Cerchio di rame sulla testa con le mani

Sul sito web elencati i prezzi all'ingrosso. Acquisto minimo 3000r.

Vedi le condizioni di vendita a pagina

Alcuni popoli in Africa e in Asia, per aumentare la loro vitalità, mettono anelli di rame intorno al collo.

L'allume di rame-allume è una prescrizione medica preferita fino alla fine del 19 ° secolo. Questo rimedio trattava le malattie della milza. Rame bruciato e palpebre spalmate di miele con lacrimazione. Per indurre il vomito in un paziente, hanno massaggiato il palato con il rame. Avicenna consigliato con il rame per il trattamento di ulcere trofiche. Ha anche raccomandato l'uso del rame come diuretico.

Il rame faceva parte dei sei gioielli della medicina tibetana, insieme a oro, argento, corallo, perle e turchese. I medici tibetani da tempo immemore praticavano il massaggio con l'aiuto di sfere di rame, all'interno delle quali si inseriva l'acciaio.

In Russia, il mal di testa è stato trattato con un rimedio semplice e non complicato: hanno messo una padella di rame sulla testa dolorante.

Canzone degli elfi di larice

Cecile Mary Barker

Gioca con il vento di primavera
Chi rifiuterà dalle fate?
Senza tiglio di fogliame,
La quercia vale più di nero.
Solo larice chiaro
Si è vestita per le fate.

CAMERA DI RAME. RAME SBAGLIATO SULLA TESTA

Mettendo un anello di rame sulla testa, ti libererai dal mal di testa, calmerai il sistema nervoso, l'insonnia sparirà. L'ocra di rame sulla testa è indispensabile per i pazienti con epilessia, riducendo significativamente il numero di convulsioni. L'ochele in rame è un'antenna che riceve onde invisibili su se stessa e uno schermo protettivo che non trasmette queste onde al cervello. Scudi a cerchio in rame e ti protegge dalle radiazioni elettromagnetiche (microonde, telefono, computer, TV, ecc.).

Un occhiale (nachelnik, poggiatesta, nachok, occhiali) è una fascia. Gli occhiali da vista sono una cosa universale: sia gli uomini che le donne lo indossano. Una delle funzioni più importanti degli occhiali è quella costiera. Gli antichi slavi credevano: se non proteggi il tuo corpo con simboli e segni speciali, prima o poi varie entità negative possono penetrare nel corpo umano attraverso aree vulnerabili. Con forze ostili, intendevano gli immigrati di Navi che potevano causare malattie, minare la salute fisica e mentale di una persona. Erano anche protetti dalle calunnie di stregoni cattivi, dal deterioramento e dagli occhi malvagi. Insegne speciali e ornamenti tradizionali raffigurati su di esso possono allontanare la sfortuna e attirare la fortuna. Gli occhiali erano fatti di qualsiasi cosa, potevano essere tessuti, pelle, corteccia, rafia e persino metallo. Era indossato da persone di tutte le età e classi, da semplici lavoratori a principi e governatori. Le ragazze non indossavano cappelli, erano sostituite da occhiali da vista, fatti di metallo sottile, a cui potevano essere attaccati dei ciondoli. È noto che gli ochelya erano ampiamente distribuiti non solo nell'antica Russia. Secondo numerose testimonianze storiche, gli Sciti, i Romani, gli indiani d'America e altri popoli usavano abiti simili. Molti sostengono che i punti aiutano a ripristinare la salute. Sono perfettamente alleviati mal di testa, normalizzano la pressione sanguigna.

I prodotti in rame sono stati a lungo usati come talismani magici. Gli antichi slavi portavano su un corpo nudo una cintura di rame come un talismano. Nel Medioevo, il rame è stato accreditato con la dissipazione di qualsiasi incantesimo, rivelando streghe e stregoni. Fatto di "bacchette magiche" di rame - tubi con cristalli di quarzo, a volte avvolti con pelle o altro materiale protettivo. Erano usati nei rituali per l'energia magica colpire il bersaglio. Al giorno d'oggi, i cosiddetti bioframes sono fatti di filo di rame, con il quale è possibile misurare il biocampo.

Protezione contro le tempeste magnetiche

Eppure, in quel momento ho deciso che era una semplice coincidenza o un'azione di autosuggestione (placebo).

Per cominciare, ha realizzato una dozzina di cerchi di rame e distribuito ad amici che stanno vivendo una dipendenza meteorologica.

È stato necessario verificare un numero maggiore di persone e utilizzare metodi obiettivi.

A volte sono invitato a tenere lezioni sulla metalloterapia da varie organizzazioni sociali che predicano uno stile di vita sano.

I criteri per il benessere erano due indicatori: sentimenti soggettivi - "buono", "cattivo" e frequenza cardiaca (HR) - da 60 a 90 battiti al minuto.

Un mese dopo, i risultati sono stati riassunti.

Tuttavia, questo non è abbastanza.

Si è scoperto che studi simili sull'uso dei cerchi di rame sono già stati condotti.

La domanda sorge spontanea: perché un'invenzione così meravigliosa e semplice dello staff dell'istituto accademico non ha trovato applicazione di massa?

Anche prima della rivoluzione, un certo Stepan servì nei vigili del fuoco di Mosca.

Stepan era un uomo forte e forte.

Poi un giorno, quando un attacco si è verificato durante il turno di lavoro, ha osservato che in un punto del sito al kalanche la malattia scompare e arriva il sollievo.

Essendo una persona osservante, Stepan ha attirato l'attenzione sul fatto che gli attacchi si indeboliscono, se si trova appena sotto la campana del segnale, che è appesa appena sopra il livello della testa.

Allora, qual era questo disturbo misterioso e cosa c'entra la campana?

È noto che alcune persone reagiscono con dolore ai cambiamenti del tempo e, specialmente nei giorni di maggiore attività solare, quando si osservano le cosiddette "tempeste magnetiche".

In questi giorni il numero di infarti e ictus raddoppia.

Dalla medicina tradizionale è noto che i suddetti sintomi possono essere alleviati mettendo un vaso di rame o un telaio di rame sulla testa.

La campana è in rame all'80%.

Nei giorni di bruschi cambiamenti climatici, così come nei giorni in cui si osservano le emissioni solari di materia solare (tuburans) sul sole, nella ionosfera terrestre emergono campi elettromagnetici instabili.

Il famoso inventore e fisico A.L. Chizhevsky chiamava un fenomeno del genere "eco terrestre delle tempeste solari".

I fisiologi sono ben consapevoli che alcuni organi umani, con una maggiore conduttività elettrica, sono particolarmente sensibili ai cambiamenti nei campi elettromagnetici e il più sensibile è il cervello.

Nel cervello, l'area più sensibile magneticamente è l'ipotalamo (ricorda il "terzo occhio"), che i biologi chiamano il "conduttore principale delle attività del corpo".

I biofisici hanno sperimentalmente stabilito che il targeting del campo elettromagnetico aggiuntivo per il cervello e l'ipotalamo porta a disturbi nel lavoro dei sistemi cardiovascolare, digestivo, escretore, respiratorio.

Ma il campo elettromagnetico può essere indebolito.

Un altro telaio può essere immaginato come l'avvolgimento secondario di un trasformatore.

Pertanto, il campo del telaio riduce l'influenza del campo esterno sui fluidi biologici e, di conseguenza, stabilizza i processi fisiologici nel corpo.

I dispositivi mostrano che all'interno di un telaio di rame la forza dei campi elettromagnetici si riduce di quasi la metà.

Suppongo che il lettore abbia già capito perché Stepan è stato aiutato da una campana di bronzo appesa sopra la sua testa.

Ma perché il rame funziona meglio del ferro o dell'alluminio?

È su questo principio che vengono eseguite tute protettive per le persone la cui attività professionale è legata al lavoro nella zona dei campi elettromagnetici, la cui potenza è molto più alta della potenza dello sfondo naturale.

Un'altra ghiandola presenta una sensibilità molto elevata alle radiazioni elettromagnetiche - il corpo pineale o l'epifisi - questa minuscola formazione si trova accanto al complesso ipotalamico-pituitario, nella stessa sezione del SNC - nel cervello intermedio.

Numerosi studi hanno stabilito in modo affidabile che l'aumento delle radiazioni porta a una diminuzione della produzione di melatonina e al verificarsi di processi oncologici, incluso il cancro dell'epifisi stessa.

Negli uccelli, il corpo pineale svolge il ruolo di un ulteriore organo di navigazione.

E i pesci e alcuni anfibi sono in grado di catturare anche la luce visibile con l'epifisi.

Tra gli ormoni pituitari noti vasopressina e ossitocina.

L'aumento della luce diurna, la riduzione del tempo di sonno, l'aumento dello sfondo elettromagnetico dovuto alla brillante illuminazione delle città notturne, il rumore del traffico, gli spettacoli televisivi notturni portano al cosiddetto stress sociale.

Sono diventati noti casi di gravidanza di ragazze già a 11 anni.

Questi fattori negativi hanno portato al fatto che la melatonina sintetica è stata raccomandata come mezzo sicuro per un uso diffuso da parte del pubblico.

Il sistema ormonale è un meccanismo molto delicato.

Se non ci sono gravi disturbi endocrini nel corpo che richiedono speciali mezzi di trattamento, tali misure sono sufficienti.

Il numero di fonti di radiazioni elettromagnetiche nell'ecosfera umana è in costante aumento.

Lo studio del Dr. Winery Kuran - il più "schiacciante" di tutti i telefoni cellulari con frasi pubblicate nel campo della salute.

Per coloro che lavorano costantemente con un computer o con un telefono cellulare, non sarà superfluo indossare un cerchio argentato (o argentato) mentre si lavora per proteggersi dalle tempeste magnetiche.

Insegnante del dipartimento militare dell'Università statale di Mosca Yevgeny Rodimin

Prodotti in rame

Braccialetto in rame n. 1 (medico con magneti)

È raccomandato con alta e bassa pressione, con una mancanza di rame nel corpo umano. Istruzioni allegate

Braccialetto in rame n. 2 (largo con magneti su una mano)

È raccomandato con alta e bassa pressione, con una mancanza di rame nel corpo umano. Istruzioni allegate

Braccialetto in rame n. 3 (medico senza magneti)

È raccomandato con pressione alta e bassa, così come con una mancanza di rame nel corpo umano.

Bracciale in rame numero 4 (guarigione sulla mano)

Bracciale in rame medico "largo" su una mano (rame vuoto).

Bracciale in rame n. 5 (guarigione alla gamba)

Braccialetto di guarigione in rame sulla gamba (piedi della caviglia).

Testa di guarigione dell'involucro di rame

Questo modello aggiornato e aggiornato di una fascia in rame per l'uso nella medicina tradizionale. Il telaio è realizzato in rame privo di ossigeno (rame vuoto, rame puro). Questo telaio ha uno speciale morsetto di fissaggio che consente di cambiare la dimensione in base alle dimensioni della testa. * Pratico da usare e abbastanza elegante, ha un aspetto lucido e brillante, non coperto con vernici. Un tale cerchio è usato per sbarazzarsi di emicrania, mal di testa, insonnia e con una mancanza di rame nel corpo.

Le estremità del telaio devono sempre essere aperte se utilizzate per scopi preventivi raccomandati dalla medicina tradizionale. Il cerchio può essere indossato sulla testa per un tempo illimitato. Anche vestirsi di notte. L'effetto fisioterapico favorevole si verifica in genere 15-30 minuti dopo l'inizio dell'uso dell'involucro di rame per lo scopo previsto. Avvolgimento di rame: aiuta il corpo umano a liberarsi della carica negativa negativa, contribuisce al ritiro di questa carica "pesante" dal corpo. L'uso di un telaio di rame per una testa ha una storia di molte migliaia di anni.

Leader solitario

Cognizione giorno dopo giorno

Saluti da Five-Brothers o Magic Headband

Fascia o corona per salvare il cervello dal "grido lunare", tempeste magnetiche, mal di testa e altro. Principi di lavoro. Descrizione di cerchi in rame. argento e lamina. Esperienze familiari ed effetti collaterali.

La composizione dell'articolo:

Fascia magica

Il Deep Book di Vladimir Pyatibrata è una lettura molto divertente. Soprattutto l'autore del blog era interessato a qualsiasi gadget tecnico descritto in esso. Per esempio - è una fascia per la salvezza del cervello dalla "chiamata di luna".

