Come smettere di fumare in 2 minuti: un'analisi dei modi e dei miti

Smetti di fumare: rimedi popolari

Altri rimedi popolari per aiutare a smettere di fumare


Infusione della millesima
Mescolare 1 cucchiaio di erba del millesimo, 1 cucchiaio di erba di assenzio e 1 cucchiaio di erba di timo. Versare 15 g della miscela in 200 ml di acqua bollente. Infondere 2 ore, filtrare. Prendi 1 cucchiaio 4_5 volte al giorno.

Come smettere di fumare: rimedi popolari.


Risciacquo con sale marino
Uno dei metodi popolari più efficaci è il collutorio con acqua salata. Questo metodo provoca avversione al tabacco. Per preparare la soluzione, sciogliere 1 cucchiaio di sale marino in 250 ml di acqua bollita. Risciacquare la bocca con questa soluzione dovrebbe essere ogni volta che si desidera fumare.


Modi per smettere di fumare: rimedi popolari.


Il metodo di "siberiano"
Mescolare 45 g di erbe essiccate di Hypericum, timo, menta, radici di tarassaco, 25 g di assenzio, infiorescenze achillea e tanaceto, 15 g di radice di angelica, cardo d'oro e frutti di ginepro. Prendere 3 cucchiai della miscela, versare 350 ml di acqua bollente e scaldare a bagnomaria per 15 minuti. Dopo 1 ora, filtrare. Prendi 2_3 cucchiai da tavola di 8_10 volte al giorno. Corso - 2 mesi. Se necessario, un mese può essere ripetuto. La raccolta della reception è controindicata in gravidanza!

Smetti di fumare in 30 minuti

"Mi piacerebbe smettere di fumare una volta per tutte. In 30 minuti, una volta - e basta! "- un tale pensiero si è ripetutamente verificato anche per il più convinto sostenitore del fumo. E poi se ne andò, mentre migliorava...

Bene, perché, se il fumo è l'unico danno, così tante persone sono inclini a questa abitudine e non vogliono liberarsene? Si scopre, non solo il danno in una sigaretta. Recenti osservazioni dei gerontologi suggeriscono che una persona che fuma fino a 3 sigarette al giorno vive più a lungo di un completamente non fumatore.

No, un fumatore maligno, naturalmente, è incluso in tutti i gruppi di rischio esistenti, l'aspettativa di vita di un fumatore medio è più breve di quella dei non fumatori. Eppure, dopo tutto, nicotina, catrame...

Dal punto di vista della gerontologia

Essi sono spiegati dai gerontologi dal fatto che in una lunga esistenza umana a pieno titolo un ruolo molto importante è svolto dal fattore della gioia della vita e della sua contentezza. E quando una persona fisicamente sana fuma la sigaretta preferita con piacere in un certo ambiente gioioso, ottiene gli ormoni della gioia più necessari.

La situazione qui è simile al problema di assunzione giornaliera di 20 grammi di alcol etilico per aumentare il tono generale. Sia l'alcol che una sigaretta per il relax dovrebbero essere un piacere per un corpo sano, per portare quella stessa gioia. E su qualsiasi dipendenza patologica, postumi di sbornia e altre sindromi del linguaggio non dovrebbero essere. Stiamo parlando qui della dipendenza da schiavo di una persona sul tabacco, quando un fumatore stesso capisce e sente il suo danno sulla sua stessa pelle, ma non può sbarazzarsi della sua abitudine.

Il fumo è dannoso

Secondo i dati delle indagini condotte ripetutamente, circa il 70% dei fumatori vuole sbarazzarsi di questa cattiva abitudine e ha cercato di smettere. Solo un quinto dei fumatori non ha mai fatto tali tentativi, cioè, sono fumatori convinti. Tali persone, di norma, non entrano in discussioni sui danni del tabacco alla salute, ignorano gli avvertimenti di scienziati e medici e quindi non conoscono quasi nulla della nocività del fumo.

Tuttavia, come dimostrano studi scientifici, il fumo colpisce quasi tutti gli organi del corpo umano, mina la salute generale ed è la causa di molte malattie pericolose, come il cancro. Indubbiamente, in relazione a quanto sopra, il fumo accorcia le aspettative di vita.

Come smettere? Molte ricette sono pubblicate, anche su Internet, ma se fossero efficaci, non parleremo oggi di questo argomento. Questa è un'area in cui, per essere convincenti, si può e si deve solo riferirsi all'esperienza personale, che mi permetterò di fare.

Tutti da soli!

Siamo tutti giovani, pieni di forza ed energia. Sulla riva di un piccolo fiume celebriamo qualche tipo di evento con vino e kebab. A quel tempo non avevo fumato per 2 anni e guardavo dall'alto in basso i "maghi", che, riscaldati dal vino, accendevano costantemente una sigaretta dopo una sigaretta. All'improvviso, Victor, il solista del locale ensemble, mio ​​buon amico, tira fuori una sigaretta da un pacco di Cosmi steso su un tavolo comune e raggiunge un accendino. So che è un non fumatore.

"Niente", spiega Victor, trascinandosi dolcemente. "Non toccherò domani." Controllato.

Dopo un po ', ho seguito l'esempio. E il giorno dopo sono andato al negozio, incapace di sopportare il desiderio di fumare.

Dopo di ciò, ci sono stati ancora 10 anni di tosse, alzarsi alla stufa durante notti insonni, mancanza di respiro, coliche nel cuore e persistente odore sgradevole dalla bocca.

Non ho lasciato l'intenzione di smettere di fumare, ma non l'ho fatto, non essendo fiducioso nella piena determinazione. Sapevo che i frequenti lanci e il ritorno al fumo provocavano più danni che se fumassi costantemente. Senza fumare, i polmoni iniziano a pulirsi, la crosta formatasi durante il fumo scompare, esponendo il tenero, aperto, come una ferita, superficie. E se ancora e ancora in questi momenti di rompere e iniziare a fumare - significa sottoporre i polmoni alle esecuzioni più gravi.

Ma ho preparato internamente. E così, quando una volta ci siamo seduti con un amico, bevendo in occasione della fine di un grande e importante lavoro, e fumando una ad una le sigarette posylye, tutto si è rivelato. Un compagno ha suggerito: "Lasciamo questo disgustoso". "Vieni," ho detto.

E questo è tutto. Da allora, non ho fumato per oltre 15 anni. E non tirare. Ma, ricordando la triste esperienza, non ho mai scherzato con una sigaretta in bocca, anche se non fumata.

