Acne (acne, acne sul corpo)

L'acne è una manifestazione patologica di natura infiammatoria che si sviluppa sulla pelle del viso, della schiena e del décolleté. Possono sembrare comedoni, cioè punti neri e acne. Fondamentalmente, questo fenomeno è caratteristico dell'adolescenza: circa l'80% degli adolescenti in vari gradi, di fronte alla manifestazione di acne. Tuttavia, una tale malattia colpisce spesso anche gli adulti: circa il 25% degli uomini e il 50% delle donne riferiscono la comparsa di acne in una determinata fase della vita.

Cause di acne

L'aspetto dell'acne sulla pelle è causato principalmente dal processo di danneggiamento delle ghiandole sebacee e dei dotti escretori. Inoltre, i follicoli piliferi sono coinvolti nel processo infiammatorio. La comparsa di acne comune nella maggior parte dei casi è una complicanza della seborrea. In questa malattia, una persona cambia la composizione del sebo: riduce significativamente la quantità di acidi grassi che hanno un effetto disinfettante. Di conseguenza, le proprietà battericide vengono soppresse e inizia il processo di riproduzione dei batteri nelle ghiandole sebacee. Inoltre, l'infiammazione si verifica come conseguenza dell'irritazione meccanica delle masse cornee, che si accumulano nei dotti escretori delle ghiandole. La gravità della malattia dipende da come le ghiandole sebacee reagiscono agli androgeni - ormoni sessuali maschili. Di norma, una reazione più intensa delle ghiandole sebacee agli ormoni ha cause ereditarie.

Ci sono un certo numero di varietà di acne, che sono classificati in base alla causa del loro verificarsi. È accettato distinguere tra ordinario, medico, rosso, professionale e altri tipi di acne. Ma le anguille rosse e comuni vengono diagnosticate più spesso. Possono apparire come punti neri, formazioni purulente all'interno delle quali si accumulano le secrezioni bianche e formazioni infiammate di colore rosso. L'acne si verifica quando c'è un'ostruzione nelle secrezioni delle ghiandole sebacee dei follicoli piliferi sulla pelle. Di norma, l'acne appare sulla pelle del viso, della schiena, degli avambracci, del torace. Inoltre, spesso tali formazioni appaiono sul naso. Si nota che la tendenza a questa malattia in alcuni casi è ereditata. Inoltre, lo sviluppo di questa malattia può essere influenzato da una situazione stressante, dal trattamento di alcuni farmaci contro varie malattie. I cambiamenti nel funzionamento delle ghiandole sebacee possono essere una conseguenza dello squilibrio ormonale. Di conseguenza, le ghiandole producono una maggiore quantità di sebo, con conseguente blocco dei pori. Tali cambiamenti patologici sono spesso evidenti anche nella foto. Inoltre, la causa della malattia in alcuni casi è la spremuta troppo frequente della pelle o l'abitudine costante di una persona a toccare la pelle del viso con le sue mani, che porta alla sua infezione.

Inoltre, i fattori che innescano lo sviluppo dell'acne comune sono alcune malattie: disturbi endocrini, distonia neurocircolatoria, stitichezza cronica persistente, riduzione della resistenza non specifica dell'organismo, ipovitaminosi A.

Sintomi di acne

L'acne sul viso e altre aree appaiono spesso come punti neri (i cosiddetti comedoni aperti), che di fatto sono i pori dilatati del viso che sono stati bloccati. Di norma, i comedoni aperti hanno un colore grigio-marrone o nero a causa di reazioni chimiche. In alcuni casi, è possibile rimuovere tali punti neri da un estetista o un dottore. Allo stesso tempo, è molto più difficile liberarsi dei punti bianchi, poiché il buco in questi pori è molto piccolo.

Di norma, l'acne compare in una persona durante l'adolescenza e sembra una piccola protuberanza in rosso. Ma in alcuni casi, con un decorso più grave della malattia, l'acne assomiglia a grandi cisti e noduli. Se la riproduzione attiva dei batteri avviene all'interno del comedone, si verifica un processo infiammatorio, si forma pus, si formano pustole bianche e tubercoli giallastri. Se tali pustole vengono schiacciati, l'infiammazione è aggravata e la dimensione del brufolo aumenta. Ma il decorso più grave della malattia si osserva durante la formazione delle cisti: in questo caso, cicatrici evidenti rimangono sulla pelle dopo la guarigione.

Parlando dei sintomi della malattia, si deve notare che con gravità lieve e moderata della malattia, prima di tutto, è necessaria un'attenta e corretta cura della propria pelle. Ma se dopo un mese e mezzo o due mesi una persona non nota un miglioramento evidente della condizione o si osserva un deterioramento, allora si dovrebbe consultare un medico. Spesso le persone si consultano con uno specialista che, a causa dell'acne, avverte un notevole disagio cosmetico. A volte si manifestano esacerbazioni della malattia: in tali condizioni, il paziente ha una evidente eruzione dolorosa di colore rosso, ei sintomi non scompaiono per tre o più giorni. In questo caso, devi anche vedere un medico.

La sconfitta delle anguille rosse è più comune per le donne dopo trent'anni. In questo caso, il più delle volte la causa principale è la sconfitta del sistema neuro-vegetativo e vascolare, così come le malattie del tratto gastrointestinale e alcuni disturbi endocrini. Con questa malattia si nota un decorso cronico: una manifestazione costante dei sintomi della malattia si verifica se una donna sperimenta uno stress neuropsichico grave, consente gravi errori nella dieta, spesso sperimenta ipotermia e surriscaldamento, è fortemente influenzata dalla luce solare, non segue le regole di base dell'igiene personale.

La manifestazione dell'acne farmaco è una conseguenza del verificarsi della reazione infiammatoria in risposta agli effetti dei farmaci, sia diretti che indiretti. Il più delle volte, la comparsa di acne medica è una conseguenza dell'uso di preparati di iodio e bromo. Qualche volta l'eruzione di carattere nodulare appare anche dopo il trattamento con glucocorticoidi. In questo caso, prima di tutto, è necessario cancellare il farmaco che ha provocato la malattia e produrre la stessa terapia con l'acne ordinaria.

L'aspetto dell'acne professionale è il risultato di un prolungato periodo di esposizione di alcuni elementi alla pelle, ad esempio, prodotti petroliferi raffinati e carbone. Nel processo del loro impatto costante, si manifesta la proliferazione dell'epidermide, compaiono comedoni e si sviluppa il processo infiammatorio.

In ogni caso, il trattamento dell'acne è una misura necessaria, poiché questo problema ha un impatto diretto sia sulla qualità della vita di una persona che sul suo umore psicologico. Particolarmente critico può essere questo problema per gli adolescenti che stanno vivendo cambiamenti nell'aspetto e cambiamenti associati ad esso.

Trattamento dell'acne

Il trattamento dell'acne viene eseguito da un dermatologo, di norma, si svolge su base ambulatoriale. Se l'eruzione non è pronunciata, è possibile utilizzare i normali prodotti per l'igiene. Tuttavia, prima di usarli su come sbarazzarsi di acne, si dovrebbe chiedere allo specialista in dettaglio. Se un paziente ha un'acne abbondante, che ha una natura pustolosa, così come formazioni indurente e flemmana, allora in questo caso, è consigliabile un trattamento con un ciclo di antibiotici. Un approccio speciale è praticato nel trattamento dell'acne nei neonati. Il più delle volte, ai pazienti vengono prescritti rifampicina, oxacillina o l'uso a lungo termine di tetraciclina, oletricina. Inoltre, nel trattamento dell'acne è importante l'assunzione di vitamina A o Aevita. Delex applicato esternamente e altri mezzi. Influiscono efficacemente sulla condizione della pelle dei pazienti, che è evidente anche nella foto.

