Dieta dopo rotavirus in un bambino

L'infezione da rotavirus è una malattia intestinale acuta di origine virale. Si manifesta con vomito, diarrea, sintomi di disidratazione, febbre alta. Una dieta dopo il rotavirus in un bambino è importante, poiché attualmente non esiste alcun mezzo per il trattamento specifico della malattia e un'alimentazione corretta rimane uno dei principali metodi di trattamento e prevenzione della recidiva dell'infezione da rotavirus.

Il rotovirus aumenta la temperatura.

Le regole di base di una dieta con infezione da rotavirus

Quando allatti al seno, puoi temporaneamente dare al bambino una miscela.

Nei primi giorni di infezione da rotavirus, latte e prodotti caseari (compreso il latte fermentato), fiocchi di latte e formaggi sono completamente esclusi dalla nutrizione dei bambini. E 'anche controindicato frutta e verdura cruda, tutti i tipi di dolci, soda. La dieta nel periodo acuto include crostini di pane bianco (preferibilmente cucinati in casa), porridge di riso in acqua, composte di mirtilli, mele essiccate, acqua minerale, acqua di riso.

In futuro, si espanderà un po 'di dieta. Quando l'infezione da rotavirus è molto importante per garantire un consumo adeguato. Il cibo deve essere somministrato in piccole porzioni 6-8 volte al giorno. Se il bambino non vuole mangiare, non è necessario nutrirlo con la forza, in modo da non indurre il vomito.

La dieta immediatamente dopo il rotavirus dovrebbe anche essere priva di latticini.

Dr. Komarovsky nella sua scuola spiega che con questa infezione, l'infiammazione si verifica nell'intestino e la sintesi di un enzima che decompone il lattosio è disturbata. Nelle prime settimane, anche una piccola quantità di latte può danneggiare e causare sintomi di gastrite, diarrea e dolore addominale. Pertanto, l'esclusione del latte è la regola più importante per la dieta dei bambini con infezione da rotavirus.

Difficile è il problema dell'allattamento al seno con il rotavirus. Il fatto è che il latte materno contiene anche lattosio, che è mal digerito, e il bambino può avere problemi con l'intestino, sia nel periodo acuto che nel periodo di convalescenza. Alcuni medici consigliano di mantenere l'allattamento al seno per i bambini fino a un anno, dal momento che il latte materno contiene la più importante immunoglobina A, che protegge la mucosa del tratto gastrointestinale da batteri e virus. Sebbene ci siano versioni che è meglio trasferire completamente o parzialmente il bambino nelle miscele di lattosio o di semi di soia nel periodo acuto e nelle prime due o tre settimane dopo il rotavirus.

Principali prodotti per l'infezione da rotavirus

Assicurati di accendere il menu porridge

Quando l'infezione da rotavirus nei bambini, la dieta dovrebbe includere il seguente elenco di prodotti:

  • cracker di grano;
  • cereali (riso, farina d'avena, grano saraceno);
  • purè di patate, carote;
  • mela al forno o purè;
  • brodo magro, zuppa di verdure;
  • gelatina;
  • acqua di riso, tè, acqua minerale, composta di frutta secca.

Dovrebbe essere escluso dalla dieta:

  • latte e tutti i prodotti lattiero-caseari;
  • piatti fritti e stufati;
  • dolci;
  • spezie, marinate, carni affumicate;
  • acqua di soda.

Se non si seguono queste raccomandazioni, il bambino può sperimentare complicazioni e recidive della malattia: principalmente, sintomi di gastrite acuta, enterite e talvolta anche pancreatite.

Nutrizione dei bambini subito dopo aver subito un'infezione da rotavirus

Al bambino può essere data una composta di mele

Come già accennato, se il bambino ha sofferto di rotavirus, la dieta non dovrebbe includere il latte. Questa restrizione dovrebbe essere seguita circa tre settimane dopo il periodo acuto dell'infezione. Il primo giorno, la dieta del bambino è limitata ai cracker. Il secondo giorno, puoi dare il porridge di riso in acqua senza burro. Il terzo giorno include grano saraceno o farina d'avena, anche in acqua e senza olio. Puoi dare un po 'di purè di patate.

Delle bevande, si raccomandano soluzioni saline (rehydron, smect). Per molti bambini, il loro sapore è sgradevole, quindi per una adeguata reidratazione in questi casi, si consiglia di aggiungere al menu composta di mirtilli secchi o mele secche, acqua minerale salata senza gas, decotto di riso, tè e intrugli di erbe.

Il menu per la prossima settimana dovrebbe consistere in porridge, brodo di pollo senza grassi o brodo di vitello (con o senza polpette di carne), zuppe di verdure pulite.

Si possono dare frittate di vapore, cotolette di pollo o di vitello. Inoltre, una dieta per i bambini dovrebbe includere frutta (mele) sotto forma di purè di patate, carote e purè di patate. Frutta e verdura non dovrebbero essere date a crudo, è meglio cuocerle al forno.

Non dimenticare di bere. Nel periodo di recupero precoce dei bambini, puoi bere un po 'di tè zuccherato, composta di mele essiccate o mirtilli. Buon bacio, puoi cucinartelo da solo. Per fare questo, prendere la composta di mele o mirtilli, portare ad ebollizione, aggiungere ad un litro due cucchiai di amido (pre-diluito in acqua fredda). Puoi anche cucinare l'acqua di riso. Mezzo litro d'acqua viene fatto cadere mezzo cucchiaino di riso e fatto bollire per circa quaranta minuti. Il brodo pronto viene filtrato e lasciato bere al bambino.

Nutrizione dei bambini nel primo mese dopo un'infezione da rotavirus

I latticini devono essere introdotti gradualmente.

Se la settimana è già passata dopo che il bambino ha avuto il rotavirus, allora la dieta può essere estesa. Nella dieta includono burro e grassi vegetali, che vengono aggiunti in piccole quantità in purea di cereali e vegetali. Il miele è permesso dai dolci, può essere aggiunto al tè un po '. Il piccolo paziente ha bisogno di rinnovare la sua forza, quindi è consigliabile dargli brodi di carne, zuppe con polpette di carne, polpette di carne a vapore fatte con carne o pesce.

Alla fine del periodo di recupero, puoi provare con cura a dare prodotti a base di latte fermentato - yogurt o kefir.

Se il bambino li tollera normalmente, allora la dieta può già essere espansa. Da cioccolato, muffin, soda, caramello dovrebbe essere abbandonato almeno per un mese. Per rallegrare i bambini, possono offrire biscotti secchi, dolci cracker. Ecco un menù dietetico esemplare per il periodo di recupero:

  • colazione: frittata al vapore, crostini, tè con miele;
  • la seconda colazione: una mela cotta, un cucchiaio di yogurt acido senza additivi;
  • Cena: brodo di pollo con riso, purè di patate, cotoletta di pollo;
  • spuntino: gelatina, biscotti secchi;
  • cena: porridge di riso sull'acqua, un pezzo di pesce bollito.