Dopo aver visto un video con Pyatibrat, dove parla con i lettori (su una parte di telaio 3, approssimativamente da 9 minuti.) L'autore ha colto la curiosità. Il copricapo di Vladimir attirò il suo sguardo. Dal fatto che siamo riusciti a scoprire che il telaio è costituito dalla cosiddetta "lega Narda", vi sono coinvolti alcuni metalli conduttori - rame, argento, ferro, platino, alluminio. E anche vanadio e berillio. Forse qualcos'altro è sconosciuto e non è chiaro in quali proporzioni. Sembra che persino il mercurio all'interno della cavità possa essere versato. In qualche modo, dall'esterno, è piuttosto come una storia con tappi di alluminio.

Citazione dal "Depth Book":... Mi sono inventato speciali elmetti protettivi e amuleti da cerchio. Li abbiamo fatti da una striscia cava resistente, costruita con il berillio, usando nanomacchine. All'interno il cerchio era pieno di mercurio, saturo di additivi polimetallici. Questi cerchi avevano una permeabilità magnetica quasi perfetta e sono stati adattati al cambiamento della frequenza dei generatori lunari.

Gli amuleti estinguevano quasi tutte le radiazioni attorno alla testa, senza intaccare il lavoro del cervello stesso e dell'organismo. Nel telaio stesso e sugli elmi, ho proposto di installare un indicatore luminoso dell'attività elettrica del cervello, di colore verde, all'interno di una stella a cinque punte.

L'indicatore era necessario, era visibile alla sua luce; nello spirito o meno nello spirito del fratello, - NON È O NELLO STESSO, se l'acquisizione dello spirito da parte delle cellule del corpo è normale.

Dopo un lungo scavo su Internet, non c'è stata fusione di fusione. Né il Five Brother né le fonti di terze parti rivelano questo segreto. D'altra parte, sono apparsi articoli su un certo zio, Evgenia Rodimin e l'argomento sulla meravigliosa banda d'argento scavata nella storia. Se si esaminano le richieste Internet sulla rete e sul proprio sito Web, è possibile trovare libri e video che spiegano in modo sufficientemente scientifico i fatti del lavoro di questo strumento.

Come il metallo principale, Rodimin distingue l'argento per le sue proprietà che contribuiscono alla tempra di onde di una certa frequenza. E se fai un anello ad anello chiuso sulla testa di una persona, si notano alcuni miglioramenti fisiologici nello stato di salute di quest'ultimo. Questo può essere chiarezza di pensiero, alcune abilità psichiche, lampi chiaroveggenti, aggravamento dell'intuizione, aumento del potenziale intellettuale, schermatura della testa da radiazioni elettromagnetiche di elettronica di consumo (telefoni cellulari, computer), nonché da onde di elettrodotti, microonde e il famoso "Moon Call" nel Five Gable. Inoltre, dicono, viene data una certa immunità nell'affrontare gli zombi da tutti i tipi di ipnotizzatori e maghi e molto altro ancora.

I materiali descrivono anche le proprietà di un metallo più economico e accessibile per la popolazione: il rame. Tutte le stesse proprietà, solo la gamma di frequenze è leggermente diversa e le proprietà sono leggermente inferiori. Ma nella lega o quando si spruzza un metallo su un altro, le proprietà di entrambi sono migliorate! Questo è stato preso dall'autore della nota.

Anche guardando su Internet argomenti simili non erano più una banda, ma veri e propri elmetti spaziali di tutte le forme e variazioni. Sono chiamati amplificatori mentali. Sono fatti secondo gli esempi di foto di affreschi, statue, manufatti antichi che indicano la presenza di divinità sulla terra nelle culture di popoli antichi. Su alcuni siti, una cosa del genere può essere comprata per denaro decente. Chi cerca troverà sempre.

Pertanto, quando si progetta il dispositivo sono importanti:

  • Spessore.
  • Altezza e larghezza
  • Forma o design
  • Materiale o lega di metalli.
  • Altri parametri

Ovviamente, in ogni caso, la protezione non sarà al 100%, ma dipende dalla lega e dalla forma del dispositivo dal 40 al 70%, e c'è ancora una correlazione ad ogni frequenza dell'onda offensiva da diverse fonti.

Principio di funzionamento

Il cervello, in generale, il corpo umano irradia oscillazioni elettromagnetiche - questo è stato dimostrato dagli scienziati, e questo è in qualche modo un po 'pignolo. E se metti un anello chiuso di conduttori metallici sulla tua testa, si scopre che la radiazione del cervello si chiude su se stessa. Si scopre una specie di area di zoster capo sotto una doppia stimolazione elettromagnetica. Ed è proprio questa zona a resistere agli effetti elettromagnetici esterni dovuti a un certo campo di forza. Pertanto, diversi parametri sono importanti quando si progetta un amplificatore mentale. La forza del campo che circonda il cervello dipende da questo, così come dalla possibile forza di traduzione / concentrazione del pensiero verso l'esterno. Come un amico ha spiegato all'autore, risulta che il cervello sembra friggere se stesso e la sua attività è rinvigorente. Penso che sia un'opinione completamente accettabile - c'è il pericolo di surriscaldare il cervello.

Varietà di amplificatori mentali.

Sfortunatamente o per fortuna, l'Autore non ha sperimentato pezzi più potenti solo con quelli descritti in questo articolo. Niente di male è stato notato. A giudicare da alcuni dati su Internet, tali esperimenti sono condotti all'estero, e ovunque potremmo essere segretamente con noi. C'è la sensazione che i materiali su questo argomento vengano regolarmente puliti. Fino ad un certo punto, è stato possibile trovare molte cose interessanti su Internet.

Cerchio di rame

L'autore decise di procurarsi almeno un semplice cerchio. Tutto è iniziato con un'opzione di budget. Il filo di rame è stato sollecitato da mio padre. Il donatore era il vecchio trasformatore sovietico di un aspirapolvere o qualcosa del genere. L'autore ha intrecciato diversi anelli nel telaio sopra la testa e ha fissato estremità contorte alle costole. Successivamente, il telaio è stato rivestito e ha subito subito alcuni cambiamenti. La testa sentiva dentro di sé una leggera morbidezza, ma abbastanza evidente. Era come se il cervello si stesse sforzando molto prima, e poi gli fu dato sollievo. Dopo che l'autore ha iniziato a calpestare, notando il resto delle sensazioni. È stato confermato che questa unità è davvero efficace nella lotta contro il mal di testa. Anche agli albori del suo percorso crudo, l'autrice sperimentò periodici spiacevoli mal di testa.

Raccomandazione. Se si ha una crisi acidotica e, in generale, uno stato mentale instabile, la depressione, allora sentitevi liberi di usare il telaio di rame auto-torto. Almeno un po 'sarà più facile. Bene, o tutto su clistere, fame e sangue lavati con la soda.

È stato anche osservato che con un raffreddore, indossando un anello si abbassa la temperatura corporea di circa 1 grado, si riducono i sintomi della rottura del cibo e più autocontrollo. Non appena togli il cerchio, dopo 10 minuti tutto torna indietro. Con la malattia e l'alta temperatura con un cerchio, si conserva una sufficiente chiarezza di pensiero e, una volta rimossi, i pensieri scivolano nel delirio e diventano frammentari. Anche un cerchio migliora la concentrazione e la concentrazione della mente.

Con l'usura costante del telaio, la sensibilità si sviluppa gradualmente, in concomitanza con l'effetto "Sobriety System" è più forte. Per non dire che diventi Nostradamus o Messing, ma il risultato è sensibilmente evidente prima dell'inizio dell'uso.

Se metti su un canestro per la prima volta, inizi a sentire per un breve periodo un rafforzamento o comparsa di un mal di testa con un particolare ronzio nel cervello, e poi arriva una sensazione di piacevole morbidezza. Se cammini più a lungo senza un cerchio, il dolore e il ronzio riappaiono. Vale la pena considerare. Tuttavia, più a lungo si indossa il cerchio, più a lungo quando si toglie l'effetto residuo, ma poi scompare comunque. E 'anche molto importante che il telaio poggi liberamente sulla testa e non schiacciarlo.

Anello in argento e rame

Avendo suonato abbastanza con il primo campione, l'Autore ha deciso di ordinare un paio di bande di tessuto radioprotettivo sul sito di Rodimina, le loda molto. Il bando radioprotettivo è una larga striscia di intrecci di fili di rame con spruzzatura d'argento su un tampone di tessuto. Anche lui ha dei fili, ma è più facile farlo da solo. Ma dalla radioprotezione e dalla sua forma ampia, l'effetto della banda è un po 'diverso, ed è difficile ottenere i materiali. La banda radioprotettiva è più forte e se viene indossata normalmente o estratta, appaiono diverse proprietà. Leggi di più sul sito di Rodimina. Camminare con persone del genere non è particolarmente bello, quindi l'autore ha dormito in "serate" particolarmente impegnative - aiuta a trasferirle più velocemente e a recuperare più velocemente.

Insieme a questo, il gioielliere ha ordinato un cerchio in lega di un pezzo in lega - questo è il 70% di argento e il 30% di rame. Risultò solo 500r per lavoro e metallo. L'autore ci cammina ancora, spara solo per la notte. Nella vita di tutti i giorni, l'unità è difficilmente visibile sotto i capelli lunghi, è possibile indossarla anche sulla fronte, ma nella maniera del bordo, funziona ancora. Gli spettatori intervistati rispondono che è necessario da tempeste magnetiche e radiazioni computerizzate.

Per un paio d'anni di indossare un cerchio d'argento, puoi riassumere alcuni risultati:

  • Il mal di testa (se presente) va via o è notevolmente offuscato.
  • La temperatura corporea scende di circa 1 grado. Durante la malattia evidente.
  • Sensibilità, compostezza e compostezza crescono.
  • Il cervello è sempre sobrio, migliore concentrazione e responsabilità mentale.
  • L'intelletto si sviluppa meglio, è più facile da imparare. Aiuta nella perseveranza
  • A causa della purezza della mente, le idee e gli indizi giusti arrivano rapidamente dallo "spazio".
  • Altri piccoli vantaggi.

L'autore applica altri gadget passivi tecnici, ma su questo indipendentemente da un'altra volta.

Pellicola e involucro di rame

L'autore continua a indulgere in tutti i tipi di cappelli di stagnola e ha escogitato tali costruzioni. Nel nostro giudizio soggettivo, questa è ancora la cosa più potente. Questo è specialmente per essere indossato a casa. Il prodotto è perfetto per i lavoratori della conoscenza: scrittori, studenti, ingegneri, ecc., Nonché persone malate e fredde faciliteranno la chiarezza del pensiero e ridurranno i sintomi del dolore. La testa nel prodotto si rilassa dallo smog elettromagnetico esterno.

materiali:

  • Foglio di cibo o da patatine.
  • Bobina di filo di rame
  • Il grande miracolo della civiltà è lo scotch.

In realtà è necessario raccogliere come nella foto. Altezza a tua discrezione. Per piccoli - 5 cm. E 'possibile, e per un cappuccio grande - 15 cm o superiore (per fedeltà, puoi ancora appuntare le estremità o fare una copertina dallo stesso foglio). Opzione "Faraone" può essere indossata sopra le orecchie per coprire la testa massima. È necessario tagliare o incollare gli strati di due strisce con del nastro adesivo, che sarà sufficiente per avvolgere la testa con un piccolo margine.

Le pareti del foglio possono essere fatte in 3 strati, in modo che sia più forte e più spessa. Se non hai un foglio di cibo particolarmente affidabile, incollalo su un lato (esterno) con del nastro adesivo - lo laminiamo.

Su una delle strisce pronte con un serpente, rilasciamo il filo e lo fissiamo mentre si muove con del nastro sottile. Un serpente sarà lungo o attraverso di esso - non importa che funzionerà. Anche se si sveglia un serpente con interruzioni o solo segmenti separati senza legami. L'importante è coprire l'intera superficie con uno spazio di circa 0,5 cm.

Dall'alto, imponiamo sul nostro radiatore una seconda striscia di pellicola pronta e incollare tutto il contorno con del nastro adesivo. Quindi proviamo il prodotto sulla testa e lo ripariamo con del nastro. Le estremità devono essere sovrapposte. Un piccolo margine di eccesso - non tagliare, può essere utile per altre teste di dimensioni più grandi o per altri usi.

Video esperto per i dubbiosi

Canale su YouTube: Igor Beletsky

Per gli appassionati speciali di trattamenti medici con foil, possiamo offrire i seguenti due video. L'autore, ad esempio, può periodicamente avvolgersi in un'ampia coperta di isolamento profolgirovannoe per tubi. Questo è un effetto tonificante e caldo, se fa male con il riscaldamento o hai bisogno di sudare durante i disturbi.

