Dolore al gomito (articolazione del gomito): cause, trattamento, cosa fare se il gomito fa male piuttosto che trattare

Il dolore nell'articolazione del gomito della mano destra o sinistra non è considerato una patologia rara e non dipende dall'età. Piuttosto, il fattore principale che provoca il suo sviluppo è il trauma o l'attività professionale. Questa articolazione sta vivendo stress motorio quotidiano (estensione della flessione), suscettibile all'influenza di vari pesi, che la persona porta.

La struttura dell'articolazione del gomito

Importante sapere! I medici sono sotto shock: "Esiste un rimedio efficace ed economico per i dolori articolari." Per saperne di più.

Quindi, la sua anatomia non è così semplice. Il gomito sinistro o destro comprende diverse articolazioni: brachioradiali, brachitotteri, radioulnali prossimali. Insieme creano un meccanismo complesso.

La flessione e l'estensione dell'articolazione del gomito forniscono i muscoli. Sono attaccati all'articolazione con i tendini. Per la fissazione della borsa articolare sono 4 fasci. La struttura di questo "meccanismo" include i vasi sanguigni che forniscono l'afflusso e il deflusso del sangue, così come i linfonodi. Anche nel gomito c'è una rete di nervi, con l'aiuto di cui è innervato.

Dolore al gomito: cause

Il gomito sinistro e destro possono ferire. E le ragioni sono completamente diverse. Naturalmente, per iniziare a trattare questa condizione patologica, è necessario considerarli in modo più dettagliato. La causa del dolore nell'articolazione del gomito è:

  1. Urti, lividi, microtraumi dovuti a piegamento o estensione impropria del braccio, aumento del carico (trasporto di borse pesanti).
  2. Violazione della circolazione sanguigna locale. Qui la causa della patologia è la spremitura dei vasi sanguigni, sia piccoli che grandi.
  3. Cambiamenti degenerativi legati all'età nella cartilagine, nonché deterioramento prematuro dei tessuti, innescato da processi infiammatori nel sacchetto sinoviale.
  4. L'epicondilite (è esterna e interna) è un'infiammazione dei legamenti dell'articolazione del gomito. Questa ragione è la più frequente. Questa malattia provoca dolore dopo aver fatto esercizi fisici, indossando pesi e rotazioni di lunga durata del braccio verso destra o sinistra. Il carico porta ai legamenti dei microtraumi. A riposo, il disagio non si verifica.
  1. Osteocondrosi cervicale. L'aspetto del gomito in questo caso non cambia praticamente. In questo caso, non solo l'articolazione può ferire, il disagio si diffonde all'intera mano destra o sinistra. Aumento del dolore a causa di ipotermia. Inoltre, la mano potrebbe diventare insensibile.
  2. Osteoartrite. Questa malattia non è solo caratterizzata dal dolore. Quando si piega o si raddrizza l'articolazione del gomito, si sente uno scricchiolio. Se il trattamento non è stato prescritto, il giunto è deformato e modificato esternamente.
  3. Artrite. Questa patologia non si sviluppa in modo indipendente. Fondamentalmente ha una natura sistemica. Oltre al dolore che prova il paziente, ottiene rossore dall'esterno o dall'interno dell'articolazione, diventa gonfio.
  4. Borsite (malattia del sacco sinoviale).
  1. Tendinite (infiammazione dei tendini).
  2. Fascite diffusa (infiammazione muscolare).
  3. Condromatosi sinoviale.
  4. Ernia o protrusione del disco intervertebrale.

Il dolore all'articolazione del gomito è anche provocato da alcune patologie cardiovascolari o neurogeniche:

  • Patologia infiammatoria delle radici nervose. Si verifica a seguito di una lesione dell'articolazione.
  • Sindrome del canale cubitale. È causato da una predisposizione genetica o anatomia congenita del gomito.
  • Infarto miocardico Questa condizione patologica provoca dolore all'articolazione, il suo torpore.
  • Patologie oncologiche e sistemiche.

Lesioni, lussazioni, fratture, contusioni possono anche provocare dolore in questa zona. A volte il gomito può essere malato a causa di danni agli organi interni, quindi è necessario prestare attenzione alla minima rottura nell'articolazione.

Il reumatologo e lo psicofisiologo, accademico di RAMTN Evdokimenko Pavel Valerievich parlerà in modo più dettagliato delle cause della malattia:

Classificazione del dolore e caratteristiche della loro manifestazione

Può essere fatto in base alla posizione del disagio e al momento del suo verificarsi:

  1. Quando è piegato, sembra dovuto a deformazioni di artrosi, borsiti, artriti, traumi o neoplasie patologiche. Questo tipo di dolore provoca epicondilite mediale, rottura del tendine.
  2. Quando si estende, il gomito fa male a causa di tutte le patologie di cui sopra, così come l'artrosi, epicondilite laterale. In questo caso, la persona non è in grado di tenere l'oggetto su una mano tesa, spingere il pennello in un pugno.
  3. All'interno, il dolore appare nuovamente dovuto all'epicondilite mediale, alla contusione o ad altre lesioni traumatiche.
  4. A causa dell'allenamento. Qui la causa dello sviluppo del disagio è considerata una lesione o una forte tensione muscolare. Provoca disagio ed esercizio improprio.
  1. La comparsa di sensazioni spiacevoli durante la stretta di mano può indicare una lesione grave all'articolazione del gomito.
  2. Se la parte indicata del braccio inizia a dolere dopo il sollevamento pesi, significa che la persona sviluppa un'epicondilite subacuta.
  3. A riposo, la patologia può svilupparsi a causa di malattie infiammatorie o degenerative dell'articolazione.
  4. Se il gomito fa male a un bambino, allora è molto probabilmente ferito. Inoltre, questo sintomo indica lo sviluppo di artrite reattiva, scatenata da infezioni virali o batteriche. Se una tale patologia è sorto in un bambino, in nessun caso dovrebbe essere avviato, in quanto ciò potrebbe portare a significativi problemi di salute in futuro.