È importante ricordare che l'infezione da rotavirus nei bambini può essere molto difficile. Il principale pericolo è la grave disidratazione. Questo è particolarmente vero per i bambini piccoli, quindi non è necessario trascinarlo dal medico. Dopo aver sofferto di una malattia, la dieta è il fattore principale per una pronta guarigione, perché è così importante aderire a tutte le raccomandazioni del medico curante.

Quale dieta dovrebbe essere seguita con il rotavirus

L'infezione da rotavirus è una malattia infettiva abbastanza comune, la malattia è difficile ed è accompagnata da molti sintomi spiacevoli. Ma se si aderisce rigorosamente a tutte le raccomandazioni e si soddisfano i requisiti del medico, allora si può alleviare notevolmente le condizioni del bambino e dell'adulto durante questo periodo. La cosa principale - una corretta alimentazione. Una dieta con rotavirus nei bambini può rapidamente eliminare sintomi spiacevoli e curare completamente la malattia. È importante conoscere le sue caratteristiche e regole.

Qual è il pericolo della malattia

Nella fase iniziale, l'infezione da rotavirus è accompagnata da starnuti e febbre, quindi può essere facilmente confusa con ARVI. La diagnosi di questa malattia è piuttosto complicata. Ma è importante identificarlo il più presto possibile, perché una volta stretto, l'infezione può trasformarsi in una forma grave e causare molti sintomi spiacevoli.

La trasmissione di questo virus della malattia è veloce. L'infezione con loro può verificarsi non solo durante la comunicazione con il corriere, ma anche durante il contatto con l'igiene e articoli per la casa, così come attraverso cibo e acqua.

Quando un virus entra nel corpo di una persona sana, entra immediatamente nel sistema digestivo. Entra prima nell'intestino tenue, poi nell'intestino crasso. Di conseguenza, si verifica la diarrea.

Quali segni hanno accompagnato l'infezione intestinale da rotavirus:

  • febbre;
  • il verificarsi di diarrea;
  • forte dolore all'addome;
  • stato di debolezza e malessere.

Il principale pericolo di infezione da rotavirus è che a causa della diarrea si osserva una disidratazione. I medici con una dieta speciale completano la disidratazione e la eliminano completamente.

Lo scopo principale della dieta

La dieta, prescritta con e dopo il rotavirus, fornisce quanto segue:

  1. Consente di ridurre il carico sugli organi digestivi.
  2. Il cibo previene la disidratazione.
  3. Riduce il periodo di recupero completo.

La dieta è considerata il principale metodo di terapia terapeutica, perché questa malattia virale non può essere eliminata con metodi medici.

Quali prodotti sono proibiti

Poiché l'infezione da rotavirus causa diarrea, in cui vi è disidratazione, per cominciare vale la pena di rimuovere dalla dieta alimenti che aumentano questo processo. I bambini da 2 anni e gli adulti dovrebbero prestare attenzione ad alcuni prodotti che dovrebbero essere esclusi dal menu per l'infezione da rotavirus:

  1. Prodotti lattiero-caseari, perché irritano l'intestino, che in questo periodo si trova in uno stato infiammato. Non è raccomandato l'uso di panna acida, formaggio, yogurt;
  2. Cibo pesante: fritto e grasso. Il suo uso ha un effetto negativo sul corpo.
  3. Fast food, patatine e tutti i tipi di dessert.
  4. Caffè. Questa bevanda ha un effetto irritante sulla struttura del rivestimento intestinale e aggrava la sua condizione. Si consiglia di sostituire le bevande contenenti caffeina con succhi, acqua o tè leggero.
  5. Nel periodo di recupero dovrebbe ridurre la quantità di cibo consumato. Le porzioni dovrebbero essere piccole, ma c'è bisogno di spesso, fino a 5-6 volte al giorno. Se non c'è appetito, allora dovresti bere quanto più liquido possibile, fino a 3 litri al giorno.
  6. Prodotti affumicati, salsicce, prodotti salati e cibo in scatola.
  7. Porridge di miglio, orzo perlato, grana d'orzo, prodotti a base di pasta.
  8. Cipolle, aglio, cavolo, ravanello.

Prodotti consentiti

È anche importante mangiare correttamente dopo il rotavirus. Durante il periodo in cui viene ripristinato l'appetito, il bambino e l'adulto possono includere i seguenti tipi di prodotti nel loro menu:

  • crostini di pane bianco fatti in casa;
  • biscotti tipo essiccazione e tipo galette;
  • porridge da riso, richiami, grano saraceno. Un po 'più tardi - farina d'avena in acqua senza burro e zucchero;
  • brodi a bassa percentuale di grassi, come verdure e carne secondaria o brodo di pesce;
  • zuppe con verdure e cereali in umido;
  • frittata, al vapore o uovo alla coque, non più di uno al giorno;
  • soufflé di pesce e carne, polpette di carne, gnocchi, polpette di carne. Tutti questi piatti dovrebbero essere cotti al vapore, si raccomanda la carne di usare pollo, tacchino, pesce - nasello, merluzzo, merluzzo;
  • le mele cotte al forno non sono acide;
  • purè di carote o patate bollite, ma devono essere cotte in acqua. Nel purè di patate non si può mettere burro e latte;
  • se non c'è la diarrea, puoi attivare la purea di zucca o di zucca nel menu;
  • per 3-4 giorni si aggiunge la ricotta fresca in condizioni squallide;
  • per 3-4 giorni è permesso bere bevande a base di latte fermentato - acidophilus, activia, lactobacillin, bifidok.

Bevande consigliate

Durante il trattamento del rotavirus, è importante prevenire la disidratazione, in particolare del corpo del bambino. Per questo motivo, metà della dieta dovrebbe essere liquida. Il virus può essere lavato non solo con acqua normale e minerale, ma può anche essere rimosso rapidamente usando tè, succhi, decotti, gelatina e altre bevande fatte in casa.

Bere il più spesso possibile, ma in piccole quantità. All'inizio della malattia per eliminare i sintomi spiacevoli è quello di bere una soluzione di rehydron. Tuttavia, a causa del fatto che questa bevanda ha un gusto specifico, non tutti vogliono berla, soprattutto i bambini.

A casa, puoi fare una bevanda piuttosto gustosa con un effetto curativo. La bevanda richiederà i seguenti componenti:

  1. Acqua calda - 1 litro.
  2. Sale - 1 cucchiaino.
  3. Soda commestibile - ½ cucchiaino.
  4. Zucchero granulato - 2 cucchiaini.
  5. Uvetta - 100 grammi.

L'uvetta dovrebbe essere bagnata per ammorbidire. Poi impastalo un po ', mettilo in un contenitore e riempilo d'acqua. Successivamente, il contenitore viene posto sul fuoco. Far bollire per circa un'ora. La pentola deve essere rimossa dalla stufa, la soluzione deve essere drenata attraverso un materiale di garza. Tutti i componenti sono aggiunti alla soluzione. La bevanda viene nuovamente messa sul fuoco per 3-4 minuti. Nella bevanda finita puoi aggiungere il tè alla camomilla o alla menta.