Inoltre, l'autore ha una fascia metallica realizzata secondo il metodo di tappo descritto sopra. Può essere indossato sotto gli abiti nella vita di tutti i giorni, la verità è un po 'scricchiolante, e quindi usato a casa. Si riscalda perfettamente al freddo, disperde il sangue attraverso il corpo e dà altre sensazioni interessanti.

Ricette di salute della stagnola

Canale Autore: lo sapevi?

Esperienze familiari ed effetti collaterali

Anche una coppia di amici dell'autore si sono fatti diversi cerchi. Un ragazzo si è fatto fuori dalla spessa pellicola e ha detto come lo ha vestito, così il suo naso ha cominciato a sanguinare e la sua testa doleva. Quando si ri-vestirsi non è successo niente del genere. Altro cerchio di gauge familiare dalla testa dell'autore stesso. Alcuni di loro non sentivano nulla, alcuni sentivano qualcosa. Qui puoi scrivere e autoipnosi. E alcuni hanno anche ordinato anelli d'argento da un gioielliere e li indossano ancora - dicono strane sensazioni, ma sembra essere meglio quando il cerchio è indossato. Molti hanno davvero mal di testa da cavatappi.

Il fatto che la testa inizi a ferire alcuni al contrario è normale. Qui agisce come un altro spazio elettromagnetico. Le persone possono provare mal di testa, ronzio, svenimento, cumatosi, disorientamento e sanguinamento dal naso quando entrano e escono. Questo effetto di solito non dura a lungo, 10-30 minuti, e poi il corpo si adatta e diventa buono. Se si utilizzano strumenti più forti e un rivestimento superficiale più grande, l'effetto è più forte e più evidente. Con l'usura costante con la rimozione periodica, l'effetto del dolore scompare. Per le stanze schermate, gli stessi sintomi, solo più forti.

C'è un ambiente elettromagnetico costante e sfavorevole intorno a noi, e quando ci spostiamo da esso verso lo spazio libero o altre radiazioni, allora ogni tipo di effetto è naturale. Ma per ogni organismo si avverte la gravità individuale. Si può anche dire che l'adattamento dell'organismo dipende in gran parte dalla gravità della dieta. Più leggero è il cibo, migliore è l'adattamento.

Eppure c'è una differenza in ciò che è indossato e su chi. Molto più dipende dai tuoi dati originali. Coloro che hanno visto il film "The Region of Darkness" capiranno come l'intelligenza delle persone viene rivelata nelle diverse fasi dello sviluppo mentale. Se tutti i miracoli avvenivano sotto la droga, oggigiorno l'autore ha il contrario - con il graduale abbandono di qualsiasi droga attraverso il sistema TABLE. Lì avrai riflessi veloci, la capacità di raccogliere istantaneamente un singolo insieme e ciò che ti serve da un mucchio di informazioni frammentate, la velocità di memorizzazione (specialmente di parole straniere) e un rapido calcolo del corso della situazione. È anche un'eccellente analisi, pianificazione e attrazione degli eventi di cui hai bisogno, facilità di apprendimento di nuove competenze, nonché l'emergere di forza e desiderio di padroneggiarli.

Materiali per la familiarizzazione:

Evgenij Rodimin. Raggi pericolosi: difenditi!

"Non voglio fingere che non lo sia. Perché spero che verrà il momento - e "strani" fenomeni saranno più comprensibili... "
Accademico N.P. anchilosante


La creazione di un'arma psicotronica (la stessa - armi a radiofrequenza, le stesse - armi a raggi), dove potenti radiazioni elettromagnetiche sono usate per colpire il nemico, porta la potenziale minaccia che queste armi possano cadere nelle mani di strutture criminali. O forse già colpito? Dopo tutto, è apparso in Russia dalla fine degli anni '90, dal nulla, persone con una memoria consumata. È terribile pensare a come possono essere usati gli sviluppi nel campo delle armi psi.


I rappresentanti militari statunitensi hanno ammesso che durante l'invasione dell'Iraq, il 20 marzo 2003, le armi Psi sono state usate per scopi umanitari. Il miglior esercito di Saddam Hussein in Medio Oriente era demoralizzato e non offriva serie resistenze. ("Segreto militare", REN TV, 21 giugno 2008).


L'impatto delle frequenze speciali crea una sensazione di paura non solo tra i soldati, ma anche tra la popolazione civile che è entrata nella zona di irradiazione.


"I soldati si gettarono l'un l'altro, scapparono agli ingressi, alle porte delle case, e da lì i cittadini si misero in preda al panico e al terrore.
Il panico riempì la casa. La gente si nascose sotto i letti, si arrampicò negli armadi. Alcuni sono stati lanciati dalle finestre sulle teste dei soldati, sulle baionette.
Le donne hanno afferrato i bambini e si sono precipitati per le stanze con grida selvagge, come se tutta la casa fosse in fiamme ".


No, no, la citazione di cui sopra - grazie a Dio - non è un reportage dalla scena delle ostilità. Questo è un estratto dalla famosa opera di Alexander Belyaev "Il Signore del Mondo". Ma pochi sanno che Alexander Romanovich lo scrisse sulla base di ricerche scientifiche condotte dall'accademico Vladimir Mikhailovich Bekhterev, per studiare l'effetto di varie radiazioni sul cervello e sul comportamento umano.


Dopo la misteriosa morte di V. Bekhtereva, il suo collaboratore, un noto ingegnere e inventore Bernard Bernardovich Kazhinsky, trasmise materiali di ricerca a due scrittori - omonimi - A.R. Belyaev e S.M. Belyaev. Quest'ultimo ha anche scritto un lavoro fantastico - "Radio Brain".


Famiglia V.M. Bekhtereva è finito sotto la repressione. Il figlio, Pyotr Vladimirovich, morì nel GULAG stalinista, e sua nipote, Natalya Petrovna Bekhtereva, successivamente continuò il lavoro di suo nonno e divenne un neurofisiologo eccezionale di importanza mondiale.


Ho avuto la fortuna di incontrare Natalia Petrovna nel 1982, quando ha letto una delle sue lezioni all'Università Statale di Mosca. MV Lomonosov. Ricordo che a quel tempo suggeriva la presenza di rudimenti di coscienza in alcuni animali (cani) e la capacità di controllare il loro comportamento a distanza.
Opere V.M. Bekhtereva e i suoi seguaci divennero la base per lo sviluppo di armi psicotroniche o radiofrequenziali nell'URSS.


Ufficialmente, l'esistenza di tali sviluppi non è riconosciuta. Inoltre, alcuni rappresentanti della scienza ufficiale negano completamente non solo la possibilità di esposizione alle radiazioni elettromagnetiche sul cervello umano per controllarne il comportamento, ma anche la possibilità di interazioni elettromagnetiche tra organismi viventi in generale. Questo nonostante il gran numero di pubblicazioni ufficiali in questo settore. Non li elenco. Darò solo alcuni esempi.


Nel 1964, un accademico di Novosibirsk, Vlail Petrovich Kaznacheev, fu incaricato di studiare l'effetto delle varie frequenze della radiazione elettromagnetica sul corpo umano.


E il 26 dicembre 1968, il Discovery Committee emise il Diploma n. 122 per il "Fenomeno delle interazioni intercellulari nel sistema di due strutture tissutali"


VP Kaznacheev insieme allo staff - S.P. Shurin e L.P. Mikhailova, in seguito a una serie di esperimenti, ha stabilito non solo il fatto dell'influenza delle onde elettromagnetiche sugli organismi viventi, ma anche la possibilità dello scambio di informazioni tra cellule biologiche mediante onde.


Da allora, sono apparsi i termini "bio-onde" e "biocampo", che sono definiti come: radiazione di oggetti biologici in varie gamme di frequenza - da estremamente bassa, con una frequenza di diversi hertz, a radiazioni gamma. Ci sono informazioni che a Novosibirsk, sul personale dell'unità militare 71592, è stata testata l'unità militare "RadioSon".


I risultati dei test sono stati presentati nel rapporto MRE dell'Accademia delle scienze dell'URSS "L'impatto sugli oggetti biologici mediante impulsi elettrici ed elettromagnetici modulati". Dice: "... l'impatto può essere da un sonno artificiale debole a una completa degenerazione disastrosa delle cellule cerebrali". Una variante di questo dispositivo, usato per scopi medicinali, è l'apparecchio Electrosleep.


Su Internet all'indirizzo http://www.6478867.info c'è una fotografia del radiatore di frequenza di combattimento "Sniper". Nella foto sono stato sorpreso di apprendere l'installazione, che ho visto mentre servivo nell'esercito in alcuni esercizi. Alla mia domanda all'ufficiale che ha accompagnato l'installazione: "Che cos'è?", Ha brevemente risposto: "L'arma a raggi". Quindi non potevo neanche immaginare cosa fosse.


Critica di E.P. Kruglyakova fu persino sottoposto a N.P. Bekhtereva, un'autorità indiscussa nel campo della fisiologia cerebrale, per le sue affermazioni su certi fenomeni paranormali, i casi dei quali lei osservava. In questa occasione, Natalya Petrovna ha osservato: "Ora non è il momento giusto per esprimere pensieri molto audaci. Perché l'Accademia delle scienze ha una commissione sulla pseudoscienza. "


L'accademico Mikhail Mikhailovich Lavrentiev ha parlato ancora più direttamente: "Il fatto dell'esistenza di un caso come la Commissione per la lotta contro la pseudoscienza disonora l'Accademia delle scienze russa. Il compito di questa commissione è uno: bloccare l'accesso alla scienza, nuove idee. "


Quindi, cosa succede veramente, perché E.P. Kruglyakov ha assunto il ruolo di capo inquisitore? Dopo tutto, vengono pubblicate le monografie, sono state approvate dissertazioni, sono stati rilasciati premi statali, diplomi e brevetti. E poi improvvisamente eminenti scienziati sono soggetti a ostruzione. Si tratta del fatto che i fatti che citano non rientrano nei dogmi, nella visione del mondo di qualcuno? Oserei dire che questa non è l'unica cosa.


In primo luogo, uno studio serio dell'effetto dei raggi elettromagnetici sulla salute umana non è nell'interesse delle società che producono varie apparecchiature elettroniche. Hanno creato una lobby potente che ha una forte influenza non solo in Russia, ma nel mondo intero.


In secondo luogo, riconoscere i ministeri di potere della presenza di armi psicotroniche, e immediatamente ci sarà la questione di pagare un risarcimento monetario alle molte migliaia di persone che hanno sofferto durante i test. Terzo, questa è solo un'area segreta. Ma questo è un "segreto aperto" - in molti paesi, la presenza di armi psi è ufficialmente riconosciuta, e da qualche parte le vittime del suo impatto sono pagate dalle pensioni. Pertanto, coloro che non autorizzati si intromettono in quest'area o si permettono di dire qualcosa di più di ciò che è permesso diventano bersagli di molestie. Il fatto che questo sia vero, l'autore ha vissuto per se stesso. Questa è la mia storia. E allo stesso tempo, ho deciso di usare l'arma principale degli inquisitori della scienza, armati della loro tesi: "Ciò che non può essere registrato e misurato, non esiste".
Nella mia storia, il lettore troverà una descrizione di esperimenti e dispositivi che, se lo si desidera, possono facilmente riprodurre da soli. La riproduzione è la prova principale nella scienza.


