ARVI - sintomi e trattamento

La SARS (infezione virale respiratoria acuta) è un enorme gruppo di malattie causate da vari virus del DNA e dell'RNA (circa 200).

Influenzano il sistema respiratorio e sono facilmente trasmessi da goccioline trasportate dall'aria. La malattia si presenta sempre in modo acuto e procede con sintomi pronunciati di raffreddore.

Questa è una delle malattie più comuni: gli scolari nell'80% dei casi mancano le lezioni a causa dell'incidenza di ARVI, e gli adulti per lo stesso motivo perdono quasi la metà del tempo di lavoro. Oggi parleremo di ARVI - i sintomi e il trattamento di questa infezione.

motivi

Le cause principali dell'infezione respiratoria virale sono circa duecento diversi virus:

  • influenza e parainfluenza, influenza aviaria e suina;
  • Adenovirus, virus PC;
  • rhinovirus, picornavirus;
  • coronavirus, bokaruvirus, ecc.

La fonte dell'infezione si ammala nel periodo di incubazione e nel periodo prodromico, quando la concentrazione di virus nei suoi segreti biologici è massima. La via di trasmissione è aerea, quando starnutisce, tossisce, parla, urla con piccole particelle di muco e saliva.

Ci possono essere infezioni attraverso gli utensili comuni e gli oggetti domestici, attraverso le mani sporche dei bambini e attraverso il cibo che è stato seminato di virus. La suscettibilità alle infezioni virali è diversa - le persone con una forte immunità potrebbero non essere infette o soffrire di una lieve malattia.

Contribuire allo sviluppo di infezioni respiratorie quali fattori come:

  • lo stress;
  • scarsa nutrizione;
  • ipotermia;
  • infezioni croniche;
  • ecologia sfavorevole.

Segni di malattia

I primi segni di SARS negli adulti e nei bambini includono:

Sintomi della SARS negli adulti

La SARS di solito procede per fasi, il periodo di incubazione dal momento dell'infezione all'inizio dei primi sintomi varia, da alcune ore a 3-7 giorni.

Durante il periodo delle manifestazioni cliniche, tutte le infezioni virali respiratorie acute hanno manifestazioni simili di diversa gravità:

  • congestione nasale, naso che cola, secrezione nasale da scarsa a pesante e acquosa, starnuti e prurito nel naso,
  • mal di gola, disagio, dolore durante la deglutizione, gola rossa,
  • tosse (secca o umida),
  • febbre moderata (37,5-38 gradi) a grave (38,5-40 gradi),
  • malessere generale, rifiuto di mangiare, mal di testa, sonnolenza,
  • occhi rossi, bruciore, lacrimazione,
  • disturbi digestivi con feci molli,
  • raramente è la reazione dei linfonodi nella mascella e nel collo, sotto forma di un aumento con lieve indolenzimento.

I sintomi della SARS negli adulti dipendono dal tipo specifico di virus e possono variare da un lieve naso che cola e tosse a pronunciate manifestazioni febbrili e tossiche. In media, le manifestazioni durano da 2-3 a 7 o più giorni, il periodo febbrile dura fino a 2-3 giorni.

Il sintomo principale di ARVI è l'alta infettività per gli altri, i cui termini dipendono dal tipo di virus. In media, il paziente è contagioso durante gli ultimi giorni del periodo di incubazione e nei primi 2-3 giorni di manifestazioni cliniche, gradualmente il numero di virus diminuisce e il paziente non diventa pericoloso in termini di diffusione dell'infezione.

Nei bambini piccoli, un sintomo di ARVI è spesso un disturbo delle feci - la diarrea. I bambini piccoli lamentano spesso il dolore che compare nello stomaco al primo stadio della malattia, poi il disordine e poi un forte aumento della temperatura. Forse l'apparizione di un'eruzione sul corpo del bambino. La tosse e il naso che cola possono apparire più tardi, a volte anche a giorni alterni. Pertanto, è necessario monitorare attentamente lo stato dei bambini e monitorare l'emergere di nuovi segni.

Come e cosa trattare l'ARVI quando compaiono i primi sintomi, vedremo un po 'più in basso.

Quanti giorni la temperatura mantiene pervy?

Mal di gola e starnuti compaiono nelle prime fasi della malattia. E di solito passano in 3-6 giorni.

  1. Febbre di basso grado (lieve febbre) e dolori muscolari di solito accompagnano i sintomi iniziali, la febbre rimane intorno alla settimana, dice il dott. Komarovsky.
  2. La congestione nasale, i seni paranasali e i seni auricolari sono sintomi comuni che di solito persistono durante la prima settimana. In circa il 30% di tutti i pazienti, questi sintomi persistono per due settimane, anche se tutti questi sintomi di solito scompaiono in 7-10 giorni.
  3. Di solito i primi giorni i seni nasali non sono ostruiti, dal naso si secerne un muco acquoso abbondante, ma dopo un po 'il muco diventa più denso, assume un colore (verde o giallo). Un cambiamento nel colore dello scarico non indica automaticamente la presenza di un'infezione batterica, nella maggior parte dei casi la condizione scompare in 5-7 giorni.
  4. La tosse appare nella maggior parte dei casi di ARVI e di solito è più produttiva che con l'influenza. Le flemie variano da limpido a giallo-verde e di solito scompaiono in 2-3 settimane.

Anche se una tosse secca protratta può persistere per 4 settimane nel 25% di tutte le malattie infettive.

Sintomi influenzali

Il virus dell'influenza non è invano escluso dalla maggioranza degli specialisti del gruppo ORZ. Le sue differenze rispetto al comune raffreddore sono lo sviluppo di fulmini, l'aumento della gravità della malattia, così come un trattamento complesso e un'aumentata percentuale di mortalità.

  1. L'influenza arriva inaspettatamente e in poche ore cattura completamente il tuo corpo;
  2. L'influenza è caratterizzata da un forte aumento della temperatura (in alcuni casi fino a 40,5 gradi), ipersensibilità alla luce, dolori muscolari e dolori: testa e muscoli;
  3. Il primo giorno dell'influenza sei protetto dal comune raffreddore, che è caratteristico solo di questo virus;
  4. La fase più attiva dell'influenza si verifica il terzo o il quinto giorno della malattia e il recupero finale richiede 8-10 giorni.
  5. Dato che l'infezione dell'influenza colpisce le navi, è per questo motivo che sono possibili emorragie: gengivale e nasale;
  6. Dopo aver sofferto l'influenza, è possibile raccogliere un'altra malattia nelle prossime 3 settimane, tali malattie spesso si verificano molto dolorosamente e possono essere fatali.

Prevenzione della SARS

Fino ad oggi, non esistono misure veramente efficaci per la prevenzione specifica della SARS. Si raccomanda una rigorosa osservanza del regime sanitario e igienico nell'epidemia. Si tratta di una normale pulizia e aerazione dei locali, lavaggio accurato delle stoviglie e igiene personale dei pazienti, uso di garze di cotone, frequente lavaggio delle mani, ecc.

È importante aumentare la resistenza dei bambini al virus attraverso l'indurimento, ricevendo immunomodulatori. Inoltre, il metodo di prevenzione è considerato vaccinazione contro l'influenza.

Durante un'epidemia, i luoghi affollati dovrebbero essere evitati, più spesso per camminare all'aria aperta, per assumere complessi multivitaminici o preparati di acido ascorbico. Si consiglia in casa ogni giorno di mangiare cipolle e aglio.

Come trattare ARVI?

Il trattamento di ARVI negli adulti con un decorso standard della malattia viene di solito effettuato a casa del paziente. Riposo a letto obbligatorio, bere abbondante, farmaci per combattere i sintomi della malattia, nutrizione leggera ma sana e ricca di sostanze nutritive, procedure di riscaldamento e inalazioni, assunzione di vitamine.

