Enterococcus faecalis (enterococco fecale) in uno striscio nelle donne

Il batterio enterococcus faecalis, che si trova in uno striscio, noto anche come enterococco fecale o intestinale, è un microrganismo che vive normalmente nell'intestino umano ed è condizionatamente patogeno. Cioè, può causare una malattia, ma solo a certe condizioni - se entra in un ambiente favorevole (nella bocca, nella vagina, nel sistema urinario) con un'immunità ridotta (tipica della gravidanza). Provoca cistite, vaginite aerobica, pielonefrite e altre malattie.

Un ginecologo diagnostica questo agente patogeno in base ai risultati della flora baccosev. Questa è un'analisi che a volte viene presa dalle future mamme in modo pianificato senza lamentele, così come in caso di un cattivo striscio generale, se vengono rilevati troppi globuli bianchi.

A volte una macchia sulla flora o purezza dalla vagina presa contemporaneamente alla semina batterica. Questo è se la donna ha già sintomi di malattia ginecologica, infezione, ad esempio, scarico insolito, prurito. Pertanto, sarà possibile prescrivere il trattamento corretto in tempi più rapidi, poiché la semina viene eseguita più di un giorno. È necessario attendere che i microrganismi si moltiplichino nella scarica dalla vagina e il canale cervicale prelevato per l'analisi.

Sintomi di enterococcus faecalis nelle donne

L'enterococco fecale è trovato in strisci nel 25% delle donne, e più spesso è la norma. Non sempre dà sintomi. Se la quantità del microrganismo non è grande, è possibile che abbia anche preso dal retto allo striscio a causa della sua errata assunzione da parte di una donna sana, i batteri non danno alcun segno.

Se si sviluppa vaginite aerobica - infiammazione della vagina causata da un forte aumento della microflora aerobica (incluso Enterococcus faecalis), cioè microrganismi che sono vitali per lo sviluppo di ossigeno, la gravità dei segni della malattia dipenderà dal suo grado. Maggiori informazioni sulle fasi di sviluppo della vaginite aerobica, puoi giudicare dal tavolo.

Per chiarezza in numeri:

  • 10 a 2 gradi o 10 a 3 gradi - crescita moderata, probabilmente enterococco entra dalla vagina dal retto per caso;
  • 10 * 4 cfu / ml, 10 ^ 5, 10 ^ 6, 10 fino al 7 ° grado - crescita abbondante.

Se c'è infiammazione, allora ci saranno le seguenti manifestazioni di esso.

  1. Dolore durante il rapporto sessuale, la cosiddetta dispareunia.
  2. Scarico giallo abbondante senza odore sgradevole (a differenza della vaginosi batterica causata da microrganismi anaerobici in presenza di odore di pesce marcio).
  3. Gonfiore e arrossamento del vestibolo e delle pareti della vagina.
  4. Prurito e bruciore nella vagina. A volte le donne si lamentano che pungono le labbra.

Questi segnali del corpo diventano particolarmente luminosi dopo le mestruazioni.

Periodicamente, i sintomi diventano meno pronunciati, la donna si sente meglio, ma poi riappare l'irritazione.

Cause di enterococco intestinale nella vagina e la via dell'infezione

Particolarmente spesso vaginite aerobica si verifica nelle ragazze e nelle donne durante la menopausa. Il problema è un basso livello di estrogeni, una piccola quantità o la completa assenza di batteri lattici. Per migliorare la microflora della vagina, aiuterà le donne in menopausa a sostituire i microrganismi utili alla menopausa con la terapia ormonale sostitutiva, compreso l'uso di preparati topici - Ovestina. A proposito, è con un basso livello di estrogeni che è associata un'altra patologia ginecologica: colpite atrofica.

Durante i rapporti sessuali possono essere trasmessi da un partner all'altro, come qualsiasi altro agente patogeno opportunista, ma in piccole quantità.

Trattamento di enterococco fecale nelle donne

Si ritiene che sia imperativo trattare l'enterococco fecale quando viene prelevato uno striscio dal canale cervicale. Presumibilmente è possibile osservare solo se si trova esclusivamente nella vagina. Ma la microflora della vagina e del canale cervicale è quasi identica. E i microrganismi patogeni non entreranno nell'utero. Il tappo del muco preverrà (è formato non solo da donne in gravidanza!), Le mestruazioni (durante le quali l'endometrio viene respinto con tutti i batteri), il costante rinnovamento fisiologico dell'epitelio e dei bianchi squamosi - anche le secrezioni vaginali "puliscono" la mucosa.

Degli antibiotici, la preferenza è solitamente data al seguente:

  • "Gentamicina;
  • "Sisomicina";
  • "Amikacina";
  • "Tobramicina";
  • "Netilmicina";
  • "Levofloxacina";
  • "Linezolid";
  • "Amoxiclav";
  • "Amoxicillina";
  • "Levofloxacina";
  • "Cefotaxime";
  • "Rifaximina";
  • "Nifuratel";
  • "Ceftriaxone";
  • "Ciprofloxacina".

La pefloxacina, lomefloxacina, ofloxacina, norfloxacina sono debolmente attive. Determinare in modo più accurato l'efficacia del farmaco aiuta a determinare bakposeva. Come risultato di questa analisi, troverete a quale antibiotico il batterio è resistente (immune) e sensibile.

Dai farmaci locali per combattere l'aiuto di enterococcus faecalis:

Regime di trattamento # 1

"Gentamicina" 2 volte al giorno per 5 giorni + candele "Terzhinan" 1 prima di coricarsi - 10 giorni. Dopo che è possibile usare farmaci per normalizzare la microflora intestinale e la vagina. "Bifidumbakterin" dentro e "Azilakt" vaginalmente. Ma non è necessario.

Regime di trattamento n. 2

1 candela "Vaginorm C". Il giorno dopo, antibiotici "Ciprofloxacin" alla dose di 500 mg 2 volte al giorno per una settimana. In parallelo, le candele "Terzhinan" 1 pezzo per 10 giorni. Dopo aver completato il ciclo di antibiotici, altri 5 giorni di Vaginorm C e poi per ripristinare la microflora della vagina Ecofemin per 10 giorni.

Regime di trattamento numero 3

"Ampicillina" alla dose di 0,25 a 2 compresse 4 volte al giorno per una settimana. Di notte 1 supposta "Hexicon" vaginalmente.

Regime di trattamento # 4

"Ziprinol" 500 mg 2 volte al giorno. Il 3 ° e il 10 ° giorno di trattamento antibiotico - "Micomax" 150 mg. Dal secondo giorno di trattamento con antibiotici all'interno, un antibiotico "Polygynax" combinato per via vaginale per 12 giorni. Successivamente, ripristinare la microflora vaginale con le candele Vaginorm-S (6 giorni).

Alcuni medici ricorrono a trattamenti alternativi, migliorando l'immunità in modo che l'organismo possa combattere il microrganismo intestinale stesso. O prescrivere un batteriofago per l'intestino. I fautori della medicina basata sull'evidenza sono scettici. "Rifaximin", "Viferon" e farmaci simili non hanno dimostrato efficacia e sicurezza.

Se ci sono manifestazioni di un'infezione fungina (mughetto) - è prescritto "McMiror".

Le donne incinte non possono fare a meno degli antibiotici, poiché per loro gli effetti di questo processo infiammatorio possono essere particolarmente gravi.

Qual è la pericolosa vaginite aerobica, le conseguenze della malattia

Forse lo sviluppo di endocolpiti gravi - lesioni infiammatorie e distrofiche delle pareti della vagina e della cervice. Questo spesso provoca le seguenti complicazioni durante la gravidanza:

  • rottura prematura del sacco amniotico con lo scarico del liquido amniotico;
  • corionamnionite;
  • consegna pretermine;
  • ritardo della crescita intrauterina;
  • nascita di un bambino con basso peso.