Quindi, per smettere definitivamente di fumare, non mi ci sono voluti 30 minuti - un secondo - per sintonizzarsi e dire con enfasi: "Dai!" D'altra parte, ci sono volute molte lunghe notti, lunghi mesi e persino anni di analisi, messa a punto auto-convinzione.

Ci sei abituato? Abbiamo bisogno di svezzare!

Un'abitudine, anche nociva, non è ancora una malattia. Non puoi curare la sua pillola. L'abitudine ha bisogno di una spiegazione - consapevole, come risultato delle sue conclusioni, della decisione che è arrivata. Se è difficile, allora nessuna separazione è terribile, perché esistono solo per giustificare la loro vigliaccheria con gli altri.

Sì, ci sono tutti i tipi di mezzi "di aiuto", sia popolari che medici. Se lo si desidera, è possibile trovare per tutti i gusti. Ma in sostanza, tutte queste pillole, cerotti, e-sigarette, erbe e pozioni sono catene che non ti permettono di distrarti completamente dal pensiero del contagio. La separazione deve essere decisiva e acuta. Nessuna tecnica per ridurre gradualmente il numero di sigarette fumate! In effetti, in questo caso, continui a fumare e non puoi parlare di alcun lancio. Subito!

Rimedi popolari per aiutare a smettere di fumare

Il tabacco in Russia si impigliava immediatamente e non facilmente. C'erano anche rivolte "al tabacco", c'erano anche pene per il fumo. I vecchi credenti avevano la più grande resistenza ai Tabashnik. Nelle loro comunità, essendo "il muso marcio" - vale a dire, gli Old Believers premiavano i fumatori con questo epiteto - equivaleva a un peccato, per cui è molto difficile pregare. E per molto tempo non ci fu l'abitudine di fumare tra la gente nella regione di Nizhny Novgorod-Volga, sul Vecchio credente Don, in Transbaikalia e in Siberia, Arkhangelsk.

Ma l'idea popolare è così forte che per molte malattie, abitudini, debolezze ha trovato rimedi, semplici e privi di complicazioni, ma efficaci. Così è stato con il fumo.

I rimedi popolari si sono accumulati per smettere di fumare nei quattro secoli in cui il tabacco è conosciuto in Russia, e ora nel tesoro di ricette popolari ci sono molti strumenti che aiutano a sbarazzarsi della dipendenza. Le erbe e le loro collezioni sono utilizzate sia per ridurre la voglia di tabacco, sia per alleviare il disagio, aumentare la vitalità.

Medicina tradizionale per coloro che fumano poco e raramente

In un primo momento, consigli per coloro che hanno iniziato a fumare di recente o fumano non più di 5-10 sigarette al giorno, soprattutto nei momenti di ansia spirituale. Al mattino, a stomaco vuoto, anche prima di lavarsi i denti e prima della prima sigaretta, mangiare un dolce cucchiaio di miele.

Dopo 10 minuti, bevi mezzo bicchiere di latte caldo, o un decotto di avena - anche mezzo bicchiere, o mangia 3-4 cucchiai di farina d'avena in acqua o latte, ma senza olio e zucchero (sale a piacere). Durante il giorno, puoi ripetere più volte, quando appare un desiderio per una sigaretta.

Per questo gruppo di fumatori è anche efficace una ricetta con insalate di patate, melanzane e pomodori. Questa ricetta proviene dal continente americano. Quindi, almeno tre volte al giorno, una persona che smette definitivamente di fumare dovrebbe mangiare una porzione completa di insalata (solo un piatto freddo), che consiste nelle verdure elencate.

Puoi semplicemente mescolare patate lesse tritate, melanzane fritte e pomodori freschi, aromatizzandoli con i tuoi condimenti preferiti, aglio e burro. Puoi mescolare questi ingredienti (o due di loro) con altre verdure.

Non solo le verdure aiutano a smettere di fumare. L'ananas non è solo un dessert, ma anche un mezzo efficace per fumare. È preferibile utilizzare i chip di ananas - fette essiccate senza zucchero, anche se, se possibile, è possibile utilizzare ananas fresco.

Si è scoperto che la bromelina in combinazione con altre sostanze utili di ananas aiuta a superare il desiderio fisico per il tabacco. Quando c'è il desiderio di fumare, devi masticare una fetta di ananas essiccato o due o tre "boccali" di ananas fresco.

Consigli per i fumatori esperti

La ricetta più comune per la medicina tradizionale contro il fumo è il decotto di avena. Questo è uno dei metodi più efficaci per ridurre la voglia di fumare. È vero, va ricordato che questo metodo è piuttosto laborioso - un decotto di avena si affina facilmente, e devi prepararlo in una o due fasi. Pertanto, è meglio applicare questo metodo nella stagione fredda.

Quindi, prendi 1 cucchiaio da tavola di farina d'avena (grani di avena macinata), versa due tazze di acqua bollita a temperatura ambiente, metti in frigo, meglio di tutti - sul ripiano della porta. Dopo 8-12 ore, l'avena viene fatta bollire nella stessa acqua per 10-15 minuti. Dopo di che, un cucchiaio di erba di calendula (calendula) viene aggiunto al brodo e il brodo è permesso di infondere per 45 minuti. Questo può essere fatto avvolgendo calorosamente la padella o versando il brodo in un thermos.

Durante il giorno, puoi prendere una quantità illimitata di decotto, invece di acqua, con l'apparenza del desiderio di fumare e anche come spuntino. Il termine di ricevimento di un tal brodo non è meno di un mese. Se si utilizza "Ercole", la porzione viene preparata da quattro cucchiai in tre bicchieri d'acqua.

Un'altra buona ricetta per l'avena è anche buona - tinture fatte da giovani, grano verde. Per preparare questa tintura, è necessario prendere due cucchiai di grano d'avena giovane, versare un bicchiere di buona vodka, insistere in un luogo buio a temperatura ambiente per due settimane. Applicare 15-20 gocce a mezzo bicchiere d'acqua tre volte al giorno per un mese, mezz'ora prima dei pasti.

Un altro suggerimento popolare è la raccolta di erba a base di radice di calamo e muschio islandese. L'aria in combinazione con il tabacco provoca nausea dalle sigarette, e questo porta ad un indebolimento della dipendenza psicologica. È vero, un fumatore accanito è più facile abbandonare l'uso del calamo, che dalle sigarette, e quindi questo metodo non può essere considerato efficace. Il brodo del serpente degli altipiani, che risciacqua con soluzioni di soda o di vetriolo blu, "bastoncini" di uccello, agisce in modo simile.

