Suoni di allestimento [K], [T] e [X]

I suoni [K], [G], [X] appartengono al gruppo di suoni back-linguali. Di solito, all'età di 2-3 anni, i bambini padroneggiano indipendentemente la pronuncia di questo gruppo. Tuttavia, alcuni bambini potrebbero avere difficoltà a padroneggiare questi suoni. Molto spesso ciò è dovuto alla mancanza di tono muscolare degli organi articolari e (o) alla mancanza di formazione dell'udito fonematico, che è responsabile del riconoscimento e della distinzione dei suoni del parlato.

Le principali aree di lavoro per la formulazione di suoni [K], [Y] e [X]

  • sviluppo dell'udito fonematico
  • sviluppo di modi e abilità motorie mediante ginnastica articolare
  • impostazione del suono
  • automatizzando o bloccando il suono

Su altri stadi e direzioni del lavoro di logopedia è possibile trovare maggiori dettagli nell'articolo "Sound Production [P]".

Esercizi per lo sviluppo dell'udito fonematico

Un adulto chiama suoni diversi. Il bambino applaude non appena sente il suono di [K]

A U C K A C O U C

C T C D P K F B H K

Un adulto chiama sillabe. Il bambino batte la mano sul tavolo non appena sente la sillaba con il suono [K]

FA LA SA CA SHA RA CA

MO TO XO KO LO SO KO

Un adulto chiama ripetutamente la parola capitano - distorto e corretto. Il bambino annuisce con la testa: vero o falso.

Apitan, Gapitan, Capitano, Tapitan, Papitan, Capitano

Sviluppiamo modalità di articolazione e abilità motorie

Impara la ginnastica di articolazione di base con tuo figlio. Questi esercizi aiuteranno il bambino a sviluppare la capacità di gestire i propri organi di articolazione. Esegui esercizi ogni giorno, presta particolare attenzione all'impostazione di [K], [G], [X] su "Puss", "Puss Angry", "Pancake", "Snake", "Clean Teeth".

Articolazione di suoni [K], [Y], [X]

Per insegnare a un bambino come pronunciare uno o l'altro suono, è necessario conoscere la sua corretta articolazione. Cioè, è necessario avere una chiara idea di come la lingua, le labbra, le guance, le corde vocali funzionano e in quale posizione vengono usate le lingue, le labbra, le guance e le corde vocali durante la pronuncia del suono.

Articolazione del suono corretta [K]

Le labbra sono neutre e assumono la posizione della vocale successiva. Denti aperti. La punta della lingua è abbassata e tocca gli incisivi inferiori. I bordi laterali della lingua sono premuti sui denti superiori posteriori. La parte posteriore della lingua forma un arco con il palato. Il palato molle si alza e chiude il passaggio nella cavità nasale. Le pieghe della voce si aprono. Il getto espirato fa esplodere l'arco tra la lingua e il palato, producendo un suono caratteristico.

Articolazione del suono corretta [H]

Come il suono [K], solo con la partecipazione della voce. Le corde vocali si chiudono e vibrano.

Articolazione del suono corretta [X]

Differisce dal suono [K] in quanto la parte posteriore del dorso della lingua non forma un arco con il palato, ma forma una fessura lungo la linea mediana.

Impostazione dei suoni [K], [G], [X]

Questi suoni sono impostati con un aiuto meccanico. I logopedisti usano una spatola medica per questo scopo. A casa, è possibile sostituirlo con un cucchiaio o impostare (chiamare) il suono con un indice pulito.

Per l'affermazione del suono [K], chiediamo al bambino di pronunciare ripetutamente le sillabe ta-ta-ta, allo stesso tempo, spingendo la spatola sulla parte anteriore del dorso della lingua, la spingiamo gradualmente indietro (verso l'interno). Con l'avanzamento della lingua, si sente prima cha, poi kya, poi ka.

Se la prima volta non funziona per causare il suono desiderato, è necessario continuare di nuovo tutto.

Basta mettere il suono di [r] dalla sillaba si.

Suono [X] è messo in modo simile dal suono con. All'inizio si sente, poi hya e infine - ha.

Se il tuo bambino è in grado di pronunciare il suono [G], ma non ottiene un suono sordo [K], allora è necessario svolgere un lavoro per distinguere "doppiaggi - sordità". Spiega al bambino che questi suoni sono pronunciati allo stesso modo. Ma il suono [G] è pronunciato con una voce, e il suono [K] è senza voce. Metti la mano del bambino sul collo nella zona della laringe e pronuncia alternativamente i suoni. Il bambino dovrebbe sentire la vibrazione della pronuncia di un suono che squilla. Chiedi al bambino di pronunciare il suono [K] come [T], ma senza una voce.

Se non riesci a chiamare da solo i suoni necessari, assicurati di chiedere l'aiuto di un logopedista.

Automazione o blocco del suono

Correggi gradualmente le tue abilità di pronuncia. Pratica prima la pronuncia del suono in sillabe, poi in parole. Dopo, puoi andare alle frasi e alle poesie. Nell'ultima fase dell'automazione, inserisci il suono emesso in un discorso coerente.

Suoni di allestimento nei bambini

Modi e metodi efficaci per impostare suoni diversi

Iniziando a lavorare sull'editing audio, è inizialmente necessario determinare il motivo della loro pronuncia errata. Di norma, possono verificarsi violazioni con dislalia, disartria, rinolalia. Ogni diagnosi ha le sue caratteristiche. Tuttavia, qualunque sia il tipo di disturbo diagnosticato, è importante sapere quali sono i suoni caratterizzati, quale articolazione dovrebbe essere, quali esercizi sono meglio usare per certi suoni.

Caratteristiche dei suoni di impostazione

Lavorare alla modifica della pronuncia del suono inizia con i suoni che sono più accessibili al bambino. Usa tutti gli analizzatori: vibrazione, uditivo, visivo e tattile. Nelle prime classi, non è necessario creare alla radice nuovi modelli di movimenti di articolazione e fonemi per ottenere il suono desiderato. Inizialmente, il lavoro si basa sul massimo utilizzo dei modelli disponibili per il bambino.

Ai bambini con diagnosi di ridotta cinestesia o disturbi uditivi fonematici si consiglia di apprendere le articolazioni intermedie. L'articolazione stessa può essere migliorata eseguendo esercizi per allungare l'espirazione e la necessaria pressione del flusso d'aria. Pertanto, la formulazione dei suoni di solito inizia nella posizione supina, sviluppando la respirazione diaframmatica inferiore. Così il bambino impara a respirare fluidamente l'aria attraverso il naso ed espirare con la sua bocca misurata.

Quando si lavora sulla formazione della prassi di articolazione (la capacità di pronunciare una serie di suoni di linguaggio nativo), è necessario tener conto di quanto sia forte l'interconnessione dei muscoli degli organi di articolazione. È utile utilizzare tali tecniche che dovrebbero basarsi sul controllo visivo (il bambino dovrebbe controllare l'esercizio nello specchio):

  • per muovere la lingua un po 'più in profondità nella bocca, spingere gli angoli della bocca in avanti meccanicamente (ad esempio, con le dita);
  • per muovere la lingua in avanti, gli angoli della bocca vengono messi da parte.

Correggendo la pronuncia dei suoni che il bambino distorce, non dovresti chiamarli - causerà la loro pronuncia sbagliata.