Puoi preparare le seguenti bevande per bambini da 2 a 5 anni:

  • Composti senza zucchero a base di frutta secca e bacche essiccate;
  • Gelatina fatta in casa. Kissel può essere preparato con amido di mais e acqua, per migliorare il gusto, è possibile aggiungere succo o marmellata fatta in casa;
  • succo di carote e mele. Le mele e le carote devono essere bollite, quindi vengono macinate da un frullatore ad uno stato di purè di patate. Purea diluita con acqua bollita calda, aggiungere un po 'di zucchero;
  • decotto a base di riso;
  • tè debolmente fermentato;
  • decotti di camomilla, rosa selvatica, menta.

Caratteristiche dieta

Se il paziente viene diagnosticato con rotavirus, quindi prima di tutto è necessario prescrivere un determinato apporto dietetico. Una dieta con rotavirus negli adulti dovrebbe consistere solo di prodotti approvati, così come i piatti del menu dietetico della tabella n. 4.

Un paziente durante questo periodo può avere una scarsa o completa mancanza di appetito. Non dovresti costringerlo a mangiare, è meglio dargli quanto più liquido possibile, questo permetterà di ripristinare l'equilibrio del sale marino nel corpo.

Assicurati di seguire le raccomandazioni importanti della dieta:

  1. Il trattamento deve essere basato sull'aumento dell'assunzione di liquidi. Si raccomanda di bere molta acqua minerale e ordinaria, oltre a una soluzione di rehydron.
  2. Durante il giorno 5-6 i pasti sono ammessi. Le porzioni dovrebbero essere piccole.
  3. Dopo ogni pasto, assicurarsi di monitorare le condizioni del paziente. Se ha un deterioramento dopo aver mangiato un determinato prodotto, dovrebbe essere rimosso dalla dieta.
  4. Il cibo con rotavirus nei bambini e negli adulti dovrebbe riflettere attentamente. Si consiglia di utilizzare prodotti leggeri e facilmente digeribili con un livello maggiore di sostanze benefiche.
  5. Poiché in questo momento il paziente ha un appetito ridotto, tutti i piatti dovrebbero essere gustosi e appetitosi. È importante in questo periodo diversificare la dieta, renderla interessante, ma allo stesso tempo sana.
  6. Durante il giorno, il paziente può fare il porridge con un alto livello di carboidrati, verdure in umido o crudo. Si consiglia di includere frutta con un alto contenuto di vitamina C, aumenteranno il sistema immunitario.
  7. Per migliorare la microflora degli organi digestivi, è necessario bere brodo una volta al giorno.
  8. Il cibo dietetico con infezione da rotavirus di solito dura da 5 a 7 giorni, a volte un po 'di più, tutto dipende dalle dinamiche del recupero.

Peculiarità della nutrizione dopo il rotavirus

La dieta dopo il rotavirus può includere vari alimenti, ma si raccomanda di introdurli con estrema cautela. Nella fase iniziale, vale la pena consumare un prodotto alla volta e in piccole quantità, per poi aumentare gradualmente.

Dopo il rotavirus, non si dovrebbe tornare immediatamente alla dieta abituale. Soprattutto se non soddisfa gli standard di una corretta e sana alimentazione. È auspicabile che durante questo periodo abbia frequentato cibi sani con un alto contenuto di vitamine.

Come mangiare dopo questa malattia:

  • nel primo periodo vale la pena mangiare leggeri piatti a base di verdure, cereali e un po 'di carne magra;
  • dopo la malattia, il corpo è fortemente indebolito, quindi dovrebbe essere protetto dagli effetti di vari stress;
  • per non appesantire gli organi interni, è necessario escludere tutti i piatti fritti e grassi dalla dieta, dovresti rimuovere ricche zuppe con carne grassa, caffè;
  • Si raccomanda di bere quanto più liquido possibile e di stare all'aria aperta.

Peculiarità dell'alimentazione per i bambini

Se in un bambino compare una malattia da rotavirus, è importante in questo periodo fornire tutte le condizioni necessarie per una vita confortevole. Il bambino dovrebbe essere dato il più possibile da bere. Se sta allattando, dovrebbe essere applicato più spesso al seno. Nel latte materno, c'è un aumento del livello di componenti utili e nutrienti che aiutano le briciole a sconfiggere questa infezione. Se il bambino è in nutrizione artificiale, allora ha bisogno di bere la miscela, preferibilmente il più spesso possibile. Durante questo periodo, il bambino ha bisogno di consumare più liquidi.

Caratteristiche nutrizionali per i bambini:

  1. Durante una esacerbazione della malattia, non è necessario introdurre supplementi aggiuntivi nel menu.
  2. Se il bambino è alimentato artificialmente, dovrebbe essere temporaneamente trasferito a cereali non caseari e miscele prive di lattosio.
  3. I genitori dovrebbero riflettere attentamente sul menu del loro bambino, non dovrebbe includere cibi proibiti che possono danneggiare molto il bambino durante questo periodo.
  4. Nel redigere il menu vale la pena basarsi sulle regole generali della dieta, sugli alimenti consentiti e proibiti, nonché sulle preferenze di gusto del bambino.

Cibo dopo rotavirus

Al fine di ripristinare rapidamente e completamente gli organi digestivi dopo una malattia, si raccomanda di mantenere una corretta alimentazione per due settimane. Dopo il recupero per questo periodo è di astenersi dall'uso dei seguenti prodotti:

  • varie bevande e piatti a bassa temperatura, come i gelati;
  • piatti di legumi;
  • pane di segale;
  • barbabietole;
  • porridge di cereali;
  • latte intero

ricette

Come nutrire un bambino con l'infezione da rotavirus? Cosa puoi mangiare con il rotavirus? In questi casi, è possibile utilizzare ricette speciali che aiuteranno a eliminare rapidamente tutti i segni di questa malattia.

Soufflé di pollo al vapore

Il soufflé richiederà 500 grammi di petto di pollo, un uovo, 75 grammi di farina di frumento, un po 'di sale.

Come fare il soufflé:

  • il petto di pollo dovrebbe essere tagliato a pezzetti;
  • mettere la carne nella padella, versare acqua e far bollire fino a cottura;
  • dopo di ciò, il pollo viene macinato in un frullatore o fatto scorrere con un tritacarne;
  • aggiungere il tuorlo al pollo tritato pronto;
  • la proteina viene portata in uno stato di schiuma e versata nel ripieno;
  • versare 100 ml di brodo e versare la farina con il sale;
  • mescoliamo accuratamente la base preparata, la distribuiamo in uno stampo e la cuociamo a vapore.

Ribes nero Kissel

Per la gelatina avrete bisogno di 600 grammi di ribes nero, un litro di acqua, 75 grammi di amido, un po 'di zucchero.

