Scarico marrone

Lo scarico dal tratto genitale di una donna è un fenomeno abbastanza fisiologico, se sono trasparenti, non hanno odori e impurità.

Uno dei segnali di disturbo nel corpo può essere la secrezione vaginale bruna che si manifesta in diversi periodi della vita - prima delle mestruazioni o dopo di essa, durante la gravidanza, dopo il sesso, ecc. Quali sono le cause di tali fenomeni?

Evidenzia colore

Lo scarico può essere da marrone chiaro a un colore scuro e saturo, che indirettamente può indicare la ragione del loro aspetto.

Lo scarico marrone chiaro può essere il risultato di vaginosi batterica, infezioni trasmesse sessualmente, microtraumi della cervice.

Lo scarico marrone scuro indica solitamente la presenza di sangue coagulato nella scarica, che può essere di origine vaginale, cervicale o uterina.

Quando può accadere

L'imbrunimento bruno sotto forma di segni sui cuscinetti quotidiani può verificarsi nelle ragazze prima dell'inizio della pubertà, durante l'inizio delle mestruazioni, durante il periodo riproduttivo e durante la menopausa, hanno tutte cause diverse.

Cause di scarico marrone

Nelle ragazze nei primi giorni dopo la nascita, le perdite vaginali brune possono essere il risultato di una crisi sessuale, il corpo del bambino reagisce a un eccesso di ormoni della madre trasmessi alla ragazza in utero.

Durante la pubertà, la scarica marrone può essere il primo sintomo di una rapida comparsa della prima mestruazione o un segnale di un malfunzionamento nella sfera riproduttiva.

Molto spesso, tale scarico si verifica nel periodo riproduttivo di una donna. Di solito sono un segnale di disturbi ormonali, processi infiammatori nel corpo dell'utero o nella cervice, possono essere uno dei segni di endometriosi, polipi endometriali, malattie oncologiche.

Scarico marrone dopo le mestruazioni

Negli ultimi due, per le mestruazioni dopo una scarica più pesante, la macchia marrone è la variante normale.

Se la scarica marrone si verifica dopo le mestruazioni, o se c'è uno sbuffo prolungato (più di 6-7 giorni) dopo le mestruazioni, questo può essere il risultato di una lesione alla cervice, vagina, squilibrio ormonale, un effetto collaterale di contraccettivi ormonali o un segno di polipo o endometriosi utero.

A volte tale dimissione può essere successiva ad un esame ginecologico o dopo un rapporto sessuale, se c'è un'erosione della cervice e la mucosa è ferita.

Scarico marrone nel mezzo del ciclo

Una tale scarica nel mezzo del ciclo mestruale può essere il risultato dell'ovulazione e di un forte salto ormonale. Questo accade raramente, può essere accompagnato da una sensazione di tensione nella regione dell'ovaio con un follicolo maturo, si verifica nel periodo da 13-14 a 15-16 giorni del ciclo.

Più spesso, tale scarica nel mezzo di un ciclo o per tutto il ciclo può essere la prova di un tumore, adenomiosi dell'utero o dei fibromi, o poliposi.

Durante i primi mesi di assunzione dei contraccettivi ormonali del tipo combinato, può verificarsi una scarica uterina intermestruale di natura immacolata.

Scarico marrone prima delle mestruazioni

A volte le mestruazioni dovute al fallimento del ciclo possono verificarsi prima - questo si verifica con bruschi cambiamenti climatici, stress, forti sforzi fisici, precedenti aborti, ecc. Le mestruazioni possono iniziare con una scarica dimagrante. Tuttavia, tali secrezioni possono anche essere il risultato di endometriosi o processi infiammatori nell'utero.

Scarico marrone durante la gravidanza

Nelle prime tre settimane di gravidanza, a seguito di impianto, possono verificarsi piccole escrezioni di sangue dai vasi uterini, che possono manifestarsi come una scarica di striscio. Questo non è pericoloso, ma tali secrezioni dovrebbero essere di breve durata e non abbondanti.

Se c'è un ritardo e una scarica marrone, questo può essere un segno di un aborto minacciato, il distacco dell'ovulo e l'inizio di un aborto spontaneo. In questa condizione, dovresti consultare immediatamente un medico.

Scariche brune durante la gravidanza in qualsiasi momento possono essere un segno di difficoltà - un segno di gravidanza extrauterina o la minaccia di interruzione nelle fasi iniziali, un segno di distacco della placenta o di parto prematuro - con termini tardivi.

Nelle fasi successive della gravidanza, in particolare alcune settimane prima del parto, la scarica marrone dopo l'esame può essere un segno di congestione cervicale e il suo addolcimento, lieve trauma durante l'esame.

trattamento

Se appare una scarica marrone, consultare un medico. Prima di tutto, è necessario escludere la gravidanza e la minaccia del suo termine.

Se non c'è gravidanza, è necessario identificare e trattare la causa che ha portato al rilascio di sangue (che dà il colore marrone della scarica) dal tratto genitale.

Diagnosi dei sintomi

Scopri le tue possibili malattie e quale dottore dovresti visitare.

Scarico marrone dalle donne

La secrezione vaginale è un segreto prodotto dalle ghiandole della vagina e dell'utero, caratterizzato dall'assenza di odore, consistenza mucosa e mancanza di colore (anche il colore biancastro del segreto è considerato la norma). Il segreto contiene muco secreto dal canale cervicale della cervice, cellule epiteliali morte del canale cervicale e della vagina, batteri che forniscono un ambiente acido della vagina e delle secrezioni, che in alcuni casi provoca un odore acre di secrezioni. La quantità, la consistenza, il colore e l'odore delle secrezioni vaginali varia in base alla fase del ciclo, che è spiegata da un cambiamento nel livello degli ormoni. Lo scarico vaginale è un processo fisiologico naturale del corpo femminile. Normalmente, le secrezioni vaginali non sono accompagnate da sensazioni sgradevoli: prurito, bruciore, secchezza della vagina e irritazione degli organi genitali esterni. L'acquisizione di secrezioni di colore, odore, consistenza e l'apparenza di sintomi associati indica lo sviluppo di processi patologici nell'utero e nella vagina.

Natura delle secrezioni brune

Secrezioni brune - un segreto naturale con le impurità del sangue, che indica la natura patologica delle secrezioni. La scarica periodica sanguinosa è la norma per una donna sana di età riproduttiva. Normalmente, il colore del flusso mestruale varia dal rosso brillante a quello scuro, a causa della presenza di enzimi in esso. Il sanguinamento mestruale dura una donna in buona salute da 3 a 8 giorni. La comparsa di sanguinamento (tinta marrone) in qualsiasi altra fase del ciclo è una deviazione dalla norma. Lo scarico bruno si verifica nell'80% delle donne. A seconda delle ragioni che causano la scarica insolita, parlano di una norma fisiologica o di un disturbo patologico.