Se al paziente viene diagnosticata l'acne rossa, gli viene somministrata la tetraciclina. Inoltre, si raccomanda il trattamento con acido nicotinico e l'uso di farmaci chinolinici. Talvolta si pratica anche il cryomassage.

Quando prescrivono antibiotici, i probiotici vengono anche prescritti in parallelo. Il fatto è che l'effetto degli antibiotici sulla flora intestinale può essere particolarmente negativo. A causa di questo fenomeno, la digestione si deteriora e l'acne diventa più intensa. I probiotici aiuteranno a preservare l'integrità dell'attività digestiva e quindi a migliorare la condizione della pelle.

Se viene diagnosticata una forma particolarmente grave della malattia, a volte viene prescritto al paziente farmaci che contengono isotretinoina. In questo caso, è importante ricordare le controindicazioni, dal momento che tali farmaci non possono essere assunti da donne incinte e donne che stanno per concepire un bambino.

Ci sono anche farmaci che vengono iniettati direttamente nei siti delle lesioni. Con il loro aiuto, i sintomi dell'infiammazione si riducono e viene attivato il processo di guarigione. Dopo tali puntura cicatrici e cicatrici appaiono molto meno pronunciate.

L'acne sul viso viene trattata anche a casa, utilizzando sia rimedi popolari che alcuni cosmetici per la cura della pelle. Fino ad oggi, ci sono molti consigli sulla medicina tradizionale su come sbarazzarsi di acne sul viso. Un trattamento efficace è assicurato attraverso una regolare igiene del viso con l'uso di prodotti che disinfettano e sgrassano la pelle. Un sapone normale è adatto a questo, dopo di che la pelle del viso deve essere pulita con alcol salicilico borico.

Se viene diagnosticata un'acne professionale in un paziente, inizialmente è necessario evitare il contatto con sostanze che hanno provocato questa malattia. Il medico prescrive l'assunzione di vitamina A, acido ascorbico, nonché il trattamento con agenti esterni, che vengono utilizzati anche se il paziente ha sviluppato rosacea. A casa, puoi anche usare bagni caldi regolari.

Trattamento dell'acne OTC

Per molti adolescenti e persone anziane, l'acne sulla schiena, sulle guance e su altre aree del corpo può essere completamente curata senza ricorrere agli antibiotici. In questo caso, applicare farmaci contro l'acne, che sono venduti in farmacia senza prescrizione medica. Al momento dell'acquisto di un unguento acne, si dovrebbe sapere che in questo caso l'effetto di acido salicilico e zolfo e zolfo, perossido di benzoile, acido azelaico, resorcina è più efficace.

La crema contro le lesioni dell'acne sulla base di questi fondi si raccomanda di essere applicata alla pelle colpita da eruzioni cutanee, ogni giorno. Questo dovrebbe essere fatto solo dopo un'accurata pulizia della pelle. Dando il parere del paziente su come trattare l'acne giovanile a casa, i medici consigliano di prestare attenzione ai cambiamenti della condizione della pelle. Se compaiono segni di irritazione e la pelle si secca fortemente, allora la frequenza di utilizzo di tali prodotti dovrebbe essere ridotta. L'acne sul mento e in altre aree del viso non può essere comunque schiacciata, poiché la rimozione del contenuto può causare infezioni e causare cicatrici. Per pulire il viso, è necessario utilizzare un rimedio delicato per l'acne, dopo il quale una maschera speciale per le eruzioni cutanee può essere praticata periodicamente.

Al fine di determinare come sbarazzarsi di acne a casa e come affrontarli, è necessario conoscere alcune semplici regole. Il paziente deve prestare molta attenzione alla scelta del sapone e di altri prodotti per la cura personale. I cosmetici dovrebbero anche essere selezionati attentamente, dando la preferenza ai prodotti a base d'acqua, così come quelle creme e lozioni che non ostruiscono i pori. Qualsiasi rimedio popolare per l'acne non può essere utilizzato senza la previa approvazione del medico.

Ma nel trattamento dell'acne, tutti dovrebbero capire che le manifestazioni di eruzioni cutanee sulla pelle del viso e del corpo sono la prova della presenza di determinati problemi in un sistema del corpo o in molti dei suoi sistemi. Ecco perché, scegliendo un metodo specifico per sbarazzarsi dell'acne, è necessario determinare la causa alla radice della malattia per eliminarla.

Stile di vita dell'acne

L'acne è aggravata se una persona è sottoposta a grave stress. Il fatto è che con una tensione notevole, si osserva un aumento del cortisolo contenuto di ormone. Pertanto, il trattamento dell'acne dovrebbe includere non solo l'uso di droghe, ma anche metodi per eliminare gli effetti dello stress - yoga, meditazione, esercizi di respirazione. Il trattamento con i rimedi popolari aiuta anche a migliorare lo stato del sistema nervoso attraverso l'uso di preparati a base di erbe con effetti sedativi.

Un altro punto importante è l'attività fisica regolare. Se una persona ha l'acne sul viso e in altre parti del corpo, allora uno stile di vita attivo è importante dal punto di vista dell'attivazione del lavoro dei polmoni e del cuore. Di conseguenza, la pressione sanguigna aumenta e le cellule del corpo umano vengono meglio fornite di ossigeno. Inoltre, il funzionamento del sistema digestivo è migliorato, il che contribuisce a una pulizia intensiva delle tossine. Così, le cause della malattia vengono eliminate e l'acne scompare gradualmente.

In presenza di eruzioni cutanee, una persona dovrebbe essere all'aria aperta il più possibile, come negli adolescenti e nelle persone mature, in pieno giorno, viene attivato il rilascio di vitamina D, che determina la condizione della pelle umana. Inoltre, all'aria aperta aumenta il livello di ossigeno nella pelle, che contribuisce a una più rapida pulizia della pelle dalle lesioni. Ma le persone che stanno pensando a come sbarazzarsi di acne, dovresti sapere che in questo caso non stiamo parlando di abbronzatura intensa o esposizione prolungata al sole.

Le persone che soffrono di acne, si raccomanda il meno possibile di essere in luoghi con umidità e temperatura troppo elevate. Il lavaggio giornaliero dovrebbe essere fatto solo con acqua a temperatura ambiente, poiché l'acqua calda può aggravare in modo significativo il decorso della malattia.

Nutrizione dell'acne

Per i pazienti di qualsiasi età che hanno sviluppato l'acne, è importante regolare la loro dieta per garantire che le loro tossine del corpo siano eliminate il più possibile. Il trattamento dell'acne sarà molto più efficace se una persona seguirà una dieta delicata. I pazienti che soffrono di acne pesante, si raccomanda di includere nella dieta il più possibile di frutta e verdura fresca, noci. Una grande quantità di vitamine contenute in tali prodotti, influenzano perfettamente le condizioni generali della pelle e aiutano a sbarazzarsi dell'acne.

Influenzano positivamente la salute di questi pazienti e dei prodotti che contengono molta vitamina C: agrumi, fragole, meloni, cavoli, patate.

Per rafforzare il sistema immunitario è necessario vitamina E, che è in noccioline, mandorle e verdure a foglia verde. La funzione del tessuto epiteliale migliora la vitamina A, che, inoltre, impedisce la formazione di acne e rughe. Si trova in grandi quantità nelle carote, nella zucca, nei broccoli, nel melone, nel cavolo, negli spinaci e nelle verdure arancioni.

