Lesione alla spalla

La contusione dell'articolazione della spalla è una lesione abbastanza comune. La sua peculiarità risiede nel danno tissutale grave, violazione dell'integrità del sacco articolare, accumulo di liquido giallastro e comparsa di versamento sieroso reattivo. Fondamentalmente c'è un livido della spalla in autunno, un forte colpo, causato da un oggetto duro. Questo trauma è spesso riscontrato da atleti e persone la cui vita è collegata a carichi di energia. Nel nostro articolo ti diremo come trattare una lesione alla spalla.

I principali segni di lesione alla spalla includono dolore nella zona lesa, formazione di ematoma, edema. Qualsiasi movimento dell'articolazione causa dolore, nella maggior parte dei casi, la mobilità è limitata, tuttavia, se la lesione non è accompagnata da complicanze, allora l'abilità motoria è completamente possibile.

Grado di lesione dell'articolazione della spalla

I sintomi delle lesioni alla spalla aiutano anche a determinare rapidamente l'entità del danno. In totale, ci sono 4 gradi di danno alla spalla:

  • Il grado 1 è caratterizzato da sensazioni dolorose durante il movimento degli arti superiori, che si risolvono da soli in 3-4 giorni. Ci possono essere abrasioni, graffi e altri danni minori alla pelle;
  • Il grado 2 è accompagnato da edema, ematoma, arrossamento, dolore acuto che non va via anche a riposo;
  • Grado 3: danno alla pelle, ai muscoli e ai tendini dell'articolazione della spalla. Di regola, complicato da dislocazione della spalla;
  • Con 4 gradi, le funzioni della spalla vengono violate, causando una perdita completa dell'attività motoria. L'ematoma aumenta a grandi dimensioni, può raggiungere il gomito. Il trattamento per lesioni alla spalla può quindi richiedere da 2 a 3 settimane.

Pronto soccorso per infortunio alla spalla

La prima cosa per iniziare il trattamento per un infortunio alla spalla in autunno o impatto è garantire l'immobilizzazione dell'articolazione. Questo è necessario al fine di immobilizzare la mano, per fornirla in completa pace. È sufficiente appendere la mano sul fazzoletto o fissarlo al corpo nella posizione di flessione nel gomito con un angolo di 90-100 gradi.

Il prossimo passo in pronto soccorso per un livido dell'articolazione della spalla consiste nell'applicare un impacco freddo sull'area danneggiata. Usa ghiaccio, neve, una bottiglia di acqua fredda o qualsiasi oggetto freddo.

Se la persona ferita sperimenta forti dolori, allora deve prendere un anestetico (Analgin, Ketonal, Aspirin, Nise). In caso di gravi lesioni, portare il ferito in ospedale o chiamare un'ambulanza.

Lesione alla spalla

È possibile trattare una spalla contusa in due modi: medico e fisico. È anche importante garantire il resto del giunto in ogni momento, utilizzando una benda ortopedica deso o un fazzoletto regolare. Entro 2 giorni dopo essersi ferito, applicare impacchi freddi ogni 3-4 ore per 15-20 minuti. Dai 3 giorni inizi a colpire la spalla infortunata con calore secco.

Il trattamento farmacologico della lesione alla spalla in caso di caduta o ictus consiste nel prendere farmaci analgesici (Ketanov, Ketalorak, Nimesil). Non hanno solo un effetto analgesico, ma alleviano anche i processi infiammatori.

Quando il gonfiore e il dolore diminuiscono, inizia ad eseguire esercizi leggeri per sviluppare la spalla. Faranno funzionare le articolazioni, aiuteranno a ripristinare le funzioni della spalla. Fai questo trattamento per le lesioni alla spalla a casa eseguendo i seguenti esercizi:

  • Elevazione delle ghiandole della spalla;
  • Informazioni e diluizione delle lame;
  • Abduzione della spalla e adduzione;
  • Spremere e aprire le dita;
  • Oscilla le braccia dalla posizione di piega in avanti.

Per le gravi lesioni alla spalla, il trattamento può includere procedure fisioterapeutiche, ad esempio UHF, terapia magnetica, terapia con paraffina. Per una rapida rimozione dell'edema prescritto corso di massaggio. Ti permette di aumentare il tono muscolare, ripristinare l'elasticità dei legamenti e normalizzare la circolazione sanguigna.

Il periodo di recupero dopo l'infortunio dell'articolazione della spalla richiede 1-2 settimane. Il trattamento per gravi lesioni alla spalla può richiedere 3-4 settimane. Se la capsula articolare è stata danneggiata, ci vorranno mesi per recuperare.

Come trattare la contusione dei rimedi popolari dell'articolazione della spalla

Oltre ai tradizionali metodi di riparazione articolare, ci sono anche rimedi popolari per il trattamento della lesione alla spalla. Possono essere usati per trattare le lesioni alla spalla a casa.

Ricetta 1. Preparare un unguento di 100 grammi di grasso di maiale, 3 cucchiaini di melone, 3 cucchiaini di iperico, 1 cucchiaio di peperoncino rosso. Tritare l'erba e il pepe, mescolare con strutto fuso e massaggiare fino alla spalla durante la notte.

Ricetta 2. Sciogliere 1 cucchiaio di aceto al 9% in 0,5 litri di acqua, inumidire un panno pulito di lino o cotone, metterlo sulla spalla e legarlo con una sciarpa di lana durante la notte.

Ricetta 3. Mescolare 500 grammi di olio d'oliva o vegetale con radici di dente di leone tritate (100 grammi). Lasciare per una settimana in un luogo buio, e quindi utilizzare come un impacco o un unguento.

Complicanze sulla spalla

In assenza di un trattamento adeguato e tempestivo, una contusione alla spalla è piena di molte complicazioni. I più comuni sono:

  • Se il braccio non si alza dopo una lesione alla spalla in autunno, questo è un sintomo di danno alla borsa a tracolla articolare. In questo caso, i tessuti si gonfiano, le terminazioni nervose sono compresse, il che porta a una restrizione del funzionamento dell'articolazione;
  • L'emartro è caratterizzato da accumulo di sangue, ingrossamento dell'articolazione, dolore da arcata. Manifestato in 2-3 giorni dopo l'infortunio;
  • Borsite traumatica - emorragia nella cavità delle borse con liquido sinoviale, causando la loro infiammazione;
  • Un ematoma intermuscolare è una raccolta di sangue nei tessuti o nei muscoli dopo una rottura dei vasi sanguigni. Tale ematoma non si risolve, si forma una cavità nei muscoli.

Trattamento di una lesione alla spalla dopo una caduta - sintomi e sollievo dal dolore

Una contusione alla spalla è un tipo di lesione chiusa che è accompagnata da un danno ai tessuti molli superficiali, senza disturbare l'integrità anatomica. È spesso combinato con fratture ossee, lussazioni delle strutture articolari, violazione dell'integrità di tendini e legamenti, danni alle terminazioni nervose, ecc. La lesione della spalla dell'articolazione della spalla si verifica quando esposta a fattori esterni e presenta sintomi caratteristici. Questa condizione richiede speciali misure di trattamento.