La produzione di suoni prodotti con tali metodi:

  1. Secondo l'imitazione: per esempio, offri a tuo figlio il ringhio come una tigre (rrr) o fai un suono di trapano (drrr).
  2. Con suoni di riferimento: ad esempio, studiamo i suoni in questo ordine: VZH, M-B, ND, S-Sh-Z-ZH, FB, F-S-Sh.
  3. Dalla ginnastica della lingua del suono, tuttavia, utilizzare la dizione corretta - T, D, N. Se il bambino pronuncia suoni in modo interdentale, allora si dovrebbe insegnare a pronunciare correttamente, e quindi inserire suoni difettosi.
  4. Metodo meccanico (usando una spatola, dita, capezzoli, sonde).

Se stai lavorando per correggere la pronuncia del suono, non dovresti dimenticare queste caratteristiche:

  1. È necessario un lavoro parallelo sulla correttezza della respirazione e dell'articolazione.
  2. Il bambino deve controllare consapevolmente la propria pronuncia all'udienza.
  3. I suoni studiati dovrebbero essere designati con caratteri speciali.
  4. Per i bambini in età prescolare più anziani, viene introdotta una designazione di suoni con la lettera, che contribuisce a un ulteriore allenamento di alfabetizzazione.
  5. Automazione dei suoni e loro applicazione in condizioni diverse - in sillabe, parole e frasi, frasi.
  6. Attenzione disgrafy.

Con la teoria un po 'risolta, iniziamo la pratica.

Classi ed esercizi di logopedia: sviluppo del discorso corretto del bambino - leggi qui.

Lo sviluppo del vocabolario nei bambini in età prescolare: metodi e tecniche qui https://jliza.ru/razvitie-slovarnogo-zapasa-detej.html.

Metti i suoni [L], [L ']

Per impostare i suoni [Л], [Л '] utilizzare gli esercizi "Ago", "Pittore", "Maiali della Turchia", "Passi", "Secchio", "Cacciatore".

Se non c'è suono [L] nel discorso del bambino, viene messo in 2 fasi:

  1. Impostazione del suono interdentale, quando al bambino viene detto di pronunciare una combinazione di suoni "s". Quando si pronuncia il suono "s", è necessario articolarlo brevemente, tendendo l'apparato di articolazione. Successivamente, la pronuncia viene trasferita stringendo la lingua tra i denti serrati. Ripeti l'esercizio fino a quando non viene stabilita la chiarezza del suono - è necessario impostare la posizione della mascella, in cui è possibile riprodurre il suono.
  2. Suono dei denti - il linguaggio viene trasferito nella posizione dietro i denti, premuto saldamente contro gli alveoli, pronunciato "ly-ly-ly".

È importante calcolare la giusta direzione del flusso d'aria. Se un bambino ha diversi suoni determinati dalla pronuncia interdentale, è necessario sviluppare le capacità motorie della punta della lingua. Puoi aiutare con questo in qualsiasi modo meccanico conveniente.

Se il bambino sostituisce il suono [L] con il suono [S], viene offerto sulla parte centrale del lato della lingua, aprendo la bocca, mettendo un tubo rotondo e la punta della lingua deve essere rimossa dagli incisivi superiori. La principale difficoltà sta nel fatto che il bambino continua a sentire il suono, che ha riprodotto in precedenza. Pertanto, è importante collegare l'attenzione uditiva del bambino al suono che pronuncia durante la sua esibizione.

Metti i suoni [P], [P ']

La domanda più comune riscontrata nella pratica: "Perché lui (lei)" non dice il suono "p", stiamo vivendo? "E anche se il bambino ha solo 2 anni, i genitori iniziano a preoccuparsi senza capire le peculiarità della formazione della serie sonora nei bambini.

Ottenere il suono P giusto è un processo laborioso. Come mostra la pratica, è quasi impossibile chiamarlo tramite l'imitazione. Di solito, la sua comparsa nel linguaggio è preceduta da una lunga preparazione degli organi di articolazione, dall'elaborazione dei movimenti necessari della lingua, dall'insegnamento per distinguere tra suoni veri e scorretti.

La serie di esercizi più adatta è "Fast Snake", "Woodpecker", "Balalaika", "Turkey Pigs", "Drummer", "Bucket", "Needle". Ci sono altri esercizi ugualmente efficaci:

"Pennello"

Il ragazzo sorride e apre la bocca. Successivamente, il bambino con la sua lingua accarezza il cielo superiore nella direzione di avanti e indietro, cioè dai denti anteriori al lato della gola, deviando la lingua il più profondamente possibile. Devi ripetere l'esercizio 10-12 volte.

"Fisarmonica"

È necessario sorridere e aprire la bocca, premere la lingua verso il cielo, come se ci stessimo preparando a pronunciare un suono strascicato "нь". Tenendo la lingua in posizione, apri bene la bocca al massimo, quindi chiudila. Ripeti gli esercizi - 15-20 volte.

"Midge"

Apri la bocca, inclina la lingua dietro i denti anteriori e prova a pronunciare il suono "h". Quindi rimuovere la lingua indietro, spingerla nel cielo superiore vicino alla linea di crescita dei denti anteriori. Dì di nuovo il suono.

Tali esercizi sviluppano perfettamente l'articolazione, allungano le briglie, rafforzano i muscoli del viso. Ma per mettere il suono [P], usano anche esercizi speciali:

  1. Il bambino dovrebbe aprire la bocca, premere la punta della lingua alla base dei denti frontali vicino al cielo, offrendogli di emettere rapidamente il suono "dd-d". Dopo alcuni secondi, chiedi al bambino di soffiare pesantemente sulla punta della lingua, senza fermarsi per pronunciare il suono "d". Questo esercizio aiuterà il bambino a sentire la vibrazione desiderata e a ricordarla.
  2. Il bambino apre la bocca e pronuncia il suono "WF", spingendo la lingua più vicino alla linea di crescita dei denti superiori. Dopo un paio di secondi, inserire una spatola speciale sotto la lingua del bambino e portarlo ritmicamente ai lati, creando una vibrazione. Allo stesso tempo, il bambino deve soffiare con forza sul suono pronunciato, sentendo le vibrazioni e le vibrazioni che si producono.
  3. Chiedi al bambino di fare un suono "dhhh", spingendo la lingua al massimo. Come il secondo esercizio, inserire la spatola sotto la lingua e spostarli a sinistra ea destra. Con il corretto esercizio, si otterrà un suono "P" chiaro.
  4. Simile all'esercizio numero 3, chiedi al bambino di pronunciare i suoni "z-z" senza chiudere la bocca. Fai un movimento simile con una spatola. Questo esercizio metterà il suono "p", ma più morbido.

Se il bambino non riesce a tenere la lingua sopra, e il suono stesso risulta sordo, chiedigli di allungare il suono - drn-drn (ad esempio, avviare un'auto).

Metti i suoni [Ш], [Ж], [Ч]

Impostazione del suono "W"

Per mettere gli organi di articolazione del bambino nella posizione corretta, in cui può pronunciare il suono "W", è possibile utilizzare un metodo meccanico. Per fare questo, chiediamo al bambino di pronunciare un lungo suono "C" o una sillaba "SA". In questo momento, è necessario delicatamente con una spatola o un cucchiaio per sollevare la punta della lingua dietro la fila superiore di denti sugli alveoli. Grazie a tali manipolazioni, il bambino sarà in grado di pronunciare il suono "W". Ma è troppo presto per finire l'esercizio: è importante attirare l'attenzione del bambino sulla pronuncia di questo suono. Il compito di un adulto è aiutare il bambino a capire e ricordare la posizione degli organi di articolazione.