La vaginite aerobica è esacerbata dalle malattie infiammatorie pelviche:

  • endometritis;
  • salpingitis;
  • oophoritis;
  • ascesso tubo-ovarico;
  • peritonite pelvica.

Sintomi delle malattie degli organi riproduttivi femminili:

  • forte dolore durante le mestruazioni e altre fasi del ciclo; il dolore restituisce, sacro, inguine;
  • sensazione di calore e gonfiore nel perineo;
  • dolore durante il rapporto sessuale e diminuzione del desiderio sessuale;
  • infertilità;
  • leucorrea mucosa e grigia;
  • febbre;
  • dolore durante la minzione.

Complicazioni di malattie degli organi riproduttivi:

  • cicatrici, aderenze nelle tube di Falloppio;
  • gravidanza ectopica;
  • dolore regolare al bacino;
  • ascesso tubo-ovarico;
  • pelvioperitonit.

Concomitante flora e termini patogeni di enterococcus faecalis

Queste definizioni scientifiche si possono leggere nei risultati delle analisi. Non dovresti aver paura di questi microrganismi. Tutti loro sono opportunisti. Non sempre causare malattie. Appartengono all'aerobica, che è in grado di provocare vaginite aerobica.

Escherichia coli - E. coli.
Staphylococcus epidermidis (epidermico stafilococco).
Klebsiella pneumoniae (Klebsiella pneumonia) è un abitante condizionatamente patogeno dell'intestino.
Candida albicans - Candida albicans, funghi tipo lievito.
Pseudomonas aeruginosa - Pseudomonas aeruginosa.
Enterococcus faecium (enterococci fetium) è un microrganismo intestinale.
Staphylococcus aureus - Staphylococcus aureus.
Streptococcus agalactiae - streptococco agalassia, gruppo B.
Enterococcus spp è una famiglia di enterococchi.
Staphylococcus haemolyticus - stafilococco emolitico.
Leggi di più sui cocchi nello striscio in questo articolo.

Tutto su enterococco fecale (Enterococcus Faecalis) in una macchia nelle donne: dettagliato e competente

Il batterio chiamato enterococco fecale appartiene ai microbi gram-positivi ed è microflora condizionatamente patogena. In piccole quantità, questo batterio non causa problemi di salute, ma nel caso di riproduzione attiva può causare gravi malattie del sistema genito-urinario.

Livello di pericolo

Le femmine, in cui il batterio provoca processi infiammatori negli organi urinari, sono più vulnerabili agli enterococchi fecali.

Il microrganismo stesso in determinate quantità vive nell'intestino, specialmente nell'intestino tenue.

Viene escreto con masse fecali, che contengono fino al 90% di questo batterio, possono rimanere nell'aria per lungo tempo.

Con fattori avversi - dalla cattiva alimentazione alla non conformità con le regole elementari dell'igiene personale, il microrganismo inizia a moltiplicarsi attivamente, spostando la microflora ottimale. Entrando negli organi genitali femminili, l'uretra, provoca processi patologici, fino allo sviluppo di pielonefrite, uretrite, infiammazione delle ovaie e dell'utero.

Leggi in dettaglio sulla minzione frequente nelle donne, ti consigliamo qui.

E ora diamo un'occhiata più da vicino a come avviene la cura della cistite nelle donne - leggi qui.

Metodi e tasso di rilevamento

Come rilevare Enterococcus Faecalis in una macchia nelle donne e quante di loro dovrebbero essere normali?

L'enterococco fecale può essere rilevato mediante tamponamento della vagina. Il materiale viene raccolto da un ginecologo, quindi inviato al laboratorio per l'esame al microscopio. Secondo i risultati dell'analisi, è possibile giudicare fino a che punto il contenuto di batteri opportunisti è stato superato.

Se la presenza di batteri supera la soglia del 10-15%, stiamo parlando della presenza del processo infiammatorio. La concentrazione in uno striscio superiore al 30% indica un processo patologico pronunciato che richiede un trattamento adeguato.

Cause del rilevamento

I motivi per cui l'enterococco fecale può entrare negli organi genitali femminili sono pochi.

Il fattore più comune che provoca lo sviluppo di infezioni da enterococchi è il mancato rispetto delle norme di igiene personale, in particolare:

  • lavaggio irregolare dei genitali esterni;
  • usando gli asciugamani, la biancheria, i rasoi di qualcun altro;
  • sostituzione prematura di assorbenti e tamponi.

Spesso, il microrganismo inizia a essere attivato nel corpo di quelle donne che hanno subito una terapia antibiotica: in un corpo indebolito, l'enterococco si sviluppa molto più attivamente di una persona perfettamente sana con un forte sistema immunitario.

I sintomi di una malattia in via di sviluppo

L'enterococco fecale può interessare sia i genitali che il sistema urinario, con un decorso serio: i reni e la vescica. Dal momento della riproduzione attiva del microrganismo, i rappresentanti femminili stanno iniziando a sperimentare sintomi di disturbo.

Con la sconfitta dei pazienti di enterococco fecale è più probabile notare:

  • dolori spiacevoli nell'addome inferiore, carattere lamentoso, aggravato durante la minzione;
  • dolore alla schiena che si verifica periodicamente, per sua natura: intenso, pressante.

Con la sconfitta della vagina e le secrezioni del tratto genitale abbondanti nel colore variano - dal grigio al marrone chiaro, l'odore è sgradevole. Lo scarico è accompagnato da bruciore e disagio nella vagina.

La natura della minzione sta cambiando: diventa dolente, scarsa. Improvvisi impulsi improvvisi possono verificarsi, il processo di escrezione delle urine diventa doloroso.

La condizione generale dei pazienti peggiora:

  • affaticamento costante, debolezza;
  • sonnolenza, anche con sonno completo;
  • diminuzione del desiderio sessuale.

trattamento

Quando nelle analisi si trova un eccesso di concentrazione ammissibile di enterococco fecale - negli strisci della vagina, delle urine, delle feci - è importante iniziare immediatamente il trattamento, poiché il microrganismo ha la capacità di moltiplicarsi rapidamente, con un effetto dannoso sull'intero corpo.

I principali gruppi di droghe

La terapia adeguata contro enterococco fecale include:

  • farmaci antimicrobici, antibiotici;
  • preparati per uso esterno;
  • farmaci per rafforzare il corpo e l'immunità.

Gli antibiotici possono bloccare rapidamente lo sviluppo del processo infettivo e infiammatorio. È importante scegliere un antibiotico a cui il microrganismo sarà sensibile.

Gli antibiotici più popolari ed efficaci:

  • ceftriaxone;
  • gentamicina;
  • doxiciclina;
  • Ciprofloxacina.

Recentemente, i batteriofagi sono spesso prescritti in terapia contro le infezioni enterococciche - preparati speciali in forma liquida che hanno un effetto dannoso sui batteri opportunisti, causando un minimo di effetti collaterali.

I mezzi per uso esterno agiscono localmente, fornendo un effetto antimicrobico e antinfiammatorio. Questi includono supposte vaginali, pillole, gel.

Ben provato:

  • Terzhinan - compresse vaginali;
  • Polygynax - candele;
  • Hexicon - candele.

Per aumentare le difese del corpo nella terapia complessa, prescrivi:

  • Viferon - sotto forma di candele;
  • Genferon: sotto forma di candele;
  • complessi multivitaminici - Vitrum, Elevit, Complivit, Alphabet.

Rimedi popolari

La medicina tradizionale prevede il trattamento di enterococchi fecali mediante la siringatura di infusioni di erbe con un effetto antimicrobico: calamo, salvia, burnet, camomilla, madre e matrigna. Attraverso tali procedure, è possibile rimuovere il disagio nel tratto genitale - prurito, bruciore, scarico.

