Caratteristiche del trattamento dell'infiammazione dell'orecchio a casa

L'otite, o l'infiammazione di qualsiasi parte dell'orecchio, è accompagnata non solo da sensazioni dolorose, ma anche da un deterioramento della condizione generale. C'è un mal di testa, una sensazione di congestione dell'orecchio, acufeni, vertigini e problemi di udito. Se il paziente non fornisce assistenza tempestiva, è possibile una perdita dell'udito completa o parziale. La maggior parte delle infezioni dell'orecchio viene trattata in regime ambulatoriale.

Quali sono i sintomi e il trattamento dei tappi per le orecchie può essere trovato in questo articolo.

Intervento medico

L'infiammazione dell'orecchio viene trattata in modo complesso: viene effettuata una terapia antibatterica, antinfiammatoria e anestetica. Lo schema di trattamento a casa e la scelta di farmaci specifici dipende da:

  • forme di sviluppo della malattia (acuta, prolungata o cronica);
  • localizzazione di infiammazione (esterna o otite media).

L'orecchio interno può infiammarsi. Allora la malattia si chiama labirintite. L'autotrattamento di questa condizione è pericoloso per la salute ed è irto di serie complicazioni.

Dall'articolo puoi imparare come rimuovere i tappi di zolfo nelle orecchie.

Sul video - trattamento dell'infiammazione dell'orecchio a casa

Come utilizzare le gocce nell'orecchio per rimuovere gli ingorghi, lo puoi scoprire leggendo questo articolo.

Otite esterna

L'otite esterna è caratterizzata da infiammazione della pelle e del tessuto sottocutaneo del canale uditivo esterno. Con infiammazione locale, è anche chiamato un punto d'ebollizione, usando droghe di azione locale. Se un ascesso si è formato nel canale uditivo esterno, può essere necessario un intervento chirurgico: il foruncolo viene tagliato e viene eseguito un drenaggio.

La base della terapia domiciliare per l'infiammazione acuta dell'orecchio esterno è l'uso di antibiotici. Possono essere prescritti in combinazione con corticosteroidi. Tali farmaci sono usati sotto forma di gocce. In caso di otite diffusa (infiammazione), è preferibile utilizzare tamponi e batuffoli di cotone o garza per una consegna e una ritenzione più accurate delle sostanze attive nella zona dell'infiammazione.

Sono inseriti nelle orecchie, inumiditi con la medicina all'estremità esterna. Turunda, immersa nelle gocce, si espande e assume la forma del condotto uditivo. Quindi sono ben tenuti nell'orecchio. Dopo aver ridotto il gonfiore, possono essere facilmente rimossi. Con un trattamento tempestivo dell'otite esterna, non è richiesta la somministrazione di antibiotici sistemici.

Le ragioni e il perché pone le orecchie, puoi imparare da questo articolo.

Il video racconta come trattare l'infiammazione dell'orecchio a casa:

Come usare le gocce di otite negli adulti può essere trovato nell'articolo.

Otite media

L'otite media è trattata in modo differenziale. L'efficacia della terapia a casa dipende da quale stadio della malattia viene utilizzato: prima inizia, meglio è il risultato. Il collegamento descrive i sintomi dell'infiammazione dell'orecchio medio.

I preparativi sono selezionati in base a:

  • forme della malattia;
  • sintomi;
  • condizione generale del paziente.

L'infiammazione dell'orecchio medio può essere:

Come trattare le complicazioni nelle orecchie dopo un mal di gola è indicato in questo articolo.

Il video mostra segni di otite media e il suo trattamento:

catarro

La malattia è caratterizzata da processi patologici principalmente nel tubo uditivo. La temperatura può aumentare Il trattamento inizia con l'eliminazione delle cause dell'ostruzione parziale o completa del tubo uditivo.

Al fine di alleviare gli antidolorifici prescritti dal dolore. Possono contenere alcol al 70%, novocaina e altri anestetici locali. Puoi usare le gocce pronte Otinum. Tutti i farmaci vengono iniettati nel condotto uditivo solo in una forma riscaldata.

Cosa fare quando l'orecchio posato con un raffreddore, è indicato qui nell'articolo.

Infiammazione sierosa

L'otite sierosa può manifestarsi quasi asintomaticamente: c'è solo una diminuzione dell'udito. L'essudato (fluido), che si accumula nell'orecchio medio, disturba l'udito. Per rimuovere il fluido sieroso, soffiare, bypassare o praticare un buco nel timpano. Quando la natura allergica della malattia prescrive antistaminici.

Infiammazione purulenta

L'otite purulenta media in forma acuta è spesso caratterizzata da infiammazione della cavità timpanica. Gli agenti patogeni entrano nell'orecchio medio attraverso il tubo uditivo. Ciò porta ad un accumulo di pus nella cavità dell'orecchio. Il risultato è che il timpano si rompe e il pus esce.

Quali cadute nelle orecchie per i bambini dagli ingorghi stradali da usare in sicurezza, puoi imparare dall'articolo.

In primo luogo, ridurre il gonfiore della mucosa del rinofaringe con gocce nasali vasocostrittrici (Naphthyzin, Nasol, Galazolin farà). Il dolore è alleviato con alcol o gocce di Otinum. I farmaci vengono riscaldati abbassando la fiala in un contenitore con acqua calda per un breve periodo e iniettati sotto forma di gocce o turdina nell'orecchio.

Se l'otite si verifica con un aumento della temperatura, vengono presi farmaci antipiretici a base di paracetamolo e aspirina. Dopo che la temperatura è stata normalizzata, è possibile utilizzare il riscaldamento. Utilizzare il calore secco sotto forma di compresse di alcol.

La forma acuta di otite media implica un trattamento antibiotico obbligatorio. Assegni l'amoxicillina o l'amoxiclav per via orale. Se c'è intolleranza a questi farmaci, vengono sostituiti da Doxycycline, Sumamed o Rowamycin. Durante la suppurazione e lo sviluppo di complicanze, viene utilizzata la terapia iniettiva.

Perché le orecchie non ci sono motivo, puoi scoprirlo leggendo questo articolo.

Se la suppurazione è iniziata, le procedure di riscaldamento dovrebbero essere scartate. Alcol e gocce non devono essere usati con componenti ototossici (Sofradex e Otypaks). Durante questo periodo, l'orecchio viene ripulito dalle secrezioni e le sostanze antinfiammatorie vengono somministrate su una garza turunda. L'idrocortisone è comunemente usato. Il pus accumulato dovrebbe rimuovere il medico ENT.

Otite cronica

In forma cronica di malattie dell'orecchio, viene utilizzato un trattamento riparativo. Il suo compito è aumentare la resistenza del corpo ai fattori avversi, attivare le sue capacità adattive. Per questo è prescritto l'irradiazione UV. A casa, utilizzare un irradiatore battericida per uso domestico (tubo-quarzo). La quarzizzazione degli organi ENT viene utilizzata per il trattamento di adulti e bambini. Gli ugelli di diverse dimensioni consentono di gestire le orecchie, la gola e il naso.

Il video parla di otite cronica:

Come usare droghe

L'otite non è sicura come potrebbe sembrare. Dopotutto, tutti i farmaci hanno il loro scopo. Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, è necessario leggere le istruzioni e non superare la dose raccomandata.

L'efficacia del trattamento dipende dalla correttezza della scelta delle gocce. Le gocce sono:

  • antibatterico (Normaks, Tsipromed, Otofa);
  • combinato (i farmaci contengono glucocorticoidi - Dexon, Anauran, Sofradeks), il collegamento può essere trovato con le istruzioni per l'orecchio gocce Anauran;
  • antinfiammatorio (farmaci non steroidei Otipaks e Otinum).