Scarico marrone nelle donne: la norma e la patologia

La scarica bruna nelle ragazze nel mezzo del ciclo mestruale è considerata la norma nei seguenti casi:

  • L'uso di vari contraccettivi ormonali (orali, dispositivi intrauterini, cerotti);
  • Possibile lesione alle pareti della vagina o della cervice (con igiene personale, rapporti sessuali aggressivi);
  • Durante i primi rapporti sessuali;
  • In previsione delle mestruazioni (in alcuni casi, la scarica bruna appare pochi giorni prima della mestruazione proposta, che indica solo la scarsità di flusso mestruale, in cui il sangue ha il tempo di spegnersi);
  • Dopo la fine del sanguinamento mestruale per diversi giorni.

Lo scarico marrone delle ragazze in questi casi è una variante della norma a causa di cambiamenti ormonali, tuttavia, anche la quantità di scarico, consistenza e odore dovrebbe essere presa in considerazione. Se la scarica acquista una tinta marrone, diventa abbondante, ha una consistenza eterogenea, è caratterizzata da un odore sgradevole, quindi in tali casi c'è un processo patologico. Una variante della norma è anche considerata scarico marrone, che appare nel periodo di ovulazione (di norma, tra 11 e 19 giorni del ciclo). Possono verificarsi scariche durante l'impianto dell'uovo, mentre le scariche possono essere accompagnate da un dolore lancinante nell'addome inferiore. Tali allocazioni sono di breve durata, spiacevoli. In questo caso, parlare di sanguinamento dell'impianto.

La dimissione bruna dalle donne è un segno di patologia nei seguenti casi:

  • La comparsa di secrezioni anormali nel mezzo del ciclo, se la donna non assume contraccettivi ormonali;
  • Scarico bruno in menopausa in assenza di sanguinamento mestruale normale da 1 anno o più;
  • Aspetto regolare del sanguinamento dopo il rapporto sessuale;
  • Scarica, accompagnato da dolore, prurito, bruciore, febbre.

Per qualsiasi scarico anormale, è necessario consultare un medico per un esame completo, dal momento che la scarica marrone da parte delle donne è un sintomo di varie malattie ginecologiche, che, se non trattate correttamente, possono provocare sterilità e lo sviluppo di tumori benigni e maligni.

Scarico marrone: cause di insorgenza in diverse fasi del ciclo

Scarico marrone, che, di fatto, sono perdite vaginali naturali con sangue, i ginecologi sono suddivisi nei seguenti tipi:

  • Sanguinamento intermestruale;
  • Sanguinamento uterino.

Quando si diagnosticano le secrezioni bruno intermestruali, le cause possono essere:

  • L'uso di farmaci ormonali che influenzano il ciclo mestruale;
  • Shock mentale (scoppi emotivi, shock, stati di stress costante);
  • Violazioni del background ormonale di varie eziologie;
  • Trauma genitale, alcuni tipi di procedure ginecologiche;
  • Processi infiammatori, malattie ginecologiche, malattie sessualmente trasmissibili;
  • Dispositivo intrauterino.

Determinare le cause della comparsa di secrezioni patologiche è necessario per la nomina di una terapia efficace.

Quando si diagnosticano le secrezioni brune uterine, le cause possono essere:

  • Processi tumori dell'utero e appendici;
  • Processi patologici dell'endometrio (endometrite, endometriosi);
  • Erosione cervicale;
  • Formazioni cistiche delle ovaie.

Scarico marrone dopo le mestruazioni: quando vedere un medico

Lo scarico marrone dopo le mestruazioni è una variante della norma nei seguenti casi:

  • Scarse macchie, non accompagnate da prurito, sensazione di bruciore;
  • L'assenza di dolore, i sintomi di infiammazione, calore;
  • La quantità di scarico diminuisce gradualmente;
  • La durata di tale dimissione non supera i 3 giorni, e in totale con il periodo di sanguinamento mestruale, le mestruazioni non durano più di 8 giorni.

Lo scarico marrone dopo le mestruazioni è un fenomeno residuo, la rimozione del sangue in eccesso dall'utero. Lo scarico acquisisce una tinta marrone dovuta al fatto che alla fine delle mestruazioni la coagulazione del sangue aumenta.

Se la scarica marrone dopo le mestruazioni appare alcuni giorni dopo che il sanguinamento mestruale si è completamente interrotto, devono essere eseguiti i seguenti esami:

  • Test di gravidanza, ecografia per escludere la gravidanza ectopica, aborto spontaneo;
  • Smear, analisi PCR per la presenza di clamidia, ureaplasma, micoplasma, gardnerella, CMV, virus dell'herpes.

Scarico marrone durante la gravidanza: la norma e la patologia

Lo scarico marrone durante la gravidanza è considerato una patologia. Normalmente, la scarica può comparire durante l'impianto dell'ovulo, quando l'integrità dell'endometrio si rompe per un periodo di 1-2 settimane. Uno scarto di marroni può anche comparire durante la gravidanza nel primo trimestre dei giorni delle mestruazioni previste. Per qualsiasi scarico marrone, consultare un medico.

Cause di scarico marrone durante la gravidanza:

  • Bassi livelli di progesterone, che provocano il rigetto endometriale e comportano il rischio di aborto spontaneo;
  • Gravidanza ectopica (tubarica);
  • Distacco di placenta, previa.

Qualsiasi scarica marrone durante la gravidanza in un secondo momento rappresenta una minaccia di aborto spontaneo.

Video di YouTube relativi all'articolo:

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Scarico marrone

La scarica bruna è un sintomo allarmante, che è la ragione per il trattamento immediato da parte del medico. In contrasto con le naturali secrezioni fisiologiche di una donna sana che non ha colore e odore, il loro aspetto può indicare la presenza di una delle tante malattie infettive e infiammatorie degli organi genitali interni. Lo scarico marrone è un segno che particelle di sangue o sangue sono mescolate con secrezioni naturali. E questo indica una patologia abbastanza seria.

Scarico marrone: cause dell'apparenza

Gli scarichi naturali sono sempre presenti nelle donne. A seconda della fase del ciclo, la loro trasparenza e intensità possono cambiare, ma qualsiasi deviazione da questa norma e l'aspetto di una scarica sanguinolenta insolitamente pesante con un odore sgradevole evidente non può essere ignorata. Naturalmente, questo può essere un effetto collaterale del farmaco o un segno dell'inizio della menopausa, ma può anche essere un segno di una malattia pericolosa:

  • processo infiammatorio negli organi pelvici;
  • infezione (comprese le infezioni trasmesse sessualmente);
  • gravidanza ectopica;
  • cancro cervicale.

Molto spesso, la scarica marrone diventa un sintomo di patologie comuni della mucosa uterina - l'endometrio. Possono apparire in qualsiasi giorno del ciclo. Senza trattamento, c'è il rischio di sviluppare una forma cronica della malattia. Nel caso della gravidanza, minaccia il suo corso normale, perché l'ovulo fecondato è attaccato all'endometrio.

Inoltre, lo scarico marrone può parlare della patologia della cervice - un organo che non ha terminazioni nervose. Una donna può non provare sensazioni spiacevoli e può essere consapevole della sua presenza solo se esaminata da un ginecologo.