Senza tali effetti spiacevoli, la tintura di piantaggine è molto efficace. Per la sua preparazione, le foglie della grande piantaggine o della piantaggine lanceolata vengono raccolte dal fresco, al mattino o alla sera. Le foglie accuratamente lavate con i piccioli vengono compresse in un piccolo contenitore (200-300 ml) con un coperchio, riempito con vodka di buona qualità o diluito al 70% con alcol etilico medico e quindi infuso per due settimane in un luogo caldo, ma non nella luce (ad esempio, sotto il letto o nell'armadio).

La tintura risultante viene drenata in un contenitore pulito di vetro scuro (o di plastica), avvolge strettamente il coperchio. Prendi 4-6 gocce su un pezzo di zucchero, pane o in un cucchiaio d'acqua più volte al giorno che serve per fumare. Il normale ciclo di trattamento dura un mese e mezzo, ma può essere richiesto più tempo, fino a tre mesi.

La tintura di lamponi è un rimedio popolare efficace per aiutare a smettere di fumare. 100 grammi di fiori freschi di lampone vengono versati con mezzo litro di vodka, insistono per 10 giorni, quindi, dopo averli filtrati, prendi 1 cucchiaio 3 volte al giorno fino a quando la tintura è finita.

Fai scorta in estate

In generale, i rimedi popolari per smettere di fumare sono buoni da usare in estate quando c'è una nuova varietà di erbe. Uno di questi metodi estivi è l'uso del "chewing gum" da foglie di piantaggine e rafano. Prendi foglie di rafano e foglie di piantaggine in quantità uguali.

Area fogliare approssimativa - con metà del palmo maschile. Le foglie dovrebbero essere fresche, idealmente raccolte di fresco. Una miscela di queste foglie deve essere masticata 2-3 volte al giorno per 5-10 minuti, ingoiando il succo e la saliva secreti. Sputa i resti delle foglie, non risciacquare la bocca. Corso approssimativo - 3-4 settimane.

È delizioso smettere di fumare con il tè di rosmarino selvatico e iperico. Avvertimento significativo: questo tè non è adatto alle donne incinte, alle donne che allattano, alle persone che soffrono di tubercolosi, così come alle persone soggette a scottature o al lavoro all'aperto in estate. Per la preparazione di questa bevanda, erba secca mista di rosmarino selvatico - mezzo cucchiaio e, anche essiccata, erba di Hypericum - un cucchiaio pieno.

La miscela viene versata 600 ml di acqua bollente, immediatamente messa a fuoco molto lento, far bollire sotto un coperchio per 20 minuti. Permettendo di stare sotto il coperchio, il brodo viene usato come infuso, diluendo con acqua calda o fredda. Puoi aggiungere a piacere miele, zucchero, marmellata. Questo decotto diluito può essere assunto 5-7 volte al giorno, l'ultima volta non oltre 2 ore prima di andare a dormire, il corso generale del trattamento è di 3-4 settimane.

Un buon effetto è dato da tali rimedi popolari come una miscela di foglie di ribes nero, menta piperita e origano. Le foglie secche o essiccate vengono mescolate in pari quantità, 5 cucchiai della miscela finita vengono versati con 1 litro d'acqua e infusi per mezz'ora in un thermos o sotto una coperta. Se vuoi fumare, questa infusione devi sciacquarti la bocca, e devi anche berla a mezzo bicchiere 3 volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti. Corso - 1 mese.

Un altro rimedio popolare per smettere di fumare - 10 grammi di germogli essiccati di morass - baranets (licopodio) bollire in 200 ml di acqua per 15 minuti. Prendi come l'infusione di cui sopra. Il plaun è abbastanza velenoso, quindi non si dovrebbe aumentare il dosaggio, e se si hanno sintomi spiacevoli sotto forma di nausea, vomito, diarrea, è meglio rifiutare il trattamento con un plaun

A livello di riflessi

E, infine, rimedi popolari, causando il rifiuto del rifiuto di fumare a causa dei suoi effetti collaterali. Questi sono già menzionati calamo, muschio, soda, uccello ciliegia. Immediatamente si dovrebbe notare che tali metodi sono accettati, nella maggior parte dei casi, non volontariamente dal fumatore, ma sotto la pressione dei parenti. Ma chiamare tali rimedi popolari per smettere di fumare è difficile, perché senza la forte volontà di partecipare allo smodellatore stesso, smettere di fumare è molto difficile.

La ciliegia di uccello è usata sotto forma di bastoncini, tagliati dai rami di un albero giovane. Se vuoi fumare, devi masticare un rametto, e se dopo ti accendi ancora una sigaretta, allora un sapore sgradevole, nauseato apparirà nella tua bocca. Puoi masticare la radice di calamo, la radice di bardana, sciacquare la bocca con una soluzione di bicarbonato di sodio o vetriolo.

La tolleranza al tabacco provoca una miscela di succo di bardana e acqua in quantità uguali. Il succo viene preparato immediatamente prima dell'uso, è bevuto durante la notte. Il corso dura almeno tre settimane.

Aggiungendo alla miscela di tabacco della pelle chitinosa macinata di cancro, latte o yogurt, residui di unghie - anche da questa categoria di strumenti che causano disagio.

Erbe - stress

La medicina tradizionale aiuterà anche in caso di situazioni stressanti che sono inevitabili quando si smette di fumare. La miscela di foglie di menta piperita (1 parte), orologio a tre foglie (1 parte) e medicinale valeriana (2 parti) ha dimostrato la sua efficacia. La miscela frantumata a secco viene presa al ritmo di 3 cucchiai per mezzo litro, si insinua sotto la coperta o in un thermos per 1 ora, si filtra e si prende mezzo bicchiere 3-4 volte al giorno. La miscela riduce il nervosismo, l'ansia, migliora il sonno. L'infusione pronta per la conservazione può essere effettuata in frigorifero, non più di un giorno prima dell'uso, riscaldata.

Un'altra ricetta non solo ha un effetto benefico sul sistema nervoso, ma rimuove anche un forte desiderio di fumare. Per un cucchiaino di tè nero, prendi mezzo cucchiaino di cicoria (venduta nei supermercati come sostituto del caffè), la stessa quantità di foglie di ortica essiccate, menta e valeriana. Tutto è mescolato, conservato in un contenitore ben chiuso. Usa al posto del tè se vuoi fumare, preparando il tè normale.

