I benefici e i danni della camomilla

Camomilla - il phytocomponent più popolare di qualsiasi kit di casa. Con esso, è possibile risolvere un gran numero di problemi di salute. Non è solo un agente preventivo, ma anche terapeutico. A casa, la camomilla viene utilizzata per preparare decotti, tinture e tinture, applicandole a lozioni, impacchi, gargarismi e bagni e bagni di vapore. Spesso viene assunto internamente sotto forma di tè aromatico, che apporta piacere al gusto e benefici al corpo.

Ingredienti utili di tè alla camomilla

La camomilla è comparsa nei kit di pronto soccorso dei guaritori molto tempo fa, e quindi è stata nominata solo come una farmacia. Include:

  1. Apigenina. Una sostanza che può sopprimere le allergie, le infiammazioni di varia natura, combattere i radicali liberi, inibire alcuni tipi di cellule tumorali. Di tutte le erbe usate per fare il tè, la camomilla contiene la più alta quantità di apigenina.
  2. Crisina con forti proprietà sedative. Questa sostanza può ridurre l'ansia, la paura irragionevole, gli attacchi di panico irragionevoli, la condizione isterica, alleviare gli incubi.
  3. Cumarina. Una sostanza che dà alla camomilla una fragranza distintiva. Conosciuto come un agente antiallergico che allevia l'edema, in particolare associato alla circolazione linfatica alterata, postoperatorio.
  4. Acido ascorbico La sostanza più importante per il normale funzionamento dei tessuti connettivi e ossei. Promuove la conversione del colesterolo negli acidi biliari, che stimola la digestione e previene la formazione di calcoli nella cistifellea. È un potente antiossidante.
  5. I tannini, conferendo alla pianta un sapore amaro, contribuiscono al miglioramento del tratto digestivo, alla normalizzazione della microflora nell'intestino, alleviare germi e prodotti in decomposizione. Efficace per la prevenzione di depositi di sali di metalli pesanti che causano danni significativi a tutto il corpo.
  6. Pectina. Chiamato dai medici come un "ordinato" del corpo umano grazie alla sua capacità di purificarlo dalle sostanze nocive senza disturbare la microflora naturale. Elimina elementi radioattivi, sostanze tossiche e pesticidi.
  7. Carotene. Coinvolto attivamente in processi metabolici, importanti per la formazione di ossa, unghie, denti, depositi di grasso, stimola la crescita di nuove cellule, rallenta l'invecchiamento, combatte virus e batteri.
  8. Oli essenziali con proprietà antimicrobiche, antispasmodiche e rigeneranti. Vitamine, macro e micronutrienti: potassio, calcio, zinco, rame, ferro, magnesio, manganese.

A differenza del tè nero e verde, la camomilla non contiene caffeina.

I monaci del Tibet hanno apprezzato tutti i benefici e i rischi della camomilla, la sua capacità di riparare le cellule e stimolare la loro rigenerazione. Pertanto, questa pianta è un ingrediente obbligatorio del famoso elisir tibetano della gioventù.

Video: camomilla. Bevanda curativa

Per quali malattie è utile la camomilla?

Con frequenti raffreddori, la camomilla deve essere presa non solo come mezzo per accelerare il recupero a causa del contenuto di vitamina C, ma anche come misura preventiva per evitare raffreddori e altre malattie. Il tè ha proprietà diaforetiche, antipiretiche, lenisce il mal di gola, aiuta a eliminare l'espettorato.

Nel periodo della depressione autunnale-invernale, 4-5 tazze di tè profumato alla settimana aumenteranno significativamente gli spiriti e le prestazioni, alleviare la depressione. Per migliorare l'effetto in una bevanda, puoi aggiungere un cucchiaino di miele o un paio di fette di limone.

Le azioni antispasmodiche dell'apigenina contribuiranno ad alleviare il dolore e le coliche nell'intestino, a eliminare il meteorismo. Il tè alla camomilla è utile per la gastrite, l'enterocolite, l'ulcera peptica, aiuta a normalizzare e ripristinare le feci, migliorare l'appetito e la digestione.

Il tè alla camomilla è indispensabile dopo le feste abbondanti e le vacanze prolungate, accompagnate da eccesso di cibo, cibo eccessivamente grasso e alcol. Con il mal di testa causato da un brusco cambiamento del tempo, un calo della pressione sanguigna, un bicchiere di camomilla allevierà rapidamente gli spasmi muscolari, il che faciliterà la condizione.

Grazie alla vitamina PP, che fa parte dell'erba, c'è un beneficio dal camomilla e per chi soffre di vasospasmi, affaticamento rapido delle gambe e tendenza alle vene varicose. Il tè farà fronte a spasmi muscolari causati dal dolore allo stomaco o nei giorni critici. Con periodi pesanti e molto dolorosi, l'assunzione giornaliera di tè è raccomandata pochi giorni prima di iniziare.

Come un sedativo, il tè alla camomilla dovrebbe essere preso 2-3 tazze al giorno. Aiuta a rilassarsi, addormentarsi più velocemente, allevia la depressione, accelera l'adattamento dopo lo stress.

Nel diabete, il consumo regolare di bevanda di camomilla riduce significativamente i livelli di zucchero nel sangue, lo mantiene in una posizione, il che migliora le condizioni del paziente.

L'uso quotidiano della camomilla influenza l'aspetto. La pelle diventa più sana, passa l'acne, l'educazione purulenta. Più tardi e in piccole quantità, appare la pigmentazione dell'età. Per migliorare il tuo aspetto, è sufficiente bere un bicchiere di tè caldo al mattino a stomaco vuoto e lavarli.

Per rafforzare l'immunità dopo una lunga malattia o durante una esacerbazione stagionale di raffreddori, una tazza di tè al giorno è sufficiente per due settimane. I fenoli delle piante di camomilla rendono il corpo resistente a qualsiasi virus e batterio di qualsiasi natura.

Come preparare il tè alla camomilla

Un cucchiaino di camomilla o un sacchetto di erba versano un bicchiere di acqua calda, ma non acqua bollente. Dopo l'ebollizione, l'acqua dovrebbe riposare per 10 minuti per raffreddare a 90-95 gradi, la più adatta per la preparazione di qualsiasi tè. Insistere sotto il coperchio, come un normale tè, 5-10 minuti. Filtrare accuratamente attraverso un setaccio o una garza piegati in più strati. Prendi sotto forma di calore, aggiungendo a piacere un cucchiaino di miele o zucchero.

Il gusto specifico della camomilla può essere variato con un paio di foglie di menta, grattugiate con 1/4 di scorza di limone. L'aggiunta di qualsiasi componente di tua scelta e gusto non influirà sulle proprietà curative dell'erba.

La preparazione del tè alla camomilla è così semplice e non richiede molto tempo che è meglio rifiutarsi di prepararlo per un uso futuro. Dopo aver riposato per qualche tempo, la bevanda diventa più satura e amara. Questa opzione è accettabile solo per l'uso esterno dell'erba.