Diagnosi e trattamento delle patologie genitali femminili

Dal momento che ci sono molte malattie che sono un sintomo di ciò che è scarico marrone, una visita alla clinica prenatale dovrebbe essere fatta per accertare la diagnosi esatta. Dopotutto, la terapia efficace e riuscita è possibile solo se la diagnosi viene effettuata correttamente. Il ginecologo eseguirà tutte le procedure necessarie. Molto spesso, i seguenti metodi sono utilizzati per la diagnosi:

  • ispezione visiva dei genitali;
  • prendendo uno striscio per determinare la microflora vaginale;
  • colposcopia, cioè esame della cervice e delle pareti vaginali con un dispositivo speciale;
  • fare un test per rilevare infezioni trasmesse sessualmente;
  • ecografia degli organi genitali interni.

È importante capire che l'attenuazione graduale dei sintomi non significa che la malattia sia andata da sola. Le patologie genitali femminili richiedono una consultazione obbligatoria con un ginecologo e una terapia complessa. Pertanto, posticipare la visita alla clinica prenatale in presenza di secrezioni brune è irto di conseguenze pericolose.

Cause della scarica bruna nelle donne: la norma e la patologia

Il colore del più bianco è uno dei segni caratteristici, che vengono giudicati sulla salute riproduttiva delle donne. Un cambiamento nell'ombra non è sempre un segno di patologia. Le caratteristiche individuali del corpo influenzano lo stato dei livelli ormonali, la composizione e la coagulazione del sangue, la produzione di muco vaginale. L'aspetto delle secrezioni brune nelle donne è spesso associato a normali processi fisiologici, ma può essere il risultato di una grave malattia. È importante scoprire la causa e, se necessario, trattare tempestivamente.

Perché sorgono tali selezioni?

Il colore marrone dello scarico indica sempre la presenza di sangue coagulato in essi. L'intensità del colore dipende dalla sua quantità e dalla consistenza del muco. Leucorrea liquida è solitamente marrone chiaro, quasi rosa. Lo scarico è denso, contenente sangue stagnante o coaguli, sono marrone scuro.

Le cause della scarica sanguinante possono essere:

  • processi fisiologici associati al danneggiamento dei vasi sanguigni (inclusi mestruazioni, ovulazione, introduzione dell'embrione nell'endometrio, autopulizia post-partum dell'utero);
  • cambiamenti ormonali nel corpo, che portano a disturbi mestruali;
  • danno alle membrane epiteliali degli organi genitali durante aborti, procedure ginecologiche, rapporti sessuali;
  • cambiamenti legati all'età nella struttura della mucosa vaginale;
  • danno alla superficie della cervice e della vagina a causa di infiammazione;
  • processi nell'utero e nelle ovaie, portando allo sviluppo anormale dei loro tessuti e vasi;
  • trauma genitale;
  • infiammazione della vescica.

Scarica normale

Lo scarico marrone normale non è abbondante, non ha un odore sgradevole, è di composizione omogenea. Tali secrezioni compaiono quando si usano contraccettivi ormonali, con leggero danno ai capillari vaginali durante l'irrigazione, esame dal ginecologo, a volte dopo violenti rapporti sessuali, così come all'inizio e dopo la fine delle mestruazioni, con l'ovulazione, l'impianto di un ovulo fecondato.

La leucorrea brunastra può anche comparire dopo lo stress nervoso, l'esaurimento fisico.

Secrezioni patologiche

Sono abbondanti o sbavanti a seconda del tipo di patologia. Hanno un odore sgradevole, contengono coaguli di sangue scuro o particelle di tessuto morto, possono contenere pus, noduli, schiuma. Spesso si alternano a sanguinamento rosso vivo.

Un chiaro segno di patologia è la comparsa di spotting in qualsiasi giorno del ciclo, se sono accompagnati da dolore nell'addome inferiore, nella parte bassa della schiena, così come altre irregolarità mestruali, si osserva infertilità.

Sulla patologia si dice la comparsa di sanguinante più bianco con la menopausa (dopo l'inizio della menopausa). Segni di gravi malattie possono essere la costante comparsa di sanguinamento dopo il sesso.

Patologico sono scarico marrone, accompagnato da prurito e bruciore nella vagina, minzione frequente, febbre.

Malattie e patologie in cui compaiono leucorrea insanguinata

Gravidanza ectopica Questa è una condizione pericolosa in cui l'ovulo fecondato viene fissato all'esterno dell'utero (il più delle volte nella tuba di Falloppio, meno spesso nel collo). La causa può essere l'infiammazione delle appendici, la formazione di aderenze e tumori nell'utero. Il danneggiamento del tessuto nel sito di inclusione dell'embrione porta alla comparsa di sbavature sbiancamento marrone scuro. Sono anche associati alla rottura del guscio dell'ovulo, al suo rifiuto, all '"aborto tubarico". Uno degli scenari più pericolosi è la rottura della tuba di Falloppio a 6-8 settimane.

Erosione, displasia della cervice. Malattie associate a cambiamenti nella struttura dell'epitelio della cervice della cervice, lasciando la vagina, ulcerazione della superficie e danni ai piccoli vasi.

Colpite, cervicite - infiammazione della vagina e della cervice. Diluizione e atrofia delle membrane mucose, la formazione di crepe sanguinanti su di loro. La violazione della microflora porta al fatto che i funghi (mughetto) iniziano a svilupparsi, facilitando la penetrazione negli organi urinari dei patogeni delle infezioni veneree. Nello scarico marroncino, c'è un odore sgradevole, una consistenza insolita.

Endometrite. Il processo infiammatorio nell'utero è la ragione per cui al posto del consueto mensile appaiono purulente scariche brunastre. Ci sono dolori all'addome inferiore, forse un aumento della temperatura corporea. Il processo cronico provoca infertilità.

Iperplasia endometriale, endometriosi. La proliferazione patologica dell'endometrio porta a vari disturbi mestruali, l'aspetto di imbrattare i bianchi bruno-scuro con i coaguli dopo le mestruazioni, nonché tra di essi.

Polipi. La loro formazione è considerata una delle manifestazioni dell'iperplasia endometriale. I polipi sono escrescenze arrotondate nello strato basale. Il più spesso sono trovati in donne di età menopausidny.

Cisti ovariche. Le manifestazioni dipendono dal tipo e dall'origine di tali neoplasie. Ci può essere una sbavatura scarlatta marrone prima e dopo le mestruazioni. Questo aumenta la durata e la perdita totale di sangue. Possono verificarsi coaguli di sangue.

Tumori dell'utero. Le manifestazioni dipendono dalla loro posizione e dimensione. Lo spotting si verifica quando i tumori sono abbastanza grandi, rendendo difficile diagnosticare precocemente tali malattie.

Scarico marrone che appare in diversi periodi del ciclo

L'aspetto delle secrezioni brune nelle donne può essere sia la norma che la patologia. Se hai dei dubbi, è meglio consultare un medico.

Prima delle mestruazioni

Se la scia si verifica in una donna 1 giorno prima delle mestruazioni, questo è normale, indicando l'inizio del distacco dell'endometrio. Il loro aspetto pochi giorni prima dell'inizio del sanguinamento mestruale può essere associato all'uso di contraccettivi ormonali e alla presenza di malattie degli organi genitali.

