Cause, sintomi e trattamento della nevrosi della faringe - come rimuovere il nodo nervoso in gola?

L'affermazione che tutti i problemi di salute sono causati da un malfunzionamento del sistema nervoso non è senza significato. Il sistema nervoso controlla tutti i processi nel corpo. Se una persona è spesso nervosa, viene perseguita dallo stress costante, quindi il risultato può essere una malattia grave.

Spesso le persone si lamentano di un nodo costante alla gola, è difficile per loro deglutire e, a volte, anche respirare. Si rivolgono a medici specialisti, ma non riescono a stabilire una diagnosi. Poche persone associano un nodo alla gola con compromissione del funzionamento del sistema nervoso, e questo potrebbe essere il primo sintomo di nevrosi della faringe.

Pharyngoneurosis - concetto e caratteristiche

Sotto la nevrosi della laringe si comprende la patologia del canale a forma di imbuto che collega la bocca all'esofago. La patologia è espressa nella perdita di sensibilità del muco di questo canale, la cui lunghezza è compresa tra 10 e 12 centimetri.

La ragione della violazione è una forte tensione psico-emotiva, stress, esperienza costante. Quasi ogni persona ha sentito un mal di gola, il solletico, la tosse, che è iniziata senza una ragione apparente prima di un incontro o una performance importanti.

In effetti, fu il primo sintomo della nevrosi della faringe, che scomparve gradualmente. L'uomo si calmò e le sue condizioni tornarono normali.

La nevrosi della gola si verifica in connessione con la distruzione del funzionamento del sistema nervoso. Poiché le mucose della laringe sono concentrate in un gran numero di terminazioni nervose, qualsiasi violazione può manifestare una serie di sintomi. Con una forte sovratensione nervosa, la reazione si verifica quasi immediatamente.

Questa malattia colpisce più spesso le persone di età media e più anziana. Per sbarazzarsi di una tale malattia, è certamente necessario contattare un neuropatologo o uno psichiatra.

Cos'altro può causare

La nevrosi della gola è sempre un sintomo concomitante di un'altra malattia. I sintomi simili all'aspetto di un coma nervoso nella gola possono indicare:

  • malattie della gola causate da infezioni;
  • processi infiammatori alla gola o alla laringe;
  • infezione del sistema nervoso centrale o complicanze dopo determinate malattie;
  • la paralisi;
  • la sconfitta delle cellule tumorali del cervello o dei suoi gusci;
  • osteocondrosi della colonna vertebrale, in particolare, del rachide cervicale;
  • lavorare in condizioni difficili, sostanze nocive, polvere, sostanze chimiche;
  • forte paura e stress;
  • cattive abitudini;
  • complicazioni dopo l'assunzione del farmaco.

Forme di nevrosi faringea con una descrizione dei sintomi

Gli esperti identificano quattro forme principali di faringoneosi, ognuna delle quali ha i suoi sintomi:

  • anestesia;
  • ipoestesia;
  • ipersensibilità;
  • parestesia.

Più in dettaglio sui sintomi di ogni forma di nevrosi della faringe:

  1. L'anestesia della gola è caratterizzata da una diminuzione della sensibilità della laringe o della sua completa assenza. Il paziente ha difficoltà a deglutire. Di solito i sintomi simili si verificano con gli isterici. Può anche indicare un segnale di blocco inviato dalle cellule cerebrali alla laringe. Spesso questo indica una formazione maligna nel cervello, infezione, paralisi o sclerosi multipla.
  2. Ipoestesia. Questa forma ha sintomi simili di manifestazione con l'anestesia, con l'unica differenza che sembra più delicatamente. Il paziente può deglutire, anche se la mucosa faringea rimane insensibile. Ipestesia può verificarsi sullo sfondo di malattie precedentemente trasferite di natura virale o influenza. Affinché la sensibilità si ripristini, ci vorrà del tempo. Se i sintomi non vanno via, ma solo peggiorati, è necessario consultare un medico senza fallo. Trascurare il trattamento in alcuni casi può portare alla morte, quindi se si perde la sensibilità della faringe, una persona rischia di soffocare il cibo o l'acqua.
  3. Ipersensibilità. Questa forma di faringoneosi, al contrario, è molto sensibile. Il paziente lamenta difficoltà nel mangiare cibo. I sintomi di questa forma sono dolore persistente alla gola, formicolio e prurito. L'iperestesia può essere una conseguenza di tonsillite, mal di gola o faringite. I sintomi sono più pronunciati se la persona ha l'abitudine di fumare. Inoltre, una forte sovra-stimolazione emotiva porta a difficoltà di respirazione. Tutti i sintomi scompaiono quando lo stato emotivo ritorna normale.
  4. Parestesia. I sintomi di questa forma quasi ripetono l'iperestesia. Le seguenti caratteristiche completano l'immagine: forte prurito; sensazione di intorpidimento; sensazioni di un nodo nervoso in gola. I pazienti lamentano anche mal di testa persistente, che aumentano di intensità quando si mangia o si deglutisce. La parestesia è caratteristica delle persone che sono caratterizzate come emotivamente instabili, con maggiore irritabilità. Spesso, le denunce di un nodo alla gola provengono da donne durante la menopausa.

Fare una diagnosi

Ogni persona con mal di gola o difficoltà a deglutire dovrebbe prestare attenzione a questi sintomi. Forse questa è la prima manifestazione di gravi malattie.

In ogni caso, non sarà superfluo consultare uno specialista.

Condurrà la diagnostica necessaria, vale a dire:

  1. Assegna una radiografia del collo. Con questo studio, è possibile determinare la causa della violazione. La pratica medica mostra che la nevrosi della faringe provoca problemi spinali o irritazione.
  2. Tomografia spinale per tutta la sua lunghezza.

Approccio alla terapia

Dopo l'esame e la diagnosi della nevrosi della faringe, il medico prescrive il trattamento necessario, che viene selezionato esclusivamente sulla base della gravità dei sintomi e del quadro clinico.

Il paziente può essere assegnato:

  • blocco basato sulla novocaina;
  • procedure di elettroforesi;
  • sessioni di psicoterapia con metodi appositamente sviluppati;
  • prendere medicine;
  • assunzione di minerali essenziali e preparati vitaminici.

La base del successo del trattamento della nevrosi della gola è l'identificazione della malattia che lo ha causato. Se la causa è un tumore maligno, viene applicata la sua rimozione e un ciclo di chemioterapia.

Massaggi, fisioterapia e fisioterapia contribuiranno ad alleviare le condizioni del paziente e ripristinare la sensibilità della laringe in violazione del funzionamento del sistema muscolo-scheletrico.

Fumare, bere cibo troppo caldo o freddo, l'alcol può peggiorare ulteriormente la situazione. Tutto ciò irrita la superficie della faringe, aumentando così il periodo di recupero.

Medicina popolare

Ben provato nel trattamento delle nevrosi significa della medicina tradizionale. Aiutano ad alleviare tutti i sintomi della malattia, rimuovono il nodo nervoso in gola e allo stesso tempo non hanno controindicazioni.

Applicato con successo per alleviare la condizione della corteccia di salice. Dal suo cuoco il brodo. Per lui, prendi un cucchiaino di corteccia e versa 200 ml di acqua calda bollita. Questa miscela viene portata ad ebollizione e cuocere a fuoco basso per 10-15 minuti. Il brodo viene raffreddato e preso un cucchiaio durante un pasto.

La menta è stata a lungo conosciuta per le sue proprietà lenitive e la capacità di far fronte a disturbi nervosi, tra cui la nevrosi faringea.

Le foglie di menta possono essere aggiunte al tè o farne un decotto. Per la sua preparazione serve un cucchiaio di materie prime secche. Viene riempito con acqua bollente e portato a ebollizione a fuoco basso. Il brodo viene raffreddato e filtrato. Per sbarazzarsi dei sintomi basta usare 100 ml di brodo due volte al giorno.

Misure preventive

Per prevenire le complicanze neurologiche, è necessario ridurre al minimo l'impatto dei fattori negativi. Per questo consiglio:

  • riposo e sonno adeguati, è necessario dormire almeno 8 ore al giorno in una stanza ben ventilata;
  • prestare attenzione alla nutrizione, cercare di includere nella dieta il più possibile verdure e frutta;
  • cammina all'aria aperta contribuisce alla rimozione della tensione nervosa;
  • cercare di evitare shock nervosi e stress;
  • per sempre rinunciare a cattive abitudini.

I sintomi che si verificano sullo sfondo dello stress scompaiono senza lasciare traccia se si concede al corpo qualche giorno di riposo. Il sistema nervoso dovrebbe tornare alla normalità e recuperare. Per fare questo, puoi fare yoga e meditazione. Anche il ricamo di quadri e disegni lenisce perfettamente i nervi.

Se il dolore alla laringe e al mal di gola è una conseguenza delle malattie virali, allora i medici raccomandano alcuni giorni per seguire una dieta speciale.

Questo non significa che devi rinunciare completamente al cibo. È necessario dare la preferenza a piatti e prodotti che non irritano le pareti della laringe e non lo irritano. Il cibo dovrebbe essere morbido e facile da masticare.

Se contattate immediatamente il vostro medico per aiuto, seguite chiaramente le sue raccomandazioni, abbandonate le cattive abitudini, evitate anche lo stress e prestate attenzione al vostro stato emotivo, quindi l'esito del trattamento sarà favorevole.

Neurosi della gola: sintomi e trattamento

Una sensazione spiacevole nell'area della gola, che impedisce alla persona di ingoiare cibo e portare disagio, può causare un vero panico. In memoria trasferisci immediatamente il cancro alla gola e altre cose spiacevoli. Ma si scopre che nella maggior parte dei casi, i fattori psicogeni causano un coma nella laringe. La sensazione di uno spasmo in gola è il primo sintomo di nevrosi della faringe.

L'affermazione che "tutte le malattie dei nervi" non è senza senso. Quando il sistema nervoso fallisce, altri organi iniziano a reagire bruscamente. La nevrosi alla gola non fa eccezione e, come ogni malattia, richiede un trattamento immediato. Una persona non può godersi appieno la vita se qualcosa interferisce costantemente con lui nella laringe.

Sintomi di Neurosis Throat

La nevrosi della laringe si manifesta più spesso in due forme:

  • In gola sentiva la presenza di un oggetto estraneo (un nodo alla gola);
  • Una persona avverte segni di soffocamento. Allo stesso tempo, le persone che soffrono di nevrosi laringea sono costantemente in panico, che a un certo punto possono soffocare.