È meglio prendere un drink dopo un pasto, ma non prima di un'ora. In questo momento, normalizza il processo di digestione, previene la formazione di gas nell'intestino.

Come usare le foglie di camomilla

La camomilla prodotta nel tè contiene ancora una grande quantità di sostanze nutritive. Può essere usato per lozioni e impacchi, o semplicemente masticare. Sotto forma di impacco, l'erba allevia la stanchezza, la pelle grigia, il gonfiore e le occhiaie nere sotto gli occhi, l'infiammazione della pelle e accelera la guarigione di ferite e abrasioni.

Durante la masticazione, disinfetta perfettamente la cavità orale, rinfresca l'alito, lenisce il dolore causato dalle infiammazioni delle labbra e delle mucose. L'erba può essere prodotta una seconda volta per l'uso per il bagno, il lavaggio, il lavaggio dei capelli e la pulizia.

Camomilla per i bambini

Per i bambini fino a quattro mesi, l'infusione di camomilla viene aggiunta all'acqua e lasciata bere in piccole porzioni per liberarsi delle coliche. I bambini di età inferiore a un anno danno 1-2 cucchiaini di tè caldo per il mal di gola, per la normalizzazione della digestione, prima di coricarsi, se il bambino è irrequieto.

Dopo un anno, il bambino può bere la camomilla come al solito, ma in piccole quantità (non più di una tazza per bambini).

Controindicazioni

La camomilla è una delle erbe più versatili il cui uso non ha effetti collaterali ed è consentita anche per i bambini piccoli. Tuttavia, non è per niente che si chiama medicinale. Quindi, dovrebbe essere trattato di conseguenza. Altrimenti, un innocuo bicchiere di bevanda a base di erbe può danneggiare il corpo o esacerbare le malattie croniche.

La bevanda di camomilla non è raccomandata per le persone con intolleranza individuale a questa erba. Più danno che bene porterà un'eccessiva concentrazione di camomilla nel tè. Una tale bevanda può causare mal di testa, pressione bassa, feci sconvolte, tono muscolare indebolito. L'uso costante di tè troppo forte danneggerà lo stato emotivo, porterà a un umore prolungato depresso o irritabile, perdita di attenzione.

È desiderabile rifiutare il tè di camomilla prendendo medicine con un effetto sedativo e diuretico. La camomilla ha proprietà simili e un tale mix causerà un sovradosaggio con conseguenze corrispondenti.

Non puoi bere camomilla con la diarrea. Prendilo con cautela con bassa pressione sanguigna.

Le donne incinte dovrebbero abbandonare completamente il tè alla camomilla o prenderlo in una concentrazione più debole, non più di una tazza al giorno. La pianta stimola la formazione di estrogeni, che può causare aborto spontaneo.

Tè alla camomilla

Il tè alla camomilla è un popolare prodotto di farmacia. Le accuse che coinvolgono questa pianta sono ampiamente distribuite in medicina. Non meno spesso, è possibile trovare ordinario tè nero o verde con fiori di camomilla. È posizionato come un sedativo e anti-infiammatorio.

La composizione e le proprietà benefiche della bevanda

Il fatto che il tè dai fiori di camomilla aiuti con molte malattie, la gente lo sa da molto tempo. Fasci di queste piante da prato senza pretese potrebbero essere trovati in ogni casa. Freddo, mal di testa, indigestione sono stati trattati con tè, infusione e decotto. I benefici della camomilla sono riconosciuti dalla medicina ufficiale come agente aggiuntivo per il trattamento di molte malattie.

Come parte della bevanda, gli scienziati hanno trovato i seguenti componenti:

  • acido ascorbico;
  • acido nicotinico;
  • Vitamine del gruppo B;
  • beta carotene;
  • colina;
  • zinco, ferro, calcio, fluoro, manganese, sodio, magnesio e potassio.

Oltre a queste sostanze umane essenziali, nella camomilla ci sono phytoncides, antiossidanti, oli essenziali. A causa del basso contenuto di carboidrati, il contenuto calorico di una tazza di bevanda è di 1 kcal.

Proprietà utili della camomilla:

  • anti-infiammatori;
  • antispasmodico;
  • farmaci per il dolore;
  • calmante;
  • disinfettante;
  • coleretica;
  • diaphoretic;
  • diuretico.

Il tè di camomilla è il più spesso usato per trattare le malattie del tratto gastrointestinale. Ciò è dovuto alla sua capacità di alleviare gli spasmi muscolari lisci. Da questa persona cessa di provare dolore allo stomaco e all'intestino. Nella sindrome dell'intestino irritabile, la camomilla è particolarmente utile. Riduce l'infiammazione delle mucose, allevia il dolore, migliora la produzione di muco.

I medici raccomandano di bere regolarmente camomilla ogni giorno per 1-2 mesi con piccole pietre nei reni o cistifellea. Promuove il movimento di sabbia e pietre, pulendo i dotti renali e coleretici. Se c'è irritazione e lieve infiammazione dei canali, la camomilla aiuterà anche a far fronte a questo problema.

Fai questo test e scopri quale delle bevande ti sta meglio.

Le proprietà benefiche della camomilla si estendono ad un altro importante organo del corpo umano: il fegato. La pianta contribuisce al suo rilascio attivo da tossine accumulate e tossine.

Con il raffreddore, puoi anche bere un drink dai fiori di camomilla. Elimina i microbi patogeni dalla mucosa della gola, disinfetta, riduce l'infiammazione, cura le ferite minori. Il suo effetto antispasmodico è importante nella tosse secca.

L'elenco delle malattie in cui le proprietà benefiche della camomilla hanno l'effetto migliore:

  • ARVI e ARI;
  • gastrite;
  • colite;
  • mal di stomaco;
  • cistite;
  • uretrite;
  • diabete mellito;
  • depressione, insonnia;
  • aterosclerosi;
  • flatulenza;
  • mal di gola

La camomilla aiuta con mal di denti e malattie gengivali, abbassa il colesterolo nel sangue, migliora l'immunità. È ampiamente usato in cosmetologia come componente anti-infiammatorio e ringiovanente di maschere e creme. Il tè può essere bevuto con disturbi digestivi, avvelenamento e eccesso di cibo. La camomilla può servire una persona sana come misura preventiva delle malattie infiammatorie e fonte di buon umore.

Benefici per uomini e donne

La portata del tè di camomilla si estende alle malattie del sistema genitourinario femminile e maschile. Qual è il tè di camomilla utile per le donne? È ubriaco per alleviare la condizione con i sintomi pronunciati della sindrome premestruale. Questi includono dolore addominale e lombare, mal di testa, debolezza, depressione e flusso mestruale pesante.

In tutte le malattie infiammatorie degli organi genitali femminili, anche la camomilla è efficace. Viene assunto per via orale e preparato sulla base di soluzioni per la pulizia o bagni terapeutici.