Popolare ricetta popolare da una miscela di miele e propoli aiuta a rafforzare le difese del corpo, sospendere la crescita della flora patogena nell'intestino. Per la produzione della miscela è necessario mescolare il miele fresco e la propoli a metà, lasciare riposare per circa 2 giorni e prendere un cucchiaino tre volte al giorno.

Tuttavia, i metodi tradizionali sono utilizzati al meglio con il permesso di un medico, in combinazione con il trattamento principale. Tali metodi aiutano sintomaticamente, alleviando la condizione generale.

Terapia partner

Rappresentanti maschili hanno confermato l'infezione con infezione da enterococco.

Nel corpo maschile, il microrganismo è in grado di infettare l'intestino e il sistema urogenitale, portando allo sviluppo di:

  • uretrite;
  • pielonefrite;
  • prostatite;
  • l'impotenza.

Il trattamento partner comprende agenti antimicrobici, terapia antibiotica e agenti che migliorano l'immunità. Dopo il trattamento, vengono eseguiti i test di controllo.

Malattia della gravidanza

Quando rilevato nell'urina o striscio vaginale in enterococchi fecali gravidi in concentrazioni sovrastimate, il trattamento deve essere effettuato immediatamente. Sfortunatamente, un problema simile per le donne nella situazione non è raro.

Le conseguenze del trattamento tardivo possono essere gravi:

  • consegna pretermine;
  • la nascita di un bambino con basso peso alla nascita;
  • insufficienza placentare;
  • scarico precoce del liquido amniotico, molto prima del parto;
  • infezione intrauterina del bambino.

Il trattamento delle donne in gravidanza dovrebbe essere il più delicato possibile in modo che il feto non sia ferito.

Di solito, i ginecologi prescrivono farmaci per uso locale - Polyginax o Terzhinan nella vagina, Viferon per migliorare l'immunità e i probiotici per la somministrazione orale - Linex, Hilak-forte.

Dopo il corso, è necessario condurre un esame di controllo per determinare se l'obiettivo della terapia è stato raggiunto.

È importante sapere quando si pianificano quali sono i primi segni di gravidanza prima di un ritardo, in dettaglio su di loro - in questo articolo.

Cosa dovrebbe essere testato quando si pianifica una gravidanza, descritta su questo link http://beautyladi.ru/analizy-pered-beremennostyu/.

Misure preventive

Per evitare l'infezione da enterococchi fecali, per impedire la sua riproduzione nella flora intestinale e vaginale, è necessario seguire semplici misure preventive.

  • La cosa più importante è la vita sessuale con un partner collaudato, l'uso di contraccettivi.
  • Rispetto delle misure igieniche, cura adeguata dell'area intima.
  • Lavoro ben funzionante del tratto gastrointestinale, compresa una corretta alimentazione, se necessario - assunzione di bifidobatteri e lattobacilli.
  • L'abbigliamento adeguato, in particolare l'intimo, che deve essere perfettamente pulito, dai tessuti naturali, dipende dalla salute dei genitali e dell'intero sistema riproduttivo.

La rilevazione di enterococchi fecali nell'analisi delle donne è sgradevole e abbastanza pericolosa. I sintomi della malattia minano le condizioni generali, interferiscono con una vita piena. Ma non dovresti andare nel panico: con la diagnosi precoce e un trattamento ragionevole, la flora patogena condizionale può essere completamente sconfitta. E la prevenzione in futuro eviterà il ritorno del problema.

Enterococcus faecalis viene rilevato in uno striscio: che cos'è e come trattarlo?

Enterococcus faecalis è uno dei tipi più comuni di enterococchi presenti nella microflora intestinale naturale degli esseri umani e di altri animali. La penetrazione di questi microrganismi nei genitali porta alla comparsa di malattie infettive e infiammatorie, che sono spesso difficili da trattare con agenti antibatterici. Se il contenuto di cocchi in uno striscio è superiore alla norma, viene eseguito il trattamento locale e sistemico.

Enterococcus faecalis (enterococchi fecali) sono microrganismi condizionatamente patogeni. Questi batteri fanno parte della normale microflora intestinale (fino al 95% del numero totale di enterococchi). La loro presenza contribuisce alla soppressione dei microbi patogeni. I batteri sono coinvolti nel processo di digestione e nella formazione di immunità intestinale, producendo sostanze biologicamente attive. Gli enterococchi vengono espulsi dall'intestino di altri agenti patogeni, dando l'opportunità per la crescita di bifidobatteri e lattobacilli benefici. Allo stesso tempo, possono causare malattie infettive e infiammatorie del tratto urogenitale negli uomini e nelle donne.

Enterococcus faecalis può esistere sia in ambiente anaerobico (privo di ossigeno) che in ambiente aerobico. Sono ben adattati per sopravvivere nel terreno, nell'acqua e nelle piante. La temperatura ottimale per il loro sviluppo è 37-39 gradi, che corrisponde alla temperatura del corpo umano. I microrganismi sono resistenti ai disinfettanti, rimangono vitali su varie superfici per lungo tempo e resistono alle alte temperature.

L'habitat principale degli enterococchi nel corpo umano è l'intestino tenue e piccolo. Si trovano anche nell'uretra e nella vagina, sulla mucosa orale. Gli enterococchi sono batteri dell'acido lattico, poiché la loro attività vitale è associata alla fermentazione e alla sintesi dell'acido lattico.

Gli antipasti a base di Enterococcus faecium e faecalis sono da tempo ampiamente utilizzati per la produzione di prodotti a base di carne, latte e verdure. Una piccola quantità di batteri nella carne e nei latticini non consente la moltiplicazione di staphylococcus e bastoncini intestinali.

Gli enterococchi fecali manifestano la loro patogenicità quando entrano in organi e sistemi che non sono caratteristici della loro attività vitale: il tratto urinario e gli organi genitali. La penetrazione avviene durante il rapporto sessuale (soprattutto anale), e nelle donne è fisiologicamente causato, poiché la vagina e l'ano sono in stretta vicinanza l'uno con l'altro. Uno dei motivi per lo sviluppo di infezioni genitali è l'igiene personale improprio. Il trasferimento di cocchi dall'intestino può avvenire attraverso i sistemi circolatorio e linfatico. I batteri sono in grado di sviluppare biofilm, che li rende altamente patogeni e resistenti al sistema immunitario umano e ai fattori ambientali.

I fattori predisponenti per lo sviluppo di malattie infettive associate a Enterococcus faecalis sono:

  • bambino e vecchiaia;
  • malattia grave o chirurgia;
  • stati di immunodeficienza;
  • violazione della normale flora microbica intestinale;
  • uso a lungo termine di antibiotici;
  • lo stress;
  • ipotermia del corpo.

Enterococchi può causare le seguenti malattie:

  • sepsi;
  • la polmonite;
  • infiammazione dei reni;
  • processi purulento-necrotici nelle ossa e nel midollo osseo;
  • infezioni della pelle;
  • l'artrite;
  • infezioni degli organi addominali e respiratori;
  • endocardite.

Le seguenti malattie infiammatorie si verificano negli uomini e nelle donne negli organi urogenitali:

  • uretrite;
  • vaginiti;
  • infiammazione dell'utero;
  • prostatite;
  • cistite.

Gli enterococchi sono al secondo posto tra le complicanze infettive dopo l'intervento chirurgico tra i patogeni batterici.

Per identificare i cocchi e la diagnosi, il medico prescriverà gli esami e le prove necessarie:

  • analisi generale del sangue e delle urine;
  • striscio vaginale o uretrale;
  • prendere eiaculare;
  • ureteroscopy;
  • colposcopia;
  • Ultrasuoni degli organi pelvici.