Cause di lesioni alla spalla

L'impatto esterno sulle strutture interne porta a danni traumatici. Le contusioni nella zona della spalla si verificano dopo una caduta, urti e collisioni. La gravità della lesione dipende dal tipo, dalla massa e dalla velocità dell'agente traumatico, nonché dalla dimensione dell'area interessata.

In caso di lesioni, le seguenti strutture potrebbero essere danneggiate:

  • Grasso e pelle sottocutanei
  • Muscoli e tendini
  • Ossa e strutture articolari
  • Nervi e piccole navi

Quando lividi la regione della spalla è spesso osservata la frattura della spalla e della clavicola. In questo caso, c'è una distruzione completa o parziale delle strutture ossee anatomiche. Il più delle volte si sviluppa un livido della spalla in autunno. Casi frequenti di questo infortunio in incidenti automobilistici.

sintomi

Una leggera e superficiale contusione della clavicola e della spalla è accompagnata da un danno alle piccole strutture vascolari e al grasso sottocutaneo. Le piccole navi in ​​questo caso possono collassare, che è accompagnata dalla comparsa di lividi che assomigliano alle petecchie nei sintomi esterni - emorragie di 1-2 mm di diametro.

La contusione della scapola, della spalla e della cintura della spalla è spesso accompagnata dai seguenti sintomi:

  • Ecchimosi - contusioni o lividi, che sono emorragie significative sotto la pelle. Il tessuto adiposo è impregnato di sangue, ma non si osservano grandi accumuli di liquidi biologici. In alcuni casi, l'impregnazione delle strutture muscolari o della pelle. Con gravi lesioni, il sangue si accumula nella zona del grasso sottocutaneo, che porta alla formazione di ematomi.
  • Le contusioni sono riconosciute dopo lividi per 2-3 giorni e hanno l'aspetto di macchie blu-viola. A poco a poco, i cluster interni si dissolvono e il colore dei lividi diventa blu-verde e quindi giallo. Con gravi lividi, i lividi si risolvono solo dopo 12-16 giorni.
  • Gonfiore e dolore: disagio e dolore si verificano quando le terminazioni nervose che si trovano nei tessuti molli sono danneggiate. Sintomi spiacevoli compaiono durante lo sviluppo di edema, sullo sfondo della spremitura delle terminazioni nervose. In questo caso, è doloroso alzare il braccio, ma l'arto superiore non perde le sue funzioni naturali.
  • L'infiammazione dell'articolazione o del tessuto molle è una risposta alla distruzione o al danneggiamento di tessuti o strutture interni. Il processo infiammatorio è accompagnato dall'espansione di piccole strutture vascolari e porta al fatto che aumenta la loro permeabilità. Questo è accompagnato da un aumento del flusso sanguigno, seguito dalla formazione di edema.

Lo stiramento e la contusione nella cintura della spalla sono accompagnati da fratture della clavicola e della scapola. In questo caso, c'è un danno completo o parziale alle strutture anatomiche. Questo non alza la mano dal lato del danno. La frattura è accompagnata da forte dolore e gonfiore. C'è una mobilità patologica e crepitii (crunch di frammenti ossei). Anche le funzioni delle strutture articolari sono compromesse e la spalla si accorcia. L'arto ferito si ferma, quindi la vittima tiene la mano sana.

Contusioni di spalla non complicate, in cui non ci sono fratture e lussazioni, sono accompagnate da lievi lesioni alle strutture nervose periferiche. Questo è accompagnato da un po 'di dolore, intorpidimento e formicolio. Possibile violazione delle funzioni motorie e sbiancamento o arrossamento della pelle nell'area del danno. Con le fratture, i nervi sono solitamente danneggiati.

Grado di lesioni

Il quadro clinico della lesione alla cintura della spalla ha una diversa intensità di manifestazione:

  • Grado 1: fa male alzare il braccio per 3-4 giorni. Ci possono essere abrasioni e altre lesioni minori.
  • 2 gradi - sono presenti ematomi ed edemi. Sulla pelle dal danno c'è arrossamento. C'è un dolore acuto che non si placa nemmeno con la completa immobilità dell'arto.
  • 3 gradi - ci sono evidenti arrossamenti della pelle. Tendini e strutture muscolari. Ci sono complicazioni nella forma di dislocazione della spalla.
  • 4 gradi - c'è un livido pronunciato sulla spalla e c'è una perdita completa delle funzioni motorie. In questo caso, è difficile determinare da solo se è contuso o fratturato. L'ematoma può essere grande e raggiungere anche il gomito. Il trattamento richiede almeno 2-3 settimane.

L'importanza di una diagnosi accurata del danno articolare

Dopo l'infortunio, è indispensabile consultare un medico che raccoglierà una storia di lesioni e condurre un esame fisico. Con il movimento a rotture parziali è possibile, ma esiste una sindrome del dolore pronunciata. Per determinare l'area di localizzazione e la gravità della lesione, viene eseguita la radiografia.

Al fine di prescrivere un trattamento adeguato e prevenire lo sviluppo di possibili complicanze, è necessario prendere una relazione medica effettuando le seguenti misure diagnostiche:

  1. Distingua la ferita dallo stiramento, dalla dislocazione e dalla frattura.
  2. Crea una radiografia con 2 proiezioni.
  3. Condurre CT per visualizzare il grado di danno alle strutture dei tessuti molli e delle ossa.

Metodi di trattamento per la lesione alla spalla

Se si verifica una lesione grave nella regione del cingolo scapolare durante una caduta o un impatto, viene prescritta una terapia medica o fisica.

È obbligatorio applicare una medicazione Deso per immobilizzare l'arto interessato. Dopo 3 giorni, è possibile iniziare a interessare l'area della ferita con calore secco.

Pronto soccorso

Innanzitutto è necessario garantire l'immobilizzazione dell'arto superiore, che è danneggiato. Per fare questo, puoi usare una benda speciale o un fazzoletto normale con un angolo di 90-100 gradi. L'immobilizzazione totale riduce il dolore ed elimina la probabilità di edema grave.

È importante applicare impacchi freddi per 15-20 minuti, cambiandoli ogni 3-4 ore.

Per ridurre i sintomi di un infortunio, puoi dare al ferito un farmaco anestetico:

Nise, Aspirina, Ketonal o Analgin. Questi farmaci non solo alleviano il dolore, ma impediscono anche lo sviluppo del processo infiammatorio nei tessuti molli della spalla.

Trattamento tradizionale

Prevede l'utilizzo di unguenti speciali, la cui efficacia è volta a ridurre le manifestazioni cliniche della contusione e prevenire lo sviluppo di complicanze. Tra i farmaci più efficaci per l'applicazione locale dovrebbero essere evidenziati:

Strofinare l'unguento dovrebbe essere nell'area del danno con leggeri movimenti di massaggio, che consente di ripristinare la microcircolazione, rimuovere il processo infiammatorio e migliorare la circolazione sanguigna.

Se la spalla è gonfia e il gonfiore non scompare per un lungo periodo, viene prescritta la fisioterapia: paraffina, magnetoterapia e UHF. Se necessario, il massaggio è assegnato.

La durata del trattamento è da 7 a 14 giorni per lesioni minori e da 3 a 4 settimane per lesioni gravi. Se la capsula articolare è danneggiata, il periodo di trattamento può essere ritardato di diversi mesi.