Quando il bambino è riuscito a pronunciare il suono "W", inizia ad automatizzarlo. Per fare ciò, elaborano il suono, combinandolo con le vocali: SHA-SHU-SHI-SHE-ASHA-ISHI-WUSHU-OSHO, ecc. Quindi elaborano il suono a parole, prima di tutto usando quelli in cui il suono "Ш" si trova all'inizio, e solo allora sono quelli in cui occupa un posto nel mezzo o alla fine.

Ulteriore elaborazione del suono si verifica nelle frasi. Per questo, possono essere usati gli scioglilingua o le quartine, la maggior parte delle parole in cui il suono è "W". Nell'ultima fase della produzione del suono, puoi offrire a tuo figlio una storia sulle parole di supporto.

Per la formazione del suono "W" utilizzare le seguenti tecniche:

  1. Mettere in scena l'imitazione. Chiedi al bambino di sollevare la lingua sul labbro superiore, con forza, ma in modo uniforme, lascia che espiri, controllando il flusso dell'aria con il dorso della mano. Non appena senti l'aria calda, offri di tradurre la lingua con i denti superiori, toccando il cielo. La bocca dovrebbe essere leggermente aperta, le spugne sono leggermente estese, i denti dovrebbero essere distanziati di un paio di millimetri. Suggerire al bambino di espirare un flusso d'aria - spegnerà il suono "Ш".
  2. Mettendo sulla base del suono "T". Chiedi al tuo bambino di pronunciare il suono "T" ad intervalli di 2 secondi. Poi chiedigli di far bussare la lingua non sui denti, ma sugli alveoli. Suonando gradualmente "T" si trasformerà in un suono più sibilante. Quindi, chiedi al bambino di arrotondare le spugne e tirarle in avanti, e alzare la lingua verso il cielo (verso la parte anteriore). Le parti laterali della lingua dovrebbero essere premute sui molari. Ora, pronunciando il suono "T", il bambino sarà in grado di spostarsi agevolmente sulla pronuncia del suono "Sh".
  3. Basato sul suono "C". Suggerire di rimuovere la lingua dai denti inferiori e pronunciare il suono "C". Allo stesso tempo con una spatola, solleva la lingua, lascia che il bambino continui a pronunciare il suono "C". Usa le dita per spingere delicatamente le guance in modo che le spugne si muovano in avanti. Deve essere sentito sibilare. Per consolidare il risultato, chiedi al bambino di pronunciare le sillabe "SA", "SI", "CO", "SY", "Su", "AC", ecc.

In classe, non dimenticare di utilizzare esercizi che contribuiscono al rafforzamento e allo sviluppo complessivi dell'apparato di articolazione.

Impostazione del suono "F"

Suono "F" impostato per analogia con suono "W". L'unica differenza è che in questo caso aggiungiamo il suono della voce. L'articolazione nella formulazione dovrebbe essere la seguente:

  • le spugne sono arrotondate, leggermente in avanti;
  • i denti si chiudono ma non si chiudono;
  • l'ampia punta della lingua viene avvicinata al palato superiore o agli alveoli, formando uno spazio tra di loro; abbassate il centro della lingua mentre premete contro i denti laterali del suo bordo; sollevare la parte posteriore della lingua e tirare indietro;
  • nel mezzo della lingua dovrebbe passare un getto d'aria calda, che puoi sentire con il palmo della mano;
  • il palato molle viene sollevato, premendo verso la faringe, fino alla sua parete posteriore, chiudendo il passaggio nel rinofaringe, una corrente d'aria esce dalla bocca;
  • le corde vocali devono sforzare e pubblicare la voce.

Come esercizi puoi usare giochi di imitazione ("Dimmi come dice l'ape", "... come vola l'aereo", "... come ronza lo scarafaggio", ecc.), Scioglilingua, definizione del suono in parole e altri.

Impostazione del suono "H"

Quando pronuncia il suono "H", al bambino viene offerto di arrotondare leggermente le spugne, fare una cannuccia e spingerle leggermente in avanti. Non è necessario chiudere i denti, ma dovrebbero essere vicini l'uno all'altro. La parte posteriore e la punta della lingua dovrebbero connettersi con gli alveoli o i denti superiori, formando una fessura. Quando provi a pronunciare il suono "H", il bambino dovrebbe sentire una breve corrente d'aria che passa attraverso il centro della lingua. Allo stesso tempo, il palato molle rimane elevato e premuto contro la parte posteriore della faringe. Le corde vocali non dovrebbero affaticare.

Suono "H" impostato sulla base di "T" e "Sh". Pertanto, i logopedisti usano 2 metodi per impostare "H":

  1. Chiedi al tuo bambino di pronunciare spesso e rapidamente il suono "Tb" (la punta della lingua dovrebbe toccare la base dei denti superiori). Quindi il bambino dovrebbe gradualmente tirare indietro la lingua, toccando gli alveoli superiori. Nel processo, le labbra dovrebbero allungarsi in un sorriso.
  2. Per prima cosa chiedi al bambino di farlo lentamente e poi pronuncia rapidamente i suoni di "T" e "SH", in modo che venga fuori tutto TORSH. Assicurati che nel processo di pronuncia il bambino abbia un ampio sorriso.

L'automazione del suono viene eseguita in modo giocoso, interessante per un bambino. Assicurati di considerare l'età del bambino, prendendo lezioni ed esercizi. Non trascurare il materiale visivo brillante.

Metti i suoni [K], [T], [X]

Sound "K" impostato meccanicamente con una spatola. L'articolazione è la seguente:

  • le labbra devono assumere la posizione del suono vocale successivo;
  • i denti non possono essere chiusi;
  • la punta della lingua dovrebbe essere abbassata e toccata dagli incisivi della dentizione inferiore;
  • parti laterali della lingua adiacenti ai denti laterali superiori;
  • la parte posteriore della lingua dovrebbe formare un arco con il cielo;
  • il palato molle si alza in questo momento, bloccando il passaggio al nasopharynx;
  • la tensione delle corde vocali non è necessaria, sono aperte;
  • durante l'espirazione, il flusso d'aria formatosi dovrebbe far esplodere l'arco, a causa del quale c'è un suono caratteristico.

La prima versione della dichiarazione - dal suono di "T". È usato se il suono "T" pronuncia un bambino chiaramente, pulito, senza sfumature inutili.

Chiedi al bambino di suonare il suono "TA". Premere simultaneamente con la spatola sulla parte anteriore del dorso della lingua, in base al quale si sente il suono "TYA" Successivamente, è necessario spostare la spatola un po 'più in profondità, che provocherà la pronuncia del suono "QW". Una pressione ancora più profonda sulla lingua dà una pronuncia chiara del suono "KA". L'uso del metodo meccanico viene interrotto quando il bambino memorizza la posizione degli organi di articolazione per la pronuncia del suono studiato.

Il suono "K" può essere messo alito. Un simile esercizio ricorda l'imitazione del russare: silenzioso o sussurro. Chiedi a tuo figlio di russare a tuo piacimento. Dopo l'esercizio, puoi sentire un suono che ricorda "K". Chiedi al bambino di dire "ka" mentre inspira ed espira. Successivamente, automatizza il suono in modo tradizionale: "KA-KO-KU-KI-KE-KYO".