Puoi ancora classificare il dolore secondo la natura della loro manifestazione:

  • Riflessa. Appaiono come risultato di danni agli organi interni o ad altre parti del corpo. Qui non si verificano cambiamenti esterni del gomito.
  • Proiettata. Sono causati da lesioni o compressione del canale spinale.
  • Neuropatico. Qui il dolore può essere grave, accompagnato da bruciore e formicolio.
  • Sharp. Sono caratteristici di una grave lesione al gomito: frattura, distorsione, rottura del legamento. Il dolore acuto accompagna anche l'artrite reattiva e reumatoide, la borsite.
  • Masterizzazione. La causa di questa condizione è l'infiammazione dei nervi, la gotta.
  • Dolorante e stupido Provoca sensazioni di artrosi e persino di formazione maligna.
  • Sharp (causato da lesioni).
  • Permanente. Appaiono a causa dello sviluppo di gravi malattie del sistema di supporto.

Come potete vedere, è impossibile determinare immediatamente quale patologia abbia causato dolore all'articolazione del gomito. Per fare ciò, è necessario contattare immediatamente un medico (ortopedico, traumatologo, neurologo, medico generico, reumatologo) e sottoporsi a un esame approfondito.

Caratteristiche della diagnosi di patologia

L'esame del paziente comporta l'uso delle seguenti procedure:

  • Conversazioni del dottore con il paziente, durante il quale risulta il luogo di localizzazione del dolore, la loro natura, il momento in cui appaiono più fortemente. Inoltre, uno specialista sta cercando di capire cosa ha causato il dolore.
  • Esame esterno e palpazione del gomito sinistro o destro interessato. Durante questa procedura, il medico può rilevare i cambiamenti nella struttura dell'articolazione.
  • Radiografia (nominata in caso di lesioni o sviluppo sospetto di malattia degenerativa).
  • Test neurologici
  • CT o RM. Tali procedure sono più spesso raccomandate per sospetti tumori maligni (un nodulo apparso nell'area articolare), osteocondrosi.

Quale procedura di diagnosi da due è meglio scegliere e qual è la differenza tra un neurologo esperto Mikhail Moiseyevich Shperling:

  • Un esame del sangue generale che può confermare o negare la presenza di un processo infiammatorio nel corpo.
  • ECG. Un cardiogramma è prescritto se il paziente ha dolore al gomito che sta bruciando.
  • Ultrasuoni del gomito.
  • Test specifici
  • Test reumatico
  • Artroscopia.

Anche i problemi "trascurati" con le articolazioni possono essere curati a casa! Basta non dimenticare di spalmarlo una volta al giorno.

Un esame così completo dell'articolazione del gomito sinistro o destro aiuterà a determinare perché fa male, quale carico è consentito su di esso, quale trattamento sarà più efficace.

Dolore al gomito: primo soccorso

Trattare questa patologia è necessaria, dopo aver consultato il medico. Tuttavia, se una visita urgente alla clinica non funziona, puoi dare il primo soccorso alla vittima. Se il paziente ha subito un infortunio al gomito, un danno muscolare o osseo, devono essere intraprese le seguenti azioni:

  1. Rimuovere completamente l'intero carico dal braccio ferito (sinistro o destro) e immobilizzarlo. Per eliminare il dolore grave, puoi mettere un impacco freddo sull'articolazione. Se il gomito è troppo gonfio, questa procedura aiuterà a ridurre il gonfiore.
  2. Poiché un dolore articolare del gomito fa male molto, possono essere necessari antidolorifici per il paziente: Ibuprofene, Voltaren. È consentito l'uso di unguento con effetto anestetico.

Se si è udito uno scricchiolio dopo la caduta o l'impatto dell'articolazione del gomito, ciò potrebbe indicare una frattura dell'osso. Auto-curare tale danno non funzionerà, quindi è necessario applicare urgentemente alla traumatologia.

trattamento

Se il paziente non è in grado di stringere la mano in un pugno, il gomito inizia a scoppiettare quando si muove e appare un nodulo sul lato (sinistro o destro), che fa molto male, quindi non deve essere ritardato con il trattamento.

Trattamento farmacologico

A seconda della patologia che ha provocato la condizione patologica, alla persona vengono prescritti i seguenti farmaci:

  1. FANS sotto forma di compresse o iniezioni di steroidi: "Colchicina". Ti permettono di eliminare il dolore e ridurre l'intensità del processo infiammatorio. Se un paziente ha un forte dolore al gomito a causa della gotta, viene anche prescritto il diuretico allopurinolo.
  2. Condroprotettore: "Artra", "Condroitina". Sono usati per trattare i danni alla cartilagine delle articolazioni.
  1. Vitamine del gruppo B: "Milgamma". Aiutano a combattere le cause neurologiche del dolore.
  2. Riscaldamento locale e unguento analgesico: "Voltaren", "Fastum-gel".
  3. Farmaci antibatterici per eliminare i segni dell'artrite purulenta e della borsite. Sono prescritti al paziente sotto forma di iniezioni.
  4. Farmaci vasodilatatori che aiutano a ripristinare la circolazione del sangue nell'articolazione.
  5. Rilassanti muscolari per alleviare gli spasmi muscolari.