Consiglio d'Oriente

E infine - un consiglio della medicina orientale, dove i rimedi popolari per smettere di fumare sono basati su pratiche secolari. Esperti cinesi di agopuntura consigliano di facilitare il disimpegno delle sigarette per attivare il punto situato davanti alla gola nel mezzo della fossa alla base del collo.

È facile trovare questo punto, se passi le dita lungo entrambe le ali dell'osso clavicolare dal bordo verso l'interno, e appena sopra il punto in cui le ossa finiscono, trova un solco. È il punto desiderato. È necessario premere su questo punto a spese di "uno-due-tre", la pressione dovrebbe essere intensa, dovrebbe esserci una sensazione di dolore. La pelle può scivolare e scivolare - questo è permesso. Ripeti almeno 15 volte.

A volte la testa può girare - abbassa la pressione sanguigna. Se si nota una tale reazione, è meglio eseguire la procedura in posizione seduta o sdraiata. È necessario attivare il punto ogni volta che si desidera fumare, ma almeno tre volte al giorno.

I rimedi popolari per smettere di fumare sono efficaci e non pericolosi quanto i farmaci. Tuttavia, va ricordato che solo un lungo ricevimento di rimedi popolari ti consentirà di sentire l'effetto e di eliminare il fumo.

Non sai come smettere di fumare?

Ottieni il tuo piano per smettere di fumare. Clicca sul pulsante qui sotto.

17 trucchi per aiutare a smettere di fumare una volta per tutte. Fai il primo passo verso l'indipendenza!

Una volta ho deciso fermamente di dire addio al fumo. Mi sono reso conto che questa abitudine non mi rende migliore. Dopo un paio di settimane della mia astensione dalle sigarette, ho incontrato un amico. Mi ha chiesto: "Non fumi più? Per davvero? E cosa, non sogni nemmeno le sigarette? "E poi mi sono reso conto che più volte in quel breve periodo ho fatto un sogno su come stavo trascinando! Questo fatto mi ha ulteriormente rafforzato nel pensiero che la dipendenza dalla nicotina è dipendenza della coscienza e non del corpo fisico.

Per smettere di fumare, devi capire cosa ti motiva a farlo. Cosa ti piace di più: accendere un fuoco, odorare il fumo, tossire e soffrire di alito cattivo, guardare i denti in uno specchio, avere una pausa di fumo, spargere accendini e portaceneri ovunque? Ognuno trova qualcosa di proprio, fumare è una specie di hobby. Se non sai cosa fare, - fumo, non so cosa dire, - fumo; se vuoi mangiare, ma niente, - fumo.

Il tabacco è inutile, disseta la sete di nicotina, che lui stesso crea. Se fumi per la prima volta nella tua vita o dopo una lunga pausa, non sentirai altro che sensazioni disgustose. Vertigini, nausea, sapore sgradevole in bocca - che ti raggiungeranno dopo aver fumato una sigaretta. Solo i fumatori esperti capiscono questo strano piacere e più è difficile per loro rinunciarvi.

Inoltre, le aziende produttrici di tabacco non dormono, la pubblicità sta facendo il suo lavoro, non permettendo alle persone di riprendere conoscenza e fare una scelta informata su cosa dipendono. Per quanto mi riguarda, è meglio sviluppare una dipendenza da cose più piacevoli e redditizie del fumo...

Se decidi di smettere di fumare, preparati a capire che è facile. Hai solo bisogno di volere. Sconfiggere questa dipendenza è facile come acquistarlo.

Come smettere di fumare

1. Contrassegnare il calendario quando si decide di smettere di fumare. Lascia un segno in 14 giorni: alla fine di questo periodo ti libererai dalle sigarette.

2. Motivati. Crea una lista che convincerà chiunque a smettere. È così redditizio! Risparmio di tempo, denaro e monitoraggio della salute.

3. Nella prima settimana di adattamento a un nuovo stile di vita, puoi ancora fumare. A una condizione: tenere fumate le registrazioni delle sigarette, registrare quando, quanto e perché si fuma. Sii onesto con te stesso.

4. Cerca il supporto dove preferisci riceverlo di più: in compagnia di amici, su Internet, tra colleghi. Dì a tutti che hai smesso di fumare e chiedi aiuto. La preghiera aiuta i credenti. La meditazione è un altro modo per adattare i tuoi pensieri ad un risultato positivo dell'evento, puoi smettere di fumare in un paio di giorni con l'aiuto della meditazione.

5. Ogni giorno, ridurre il numero di sigarette fumate fino a quando non scompaiono completamente. Dokuri ultimo pacchetto e non comprare di più.

6. Respirare profondamente, bere molta acqua, mangiare cibi sani. Tutto ciò aiuterà il tuo corpo a recuperare e superare la dipendenza da nicotina.

7. Mal di testa, insonnia, sovraeccitazione nervosa, tosse, letargia... Possono esserci molti sintomi da astinenza, persino uno stato depressivo. Sii pronto per questo e non continuare con la furbetta nicotina. Rassicurati che tutta questa sofferenza finirà presto. Lasciati coccolare ogni giorno con cose piacevoli, che si tratti di un bagno caldo o di un piatto di cucina esotica. Puoi venire con un sacco di cose.

8. Sono abituato a fumare quando sei nervoso? Non sai dove mettere le mani e cosa fare con la tua bocca? Cerca un'alternativa! Ad esempio, masticare una mela quando si vuole fumare è una dipendenza più degna. Molte persone raccomandano caramelle e caramelle, palla antistress e altre sciocchezze. Ognuno sceglie per sé quello che gli piace. Ma è meglio sostituire il fumo con cose interessanti e cibo sano.

9. Scrivi una piccola storia sui tuoi risultati. La storia può essere pubblicata sui social network, rimarrai sorpreso dall'improvviso supporto di persone diverse!

10. Se non hai fumato per un paio di giorni, regalati un regalo. Per favore sii te stesso con qualcosa di carino, perché te lo meriti.

11. Esercizio, danza alla musica ritmica. Divertiti per qualsiasi motivo! In breve, prova a gustare la vita senza fumare.

12. Se hai un desiderio opprimente di fumare, fai un respiro profondo. Chiudi gli occhi, tocca le orecchie, la testa. Apri gli occhi e guardati intorno. Dove sei? Che cosa hai intenzione di fare? Perché hai bisogno di fumare adesso? Più alto è il tuo livello di consapevolezza e una percezione sobria della realtà, più è probabile che tu debba dire addio al mondo illusorio dei bisogni imposti. Quando vuoi fumare, il consumatore ti dice. Dimostragli di cosa è capace la tua forza di volontà.

