Come guarire rapidamente un adulto

Le infezioni virali spesso si nascondono nella stagione fredda. Indebolito dalla fanghiglia autunnale, sottolinea dopo una vacanza estiva, il nostro corpo risulta essere abbastanza facile preda della malattia.
Un forte aumento della temperatura corporea, mal di testa, naso che cola, tosse indicano che abbiamo raccolto un'infezione virale respiratoria acuta (ARVI). E se la temperatura salta a 39-40 gradi, il corpo fa male, come se fosse attorcigliato, scuote sotto i brividi, e anche la luce fioca fa male agli occhi - questi sono segni dell'influenza.

Trattamento della SARS e dell'influenza negli adulti

Nel trattamento dell'influenza e delle infezioni virali respiratorie acute negli adulti a casa, è necessario seguire alcune regole importanti, che descriviamo. Questo aiuterà a recuperare rapidamente e non ritardare il trattamento.

farmaci

Si raccomanda di prendere medicine per curare rapidamente l'influenza. I farmaci antivirali uccidono efficacemente l'influenza virale e promuovono la guarigione. Questi includono:

Come curare rapidamente la SARS e l'influenza a casa

Segui il riposo a letto

Di norma, le persone trattano l'influenza e l'ARVI non abbastanza seriamente, spesso soffrono di una malattia ai piedi. Ma c'è il pericolo di ritardare la malattia e la comparsa di complicazioni. Pertanto, ai primi segni della malattia, specialmente alle alte temperature, è necessario andare a letto. Questo riguarda ARVI. Con l'influenza, il problema si risolve in genere automaticamente: la condizione è così grave che è difficile stare semplicemente seduti o in piedi, non solo fare qualsiasi lavoro.

Il riposo a letto è auspicabile per almeno 3 giorni, nel momento più acuto del decorso della malattia. Ma anche quando sta migliorando, è importante non sovraccaricare, in modo da non guadagnare complicazioni.

Importante: non correre al lavoro se non ti senti completamente guarito. L'influenza è pericolosa con le sue conseguenze. Il corpo esausto non può davvero resistere alle altre infezioni che potrebbero aspettarci.

Chiama il medico a casa

Quando chiami da un medico, non devi aspettare in fila in clinica, completando il gruppo di virus già esistente con nuovi "fiori" da persone sedute nelle vicinanze e che soffrono di mal di testa e dolori muscolari. Ma il dottore dovrebbe esaminarti. In primo luogo, deve fare una diagnosi e prescrivere il trattamento necessario. In secondo luogo, il medico scriverà una lista di malati, che è semplicemente necessaria per l'attuazione del paragrafo 1.

Importante: se dovessi andare in clinica, non dimenticare di indossare una maschera. In questo modo ti proteggerai da "doni" indesiderati di persone che starnutiscono e tossiscono da un numero di altri e proteggeranno gli altri dalle infezioni.

Non battere il caldo con la droga.

Se la temperatura è saltata, significa che il corpo sta combattendo contro i virus e che la difesa immunitaria è attivata. Usando farmaci per ridurre la temperatura, indebolisci il tuo sistema immunitario, impedendo al corpo di distruggere i virus. Anche questi farmaci possono influenzare lo stomaco, il fegato, i reni, il cuore, creando nuovi problemi.

Se porti abbastanza bene il calore, attendi che cada da solo. È necessario ridurlo solo quando negli adulti è salito a 39 ° o più, o quando la febbre è associata a convulsioni, svenimento. Nei bambini e negli anziani, è possibile abbassare la temperatura quando è superiore a 38 °. Ma anche in questo caso, puoi fare con i rimedi casalinghi.

I farmaci antipiretici efficaci sono miele, tè con limone, lampone, decotto di fiori di tiglio. Puoi pulire il corpo con acqua e aceto o metterlo sulla fronte, sulle mani nella zona dell'impulso ripiegato più volte con una garza imbevuta di acqua a temperatura ambiente. Lo straccio riscaldato può essere inumidito e attaccato di nuovo. Puoi usare le foglie di cavolo, mettendole in fronte, polsi, piedi.