Un lampo improvvisamente risuona abbagliante. Cosa mi ha portato un telefono a mezzanotte?
In qualche modo sono andato a letto tardi. Non ho avuto il tempo di addormentarmi correttamente - il telefono squillò. Sull'orologio - la prima ora della notte. "È successo qualcosa a mamma? Dopo tutto, il 94 ° anno non è uno scherzo "- un pensiero balenò. Precipitò al telefono.
- Sì?
Una piacevole voce maschile chiede insinuante:
- Evgeny Mikhailovich?
- Ti ascolto
Le note di ferro comparvero immediatamente nella voce:
- Giusto, ascolta e memorizza! Sappiamo della tua ricerca nel campo della protezione dalla programmazione neuro-linguistica. Lascia perdere questa cosa. Se non ascolti, ti faremo dei problemi.
Non capendo ancora cosa stava succedendo, ho chiesto automaticamente:
- Chi sono "noi"?
La voce esitò.
- Organizzazione competente Ricorda che questo è il primo e l'ultimo avvertimento. Niente più chiamate. Segnali acustici brevi. La voce è disconnessa.
Questo è il caso! Molto tempo non ho ricevuto una chiamata dall '"organizzazione competente". Sin dai tempi dei sovietici, quando ero portatore di alcuni segreti di stato. Tuttavia, la conversazione non fu interrotta, ma educatamente invitata a una conversazione.
"Forse il numero sbagliato?" - ho pensato. - Ma no, il nome è corretto. Qual è il problema?
Riflettendo sulla chiamata, non riusciva a dormire per molto tempo. Poi sputò su questo caso, mise il suo salvatore dall'insonnia e dal mal di testa - la sua ultima invenzione - il "cerchio d'argento" - e andò a letto. E quando mi sono svegliato, sapevo già quale fosse il problema.
Certo, è nel cerchio. Solo l'altro ieri, parlando al 1 ° canale della televisione, ho parlato di come proteggermi dalle radiazioni elettromagnetiche con l'aiuto di un cerchio. È questa la ragione della chiamata? Sembra che una volta un mio amico, un biofisico, abbia affermato che determinate frequenze della radiazione elettromagnetica possono essere modulate in modo tale da poter essere utilizzate per la programmazione neuro-linguistica.
A chi sono "saltato sulla coda" involontariamente?
Dobbiamo consultarci con Edward Sergeyevich, colui che, come maggiore, mi ha invitato a parlare con "l'organizzazione competente". Ora non è più un colonnello maggiore, ma un colono in pensione. Ma nel mondo degli affari. Utilizzando le vecchie connessioni, dà consigli. A volte aiuta e lavora. Non molto tempo fa, "otmazatsya" mi ha fatto da proposte molto persistenti per trasferire in una procedura "volontaria-obbligatoria" una delle mie invenzioni - una crema ringiovanente con nanoparticelle d'oro. Chiamato il colonnello. E un'ora e mezza dopo gli raccontò la sua storia.
Dopo aver ascoltato, Edward Sergeevich mi ha illuminato:
- Sì, lo sviluppo della modulazione della radiazione elettromagnetica, al fine di controllare il comportamento sono stati condotti. Non conosco i dettagli, è stato fatto da un altro dipartimento. Ma il tuo cerchio non interessa più ai servizi speciali. Tutti i dipendenti che dovrebbero essere forniti con dispositivi simili in termini di efficienza molte volte più grandi dei tuoi. Un cerchio è un carrello rispetto a un aeroplano.
- Allora chi sono io per non amare?
- Non lo so ancora. Ma questo non è sicuramente un'organizzazione governativa. Molto probabilmente, qualche grande struttura commerciale.
- Ma cosa posso impedire loro?
Edward Sergeevich mi guardò attentamente.
- Non indovinare?
- No.
- Quindi immagina una situazione del genere. Supponiamo che tu venga al supermercato per comprare un paio di calzini. E improvvisamente, hai un desiderio travolgente - invece di calzini per comprare una lozione dopobarba molto costosa, di cui non hai mai sentito parlare prima. Come se una voce sussurra: "La lozione di Le Roal è la migliore crema al mondo. Compra Le Roal e diventerai irresistibile. " Obbedienti vai al reparto profumi e, senza pensare, spendi il tuo budget settimanale per qualcosa che non è molto necessario. Ora è tutto chiaro?
- Non proprio. Hoop e poi?
Il mio interlocutore ha mostrato irritazione, che non avevo notato prima di lui.
- Che ragazzo sei diventato stupido, - ho tredici anni più giovane, e quindi c'era sempre un "giovane uomo" per lui - perché se ognuno inizia a indossare il tuo anello, il reddito del supermercato diminuirà. E questi sono molti milioni. Per questo e... il colonnello non ha finito. Ma per me, davvero, tutto era già chiaro.
- Quindi cosa dovrei fare ora? Nascondersi o cosa?
- Puoi nasconderlo, ma questa non è l'opzione migliore. Ascolta il mio consiglio. Puoi essere un potenziale pericolo per gli interessi di qualcuno solo fino a quando tutte le informazioni sul cerchio e le sue proprietà diventano di proprietà di molti. Pubblica un articolo su un giornale popolare. E non interesserai a quelli che hanno chiamato. E io, ciao, ti coprirò attraverso i miei canali. Quando, dici, hai chiamato, a quale numero? Il colonnello ha cominciato a scrivere.
È facile dire "pubblica sul giornale". Non tutti gli editori saranno d'accordo.

Raggi pericolosi: vero o finzione?

Ti ricordi come hai riso delle correnti elettriche e delle onde "invisibili"?

La conoscenza dell'uomo sopravvive ancora alla sua infanzia ".
Albert Einstein.


Quanti oceani pensi?


Qualcuno chiamerebbe quattro che coprono parte della terra con l'acqua: il Pacifico, l'Indiano, l'Atlantico e l'Artico.


Qualcun altro ricorderà che tutta la nostra Terra è coperta dall'atmosfera. A volte viene chiamato il quinto, l'oceano aereo.


Ma ce n'è un altro: l'oceano più grande. È un oceano di campo elettromagnetico (o, forse, di campi). Il campo oceanico lava letteralmente l'intero universo - dalle particelle elementari del micromondo alle più grandi stelle, sistemi, galassie. Questo sesto oceano è il più antico. È nato insieme all'universo molti miliardi di anni fa, al tempo del Big Bang. E ora le sue onde sono rumorose intorno a noi. Questo rumore può essere sentito accendendo la radio.


Negli ultimi due secoli, il campo elettromagnetico è stato ben studiato. Ma contiene ancora molti misteri. Molti scienziati seri credono che i campi elettromagnetici includano forme di vita ancora sconosciute a noi. Questi sono mondi paralleli che a volte si manifestano sotto forma di fenomeni anomali: UFO, poltergeist, ecc. Prendono almeno un fenomeno ben noto come il fulmine globulare. Cos'è un fulmine. Nessuno lo sa per certo. Ma l'apparizione del fulmine globulare è sempre accompagnata dall'apparizione di un forte campo elettromagnetico.


Tutti sanno già cos'è un computer. I processi che si verificano in un computer sono oscillazioni programmate di un campo elettromagnetico. Alcuni programmi, come i giochi, sono chiamati vita virtuale. Ma la cibernetica è certa che il giorno in cui un computer diventa una creatura auto-organizzante non è lontano. E poi la vita virtuale diventerà reale. Quale sarà questa forma di vita sul campo? Ostile o benevolo? O forse del tutto indifferente nei confronti delle persone (e generato anche dalle persone)?


I pittori di fantascienza disegnano immagini cupe del futuro, dove gli eserciti di cyber-robot sterminano metodicamente l'umanità. È improbabile che ciò accada. Il campo è autosufficiente. Può (se vuole) distruggere una persona con la sua stessa tensione - semplicemente masterizzarla - e senza l'aiuto di robot meccanici. Certo, hai sentito parlare dei fenomeni del poltergeist: l'accensione spontanea di oggetti viventi o inanimati. Siamo una forma di vita proteica e il campo è così diverso che possiamo coesistere senza interferire l'uno con l'altro. Un'altra cosa è che l'umanità non può più fare a meno di computer, radiotelefoni, forni a microonde e altre realizzazioni elettroniche della civiltà. E i campi generati da questi dispositivi, portano già un vero pericolo. Dobbiamo sapere come difenderci. In altre parole: "Usando il fuoco - impara le regole della sicurezza antincendio. Altrimenti, rischi di bruciare. E per questo è necessario capire quale sia il pericolo di un campo elettromagnetico e delle sue forme, che differiscono in frequenza.


Il campo elettromagnetico (EMF) è una delle manifestazioni della radiazione elettromagnetica. Ha una natura ondulatoria. E quindi la radiazione è anche chiamata onde elettromagnetiche (EMW). La radiazione genera un campo. Pertanto, a volte, i termini EMW ed EMI sono usati in modo intercambiabile. Anche se, dal punto di vista della fisica, questo non è corretto, ma per noi non ha importanza. Pertanto, più avanti diremo semplicemente: "campo", "onde", "raggi".


Come ogni onda di onde elettromagnetiche ha la loro lunghezza - da pochi centesimi di nanometri (nanometri) a centinaia di Mm (megametri).
Le onde più corte emettono particelle elementari. Il più lungo: alcuni oggetti spaziali.
Poiché le onde hanno una certa velocità di propagazione nello spazio, approssimativamente uguale alla velocità della luce, hanno una caratteristica in più: la frequenza. La frequenza è espressa in Hz (hertz) ed è definita come il quoziente della velocità della luce diviso per la lunghezza d'onda. Più l'onda è corta, maggiore è la frequenza. E viceversa - le basse frequenze corrispondono alle onde lunghe.


In base alle lunghezze e alle frequenze, le onde sono convenzionalmente suddivise in intervalli.
Tipi di onde elettromagnetiche (classificazione internazionale delle onde per frequenza)

Tecnologie di biorisonanza

Menu di navigazione

Collegamenti personalizzati

Informazioni utente

Tu sei qui »Tecnologia Biorezonansnye» Dispositivi terapia senza farmaci »Trattamento con un filo (pezzo di filo)

Trattamento del filo (pezzo di filo)

Messaggi 1 Pagina 20 di 20

Condividi124.02.2017 00:23

  • Postato da: Alexsandr
  • Membro attivo
  • Registrato: 11/10/2014
  • Messaggi: 87
  • Rispetto: +126
  • Positivo: +33
  • Speso sul forum:
    19 ore 36 minuti
  • Ultima visita:
    15/05/2018 15:04

Voglio sottolineare che il filo non è sempre efficace. Ad esempio, per il mal di schiena, potrebbe esserci anche una malattia renale o un aneurisma aortico o qualcos'altro.
Ho letto che non puoi fare un ciclo chiuso al tuo polso, poiché questo aggrava le cattive condizioni del cuore (e non puoi indossare un orologio con un braccialetto di metallo).

Ha offerto 2 persone. La nonna con mal di schiena non ha aiutato. Una persona anziana con un'alta pressione ha rimosso la fascia o ridotto il mal di testa (la pressione non diminuiva, il che indicava la misurazione con un tonometro con un bracciale sull'avambraccio). Ha anche fatto domanda per il mal di testa stesso (non sempre ha aiutato). Ha fatto lo stesso. Prima di torcere le estremità per il bordo (per la testa), mettere un pezzo di tubo termorestringente sul filo isolato, che diminuisce di diametro dal riscaldamento (può essere venduto in prodotti elettrici, dove sono i fili). Di conseguenza, l'articolazione potrebbe risultare migliore in questo modo, poiché il nastro isolante potrebbe eventualmente dissolversi.