È impossibile perdere questi segni, il disagio è così forte. I pazienti affetti da una nevrosi simile, notano che un nodo alla gola può essere sentito costantemente o viceversa, può essere sentito solo quando si mangia o si beve. Dopo aver mangiato, il disagio non scompare, ma al contrario, si intensifica solo. Di conseguenza, il panico crescente porta a un esaurimento nervoso e i sintomi peggiorano.

Se consideriamo che la nevrosi della laringe è una malattia psicologica, i sintomi possono peggiorare a seconda della situazione in cui si trova il paziente. Con forti sconvolgimenti emotivi e stress, si sente costantemente un nodo alla gola e maggiore è la tensione nervosa, maggiore è il disagio. Durante la calma psicologica, i sintomi si placano.

Nella nevrosi della gola, oltre al nodulo nel collo, il paziente presenta ulteriori inconvenienti:

  • Insufficienza respiratoria;
  • Palpitazioni cardiache;
  • soffocamento;
  • Condizione di panico

Quando si verificano questi sintomi, una persona inizia a cadere in uno stato depressivo.

trattamento

Con la domanda su come curare la nevrosi della laringe, le persone si rivolgono al medico quando i sintomi della malattia non permettono loro di vivere in pace. Il principio principale del trattamento di successo è quello di eliminare la causa principale della nevrosi che ha causato la comparsa di un coma in gola.

Se consideriamo che la malattia appartiene alla categoria delle malattie neuropsichiatriche, il trattamento consiste principalmente nel prendere i farmaci appropriati:

  • Assunzione di tranquillanti e antidepressivi;
  • L'uso di sedativi per il trattamento dello spasmo della gola con nevrosi;
  • vitamine;
  • Farmaci per rafforzare il sistema nervoso.

Il trattamento della nevrosi faringea implica anche una revisione completa dello stile di vita del paziente. I medici raccomandano di liberarsi dalle cattive abitudini, prestare attenzione alla dieta. Mangia più verdure fresche, frutta, carni magre. È meglio sbarazzarsi di cibo salato e affumicato. I medici raccomandano passeggiate giornaliere all'aria aperta, lezioni di yoga.

Rimozione di un nodulo in gola è una procedura piuttosto lunga che richiede forza e pazienza. Come mostra l'esperienza personale delle persone che soffrono di questa malattia, è possibile eliminare temporaneamente i sintomi spiacevoli come segue:

  • Non una corsa veloce. Questo metodo è adatto a coloro che non soffrono di attacchi di panico e da tempo sono coinvolti nello sport. Il jogging leggero ti consente di eliminare anche i sintomi spiacevoli nel collo.
  • Medicina di erbe Nel trattamento di molte malattie, le erbe medicinali non sono l'ultimo posto. Spasmo della gola con nevrosi può essere eliminato con l'uso costante di decotto o tintura di valeriana e motherwort.
  • Ignorando il problema. Meno pensate alle possibili cause gravi di un nodulo nella laringe, meglio sarà. Come mostra la pratica, le persone sono fissate sui loro sentimenti, non riescono a pensare a nient'altro, a come rimuoverlo e, di conseguenza, i sintomi peggiorano. La cosa principale che aiuta a rimuovere uno spasmo nella gola durante la nevrosi è la comprensione che non vi è alcuna minaccia per la vita, e non c'è bisogno di cercare migliaia di malattie che non sono state rilevate durante l'esame.

Insieme al trattamento medico e psicologico, il trattamento della nevrosi laringea viene eseguito con l'aiuto della fisioterapia. Il medico più spesso prescrive l'elettroforesi, usando antidolorifici o cloruro di calcio. Durante il trattamento è necessario aderire allo stesso tempo di andare a letto. Se un paziente soffre di insonnia, gli vengono prescritti sonniferi. Inoltre durante il trattamento è severamente vietato fumare, poiché il fumo di tabacco irrita ulteriormente la mucosa faringea, che può provocare spasmi o convulsioni della laringe.

Cause della malattia

Gli esperti identificano diversi motivi per cui le persone potrebbero sentirsi a disagio in gola. La causa più comune di un nodulo nella laringe è l'esaurimento del sistema nervoso, dopo aver sofferto lo stress e la costante tensione nervosa. Le cause meno comuni di solletico sono trasferite malattie infettive o virali.

Le principali cause di nevrosi della faringe sono:

  • Interruzione del sistema nervoso;
  • Malattie infettive degli organi ENT;
  • Cancro al collo;
  • Frequenti raffreddori;
  • Malattia tiroidea cronica;
  • Osteocondrosi del rachide cervicale, a causa della quale i muscoli della faringe non possono più svolgere le loro funzioni normalmente.

Le persone, non sapendo come sbarazzarsi del disagio in gola, prima di tutto cercano consiglio da un otorinolaringoiatra. Il medico esamina attentamente il paziente e, se non trova anomalie, dà la direzione a un neurologo. L'esame con il medico ENT è necessario per eliminare completamente i processi patologici. La diagnosi di nevrosi viene effettuata dal medico dopo la conferma di qualsiasi tipo di disturbo neuropsichiatrico in un paziente.

Se ci allontaniamo dalle formulazioni mediche, l'aspetto di un coma nella gola può essere spiegato come segue: durante un'ansia, tutti i muscoli di una persona si stringono ei muscoli della laringe non fanno eccezione. L'ipertonio che sorge dà una sensazione di tensione e la presenza di un oggetto estraneo nella gola. In generale, la superficie interna della faringe è molto sensibile, e qualsiasi disagio in esso riduce notevolmente la qualità della vita umana. Se una persona ordinaria, resistente alla psicoanalisi, non si sofferma su questa sensazione e aspetta che tutto vada via, allora le persone che si concentrano sulla loro salute semplicemente si faranno prendere dal panico.

Il trattamento e i sintomi della nevrosi della faringe sono in molti modi simili al trattamento dei disturbi mentali. Oltre alle cure mediche, uno specialista raccomanderà vivamente lezioni di gruppo o individuali di psicologi. Il compito principale del medico è identificare il fattore principale che provoca lo stress nervoso ed eliminarlo. In un ambiente calmo, privo di tensione nervosa costante, i muscoli della laringe si troveranno in uno stato rilassato e ogni giorno si verificheranno sempre meno contrazioni. Tuttavia, non dovresti cancellare tutti i problemi ai nervi, ai primi segni di spasmi in gola, dovresti consultare un otorinolaringoiatra per escludere le malattie degli organi ENT.

Sintomi e trattamento della nevrosi faringea

La nevrosi della faringe è una conseguenza della rottura del sistema nervoso ed è accompagnata da difficoltà nella deglutizione e da una sensazione di coma in gola. Questa malattia appare "dai nervi" e richiede un trattamento.

forma

La nevrosi della gola può essere di tre tipi: anestesia, iperestesia e parestesia. Ogni forma ha i suoi sintomi.

Durante l'anestesia della laringe ci sono difficoltà nel deglutire il cibo. Questa forma della malattia è molto pericolosa e senza un trattamento tempestivo può essere fatale a causa dell'asfissia, perché il paziente accidentalmente soffoca il cibo, quindi è necessaria una consultazione urgente con un medico.

L'ipoestesia è anche accompagnata da una violazione della deglutizione. Questa forma è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • dolore nella laringe;
  • difficoltà nel cercare di ingoiare cibo o acqua;
  • dolore quando si parla;
  • incapacità di tossire.

Questa forma è accompagnata da un forte dolore, che non passa quando il paziente tenta di tossire. Il dolore severo causa difficoltà nel parlare, a causa del suo appetito, poiché un tentativo di ingoiare cibo causa un aumento del dolore.

I sintomi sono aggravati se il paziente fuma. Forse la sensazione di mancanza d'aria e maggiore disagio e solletico, se il paziente è preoccupato.

La parestesia si chiama nevrosi, che ha i seguenti sintomi:

  • sensazione di coma nella laringe;
  • crampi alla gola;
  • bruciore mucoso;
  • disagio mentre si mangia.

La parestesia è caratterizzata da cause psiconeurotiche di sviluppo. Tali sintomi si verificano spesso durante la nevrastenia o durante la menopausa.

I sintomi di accompagnamento per la nevrosi laringea possono essere:

  • insonnia;
  • apatia;
  • irritabilità;
  • sensibilità alla luce;
  • emicrania e confusione;
  • vertigini;
  • debolezza costante;
  • affaticamento.

La presenza dei sintomi associati sopra consente di determinare rapidamente la natura della violazione.

motivi

Le cause della nevrosi laringea dovrebbero essere ricercate nell'esaurimento del sistema nervoso. Ciò si verifica in condizioni di stress e può anche essere una conseguenza della distonia vegetativa-vascolare e di una serie di disturbi neurologici.

Spesso la nevrosi appare sullo sfondo di una ridotta immunità dopo una recente grave malattia virale o infettiva.

Tra le cause della violazione:

  • cattive abitudini;
  • patologia del sistema nervoso;
  • disturbi neuropsichiatrici;
  • attacco di panico;
  • malattie infettive del sistema nervoso centrale;
  • infezioni del tratto respiratorio superiore.

Indipendentemente dalla causa della patologia, i sintomi sono aggravati in periodi di stress emotivo.

Fare una diagnosi

I pazienti affetti da mal di gola si consultano con un otorinolaringoiatra mentre la malattia è neurologica. Tuttavia, la consultazione di un otorinolaringoiatra è necessaria per escludere patologie organiche e lesioni batteriche della gola.

La malattia psicosomatica è diagnosticata da un neurologo. La diagnosi può essere confermata se il paziente ha un IRR o qualsiasi altro disturbo neuropsichiatrico.

Il trattamento dipende dai sintomi associati e dalle condizioni del sistema nervoso del paziente.

Trattamento di nevrosi

La nevrosi della laringe da sola non funziona, quindi la terapia non deve essere posticipata.

La base della terapia è il trattamento volto ad eliminare la causa - stress, malattie spinali, infezioni o patologia cerebrale. Se la neurosi è comparsa sullo sfondo di malattie oncologiche, è necessario un trattamento chirurgico.

In caso di osteocondrosi o ernia spinale, si dovrebbe seguire un ciclo di trattamento della malattia di base e solo dopo l'eliminazione della causa procedere al trattamento sintomatico.

Poiché la malattia è di natura neuropsichiatrica, il trattamento farmacologico include:

  • assunzione di vitamine;
  • prendere tranquillanti o antidepressivi;
  • trattamento sedativo;
  • farmaci per migliorare il metabolismo cerebrale;
  • farmaci per rafforzare il sistema nervoso.