Piante medicinali che aiuteranno nella lotta contro le alte temperature:

  • foglie e bacche di lampone;
  • fiore di tiglio;
  • bacche di sambuco;
  • bacche di viburno;
  • equiseto.

Importante: non usare l'aspirina come antipiretico. Può causare emorragie interne. I fondi necessari nomineranno un dottore.

Niente antibiotici!

Non è possibile un trattamento efficace dell'influenza con antibiotici. I virus non hanno paura di loro. Ma gli antibiotici distruggono con successo i batteri benefici che vivono nel corpo. La disbacteriosi porta a conseguenze spiacevoli, come diarrea, mughetto, ecc. Di conseguenza, il corpo si indebolisce ancora di più, perdendo la capacità di far fronte alla malattia.

Gli antibiotici dovrebbero essere prescritti da un medico in caso di rischio di complicanze quali otite, sinusite, polmonite e altri causate da batteri.

Importante: gli agenti omeopatici e immunomodulanti possono essere utilizzati per alleviare il decorso della malattia, ma il medico dovrebbe prescriverli tenendo conto di tutte le caratteristiche del corpo.

Bevi molti liquidi.

La causa principale dell'influenza e delle infezioni virali respiratorie acute è l'intossicazione del corpo con sostanze rilasciate dai virus. Le tossine devono essere rimosse. Pertanto, durante il trattamento a casa è necessario bere molti liquidi, non meno di due litri di liquidi al giorno.

Questo è molto importante, perché a causa della temperatura elevata il corpo è esposto al pericolo di disidratazione. Puoi bere tè, bevande alla frutta da mirtilli rossi, ribes nero, mirtilli rossi, frutti di bosco stufati. Bene aiuta a ripristinare il bilancio liquido e salino di acqua minerale senza gas.

Importante: non puoi bere bevande gassate dolci! Carica lo stomaco e il fegato.

Segui la dieta!

Non è un segreto che durante una malattia scompaia l'appetito. Il corpo spende tutte le sue forze per sconfiggere l'infezione e non per digerire il cibo. Alle alte temperature, si consiglia anche di digiunare uno o due giorni.

Anche se l'appetito è tornato, non significa che devi sferzare a qualsiasi pasto. È necessaria una dieta per accelerare il recupero. Il cibo dovrebbe essere facilmente digerito, non pesante. Evitare cibi grassi e piccanti. Mangia un sacco di latticini, verdure e frutta. Il calcio contenuto nel latte, vitamine e oligoelementi rafforza la resistenza del corpo alle infezioni, aumenta la sua immunità. Vari porridge sono ricchi di sostanze utili. E, naturalmente, brodo di pollo. Mentre i medici discutono sui suoi benefici per il corpo, continua ad aiutarci a far fronte alle malattie.

Si consiglia di limitare i piatti dolci fino al completo recupero.

Importante: è inaccettabile spendere la forza del corpo per combattere l'alcol.

Respirare l'aria fresca

La conformità con il riposo a letto non significa che si dovrebbe chiudere strettamente. Ventilare frequentemente la stanza per ridurre il numero di virus nell'aria. L'atmosfera calda e soffocante della stanza non ventilata è un terreno fertile per lo sviluppo dell'infezione.

Utilizzare un umidificatore per facilitare la respirazione e ridurre la tosse e il mal di gola. In caso contrario, puoi semplicemente mettere una ciotola d'acqua accanto al letto. Se aggiungete un altro paio di gocce di olio essenziale (salvia, lavanda, eucalipto, ecc.) All'acqua, otterrete allo stesso tempo un mezzo per combattere i virus. La pulizia quotidiana del bagnato contribuisce anche all'aria pulita.