L'articolazione del suono "G" è simile all'articolazione del suono "K". Tuttavia, la voce è coinvolta in questo processo - le corde vocali durante gli esercizi dovrebbero chiudersi e vibrare.

Il suono di "G" può essere messo sulla "Y". Per fare questo, offri al bambino di inclinare la testa all'indietro e, con una forte espirazione, dì "YYYY", esponendo la mascella inferiore nello stesso momento in avanti, sollevandola e abbassandola. Per analogia dell'impostazione del suono "K" da "TA", è possibile inserire il suono "G" da "SÌ".

L'articolazione del suono "X" differisce da "K" in quanto la parte posteriore del dorso della lingua non dovrebbe formare un arco con il cielo, ma uno spazio lungo la linea mediana. Il suono "X" può essere messo in questo modo: chiedi al bambino di aprire leggermente la bocca alla larghezza di due dita e soffiare aria calda sul palmo della mano. Se il suono non funziona, puoi provare a inclinare la testa verso l'alto nel processo. Il suono "X" può essere impostato da "C" e "W". Il metodo meccanico è usato: quando un bambino pronuncia questi suoni, la lingua dovrebbe essere rimessa in bocca con una spatola.

Metti il ​​suono [nd]

Molto spesso, il suono "Й" è ottenuto per imitazione, completando gli esercizi con una dimostrazione di corretta articolazione e una sensazione tattile di un flusso espiratorio con un lungo disegno "YUJ".

Metti il ​​suono dalla pronuncia dei suoni "AIA" o "IA". L'espirazione deve essere intensificata quando il suono "I" è pronunciato, e senza interruzione si deve pronunciare la "A" corta. A volte è efficace mettere il suono "Y" a parole, dove è in primo luogo.

Dalla sillaba "WRD", il suono è impostato meccanicamente: il bambino pronuncia la sillaba e l'adulto, usando una spatola, preme sulla parte anteriore del dorso della lingua, spingendolo gradualmente indietro fino a ottenere il suono desiderato.

Metti il ​​suono [C]

  • le labbra sono in una posizione neutrale;
  • denti circa 1-2 mm;
  • la punta della lingua è abbassata, tocca gli incisivi inferiori; inizialmente la parte posteriore della lingua è fortemente curva, formando un arco con gli incisivi, quindi la sua parte anteriore si sposta rapidamente verso la posizione del suono "C", formando un solco nel mezzo;
  • flusso d'aria dovrebbe essere forte, irregolare.

L'impostazione del suono "C" viene eseguita se il bambino pronuncia chiaramente i suoni di "C" e "T". Al bambino viene chiesto di pronunciare rapidamente il "veicolo", a seguito del quale si verifica il suono desiderato.

Usa 3 modi per impostare il suono "C":

  1. Accettazione dell'imitazione, usando tecniche di gioco ("Il motore, fermandosi, dice - tsss-ts-ts", "Il mouse dorme, non fare rumore - tss-ts-ts!").
  2. Accettazione dei suoni di riferimento (in questo caso "T" e "C").
  3. Ricezione delle caratteristiche della struttura articolatoria. Chiedi al bambino di aprire la bocca, di tenere la punta della lingua contro gli incisivi della fila inferiore di denti, sollevare la lingua ed estrarla in modo che la sua parte anteriore sia premuta contro il cielo. In questa posizione, la lingua con la schiena deve toccare gli incisivi superiori. A parte la voce, chiedi al bambino di pronunciare il suono "T", strappando la punta della lingua con la pressione di un getto d'aria dai denti anteriori della fila inferiore. Le labbra dovrebbero essere strette, in un sorriso. Tale esercizio aiuta a ricordare la posizione degli organi di articolazione quando il suono "C" è pronunciato.

Impostazione del suono [C]

L'articolazione "C" è:

  • le labbra devono allungarsi in un debole sorriso;
  • i denti si chiudono, ma non vicino;
  • inclina la punta della lingua contro i denti anteriori della fila inferiore, piega la lingua, poggiando i suoi lati nei molari;
  • creare un flusso d'aria forte e stretto.

Prima di iniziare la produzione del suono, si dovrebbe essere convinti della prontezza dell'apparato di articolazione del bambino a emettere suoni sibilanti. Per l'allenamento utilizzare una serie di esercizi di logopedia speciali per migliorare l'apparato di articolazione.

Suono "C" inserito in diversi modi:

  1. Secondo l'imitazione. Seduto con un bambino di fronte a uno specchio, mostra come pronunciare il suono "C".
  2. Imitazione con i momenti di gioco. Per questo metodo, uso di visibilità e oggetti luminosi, con cui è possibile simulare il suono "C". Ad esempio, la palla viene sgonfiata - "SSSS".
  3. Con suoni di riferimento. Per imparare come pronunciare il suono "C", il bambino deve essere in grado di pronunciare i suoni "E" e "F", che sono i suoi riferimenti.
  4. Messa in scena meccanica. Con una spatola, il logopedista imposta la lingua del bambino nella posizione desiderata, chiede di spegnere l'aria senza intoppi, ma con sufficiente forza.

L'importante è dare al bambino l'opportunità di ricordare la posizione degli organi di articolazione durante la riproduzione del suono "C", solo allora può essere automatizzato in sillabe, parole e frasi.

Metti il ​​suono [W]

L'articolazione durante la riproduzione del suono "Z" è simile a "C", solo il suono "Z" è più risonante, quindi, quando lo pronuncia, devi usare la tua voce. Suono "Z" impostato dopo l'automazione riuscita "C".

La stadiazione "Z" è simile a lavorare con il suono "C", solo tu devi assicurarti che il bambino connetta la voce, percepisca la vibrazione dei legamenti. È molto importante essere in grado di trasmettere al bambino che questi suoni si distinguono per il loro suono. Per fare questo, chiedi al bambino di mettergli una penna in gola e pronunciare entrambi i suoni alternativamente. Con la vibrazione, il bambino capirà la differenza. Quando il suono "Z" sarà udito chiaramente, offri al bambino la pronuncia più forte e più chiara. Dopodiché, automatizza il suono attraverso esercizi sulla pronuncia di sillabe, parole, frasi.

Come eseguire la formulazione dei suoni in un bambino: raccomandazioni generali

Gli sforzi del bambino devono essere naturali - questo è molto importante nella formulazione dei suoni. La sequenza dell'affermazione è determinata dal corso fisiologico della formazione della pronuncia dei suoni. È possibile apportare modifiche e adattamenti a questa sequenza se si prendono in considerazione le caratteristiche individuali del bambino e si ha fiducia nella propria efficacia.

La sequenza standard di lavoro sui suoni appare così:

  1. Prima metti fischiettando "C" e "СЬ", "Ц", "З" e "ЗЬ".
  2. Metti la "W" - un suono sibilante.
  3. Sonor "L".
  4. Smontare la "F" - sibilando.
  5. Sonora "P" e "Pb".
  6. Termina la produzione di sibili "H" e "Sh".

L'età ottimale per la correzione della pronuncia del suono è 4-5 anni, per il suono "P" - 6 anni. Il lavoro di solito inizia con suoni sibilanti, poiché non richiedono una chiara messa a fuoco del flusso d'aria.