Video: Perché leucorrea insanguinata appare prima e dopo le mestruazioni

Ciclo medio

Le secrezioni marrone chiaro appaiono normalmente nel mezzo del ciclo a causa dell'ovulazione, quando il follicolo si rompe e l'uovo maturo lo lascia. Sono scarsi, non causano disagio, durano non più di 2 giorni.

Invece delle mestruazioni

La ragione per cui al posto delle normali mestruazioni ci sono le sbavature di marrone, può essere:

  • l'inizio della gravidanza (incluso ectopico);
  • contraccezione ormonale;
  • l'uso di farmaci ormonali, antidepressivi e anticoagulanti;
  • drammatica perdita di peso, affaticamento nervoso o fisico;
  • malattie ginecologiche;
  • l'inizio della pubertà o della menopausa.

Dopo le mestruazioni

Individuare lo scarico marrone può essere osservato dopo la fine del sanguinamento mestruale, se ha diminuito la coagulazione del sangue, il tono dell'utero indebolito, così come se negli ultimi giorni delle mestruazioni una donna era troppo fisicamente attiva. Se tali secrezioni compaiono entro 1-2 giorni, non è pericoloso. Se durano più a lungo, accompagnati da dolore addominale inferiore, la causa può essere endometriosi, policistica, tumori uterini.

Quando si utilizzano contraccettivi orali e IUD

La ragione per la comparsa di macchie sanguinolente è un cambiamento artificiale nei livelli ormonali per sopprimere l'ovulazione. Il corpo per circa 3 mesi si adatta al nuovo stato. Se la macchia marrone appare più a lungo, allora è necessario scegliere un altro farmaco o metodo di contraccezione.

Dopo il rapporto sessuale

Con una produzione insufficiente di muco nella cervice, possono formarsi delle microcracks sulle pareti della vagina, che porta alla comparsa di un muco brunastro scarso. La secchezza può essere dovuta ad una debole eccitazione durante il sesso. Molto spesso, questa condizione si verifica durante la menopausa.

Video: cause della scarica marrone dopo il sesso

Durante la gravidanza

Dopo l'inizio della gravidanza, le vere mestruazioni non dovrebbero essere, ma invece possono apparire scariche scariche color marrone-rosea. Ciò accade se una donna ha abbassato i livelli di progesterone, motivo per cui l'endometrio parzialmente esfolia.

"Mensile" dopo un ritardo può essere sia normale sanguinamento implantare, e un segno di aborto spontaneo in un primo periodo, nonché un sintomo di gravidanza ectopica.

adolescenti

L'instabilità dello sfondo ormonale nei primi anni dopo l'inizio della pubertà porta al fatto che le mestruazioni vengono casualmente. Invece, potrebbe esserci un bruno scarso.

Con la menopausa

Il forte calo della produzione di ormoni sessuali femminili porta alla graduale scomparsa delle mestruazioni. In questo caso, ci sono lunghi ritardi, le mestruazioni si trasformano in uno scarico irregolare marrone scuro. Questo processo è naturale, ma la stessa condizione è caratteristica di varie gravi malattie. In particolare, si osservano sintomi simili in presenza di tumori maligni. Inoltre, aumenta la probabilità che si verifichino nelle donne di età superiore a 50 anni. Pertanto, dopo l'inizio della menopausa, è particolarmente importante esaminare se compaiono segni sospetti.

Cosa fare se appare scarico marrone

Poiché i motivi del loro aspetto possono essere piuttosto gravi, non dovresti esitare a visitare un medico. È impossibile fare una diagnosi corretta da soli. Tuttavia, liberarsi della malattia trascurata è molto più difficile. Se il tempo non stabilisce la causa della patologia e non inizia il trattamento, è possibile infertilità, gravi complicanze e condizioni pericolose.

Se ci sono segni di patologia ovvia o anche semplicemente di avere dubbi sull'origine della secrezione brunastra, dovresti andare dal medico. Gli esami di striscio, sangue e urine aiuteranno a individuare le malattie infiammatorie e infettive. Gli ultrasuoni mostreranno la presenza di tumori. Se necessario, saranno assegnati esami del sangue per gli ormoni. Potrebbe essere necessario consultare un urologo e un endocrinologo.

Scariche vaginali marroni

Le perdite vaginali brune non possono essere un sintomo pericoloso di alcuna malattia. Se tale scarica indica la fine del periodo, quindi, molto probabilmente, questa è la norma per te. Il fatto è che il colore e la consistenza del flusso mestruale sono una questione puramente individuale. Ad esempio, scarico marrone indica che il liquido mestruale esce lentamente e riesce a contatto con l'aria, che porta naturalmente alla sua pigmentazione.

Ma cosa fare se le perdite vaginali brune compaiono pochi giorni dopo la fine delle mestruazioni? Potrebbe essere un segno di una malattia? Consideriamo in quali casi lo scarico marrone dopo le mestruazioni è pericoloso per la salute.

Endometrite cronica

La causa delle perdite vaginali marroni è spesso una malattia come l'endometrite. La sua forma cronica è caratterizzata dall'infiammazione della membrana mucosa dell'utero. Interventi intrauterini nel periodo prenatale o il processo di infiammazione dopo un aborto può portare alla malattia. Evidenziare il marrone con endometrite può andare sia all'inizio che alla fine o nel mezzo del ciclo delle mestruazioni. Inoltre, in quest'ultimo caso, lo scarico è accompagnato da dolore dolorante nell'addome inferiore.

endometriosi

Noduli, piccole formazioni cistiche o escrescenze nella zona cervicale non causano praticamente dolore e sono difficili da diagnosticare tempestivamente. Un sintomo allarmante della malattia è la secrezione vaginale marrone. Di solito si verificano diversi giorni dopo le mestruazioni. Hanno un odore sgradevole e talvolta contengono piccoli coaguli di sangue.

Iperplasia endometriale

Il nome collettivo di vari processi patologici nell'utero. La mucosa interna dell'utero è soggetta a un numero enorme di malattie, dal ritardo nello sviluppo dell'embrione durante la gravidanza ai fibromi e al cancro dell'utero. In ogni caso, se all'improvviso vi è stata una scarica bruna al di fuori del periodo mestruale - questo è un motivo significativo per contattare uno specialista.

Malattie infiammatorie della vagina

Tordo, vaginosi batterica, clamidia, gonorrea, tricomoniasi - ognuna di queste malattie può essere accompagnata da una secrezione vaginale bruna, indipendentemente dal ciclo mensile. Nelle malattie a trasmissione sessuale, la scarica è di solito di colore marrone chiaro e ha un odore sgradevole. E se, oltre alla scarica, ci sono sintomi come prurito, secchezza e bruciore nella vagina, dolore durante il rapporto sessuale - dovresti contattare il tuo venereologo il prima possibile!

Implant sanguinamento

Hai avuto una mestruazione ritardata e poi invece sono andate a scarico marrone? Questo potrebbe essere un sintomo della gravidanza. Il sanguinamento da impianto è osservato in circa il 20-30% delle donne. Sembra marrone chiaro, a breve termine, spotting.