Per il trattamento di influenza e ARVI, cipolle e aglio sono utili per l'inalazione. Le nostre nonne non invano consigliano di mangiare più cipolle e aglio durante un'epidemia di influenza. Probabilmente molte persone ricordano come sono stati mandati in un asilo o scuola con un "medaglione" d'aglio al collo. I phytoncides secreti da queste piante sono distruttivi per gli agenti patogeni delle infezioni respiratorie.

Ma non tutte queste verdure sane sono in grado di mangiare in grandi quantità, soprattutto con mal di stomaco. Pertanto, è possibile respirare in coppia di aglio e cipolle, semplicemente tritarli e mettere un piatto con loro accanto al letto.

Importante: durante l'aerazione di una stanza, evitare correnti d'aria e ipotermia. Se sei già in grado di uscire a fare una passeggiata, prova a vestirti in modo da non congelarti e sudare.

Condurre il trattamento dei rimedi popolari

Durante la malattia, è possibile utilizzare vari rimedi popolari, ad esempio, decotti di varie erbe medicinali. Piante come la rosa canina, il lampone, il mirtillo rosso, il mirtillo rosso, il ribes, il tiglio, la salvia, la camomilla, la calendula, l'erba di San Giovanni, non solo aiutano a ridurre la temperatura, ma apportano anche le vitamine e gli oligoelementi necessari per il corpo. Per combattere il naso che cola e la tosse, puoi respirare decotti di vapore caldo. Tali procedure possono essere eseguite nel trattamento dell'influenza nei bambini.

Importante: bere brodi e infusi di erbe dovrebbero essere caldi, ma non caldi! Il fluido caldo irrita la gola, il che peggiora solo il dolore.

Per il trattamento dell'influenza nelle donne in gravidanza, in considerazione di molte controindicazioni, si raccomanda di mangiare più agrumi o cantare i loro succhi. Si consiglia di mezzo succo diluito con acqua. Particolarmente utile è il limone, che è ricco di vitamina C, e uccide i microbi. Se puoi, mangia il limone proprio così. E se non sei capace di una tale impresa, allora bevi il tè con il limone, dolcificandolo con un cucchiaio di miele. Le arance si consumano al meglio sotto forma di succo.

Uno dei rimedi più semplici per il trattamento della SARS e dell'influenza è l'acqua salata. Dopo aver sciolto un cucchiaino di sale in 1 bicchiere di acqua tiepida, otteniamo una soluzione universale. Possono fare i gargarismi quando tossiscono, puoi lavarti il ​​naso con un raffreddore. Per una maggiore efficienza, è possibile aggiungere un paio di gocce di iodio alla soluzione. Se si pulisce il corpo con uno straccio immerso in acqua salata, è possibile ridurre la temperatura corporea.

Trattamento di influenza e SARS nei bambini

La base del trattamento è l'osservanza del riposo a letto e della dieta. È necessario dare riposo al corpo del bambino, bere più tè con lamponi, limone, acqua non gassata a temperatura ambiente, succhi diluiti. Non forzare il bambino a mangiare, offrire cibi leggeri: frutta, cereali, verdure, latte. Cerca di spiegare a tuo figlio che hai bisogno di mangiare un paio di spicchi d'aglio al giorno, questo aiuterà a rafforzare il sistema immunitario ea sbarazzarsi di parassiti e batteri.

farmaci

La medicina tradizionale offre una vasta gamma di farmaci:

  • Interferone - gocce nasali, applicare per 3 giorni, ogni 3 ore, 2 gocce;
  • Grippferon - gocce nasali, usare entro 5 giorni. Il dosaggio dipende dall'età: bambini 1-3 anni - 2 gocce 3 volte al giorno, 3-14 anni - 2 gocce 4 volte al giorno;
  • Imudon - pillole per succhiare, 1 compressa 6 volte al giorno;
  • Arbidol - compresse, bambini 1-6 anni - 1 tonnellata al giorno, 6-12 anni - 2 volte al giorno; oltre 12 anni - 4 volte al giorno.