Trattamento domiciliare

A casa usando rimedi popolari. Si raccomanda di applicarli insieme ai farmaci per escludere la possibilità di esacerbazione del processo infiammatorio.

Le ricette più efficaci per la lesione alla spalla:

  1. Unguento: 100 g di grasso mescolato con Sabelnik di palude (3 cucchiaini), Hunter (3 cucchiaini) e peperoncino piccante (1 cucchiaio da tavola L.). Strofinato sulla spalla dovrebbe essere 1-2 volte al giorno. Non bagnare dopo aver applicato l'unguento.
  2. Compresse - Sciogliere il 9% di aceto (1 cucchiaio da tavola L.) in acqua (0,5 l.). Inumidire un panno di lino nella soluzione e applicare sulla zona danneggiata. Stare per 2-3 ore, avvolto in una sciarpa di lana.
  3. Strofinare o massaggiare olio - aggiungere le radici di tarassaco (100 g) in 500 ml di olio vegetale e insistere per 7 giorni. Applicare con movimenti di massaggio nell'area delle lesioni 2-4 volte al giorno.

Periodo di recupero

Dopo il gonfiore e il dolore passa, è indispensabile ripristinare la mobilità della spalla. Per fare ciò, si consiglia di eseguire i seguenti esercizi:

  • Sollevare la cintura della spalla.
  • Allevamento e miscelazione delle lame.
  • Piombo e abduzione della spalla.
  • Dita che si staccano e si pizzicano.
  • Oscilla le braccia mentre si piega in avanti.

Riabilitazione dopo infortunio alla spalla

Possibili conseguenze

Se non vi è alcun trattamento dopo l'infortunio, allora ci sono rischi delle seguenti complicazioni:

  • Il danno alla borsa a tracolla articolata è irto di limitata funzione articolare.
  • Articolazione ingrandita sullo sfondo di emartro (accumulo di sangue). Si verifica in 2-3 giorni.
  • Borsite traumatica - infiammazione del giorno con la penetrazione del liquido sinoviale.
  • Ematoma (intermuscolare) - dopo la rottura dei vasi sanguigni nei muscoli e nei tessuti molli il sangue si accumula.

Una lesione alla spalla è una lesione grave che può causare complicazioni.

Anche con lievi ferite dovrebbe consultare un medico.

Lo specialista prescriverà una diagnosi e, in accordo con i risultati ottenuti, svilupperà un trattamento individuale.

Alcuni semplici consigli su come massaggiare la spalla dopo l'infortunio

Trattamento domiciliare per la spalla

Sintomi e trattamento delle lesioni alla spalla e all'avambraccio

Contusione: un tipo chiuso di lesione senza significative violazioni della pelle e dei tessuti molli. I sintomi più caratteristici sono dolore, gonfiore ed ematomi derivanti da emorragie multiple nella cute, nel tessuto sottocutaneo e nei muscoli. Gli arti contusi sono spesso causati da un colpo o una caduta.

Sintomi traumatici

È importante distinguere lividi e fratture, lussazioni e distorsioni della spalla. I principali sintomi di un livido sono:

  • gonfiore dell'arto ferito;
  • comparsa di emorragia o ematoma;
  • dolore quando si tocca e si prova a muovere una mano;
  • il dolore scompare per un po 'e poi riappare;
  • con una lesione grave all'avambraccio, un ematoma esterno non si verifica necessariamente;
  • in caso di lesioni più gravi, una contusione può anche essere combinata con danni alle articolazioni, alle ossa, ai muscoli e ai legamenti - in questo caso, appaiono un dolore più intenso e un gonfiore più pronunciato dei tessuti.

Una contusione alla spalla è pericolosa a causa di possibili danni alla sacca articolare, che possono causare artrite post-traumatica. Con questo danno, una certa quantità di sangue entra nella cavità articolare, provocando un'infiammazione asettica.

Come trattare un arto o un'articolazione danneggiati?

Ci sono 4 gradi di danno alla spalla:

  • Grado 1 - indolenzimento che scompare dopo pochi giorni: possono esserci piccoli graffi o abrasioni;
  • Grado 2 - dolore acuto con grave gonfiore, arrossamento della pelle ed ematoma;
  • Grado 3 - lesioni con danni alla pelle, ai muscoli e ai tendini, spesso complicate dalla dislocazione;
  • Grado 4 - disfunzione dell'articolazione, possibile perdita completa dell'attività motoria, ampio ematoma.

Per una diagnosi più accurata delle possibili complicanze vengono condotti studi:

  • clinica - include anamnesi, esame e palpazione del sito di lesione;
  • test di laboratorio - vengono assegnati in caso di ferite aperte e rischi di infezione;
  • radiazioni (radiografia, tomografia) - consentono di ottenere le informazioni più accurate sullo stato dei tessuti, pertanto sono gli studi principali per la diagnosi delle lesioni alla spalla;
  • altri - per esempio, in caso di danno articolare e accumulo di liquido patologico, al paziente viene prescritta una puntura articolare e in presenza di miosite muscolare, elettromiografia.

Pronto soccorso

Con una semplice lesione alla spalla, senza complicazioni sotto forma di frattura, dislocazione o perdita di sensibilità, si consiglia di applicare immediatamente un impacco freddo sul sito della lesione.

Il freddo aiuta a ridurre il dolore, ridurre il gonfiore e l'infiammazione nei tessuti danneggiati. Quindi si dovrebbe mettere una benda di pressione al posto della ferita. Un impacco freddo dovrebbe essere usato per un lungo periodo, ma ogni 1-2 ore dovresti fare una pausa e rimuovere l'impacco per circa 20-30 minuti.

Si consiglia inoltre di assumere un analgesico che abbia un effetto antinfiammatorio, ad esempio paracetamolo o ibuprofene.

Trattamento domiciliare

In assenza di complicazioni, la lesione dell'avambraccio o dell'articolazione della spalla può essere curata a casa. Prima di tutto, è necessario dare riposo alle articolazioni danneggiate imponendo una benda ortopedica o un fazzoletto. Nei primi due giorni si consiglia di applicare un impacco freddo al sito di lesione, per 15 minuti ogni 3 ore. Dal terzo giorno in poi, si consiglia l'esposizione al calore secco.

La terapia di compressione deve essere combinata con i farmaci. Per ridurre il dolore e l'infiammazione, vengono utilizzati analgesici, ad esempio, Ketanov, Nimesil o Ketorolac. Buoni effetti anti-infiammatori hanno unguenti speciali (Troxevasin, Finalgon, Bystrom-gel), che hanno proprietà riscaldanti, aiutano a migliorare il flusso sanguigno e la microcircolazione.

Dopo la scomparsa del dolore e il gonfiore dei tessuti, è necessario eseguire semplici esercizi fisici - questo contribuisce al rapido recupero delle articolazioni. Di solito, un complesso di riabilitazione comprende colpi di mano, movimenti rotatori, movimenti avanti e indietro del braccio, flessione ed estensione del braccio e delle dita. Tutti gli esercizi devono essere eseguiti lentamente e senza intoppi, senza cretini.