Ma se un sintomo simile si verifica durante una gravidanza confermata in qualsiasi momento, è necessario contattare immediatamente un ginecologo, in quanto potrebbe essere un segno della minaccia di interruzione della gravidanza, distacco dell'ovulo e inizio di un aborto spontaneo.

Il risultato di farmaci ormonali

Secrezioni brune nel mezzo del ciclo il corpo può rispondere ai farmaci ormonali (come i contraccettivi orali). Nei primi mesi di ammissione è normale. Ma se un tal fenomeno continua per il terzo mese e più a lungo, allora la medicina non è adatta e un nuovo metodo contraccettivo è richiesto.

Non dimenticare che i disturbi ormonali possono anche essere causati da stress, stanchezza fisica, esplosioni emotive.

Farmaci per fermare il sanguinamento

Spesso individui giovani (e talvolta non molto), dopo aver letto i forum delle donne su Internet, ricorrono a farmaci che si auto-acquistano e smettono di sanguinare in qualsiasi fase del ciclo mestruale. Va ricordato che farmaci come dicinone, vitaxol o transseks devono essere usati solo come prescritto da un medico. Alcuni emostatici, specialmente all'inizio della gravidanza, possono causare danni irreparabili alla salute. Quindi, con qualsiasi sanguinamento, sia marrone, o rosso brillante, prima andare dal medico - e poi in farmacia!

E infine...

Spesso non importa al ginecologo di che colore hai le perdite vaginali. Lo scarico marrone chiaro o scuro indica la presenza di sangue in essi. E se hai uno spotting, una scarica sanguinolenta che non è legata alle mestruazioni, questo è già un motivo per pensare alla loro ragione. Quindi non ti auto-medicare e buona salute!

Scarico marrone in ginecologia

Molti credono che la scarica marrone nel mezzo del ciclo indichi una possibile concezione, ma questo è meno probabile di tutte le altre cause in una tale situazione.

Meglio di tutti, se il ginecologo determina la causa esatta di questo fenomeno, è consigliabile conoscere ogni possibile causa.

Prima di tutto, è una chiara rottura del corpo femminile, una sorta di fallimento negli organi genitali femminili.

Endometrite e scarico marrone

Forse è l'endometrite, in cui si osserva la scarica marrone all'inizio e alla fine delle mestruazioni, e questo può causare dolore doloroso nel basso addome. Queste secrezioni possono manifestarsi con un forte odore sgradevole. Durante la gravidanza, l'endometrite è una minaccia di aborto spontaneo. Le varie infiammazioni, il deterioramento dell'immunità e i cambiamenti ormonali possono iniziare una tale malattia. Le persone vengono salvate dall'endometrite con l'aiuto di limone e arancia, passate attraverso un tritacarne, a cui vengono aggiunti tre cucchiai di zucchero e due cucchiaini di tintura di cipolla. Tutto accuratamente miscelato. Consuma un cucchiaino tre volte al giorno per una settimana, non di meno.

L'endometriosi è determinata dalle secrezioni, sono decisamente marroni durante le mestruazioni, ma alla fine del ciclo diventano più luminose e diventano più piccole.

Per il trattamento dell'endometriosi, dovresti preparare due cucchiai di ortica con un bicchiere di acqua bollente e lasciare per mezz'ora. Fai un infuso di un quarto di tazza quattro volte al giorno prima dei pasti;

Puoi prendere e infusione di piantaggine, per la quale viene preparato un cucchiaio di erba plantain con un bicchiere di acqua bollente e infuso per due ore. Mangiare ogni giorno su un cucchiaio quattro volte al giorno prima dei pasti.

poliposi

L'isolamento del marrone in ginecologia può essere iniziato da un polipo nell'utero, provocato da cambiamenti nello sfondo ormonale di una donna. Per il riassorbimento di un polipo per tre giorni, vengono trattati inserendo vari tamponi nella vagina.

Il primo giorno, al mattino, pestare la cipolla cotta, avvolgere la pappa in più strati con una benda, per ottenere un tampone. Alla sera, questo tampone viene sostituito da un altro, per il quale la cipolla cruda viene tritata finemente, mescolata ugualmente con il pestato di sapone e avvolta in una garza.

Il secondo giorno, al mattino e al pomeriggio, viene introdotto un tampone di cipolla cotta e alla sera viene prodotto un tampone con una miscela di foglia di aloe tritata e cagliata fresca.

Il terzo giorno, tutte e tre le volte fare un tampone di aloe e ricotta.

Succede, scarico marrone si verifica dopo un aborto, quindi si dovrebbe assolutamente visitare un ginecologo.

Scarico marrone nel mezzo del ciclo

La salute delle donne è una cosa fragile Sembra essere vestito in base alle condizioni atmosferiche e tu non ti blocchi per strada e segui la routine quotidiana e cerchi di controllare il livello di stress, ma per qualche motivo il sistema riproduttivo ricorda se stesso. Accade che ci siano scariche marroni nel mezzo del ciclo. Se un tale sintomo è sempre causa di ansia per la salute o questa manifestazione può essere una norma fisiologica - vediamo.

Perché ci sono punti salienti marroni nel mezzo del ciclo?

Quello che succede nel sistema genitale femminile è caratterizzato da una chiara frequenza. Il ciclo inizia dai primi giorni delle mestruazioni, quando durante le mestruazioni viene rifiutato uno strato funzionale dell'endometrio e il sangue viene rimosso dal corpo. Nel frattempo, sotto l'influenza degli ormoni estrogeni nei follicoli ovarici, un'altra cellula uovo inizia a maturare. Da qualche parte in due settimane dopo l'inizio delle mestruazioni, ovula - l'uscita dal follicolo, e le ovaie iniziano a produrre il progesterone dell'ormone.

Un tale cambiamento nel background ormonale in alcuni casi provoca un sanguinamento intermestruale nel mezzo del ciclo, e poiché ogni organismo è individuale, spesso riflettono solo i normali processi fisiologici in una donna particolare. Non è necessario avere subito paura del colore marrone del secreto, poiché un tale colore acquisisce la proteina dell'emoglobina (che è parte del sangue) dopo il contatto con le molecole di ossigeno e l'ossidazione con esse. Ma quando si cambia il colore delle secrezioni vaginali, è necessario consultare un ginecologo per prevenire lo sviluppo della patologia.

Secondo la saturazione del sanguinamento di colore condizionalmente diviso in:

  • marrone scuro - a volte appare all'inizio del contraccettivo ormonale come reazione ai componenti dei farmaci;
  • marrone chiaro - sono anche caratteristici dell'uso di contraccettivi, spesso con fallimenti del ciclo mestruale e con malattie infiammatorie;
  • la macchia marrone-rossastra indica che il sangue è stato espulso di recente e non è ancora riuscito a coagularsi, spesso dopo un rapporto sessuale a causa di microcracks nelle pareti vaginali.

Quali secrezioni sono considerate normali

Il fatto che le secrezioni vaginali varino per tutto il ciclo è normale, ma a condizione che siano inodori e impurità di colore. Immediatamente dopo la fine della dimissione mensile dovrebbe essere trasparente e scarsamente, solo qualche volta lasciare un segno sui vestiti. A metà del ciclo, quando il corpo viene preparato per l'ovulazione, il segreto rilasciato dalla vagina diventa viscido, pungente, denso, simile all'uovo, in tali giorni per mantenere una sensazione di pulizia e secchezza, è impossibile utilizzare pastiglie quotidiane.