I cubetti di ghiaccio della camomilla sono usati per pulire la pelle problematica, per mantenere la sua elasticità e giovinezza. Se bevi un bicchiere di tè ogni mattina a stomaco vuoto, puoi migliorare in modo significativo la tua condizione della pelle, far fronte alle eruzioni cutanee e alla carnagione grigia.

Qual è il tè utile per gli uomini? La prostatite è una delle malattie più frequenti di cui soffrono uomini di diverse età. La camomilla è un trattamento aggiuntivo. Gli uomini sono spesso inclini allo sviluppo di malattie dello stomaco, quindi, anche per la prevenzione della camomilla è utile.

Come preparare una margherita

In farmacia è possibile acquistare il tè preparato dalla camomilla alla rinfusa o in bustine di tè. Questo prodotto è facile da preparare perché ha già calcolato la dose corretta per un bicchiere d'acqua. Ma è più piacevole preparare da solo i fiori profumati. Per questo, non tutte le varietà di camomilla sono adatte, ma solo la farmacia, che può essere distinta da un odore caratteristico pronunciato.

La camomilla è una pianta ramificata alta fino a 50-60 cm con infiorescenze a forma di cestello di diametro non superiore a 25 mm. Il fusto della pianta è nudo, non ha quasi foglie. Questa funzione è anche facile da distinguere dal grado farmaceutico da altri. Solo le infiorescenze della pianta vengono raccolte, che sono completamente sbocciate, strappandole con le mani in pieno sole.

Asciugare in una stanza ventilata per 3-4 giorni. Conservare in sacchi di lino in un luogo asciutto per circa un anno.

Danno e controindicazioni

Camomilla - il leader tra le altre bevande medicinali di origine vegetale. È stato descritto da antichi guaritori, ritenendolo uno dei più potenti farmaci naturali. Oltre ai benefici, ha un minimo di controindicazioni.

I danni causati dalla camomilla possono verificarsi nei seguenti casi:

  • in presenza di un'allergia alla pianta;
  • con uso frequente in grandi quantità;
  • con grandi pietre nei reni o cistifellea.

In alcuni, il tè provoca indigestione e persino diarrea. Non deve essere assunto contemporaneamente a anticoagulanti e diuretici. Controindicazioni riguardano le persone che usano sistematicamente sedativi e sedativi, la camomilla migliora la loro azione. Il resto della pianta non ha gravi effetti negativi sul benessere umano.

Ricette del tè

Nella versione classica per la preparazione del tè alla camomilla prendere 1 cucchiaino. fiori secchi e 200 ml di acqua calda. Tutti insistono sotto il coperchio chiuso per 7-10 minuti. Bevi come il tè sotto forma di calore. Dose giornaliera consentita di bevanda - 3 tazze.

Come fare il tè alla camomilla con un effetto calmante? Per fare questo, è possibile utilizzare ingredienti aggiuntivi - menta, melissa o valeriana. La camomilla è combinata al meglio con la menta. Il tè risulta gustoso e fragrante. Su 1 cucchiaino. i fiori prendono ½ cucchiaino di menta secca o 3-4 foglie fresche. Tutti versano un bicchiere di acqua calda e insistono per 5-7 minuti. Tè alla camomilla e bevanda alla menta tiepida con l'aggiunta di miele la sera prima di coricarsi.

Puoi fare il tè verde con la camomilla. Per fare questo, 200-250 ml di acqua (temperatura 90 ° C) prendere 1 cucchiaino. tè verde e ½ cucchiaino. camomilla. Insistere in una teiera di porcellana per 3 minuti, filtrare e bere senza zucchero. Questa bevanda può essere bevuta giornalmente per un lungo periodo di tempo senza danni alla salute.

Se il tè verde alla camomilla è acquistato nel negozio, è necessario prestare attenzione alla composizione del componente. Se c'è un aroma nel prodotto, non è un tè naturale. È meglio acquistare separatamente tè verde alle foglie e camomilla alla rinfusa in farmacia.

Piacevole nel colore e nel gusto la bevanda di fiori è un buon mezzo per prevenire molte malattie o alleviare la condizione quando esacerbando quelle esistenti. Può e dovrebbe essere bevuto per bambini, adulti, anziani e donne incinte senza timore di danneggiare la propria salute.

Quali sono i benefici e i danni della camomilla?

Grishkova Marina | Aggiornato: 2017-12-03

Dietro il fascino modesto di questo fiore radioso si trova un enorme vantaggio per il corpo umano. I nostri antenati più lontani sapevano di questo e usavano abilmente le proprietà curative della farmacia di camomilla. Il rapido sviluppo dell'industria farmaceutica, tuttavia, non ha influenzato la popolarità della pianta.

Estratti, tinture e altri preparati a base di camomilla sono usati indipendentemente e sono inclusi nella composizione di tasse, balsami ed elisir complessi. Ma c'è uno strumento che può essere preparato a casa in pochi minuti, e porterà benefici come un intero arsenale di droghe. Discorso sul tè alla camomilla, semplice e piacevole, familiare fin dalla prima infanzia.

Quali sono i benefici segreti della camomilla?

Per comprendere il meccanismo segreto degli effetti benefici della camomilla sui nostri organi e sistemi, è necessario valutare la composizione chimica della camomilla. È molto esteso:

  • acido ascorbico;
  • cumarina;
  • chrysin;
  • pectina;
  • carotene;
  • tannini;
  • olii essenziali;
  • macro e microelementi (magnesio, potassio, ferro, calcio, zinco, manganese, rame);
  • vitamine A, C, D;
  • glicina e altri aminoacidi benefici.

Ma il principale ingrediente attivo è l'apigenina, che è nota per le sue proprietà antinfiammatorie e antistaminiche e, soprattutto, la sua capacità di sopprimere i radicali liberi e alcuni tipi di cellule tumorali. La camomilla farmaceutica contiene apiginin più di ogni altra pianta adatta per l'ingestione.

Anche gli altri ingredienti sono importanti e utili. Rimuovere gli spasmi è un merito di glicina. Questo amminoacido ha un effetto rilassante sui muscoli. Chrysin calma perfettamente, allevia gli attacchi di panico, riduce l'ansia e aiuta a far fronte all'insonnia. La cumarina allevia il gonfiore e le allergie e diluisce il sangue. A proposito, la camomilla deve il suo sapore aspro a questa stessa sostanza.

Il noto acido ascorbico è un antiossidante organico e un potenziatore della risposta immunitaria, aiuta la digestione e la prevenzione dei calcoli biliari. I tannini migliorano l'effetto digestivo dell'ascorbina, inoltre sono dannosi per i microrganismi nocivi e i prodotti di decomposizione e prevengono la deposizione di sali di metalli pesanti. La pectina contribuisce anche alla pulizia del corpo: rimuove le tossine e gli elementi radioattivi senza sopprimere la microflora naturale.