Trattamento specializzato

Ci sono casi in cui non puoi fare a meno della rapida assistenza di specialisti, e prima verrà fornito, meglio è. Un'ambulanza deve essere chiamata quando si verificano tali complicazioni di un livido:

  • perdita di sensibilità della pelle della spalla, della mano o dell'avambraccio;
  • pallore e raffreddamento della pelle della mano - una conseguenza della scarsa pervietà vascolare;
  • frattura chiusa o aperta delle ossa del braccio;
  • dislocazione;
  • debolezza nei muscoli delle braccia o paralisi (perdita di capacità di contrarre);
  • lesioni a diverse parti del corpo.

Se è impossibile richiedere assistenza di emergenza, dopo aver prestato il primo soccorso, la vittima deve essere immediatamente trasportata in una struttura medica al fine di prevenire possibili perdite di sangue, infezioni o altre lesioni.

Il recupero da lesioni lievi alla spalla e all'avambraccio richiede una o due settimane. In presenza di gravi danni all'osso e al tessuto muscolare ci vorrà più tempo. Il trattamento delle lesioni più complesse, con danni al sacco articolare e alla cartilagine, può durare per diversi anni.

Perché la mano non sale dopo un livido?

Quando sono ammaccati, la mobilità del braccio viene mantenuta, ma può essere limitata. Se il braccio non è mobile, ciò indica una possibile dislocazione o frattura dell'omero.

Alcuni lividi sono complicati da danni al plesso brachiale, che fornisce a tutti i tessuti e i muscoli della spalla cellule nervose. Dopo un trauma al plesso nervoso, può verificarsi una paralisi muscolare, a causa della quale si perde l'opportunità di alzare il braccio.

I sintomi di queste lesioni sono diversi. In caso di frattura o lussazione, tutti i segni - dolore, gonfiore dei tessuti, emorragie - si trovano nella regione della spalla (se non ci sono danni ai nervi). Se il plesso nervoso è danneggiato, il dolore si manifesta sopra e sotto la spalla, mentre ci sarà una perdita di sensibilità della pelle e l'incapacità di contrarre i muscoli di tutto il braccio.

In presenza di tali sintomi, è necessario portare immediatamente la vittima in una struttura medica, dove verranno effettuati tutti gli esami necessari e verranno rilevati tutti i danni ai tessuti. Il trattamento di tali lesioni è effettuato solo nei reparti di traumatologia da specialisti qualificati.

Successivamente, analizziamo le possibili cause di limitazione della mobilità del braccio dopo l'infortunio.

Spalla lussata

La lussazione della spalla, o dell'articolazione della spalla, è determinata da un improvviso dolore acuto e da una brusca diminuzione dell'efficienza dell'articolazione. C'è anche uno spostamento nella posizione normale del braccio o della spalla, con conseguente asimmetria. La dislocazione è solitamente accompagnata da un indebolimento della pulsazione dell'arteria radiale dovuta allo spostamento della testa dell'omero, che schiaccia la nave. Un altro sintomo comune di dislocazione è la limitazione della mobilità e la riduzione della sensibilità della mano e delle dita.

Frattura dell'omero

Le fratture della spalla sono caratterizzate da dolore severo, gonfiore e deformità ossea. Molto spesso, le fratture sono localizzate nel terzo superiore dell'omero: nella testa o nel collo chirurgico. Meno comune è la parte centrale, o diafisi, e la parte inferiore (distale). Quest'area è anche chiamata condilare e la frattura - transmispel. Le fratture della testa e la parte distale dell'omero sono indicate come fratture intraarticolare.

La lesione dell'articolazione della spalla può essere accompagnata da danni ai nervi, alle arterie e ai muscoli della spalla. Il metodo più affidabile per la diagnosi di una frattura è la radiografia e, se si sospetta una frattura intraarticolare o un danno al tessuto muscolare, la diagnosi ecografica.

distorsioni

Legamenti - tessuto connettivo che consente di tenere saldamente l'articolazione nella sua posizione naturale e assicurando il suo corretto movimento. Se c'è uno spostamento acuto oltre i confini della traiettoria naturale del movimento dell'articolazione, si verifica una distorsione - una rottura delle fibre del tessuto connettivo. Può essere completo o parziale. In effetti, lo stretching è sempre una rottura dei tessuti, dalla micro-rottura delle fibre alla rottura completa dell'intero legamento.

I sintomi dell'allungamento sono dolore severo, grave, gonfiore, ematomi e ridotta mobilità dell'articolazione. A seconda della gravità, possono verificarsi anche aumento della temperatura corporea, emorragia grave e iperemia.

Infiammazione muscolare

L'infiammazione, o miosite dei muscoli, è il risultato di lesioni fisiche, malattie infettive, parassiti, si manifesta dopo ipotermia o tensione muscolare eccessiva e può anche essere una malattia professionale se lo stesso gruppo muscolare è regolarmente sovraccarico. La miosite può manifestarsi come dolore muscolare, debolezza e in alcuni casi anche atrofia muscolare. L'infiammazione di un gran numero di muscoli si chiama polimiosite.

I principali sintomi di miosite: dolore al movimento e quando toccato, dolori muscolari, palpazione chiaramente sentito corde. Può anche essere aggravato da mal di testa, gonfiore e iperemia. Senza trattamento, il paziente diventa rapidamente peggio.

Danno al tendine

Ci sono due tipi di danno al tendine: aperto e chiuso, o sottocutaneo. Il danno chiuso di solito si verifica a causa di movimenti improvvisi o di un forte impatto e il danno aperto non è possibile senza la comparsa di una ferita.

Una rottura del tendine può essere completa o parziale. La caratteristica principale di questo tipo di lesione è che non crescono insieme da soli. Con la comparsa di forti dolori, i muscoli si contraggono e le estremità dei tendini divergono formando una diastasi.

Il sintomo principale del danno al tendine è la mancanza di movimento nel muscolo corrispondente. Inoltre, per la diagnosi, viene eseguita una diagnosi ecografica, che consente di vedere le estremità rotte dei tendini.

Danno al nervo

Forti lividi possono causare lesioni ai nervi periferici. Nel caso di lesioni di tipo chiuso, il danno parziale si verifica più spesso, tuttavia, se la lesione è complicata dalla lussazione di una articolazione grande o di una frattura ossea, ciò può portare a una rottura completa di uno o più nervi.

Le sensazioni dolorose alla spalla non sono quasi mai irragionevoli. Articolazione della spalla destra dolorante a causa di lesioni, dopo un intenso allenamento, con distorsioni, borsiti, tendiniti, con la patologia del cuore e dei vasi sanguigni. Così come la causa del dolore nelle spalle può essere ipotermia, nevrosi, condrosi o artrite.

Di norma, queste malattie sono trattate con un approccio integrato che include non solo la ginnastica medica e il massaggio, ma anche l'uso del trattamento farmacologico.

Cause del dolore

Dolore alla spalla

I sintomi spiacevoli possono essere diversi, sia periodici che doloranti, e acuti con limitazione del movimento, così come le cause del dolore nell'articolazione della spalla. Se non fornisci assistenza tempestiva e non inizi a trattare questi sintomi, l'articolazione potrebbe smettere di funzionare completamente.