La terapia farmacologica è solo una parte di un trattamento completo. È completato da altri modi e metodi per affrontare la patologia.

Trattamento non farmacologico della sindrome del dolore

Se il paziente piega il braccio e stringendo il pugno con difficoltà, il gomito inizia a scoppiettare, fa molto male e diventa insensibile, quindi si possono usare i seguenti metodi per ripristinare la funzionalità dell'articolazione:

  • Ridurre il carico sull'articolazione del gomito sinistro o destro utilizzando apparecchi ortopedici: ortesi, bende.
  • Procedure di fisioterapia: UHF, elettroforesi di dimexide, laser e terapia magnetica, applicazioni di fango o paraffina, ozocerite.
  • Aspirazione del fluido articolare e drenaggio del sacco sinoviale (se il liquido si accumula al suo interno).

Come è la procedura di drenaggio, puoi vedere chiaramente in questo video:

  • Terapia ad onde d'urto.
  • Massaggio professionale con pomata terapeutica.
  • Allenamento fisico terapeutico, terapia manuale e trattamento radiologico.
  • Semplice allenamento terapeutico.

Nei casi più estremi, il dolore al gomito può essere trattato con un intervento chirurgico. Prevede la sostituzione dell'osso danneggiato nella lesione, l'eliminazione dei suoi frammenti. Se il gomito fa male, al paziente verrà mostrato il riposo a letto. L'articolazione in quel momento può essere racchiusa in un cast. Nonostante il fatto che alcune malattie distrofiche non possano essere completamente sanate, la lotta contro di esse deve essere continuata.

Dolore al gomito: trattamento dei rimedi popolari

Sebbene il dolore sia localizzato nella parte interna dell'articolazione, dal lato o dall'alto, dovrebbe comunque essere trattato. Per questo, in combinazione con altri metodi di terapia, si possono usare i rimedi popolari. Se stringere un pugno o piegare il braccio è difficile, queste ricette saranno utili:

  1. Le foglie fresche di cavolo o bardana aiuteranno a eliminare il gonfiore. Hanno bisogno di un piccolo battito con un martello e si legano al gomito colpito durante la notte. È necessario trattare il gomito del paziente in questo modo fino alla scomparsa del disagio.
  2. La pelle intorno all'articolazione colpita può essere spalmata e strofinata con tinture di spirito di senape, miele o trementina. In alcuni casi, il paziente può avere una sensazione di bruciore. Se è espresso con forza, allora è meglio rifiutare l'uso di tali mezzi.
  3. Eliminare il dolore e intorpidimento del gomito consentirà l'applicazione con argilla. Le materie prime devono essere riscaldate a 45 gradi, trattare l'articolazione con la vodka, quindi applicare una garza e uno strato di argilla (1 cm) su di essa. Per migliorare l'effetto di un impacco è necessario avvolgere con un panno di lana. Dura solo un'ora, tuttavia, molte di queste procedure aiuteranno a migliorare la compressione del pugno, a eliminare il dolore. Forse la mano si fermerà intorpidita.
  1. Comprimere con sale marino caldo. La sua temperatura dovrebbe essere di 65 gradi.
  2. Olio di alloro, che ha un effetto riscaldante. Devono spalmare la pelle direttamente sopra l'articolazione interessata.
  3. Se il gomito fa male, un rimedio popolare come il succo di sedano fresco che può essere strofinato in un giunto o ingerito può aiutare a superare il disagio. Il trattamento viene effettuato per 14 giorni.

I rimedi popolari, così come i farmaci, non possono curare completamente le malattie sistemiche o degenerative dell'apparato di supporto. Tuttavia, aiutano a migliorare significativamente la vita del paziente.

Elena Malysheva dà ottimi consigli su cosa fare in caso di lividi nell'area di interesse per noi:

Misure preventive

Affinché la compressione delle dita avvenga normalmente, l'allenamento non ha causato disagio, e quando il gomito è stato piegato, non è diventato intorpidito, è necessario eliminare tempestivamente tutti quei fattori che possono provocare una condizione patologica. Qui la prevenzione gioca un ruolo enorme. Prevede l'implementazione di tali regole:

  • Gli atleti o le persone che svolgono lavori complessi sono tenuti a svolgere esercizi terapeutici quotidiani per piegare e piegare l'articolazione.
  • Non dovresti fare affidamento sul gomito per molto tempo mentre lavori al computer, leggendo libri. Questo provoca la sindrome di Cubital.
  • È importante mangiare bene.
  • Si consiglia di prevenire qualsiasi lesione dell'articolazione del gomito.
  • È necessario evitare la sovraraffreddamento, per visitare saune o bagni.
  • Effettuare un trattamento rapido ed efficace di tutti i processi infiammatori e infettivi nel corpo.
  • Se si avverte intorpidimento nella mano, un bisogno urgente di contattare un neurologo.

Ad ogni modo, se un gomito fa male, una persona non può lavorare pienamente, riposare. È consigliabile evitare tutti quei fattori che possono scatenare una condizione patologica del genere. Uno stile di vita attivo e corretto è il principale metodo di prevenzione delle malattie.