Il carotene è coinvolto nei processi di rinnovamento cellulare, quindi rallenta l'invecchiamento, favorisce la formazione di ossa e denti e attiva il sistema immunitario. Gli oli essenziali completano la composizione con i loro effetti antispasmodici, sedativi e battericidi.

A causa di questa serie di vantaggi, l'uso della tisana dai fiori profumati è multiforme. Se usato sistematicamente, si comporta come:

  • antivirale, antibatterico e antisettico;
  • analgesico e antinfiammatorio;
  • antispasmodico e anticonvulsivo;
  • diaforetico e coleretico;
  • sedativo.

Quali sono i problemi di salute che la camomilla risolve?

Una vasta gamma di proprietà medicinali rende la camomilla curativa per:

  • tratto gastrointestinale;
  • organi delle vie respiratorie superiori e degli organi ENT;
  • cavità orale;
  • sistema nervoso.

Con sintomi di problemi gastrointestinali - gastrite, colite, ulcera allo stomaco o ulcera duodenale, pancreatite, avvelenamento e infezioni da rotovirus - la camomilla allevia spasmi, gonfiore e bruciore di stomaco. Sul ventre, quest'erba agisce avvolgente e contribuisce alla divisione del cibo, cura piccole ferite e ulcerazioni sulla membrana mucosa. La camomilla per il fegato è benefica per la sua capacità di migliorare il flusso della bile ed eliminare le tossine, quindi può anche facilitare lo stato di una sbornia.

Molti, di fronte all'infezione intestinale, si stanno chiedendo: la camomilla si rafforza o si indebolisce con la diarrea. Si scopre che dipende dal dosaggio durante la preparazione. Cioè, un decotto relativamente forte aiuterà a superare la diarrea e un debole - al contrario. Quando uno sgabello viene diluito negli adulti, due cucchiai di fiori essiccati vengono versati con un litro di acqua bollente e rimangono in piedi per circa un'ora (è anche meglio aggiungere un cucchiaino di menta secca ad esso). Durante il giorno, bere tutto il volume ricevuto. In caso di stitichezza, la camomilla aiuterà se il colore del tè è giallo chiaro, per questo il dosaggio deve essere dimezzato.

Con la pancreatite, il decotto di camomilla può sostituire per qualche tempo potenti farmaci sintetici che sono duramente tollerati dall'organismo e che possono essere utilizzati anche nel complesso trattamento di questa complessa malattia.

Decotti e infusioni di camomilla antisettica sono indispensabili per le infiammazioni e le infezioni del cavo orale, della gola e del tratto respiratorio superiore: stomatite (tordi), tonsillite, faringite, laringotracheite - sia come bevanda e risciacquo, sia come inalazioni. In caso di malattie broncopolmonari, l'assunzione di questo tè, specialmente con petali di tiglio o salvia, aiuterà a liberarsi dalla tosse dolorosa. Un raffreddore, accompagnato da brividi, febbre alta e altre manifestazioni di intossicazione con tè di camomilla sarà molto più facile, perché contiene un ippurat - un immunostimolante organico e antisettico. Più utile bere camomilla con zenzero, limone, miele.

I nervi allentati torneranno alla normalità con l'assunzione regolare di tisane, sia monocomponenti che assemblati. Il tè caldo con la camomilla rafforza i nervi, aiuta con l'emicrania, lenisce, rilassa, crea una sensazione di comfort. E se prendi una tazza di notte, puoi dimenticare l'insonnia ei sogni inquietanti, specialmente se oltre alla luce in camera da letto una candela aromatica con olio di lavanda.

Oltre a tutto quanto sopra, la camomilla fermentata accelera il metabolismo, che piacerà a chi sta perdendo peso e aiuta a purificare il viso dall'acne se si prende un decotto all'interno e si asciuga il viso più volte al giorno. La camomilla durante le mestruazioni calma i dolori spastici e migliora le condizioni generali. Quindi per una donna questo è un vero elisir di giovinezza e bellezza.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Gli ipotonici dovrebbero essere ricordati: il tè di camomilla non è in grado di molto, ma riduce comunque la pressione. Non è consigliabile combinare la farmacia di camomilla insieme a sedativi e diuretici, così come anticoagulanti anticoagulanti. La tisana in questo caso aumenterà l'influenza dei farmaci.

AVVERTENZA: anche il sovradosaggio di camomilla può causare sintomi quali nausea, vomito e tachicardia. Il dosaggio ottimale per l'uso prolungato è da una a due tazze al giorno. È estremamente raro, ma c'è ancora una reazione allergica alla camomilla, così come la sua intolleranza individuale.

Camomilla durante l'attesa di un bambino

L'immunità nelle donne incinte tende a diminuire e quindi il corpo diventa vulnerabile ai virus, specialmente durante la stagione dell'infezione. In questo caso, le donne incinte possono bere non tutte le medicine. E poi il decotto di camomilla verrà in soccorso - come il tè e i gargarismi. E nelle prime fasi della gravidanza, aiuta anche con la tossicosi. Ma più di una tazza al giorno non dovrebbe essere presa: nel primo trimestre, i principi attivi del tè possono aumentare il tono dell'utero e creare una minaccia di aborto, e nei periodi successivi provocare allergie nel futuro neonato.

Può una madre che allatta prendere pediatra di camomilla decide. Controindicazioni per l'allattamento al seno può essere solo una predisposizione del bambino o della madre stessa alle allergie. In altri casi, i medici stessi consigliano il tè alle erbe invece del tè verde e nero, che leniscono, ridanno forza all'organismo e migliorano l'allattamento.

Camomilla per i bambini

L'indovinello sulla margherita ci è familiare fin dall'infanzia: "Al cancello della foresta
vale il sole sulla gamba. " Inoltre, sin dalla tenera età, molte persone ricordano il gusto e l'aroma del decotto di questo decotto solare. Pertanto, le giovani madri sono spesso interessate a sapere se è possibile somministrare una camomilla a un neonato. I pediatri consigliano il decotto di camomilla per i bambini per eliminare le coliche intestinali, l'infiammazione delle gengive durante la dentizione e l'ansia generale. Ma da solo, senza consultare un medico, non dovresti dare la camomilla ai bambini prima dell'anno, specialmente i neonati sotto i 6 mesi. Per i bambini, i benefici e i rischi sono individuali e sono determinati dalla risposta alla domanda se c'è un'allergia alla tisana. È necessario prendere in considerazione i possibili effetti collaterali quando si interagisce con farmaci sintetici.

Nella maggioranza assoluta dei casi in dosi ragionevoli - fino a 50 ml al giorno nel rapporto di un cucchiaino di fiori secchi per litro di acqua - la camomilla è facilmente tollerabile anche dal corpo del bambino più piccolo ed è spesso utilizzata per vari processi infiammatori e solo per sedazione. Nelle farmacie e nei negozi, è facile trovare bustine di tè per bambini già pronte con il giusto dosaggio di marchi famosi come Hipp, Baby, cestino della nonna.