Oltre a questi prodotti per l'acne, si consiglia di mangiare semi di zucca, fagioli, lattuga.

Allo stesso tempo, non si dovrebbe abusare di zucchero, riso bianco, prodotti a base di farina bianca. Mangiare questo tipo di cibo porta ad un eccesso di insulina nel sangue, che contribuisce alle fluttuazioni ormonali e al deterioramento della pelle. C'è un'opinione secondo cui il problema dell'acne è aggravato dal consumo di prodotti derivati ​​dal latte. Inoltre, non dovresti bere spesso caffè e, soprattutto, bevande alcoliche. Ma hai bisogno di bere molta acqua - almeno sette bicchieri al giorno. Dopo tutto, la mancanza di umidità contribuisce a seccare la pelle, e il processo di guarigione e il rinnovamento della pelle rallenta.

Acne dell'acne di trattamento dell'acne

Una malattia delle ghiandole sebacee, caratterizzata da blocco e infiammazione dei follicoli piliferi, si chiama acne (acne) o acne. La varietà di cause e manifestazioni cliniche dell'acne, la sua frequente insorgenza a diverse età, causata da problemi estetici rendono questa malattia rilevante per molti professionisti del settore medico. Gli elementi principali per l'acne sono l'acne pustolosa e papulare, i comedoni, i noduli e le cavità cistiche. In un trattamento efficace dell'acne, un approccio individuale e integrato gioca un ruolo importante.

Una malattia delle ghiandole sebacee, caratterizzata da blocco e infiammazione dei follicoli piliferi, si chiama acne (acne) o acne. La varietà di cause e manifestazioni cliniche dell'acne, la sua frequente insorgenza a diverse età, causata da problemi estetici rendono questa malattia rilevante per molti professionisti del settore medico.

Il concetto di "malattia dell'acne" riflette la dipendenza causale delle manifestazioni cutanee sulla condizione generale del corpo. All'inizio dell'acne, un ruolo importante è giocato da infezioni, disturbi dell'apparato genetico, endocrino e immunitario, disturbi digestivi e neuropsichiatrici.

L'acne si verifica a quasi tutte le età: dal periodo neonatale alla vecchiaia. In precedenza, l'acne era considerata un problema puramente adolescenziale, ma negli ultimi decenni, i casi di acne nei pazienti di età compresa tra 25 e 35 anni sono diventati più frequenti. La forma più comune di acne è l'acne giovanile, osservata in pazienti di età compresa tra 12 e 24 anni in quasi il 90% dei casi. L'acne rash porta molti sentimenti riguardo il loro aspetto a persone di qualsiasi genere ed età.

Segni, sintomi di acne

I depositi dell'acne nell'acne sono rappresentati da comedoni chiusi e aperti, acne papulare e pustolosa, formazioni nodulari e cistiche. I comedoni chiusi sono noduli non infiammatori di colore bianco che non hanno accesso alla superficie della pelle. Un ulteriore accumulo nei pori della secrezione della ghiandola sebacea, cellule epiteliali, pigmento, polvere porta alla formazione di comedoni aperti, con una punta nera che sporge sopra la superficie della pelle. La tipica localizzazione dei comedoni è la pelle della fronte e del mento.

Ulteriore aderenza al blocco esistente del follicolo pilifero del processo infiammatorio porta allo sviluppo di papule-pustolose dell'acne e in forme gravi - cavità cistiche, acne flemmatica e necrotica. Anguille papulate (lat. "Papula" - nodulo, brufolo) - elevazione, denso tubercolo su pelle delle dimensioni di un pisello di colore rossastro-bluastro. Papule multiple danno un aspetto della pelle non uniforme. Le papule possono subire uno sviluppo inverso o un'ulteriore transizione a pustole. Acne pustolosa (lat. "Pustula" - ascesso) - una fiala dolorosa con contenuto purulento più morbido della consistenza papula. Piccoli, fino a 5 mm di diametro, i pustole di solito guariscono senza lasciare traccia, dopo grandi pustole rimangono spesso difetti cicatriziali.

L'ulteriore sviluppo di elementi infiammatori dell'acne può portare alla comparsa di nodi e cavità cistiche. I nodi sono grandi infiltrati (con un diametro superiore a 5 mm), situati nel derma e nel tessuto adiposo sottocutaneo. Con lo sviluppo inverso, i nodi si disintegrano, ulcerano e guariscono con una cicatrice. Le cisti sono formazioni addominali, piene di pus, di colore viola-bluastro. La guarigione delle cisti avviene anche con la formazione di cicatrici.

Meccanismo di sviluppo dell'acne

Il meccanismo dell'acne è dovuto all'azione reciproca di 4 fattori:

  1. Eccessivo aumento della secrezione delle ghiandole sebacee. L'ipersecrezione di sebo porta ad una diminuzione delle sue proprietà battericide e cambiamenti di consistenza. Il segreto delle ghiandole sebacee diventa denso, formando ingorghi nei condotti e bloccandoli. È spesso osservato nel periodo di rapida pubertà negli adolescenti e nell'ultima settimana del ciclo mestruale nelle donne.
  2. Ipercheratosi follicolare. La base dello sviluppo dell'ipercheratosi follicolare è la rottura del normale processo di rinnovamento costante delle cellule del follicolo pilifero. L'ispessimento dello strato corneo superficiale dei follicoli piliferi, insieme ai tappi sebacei, crea un ulteriore ostacolo al deflusso delle ghiandole sebacee.
  3. Riproduzione di batteri dell'acne propionica (Propionibacterium acnes). I microrganismi che vivono in gran numero sulla pelle di persone sane, in determinate condizioni, possono causare lo sviluppo di reazioni infiammatorie acute. I tappi di corno sebaceo dei follicoli piliferi sono un ambiente favorevole per la loro riproduzione migliorata e vita attiva. Il ruolo principale nell'aspetto dell'acne appartiene all'acne dei batteri propionici.
  4. L'infiammazione. La riproduzione attiva dei batteri dell'acne propionica porta alla risposta tissutale e allo sviluppo dell'infiammazione in essi.

Cause endogene di acne

La base della comparsa dell'acne è una violazione della funzione delle ghiandole sebacee - ipersecrezione di sebo. Si verifica sotto l'influenza di un numero di cause interne ed esterne che creano un terreno fertile per lo sviluppo dell'acne.

1. Testosterone e acne.

Una delle cause più comuni dell'acne nell'adolescenza sono i cambiamenti ormonali nel corpo. Il rilascio attivo di ormoni steroidei, specialmente androgeni - ormoni sessuali maschili, e in ragazze e ragazzi causa un'aumentata secrezione delle ghiandole sebacee. Il sebo cambia le sue proprietà, passando da liquido a denso e viscoso.

Le caratteristiche delle reazioni ormonali e cutanee possono essere ereditate. Pertanto, la probabilità di acne adolescenziale tra i giovani i cui genitori hanno sofferto di acne è molto superiore a quella dei loro coetanei con ereditarietà non complicata.

2. L'acne premestruale.

Il livello degli ormoni steroidei nelle donne fluttua durante il ciclo mestruale e aumenta nella sua fase finale. Con questa circostanza è associata alla comparsa di un'eruzione cutanea dell'acne circa una settimana prima delle mestruazioni nel 70% delle donne. Anche coloro che non soffrono di acne, spesso segnano la comparsa di acne singola sul mento alla vigilia delle mestruazioni.