13. Trova gli aspetti positivi nel cambiare le tue abitudini! Ad esempio, annota quali oggetti utili hai speso per i soldi risparmiati sulle sigarette questo mese.

14. Rifiuta quando viene offerto di fumare. È molto difficile, lo so. La capacità di rifiutare fermamente deve essere sviluppata. Immagina che al posto di una sigaretta ti venga dato un bastoncino magico che può cambiare il corso della tua vita, e non tanto per il meglio. L'autoipnosi è una grande cosa.

15. Cammina all'aria aperta, goditi i panorami. Smettere di fumare ti cambierà, non essere sorpreso, noterai ciò che prima non era disponibile.

16. Non arrenderti, ottieni ciò che sogni. Immagina l'immagine di una persona non fumatrice, sana e di successo, immagina te stesso in cima al mondo. Questi esperimenti con la coscienza ti aiuteranno a sviluppare, i tuoi sogni possono facilmente diventare una realtà!

17. Aggiungi spezie fragranti al tuo cibo, porta il tè con spezie e limone in una piccola bottiglia di thermos ovunque. Questo tè ti salverà più di una volta nelle situazioni più intense quando vuoi fumare. Bevi un po 'e calmati. Il metodo è win-win e funziona bene, assicurati di controllare.

Ci sono così tante belle cose nel mondo! Sostituire il fumo con un'altra dipendenza è molto semplice. Scegline uno che non solo non danneggi la tua salute, ma ti sia anche utile. Sport, fotografia, yoga, cucina, artigianato in legno... Qualsiasi di queste attività è molto meglio del fumo. Tuttavia, te ne sei ben consapevole.

Non essere pigro per migliorare te stesso ora! Lascia una società di consumatori attivi di sigarette con un cuore leggero e un cuore gioioso.

Quanto sia facile smettere di fumare è il mio modo di lavorare davvero.

Smettere di fumare per conto mio è la mia strada.

Oggi, cercherò di dirti tutto quello che so sul fumo. Partendo dalle basi, che cos'è la dipendenza da nicotina, come si sviluppa, cosa ci dà la nicotina, perché fumiamo ed è così difficile smettere. Quali tecniche efficaci esistono per poter smettere facilmente di fumare. A proposito di tutto questo e di molte altre cose, lo racconterò in questo articolo.

Sommario:

Quindi, è la terza settimana da quando, ancora una volta, ho smesso di fumare. Non importa quanto sia divertente. Sì, la persona che smette di fumare, probabilmente per la quinta volta, vuole parlarti di come smettere di fumare. Ma è solo ridicolo a prima vista. Per diversi anni non ho solo fumato e buttato, l'ho fatto espressamente, per il bene dell'esperimento, tra le altre cose. Guardò gli effetti collaterali, osservò lo schema generale di comportamento, notò gli aspetti ricorrenti e fu in grado di sviluppare uno schema che permettesse di minimizzare i fattori negativi di smettere di fumare, come l'attaccamento fisico e mentale. Ne parlerò più dettagliatamente in seguito. Ma per cominciare, vorrei parlare di me stesso e dell'esperienza del fumo.

Sulla mia esperienza di fumare.

Ho iniziato a fumare a 18 anni. Ora, al momento in cui scrivo, ho 30 anni. In questo intervallo, ho continuato a fumare per circa 10 anni. Il giorno ho fumato 2-3 pacchetti di sigarette (!), Bevendo contemporaneamente un piccolo pacchetto di caffè al giorno. Tutto questo è stato promosso da un rituale speciale. Ho bevuto una tazza di caffè senza zucchero, dopo il caffè devi fumare, beh, dopo aver fumato, hai bisogno di inumidirti la gola, di regola, di nuovo con una tazza di caffè. Quindi, giorno dopo giorno, c'era una rotatoria di una media di 50 sigarette e 50 tazze di caffè. Sai, 2-3 pacchetti di sigarette sono un bel po ', la mia mente lo capisce, ma per qualche ragione il corpo ha un'opinione diversa. Se hai guardato il film "Costantino", allora probabilmente ti ricordi il momento in cui il diavolo ottiene il tiro dalla luce di Keanu Reeves? Secondo il film, il personaggio principale fumava solo 1,5 pacchetti di sigarette. È chiaro che la quantità di fuliggine che si deposita nei polmoni è esagerata in questo film a causa della visione del regista e dello shock dello spettatore, ma il fatto stesso che io fumassi il doppio del personaggio principale, e se fumava incredibilmente molto, allora quanto fumavo? Ma c'è un vantaggio in tutto - se potessi smettere di fumare, suppongo che tutti possano farlo.

Tentativi di smettere di fumare

I tentativi di smettere di fumare erano molti, come probabilmente ogni fumatore. Ma un giorno, per caso, ho trovato un semplice schema per smettere - e l'ho lanciato con successo. Se riesci a smettere di fumare per tre mesi, prova con successo. Tuttavia, penso che ogni tentativo di smettere di fumare che dura più di un mese sia una buona pratica. Dopotutto, la ragione per cui ricomincia a fumare, ormai non è più nel piano della dipendenza, ma nella stupidità umana e negli errori dai quali ti avverto.

Non ci furono tanti tentativi riusciti di smettere di fumare, probabilmente perché avevo già imparato a smettere di fumare facilmente, dopo un altro esaurimento della corda. Gli intervalli tra successivi fallimenti erano intervalli diversi. Non potevo fumare per 1 anno, poi fumare e fumare un altro anno, quindi smettere e non fumare per un altro anno e mezzo. Negli ultimi tre anni, non ho fumato per un totale di 2 anni.

Perché le persone fumano?

Prima di smettere di fumare, devi affrontare il problema. Perché fumiamo, cosa ci dà il fumo, come nasce la dipendenza da nicotina, ecc. Perché ne abbiamo bisogno? È semplice, senza sapere come si presenta il problema, sarà impossibile affrontare questo stesso problema. Aprendo Internet e digitando nella casella di ricerca la domanda "perché le persone fumano?", Troverai un sacco di scorie, che non ha nulla a che fare con il problema fondamentale del fumo. Molti siti parlano di come è dannoso, c'è un sentimento noioso: le persone fumano per nuocere alla loro salute e il loro corpo richiede esattamente l'autodistruzione. Ma non è così! La nicotina stimola il sistema nervoso centrale, favorisce il rilascio di ormoni e neurotrasmettitori che, a loro volta, utilizzano regolarmente la nicotina e provocano dipendenza. Nella foto qui sotto puoi vedere che cosa effettivamente dà la nicotina.