Poiché le malattie otorinolaringoiatriche sono direttamente correlate allo stato di immunità, vengono prescritti preparati multivitaminici per aumentare la resistenza del corpo. Scegli le vitamine di un'azione complessa (Multi-tabs, Alphabet, Complevit, Unicup)

Metodi popolari

Spesso l'infiammazione dell'orecchio inizia dopo il bagno. In questo caso, le orecchie devono prima essere lavate. Per fare questo, prendi il 3% di perossido di idrogeno, riscaldalo e, con la testa inclinata, metti un orecchio nella pipetta. Dopo 1-2 minuti, il paziente deve inclinare bruscamente la testa nella direzione dell'orecchio sepolto. Pulire l'orecchio con un batuffolo di cotone. La procedura viene eseguita fino a quando il perossido non cessa di sfrigolare. Tutte le azioni sono ripetute per il secondo orecchio. Quindi la medicina viene iniettata.

cipolla

  • Quando i dolori nell'orecchio, un pezzo di cipolla sbucciata viene introdotto nel condotto uditivo, avvolto in una testa con una sciarpa. La procedura viene eseguita al mattino e prima di coricarsi.
  • Le cipolle aiuteranno anche a ridurre l'udito, che non è accompagnato da sensazioni dolorose. Per fare questo, ritagliare una scanalatura quadrata nel bulbo. Metti lì un cucchiaino di semi di cumino schiacciati. Chiudere la "tasca" con un pezzo di cipolla precedentemente tolto e infornare. Mentre la cipolla non è fredda, il succo viene spremuto fuori da esso. Riscaldare l'orecchio con una medicina tiepida (2 volte al giorno). Le gocce possono essere sostituite da turbolenze.
  • Per l'infiammazione dell'orecchio, utilizzare succo di cipolla fresco. È usato tre volte al giorno, 3-4 gocce.
  • L'impacco di cipolla aiuterà a far fronte all'otite acuta. Una piccola cipolla viene cotta nella cenere, fatta bollire su un panno di lino, calda, aggiungere un po 'di burro, avvolgere il tutto e applicarlo il più caldo possibile all'orecchio. In un minuto, rimuovere l'impacco e avvolgere la testa con un fazzoletto

Rimedi erboristici

  • Un cucchiaio di assenzio secco versare 70 ml di alcool. Insistere in un luogo buio per 10 giorni. Filtrare e utilizzare durante la notte sotto forma di turunda.
  • Le foglie di noce vengono raccolte il 23 giugno. Secondo la credenza popolare - questo è il giorno del flusso massimo di sostanze nutritive alle foglie. Metterli in un barattolo, schiacciare, versare l'olio di semi di girasole. Insisti 90 giorni in un luogo buio. Le sbavature di burro finite hanno infiammato le orecchie.
  • Camomilla secca e sambuco in parti uguali da scottare con acqua bollente e mettere in un sacchetto di lino. Applicare un impacco caldo all'orecchio dolorante tre volte al giorno.
  • Tritare basilico fresco, spremere il succo e seppellire le orecchie al mattino, a pranzo e prima di coricarsi. Gli adulti hanno bisogno di circa 8 gocce, i bambini ne hanno bisogno 2-3. Il succo può essere sostituito con olio essenziale di basilico. Buon effetto e fresco succo di baffi dorati, Kalanchoe (estratto alcolico diluito con acqua 50:50).

Prodotti ape

  • Con dolore severo aiuta la tintura di propoli. È possibile utilizzare la farmacia o preparare lo strumento da soli. Per fare questo, propoli insistono sul chiaro di luna durante il giorno (5 g di propoli per 100 ml di vodka o alcool). Turchi di garza inumiditi con tintura e iniettati nelle orecchie più volte al giorno. Per la notte nelle loro orecchie mettere pezzi di cipolle al forno.
  • Dalle barbabietole crude finemente grattugiate spremere il succo, mescolato a metà con il miele e iniettare il rimedio nelle orecchie. Dai residui secchi di barbabietola, miele e farina di segale fanno una torta con un buco al centro. Metti la torta sull'orecchio, metti un film di plastica in cima e copri la testa. Comprimere può essere fatto di notte.

Altri mezzi

  • L'olio d'aglio fa bene all'otite. Per prepararlo, prendi ¾ tazza di aglio tritato finemente, mettilo in un barattolo da 0,5 litri e versa ¾ tazza di olio d'oliva, mescola e insisti al sole per 10 giorni. Filtrare e mescolare con 2-3 gocce di olio essenziale di eucalipto. Conservare il prodotto in un contenitore di vetro scuro in un luogo fresco. Usare con attenzione, poche gocce alla volta.
  • Nelle uova sode, separa il tuorlo. Usando una pipetta, prendi il contenuto giallo e inseriscilo nell'orecchio. Basta 2 gocce durante la notte. Avvolgere la testa Lo strumento aiuta con otite purulenta.
  • Mumie aiuta a pulire l'orecchio del pus. Il tablet deve essere sciolto in un cucchiaio di vodka, e in un giorno, 2-3 gocce di liquido dovrebbero essere gettati nell'orecchio.

L'infiammazione dell'orecchio è una malattia insidiosa. Se non è curato, diventa cronico. In questo caso, il trattamento potrebbe richiedere anni. Al minimo disagio nell'orecchio dovrebbe consultare un medico. Solo un otorinolaringoiatra può diagnosticare correttamente e prescrivere un trattamento adeguato. Ma puoi già essere trattato a casa, usando le raccomandazioni del medico.

Segni di infiammazione dell'orecchio e trattamento domiciliare efficace

L'infiammazione dell'orecchio in medicina si chiama otite. Questa malattia richiede almeno una volta ogni persona. Dà un sacco di problemi e sentimenti spiacevoli, e con un trattamento prematuro e improprio può portare a gravi malattie.

Cause e segni di infiammazione dell'orecchio

Otite - caratteristiche della malattia

L'otite può verificarsi a causa di diversi fattori. In primo luogo, a causa di infiammazione interna nel corpo. Qualsiasi infezione può "camminare" nel corpo, interessando tutti gli organi. Le malattie delle vie respiratorie sono particolarmente pericolose a questo riguardo, dal momento che un'infezione attraverso la tromba di Eustachio può raggiungere l'orecchio medio e causare la sua infiammazione.

Quando le orecchie ipotermia, è possibile ottenere l'infiammazione. Può anche contribuire a una scarsa igiene: un'infezione può penetrare attraverso le mani sporche, o se un'acqua non riuscita entra nell'orecchio medio, l'otite media può anche svilupparsi, e in questo caso è molto spesso purulenta.

  • Il primo segnale che l'otite media è iniziata è un mal d'orecchi. Può essere noioso, acuto o, a volte, "sparare".
  • A volte l'auricolo stesso può diventare infiammato e arrossire, la pelle si squama e prude.
  • L'udito si sta deteriorando, c'è rumore e ronzio, scarichi purulenti possono comparire dall'orecchio.
  • L'infiammazione può essere accompagnata da mal di testa, nausea, vomito, febbre.
  • Se l'otite diventa cronica, il dolore diventa più debole, appare meno spesso, ma la scarica purulenta diventa più, la persona si sente un costante mal di testa e nausea.

I bambini piccoli non possono dire alle mamme cosa li ferisce, quindi l'otite media è difficile da riconoscere, anche se ci sono alcuni segni caratteristici che possono aiutare nella diagnosi. Il bambino si rifiuta di allattare perché diventa molto doloroso succhiare. Se si attacca un bambino con un orecchio al petto, può mangiare, mentre il dolore diminuisce. Nella culla, si sforzerà di appoggiare la testa su un orecchio dolorante. I bambini non dormono bene, diventano ansiosi, piangono costantemente. I bambini più grandi stanno costantemente scuotendo la testa, come se avessero qualcosa bloccato nelle orecchie. Possono continuamente toccarsi per un orecchio, strofinarli su vari argomenti.

Efficace trattamento domiciliare

Trattamento dell'otite media con farmaci

Il principio principale nel trattamento dell'otite a casa - non fa male. Questa malattia è relativamente facile da trattare nelle fasi iniziali, se ci si avvicina correttamente alla questione.

  • La base del trattamento dovrebbe essere antiinfiammatoria e gocce vasocostrittore. È interessante notare che le gocce nasali, per esempio, Nazol, Galazolin, Naphthyzin, Sanorin, Otrivin, hanno un buon effetto.
  • A gocce per le orecchie contro l'infiammazione includono Otinum, Garazon, Otirelaks. È necessario 2 volte al giorno seppellire alcune gocce in entrambe le orecchie, non solo nel paziente, perché il processo può svilupparsi e spostarsi dall'altra parte.
  • Se necessario, è possibile utilizzare antidolorifici e antipiretici come paracetamolo, ibuprofene e altri. Le orecchie devono essere mantenute calde, è possibile utilizzare il riscaldamento a secco e gli impacchi con alcol.

Ricorda, nelle fasi avanzate, è pericoloso trattare l'otite media da solo. In presenza di secrezione purulenta, si dovrebbe andare immediatamente dal medico in modo che lo specialista selezioni una terapia efficace completa. Gli antibiotici sono generalmente prescritti in combinazione con la pulizia del condotto uditivo, che non può essere fatto a casa. A volte il medico può prescrivere farmaci ormonali per il lavaggio.

Rimedi popolari

Trattiamo i metodi tradizionali dell'otite

Le nostre nonne conoscono diversi rimedi efficaci che possono far fronte all'otite. È importante ricordare che l'autotrattamento può essere solo lo stadio iniziale della malattia. I rimedi popolari possono aiutare a sbarazzarsi di sintomi spiacevoli, ma solo farmaci speciali aiuteranno a curare completamente la malattia.

A casa, puoi creare gocce per le tue orecchie. Avremo bisogno di:

  • Mumiyo (soluzione) - 10 ml
  • Olio essenziale di rosa - 2 gocce
  • Gli ingredienti si mescolano e seppelliscono due volte al giorno, 2-3 gocce in ogni canale uditivo.