3. Acne "ormonale".

L'aspetto dell'acne e dell'acne nell'adolescenza è fisiologicamente determinato. Tuttavia, se l'acne persiste nell'età adulta, allora questo è un segnale serio per pensare alla tua salute. In genere, la presenza di tale acne indica violazioni della produzione di ormoni sessuali.

Nelle donne, la cosiddetta acne ormonale può essere causata da ovaie policistiche, gravidanza o aborto, cioè condizioni associate a drastici cambiamenti nei livelli ormonali.

Anche i disturbi endocrini nell'attività delle ghiandole surrenali o dell'ipofisi influenzano l'insorgenza dell'acne. Pertanto, lo stato di iperandrogenismo (un eccesso di ormoni sessuali maschili - androgeni) è spesso accompagnato dalla comparsa di acne. Pertanto, per gli adulti che soffrono di acne, è obbligatorio non solo visitare un cosmetologo o un dermatologo, ma anche una serie di test di laboratorio, consultazioni con un endocrinologo e un ginecologo (per le donne).

4. Ipercheratosi. L'ispessimento dello strato corneo superficiale della pelle - ipercheratosi - può svilupparsi sotto l'influenza di una serie di fattori: livelli ormonali, carenza di vitamina A, effetti sulla pelle di sostanze chimiche dannose (ad esempio oli lubrificanti) o fattori meccanici (attrito, pressione). Insieme al sebo modificato, le squame cornee ispessite ostruiscono i pori, essendo un ambiente favorevole per lo sviluppo del processo microbico.

5. Malattie del tratto gastrointestinale. Molti ricercatori ritengono che l'aspetto dell'acne dipenda direttamente dalla natura del cibo e dalle condizioni del tratto gastrointestinale del paziente. In effetti, la predominanza nella dieta di cibi a base di carboidrati e una carenza di aminoacidi essenziali e grassi benefici portano all'iperfunzione delle ghiandole sebacee. In alcuni casi, la correzione nutrizionale può normalizzare la secrezione di sebo ed eliminare l'acne.

Secondo le statistiche mediche, oltre il 50% delle persone ha l'acne sullo sfondo di una gastrite e una disbiosi esistenti e un altro 30% sullo sfondo delle condizioni patologiche dell'intestino. La localizzazione delle lesioni dipende dalla sconfitta di una particolare sezione del tubo digerente. Eruzioni cutanee sul naso, guance, angoli della bocca possono indicare cambiamenti nel pancreas, nella regione temporale - la cistifellea, sopra il labbro superiore - il grosso e sulla fronte - l'intestino tenue. Pertanto, la condizione del tubo digerente svolge un ruolo importante nel mantenimento della pelle sana. La normale microflora intestinale, che fornisce il 70% di immunità a una persona, previene la formazione di nuova acne e assicura la guarigione di quelli esistenti.

6. Microflora della pelle individuale. Nella pelle e nelle bocche delle ghiandole sebacee di una persona sana, ci sono i propionbacteria acne e granulosum, epidermal stafilococco, acari, funghi, ecc. In condizioni normali, non causano alcun problema, ma uno squilibrio nel corpo (iperandrogenesi, acne o acne) porta al loro attivo riproduzione e infiammazione della pelle.

7. Stress. Lo stress di per sé non causa la formazione di acne, ma il suo effetto sullo stato ormonale e immunitario del corpo può aggravare l'acne, causando nuova acne e indebolendo i meccanismi protettivi.

8. Violazioni del sistema immunitario. L'indebolimento dell'immunità può essere causato da una serie di ragioni: stress, malattie dell'apparato digerente, ecc., Ma ha sempre l'effetto di ridurre la resistenza del corpo a vari effetti avversi. Sullo sfondo di una diminuzione dei meccanismi protettivi della pelle, anche i microrganismi solitamente "neutrali" possono causare danni considerevoli.

Cause esogene dell'acne

  1. Cosmetici (cosmetici comedogenici come cause dell'acne). I cosiddetti cosmetici comedogenici, vale a dire intasare i pori e promuovere l'aspetto dell'acne: creme, polvere, lozioni, arrossire, ecc. Possono anche servire come "provocatori" per l'acne. Le sostanze comedogeniche comprendono oli (mais, cocco, minerale, pesca, mandorla, soia), lanolina, petrolato, acido oleico, zolfo, squalene, sorbitan oleato, sodio lauril solfato, miristil lattato, ecc. L'acne mascherante con l'aiuto di cosmetici aggrava ulteriormente il corso dell'acne. Pertanto, quando acquisti prodotti per la cura e cosmetici decorativi, devi scegliere i prodotti con la scritta: "non comedogenico".
  2. Calore e clima umido. Esacerbare il corso di acne o causare il suo aspetto può alta umidità e clima caldo. Le eruzioni cutanee sono spesso localizzate sul petto, sul collo, sulla schiena - quelle zone che sono più irritate dal sudore.
  3. Sole e ultravioletto. L'ultravioletto a dosi moderate asciuga e disinfetta l'acne e un'abbronzatura uniforma il colore della pelle, mascherando così l'acne dell'acne. Tuttavia, un surplus di ultravioletti ha un effetto completamente opposto. L'aumento della secrezione di sebo e l'ulteriore essiccazione dello strato corneo porta ad un peggioramento dell'acne e ad un aumento del numero di acne. Questo meccanismo funziona anche durante l'abbronzatura in spiaggia aperta e nel solarium.
  4. Contatto professionale con sostanze tossiche. L'attività professionale di molte persone è associata a contatti diretti con prodotti chimici domestici e industriali (ad esempio, prodotti petroliferi, oli lubrificanti, cloro, ecc.), Che provoca la comparsa di acne attraverso lo sviluppo di ipercheratosi della pelle e dei follicoli piliferi.
  5. Spremere l'acne. I tentativi di spremere l'acne e quindi di sbarazzarsi di loro stessi possono portare al risultato esattamente opposto. Quando si contrae l'acne, l'infezione penetra negli strati più profondi della pelle, ripristina gli elementi non infiammatori, portando alla loro infezione e suppurazione. È particolarmente pericoloso spremere l'acne nella faccia del triangolo nasolabiale, perché c'è un alto rischio che l'infezione venga trasportata con il sangue alle meningi. Dovrebbe essere esclusa la pulizia del viso con scrub durante le lesioni cutanee infiammatorie. Un trattamento efficace e sicuro dell'acne può essere effettuato solo da un dermatocosmetologo specialista.
  6. L'attrito costante e la pressione meccanica sulla pelle (quando si indossano cappelli, colletti aderenti e altri indumenti) causano l'acne in queste zone.
  7. Acne medica. Nel trattamento di molte malattie degli organi interni oggi si usavano ormoni steroidei, causando la comparsa di acne medica. Questa forma di acne è caratterizzata dalla comparsa improvvisa di acne, che coincide nel tempo con l'inizio di assunzione di corticosteroidi. La comparsa di acne è anche osservata nelle donne che smettono di prendere le pillole anticoncezionali.
  8. Pulizia eccessiva L'eccessiva pulizia, paradossalmente, può anche causare l'acne. Il lavaggio frequente asciuga la pelle del viso, ne abbassa le proprietà protettive e esacerba le manifestazioni dell'acne. Tuttavia, il lavaggio delle mani dovrebbe essere regolare al fine di eliminare la diffusione dell'infezione dalla fonte di infiammazione su tutta la superficie della pelle.