REGALATO IL CUORE CON UN ALBERO DI RAME.
Una lettera di Pyotr Grigorievich Kuzmenko di Mosca "Amulet for the Heart" è stata pubblicata su "HLS" (n. 12 per il 2013). In esso, l'autrice ha parlato di come si è sbarazzato della tachicardia con l'aiuto di una piastra di ghisa, sulla quale dorme, e di un amuleto di ferro che porta al collo. Devo dire che la mia tachicardia si è verificata periodicamente durante la mia vita. Soprattutto nella sua giovinezza, quando attivamente coinvolto nello sport. Ma poi non mi ha particolarmente infastidito - beh, bussa al cuore e si ferma. Ma nel settimo ten, la tachicardia ha cominciato a "farsi" quasi ogni giorno. Soprattutto di notte. E i medici hanno detto che questo è un brutto segno - può trasformarsi in un'aritmia con tutte le tristi conseguenze. Ho dovuto assumere farmaci antiaritmici per la prevenzione. Dopo aver letto la lettera di P. G. Kuzmenko, ho ricordato i miei successi nel campo della metalterapia - ne ho parlato nell'articolo "The Healing Power of Copper", pubblicato su "HLS" (# 13, 2009), e ho capito perché il metallo aiuta con la tachicardia. Il cuore si contrae sotto l'influenza di segnali elettrici che entrano nel miocardio dai cosiddetti "cardiotrasmettitori" - i plessi nervosi. E qualsiasi segnale elettrico, come è noto, genera un campo elettromagnetico. Attraversando il metallo, il campo eccita le correnti di induzione di Foucault. Formano il loro campo, il cui vettore è diretto nella direzione opposta dal campo dei "guidatori del cuore". E il campo secondario rallenta il segnale al cuore. Di conseguenza, la frequenza cardiaca potrebbe rallentare un po ', cosa che è effettivamente necessaria. Più il metallo è vicino al cuore, maggiore è l'influenza del campo secondario. Ma non è assolutamente necessario che sia una grande massa di ferro. Quei metalli funzionano meglio dove c'è meno resistenza alle correnti, per esempio, argento, rame. Ed è più efficace se non è una piastra monolitica, ma un anello metallico - nel conduttore anulare le forze di induzione sono più elevate.
Ho fatto un anello di filo di rame con un diametro di circa 10 cm e l'ho fissato con del nastro adesivo sullo sterno nella regione del cuore - 5 cm a destra (verso la linea mediana del corpo) dal capezzolo sinistro. Non ha preso le pillole, è andato a letto. Su questa e nelle notti seguenti non si manifestava tachicardia. Ora indosso un anello d'argento e faccio senza pillole. Zozhevtsev Peter G. Kuzmenko ringraziamenti speciali per l'idea. Per coloro che vogliono approfittare della mia esperienza, posso consigliare di indossare un anello in rame o argento o argento come un "amuleto" di fronte al cuore.
Indirizzo: Rodimin Evgeny Mikhailovich, 117588 Mosca, casella postale 65.
Dal "Bollettino degli stili di vita sani" (Ucraina) 2015 №12

Io, come molte persone con poca ricchezza materiale, ricorrono spesso a ricette di medicina tradizionale. Li raccolgo un po 'alla volta, sento per me stesso, qualcosa mi va bene e aiuta davvero, ma qualcosa non funziona, anche se altri stanno facendo progressi. È comprensibile: il corpo è diverso per tutti.
Per un po 'di tempo, i dolori artritici agli alluci, che non riuscivo a rimuovere, cominciarono a tormentarmi di notte. Usavo sfregare, riscaldare, comprimere, ma era tutto inutile, ho dovuto aspettare dolorosamente fino a quando il dolore non è passato. Sicuramente esistono alcuni metodi per alleviare il dolore artritico, ma non li conosco.
E proprio di recente, un conoscente ha consigliato un metodo su cui aveva letto da qualche parte. È necessario prendere un filo di rame sottile, avvolgerlo intorno al dito del paziente e fissare l'estremità libera sul piede. Come è stato detto. Il dolore è passato quasi immediatamente. Ora, dal dolore artritico, sono solo questo filo e salvo me stesso.
Il modo è più facile che mai, e il risultato è molto impressionante, e ora è possibile acquistare il filo di rame in qualsiasi negozio di ferramenta o rimuoverlo dal vecchio cavo elettrico.
Dal "Bollettino degli stili di vita sani" (Ucraina) 2013 №13

FILO DI RAME DA RADICULITE
Esattamente per 28 anni sono stato infastidito dalla radicolite, finché nel 1982 un parente di San Pietroburgo mi ha scritto una lettera in cui raccontava come il suo collega si era liberato di questa disgrazia con l'aiuto del filo di rame.
Prendi un filo di rame con una sezione trasversale di 1 mm, misura la quantità desiderata, avvolgilo intorno alla vita tre volte, puliscilo bene (raschia via la vernice isolante), lava e asciughi. Avvolgilo per la vita 3 volte, fissando le estremità anteriori e cammina con questo, canestro, senza rimuovere, 3 - 4 mesi. Accaduto, nel bagno chiederà ai curiosi, cosa, dicono, sei tu? Risponderò: braccialetto, voglio sottolineare la mia bella vita.
Ridiamo. E ci sono voluti 4 mesi. All'inizio era scomodo, e poi ci si abituò. E ora, per 16 anni, il dannato "satellite" non mi dà fastidio.
Indirizzo: regione di Rostov, 347790, distretto di Salsky, Gigant, villaggio di Zagorje, Khudyakova Antonina Nikolaevna.
Da "Vestnik HLS" № 6 (138) '99

Da "Vestnik ZOZH" 2014 №10 ho un piccolo orto - 1.5 tessere e, ovviamente, deve essere lavorato. E come farlo con il mio mal di schiena? Rinunciare? Niente del genere! Sono legato con filo di rame e - avanti: scavo, pianta, erba.
Questa ricetta mi ha aiutato per 30 anni.

OGNI GIORNO "HLS" pubblica spesso ricette per varie malattie dei piedi. Sono stati stampati anche suggerimenti per la cura del piede di profilassi. Questo è tutto molto corretto! Ricorda Porfiry Ivanov: generalmente consigliava di andare scalzo tutto l'anno. I cinesi credono anche che il piede - la radice della salute.
Ma nel mondo moderno questa "radice" si trova in condizioni così terribili che è quasi impossibile parlare, anche lontanamente, della sua normale esistenza.
Suggerisco che chiunque non sia indifferente alla propria salute dovrebbe preparare sottopiedi per la corteccia e indossarli tutto l'anno. L'effetto non è inferiore a quello dei bastardi russi! Per la produzione di solette sono necessarie 4 strisce di corteccia di betulla di dimensioni 30x10 cm, che possono essere rimosse dal blocco di legno di betulla o dalla betulla caduta dal vento.
Puliamo il lato bianco della striscia con carta vetrata. Quindi questo lato di ogni striscia viene steso con un sottile strato di colla di resina di pino. Per fare questo, un pezzo di resina delle dimensioni di una noce (si può prendere la colofonia) versare 100 g di alcool puro in un barattolo di vetro (la colonia andrà bene).
Non appena la resina si scioglie, la colla è pronta. Colleghiamo le strisce di corteccia di betulla con un lato adesivo e le fissiamo negli angoli con una pinzatrice. Ora prendiamo il modello del sottopiede della dimensione desiderata e lo applichiamo al pezzo. Successivamente, disegniamo un motivo di punti sulla soletta interna. La variante ottimale della loro posizione è un ovale concentrico.
Nei punti del punteruolo, facciamo dei fori attraverso i quali passiamo il filo di rame con un diametro di 0,5-0,6 mm. Tale cavo può essere riavvolto dal trasformatore corrispondente del vecchio altoparlante dell'abbonato. Molti di loro sono inattivi. Sì, il numero di buche deve essere dispari! Quindi ottenere una bella cucitura, chiamato "cestino". La fine del filo ritorna sempre al suo inizio e la rotazione avviene in questo punto. Ruotiamo leggermente la torsione nella soletta e la ripariamo con una goccia di colla.
Dal lato "operativo" della soletta, puliamo il filo con carta vetrata fine per lucidare, altrimenti la vernice isolante non permetterà il contatto del rame con la pelle del piede. Una colla di resina non solo conferisce al sottopiede un aroma naturale, ma protegge anche il rame dall'ossidazione. Ora rimane da tagliare la soletta lungo il contorno e inserire nelle scarpe.
Porterà beneficio a tutti: un funzionario in un ufficio, un commesso in un negozio, un soldato in marcia forzata. Oltre al naturale contatto naturale e alla carica di energia positiva, la soletta a scapito del rame livella la pressione sanguigna. E i pazienti con epilessia scompaiono dagli attacchi della malattia.
La soletta è durevole. Si può lavare delicatamente con una spugna con sapone. L'asciugatura non è necessaria. Abbastanza per cancellare. In qualsiasi calore, anche negli stivali di gomma, c'è una piacevole freschezza. Credetemi, il tempo speso per la produzione e il lavoro sarà più che ripagare con gambe sane! Indirizzo: Vyazemsky A.Yu., 601551 regione di Vladimir, distretto di Gus-Crystal, insediamento di Gusevsky, domanda.
Tel: 8- (905) -143-24-14.
Dal "Bollettino degli stili di vita salutari" № 22 (372) 20081

Ho letto con interesse per "Healthy Living" (n. 24 per il 2008) Irina Vyacheslavovna, la lettera di Veretina "Bordo di rame da emicrania". Per molti anni ho raccolto ricette per le proprietà curative dei metalli, e voglio parlare di una di esse, ma con riferimento ad un'altra malattia, l'epilessia.
Sin dai tempi antichi, è stato osservato che il rame aiuta da una "malattia caduta". Il paziente deve sempre portare con sé un pezzo di pura decorazione in rame o rame. Durante l'aura (cioè il verificarsi dell'eccitazione mentale e motoria), che precede l'attacco, si raccomanda di strofinare l'oggetto di rame tra i palmi. Nessuna spiegazione scientifica razionale è stata ancora trovata per questo metodo. Ma spesso aiuta a fermare le convulsioni! Allo stato attuale, è stato stabilito che varie fluttuazioni del campo elettromagnetico dell'ambiente contribuiscono alle manifestazioni della malattia epilettica. Queste fluttuazioni possono essere di origine naturale (tempeste magnetiche) o artificiali, causate dal funzionamento di dispositivi elettrici (computer, telefoni cellulari, forni a microonde, torri di trasmissione radio di operatori cellulari e stazioni radio, linee elettriche ad alta tensione). Quindi, gli strumenti dimostrano che dispositivi come un cerchio di rame, usati da Irina Vyacheslavovna, riducono l'intensità del campo più di due volte.
Un oggetto metallico a forma di anello (preferibilmente di rame), indossato sulla testa, indebolisce in modo significativo l'effetto del campo elettromagnetico sul cervello e quindi aiuta a prevenire non solo le emicranie, ma anche le convulsioni epilettiche. Nelle lettere che ricevo, le persone con epilessia a volte condividono le loro esperienze usando tali fasce.
Di seguito ne descriverò uno.
È necessario prendere un pezzo di filo di rame con una lunghezza di circa 1 metro e un diametro di 1-2 mm. Il filo può essere estratto dal normale filo elettrico, rimuovendo l'isolamento da esso. Quindi un filo è fatto di filo in una dimensione corrispondente al diametro della testa.
In modo che l'anello non raddrizzi, le sue estremità dovrebbero essere fissate con nastro adesivo o nastro clericale. Il telaio risultante può essere indossato costantemente o indossato durante il tempo che precede l'attacco.
Un simile cerchio può essere mascherato da occhi indiscreti cucendoli sulla fodera di un copricapo o all'interno di una sciarpa. Personalmente, lo indosso, mettendolo semplicemente in un berretto. Posso testimoniare: un cerchio aiuta davvero con il mal di testa, e non solo durante le tempeste magnetiche, ma anche durante i periodi di affaticamento.
Ed ecco un altro modo per rafforzare l'effetto del cerchio. È necessario realizzare tre anelli di rame di diverso diametro.
Oltre al primo descritto sopra, è necessario realizzare un secondo anello, il doppio del diametro del primo anello. Il terzo anello dovrebbe essere la metà del diametro del secondo. Ti consiglio di cucire tutti e tre gli anelli concentricamente su un cappuccio adatto, meglio dal lato della fodera. Un tale dispositivo a tre anelli è molto più efficiente di un singolo anello.
Chiedo molto a quelli che soffrono di epilessia e useranno questo metodo, in caso di risultato positivo, scrivimi. Non sarò in debito - in cambio invierò una serie di ricette che descrivono il trattamento di varie malattie con l'aiuto dei metalli.
Indirizzo: Rodimin Evgeny Mikhailovich, 117296 Mosca, casella postale 97.
Dal "Bollettino degli stili di vita sani" № 6 (162) 2009.
Dall'articolo "Come affrontare l'epilessia"

L'epilessia è una malattia molto pericolosa, che è stata appresa dal libro di Umansky "Neuropathology for all". Libro due "1989 anno. Dice che se non viene trattato, ma usando metodi popolari, senza identificare la causa, progredirà e dopo un po 'gli attacchi si riaccenderanno con una nuova forza.

L'anello di rame lenisce il mal di testa
Ero tormentato da frequenti mal di testa. Che ci crediate o no, il filo di rame ordinario mi ha aiutato. Quando mi è stato consigliato questo metodo, ho riso, ma ho deciso di provarlo. Ho piegato il filo in un anello e me lo sono messo in testa. E sai, il dolore è scomparso dopo 5 minuti.
Da allora, tutti i miei amici trattano il mal di testa con un anello di rame.
È meglio prendere fili intrecciati in una treccia di cloruro di vinile, quindi tra la testa e il filo ci sarà uno strato particolare e l'effetto sarà migliore. E l'anello è più morbido e confortevole. Provalo, non sarà peggio.
Indirizzo: Vitaly Zakharov, 613О30, regione di Kirov, distretto di Chepetsky, Prosnitsa, ul. Lenin, D. 49, apt. 33.
Dal Bollettino di HLS 2002 №1 (205) 2002

Modificato Alexsandr (24 febbraio 2017 00:38)

Condividi 2424.2017 08:49

  • Autore: Oleg Viktorovich
  • Veterano onorario
  • Registrato: 27/06/2011
  • Messaggi: 6768
  • Rispetto: +2547
  • Positivo: +2035
  • Speso sul forum:
    3 mesi 8 giorni
  • Ultima visita:
    Oggi 12:50

REGALATO IL CUORE CON UN ALBERO DI RAME.