Dipendenza da nicotina fisica

La nicotina, quando entra nel corpo, provoca il rilascio di una varietà di ormoni e neurotrasmettitori. Ciò provoca un'euforia di persona, allevia l'irritabilità, facilita la percezione delle informazioni, aumenta la concentrazione e l'attenzione. A causa del rilascio di neurotrasmettitori, la trasmissione degli impulsi nervosi tra le cellule migliora.

Sì, ora sto scrivendo questo e improvvisamente è sorto un pensiero, ma perché ho ancora smesso di fumare, se c'è così tanto beneficio dalla nicotina? Ma ricordo immediatamente che l'effetto della nicotina è di breve durata. Per ripetere un effetto così bello, devi prendere di nuovo la nicotina. L'assunzione regolare di nicotina inibisce il sistema nervoso centrale, la sua normale produzione di ormoni e neurotrasmettitori. Il nostro subconscio, che è la nostra parte responsabile del funzionamento del corpo, per il battito del cuore, la respirazione, la contrazione dell'intestino, ecc., I momenti incontrollati del funzionamento del corpo, è lei che ci costringe a fumare in seguito.

Il nostro cervello è sempre alla ricerca del modo più semplice per risolvere i problemi. E in questo caso, il cervello vede, per esempio, perché produrre acetilcolina, se c'è nicotina, che si accumula sui recettori e la sostituisce. Il cervello decide, riducendo la produzione di questo neurotrasmettitore, non mi sforzerò con la sua sintesi, perché è così facile ottenere lo stesso effetto dal fumo. E questo è tutto. Il corpo inizia a richiedere una fornitura regolare di nicotina - questa è dipendenza fisica da nicotina.

Dipendenza da nicotina psicologica

La dipendenza psicologica da nicotina, in certi aspetti, è chiaramente intrecciata con la dipendenza fisica. Poco sopra, ho parlato del fatto che la dipendenza fisica causa il subconscio umano. Ma il subconscio, può influenzare il comportamento di una persona non solo da attacchi di mal di testa e altri segni di disagio associati all'abolizione del fumo. Il subconscio è in grado di rivelare i nostri desideri più intimi, i nostri pensieri e, cosa più importante, ispirarci con quei pensieri che porteranno al risultato desiderato per lui. Proverà a farti iniziare a fumare in qualsiasi modo, tentando con argomentazioni fondate. Questo è il nemico più insidioso e terribile.

Il subconscio ci controlla - non possiamo controllarlo, abbiamo solo bisogno di imparare come resistere. Un buon aiuto, il nostro subconscio, sono le abitudini associate al fumo.

Fumare, nella nostra vita quotidiana, non è solo fumare una sigaretta. Questo è un rituale, un insieme di azioni specifiche, comportamenti. Andiamo a fumare ad una certa ora, non perché vogliamo fumare, ma perché fa parte del rituale. Fumo dopo pranzo, una tazza di caffè, sesso, ecc., "Fuma" la soluzione del problema con i colleghi. In effetti, ogni persona ha il suo rituale di fumare. Qualcuno si sveglia e cerca una sigaretta, qualcuno fuma dopo colazione, qualcuno due ore dopo essersi svegliato. Qualcuno fuma mentre va al lavoro, fumando un paio di sigarette sulla strada per mezz'ora, tirando fuori una sigaretta in un dato momento, passando accanto a un particolare edificio. Tutto questo è un insieme di abitudini che si sono formate nel corso degli anni. Abbandonare queste abitudini è abbastanza difficile. Dopo cena, è difficile costringersi a non andare nella sala fumatori con tutta la squadra, ma a fare qualcos'altro. Abitudini, questa è un'ancora enorme e pesante, che rende difficile andare al "non fumatori", per sbarazzarsi della dipendenza da nicotina.

Come smettere di fumare - da dove cominciare?

Quindi, avendo letto fino ad ora, sai già come si forma la dipendenza da nicotina, cosa influenza e come si manifesta. È tempo di passare dalla teoria alla pratica. E probabilmente ti starai chiedendo: da dove cominciare?

Per smettere di fumare, hai bisogno di un solo fattore: questo desiderio. Se non c'è desiderio, non ha senso smettere di fumare. E onestamente non capisco le persone che, senza l'assenza del desiderio, stanno cercando di smettere di fumare. Ricorda la semplice verità. Fumi per te stesso, non per gli altri, fumi perché ti piace. E dovresti anche smettere di fumare per te stesso. Non perché qualcuno ti abbia fatto, sei imbarazzato negli occhi degli altri, o per qualche altra ragione. Dovresti avere una chiara comprensione del perché esattamente hai bisogno di smettere di fumare, cosa otterrai in cambio (risparmio di denaro, capacità di annusare, ripristinare la circolazione sanguigna, respirare profondamente, eliminare tosse cronica ed espettorazione di noduli bianchi, ecc.). Hai deciso, perché dovresti smettere di fumare? Hai voglia di smettere? E capisci come si verifica la dipendenza da nicotina? Poi tutto, il lavoro principale nel processo di smettere di fumare è già stato fatto, rimane per il piccolo - chiamiamolo componente tecnico.

Il giovedì è il giorno in cui smettere di fumare.