Per il trattamento e la prevenzione delle malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale, i nostri lettori utilizzano il metodo di trattamento rapido e non chirurgico raccomandato dai reumatologi russi, che hanno deciso di opporsi al caos farmaceutico e hanno presentato una medicina che VERAMENTE TRATTIA! Conoscemmo questa tecnica e decidemmo di offrirla alla vostra attenzione. Leggi di più.

Informazioni utili sulla ginnastica sono raccontate da un reumatologo e psicofisiologo, accademico di RAMTN Evdokimenko Pavel Valerievich:

Come dimenticare il dolore articolare?

  • I dolori articolari limitano i tuoi movimenti e la vita piena...
  • Sei preoccupato per il disagio, crunch e dolori sistematici...
  • Forse hai provato un sacco di droghe, creme e unguenti...
  • Ma a giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe - non ti hanno aiutato molto...

Ma l'ortopedico Valentin Dikul afferma che esiste un rimedio veramente efficace per il dolore articolare! Maggiori informazioni >>>

Vuoi ricevere lo stesso trattamento, chiedici come?

Epicondilite del gomito - gomito del tennista, dolore al gomito

Cause dell'epicondilite del gomito

Qualsiasi persona, uomo o donna, indipendentemente dall'età, può ammalarsi di epicondilite (ma il più delle volte, le persone sopra i 35 anni si ammalano).

Infatti, l'epicondilite è una leggera lesione (strappo del tendine nell'area del gomito e conseguente infiammazione): il più delle volte, l'epicondilite inizia a causa di un movimento della mano senza successo, dopo un forte aumento della gravità, dopo uno "strattone" a mano o il lancio di un oggetto.

Inoltre, il momento di un'azione traumatica che una persona non può nemmeno notare, o sentirà dolore, che passerà quasi immediatamente. E già i fenomeni della vera e propria epicondilite compaiono solo dopo poche ore o giorni, mentre il gonfiore e l'infiammazione dei tendini danneggiati aumentano.

Si può anche ammalarsi di epicondilite, anche dopo aver sovraccaricato il braccio con un carico con uno sforzo (soprattutto rotazionale). Ad esempio, un epicondilite può iniziare dopo un lungo lavoro con un cacciavite, una leva stretta o una chiave inglese. Molti dei miei pazienti si sono ammalati dopo un improvvisato braccio di ferro, combattendo tra le loro braccia.

Oltre a un microtrauma una tantum, l'epicondilite può essere causata da sovraccarico cronico del tendine: le persone spesso soffrono di epicondilite che ogni giorno ripetono lo stesso tipo di movimenti della mano professionale. Ad esempio, massaggiatori, pittori, sarte, dattilografi, muratori, carpentieri e, naturalmente, atleti professionisti, compresi i giocatori di tennis (da qui il termine "gomito del giocatore di tennis").

Inoltre, le persone che vengono travolte in palestra esercitandosi su simulatori o con pesanti manubri (bilanciere) spesso si ammalano di epicondilite. Soprattutto se esercitano, non considerando la loro età, e cercano di darsi gli stessi carichi di lavoro a 40-50 anni come a 18-20 anni.

E, naturalmente, le casalinghe "professionali" spesso soffrono di epicondilite, devono portare borse molto pesanti dai negozi o portare un bambino tra le loro braccia.

Buono a sapersi!
Anche se con l'epicondilite, il dolore è localizzato nell'area del gomito, l'articolazione del gomito stesso di solito non è influenzata da questa malattia. Solo i tendini sono infiammati. Molto spesso, il processo si sviluppa come segue. Dal sovraccarico, fibre tendinee, simili a fili di gomma molto tesa e densa, stretch e lacrima. Sono formati qualcosa come "micronotsechki", simile a quelli che si formano sulla gomma sovraffaticata. In questo caso, quelle aree di fibre tendinee che fungono da "ponte" e collegano il tendine stesso all'osso sono maggiormente danneggiate. Da sovraccarico cronico, le fibre tendinee parzialmente si sollevano alla congiunzione con il periostio, si gonfiano e si infiammano.

Sintomi di un'epicondilite di gomito

Esistono due varianti dell'epicondilite dell'articolazione del gomito: laterale e mediale. Nell'epicondilite laterale, il dolore è espresso sulla superficie esterna del gomito. Nella mediale, sono localizzati sulla superficie interna dell'articolazione del gomito (cioè, sulla superficie che viene a contatto con il corpo quando viene premuto il gomito).

A volte il dolore causato dall'epicondilite si diffonde appena sopra o sotto l'articolazione del gomito sulla corrispondente superficie (interna o esterna) del braccio. Con una forte infiammazione dei tendini, il dolore può talvolta ridursi anche al polso. Tuttavia, questa diffusione del dolore si verifica abbastanza raramente.

In generale, il dolore alla mano con epicondilite il più delle volte è abbastanza tollerabile, e solo quando il braccio è teso, il carico sul braccio e il trasporto dei pesi diventa difficile da sopportare. A volte il dolore persiste per qualche tempo dopo i carichi che li hanno provocati, ma dopo, a riposo, di solito passano abbastanza velocemente.

Di notte, il dolore al gomito con epicondilite si verifica molto raramente - solo se il tendine si è infiammato molto o se il giorno prima c'era un carico molto forte sul braccio dolorante.