Molti di noi sanno che la temperatura è buona, perché è così che il corpo "combatte" con gli invasori. Ridurre la temperatura è possibile solo se è salito sopra i 38 gradi, perché dopo questo segno c'è una minaccia per lo stato del cervello e del cuore del paziente.

Va inoltre ricordato che gli antibiotici per ARVI non vengono utilizzati, poiché sono indicati per le infezioni respiratorie acute esclusivamente di origine batterica (ad es. Tonsillite) e l'ARVI è causata da virus.

  1. Per il controllo diretto dell'agente causale della malattia, vengono prescritti farmaci antivirali: Remantadin (limite di età dai sette anni), Amantadina, Oseltamivir, Amizon, Arbidol (limite di età di due anni), Amiks
  2. FANS: paracetamolo, ibuprofene, diclofenac. Questi farmaci hanno un effetto antinfiammatorio, riducono la temperatura corporea, riducono il dolore. È possibile assumere questi farmaci nella composizione di polveri medicinali come Coldrex, Tera-influenza, ecc. Va ricordato che la temperatura non dovrebbe essere ridotta al di sotto dei 38 ° C, poiché è a questa temperatura corporea che l'organismo attiva meccanismi protettivi contro l'infezione. Le eccezioni sono malate, inclini alle convulsioni e ai bambini piccoli.
  3. Medicina per la tosse L'obiettivo principale del trattamento della tosse è quello di rendere l'espettorato sufficientemente liquido da tossire. Il regime di bere aiuta molto in questo, dal momento che il consumo di fluido caldo diluisce l'espettorato. Se ci sono difficoltà nell'espettorazione, è possibile utilizzare i farmaci espettoranti mukaltin, ACC, bronholitin e altri.Non è necessario prescrivere farmaci che riducono il riflesso della tosse, in quanto ciò può portare a conseguenze pericolose.
  4. L'assunzione di vitamina C può accelerare il recupero dalla SARS e alleviare la condizione, ma non impedisce lo sviluppo della malattia.
  5. Per il trattamento della rinite e migliorare la respirazione nasale, vengono mostrati preparati vasocostrittori (fenilefrina, ossimetazone, xilometazolina, nafazolina, indanazolamina, tetrizolina, ecc.) E, se necessario, si raccomanda un uso più prolungato, contenente oli essenziali (Pinosol, Kameton, Evkazolin, ecc.).
  6. Un buon aiuto nel combattere il corpo con l'infezione sarà l'uso di immunomodulatori, come il farmaco Imupret. Migliora l'immunità e ha effetto anti-infiammatorio, riducendo significativamente il periodo di ARVI. Questo è esattamente il rimedio indicato sia per la prevenzione che per il trattamento del raffreddore.
  7. In caso di dolore significativo e infiammazione alla gola, si consiglia di sciacquare con soluzioni antisettiche, come furatsilin (1: 5000) o infusioni a base di erbe (calendula, camomilla, ecc.).

Assicurati di chiamare il medico se tu o il tuo bambino avete uno dei seguenti sintomi: temperatura superiore a 38,5 ° C; forte mal di testa; dolore agli occhi dalla luce; dolore al petto; mancanza di respiro, respiro rumoroso o frequente, difficoltà di respirazione; eruzione cutanea; pelle pallida o macchie su di esso; vomito; difficoltà a svegliarsi al mattino o insolita sonnolenza; tosse persistente o dolori muscolari.

Antibiotici per Orvi

La SARS non viene trattata con antibiotici. Sono completamente impotenti contro i virus, vengono utilizzati solo quando si verificano complicanze batteriche.

Pertanto, non si dovrebbero usare antibiotici senza prescrizione medica. Questi sono farmaci non sicuri per il corpo. Inoltre, la somministrazione incontrollata di antibiotici porta alla comparsa di batteri resistenti a loro.

Come curare ARVI in 1 giorno

✓ Articolo verificato da un medico

L'apparato respiratorio (chiamato anche sistema di respirazione esterna) ha un dispositivo complesso, è necessario per lo scambio di gas tra l'aria inalata e il sangue circolante nella circolazione, che inizia nel ventricolo destro del cuore e termina nelle regioni centrali dell'atrio sinistro. Gli organi principali dell'apparato respiratorio sono la cavità nasale (dotto nasolacrimale), il tubo tracheale, i polmoni, i bronchi, i bronchioli e il diaframma. Se le mucose o il parenchima degli organi respiratori sono infiammati, il paziente ha sintomi di intossicazione, la temperatura aumenta ei segni appaiono caratteristici delle malattie respiratorie.

Come curare ARVI in 1 giorno

La patologia dell'apparato respiratorio con la prognosi più favorevole per il recupero è ARVI. Le infezioni virali acute possono passare da sole a 5-7 giorni, ma se il paziente non prende alcuna misura per combattere l'agente patogeno, possono insorgere complicanze sullo sfondo di un'infezione primaria, per esempio bronchite o polmonite. Alcuni vanno all'estremo opposto: cercano di curare le infezioni virali respiratorie acute in 1 giorno, iniziando a prendere tutti i farmaci in fila, il che porta solo a una remissione dell'infezione, ma non contribuisce allo sviluppo dell'immunità. I pazienti devono essere consapevoli che anche i farmaci più efficaci non aiutano a far fronte a un'infezione virale in 1 giorno, quindi è necessario affrontare il trattamento correttamente.

Come distinguere la SARS dall'influenza e dal raffreddore

Perché è impossibile recuperare in 1 giorno?

La SARS può causare diversi gruppi di virus, ma i virus più comuni sono la parainfluenza, i rinovirus e gli adenovirus. Nel 90% dei casi, l'infezione si verifica attraverso la comunicazione aerea durante il rapporto sessuale, ma ci sono casi in cui il virus è stato trasmesso a una persona sana attraverso il contatto fisico, ad esempio una stretta di mano. Il principale gruppo di rischio per la comparsa di ARVI comprende bambini in età prescolare di un gruppo di età più giovane - da 2 a 5 anni. Ciò è dovuto al fatto che i virus si diffondono molto rapidamente in gruppi e sono in grado di mantenere la loro vitalità al di fuori del corpo umano da 16 a 72 ore.

Cause di ARVI

Una volta nel corpo, il virus inizia a moltiplicarsi attivamente. In una fase iniziale, si verifica nel rinofaringe o laringe. Questo periodo dura 1-2 giorni e si manifesta con starnuti moderati, lieve mal di gola e tosse. L'ipertermia a questo stadio è solitamente assente, quindi è quasi impossibile riconoscere l'insorgenza della malattia e prendere le misure necessarie nel tempo.

Dal rinofaringe o laringe, l'agente patogeno entra nella circolazione sistemica e provoca intossicazione acuta e sintomi caratteristici, che includono:

  • aumento della temperatura fino a 38-38,5 ° С;
  • mal di testa;
  • spremitura nell'area temporale (a volte il dolore va al collo);
  • rinite (flusso nasale, starnuti, congestione);
  • tosse (secca allo stadio iniziale);
  • brividi.

Alta temperatura con ARVI

Dolori muscolari e dolori alle articolazioni sono caratteristici dell'influenza, ma se l'ARVI è causata da virus parainfluenzali, un sintomo simile potrebbe essere presente nel quadro clinico generale della malattia.

È importante! La formazione della risposta immunitaria avviene a 4-5 giorni di malattia, pertanto, non sarà possibile curare le infezioni virali respiratorie acute in 1 giorno, ma è possibile migliorare significativamente le condizioni del paziente e mantenere la capacità lavorativa, se c'è un'urgente necessità di questo.