Anche come gocce puoi usare:

  • Miele liquido caldo
  • Tintura di propoli
  • Succo di foglie di noce
  • Tintura di bacche di ginepro

Maggiori informazioni sul trattamento dell'otite possono essere trovate nel video.

Per ridurre l'infiammazione e riscaldare l'orecchio, è possibile utilizzare i seguenti strumenti:

  • Alcol e glicerina in un rapporto di 1: 1
  • Mumiye diluito con acqua in un rapporto di 1:50
  • Alcool borico
  • Olio di canfora

Questi composti sono impregnati con un batuffolo di cotone, che viene inserito nel condotto uditivo per diverse ore fino a completa asciugatura.

Trattamento sicuro per i bambini

Non è consigliabile trattare l'otite nei bambini da soli, poiché il corpo dei bambini è più difficile da tollerare tutte le malattie a causa dell'immunità inadeguata. Pertanto, in caso di infiammazione dell'orecchio di un bambino, si dovrebbe visitare immediatamente un medico. Ma puoi ridurre i sintomi sgradevoli e ridurre l'infiammazione te stesso.

È possibile iniziare immediatamente a seppellire l'orecchio o le gocce nasali, come Nazol o Galazolin. Non causano effetti collaterali e sono sicuri da usare.

I bambini possono fare un impacco caldo.

Nella fase iniziale di queste misure potrebbe essere sufficiente eliminare completamente la malattia. Nei casi più gravi, quando c'è una secrezione purulenta, il medico prescrive antibiotici e procedure ambulatoriali, a volte il bambino ha bisogno di rimanere in ospedale.

Trattamento di gravidanza

Otite durante la gravidanza - trattamento sicuro

La cosa più importante per una donna incinta è non danneggiare il bambino e mantenere il suo corpo in uno stato tale da poter fornire normalmente le condizioni per la vita per sé e il feto.

Se una donna incinta ha otite media, è pericoloso automedicazione! Consultare immediatamente un medico. L'unica cosa che puoi fare è usare le gocce di vasocostrittore per ridurre il dolore. In nessun caso non si può riscaldare l'orecchio dolorante, poiché ciò causerebbe la formazione di pus. Quando vai dal dottore, assicurati di proteggere l'orecchio dolorante con un berretto o un fazzoletto, anche nella stagione calda, poiché qualsiasi raffica di vento può aggravare la situazione.

Possibili complicazioni della malattia

Il trattamento improprio dell'otite media può avere gravi conseguenze.

Se non si inizia il trattamento in tempo, l'otite media può portare a conseguenze molto gravi. Una persona con una forte immunità di solito porta facilmente l'otite, ma chi soffre spesso di raffreddore dovrebbe prendere più seriamente il problema dell'infiammazione all'orecchio.

Le complicazioni includono:

  • La mastoidite è una malattia infiammatoria che colpisce il processo mastoideo nell'osso temporale. Precedentemente incontrato abbastanza spesso, ma con l'avvento di antibiotici, è diventato più facile da trattare. Tuttavia, la malattia offre molto e non si nota come l'otite sia passata nella mastoidite, poiché ha gli stessi sintomi, ma è trattata per molto più tempo.
  • Ascesso intracranico - si verifica quando il pus penetra nel midollo. È una malattia molto grave, poiché il danno cerebrale può portare a effetti irreversibili. Viene trattato solo in ospedale con l'aiuto di farmaci gravi e spesso è richiesto un intervento chirurgico.
  • Paralisi del nervo facciale - si verifica se arriva l'infiammazione. Allo stesso tempo, una persona sente debolezza in una parte del viso, un sorriso distorto, è difficile aprire e chiudere gli occhi.
  • La meningite è un'altra pericolosa malattia che colpisce il rivestimento del cervello. Richiede un intervento medico immediato, l'autotrattamento è controindicato.
  • Compromissione dell'udito: di solito scompare dopo il recupero, ma può rimanere permanentemente, specialmente nei bambini.
  • Perforazione del timpano - si verifica se si accumula troppo pus, che si rompe. Inoltre, l'infezione si diffonderà solo più in profondità nel corpo, che può provocare altre complicazioni.
  • Colesteatoma: la formazione di tessuto patologico nell'orecchio medio, che porta alla perdita dell'udito, in quanto ostruisce il condotto uditivo.

Come si può vedere, l'otite media banale può portare a conseguenze molto gravi, quindi non bisogna automedicare, soprattutto se i sintomi non scompaiono da molto tempo, è meglio consultare un medico per la fornitura di assistenza qualificata.

Fattori di rischio e misure preventive

Ci sono persone che sono inclini a sviluppare malattie dell'orecchio. Il gruppo a rischio include quelli con:

  • Immunità indebolita, compresi i bambini.
  • Ci sono caratteristiche congenite o acquisite della struttura dell'orecchio.
  • Carenza di vitamine e oligoelementi, in particolare di vitamina A.
  • Malattie respiratorie, tra cui l'asma bronchiale e la rinite cronica
  • Adenoidi.
  • Malattie nasali croniche o malattie virali e infettive causate da streptococchi, bastoncelli emofilici, virus dell'influenza e altri.
  • Inoltre, la probabilità di infiammazione dell'orecchio aumenta durante le epidemie, così come con frequenti stress e ipotermia.

Misure preventive per prevenire l'infiammazione:

  1. Prima di tutto, è necessario rafforzare il sistema immunitario. Il modo più semplice è regolare tempratura. Dovresti affrontarli saggiamente, in particolare sono necessarie precauzioni per i bambini. Mangia frutta e verdura fresche più spesso, gli agrumi contribuiscono a migliorare l'immunità meglio di qualsiasi immunomodulatore.
  2. Con i raffreddori, dovresti iniziare immediatamente il trattamento, ed è sempre meglio consultare un medico. Solo uno specialista può selezionare una terapia complessa competente, che impedirà lo sviluppo di malattie e complicazioni associate.
  3. Per i genitori, è importante assicurarsi che il bambino usi la respirazione nasale. Pertanto, un naso che cola in un bambino può anche portare a infiammazione dell'orecchio.
  4. Evitare lesioni del naso e dell'orecchio, eventuali cambiamenti patologici nella struttura fisiologica contribuiscono allo sviluppo di malattie.
  5. Prenditi cura dell'igiene, non permettere al bambino di entrare nelle orecchie con le mani sporche.

L'otite è più facile da prevenire che curare, ma se hai ancora la malattia raggiunta, prendi immediatamente le misure. Indipendentemente, è possibile eliminare i sintomi della malattia, ma solo uno specialista qualificato può aiutare a prevenire ulteriori sviluppi.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Otite media: sintomi e trattamento negli adulti a casa

L'otite media è una malattia infettiva acuta manifestata da sintomi specifici. La malattia deve essere trattata, perché è pericolosa dallo sviluppo di complicanze. Non una singola persona è immune dalla malattia, quindi è necessario essere in grado di riconoscere l'otite media nel tempo, i cui sintomi e trattamenti dipendono dalla forma dell'infiammazione.

Otite media: le cause e la manifestazione della malattia

La malattia si riferisce alle malattie infettive e si verifica sotto forma di infiammazione acuta o cronica. La patologia si sviluppa a causa dell'ingresso di microrganismi patogeni nelle trombe di Eustachio e da lì nell'orecchio medio.

motivi:

  • infezione dell'orecchio con batteri o virus;
  • complicanze da influenza o ARVI;
  • infiammazione del rinofaringe;
  • sinusite;
  • danno meccanico all'orecchio.

L'otite è considerata più una malattia infantile, in quanto è rara tra gli adulti. Nei bambini, questa malattia deriva più spesso da una tromba di Eustachio troppo stretta. Qualsiasi infiammazione nel rinofaringe o rinofaringite porta alla diffusione dell'infezione attraverso la cannula di Eustachio nell'orecchio.

Negli adulti, l'otite nella maggior parte dei casi si sviluppa sullo sfondo di una diminuzione generale dell'immunità. La malattia è spesso una complicazione di trattamento inadeguato di malattie infettive e virali, compresa la sinusite.

Il gruppo di rischio comprende adulti con sinusite cronica, pazienti immunocompromessi e diabetici.

La malattia dell'orecchio medio è accompagnata da sintomi gravi e richiede un trattamento tempestivo.

Sintomi e segni della malattia

L'otite si riferisce a malattie infiammatorie con esordio acuto e rapido aumento dei sintomi.

Quadro clinico classico:

  • febbre alta e febbre;
  • dolore acuto da tiro nell'orecchio;
  • perdita dell'udito, sensazione di fastidio;
  • scarico dal condotto uditivo.

Di solito, l'otite è accompagnata da congestione nasale e infiammazione del rinofaringe. Ciò è dovuto alla peculiarità della struttura degli organi ENT, il cui lavoro è strettamente correlato. L'otite può essere una conseguenza dell'infiammazione dei seni mascellari o rinofaringite, ma se agisce come una malattia indipendente, comporta necessariamente un generale deterioramento della salute e la diffusione del processo patologico agli organi adiacenti.