Per mettere suoni duri, per la sillaba usa la vocale "A" (per "L" - "Y"), per quelli morbidi - "I". L'automazione del suono, che è stata corretta, inizia con la pronuncia delle sillabe dirette e inverse, solo allora con la concatenazione delle consonanti.

In generale, il logopedista dovrebbe lavorare sulla produzione di suoni. Determinerà inoltre se il bambino ha deviazioni nella pronuncia del suono, quali metodi usare per impostare i suoni, quanto spesso per esercitarsi, elaborerà uno schema di lezioni in cui includerà varie tecniche che sono più efficaci in questo caso. Ricorda che l'auto-attività nel correggere le violazioni della pronuncia del suono nei bambini può essere dannosa. Solo un logopedista sa come organizzare correttamente ed efficientemente il lavoro.

Esercizi per la corretta formulazione del suono "C"

Molti bambini sperimentano piccole difficoltà con la parola e l'articolazione, ma, di regola, entro 5-7 anni, tali problemi scompaiono da soli. L'apparato vocale del bambino si sviluppa, le prestazioni di presa migliorano e il bambino inizia a parlare in modo pulito. Ci sono anche questi problemi che, senza la dovuta attenzione, persistono per tutta la vita. Qui potrebbe essere necessario un logopedista o esercizi indipendenti in logopedia e articolazione. Quanto prima è necessario affrontare la correzione e il superamento dei disturbi del linguaggio, tanto più facile sarà questo processo per il bambino. Puoi iniziare a sondare te stesso - nella maggior parte dei casi, gli esercizi di logopedia e logopedia non sono difficili.

Perché è importante suonare "C"

Nella logopedia, la produzione di un suono è un processo speciale che combina lo sviluppo delle abilità di pronuncia di una particolare lettera, così come la formazione di una connessione tra cinestetica, vista e sistema nervoso. Così, durante la produzione, il bambino impara a pronunciare la lettera su richiesta in varie combinazioni e in isolamento.

Nei bambini, ci sono spesso violazioni della pronuncia dei fischietti - questo può essere come il sigmatismo (quando il bambino pronuncia la loro versione distorta invece del suono con o sorridente), o parasigmatismo - in questo caso il fischio viene sostituito con un altro (lingua frontale, sibilando).

La produzione del suono è molto, molto importante. Il fatto è che qualsiasi disturbo del linguaggio colpisce il sistema nervoso. La pronuncia del suono errata o disturbata può causare le seguenti malattie:

  • disgrafia - varie violazioni della scrittura, riarrangiamento automatico delle lettere al momento della scrittura, sostituzione delle lettere, ecc.
  • dislessia: l'incapacità di leggere adeguatamente il testo e inserire le lettere in un testo coerente;
  • Dyslalia - gravi violazioni nella pronuncia di certi suoni.

Come parlare del suono C e morbido

La corretta pronuncia dei whistler dipende dalla forma del muscolo linguale - è necessario rintracciare che la lingua è nella giusta posizione. La pronuncia normale è la seguente: una lingua piatta rilassata con i bordi laterali premuti contro i denti e la punta appoggiata sulla base degli incisivi anteriori inferiori. La lingua assume la forma di una piccola collina e ha una cavità nella parte centrale.

Se il bambino non si è separato dal capezzolo durante l'infanzia, è probabile che abbia una lingua piatta e uniforme e che la cavità e la transizione siano debolmente espresse. Se non ci sono cavità, con l'aiuto di cui si forma una corrente d'aria durante l'espirazione, allora un getto non apparirà formando suoni sibilanti.

Articolazione corretta di C e C

Le spugne dovrebbero allungarsi in un leggero sorriso, in modo che i denti siano esposti. Lo spazio tra i denti non supera i due millimetri. La punta rilassata della lingua è fissata sulla dentatura inferiore. Il segmento frontale del dorso della lingua forma una fessura con gli incisivi superiori, mentre il centro della lingua è sollevato verso la parte solida del cielo. La lingua viene premuta sui denti dai bordi laterali, la parte morbida del palato è sollevata, premuta contro la faringe, chiudendo così l'aria nella cavità nasale. I pacchetti in questo momento dovrebbero essere rilassati, senza vibrazioni vocali.

Esercizi per la pronuncia del suono C e Cb

Per sviluppare la corretta pronuncia del suono Cb, è necessario eseguire esercizi sull'audizione fonematica. Prima di fare gli esercizi, assicurati che il bambino sappia pronunciare i suoni di C e C (ci sono già stati questi esercizi) ed è in grado di distinguere i suoni di D e T, così come B e F.

I migliori esercizi che aiutano a sviluppare l'udito fonemico e si avvicinano alla pronuncia corretta del suono C e C si basano sulla simulazione del suono. Offri al bambino alcune foto che mostrano:

  • pompa ordinaria;
  • una doccia;
  • pneumatico da bicicletta, trafitto da un chiodo;
  • il pallone da cui esce l'aria.

Una serie di immagini può differire a seconda dell'età e degli interessi del bambino, la cosa principale è mostrare chiaramente, usando esempi che sono accessibili e comprensibili al bambino, come differiscono i suoni di C e Cb. Gli esercizi per memorizzare il suono continuano con l'indovinare i suoni o sviluppando le abilità uditive dei fonemi.

Articolazione corretta nel pronunciare il suono C

La punta della lingua è fissata sui denti inferiori, le labbra sono distese in un sorriso e non si sovrappongono ai denti, i denti sono quasi chiusi. L'aria dovrebbe essere rilasciata con sforzo, sentendo il suo movimento lungo il solco. Se portate il palmo in bocca e pronunciate il suono C, si avverte un getto d'aria fredda sulla pelle.

Dopo che gli esercizi con il suono di Cb sono completati, puoi procedere al suono di C. È importante spiegare la differenza al bambino, mostrarlo chiaramente e far sentire la differenza cinestetica e articolatoria tra i suoni di C e Cb. Sottolinea che quando pronuncia un suono, sorride un bambino sorridente, mentre un C duro e sordo provoca una smorfia che sembra più un sorriso.

Esercizi preparatori

Prima di tutto, è necessario identificare la capacità di far uscire un flusso d'aria con sforzo. È necessario guadagnare aria, soffiare con sforzo attraverso le labbra piegate in un tubo. È possibile controllare il flusso d'aria con la mano (per gli adulti), ma è meglio consentire a un bambino di soffiare un pezzo di cotone, una piuma o un piccolo pezzo di carta dalla mano.

Per sentire meglio la formazione del solco durante la pronuncia di C o Cb, è necessario eseguire esercizi per la flessibilità e la mobilità della lingua. È necessario allungare la lingua, metterla tranquillamente sul labbro. Lungo la lingua (al posto dell'aspetto del solco) è necessario mettere un bastoncino liscio, una fiammella o uno stuzzicadenti, quindi premere per formare un solco. I denti sono spalancati, le labbra leggermente arrotondate, in questa posizione è necessario soffiare più volte un forte flusso d'aria. Gli esercizi dovrebbero essere ripetuti per correggere il risultato.

Nel corso del tempo, puoi passare a una versione più complessa di questo esercizio: ripetere la stessa cosa, ma senza un bastone.