Normalmente, il numero di enterococcus faecalis in uno striscio di uomini e donne non deve superare 10 * 3 CFU / ml. Il valore di 10 * 3-10 * 4 è borderline e, in assenza di sintomi di una malattia infettiva, il trattamento non viene effettuato. A valori più alti, viene prescritta una terapia antibiotica.

Il trattamento delle malattie urogenitali associate a enterococchi fecali viene effettuato con l'aiuto dei seguenti preparati:

  • Antibiotici (metronidazolo, amoxicillina, tinidazolo, eritromicina, ornidazolo, clindamicina e altri).
  • Enzimi che aiutano la penetrazione degli agenti antibatterici negli organi urogenitali nel fuoco infiammatorio (Longidase, Chymotrypsin, Ronidase e altri).
  • Antisettici locali (farmaci a base d'argento - Collargol, Protargol, supposte vaginali Metronidazolo, Ornidazolo, Tinidazolo e altri). Il loro uso in terapia è giustificato dal fatto che Enterococcus faecalis fa parte della flora intestinale ed è scarsamente suscettibile al trattamento antibatterico. Le procedure sono eseguite sotto forma di instillazione, pulizia o uso di candele.
  • I farmaci immunomodulatori sono usati per rafforzare le difese dell'organismo, poiché sullo sfondo del loro declino e sviluppano malattie infiammatorie associate a enterococchi fecali (Panavir, Polyoxidonium e altri mezzi).
  • Probiotici e prebiotici per il ripristino della flora intestinale e vaginale dopo trattamento antibatterico (Bifidumbacterin, Lactobacterin, Biolact, Acilact e altri).

Le instillazioni intravaginali con soluzioni al 2% di acido borico o acido lattico vengono anche somministrate alle donne come rimedi locali per 10 minuti. e utilizzare tamponi imbevuti di acido ascorbico o lattico. Candele e tamponi vengono utilizzati al mattino e alla sera per 10 giorni.

Questo tipo di cocchi è resistente agli antibiotici: aminoglicosidi, cefalosporine, fluorochinoloni, tetracicline, quindi il loro uso non è giustificato nel trattamento di malattie infettive e infiammatorie. La particolarità degli enterococchi fecali è che producono rapidamente ceppi resistenti di batteri difficili da trattare con la terapia antibatterica. Questo complica il trattamento, che può essere ritardato a lungo.

Enterococcus faecalis in uno striscio nelle donne: sintomi e trattamento della cervicite.

La salute di una donna non è solo la sua salute, ma spesso la salute del suo bambino non ancora nato.

Pertanto, è così importante per una donna visitare regolarmente un medico con l'assunzione obbligatoria di uno striscio dal canale cervicale e esaminarlo per la microflora. Tuttavia, spesso, dopo aver ricevuto il risultato dell'analisi e aver visto nomi non familiari in latino, le donne diventano confuse. In effetti, che tipo di animale è, per cosa è pericoloso e come combatterlo?

Enterococcus faecalis: che cos'è?

Caratteristiche distintive

Enterococcus faecalis è un batterio del genere Enterococcus, famiglia Streptococcaeae. I parenti più prossimi di enterococchi sono streptococchi, e in precedenza questi microrganismi sono stati attribuiti a streptococchi di gruppo D. Hanno una forma e dimensioni ovali: 0,6-2,0 × 0,6-2,5 micron. Negli strisci gli enterococchi sono disposti a grappolo oa catenella. Crescono nella gamma di 10 - 45 ºС, ma la più favorevole per loro è la temperatura del corpo umano. Enterococcus faecalis è una specie tipo del genere.

quelli estesi

Gli enterococchi sono diffusi nell'ambiente, questi batteri si trovano nell'intestino di molti vertebrati. Nell'uomo, gli enterococchi si trovano normalmente nella cavità orale, nell'intestino, in piccole quantità fanno parte della microflora della vagina e dell'uretra inferiore.

Norma o deviazione?

vagina

Enterococcus faecalis in piccole quantità insieme a lattobacilli, stafilococchi, streptococchi e altri microrganismi fa parte della normale microflora della vagina, senza causare alcun danno alla donna.

Canale cervicale

Il segreto del canale cervicale, come variante della norma, può contenere un certo numero di microrganismi - principalmente i batteri dell'acido lattico che entrano nella vagina. Enterococcus faecalis normalmente non si trova nel canale cervicale, e rilevarlo in uno striscio dovrebbe allertare sia la donna che il suo medico.

Qui dovresti prestare attenzione alla quantità di microrganismi isolati. La scarsa crescita o una piccola quantità di enterococchi (crescita di I e II gradi) indica più spesso che sono stati commessi errori durante la presa di uno striscio, e il batterio è stato semplicemente accidentalmente "catturato" dalla vagina.

Ma quantità moderate e grandi (rispettivamente III e IV gradi di crescita) già con un alto grado di confidenza indicano che è l'enterococco che causa lo sviluppo del processo infiammatorio.

Cause di formazione di Enterococcus faecalis in strisci?

Poiché il serbatoio naturale di Enterococcus faecalis nel corpo umano è l'intestino, il microbo proveniente dal retto entra per primo nella vagina e da lì può raggiungere il canale cervicale. Questo accade quando si verifica simultaneamente nel corpo di una donna:

  • violazione della composizione della microflora normale della vagina (disbiosi vaginale), in cui il numero di enterococchi supera la norma;
  • indebolimento dei meccanismi naturali di difesa immunitaria.

I fattori che contribuiscono a questo includono:

  • tumori, lesioni e deformità della cervice;
  • inadeguato rispetto delle regole di igiene intima;
  • vita sessuale non protetta con frequenti cambi di partner sessuali;
  • uso incontrollato e ingiustificato di antibiotici;
  • mantenere uno stile di vita malsano, situazioni stressanti frequenti.

I sintomi della cervicite acuta

Reclami soggettivi

La cervicite acuta causata da Enterococcus faecalis non è molto diversa da altre malattie infiammatorie non specifiche della cervice.

In questo caso, le donne si lamentano:

  • secrezione biancastra o giallastra, a volte mista a sangue, non molto abbondante;
  • fastidiosi fastidi nell'addome. Il dolore, di regola, non è molto intenso e può essere dato al perineo e (o) all'area del sacro. Il dolore può essere aggravato durante o dopo i movimenti intestinali, così come durante i rapporti sessuali;
  • disagio quando urina, desideri frequenti e (o) falsi.

Qualsiasi manifestazione comune di infezione, come intossicazione, deterioramento della salute in generale, aumento della temperatura corporea, non è caratteristica di questa malattia.

Cosa vede il ginecologo?

Se osservata negli specchi, la membrana mucosa della cervice è sciolta, edematosa e iperemica con tracce di scarichi mucosi, purulenti o mucopurulent nella zona dell'OS esterno, e possono esserci emorragie puntuali ed erosione su di essa.

I sintomi della cervicite cronica

Se non trattato o con trattamento inadeguato e inadeguato, il processo acuto causato da Enterococcus faecalis può trasformarsi in uno stadio cronico.

Allo stesso tempo, il numero di reclami diminuisce, lo scarico acquista un carattere viscido, diventando quasi trasparente e scarso. Il dolore in quanto tale non infastidisce una donna, a volte possono esserci sensazioni fastidiose nell'addome inferiore. Il quadro clinico diventa meno vivido durante l'esame. Tuttavia, i cambiamenti nelle cellule diventano più profondi, i tessuti circostanti possono essere coinvolti nel processo infiammatorio.

Qual è il rischio di cervicite cronica?

Prima di tutto, il fatto che il processo infiammatorio dalla cervice possa andare sulle pareti dell'utero e causare lo sviluppo di una malattia così pericolosa come l'endometrite. Inoltre, nella stessa cervice si verificano cambiamenti patologici: si possono verificare ispessimenti, infiltrazioni, cisti e pseudo-erosione.

Che trattamento è richiesto?