Fasi di acne

Al centro dello sviluppo dell'acne vi sono le violazioni nelle ghiandole sebacee, che portano alla formazione di tappi di corno sebaceo nei loro dotti. Sulla superficie degli ingorghi (comedoni) i batteri patogeni iniziano a moltiplicarsi attivamente, causando irritazione e infiammazione purulenta dei tessuti circostanti. Le eruzioni di acne sono localizzate principalmente nelle aree del mento, del naso, della fronte, della schiena e del torace, il più grande accumulo di ghiandole sebacee. Gli elementi dell'acne possono essere non infiammatori (comedoni) o infiammatori (papule, pustole).

A seconda della gravità dell'acne, ci sono 4 fasi del processo.

  • Fase 1 Forma lieve di acne È caratterizzato dalla presenza sulla pelle di comedoni chiusi e aperti senza segni di infiammazione, singole papule. Il trattamento dell'acne in questa fase non è difficile.
  • Fase 2 Acne moderata Gli elementi di acne sulla pelle sono rappresentati da un gran numero di comedoni chiusi e aperti, l'acne (10-20 papule) con segni di infiammazione. La prognosi per la cura in questa fase è lunga (6-8 settimane), ma favorevole.
  • Fase 3 Grave forma di acne. Ci sono gli stessi segni del secondo stadio, ma il numero di elementi infiammatori sulla pelle aumenta a 20-40 pezzi. Richiede la nomina di una terapia specializzata.
  • Fase 4. Forma estremamente grave di acne È caratterizzato da un gran numero di papule, pustole, nodi (oltre 40 elementi). Richiede un trattamento specializzato serio.

Trattamento dell'acne

Compiti principali

  • Prevenzione dei nuovi comedoni. Include una cura adeguata per la pelle problematica e misure per il miglioramento generale del corpo.
  • Rimuovi comedones esistenti. Viene effettuato con l'aiuto di preparati comedolitici e estrattori di comedo a casa o nei saloni di bellezza.
  • Riducendo la secrezione di sebo. Raggiungere un effetto clinico tangibile è possibile con una diminuzione della secrezione del 30 percento o più. Farmaci usati del gruppo di retinoids, ormoni - estrogeno, antiandrogens.
  • Rimozione del processo infiammatorio e prevenzione della sua diffusione. Raggiunto dall'uso di farmaci antibatterici esternamente e internamente.
  • Cicatrici cosmetiche ridotte. È prodotto con il metodo di dermoabrasione, terapia laser, crioterapia.

Terapia combinata

  • Passando un corso di procedure nel salone di bellezza, oltre a un'assistenza domiciliare attiva con i farmaci raccomandati.
  • Terapia esterna combinata con effetti sistemici (con effetto su tutto il corpo).
  • L'uso di farmaci che influenzano l'intera catena del meccanismo di sviluppo dell'acne (ipersecrezione di sebo, aumento della cheratinizzazione dei follicoli piliferi, riproduzione microbica, infiammazione).
  • La presenza di processi cronici nel corpo (malattie ginecologiche, endocrine, gastrointestinali, focolai di infezione cronica) può interferire con il trattamento in corso dell'acne e ridurne l'efficacia. Pertanto, in parallelo con il trattamento dell'acne dovrebbe essere il trattamento delle comorbidità.

Nel trattamento dell'acne attualmente utilizzato un gran numero di farmaci di azione esterna.

Azione esterna di farmaci nel trattamento dell'acne

Il perossido di benzoile ha un forte effetto cheratolitico e sbiancante, grazie al quale è stato usato in dermatologia per il trattamento dell'ittiosi e della pigmentazione della pelle per oltre 20 anni. La sua capacità di "dissolvere" i tessuti cheratinici e un pronunciato effetto antibatterico consente l'uso del perossido di benzoile e per il trattamento dell'acne da lieve a moderata. La combinazione di perossido di benzoile con antibiotici, composti azolici, preparati di zolfo come parte dei preparati combinati aumenta significativamente l'efficacia del suo uso.

L'acido azelaico ha un marcato effetto anticomedogenico, antibatterico e antinfiammatorio, ma non influenza la produzione di sebo.

La tretinoina è un retinoide sintetico, un analogo della vitamina A. Viene usato per trattare l'acne esternamente con l'inefficacia o l'ipersensibilità del perossido di benzoile. Elimina i comedoni esistenti e previene l'emergere di nuovi normalizzando il processo di cheratinizzazione dell'epitelio e riducendo la secrezione di sebo.

Il perossido di benzoile, l'acido azelaico e la tretinoina sono farmaci di prima linea nel trattamento dell'acne. Sono efficaci con l'uso a lungo termine (da 3 mesi o più). A volte il loro uso causa irritazione cutanea, che di solito viene eliminata riducendo la frequenza di applicazione sulla pelle o riducendo la concentrazione. Quando si trattano l'acne con questi farmaci, l'uso simultaneo di due o più agenti, nonché i cambiamenti di temperatura e l'insolazione attiva sono inaccettabili.

Antibiotici topici. L'uso esterno di antibiotici nel trattamento dell'acne è riconducibile a casi in cui non vi è alcun effetto dal trattamento con farmaci di prima scelta o terapia di combinazione nel trattamento di forme complicate della malattia. Gli svantaggi del trattamento dell'acne con antibiotici comprendono lo sviluppo dell'effetto di dipendenza e insensibilità dei batteri propionici.

L'eritromicina è considerata uno degli antibiotici più efficaci per l'acne. L'elevata attività antibatterica e antinfiammatoria dell'eritromicina è ancora più pronunciata nella sua combinazione con lo zinco. Lo zinco, a sua volta, riduce la secrezione delle ghiandole sebacee e allenta i pori, facilitando l'azione locale dell'eritromicina.

La clindamicina non causa l'assuefazione della microflora cutanea ed è altamente attiva contro i propionibatteri e gli stafilococchi.

Gli antibiotici sistemici sono applicati per via orale in combinazione con la terapia locale con un grado moderato di acne. Degli antibiotici tetracicline, la minociclina o la doxiciclina sono più spesso utilizzate a causa della loro elevata attività antimicrobica, del rapido assorbimento e dell'accumulo intensivo nelle ghiandole sebacee. Clindamicina, eritromicina e sulfamidici sono meno comunemente usati nel trattamento dell'acne.

Il trattamento dell'acne con l'aiuto di antibiotici sistemici comporta il loro ricevimento a lungo termine (almeno un mese). Durante questo periodo, si può sviluppare una disbiosi intestinale e vaginale, una dipendenza prolungata della microflora cutanea. Altre complicazioni derivanti dall'assunzione di antibiotici comprendono lesioni ulcerative dell'esofago, ulcera gastrica, ammorbidimento delle piastre ungueali (onicolisi), comparsa di iperpigmentazione sulla pelle e sulle unghie, ecc.

Dovrebbe tenere conto dell'interazione degli antibiotici con altri farmaci, in modo da non sovrapporsi ai loro effetti. In caso di inespressività o assenza a lungo termine dell'effetto del trattamento antibiotico, deve essere presa in considerazione la possibilità di cambiare il farmaco o di prescrivere retinoidi.

Antiandrogeni. Nel trattamento dell'acne nelle donne, è possibile una combinazione di trattamento esterno e assunzione di contraccettivi ormonali contenenti anti-androgeni o profilo di estrogeni. Le forme gravi di acne richiedono un trattamento combinato (esterno e generale).