Come cucinare la gelatina:

  • all'inizio, le bacche vengono lavate e passate al setaccio;
  • il succo risultante deve essere versato in un contenitore e messo in frigorifero;
  • la torta rimanente viene riempita con acqua e posta sul fuoco. Tutto è bollito e filtrato;
  • l'amido deve essere diluito in acqua fredda e versato in un decotto;
  • Aggiungere lo zucchero semolato e mettere a bollire, mescolando continuamente;
  • Versare il succo di ribes in un contenitore e far bollire la gelatina per circa 3-4 minuti;
  • Togliere dal fuoco, raffreddare leggermente e servire.

Purea di mele e carote

Per cucinare hai bisogno di un paio di mele e carote.

  1. Le carote devono essere ben lavate e bollite fino a quando sono teneri.
  2. Le mele sono cotte in forno fino a quando sono teneri.
  3. Verdure e frutta dovrebbero essere messi in un frullatore e macinare fino a uno stato di purè di patate.
  4. Le mele e le carote possono essere sfregate con un setaccio o fatte scorrere attraverso un tritacarne.

Verdure al forno

Per cucinare, è possibile utilizzare alcuni pomodori, carote, peperoni dolci, melanzane.

  • I pomodori devono essere lavati e tagliati a fettine;
  • risciacquare carote e melanzane e tagliarle a fette;
  • Pepe pulito di semi e tagliato a metà anelli;
  • stendere tutti i componenti sul foglio, aggiungere un po 'di sale e avvolgere;
  • puliamo in un forno per 15-20 minuti fino alla completa preparazione.

In ogni caso, prima di iniziare una dieta, vale la pena esplorare tutte le sue sfumature, raccomandazioni e regole. L'infezione da rotavirus è una malattia abbastanza grave, che è accompagnata da sintomi gravi. È necessario iniziare il trattamento di questa malattia fin dai primi giorni. L'unico modo per eliminare questa malattia è l'osservanza di una corretta alimentazione. Pertanto, vale la pena di esplorare quali alimenti possono essere mangiati durante questo periodo e quali dovrebbero essere esclusi. È inoltre necessario osservare un'alimentazione corretta dopo il completo recupero.

Nutrizione medica: come nutrire un bambino con infezione da rotavirus, dieta e menù del giorno

Il passaggio ad una dieta speciale è un aspetto obbligatorio del trattamento del rotavirus. Le diete durante e dopo la malattia sono diverse. Tuttavia, hanno in comune - i prodotti utilizzati e i piatti da loro dovrebbero contribuire al recupero del bambino dopo una malattia. Su come nutrire un bambino con infezione da rotavirus, lo diremo nell'articolo.

Dieta nei bambini sotto un anno di allattamento al seno

Quando il bambino del primo anno di vita sulla faccia di tutti i sintomi del rotavirus, solleva automaticamente la domanda su come stare con l'allattamento al seno. Oggi l'opinione dei medici è stata divisa in due gruppi:

  1. Assicurati di continuare ad allattare, perché solo il latte materno può aiutare meglio il corpo del bambino a far fronte alla malattia.

Con l'allattamento al seno, la madre, insieme al latte materno, trasferisce le briciole non solo i nutrienti necessari, ma anche gli anticorpi, grazie ai quali si forma la futura immunità della piccola persona. Il latte contiene cellule speciali che aiutano l'intestino infiammato a recuperare più velocemente.

  • Poiché il rotavirus danneggia le cellule che non si sono formate fino alla fine dell'intestino, non può elaborare qualitativamente il lattosio. Pertanto, alcuni pediatri raccomandano al momento di abbandonare l'allattamento al seno e passare alla miscela priva di lattosio o di soia.

    Tuttavia, è importante sapere che durante il periodo di malattia è estremamente indesiderabile "strappare" il bambino dal seno e passare bruscamente alla miscela. Inoltre, è spesso difficile persino tornare a un vero e proprio allattamento al seno anche dopo una pausa di 2-3 settimane.

  • Mentre continui ad allattare al seno, segui alcune raccomandazioni chiave:

    • Dai il seno al bambino più del solito. Il cibo arriverà in porzioni più piccole, per cui sarà meglio digerito. Succede che il bambino non vuole succhiare esattamente nel momento in cui lo offri. In questo caso, feed on demand, come sempre.
    • Se il rotavirus ha causato un deficit di lattasi, il pediatra prescriverà sicuramente farmaci contenenti lattasi:
      • "Laktraze"
      • "Laktazar"
      • "Lactase Baby".

    Bambini artificiali che si nutrono fino a un anno

    L'artificiosità della dieta rimane la stessa, ma la frequenza dei pasti cambia e la quantità abituale diminuisce leggermente. È possibile concentrarsi su diversi modelli di alimentazione, a seconda della gravità delle condizioni del bambino.

    Schemi di alimentazione Tabella 1

    • "NAS fermentato latte";
    • "Nutrilak Sour-milk";
    • "Humana LP";
    • Humana LP + SCT;
    • È consentito alimentare il porridge cotto in acqua.

    Schemi di alimentazione Tabella 2

    Un pediatra può raccomandare l'uso di miscele specializzate di idrolizzati:

    Ai bambini artificiali è permesso di bere una soluzione di glucosio-salina per evitare la disidratazione. Per litro di acqua potabile 1 cucchiaino di sale + 1/2 cucchiaino di soda + 1 cucchiaio (4 cucchiaini) cucchiaio di zucchero.

    Cosa puoi mangiare con il rotavirus per i bambini di età superiore a un anno

    I bambini più grandi di un anno tendono a mangiare dal tavolo comune. Tutti i piatti devono essere preparati in modo nuovo e indipendente. Soprattutto nel periodo di malattia e remissione.

    Nello stato malato, l'intestino percepisce solo cibo morbido, macinato, senza spezie e condimenti.

    Il tavolo del paziente dovrebbe essere estremamente delicato. Durante la cottura, è meglio usare un metodo di raffreddamento o un metodo di ebollizione. Nessun cibo fritto dovrebbe essere.

    Cerca di assicurarti che tutto ciò che dai al bambino sia rapidamente e facilmente assorbito: la fermentazione e la decomposizione del cibo a stomaco piccolo sono inaccettabili, poiché ciò può aggravare ulteriormente la situazione.

    Non dobbiamo dimenticare l'abbondanza di alcol, l'unico modo per salvare il bambino dalla perdita critica di liquidi. Se non vuole bere, dovrà convincere o usare metodi non convenzionali di bere. In alternativa, puoi usare una siringa senza ago, attraverso la quale il liquido scorre sulla guancia.

    Cosa mangiare

    La prima settimana ha permesso non tanti prodotti:

    • brodi a base di pollame;
    • carne cotta per ebollizione;
    • piatti a base di pesce (il loro pesce magro);
    • porridge di farina d'avena (in acqua) con una minima aggiunta di burro;
    • per 6-7 giorni, è permesso il porridge di semolino, il porridge di riso, il grano saraceno, bollito esclusivamente sull'acqua e strofinato attraverso un setaccio;
    • uova strapazzate;
    • ricotta con un contenuto di grassi minimo;
    • cracker di grano o pasta choux;
    • verdure al vapore;
    • cereali, diluiti con brodo vegetale;
    • banane. Il pediatra aiuterà a determinare se una banana può essere un bambino malato. Di norma, per 3-4 giorni con miglioramenti tangibili, è possibile restituire gradualmente questo frutto alla dieta.