Spesso gli spasmi nella gola compaiono dopo aver sofferto lo stress. In questo caso, il trattamento è prescritto da un neurologo o uno psicoterapeuta. Il paziente al momento del trattamento dovrebbe rivedere il proprio stile di vita, prestando particolare attenzione ad una dieta equilibrata e ad un adeguato riposo. Causato dallo stress, la nevrosi della gola passa solo con l'eliminazione del fattore che provoca situazioni stressanti.

Il dolore e il disagio durante la nevrosi possono essere rimossi con l'aiuto di analgesici o blocchi medici, che vengono eseguiti solo secondo la testimonianza di un medico.

Un buon risultato mostra la fisioterapia. Si usa l'elettroforesi con antidolorifici o cloruro di calcio.

Al momento del trattamento è molto importante abbandonare le cattive abitudini, incluso il fumo. Il fumo di tabacco irrita la mucosa della gola, causando un aumento del disagio. È importante rilassarsi completamente. Se necessario, il sonno notturno è normalizzato con l'aiuto di preparazioni speciali.

Un passo importante sulla via del recupero è la normalizzazione dello stato psico-emotivo del paziente. Insieme con i farmaci, si raccomanda di prestare attenzione agli sport, in particolare lo yoga, a camminare all'aria aperta e nuotare. Il trattamento della nevrosi può richiedere molto tempo se il paziente non aderisce alle raccomandazioni del medico.

Possibili complicazioni

La malattia può causare la morte per soffocamento durante un pasto, poiché il paziente ha difficoltà a deglutire. Spesso la malattia è accompagnata da un forte dolore, che provoca un disturbo del sonno e dello stato psico-emotivo del paziente. Senza un trattamento tempestivo e qualificato, la nevrosi non passerà, i sintomi della patologia aumenteranno e, di conseguenza, si trasformeranno in un serio problema di natura neurologica.

Per evitare il rischio di complicazioni e liberarsi rapidamente del disagio, sarà di aiuto solo l'assistenza tempestiva, quindi è necessario contattare uno specialista subito dopo i primi sintomi.

Come rimuovere un nodo in gola con l'IRR?

Un nodulo alla gola con un IRR è un sintomo frequente di questo disturbo vegetativo. La sensazione di schiacciamento in gola con un oggetto estraneo si manifesta nei pazienti sottoposti a stress grave e non passa da alcuni minuti a diversi giorni. Tutto lo stress rende la vita un tormento. In questo caso, il trattamento deve essere rivolto non solo al nodo in gola, ma anche a ciò che lo causa.

Cos'è l'IRR?

La distonia vascolare di Vegeto è un concetto ampiamente utilizzato nella medicina russa, che combina molti sintomi contemporaneamente. Questi sintomi sono uniti dal fatto che indicano disturbi nel funzionamento del sistema nervoso. L'essenza della malattia è che i vasi sanguigni reagiscono in modo errato agli impulsi del sistema nervoso. Panico, soffocamento e irritabilità sorgono dopo lo stress. Il trattamento della VSD è difficile a causa della confusione dei sintomi e viene effettuato a casa.

Il concetto di IRR è controverso per la medicina. Un nodo alla gola si verifica quando ci sono molti altri sintomi. La distonia è una diagnosi molto comoda, che è fatta per tutti i pazienti con disturbi nervosi e somatici. Trattamento mentre non è possibile eseguire, limitando le raccomandazioni generali.

Pertanto, se si verifica un coma in gola, si consiglia di verificare con un numero di specialisti per la presenza di sintomi di altre malattie oltre all'IRR. Potrebbe essere necessario trattare un'altra condizione che ha causato la compressione.

Grumo in gola con VSD: cause

In precedenza, abbiamo scoperto che il VSD combina molti sintomi che possono causare disagio alla gola.

I medici russi mettono tutti i pazienti che possono soffrire:

  1. Disturbi d'ansia
  2. Attacchi di panico
  3. Disturbi depressivi.
  4. Fobie.
  5. Nevrosi.

Con tutte queste malattie e disturbi del sistema vegetativo, si registra uno spasmo nella gola. Ma il loro trattamento varia a seconda dell'oggetto di esposizione nel corpo.

Per attacchi di panico e fobie, si raccomanda di bere tranquillanti e sedativi, così come di sottoporsi a psicoterapia per trattare la causa psicologica di un coma in gola.

Con i sintomi della depressione, il nodo alla gola non scompare e fa male anche per diversi giorni. Ciò è dovuto allo sviluppo di sintomi somatici nello sviluppo di IRD depressivi. Allo stesso tempo, le persone rimandano il trattamento perché non sanno nemmeno di che tipo di dottore hanno bisogno per un coma in gola. Molti dei sintomi che accompagnano la depressione rendono confusi anche gli specialisti e preferiscono inserire l'IRR. Con sintomi di depressione, un mal di gola deriva da un disturbo metabolico nelle sinapsi, il trattamento viene fatto con l'aiuto di mezzi che ripristinano il loro equilibrio.

Sebbene il trattamento di un sintomo si verifichi in modi diversi, a seconda della malattia, lo stesso processo fisiologico porta ad esso. Un nodo alla gola non appare immediatamente. Le persone pospongono il trattamento.

Le sensazioni da un sintomo spiacevole sono aggravate dallo stress e dallo sviluppo dell'IRR. In primo luogo, la persona avverte i sintomi del solletico e una leggera difficoltà a deglutire la saliva. Allo stesso tempo, le persone che soffrono di ansia aumentata sono spesso legate ai sintomi di alcuni rituali. Se non eseguono rituali con l'IRR, sperimentano debolezza, paura e irritazione, oltre a un mal di gola incessante.

I pazienti con VSD possono iniziare a bere compulsivamente acqua, o rifiutare per qualche tempo il cibo solido, solo per avere un nodo in gola. Tuttavia, le azioni compulsive nell'IRR aggravano solo il disagio alla gola. Il trattamento dei sintomi in questo caso è complicato da rituali irrazionali.

Nel disturbo d'ansia, è comune per i pazienti occasionalmente avvertire una paura improvvisamente emergente per le loro vite, che è accompagnata da un nodo in gola. Spesso la ragione di questo - attacchi di panico. Ma i pazienti con ansia aumentata senza attacchi di panico sentono anche un aumento periodico della tensione.

A volte l'aumento della tensione è associato a determinate cause o inneschi, in questi casi è opportuno parlare della presenza di una fobia o di un disturbo post-traumatico di un paziente. Se il paziente è nervoso, il trattamento della pressione nella gola dovrebbe basarsi sulle sue caratteristiche personali.

Perché il disagio alla gola si verifica quando sono nervoso?

Poiché l'IRR è più spesso messo in caso di disturbi nel lavoro del sistema nervoso centrale, il più delle volte il meccanismo di schiacciamento nella gola è associato alla sua errata risposta a stimoli esterni. Soffrire dalle persone dell'IRD più difficile da rispondere allo stress. Anche una piccola situazione traumatica innesca una serie di sintomi, tra cui un nodo alla gola. Il trattamento deve essere mirato a ridurre i sintomi della sensibilità del SNC.

Quando le violazioni del sistema nervoso centrale si verificano a causa di uno spasmo della gola. I muscoli smettono di contrarsi, una persona inizia a sperimentare un panico ancora maggiore. Lo spasmo non può andare via per diversi giorni, a seconda di quanto competente sia il trattamento.

Spasmo e disagio possono iniziare non solo a causa del fatto che l'adrenalina rotola alla gola. Con un forte aumento del livello di ansia con l'IRR, la respirazione diventa più veloce. Il disagio in questo caso viene rimosso con forza dall'acqua potabile. La cosa principale è che non degenera in un certo rituale. Altrimenti, rafforzerà solo la situazione, rendendo più difficile il trattamento.

Al fine di distinguere l'insorgenza di un sintomo di schiacciamento nella gola sul terreno nervoso da sensazioni simili derivanti da altre malattie, la diagnosi dovrebbe essere fatta. Altrimenti il ​​trattamento sarà inefficace.

Sintomo coma nella gola può apparire sullo sfondo di mal di gola, faringite e laringite. I sintomi di irritazione della mucosa in queste malattie portano alla comparsa di crampi. Sensazioni simili iniziano con insuccessi nel sistema endocrino. Con un sintomo di infiammazione della tiroide, il paziente ha difficoltà a deglutire e respirare. In aggiunta a tutti, causare grumi allergici in gola. Il trattamento può non essere richiesto a causa dell'IRR, ma anche a causa di irritazione dell'esofago.

Come capire che la causa dello spasmo è esattamente l'IRR?

Se non è possibile eseguire un trattamento professionale o se si desidera seguire in modo indipendente lo sviluppo del VSD, è possibile ricordare quali sintomi durante la nevrosi portano alla spremitura della gola.

Una caratteristica di questi sintomi è che sono più spesso innescati da trigger esterni. Quando un nodo alla gola improvvisamente apparve da un certo evento, significa che è un grilletto. Il trattamento dei trigger viene eseguito da uno psicoterapeuta.

La crisi nevrotica e l'IRR esacerbano i sintomi dello stress psicologico. Se si verificano tutti gli stress più duramente delle altre persone e si ha un nodo alla gola, allora ci sono sintomi dell'IRR che richiedono un trattamento. Con un sintomo di rilascio di adrenalina nei pazienti si osservano capogiri e soffocamento, questo è un tipico sintomo dell'IRR.

Come rimuovere un nodo in gola con l'IRR?

Se hai iniziato un attacco di panico con l'IRR, per il trattamento è necessario eseguire la procedura di "messa a terra". Quindi in psicoterapia si chiamano esercizi brevi per il trattamento dei sintomi di ansia. Ad esempio, per il trattamento, è possibile elencare le specie conosciute di animali e piante. Alcuni psicoterapeuti raccomandano che i pazienti con VSD per il trattamento del disagio nella gola elencino tutti gli oggetti che sono in vista.

Il trattamento dei sentimenti di tensione nell'IRR, avviene con l'aiuto di sedativi. I sintomi della pressione nella gola sono trattati con Corvalol, motherwort, valeriana.

Quando contatti il ​​medico, puoi accedere al trattamento con tranquillanti prescritti, ad esempio, fenazepam e clonazepam. A differenza dei sedativi leggeri, come la motherwort, le benzodiazepine causano dipendenza fisica e psicologica nel trattamento del coma in gola. Allo stesso tempo, il trattamento da loro è più efficace. Quando si cura il fenazepam per tutti, è facile iniziare a superare la dose per alleviare i sintomi del disagio in gola.

Il pericolo di dipendenza dai tranquillanti è che dopo il ritiro dal trattamento, inizia la sindrome da astinenza. È caratterizzato dalla ripresa di tutti i sintomi passati. I sintomi della sindrome sono espressi da grave depressione, tachicardia e apatia. Il trattamento della sindrome da astinenza viene effettuato a livello stazionario.