La camomilla per i bambini più grandi, in età scolare, aiuta a far fronte al superlavoro e migliora il sonno quando si prende una tazza di notte, e al mattino, al contrario, contribuisce alla concentrazione. Il dosaggio a questa età è fino a 100 ml.

Dove prendere la camomilla per il tè?

Il modo più semplice per comprare la camomilla secca nella farmacia più vicina. I fiori sono venduti sfusi in confezioni, e schiacciati in modo conveniente per i sacchetti di preparazione rapida. Un'altra opzione è il mercato in cui le nonne-erboriste vendono un'ampia varietà di materiali vegetali.

Ma è meglio, naturalmente, trovare il tempo in una delle giornate estive, fare un'incursione nei boschi con tutta la famiglia e raccogliere margherite e altre erbe utili con le proprie mani. Quindi sarai sicuro della qualità e della purezza igienica dei fiori raccolti. Dopo tutto, devi solo scegliere per questo prato il più lontano possibile dalle strade. La cosa principale - non confondere la camomilla farmacia con altre specie di questa pianta. In farmacia - piccoli petali bianchi e un nucleo convesso, e le foglie sembrano aneto. Dovrebbe essere raccolto in mezzo alla fioritura, quando i petali sono in una posizione rigorosamente orizzontale, per asciugare i fiori - in un luogo ventilato, protetto dalla luce solare diretta, uno strato sottile, mescolando regolarmente.

Il tè pronto con la camomilla può essere trovato sugli scaffali della maggior parte dei negozi. È confezionato in sacchetti ed è ideale per la preparazione rapida. Ad esempio, camomilla Greenfield, Althaus, Evalar e altri. Ma naturalmente, il tè porterà il massimo beneficio e il vero piacere, con attenzione e lentamente preparandolo con le proprie mani. Questo processo può essere trasformato in uno dei rituali familiari preferiti. Dopo tutto, avere una tazza di tè è così bello stare insieme.

Come preparare la camomilla più utile?

Per gli adulti con problemi di salute, la camomilla è efficace per bere a stomaco vuoto mezzo bicchiere 20 minuti prima di ogni pasto senza zucchero. A scopo preventivo, puoi bere una o due tazze al giorno, questo dosaggio è completamente sicuro. Ma periodicamente è necessario fare delle pause nella reception per un paio di settimane.

Vari additivi aiuteranno a diversificare il consumo di tè e ad apportare ulteriori benefici. Questo può essere, ad esempio, lenitivo al limone, menta, salvia. Le composizioni a base di erbe sono le più diverse: è una questione di gusti e indicazioni mediche.

Fare il tè alla camomilla

Come il solito tè nero o verde, la camomilla è ben bevuta con limone, zenzero, latte, miele e persino un po 'di zucchero con i biscotti. Allo stesso tempo, a differenza del tè o del caffè, questa bevanda non contiene caffeina e altro, non le sostanze più utili.

È possibile preparare tè di camomilla fragrante sia in un bicchiere che in una teiera al ritmo di 1 cucchiaio per 250 ml di acqua bollente. Dopo 20 minuti, puoi godere di un piacevole gusto aspro e sentire come con ogni sorso si aggiunge calma e forza per nuove realizzazioni.

Camomilla: i benefici e i danni, preparazione di ricette mediche

Benefici e danni del tè di camomilla

Da tempo immemorabile noto proprietà medicinali della farmacia di camomilla. Anche i guaritori medievali lo usavano nelle loro pozioni. E oggi è ampiamente usato in erboristeria e omeopatia sotto forma di tè, tinture, decotti, oli. Benefici del camomilla e danni al corpo: questo è ciò che devi sapere prima di essere coinvolto attivamente nel trattamento della camomilla.

Cos'è la camomilla e le sue proprietà benefiche

È una bevanda tonificante al mattino, in grado di placare la sete, dare forza e risvegliare l'energia in un corpo indebolito, arricchendosi di sostanze utili, agendo delicatamente sul corpo, elevando l'umore.

Bevuto alla sera, una tazza di tè allevia irritazioni nervose, stress fisico, lenisce e migliora il sonno.

Il tè alla camomilla è una medicina naturale che può prevenire e persino curare molte malattie. Ottimo agente antisettico, anestetico, antinfiammatorio, coleretico.

La camomilla prodotta è anche un cosmetico in grado di risolvere i problemi della pelle e dell'età.

È importante! Gli scienziati del mondo hanno dimostrato che l'assunzione giornaliera di una tazza di bevanda impedisce lo sviluppo di cellule tumorali.

Cos'è una farmacia di camomilla

Una pianta diffusa, senza pretese delle condizioni di crescita, si trova sui prati, nei boschi, nelle steppe, nei giardini e lungo i bordi delle strade, come le erbacce. La geografia della sua gamma è ampia - in tutto il continente euroasiatico e il Nord America.

Una pianta annuale cespugliosa con un forte aroma specifico, della famiglia Compositae, composta da:

  • stelo - eretto con germogli laterali alti fino a mezzo metro;
  • foglie - prima successive, tre volte distratte in segmenti separati: strettamente lineari (sottili), sub-puntati (morbidi);
  • infiorescenza - corymbose, costituita da numerosi cesti conici, situati su lunghi peduncoli a coste sottili, situati sui lati e completanti il ​​gambo;
  • involucro del cesto - multi-fila, esterno già e più corto di quello interno, giallo-verde;
  • cestini per recipienti - vuoti all'interno, all'inizio della fioritura - emisferici, all'estremità - conica allungata;
  • i fiori formano cestini, di due tipi: l'esterno (ancia femmina) e il mezzoforo (bisessuale tubolare), con diametro non superiore a 2,5 cm.

Infiorescenze fiorite alternativamente:

  • appena inizia la fioritura, i fiori esterni, con lingue bianche, sono rivolti verso l'alto, e il ricettacolo è piatto di colore giallastro;
  • al centro - i petali bianchi sono disposti orizzontalmente, il ricettacolo è estratto - i fiori tubolari inferiori;
  • alla fine della fioritura - bianco - svanisce, cade giù, il centro assume la forma di un cono.
  • La pianta si propaga per seme, richiedendo luce, esigendo il regime di temperatura e l'umidità del terreno.

Attenzione! Il ricettacolo conico cavo ei petali di camomilla corti e bassi sono caratteristici solo di questa varietà e lo distinguono da tutti gli altri individui.

Come harves la camomilla

La raccolta delle materie prime è necessaria solo in aree ecologicamente pulite. La raccolta dell'erba avviene all'inizio della fioritura a mano, in tempo soleggiato e soleggiato, quando i cesti si trovano in una disposizione orizzontale di petali di canna. Si raccolgono solo le teste, pizzicando brevemente i pedicelli con le loro mani o usando pettinature speciali per pettinarli.