Trattamento omeopatico

L'omeopatia per il trattamento offre i seguenti farmaci:

  • Aflubin - fino a 1 anno - 1 goccia fino a 8 volte al giorno, 1-12 anni - 4 gocce non più di 8 volte al giorno, oltre 12 anni - 9 gocce un massimo di 8 volte al giorno;
  • Anaferon - inizia a ricevere ogni 30 minuti 4 volte, poi per il resto del tempo, prendi altre 3 pillole, dal secondo giorno prendi 1 pillola 3 volte al giorno.

Rimedi popolari

Consumo raccomandato di vitamina C: acido ascorbico.

Fare pediluvi La temperatura non dovrebbe superare i 37 gradi, ma non dovrebbe essere inferiore a 35. L'acqua dovrebbe coprire la parte inferiore della gamba. Mantenere i piedi per 10 minuti, aggiungendo periodicamente acqua calda, portando alla temperatura desiderata. Dopo la procedura, asciugare i piedi e indossare calze calde.

Se il bambino non è allergico alle erbe, puoi utilizzare la raccolta:

  • mescolare origano, germogli di betulla, bacche di rosa selvatica, semi di cumino ed eucalipto nel rapporto 3: 2: 4: 1: 3;
  • 1 cucchiaino mescolare versare 200 ml di acqua bollente per insistere mezz'ora. Filtrare e bere come tè.

Prevenzione delle malattie

Non dimenticare le misure per prevenire l'influenza. Questo è principalmente l'indurimento e l'igiene personale.

  1. Non dimenticare di lavarti le mani ogni volta dopo la strada.
  2. Durante un'epidemia, cerca di visitare meno posti meno affollati, usa meno mezzi pubblici. Se hai bisogno di lavorare un paio di fermate, prova a percorrere questa distanza. Ed evitare l'affollamento e fare una passeggiata salutare.
  3. Se l'epidemia è iniziata, usa le maschere per evitare l'infezione. Non essere timido, questo è un modo normale per mantenere la salute.
  4. Quando c'è un paziente influenzale in casa, cerca di isolarlo. Dagli un piatto separato, che servirà dopo il lavaggio scottato con acqua bollente.
  5. Usa fazzoletti usa e getta.

Se ti viene offerto un vaccino antinfluenzale, non rifiutare. Anche se ti ammali, il decorso della malattia sarà più facile che senza vaccinazione.

Non dimenticare che le infezioni virali sono gravi. Abbi cura di te e dei tuoi cari!

Trattamento rapido di ARVI a casa

Non appena ci sono fanghiglia, umidità e vento umido per strada, preparatevi alle malattie stagionali sotto forma di infezioni respiratorie acute, infezioni virali respiratorie acute, influenza. Quali sono queste malattie e qual è la loro differenza?

L'ARI è una malattia respiratoria acuta causata da virus, batteri e altri agenti infettivi.

L'ARVI è un'infezione virale respiratoria acuta, il cui agente eziologico è costituito da virus e solo virus, quali: rinovirus, adenovirus, reovirus, virus dell'influenza e parainfluenza.

Sintomi di SARS

Tutto inizia con quello che senti:

  • malessere
  • disagio nel corpo e articolazioni doloranti
  • naso chiuso
  • mal di gola e disagio durante la deglutizione

Se dopo queste manifestazioni non intraprendi nulla, le pitture verranno aggiunte a questa immagine nella forma:

  • temperatura
  • un naso che cola, prima sotto forma di scarico chiaro e persistente che si trasforma in muco denso e viscoso
  • tosse
  • mal di gola

Come curare la SARS?

Se i tuoi piani non hanno avuto almeno una settimana di assenza dal lavoro e da altri luoghi importanti, la prima cosa che devi fare è restare a casa. A casa, adottare rapidamente le seguenti misure:

  • riposo a letto
  • un sacco di bevanda calda
  • temperatura ambiente

Tali misure nelle prime fasi del trattamento delle infezioni virali respiratorie acute fermano l'insorgere di sintomi più gravi e aiutano a rimettersi in piedi in un giorno o due. Queste regole si applicano sia agli adulti che ai bambini.