    Bevande consentite:

    • tè verde
    • gelatina,
    • fianchi di brodo,
    • soluzione glucosio-salina
    • brodo leggero all'uvetta,
    • Morse (durante il recupero).

    Con la riduzione o la scomparsa dei sintomi, il bambino ritorna gradualmente e con molta attenzione al solito menu. Non è necessario pulire un setaccio.

    Cosa è vietato mangiare

    Per rimuovere il più possibile il carico dall'intestino, è necessario escludere un intero elenco di prodotti alimentari dalla dieta di un bambino di età superiore a 1 anno.

    I prodotti "esclusi" includono:

    • dolci, cottura. Ammesso solo 30-40 grammi di zucchero al giorno, ad esempio, addolcire tè o succo di frutta;
    • succhi (uva, prugna, albicocca), kvas, succo;
    • frutta fresca e secca, verdure crude;
    • carne e pesce grassi;
    • latticini I bambini dopo 1 anno nel periodo acuto e dopo il recupero la dieta priva di latticini è stabilita per più di un mese;
    • farina e pasta;
    • porridge da yacht, miglio, orzo;
    • cibo in scatola;
    • cipolla, aglio, barbabietola, ravanello, ravanello, spinaci, funghi, acetosa, cavolo;
    • fagioli;
    • salsicce;
    • uova (uova strapazzate e uova sode bollite);
    • spezie, speziato, fritto, affumicato.

    Menu Rotavirus

    La regola di base del disegno del menu è che il cibo non dovrebbe essere ripetuto di giorno in giorno, non dovrebbe diventare noioso ed essere facilmente digeribile. È molto importante mantenere una dieta simile un mese dopo il rotavirus o per un periodo determinato dal pediatra.

    Se il bambino è in ospedale, la sua dieta determinerà la nutrizione medica (tabelle 4b e 4c). Se si tratta di un trattamento domiciliare, il pediatra ti consiglierà di aderire ai prodotti consigliati in queste tabelle nella dieta del bambino.

    La dieta 4b è una dieta moderata per favorire la digestione. La dieta 4b è prescritta durante il periodo di recupero e fornisce una buona alimentazione con la prenotazione di alcune disfunzioni intestinali. I piatti di queste diete sono abbastanza diversi, nonostante il fatto che un numero sufficiente di prodotti familiari per il bambino siano "vietati".

    Menu di esempio. Opzione 1

    Menu di esempio. Opzione 2

    Menu di esempio. Opzione 3

    Dr. Komarovsky: cosa mangiare con l'influenza intestinale

    Il pediatra Komarovsky offre una dieta unica per tutti i bambini, indipendentemente dall'età. Il suo principio è quello di escludere completamente tutti i latticini dalla dieta di un bambino malato. Ciò è dovuto al fatto che con il rotavirus l'attività dell'intestino diminuisce e cessa di affrontare l'elaborazione di alta qualità del lattosio.

    Pertanto, secondo Komarovsky, anche il latte materno può causare un deterioramento delle condizioni delle briciole. Il medico non insiste su una transizione completa (al momento della malattia) a miscele specializzate senza lattosio. Ma raccomanda almeno un po 'di alimentazione sostituita da una miscela. Tale regime dovrebbe essere osservato per circa 2-3 settimane. Su questo trattamento finirà, e sarà possibile ripristinare l'allattamento al seno.

    Se il bambino era in origine un artista artificiale, allora al momento della malattia la miscela familiare viene sostituita con una speciale. Ritardare l'alimentazione di queste miscele fino a un mese o due non vale la pena. Non appena la diarrea da rotavirus è passata, è sufficiente per la prevenzione di altre 3 settimane in modo che l'organismo delle briciole sarà più forte. Quindi puoi tornare alla solita dieta.

    Anche i bambini di età superiore a un anno non sono raccomandati di usare prodotti lattiero-caseari. È possibile sostituirli con latte fermentato.

    Cosa puoi mangiare dopo l'infezione

    Il desiderio dei genitori di nutrire il bambino il più vicino possibile dopo la guarigione è fondamentalmente sbagliato e può solo danneggiarlo. Una dieta immediatamente dopo la malattia e una dieta un mese dopo saranno in qualche modo diverse l'una dall'altra.

    I principali principi nutrizionali nelle prime settimane dopo il virus trasferito sono i seguenti:

    • circa tre settimane per non includere nella dieta tutti i prodotti contenenti latte;
    • dopo la fase acuta della diarrea:
      • il 1 ° giorno solo cracker,
      • il giorno dopo si aggiunge il porridge di riso sull'acqua,
      • inoltre permesso il grano saraceno o farina d'avena in acqua, purè di patate di consistenza molto liquida senza burro e latte;
    • sicuro di bere molti liquidi (come prescritto con l'aggiunta di farmaci):
      • "Smecta"
      • "Regidron"
      • soluzione glucosio-salina
      • composta di frutta secca,
      • tè verde
      • decotto di rosa selvatica.

    Immediatamente dopo una malattia durante la settimana, è meglio attenersi a un menu esemplare che includa tali piatti:

    • porridge sull'acqua;
    • brodi di carne magra;
    • minestre di verdure;
    • brodo di carne di vitello;
    • Polpette di tacchino al vapore;
    • uova strapazzate;
    • mele cotte;
    • purea di carote e mele;
    • il settimo giorno puoi aggiungere burro;
    • polpette di pesce

    Una tale dieta dura circa un mese. Quindi, gli alimenti familiari vengono restituiti alla dieta in piccole porzioni. In questo caso, per il momento, vale la pena di rifiutare completamente o parzialmente:

    • acuta,
    • arrosto,
    • acqua gassata
    • cioccolato e focacce

    Dopo 2-3 settimane dopo la malattia, iniziare a restituire il cibo come al solito. I medici, tra cui Dr. Komarovsky, sono autorizzati a utilizzare i seguenti prodotti lattiero-caseari immediatamente dopo il rotavirus:

    • kefir,
    • Prodotti di latte fermentato,
    • yogurt,
    • yogurt senza additivi chimici (yogurt vivo con una shelf life non superiore a 5 giorni, contenente solo latte e lievito).

    Un bambino non mangia nulla dopo una malattia: cosa fare

    Ci sono casi in cui un bambino si rifiuta di mangiare dopo una malattia, ei genitori iniziano a preoccuparsene - le forze sono perse, è necessario ripristinare e l'appetito è sparito.

    Il rifiuto di mangiare è un segno che il corpo non si è completamente ripreso dalla malattia. Pertanto, in tali situazioni è meglio non spingere e forzare l'alimentazione. Tale comportamento genitoriale in futuro può facilmente provocare un atteggiamento negativo nei confronti dei pasti o dei riflessi di vomito alla vista del cibo.