Dopo che l'uovo è stato rilasciato dal follicolo, la quantità di scarico diminuisce nuovamente, diventano meno trasparenti, di colore bianco, simile al latte diluito, a volte con coaguli che assomigliano a piccoli pezzi di cagliata, con un caratteristico odore di latte fermentato. Se questa secrezione non causa prurito e irritazione della vulva, e dopo le mestruazioni, la scarica ritorna di nuovo normale, allora questo è un normale fenomeno fisiologico del corpo femminile. Dovresti sapere che l'immutabilità delle secrezioni durante il ciclo è una patologia.

Cause di scarico marrone nelle donne

L'aspetto delle secrezioni brune nel mezzo del ciclo non è tipico per il suo passaggio normale, ma non è sempre una patologia. I cambiamenti di colore spesso causano effetti fisici, come i microtraumi della vagina a causa della sua insufficiente lubrificazione durante il sesso; tali secrezioni scompaiono immediatamente dopo l'esclusione delle loro azioni. Per stabilire le ragioni del cambio di secrezioni, è necessaria una consultazione competente, perché una tale ristrutturazione del corpo indica che nuovi fattori fisiologici o patologici hanno iniziato ad agire nel corpo.

ovulazione

Durante questo periodo, lo sfondo ormonale del corpo cambia, il follicolo ovarico si rompe, l'uovo maturo entra nella cavità addominale e il corpo si prepara per la sua possibile fecondazione. Lo spotting durante l'ovulazione avviene a causa della rottura del follicolo, sono osservati in una grande percentuale di donne. Se sulla biancheria intima della donna in questo momento ci sono poche tracce di macchie con cerotti sanguinolenti che non durano più di 3 giorni, tali scariche non sono patologiche.

gravidanza

Una piccola scarica di sangue si osserva spesso quando si è verificata la fecondazione dell'uovo e un uovo fetale è attaccato nell'utero. Questa azione avviene senza dolore, ma a volte una traccia così sanguinante indica un impianto dell'uovo. In futuro, durante il normale periodo di gravidanza, non dovrebbero esserci tonalità rosse o marroni, il loro aspetto è motivo di appello immediato a uno specialista.

Secrezioni marrone chiaro durante la gravidanza spesso indicano una carenza del progesterone ormone, che causa il rigetto endometriale, distacco della placenta e minaccia di aborto spontaneo. Un'altra ragione per tale dimissione è la gravidanza ectopica. Se il test conferma la fertilizzazione, ma l'ovulo fecondato non è penetrato nell'utero, ma rimane nella tuba di Falloppio, questa situazione richiede un intervento chirurgico immediato, poiché questa è una vera minaccia per la salute e la vita della donna.

endometriosi

Lo spotting marrone regolare a metà del ciclo, a volte anche nero, è un sintomo frequente di questa malattia insidiosa. Nell'endometriosi, le cellule della superficie interna dell'utero crescono e cadono oltre i suoi limiti. Poiché reagiscono alla natura ciclica dello sfondo ormonale, sia all'interno dell'utero che nelle cellule endometriali sono entrate e sviluppate, si verifica un piccolo sanguinamento mensile che causa l'infiammazione dei tessuti circostanti.

Poiché si tratta di una malattia molto grave che minaccia di complicazioni e persino di infertilità, è necessario consultare immediatamente un medico quando, oltre alle secrezioni vaginali scure, una donna osserva altri segni di endometriosi:

  • tira lo stomaco, dà dolore alla schiena, c'è un aumento del dolore prima delle mestruazioni;
  • le mestruazioni sono diventate più abbondanti;
  • c'era dolore durante il sesso;
  • ci sono dolori che si estendono nell'addome, quando si svuota l'intestino o la vescica.

Erosione cervicale

Il sanguinamento intermestruale, che indica questa malattia, si verifica non solo a metà del ciclo. L'erosione della cervice dovrebbe essere sospettata quando il rilascio di sangue, il sangue appare dopo ogni rapporto sessuale o esame ginecologico, cioè, quando c'era il contatto con la cervice. La diagnosi è confermata durante l'esame ginecologico con l'uso di un colposcopio - uno speciale dispositivo ottico che consente al medico di esaminare il cambiamento identificato sulla cervice con un aumento di 20-25 volte e di scattare una foto per l'osservazione durante il trattamento.

Educazione nell'utero

Lo spotting bruno nel mezzo del ciclo è spesso uno dei segni delle neoplasie genitali - sia benigne (fibroma, cisti ovarica) che maligne (cancro uterino). La formazione e la crescita dei fibroidi accompagnano intermestruale sangue marrone, abbondante scarico, a volte trasformandosi in sanguinamento. Tale diagnosi è confermata dagli ultrasuoni, richiede inoltre un monitoraggio costante, a volte, a seconda del tasso di crescita del tumore - chirurgia.

Il cancro uterino è la malattia più pericolosa, uno dei sintomi è la scarica marrone. L'oncologia, che ha avuto inizio nel sistema riproduttivo femminile, può diffondersi ad altri organi. Questa malattia è più suscettibile alle donne dopo 50 anni. Con tumori maligni nelle donne durante la formazione della menopausa, la secrezione è sgradevole, irregolare, con il tempo che diventa più povero e le mestruazioni, che si sono quasi fermate, si ripresentano improvvisamente. La diagnosi tempestiva della malattia offre buone possibilità di recupero e la continuazione di una vita piena.

Formazione del ciclo mestruale

Quando le mestruazioni di una bambina sono appena all'inizio, di regola, sono instabili per data, quantità e spesso, oltre al solito sanguinamento mestruale, hanno il carattere di spotting sanguinolento. Tale mestruazione non permanente è consentita nei primi 2 anni dalla formazione del ciclo, ma in questo caso, periodicamente, è necessario consultare uno specialista per non perdere i processi infiammatori.

Il sanguinamento scarso si verifica per motivi fisiologici con amenorrea - in assenza di mestruazioni per più di 6 mesi. Dovresti sapere che la norma fisiologica è l'assenza delle mestruazioni solo durante la gravidanza e l'allattamento, prima dell'istituzione di un ciclo mensile costante nelle ragazze adolescenti e dopo l'inizio della menopausa. Altri casi di amenorrea sono anormali. Poiché questa non è una malattia indipendente, ma una condizione che è un sintomo di altre malattie, è necessario osservare uno specialista per l'amenorrea.

Durante il periodo di premenopausa, quando il livello ormonale diminuisce gradualmente, le mestruazioni diventano irregolari, a volte si verificano come macchie marroni. Se una donna che si trova nella fase climaterica e le sue mestruazioni si sono completamente fermate, improvvisamente si verifica una macchia, indipendentemente dalla quantità, dalla saturazione del colore, dalla durata e dalla frequenza, si consiglia di consultare immediatamente un medico per non perdere la fase iniziale del tumore.