Se la temperatura è già salita sopra i 38 ° C, puoi sconfiggere rapidamente ARVI e riportarti a uno stato normale? La risposta è sicuramente difficile. Qui il tuo stato iniziale ha un ruolo: forte immunità, condurre uno stile di vita sano, mangiare bene, non sono in uno stato di stress - in questo caso non sarà difficile per il corpo superare l'infezione.

Ci sono casi in cui "beh, è ​​molto necessario non ammalarsi". Se il primo giorno prendi Flucald (4 compresse) o uno qualsiasi dei tè antipiretici e con una buona immunità, allora tutto si fermerà probabilmente nella fase iniziale.

Se per qualche motivo il tempo non è stato rispettato e non è stato possibile adottare le misure sopra descritte, molto probabilmente non si sarà in grado di curare ARVI in 1 giorno.

Certo, è meglio non ammalarsi e le azioni preventive sono più piacevoli e meno costose, ma dal momento che è successo, è necessario prendere misure per curare rapidamente l'ARVI a casa.

Bevande fredde

Quando li accetti, ricorda due semplici regole:

  1. Bere dovrebbe essere abbondante, in piccole porzioni, ma il primo giorno è molto, questo contribuirà alla sudorazione, il che significa che le tossine saranno eliminate in seguito.
  2. Il liquido non dovrebbe essere caldo, non freddo, ma caldo, perché? Perché per il suo rapido assorbimento, la temperatura del fluido deve essere la stessa della temperatura nell'intestino. Se la bevanda è calda, il processo di aspirazione si verificherà solo dopo che il liquido si sarà raffreddato e, se è freddo, dovrà attendere che si riscaldi.

Il corpo spenderà la sua energia e forza sul processo di regolazione e non sulla lotta contro le infezioni. Inoltre, il tempo sarà speso per questo, che non contribuirà al trattamento rapido di ARVI.

  • Se un bambino piccolo ha un'infezione virale prima dell'età di uno, allora "l'acqua all'uvetta" sarà l'opzione migliore per il bambino. È facile da preparare: un cucchiaio di uvetta lavata viene versato con un bicchiere di acqua bollente, coprire, insistere 30 minuti e dare da bere, versato in una bottiglia
  • Per i bambini più grandi si adatta la consueta composta di frutta secca
  • Gli adulti offrono tisane al limone e un cucchiaio di miele.
  • Il tè con la farmacia di camomilla funzionerà come un blando agente antinfiammatorio
  • Il tè allo zenzero, il brodo di rosa canina e il tè con l'echinacea contribuiranno a rafforzare il sistema immunitario
  • Le spezie (pepe nero, cannella, chiodi di garofano, curcuma) possono essere aggiunte al tè con lamponi, tigli, menta per migliorare l'effetto diaforetico
  • E, naturalmente, il succo di mirtillo è un magazzino di vitamine e oligoelementi.

È meglio se le bevande sono senza zucchero aggiuntivo, caldo e preparato al momento. Se il bambino è cattivo e non beve la bevanda che stai proponendo, ne suggerisce un'altra, eventualmente l'acqua. Lascialo bere quello che vuole. Questo è meglio di non bere affatto.

Tosse con ARVI

L'infezione virale penetra nel corpo umano in modi diversi. Uno di questi è la via aerea. Penetrandoli, il virus provoca una tosse, infatti, questo è uno dei principali sintomi della malattia. Una volta sulla membrana mucosa, i virus distruggono le cellule epiteliali e si riproducono attivamente. Giù al di sotto della trachea e dei bronchi, irritano i recettori presenti. Un riflesso della tosse funziona, che è un assistente al corpo durante una malattia, in quanto consente di rimuovere l'espettorato accumulato.