Ho fatto un avvolgimento sulla testa, quindi è conveniente regolare il diametro sotto la testa. Il filo chiuso dovrebbe essere o le estremità libere, ma il problema è controverso.
Ho fatto diversi anelli, oggi lo porterò a mia madre, il suo cuore fa male.
Un'altra cosa è, qualsiasi filo, e specialmente nella forma di avvolgimento, la tensione è ottenuta alle estremità.
Il ricevitore del rilevatore può essere alimentato.
Forse è generalmente meglio a terra?

Condividi 31.03.2017 09:01

  • Autore: Oleg Viktorovich
  • Veterano onorario
  • Registrato: 27/06/2011
  • Messaggi: 6768
  • Rispetto: +2547
  • Positivo: +2035
  • Speso sul forum:
    3 mesi 8 giorni
  • Ultima visita:
    Oggi 12:50

Cappuccio con filo argentato.

Per quanto ne so, le estremità del filo erano libere e non saldate l'una all'altra.
Nel mio libro Manfred Dimde "Il potere curativo delle piramidi" c'è un disegno, c'è una griglia con due estremità libere a forma di filo su una, un secondo filo a spirale con le estremità libere di un filo. Esperimenti e risultati sono dati.
I risultati come descritto negli articoli, buon sonno e rimuove il mal di testa, emicranie.
Probabilmente ancora saldato come nelle immagini.
Questo è il cosiddetto effetto Nefertiti, le estremità del filo sospeso.

Condividi424.02.2017 09:20

  • Autore: Oleg Viktorovich
  • Veterano onorario
  • Registrato: 27/06/2011
  • Messaggi: 6768
  • Rispetto: +2547
  • Positivo: +2035
  • Speso sul forum:
    3 mesi 8 giorni
  • Ultima visita:
    Oggi 12:50

Il cuore si contrae sotto l'influenza di segnali elettrici che entrano nel miocardio dai cosiddetti "cardiotrasmettitori" - i plessi nervosi. E qualsiasi segnale elettrico, come è noto, genera un campo elettromagnetico. Attraversando il metallo, il campo eccita le correnti di induzione di Foucault. Formano il loro campo, il cui vettore è diretto nella direzione opposta dal campo dei "guidatori del cuore". E il campo secondario rallenta il segnale al cuore. Di conseguenza, la frequenza cardiaca potrebbe rallentare un po ', cosa che è effettivamente necessaria. Più il metallo è vicino al cuore, maggiore è l'influenza del campo secondario. Ma non è assolutamente necessario che sia una grande massa di ferro. Quei metalli funzionano meglio dove c'è meno resistenza alle correnti, per esempio, argento, rame. Ed è più efficace se non è una piastra monolitica, ma un anello metallico - nel conduttore anulare le forze di induzione sono più elevate.

Di conseguenza, la frequenza cardiaca potrebbe rallentare un po ', cosa che è effettivamente necessaria.
Sì, devi essere molto attento.
Ho 54 colpi dopo l'esercizio.

Condividi524.02.2017 09:26

  • Postato da: Alexsandr
  • Membro attivo
  • Registrato: 11/10/2014
  • Messaggi: 87
  • Rispetto: +126
  • Positivo: +33
  • Speso sul forum:
    19 ore 36 minuti
  • Ultima visita:
    15/05/2018 15:04

Forse è generalmente meglio a terra?

"Questa è una scienza completa di messa a terra, che richiede un'educazione elettrica Gli anelli sulla testa fatti chiusi Fino alla versione con anelli aperti, fino alle mani. Con il metodo con messa a terra, puoi leggere le tecniche di Mikulin e Garbuzov nel file scaricabile https://cloud.mail.ru/ public / 971db43179... mlenie.zip

Condividi624.02.2017 09:29

  • Autore: Oleg Viktorovich
  • Veterano onorario
  • Registrato: 27/06/2011
  • Messaggi: 6768
  • Rispetto: +2547
  • Positivo: +2035
  • Speso sul forum:
    3 mesi 8 giorni
  • Ultima visita:
    Oggi 12:50

Con il metodo di messa a terra, puoi leggere le tecniche di Mikulin e Garbuzov

Grazie, lo so.

Gli anelli sulla testa si sono chiusi.

E quali sono i risultati?

Share724.02.2017 09:35

  • Postato da: Alexsandr
  • Membro attivo
  • Registrato: 11/10/2014
  • Messaggi: 87
  • Rispetto: +126
  • Positivo: +33
  • Speso sul forum:
    19 ore 36 minuti
  • Ultima visita:
    15/05/2018 15:04

Prenderò mia madre, il suo cuore fa male

Dal libro dell'autore Magazanik N.A. "Diagnosi senza test e guarigione senza farmaci"