È possibile sbarazzarsi dei nervi con l'aiuto di droghe solo per un po ', questo non è un trattamento, ma un ritiro temporaneo dei sintomi. Per fare questo per sempre, è necessario fare più sforzo che semplicemente mangiare una pillola o bere 10 gocce di Corvalol.

Un nodo alla gola può essere rimosso lavorando con uno psicoterapeuta personale. Tale trattamento costa un sacco di soldi, ma la psicoterapia cambia le prospettive e i modelli di comportamento che sono stati stabiliti nel corso degli anni. Il trattamento da parte di uno psicoterapeuta porta le persone fuori dal circolo vizioso di ansia e ansia, in cui sono cadute, aiuta ad aprire un percorso individuale su come rimuovere l'IRR.

Quindi, un nodulo alla gola è un sintomo che si verifica in pazienti con stress cronico. Con la nevrosi, un nodo alla gola è causato da un'ondata di adrenalina. Questo sintomo indica uno spasmo muscolare in gola. Per il trattamento di questo sintomo, tutti i pazienti devono assumere sedativi e sottoporsi a psicoterapia. Si raccomanda un rafforzamento generale del sistema nervoso centrale del corpo durante il trattamento.

Caratteristiche del trattamento del coma in gola con nevrosi

Molti esperti dicono che la maggior parte delle malattie derivano dai nervi e questa affermazione non è priva di significato. È il sistema nervoso che controlla tutti i processi che si verificano nel corpo umano. Con lo stress costante e la depressione, si sviluppano malattie gravi. Le nevrosi sono considerate malattie reversibili, ma il loro trattamento richiede molto tempo. La nevrosi laringea può manifestarsi con vari sintomi e il più delle volte questa patologia è una complicazione di altre malattie. Un nodo alla gola con la nevrosi danneggia notevolmente la qualità della vita umana. È difficile per il paziente non solo deglutire, ma in alcuni casi respirare.

Caratteristiche del corso della faringoneosi

Un nodulo nella gola della nevrosi nasce dalla malattia del canale a forma di imbuto che collega la cavità orale all'esofago. Con questo tipo di violazione, la sensibilità della shell di questo canale viene persa, la cui lunghezza può arrivare fino a 12 cm.

Le cause della nevrosi laringea possono essere vari disturbi del sistema nervoso. Questi includono:

  • forte tensione emotiva;
  • situazioni stressanti;
  • esperienze frequenti

Per una volta in ogni vita, ogni persona ha sentito un mal di gola e altri disagi prima di un rapporto importante o di una riunione. Questo può essere considerato il sintomo iniziale della nevrosi laringea, ma essi passano rapidamente non appena la persona si calma.

La sensazione di un nodulo alla gola è associata a funzioni normali compromesse del sistema nervoso. Molte terminazioni nervose sono concentrate nei tessuti della laringe, quindi la minima violazione delle loro funzioni porta a una serie di sintomi caratteristici.

La nevrosi della laringe colpisce principalmente le persone di mezza età e gli anziani. Neurologi (neurologia) e psichiatri (psichiatria) sono impegnati nel trattamento della malattia.

Ragioni principali

Un nodulo nervoso nella gola compare più spesso come complicazione di alcune malattie sistemiche. Questa condizione può essere osservata in tali malattie e condizioni:

  • Malattie della gola e della trachea, innescate da infezioni.
  • Infiammazione cronica che si verifica in gola.
  • Patologie infettive del piano neurologico o complicazioni dopo alcuni disturbi.
  • Oncologia del cervello e delle sue membrane.
  • Paralisi.
  • Osteocondrosi della vertebra cervicale.
  • Lavorare in produzione pericolosa, in condizioni di polvere e gas estremi.
  • Stress regolare o la paura più forte
  • Abitudini dannose
  • Effetti collaterali dopo il trattamento con alcuni farmaci.

Con l'ansia e lo stress, tutti i muscoli del corpo diventano molto tesi. Questa è considerata una reazione assolutamente normale. In questo caso, i muscoli della faringe non fanno eccezione, arrivano rapidamente all'ipertono.

Un urgente bisogno di consultare un medico se, oltre alla difficoltà nella deglutizione, il dolore si verifica in gola.

Forme di nevrosi

Ci sono quattro forme di faringoneosi, tutte hanno sintomi caratteristici:

  • Anestesia. In questo stato, la sensibilità della laringe diminuisce o viene osservata la sua completa assenza. Tali sintomi sono spesso con grave isteria. Questo fenomeno può indicare una violazione dei segnali inviati dalle cellule cerebrali nella laringe. Tali segni sono spesso osservati in tumori cerebrali, varie infezioni e sclerosi multipla.
  • Ipoestesia. In questa forma compaiono tutti i sintomi dell'anestesia laringea, ma in una forma più lieve. Ingerire il paziente non è difficile, anche se la sensibilità delle mucose è rotta. Questa condizione è spesso osservata dopo un raffreddore o influenza. Per ripristinare la sensibilità è necessario un certo periodo. Se un nodo in gola su terreno nervoso non passa per diverse settimane e lo stato, al contrario, peggiora, dovresti consultare un medico. Se trascuri il trattamento della nevrosi della faringe, può essere fatale. A causa di un disturbo della sensibilità, una persona può soffocare a bere o fette di cibo.
  • Ipersensibilità. Con questa forma di malattia, al contrario, il muco diventa troppo sensibile. Il paziente non può normalmente mangiare e bere. In questo caso, la gola inizia a fare male male sulla base dei nervi, il paziente sente prurito e formicolio costante. Questa condizione è spesso osservata dopo le malattie trasferite del rinofaringe - tonsillite, laringite e faringite. I sintomi di ipertensione sono particolarmente pronunciati nelle persone che fumano. Con una forte eccitazione emotiva, la respirazione può essere difficile. Tutti i segni della malattia scompaiono quando una persona smette di essere nervosa.
  • Parestesia. I segni di questa forma della malattia quasi completamente ripetono iperestesia. Ma il quadro clinico è completato da sintomi come intorpidimento della laringe e sensazione di un oggetto estraneo nella gola. I pazienti lamentano forti mal di testa, che tendono ad aumentare quando ingoiano cibo o bevande.

Tutte le patologie di natura neurologica sono caratteristiche di persone emotivamente instabili che sono spesso insoddisfatte o arrabbiate per qualcosa.

Un nodulo alla gola è spesso osservato nelle donne sopra i 45 anni, durante la menopausa.

diagnostica

Se senti un nodo in gola, allora questo segno non può essere ignorato. Un tale sintomo può indicare l'inizio di una grave malattia. Pertanto, qualsiasi disagio duraturo nella gola dovrebbe essere un segnale per visitare il medico.

Quando si specifica la diagnosi, è possibile utilizzare i seguenti metodi diagnostici:

  • Collezionare la storia. Il dottore interroga il paziente. Quello che era malato ultimamente e quali patologie croniche ci sono.
  • Ispezione. All'esame, il medico presta attenzione ai linfonodi, alle ghiandole e alle condizioni della mucosa della gola.
  • Radiografia del collo. Secondo molti esperti, varie malattie spinali portano a una sensazione di coma in gola.
  • Tomografia della colonna vertebrale.

Inoltre, il medico prescrive un'analisi generale del sangue e delle urine. Questi test sono necessari per valutare le condizioni dell'intero organismo.

trattamento

Dopo aver effettuato un esame completo e aver effettuato una diagnosi, viene selezionato il trattamento necessario per il paziente. La terapia dipende dai sintomi della malattia e dalla gravità del suo decorso. Nel trattamento della nevrosi laringea può essere prescritto:

  • Iniezione Novocain;
  • fisioterapia;
  • trattamento farmacologico;
  • complessi vitaminici.

Secondo la testimonianza del dottore, le sessioni prolungate di psicoterapia possono essere prescritte usando metodi speciali.

Nel trattamento della nevrosi laringea, è molto importante identificare la causa che ha provocato la malattia ed eliminarla. Se un nodulo alla gola è causato da un tumore, allora ricorrono alla sua rimozione e prescrivono la chemioterapia.

Il trattamento utilizza un massaggio terapeutico. Fisioterapia e terapia fisica. Durante il trattamento, il paziente deve seguire una dieta. È inaccettabile consumare piatti troppo freddi o caldi, così come mangiare cibo molto stagionato. Tutto ciò irrita la mucosa laringea e molti ritarda il trattamento.

Metodi tradizionali di trattamento

Nel trattamento della nevrosi della laringe ben aiutano i metodi popolari. Grazie alle ricette della medicina tradizionale, è possibile rimuovere rapidamente il nodulo nervoso in gola ed eliminare tutti i sintomi della patologia.

  • La corteccia di un salice è schiacciata, poi viene misurato un cucchiaino di materie prime vegetali e versato con un bicchiere di acqua bollente. La composizione viene portata a ebollizione, si insiste caldo per un'ora, quindi si filtra e si beve un cucchiaio prima di ogni pasto.
  • La menta viene macinata e aggiunta al tè. Questa erba ha un lieve effetto sedativo e sedativo. Puoi preparare un cucchiaio di erbe in due bicchieri di acqua bollente, filtrare e prendere mezzo bicchiere del brodo risultante un paio di volte al giorno.
  • Motherwort Grass Preparare al ritmo di 1 cucchiaino per bicchiere d'acqua. Beva il risultante brodo 2 cucchiai, 3 volte al giorno.

Bene aiuta il massaggio e lo yoga. Questi metodi contribuiranno ad alleviare la tensione ed eliminare i sintomi sgradevoli di un nodo in gola.

Un paziente con nevrosi laringea deve masticare bene il cibo e bere a piccoli sorsi. Va ricordato che con una scarsa sensibilità del muco è molto facile soffocare.

prevenzione

Per prevenire eventuali disturbi neurologici, è necessario eliminare l'influenza di eventuali fattori negativi. Le raccomandazioni degli specialisti assomigliano a questo:

  • Una persona deve dormire almeno 8 ore al giorno.
  • Durante il giorno è necessario ventilare spesso la casa.
  • I pasti dovrebbero essere completi. Nella dieta dovrebbe includere più verdure fresche, erbe e frutta. Non mangiare prodotti semilavorati.
  • Hai bisogno di un sacco di camminare all'aria aperta. Le lunghe passeggiate aiutano ad alleviare rapidamente la tensione nervosa.
  • Eventuali disturbi e situazioni stressanti dovrebbero essere evitati.
  • È necessario rinunciare a cattive abitudini.