Nonostante il dolore, la quantità di movimento nel gomito rimane normale. La mano è piegata e non piegata nel gomito come dovrebbe essere, per intero. Anche la forma dell'articolazione del gomito con l'epicondilite non cambia. L'articolazione non arrossisce o gonfia, come nel caso di alcune artriti, cioè, esternamente, il gomito sembra completamente sano. Quando si esaminano e palpano i gomiti, solo l'indolenzimento di alcuni punti caratteristici nei punti di attacco dei tendini ai condili dell'articolazione del gomito attira l'attenzione.

Diagnosi dell'epicondilite del gomito

La diagnosi dell'epicondilite dell'articolazione del gomito si basa in gran parte sui sintomi caratteristici sopra elencati. Dopotutto, né le analisi né gli esami radiologici nella maggior parte dei casi di epicondilite mostrano anomalie.

Solo raramente, su eccezionali immagini a raggi X, si può trovare la calcificazione del tendine al posto del suo attaccamento al condilo dell'articolazione del gomito, vale a dire. in presenza di una epicondilite, è possibile rilevare la deposizione di microcristalli di calcio nell'area della giunzione tendinea-osso danneggiata. Vediamo questo fenomeno in circa il 10% dei casi.

Più affidabile per confermare la diagnosi di una epicondilite può test funzionali sulla mobilità dell'articolazione. Quindi, a differenza dell'artrite e dell'artrosi, qualsiasi movimento nell'articolazione del gomito con epicondilite (e flessione ed estensione del gomito) rimane praticamente indolore o non molto doloroso, indipendentemente dal fatto che il paziente stesso o il medico che esamina il braccio li esegua.

Ma se il medico cerca di massimizzare la mano del paziente in senso orario o contro di essa, fissando il gomito in anticipo, e poi invita il paziente a riportare il braccio nella sua posizione originale, superando la resistenza del medico, allora un tale tentativo sarà acutamente doloroso.

Il dolore nel superare la resistenza in questo caso è quasi il 100% di conferma della diagnosi di epicondilite ulnare, o almeno un chiaro segno che il dolore nell'area del gomito è causato da qualsiasi danno al tendine. Dopo aver eseguito un test funzionale, il medico deve solo chiarire la natura del danno e il trattamento appropriato.

LEGGI DI PIÙ: Trattamento dell'epicondilite del gomito I principali metodi di trattamento del dolore al gomito.

I video con la ginnastica per il trattamento dell'epicondilite possono essere visualizzati qui.

Un articolo del Dr. Evdokimenko © per il libro Pain and Numbness in the Hands, pubblicato nel 2004.
Modificato nel 2011
Tutti i diritti riservati.

Potresti essere interessato a:

Dolore al gomito Le principali cause di dolore nell'articolazione del gomito Malattie che molto spesso causano dolore al gomito. Le loro caratteristiche distintive.

Tendine dolorante al gomito

Cause dell'epicondilite del gomito

Qualsiasi persona, uomo o donna, indipendentemente dall'età, può ammalarsi di epicondilite (ma il più delle volte, le persone sopra i 35 anni si ammalano).

Infatti, l'epicondilite è una leggera lesione (strappo del tendine nell'area del gomito e conseguente infiammazione): il più delle volte, l'epicondilite inizia a causa di un movimento della mano senza successo, dopo un forte aumento della gravità, dopo uno "strattone" a mano o il lancio di un oggetto.

Inoltre, il momento di un'azione traumatica che una persona non può nemmeno notare, o sentirà dolore, che passerà quasi immediatamente. E già i fenomeni della vera e propria epicondilite compaiono solo dopo poche ore o giorni, mentre il gonfiore e l'infiammazione dei tendini danneggiati aumentano.

Si può anche ammalarsi di epicondilite, anche dopo aver sovraccaricato il braccio con un carico con uno sforzo (soprattutto rotazionale). Ad esempio, un epicondilite può iniziare dopo un lungo lavoro con un cacciavite, una leva stretta o una chiave inglese. Molti dei miei pazienti si sono ammalati dopo un improvvisato braccio di ferro, combattendo tra le loro braccia.

Oltre a un microtrauma una tantum, l'epicondilite può essere causata da sovraccarico cronico del tendine: le persone spesso soffrono di epicondilite che ogni giorno ripetono lo stesso tipo di movimenti della mano professionale. Ad esempio, massaggiatori, pittori, sarte, dattilografi, muratori, carpentieri e, naturalmente, atleti professionisti, compresi i giocatori di tennis (da qui il termine "gomito del giocatore di tennis").

Inoltre, le persone che vengono travolte in palestra esercitandosi su simulatori o con pesanti manubri (bilanciere) spesso si ammalano di epicondilite. Soprattutto se esercitano, non considerando la loro età, e cercano di darsi gli stessi carichi di lavoro a 40-50 anni come a 18-20 anni.

E, naturalmente, le casalinghe "professionali" spesso soffrono di epicondilite, devono portare borse molto pesanti dai negozi o portare un bambino tra le loro braccia.