In che giorno scegliere di smettere di fumare? Molte persone scelgono erroneamente il lunedì mattina, motivo per cui non possono smettere di fumare. Il lunedì e la mattina sono i tempi più scomodi da scegliere. La mia giornata per smettere di fumare è giovedì. Tempo - dopo le 18:00. E ora spiegherò perché è giovedì e perché sera. A causa di molte circostanze, tra cui l'enorme potere dell'abitudine, difficilmente possiamo smettere di fumare al mattino. Dopo aver fumato un giorno, possiamo prepararci mentalmente al set. Dire una cosa del genere è il mio ultimo pacchetto di sigarette. Puoi persino comprare qualche elite, un sigaro o concederti un buon tabacco, nemmeno l'ultimo giorno, ma una settimana, perché non spenderai più denaro per le sigarette, dato che smettere di fumare giovedì prossimo. Dopodiché, avendo deciso il tempo, di solito sono le 5 o le 6 di sera, fumiamo l'ultima sigaretta e iniziamo una lunga fase di smettere di fumare, combattendo con noi stessi, con le tentazioni. Se non fumi la sera, al mattino, il desiderio di fumare non è forte come se fumassimo prima di andare a letto. Non fumare poche ore prima di andare a dormire, molto più facile che non fumare tutto il giorno al mattino - sei d'accordo? Circa. Continua. Dato che abbiamo lasciato circa 5 ore prima di andare a dormire, il corpo inizia a ricostruire e il momento di questa ristrutturazione si addormenta. Durante il sonno, il corpo si riprende più attivamente che durante la veglia, quindi quando ti svegli il venerdì mattina, improvvisamente noti che il desiderio di fumare non è così forte, e non fumi più per più di 12 ore! Durante questo periodo avete già stabilizzato la respirazione, il broncospasmo inizia a scomparire, in parallelo con la diminuzione del biossido di carbonio nel sangue, il contenuto di ossigeno è aumentato. Da questo può iniziare a sentire le vertigini. Vertigini e mal di testa, questo è ciò di cui hai bisogno per essere preparato, per sapere che non puoi farne a meno. Per essere onesti, è stato molto più comodo per me smettere di fumare quando ho provato dolore fisico e disagio. Questo chiaramente mi ha fatto capire che ho smesso di fumare, lottando con tutte le mie forze, superando il dolore, anche se il dolore era piuttosto condizionale, piuttosto tollerabile e rapidamente scomparendo. È sicuro dire che il disagio fisico provato quando si smette di fumare è il più piccolo dei problemi e facilmente tollerabile.

Come affrontare la dipendenza fisica.

Ora il tuo compito otmuchitsya solo un giorno lavorativo e. Probabilmente hai già capito, avrai due giorni liberi in cui ci sarà un picco di rottura della nicotina. Questo è il motivo per cui consiglio di lanciarlo giovedì. Il sabato e la domenica, vai a letto. Dormi tutto il giorno, tutta la notte, dormi tutti i fine settimana, alzati dal letto solo quando è necessario. Come ricordi, il corpo è rapidamente restaurato in un sogno. Non avrai bisogno di "alzarti" per sopportare la fase acuta della brama del fumo, semplicemente la sveglierai.

È necessario capire che la fase acuta passerà, ma la trazione rimarrà e rotolerà con una certa periodicità. All'inizio, molto spesso, quasi ogni 15 minuti, un paio di settimane meno spesso, un mese dopo ancora meno. Arrenditi, il desiderio di fumare, sarà tra mezzo anno almeno una volta al giorno, a quel punto non lo noterai più. Dovrai solo sopportare.

C'è un altro modo. Personalmente non l'ho provato, ma il mio amico ci ha provato. Questo è un farmaco che allevia la dipendenza. Secondo un amico, non volevo fumare affatto, e la cosa più interessante è che ha smesso. Dopo un po ', ha iniziato a oscillare, ha sviluppato una grande forma fisica, è diventato un fan di uno stile di vita sano, e. È morto, o meglio è morto schiantandosi contro un'auto. Penso che questa sia una specie di presa in giro del destino. L'uomo ha cercato uno stile di vita sano, apparentemente voleva vivere molto più a lungo, ma. Non parliamo di cose tristi. I miei amici hanno smesso di fumare, non importa cosa gli sia successo dopo. Alla fine il farmaco lo ha aiutato a smettere di fumare. Questo suggerisce che non è necessario gettare "a secco", con uno scricchiolio come faccio io. Il risultato finale è importante, non il processo stesso. Il costo del farmaco non è così grande, paragonabile al prezzo di un blocco di sigarette normali. Puoi leggere la descrizione e familiarizzare con questo farmaco qui.

Cerotti alla nicotina, gomme da masticare e sigarette elettroniche.

In nessun caso non raccomandare l'uso di preparati contenenti nicotina. Gettare con il loro aiuto è un'assurdità. Dopotutto, ci ricordiamo perché buttiamo, e di cosa abbiamo bisogno. Chi ha dimenticato, ricorda. Abbiamo bisogno di svezzare il corpo dall'assunzione regolare di nicotina nel corpo. Siamo partiti, il corpo dovrebbe imparare a fare a meno di questa sostanza, per ripristinare la normale secrezione di neurotrasmettitori e ormoni. Ma tutti i farmaci contenenti nicotina, per loro stessa natura, non ci aiutano in questo, ma supportano la dipendenza. Direi anche che questo equivale al fatto che un alcolista sarebbe legato all'alcolismo, bevendo 3 litri di birra al giorno - beh, non beve vodka, è trattato

Come affrontare la dipendenza psicologica.

Dopo aver trascorso i primi tre giorni con dipendenza fisica, dovrai affrontare la dipendenza psicologica per circa un mese. In precedenza, ho già detto che la dipendenza psicologica dal fumo dipende da due fattori, è un'abitudine e una mente subconscia. La sete del fumo si manifesta sotto forma di attacchi spontanei che devono essere ridotti al silenzio. L'abitudine è abbastanza difficile da combattere. Molti, se vuoi fumare, mangia caramelle, ma in generale. mangio Da questo, di regola, aumento di peso. Il mio modo di smettere di fumare impedisce l'aumento di peso. Ho sostituito l'abitudine di fumare, bevendo acqua normale. Ogni volta che venivo attaccato da un irresistibile desiderio di fumare, semplicemente aprivo la bottiglia, bevevo un paio di sorsi e facevo affari, beh, il desiderio di fumare era offuscato e poi dimenticato fino al prossimo attacco. Rompi le tue abitudini. Sostituisci la tua routine quotidiana in tutto. Se fumi mentre vai al lavoro, raggiungi un determinato punto di riferimento. Quindi cambia la rotta del mattino. Siediti all'altra fermata, gira intorno all'edificio dall'altra parte, cammina lungo la strada successiva. Ho ricordato un'altra cosa. Quando ho avuto un forte esaurimento della nicotina, ho cercato di non pensare al fatto che avevo mai fumato. Ho immaginato che fosse una pausa dal fatto che ero "legato" con il caffè. Questo mi distoglie dal fatto che non bevo caffè da molto tempo, con ogni attacco, ho bevuto qualche sorso d'acqua. Poi, durante il giorno, ho rotto e bevuto un paio di tazze di caffè. Questo tipo di gioco mentale ha permesso di distanziarsi dalle sigarette, spostare l'attenzione su qualcos'altro e molto più facilmente tollerare la rottura della nicotina.

Chiara installazione.