Tutti i sintomi che appaiono sullo sfondo dello stress scompaiono senza lasciare traccia se si riposa per alcuni giorni. Ben lenisce il ricamo o il disegno. Queste attività sono ben rilassate. Alcune persone si calmano guardando belle immagini o ascoltando musica serena.

Se la malattia è causata da malattie virali, gli esperti raccomandano di seguire una dieta speciale per una settimana.

La nevrosi laringea risponde bene al trattamento se si consulta un medico in tempo e si riceve un trattamento. Devi capire che liberarsi del coma in gola è più facile nella fase iniziale della malattia, quando la gola mucosa non ha ancora subito grossi cambiamenti. Non dobbiamo dimenticare che un nodo alla gola può essere un sintomo di una malattia più pericolosa.

È facile vivere con un nodo in gola?

Nel primo post del blog, ho parlato di come ho conosciuto per la prima volta l'IRR e i disturbi d'ansia. L'articolo è intitolato Come è iniziato il mio incubo. È stato davvero un incubo: le prime manifestazioni di distonia, la prima paura della morte, la costante paura di una ripetizione di attacchi di panico, ecc. Questo non si è fermato neanche dopo l'inizio del sondaggio e, in generale, i risultati del test piuttosto positivi non erano completamente liberati dalla paura e dall'ansia.

In qualche modo impercettibilmente, e anche molto probabilmente "solo un bel giorno", ho sentito una presenza nella gola del cosiddetto "coma". Qualcosa sta ostacolando, qualcosa sta tirando, qualcosa è sbagliato... Non fa male, ma allo stesso tempo ostacola molto. Non interferisce con la deglutizione del cibo, ma allo stesso tempo si avverte molto forte quando deglutisce la saliva. A volte "sostiene" molto forte, a volte diventa un po 'più facile...

Pochi giorni dopo, durante il successivo attacco di panico (poi si espressero in una netta mancanza di aria e sensazioni spiacevoli dietro lo sterno), sentii che non potevo bere un sorso. Come se "dimenticassi" come farlo. Sembra che per il potere del pensiero sto provando a farlo, ma alla fine non succede nulla. ie non proprio nulla, ma entro 2-4 secondi, quindi sforzi incredibili possono prendere un sorso. E questi problemi con la deglutizione sugli occhi divennero sempre più distinti e manifestati sempre più spesso. Ciascun sorso così "infruttuoso" ha iniziato a provocare il panico, che potrebbe essere gestito con uno sforzo incredibile. Bene, oltre a un nodo costante nella gola...

Devo descrivere quale lista di varie malattie ho trovato a casa mia? I colpi, ovviamente, erano il cancro della laringe e dell'esofago. Il medico ha spiegato queste sensazioni con spasmi dell'esofago sullo sfondo dell'IRR e la presenza di HH. Ho creduto, accettato il chiamante, ma i problemi non sono andati via. Dopo il successivo "problema faringe", i pensieri di una malattia del cancro sono tornati. Su Internet, il "nodo alla gola" nella maggior parte dei casi è stato interpretato come una manifestazione di nevrosi e ansia. Ma anche in questo, data la durata delle sensazioni e l'invarianza completa dei sintomi mentre assumevo vari sedativi, non ci credevo particolarmente.

Ma poi ho attirato l'attenzione sul fatto appena apprezzabile: al mattino, appena mi sono svegliato, per letteralmente mezzo minuto non sentivo nessun groppo in gola. Nessun disagio nell'esofago, niente del genere! Ma poi, iniziando a svegliarsi completamente, le sensazioni di coma ricomparvero. E così quasi ogni mattina. Ha ispirato almeno qualche speranza per la natura nervosa di queste sensazioni.

Alla fine mi sono convinto della natura neuro-psicologica del "nodulo" e delle sensazioni della "tensione dell'esofago" dopo aver fatto una doccia circolare. Sì, è stata una doccia circolare che ha dissipato i miei pensieri sui disturbi gravi, almeno nella gola e nell'esofago.

Appena centinaia di flussi d'acqua hanno iniziato a scavare nel mio corpo, non appena questi minuscoli aghi hanno letteralmente iniziato a trapanarmi la pelle, ero così teso che ho dovuto mordere i denti fino al punto di dolore. Ad essere onesti, non mi aspettavo un tale effetto da un'anima circolare apparentemente innocua. Sì, e su una persona sana, è improbabile che questa procedura riesca a raggiungere un tale orrore, sarà solo bello. Ma a quel tempo io, apparentemente, ero così teso, i miei nervi erano così "nudi ed esausti" che la doccia aveva un effetto bomba su di me. E dopo una "tortura" di tre minuti, tutto ad un tratto tutto si è fermato! L'acqua è spenta, la procedura è finita. Comprendendo questo, ero così acuto e così rilassato che la mia testa girava. E il più interessante, improvvisamente sentivo che non c'era nessun nodo nella mia gola, non c'era alcuna sensazione di "rottura nell'esofago", non c'era pesantezza dietro lo sterno... Improvvisamente mi ricordai delle sensazioni da tempo dimenticate... molto familiari, ma sensazioni lontane... SANO SANI.

Devo dire quanto sono felice? Sono stato guarito in un momento! E 'stato un vero miracolo! Un miracolo che è durato solo pochi minuti...

Appena uscito nel corridoio, ho sentito chiaramente che l'esofago stava tornando al suo solito posto mentre cresceva, come l'esofago "diventando di legno", mentre un cerchio tenace comincia a schiacciarmi la testa, e poi ancora una volta "dimenticavo come ingoiare". E 'stata una vera disgrazia!

Ma! Mi sono reso conto che non tutto è così male. Ed era la cosa principale! Per dirti la verità, ho aspettato la procedura di domani, speravo che tutto sarebbe successo di nuovo e mi sarei sentito di nuovo una persona sana per almeno qualche minuto, ma, ahimè, questo non è successo di nuovo.

Ma la speranza è rimasta e la fede nella guarigione è apparsa. Lascia che non sia veloce e facile, ma guarisci. E questa è la cosa principale!

E ora è il momento di parlare un po 'di attacchi di panico, che sono un satellite di distonia vegetativa-vascolare.

Commenti (dall'archivio):

Maya 12/06/2013
Ciao Edward! In qualche modo, un mese fa, mi sono imbattuto accidentalmente nel tuo blog - sì, ho anche "agganciato" su di esso!))) Sei un grande amico, che trovi la forza e il tempo per mantenere un sito politicamente informativo. Vorrei chiederti di cosa è naturalmente più preoccupato ora - questi sono problemi con la deglutizione (cioè, come se avessi dimenticato come deglutire), erano accompagnati da alcuni altri sintomi "roto-gola" (stress, dolore bruciante in bocca, nella lingua, ecc.) e per quanto tempo sono rimasti con voi - questi sono i sintomi. Molte grazie in anticipo per la tua risposta!

Doc (Autore) 12/06/2013
Avevo avuto problemi a deglutire per molto tempo, le sensazioni esatte erano già state in qualche modo cancellate, ma per quanto mi ricordo, non c'erano dolori evidenti o altre sensazioni.
Tutto sembrava come se a volte la gola stesse prendendo uno spasmo, che interferiva con la saliva abitualmente e senza sforzo inghiottendo. Cerchi di sorseggiare un sorso, ma non funziona, subito il secondo tentativo, il terzo... Il più forte sentimento di paura, sei minato e salti, finalmente riesci a sorseggiare. Gola come quella di qualcun altro Questo potrebbe accadere più volte di seguito. Lievi, ma evidenti difficoltà con i movimenti di deglutizione potrebbero durare per ore. Un nodo alla gola è stato sentito ininterrottamente, continuamente.
Allo stesso tempo, se bevi un sorso d'acqua, deglotti sempre senza problemi.
Che in qualche modo ricorda.
Devo dire che a volte ora "dimentico come ingoiare". A volte salto persino, mi sembra così spiacevole. Ma passa rapidamente. Questo succede raramente, per fortuna :)

Maya il 12/08/2013
Benvenuto! Grazie mille per aver risposto! Ora sono nel mezzo, come suppongo io e il mio neuropatologo, che l'IRR è tutto il gruppo, tutti i sintomi che possono essere. Naturalmente, mi sforzo anche con la ricerca di altre malattie "serie". Un'altra domanda è se hai preso un farmaco come Atarax. Se è così, cosa puoi dire di lui. Il fatto è che l'ho accettato per una settimana, non ho sentito nessun risultato particolare, ma oggi ero così scosso da un attacco di panico, un battito cardiaco, nausea, mezza svenuta e poi un crudele otkhodnyak fino ad ora. Quindi penso - una reazione ad Atarax.

Doc (Autore) 12/09/2013
No, Maya, non sono stato in grado di prendere atarax. Non sono affatto un sostenitore della farmacologia e ho preso farmaci (specialmente prima) solo quando "lo premo completamente". Ma l'atarax, per quanto ne so, è un farmaco psicotropico e sedativo, quindi una reazione è del tutto possibile.
Quando si verifica l'aggravamento e il gruppo di sintomi si dissolve in tutta la sua bellezza, è molto difficile stabilire da che, in effetti, peggiora. Puoi provare a controllare il danno del farmaco cancellandolo e riprenderlo, in linea di principio, se il danno compare quando riprendi a prendere il farmaco, puoi "cancellare" tutti i peccati per il farmaco e provare a cambiare il farmaco.
In generale, essere allacciati, presto tutto questo passerà! :)

Maya 12/09/2013
Grazie mille per il supporto. Sono molto d'accordo con te, e questo è il tutto e la complessità - così tanto ogni malattia (per usare un eufemismo) che è impossibile determinare cosa e cosa. Inoltre, la sensazione di essere l'unica al dottore - mi guarda così sorpresa e sinceramente, anche con una certa indignazione, lei non capisce come mi ha nominato un trattamento così buono, ma non mi aiuta, ma il mio corpo rifiuta anche di accettarlo!))) E INSISTER PER CONTINUARE LA RICEZIONE. Lo stesso Atarax. E allo stesso tempo aver annullato la nomina di un altro specialista, il terapeuta. Questo è quello che voglio chiederti. Hai fermato i picchi di pressione del sangue con antipertensivi? Mi è stato prescritto dal terapeuta con le sue parole LIFE enalapril come, sempre con le sue parole, se c'è l'ipertensione, allora è per sempre. Ma fino agli ultimi due mesi la mia pressione è sempre stata stabilmente bassa, e tutti sono rimasti stupiti dalla mia sensazione elegante alla pressione di 90 a 70. E un giorno sono diventato improvvisamente ipertonico. Sì, inoltre, il neuropatologo Enalapril ha categoricamente cancellato. Ma non sono nemmeno andato al suo Atarax !;))) E qui sono generalmente in perdita - Non favorisco la farmacologia, fino a quando non accetto nulla, ma qui hanno assegnato così tanto, e l'altro esclude l'altro, e il mio corpo non accetta niente, almeno di tutti gli appuntamenti, finora nulla ha aiutato. Hai avuto e come hai risolto questo problema? Visita un altro paio di specialisti per formare una terza linea di trattamento. Scusami, se sono un po 'invadente, non capisco proprio le mie condizioni nell'ambiente più vicino - quindi cosa, cosa ti scuote - rimettiti in sesto e calmati, e se non ti calmi. Ora ti sto tormentando !;)))