Cure ARVI in un giorno non funzionerà

Farmaci antivirali

I farmaci in questo gruppo sono attivi contro la maggior parte dei ceppi di virus e aiutano a far fronte ai patogeni a causa della distruzione della membrana proteica e della cessazione della loro attività vitale. Un calo significativo può essere considerato un'attività debole delle proprie cellule immunitarie e una produzione insufficiente di immunoglobuline, che formano il sistema immunitario e prevengono la re-infezione. Per questo motivo, molti paesi hanno abbandonato l'uso di questi farmaci e considerano la loro prescrizione impraticabile, ma se necessario, dovrebbero migliorare rapidamente le condizioni del paziente e costituire la base del trattamento. I seguenti sono i farmaci antivirali più popolari, così come il metodo del loro uso per la SARS.

"Arbidol"

È un farmaco efficace per il trattamento di malattie virali di varie eziologie, che include l'umifenovir. Lo strumento è disponibile sotto forma di compresse, capsule e polvere, adatto per il trattamento di bambini a partire dai tre anni. È anche efficace nel trattamento dell'infezione da rotavirus, herpes, bronchite cronica e polmonite.

È necessario accettare mezzi prima di pasto, lavandosi giù con acqua bollita. Il dosaggio dipende dall'età del paziente e può variare da 1 a 4 compresse che devono essere assunte 4 volte al giorno. La durata del trattamento raccomandata è di 5 giorni, ma in alcuni casi può richiedere un ricevimento più lungo - fino a 10 giorni. Alle donne incinte può essere prescritto Arbidol dalla sedicesima settimana di gestazione. Il costo medio è 135-170 rubli.

"Oscillococcinum"

Una droga piuttosto costosa (il costo della confezione può arrivare a 1.490 rubli) dal gruppo di rimedi omeopatici. Ha un'azione mirata contro i virus dell'influenza e altre infezioni respiratorie. Può essere usato per curare i bambini (compresi i lattanti nel primo anno di vita), così come le donne in gravidanza e in allattamento senza regolare il regime di dosaggio.

Il dosaggio standard è 1 dose 1 volta al giorno per via sublinguale. Il farmaco deve essere posto sotto la lingua e attendere la completa dissoluzione del tubo. Questo dovrebbe essere fatto 15 minuti prima di mangiare. Per i bambini, il contenuto del tubo viene diluito con acqua o miscela di latte.

Suggerimento: Al fine di ottenere rapidamente un effetto terapeutico nei primi tre giorni, il dosaggio può essere aumentato fino a 2 dosi al giorno (mattina e sera).

Preparazioni interferone

Queste medicine sono considerate le più benigne. Contribuiscono allo sviluppo della propria immunità e aiutano a far fronte ai sintomi di ARVI in 2-3 giorni. Con il trattamento precoce, le dinamiche positive saranno evidenti dopo il primo giorno di trattamento.

Per i farmaci in questo gruppo includono:

Questi medicinali sono disponibili sotto forma di supposte, compresse e unguenti rettali per uso locale e nasale.

Tabella. Costo dei farmaci antivirali.

ARVI: sintomi e trattamento negli adulti

L'ARVI è un'infezione virale respiratoria acuta che causa più di 200 tipi di agenti patogeni virali.

Per fornire al paziente un'assistenza di qualità, il medico prescrive farmaci con uno spettro di azione complesso.

Come parte di questi farmaci sono agenti attivi che forniscono sollievo dei sintomi, la rapida eliminazione della malattia.

Questo articolo rivelerà i sintomi della SARS e come trattare questa malattia negli adulti.

Sintomi della SARS negli adulti

I sintomi di ARVI sono:

  • brividi;
  • debolezza nel corpo;
  • prurito al naso e naso che cola;
  • dolore al petto;
  • mal di gola e mal di gola;
  • tosse secca, passando in tosse con espettorato in pochi giorni;
  • temperatura (può essere alta, ma più spesso si verifica fino a 38 ° C);
  • mal di testa;
  • articolazioni doloranti.

Le cause della SARS

  1. Virus influenzali. Gli agenti patogeni influenzali comuni sono i virus di tipo A e B. Nel giorno 1-2 dell'infezione, compaiono i primi sintomi della malattia. Una persona è malata per sette giorni. Se non trattata, il recupero durerà più a lungo e più duramente.
  2. Microrganismi del Rhinovirus che entrano nella mucosa nasale. I Rhinovirus provocano un naso che cola, trasmesso da goccioline trasportate dall'aria. 2-4 giorni dopo l'infezione compaiono i primi sintomi della malattia. Con una terapia efficace, il paziente sarà curato entro 5-10 giorni.
  3. Adenovirus A, B, C, E, che provocano un'infezione acuta del tratto respiratorio e degli occhi. Quando viene infettato da adenovirus, la temperatura corporea aumenta, la gola si infiamma e compare la congiuntivite.
  4. La parainfluenza è un virus in cui si verifica l'infiammazione della laringe, si sviluppa laringite, quindi i bronchi sono infetti. A volte c'è una lesione della mucosa del naso, c'è un naso che cola. I sintomi iniziali della parainfluenza sono mostrati 2-7 giorni dopo l'infezione. Il trattamento per la malattia dura circa 7-8 giorni.

Trattamento di ARVI negli adulti

ARVI è trattato nel modo seguente:

  1. Riposo a letto: è necessario combattere le infezioni e prevenire le complicanze della malattia.
  2. Bevanda abbondante La bevanda calda abbondante (3-4 l / giorno) contribuisce all'escrezione accelerata delle tossine prodotte dai virus che avvelenano l'intero organismo. È auspicabile che la bevanda contenesse vitamina C. È una rosa canina, così come succhi e bevande alla frutta da mirtilli rossi, mirtilli rossi, arancia. Benefico per ARVI sul corpo e tè con lamponi, limone e miele.
  3. Risciacquo del naso La cavità nasale deve essere lavata in modo che l'infezione non si diffonda in tutto il corpo, e il risciacquo riduce il gonfiore del naso e tira fuori il muco.
  4. Gargarismi: la gola deve essere sciacquata in modo che l'infezione non si diffonda. Gargarismi aiuta ad alleviare la tosse. Per risciacquare la gola si consiglia una soluzione di soda-salina, decotti di camomilla, calendula, salvia.
  5. Inalazione: questa procedura ha lo scopo di alleviare la tosse. Da rimedi popolari, per inalazione, è possibile utilizzare paia di patate "in uniforme", nonché decotti di camomilla, calendula, menta e altre erbe medicinali. Da mezzi moderni, l'inalazione può esser applicata nibulyzer.
  6. Trattamento di ARVI dai sintomi.

Orvi: trattamento negli adulti - i farmaci sono economici, ma efficaci

I farmaci prescritti agli adulti per ARVI per un trattamento efficace sono suddivisi nei seguenti gruppi:

  1. Farmaci antivirali che rispondono all'agente causale. Si consiglia di assumere farmaci con interferone, una sostanza che impedisce la riproduzione di cellule virali.
  2. Farmaci antibatterici Gli antibiotici vengono spesso prescritti se i batteri provocano la malattia e in caso di complicanze (polmonite, bronchite).
  3. Immunostimolanti. Questi sono preparati a base di acido ascorbico. La vitamina C influenza la produzione di interferone.
  4. Immunomodulatori - impediscono la crescita dei batteri, rafforzano il sistema immunitario. Fondamentalmente, questi sono farmaci omeopatici a base di erbe.

I farmaci efficaci a basso costo per il trattamento della SARS negli adulti sono i seguenti.

Sulla base dell'interferone beta, Betaferon è disponibile.

L'interferone alfa nella sua forma pura viene venduto come farmaco Grippferon. Disponibile sotto forma di spray o gocce. Costa 180-260 rubli.

Il farmaco Viferon contiene agenti interferone alfa e beta. Disponibile in candele, utilizzato per la prevenzione e il trattamento della SARS e dell'influenza.