Da solo o sotto controllo medico?

Il trattamento è prescritto dal ginecologo, confrontando i risultati dello striscio con la presenza di disturbi e i dati ottenuti durante l'esame. Se c'è un quadro clinico di infiammazione, vengono prescritti antibiotici.

Trattamento antibiotico topico o sistemico?

Attualmente, ci sono molte supposte vaginali (supposte) con attività antimicrobica. Ma con l'introduzione nella vagina, gli ingredienti attivi nella loro composizione, se penetrano nel canale cervicale, è solo in quantità molto piccole. Il loro principale effetto antimicrobico si estende fino alle pareti della vagina.

Pertanto, in questo caso, prescrivere una terapia antibiotica sistemica. Sono presi per via orale o iniettati nel corpo. In questo caso, il principio attivo entra nel flusso sanguigno e con esso si diffonde a tutti gli organi e i tessuti.

I farmaci antibatterici locali possono essere usati solo come aiuto per migliorare l'effetto e con la colpite concomitante.

Sono necessari altri trattamenti oltre all'antibatterico?

Al termine dell'uso di agenti antimicrobici, è necessario ripristinare l'equilibrio acido-base nella vagina, seguito dall'aggiunta di lattobatteri "benefici" ad esso. Qui vengono utilizzati i farmaci topici: gel e compresse vaginali per la correzione del pH vaginale, supposte e capsule contenenti batteri lattici.

Lascia un commento o una domanda

Ciao, ho la seguente situazione, dopo il trattamento di mughetto (uscito a causa di 2 cicli di antibiotici), la sbavatura è arrivata infiammatoria, i leucociti più di 50, fatta eccezione per l'uretra (non ci sono). Ho passato la semina, lì ho ricevuto sten 10 in Grado 3 (e la conclusione è scritta che dal basso titolo, la terapia antibatterica non è richiesta), ma ho una sensazione di bruciore nella vagina e i leucociti sono elevati, sono molto preoccupato per questo, ho provato la fluomizina, ma alle 3 dal giorno in cui ho capito che non mi stava aiutando! Il mio dottore è nel tappo, mi ha detto di lasciarle pensare per un paio di giorni, ora sono completamente in perdita, specialmente dal suo medico, che non sa cosa trattarmi.
Aiuto per favore!

La fluomizina contiene un composto di ammonio quaternario attivo. Usandolo, in realtà uccidi l'intera flora, compresi i normali batteri lattici.
Considerando i sintomi descritti, posso assumere la presenza di allergie. A proposito, lo stesso Fluomizin può causare secchezza, bruciore, gonfiore, ecc., Se si soffre di un'intolleranza individuale.

Grazie per la risposta, ma questa non è un'allergia, mi è stato dato un macromiro di una candela, non so quanto fosse efficace, perché dopo di esso ho iniziato a mettere il vaginorm alternando con il lattonorm, il terzo giorno sono usciti due grumi cagliati bianchi con prurito, e il successivo il giorno il disagio e la sensazione di bruciore nella vagina è stata, ha passato una macchia, è venuto strano, ha mostrato una piccola quantità di funghi, i leucociti nella vagina più di 50, ha preso femoflor, ha mostrato nel rapporto quantitativo di enterobatteri da 10 a 5,7, in rapporto relativo 5-6%, e la candida non è stata rilevata ciò che è interessante ma su per ogni evenienza, ho inserito lo zalain, preservando il disagio e una sensazione di infiammazione all'interno, che tipo di trattamento è indicato per me? STI NO

Se torni all'inizio, allora mughetto preoccupato.
Un po 'sull'eziologia e sulla patogenesi.
La candidosi è una malattia sistemica profonda che può causare danni ai polmoni, ai reni, al tubo digerente e ad altri organi. Una delle manifestazioni della candidosi profonda sistemica può essere la sconfitta degli organi urinari. Secondo gli autori, funghi del genere Candida sono rappresentativi della normale microflora del corpo umano, in relazione alla quale essi spesso distinguono in colture con un sano mucosa della cultura uretra, vagina e urina.
In determinate condizioni, i funghi saprofiti del genere Candida sono in grado di acquisire proprietà patogene.
Ci sono un certo numero di fattori che provocano lo sviluppo di candidosi, tra immunità indebolita, ricevendo antibiotici ad ampio spettro, disturbi endocrini, omeostasi alterata e normale equilibrio microbico delle mucose sotto l'influenza di endogeno (stress, infezioni locali) ed esogene (corticosteroidi, antibiotici, citostatici).
Nelle donne, i fattori endogeni contribuiscono maggiormente alla candidosi.
Poiché la malattia ha casi di recidiva, è molto probabile che si tratti di candidosi ricorrente. È importante tener conto del fatto che nella candidosi genitale cronica di solito colpisce gli organi e i sistemi corporei circostanti - la vescica, l'intestino.
Pertanto, per ottenere una cura completa e prevenire la reinfezione, è necessario assumere farmaci antifungini non solo per via topica, ma anche all'interno.
Il trattamento di forme croniche presenta notevoli difficoltà. Il fallimento del trattamento può essere associato a dosaggio e durata insufficienti, nonché all'insensibilità individuale a uno o un altro gruppo di farmaci antifungini. Pertanto, è necessario condurre studi batteriologici (colture) con la determinazione della sensibilità ai farmaci antifungini.
Il trattamento deve essere effettuato con farmaci per diversi mesi. E, preferibilmente sotto la supervisione di dottori.

Enterococcus faecalis in una macchia: cosa dice

Gli enterococchi sono microrganismi rappresentati da sottospecie aerobiche e anaerobiche, cioè questo tipo di microbi è in grado di mantenere i mezzi di sostentamento, sia dentro che fuori ossigeno.

Enterococcus faecalis in uno striscio o Enterococcus faecalis è una cosiddetta microrganismi patogeni condizionale, cioè, se l'importo non supera il consentito, non dovrebbe temere infezione.

Nei casi in cui enterococcus faecalis in uno striscio si trova in grandi quantità, esiste una probabilità di sviluppare malattie infettive del bacino, del sistema urinario e dell'intestino.

Gli enterococchi sono per la maggior parte altamente resistenti ai più moderni antibiotici. Questo è il motivo per cui le persone sottoposte a terapia antibiotica a lungo termine sono più soggette a malattie causate da una crescente popolazione di enterococchi fecali.

Anche a rischio sono neonati, madri in gravidanza, degenti e persone che assumono farmaci che sopprimono l'immunità o sottoposti a test invasivi.

Determinare lo sviluppo della malattia causata da detto microrganismo può essere da sintomi come frequente e dolorosa minzione, sensazione sgradevole all'inguine, l'urina con un odore pungente, ridotta funzione sessuale, affaticamento e sonnolenza.

Se osservi uno dei sintomi o alcuni di essi contemporaneamente, dovresti contattare immediatamente uno specialista o andare da solo in laboratorio e prendere le analisi.

Trattamento dell'enterococco fecale e sue caratteristiche

Se dopo uno studio di enterococco fecale in uno striscio, il batterio fecale o tracce associate all'attività vitale del corpo si trovano in quantità eccessive, è necessario iniziare il trattamento senza consentire complicazioni.

Vale la pena notare che l'enterococco fecale può portare a complicazioni di malattie cardiovascolari. Il trattamento di un'infezione causata da enterococcus faecalis è l'uso di farmaci antibatterici, tra cui si possono distinguere Ceftriaxone, Gentamicina e Ampicillina.

Per le infezioni causate da enterococcus fecalis, il trattamento deve essere accompagnato dall'assunzione di complessi vitaminico-minerali, inoltre, è possibile utilizzare rimedi locali, candele, unguenti, gel.

  • Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta agli indicatori fecali enterococchi in uno striscio nelle donne in gravidanza, poiché lo sviluppo di un'infezione durante questo periodo può essere irto di gravi conseguenze, tra cui aborto e sviluppo di patologie intrauterine.
  • Al fine di evitare le conseguenze dell'abbandono della propria salute durante la gravidanza, è necessario condurre esami e test regolari.
  • Il test delle urine più semplice è in grado di rilevare un'infezione che si sviluppa nel futuro corpo della madre in una fase precoce.

Quando viene diagnosticata una batteriuria, cioè quando la concentrazione di microrganismi nei campioni di urina è superiore a 100.000 / 1 cm3, esiste una probabilità del 20% di sviluppare infezioni causate da enterococco fecale. Vale anche la pena di ricordare che, secondo le statistiche, nelle donne "in posizione", si osserva spesso una crescita patologica dell'enterococco di questa specie.

L'enterococco fecale può anche essere pericoloso per i bambini piccoli. Se la madre non è sufficiente per monitorare la loro salute durante la gestazione del bambino, ignorato ricevendo le vitamine necessarie, ha mangiato non del tutto corretto e completo, che è contribuito alla nascita del bambino debole, il rischio di infezioni enterococchi nel bambino aumenta in modo significativo.

Per i bambini, così come per gli adulti, ci sono le loro regole relative alla popolazione ammissibile di enterococco. Così, Enterococcus faecalis tampone o sgabello in un bambino meno di un anno non dovrebbero superare 10⁵-10⁷ / g., Dopo un anno della norma è pari al tasso 10⁶-10⁷ / g.

Il trattamento dei bambini con diagnosi di infezione da enterococco deve essere effettuato con blandi preparazioni di batteriofagi che non causano gravi effetti collaterali. Può essere sia droghe da bere che miscele per clisteri, il trattamento può essere iniziato sin dai primi giorni di vita, come prescritto da un medico, naturalmente.

Nei casi in cui il contenuto di enterococco fecale in uno striscio non superi la norma, non si deve correre in una farmacia e acquistare tutti i farmaci antibatterici disponibili.

  • Per eliminare la crescita di microrganismi condizionatamente patogeni nell'intestino, è sufficiente iniziare a mangiare correttamente, per eliminare l'uso di alimenti di bassa qualità, liofilizzati e ricchi di cancerogeni.
  • Invece di hamburger e birra dovresti mangiare più verdure, frutta fresca e verdura e, se necessario, pulire regolarmente l'intestino, usando ancora mezzi naturali.
  • Gli esami periodici e i test non saranno superflui.

E per finire, vale la pena notare che qualsiasi microrganismo presente in una persona è per qualcosa, ma necessario. Alcuni microbi sintetizzano vitamine e sostanze necessarie per i processi metabolici, altri sono coinvolti nella formazione del potenziale protettivo del corpo umano.

Quando disturbi della digestione, ghiandole endocrine funzionano e povere popolazioni di microrganismi benefici nutrizionali possono diminuire, mentre microflora patogeni e condizionatamente patogeni possono aumentare la resistenza e "occupare lo spazio lasciato libero", che, di fatto, porta allo sviluppo di infezioni.

Enterococcus faecalis in una macchia negli uomini: che tipo di microrganismo è e quanto è pericoloso?

Enterococcus fecalis è un microrganismo condizionatamente patogeno che è presente in tutti i rappresentanti dell'umanità senza eccezioni. Enterococcus abita le mucose della cavità orale, nell'intestino e in parte nelle strutture urogenitali.

Con un adeguato funzionamento del sistema immunitario, gli enterococchi svolgono importanti funzioni fisiologiche, favorendo la digestione e la formazione calorica. Con l'indebolimento del sistema di difesa, il microrganismo si fa sentire molti sintomi.

Che cosa significa rilevare l'enterococco nella secrezione della prostata o nello striscio dell'uretra?

Nella maggior parte dei casi, gli enterococchi possono essere trovati in uno striscio dall'uretra: questo è un normale fenomeno fisiologico. Molto dipende dal numero di agenti patogeni. Più di loro, maggiore è la probabilità che l'immunità fallisca.

Un'immagine ovvia diventa quando si rileva un organismo specificato nel segreto della ghiandola prostatica. Ciò significa che la microflora si è moltiplicata a tal punto che è già penetrata più in alto lungo il percorso ascendente. In qualsiasi momento, può iniziare la prostatite, o è già iniziata. Sono necessarie ulteriori ricerche per chiarire la natura e il tipo di processo.

Manifestazioni cliniche

I segni clinici delle lesioni da enterococco sono numerosi. Nella maggior parte dei casi, il periodo acuto dei seguenti fenomeni caratteristici si rende noto:

  • Dolore al pene I dolori sono caratterizzati da un carattere intenso, dato (radiante) all'area dell'inguine, dei testicoli, della zona lombare e del perineo. I pazienti descrivono il dolore come acuto, bruciante, tirante o dolorante. Si tratta del fatto che il paziente non può camminare normalmente. Il disagio è aggravato dai movimenti, dalla minzione (crampi, la maggior parte delle malattie veneree).
  • Disagio, manifestato durante la defecazione. Il dolore aumenta nel processo di svuotamento intestinale durante lo sforzo, che è causato da un processo acuto nell'uretra o nella ghiandola prostatica.
  • Pollachiuria. Invito frequente a urinare. Ci sono minzioni imperative quando è impossibile trattenerle.
  • Problemi di erezione La disfunzione erettile discute a favore della possibile comparsa di prostatite.
  • Problemi con l'eiaculazione. Possibile e l'effetto opposto, quando l'eiaculazione non si verifica affatto.
  • Cambia la natura dell'urina. Diventa scuro o fangoso con scaglie di proteine.
  • Scarica dal canale uretrale. Hanno una tinta verdastra e un forte odore sgradevole di natura putrefattiva.
  • Segni di intossicazione generale del corpo - debolezza, sonnolenza.
  • Febbre su numeri subfebrilny (37-37,5 ° C).
  • Il flusso di urina diventa eccessivamente debole.

Possono verificarsi tutte queste manifestazioni. Forse solo una parte.

È possibile il trasporto asintomatico?

Poiché l'enterococco appartiene alla flora condizionatamente patogena, il trasporto asintomatico non è solo possibile, è probabile, poiché questo microrganismo si trova in tutte le persone senza eccezioni. Un'altra cosa è che l'efficacia dell'immunità può diminuire, nel qual caso il trasporto avrà conseguenze spiacevoli per il paziente.

Il rischio di danni a enterococcus fecalis

Il microrganismo ha un pericolo significativo per una serie di motivi. Pertanto, la mancanza di trattamento è irto di conseguenze negative per il paziente:

  • Enterococcus è caratterizzato da una notevole vitalità. Non ha paura delle cadute di temperatura critiche.
  • Il secondo fattore significativo è la resistenza dei microrganismi a molti farmaci antibatterici.
  • Gli enterococchi non temono la mancanza di ossigeno.
  • Si moltiplicano facilmente durante la dispepsia di fermentazione.

Pertanto, è necessario un approccio attento alla diagnosi e al trattamento.

complicazioni

In assenza di un trattamento adeguato, il danno causato dal microrganismo descritto è irto delle seguenti conseguenze:

  • prostatite;
  • uretrite;
  • malattie purulente-infiammatorie degli organi pelvici;
  • sepsi.

Possibile sviluppo di gravi conseguenze per la vita e la salute.

diagnostica

La diagnostica dell'infezione da enterococco viene eseguita da medici infettivi. Oltre alle analisi di routine, al questionario e all'ispezione, viene utilizzata la semina batteriologica del biomateriale sui terreni nutritivi. Dà l'opportunità di seminare l'agente patogeno, oltre a determinare la sua sensibilità agli antibiotici.

trattamento

Gli enterococchi fecali sono microrganismi che aiutano a mantenere l'equilibrio ottimale acido-base all'interno del nostro intestino, partecipano alla produzione di vitamine e costituiscono la massa delle nostre feci in 1/3 con altri microbi. Pertanto, distruggere indiscriminatamente l'enterococco è illogico, poiché normalmente ci sarà comunque utile. È necessario utilizzare solo quei mezzi che possono portare alla distruzione della localizzazione urogenitale del patogeno e non influire sulla sua forma intestinale.