Doc (Autore) 12/09/2013
Ti capisco perfettamente, più lontano nella foresta, meno comprensione, anche da persone molto vicine. E dai dottori, tanto più...
Riguardo alla pressione e ai farmaci antipertensivi, non ho mai avuto un'alta pressione persistente. Quando ero solo zashtormilo gli attacchi spasmodici di alta pressione, ma piuttosto breve. Diciamo solo che non ho avuto il tempo di prendere una decisione definitiva sull'assunzione della pillola, la pressione è caduta da sola.
E ora la mia pressione sanguigna è normale o leggermente ridotta, quindi ho spesso un'idea dei modi per sollevarlo :)
Per quanto riguarda la diagnosi permanente di ipertensione, non sono del tutto d'accordo. Nella maggior parte dei casi - sì, non te ne libererai. Ad esempio, se l'ipertensione è causata dalla vasocostrizione dovuta all'aterosclerosi o alla malattia renale cronica. Ma se la pressione aumenta a causa del cambiamento del tono vascolare, allora ci sono spesso casi di scomparsa senza tracce di attacchi di ipertensione. Insieme al problema del tono vascolare, l'ipertensione scompare

Marat, 20/2/2013
Ciao, autore! Mi chiamo Marat! Dopo aver letto questo articolo, ho immediatamente riconosciuto gli stessi sintomi che appaiono in me. Per mia natura, sono una persona piuttosto sospettosa e molto probabilmente la maggior parte delle mie malattie sono dovute alla visione del mondo sbagliata e all'atteggiamento negativo nei confronti di me stesso. Due mesi ho iniziato a sentire un coma nella mia gola (all'incrocio della gola con la clavicola) Per i primi due mesi è stato un sentimento minore, ma poi è iniziato un vero incubo, che è scoppiato dentro in modo da non riuscire a dormire per cinque notti di fila. andato a laura rover e ha detto che tutto è normale, hanno dato la direzione di un'ecografia della tiroide, controllato e tutto era in ordine.Io sono passato attraverso una tomografia della laringe, qui tutto è anche normale.Il fatto è che ho esofagite da reflusso, che può dare tali sensazioni.Dopo aver consultato Mi è stato prescritto un farmaco con uno specialista per sopprimere il reflusso, mentre rimane la sensazione di un coma nella mia gola. In futuro penso che dovrei passare attraverso EGD.
Sei mai stato sottoposto a test, come gli FGD? E qual è il tuo stato di salute in questo momento?
Grazie in anticipo

Doc (Autore) 12/21/2013
Marat, le mie sensazioni di coma nella mia gola sono scomparse dopo circa 2 mesi. Mi è stata data anche l'esofagite, per qualche tempo ho preso il cerucum, ma la sensazione di pesantezza non è passata. È difficile dire cosa sia esattamente influenzato, ma ora mi sembra che tutti i miei sintomi siano diminuiti e scomparsi nello stesso momento in cui mi sono calmato sempre di più e ho prestato meno attenzione a tutte queste avventure.
O forse si è stancato di essere malato a tal punto che è diventato quasi lo stesso...
E ora è quasi la stessa: in un primo momento, la più forte cardioneurosi, dolore toracico, risveglio notturno, ecc. Dopo un po ', si calmò un po' e immediatamente passò il dolore pressante dietro lo sterno e la PA

Marat, 12/21/2013
Sì, anche io, quando è iniziato questo groppo in gola, di notte mi sono svegliato per mancanza d'aria e con un forte battito cardiaco, come se qualcuno mi avesse spaventato molto.Se guardi con gli occhi di una persona sana, tutto sembra così semplice, non ti preoccupare e basta... ma no, non funziona))
Vi auguro tutte le vostre malattie per passare completamente e con il prossimo anno nuovo!

Doc (Autore) 12/21/2013
La prima volta che sono stato picchiato, non ho mai avuto un PA durante la notte. Ho letto sui forum che molto spesso la gente dell'AP picchiava di notte, e ho pensato che anche Lord B mi avesse salvato da esso. Ma "alla seconda venuta" ho fatto esperienza di ciò che sono le PA notturne. In qualche modo scriverò un'altra opera a riguardo :)
E tu, Marat, non ti ammalare, guarisci!
So quanto sia difficile calmarsi, ma non sempre ha successo...
Buon anno!

Maya 25/12/2013
Ancora una volta, ciao a tutti! Marat, probabilmente hai anche molti forum spalati e hai capito che si scopre che ci sono così tante persone con "grumi in gola". Sì, ed è ESISTENTE, perché in realtà non è la vita, ma la lotta per l'esistenza. Anche la tua condizione mi è molto familiare - e che dapprima tutto non era così acuto, e poi un vero incubo quando controlli ogni sorso, e il fatto che c'è una consapevolezza nella consapevolezza che hai solo bisogno di calmarti, ma non puoi calmarti, e che tutti i medici non trovano patologie nelle loro parti e che il trattamento prescritto non porta ancora sollievo. Sono stato con questo per quattro mesi. Voglio solo sostenerti!))) Io, per esempio, tra le altre cose, mi prendo ancora particolarmente del fatto che gli altri non riescono a capire in cosa consiste questa malattia - è chiaro quando un infarto, ictus, appendicite, pancreatite, beh, altro - sì, questo è serio, ha bisogno di essere trattato, ma niente ti fa male, e il fatto che tu abbia paura di qualcosa non è ragionevole - così lo psichiatra ti aiuterà - questo è tutto il supporto (((. Speriamo per il meglio, la negatività resiste ostinatamente e impara a non lasciarlo entrare nella tua vita, beh, e, come si suol dire, se il paziente è molto vuole vivere - la medicina è impotente qui.))) Buon anno a tutti - nuova felicità, nuova salute, nuove uniche emozioni positive! Grazie all'autore Eduard Nikolaevich per il blog. )))

Doc (Autore) 25/12/2013
L'autore ha molto di più da scrivere, ma finora, ahimè, non c'è tempo. Penso che dopo NG si muoverà...
Ieri ho nuovamente "dimenticato come ingoiare", anche se ora dura un massimo di 5-10 secondi, poi un sorso spremuto e tutto va bene. La cosa principale non è avere paura :)

Irina 01/04/2014
Ciao, ho lo stesso problema che qualcosa interferisce con la mia gola, riflesso di vomito, proprio là pressione aumentata, battito cardiaco e mancanza d'aria, come se fossi soffocante, in gola come se qualcosa stesse interferendo, che qualcosa stesse toccando e stavo soffocando, ingoio lo stesso come se avessi dimenticato come inghiottire, in generale, l'intero set

Elmira 03/01/2014
Ciao! E ho la stessa cosa: un nodo in gola, è come se le mie mani fossero avvolte e strangolate, il cibo è bloccato.In generale, le parole non possono descrivere queste terribili sensazioni e il panico più terribile è così stanco. quello ora capisco quante persone soffrono di questa sporcizia... Vorrei che tutti si liberassero di questo terribile problema e respirassero profondamente su quello che sogno e me stesso...! S.. Chi ha mai preso Ametriptilina per un lungo periodo?

Doc (Autore) 03/02/2014
Sì, ci sono molte persone "con un grumo", molto più di quanto tu possa immaginare. Inoltre, un bel po 'di persone non sanno nemmeno che il problema è più probabile non nel tratto gastrointestinale, ma psicosomatico, così si aggirano tra gli uffici della clinica in una ricerca infruttuosa di farmaci gastrici.
Per antidepressivi: Amitriptilina - descrizione e recensioni.

Elmira 03/02/2014
Grazie! Sono solo stanco di stare seduto sulle pillole, e senza di loro non posso ancora, le sensazioni di gola sono peggiori di PA Ho 26 anni, ho 1 figlio che ne vuole un altro, ma temo con tanta sporcizia che non riesco nemmeno a sopportare il secondo. Anche se il medico dice che andrà tutto via, si riprenderà.Dal 2010 soffro, mi piacerebbe lasciar andare ancora e ancora e ancora, sembra che le forze finiranno qui e sopporteranno tutto. Questa nevrosi è molto difficile da vivere pienamente...

Kirill di Grodno il 24/04/2014
Ciao, ho già qualcuno come 8 mesi! Sei mesi ha bevuto un antidepressivo chiamato Stimulotton, ma non è migliorato. umore variabile: una settimana - voglio volare, andare, ma chi lo ha ancora, la prossima settimana - una terribile fobia sociale, tutto tremante, ho paura di andare da qualche parte. Durante questo periodo, sono stato per la strada un po ', tutto è diventato poco interessante, mi sento senza vita, come un artista di coma. Credo che potrò mai riprendermi, ora sono andato da un neurologo e lei ha scritto sedativi e sedativi. Ho 18 anni, solo un anno di ricevuta, ma non voglio niente. Condizioni orribili Quasi sempre provo paura, ansia, sono seduto a casa e guardo la TV. e impedisce ancora un grande accumulo di saliva in bocca, uno deve ingoiare spesso, non so dove metterlo. la bocca sembra insensibile e difficile da parlare alle persone, devi ingoiare costantemente la saliva. Dimmi qualcosa come essere. che altro da provare?

Kirill di Grodno il 24/04/2014
e inoltre faccio sempre un respiro profondo, cosa impossibile da fare. spesso sbadiglio, come se cercasse di respirare.

Kirill di Grodno il 24/04/2014
L'autore, anche tu recuperi! Lascia che tutto funzioni per te))) Ho pensato subito che sei già in salute.

Doc (Autore) 3/25/2014
Eh... Se fossi guarito... Ho appena imparato ad affrontare problemi come un nodo alla gola e difficoltà a deglutire. Se questi problemi sono causati da fattori psicologici (e nella maggior parte dei casi lo sono), allora a mio parere, è quasi impossibile curarlo, anche con gli antidepressivi. Puoi solo imparare di meno a soffermarti su di esso e poi tutto passerà gradualmente, gli antidepressivi possono aiutarti in questo, ma secondo me dovresti iniziare a prenderli solo come ultima risorsa, quando non hai forza da sopportare.