    Dopo la malattia, continua a dare al bambino più acqua, in modo che i microbi escano più velocemente dal corpo del bambino. È molto importante tutto questo tempo per guardare le briciole. Se il rifiuto di mangiare il bambino è allegro e vigoroso, attivo, non preoccuparti. Presto l'appetito migliorerà, e ora basta solo offrire piatti, ma non insistere.

    Cerca di dare una bevanda più "soddisfacente", piuttosto che acqua semplice. Per questo scopo, in forma:

    • gelatina,
    • acqua di riso
    • Prodotti di latte fermentato,
    • kefir leggermente addolcito.

    Dieta e nutrizione dopo il virus

    Ogni giorno il bambino si sta riprendendo, l'appetito ritorna, e puoi leggermente diversificare il magro tavolo dietetico. Di seguito sono riportati esempi di menu che aiuteranno a navigare nella scelta dei piatti per il bambino.

    Dieta per l'infezione da rotavirus

    Descrizione del 22 agosto 2017

    • Efficacia: effetto terapeutico dopo 5-10 giorni
    • Date: 5-15 giorni
    • Costo dei prodotti: 1400-1500 rubli a settimana

    Regole generali

    Nella struttura delle malattie intestinali acute (AII), specialmente nel periodo epidemico di autunno-primavera, fino all'80% di tutte le malattie sono dovute all'infezione da rotavirus (gastroenterite da rotavirus). Molto spesso, i bambini sotto i 5 anni sono malati, a causa delle caratteristiche anatomiche e fisiologiche del tratto gastrointestinale e l'immaturità dei fattori di protezione immunitaria, vi è un'alta suscettibilità all'agente causativo dell'infezione da rotavirus (rotavirus RNA).

    La malattia di Rotavirus si manifesta con sintomi di lesioni gastrointestinali - vomito e feci molli (da 5 a 20 volte al giorno), accompagnate da vari gradi di disidratazione, intossicazione (aumento della temperatura a 38-39 ° C, sonnolenza, debolezza, letargia, mal di testa, perdita appetito). Più tardi (un'onda respiratoria della malattia), arrossamento e mal di gola, naso che cola e una leggera tosse secca. Negli adulti, le manifestazioni dell'infezione da rotavirus (RVI) sono più sfocate e in alcuni casi la malattia è asintomatica.

    La componente principale del trattamento dei pazienti con infezione da rotavirus e in particolare i bambini è la nutrizione medica. Una dieta per l'infezione da rotavirus sia nei bambini che negli adulti è finalizzata a:

    • Garantire i bisogni fisiologici del corpo in macro / micronutrienti alimentari.
    • Prevenire la perdita di liquidi e il peso corporeo.
    • Intossicazione ridotta
    • Riduzione del processo infiammatorio nel tratto digestivo.
    • Normalizzazione della funzione intestinale e processi digestivi, normalizzazione della microflora intestinale.

    I principi di base della dieta per RVI sono:

    • Diminuzione nei primi giorni della malattia della dieta giornaliera totale del 15-50% della norma fisiologica.
    • Fornire al corpo un contenuto proteico fisiologicamente normale limitando i grassi, i carboidrati, il sale e l'apporto calorico totale.
    • Garantire gli organi gastrointestinali schazheniya da sostanze irritanti meccaniche / chimiche.
    • Il cibo deve essere variato nel gusto e facilmente digeribile, utilizzato sotto forma di calore (35-38 ° C), frazionalmente (5-6 volte al giorno).
    • Il cibo è bollito, cotto a vapore e lucidato / masterizzato.
    • Nella dieta sono inclusi alimenti a basso contenuto di lattosio e bevande a base di latte fermentato arricchite con bifido / lattobacilli.

    Di particolare importanza è la corretta composizione della dieta con infezione da rotavirus nei bambini.

    L'alimentazione correttamente organizzata dei bambini con ARVI è la condizione più importante per un decorso relativamente facile della malattia e una rapida guarigione. Allo stesso tempo, un'alimentazione inadeguata e la violazione del regime di alcolismo, così come prolungate restrizioni sulla dieta possono peggiorare le condizioni del bambino. È importante non dimenticare che è sempre necessario lottare per una dieta che fornisca un'alimentazione fisiologicamente adeguata, tenendo conto dello stato funzionale del tratto gastrointestinale e dell'età del bambino.

    Il volume e la composizione dell'alimentazione sono in gran parte determinati dall'età del bambino, dalla gravità della condizione generale, dalla gravità e dal tipo di sindrome da diarrea.

    Per quanto riguarda lo scarico nella dieta, con forme leggere, il primo giorno dall'inizio del trattamento, la dieta giornaliera diminuisce del 15-20% della norma di età giornaliera, con forme moderatamente gravi - del 20-30% e pesanti - del 30-50%. La differenza nella quantità di cibo dovrebbe essere compensata dall'assunzione di liquidi. Per i bambini, in particolare con diarrea grave e vomito frequente, è necessario un trasferimento all'alimentazione dosata con una sospensione notturna obbligatoria di 6 ore. In presenza di dinamiche positive, il volume di alimentazione singola, a partire dal secondo giorno, aumenta giornalmente di 25-30 ml e gli intervalli tra le poppate sono prolungati.

    Tuttavia, già il terzo quinto giorno di scarico della nutrizione del bambino dovrebbe essere portato alla norma di età. Nei bambini di età superiore a tre anni, si consiglia di scaricare la dieta il primo giorno per portare il kefir al ritmo di 150-200 ml ogni 4 ore. I bambini più grandi e gli adulti nei primi giorni di appetito sono praticamente assenti. È impossibile durante questo periodo nutrire il bambino con la forza. È meglio offrire un brodo di pollo povero di grassi, un tè abbastanza forte non zuccherato. Nel periodo acuto, il porridge di riso, preparato in forma liquida in acqua senza aggiunta di burro, sale e zucchero, ha un effetto legante e avvolgente.

    Per ridurre il vomito e normalizzare la digestione, cibo e bevande devono essere somministrati in piccole porzioni con un intervallo ridotto. Al fine di prevenire la disidratazione, è necessario offrire al bambino acqua bollita / salina pulita per la reidratazione (Regidron). Allo stesso tempo, i bambini sotto i 2 anni dovrebbero consumare 50-100 ml di liquido dopo ogni caso di diarrea, ei bambini più grandi dovrebbero consumare 100-200 ml. Dopo ogni caso di vomito dopo 10 minuti, al bambino dovrebbe essere offerto di bere, che dovrebbe essere consumato lentamente, a piccoli sorsi.

    A temperature elevate per i bambini al di sotto dei 3 anni, il volume del liquido libero è di 150 ml / kg di peso corporeo e di oltre 3 anni - 80 ml / kg. Come liquido, possiamo consigliare tè verde e tisane fragili a base di camomilla, tiglio, salvia, decotto di rosa canina, mirtilli / lamponi, acqua da tavola non gassata, composta di frutta secca. Per accelerare l'assorbimento del fluido, la sua temperatura dovrebbe essere vicina alla temperatura corporea.