La tendinite è caratterizzata da un carattere smussato di dolore, mentre la spalla destra fa male, sia quando è calmo sia quando si muove. In questo caso, quando si muove, il dolore diventa più intenso, persino insopportabile.

Un altro motivo per questo dolore: può verificarsi durante l'ipotermia, se il paziente è in un raffreddore o una brutta copia per un lungo periodo.

La natura infiammatoria può essere causata da malattie infettive, problemi di immunità o reazioni allergiche. Con l'artrite, c'è un aumento locale della temperatura nella spalla, gonfiore dei tessuti, e la pelle sul sito della ferita diventa rossa. Il dolore inizia con qualsiasi movimento del braccio.

I dolori intensi con restrizione del movimento nell'articolazione sono osservati con la capsula; se diagnosticato con periartrite sclerocephalic. In queste malattie, il dolore è così intenso che il paziente riesce a malapena a muovere la mano.

Male l'articolazione della spalla può essere dovuta a lesioni, ad esempio, una frattura, una lesione del legamento, una distorsione.

Se un paziente ha una neurite del nervo brachiale, allora il dolore nell'articolazione della spalla della mano sinistra diventa acuto, simile agli attacchi.

Le articolazioni della spalla feriscono con la distruzione del tessuto cartilagineo quando l'artrosi inizia nei pazienti anziani. In questo caso, il dolore aumenta gradualmente, accompagnato da una restrizione della mobilità articolare.

Dolori di irrigazione possono verificarsi con osteocondrosi cervicale; polmonite, localizzata sul lato destro.

Mal di spalle e avambracci

Cosa causa dolore alle spalle e agli avambracci? Il motivo più comune per la prevalenza è il duro lavoro fisico, l'errata distribuzione del carico sulla colonna vertebrale, i lunghi soggiorni nella stessa postura scomoda e l'affaticamento muscolare. Tali dolori, di regola, scompaiono da soli e possono durare da 3-4 ore a un giorno.

Spesso la causa di un sintomo sgradevole è il trauma del tessuto, ad esempio rottura del tendine, frattura delle strutture ossee, legamenti. Il quadro clinico di tale danno dipende dalla loro posizione, dalla natura del danno e dal decorso della malattia.

Un altro fattore che contribuisce alla comparsa del dolore è il processo infiammatorio dei nervi del plesso brachiale o della plessite. Questa malattia si verifica più spesso nelle donne che portano borse pesanti, distribuendo il carico in modo improprio, o in persone che portano costantemente zaini con cinghie su una delle loro spalle. Un altro motivo per il verificarsi della plessite è il trauma della regione brachiale.

Le mani cominciano a indebolirsi, un dolore acuto appare nel collo, nelle spalle e negli avambracci con una patologia neurologica simile alla sclerosi laterale amiotrofica.

Un'altra delle cause del dolore alla spalla e all'avambraccio del lato destro può essere un microstroke o una benigna, maligna formazione nel cervello.

Sul lato sinistro, il dolore alla spalla e all'avambraccio diventa spesso un sintomo di angina o infarto. Il dolore al miocardio è intenso e severo. Mentre all'inizio dell'angina, il dolore cronico è doloroso in natura.

Spesso, il dolore alla spalla sinistra, negli avambracci parla di problemi con il tratto gastrointestinale, ad esempio, manifestazioni di gastrite nella fase cronica. A questo sintomo si aggiunge la sensazione di disagio nell'ipocondrio.

Nella spalla sinistra e destra

Dolore sul lato destro

  • Il dolore alla spalla destra è spesso il risultato dello sviluppo di malattie come l'artrite, la mialgia, l'osteocondrosi, l'artrosi, la neurite, l'artrite, la borsite e la tendinite.
  • L'articolazione della spalla destra dolorante è spesso dovuta a patologie del fegato.

Dolore sul lato sinistro

Il carico sul braccio sinistro è di solito inferiore, quindi dovresti essere cauto se questa spalla fa male.

  • Questo può spesso essere un sintomo di un attacco di cuore. Mal di spalla sinistra con radici nervose schiacciate con osteocondrosi cervicale e toracica. Irrigazione del dolore nella spalla sinistra a causa di angina.
  • Inoltre, il dolore alla spalla destra può essere causato da distorsione, con dolore a toccare la spalla, gonfiore dei tessuti, mani intorpidite, la temperatura cutanea locale è elevata.
  • Se il paziente ha un'ernia del rachide cervicale, la persona lamenta dolore doloroso, che si aggrava dopo i movimenti del collo e della testa, quando si tossisce e starnutisce.
  • Un altro motivo che può causare dolore a sinistra è la periartrite. Il dolore inizia dapprima solo dopo uno sforzo fisico, poi diventa permanente e acuto.

Spalla dolorante e mano insensibile

Intorpidimento del braccio, accompagnato da dolore alla spalla, è uno dei sintomi del processo infiammatorio nell'articolazione. In questo caso, il dolore alla spalla destra diventa più forte se una persona mette la mano dietro il collo o la alza. La natura dei dolori è in fiamme, il dolore è peggiore durante la notte. In questo caso, il paziente si lamenta di freddezza.

Un'altra causa di intorpidimento della spalla sinistra o destra, accompagnata da intorpidimento del braccio è la presenza di osteocondrosi della regione cervicale o toracica. Nel primo e nel secondo stadio della patologia, vi è dolore doloroso all'articolazione della spalla della mano destra, pelle d'oca, danno visivo e uditivo e capogiri. Nelle fasi successive della malattia vi è una limitazione dei movimenti della mano, perdita di sensibilità e altri fattori negativi.

trattamento

Vale la pena ricordare che l'articolazione della spalla porta un grande carico. È soggetto a molte malattie ed è facilmente ferito. Questo è il motivo per cui è necessario trattarlo in modo tempestivo.

Di norma, i medici usano trattamenti conservativi o interventi chirurgici.

I metodi di trattamento conservativo comprendono effetti sull'articolazione con l'aiuto di farmaci, un complesso di terapia fisica, massaggi e corsi di fisioterapia, trattamento con l'aiuto di rimedi popolari.

Il trattamento congiunto dipende dalla specifica malattia.

  1. Se l'articolazione è ferita, quindi per il trattamento, l'area interessata è fissa, gli antidolorifici vengono assunti, viene somministrato un ciclo di terapia fisica, è influenzato dalla fisioterapia.
  2. Nel trattamento di lesioni con danno meccanico alla pelle, vengono utilizzati antisettici e viene somministrato un ciclo di antibiotici.
  3. Per l'infiammazione acuta delle articolazioni si raccomanda l'uso di farmaci non steroidei, di antibiotici e di fisioterapia.
  4. Se la distruzione degenerativa del tessuto si verifica nell'articolazione, il paziente deve ridurre il carico sulla zona interessata, utilizzare antidolorifici, farmaci rigeneranti della cartilagine; glucocorticoidi. Il paziente ha bisogno di un trattamento termale.
  5. Se la malattia oncologica diventa la causa del dolore, allora al paziente viene mostrato l'uso della radioterapia, in alcuni casi la chirurgia.

Cosa fare a casa?