L'assenza di un effetto clinico dal trattamento per più di 3 mesi è una delle indicazioni per la somministrazione di Isotretinoina, un analogo sintetico della vitamina A. Il vantaggio di questo farmaco è il suo effetto su tutti i meccanismi dell'acne (aumento della secrezione di sebo, ipercheratosi follicolare, riproduzione di microrganismi, infiammazione). Il corso del trattamento con isotretinoina varia da 4 mesi a un anno.

I trattamenti hardware per l'acne sono aggiuntivi e sono applicabili solo allo stadio comedo. Questi includono massaggi e pulizia del viso, crioterapia superficiale, laserterapia, darsonvalutazione, ecc.

Le manipolazioni chirurgiche non sono ampiamente utilizzate nel trattamento dell'acne, perché portano alla formazione di cicatrici ruvide. Nel trattamento delle forme di ascesso di acne, è possibile raffreddare i focolai purulenti con corticosteroidi.

Dall'esperienza del trattamento complesso dell'acne

Come dimostra la pratica, il miglior risultato dà un approccio globale nel trattamento dell'acne. Poiché è stato precedentemente notato che il problema dell'acne è chiamato a essere risolto in collaborazione con medici di molte specialità, i pazienti con acne osservati dovevano sottoporsi a un esame completo da un dermatologo, gastroenterologo, endocrinologo e ginecologo. La scelta dei metodi e la durata del trattamento sono stati determinati dalla gravità e dalla gravità dell'acne, tenendo conto delle caratteristiche individuali.

In media, il trattamento dell'acne era di 7-8 mesi. Al primo stadio, includeva il trattamento esterno con acido azelaico e gel con metronidazolo, oltre a prendere la doxiciclina. Inoltre, sono stati prescritti cryomassage e darsonvalization. Un mese dopo, il corso è stato effettuato con peeling chimico con acidi della frutta in dosi gradualmente crescenti. Parallelamente, è stata effettuata la correzione delle violazioni rivelate nei sistemi endocrino, sessuale e digestivo. Un mese dopo, una valutazione intermedia dell'efficacia del trattamento dell'acne ha mostrato una tendenza stabile al miglioramento: la scomparsa delle lesioni pustolose è stata osservata nell'89%, una riduzione del numero di comedoni nel 71,2% dei pazienti, il processo di secrezione di sebo è diminuito. Successivamente, è stata osservata una remissione stabile.

Previsione del trattamento dell'acne

Quando si prevedono i risultati a lungo termine dell'acne, devono essere considerati i seguenti punti:

  • L'acne è una malattia cronica e intrattabile, perché una predisposizione ereditaria o fattori scatenanti possono causare una nuova esacerbazione, anche se la malattia non è ripresa entro pochi anni. Tuttavia, conoscendo le ragioni che provocano una nuova ondata di acne, è possibile controllare chiaramente e rimuovere rapidamente le esacerbazioni dell'acne, prevenire lo sviluppo di cicatrici lorde della pelle (acne) e la formazione di difetti estetici persistenti.
  • Se la malattia si è già manifestata, i cambiamenti nella pelle sono irreversibili e non sarà possibile raggiungere il suo precedente stato ideale.
  • Un ciclo completo di trattamento dell'acne è un processo lungo che richiede da 4 mesi o più.
  • Il trattamento dell'acne può verificarsi con esacerbazioni del processo, specialmente nei primi mesi, quando i meccanismi di sviluppo della malattia sono soppressi.
  • È necessario condurre un ciclo completo di trattamento dell'acne, senza interruzioni, anche se c'è stato un miglioramento notevole. L'acne irregolare in qualsiasi momento può dichiararsi un nuovo peggioramento.

Nonostante il fatto che l'acne adulta sia la malattia che ti accompagnerà per tutta la vita, non disperare. La moderna scelta di metodi e preparazioni di uso esterno e sistemico può facilitare in modo significativo il decorso dell'acne, effettuare una prevenzione tempestiva delle sue esacerbazioni, evitare gravi complicazioni e alterazioni distruttive della pelle. Oggi, il trattamento dell'acne viene effettuato in tutte le fasi della malattia, consentendo di ottenere buoni risultati estetici e una remissione a lungo termine.

Caratteristiche del trattamento dell'acne e dell'acne

Sfortunatamente, non tutti sono fortunati ad avere una pelle bella e sana dalla natura.

Sia gli uomini che le donne del periodo della pubertà (dai 12 ai 15 anni), spesso soffrono di abbondante eruzione cutanea.

A causa di cambiamenti ormonali nel corpo, acne, acne e macchie nere compaiono sul viso.

  • Tutte le informazioni sul sito sono solo a scopo informativo e NON SONO A manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può fornirti la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Distinguere questi concetti simili è molto semplice.

Un brufolo è un dosso o sotto la pelle e l'acne o l'acne è una ghiandola sebacea infiammata.

Cos'è?

È un errore credere che l'acne sia solo un piccolo difetto nella pelle.

Recentemente, i medici hanno iniziato a chiamare questa condizione una malattia, le cui cause sono nascoste all'interno del corpo.

  • La malattia spesso si trasforma in una forma cronica, per molti anni non dare riposo al suo proprietario.
  • Sulla pelle del viso ci sono molti pori attraverso i quali viene visualizzata una speciale secrezione di grasso, progettata per proteggere la pelle dall'ambiente.
  • A causa di varie circostanze, il segreto è prodotto più del previsto. Cambia la trama, diventa viscosa e dura. Insieme a particelle di cellule morte della pelle, una massa spessa ostruisce i dotti escretori, facendo infiammare le ghiandole sebacee.

I microbi che vivono sulla pelle e in condizioni normali non causano danni, acquisiscono proprietà patogene.

  • Iniziano a proliferare attivamente, il che porta alla formazione di pus nella cavità dell'anguilla, arrossamento e provoca dolore quando viene premuto.
  • Il lardo può anche accumularsi sotto la pelle formando una palla di feltro duro.

Molto spesso l'acne copre il viso, soprattutto abbondante - la zona T.

  • Questa zona della fronte, del naso e del mento, forma visivamente la lettera T. Ecco un numero maggiore di ghiandole sebacee.
  • Lo stesso vale per la scollatura, sulla schiena tra le scapole e sulle spalle.

Tipi di acne

Esistono diversi tipi di acne:

  • volgare: piccoli elementi rossi, pieni di pus. Dopo la loro scomparsa, cicatrici o macchie di pigmento rimangono sulla pelle. L'acne si verifica negli adolescenti quando gli ormoni infuria nei loro corpi. E di solito scompaiono da soli dopo i 25 anni;
  • Milium: a prima vista, innocui brufoli con una testa bianca. Ma non appena inizia il processo infiammatorio, si trasformano in elementi purulenti e il loro numero aumenta drammaticamente;
  • Rosacea (rosa) - questi sono papule o noduli, che si formano in luoghi di espansione dei vasi ipodermici. Appaiono sul naso e sulle pieghe naso-labiali, possono andare in una fase purulenta. La condizione della pelle è aggravata dopo una lunga permanenza alla luce solare diretta;
  • comedoni - brufoli bruni o neri, condotti ostruenti delle ghiandole;
  • steroidi - compaiono dall'eccesso di droghe nel corpo. Preparazioni ormonali per l'ingestione provocano l'insorgenza di acne in tutto il corpo. E mezzi esterni - nel luogo di applicazione.

Cause di acne

Identificare una qualsiasi causa di acne è abbastanza difficile.