Certo, è impossibile farlo completamente: dopotutto, gli antibiotici distruggono i germi in qualsiasi parte del corpo. E se non si usano gli antibiotici? È possibile fare a meno di loro? Sì, puoi. Per questo è necessario utilizzare specifici batteriofagi enterococchi. I batteriofagi sono virus che si nutrono di un particolare tipo di microrganismo. In particolare, il batteriofago enterococco è attivo, oltre a questi cocchi, anche a Escherichia coli, Salmonella, Shigella, così come Proteus e molti altri microrganismi.

Gli uomini con enterococcosi urogenitale devono effettuare l'installazione della soluzione del batteriofago nell'uretra, lavarli con la testa del pene e il lembo interno del prepuzio. Ciò consentirà al virus di distruggere la popolazione locale di batteriofagi provenienti dall'intestino. Poiché i microrganismi sono il più delle volte portati dal retto, il batteriofago viene anche usato per via rettale per prevenire tali "autoinfezioni". Il corso del trattamento con batteriofago 7-10 giorni, una dose per la somministrazione rettale è 50 ml del farmaco sotto forma di un clistere, che deve essere messo dopo il movimento intestinale. Disponibile "Intesti - bacteriophage" in flaconi da 100 ml.

Inoltre, l'applicazione locale consigliata di creme e unguenti contenenti farmaci antibatterici, e consentendo di disinfettare la membrana mucosa del tratto genitale. Quindi, può essere applicato con successo: una soluzione di clorexidina, furatsilina e miramistina, secondo le istruzioni.

L'uso di batteriofagi invece di antibiotici assicura che i microrganismi sani e sani nell'intestino rimangano sani e che non si sviluppi disbiosi intestinale, che spesso accompagna qualsiasi trattamento con antibiotici.

Manifestazione di enterococco faecalis in un batterio

Enterococchi (Enterococcus lat.) Sono presenti nell'intestino, nella cavità orale e nel tratto urinario di uomini e donne. I cosiddetti batteri gram-positivi (emettono 17 specie) appartenenti alla famiglia degli Enterococchi (Enterococcaceae).

Il più delle volte (circa il 90% dei casi) enterococcus fecal (Enterococcus faecalis) viene rilevato nel corpo umano.

La temperatura di una creatura vivente (35-37 C) è considerata un ambiente ideale per il suo habitat. Cos'è Enterococcus faecalis?

Metodi di infezione e cause della riproduzione

I batteri sono rotondi o allungati. La dimensione dei microrganismi è 0,6-2,0 per 0,6-2,5 micron. Sono anaerobi facoltativi: possono svilupparsi sia in assenza di ossigeno che in presenza di ossigeno. La crescita e la moltiplicazione dei batteri avviene a una temperatura di 10 ° -45 ° C.

La concentrazione sicura di enterococcus faecalis nelle analisi (risultati di feci, urina o striscio) di un adulto non supera i 10 - 3 gradi, nei bambini piccoli - da 10 a 7 gradi.

L'aumento delle prestazioni richiede ulteriori esami e trattamenti.

Enterococcus faecalis può sopravvivere per 30 minuti se riscaldato a 60 ° C. La maggior parte dei disinfettanti non può distruggerli. I microrganismi vivono principalmente nell'intestino, ma rimangono vitali fuori dal corpo umano, ricostruendo rapidamente il loro metabolismo nelle condizioni mutate.

Enterococcus fecalis è considerato opportunistico. Nel corpo, svolgono una funzione prevalentemente protettiva: ostacolano la riproduzione di altri batteri patogeni. Le loro proprietà aggiuntive sono la capacità di effettuare il metabolismo enzimatico, nonché una minore acidità negli organi digestivi.

Quando si presentano condizioni favorevoli per i microrganismi, manifestano le loro qualità patogene.

Molto spesso, i problemi di salute provocano una terapia antibiotica prolungata.

Altri fattori che provocano la moltiplicazione dei batteri sono:

  • mangiare cibi infetti;
  • malattie croniche (diabete, tubercolosi);
  • ipotermia;
  • nutrizione squilibrata;
  • squilibrio ormonale;
  • lo stress;
  • AIDS;
  • inosservanza delle norme di igiene individuale;
  • abuso di alcol;
  • esami strumentali.

Il verificarsi di malattie in età adulta indica sempre una diminuzione dell'immunità.

Infezione del tratto urinario

I processi infiammatori provocati da enterococcus fecalis in un bambino di età inferiore ad un anno si manifestano:

  • flatulenza;
  • perdita di appetito;
  • aumento del nervosismo e del pianto;
  • diarrea.

Durante l'esame, i batteri vengono rilevati principalmente nelle feci o nelle urine.

Infezione del sesso debole Entrococcus faecalis provoca:

  • pielonefrite;
  • vaginiti;
  • uretrite;
  • cistite;
  • vulvitis;
  • annessite.

La principale manifestazione del processo di infezione è il dolore nell'addome inferiore e la decolorazione delle urine. Altri sintomi della malattia sono:

  • minzione frequente e dolorosa;
  • diminuzione della libido;
  • stanchezza;
  • aumento della temperatura

Ci possono essere mal di testa.

Durante la gravidanza, Enterococcus fecalis si trova più spesso nei campioni di urina. L'utero della donna aumenta di dimensioni e aumenta la pressione nei reni. C'è ristagno di urina, che può provocare infiammazione nei reni o nelle vie urinarie. I segni di patologia sono:

  • decolorazione delle urine;
  • dolore durante la minzione;
  • aumento della temperatura;
  • disagio nell'addome inferiore.

L'infezione può provocare parto prematuro e infezione intrauterina del bambino.

La rilevazione di enterococco facciale in uno striscio negli uomini porta anche a cambiamenti infiammatori nel loro sistema urogenitale. Il periodo di esacerbazione è caratterizzato da alcuni segni:

  • dolore nell'uretra;
  • violazione dell'erezione;
  • disagio durante la minzione o la defecazione;
  • secrezioni miste con pus dall'uretra;
  • aumento della temperatura;
  • odore sgradevole di urina;
  • debolezza generale.

Per lungo tempo la malattia è asintomatica.

La sconfitta di Enterococcus faecalis altri organi

Enterococcus faecalis può causare patologie infettive non solo del sistema urinario, ma anche di altri organi vitali (cuore, intestino, cervello). Le conseguenze della riproduzione intensiva di microrganismi sono:

  • La diverticolite è un'infiammazione delle protrusioni della parete del colon. Accompagnato da disagio nell'addome, un cambiamento di feci, febbre, nausea, vomito;
  • peritonite - infiammazione del rivestimento della cavità addominale. La complicazione si manifesta con dolore addominale, ipertermia, feci anormali, nausea, vomito;
  • la pielonefrite è una malattia infettiva dei reni. Si manifesta con aumento della sudorazione, debolezza generale, nausea, vomito, perdita di appetito;
  • la dysbacteriosis è uno squilibrio della normale microflora. Sintomi: cambiamento nelle feci, disagio nell'addome, flatulenza;
  • la meningite è un'infezione delle meningi. Segni: cambiamento di temperatura, nausea, vomito, cefalea, muscoli del collo rigido, instabilità emotiva;
  • pleurite - infiammazione della membrana sierosa dei polmoni. Manifestato da mancanza di respiro, tosse, cambiamenti di temperatura, disagio al petto;
  • endocardite - infiammazione del rivestimento interno del cuore. È caratteristico della patologia: un aumento della temperatura, un cambiamento nel colore della pelle, una violazione della termoregolazione;
  • gastrite - infiammazione della mucosa gastrica. Sintomi: disagio all'addome, perdita di appetito, bruciore di stomaco, nausea, vomito, eruttazione, flatulenza;
  • l'enterite è un'infezione dell'intestino tenue. Segni di: cambiamento nelle feci, flatulenza, dolore vicino all'ombelico;
  • sepsi - avvelenamento del sangue. Il processo infettivo è accompagnato da una violazione delle funzioni del sistema nervoso centrale (modifica della velocità di reazione), mal di testa, tachicardia e aumento della pressione. La pelle diventa grigio chiaro.