Per il desiderio - molte grazie! E vorrei che ti sbarazzassi dei problemi il prima possibile. Tutto andrà bene con te, a quell'età puoi sbarazzarti di qualsiasi cosa!

Sfortunatamente, non esiste un rimedio universale, e in questo caso non può esserlo. La psiche e la suscettibilità sono diverse per tutti. Posso consigliarti di rivolgermi a uno psicoterapeuta, ma anche qui è un problema: hai bisogno di uno specialista normale, non di quello che scriverà immediatamente AD, che, se non funziona, sarà sostituito dal prossimo e così via.

Prova a fare auto-formazione e PNL, il vantaggio di questo argomento è pieno di materiali in rete. Dalla mia esperienza dirò che quando ho iniziato a provare l'autoipnosi e il rilassamento, sono riuscito a liberarmi di molti problemi simili (ad esempio, la cardioneurosi).

Kirill di Grodno 25/03/2014
Grazie per (sicuro) consigli utili! Tutto il meglio per te! Vivi con facilità!) Salute da parte di BIELORUSSIA stessa. )

Kirill di Grodno 25/03/2014
Parlaci un po 'di relax, cosa significa? Cosa include?

Doc (Autore) 26/03/2014
Qui ho scritto su questo metodo: impara a rilassarti

Tatyana 14/04/2014
Benvenuto! Tutto questo mi tormenta ora, hai guarito un "nodo in gola"?

Doc (Autore) 04/14/2014
Ho già menzionato nei commenti che mi sono liberato di un nodo in gola. Se questo è un problema psicologico, allora il trattamento deve essere affrontato in modo completo. È necessario mettere in ordine il sistema nervoso, e in un complesso. E le sensazioni specifiche come un coma alla gola, di conseguenza, scompariranno.

Alina 05/01/2014
Benvenuto! Le mie sensazioni di "coma" arrivarono con una gravidanza. Nel mio caso, gli ormoni hanno influenzato. Sebbene l'IRR fin dall'infanzia. Con 14 anni di neurologia, all'inizio mi doleva la testa, stavo girando, prendevo pillole. all'età di 20 anni non riusciva a prendere fiato, attacchi di notte, 2 anni non erano vita. E tutto a causa dello scarafaggio di strada, che a Sochi entra in casa e nel letto, dove riposavamo, sedevamo su un cuscino, un enorme contagio. Medici come un progetto-belatamenal, piracetam, ecc. :) ma nella mia vita c'era un medico tibetano, aveva un corso di terapia e per 6 anni, ho respirato.. Solo la gravidanza spostato l'equilibrio, ma penso temporaneamente. Tutti hanno detto prima di lui, cambiare atteggiamento, carattere e tutto è OK :) è facile da dire! Tutta la salute! Grazie per l'articolo!

Nasken, 05/03/2014
Anch'io ho una nevrosi, non riesco a deglutire. Ho mangiato un ombrello, cosa ho fatto per sei anni

Doc (Autore) 05/03/2014
Ad essere onesti, non pensavo nemmeno che si potesse "rimanere bloccati" così profondamente e così a lungo... orrore!
Un tempo avevo molta paura di questo, ogni volta che avevo problemi con la deglutizione ho avuto problemi con la pelle d'oca e il soffocamento di adrenalina. Poi mi sono abituato un po ', sono diventato meno impaurito, di conseguenza queste sensazioni hanno cominciato ad apparire sempre meno, e poi sono praticamente scomparse.
Ma a volte ancora, molto raramente, ci sono seconde violazioni della deglutizione. Cazzo sgradevole

Tanya 25/05/2014
Ciao, soffro degli stessi sintomi dell'autore per un anno. Per molti anni ho vissuto in un matrimonio infelice, che ha completamente esaurito il sistema nervoso. E l'anno scorso ho divorziato e sono andato all'estero con mio figlio a mio fratello. Qui mi aspettavo un altro forte stress (non ne voglio parlare) e su questo sfondo il riflesso della deglutizione ha cominciato a scomparire. Non potevo deglutire la saliva, ho solo dimenticato come si fa. È durato alcuni secondi. In quei secondi, il panico mi travolse, la saliva finalmente deglutì, si calmò, ma la stessa cosa fu ripetuta molte volte. Mi sono detto, ma dopo circa una settimana ho avuto molta pressione, hanno chiamato un'ambulanza. E il giorno dopo, tutto è successo di nuovo, in più tutto ciò è stato accompagnato da una grave debolezza, vertigini e spersonalizzazione. Non mi sentivo. Tutto quello che è successo in giro, l'ho guardato in disparte. E 'stato terribile Andammo all'ospedale, perché ingoiavo a cadere costantemente e il discorso era disturbato, inciampai nelle parole, e quando dissi che cominciava a mancare l'aria, rimasi senza fiato. Bene, il primo era il sospetto di un ictus che una TAC e la risonanza magnetica sono state confutate in ospedale, e sono stati fatti altri test, come l'eco del cuore, l'ecografia Doppler dei vasi del collo, la fluorografia e gli esami del sangue. Scaricato il giorno dopo con una diagnosi di nevrosi e prescrizione antidepressivo seleksa e tronco Xanax. Dopo di ciò, per 4 mesi praticamente non mi alzo dal letto, lentamente muoio. I primi giorni ho avuto una forte paura della morte e la sensazione che stavo impazzendo. Gente, è stato orribile. Quando mi ha rotolato addosso, ho corso e mi sono alzato sotto l'aria fredda del condizionatore d'aria. E in un attimo sono stato lasciato andare. Ho pianto, ho pensato che stavo impazzendo. Praticamente non potevo camminare, tutto il tempo ero in uno stato di svenimento, nella mia anima non chiudevo la porta della serratura, c'era sempre il timore di svenire. A poco a poco, sullo sfondo di droghe, spersonalizzazione, paura della morte e un senso di follia passato. Ma ancora il riflesso della deglutizione scomparve e c'era una grande debolezza con vertigini, più la pressione aumentava quasi ogni giorno. E così alla fine sono andato dal neurologo. Con lei ho fatto un EEG, una radiografia con bario, un esame del sangue per miastenia grave. Tutto si è rivelato pulito. Quando ho lasciato l'antidepressivo, ho preso solo Xanax. Ma lei lo ha cambiato in neurontin, che mi ha parzialmente portato fuori da questo stato terribile. Debolezza passata, vertigini, la deglutizione riflessa scompare ora molto raramente. Ho iniziato a lavorare. Ma nel complesso, il problema rimane irrisolto. Sta succedendo con una gola che, come si dice, non è una penna per descrivere..... Mi sento bene e all'improvviso, per nessuna ragione, c'è una forte tensione nella mia testa, la stessa cosa in gola, a quanto pare lo spasmo dei muscoli gutturali e inizio a "non ingoiare", dalla tensione alla gola comincia a far male, durante la tensione nella testa, la più grande debolezza si insinua, sembra che sto morendo. Apparentemente questo è uno spasmo dei vasi sanguigni. Sì... Una scansione MRI ha rivelato osteocondrosi cervicale e un'ernia tra c4 e c5. Dico a tutti i dottori che questa potrebbe essere la ragione, ma scuotono la testa insieme, dicono che molto probabilmente avrei dolore nella mia mano. Strano ancora in America, dottori. E adesso è passato un anno, soffro ogni giorno, piango spesso anche al lavoro :)))). Il lavoro è duro, mi sento molto stanco e le mie condizioni peggiorano per la sovratensione. Sto cercando un altro lavoro e non posso. Si è scoperto che il lavoro qui è un grosso problema. E dobbiamo lavorare, sono solo con il bambino, non ci danno alcun sostegno, non ci danno nemmeno niente, perché il bambino non è nato con gli Stati Uniti. L'altro giorno era di nuovo dal neurologo. Ha detto che sono comparsi nuovi sintomi - a volte non sento la mia mano sinistra, le mie gambe si stanno indebolendo. Ha detto che sospetto ALS, beh, e che c'è una rinite costante, un mal di gola. Ha consigliato di controllare il reflusso e quindi, a quanto pare, faremo un EMG. Onestamente non credo nella natura puramente nevrotica del nostro cattivo stato di salute. Devono esserci cause specifiche, scorie del corpo, parassiti, disidratazione, fumo, alcol, molto caffè. Ho smesso di fumare quando ho avuto il primo attacco. Dopo 20 anni di fumo, ho deciso di farlo, e da quel giorno non ho fumato una sola sigaretta. L'alcol non ha mai bevuto. Nel cibo preferisco insalate e piatti a base di verdure, ma non di carne. Ma non riesco a smettere di bere caffè, ed è terribile. Ecco la cronaca della mia malattia nel corso dell'anno. Una cosa è chiara, cerca la causa, non dare la colpa a tutto ciò che è apparentemente innocente. Provo a mangiare molta frutta e verdura, prendo il complesso di vitamina B, il magnesio, bevo molta acqua (cosa che non ho mai fatto prima). A volte faccio pulizia dell'intestino con olio di ricino. Voglio pulire alcuni giorni di fila, ma la modalità di lavoro non lo consente. E soprattutto sogno di fare la purificazione del corpo per inedia secondo Marva Ohanian. Ma per questo è necessario non lavorare per due mesi, il che è impossibile nel mio caso. E la richiesta all'autore di scrivere sui cambiamenti nel tuo benessere.

Alex 25/05/2014
Ciao a tutti.. Anche io non so da dove cominciare.. Le lacrime entrano in.. Non posso continuare a vivere così.. è questo groppo in gola, difficoltà a deglutire, la carcinofobia rimarrà per il resto della mia vita.. anche 32goda ma mi sento così dispiaciuto per me stesso.. cosa do ?! dove cercare aiuto?!