Spesso una combinazione di fattori, sia esterni che interni, porta alla formazione di un'eruzione cutanea.

interno

Le cause interne sono le seguenti:

  • squilibrio ormonale - un aumento del livello ematico degli ormoni androgeni. Si verifica durante la pubertà, durante la gravidanza, dopo il parto, l'aborto, durante la menopausa e all'inizio del ciclo mestruale. Le pillole anticoncezionali possono anche influenzare i cambiamenti ormonali di una donna, così come le malattie del sistema endocrino;
  • disordini metabolici associati a problemi di stomaco o intestino;
  • propensione ereditaria;
  • stress, depressione prolungata, mancanza di riposo adeguato;
  • immunità ridotta, carenza di vitamine;
  • allergia.

Foto: eruzione cutanea allergica

esterno

I fattori predisponenti esterni includono:

  • ipercheratosi - compromissione della funzione dello strato corneo;
  • attività di vita e riproduzione di microrganismi (batteri propionici, stafilococco, funghi, acaro demodex);
  • cosmetici per il viso in base al grasso, pori ostruiti;
  • scarsa igiene;
  • aumento della sudorazione;
  • esposizione a radiazioni ultraviolette;
  • surriscaldamento o sovraraffreddamento;
  • spremitura;
  • lavaggio troppo frequente della pelle.

Foto: acne auto-schiacciamento

diagnostica

Il trattamento di acne, acne e acne deve essere effettuato solo dopo la diagnosi.

Non sempre un dermatologo può far fronte al problema.

Foto: esame dermatologico della pelle del paziente

Nel caso di malattie interne è richiesta la consulenza e il trattamento da parte di specialisti ristretti.

  • Per le malattie del tratto gastrointestinale dovrebbe consultare un gastroenterologo.
  • Se ci sono patologie della ghiandola tiroidea - per l'endocrinologo.
  • Un allergologo e un immunologo possono aiutare con i sintomi di allergia.

Trattamento dell'acne

Il trattamento di acne, acne o acne dovrebbe iniziare il più presto possibile ed essere completo.

Un gran numero di acne lascia quasi sempre segni sulla pelle. È improbabile che i tradizionali prodotti per la cura della pelle vengano eliminati.

La terapia dovrebbe essere lunga, quindi è importante non affrettare le cose, cercando di spremere i brufoli.

Questo non aiuta, ma provoca solo l'apparizione di nuove lesioni.

La scelta dei metodi di trattamento dipende dalla fase dell'acne:

  • è facile sbarazzarsi di diversi brufoli nella zona T a casa con l'aiuto di maschere per il viso, una corretta alimentazione e cura della pelle;
  • Un'eruzione cutanea comune a tutto il viso, spalle e schiena, in particolare con la presenza di una profonda infiammazione purulenta, dovrebbe essere trattata in un istituto professionale.

medicazione

Rimedi medici per l'acne:

Foto: preparati farmaceutici per il trattamento dell'acne

  1. derivati ​​di vitamina A - retinoidi. Permettono di rimuovere i tappi grassi e di impedire la formazione di nuove formazioni. Questo può essere una crema o gel contro lozione acne. I farmaci sono combinati con una soluzione di perossido di benzoile ("Effesel") e mono-componenti (unguento retinoico, crema "Retin-A", "Adaklin", "Differin", "Klenzit"). Applicare lo strumento una volta al giorno prima di andare a dormire nel punto di infiammazione, dopo aver pre-pulito la pelle;
  2. L'acido azelaico favorisce l'esfoliazione naturale dello strato corneo dell'epidermide, ha proprietà antibatteriche. Le creme si applicano meglio alla pelle grassa e al gel si asciugano due volte al giorno. Il corso del trattamento è di almeno 3 mesi. Le preparazioni a base di acido includono Skinoren, Acne-Derma, Azix-Derm;
  3. L'acido salicilico scioglie il grasso, aiuta l'epidermide a liberarsi delle cellule morte, distrugge i batteri. Combatte efficacemente l'acne, ma non sempre fa fronte all'acne. Lozioni e creme sono prodotte con il marchio "Klerasil". L'uso regolare di acido salicilico porta alla desquamazione della pelle. Pertanto, non dovresti usarlo per molto tempo.

Gli adolescenti per il trattamento dell'acne sono prescritti antibiotici per le polveri locali (Doxycycline, Tetraciclina).

Ma devono essere usati rigorosamente secondo la testimonianza del dottore. Per molti agenti sistemici, i batteri sviluppano rapidamente resistenza. Pertanto, in un altro momento, gli stessi farmaci potrebbero non avere l'effetto desiderato.

È stato stabilito che l'eritromicina ha la maggiore capacità di distruggere i microrganismi sulla superficie della pelle.

Questo antibiotico fa parte della preparazione per l'acne "Zener".

Il medico delle donne può prescrivere un ciclo di ormoni sotto forma di contraccettivi orali.

Dall'estetista

I cosmetologi consigliano di curare l'acne in cabina.

Foto: pulizia meccanica del viso in cabina

Secondo loro, la cura migliore per l'acne è la pulizia della pelle.

Per questi scopi, ci sono i metodi meccanici e hardware di pulizia, così come i cosmetici medici.

Impatto locale

  • Il salone ha un intero arsenale di strumenti per rimuovere l'acne e rimuovere le spine sebacee.
  • Oltre a pulire la pelle, il medico applica maschere speciali a base di argilla, oli, lozioni, sieri e può consigliare cosmetici per la cura della pelle a casa.

L'uso di cosmetici medici

Recentemente, le eruzioni cutanee hanno cessato a lungo di verificarsi solo negli adolescenti.

Foto: linea di cosmetici medicali contro l'acne

A questo proposito, ha sviluppato molti cosmeceutici medici per la pelle problematica.

I mezzi sono prodotti secondo standard severi e sono equiparati ai farmaci.

Sono in grado di agire non solo sulla superficie del derma, ma anche di penetrare negli strati più profondi. Ma solo un medico dovrebbe raccomandare e selezionarli.

Trattamenti per il salone

Il corso delle procedure necessarie viene scelto dall'estetista individualmente, in base alle condizioni della pelle e alle possibilità materiali del paziente.

Può essere: meccanico, vuoto o pulizia ad ultrasuoni, lucidatura laser, iniezioni di vitamine, peeling chimico o alla frutta, crioterapia, fototerapia, ozonoterapia.

A casa

Per curare l'acne soddisfatta dei risultati, devi prenderti cura della tua pelle:

Foto: uso di detergenti per la pelle morbida

  • pulire la pelle due volte al giorno con detergenti morbidi;
  • una volta alla settimana usa le bucce. Puoi fare una miscela di farina d'avena macinata e soda e strofinare con un movimento circolare nella pelle, e poi risciacquare con acqua.
  • Strisce cosmetiche speciali per il naso contribuiranno a sbarazzarsi di sporco nei pori;
  • non usare prodotti per la cura a base alcolica;
  • lavarsi meglio con il sapone di catrame e aggiungere all'aceto dell'aceto di sidro di mele;
  • è buono bere ogni mattina a stomaco vuoto 2-4 cucchiai di lievito di birra;

Corretta alimentazione

I medici hanno da tempo stabilito il rapporto tra una corretta alimentazione e un corpo sano.

Questa affermazione riguarda solo i problemi dell'acne, ma anche altre gravi malattie. Anche se non è ancora scientificamente provato che i prodotti possono stimolare la formazione di acne, ma spesso la gente nota che esiste.

Un'ondata di ormoni fa sì che le ghiandole sebacee funzionino con doppio zelo.

Questo di solito accade durante la pubertà.