Tipi e fasi di otite media

Esistono due forme di otite media: acuta e cronica. Sullo sfondo del processo infiammatorio, si verifica l'accumulo di essudato. Secondo il tipo di questo fluido, l'otite media è divisa in purulenta e catarrale.

Nella maggior parte dei casi, cocchi (stafilococco, pneumococco) e altri microrganismi opportunistici diventano la causa dell'infiammazione dell'orecchio. La loro attivazione è causata da una diminuzione della difesa immunitaria, o procede sullo sfondo di gravi processi infiammatori del rinofaringe. Le cause dello sviluppo della malattia con decorso acuto e cronico sono le stesse, solo la gravità dei sintomi differisce.

Otite media acuta

Il processo infiammatorio acuto dell'orecchio medio è caratterizzato da febbre e dolore rapidi. I principali sintomi della malattia sono dolore intenso e temperatura corporea elevata. I tessuti circostanti possono essere coinvolti nel processo patologico, che porta alla diffusione del dolore in tutta la parte interessata della testa.

Una caratteristica caratteristica di infiammazione acuta - un forte dolore lancinante, il cosiddetto "tiro". Dopo qualche tempo, il processo infiammatorio si risolve, il dolore si attenua e un liquido purulento inizia a fuoriuscire dal condotto uditivo.

L'otite media acuta si presenta in 3 fasi o fasi:

  • Fase 1: eustachite acuta;
  • Fase 2: infiammazione acuta catarrale;
  • Fase 3: infiammazione purulenta acuta.

Eustachitis acuto è accompagnato da acufene, una sensazione di pulsazione e congestione, un leggero aumento della temperatura (fino a 37-37.4). Questo stadio dura fino a diversi giorni, e poi si trasforma in catarro acuto, che è accompagnato da un forte dolore e un aumento della temperatura ai valori subfebrillari. Allo stesso tempo, c'è un'infiammazione asettica dell'orecchio medio, forte rumore e pulsazione nelle orecchie, marcata congestione, accompagnata da problemi di udito.

L'infiammazione acuta purulenta è la fase successiva della malattia. Questo è accompagnato da un forte dolore, che dà ai denti, mascella inferiore, occhi e regione temporale. Il dolore è aggravato dalla deglutizione e quando cerchi di soffiarti il ​​naso per schiarirti il ​​naso. La temperatura corporea sale a 39-400 C. Dopo un po 'di tempo, si verifica la perforazione del timpano, si forma una ferita, attraverso la quale scorre il pus. In questa fase inizia la diminuzione dei sintomi.

L'infiammazione acuta purulenta sarà accompagnata da dolore fino a quando la scarica non troverà una via d'uscita. Se ciò non avviene per molto tempo, l'otorinolaringoiatra fa una puntura attraverso la quale vengono rimosse le masse purulente.

Dopo completa detersione della cavità infiammata e rimozione del contenuto purulento all'esterno, la perforazione viene gradualmente rafforzata, la malattia scompare completamente.

Otite media cronica

L'otite media cronica è una conseguenza del trattamento inadeguato dell'infiammazione acuta. Si sviluppa in due casi: con frequenti recidive di infiammazione acuta con formazione di perforazione ed eliminazione di scarico verso l'esterno, o come conseguenza dell'assenza di trattamento di infiammazione acuta.

Ogni volta, quando il timpano viene rotto per rimuovere il pus dall'orecchio medio verso l'esterno, si forma una piccola perforazione. Nel tempo, è in ritardo, ma al suo posto c'è una cicatrice. Nel caso di otite media cronica, queste cicatrici si infiammano o non guariscono completamente a causa della piccola quantità di masse purulente residue nelle perforazioni.

Di norma, la forma acuta della malattia non causa la perdita dell'udito patologico. La congestione dell'orecchio e la perdita dell'udito sono un sintomo temporaneo che scompare dopo aver ripristinato l'integrità del timpano. L'otite media cronica può portare a una compromissione irreversibile dell'udito, ma si tratta di indebolire, ma non del tutto perdere la capacità di sentire.

Misure diagnostiche

Con la formulazione del problema non sorge. Un medico esperto deve intervistare il paziente ed esaminare le orecchie con un endoscopio e un otoscopio per sospettare la causa dei disturbi. Per confermare la presenza di infiammazione purulenta, è prescritta una radiografia dell'osso temporale o della tomografia computerizzata.

Trattamento dell'otite media negli adulti a casa

Trattare l'otite media dovrebbe essere ambulatoriale. Lo schema terapeutico dipende dalla forma e dallo stadio dell'infiammazione. In assenza di secrezione purulenta, la terapia viene effettuata con mezzi locali, utilizzando gocce per le orecchie. In presenza di un ascesso, viene prescritta una terapia antibiotica. Esistono anche metodi tradizionali di trattamento, ma si consiglia di utilizzarli come ausiliari piuttosto che come principale agente terapeutico.

L'otite media cronica richiede una terapia complessa, l'auto-trattamento in questo caso è inaccettabile. Una terapia inadeguata è pericolosa per la perdita dell'udito.

L'otite più efficace scende

Gli antisettici e i preparati antibatterici sotto forma di gocce sono usati per il trattamento.

Medicine popolari:

  • Sofradeks;
  • Tsipromed;
  • otipaks;
  • Normaks.

Sofradex è un farmaco combinato a base di corticosteroide e agente antimicrobico. Le gocce auricolari sono efficaci nella fase iniziale della malattia, prima che il pus inizi ad accumularsi nell'orecchio medio. I mezzi sono applicati su 2-3 gocce a quattro volte al giorno. Il corso del trattamento dura in media 4-5 giorni.

Le gocce Tsipromed contengono fluoroquinolone ciprofloxacina. È un agente antimicrobico ad ampio spettro che allevia rapidamente l'infiammazione causata da microrganismi condizionatamente patogeni. Il farmaco è utilizzato nella pratica oftalmica e otorinolaringoiatrica. Le gocce sono usate fino a 3 volte al giorno, 1 goccia in ogni orecchio.

Otipaks - un agente con azione analgesica e anti-infiammatoria. Il farmaco contiene fenazone e lidocaina. Gocce usate nell'otite media acuta per ridurre il dolore. Quando espresso suppuration farmaco combinato con antibiotici. Lo strumento può utilizzare 4 gocce 4 volte al giorno.

Normaks è un efficace agente antimicrobico a base di fluoroquinolone norfloxacina. Questo farmaco ha una vasta attività antimicrobica e un'azione rapida. Viene utilizzato 5 gocce tre volte al giorno per 4-5 giorni.

Antibiotici per l'otite media negli adulti

Con l'otite usare un farmaco antibatterico ad ampio spettro. La combinazione di gocce per le orecchie con antibiotici in pillole aiuta a ridurre al minimo i rischi di complicazioni e il passaggio della malattia alla forma cronica.

Farmaci più spesso prescritti nei seguenti gruppi:

  • penicilline (Amoxicillina, Amoxiclav, Augmentin);
  • fluorochinoloni (Cypromed, Norfloxacina)
  • cefalosporine (ceftriaxone)
  • macrolidi (Sumamed, Azithromycin).

Le droghe della prima linea di scelta sono penicilline. Amoxicillina nominata, Amoxiclav o Augmentin. I fluorochinoloni sono agenti antimicrobici ad ampio spettro che vengono utilizzati contro l'intolleranza o l'inefficacia delle penicilline. Anche le cefalosporine o i macrolidi sono prescritti come sostituti dell'intolleranza alla penicillina.

Il dosaggio e la durata del ciclo di trattamento con antibiotici sono selezionati individualmente per ciascun paziente.

Trattamento di rimedi popolari

Il trattamento popolare dell'otite media è un evento estremamente dubbio che non può sostituire la terapia farmacologica conservativa. Tali metodi possono essere utilizzati come ulteriori, ma solo dopo aver consultato un medico. È importante ricordare che un trattamento improprio dell'otite media può portare alla perdita dell'udito.

  1. Mescolare in proporzioni uguali con Dimexide e una soluzione di acido borico, indossare un batuffolo di cotone e metterlo nelle orecchie per un'ora. Ripeti questa manipolazione tre volte al giorno.
  2. Metti 5 foglie di alloro in una ciotola, versa un bicchiere di acqua calda e fai bollire per 20 minuti. Quindi coprire con un coperchio, avvolgere un asciugamano e lasciare per altre due ore per insistere. Lo strumento viene preso in un cucchiaio tre volte al giorno, mentre si scavano 2-3 gocce nell'orecchio infiammato.
  3. Quando il timpano si rompe e il pus viene rilasciato, viene utilizzato perossido di idrogeno, che viene instillato con una pipetta, o utilizzato come un anello per l'orecchio. Questo aiuta a pulire rapidamente il condotto uditivo dal contenuto purulento ed evitare la transizione dell'otite media acuta alla malattia cronica.