Immunal è più efficace nel trattamento della SARS, poiché stimola la produzione di globuli bianchi e aumenta la loro capacità di fagocitosi. Di conseguenza, gli anticorpi prodotti rapidamente eliminano il virus.

Elenco dei farmaci per la SARS e le loro controparti economiche

  1. Aspirina (farmaco antipiretico e anti-infiammatorio, il principio attivo è l'acido acetilsalicilico). Prezzo: 135-210 rubli. Analogico: acido acetilsalicilico - 4-14 rubli.
  2. Xymelin, Otrivin, For Nose (gocce, vasi restringenti, da un raffreddore, basato su una soluzione di 0,1% di xilometazolina). Prezzo: 110-180 rubli. Analogico: Galazolin, costa 40-60 rubli.
  3. Immunale - un farmaco che supporta le difese del corpo. Principio attivo: estratto di echinacea. Prezzo: 230-250 rubli. Analogico: tintura di Echinacea, prezzo 60-180 rubli.
  4. Ambrobene, Lasolvan - una medicina per la tosse. Ingrediente attivo: Ambroxol. Prezzo: 280-380 rubli. L'analogo è Ambroxol: 30-80 rubli.
  5. Nurofen - farmaco anti-infiammatorio. L'ingrediente attivo è l'ibuprofene. Prezzo: 70-140 rubli. L'analogo è Ibuprofen: il prezzo è 25-40 rubli.
  6. Il panadol è una droga anti-infiammatoria e antipiretica. Prezzo: 50-100 rubli. Analogico: il paracetamolo, costa 5-15 rubli.
  7. L'Arbidol è un farmaco antivirale con effetti immunomodulatori. Rafforza le difese dell'organismo contro la SARS e l'influenza. Prezzo: 110-150 rubli.
  8. Viferon - il farmaco distrugge i virus, rafforza il sistema immunitario. Ingrediente attivo: interferone alfa-2-b. Prezzo: 120-165 rubli.
  9. Kagocel - sintetizza l'interferone, caratterizzato da effetti antivirali e immunomodulatori. Prezzo: 180-280 rubli.

Altri farmaci poco costosi per il trattamento della SARS

  1. Acido ascorbico Ha effetto anti-infiammatorio, antipiretico, rafforza il sistema immunitario. È economico - da 9 a 25 rubli. Venduto sotto forma di compresse da masticare, a volte con aromi (lampone, menta).
  2. Preparazioni per la tosse Il più popolare è Lasolvan, ma Ambroxal e Abrol possono sostituirlo. Il farmaco Acetal C diluisce e rimuove il catarro, ammorbidisce la tosse. E la medicina per la tosse più famosa e più economica è Mukaltin.
  3. I brodi a base di erbe possono fornire il primo soccorso per le malattie respiratorie acute. Questo può essere un decotto di camomilla, tiglio, cariche al torace. Ma assicurati di sapere se il paziente è allergico alle erbe medicinali. Non sostituiranno un trattamento medico a pieno titolo, ma alleggeriranno alcuni dei sintomi. Il prezzo delle erbe naturali è una media di 50-75 rubli.
  4. Cerotti di senape Venduto in farmacia, l'ingrediente attivo: senape in polvere. Nel pacchetto 10-20 borse. Sono usati come agenti irritanti e distrattivi locali per ARVI e altre malattie. Prezzo: 40-50 rubli.
  5. Inalazione di vapore Non è consigliabile usare i primi giorni della malattia, perché le condizioni del paziente possono essere aggravate. Inalazione in questo caso diffonde l'infezione in tutto il corpo a causa del fatto che il vapore dilata i vasi del rinofaringe e del tratto respiratorio. Pertanto, i batteri nocivi sono attivati. Quando le condizioni del paziente migliorano, il medico può prescrivere l'inalazione come antisettico, distrattore, antinfiammatorio, antispasmodico per ARVI (rinite, laringite, tracheite, tosse, bronchite). Non prendere inalazioni per allergie a principi attivi e asma. È possibile effettuare a casa inalazioni di vapore economiche: prendere una ciotola, versare acqua bollente, aggiungere 1-2 gocce di olio essenziale di eucalipto (50-80 rubli), coprire la testa con un asciugamano e inalare vapore per una media di 5 minuti. L'effetto è evidente immediatamente - l'espettorazione del muco si verifica, la respirazione migliora.

Video - Trattamento di ARVI

Complicazioni di ARVI

Se durante un'infezione virale respiratoria acuta non vengono prese le misure necessarie per il suo trattamento, le complicanze possono portare al verificarsi delle seguenti malattie:

  • la meningite;
  • otite media;
  • laringiti;
  • tracheiti;
  • la polmonite;
  • sinusite;
  • sinusite;
  • congiuntiviti;
  • neurite;
  • Malattie cardiache;
  • Esacerbazione di altre malattie croniche.

Pertanto, in caso di primi sintomi, il trattamento delle infezioni virali respiratorie acute negli adulti può essere iniziato indipendentemente con l'aiuto di farmaci, gargarismi e lavaggi nasali. Se la temperatura dura più di 5 giorni, è necessario consultare un medico, perché possono verificarsi gravi complicanze.

Come trattare orvi

ARVI (abbreviazione di "infezioni virali respiratorie acute") è un intero gruppo di malattie infettive acute. Inoltre, ARVI in alcuni casi ha chiamato infezioni respiratorie acute (malattie respiratorie acute). La loro presenza è associata all'impatto sul corpo di RNA e virus contenenti DNA. Colpiscono diverse parti del tratto respiratorio umano, causando intossicazione. Le complicanze batteriche sono spesso associate a tali malattie.

Prevalenza di ARVI

I medici considerano giustamente l'ARVI come la malattia più comune negli adulti e nei bambini. Se confrontiamo il numero di principali malattie infettive diagnosticate ogni anno con il numero di casi di ARVI, l'incidenza delle infezioni respiratorie acute sarà molto più alta. E negli anni delle pandemie, i segni di infezioni respiratorie acute compaiono in circa il 30% degli abitanti del proprio globo. A seconda del virus che ha causato l'epidemia, il tasso di incidenza nei bambini può variare. Tuttavia, i medici dimostrano che il più delle volte la malattia colpisce bambini da 3 a 14 anni. Ecco perché la prevenzione della SARS è così importante in questa fascia di età.

Molto spesso, una malattia respiratoria acuta si verifica con complicanze e, inoltre, durante il periodo di questa malattia una grave esacerbazione di malattie croniche che una persona ha è possibile. Cos'è ARVI, una persona può essere convinta dalla propria esperienza anche diverse volte all'anno. L'ultima affermazione è particolarmente vera per i bambini, poiché l'ARD precedentemente trasferita non lascia un'immunità duratura a lungo termine.

Se la malattia si sviluppa ripetutamente in un bambino, questo provoca una diminuzione delle difese dell'organismo, la manifestazione di stati di immunodeficienza e l'allergizzazione. Inoltre, un bambino può sperimentare un ritardo nello sviluppo fisico e mentale. La frequente manifestazione di infezioni respiratorie può diventare una ragione che impedisce le vaccinazioni profilattiche programmate nei bambini.

Come viene trasmessa l'ARVI?

I sintomi della SARS si verificano nell'uomo sotto l'influenza di virus influenzali (tipi A, B, C), adenovirus, virus parainfluenzali, RSV, rheo e rhinovirus. La fonte dell'infezione è una persona precedentemente malata. In generale, la trasmissione dell'infezione avviene attraverso goccioline trasportate dall'aria e, in casi più rari, attraverso contatti domestici. La porta d'ingresso più comune per l'infezione è il tratto respiratorio superiore, meno spesso il virus entra nel corpo attraverso il tratto digestivo e la congiuntiva dell'occhio.