Come auto-curare la tosse e i rimedi popolari freddi

Naturalmente, il medico prescrive farmaci e un medico esperto ti prescriverà rimedi folcloristici per aiutarti a recuperare rapidamente da ARVI. Quando si tratta di un colpo di tosse, qual è lo scopo? È necessario rimuovere l'espettorato e liberare il tratto respiratorio. Per fare questo, trasforma un colpo di tosse secco in uno bagnato. Puoi scegliere una delle opzioni se il medico non prescrive qualcosa di specifico:

  1. Buona raccolta del torace d'aiuto. Ci sono 4 tipi di essi e ciascuno di essi aiuta a recuperare rapidamente dalla tosse e, di conseguenza, in generale da un'infezione virale. Hanno azione antispasmodica, antinfiammatoria ed espettorante. Cosa esattamente ti si addice: il dottore scriverà. Le istruzioni di composizione e preparazione sono generalmente indicate sull'imballaggio farmaceutico.
  2. Aiuta a trattare la tosse con il burro di cacao. Si rivolge a bambini e adulti, perché ha un sapore e un odore gradevoli. L'olio molto bene calma il mal di gola, fa male con la tosse e facilita l'escrezione dell'espettorato, lasciando una sottile pellicola grassa nelle vie respiratorie. Ha una proprietà curativa e rigenerante. Se la tosse è secca, puoi sciogliere piccoli pezzi di olio di dimensioni di un pisello fino a 6 volte al giorno. Puoi aggiungerlo a latte caldo o tè, attendere fino a quando si scioglie e bere.
  3. È nota un'altra ricetta delle nonne: il ravanello nero taglia il coperchio e taglia una piccola depressione nel ravanello stesso, che viene riempito di miele, coperto con un coperchio e lasciato durante la notte. La mattina nell'approfondimento sarà il succo con il miele. Portalo al cucchiaio prima dei pasti e la sera prima di coricarsi, senza dimenticare di riferire il miele nella cavità.
  4. Contribuisce alla facile tosse del viburno grattugiato. A molte persone non piace a causa dell'odore, ma si può mescolare in acqua calda bollita e aggiungere limone. Se vuoi curare rapidamente ARVI, allora puoi sopportare l'odore. Prendilo con cautela, poiché il viburno abbassa la pressione.
  5. Se mescoli 3 cucchiai di succo di aloe, 100 grammi di burro non salato o burro di cacao, 100 g di miele, allora devi prendere il composto aggiungendolo in un cucchiaio per scaldare il latte 2 volte al giorno. Non raccomandato per le donne incinte.

Farmaci per il trattamento della tosse

Il trattamento del sistema respiratorio dovrebbe essere completo e tenere conto di tutti i punti chiave della malattia. Poiché la causa della malattia è un virus, oltre ai farmaci antivirali, la terapia patogenetica prevede l'uso di agenti che aiutano a ripristinare la pervietà bronchiale. Questo è principalmente farmaci mucolitici, che non solo diluiscono l'espettorato, contribuendo alla sua rimozione, ma regolano anche la sua quantità.

I mucolitici fanno un ottimo lavoro se il paziente è un bambino piccolo con un riflesso della tosse non sviluppato, una persona anziana o un paziente costretto a letto. L'espettorato accumulato può causare molti problemi. Ma dal momento che la tosse è ancora una reazione difensiva dell'organismo, l'obiettivo del trattamento non è quello di eliminare la tosse, ma di alleviare la condizione. Tutti i farmaci sono prescritti solo da un medico.

temperatura

Uno dei segni indicativi di un'infezione virale è un aumento della temperatura corporea. Sia nei bambini che negli adulti, segnala che il corpo agisce per combattere il comune raffreddore. L'alta temperatura stimola l'organismo a produrre il proprio interferone, un tipo speciale di proteina in grado di neutralizzare i virus. Il suo importo massimo viene raggiunto il 2-3 ° giorno della malattia ed è grazie a questo che la maggior parte di ARVI termina il 3 ° giorno.

Se abbassate la temperatura sugli indicatori inferiori a 38-38, 5 ° C, allora questo può contribuire al fatto che il vostro corpo non combatterà la malattia stessa, non attiverà il suo sistema immunitario e, diventando più forte, diventerà più forte. Abbassando la temperatura, si consente la diffusione dell'infezione. Il corpo si indebolirà, saranno create condizioni per lo sviluppo di complicazioni.