    In caso di grave disidratazione e intossicazione, sono necessari ospedalizzazione e somministrazione di enterosorbenti (Smekta, Polisorb), farmaci antidiarroici (Probifor, Enterol, Bifiform, Bifistim) e farmaci che regolano l'equilibrio idrico ed elettrolitico (elettrolita Humana, Regidron).

    Per i bambini che rifiutano di bere Regidron, possiamo raccomandare l'opzione di una soluzione di volontaria acqua fatta in casa. La sua composizione (per litro di acqua bollita) comprende: sale (1 cucchiaino), soda (5 cucchiaini), zucchero (3-4 cucchiaini) e 100 g di uva passa. La preparazione è estremamente semplice: l'uvetta viene versata con acqua e fatta bollire per un'ora, filtrata prima di aver allungato le bacche. Aggiungere gli altri ingredienti, far bollire a fuoco basso per altri 2 minuti e raffreddare.

    Nel periodo acuto della malattia, tutti gli alimenti / piatti che stimolano la peristalsi intestinale e migliorano i processi di decomposizione / fermentazione nell'intestino - burro pulito e olio vegetale, verdure crude, aspro, crauti, ravanelli, prugne, pere - dovrebbero essere esclusi dalla dieta.

    Farinata d'orzo, grano e orzo perlato, brodi di carne e pesce concentrati, carne e pesce grassi (oca, anatra, maiale, salmone), prodotti a base di salsicce, legumi, cibo in scatola, bevande gassate dolci, latte intero, pane nero, carbonato da tavola sono esclusi dalla dieta. acqua. Sono esclusi anche pane bianco fresco, muffin, pasta, cipolla, aglio, ravanelli, cavoli, ravanelli, cetrioli, cacao e cioccolato.

    Le restrizioni sono imposte per normalizzare la frequenza e la natura della sedia. Il contenuto di sale nella dieta dipende dalla gravità della diarrea e dalla perdita di liquidi corporei. Con una piccola perdita di liquidi, il contenuto di sale nella dieta può essere limitato a 8-10 g / giorno e, in caso di grave disidratazione, l'assunzione di sale deve essere aumentata a 18-20 g / die.

    Nel periodo acuto della malattia, i prodotti a base di latte fermentato (miscele acidofile, kefir a basso contenuto di grassi) contenenti lacto / bifidobatteri devono essere presenti nella dieta, che migliorano i processi digestivi, stimolano le funzioni motorie e secretorie dell'intestino, migliorano l'assorbimento di grassi e sali di calcio, hanno un effetto battericida su microflora relativamente patogena.

    Per i bambini, possono essere completamente utilizzati (Nutrilon, Tutteli, Frisolak) e formula infantile parzialmente adattata (Baby, Vitalact), ma la preferenza dovrebbe essere data ai prodotti probiotici di trattamento e profilattici - Bifikefir, Lactofidus, Biolact, Acidolact, Bifilact. Bifido / lattobacilli nella loro composizione normalizzano la microbiocenosi intestinale, prevenendo la progressione della dysbacteriosis, hanno effetti immunomodulatori, partecipano alla digestione.

    In presenza di "dispepsia di fermentazione" e flatulenza pronunciata, si raccomanda di includere alimenti a basso contenuto di lattosio / lattosio o latte artificiale speciale con nucleotidi nella dieta (Similac, Frisolak, Enfamil).

    L'alimentazione dopo aver ridotto l'intossicazione e migliorare l'appetito è in espansione: il menu include pesce magro, carne (tacchino, manzo di coniglio in forma di polpette di carne, polpette di carne), formaggio fresco grattugiato, frittata al vapore e tuorlo d'uovo. Sono consentiti crackers di pane bianco, zuppe di cereali a base di carne con spaghetti bolliti su brodo di pollo non concentrato, porridge (ad eccezione di orzo / miglio) su latte diluito con acqua.

    Di particolare importanza nell'alimentazione dei bambini sono i prodotti contenenti pectina, sali di calcio e magnesio (verdure e frutta - carote, mele e banane), cotti in purea di patate, che non causano effetti collaterali e sono facilmente assorbiti nel tubo digerente.

    La pectina lega bene l'acqua nel lume intestinale e la massa colloidale risultante, muovendosi lungo l'intestino, assorbe residui alimentari non digeriti, microrganismi e i loro prodotti metabolici. Inoltre, sotto l'influenza dell'ambiente acido, il calcio viene separato dalla struttura della pectina, che ha un effetto antinfiammatorio sulla mucosa intestinale. L'effetto battericida degli acidi organici nelle verdure / frutta è anche importante, così come le proprietà tanniche, che hanno un effetto astringente e hanno un effetto dannoso sulla microflora patogena. Si consiglia di dare le mele in forma cotta. È utile includere nella dieta i limoni e i melograni, il ribes nero, le ciliegie, i mirtilli, che hanno un effetto astringente e i loro succhi appena fatti.

    La dieta dopo l'infezione da rotavirus deve continuare per almeno altre 2-3 settimane dopo la fine del periodo acuto e, nel caso di una forma grave, 2-3 mesi. La dieta di bambini e adulti con un sistema digestivo indebolito dopo rotavirus per diversi mesi dovrebbe rimanere moderatamente benigna ed escludere alimenti aggressivi (grassi e fritti, carni affumicate, pasticcini, gelati, sottaceti, cibi acidi, bevande contenenti alcool e gas, alimenti contenenti fibre. / olii essenziali, brodi forti, spezie, cipolle, ravanelli, caffè, ravanello, cioccolato). Utile complesso vitaminico-vitaminico.

    testimonianza

    Infezione da rotavirus (gastroenterite da rotavirus) in adulti e bambini.

    Famiglia e mamma

    Istruzione, salute, sviluppo dei bambini. Gestione del tempo per le mamme

    • Apri il menu del blog
    • principale
    • Tutti gli articoli del blog
    • Informazioni sull'autore e sul blog
    • gratis
    • feedback

    Come nutrire un bambino con infezione da rotavirus: menu, ricette, suggerimenti Dr. Komarovsky

    Saluti a voi, cari amici, lettori del blog Famiglia e mamma. Oggi, propongo di parlare di come nutrire un bambino con infezione da rotavirus (un menu di esempio, ricette, raccomandazioni del Dr. Komarovsky).

    Penso che molte madri di bambini in età prescolare affrontarono questo problema, e io non feci eccezione. Quindi nell'articolo di oggi ti dirò come organizzare il cibo, se un bambino è malato di infezione da rotavirus, come nutrire il bambino, quale menu seguire, ricette e raccomandazioni del Dr. Komarovsky.

    Come nutrire un bambino con infezione da rotavirus

    Le infezioni da rotavirus sono una delle varietà di epidemie virali di massa tra i bambini. Nel campo delle malattie infettive, questa malattia è suscettibile di diagnosi precoce grazie alle moderne tecnologie. L'infezione da rotavirus ha una manifestazione pronunciata. Il virus può influenzare seriamente il tratto gastrointestinale. In questo caso, la malattia colpisce non solo i bambini, ma anche gli adulti. Solo il corpo di un bambino, a causa dell'immunità immatura, è più difficile da sopportare l'attacco del virus. E devi fare di tutto per aiutare il bambino. In particolare, è necessario modificare la dieta del bambino con l'infezione da rotavirus.