Chiara installazione e aderenza ad esso - questa è forza di volontà. Con una chiara installazione, intendo la frase, o piuttosto il tuo sincero desiderio: "niente più sigarette". Il subconscio, nel tentativo di persuaderti nel "lato oscuro", proietterà vari pensieri, è logico convincerti a fumare, ti sembrerà che questi siano i tuoi pensieri, ma ricorda, il "nemico" è molto astuto ed è molto più forte di te, ti controlla completamente. E davvero non puoi fumare altre sigarette. Perché? Perché se fumi almeno una sigaretta - questo è tutto, questo è dove la tua corda è arrivata alla fine. Dirò dalla mia esperienza personale, un altro seguirà sicuramente questo, e un altro, e un altro, e un altro. Non appena rompi un'installazione chiara, rinunci al rilassamento, il corpo e il subconscio capiranno questo, ne approfitteranno e ti costringeranno a fumare di nuovo. Credi alla persona che ha pensato qualcosa di simile. - Oh, sì, è passato un anno da quando ho smesso. Da una sigaretta non succederà nulla di terribile. Una sigaretta non causa dipendenza. - E poi fumi e il secondo e il terzo. - Pensa solo a un fumo un giorno. Poi arrivano i pensieri che non fumi, puoi fumare un altro giorno, l'ultima volta, non è successo nulla di terribile. Ma per la compagnia, comunichi come prima, ti ricordi il gusto delle sigarette da lungo tempo dimenticato, ti ricordi quanto sei ben coperto e. E tutto, tu fumi di nuovo. Il tuo intero set è una catastrofe. Pensi di fumare per un po 'e di uscire di nuovo. Ma poi ti rendi conto che non vuoi buttare. Più precisamente, pensi che sicuramente lascerai, ma poi, un giorno, ma non ora. E così può passare un anno e forse tutta la vita.

Installazione chiara - niente più sigarette! Dopo che sei sopravvissuto per almeno tre giorni, ricorda cosa ti è successo durante questi tre giorni, quali tormenti e tormenti hai vissuto. Renditi conto che non appena fumi almeno una sigaretta, dovrai smettere di fumare di nuovo. Ancora una volta passare attraverso l'inferno che era questi tre giorni. Sarai respinto di nuovo. Ma d'altra parte, se non fumi, in altri tre giorni sarai molto più facile. Estinguere eventuali attacchi di desiderio di fumare. Esci, e ogni giorno, ogni ora, ogni minuto: questo è il tuo traguardo personale. Sei il campione. Sei riuscito a superare il tuo subconscio.

Precauzioni e suggerimenti per smettere di fumare.

Smettere di fumare non è così facile anche per una serie di fattori sociali. Viviamo tutti nella società. Al lavoro, di norma, tutti sanno che fumi, ti chiamano per una pausa fumo, ma ci sono ancora molte sfumature che possono impedirti di smettere. Devi combattere non solo con te stesso, ma anche con gli effetti circostanti.

Non dire a nessuno che vuoi smettere di fumare o che hai smesso di fumare. Sicuramente proverai a trattare una sigaretta. Oltre agli effetti allettanti del tuo subconscio, tutti intorno a te saranno tentati. Qualcuno come uno scherzo, qualcuno per una presa in giro. Ed è improbabile che tu senta parole di supporto da parte di chiunque. Se qualcuno chiede un fumo, menti che non ne hai voglia, preme il cuore, respira pesantemente, chiama nelle costole, beh, o hai fumato di recente, ma non dire che hai smesso. Ciò contribuirà a sbarazzarsi di scherno e tenta di costringerti a fumare.

Cerca di prendere le distanze da tutto ciò che riguarda le sigarette. Non guardare la TV, non andare nella sala fumatori, non parlare di argomenti riguardanti il ​​fumo. Se dici agli altri di smettere di fumare, diventerà naturalmente uno degli argomenti più discussi con te. Ma non hai bisogno di parlare di sigarette. Devi cercare di dimenticare la loro esistenza ora. Evita con tutti i mezzi i luoghi e le conversazioni in cui puoi parlare di fumare.

Non buttare per la compagnia. Esci per te stesso, non per il tuo ragazzo o la tua ragazza. Dalla mia esperienza personale so che una persona si offre di fare qualcosa insieme per te: iniziare a correre, smettere di fumare, andare in palestra, ecc., Non è molto sicuro delle tue capacità e sarà un peso per te, un'ancora che ti tirerà indietro. Assicurati di sbarazzarti di questa zavorra. Fai da te, senza guardarlo.

Non smettere di fumare. Questo è uno dei più stupidi schemi non lavorativi. Ancora una volta ripeto, tu butti per te stesso, non per gli altri. E il prezzo in una controversia, di norma, è molto più basso di quello che sei effettivamente disposto a pagare per smettere di fumare. Inizia a fumare: è stata la tua scelta consapevole, la tua protesta, la tua sfida alla società. Tutti noi, o la maggior parte di loro, abbiamo iniziato a fumare in età scolare. Ed era un atto che doveva in qualche modo glorificarci o qualcosa del genere. Ora capiamo che non lo è. Pertanto, smettere di fumare sigarette dovrebbe essere sottoterra. Smetti di fumare - come questa è la tua scelta, la tua decisione consapevole, la tua sfida a te stesso. E lo stai facendo non per una disputa, non per il bene di qualcos'altro - questo è ciò che hai deciso, e non il tuo amico / conoscente / collega.

Bene, l'ultimo Tutti coloro che smettono di fumare decidono di praticare sport. Ma qui dovresti rallentare. Fumando, per molto tempo, hai inflitto gravi danni al tuo corpo. Ora ha bisogno di pace e tempo per la riabilitazione. Non hai bisogno di forzare il tuo corpo, al momento ha bisogno di forza ed energia per ripristinare il normale funzionamento. Non appena il tuo corpo è più o meno oklemaetsya, e succederà non prima di un mese o due, puoi iniziare con allenamenti leggeri, aumentando gradualmente il ritmo e l'intensità. Normalmente, in 2-3 mesi puoi allenarti normalmente, senza fare sport troppo attivi, senza particolari paure. Il pieno recupero dei polmoni avverrà non prima di un anno.

Bene, questo è tutto. Penso di essere riuscito a trasmettervi la mia esperienza di smettere di fumare, chiarire il principio della dipendenza da nicotina e come affrontare questa dipendenza da nicotina. Questo sistema mi ha aiutato a smettere più di una volta, e ho gettato per lunghi periodi di tempo, bene, ho iniziato a causa della stupidità, quando non c'era alcuna dipendenza. Spero che il mio sistema ti aiuti a sbarazzarti del fumo una volta per tutte. Buona fortuna per i tuoi sforzi.