Foto: dolci, pasticcini, affumicati, fast food servono come provocatori di eruzioni cutanee

L'aumento della produzione di ormoni provoca un aumento dell'insulina nel corpo. La nutrizione influenza il suo livello nel sangue.

Lo zucchero, il latte e la pasticceria sono i principali nemici della pelle sana, costringendo le ghiandole endocrine a produrre più sebo.

Per la bellezza della pelle, l'intestino deve funzionare pienamente e essere pulito quotidianamente.

  • Alcuni prodotti il ​​corpo non può ritirarsi. Sono mal digeriti e marciscono nel corpo.
  • Scorie si formano sulle pareti intestinali e le tossine vengono assorbite nel sangue.
  • La pelle sta cercando di lavorare a pieno ritmo per liberarsi rapidamente di sostanze nocive.
  • Se non aiuti il ​​corpo a pulire, l'acne non andrà da nessuna parte, diventerà solo di più.

Se vuoi davvero sconfiggere l'acne una volta per tutte, dovrai perderti dalla dieta per un po ':

Foto: prodotti che possono provocare l'acne

  • affumicato, salato, pepato, fritto;
  • marinate in scatola;
  • salsiccia, salsicce, maiale e agnello;
  • prodotti da forno;
  • fast food e prodotti raffinati (chips, cracker);
  • soda dolce;
  • caffè istantaneo;
  • tè nero;
  • alcol;
  • salse e maionese;
  • dolci, cioccolato.

Tale cibo non porta alcun beneficio, non ci sono vitamine e altri elementi in traccia utili in esso. Il corpo sarà felice solo quando smetterà di riceverlo.

Puoi tranquillamente mangiare cibo sano:

Foto: prodotti skin-friendly

  • varietà di carne a basso contenuto di grassi (pollo, coniglio, tacchino);
  • pesce di mare;
  • qualsiasi verdura e frutta, bacche e verdure;
  • noci;
  • legumi, piselli;
  • riso, grano saraceno, farina d'avena;
  • chicchi di caffè;
  • tè verde;
  • acqua purificata;
  • latte acido;
  • pane di segale e crusca.

Il fumo può causare l'acne? Scoprilo qui.

Entro pochi giorni dall'inizio della dieta, i cambiamenti piacevoli diventeranno evidenti.

  • All'inizio ci sarà leggerezza nel corpo, molta energia, umore e sonno miglioreranno.
  • Con una nutrizione regolare diminuirà gradualmente il numero di brufoli, diventeranno meno dolorosi.

Medicina di erbe

Gli ingredienti naturali sono usati per fare lozioni.

La pelle è utile per cancellare:

Foto: pulendo la pelle con un decotto di calendula si asciuga l'eruzione cutanea e ha un effetto antibatterico

  • decotti di calendula, celidonia, piantaggine, radice di Althea. Alcuni cucchiai di erba secca vengono versati con acqua bollente e lasciati in infusione;
  • cubetti di ghiaccio da decotti alle erbe;

Foto: cubetti di ghiaccio con camomilla leniscono, hanno effetto antibatterico e asciugante

  • acqua con un cucchiaino di miele e tintura di calendula;
  • succo di aloe, kalanchoe, pomodoro fresco, cipolla.

Video: "Come sbarazzarsi rapidamente dell'acne e dell'acne rimedi popolari"

Rimedi popolari

Se l'acne è non infiammatoria, i bagni di vapore per il viso o il bagno aiuteranno.

  • È necessario elevare la persona, avendo inclinato su capacità con brodo di un treno, una camomilla, madre-e-matrigna.
  • La testa dovrebbe essere coperta con un asciugamano.

Foto: bagno di vapore con erbe medicinali e oli essenziali apre i pori e favorisce la penetrazione dei componenti terapeutici nella pelle.

  • Sotto l'azione di pori aria calda aperta. Rimuovere l'inquinamento da loro aiuterà a mascherare la pulizia.

Se l'eruzione è rossa ed i suoi elementi sono dolenti quando vengono pressati, è impossibile esporre la pelle a temperature elevate.

Questo diffonderà l'infezione solo in tegumenti sani. I batteri possono persino entrare nel flusso sanguigno, causando sepsi.

Le ricette per le maschere fatte in casa sono le seguenti:

  • da un cucchiaio di argilla bianca, una goccia di succo di limone e olio di tea tree;
  • dalla ricotta fresca e avena in un rapporto di 2 a 1;
  • di due cucchiai di lievito diluito con 10 ml di perossido di idrogeno;
  • da compresse di aspirina schiacciate, due cucchiai di miele e un cucchiaino d'acqua.

Ogni maschera viene invecchiata sulla pelle per 15 o 20 minuti e poi lavata via con acqua minerale calda.

Foto: maschera di argilla bianca

Dopo la procedura, è necessario idratare la pelle con una crema o un olio cosmetico.

prevenzione

Il rispetto delle regole di prevenzione non permetterà all'acne di riapparire:

  • i cosmetici dovrebbero essere scelti su base acquosa, facendo attenzione alla presenza di un marchio "non comedogenico" sulle confezioni;
  • non usare uno scrub per pulire la pelle, contiene particelle abrasive troppo grandi che traumatizzano la pelle;
  • Puoi chiedere al terapeuta di prescrivere vitamine, se non riesci a bilanciare la dieta;
  • è necessario visitare più aria fresca, riposarsi, essere meno nervosi.

psicosomatica

Molte donne adulte soffrono di acne a causa di forti stress emotivi.

Questo può essere un nuovo lavoro, una sessione, un incidente o un amore non corrisposto.

L'acne non causa solo disagio esterno.

Diventa colpevole dell'apparenza dei complessi e dei dubbi su se stessi.

Soprattutto negli adolescenti, per i quali l'opinione pubblica significa molto. Altre ragazze sono soggette alla sofferenza mentale. Si ritirano in se stessi, evitano la comunicazione con i coetanei e il sesso opposto.

Ma invece di provare dispiacere per te stesso, non è meglio cercare di superare la malattia?

Non lasciare che l'anguilla rovini la vita. È necessario riunire la volontà in un pugno e chiedere aiuto a un dermatologo.

Domande e risposte

Ci sono sempre un sacco di domande sul trattamento dell'acne.

Per alcuni, i farmaci esterni sono efficaci, altri sono curati con antibiotici e altri sono visitati da un'estetista.

È impossibile trovare la terapia giusta per tutte le persone allo stesso tempo.

Solo per tentativi ed errori ognuno sceglierà, alla fine, i mezzi che lo aiutano.

Perché l'acne appare sul viso in primavera? Scoprilo qui.

I brufoli rossi sulla faccia di un bambino sono pericolosi? Continua a leggere.

È possibile spremere

In nessun caso l'anguilla può essere estrusa.

  • La probabilità che sia possibile estrarre completamente tutti i contenuti da esso è molto piccola. Un'infezione arriva dentro e inizia l'infiammazione.
  • E quando viene premuto sulle anguille chiuse, la membrana grassa può rompersi - la capsula che tiene il sebo. Quindi l'intero contenuto si riverserà nei tessuti molli, che in seguito porteranno all'accumulo di infezione e suppurazione in profondità sotto la pelle.
  • Spremere l'acne lascia cicatrici sulla pelle per tutta la vita.
  • Inoltre, dopo la guarigione della ferita, rimangono tracce pigmentarie - post-acne. Puoi sbarazzartene solo con l'aiuto della lucidatura laser. Ma questo metodo è costoso e doloroso.