Essicato in stanze buie e ben ventilate, sotto i baldacchini, steso uno strato sottile, girando periodicamente. In camere di essiccazione - a temperature fino a quaranta gradi.

È necessario conservare le materie prime raccolte in sacchetti di tela o scatole di carta, i fiori secchi conservano le loro proprietà durante tutto l'anno.

Come scegliere una margherita al momento dell'acquisto

Quando si sceglie la camomilla, è necessario dare la preferenza all'acquisto nella catena di farmacie. Tutte le erbe che entrano nelle farmacie vengono attentamente monitorate per verificare la presenza di impurità nocive, materie prime di scarsa qualità, pesticidi, sostanze chimiche e la radiazione di fondo viene controllata.

Disponibile in scatole con teste essiccate e sacchetti usa e getta. La qualità del prodotto indicherà le informazioni sulla confezione, la durata di conservazione.

Quando si sceglie la camomilla sul mercato da erboristi, si dovrebbe prestare attenzione all'integrità del fiore secco, del colore e dell'olfatto. Le materie prime di qualità hanno:

  • aroma gradevole (senza muffa e marciume);
  • colore giallo scuro, tinta leggermente brunastra;
  • i cesti interi, mantengono la loro forma;
  • ricettacolo facilmente martellato tra le dita;
  • esente da segni di danni e parassiti.

L'erba non deve essere sovrasciugata (si sbriciola in polvere), avere una base dura di pedicelli.

È importante! Per il trattamento è necessario dare la preferenza a interi fiori secchi, la forma confezionata può essere usata per lozioni.

Come preparare il tè alla camomilla

Camomilla - uno dei mezzi più convenienti, utili e multifunzionali per la prevenzione e il trattamento di vari disturbi. Come decotti, tinture, oli, è usato in tutte le aree della medicina ufficiale e tradizionale, in cosmetologia. La sua versatilità è dovuta alla composizione unica, che può essere rivelata anche nella semplice preparazione del tè.

La ricetta della cucina è banale semplice, identica alla preparazione di qualsiasi altro tè. Per ottenere una bevanda tonica hai bisogno di:

  1. In un bollitore o altri piatti di ceramica versare 2 cucchiai da 200 ml di acqua e versare acqua bollente.
  2. Coprire con un coperchio, lasciar riposare per 15-30 minuti.
  3. Bere come il tè, caldo (rinvigorire, migliorare le prestazioni, migliorare l'umore, dare energia al corpo).

Nel liquido caldo, foglie secche di fiori si gonfiano, si aprono e la saturano con olii essenziali, flavonoidi, acidi organici e glucosidi.

Rafforzare le proprietà preventive del tè aiuterà a insistere in un thermos, la concentrazione è più intensa. Puoi diluire con acqua 1: 1 o aggiungere cubetti di ghiaccio.

Cucinare in un bagno d'acqua è più adatto per i decotti usati per scopi medicinali, ma il brodo diluito con acqua bollita può anche essere usato come tisana. Il decotto viene conservato in frigorifero giorno, senza perdere le loro qualità.

È importante! Durante il giorno, un tasso di sicurezza fino a quattro tazze, un consumo eccessivo può causare il deterioramento della salute e degli effetti collaterali. La cumarina che fa parte di una camomilla - la tossina naturale, il sovradosaggio provoca nausea, vomito, mal di testa.

Cosa si può aggiungere al camomilla

Questa bevanda curativa può essere classificata come tisana. Un insieme composito di diversi componenti migliora solo le proprietà della camomilla, migliora il suo gusto specifico. Per calmare, facilitando il corso della malattia biliare, è sufficiente aggiungere la menta piperita alla camomilla (alleviare lo spasmo, il dolore scompare).

Sostituendo la menta piperita con la melissa, aggiungendo una fetta di limone, un po 'di miele diventerà un agente sedativo e antinfiammatorio.

Camomilla (1 cucchiaio da tavola), foglie di ibisco (10 pezzi), 1 cucchiaio. logge. cannella e tè nero, qualche buccia d'arancia secca. Tutti mescolare, versare 1,5 litri di acqua bollente e insistere. Quaranta minuti dopo il tonico è pronto.

La camomilla si combina bene con molte erbe e rimane il componente principale della fitotea, saturando la struttura della bevanda con sostanze sane. Il latte aggiunto nella tazza della sera con la camomilla ti farà risparmiare dai sonniferi.

È importante! Nei cesti preparati non c'è assolutamente caffeina, e la carica di allegria dura a lungo.

Proprietà utili di camomilla per il corpo

Non è una coincidenza che gli scienziati di tutto il mondo considerino questo fiore una pianta unica, le sue caratteristiche ben note vengono utilizzate per creare nuovi farmaci, unguenti, tinture e cosmetici che prevengono molte malattie gravi. Gli sviluppi sono in corso nelle scoperte di nuovi - l'effetto sulle cellule tumorali è già stato dimostrato.

Le sostanze contenute nella pianta determinano il trattamento della camomilla. La composizione chimica è satura e multiforme.

Apigenina (bioflovanoidy): neurolettico: in piccole dosi - calma, riduce l'ansia con l'aggiunta di concentrazione, e in grandi dosi - ha un effetto sedativo;
antiossidante:

  • è un potente composto antitumorale, il consumo giornaliero crea una soglia affidabile per la sicurezza delle cellule sane in relazione alle cellule tumorali;
  • antiallergico: rimuove il rossore e il gonfiore dei tessuti, tratta le ustioni; allevia l'irritazione e stimola la rigenerazione delle cellule della pelle.

Cumarina (glicosidi) con l'odore del fieno obliquo: anticoagulante indiretto:

  • prevenzione e trattamento di trombosi e tromboflebiti;
  • affiliazione antitumorale (in Messico, una medicina basata su di essa è già stata creata, bloccando la crescita di cellule atipiche);
  • proprietà antimicrobiche e antimicotiche; coleretico, diuretico, agente ipotensivo.

Pectina (polisaccaridi) - ordine sanitario del corpo:

  1. Avvelenamento, assorbimento, effetto astringente sulle membrane mucose, attiva la microflora, favorisce il rapido assorbimento dei nutrienti nel sangue.
  2. Prevenzione dell'infiammazione nelle ulcere.
  3. Antiossidante: lega e rimuove le tossine dall'intestino: metalli pesanti, radionuclidi, microflora patogena.
  4. Migliora la circolazione sanguigna, controlla il colesterolo.

L'acido ascorbico (vitamine) - non è sintetizzato dal corpo:

  • partecipazione attiva alle reazioni redox;
  • stabilizzazione ormonale;
  • stimolazione dell'immunità del corpo;
  • effetto benefico sugli strati più profondi della pelle.