Buono a sapersi!
Anche se con l'epicondilite, il dolore è localizzato nell'area del gomito, l'articolazione del gomito stesso di solito non è influenzata da questa malattia. Solo i tendini sono infiammati. Molto spesso, il processo si sviluppa come segue. Dal sovraccarico, fibre tendinee, simili a fili di gomma molto tesa e densa, stretch e lacrima. Sono formati qualcosa come "micronotsechki", simile a quelli che si formano sulla gomma sovraffaticata. In questo caso, quelle aree di fibre tendinee che fungono da "ponte" e collegano il tendine stesso all'osso sono maggiormente danneggiate. Da sovraccarico cronico, le fibre tendinee parzialmente si sollevano alla congiunzione con il periostio, si gonfiano e si infiammano.

Sintomi di un'epicondilite di gomito

Esistono due varianti dell'epicondilite dell'articolazione del gomito: laterale e mediale. Nell'epicondilite laterale, il dolore è espresso sulla superficie esterna del gomito. Nella mediale, sono localizzati sulla superficie interna dell'articolazione del gomito (cioè, sulla superficie che viene a contatto con il corpo quando viene premuto il gomito).

A volte il dolore causato dall'epicondilite si diffonde appena sopra o sotto l'articolazione del gomito sulla corrispondente superficie (interna o esterna) del braccio. Con una forte infiammazione dei tendini, il dolore può talvolta ridursi anche al polso. Tuttavia, questa diffusione del dolore si verifica abbastanza raramente.

In generale, il dolore alla mano con epicondilite il più delle volte è abbastanza tollerabile, e solo quando il braccio è teso, il carico sul braccio e il trasporto dei pesi diventa difficile da sopportare. A volte il dolore persiste per qualche tempo dopo i carichi che li hanno provocati, ma dopo, a riposo, di solito passano abbastanza velocemente.

Di notte, il dolore al gomito con epicondilite si verifica molto raramente - solo se il tendine si è infiammato molto o se il giorno prima c'era un carico molto forte sul braccio dolorante.

Nonostante il dolore, la quantità di movimento nel gomito rimane normale. La mano è piegata e non piegata nel gomito come dovrebbe essere, per intero. Anche la forma dell'articolazione del gomito con l'epicondilite non cambia. L'articolazione non arrossisce o gonfia, come nel caso di alcune artriti, cioè, esternamente, il gomito sembra completamente sano. Quando si esaminano e palpano i gomiti, solo l'indolenzimento di alcuni punti caratteristici nei punti di attacco dei tendini ai condili dell'articolazione del gomito attira l'attenzione.

Diagnosi dell'epicondilite del gomito

La diagnosi dell'epicondilite dell'articolazione del gomito si basa in gran parte sui sintomi caratteristici sopra elencati. Dopotutto, né le analisi né gli esami radiologici nella maggior parte dei casi di epicondilite mostrano anomalie.

Solo raramente, su eccezionali immagini a raggi X, si può trovare la calcificazione del tendine al posto del suo attaccamento al condilo dell'articolazione del gomito, vale a dire. in presenza di una epicondilite, è possibile rilevare la deposizione di microcristalli di calcio nell'area della giunzione tendinea-osso danneggiata. Vediamo questo fenomeno in circa il 10% dei casi.

Più affidabile per confermare la diagnosi di una epicondilite può test funzionali sulla mobilità dell'articolazione. Quindi, a differenza dell'artrite e dell'artrosi, qualsiasi movimento nell'articolazione del gomito con epicondilite (e flessione ed estensione del gomito) rimane praticamente indolore o non molto doloroso, indipendentemente dal fatto che il paziente stesso o il medico che esamina il braccio li esegua.

Ma se il medico cerca di massimizzare la mano del paziente in senso orario o contro di essa, fissando il gomito in anticipo, e poi invita il paziente a riportare il braccio nella sua posizione originale, superando la resistenza del medico, allora un tale tentativo sarà acutamente doloroso.

Il dolore nel superare la resistenza in questo caso è quasi il 100% di conferma della diagnosi di epicondilite ulnare, o almeno un chiaro segno che il dolore nell'area del gomito è causato da qualsiasi danno al tendine. Dopo aver eseguito un test funzionale, il medico deve solo chiarire la natura del danno e il trattamento appropriato.

: Trattamento dell'epicondilite del gomito I principali trattamenti per il dolore al gomito.

I video con la ginnastica per il trattamento dell'epicondilite possono essere visualizzati qui.

Un articolo del Dr. Evdokimenko © per il libro Pain and Numbness in the Hands, pubblicato nel 2004.
Modificato nel 2011
Tutti i diritti riservati.

Le persone che iniziano a impegnarsi nel sollevamento pesi, così come gli atleti esperti spesso si lamentano del dolore dei legamenti dell'articolazione del gomito dopo un allenamento.

Chi si allena regolarmente può distinguere questo sintomo dal dolore muscolare o dall'affaticamento (risultante dall'accumulo di acido lattico). Patologia dei legamenti si manifesta come dolori dolorosi costanti nella zona del gomito, nel luogo di localizzazione dei tendini in cui le fibre muscolari sono assenti.

Questo tipo di dolore aumenta con il carico del braccio dopo l'esercizio.