Malattie sessualmente trasmesse

Quando una donna conduce una vita sessuale attiva, ha diversi partner sessuali, quando appare una scarica color sangue, ha bisogno di essere controllata per la presenza di malattie trasmesse da contatto diretto non protetto. Se appaiono scariche intermestruali insolite di diversi colori (grigie, marroni, marroni), con odore di pesce o odore marcio, e appaiono sullo sfondo di deterioramento delle condizioni generali del corpo, vi sono tutte le ragioni per sospettare l'infezione del corpo e andare dal medico per una diagnosi accurata e un trattamento appropriato.

Malattie infiammatorie degli organi pelvici

Quando il sanguinamento a metà del ciclo è accompagnato da un peggioramento del benessere generale, dolore dolorante nell'addome inferiore, estensione alla schiena, sensazioni dolorose durante il rapporto, a volte c'è un aumento della temperatura - quindi è adatto a sospettare l'infiammazione degli organi genitali, del retto o della vescica. È molto importante con questa combinazione di sintomi non auto-medicare, ma stabilire una diagnosi accurata visitando un'istituzione medica specializzata.

Contraccettivi orali e vaginali

Se gli anticoncezionali sono selezionati dal medico per la contraccezione per prevenire gravidanze indesiderate, il sanguinamento e persino il sanguinamento di sfondamento nel mezzo del ciclo sono consentiti inizialmente come effetto collaterale. Normalmente, tali fenomeni dovrebbero passare dopo 3 mesi di assunzione, ma se dopo la scadenza di questa linea sono ancora osservati, tali contraccettivi dovrebbero essere cambiati. La presenza di secrezioni brune nel mezzo del ciclo è caratteristica se un dispositivo intrauterino viene utilizzato come metodo contraccettivo.

Quando visitare un dottore

Quando noti dei cambiamenti nel colore delle secrezioni vaginali e della comparsa di sangue in essi, cosa che prima non c'era, è sempre meglio non automedicare, non esaurirsi con paure ed esperienze, ma fare immediatamente un esame ginecologico. Affinché la diagnosi sia di alta qualità, è meglio visitare lo stesso medico che conosce la tua storia, le caratteristiche del corpo e di chi ti fidi. Un tale specialista dissiperà le esperienze senza fondamento e, se necessario, aiuterà a selezionare un trattamento adeguato.

Video sulla sbavatura durante il ciclo mestruale

L'aspetto delle secrezioni vaginali con un colore marrone sulle mutande non è motivo di panico. Dal nostro video imparerai spiegazioni competenti e dettagliate dello specialista sui motivi della comparsa di tale scarica, senti come lo sfondo ormonale di una donna influisce sulla natura della scarica intermestruale e se è necessario correggerlo:

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Scarico marrone nelle donne: scuro e leggero, abbondante e spotting

La secrezione vaginale è in grado di indicare il naturale e segnalare i processi patologici nel corpo di una donna, quindi l'attenzione è rivolta a lei per prima. Supponendo che le secrezioni brune possano significare, in base al momento in cui si verificano, la durata del corso e la presenza di ulteriori sintomi.

Quando il sintomo è nei limiti normali

In determinate condizioni, le cause della scarica bruna nelle donne non sono associate a patologia. Per provocare un liquido vaginale di una tonalità brunastra con muco può:

  • rapporti sessuali inesatti o prolungati;
  • rottura del sacco follicolare durante l'ovulazione;
  • concezione;
  • l'inizio della gravidanza;
  • recupero post-partum;
  • adattamento alle pillole anticoncezionali;
  • esercizio intenso o sport;
  • stabilizzazione del ciclo mensile della ragazza;
  • preparare il corpo per le mestruazioni;
  • la produzione del restante endometrio dopo le mestruazioni;
  • premenopausa e menopausa.

Tutti questi stati hanno una caratteristica comune: sono marrone chiaro, moderatamente liquido, avviluppante. Sulla fodera quotidiana rimane un piccolo punto - circa 4-5 cm, ad eccezione del periodo dopo il parto, quando il sistema riproduttivo può rilasciare una maggiore quantità di secrezione. Leggi l'articolo sul link, per quanto tempo lo scarico dopo il parto.

Se il fenomeno si verifica nel bel mezzo di un ciclo

Durante il periodo fertile o l'ovulazione, il sangue può apparire nell'abbondante membrana mucosa del canale cervicale. In un primo momento, la secrezione vaginale è trasparente, ma dopo la rottura del follicolo, in cui l'uovo matura, il muco può scurirsi a causa della penetrazione del sangue coagulato, acquisendo una tinta marrone. Normalmente, un fluido dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  1. Volume minore
  2. Carattere spacciante
  3. Colore marrone chiaro di scarico (vedi foto).
  4. Durata fino a due giorni.
  5. Nessun odore sgradevole, dolore o sensazione di tensione nelle ovaie.

È necessario andare all'ospedale se questa situazione è costantemente annotata, le condizioni generali peggiorano, e la secrezione brunastra appare prima e dopo l'ovulazione, senza una pausa che diventa mestruazione.

Prima delle mestruazioni

Alcuni giorni prima dell'emorragia mensile, una ragazza può osservare tracce sulla sua biancheria intima o ogni giorno da secrezioni mucose brune minori. Questo fenomeno è un singolo personaggio. La struttura fibrosa del segreto non deve essere intimidatoria, poiché è così che il corpo segnala l'inizio del processo di rigetto dello strato mucoso uterino.

Lo scarico prolungato del carattere ammaccante di un'ombra brunastra o marrone alla settimana prima delle mestruazioni può essere causato da:

  • lo stress;
  • dieta scorretta;
  • diete rigorose;
  • in sovrappeso;
  • stile di vita sbagliato;
  • mancanza di sonno;
  • fumo, droghe e alcol;
  • sovratensione fisica costante;
  • grave deficit ormonale.

Scarico marrone tra le mestruazioni nella maggior parte dei casi indica una violazione del ciclo mestruale o la presenza di patologia. Un sintomo particolarmente pericoloso è l'odore sgradevole del liquido espulso e il dolore costante nell'addome e nella parte bassa della schiena.

Dopo le mestruazioni

Unguento dopo le mestruazioni è la norma. Questa condizione è causata dal progressivo distacco dell'endometrio, gli ultimi frammenti che escono sotto forma di sangue coagulato. Per la maggior parte delle donne, una piccola quantità di scarichi marroni o marroni è notata per non più di due o tre giorni, e una normale quantità quotidiana di mutandina.

La secrezione vaginale marrone scuro o marrone, che ricorda le mestruazioni e che dura più di una settimana, deve essere avvertita. Per causare il problema di squilibrio ormonale, infiammazione, malattie infettive e altre patologie del sistema riproduttivo.

Accade che la scarica marrone si verifica durante il ritardo delle mestruazioni. Segui il link per scoprire cosa indica questo attributo.

Implant sanguinamento

Per l'inizio della gravidanza non è sufficiente la fusione delle cellule sessuali maschili e femminili. La concezione che ha avuto luogo viene detta quando l'uovo fecondato viene introdotto nella cavità uterina. Questo processo nel sistema riproduttivo può provocare rare secrezioni brune o rosa. Ma sono celebrati solo poche ore o giorni.