Cosa succede se il dolore alla spalla destra si trova a casa? A casa, il dolore alla spalla viene utilizzato ricette di medicina tradizionale, che si basano sull'uso di strumenti e piante disponibili. L'auto-massaggio può essere usato per il trattamento a casa, così come l'uso di dispositivi di fisioterapia domiciliare che aiuteranno a mantenere la salute di muscoli, tendini, legamenti e articolazioni.

Metodi popolari

Massaggiare con tazze di ghiaccio

Il paziente deve prendere un paio di bicchieri di plastica in cui viene versata l'acqua. Dopo di ciò, le tazze vengono rimosse nel congelatore per alcune ore fino a quando il liquido si solidifica completamente. Dopo di ciò, i contenitori si estraggono e iniziano a massaggiare la zona interessata. Durata della procedura: 15 minuti. Il movimento dovrebbe essere circolare. Un tale massaggio può essere fatto fino a 3 volte al giorno. Non appena l'acqua inizia a sciogliersi, viene versato e i contenitori vengono nuovamente rimossi nel congelatore.

Gesso proteico all'uovo

Per preparare un simile gesso, dovremo battere 2 albumi in uno stato di schiuma stabile, aggiungere un cucchiaio di vodka, continuare a battere. Quindi aggiungere un cucchiaio di farina di frumento alla massa risultante e mescolare bene fino a renderlo omogeneo. Prendiamo un bendaggio largo, stendiamo il composto su di esso e facciamo una benda sulla spalla interessata.

Condimento con sale

Avremo bisogno di un bicchiere, verseremo un cucchiaio di sale e mescoliamo fino a dissolvere. Successivamente, immergere nella benda salina risultante, spremere, rimuovere nel congelatore per 10-15 minuti. Dopo che l'impacco si è raffreddato, viene legato sulla spalla e lasciato fino a quando non è completamente asciutto. La procedura viene ripetuta fino a quando i sintomi della malattia scompaiono.

Infusione a base di assenzio

Prendiamo 2 cucchiai di materie prime vegetali e versiamo acqua bollente, lasciamo in infusione per 30 minuti. Al fine di alleviare rapidamente l'infiammazione nell'articolazione della spalla, è necessario bere un cucchiaio di tintura 3 volte al giorno.

Infusione a base di bacche della ciliegia di uccello

Per preparare questa infusione, abbiamo bisogno di un cucchiaio di bacche di ciliegie essiccate, che versiamo in un thermos, riempiendolo con un bicchiere di acqua bollente. Il medicinale deve essere infuso per un'ora, quindi il paziente mette fuori uso l'intera infusione. Questo medicinale deve essere preparato quotidianamente fino a quando non viene rimosso.

farmaci

Unguento con effetto anti-infiammatorio è adatto per alleviare l'infiammazione. Sono venduti in quasi tutte le farmacie, possono essere acquistati senza prescrizione medica. Esempi di tali pomate: Diclofenac, Voltaren, Nise, Finalgon. Possono essere utilizzati per attacchi di reumatismi, gotta, artrite e altre malattie.

Per i giunti riscaldanti, gli unguenti vengono utilizzati su componenti naturali, ad esempio sul veleno d'api o sul veleno di serpente. Questi unguenti e gel aiutano perfettamente con dolore muscolare con nevralgie, distorsioni. Il paziente percepirà immediatamente un miglioramento della circolazione sanguigna, il flusso di sangue verso l'area interessata. Ciò contribuirà a ripristinare la mobilità limitata dell'articolazione, per fermare il dolore alla spalla sinistra.

Il paziente può usare l'unguento sulla base del veleno d'api Epizartron; Kapsikam con estratto di peperoncino; Gavkamen composto da mentolo e oli essenziali.

Prima del trattamento con tali agenti, uno dovrebbe essere testato per le allergie, perché i gel riscaldanti contengono molti allergeni. Non possono essere utilizzati nell'infiammazione acuta, possono causare edema.

Sono severamente vietati ai bambini, perché causano gravi ustioni.

Tali farmaci sono generalmente sviluppati sulla base di erbe medicinali e possono essere utilizzati a casa senza prescrizione medica. Sono usati come una terapia complessa nel trattamento delle malattie. Questo può essere Bystrumgel o Ledum. Link alle istruzioni sull'uso dei farmaci possono essere visti qui.

I condroprotettori sono anche usati nel trattamento delle malattie dell'articolazione della spalla. Allevia il dolore, elimina il gonfiore, allevia i crampi.

Se il dolore non può essere alleviato con le pillole, allora le iniezioni possono essere utilizzate. Prima di utilizzare questo metodo di trattamento è necessario consultare un medico. Egli prescriverà un trattamento con iniezioni che allevierà l'infiammazione ed eliminerà la sindrome del dolore. L'ibuprofene o il diclofenac sono solitamente usati per il trattamento del dolore alla spalla.

Se il dolore persiste e non va via, i medici raccomandano l'uso di glucocorticoidi. Tali farmaci allevia rapidamente l'infiammazione, ma la loro terapia non dovrebbe essere lunga. Per il trattamento di pazienti che usano diprospanil e flosterone.

Quando le iniezioni non aiutano, il medico può prescrivere un blocco di iniezione. Per questo usa una miscela di glucocorticoidi e anestetici, per esempio Lidocaina o Novocaina. Il blocco deve essere effettuato solo da un medico qualificato, altrimenti l'atrofia irreversibile dei muscoli della regione brachiale può diventare un effetto collaterale. Il blocco fornisce un effetto duraturo che può durare fino a 30 giorni.

Nonsteroidi e analgesici

Questi tipi di farmaci sono progettati per alleviare rapidamente il dolore e l'infiammazione. Dopo il loro uso, il dolore cessa, il rossore e il gonfiore nella parte interessata scompaiono. Inoltre, influenzano il processo infiammatorio. Nonostante la loro efficacia, hanno molti effetti collaterali.

I farmaci di questi gruppi hanno un effetto negativo sul tratto gastrointestinale, causando gastrite e ulcera peptica. La durata del loro uso non deve superare i 14 giorni.

I preparati della 2a e 3a generazione di questo gruppo possono essere usati per un periodo più lungo, sono preferibili quando il paziente ha dolore persistente che non va via.

I farmaci in questo gruppo includono Nimesulide, Ketoprofen, Diclofenac, Meloxicam.

Un importante vantaggio di questo tipo di farmaci è una varietà di forme di rilascio: gel unguenti, iniezioni, supposte, cerotti, compresse.

I farmaci in questo gruppo sono usati raramente in pillole e sono spesso somministrati al paziente come un'iniezione. Sono usati nei casi in cui analgesici e farmaci non steroidei non affrontano il sollievo dal dolore. Sono molto più efficaci nell'infiammazione ed eliminano il dolore. I pazienti che sono stati trattati con un gruppo di questi farmaci, annotano la loro velocità ed efficacia. I più comunemente usati sono Phlesterone e Diprospan.

operazioni

Nei casi in cui il trattamento farmacologico non ha contribuito a ridurre il dolore, il medico può raccomandare un intervento chirurgico.

Può trattarsi di un'immobilizzazione forzata della spalla, in cui viene sollevata la restrizione della mobilità nell'articolazione della spalla. Tale operazione viene eseguita in anestesia generale. Dal lato del chirurgo, i tessuti sono allungati a causa di movimenti passivi con la mano del paziente nella spalla.

