio e interrompono il loro lavoro. Per sopprimere i sintomi ed eliminare la malattia, prescrivere una terapia antibatterica e di supporto. Ma non dimenticare le proprietà curative delle piante che possono estinguere un pericoloso focolare.

Per il trattamento dell'infiammazione a casa usando metodi popolari

  • tintura di equiseto;
  • decotti di foglie di mirtillo rosso o di uva ursina;
  • tè dalla frutta o dalle radici della rosa selvatica.

Rimedi popolari, testati nel tempo, sopprimono con successo il disturbo, migliorano il lavoro dei reni, aumentano la minzione.

Mikronefrolitaz

La micronefrolitiasi si riferisce alla presenza di sedimento salino nelle urine. Testimonia le violazioni dei processi metabolici. In questo caso, ripristinare il normale funzionamento dei reni aiuterà i rimedi popolari per le coliche renali a base di avena, germogli di uva, radice di bardana e stigmi di mais. Brodi e tinture sono preparati a casa, seguendo rigorosamente le ricette. Gli ingredienti a base di erbe non causano effetti collaterali, ma dovresti comunque consultare il medico prima di iniziare a prendere.

Cisti renale

La cisti può raggiungere dimensioni impressionanti ed è spesso un serio ostacolo al normale funzionamento dei reni. Per evitare un intervento chirurgico, prescrivere un trattamento conservativo. La medicina tradizionale può anche aiutare a sbarazzarsi delle cisti nei reni, ma dovresti usare solo ricette comprovate.

Bardana contro le cisti

Dalla pianta, puoi semplicemente spremere il succo e prenderlo prima dei pasti con 2 cucchiai, oppure puoi fare una poltiglia. Per fare ciò, macinare le foglie della pianta e metterle in un barattolo. Il contenitore viene conservato in frigorifero e prende un cucchiaino due volte al giorno. Il corso del trattamento con bardana dura un mese. Se la cisti non diminuisce, il trattamento viene ripetuto dopo una pausa di quattro settimane.

Succo di celidonia

Nonostante la tossicità, l'estratto di questa pianta è usato per trattare le formazioni cistiche. La tintura delle foglie inizia a prendere una piccola dose, aumentandole gradualmente. Al fine di neutralizzare il possibile impatto negativo della celidonia, si consiglia di utilizzare più prodotti lattiero-caseari con esso. Dopo il trattamento di una cisti renale con metodi tradizionali, è necessario sottoporsi nuovamente a un esame e, nel corso della terapia, osservare le dinamiche.

Insufficienza renale

Quando i reni cessano di funzionare in modo efficace, è necessario aiutare il corpo a far fronte al carico e ridurre l'intossicazione. Le ricette della medicina tradizionale vengono in soccorso anche nella lotta contro una patologia così pericolosa come l'insufficienza renale.

Per migliorare la condizione generale, si raccomanda di usare la bardana.

Per migliorare il deflusso delle urine, preparare i brodi di guarigione dai fianchi, erba di San Giovanni e cardo mariano. Le tossine e i tè renali aiutano a rimuovere le tossine.

I componenti per il trattamento dei metodi popolari dei reni possono essere acquistati in farmacia, nel reparto di fitopreparati e alcune erbe da raccogliere e asciugare. Prima di iniziare la terapia, è importante consultare il medico e prevenire una possibile reazione allergica. Le erbe possono essere utilizzate come prevenzione, la cosa principale è non esagerare.