Diagnosi di angina pectoris.
Se il paziente lamenta dolore "nel cuore" o anche nella metà sinistra del torace o nella mano sinistra, la prima domanda da scoprire è se si tratti di angina pectoris o se il dolore sia causato da un'altra ragione.
Dopotutto, non solo il cuore, ma anche la pelle con tessuto sottocutaneo (fibrosite), le costole e la cartilagine (osteocondrosi), i muscoli pettorali e intercostali (miosite) e la pleura possono essere fonte di sensazioni spiacevoli in quest'area. Spesso nella regione del cuore si irradiano dolore causato da alterazioni degenerative delle vertebre cervicali e toraciche (spondilosi). Infine, le persone con disturbi nevrotici spesso fissano la loro attenzione sul cuore, come su un organo vitale, e proiettano ogni sorta di sensazioni spiacevoli lì. Non c'è da stupirsi, quando sentiamo l'espressione "una pietra sul cuore", prima di tutto pensiamo che il nostro interlocutore abbia una specie di dolore, e non abbia affatto una malattia cardiaca.
Iniziamo con l'affermazione che il medico è obbligato a risolvere questo complesso problema e risolverlo da solo, uno contro uno con il paziente. E non perché sia ​​necessaria una diagnosi urgente e urgente, ma semplicemente perché né i consulenti, né (può sembrare strano) l'ECG, né l'esercizio fisico, né la radiografia del rachide, né ancora più moderna e complessa ricerca.
In realtà, supponiamo che, per scoprire la causa del dolore, abbiamo nominato, sembrerebbe, la ricerca più affidabile - l'angiografia coronarica. Supponiamo, inoltre, che nel nostro paziente venga effettivamente rilevata la stenosi dell'arteria coronaria. Ma da questo fatto segue solo che il paziente ha indubbiamente una malattia coronarica, e che, quindi, lui, per così dire, "ha il diritto" alla vera angina pectoris. Ma, in primo luogo, non tutti i pazienti con aterosclerosi stenosante delle arterie coronarie hanno dolore anginoso. Esiste persino un termine: "malattia ischemica asintomatica". In secondo luogo, l'aterosclerosi coronarica è spesso combinata con un'altra patologia, ad esempio con spondilosi, e il dolore nella regione del cuore può essere causato proprio da questa seconda malattia, meno grave.
Lasciatemi spiegare un esempio da un'altra area: se un paziente ha un tumore del colon sigmoideo e allo stesso tempo c'è una malattia incomparabilmente più frequente come le emorroidi, la mescolanza di sangue alle feci non è necessariamente causata da un tumore - non potrebbe ancora essere ulcerata e "silente" clinicamente, già sanguinante.
In misura ancora maggiore, ciò riguarda l'ECG. Molte delle sue modifiche non sono affatto specifiche. Pertanto, un'onda T negativa si verifica non solo durante l'ischemia miocardica, ma anche con varie alterazioni metaboliche, o anche semplicemente durante l'iperventilazione, che spesso risulta dall'eccitazione al momento della registrazione dell'ECG. Ma anche i segni indiscutibili della malattia ischemica, ad esempio, un'ondata patologica di Q documentano solo l'infarto miocardico trasferito e non provano che i disturbi del paziente siano attualmente causati dall'angina e non da altro. L'unica prova elettrocardiografica incontestabile di angina è uno spostamento temporaneo del segmento ST al momento del dolore. A questo proposito, le registrazioni ECG a lungo termine di ore forniscono informazioni utili (test di Holter), ma sono abbastanza macchinose da essere usate in ogni paziente con sospetta malattia coronarica.
Anche la registrazione ECG durante lo sforzo fisico non risolve completamente questo problema. Infatti, a volte quando si esegue questo test, è possibile osservare sia l'aspetto del dolore anginale e il corrispondente spostamento del segmento ST. Ma spesso è necessario interrompere lo studio quando compaiono dispnea, affaticamento o altre sensazioni spiacevoli, senza attendere la comparsa di cambiamenti caratteristici sull'ECG. Allo stesso modo, il verificarsi di uno spostamento orizzontale significativo del segmento S-T è anche considerato un'indicazione per fermare il campione, anche se non c'è rigidità dietro lo sterno. In entrambi i casi, la causa del dolore che il paziente lamenta non sarà completamente compresa.
Allo stesso modo, se si riscontrano indubbi segni di osteocondrosi sul roentgenogramma della colonna vertebrale cervicale e toracica, ciò non prova che i disturbi del paziente siano causati da questa particolare malattia. L'esperienza quotidiana insegna che anche i cambiamenti spinali più difficili spesso non danno affatto alcun sintomo. La causa immediata del dolore vertebrale non è l'irritazione dei nervi da "spine" o "sali": si tratta di formazioni stabili che esistono 365 giorni all'anno, mentre i dolori insorgono o scompaiono. La vera ragione di ciò sono fattori transitori come distorsione o infiammazione dei legamenti e capsule articolari, sublussazione delle piccole articolazioni della colonna vertebrale, distorsione o tensione riflessa dei singoli fasci muscolari, irritazione del periostio, ecc., Cioè, tutto ciò che non può essere visto sulla radiografia. Tuttavia, per scoprire la causa del dolore nel cuore, non è necessario alcun dispositivo. Alcune domande abilmente poste e un breve studio fisico permetteranno di scoprire la diagnosi con una tale certezza che molte tecniche strumentali potrebbero invidiare.
83 Facciamo la prima domanda: "dove fa male?". E se il paziente in risposta mostra una o due dita ad un punto doloroso nella regione del cuore o alla sua sinistra, nella regione ascellare, puoi immediatamente e con fiducia respingere l'assunzione di angina. Il fatto è che solo con l'irritazione delle terminazioni sensibili dei nervi somatici superficiali, localizziamo il dolore (da un livido, una puntura, una bruciatura) con una precisione letteralmente fino a un millimetro, e quindi mostriamo questo posto con la punta del dito. Al contrario, le sensazioni emanate dagli organi interni forniti dai nervi autonomi non sono mai così chiaramente localizzate. In questo caso, il paziente mostra un'area dolorosa con l'intero palmo; Spesso, inoltre, "spalma" la mano su un'area ancora più grande, come se sottolinei l'incertezza della sensazione. Pertanto, una chiara localizzazione del dolore significa o irritazione di una struttura superficiale innervata dai nervi somatici (pelle con tessuto sottocutaneo, costole, muscoli intercostali, ecc.) O sulla fissazione nevrotica nell'area di un organo vitale.
A proposito, la vera angina è proiettata, di regola, nella regione dello sterno, cioè lungo la linea mediana, e non nella sua parte sinistra, dove, secondo il non iniziato, c'è un cuore. Pertanto, la localizzazione del dolore a sinistra, specialmente nell'area dell'impulso apicale o verso l'esterno da esso, è un argomento serio contro l'angina pectoris.
Per quanto riguarda l'irradiazione del dolore, il valore diagnostico di questo problema è spesso esagerato. Infatti, in primo luogo, il dolore nella stragrande maggioranza dei casi non si arrende e rimane appena dietro lo sterno. In secondo luogo, tipico, come se dando nella mano sinistra - non più di un mito. Una tale irradiazione è abbastanza rara, anche se i reclami di dolore nella mano sinistra sono insolitamente frequenti. Di solito, questa localizzazione spaventa il paziente e porta a un medico. Di norma questo dolore non è causato da malattie cardiache, ma da altre cause (spondilosi, plexite cervico-brachiale, borsite, artrosi dell'articolazione della spalla, ecc.). Se non vi è irradiazione caratteristica nella regione innervata dal nervo ulnare (superficie mediale della spalla, del gomito, del quarto e del quinto dito), il dolore nell'articolazione della spalla sinistra o nel braccio fa pensare alle cause locali appena elencate piuttosto che alla stenocardia.
Molto più spesso che nella mano sinistra, la vera angina pectoris si irradia lungo la linea mediana: nel collo, nella mascella inferiore, nei denti della mascella inferiore. Tale irradiazione è causata solo dall'angina e niente di più, quindi una tale lamentela aumenta immediatamente l'accuratezza della diagnosi. L'angina pectoris si irradia anche nella parte posteriore tra le scapole (non per la scapola sinistra!) E talvolta entrambi i gomiti contemporaneamente - anche un sintomo molto specifico e caratteristico.
Scoprendo dove fa male, chiediamo oltre: "Che cosa provi, che tipo di dolore è - pugni, schiaccia, piagnucola, preme, brucia?". Il dolore anginoso non è mai cucito. Di solito è premendo, rompendo, a volte scoppiando il dolore. È importante ricordare che molto spesso l'angina viene generalmente percepita non come dolore, ma semplicemente come sensazione di compressione, pressione dietro lo sterno, soffocamento. A volte il paziente generalmente si lamenta solo di mancanza di respiro, ma con domande dettagliate risulta che questa parola che chiama non è una mancanza di respiro reale, che tutti hanno con grande sforzo fisico, ma una sensazione indefinita di pressione e, per così dire, mancanza d'aria.
Molti pazienti, volendo mostrare il luogo di una sensazione spiacevole, portano il loro palmo verso lo sterno e involontariamente lo stringono a pugno qui - questo è un gesto molto caratteristico e un segno prezioso che conferma l'ipotesi dell'angina pectoris.
In altri casi, i pazienti provano una sensazione di bruciore da qualche parte dietro lo sterno o anche più in profondità, nella colonna vertebrale; questa sensazione deve essere differenziata con il bruciore di stomaco. Per fare questo, è necessario scoprire la connessione con l'attività fisica, così come l'effetto di prendere nitroglicerina e alcali.
Non respingere mai questa lamentela, non immediatamente scrivere al solito bruciore di stomaco senza una spiegazione dettagliata. Si può addirittura affermare che una lamentela di bruciore al petto dovrebbe essere considerata più seriamente di una denuncia di forte dolore nell'area del cuore: se l'angina viene percepita come dolore, allora questo dolore non è di solito grave (eccetto, ovviamente, infarto del miocardio).
La terza domanda è particolarmente importante, praticamente è lui che decide la diagnosi: "In quali circostanze sorge il dolore - quando si cammina o si riposa, di notte, di pomeriggio?".
Il segno più caratteristico e più diagnostico dell'angina pectoris è la sua stretta connessione con l'attività fisica. Questa sensazione sorge durante il carico (non dopo!) E rapidamente - dopo 2-3 minuti scompare dopo la fine o la riduzione del carico. Infatti, al fine di fornire la giusta quantità di sangue ai muscoli scheletrici che sono entrati nel lavoro, il cuore stesso ha bisogno di una dieta forte. L'arteria coronaria ristretta non fornisce un apporto di sangue sufficiente, un'ischemia miocardica acuta e la sua manifestazione clinica - si verifica l'angina.
Naturalmente, l'attività del cuore aumenta in risposta a qualsiasi lavoro muscolare, ma con un carico sul cingolo scapolare e sulle mani, possono insorgere dolori abbastanza diversi: muscolo, articolazione, vertebrale. Pertanto, se il paziente si lamenta di dolore al cuore durante il lavoro fisico, è necessario scoprire che tipo di lavoro è. Se il dolore si presenta, ad esempio, quando si trasporta il peso o si lava il bucato, è necessario chiedere: "Che cosa succede se è necessario sbrigarsi, ad esempio, fermarsi o attraversare la strada?". La comparsa di dolore o altre spiacevoli sensazioni dietro lo sterno sotto un carico di questo tipo, quando il cingolo scapolare e la colonna vertebrale cervicale sono in relativo stato di riposo, è una prova indiscutibile e sufficiente di angina pectoris.
Tuttavia, molto spesso i pazienti lamentano dolore non durante l'attività fisica, ma dopo la conclusione - la sera o il riposo, ad esempio, sdraiati, specialmente al mattino. Questa circostanza causa immediatamente forti dubbi in relazione a tale lamentela con malattie cardiache. Inoltre, i seguenti sintomi aiutano a chiarire la diagnosi. Primo, la vera angina è sempre una sensazione piuttosto breve dell'ordine di 2-5 minuti. Se il dolore dura solo pochi secondi, come con una "puntura" (a proposito, questa è una lamentela frequente), allora questo non è certo l'angina pectoris. D'altra parte, anche con infarto del miocardio, il dolore dura non più di diverse ore di fila. Pertanto, un dolore molto prolungato (molte ore di fila, tutto il giorno o anche un'intera settimana senza pause) ti fa pensare a malattie completamente diverse. Infine, la nitroglicerina ferma in modo affidabile l'angina dopo due o tre minuti, e se il dolore non si attenua dalla nitroglicerina, allora non si tratta né di angina, né (raramente) di infarto del miocardio.
Il valore diagnostico dell'effetto nitroglicerina è così grande che non si può semplicemente limitarsi a dichiarare il paziente che la compressa ha aiutato (o, al contrario, non ha aiutato).
Qualche volta il paziente dice che la nitroglicerina non lo aiuta, ma interrogandolo risulta che in realtà il dolore passa molto velocemente, ma non per molto; presto ripete, e poi il paziente conclude che questo medicinale non aiuta. È molto importante scoprire il momento dell'effetto. Quindi, il paziente può dire che dopo la pillola di nitroglicerina il dolore è passato, ma si scopre che il miglioramento è arrivato tra venti e trenta minuti. È chiaro che in questo caso il paziente attribuisce erroneamente l'effetto terapeutico alla medicina assunta: in questa situazione qualsiasi pillola potrebbe aiutarlo.
Spesso, il paziente trova difficile rispondere alla domanda se il dolore si sia calmato dopo 2-3 minuti o dopo 15-20 minuti: "Dottore, non ho guardato l'orologio". Quindi le seguenti domande vengono in soccorso: "Sei stato colpito alla testa dopo la nitroglicerina?" - "Sì" - "E quando il dolore è scomparso, dopo che hai colpito la testa o allo stesso tempo?". Se all'inizio ci fu un afflusso di sangue alla testa, e il dolore si placò molto più tardi, questo significa che la nitroglicerina non era efficace nel senso di interesse per noi, e, quindi, questo dolore non è di origine anginosa.
85 È già stato detto sopra che per l'angina pectoris è molto caratteristico che sia chiaramente associato all'attività fisica. Più di questo. Spesso, l'angina si verifica regolarmente in risposta alla stessa quantità di stress. Ad esempio, con una passeggiata tranquilla, appare in questo paziente ogni 100-200 metri. Questa è la cosiddetta angina stabile. Ma a volte la stessa identica sensazione sorge in pace, come se per nessuna ragione, anche di notte a letto.
Tale reclamo dovrebbe essere prestato particolare attenzione e chiedere attentamente al paziente. Il fatto è che se è davvero un'angina di riposo, indica una stenosi coronarica molto significativa. Se il dolore si sveglia di notte, allora, spesso, il paziente trova difficile descriverlo. Quindi, prima di tutto, devi chiedere se questo dolore fosse simile alla sensazione che prova mentre cammina. Una risposta positiva conferma la diagnosi di angina.
È molto importante chiedere anche se la nitroglicerina sia d'aiuto durante la notte, e se il paziente non l'ha preso, allora è imperativo consigliargli di tenere la nitroglicerina vicino al letto per portarla immediatamente al risveglio dal dolore. Quindi quando si ri-incontrare questo importante problema sarà risolto.
Se l'angina da riposo è apparsa abbastanza recentemente (negli ultimi giorni o settimane), o se i dolori anginosi hanno iniziato di recente a verificarsi anche a bassi carichi (ad esempio, dopo 10-20 metri, invece dei precedenti 100-200 metri), allora questo cambiamento - l'angina instabile è un segnale molto inquietante. Indica una stenosi coronarica in rapida progressione, che nel prossimo futuro può portare ad infarto miocardico.