L'unico metodo popolare utilizzato nella medicina moderna è il perossido di idrogeno. Lo strumento ha una serie di limitazioni e in rari casi può provocare lo sviluppo di complicazioni, ma in realtà elimina in modo efficace il pus dal pus e ne impedisce il ricollegamento. Tuttavia, prima di usare il perossido, si consiglia di consultare un medico.

Possibili complicazioni della malattia

Nonostante i sintomi spaventosi, l'otite acuta non causa praticamente perdita dell'udito se trattata correttamente e in modo tempestivo.

Le complicanze sono caratteristiche della forma cronica trascurata della malattia e si manifestano:

  • infiammazione delle meningi (meningoencefalite);
  • lesione del nervo facciale;
  • sepsi, a contatto con masse purulente nella circolazione generale;
  • perdita dell'udito

L'otite identificata tempestivamente è abbastanza curabile con successo. Di norma, il trattamento dell'otite media richiede circa una settimana. Il dolore e il disagio scompaiono il secondo giorno dopo l'inizio della terapia farmacologica.

Prevenzione dell'otite media

L'otite negli adulti è spesso il risultato di problemi con la respirazione nasale. Ciò può essere dovuto ad infiammazione cronica dei seni mascellari o alla curvatura del setto nasale. L'otite può essere prevenuta solo con un trattamento tempestivo di questi disturbi.

È anche importante prevenire l'indebolimento del sistema immunitario e trattare prontamente eventuali malattie virali e infettive.

Come curare l'otite auricolare a casa

✓ Articolo verificato da un medico

Il dolore alle orecchie può avere un enorme numero di cause: malattie respiratorie, cali di pressione atmosferica, zolfo accumulato nell'orecchio, infezione nei seni paranasali e molti altri. In medicina, l'infiammazione dell'orecchio e dell'orecchio esterno è chiamata "otite": "otos" - orecchio, "itis" - infiammazione. Le persone otite sono malate a qualsiasi età.

  • cronica;
  • affilato;
  • catarrale, ossia con gonfiore;
  • essudativo, cioè con liquido

Questo è importante! Indipendentemente dalla causa della malattia, una visita dal medico è obbligatoria, anche se dopo qualche tempo lo stato di salute è già tornato alla normalità. Quindi puoi scoprire la diagnosi esatta e ottenere una prescrizione chiara per il trattamento dell'otite. Questo passaggio ti garantirà di salvare l'udito. Anche in questo caso ci sarà la certezza che alcuni processi nascosti non si verificano nel tuo corpo, poiché potrebbero essere forieri di una malattia ancora più grande.

Come curare l'otite auricolare a casa

Se succede che non vi è alcuna possibilità di visitare un medico, quindi, con cautela, l'otite media può essere curata a casa. I bambini con otite e i pazienti adulti sono trattati allo stesso modo.

Cause della malattia:

  • malattie non completamente curate del tratto respiratorio superiore;
  • penetrazione di infezioni del naso e dei seni mascellari a causa di malattie respiratorie;
  • udito barotrauma;
  • ritardo nell'orecchio corridoio d'acqua;
  • danno al condotto uditivo con oggetti appuntiti e appuntiti;
  • reazioni allergiche;
  • entrare dentro oggetti estranei.

Sintomi di vari tipi di otite

Sintomi comuni per tutti i tipi di otite:

  • menomazione o perdita dell'udito;
  • aumento della temperatura;
  • dolore acuto sotto forma di lombalgia o pulsazione;
  • alta temperatura corporea;
  • flusso di fluido dal condotto uditivo.

Il quadro clinico dell'otite

Tipi di otite

A seconda della localizzazione del sito di infiammazione, otorinolaringoiatri distinguono tre tipi di otite: interna, esterna e media.

Otite interna

Otite interna. sintomi

L'otite interna si verifica a causa della negligenza del trattamento del processo infiammatorio nell'orecchio medio. È caratterizzato da forte dolore, quasi sempre accompagnato da vertigini e soffocamento. Il paziente soffre di problemi di udito e può anche verificarsi la sua perdita completa.

Otite media

Spesso, l'otite media si presenta come una complicazione dopo una malattia infettiva o virale, come mal di gola o influenza. Questa malattia è abbastanza difficile: il dolore continuo si fa sentire sotto forma di pulsazioni o di bagliori acuti. Il paziente perde la capacità di sentire, la temperatura corporea sale, un liquido incolore o giallo viene emesso dal condotto uditivo.

Immagine schematica di otite media

Il raffreddore spesso causa l'otite media. Diffondendo, l'infezione è nelle trombe di Eustachio, dove penetra dai seni. Le trombe di Eustachio sono progettate per equalizzare la pressione, ma il processo infiammatorio causa gonfiore e questa funzione è compromessa. Presto, la superficie della mucosa dell'orecchio medio viene infettata e dà origine a un processo infiammatorio acuto. Anche la pressione vicino al timpano diminuisce, quindi si forma un versamento nel lume dell'orecchio medio.

L'otite media, ovviamente, richiede un intervento medico, ma il trattamento può iniziare immediatamente con i rimedi casalinghi.

Otite esterna

Forse, tutti hanno sperimentato qualche manifestazione di otite esterna almeno una volta nella vita: prurito, dolore di varia intensità sia nell'organo stesso che nei tessuti vicini, scarico purulento, gonfiore. La causa dell'infezione e l'occorrenza di otite esterna possono essere aghi, ferri da maglia, stuzzicadenti, che vengono utilizzati per pulire il condotto uditivo. Creano microtraumi, microcracks attraverso i quali i batteri patogeni penetrano facilmente.

Immagine di otite esterna

Gli esperti distinguono tra due tipi di otiti media esterne: limitate e diffuse.

  1. Otite limitata L'immunità indebolita può innescare l'occorrenza di otite media. Si sviluppa a causa dell'infiammazione della borsa dei follicoli piliferi o della maturazione delle bolle. Visivamente, il processo procede abbastanza chiaramente: l'infiammazione si localizza localmente ei linfonodi localizzati vicino alle orecchie aumentano significativamente.

Otite acuta esterna

Otite diffusa esterna

Il trattamento dell'otacerbazione dell'otite richiede la ricerca di assistenza medica qualificata, ma è possibile iniziare il trattamento a casa.

Trattamento di otite a casa

Riscaldare

Il calore aiuta ad alleviare il dolore dalle infezioni, promuove la maturazione dell'ascesso e riduce l'infiammazione nell'orecchio. Il riscaldamento non dovrebbe essere usato da persone che soffrono di ipertensione. I seguenti sono modi semplici ma efficaci per riscaldarsi.

1. Riscaldamento dell'olio.

Olio di camomilla, lavanda, tea tree e mandorle si mescolano in proporzioni uguali. Riscaldare la miscela a bagnomaria a circa 40 gradi. Seppellire la medicina nel condotto uditivo due volte al giorno, tre gocce. Il trattamento deve essere continuato fino a quando i segni della malattia scompaiono, ma non più di quattro giorni.

Come seppellire gocce nelle orecchie di adulti e bambini

2. Riscaldando con un getto d'aria calda da un asciugacapelli.

L'essiccatore è impostato sulla modalità di asciugatura all'aria calda al livello di potenza più basso. Il flusso d'aria è diretto nel canale uditivo leggermente ad angolo, mentre l'apparato stesso è tenuto ad una distanza di 20 cm dall'orecchio. Per riscaldare l'orecchio in questo modo dovrebbe essere due volte al giorno per tre minuti. Il trattamento continua per 5 giorni.

3. Riscaldarsi con un asciugamano bagnato caldo.

Devi sdraiarti con un orecchio dolorante su un asciugamano caldo e umido. Come l'asciugamano si raffredda di nuovo, immergerlo in acqua calda, asciugare e ripetere la procedura. Dovresti sdraiarti sull'asciugamano per un massimo di 15 minuti, la procedura viene ripetuta tre volte al giorno per cinque giorni.

4. Preriscaldamento con salgemma.

In una padella di ghisa, si deve riscaldare un grosso sale grosso. Metti il ​​sale in un sacchetto di cotone, che può essere avvolto con un asciugamano sottile per iniziare per evitare ustioni. Applicare sale all'organo interessato. Il vantaggio di questo metodo è che il sale rimane caldo per un periodo piuttosto lungo, quindi è adatto per i pazienti di età da bambini o per l'uso durante la notte. Il sale viene tenuto vicino al padiglione auricolare per quindici minuti, il riscaldamento viene ripetuto tre volte al giorno. Il trattamento è continuato per cinque giorni.

Il riscaldamento con sali di roccia aiuta nel trattamento dell'otite

5. Scaldare l'uovo sodo.

Questo metodo è efficace nei casi in cui l'infiammazione dell'orecchio è accompagnata dalla formazione di pus. Un uovo sodo viene avvolto in un lino pulito o in un panno di cotone e applicato sul punto dolente. L'orecchio viene riscaldato con un uovo sodo tre volte al giorno per dieci minuti, la procedura continua per cinque giorni.