Il virus vive e si moltiplica nella cavità nasale di una persona malata. Vengono rilasciati nell'ambiente con il segreto nasale del sofferente. Inoltre, i virus si diffondono nell'aria quando il paziente tossisce e starnutisce. Una volta nell'ambiente, i virus rimangono su diverse superfici, sul corpo del paziente e anche sugli articoli per l'igiene personale. Di conseguenza, le persone sane si infettano sia quando respirano aria, sia quando usano oggetti con un gran numero di virus.

Il più alto livello di contagiosità si osserva nella prima settimana della malattia. È importante notare che questa malattia è caratterizzata da stagionalità: i sintomi della malattia respiratoria acuta si manifestano principalmente nella stagione fredda. Il fatto è che l'ipotermia è uno dei fattori che contribuiscono allo sviluppo di infezioni respiratorie acute. Molto spesso, la malattia colpisce le persone che hanno diminuito l'immunità generale. Questi sono bambini e anziani, così come i pazienti che sono stati diagnosticati con immunodeficienza.

Cause di ARVI nei bambini

La SARS nei neonati è rara, poiché il neonato ha una temporanea immunità ai virus del tipo respiratorio, che riceve dalla madre. Ma quando il bambino compie sei anni, tale immunità diventa più debole e non può più proteggere il bambino. Pertanto, ARVI nei bambini può svilupparsi fino a un anno, perché in questo momento il bambino non ha ancora formato la propria immunità. I sintomi della malattia si manifestano nel bambino e dovuto al fatto che durante l'infanzia non ci sono abilità di igiene personale. Quindi, il bambino non si lava le mani da solo, non si copre la bocca e il naso quando tossisce e starnutisce. Pertanto, la prevenzione della malattia dovrebbe essere una priorità per i genitori, in quanto il trattamento delle infezioni virali respiratorie acute nei bambini a volte richiede l'uso di farmaci, che possono successivamente influenzare negativamente le forze protettive del corpo.

Sintomi di SARS

La SARS si manifesta con alcuni sintomi noti a quasi tutte le persone. Prima di tutto, questo è un malessere generale, dolori muscolari, febbre, che si manifesta come reazione protettiva del paziente. A sua volta, un forte aumento della temperatura, la maggior parte delle persone soffre molto male.

Un altro sintomo di infezione è un naso che cola, in cui una quantità molto grande di muco viene rilasciata dal naso. A causa del rilascio di muco dai polmoni, il paziente spesso soffre di tosse. Inoltre, con infezioni virali respiratorie acute c'è un forte mal di testa come una specie di protezione contro l'organismo intossicato. In questo momento, il restringimento dei vasi del cervello.

La gravità della malattia, i sintomi catarrali e i sintomi di intossicazione possono essere giudicati dalla gravità della malattia.

Ma in generale, i sintomi dominanti della SAR dipendono direttamente da dove si è sviluppata l'infiammazione più grave causata dal virus. Quindi, con la rinite, si verifica una lesione della mucosa nasale; la faringite si sviluppa a causa dell'infiammazione della membrana mucosa della faringe umana; in rinofaringite, queste parti del tratto respiratorio sono colpite contemporaneamente; la tonsillite si manifesta negli umani nel processo infiammatorio delle tonsille; con laringite, la laringe è colpita; tracheite - una conseguenza del processo infiammatorio nella trachea; nella bronchite, il processo infiammatorio è localizzato nei bronchi; la bronchiolite colpisce i bronchioli - i bronchi più piccoli.

Tuttavia, non tutti comprendono chiaramente la differenza tra un raffreddore e ARVI. Raffreddori - il risultato dell'attivazione di batteri che sono costantemente nei bronchi, nel naso, nella gola umana. I batteri provocano lo sviluppo del freddo durante un periodo in cui le difese del corpo sono notevolmente indebolite. Allo stesso tempo, ARVI si sviluppa a causa dell'infezione da un virus di una persona malata.

Complicazioni di ARVI

Con lo sviluppo delle patologie respiratorie acute si possono verificare complicanze in qualsiasi stadio della malattia. La loro presenza può essere associata all'effetto sull'organismo del patogeno e alla successiva aggiunta di microflora batterica. Molto spesso, l'ARVI viene successivamente complicata da polmonite, bronchite, bronchiolite. Anche complicazioni abbastanza frequenti sono l'otite, la sinusite, la sinusite frontale, la sinusite. Le infezioni virali nei bambini piccoli possono essere complicate da una malattia piuttosto grave - stenosi laringea acuta (la cosiddetta falsa groppa). Malattie di natura neurologica come complicazioni si verificano con infezioni respiratorie acute meno spesso: questi sono meningoencefalite, meningite, neurite. Se c'è una forte febbre e una forte intossicazione del corpo, è possibile che si verifichino reazioni cerebrali, che procedono secondo il tipo di sindromi convulse e meningee. Con un decorso grave della malattia, il paziente può manifestare la sindrome emorragica. L'intossicazione severa qualche volta provoca disordini nel lavoro del cuore, e in alcuni casi - lo sviluppo di myocarditis. Nei bambini, in parallelo con ARVI, possono insorgere colangite, infezione del tratto urinario, setticopoiemia, pancreatite e mesadenite.

Diagnosi di SARS

Il medico può diagnosticare un'infezione virale respiratoria acuta, guidata dal quadro clinico della malattia. In questo caso, è necessario tenere conto di come i sintomi sono espressi e le loro dinamiche si manifestano. Inoltre, il medico dovrebbe avere familiarità con i dati epidemiologici.

Per confermare la diagnosi mediante test di laboratorio, vengono utilizzati metodi espressi speciali - RIF e PCR. Forniscono l'opportunità di determinare la presenza di antigeni del virus respiratorio nell'epitelio dei passaggi nasali. Anche in alcuni casi, metodi virologici e sierologici prescritti.

Se un paziente ha sviluppato complicanze batteriche, viene indirizzato per la consultazione ad altri specialisti: un pneumologo, un otorinolaringoiatra. Se si sospetta la polmonite, viene eseguita una radiografia del torace. Se ci sono cambiamenti patologici negli organi ENT, allora al paziente viene prescritta la faringoscopia, la rinoscopia e l'otoscopia.

Trattamento di ARVI

Se la malattia è senza complicazioni, il trattamento di ARVI viene eseguito su base ambulatoriale. Solo in caso di gravi infezioni respiratorie acute e pazienti influenzali sono ricoverati in ospedale. Soprattutto nel caso in cui la malattia si sviluppa durante la gravidanza, è particolarmente importante affrontare il trattamento. A seconda della gravità delle condizioni del paziente e della natura della patologia sviluppata, il medico determina come trattare l'ARVI. Per fare questo, applicare farmaci antivirali, antibiotici. Ma se la malattia negli adulti è relativamente facile, allora è anche possibile il trattamento di infezioni respiratorie acute con rimedi popolari a casa. Ma in ogni caso, la decisione finale su come trattare le infezioni virali respiratorie acute dovrebbe essere presa solo da uno specialista, poiché solo lui può davvero valutare quanto sia difficile o facile la malattia.

Finché il paziente continua ad avere la febbre, deve seguire rigorosamente le regole del riposo a letto. Prima della prima visita dal medico quando compaiono i sintomi della malattia, il paziente applica i metodi di trattamento sintomatico di base. Il regime di bere corretto è importante: è necessario bere almeno due litri di liquidi al giorno. Dopo tutto, è attraverso i reni che vengono espulsi i prodotti di scarto dei virus, che provocano sintomi di intossicazione. Inoltre, il fluido dal corpo del paziente viene espulso in grandi quantità quando suda. Ideale per bere nei giorni della malattia è adatto tè debole, acqua minerale, bevande alla frutta.