Chirurgia artroscopica con rilascio capsulare

Questo tipo di intervento prevede l'inserimento di una sonda attraverso un foro stenopeico nella zona interessata. In questo caso, tutte le procedure chirurgiche vengono eseguite attraverso una puntura. Durante l'operazione, il chirurgo rimuove le aderenze, elimina il tessuto interessato che interferisce con il movimento della mano. Durante il periodo di riabilitazione, è raccomandato un corso di fisioterapia.

Operazione alla rottura del rotatore

Se il paziente ha avuto una rottura del rotatore della spalla, e il trattamento farmacologico non ha portato alcun risultato per mezzo anno, allora il medico raccomanda anche un intervento chirurgico.

Durante questo periodo, il chirurgo esclude frammenti di tessuto osseo e scapole, tendini e aree affette nel sacco articolare. Dopo di ciò, il paziente viene rimosso dai movimenti limitati della spalla e può muovere il braccio senza dolore. L'intervento chirurgico viene eseguito utilizzando un'operazione aperta, attraverso un'incisione puntuale.

In caso di instabilità dell'articolazione della spalla, si raccomanda di rafforzare o cucire i legamenti, rafforzare la capsula articolare cucendo. L'intervento chirurgico viene effettuato mediante un metodo aperto o attraverso un'incisione puntuale. Dopo l'intervento, il braccio dovrebbe essere immobilizzato con una benda per un po '. Il recupero richiede diversi mesi, si consiglia al paziente di sottoporsi a un corso di fisioterapia per rafforzare il tessuto muscolare.

Nell'osteoartrosi della spalla, i medici raccomandano la rimozione completa dell'articolazione, seguita dalla sua sostituzione con una protesi di plastica o metallo.

In tal caso, immediatamente dal medico?

  • È necessario consultare un medico se il dolore diventa così intenso da non poter essere tollerato; non passa, ma amplifica solo
  • Si raccomanda la consultazione con il medico curante, se la spalla fa male dopo ogni microtrauma, la temperatura aumenta, si osservano eruzioni cutanee sulla pelle.
  • Di particolare preoccupazione dovrebbero essere i casi in cui gli antidolorifici non possono fermare il dolore.
  • Un sintomo allarmante è il dolore, in cui la spalla inizia a scricchiolare.

Assicurati di guardare un video su questo argomento.

Possono essere causati da malattie di vasi sanguigni, cuore, organi interni. C'è un tale dolore nei processi degenerativi che si verificano nella regione brachiale, nelle malattie delle articolazioni. Spesso, il dolore alla spalla può essere un sintomo di osteocondrosi della regione cervicale e toracica, che si verificano con lesioni della regione brachiale.

Il trattamento di tali sintomi dovrebbe essere complesso e includere il trattamento farmacologico, la fisioterapia e un corso di ginnastica terapeutica. Se non riesci a far fronte al dolore e rimuovere la limitata mobilità nell'articolazione, i medici raccomandano blocchi o interventi chirurgici. In casi estremi, può essere eseguita anche la sostituzione completa dell'articolazione con una protesi.

Non dimenticare che il dolore alla spalla sinistra può essere un sintomo di angina o infarto del miocardio e talvolta anche di cancro.

Più velocemente il medico prescrive il trattamento, maggiori sono le possibilità di un completo ripristino del funzionamento dei tessuti e delle mani interessati.

Livido del gomito

Il tipo più comune di infortunio, vale a dire il livido, accade a chiunque possa cadere o colpire un oggetto duro in qualsiasi momento. In tutti i casi, quando si modifica la posizione del corpo, le persone cercano di rimanere in equilibrio, agitando le braccia, a causa della quale soffre spesso l'area del gomito. Pertanto, la contusione del gomito occupa legittimamente una posizione di primo piano tra tutti i tipi di lesioni traumatiche.

Cause e sintomi

Quando cade, una persona mette riflessivamente una mano sotto di sé e la danneggia, questa è la causa più comune di ferite. Inoltre, di tutte le categorie di età, i bambini e gli anziani sono maggiormente a rischio, il che è associato, insieme a condizioni esterne, a un coordinamento imperfetto. Sono i bambini e le persone sopra i 50-60 anni che hanno subito un infortunio al gomito, diventano pazienti di chirurghi e traumatologi.

Ma non solo la caduta può essere una condizione di ferita. Nella vita, ci sono varie situazioni in cui è possibile ottenere un forte infortunio al gomito semplicemente colpendo i mobili o la porta, oltre a svolgere compiti professionali quando dall'esterno si verifica un colpo alla zona del gomito. Un'altra causa di lesioni è la stretta della mano, ad esempio, durante un incidente d'auto, e tale danno è raramente isolato.

Cosa è danneggiato da un infortunio? L'area del gomito comprende un'articolazione formata da tre ossa, circondate da una capsula e sacche periarticolari. Legamenti e tendini sono attaccati alle superfici delle ossa, nei canali speciali i nervi ulnare e radiale, le arterie e le vene passano, e al di fuori del gomito è coperta da uno strato di tessuto adiposo sottocutaneo e pelle. Tutte queste strutture sono permeate da una rete di plessi nervosi e vasi sanguigni. È il loro danno che fornisce un quadro clinico specifico di una contusione del gomito.

La differenza caratteristica di questa lesione da altri tipi di danni al gomito è che solo i vasi sanguigni dei tessuti molli si rompono. Allo stesso tempo, l'integrità delle formazioni ossee e cartilaginose, delle capsule, dei legamenti e dei tendini è preservata. Il sangue dai capillari danneggiati si diffonde sugli spazi interstiziali, assorbe il tessuto adiposo e gli strati del derma e, in caso di gravi contusioni, può persino penetrare nel sacchetto articolare, mescolare con il liquido sinoviale e successivamente influenzare la funzionalità dell'intero arto superiore.

Una contusione del gomito ha un quadro clinico caratteristico, i suoi sintomi possono essere descritti come segue:

  • forte dolore all'articolazione, che, quando colpisce il nervo radiale o ulnare, si estende ad una certa area dell'avambraccio e della mano;
  • emorragia visivamente marcata di varie dimensioni, formata pochi minuti dopo l'infortunio;
  • aumento del gonfiore della zona lesa, simile a un tumore dei tessuti molli;
  • diminuzione della funzionalità dell'articolazione.

L'aspetto del dolore è dovuto alla violazione dell'integrità dei tessuti molli contenenti i recettori nervosi. Il segnale risultante attraverso i conduttori nervosi entra nel cervello della vittima, dove viene riconosciuto. Di conseguenza, il paziente avverte un dolore acuto e piuttosto grave subito dopo una lesione dell'articolazione del gomito.

I restanti segni di ferita si formano qualche tempo dopo l'infortunio. Il sangue permea rapidamente il tessuto adiposo sottocutaneo e la pelle, portando a un cambiamento nel colore del derma e formando un ematoma, o un livido comune. Allo stesso tempo, aumenta la formazione di liquido interstiziale, che spiega la comparsa di edema gomito. Di conseguenza, l'area ferita aumenta di dimensioni e si deforma. Naturalmente, a causa di un forte dolore, il paziente risparmia riflessivamente il braccio e il gonfiore e, in alcuni casi, l'ematoma del volume impedisce anche all'articolazione di compiere movimenti normali.