6. Riscaldarsi con il fumo di zucchero.

In una ciotola di metallo, sciogliere un cucchiaio di zucchero semolato, portarlo a ebollizione. Non appena il fumo inizia a emettere zucchero, è necessario portare un cono di carta nella ciotola con una estremità larga, cercando di catturare il fumo. L'altra estremità stretta del cono è inserita nell'orecchio. La procedura dura 5-10 minuti fino a quando il fumo si ferma. Dopodiché, il cono viene rimosso e un tampone di cotone viene inserito nell'orecchio. La procedura viene eseguita una volta al giorno per cinque giorni.

Tabella riassuntiva sull'uso del trattamento sotto forma di riscaldamento

Come trattare l'infiammazione dell'orecchio

L'orecchio è uno degli organi fragili del nostro corpo. Reclami di mal d'orecchi, rumore, squilli si verificano sia nei bambini che negli adulti. Nel periodo autunno-inverno, la popolazione del nostro paese soffre di una malattia come l'otite media - infiammazione dell'orecchio. Secondo le statistiche, i bambini sono più sensibili alle otiti, a causa della particolare struttura del condotto uditivo.

L'infiammazione dell'orecchio può essere causata da motivi completamente diversi:

  • ipotermia;
  • mal di gola;
  • naso che cola;
  • nuoto;
  • raffreddori;
  • lesione della famiglia.

Pertanto, nessuno è immune da questa malattia.

Classificazione dell'otite

Questa malattia può essere suddivisa in tre gruppi principali:

L'infiammazione dell'orecchio esterno procede all'esterno e, di regola, è limitata e non sviluppata. Il processo procede sotto forma di infiammazione locale (foruncolo). È anche chiamato foruncolosi. Si forma l'ebollizione se l'infezione penetra in speciali sacche sebacee o capillari nell'area del canale uditivo.

Nella maggior parte dei casi, l'infiammazione può raggiungere la regione del timpano.

L'otite media si verifica nella cavità dell'orecchio medio. L'orecchio medio è lo spazio tra il timpano e l'orecchio interno.

A seconda di quale natura di infiammazione ha l'otite media, è divisa nei seguenti tipi:

  • catarrale - infiammazione della mucosa dell'orecchio medio;
  • purulento - scarico di pus dall'orecchio;
  • sieroso - l'accumulo di essudato (fluido infiammatorio) si verifica nella cavità timpanica.

Il tasso di sviluppo dell'infiammazione e la sua durata influenzano anche l'unità di otite. In questo caso, assegnare:

  • acuta - l'infiammazione si verifica entro un mese;
  • subacuta - l'infiammazione può durare da 1 a 3 mesi;
  • cronica - l'infiammazione si verifica per più di 3 mesi con suppurazione periodica.

L'infiammazione dell'orecchio interno si chiama labirintite. L'infezione nella cavità dell'orecchio interno può penetrare con l'infiammazione della sezione centrale, così come con il flusso sanguigno durante altri focolai di infiammazione.

A seconda di quale agente patogeno ha causato l'infiammazione, l'otite media è solitamente suddivisa in:

  1. infiammazione virale causata, ad esempio, da virus dell'influenza o virus dell'herpes;
  2. batteri - infiammazione causata da batteri come streptococco, stafilococco, ecc.;
  3. fungo - infiammazione causata da funghi, chiamata anche otite media chiamata otomicosi.

sintomi

A seconda della forma e della posizione dell'otite, si distinguono i seguenti sintomi di infiammazione dell'orecchio.

  • danno al condotto uditivo e al padiglione auricolare;
  • dolore pulsante, aggravato dalla deglutizione, masticando e parlando;
  • gonfiore e arrossamento della pelle del condotto uditivo;
  • prurito nell'orecchio;
  • sensazione di fastidio;
  • possibile temperatura corporea elevata;
  • è possibile una scarica giallastra o bianca dall'orecchio.
  • debolezza generale del corpo;
  • dolore pulsante;
  • rumore nell'orecchio, sensazione di fastidio;
  • la temperatura corporea raggiunge 38-39 gradi;
  • sonno agitato;
  • nella maggior parte dei casi, in 2-3 giorni, il timpano viene rotto, seguito dal rilascio di liquido purulento.
  • sordità grave, in alcuni casi prima di perderla;
  • forte rumore;
  • vertigini;
  • nausea, vomito;
  • squilibrio.

Dolore all'orecchio pulsante

diagnostica

Per diagnosticare questa malattia, è necessario consultare un medico ENT. Lo specialista esaminerà attentamente l'orecchio del paziente e prescriverà il trattamento. Inoltre, il medico può prescrivere un esame emocromocitometrico completo per confermare la diagnosi.

Per determinare il livello di danno e il grado di udito, viene eseguita l'audiometria. Per controllare il flusso d'aria conduci la ricerca usando audiograf. Le ricerche si svolgono come segue: mettere gli auricolari sul paziente, il paziente deve premere il pulsante quando sente il segnale. A poco a poco, la frequenza e la forza del segnale aumentano, determinando il livello di percezione del paziente.

Se il paziente si rivolge al medico durante la suppurazione dall'orecchio, in questo caso vengono effettuati esami microscopici e microscopici per identificare l'agente eziologico dell'infiammazione. Lo studio può durare 3-4 giorni. I risultati dell'esame consentiranno di prescrivere il trattamento ottimale.

trattamento

A seconda del grado di danno e dell'area interessata dall'infiammazione, un medico prescrive un trattamento specifico. In ogni caso, il trattamento dell'infiammazione dell'orecchio sarà complesso.

Otite media esterna (trattamento domiciliare):

  • attenta cura igienica - rimozione di pus, zolfo;
  • farmaci antibatterici e antinfiammatori (possono essere gocce, unguenti);
  • nomina di agenti antipiretici, anti-allergici, antivirali;
  • terapia vitaminica (B, C);
  • Proteggi strettamente l'orecchio dall'acqua.

Otite media (il trattamento è possibile sia a casa che in ospedale, a seconda dell'estensione della malattia):

  • gocce di vasocostrittore nel naso - al fine di migliorare la pervietà della tromba di Eustachio;
  • antibiotici;
  • gocce auricolari antibatteriche e analgesiche per l'infiammazione - la scelta delle gocce dipende dallo stadio di infiammazione;
  • farmaci antiallergici e antipiretici;
  • soffiando su Politzer;
  • fisioterapia;
  • in alcuni casi, viene prescritto un metodo chirurgico di trattamento - paracentesi (puntura) del timpano, timpanoplastica, rimozione delle aderenze formate;
  • anche strettamente proteggere l'orecchio dall'acqua.

Otite media sierosa:

  • soffiando via il tubo uditivo;
  • se il trattamento è inefficace, viene eseguito uno smistamento: viene praticato un piccolo foro nel timpano, quindi viene inserito uno shunt, attraverso il quale vengono rimossi i contenuti purulenti e vengono iniettati i farmaci necessari;
  • Un fattore importante nel trattamento dell'infiammazione di questo tipo è il trattamento delle patologie del naso e del nasofaringe (trattamento delle adenoidi, correzione del setto nasale, ecc.).

Otite interna (trattamento solo in ospedale):

  • terapia antibiotica;
  • riposo a letto;
  • decongestionanti;
  • trattamento sintomatico - antidolorifici, farmaci antiemetici;
  • trattamento chirurgico - chirurgia nella cavità dell'orecchio medio e nel labirinto.

Rimedi popolari

Nel trattamento dell'infiammazione dell'orecchio può aiutare i rimedi popolari. Ma prima di applicarli, dovresti consultare uno specialista. Quindi, andare al trattamento dell'infiammazione dei rimedi popolari orecchio:

  • bisogno di prendere una foglia fresca di gerani fragranti. Poi strofinalo nella mano, metti delicatamente un batuffolo di cotone e mettilo nell'orecchio.
  • In caso di otite purulenta, si raccomanda il seguente rimedio: spremere il succo o fare una pappa di cipolle. Inumidire un batuffolo di cotone nella miscela e adagiarlo nell'orecchio.
  • Il seguente rimedio è costituito da alcol borico e mummia. Prende l'alcol borico, vi si aggiunge la mummia, le dimensioni di una testa di fiammifero, tutto viene mescolato a fondo. La soluzione risultante gocciola dolorosamente all'orecchio 3-4 gocce al mattino e alla sera.

Ora hai un'idea di come trattare l'infiammazione dell'orecchio, quali tipi di otite media. Se ti accorgi di avere sintomi simili, contatta immediatamente il tuo medico per evitare complicazioni.

Otite media: sintomi e trattamento

L'otite è una malattia che colpisce l'orecchio di una persona. Consiste nell'infiammazione dei tessuti che compongono questo importante organo sensoriale. Ogni anno migliaia di persone di età diverse ottengono otite. E questa malattia non è affatto innocua.