Per eliminare i sintomi della malattia, vengono praticati farmaci antinfiammatori non steroidei. La loro scelta è ora abbastanza ampia. I pazienti con ARVI sono prescritti per ridurre la temperatura, alleviare il dolore e ridurre il processo infiammatorio. Paracetamolo, analgin, ibuprofen, nimesulide sono più comunemente prescritti. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che ogni organismo può mostrare una sensibilità individuale a un particolare farmaco. E per il trattamento dei bambini principalmente utilizzato paracetamolo.

I medici non raccomandano di ridurre la temperatura corporea, non superiore a 38,5 gradi, con ARVI, poiché l'attività dell'agente causativo è soppressa a temperature elevate nel corpo.

Quando si manifesta una forte separazione del muco dal naso e dalla sua congestione, vengono usati farmaci antistaminici. Se il paziente è preoccupato per una forte tosse, come conseguenza dell'espettorato nel tratto respiratorio, allora vengono utilizzati mezzi per ammorbidire la tosse e attivare la diluizione e la successiva separazione dell'espettorato. È importante garantire il corretto regime di consumo e umidificare l'aria nella stanza in cui si trova il paziente. È possibile preparare il tè sulla base di piante medicinali, che vengono utilizzate durante la tosse. Questi sono tiglio, malva di palude, farfara, liquirizia, piantaggine, sambuco.

Con un naso freddo dovrebbe essere instillato più volte al giorno gocce di vasodilatatore. È importante farlo, anche se il paziente avverte una moderata congestione nasale. Infatti, a causa dell'edema tissutale, il deflusso dai seni paranasali è bloccato. Di conseguenza, appare un mezzo adatto per la successiva propagazione di microbi. Ma allo stesso tempo, i medici non raccomandano l'uso di un vasodilatatore per più di cinque giorni. Per non mostrare l'effetto della dipendenza dal farmaco, deve essere sostituito da un altro agente basato su un altro ingrediente attivo.

Con dolore alla gola, è necessario risciacquarlo spesso con qualsiasi soluzione disinfettante. Per fare questo, un decotto di salvia, camomilla, calendula. Puoi preparare una soluzione di furatsillina o diluita in un bicchiere d'acqua, un cucchiaino di soda e sale. Devi fare i gargarismi almeno una volta ogni due ore.

Per prevenire l'aderenza della microflora batterica, i medici hanno prescritto farmaci dai primi giorni che stimolano l'immunità locale della mucosa. Questi sono farmaci di IRS 19, Imudon.

Nel trattamento delle infezioni virali respiratorie acute nei bambini, vengono utilizzati farmaci gommopatici, farmaci antivirali, interferoni e immunostimolanti. È importante garantire il corretto approccio alla terapia sin dalle prime ore dello sviluppo della malattia e consultare un medico il prima possibile.

Cibo con ARVI

A proposito di quanto sia importante bere molta influenza con ARVI, è già stato discusso nelle sezioni precedenti. È meglio bere regolarmente bevande calde e leggermente acidificate con ARVI. Per migliorare il processo di scarico dell'espettorato, puoi bere latte con acqua minerale.

Nei giorni di malattia, gli esperti raccomandano di consumare pasti leggeri - ad esempio, brodo vegetale tiepido o zuppa. Il primo giorno di malattia, è meglio limitarsi allo yogurt o alle mele cotte nel forno, poiché un pasto abbondante può peggiorare le condizioni del paziente. Inoltre, nel periodo della massima intensità dei sintomi di ARVI, non c'è, di regola, nessun desiderio. Ma dopo 2-3 giorni l'appetito del paziente aumenta. Eppure non dovrebbe abusare del cibo pesante. È meglio limitare i pasti ricchi di proteine. È una proteina che ripara efficacemente le cellule che sono state danneggiate da un virus. Adatto a pesce al forno, carne, latticini. Come opzione, anche il porridge di grano saraceno con verdure è utile.

È particolarmente importante mangiare con ARVI per coloro che assumono antibiotici. Anche se una persona si sente molto male, la nutrizione dovrebbe essere regolare. Dopotutto, gli antibiotici vengono assunti rigorosamente prima o dopo aver mangiato del cibo. È un alimento che attenua sensibilmente gli effetti degli antibiotici sul tratto gastrointestinale. È inoltre auspicabile parallelamente al corso di trattamento con antibiotici per praticare l'uso di prodotti caseari con colture bifidiche. Sono i bifidoprodotti che possono ripristinare efficacemente la microflora intestinale, il cui equilibrio viola tali droghe. E anche dopo la fine del trattamento vale circa tre settimane per utilizzare tali prodotti.

Gravidanza e SARS

Fino ad oggi, non ci sono informazioni chiare sul fatto che l'infezione del feto e le sue successive malformazioni della SARS causate dalla madre causano l'infezione. Pertanto, dopo la malattia nelle fasi iniziali, si consiglia a una donna incinta di eseguire un'ecografia di controllo o uno screening prenatale.

Se l'ARVI durante la gravidanza è ancora manifestato, allora la donna non dovrebbe in alcun modo farsi prendere dal panico. Dovresti chiamare immediatamente il medico, senza praticare metodi di terapia indipendenti. È importante ricordare che l'ARVI durante la gravidanza procede con sintomi più gravi, poiché nel corpo della donna durante il periodo di gestazione il bambino subisce seri cambiamenti fisiologici e le proprietà protettive del corpo si deteriorano.

Nel processo di sviluppo della malattia, il flusso sanguigno verso la placenta e il feto è notevolmente ridotto. Di conseguenza, c'è una minaccia di ipossia. Tuttavia, un trattamento tempestivo consente di prevenire una condizione così grave. È importante evitare complicazioni della malattia, manifestate sotto forma di polmonite e bronchite.

Quando la gravidanza non può praticare la terapia con molti farmaci. Gli antibiotici sono prescritti a una donna solo se la malattia è particolarmente grave. Nel nominare un determinato farmaco per una donna incinta, il medico valuta necessariamente tutti i rischi, la durata della gravidanza, la probabilità che il farmaco agisca sullo sviluppo del bambino. Inoltre, se necessario, una donna assume farmaci sintomatici, vitamine, rimedi omeopatici. Si praticano anche terapia fisica, inalazioni di vapore.

È molto importante che ogni donna incinta e il suo ambiente prendano tutte le misure per prevenire la SARS. Questa è una corretta alimentazione, protezione dal contatto con gli ammalati, bere molta acqua e rispettare tutti gli standard sanitari durante l'epidemia.

Prevenzione della SARS

Ad oggi, non ci sono misure veramente efficaci di profilassi specifica. Si raccomanda una rigorosa osservanza del regime sanitario e igienico nell'epidemia. Si tratta di una regolare pulizia e aerazione dei locali, lavaggio accurato delle stoviglie e igiene personale dei pazienti, utilizzo di bende di garza di cotone, lavaggio frequente delle mani, ecc. È importante aumentare la resistenza dei bambini al virus attraverso l'indurimento, prendendo gli immunomodulatori. Inoltre, il metodo di prevenzione è considerato vaccinazione contro l'influenza.

Durante un'epidemia, i luoghi affollati dovrebbero essere evitati, più spesso per camminare all'aria aperta, per assumere complessi multivitaminici o preparati di acido ascorbico. Si consiglia in casa ogni giorno di mangiare cipolle e aglio.

Trattamento di ARVI

L'infezione virale respiratoria acuta è una malattia abbastanza comune.

Ma poche persone capiscono che può causare complicazioni pericolose, quindi, è necessario trattare adeguatamente l'ARVI al fine di proteggere il corpo dalle conseguenze.