Tannini - una varietà di leganti contenenti radicali idrossili della serie fenolo:

  • qualità battericida, emostatica, antiflogistica;
  • al contatto, stringono le mucose, allevia l'infiammazione, riducono il muco;
  • legare ai radionuclidi e portarli fuori.

Oli essenziali (metaboliti dei processi metabolici) - composti volatili liquidi naturali con un odore individuale, nella camomilla la maggior parte di essi sono chamazulene:

  • processi di rigenerazione cellulare;
  • proprietà antinfiammatorie e antiallergiche.

Ci sono molte altre vitamine, minerali e acidi che riempiono la composizione, dandole benefici terapeutici e cosmetici.

È importante! Il tè alla camomilla è l'unica bevanda a base di erbe con la più grande quantità di flavonoide idrosolubile - l'apigenina, che ha spiccate proprietà antiossidanti, sedative e anestetiche.

Per quali malattie è utile la camomilla?

Dato il componente componente base della bevanda, malattie trattabili:

  1. Disturbi del SNC: insonnia, nevrosi, depressione, ansia, irritabilità.
  2. Malfunzionamenti nel tratto gastrointestinale: gastrite, ulcere, colite, violazione della microflora intestinale, riduzione della formazione di gas, emorroidi, avvelenamento di vario genere (inclusi metalli pesanti), aiuta a migliorare la digestione degli alimenti.
  3. Allevia la sindrome spasmodica nelle emicranie, nelle coliche gastrointestinali, nei dolori mestruali e in altri dolori.
  4. Prevenzione e trattamento della urolitiasi, malattia del calcoli biliari.
  5. Catarrale, condizioni virali, trattamento degli organi ENT, stomatite.
  6. Violazioni di processi ormonali e metabolici.
  7. Aiuta il diabete, le malattie cardiovascolari, abbassa la pressione sanguigna.
  8. Stimolazione dell'immunità, adattamento dell'organismo all'aggressione ambientale.
  9. Protezione del fegato e del pancreas.

Il tè alla camomilla aumenta l'appetito, elimina l'eccesso di liquidi dal corpo. Un ruolo significativo è giocato dalla bevanda nella rigenerazione dei tessuti e delle cellule della pelle, che contribuisce al suo uso attivo in cosmetologia.

È importante! Si consiglia di utilizzare il tè alla camomilla 2 ore prima di mangiare e un'ora dopo aver mangiato.

Ricette per la salute e la bellezza

L'effetto terapeutico della bevanda si manifesta non solo dall'interno del corpo, l'uso sotto forma di maschere, crema, lozioni fornirà un servizio inestimabile per il ripristino rapido di pelle, capelli, unghie.

La naturale saturazione del tè, l'infusione, il decotto con flavonoidi naturali (apeginina) protegge la pelle dallo stress essudativo, dalla radiazione ultravioletta. Il tè alla camomilla, congelato in cubetti di ghiaccio, mentre sfrega e massaggia delicatamente la zona del viso, del collo e del décolleté - tonifica, illumina i vecchi punti pigmentati, previene la comparsa di nuovi, aiuta a sbarazzarsi dell'acne, leviga le rughe.

Le proprietà antibatteriche della bevanda sono ben dimostrate nel trattamento della congiuntivite. Per fare questo, asciugare gli occhi infiammati con un tampone di cotone intinto nel tè. Lasciando il tampone raffreddato di fronte a te per un po '(sotto forma di una lozione) - il gonfiore e le occhiaie scompariranno.

Rimedio antifungino: rinforza le unghie, eliminando la sudorazione (incluso il numero delle gambe), odore sgradevole - bagni quotidiani (10-15 giorni) con l'aggiunta di tè e qualche goccia di iodio.

Problemi di capelli? Il risciacquo con la camomilla eliminerà la secchezza del cuoio capelluto, idratando la struttura del capello. Le maschere con l'aggiunta di ortica e una fetta di pane aiuteranno a rafforzare le radici dei capelli indebolite. Per questo è necessario:

  • mescolare 2 cucchiai. cucchiai di fiori di camomilla e un cucchiaio di ortica;
  • versare acqua bollente, insistere 30-40 minuti;
  • filtrare, spremendo con cura l'erba;
  • nel tè risultante, allungare un pezzo di pane di segale, lasciare gonfiare;
  • mescolare ad una consistenza uniforme e applicare sul cuoio capelluto con movimenti massaggianti, strofinando delicatamente la composizione, lasciare per un'ora sotto un caldo riparo;
  • lavare con acqua e sapone, sciacquare la camomilla con capelli puliti.

Ci sono un sacco di utili ricette profilattiche e mediche da una bacchetta magica per donne, uomini e bambini nel porcellino salvadanaio nazionale.

I benefici della camomilla per le donne

Ogni persona è individuale, e il corpo femminile è doppiamente unico, ha le sue sottigliezze, ha bisogno di un approccio speciale. Ma il tè alla camomilla si adatta a qualsiasi donna (tranne che per intolleranza individuale) e per il trattamento e come cosmetico.

Il tè alla camomilla era usato una volta esclusivamente per le malattie femminili in ginecologia. La camomilla era chiamata la pianta "uterina", usata per il lavaggio delle malattie degli organi genitali e riproduttivi. Oggi ha un uso più ampio (scientificamente provato). Qualità preziose della bevanda a base di erbe per le donne:

  1. Antidolorifico - le proprietà antispasmodiche aiuteranno con PMS, emicranie, coliche intestinali, organi ENT.
  2. Antinfiammatorio - malattie del sistema urinario (pielonefrite, cistite), organi genitali, pelle, occhi.
  3. Antibatterico - mughetto, vulvite, kalpit e altri causati dalla flora fungina e microbica (allevia bruciore e prurito).
  4. Emostatico: mestruazioni pesanti, sanguinamento uterino.
  5. Calmante - con irritabilità, nervosismo, disturbi del sonno.
  6. Diuretico - con gonfiore delle gambe, del viso, delle mucose delle vie respiratorie.
  7. Ricostruttiva - formazione del sangue, attività cardiaca, tessuti connettivi e ossei.

Il consumo regolare di camomilla ha un effetto benefico su tutto il corpo di una donna, mantenendo l'equilibrio ormonale, rilassando i muscoli lisci dei muscoli, rafforzando le pareti dei vasi sanguigni, mantenendo il tono emotivo. Applicare in varie forme: come il tè, siringhe, lozioni, impacchi.

Ricetta per lozioni

La foglia di aloe tagliata in anticipo in frigorifero per 5 giorni, succo schiacciato finemente spremuto, mescolato con camomilla 1: 1, può essere usato per tamponi intravaginali (imbevuti di), inserito nella vagina per 6 ore (2 - 3 volte al giorno, naturalmente 10 giorni).

Douching ricetta

Aggiungi fiori di calendula alla camomilla. In proporzioni uguali (un cucchiaio), mescolare le erbe asciutte, versare un litro di acqua bollente, lasciare in frigorifero fino a quando la soluzione non si raffredda. Filtrare attraverso la garza stringendo le erbe. Douching dovrebbe essere effettuato dalla siringa della farmacia con un tubo. Il corso del trattamento è di due settimane.