Descrizione della malattia

Per capire il principio dell'otite, è necessario ricordare come funziona l'orecchio. In realtà, l'orecchio non è solo il padiglione auricolare, come è possibile, qualcuno pensa. All'interno di ogni orecchio è nascosto un sistema complesso per convertire le onde sonore in una forma che è conveniente per la percezione da parte del cervello umano. Tuttavia, catturare i suoni non è l'unica funzione dell'orecchio. Svolge anche la funzione vestibolare e serve come un corpo che consente a una persona di mantenere l'equilibrio.

Foto: Sedova Elena / Shutterstock.com

L'orecchio è costituito da tre sezioni principali: la centrale, l'esterno e l'interno. L'orecchio esterno è l'auricolo stesso, così come il condotto uditivo che conduce al timpano. Dietro il timpano si trova un timpano pieno d'aria contenente tre ossicini uditivi, il cui scopo è quello di trasmettere e amplificare le vibrazioni sonore. Questa zona costituisce l'orecchio medio. Dall'orecchio medio, le vibrazioni entrano in un'area speciale, che si trova nell'osso temporale e viene chiamata labirinto. Ospita l'organo del Corti, un gruppo di recettori nervosi che convertono le vibrazioni in impulsi nervosi. Questa zona è chiamata orecchio interno. Degno di nota è anche il tubo di Eustachio, che si trova dietro le tonsille e che conduce alla cavità timpanica. Il suo scopo è quello di ventilare la cavità timpanica, nonché di armonizzare la pressione nella cavità timpanica alla pressione atmosferica. Il tubo di Eustachio si riferisce in genere all'orecchio medio.

Nell'otite, le tre aree dell'orecchio possono essere interessate. Di conseguenza, se l'otite colpisce l'orecchio esterno, allora si parla di otite esterna, se l'otite media media, quindi se l'otite dell'orecchio interno è circa l'otite. Di norma, stiamo parlando di danni all'orecchio solo da un lato, tuttavia, con l'otite media causata da infezioni del tratto respiratorio superiore, la malattia può colpire entrambe le orecchie contemporaneamente.

Inoltre, l'otite è divisa in tre tipi a seconda della causa dell'evento - otite virale, batterica o traumatica. L'otite esterna può essere fungina. L'otite batterica più comune.

Otite esterna

L'otite esterna si verifica a causa dell'infezione della superficie della pelle dell'orecchio con batteri o funghi. Secondo le statistiche, circa il 10% della popolazione della Terra, almeno una volta nella vita, soffriva di otite esterna.

I fattori che contribuiscono all'otite media sono:

  • ipotermia del padiglione auricolare, per esempio, durante le passeggiate al freddo;
  • danno meccanico all'orecchio;
  • rimozione dello zolfo dal condotto uditivo;
  • ingresso di acqua, specialmente sporca, nel condotto uditivo.

I batteri ei funghi "amano" il condotto uditivo per il motivo che è umido, scuro e abbastanza umido. È un terreno fertile ideale. E, probabilmente, l'otite esterna sarebbe per tutti, se non fosse una caratteristica così protettiva dell'organismo come la formazione della cerume. Sì, il cerume non è affatto una sostanza inutile che inquina il condotto uditivo, come molti pensano. Svolge importanti funzioni battericide e pertanto la sua rimozione dal condotto uditivo può portare all'otite media. Le uniche eccezioni sono i casi in cui viene rilasciato troppo zolfo e ciò influenza la percezione dei suoni.

L'infiammazione del canale uditivo esterno di solito si riferisce a una varietà di malattie della pelle - dermatiti, candidosi, foruncolosi. Di conseguenza, la malattia è causata da batteri, streptococchi e stafilococchi, funghi del genere Candida. Nel caso della foruncolosi si verifica l'infiammazione delle ghiandole sebacee. Il sintomo principale di otite esterna è, di regola, dolore nell'orecchio, particolarmente aggravato dalla pressione. La temperatura aumentata con otite esterna di solito non succede. La perdita dell'udito si verifica raramente con l'otite esterna, tranne nei casi in cui il processo interessa il timpano o il condotto uditivo è completamente coperto di pus. Tuttavia, dopo aver recuperato dall'otite, l'udito è completamente restaurato.

La diagnosi di otite esterna è abbastanza semplice. Di norma, è sufficiente l'ispezione visiva da parte di un medico. In alcuni casi, per una diagnosi più dettagliata dell'otite, è possibile utilizzare un otoscopio, un dispositivo che consente di vedere l'estremità del condotto uditivo e il timpano. Il trattamento dell'otite è quello di eliminare le cause dell'infiammazione. Nel trattamento dell'orecchio esterno negli adulti vengono utilizzati antibiotici o farmaci antifungini. Il tipo specifico di antibiotici dovrebbe essere determinato dal medico. Di norma, in caso di otite esterna, vengono utilizzate gocce per le orecchie, non pillole. Con la sconfitta dell'esterno, non situato nel condotto uditivo del tessuto dell'orecchio, usato unguento. Una complicazione dell'otite esterna può essere la transizione del processo infiammatorio all'orecchio medio attraverso il timpano.

Otite media

L'otite media è una delle malattie più comuni sulla Terra. Ogni anno centinaia di milioni di persone ottengono l'otite. Secondo vari dati, dal 25% al ​​60% delle persone almeno una volta nella vita hanno avuto otite media.

Cause di otite

Nella maggior parte dei casi, l'otite media non è la malattia primaria. Di norma, è una complicazione dell'otite esterna o delle malattie infettive delle parti respiratorie superiori - tonsillite, faringite, laringite, rinite, sinusite e malattie virali acute - influenza, morbillo, scarlattina.

Come fa l'infezione dall'apparato respiratorio a entrare nell'orecchio? Il fatto è che lei ha una rotta diretta lì - questa è la tromba di Eustachio. Con sintomi respiratori come starnuti o tosse, particelle di muco o espettorato possono essere gettate attraverso il tubo nell'orecchio. Allo stesso tempo, può verificarsi l'infiammazione della stessa tuba di eustachio (eustachitis) e infiammazione dell'orecchio medio. Il soffio negativo del paziente (attraverso entrambe le narici, e non attraverso uno) può anche essere un fattore negativo che porta allo sviluppo di otite. Quando la tromba di Eustachio si sovrappone alla cavità timpanica, priva di ventilazione, possono verificarsi processi stagnanti e il liquido può accumularsi, il che porta alla proliferazione dei batteri e al verificarsi della malattia.

La causa dell'otite media può anche essere mastoidite - infiammazione del processo mastoideo del cranio, reazioni allergiche che causano gonfiore delle mucose.

L'otite ha diverse varietà. Prima di tutto, ci sono l'otite cronica e acuta. Secondo il grado di sviluppo di otite sono divisi in essudativo, purulento e catarrale. L'otite media essudativa è caratterizzata dall'accumulo di liquido nella cavità timpanica. In caso di otite purulenta, si nota l'accumulo di una quantità significativa di pus.

I sintomi di otite sono, soprattutto, dolore nell'orecchio. Il dolore da otite può essere acuto o sparare. A volte il dolore può essere sentito nel tempio o nella corona. Il dolore caratteristico dell'otite può essere palpitante, diminuente o intensificante. Nell'otite essudativa, potrebbe esserci una sensazione di spruzzi d'acqua nell'orecchio. A volte durante l'otite, c'è una congestione nell'orecchio, così come la sensazione di sentire la propria voce (autofonia) o semplicemente un rumore indefinito nell'orecchio. Spesso durante l'otite si osservano perdita dell'udito, febbre e mal di testa. Tuttavia, un aumento della temperatura spesso non è un segno di otite stessa, ma solo un sintomo della malattia infiammatoria che lo ha causato.

Il corso più difficile di otite purulenta. In caso di otite purulenta, la cavità timpanica è piena di pus e la temperatura corporea sale a + 38-39ºС. Il pus può diluire la superficie del timpano e formare un buco, attraverso il quale fuoriesce. Tuttavia, questo processo è generalmente favorevole per il flusso di otite, poiché la pressione nella cavità cala e, di conseguenza, il dolore diventa meno acuto. Il processo di perdita di pus dura circa una settimana. Da questo punto in poi, la temperatura scende ai valori subfebrillari e inizia la guarigione della ferita. La durata totale dell'otite è di 2-3 settimane con un trattamento adeguato e tempestivo iniziato.

L'otite media cronica è caratterizzata da un processo infettivo lento, in cui vi sono esplosioni stagionali, durante le quali la malattia diventa acuta.