Doc (Autore) 25/05/2014
Hmm, mentre stavo cercando di fare affari sul blog, a quanto vedo, un sacco di nuove persone hanno guardato dentro. Le persone sono nuove e i problemi sono vecchi. In qualche modo si scopre...
Leggo la storia di Tatiana - Non so nemmeno cosa dire... Da una parte, cerco sempre di rallegrare i miei lettori e non finisco il mio moccio, e nemmeno in coro, ma d'altra parte voglio dire che mi succede anche peggio. Ma tuttavia sono un aderente all'ottimismo, anche se aderire a questa posizione non è facile.
Per quanto riguarda il mio stato attuale, assumeremo che tutto sia più o meno. Tutto, compresa la salute, è noto al confronto. Quindi, rispetto allo scorso anno, tutto è molto meglio, ma se ricordi lo stato prima dell'inizio di tutte le mie avventure - per dirla in parole povere, "così così stato di salute"
Solo ora accade una spazzatura... Il tempo passa, i ricordi di come mi sono sentito prima che l'IRR si cancellino gradualmente e per un certo segno di "buona salute" uno stato che prima era percepito come "cattivo" è già stato accettato.
Non ci sono problemi con problemi di deglutizione, a volte, forse una o due volte al mese, ci sono secondi ceppi, ma non mi concentro su di essi.
A volte si scuote, a volte in misura estrema, quando sembra che la morte stia già sfregando le sue mani accanto a lui, ma non dura a lungo, grazie a Dio.
A proposito, ho subito ricordato come mi sono preso l'anno scorso quando inciampo durante una conversazione, a volte trovo le parole con difficoltà e impazzisco ogni mezz'ora. Pensavo anche a un ictus o a una sclerosi multipla. Ci sono voluti un paio di giorni dopo la visita al neurologo, solo dopo aver creduto che la nevrosi potesse manifestarsi in tale misura.

Tanya 28/05/2014
Quindi cerco di non prestare attenzione, spero per il meglio. Sono stato io a licenziare il moccio qui, e nella vita reale nessuno indovina mai quanto mi sento male. Mio fratello non ha preso sul serio la mia condizione fin dall'inizio, e qui non ho altri parenti. Bene, vede che vado a lavorare, con lui non sbatto, penso che tutto vada bene. E non mi sto lamentando. Nessuno LoL. Quindi devi condividere qui su Internet, con chi passa attraverso la stessa cosa, chi capirà, può consigliare qualcosa. A proposito, volevo anche chiederti... scrivi che c'erano sospetti di sclerosi multipla, ma erano alla SLA? Sono contento che tu stia meglio. Credo che uno stile di vita sano del 50% possa migliorare la nostra condizione e le condizioni di qualsiasi paziente, se la malattia non è andata troppo oltre.

Doc (Autore) 28/05/2014
I sospetti non hanno raggiunto la SLA, anche se so di cosa si tratta. Sì, penso che tutti con esperienza conoscano tutte le principali malattie con un esito fatale obbligatorio :)

Diana 29/05/2014
Ciao autore del blog !! diventa più tranquillo dopo aver letto il tuo articolo e ti rendi conto che non sono l'unico con questo "nodo in gola" - una sorta di mistica.. è difficile credere in psicosomatica.. Sono per natura sono una persona sospettosa.. tutto è iniziato con Settembre dello scorso anno.. improvvisamente ci fu un sentimento incomprensibile in gola... la sensazione di un pezzo di plastica bloccato... non ci badò, pensai che sarebbe passato, ma dopo un paio di giorni tutto peggiorò a causa della mia enfasi sulla mia gola... questo sentimento ostacolato.. corro dal dottore ORL.. quello avendo esaminato me, mi è stata diagnosticata una "faringite cronica in remissione", suggerito risciacquo e caramelle. stomaco fgds, rengen con l'ingestione di bario tutto è normale.. qui sta già andando 10 mesi.. i miei tormenti.. è stato presso i migliori otorologi della città, fino a quando non è arrivato il Lor-oncologo.. oltre alla faringite nulla di grave.. PA permanente, scavata attraverso l'intera rete su questo nodo in gola.. Ho già sofferto di cancro-fobia.. seduto su A D e niente sollievo.. ma io sono giovane 31 anni.. amato marito.. lavoro..e figlie.. voglio vivere una vita piena.. ero a tutti i medici, tutti si scrollano di dosso.. dicono che ho una nevrosi.. neuropatologo diagnosticato VSD secondo il tipo misto.. il risultato del trattamento è zero.. ha fatto la risonanza magnetica del rachide cervicale.. Osteocondrosi è presente, ma il medico non ha trovato una connessione generale.. eccola la medicina del 21 ° secolo.. cosa fare dopo ?! come si vive con questo ?! si è già abituato a sentimenti inspiegabili nella mia gola.. singhiozzando di notte.. il marito mi calma in ogni modo.. dice di prendersi in mano Ho ancora bisogno di bambini.. per sintonizzarmi in modo positivo.. ma credimi.. mi mette in difficoltà.. uno in più, mi sento bene quando dormo.. niente ti preoccupa.. devi svegliarti al mattino e prendere un sorso di saliva tutto è andato su uno nuovo.. grazie a te per questo blog dall'autore.. quindi non sono l'unico..

Maya Zhmakina 05.05.2014
Ciao, miei cari colleghi di sventura! Leggo le storie di Tatiana e Diana - ragazze, non dirò nemmeno la mia storia, dato che il tracciamento completo da parte tua è lo stesso, e la terribile paura di tutte le malattie più impensabili, la pressione e lo stato cronico pre-inconscio e la depersonalizzazione e, beh, senza di lui, perché è anche diventato l'inizio di tutto - KOM IN THE THROAT. O meglio, anche un giorno (e il giorno era davvero bello e non predisse nulla di male) non poteva deglutire, come se avesse dimenticato come farlo, e concentrata su di esso, quindi, l'impossibilità e la paura della deglutizione acquisirono una forma cronica catastrofica. È iniziato a settembre 2013. Con successo variabile continua fino ad oggi, MA... Non appena ho tracciato un parallelo tra i miei pensieri e le mie condizioni fisiche, la situazione ha cominciato a livellarsi con passi molto piccoli. Cioè, all'improvviso mi sorpresi a pensare che se penso costantemente al problema con la deglutizione, o il controllo della deglutizione, o leggo le diagnosi orribili relative a una violazione della deglutizione, allora la mia salute è aggravata. Ma se involontariamente lascia che tutto vada al caso, mi distraggo, dimentico il problema per un po '(ad esempio, come tutti voi avete notato, questo problema non mi infastidisce in un sogno). E poi ho iniziato a sforzarmi di essere distratto. Con violenza. Mi sento male, sembra che in questo secondo io morirò, e mi costringo a continuare a fare quello che stavo facendo, sto anche esagerando il peso. Per non dire che ho tutto super-duper-wow, ma come ha detto Doc, se non paragoni con lo stato di salute che hai avuto prima della malattia, ma con il picco della malattia, ora è molto meglio! E più ottimismo, atteggiamento positivo. Anche con gravi malattie fisiologiche, il recupero dipende dall'infusione del paziente, dal desiderio di guarire. E noi, nevrotici, dobbiamo solo contare sul nostro atteggiamento. )))

Vitaly 333 06/01/2014
Ciao miei cari colleghi in disgrazia. Ho sofferto questa schifezza (KOM IN THE THROAT) per quasi un anno. Tutti gli stessi sentimenti che hai. Ti capisco perfettamente, capisco le tue condizioni. I primi sei mesi per me sono stati un inferno. Non volevo vivere. Tutta questa punizione per la nostra attitudine incurante alla loro salute. Il nostro corpo protesta contro la mancanza di rispetto nei suoi confronti. E più è vecchio, più sarà lungo e difficile da ripristinare. Da 6 mesi a... Dipende tutto da te. Sono persino grato per questa malattia, mi ha fatto sollevare il culo dal divano e impegnarmi a livello fisico e psicologico. Ho cambiato radicalmente la mia visione della vita sulla vita, ho iniziato a praticare sport e ho smesso di fumare e bere. Ha iniziato ad avvicinarsi a Dio. Credo che mi abbia aiutato. E ti raccomando di andare al tempio e chiedere a Dio il perdono dei peccati. E abbiamo peccato in tutta la tua vita molto.
La cosa principale è non appendere il naso e tutto passerà. Esci dalla tua testa che hai una grave malattia. saresti stato inviato per seri esami molto tempo fa. Quindi questo è tutto a livello psicologico. e non è mortale. Ho anche cercato per molto tempo su Internet cosa sia e come trattarlo. Ma qualcuno davvero non lo sa, e se qualcuno è guarito, non è chi non vuole parlarne, perché ha paura che questo stato possa tornare se inizia a ricordarlo. Ho dovuto rileggere molta letteratura sia in biblioteca che su Internet e ho fatto delle conclusioni. Come ho capito tutto a livello subconscio. Meno ci pensi, più velocemente va. È necessario pulire il subconscio. Come per dire, il ricordo delle emozioni negative (energie) è figurativamente pieno e devono essere cancellate e rimosse dal subconscio. Cercherò di aiutarti a ripulire il tuo subconscio. E tutto ciò è fatto in modo semplice e affidabile. Solo una settimana dopo ti sentirai meglio. E dopo un paio di mesi di duro lavoro, ti riprenderai. Tutto questo gratuitamente. Come fare, ci vorrà un sacco di tempo per scrivere qui. Ho bisogno di tempo per registrare un video e metterlo sul disco Yandex. Dico subito che questa sarà la mia raccomandazione. e applicarli o meno è un tuo diritto. Vi auguro buona salute. A presto.

Ekaterina 02.06.2014
Benvenuto! Ci sono stati questi sintomi durante tutto l'anno, e poi sono completamente scomparsi, si può dire, un giorno, e sono stati sostituiti da respirazioni e tensioni non meno piacevoli, costanti a sinistra nell'area del plesso solare, quindi aspetto, forse, che l'anno passerà, presto, e questo cambierà in qualcos'altro))

Catherine 12.06.2014
Diana, buon pomeriggio. Ti ho dato lo stesso tuo, e gli stessi anni, e 2 bambini... scrivi email vsh - saremo insieme insieme. Ora sto volando in Israele per vedere un dottore...

Catherine 12.06.2014
La mia email [email protected]

Vitaly 333 13.06.2014
Finalmente ho trovato il tempo di scrivere un breve articolo. Non è stato possibile registrare il video, in quanto il regista non è molto bravo con me. Di seguito è riportato un collegamento al disco Yandex dove troverai tutto ciò di cui hai bisogno. http://yadi.sk/d/FCX-0C1wRrXf5
Se hai qualche domanda, scrivimi alla casella di posta [email protected] di quanto possa aiutarti.

Elena 24/07/2014
Ho lo stesso divario. Inizio del sondaggio. Soffro di maggio E in diversi stpeni va. Ora ecco un linfonodo cervicale è aumentato. Ha fatto una tiroide ecografica tutto bene. Ci sono dei cambiamenti ma non sono significativi.. Temo che l'oncologia. perché il linfonodo è infiammato. anche se prima aveva freddo. forse a causa di un raffreddore. In breve, la paura si rovescia e lui è più grande di me. Mi svegliavo e non sentivo nulla prima di pranzo... ora mi sento letteralmente dopo 5 minuti di sveglia. domani FGD. a proposito di deglutizione, è divertente, ma è così... sorge letteralmente per un secondo la sensazione che non puoi ingoiare.. è spaventoso