Un effetto positivo ha una bevanda salutare sul corpo di una donna incinta. Una tazza di tè non forte aiuterà:

  • con toxicosis - alleviare la nausea, alleviare il riflesso del vomito;
  • quando si gonfia - ridurre la formazione di gas;
  • durante i cambiamenti di umore, disturbi del sonno;
  • con raffreddori e malattie virali.

La ricca composizione chimica della camomilla avrà un effetto benefico sullo sviluppo del feto.

È importante! L'abuso della bevanda provoca nausea, vomito, mal di testa, parto prematuro. Per le donne incinte, il tasso è di 1 tazza 2 volte a settimana.

Dopo il parto, devi bere camomilla. Aiuterà a far fronte:

  • con depressione postpartum;
  • alleviare le complicazioni;
  • aumentare l'allattamento.

Quando allatti al seno i capezzoli sono disinfettati e guariscono le crepe. Nella terapia complessa, il tè aiuterà a ripristinare e normalizzare il ciclo mestruale.

La camomilla è indispensabile nel periodo climatico di una donna. Le oscillazioni dell'umore, le vampate di calore, i picchi di pressione agevoleranno e cureranno la droga medica.

È necessario ricordare su overdose, il consumo eccessivo può avere l'effetto opposto. Applicare un'eccessiva pulizia per ridurre il più bianco durante la menopausa può seccare la mucosa vaginale.

Camomilla quando può far male

La regola intrinseca del trattamento con qualsiasi farmaco, incluso quello omeopatico, è la conformità con il metodo di utilizzo. La principale complicazione della camomilla potrebbe essere un sovradosaggio. Gustosi e salubri diventeranno pericolosi e potrebbero anche causare danni, che si manifestano:

  • una diminuzione della pressione sanguigna (ipotensivo assunto con estrema cautela);
  • mal di testa, nausea, vomito;
  • Disturbi del SNC;
  • aumenta il livello di estrogeni (pericolosamente incinta - può causare aborto spontaneo);
  • manifestazioni allergiche (gonfiore, prurito, febbre);
  • disidratazione (uso concomitante con farmaci diuretici);
  • anemia (con anticoagulanti);
  • sonnolenza, debolezza muscolare (con neurolettici, sedativi).
  • Può anche essere presente intolleranza individuale ai componenti della composizione chimica.

La camomilla è una potente medicina omeopatica. È necessario iniziare il trattamento con piccole dosi di farmaci non concentrati, non il tè forte è il modo migliore per determinare gli effetti collaterali.

Camomilla per bambini e neonati

Dare con attenzione la bevanda ai bambini. È improbabile che gadget, vasche da bagno, salviette o bagnanti facciano male.

Le proprietà batteriologiche della camomilla durante il bagno allevia i sintomi di calore pungente, dermatite da pannolino, eruzioni cutanee che non sono associate a malattie gravi (scarlattina, morbillo, varicella). Pulendo e lozioni aiuterà con punture di zanzare, ustioni, ferite - alleviare il prurito, gonfiore. Per l'infiammazione degli occhi, lavare con la camomilla è una procedura indispensabile.

Antinfiammatorio. L'inalazione allevia il gonfiore delle mucose per il raffreddore, le malattie otorinolaringoiatriche (un tampone imbevuto di camomilla, inserito nell'orecchio del bambino, riduce il dolore, allevia l'infiammazione), la tosse porta alla liquefazione e alla fuoriuscita di espettorato. Quando viene utilizzata la congestione nasale, sciacquare con il tè.

Quando gonfiore, flatulenza, indigestione - uno strumento indispensabile. Dopo aver consultato un pediatra, la camomilla può essere presa a partire dai 6 mesi di età. Aiuterà a trasferire la dentizione più facilmente, è permesso dare al bambino una piccola composizione diluita (un leggero sapore e odore), la dose giornaliera non dovrebbe superare i cinquanta millilitri.

A partire dai 5 anni, i bambini aumentano la dose a 200 ml al giorno. Aumento dell'irritabilità, iperattività, disturbi del sonno - tutto questo è corretto dalla camomilla.

È importante! Chamazulene, parte del tè alla camomilla, fornisce anestesia locale.

Proprietà utili del tè per gli uomini

Una metà forte dell'umanità ha semplicemente bisogno del tè alla camomilla. Con una maggiore bevanda fisica, mentale, emotiva, lo stress aiuterà a ripristinare la vitalità, alleviare lo stress. Tutte le proprietà possedute dalla camomilla, applicabili al corpo maschile.

È particolarmente necessario bere il tè durante l'assunzione di steroidi anabolizzanti, le proprietà specifiche della pianta normalizzano il metabolismo ormonale.

Come la prevenzione dei tumori (in particolare della prostata) - bere il tè e utilizzare per clisteri. Con l'abuso di alcol, il fumo, quando si lavora in industrie pericolose, eliminerà le tossine, pulirà il fegato e il sangue.

La composizione arricchita con potassio e magnesio rafforzerà il sistema cardiovascolare, prevenendo gli spasmi gastrocnemici. Problemi delicati si ritirano: emorroidi - se si utilizzano anche lozioni e sudorazione e odore sgradevole rimuovere bagni e asciugandosi.

Per lozioni, è possibile utilizzare camomilla da foglie di tè o tè freddo:

  • fai i sacchetti di bende, metti le foglie di tè tra gli strati, fai freddo nel freezer;
  • applicare alle emorroidi fino a quando la borsa si scalda, passare a raffreddato.

La procedura è consigliata più volte al giorno durante la settimana.

Non allontanare dagli uomini il problema del sovrappeso, che risolve questa bevanda.

Tè dimagrante alla camomilla

Il tè come cura per la perdita di peso non è considerato. È solo un complice per far fronte alla dieta, all'esercizio fisico, allo stress (associato ai cambiamenti dello stile di vita):

  • avere le proprietà per ridurre l'appetito, calmare;
  • il processo diuretico elimina il liquido in eccesso;
  • un leggero effetto lassativo pulisce le tossine e le tossine;
  • normalizza il metabolismo ormonale.

Per efficacia, è possibile aggiungere succo di limone o altre erbe al tè, che contribuiscono alla perdita di chili in più.

Forum. Recensioni

I forum sono stati creati nei social network dove il tè alla camomilla può essere utilizzato a beneficio e danni all'organismo. Leggi le recensioni sulle proprietà del tè, esempi di guarigione. Condividi le ricette e la tua esperienza di recupero.

Un uso equilibrato ed equilibrato della camomilla porterà notevoli benefici per il corpo a tutti, senza eccezioni. Spero che dopo aver letto l'articolo beneficio e danno del tè di camomilla, ognuno sceglierà la ricetta popolare necessaria.