Cause, sintomi e trattamento di ARVI

La SARS, o, come si usava chiamare il comune raffreddore, non è una cosa, ma un gruppo di malattie respiratorie che hanno sintomi simili. Fondamentalmente, a causa dell'ingresso di virus patogeni, le vie aeree sono interessate. Se non è possibile determinare con precisione il tipo di virus, scrivere "ORZ" nella scheda. Come si presenta un freddo, quali sono i sintomi caratteristici e come trattare ARVI - le domande principali, le risposte a cui tutti dovrebbero sapere.

Perché prendiamo freddo

Puoi prendere un raffreddore o prenderlo a causa di alcuni fattori. La nostra vita senza aria sarebbe impossibile. Ma non dimenticare che lo spazio circostante è letteralmente "brulicante" di microrganismi, tra i quali gli agenti patogeni occupano un posto forte. Gli agenti patogeni virali contavano più di 200 specie. Diverse volte all'anno si verificano epidemie a causa di fattori climatici e fisici. Circa il 20% della popolazione adulta è costretta a consultare un medico almeno 2-3 volte l'anno e ad assumere una lista malata.

I bambini piccoli e gli scolari sono particolarmente sensibili al raffreddore. I bambini non hanno ancora formato un sistema immunitario, raccolgono facilmente il virus. Il gruppo di rischio comprende anche gli anziani, coloro che hanno subito gravi malattie. Il pericolo di ARVI risiede nella loro mutazione, a seguito della quale insorgono epidemie e persino pandemie di influenza, compresi suini, polli, ecc.

Fonte della malattia

La principale fonte di infezione è una persona malata, soprattutto se la malattia è nella sua fase iniziale. Tuttavia, può ancora non intuire che l'infezione abbia iniziato il suo "lavoro" nel suo corpo e abbia iniziato a infettare cellule sane, organi interni. Il virus viene trasmesso da goccioline trasportate dall'aria quando comunica con una persona infetta, rimanendo con lui nella stessa stanza, trasporto pubblico. L'infezione viene trasmessa attraverso la tosse, gli starnuti e persino la respirazione del paziente.

La causa dell'infezione è anche il mancato rispetto dell'igiene. Non importa quanto siamo stanchi di sentire dai dottori: "Lavati spesso le mani", ma questo è un punto molto importante. Attraverso le mani sporche, possiamo essere infettati non solo con la SARS, ma anche con altre malattie molto pericolose per l'uomo.

La causa fisica di suscettibilità ai batteri estranei è ridotta immunità. Un corpo indebolito perde le sue funzioni protettive, che possono provocare un tale stato:

  • dieta malsana;
  • beri-beri;
  • l'anemia;
  • cattiva ecologia;
  • mancanza di esercizio;
  • stress, depressione;
  • malattie croniche.

Una volta nel corpo di una persona debole, il virus non "vede" ostacoli alla riproduzione e si disperde in tutto il corpo. I tipi di infezioni virali includono:

  • rhinovirus;
  • adenovirus;
  • coronario virale;
  • metapnevmovirusnaya;
  • coronarica e altri tipi.

Insorgenza della SARS: sintomi

Qualunque virus entri nel corpo, è necessario determinare i segni caratteristici della malattia per un trattamento adeguato. Le caratteristiche classiche includono:

  • febbre alta;
  • brividi;
  • letargia, debolezza;
  • pallore della pelle;
  • mal di testa;
  • mialgia - dolore alle articolazioni, muscoli;
  • linfonodi ingrossati nel collo, dietro le orecchie, nella parte posteriore della testa.

L'insorgenza di ARVI è una lesione di microbi patogeni delle vie mucose e respiratorie, nei pazienti con naso che cola, congestione nasale, tosse, lacrimazione, scarico abbondante dal naso, dolore agli occhi. La tosse può essere secca, abbaiare o espettorato. Se questa è l'influenza, quindi questi segni, come se in ritardo e appaiono sul secondo, terzo giorno di infezione.

Prima di tutto, c'è un forte mal di testa, dolori muscolari e articolari, vertigini, apatia, sonnolenza. Se infetto da parainfluenza, il tratto respiratorio soffre principalmente, laringite e faringite si verificano e l'adenovirus colpisce la mucosa dell'occhio, congiuntivite.

Sintomi di preoccupazione

Per quanto non lo desideriamo, ma ogni persona ha un banale raffreddore secondo il suo "copione". Altrimenti, non dovresti andare dal medico e assumere nuovi tipi di farmaci, ma essere trattato con i soliti mezzi. Ma un corpo umano complesso reagisce in modo diverso ai virus, perché non ci sono microbi assolutamente identici, ognuno con le sue proprie forme e percorsi.

Ancora peggio, i virus cambiano continuamente, acquisendo capacità più potenti di infettare il corpo, assumere forme atipiche. Anche la solita congestione nasale con ARVI, che trattiamo con leggerezza, può portare a malattie molto pericolose, tra cui meningite, polmonite, arresto cardiaco, vasospasmo, insufficienza renale, fegato, sistema urinario, ecc. Per non essere in una situazione così difficile, l'autodiagnosi e l'autotrattamento sono completamente inaccettabili. Questo è particolarmente vero per i genitori che hanno un figlio malato.

Come è ARVI

Oltre ai segni classici, nella fase avanzata ci saranno sintomi che indicano una forma complicata della malattia:

  • alta temperatura - più di 40 gradi;
  • forte mal di testa, in cui è impossibile piegare il mento al petto, girare il collo;
  • eruzione cutanea e non importa quale parte del corpo;
  • sensazione di costrizione al petto, dolore, respiro pesante, tosse con espettorato rosa o marrone;
  • febbre più di 5 giorni;
  • svenimento, coscienza confusa;
  • scarico dalle vie respiratorie - naso, laringe, bronchi, ecc. tonalità verdastra e purulenta con chiazze di sangue;
  • gonfiore, dolore al petto.

La ragione per visitare il medico dovrebbe essere la durata della malattia, se i sintomi non migliorano o non vanno via dopo una settimana, hai bisogno di assistenza medica qualificata, uno studio completo del corpo e un trattamento adeguato.

Diagnosi di SARS

La diagnosi di malattia respiratoria acuta non è difficile se il decorso acquisisce sintomi tipici. Ma ogni dottore che si rispetti che sa come trattare adeguatamente l'ARVI, sospettando complicazioni, dovrebbe indirizzare il paziente per la fluorografia al laboratorio per test e ricerche approfondite.

Il pericolo è una combinazione di SARS e un'infezione batterica e i batteri vengono seminati per eliminare o prendere misure. Forme gravi della malattia richiedono studi immunologici per determinare il tipo di virus.

Anche un medico esperto può confondere un raffreddore con un'infezione emofilica, può solo essere distinto dai segni esatti che il paziente deve informare il medico circa.

Insorgenza della malattia ARVI - come trattare?

Ognuno di noi ha familiarità con il detto: "Se tratti un raffreddore, allora passerà in 7 giorni, se non in una settimana". Scherzi scherzi, ma in realtà tutto non è così. Dopo tutto, non importa a che ora è possibile far fronte alla malattia, è importante che non ci siano conseguenze gravi per il corpo. La cosa principale è che il corso di ARVI era sotto il controllo di uno specialista qualificato. Solo in questo modo il corpo umano trasporta facilmente l'infezione e tutti gli organi interni rimarranno sani e salvi. I problemi sorgono durante le fasi avanzate quando le difese non sono più in grado di far fronte ai batteri patogeni.

Il corso del trattamento per la SARS

Con il raffreddore, è necessario agire sulla causa e alleviare i sintomi.

I farmaci antivirali hanno lo scopo di sopprimere la crescita delle infezioni, contengono proteine ​​immunitarie basate sull'interferone. Inoltre, la terapia ARVI prevede l'uso di nomi che stimolano il corpo a produrre il proprio interferone.