Per pronunciare correttamente il suono C, è necessario controllare la posizione della lingua e delle labbra, nonché sentire il flusso di aria fredda che si muove durante l'espressione della lingua. Se per qualche motivo è impossibile pronunciare correttamente il suono C, è necessario tornare agli esercizi preparatori e ripeterli di nuovo, solo dopo che è possibile l'automazione dell'enunciazione.

Esercizi di articolazione

  • Un ampio sorriso - è necessario tenere le labbra in un sorriso (simile a pronunciare il suono e), mentre si controlla la tensione delle labbra - i denti dovrebbero essere aperti.
  • Fischio - a denti stretti è necessario allungare le labbra con una cannuccia, come durante il fischio.
  • Quando entrambi gli esercizi sono controllati, devi alternarli su un account lento, ritmato e misurato.
  • Lavarsi i denti è un buon esercizio per l'articolazione: è fatto in questo modo: le labbra sono aperte in un ampio sorriso, la punta della lingua accarezza i denti - prima la parte superiore, quella inferiore e quella sinistra e destra, poi quella inferiore.
  • I seguenti esercizi sono utili per eseguire a turno.
  • La freccia dell'orologio - le labbra sono aperte in un sorriso, i denti sono socchiusi, la punta della lingua tocca alternativamente gli angoli della bocca. È necessario controllare l'immobilità della mascella inferiore (il mento non deve muoversi).
  • Altalena: con questo esercizio puoi raggiungere un'elevata mobilità della lingua. Una lingua ampia e rilassata si solleva il più possibile fino alla punta del naso, poi si allunga verso il mento. Dopo di ciò, la lingua sale al labbro superiore e scende a quello inferiore, quindi tocca lo spazio tra i denti superiori e il labbro, e quindi si appoggia allo spazio tra i denti inferiori e il labbro inferiore. È necessario assicurarsi che la lingua rimanga piatta e larga tutto il tempo, le labbra non si adattino alla linea dei denti.

Esercizi di automazione

La produzione del suono inizia con l'identificazione dei problemi nella pronuncia, quindi è necessario preparare l'apparato vocale e la cavità orale per la corretta pronuncia, imparare come pronunciare correttamente il suono, mettere in una pronuncia facile e automatizzarlo. Per fare questo, usa il seguente metodo: devi introdurre gradualmente il suono prima in sillabe, poi in parole semplici e complesse, dopo di che frasi e libertà di parola.

La pronuncia isolata si ottiene pronunciando ripetutamente suoni isolati con monitoraggio costante del movimento di denti, lingua e labbra.

Quando il bambino inizia a eseguire facilmente esercizi di articolazione semplici e complessi ed estrarrà correttamente il suono, è necessario introdurre la pronuncia delle sillabe dirette e inverse nella lezione. Sillabe dritte - Sa, Si, Se, So, Su. Reverse - Ac, Yc, Es, Os, Us. Anche l'automazione del soft Xia è importante - Xia, Xu, Xi, Xyo e nella posizione opposta.

La produzione sonora (automazione) nel parlato indipendente è la fase più difficile, è difficile abituarsi a parlare correttamente, quindi nella vita di tutti i giorni e nella vita di tutti i giorni è necessario concentrarsi sulla pronuncia errata e cercare quella corretta.

La messa in scena del suono e l'automazione della logopedia non è dovuta solo alla necessità di mettere la pronuncia, ma anche a superare le connessioni riflesse e i legamenti riflessi sbagliati.

Non è solo l'affermazione dei suoni che è importante, ma l'automazione della pronuncia delle labbra e della lingua dovrebbe assumere automaticamente la posizione desiderata per pronunciare correttamente il suono. L'automazione del parlare vivace può essere fatta memorizzando poesie e canzoni - la logopedia presta molta attenzione agli esercizi ritmici personalizzati. Se ci sono difficoltà nella scelta del materiale adatto, puoi sempre guardare il video, che mostra la corretta automazione del suono usando canzoni, poesie e scioglilingua.
"alt =" ">

Dichiarazione e automazione dei suoni "T D"

I genitori moderni sanno che per avere successo nell'apprendimento a scuola i bambini hanno bisogno di pronunciare chiaramente e chiaramente tutti i suoni della loro lingua madre. Senza un discorso corretto è impossibile esprimere i propri pensieri, scrivere dettati, fare rappresaglie. Di solito, il bambino dovrebbe avere un discorso ben sviluppato per scuola. Tuttavia, alcuni bambini in età prescolare non imparano mai a parlare puramente, distorcono alcuni suoni, quindi diventa necessario rivolgersi a un logopedista. Gli esperti sottolineano che recentemente ci sono stati nuovi tipi di dislalia (disturbi nella pronuncia del suono) che non sono mai stati visti prima. Questi includono la pronuncia sbagliata dei suoni T, D. I genitori saranno in grado di lavorare a casa sulla correzione della pronuncia del suono, se tale disturbo del linguaggio si trova in un bambino? Per organizzare correttamente le lezioni a casa, è necessario capire quale suono si proponga in relazione all'impostazione del suono d.

Importante: la pronuncia corretta è formata principalmente dall'età di cinque anni, quindi dovresti cercare un aiuto speciale dopo 5 anni. Tuttavia, è necessario fin dalla tenera età monitorare attentamente il discorso del bambino, non essere mosso dalla distorsione delle parole e, se possibile, correggere gli errori del linguaggio del bambino.

Caratterizza la pronuncia dei suoni T D

Quali errori tipici fanno i bambini quando vengono pronunciati? I disturbi del linguaggio riscontrati sistematicamente includono:

  • Sostituire i suoni del "T-D" front-linguale con il corrispondente "k-z" linguale, ad esempio "k (t) game player", "ing (d) yk".
  • Mescolando le consonanti del "T-D" front-linguale con il linguale posteriore "c - d": cell - klekta; il bicchiere è arrotolato.
  • Il suono di "T" può essere ammorbidito con "P" o "K", ad esempio: la torta è un uccello; kyёchka, piechka invece punta.
  • Miscelazione persistente TH (utit - teaches, devot (ch) ka), T Ts (Petsya - Petya, tsvetset - blooms).

Nei bambini con errori di linguaggio, si può osservare la seguente costruzione di frasi: "Mamma, de (dove) sono i miei tanfets (caramelle)?", "Nella foto (immagine) dusi". Le persone circostanti notano immediatamente tali irregolarità ei genitori possono anche rilevare un'articolazione irregolare del suono t: invece di lasciare la punta della lingua sotto, appoggiandola contro i denti anteriori, il bambino la alza al palato.

Molto spesso le cause della pronuncia sbagliata sono:

  • Irregolarità nell'articolazione (il lavoro degli organi della parola).
  • Bassa mobilità della mascella inferiore.
  • Sottosviluppo della percezione uditiva (il bambino non fa distinzione tra i suoni).
  • Un cattivo esempio di adulti quando qualcuno degli altri dimentica T D.

In ogni caso, la diagnosi è fatta da un logopedista, ei genitori sono impegnati a fare suoni nelle classi di casa secondo le sue raccomandazioni.La ginnastica articolazione, che dovrebbe diventare un compagno costante non solo delle classi, ma anche della vita di tutti i giorni, è molto brava a lavorare.

Importante: la correzione della pronuncia dei suoni N T D, di regola, viene eseguita dopo che i suoni semplici sono chiaramente impostati nel discorso del bambino in età prescolare: vocali (a, u, o, e, s) e consonanti (b b, n p, m f, f, f f).