Se la malattia si è svolta facilmente, e il terzo giorno di freddo, la temperatura è aumentata, questo potrebbe indicare che si sviluppa una complicazione (polmonite, tracheite, otite, bronchite, sinusite, ecc.).

Qual è la cosa giusta da fare in questo caso e aiutarsi a riprendersi dalla SARS e dal suo compagno - temperatura elevata?

Innanzitutto, come detto sopra, bere molta acqua calda contribuirà al sudore. Il sudore evapora, raffredda il corpo e lo salva dal surriscaldamento, in secondo luogo l'aria nella stanza deve essere fresca (16-18 ° C). Se queste due condizioni di base non vengono osservate, tutte le altre fasi saranno di scarso effetto e il rischio di reazioni avverse aumenterà.

Il pericolo di febbre alta nei bambini

Qui vale la pena prestare maggiore attenzione al momento in cui il bambino ha una temperatura elevata. Fino ai segni di limite (38-38, 5 ° C) non stai provando a buttarla giù, ma solo a guardare la reazione del bambino. Se la temperatura supera i 38, 5 ° C e dura più di due ore, potrebbe esserci il rischio di coagulazione del sangue, il bilanciamento del sale marino sarà disturbato e le riserve di energia del corpo si esauriranno. Allo stesso tempo, il carico sul cuore e sui vasi sanguigni aumenterà e il processo di regolazione nelle strutture cerebrali potrebbe essere disturbato. Tutti questi fenomeni negativi possono contribuire all'insorgenza di convulsioni febbrili.

I bambini con patologie ancestrali hanno una predisposizione a loro, se il sistema nervoso centrale ha sofferto. Ogni madre dovrebbe conoscere queste sfumature ed essere avvertita su come comportarsi in questi casi.

Cosa fare se un bambino ha crisi epilettiche:

  • Non andare in panico e andare in crisi isterica. Assicurati che il viso del bambino sia aperto e nulla interferisca con la respirazione (cuscino, coperta)
  • Non aprire la bocca con un cucchiaio o un altro oggetto, questo non è il caso.
  • Una volta che l'attacco si è fermato, dai al bambino l'antipiretico, innaffialo e chiami un'ambulanza.
  • Se si addormenta, non avvolgerlo

Dovrai sottoporti a un esame: un elettroencefalogramma e un'ecografia, poiché le crisi possono indicare la disfunzione del cervello.

Naso che cola con ARVI

Un altro sintomo di raffreddore è il naso che cola. Probabilmente non esiste una tale persona che non abbia provato tutte le delizie del naso chiuso, pesantezza alla testa, mancanza di aria.

Quando una malattia scende, diventiamo vulnerabili e indifesi. Non preoccuparti, ci sono alcuni semplici consigli e regole che possono alleviare questa condizione:

  • Assicurarsi che il muco non si asciughi, idratandolo costantemente. Per fare questo, utilizzare soluzioni saline. Puoi acquistarli in farmacia, ma puoi prepararli da soli, non è difficile: in 1 litro di acqua bollita raffreddata, diluire 1 cucchiaino di sale da tavola normale. La soluzione risultante deve essere lavata e irrigare il naso regolarmente, prevenendo l'essiccazione.
  • Devi soffiarti bene il naso, non esagerare: fai a turno separatamente ogni narice con la bocca aperta.
  • Utilizzare agenti vasocostrittori sotto forma di gocce e aerosol, in quanto creano dipendenza e provocano spasmi vascolari.

Non dovresti trattare il freddo con leggerezza. Questo disturbo può causare molti problemi se non si adottano i provvedimenti necessari per curare l'ARVI e soffrire di malattie ai piedi. Vale anche la pena notare che tutte le procedure sotto forma di inalazioni, mettendo intonaco e impacchi di senape possono essere eseguite solo in assenza di temperatura, altrimenti può essere solo dannoso.