    Raccomandazioni per l'infezione da Rotavirus dott. Komarovsky

    Che cos'è l'infezione da rotavirus e le conseguenze a cui può condurre, se è necessario vaccinare un bambino contro questa malattia, dice il dott. Komarovsky:


    Caratteristiche dell'infezione da rotavirus nei bambini

    Oggi, la diffusione delle infezioni virali non è meno pronunciata di prima. Le malattie di massa causano molti problemi. Fortunatamente, i medici hanno imparato a identificare rapidamente le cause delle malattie e ad affrontarle. I farmaci contro le infezioni da rotavirus hanno un effetto focale. Di solito aiuta il trattamento completo del bambino, compresa la nutrizione medica. Pertanto, la questione di come nutrire un bambino con infezione da rotavirus ha la sua rilevanza. Il virus colpisce principalmente la peristalsi, i sintomi della malattia hanno le caratteristiche di conseguenze spiacevoli nei disturbi intestinali e digestivi. I medici in una sola voce affermano che durante un'infezione intestinale è necessario seguire una dieta. Con una malattia in un bambino, tutti i segni di intossicazione del corpo aumentano, la temperatura aumenta.

    Nutrizione medica per un bambino con infezione da rotavirus

    Ill, il bambino si rifiuta di mangiare. In questo momento è possibile dare al bambino un po 'di acqua, piatti bolliti, gelatina. Per quanto riguarda i prodotti a base di latte fermentato, gli esperti non sono d'accordo. Quindi, in alcuni bambini, anche il kefir può causare una reazione avanzata. Il bambino sviluppa costantemente vomito e diarrea. Mentre altri - questa bevanda allevia le reazioni spasmodiche e le conseguenze spiacevoli. È necessario monitorare le condizioni del bambino.
    In questo momento è importante dare al bambino l'abbondanza e il consumo frequente nella misura in cui non provoca il riflesso del vomito. Il tè buono e zuccherato aiuta. Solo lo zucchero dovrebbe essere messo meno del solito. Ma questo è più misure preventive.

    Cosa dare al bambino con infezione da rotavirus, se il bambino rifiuta di mangiare?

    Pesce, pollo, verdure, cereali raccomandati. È necessario escludere dalla dieta pane bianco, brodi grassi, cibo in scatola, pasta, cavoli, ravanelli. Tutti i pasti durante la malattia devono essere preparati in modo delicato. È necessario escludere dalla dieta del bambino alimenti grossolani, fibrosi, cibi fritti, speziati, salati, sottaceti, in modo da non causare irritazione della mucosa intestinale. Cucinare meglio tritato bene e cotto a vapore. Il cibo purè e purè è il migliore.

    Nella maggior parte dei casi, l'infezione da rotavirus non causa gravi conseguenze. Tuttavia, vale la pena ricordare che questo è l'allergene più forte per un piccolo corpo. L'infezione intestinale porta rapidamente alla disidratazione e ad una significativa perdita di nutrienti. E questo è un grave danno all'immunità.

    La dieta è importante da osservare non solo durante la malattia, ma anche due o tre settimane dopo il recupero. Non appena il bambino ha un appetito più o meno buono, è possibile dargli del cibo in piccole porzioni più volte al giorno.

    In caso di malattia virale, è necessario bere 50-70 ml ogni 30 minuti. Se superi la quantità di cibo e bevande che il corpo del bambino è attualmente in grado di assorbire, allora puoi provocare un vomito abbondante. Le verdure e i frutti freschi sono i migliori da non dare. Lascia trascorrere un altro paio di settimane prima del recupero completo e della normalizzazione delle feci. Il bambino stesso sentirà quando sarà migliore. Naturalmente, tutte le azioni, il rifiuto o il consenso all'ammissione di alcuni prodotti dovrebbero avvenire solo sotto la supervisione di un medico.

    Ricette per pappe con virus intestinale

    Mentre cucini, puoi usare ricette più versatili per sapere come nutrire un bambino con un'infezione da rotavirus.

    La ricetta per il brodo di riso.

    Questa bevanda è preparata in acqua per due ore. Da tre a quattro cucchiai di riso dovrebbero essere fatti bollire in 1 litro d'acqua. Noioso per garantire che la groppa sia completamente bollita morbida. Quindi la massa risultante deve essere cancellata e aggiungere ½ cucchiaino di soda e 2/3 cucchiaino di sale, mescolare. In forma finita, il brodo può essere versato in bottiglie sterili e raffreddare. Per la conservazione, il decotto deve essere inviato al frigorifero e, quando necessario, può essere allentato e riscaldato.

    Ricetta per una miscela di carote e mele.

    Questo prodotto ha non solo un gusto sano, ma anche incredibile. Per la preparazione della miscela occorrono 500 g di mele sbucciate e carote in forma grattugiata. La massa è necessaria per ammorbidire e strofinare, aggiungere lo zucchero (5 cucchiai). La miscela viene quindi portata a ebollizione. E può essere imbottigliato.

    Menu per l'infezione da rotavirus in un bambino

    Quando il bambino inizia a mangiare il cibo come prima sotto forma di tre pasti al giorno, è possibile creare un menu speciale, dal momento che il corpo è ancora debole.

    La colazione può consistere di una frittata, al vapore. Anche la ricotta non agrodolce sarà utile. Porridge dietetico di semola, grano saraceno e riso. Utile decotto di verdure o brodo. È anche bene dare al bambino un tè debole con i cracker.

    A pranzo, puoi cucinare la zuppa nel brodo di carne. La cosa principale è assicurarsi che le verdure siano ben cotte. Puoi anche dare la zuppa con polpette di pesce. Il pranzo può bere anche il brodo.

    La cena può consistere di cotolette di pesce al vapore, porridge di grano saraceno bollito e purea di carote. Per spuntini adatti a blocchi sfornati.

    Cos'altro è importante da ricordare

    È importante che i genitori ricordino che un piccolo organismo è considerevolmente indebolito durante il periodo di malattia. Ed è impossibile chiedere al bambino di mangiare come prima, al fine di ottenere forza. L'appetito è ridotto, in quanto il corpo utilizza altre risorse per combattere l'infezione. Inoltre, non puoi auto-medicare. Il bambino dovrebbe essere diagnosticato con un medico. Il processo di recupero dovrebbe avvenire solo sotto il suo controllo. Il terapeuta determinerà la composizione degli elementi nutrizionali nella dieta del bambino, in base ai risultati specifici dei test e tenendo conto della tolleranza individuale dei prodotti.

    L'articolo "Come nutrire un bambino con infezione da rotavirus: menu, ricette, consiglio del dottore Komarovsky" si è rivelato utile? Condividi con i tuoi amici. Per non perdere nuovi articoli interessanti e utili - iscriviti agli aggiornamenti del blog!