Il muco marrone dal tratto genitale non dovrebbe essere molto, poiché l'impianto danneggia un piccolo numero di vasi sanguigni. In alcune donne questo segno iniziale è completamente assente, quindi la secrezione di sangue non sempre significa gravidanza.

La fecondazione può essere indicata dallo scarico marrone delle donne dopo l'ovulazione dopo 6-12 giorni. L'intervallo di tempo dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo.

  • gonfiore e tenerezza delle ghiandole mammarie;
  • frequenti solleciti in bagno;
  • aumento della sonnolenza;
  • sbalzi d'umore;
  • vertigini e stanchezza.

Fluttuazioni ormonali

All'inizio dell'uso di contraccettivi orali o dispositivo intrauterino, il corpo si adatta gradualmente al contraccettivo. Il periodo di adattamento può durare circa tre mesi, accompagnato da un lieve sanguinamento tra i mesi.

In questa situazione, è necessario prestare attenzione al disagio, così come al periodo specifico del ciclo, quando si verifica l'una o l'altra secrezione vaginale. Una donna può causare scorie vaginali scure:

  • saltare le compresse;
  • violazione delle istruzioni;
  • prendendo una grande dose di droga;
  • tipo sbagliato di OK.

Quando le secrezioni indicano la patologia

Senza una seria conoscenza della ginecologia, è difficile stabilire da soli il motivo per cui vi è una scarica marrone, e vi è un notevole disagio e dolore nell'addome inferiore. Ma una donna può prestare attenzione ai seguenti segni, che dovrebbero essere la ragione per una visita immediata al ginecologo:

  1. La secrezione insanguinata è troppo densa o acquosa.
  2. Il liquido emesso ogni volta diventa sempre di più.
  3. La guarnizione si bagna in meno di un'ora.
  4. Il sangue è notato nel muco sistematicamente.
  5. Il contatto sessuale è accompagnato dal dolore.
  6. C'è un'alta temperatura corporea senza motivo.
  7. C'è un odore sgradevole.
  8. C'è prurito e bruciore.
  9. Non mensile per molto tempo.
  10. Durante il pseudo-mensile si osserva un gran numero di coaguli.

Spesso la condizione patologica del sistema riproduttivo si manifesta con il rilascio di una grande quantità di secrezione dal sangue. Tuttavia, le patologie ginecologiche non si manifestano sempre con sintomi vividi, quindi possono essere erroneamente correlate agli effetti dello stress, della fame, del coito inaccurato e di altri provocatori relativamente non pericolosi. Pertanto, quando si rileva scarico marroncino di qualsiasi intensità, si dovrebbe visitare un ginecologo. Considerare la patologia più comune, accompagnata dal sintomo descritto.

Se lo scarico va invece di mensile

Questo segreto può essere notato al posto delle mestruazioni. Questa è una scarsa secrezione lubrificante (fino a 50 ml), che è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • mal di schiena;
  • sensazione di oppressione o dolore al petto;
  • ombre nell'addome inferiore o nella zona sovrapubica;
  • vertigini;
  • nausea.

I sintomi possono essere causati dai seguenti motivi:

  1. Fallimento ormonale.
  2. Disfunzione ipofisaria
  3. Lesione endometriale.
  4. La conseguenza dell'aborto.
  5. Processo infiammatorio protratto.
  6. Lavoro scorretto del sistema endocrino.
  7. Forte sforzo fisico.
  8. Sport estenuanti.
  9. Inizio della gravidanza

Perché la selezione cambia colore?

Il colore brunastro del liquido della vagina varia a seconda del fattore di comparsa: marrone chiaro, marrone o nero. La secrezione vaginale può oscurarsi:

  • prendere antibiotici;
  • squilibrio ormonale;
  • aggravamento della malattia;
  • lo sviluppo del diabete;
  • malfunzionamento del sistema endocrino;
  • trattamenti ormonali.

Ricorda che la normale secrezione, cadendo sui vestiti dopo un po 'sotto l'influenza dell'ossigeno, si scurisce leggermente, acquisendo una tinta giallo-marrone chiaro.

Malattie ginecologiche e patologie della gravidanza

L'aspetto di abbondanti secrezioni marrone scuro non può essere associato al flusso di processi normali nel corpo. Un segno simile indica:

  • processi infiammatori;
  • infezioni genitali;
  • ectopica (gravidanza ectopica);
  • la minaccia di aborto spontaneo (dal primo al terzo trimestre);
  • endometritis;
  • cistite;
  • endometriosi;
  • erosione cervicale;
  • polipi;
  • iperplasia endometriale;
  • neoplasie benigne;
  • il cancro.

Le malattie non possono essere diagnosticate per un lungo periodo perché i sintomi non appaiono immediatamente. Una donna può ignorare la patologia e non osservare alcun segno evidente. L'aspetto della scarica marrone scuro indica spesso un caso già trascurato, che sarà molto più difficile da trattare. Per questo motivo, senza una buona ragione, dovresti andare dal ginecologo ogni sei mesi e se hai sintomi innaturali, dovresti farlo immediatamente.

Particolarmente pericolosi sono considerati problemi con la gravidanza e tumori maligni, perché in queste situazioni c'è una minaccia per la vita del paziente senza un trattamento tempestivo o un intervento chirurgico.

cistite

Quando l'infiammazione dell'uretra o della vescica stessa, viene rilasciato sangue, che non è correlato alle malattie del sistema riproduttivo. Dopo una minzione frequente, una donna non solo nota la scarica con sangue dall'uretra, ma anche sensazioni dolorose nell'addome inferiore o nella parte bassa della schiena. Ulteriori sintomi di uretrite assomigliano al comune raffreddore. I seguenti sintomi e caratteristiche del fluido escreto dovrebbero avvisare:

  • l'aspetto del sangue nelle urine;
  • minzione frequente;
  • tonalità torbida di urina;
  • alta temperatura corporea;
  • vomito e nausea.

Malattie infettive

L'infezione degli organi genitali femminili in assenza di trattamento tempestivo causa processi infiammatori prolungati. Tali violazioni influenzano il numero e l'ombra delle secrezioni vaginali. Per prevenire complicazioni, le donne hanno bisogno di conoscere la natura delle pericolose secrezioni brune e sotto quali infezioni si verificano.

  • clamidia;
  • gonorrea;
  • tricomoniasi;
  • candidosi (mughetto);
  • herpes genitale;
  • micoplasmosi;
  • ureaplasmosis;
  • vaginosi batterica;
  • vaginosi batterica.

Il verificarsi di queste malattie può verificarsi asintomaticamente, fino a quando l'infezione provoca infiammazione. Ogni tipo di patologia ha i suoi segni, ma in qualsiasi condizione le secrezioni vaginali brune sono un motivo serio per visitare un medico e passare uno striscio per l'esame microscopico.

La scarica scura può essere considerata la norma o denotare lo sviluppo del processo patologico nel corpo. Per eventuali disturbi, è necessario contattare uno specialista e in ogni caso non automedicare. Solo sulla base dei risultati degli esami e delle analisi il medico prescriverà un trattamento efficace.