Quando si mangia cibo contaminato enterococcus faecalis è possibile l'intossicazione alimentare. I microrganismi causano anche periodicamente infezioni nosocomiali.

Diagnosi e trattamento dell'enterococco fecale

La diagnostica della riproduzione patologica di microrganismi comprende l'assunzione e la ricerca di biomateriali in laboratorio (urine, feci, sangue, strisci prelevati dalla vagina o dall'uretra) mediante coltura su terreni nutritivi.

Se i risultati dei test rivelano un numero significativamente maggiore di enterococcus faecalis, il trattamento deve essere effettuato per prevenire complicanze. Consiste nella nomina di terapia antibiotica, immunostimolanti, uso di droghe per esposizione locale.

Gli agenti antibatterici sono selezionati sulla base dei risultati della diagnostica della suscettibilità dei microrganismi ai farmaci. I farmaci efficaci per l'eliminazione di enterococchi fecali sono:

  • ceftriaxone;
  • gentamicina;
  • rifaximina;
  • ampicillina;
  • Linezolid;
  • Roxithromycin.

Per i farmaci gli effetti locali includono alcuni gel, supposte, unguenti. Promuovono la rigenerazione dei tessuti feriti e riducono il rischio di complicanze.

  1. Per migliorare il flusso sanguigno negli organi del sistema urogenitale, i rappresentanti del sesso più forte sono consigliati per massaggiare la prostata.
  2. Per la normalizzazione della microflora vengono utilizzati i probiotici: Bifidumbacterin, Acipol, Linex.
  3. Al fine di migliorare l'immunità, sono prescritti immunostimolanti - Immunal, Lizobact, Imudon, IRS-19.
  4. Quando la sindrome del dolore può essere raccomandata antispastici - No-Spa, Papaverina.
  5. Nausea e vomito eliminano efficacemente Metoclopramide, Domidon, Pipolfen.
  6. Per alleviare il disagio nella regione pelvica vengono prescritti alfa-bloccanti (Bazetam, Adenorm) e rilassanti muscolari (Baklosan, Mydocalm).
  7. L'uso di complessi vitaminico-minerali (Aerovit, Vitalux, Pregnavit) aiuta a normalizzare il funzionamento dei sistemi principali del corpo.

La terapia di bambini e donne incinte inizia con la nomina di batteriofagi (Intesti-bacteriophage). Ciò è dovuto al fatto che il numero di effetti indesiderati dal loro utilizzo è minimo rispetto alla terapia antibiotica.

Terapia di rimedi popolari

L'uso delle prescrizioni di medicina tradizionale inibisce lo sviluppo di Enterococcus faecalis e di altri microrganismi patogeni (stafilococchi, streptococchi, Escherichia coli) e migliora anche le risorse protettive del corpo.

Il trattamento deve durare almeno 28 giorni. Ricette popolari efficaci:

  • prezzemolo - ha un marcato effetto battericida e diuretico. Per liberarsi di foglie di pianta di enterococcus fecalis sono usati. Per prepararti dovrai prendere 1 cucchiaio. cucchiaio di materie prime tritate e combinare con 0,5 litri di acqua fredda. Bisogno di insistere entro 10 ore. È necessario bere medicine su 40 millilitri ogni 2 ore;
  • frutti di ginepro, foglie di betulla, semi di prezzemolo - 2 cucchiai. cucchiai di ingredienti (nel rapporto 5: 5: 2) bisogno di versare 0,5 litri di acqua bollente, per insistere 10 ore. Bere 50 ml 5 volte al giorno;
  • fiordaliso - 1 cucchiaio. Spoon la pianta a dormire in 200 ml di acqua bollente e insistere per circa un'ora. Bere infuso è consigliato per 2 cucchiai. cucchiai 3 volte al giorno per mezz'ora prima dei pasti;
  • ribes nero - 100 g di foglie tritate devono essere combinati con 400 ml di acqua bollente, per insistere per 2 ore. Si consiglia di bere l'infusione 200 ml 2 volte al giorno;
  • equiseto, foglie di piantaggine, montante in silverweed - 2 cucchiai. cucchiaio mescolare con 0,5 litri di acqua bollente, per insistere circa 10 ore. Bevi 50 ml prima di ogni pasto;
  • camomilla e chokeberry nero - 1-2 cucchiaini di materie prime devono versare 200 ml di acqua bollente, per insistere circa mezz'ora. Bevi prima dei pasti due volte al giorno;
  • gryzhnik nudo - 1 cucchiaino della pianta è necessario versare 200 ml di acqua bollente, insistere mezz'ora. Bere 100 ml 2 volte al giorno;
  • miele e propoli: mescola i componenti in proporzioni uguali, resisti a 3 giorni e prendi 1 cucchiaino. 3 volte al giorno;
  • radice di liquirizia - 20 g di radici vegetali schiacciate devono versare 1 litro di acqua bollente, insistono 24 ore. Prendi 100 ml 2 volte al giorno;
  • raccolta di foglie di mirtillo rosso, fiori viola tricolore, calendula, semi di lino - 2 cucchiai. cucchiai di una miscela di piante in combinazione con 0,5 litri di acqua bollente, insistono 12 ore. Bere 50 ml prima dei pasti;
  • giallo verde - 3 cucchiai. cucchiaio d'erba deve essere combinato con 0,5 litri di acqua bollente, insistere per circa 30 minuti. Si consiglia di bere 200 ml 3 volte al giorno prima dei pasti.

Per la guarigione degli organi genitali mucosi, viene utilizzato un unguento di semi di canapa. Sono macinati e mescolati con un piccolo volume d'acqua.

La proliferazione di microrganismi riduce l'uso di mirtilli, albicocche secche, ribes nero fresco o congelato, lamponi, fragole, mirtilli.

Prevenzione di enterococcus faecalis

Per prevenire la crescita e la riproduzione dei batteri, è importante avere una buona immunità. consigliata:

  • condurre uno stile di vita attivo: impegnarsi nello sport, temperare, muoversi il più possibile;
  • seguire le regole dell'igiene individuale;
  • trattare tempestivamente le malattie concomitanti;
  • evitare lo stress e l'ipotermia;
  • abbastanza tempo per dormire;
  • eliminare le cattive abitudini;
  • Non usare agenti antibatterici senza la prescrizione del medico.

Hai bisogno di regolare la dieta. Il menu del giorno dovrebbe includere verdure, frutta, bacche varie e prodotti caseari. È necessario escludere dal cibo cibo in scatola, sottaceti, cibi grassi e fritti. Hai bisogno di mangiare spesso (5-6 volte al giorno) e in piccole porzioni.

L'acido ascorbico (vitamina C) è un immunostimolante naturale. È molto in prezzemolo, limone, kiwi, bacche di rosa selvatica, viburno, olivello spinoso.

Enterococcus fecalis è una componente integrante dell'ambiente e di un organismo vivente. Un batterio pericoloso diventa solo durante la riproduzione in condizioni di immunità depressa. Pertanto, il rafforzamento delle difese del corpo è il modo migliore per prevenire il processo infiammatorio.