Per esaminare la pronuncia dei suoni T D, puoi offrire al tuo bambino una piccola prova sotto forma di diversi esercizi:

  1. Seguendo un adulto, frasi complete in cui questi suoni si verificano, ad esempio: Dusya dà melone a Dasha. Zia Tania è su un tavolo di un taccuino.
  2. Considerate le immagini, che raffigurano oggetti con i suoni di T D, ad esempio: pantofole, vitello, tigre, ascia, TV, carrello, torta; melone, casa, porta, albero, ragazza, bambini.
  3. Tra le immagini disposte sul tavolo, trova quella che l'adulto chiamerebbe: punto - figlia, nuvola - dacia, anatra - pipa, stagno - ramoscello, casa - volume.

Il lavoro è richiesto per quel bambino, il cui discorso non può essere tracciato in T D o sostituito da altri suoni, non c'è differenziazione (distinguendo suoni che suonano in modo simile nel suono).

Metodi di impostazione dei suoni T D

Le tecniche classiche del lavoro logopedico sono la fase preparatoria e la formulazione del suono, che può essere attivamente utilizzata nelle classi domestiche. Se scegli gli esercizi giusti, i genitori faranno facilmente fronte ai disturbi del linguaggio del loro bambino.

Importante: prima di insegnare a un bambino come articolare correttamente il suono T (D), un adulto dovrebbe elaborare la posizione delle labbra e della lingua di fronte allo specchio: le labbra assumono la posizione della vocale che segue T (che - quello - quello); la lingua è fissata nei denti superiori; il palato è alzato. Inoltre, gli esercizi di articolazione dovrebbero essere provati da un adulto.

Fase preparatoria

I logopedisti insistono, se la lingua del bambino non è abbastanza forte da produrre suoni, prima devi rafforzare i muscoli della lingua e delle labbra. Pertanto, nella fase preparatoria necessariamente comprende la ginnastica articolazione. Esercizi di logopedia aiuteranno a preparare l'apparato vocale per questo ::

  1. Un adulto con uno specchio insegna al bambino in età prescolare di prendere la posizione corretta delle labbra e della lingua, mostrando distinzioni nella pronuncia, ad esempio, T (punta della lingua) e K (coda della lingua): "La torta viene mangiata", "Le gocce gocciolano".
  2. Il suono di stadio T richiede un'espirazione forte e forte. Pertanto, è necessario formare la capacità di espirare correttamente. Puoi usare gli esercizi: "Bolle di sapone", "Palloncino", "Fiocchi di neve volanti (da un tovagliolo o da pezzi di cotone)".
  3. Poi la ginnastica articolazione segue:
  • "Sorriso ampio": collega i denti, estendi i polpastrelli e mantieni questa posizione per un massimo di 7 secondi.
  • "Guarda tick-tac" - la lingua si sposta rapidamente a sinistra - a destra sul labbro superiore.
  • "La lingua non obbedisce" - pronuncia cinque-cinque-cinque, toccando con il labbro superiore sulla lingua, differenziando gradualmente (distinguendo) i suoni di T.
  • "La lingua - spatola" - per rilassare la lingua, allargandola, posizionandola su un labbro inferiore rilassato.

Importante: dovresti cercare di rendere interessante per il bambino svolgere compiti preparatori piuttosto monotoni. Per fare ciò, è necessario presentare ad ogni lezione a casa: per fare ciò, è necessario introdurre nuovi esercizi di ginnastica articolare ad ogni lezione a casa, che può essere presa in prestito dalla pratica della logopedia.

Suoni di allestimento

Come mettere il suono a casa? Gli esperti offrono diversi modi per suonare, il genitore può provarli tutti e scegliere quello che è più accessibile e comprensibile al bambino.

  1. Impostazione dell'imitazione: un adulto offre al bambino in età prescolare la possibilità di ripetere prima le sillabe, e quindi le parole, è consigliabile iniziare con la sillaba "ta". Per esempio: ta-ta-ta, ta-tu-quello, tu-tu-tu, tu-che-quello, quello-che-quello-quello-quello. Poi il passaggio alle parole - ai proverbi: ta-ta-ta, ta-ta-ta, questa è una tale bellezza; tu, tu, tu, tu, tu, ci hai dato dei fiori; tu-tu-tu, tu-tu-tu, portiamo purezza; così-e-così, così-e-così, mi sono messo il cappotto. Un approccio creativo alle lezioni di parola consentirà ai genitori di fare in modo indipendente tali messaggi di battute per il suono, attirando i bambini nel loro lavoro.
  2. Modo interdentale: un adulto mostra al bambino la posizione della lingua (la lingua viene bloccata con le labbra, in tale posizione è necessario espirare forte fino a quando il suono viene ricevuto, quindi posizionare la lingua dietro i denti). Puoi imparare a controllare l'espirazione, se giochi nella "recinzione" per aria, sostituendo un palmo di fronte alla bocca. Oppure organizza un gioco a "palla" (un pallone di cotone viene spinto in un cancello improvvisato da una corrente d'aria).
  3. I logopedisti usano il metodo per impostare T dal suono P. Il bambino ripete pa-pa-pa, posizionando la punta larga della lingua sul labbro inferiore, quindi sorridendo ampiamente, dice P, si scopre T.
  4. Quando si imposta D, è in corso un lavoro identico, solo con l'espirazione viene aggiunta una voce.

Suoni di automazione T D

Quando vengono trasmessi i suoni di TD (è apparsa l'articolazione corretta) e il bambino impara a pronunciarli, arriva il momento successivo: automazione (sviluppo delle abilità). Qui è importante cercare la pronuncia libera. Poiché questo è nuovo per la scuola materna, significa che è richiesto un lungo addestramento. I logopedisti raccomandano di introdurre gradualmente le abilità apprese: prima attraverso le sillabe, poi le parole, poi le frasi. Esercizi di articolazione, giochi basati su poesie, racconti, indovinelli ti aiuteranno in questo lavoro, che sosterrà anche il tuo interesse per gli esercizi. In questo caso, non dimenticare che tutti i compiti devono essere iniziati con la ginnastica articolazione.

Importante: i genitori devono fare ogni sforzo affinché la pronuncia sbagliata dei suoni T D scompaia dal discorso del bambino il più rapidamente possibile. Allo stesso tempo, considera che un nuovo materiale viene introdotto solo dopo aver appreso il precedente.

Che cosa può un adulto per mantenere l'interesse di un bambino nelle lezioni e al tempo stesso più volte per ripetere l'azione monotono? tecniche Guida di gioco con cui praticata sillabe, ad esempio: ta-ta-ta, da-da-da, poi qualcosa qualcosa, up-to-do, che-voi-cosa-che, al-al-al, yes-dy-dy, YT-YT-YT, ud ud ud. Scene possono essere variate:

  • Insegnare bambola di lavarsi i denti, mostrerà che tali esercizi di articolazione: "denti puliti" (vari movimenti della lingua Zubko fuori e dentro up - in basso a sinistra - destra).
  • Cantiamo una canzoncina ai giocattoli: "tra-ta-ta, tra-ta-ta, portiamo un gatto con noi";
  • Suona il tamburo per l'orso: tram-ta-ta-tam; su un tubo per un cane: do-doo-doo.
  • Comincio a parlare, e si finisce (adulto dice parte della parola, che termina necessariamente in stile con i suoni, ecc): CEE-te, vernici-ta, sale riunioni per piccoli, è, mac-uno-Pal è il faggio-te; velosipe-dy, ke-dy, boro-sì.
  • Ciao, dito! (il pollice è messo in avanti, e ogni dito alternativamente "lo saluta" con le sillabe: quello, quello, quello, tu, sì, fai, dy, dy).