Quindi, con poche semplici domande, siamo stati in grado di confermare o respingere l'ipotesi di angina. Supponiamo che siamo giunti a una conclusione negativa. Ora il dolore del paziente sta perdendo il suo carattere formidabile nei nostri occhi, ma dopo tutto, ne soffre ancora. Lascia che non sia angina, ma che cos'è? Secondo le mie osservazioni, in una vasta pratica ambulatoriale, le denunce di dolore nell'area del cuore sono più spesso causate dall'irritazione delle strutture muscoloscheletriche: questa è circa la metà di tutti i casi; i veri dolori anginosi sono solo in un terzo dei casi e i dolori nevrotici rappresentano circa un sesto di tutti i casi. In alcuni pazienti, i reclami sono dovuti a una combinazione di diversi motivi.
Ho fatto questo calcolo approssimativo molto tempo fa, nel 1980, esclusivamente per me stesso per pura curiosità, quando lavoravo in una clinica di consulenza a pagamento. E ora, trent'anni dopo - il 20 aprile 2010 - la rivista online Family Practice ha pubblicato un articolo di diversi dottori tedeschi dedicati all'analisi delle cause del dolore cardiaco nel contesto della pratica policlinica di routine (http://fampra.oxfordjournals.org/cgi/content/ abstract / cmg024v1). Lo studio ha coinvolto 74 medici di medicina generale. Sono stati selezionati 1212 pazienti di età pari o superiore a 35 anni. L'esame clinico e il follow-up per sei mesi hanno permesso di stabilire che la fonte di questi dolori nel 46,6% era nelle strutture muscolo-scheletriche del torace. Tale coincidenza di risultati ottenuti in paesi diversi e in momenti diversi suggerisce che questi dati riflettano il reale stato delle cose. Nell'articolo appena citato, un fatto è molto interessante. I pazienti che lamentavano dolore toracico, che in seguito ad ulteriori analisi si rivelavano essere di origine non cardiaca, di regola, impressionavano i neurotici sui medici: "Il paziente sembra non del tutto normale", "Qualcosa non va con il mio paziente", "Paziente nervoso", " Il paziente è pallido, ecc.
Quali sono i criteri per riconoscere l'origine muscolo-scheletrica del dolore nel cuore? Spesso l'evidenza è l'aspetto o il rafforzamento del dolore quando si gira e si piega il busto o la testa, quando le braccia si muovono (specialmente la sinistra) e la cintura della spalla. Una frequente lamentela di dolori da cucitura quando si fa un respiro profondo ha la stessa spiegazione: 86 perché questo riduce i muscoli intercostali e stringe i legamenti e le capsule delle articolazioni delle costole-vertebrali. Se le lamentele del paziente non rientrano nel tipico quadro della stenocardia, è utile chiedere: "Il dolore è aumentato con un respiro profondo, piegando o girando il corpo?". Risposta affermativa: "Sì, proprio non riuscivo a respirare" o "Era impossibile passare dal dolore" - un argomento pesante a favore dell'origine muscolo-scheletrica del dolore.
Ciò include la stragrande maggioranza del dolore che si verifica in una posizione sdraiata (di notte o al mattino al risveglio). Posizione prolungata e scomoda, specialmente durante un buon sonno, può facilmente portare a stiramenti eccessivi di alcuni legamenti o muscoli e causare varie sensazioni spiacevoli, anche nella regione del cuore. Le capsule articolari sono fornite non solo con somatico, ma anche con abbondante innervazione autonomica. Pertanto, la loro irritazione può causare dolore vegetativo, cioè sfocato e diffuso. Questa circostanza a volte rende questi dolori simili a un'altra sensazione viscerale: l'angina pectoris. Ma la somiglianza è superficiale. Naturalmente, c'è angina notturna e angina della posizione orizzontale. Tuttavia, in questi casi, sia la localizzazione, la durata, la qualità della sensazione stessa, sia l'effetto della nitroglicerina - tutti questi segni mantengono le loro caratteristiche caratteristiche dolorose dell'angina, il che rende facile riconoscere l'origine ischemica dei disturbi.
Inoltre, l'angina orizzontale è raramente isolata; nella maggior parte dei casi, è combinato con angina normale da sforzo. Pertanto, se il paziente lamenta dolori nell'area del cuore al mattino e generalmente a riposo, ma senza uno sforzo fino a una fermata di trasporto (o si verifica solo un battito cardiaco o una mancanza di respiro abituale), allora l'assunzione della natura ischemica del dolore diventa molto dubbia.
Il problema è più complicato se il paziente ha angina indiscussa di sforzo e, inoltre, prova dolore a riposo. Qui è meglio chiedere semplicemente se queste due sensazioni sono simili. Spesso una risposta negativa è così sicura, come se il paziente stesso ci pensasse e stava solo aspettando la tua domanda. Certo, quindi l'assunzione di angina di riposo immediatamente rimosso. A proposito, la vera angina di riposo è rara, se non la mescoli con la tensione nervosa (ansia) stenocardia, che può verificarsi durante l'inattività fisica.
Per distinguere il dolore anginoso da muscolo-scheletrico, si dovrebbe anche usare la ricerca fisica.
Per prima cosa tocchiamo la superficie anteriore delle costole, lo spazio intercostale, lo sterno.
La palpazione deve essere eseguita metodicamente dall'alto (dalle clavicole) verso il basso (fino agli archi costali) con entrambe le mani contemporaneamente, confrontando la sensibilità delle sezioni simmetriche a destra e a sinistra. Allo stesso tempo, la dolorabilità chiaramente limitata si trova spesso in alcune cartilagine delle costole o nel tessuto intercostale. Nelle donne, sondiamo anche le ghiandole mammarie; un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata alla piega della pelle sotto la ghiandola sinistra, dove spesso si può trovare un punto doloroso. Tali risultati sono preziosi non solo come chiave per la diagnosi. Ti permettono di spiegare visivamente e semplicemente al paziente l'origine non cardiaca delle sue lamentele: "Ora soffri, ma non sto toccando il mio cuore, ma solo una costola (o spazio intercostale). Il tuo dolore si trova semplicemente nella regione del cuore, ma non è questo che fa male! "
Quindi esaminare la schiena, meglio nella posizione eretta del paziente. A volte, invece di una fisiologica cifosi superiore fisiologica lenta, vediamo a livello delle scapole una parte della colonna vertebrale anormalmente raddrizzata - "schiena piatta". Anche se il paziente si piega in avanti, quest'area rimane ancora piatta, il che indica una ferma fissazione delle vertebre D 3-6 in questa posizione errata. È facile capire che in questo caso i muscoli e i legamenti corrispondenti sono costantemente in uno stato contratto e quindi diventano dolorosi. Infatti, la palpazione dei muscoli della schiena lunghi a questo livello può essere spesso riscontrata spasmo e dolore.
Ora chiediamo al paziente di piegarsi in avanti, penzolare le sue braccia e intorno alla sua schiena per rendere in rilievo i processi spinosi delle vertebre, e iniziare a percepirli dal basso verso l'alto - dalla vita alla nuca. Il modo più conveniente consiste nel picchiettare l'articolazione prossimale piegata del terzo dito della mano destra. Di solito, anche toccando in modo abbastanza vigoroso può essere completamente indolore, ma quando raggiungiamo il livello di interesse per noi, le percussioni diventano improvvisamente dolorose. Questo indica una condizione anormale del legamento sovraspinato e del periostio.
Non sono solo queste aree di statica anormale che sono dolorose. Ad una distanza dalla spina dorsale, ma negli stessi segmenti puoi trovare ulteriori punti di dolore. Prendi la piega della pelle e il tessuto sottocutaneo a destra e a sinistra della colonna vertebrale, tira queste pieghe e arrotolale tra le dita. Allo stesso tempo, a volte risulta che una parte della pelle è molto più densa e più sensibile di quanto non sia simmetrica dall'altra parte. Non conosco la natura di questo fenomeno, ma è molto probabile che sia una conseguenza dei riflessi vegetativo-trofici di origine segmentario-vertebrale.
Dopodiché, sistemeremo il paziente di fronte a noi su una sedia, ci sediamo di fronte e stringiamo le sue ginocchia tra le sue per fissare il bacino. Quindi prendi le mani sulle spalle e gira il busto fino al fallimento, prima a destra, poi a sinistra. Se una tale manovra provoca dolore nella regione del cuore, questa sarà una buona prova dell'origine vertebrale dei disturbi non solo per noi, ma anche per il paziente.
Tutto ciò che ho appena detto a proposito del "dorso piatto" si applica anche ad altre violazioni della statica della colonna vertebrale (scoliosi, cifosi).
Il complesso di sintomi descritto è raramente trovato nella sua forma completa; di solito si può semplicemente rilevare il dolore dei processi spinosi o delle cartilagini costali o dei tessuti intercostali alla sinistra dello sterno. Ma anche reperti così modesti, combinati con la natura chiaramente non anginosa del dolore, consentono di parlare con sicurezza della natura muscolo-scheletrica dei disturbi, di alleviare un paziente da paure irragionevoli e con l'aiuto di semplici prescrizioni (esercizi di fisioterapia, analgesici, massaggi) per fermare rapidamente questi dolori.
Ma qui abbiamo un paziente, le cui denunce non rientrano nel quadro della stenocardia o dei dolori muscoloscheletrici. La sua storia spontanea, anche prima delle domande mediche, rivela evidenti aspetti nevrotici: fissazione della malattia, eccessivo disaccordo nei dettagli, sospettosità, ansia, depressione, disturbi del sonno, ecc.
La descrizione del dolore è estremamente vaga, indefinita ("solo male con il cuore", "Mi sento male in qualche modo", "pesantezza nel mio cuore"), o, al contrario, troppo luminosa, immagine ("chiodo nel mio cuore", "brucia con il fuoco", "Dolori terribili", "tutti e quattro i ventricoli del cuore sono schiacciati contemporaneamente"). In risposta a una richiesta di mostrare dove fa male, un paziente del genere punta a un'area punteggiata con un dito o cattura anche una regione troppo grande per la vera angina pectoris (sia davanti, che sotto l'ascella e dietro). Inoltre, la natura errante del dolore è caratteristica: nello stesso paziente essi sono o nell'apice del cuore, quindi sotto la clavicola sinistra, poi nella scapola sinistra. La palpazione di queste aree è indolore. Tutti questi segni indicano inequivocabilmente la natura nevrotica della cardialgia.
Tali pazienti spesso portano con sé letteralmente pile di ECG per molti anni, molti certificati medici ed estratti. Dicono con piacere, in quanti ospedali sono stati curati, spesso ricordano anche le date di tutti i ricoveri e riferiscono di non aver subito un attacco di cuore, ma molti - tre, o addirittura cinque (!). A proposito, l'ultimo dettaglio di questa malattia ischemica non è tipico. Infatti, su domande dettagliate, il paziente ammette con riluttanza che durante alcune ospedalizzazioni l'ipotesi iniziale di infarto non è stata confermata, e alla dimissione è stato detto che c'era un "microinfarto" o la diagnosi era ancora più vaga.
In conclusione, sottolineiamo che nella vita reale, varie combinazioni di cardialgia sono molto comuni. Per il bene del paziente è molto importante che il medico non solo smonti questi disturbi, ma almeno provi a valutare la proporzione di questi componenti.
Ad esempio, un paziente ha sofferto di un indiscutibile attacco cardiaco di grande focalizzazione, un anno fa, confermato da una convincente dimissione dall'ospedale e da un'ondata patologica di Q che persiste anche sull'ECG appena prelevato. Il paziente lamenta mancanza di respiro e dolore nella regione del cuore. Sembrerebbe che la diagnosi di angina e insufficienza cardiaca sia ovvia come la diagnosi di malattia ischemica. Ma con una domanda dettagliata, si scopre che il paziente chiama insoddisfazione dispnea con inalazione a riposo, mentre nel suo appartamento al terzo piano si alza abbastanza liberamente e senza fermarsi. Per quanto riguarda il dolore, il più delle volte le sente quando si sveglia la mattina a letto, così come quando si trova sul lato sinistro e quando trasporta pesi, soprattutto nella mano sinistra. Questi dolori si trovano nell'apice del cuore e all'interno della scapola sinistra; sono piuttosto lunghi e non vengono rimossi dalla nitroglicerina. Inoltre, quando è preoccupato, ci sono dolori dolorosi in tutta la metà sinistra del torace per diversi giorni di seguito. Alla fine, di tanto in tanto, in inverno, con vento contrario, e soprattutto quando teme di essere in ritardo, sembra avere una vaga pressione o pressione dietro il manico dello sterno. Questa sensazione passa rapidamente se si ferma e si allontana dal vento o entra nell'ingresso.
Lo vediamo in primo piano di questo paziente, nonostante l'indiscussa malattia ischemica, non l'angina, ma il dolore muscolo-scheletrico; ha anche dolori nevrotici più spesso dei dolori veramente anginosi. Ora è chiaro perché il nostro paziente non sta migliorando, anche se ingerisce manciate di compresse di nitrati prolungati, beta-bloccanti, calcio antagonisti e altri rimedi cardiaci. Calmeremo il paziente, diciamo che il suo cuore non è così male che la stragrande maggioranza delle sue lamentele sono legate alla "deposizione salina", mentre la vera angina pectoris non gli capita spesso. E poi nomineremo analgesici, massaggi, esercizi di fisioterapia per la spina dorsale e piccole dosi di sedativi e, cosa più importante, gli consentiremo una vita più attiva. Possiamo essere sicuri che tra una settimana sarà molto meglio.
Diagnosi di infarto miocardico acuto. A differenza dell'angina, la diagnosi di questa malattia si basa principalmente sui corrispondenti cambiamenti dell'ECG e su alcuni parametri biochimici. Ma per sospettare che un paziente abbia un infarto, consenti le seguenti caratteristiche del quadro clinico.
In primo luogo, il dolore, sebbene simile all'anginale nella localizzazione, irradiazione e qualità, ma dura un tempo insolitamente lungo - un'ora, due ore di fila. Tuttavia, se il dolore dura troppo a lungo, per esempio, tutto il giorno, o anche diversi giorni di fila, la sua origine coronarica diventa molto dubbia. In secondo luogo, questo dolore è spesso molto più forte dell'angina "normale". Inoltre, è altamente sospetto se il dolore anginoso è accompagnato da eccessiva sudorazione ("sudore freddo") - questo è un sintomo molto importante. Se, dopo un attacco anginoso, ci sono improvvisamente segni di insufficienza cardiaca (da dispnea, che non era lì prima dell'edema polmonare), questo indica direttamente una perdita di una porzione significativa del miocardio contrattile.
Infine, nel caso di un attacco sospetto, si dovrebbe chiedere al paziente in dettaglio il suo stato di salute nei giorni o nelle settimane precedenti. Il fatto è che un attacco di cuore è abbastanza raramente un evento completamente improvviso ("inaspettatamente"). Molto più spesso, una catastrofe è preceduta in poche settimane o giorni dall'irragionevole, sembrerebbe, dall'aggravamento e dall'aumento dei "soliti" dolori anginosi o del loro aspetto in una persona sana. Cioè, un attacco di cuore è spesso preceduto da un periodo di angina instabile.
Apparentemente, questo è dovuto a una trombosi improvvisa e rapidamente avanzante di una nave coronaria. Questa crescente apertura, che termina in un episodio clinico insolito e inquietante, è un sintomo estremamente prezioso che consente di diagnosticare l'infarto miocardico. A proposito, se un paziente con un'angina pectoris deliberatamente indiscutibile e stabile comincia improvvisamente a lamentarsi che negli ultimi giorni gli attacchi sono diventati più frequenti e ora nascono da uno sforzo minimo, quindi questo è un fatto molto allarmante; Tale paziente dovrebbe essere urgentemente inviato all'ospedale per un esame approfondito e un trattamento più intensivo.

Condividi 824.02.2017 09:37

  • Postato da: Alexsandr
  • Membro attivo
  • Registrato: 11/10/2014
  • Messaggi: 87
  • Rispetto: +126
  • Positivo: +33
  • Speso sul forum:
    19 ore 36 minuti
  • Ultima visita:
    15/05/2018 15:04

E quali sono i risultati?

Ha offerto 2 persone. La nonna con mal di schiena non ha aiutato. Una persona anziana con un'alta pressione ha rimosso la fascia o ridotto il mal di testa (la pressione non diminuiva, il che indicava la misurazione con un tonometro con un bracciale sull'avambraccio). Ha anche fatto domanda per il mal di testa stesso (non sempre ha aiutato).