Diagnosi di otite media

Se hai esperienza di otite, consulta un medico. La diagnosi di otite media è effettuata da un otorinolaringoiatra. A tale scopo è possibile utilizzare la seguente funzione di diagnostica. Se il paziente gonfia le guance, l'immobilità della membrana indica che l'aria non entra nella cavità timpanica dal rinofaringe e, pertanto, la tromba di Eustachio è bloccata. L'ispezione del timpano viene eseguita con l'aiuto di un dispositivo ottico: un otoscopio aiuta anche a rivelare alcuni segni caratteristici dell'otite media, ad esempio, la sporgenza del timpano verso l'esterno e il suo rossore. Un esame del sangue, una tomografia computerizzata e una radiografia possono anche essere usati per diagnosticare le infezioni dell'orecchio.

Trattamento dell'otite media

Come trattare e come trattare la malattia? Il trattamento dell'otite media è più difficile del trattamento esterno. Prima di tutto, con l'otite media, non ha senso seppellire nelle gocce auricolari con farmaci antibatterici, dal momento che non entreranno nel centro di infiammazione. Tuttavia, con l'infiammazione dell'orecchio, il cui cuore è adiacente direttamente al timpano, è possibile instillare nell'orecchio gocce antinfiammatorie e analgesiche. Possono essere assorbiti dal timpano e la sostanza fluirà nella cavità timpanica.

Il trattamento dell'otite media con antibiotici negli adulti e nei bambini è il principale metodo di terapia. Di regola, i farmaci sono presi in forma di pillola. Tuttavia, in caso di sfondamento del timpano, è possibile utilizzare anche gocce auricolari con antibiotici. In questo caso, il tipo di antibiotici dovrebbe essere selezionato da un medico, poiché molti di essi hanno un effetto ototossico. Il loro uso può causare una perdita irreversibile dell'udito.

Antibiotici alla penicillina, amoxicilline, così come cefalosporine o macrolidi hanno dimostrato la massima efficacia nell'otite. Tuttavia, la cefalosporina ha un effetto ototossico, pertanto non è consigliabile introdurla direttamente nell'orecchio attraverso il catetere o seppellirla nel condotto uditivo in caso di danni al timpano. Gli antisettici possono anche essere usati per trattare l'otite, come Miramistina.

Quando si tratta l'otite media negli adulti, è spesso necessario usare antidolorifici. Per alleviare il dolore, si usano gocce con antidolorifici, ad esempio con lidocaina.

In caso di perforazione della membrana, vengono utilizzati stimolanti cicatrizzanti per accelerarne la guarigione. Questi includono la solita soluzione di iodio e nitrato d'argento al 40%. Gli stimolanti cicatrizzanti bruciano i bordi della ferita, dopo di che il processo di crescita eccessiva è più veloce.

Come farmaci antinfiammatori, possono essere utilizzati i glucocorticoidi (prednisone, dexometasone), nonché i farmaci antinfiammatori non steroidei. In presenza di processi allergici o otite essudativa, vengono utilizzati antistaminici, ad esempio, suparastin o tavegil.

Inoltre, per l'otite essudativa, i farmaci vengono utilizzati per liquefare l'essudato, ad esempio la carbocisteina. Esistono anche farmaci complessi per il trattamento dell'otite, con diversi tipi di azione, ad esempio Otipaks, Otumin, Otofa, Sofradeks. In caso di otite purulenta e secrezione di pus, pulire regolarmente il condotto uditivo dal pus e sciacquarlo con un getto d'acqua debole.

È possibile scaldare l'orecchio durante l'otite? Dipende dal tipo di otite. In alcuni casi, il calore può accelerare la guarigione dell'otite e in altri, al contrario, aggravare la malattia. In caso di otite purulenta dell'orecchio medio, il calore è controindicato e, nella fase catarrale, il calore favorisce il flusso sanguigno nell'area interessata e accelera il recupero. Anche il calore può ridurre il dolore durante l'otite. Tuttavia, il permesso di usare il calore nel trattamento dell'otite può solo dare un medico, l'auto-trattamento è inaccettabile. Nel caso in cui il calore per il trattamento dell'otite sia controindicato, può essere sostituito da procedure fisioterapeutiche (UHF, elettroforesi).

Spesso ricorrere a un metodo chirurgico di trattamento di otite media, soprattutto nel caso di una versione purulenta della malattia e il suo rapido sviluppo, minacciando gravi complicazioni. Questa operazione è chiamata paracentesi e mira a rimuovere il pus dalla cavità timpanica. Con la mastoidite è anche possibile eseguire un'operazione per drenare le regioni interne del processo mastoideo.

Inoltre, vengono utilizzati cateteri speciali per lavare e pulire la tromba di Eustachio. I farmaci possono anche essere somministrati attraverso di loro.

I rimedi popolari nel trattamento dell'otite negli adulti possono essere usati solo con forme relativamente lievi della malattia e con il permesso del medico curante. Ecco alcune ricette adatte per trattare l'otite media.

L'infusione di propoli viene inumidita con cotone e introdotta nell'area del canale uditivo esterno. Questo composto ha proprietà cicatrizzanti e antimicrobiche. Il tampone deve essere cambiato più volte al giorno. Il succo di piantaggine ha un effetto simile, seppellito nell'orecchio nella quantità di 2-3 gocce al giorno. Per il trattamento delle infezioni del rinofaringe e della laringe che provocano infezioni dell'orecchio medio, puoi usare camomilla, salvia e iperico.

Complicazioni di otite

L'otite con il giusto trattamento può passare senza lasciare effetti duraturi. Tuttavia, l'otite media può causare diversi tipi di complicazioni. Prima di tutto, l'infezione può diffondersi all'orecchio interno e causare l'otite media interna - labirintite. Inoltre, può causare perdita dell'udito persistente o transitoria o completa sordità in un orecchio. Un effetto simile può verificarsi non solo in caso di danno ai recettori nervosi situati nell'orecchio interno, ma anche in caso di danni agli ossicini uditivi situati nella cavità timpanica e alla loro perdita di mobilità.

La perforazione del timpano porta anche a problemi di udito. Sebbene, contrariamente alla visione prevalente, la membrana possa espandersi, ma anche dopo la sua crescita eccessiva, la sensibilità dell'orecchio sarà ridotta in modo permanente. L'otite media può anche causare mastoidite, un'infiammazione del processo mastoideo dell'osso temporale adiacente all'orecchio dalla parte posteriore.

La mastoidite è accompagnata da dolore acuto nello spazio parotide. È anche pericoloso per le sue complicazioni - una svolta del pus sulle meningi con la comparsa di meningite o nel collo.

Otite interna

L'otite interna o la labirintite di tutte le varietà di otite rappresentano il più grande pericolo. I sintomi di otite media includono perdita dell'udito, disturbi vestibolari e dolore. Il trattamento di otite interna è effettuato solo con l'aiuto di antibiotici, nessun rimedio di gente in questo caso non aiuterà.

La labirintite è pericolosa per la perdita dell'udito a causa della morte del nervo uditivo. Inoltre, con l'otite interna, sono possibili complicazioni come la meningite, l'ascesso cerebrale e l'encefalite, che possono essere fatali.

Otite nei bambini

Nei bambini, l'infiammazione dell'orecchio è più comune che negli adulti. Ciò è dovuto, in primo luogo, a un'immunità più debole, che porta al fatto che i bambini sono malattie infettive più comuni del tratto respiratorio superiore. Inoltre, le caratteristiche strutturali del tubo uditivo nei bambini contribuiscono a processi stagnanti in esso. Ha un profilo dritto e un lume prolungato al suo ingresso facilita l'ingresso di muco e persino pezzi di cibo o vomito (nei neonati). Inoltre, l'insorgenza di otite media nei neonati può essere causata dal fatto che il liquido amniotico entra nella tromba di Eustachio durante lo sviluppo fetale. Inoltre, i bambini durante il primo anno di vita sono generalmente in posizione orizzontale, il che contribuisce a ristagnare nell'orecchio medio.

Riconoscere i sintomi dell'otite media durante l'infanzia è difficile perché possono essere cancellati. Piangendo, disturbi del sonno, insufficienza del torace, febbre di basso grado possono essere le uniche manifestazioni di otite. A volte i sintomi meningei vengono aggiunti a loro.

Un trattamento adeguato dell'otite media nei bambini è molto importante, poiché la malattia può trasformarsi in una forma cronica e farsi sentire già in età adulta con focolai cronici. Inoltre, se non si cura l'otite media durante l'infanzia, si può verificare una perdita dell'udito parziale, che a sua volta provoca un ritardo nello sviluppo mentale del bambino.

prevenzione

La prevenzione di tutti i tipi di otite media include la prevenzione di situazioni come l'ipotermia del corpo, prima di tutto, l'area dell'orecchio, l'ingresso di acqua sporca nella zona del condotto uditivo. Per prevenire l'otite è necessario trattare tempestivamente le malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore, come sinusite, sinusite, tonsillite e faringite. Durante il bagno si consiglia di utilizzare un cappuccio, e dopo il soggiorno in acqua è necessario cancellare completamente il condotto uditivo dall'acqua. Nel periodo freddo e umido dell'anno quando si esce si consiglia di indossare un cappello.