Dopo che i suoni del bambino in età prescolare sono automatizzati, il lavoro diventa più complicato, la pronuncia del suono è fissata a parole.

Esercizio "Raccogliamo perline"

Un esercizio efficace per automatizzare il suono T con i bambini in età prescolare più anziani. Un adulto offre un bambino in età prescolare per raccogliere perle insolite, avendo precedentemente concordato quale sillaba seguire. Ad esempio, potrebbe esserci una tale sequenza: quello - quello - tu - quello - quello - quello. Allo stesso modo, si sta lavorando con il suono: in un primo momento si può fare una base per chiarezza (perline colorate, cerchi di carta colorata, matite). In futuro, la visibilità viene rimossa, il bambino agisce dalla memoria.

Esercizio "Pensa alle parole con i suoni T D"

Incoraggia il bambino a ripetere le parole per adulti con suoni T D all'inizio, al centro, alla fine della parola. Ad esempio, un adulto inizia con una sillaba più comprensibile: pantofole, auto, targa; continua il bambino: carro armato, sgabello, danza, taxi. Quindi si sposta in un'altra posizione TD: gatto, galletto, rullo, foglio; insalata, giochi, colleziona, abbaia, aiuta. O piffero, regalo, giorno, regali, soldato (enfasi su selezionati). Se all'inizio la scuola materna è difficile per continuare il vocabolario, puoi lavorare con le foto. Allo stesso modo, lavoriamo con sillabe: zucca, buca, tu, fumo; poi fino a: ascia, torta, grasso, tipo, punto, figlia; tu fai: nuvola, cappotto di pelle di pecora, arcobaleno, arco. La serie di vocabolario è meglio prepararla in anticipo. Ancora più interessante è un esercizio di automazione con una palla. Un adulto lancia la palla al bambino con la sua parola, il bambino risponde con il suo.

Esercizio "Suono e suono d nella frase"

Un lavoro simile si svolge con frasi, il bambino in età prescolare si ripete dopo l'adulto, evidenziando con la voce di T D:

  • Tanya e Toma cavalcano il tram.
  • Trofim cavalca in un taxi.
  • Un aereo sta volando.
  • Zia Tonya pianta i fiori.
  • Dima e Tolya cavalcano sulla pista.
  • Dasha e Denis hanno condiviso un melone.
  • I bambini vanno all'asilo.

Affinché il bambino in età prescolare di fare la propria proposta, usato le immagini di trama. È necessario assicurarsi che tutte le parole della frase abbiano un suono automatizzato (T D).

Cerchi, parole intelligenti per l'automazione dei suoni T D

Per facilitare ai genitori la raccolta di una serie artistica per esercitarsi con i suoni di T D, puoi utilizzare le selezioni di logopedia o inventare i detti puri per il suono con i tuoi figli. Ad esempio, il genitore inizia con le sillabe, e il bambino fa ancora rima con la frase:

  • Ta - ta - ta, ta - ta - ta (ho visto una balena nel mare).
  • Quello - quello - quello, quello - quello - quello, (verseremo il latte al gatto).
  • Sì, sì, sì, sì, sì, sì, (tutta l'acqua è stata versata).
  • Wy - dy - dy, dy - dy - dy, (non c'è acqua in un bicchiere).
  • Si - si - si, si si si - si, (non ci vai).
  • Doo - doo - doo, doo - doo doo, (vai ancora lì).

Si possono trovare molte battute sui siti per bambini o nei libri per bambini. Il loro compito principale è quello di automatizzare il suono T (D), la sua pronuncia corretta, ad esempio:

Shadow, Shadow, POINT, sopra la città di PleTen.
Gli animali si sedettero sui Pleteni, si vantarono per tutto il giorno.
La volpe si vantava: io sono bello per tutti!
La lepre si vantava: Vai e raggiungi!

Disegna le Holts
Arresta proty.
Tirare, tirare,
Attraverso, attraverso la traversa.

Lo sappiamo, lo sappiamo: Sì-Sì-Sì!
C'è acqua nel rubinetto!
Vieni fuori!
Ci siamo fatti venire in mente!

Ladushki, ladushki,
Cuciniamo ola dushki.
Andiamo alla finestra.
Si raffredda fino a forza.
Un po 'pogoDim,
Tutto olaDushek DaDim.

Differenziazione dei suoni D T

Una tappa importante nel lavoro di terapia del linguaggio è la differenziazione dei suoni (la distinzione tra suono simile, ecc, D dv, T Th). Questa fase viene effettuata in parallelo e automazione necessarie per confrontare il suono (soft e hard) pronuncia lavoro. È possibile insegnare a un bambino in età prescolare nuove tecniche speciali su una distinzione di suoni: la mano è applicato alla gola, al momento del suono è determinata dal suono (D - voce sonora; T - sordi, senza diritto di voto). Per la differenziazione può utilizzare metodi già noti: sillabe, parole, frasi negli esercizi, giochi, chistogovorki, filastrocche.

Differenziazione dei suoni di T TB nell'esercizio "Confronta i suoni in otgadkah"

Un adulto offre al bambino la possibilità di indovinare enigmi, e poi chiede se il suono T è lo stesso in tutti gli indovinelli? La cosa principale è rendere possibile capire la differenza nella pronuncia dei suoni T (hard) Tb (soft).

Rotondo, non mese, è giallo, non olio,
Dolce, non zucchero, con una coda, non un topo (zucca).

Archi, archi, torna a casa - tratti (ascia).

Sopra l'acqua, un nodulo si congelò
Per pranzo, sogna di pesce.
Le pinne sono sì per nuotare la pigrizia,
Il pesce ne mangerà un altro (sigillo).

Esercizio "shytvovorki corretto"

L'obiettivo è insegnare correttamente e chiaramente pronunciare e distinguere tra DB.

Nonno Dodon è un tipo,
Tank nonno Dudoy ferito.

Cavità dell'albero del picchio,
Giorno - cotta per la corteccia.

Il gioco "Vieni con un'offerta"

Per impostare e aggiustare la pronuncia, gli adulti TD possono insegnare ai bambini a formulare frasi bellissime quando fanno affidamento su assistenti verbali. Quindi determinare quali parole sono difficili da TD e quali sono Tb Db morbide:

Denis - telefono (Denis è stato presentato con un telefono);
House - a cat (Il nostro gatto non cammina, è a casa);
Tanya - un melone (Tanya ama un melone);
Tyoma - pipe (Tyoma impara a suonare la pipa);
Dusya - immagini (a Dusya piace guardare le foto);

Importante: i genitori dovrebbero capire che i compiti per la pronuncia corretta consistono nel formare l'abilità di pronunciare i suoni della lingua madre. Questo processo è lungo, sistematico, richiede pazienza e duro allenamento nell'automazione, differenziazione del suono. Selezione premurosa di ginnastica articolazione, esercizi, giochi, materiale verbale contribuirà a ottenere buoni risultati nella formazione di un discorso bello letterato nei bambini in età prescolare.