Diagnosi di lesione e il suo pericolo

Cosa fare quando il gomito infortunato? Nella maggior parte dei casi, la diagnosi non diventa difficile, ma è importante che il paziente abbia cercato di cercare rapidamente aiuto. La ricezione 24 ore su 24 di chirurghi e traumatologi viene effettuata in speciali centri traumatologici, che si trovano nelle grandi città. In altre località, in caso di infortunio, saranno necessariamente di aiuto nei dipartimenti di emergenza di ospedali e cliniche, nei villaggi e nei villaggi - negli uffici dei medici. Se il danno si è verificato durante il lavoro in produzione, il primo soccorso è fornito dallo staff medico dell'impresa.

In contusioni leggere, quando il dolore non è molto severo, il gonfiore è piccolo e l'articolazione del gomito non ha perso la sua capacità di piegarsi e non piegarsi, la diagnosi termina nelle fasi di interrogatorio e ispezione. Il medico, scoprendo il fatto di infortunio, lo collega alla ferita e dopo aver esaminato il gomito, determinare l'entità dell'emorragia, determinare la funzionalità dell'articolazione, effettuare la diagnosi finale e prescrivere il trattamento necessario. Ma quando la contusione del gomito è grave, queste misure diagnostiche non sono sufficienti.

Quando un paziente soffre poco dolore, l'articolazione è deformata e gravemente gonfia, e qualsiasi movimento in esso porta un grave disagio alla persona, è importante eseguire una diagnosi strumentale nel tempo. Di norma, questo è un esame a raggi X, in alcuni casi viene anche mostrata la risonanza magnetica o la risonanza magnetica. È con l'aiuto di metodi diagnostici strumentali che è possibile differenziare la semplice contusione dei tessuti molli da altre lesioni e determinare il fatto di una frattura o dislocazione ossea, frattura dei processi articolari, rottura della capsula, legamenti o tendini. Va detto che una diagnosi tempestiva in queste situazioni può prevenire gravi conseguenze.

Ma anche nel caso di una lesione dei tessuti molli del gomito, pur preservando l'integrità delle sue altre strutture, possono formarsi gravi complicanze. Prima di tutto, questo è il cosiddetto emartro, o una condizione in cui il sangue dalle navi danneggiate entra nella cavità articolare e si accumula in esso. Più è grande, più difficile è il metabolismo del fluido e la pulizia della cavità articolare da esso.

Qual è il pericolo di emartro? La massa di sangue, penetrando nell'articolazione del gomito, rende difficile alimentare la cartilagine ialina, che copre le strutture ossee e garantisce movimenti regolari nel gomito. Spesso, un corpo estraneo sotto forma di coagulo di sangue provoca l'insorgenza di un'infiammazione asettica nella cavità articolare. Di conseguenza, i condrociti gradualmente muoiono, la cartilagine viene distrutta, al suo posto si formano gli osteofiti (escrescenze ossee). Questi processi possono finire con un'artrosi deformante dell'articolazione del gomito, perdita parziale o totale della sua funzionalità e disabilità del paziente.

Ecco perché è così importante andare dal medico in tempo e iniziare la terapia traumatica. Ma non in tutti i casi è possibile farlo immediatamente dopo un infortunio al gomito, quindi tutti devono conoscere i principi del pronto soccorso.

Pronto soccorso e ulteriore trattamento

Semplici passi su come trattare un infortunio al gomito in un adulto o un bambino, così come come fornire il primo soccorso per altre lesioni nei primi minuti dopo l'infortunio, vengono ora insegnati agli scolari nelle lezioni sulla sicurezza della vita. Altre categorie di età della popolazione lo sanno, è importante ricordare i principi fondamentali nel tempo ed essere in grado di aiutare la vittima. Sono come segue:

  • Immobilizzare il gomito, cioè, per dargli la posizione più comoda e indolore per il paziente e fissare la sua mano in esso. Per fare questo, puoi applicare una fasciatura stretta di bende, asciugamani e altri materiali di scarto, e se sospetti una frattura, dovresti usare oggetti solidi per stabilizzare l'articolazione del gomito.
  • Effettuare l'anestesia, che nella fase pre-medica consiste nel raffreddare la zona ulnare con oggetti freddi (una borsa dell'acqua calda con acqua fredda, prodotti dal congelatore). Ciò consente di ottenere un significativo effetto analgesico a causa di uno spasmo dei vasi sanguigni. Inoltre, il grado di emorragia nei tessuti molli diminuisce.
  • Ridurre la quantità di sangue in eccesso nel sito della ferita, per cui è necessario dare alla mano ferita una posizione sollevata.

Qualsiasi persona può eseguire tali azioni semplici, dopo di che si consiglia di consultare un medico. Per trattare un infortunio all'articolazione del gomito, se non è combinato con altre lesioni gravi di quest'area, il medico curante prescrive in regime ambulatoriale, esaminando il paziente a regolari appuntamenti in clinica.

La terapia complessa per la contusione del gomito a casa è sviluppata da un chirurgo o da un traumatologo e, di norma, consiste di diverse aree:

  • per diversi giorni, è necessario indossare una benda stretta, e quindi di conservazione;
  • raffreddare il sito della lesione per i primi 2-3 giorni e, al contrario, eseguire procedure per riscaldare l'area danneggiata, che contribuirà alla rigenerazione dei tessuti molli;
  • per l'effetto anestetico e antinfiammatorio vengono prescritti pomate o gel con corpo, consolida e anche con indometacina;
  • dopo il sollievo dalla sindrome del dolore, applicare tecniche di massaggio e, se necessario, metodi fisioterapeutici (UHF, UV, elettroforesi).

Se vengono seguite le raccomandazioni, tutti i sintomi dolorosi dopo un livido scompaiono piuttosto rapidamente, da 2 a 4 settimane, che è determinato dalla gravità della lesione. Ma a volte, se viene diagnosticata emartro, il paziente richiede il ricovero in ospedale. In ospedale vengono eseguite punture articolari per estrarre le masse di sangue, vengono prescritte complesse terapie mediche, massaggi ed esercizi terapeutici. In alcuni casi, mostrato e trattamento termale.

L'uso di rimedi popolari porta risultati eccellenti, in particolare, varie compresse, unguenti, impacchi, bagni riscaldanti. Con il loro aiuto, puoi riscaldare efficacemente l'area del gomito (da 3-4 giorni dopo l'infortunio), che aiuterà i tessuti molli a riprendersi più velocemente.

Se il braccio dopo un livido fa male a lungo, non si distende e non si piega completamente, allora è impossibile gestirlo con metodi popolari da solo. È possibile che la formazione di artrosi si stia già verificando e in questo caso è necessaria un'assistenza medica specializzata. Pertanto, la cosa principale nel trattamento della contusione del gomito è la diagnosi tempestiva e la nomina di una serie di misure, l'implementazione esatta di tutte le raccomandazioni del medico e un'attenta attenzione alla loro salute.