Tali medicinali, farmaci antivirali come Zanamivir, Remantadin iniziano a influenzare i virus subito dopo la somministrazione. Ma c'è un "meno" - i fondi non sono sufficientemente ampi di azione, non tutti i virus sono soppressi. Pertanto, se ci sono batteri di un tipo diverso nel corpo, prendere medicine è completamente inutile.

La fase iniziale di ARVI - come trattare? Gli esperti hanno notato l'alta efficienza degli immunomodulatori - Interferone, Viferon. I mezzi sono prodotti in qualsiasi forma e il paziente può sceglierne uno conveniente: candele, pillole, sciroppi, ecc. Dopo la ricezione, i componenti iniziano a "lavorare" istantaneamente, le difese del corpo vengono rafforzate. Lo svantaggio è che l'interferone "alieno" sarà riconosciuto dal corpo, e dopo un po 'il suo effetto sarà bloccato. Ma in un breve periodo, il farmaco può aiutare il corpo a superare i virus del raffreddore.

È meglio assumere farmaci che stimolino l'organismo a produrre il proprio interferone: Derinat, Amiksin, Tsikloferon. I mezzi hanno un effetto potente, ma l'effetto non viene osservato immediatamente, ma dopo 5-6 ore.

La fase iniziale di ARVI - trattamento dei sintomi

L'industria farmaceutica moderna produce gli ultimi farmaci che influenzano non solo la causa, ma anche l'eliminazione dei sintomi gravi. A causa di ciò, il corpo mantiene l'immunità e viene rapidamente ripristinato.

Cosa è prescritto per gli specialisti ARVI

  1. Gli antipiretici hanno lo scopo di preservare la termoregolazione, ma non vale la pena portarli a 38 gradi. Il corpo con l'aiuto di ipertermia combatte contro i microbi patogeni. I farmaci dovrebbero essere prescritti da un medico e solo quando la temperatura supera i 39 gradi.
  2. I farmaci anti-infiammatori di natura non steroidea aumentano la circolazione del sangue nelle vie aeree interessate, laringe, trachea, bronchi. Riducono il calore, riducono il dolore. Le alte prestazioni sono bevande calde "Coldrex", "Theraflu", ecc.
  3. Congestione nasale con ARVI, cosa trattare? Le gocce nasali, la dilatazione dei vasi sanguigni e l'alleviamento del gonfiore sono la migliore via d'uscita. Grazie al fluido medicinale, viene eliminato il ristagno nei seni, che impedisce sinusiti, sinusiti, sinusiti. Ma vale la pena ricordare che l'uso a lungo termine di tali fondi può portare a rinite cronica, rinite, ispessimento della mucosa nasale e dipendenza da gocce nasali.
  4. Cosa usare con la SARS se si ha mal di gola? Un mezzo più efficace rispetto alle soluzioni di risciacquo non è stato ancora inventato. Sì, ci sono medicine che alleviano lo spasmo, eliminano il dolore, ma risciacquando con la soluzione di soda, furatsillinu si riferisce a metodi che sono sicuri per il corpo. Eccellente aiuto ai disinfettanti - "Bioparox", "Hexoral", ecc.
  5. Tosse con ARVI - come trattare? In questo caso, è importante stimolare il rilascio di espettorato dal tratto respiratorio, renderlo fluido. Oltre alle bevande calde, vengono utilizzati latte con soda, miele, burro di cacao, droghe espettoranti: "ACC", "Bronholitin", "Mukaltin". La reception dovrebbe nominare solo specialisti qualificati.

Per coloro che non sanno come alleviare i sintomi di ARVI, è necessario prestare attenzione alla solita lista di farmaci:

  • Analgesici - alleviare il mal di testa, il dolore alle orecchie, eliminare i crampi.
  • Agenti anti-istamina - Claritin, Suprastin, Diazolin, ecc., Aiuteranno ad espandere i bronchi, alleviare il prurito, il gonfiore e ad espandere i vasi sanguigni.

È importante! È assolutamente impossibile trattare l'ARVI con antibiotici. Vengono mostrati solo agenti antivirali e la serie di antibiotici può causare un peggioramento della malattia. Inoltre, tali farmaci possono di per sé causare gravi danni a un corpo indebolito.

Insorgenza della malattia ARVI - come trattare a casa

Un raffreddore, come qualsiasi altra malattia infettiva, può avere complicazioni pericolose. Un adulto ha ancora una reazione difensiva se non ci sono malattie croniche, ipotermia e altri fattori che influenzano il sistema immunitario.

Con l'allattamento al seno, i bambini ricevono tutti i componenti utili che proteggono dalle malattie e dalle infezioni virali con il latte materno.

A rischio, come abbiamo già notato, ci sono persone anziane e bambini piccoli, bambini che vengono allattati artificialmente. Trattarli senza consultare un medico non è lecito, solo un approccio professionale e prescrizioni adeguate.

Combattere un'infezione virale con un raffreddore può essere fatto usando i propri metodi, ma solo se combinato con il trattamento tradizionale.

Cosa fare con la SARS a casa:

  1. Non rompere il riposo a letto. Il corpo ha bisogno di mantenere la forza, meno sforzo fisico. Pace, silenzio, atmosfera piacevole.
  2. Quando la malattia è una potente intossicazione del corpo a causa del decadimento dei prodotti di cellule sane e che causano malattie. Il fegato, le navi, i reni, il sistema urinogenitale soffre. Per non disturbare il metabolismo, i processi metabolici, è necessario un consumo costante di acqua calda, mineraliks, succhi, composte, gelatine, bevande alla frutta. Utile per bere il tè con limone, miele, rosa canina, lampone.
  3. Dieta sana Se la malattia è accompagnata da sintomi enterali - diarrea, taglio, colica, è necessario abbandonare i prodotti lattiero-caseari. Nel caso opposto, vengono mostrati prodotti a base di latte fermentato, cereali, frutta, verdura e verdura. Per facilitare il lavoro del fegato, dovresti limitare i piatti fritti, affumicati, speziati, acidi.
  4. Camminando all'aria aperta. Nonostante la condizione, se la temperatura lo consente - fino a 38 gradi, è necessario respirare aria fresca, camminare, che migliora il flusso sanguigno e i processi metabolici.
  5. La stanza in cui si trova il paziente deve essere ventilata più volte al giorno per eliminare l'accumulo di germi nell'aria. Anche la pulizia umida con disinfettanti è utile, poiché i virus hanno l'abitudine di depositarsi su mobili e articoli per la casa.

Rimedi popolari per il raffreddore

Vale la pena considerare che anche i rimedi popolari devono essere presi solo dopo aver consultato un medico. Raccomandazioni del tipo - iniziare l'indurimento attraverso l'uso di acqua ghiacciata, clisteri, digiuno e altri consigli molto discutibili, dovrebbero essere scartate. Le ricette vecchio stile hanno più probabilità di essere utilizzate per prevenire le malattie virali e per rafforzare il sistema immunitario - l'uso di aglio, cipolle, tisane, cinorrodi, tigli, menta piperita, camomilla ed eucalipto.

Segni di recupero da ARVI

Nella fase acuta della malattia, la persona febbre, gravi condizioni, apatia, perdita di appetito, dolore alle articolazioni, muscoli, ecc. Non appena il virus inizia a "passare", l'equilibrio della temperatura si normalizza: c'è sudore, il pallore della pelle diventa arrossire, il paziente vuole mangiare, tira i dolci.

Tutto ciò indica il recupero del corpo. Ma questo non significa che puoi uscire immediatamente, visitare luoghi pubblici, club, discoteche, scuola. Per la riabilitazione ci vorrà più tempo, una sana alimentazione, un corso di terapia vitaminica. È necessario recuperare, assicurarsi che la malattia si sia ritirata e uscire audacemente!