Un certo numero di condizioni patologiche può causare sintomi - distorsione, tendinite, borsite dell'articolazione del gomito, quindi, quando compaiono, è necessario consultare un traumatologo.

distorsioni

La causa più comune di spiacevoli sintomi da parte dell'articolazione del gomito è lo stiramento delle strutture fibrose. I legamenti sono doloranti a causa dell'irritazione dei recettori sensibili, se esposti a una forza superiore alla forza delle fibre.

motivi

La frequenza delle distorsioni è aumentata negli ultimi anni a causa dell'occupazione attiva di bodybuilding e sollevamento pesi da parte dei giovani. Piombo per allungare:

  1. Sollevamento della gravità senza riscaldamento sufficiente, allenamento della fibra muscolare. Quando un muscolo non riesce a far fronte al carico, il peso dell'oggetto sollevato cade sul tessuto connettivo e sulle strutture ossee del braccio, in particolare sui legamenti dell'articolazione del gomito.
  2. Tagliente ruota intorno all'asse dell'articolazione con il suo carico - esercizi con i manubri senza riscaldamento sufficiente.
  3. Carico di lavoro professionale per massaggiatori e altri individui impegnati in lavori fisici pesanti.
  4. Traffico stradale, lesioni domestiche, cadute - in questo caso lo stretching è accompagnato da danni alle strutture vicine: fratture, dislocazioni e così via.

Qualunque sia la causa dello stiramento, la diagnosi e il trattamento della malattia saranno gli stessi.

sintomi

Dopo aver ricevuto un infortunio o un allenamento intenso, la persona sentirà un dolore acuto, il cui livello dipenderà dal grado di allungamento della fibra. Dopo alcune ore, il dolore diventerà doloroso, l'articolazione si gonfierà, i movimenti saranno limitati.

È importante distinguere la distorsione dal suo strappo o rottura.

In caso di grave danno al movimento sarà impossibile, il dolore è pronunciato, il sangue può accumularsi nella cavità articolare - emartro.

Per diagnosticare la patologia, il medico può prescrivere un esame radiografico dell'articolazione interessata, che escluderà la dislocazione, la frattura delle ossa che formano l'articolazione. La risonanza magnetica può eliminare il divario e la separazione del legamento dal punto di attacco.

trattamento

Immediatamente dopo aver ricevuto la ferita, si consiglia di creare una pausa per il segmento interessato del braccio, applicare ghiaccio sulla zona del gomito. Dopo un periodo acuto di dolore, è necessario immobilizzare l'arto con un bendaggio elastico o un dispositivo di bendaggio.

Con un forte dolore, puoi prendere i farmaci antidolorifici (analgesici). Le loro controparti possono servire come farmaci antinfiammatori non steroidei che ridurranno anche l'intensità dell'infiammazione - Nise, Diclofenac, Ibuprofen.

Si raccomanda di applicare un gel o un unguento contenente componenti anti-infiammatori nell'area dell'articolazione del gomito.

Nella maggior parte dei casi, la fisioterapia non è necessaria, è sufficiente per creare riposo e utilizzare agenti sintomatici.

tendinite

Se i sintomi dell'articolazione del gomito sono più pronunciati, ed è stato preceduto da frequenti lesioni e comorbidità, possiamo assumere lo sviluppo di tendinite - infiammazione dei tendini delle strutture muscolari.

motivi

Tendinite si verifica nella zona di attaccamento del tendine del muscolo al tessuto osseo e si sviluppa sotto forma di una sindrome infiammatoria. I seguenti fattori portano alla patologia:

  1. Microtrauma frequente Molto caratteristico degli atleti, il debutto della malattia viene spesso osservato dopo un intenso allenamento.
  2. Osteocondrosi del rachide cervicale, che porta a malnutrizione e innervazione dei muscoli.
  3. Malattie reumatiche del gomito: artrite, gotta, lupus eritematoso sistemico.
  4. Collagenasi, metabolismo delle proteine.
  5. Infezioni, la penetrazione di agenti patogeni nei casi muscolari dell'avambraccio.

Spesso, i fattori predisponenti si combinano tra loro, rafforzano l'effetto l'uno dell'altro e portano allo sviluppo di tendinite.

sintomi

Con lo sviluppo di una malattia come la tendinite, il quadro clinico potrebbe non essere specifico e richiedere una diagnosi seria e completa da parte del medico. Tuttavia, la maggior parte dei pazienti lamenta:

  • Dolore nella proiezione del tendine interessato, che aumenta con il carico dei muscoli dell'avambraccio o della spalla.
  • Il rossore della pelle sulla zona interessata è un segno di aumento della circolazione sanguigna, ristagno del sangue venoso. Questi stessi fattori portano ad un aumento della temperatura della pelle sul tendine malato.
  • Edema del tessuto circostante, che è associato alla sudorazione del plasma sanguigno dai vasi nel tessuto dell'articolazione del gomito.
  • Restrizione dei movimenti associati a dolore e gonfiore.
  • Crunch al momento dell'infortunio, sensazione di merluzzo, crepito durante i movimenti dell'articolazione.

Se si sviluppano tali sintomi, si raccomanda di consultare un traumatologo al fine di prevenire gravi complicazioni, come la contrattura dell'articolazione del gomito.

diagnostica

Dopo un esame clinico generale dell'area interessata, il medico è più spesso pronto a fare una diagnosi preliminare di tendinite. Tuttavia, per una diagnosi affidabile è necessario applicare ulteriori tecniche. I modi di diagnosi sono:

  • Analisi del sangue generale Indicare i segni di infiammazione nel corpo.
  • Radiografia. Permette di escludere fratture dell'omero, del gomito e delle ossa radiali. La lussazione dell'articolazione viene anche rilevata alla radiografia. Nelle ultime fasi della malattia, con lo sviluppo di tendinite calcifica, i modelli a raggi X mostrano depositi di calcio nel tendine.
  • La risonanza magnetica è il metodo diagnostico più prezioso. La risonanza magnetica consentirà di visualizzare i legamenti, per rilevare in essi la più piccola patologia.
  • Esame ecografico Il metodo è prezioso in termini di velocità ed efficienza di attuazione, mancanza di danni alla pelle. L'ecografia rivela l'edema del tessuto circostante, la dislocazione delle superfici articolari è esclusa. Gli elementi del tendine sono scarsamente visualizzati.

trattamento

Nel periodo acuto di danno, si raccomanda la terapia appropriata per il trattamento delle distorsioni. Tali attività aiuteranno ad evitare lo sviluppo di tendinite. Tuttavia, se i tendini sono ancora infiammati, è necessario un trattamento complesso, comprese le seguenti misure:

  1. Indossare una benda per immobilizzare (immobilizzare) i tendini.
  2. L'uso di farmaci anti-infiammatori in pillole e forme esterne.
  3. Iniezione nell'area del tendine dei farmaci ormonali - glucocorticosteroidi per alleviare la sindrome infiammatoria.
  4. Antibiotici per la natura infettiva della malattia.
  5. Trattamento della malattia di base, come l'artrite reumatoide, la gotta, la malattia metabolica.
  6. Trattamento chirurgico Include escissione di fibre morte, drenaggio della fibra circostante. Utilizzato con l'inefficacia dei metodi precedenti.

borsite

A volte imitare la patologia dei legamenti dell'articolazione del gomito può borsite - infiammazione delle sacche dei tendini che circondano l'articolazione.

Le cause dello sviluppo della malattia sono l'artrite e l'artrosi, l'infezione, i disturbi circolatori nella zona dell'articolazione, l'attacco di gotta e altri fattori.

sintomi

Le difficoltà nella diagnosi della malattia sono che i sintomi della borsite sono simili ai segni di altri processi infiammatori. Sono dolore, gonfiore, arrossamento della pelle, restrizione del movimento nell'articolazione.

Le caratteristiche distintive sono:

  • Febbre - febbre. La borsite è più attiva di altre malattie dell'articolazione del gomito. Le tossine prodotte nel fuoco dell'infiammazione entrano nel flusso sanguigno e causano lo sviluppo della febbre.
  • Mal di testa, debolezza generale, malessere, riduzione delle prestazioni - segni che accompagnano un processo infiammatorio attivo.
  • Qualsiasi tentativo di muoversi nell'articolazione porta a un forte dolore.
  • Sensazione di scoppio, fluttuazioni (movimento fluido) nell'articolazione interessata.
  • L'aumento dei linfonodi ulnari.
  • Con un lungo corso di formazione di passaggi fistolosi che si aprono sulla superficie della pelle.

Tali sintomi dovrebbero essere una ragione per iniziare il trattamento, la borsite può portare a gravi conseguenze.

Diagnosi e trattamento

Quando si effettua una diagnosi, il medico si concentra sulle condizioni generali del paziente, sulla gravità dei sintomi dall'articolazione del gomito.

Gli esami di laboratorio e strumentali aiutano a completare e fare la diagnosi finale: analisi generale del sangue e delle urine, esame microbiologico, puntura diagnostica dell'articolazione, ecografia, radiografia e risonanza magnetica della regione ulnare.

Il trattamento della borsite con l'aiuto di metodi conservativi è possibile con flusso asintomatico latente.

Questa forma di patologia è caratteristica delle malattie reumatiche, la gotta. Vengono utilizzati farmaci anti-infiammatori, farmaci diuretici, allopurinolo (un farmaco che promuove il trattamento della gotta). La sindrome infiammatoria acuta nell'articolazione viene rimossa dall'introduzione di farmaci corticosteroidi nella cavità della sacca.

Con lo sviluppo della borsite purulenta, viene utilizzata la puntura medica della sacca con evacuazione del fluido accumulato. A volte è necessario condurre un intervento chirurgico: attraverso l'incisione, il processo infiammatorio viene eliminato, il drenaggio viene stabilito, lungo il quale il pus che si forma viene drenato.

Da quanto sopra, si può concludere che il dolore nei legamenti dell'articolazione del gomito può essere un segno di varie condizioni patologiche. Se si sospetta una patologia grave, è necessario contattare il proprio medico per condurre uno studio completo.

Dolore al gomito, almeno una volta si è verificato in ogni persona. Molto spesso passano molto velocemente. Nel caso in cui vengano osservati per lungo tempo, è necessario consultare un medico, perché questo sintomo è caratteristico di alcune gravi malattie, che possono essere complicate se non vengono trattate.

Tra i disturbi più comuni che portano al dolore al gomito, è necessario evidenziare quanto segue:

  • epicondilite ("gomito del tennista");
  • artrite o borsite di gomito;
  • artrosi (deformando l'artrosi).

epicondilite

il dolore al gomito può essere la causa di diverse malattie

Questo disturbo è una malattia infiammatoria dei tendini. La manifestazione più sorprendente è il dolore al gomito. Allo stesso tempo, la quantità di movimento nell'articolazione non diminuisce affatto.

Una persona può fare quasi qualsiasi tipo di lavoro, ma prova dolore quando è sovraccarico o mentre solleva pesi. A riposo e quando si eseguono movimenti senza carico aggiuntivo, l'epicondilite di solito non causa alcun disturbo.

Chi è a rischio

Molto spesso, questa malattia si sviluppa in quelle persone che hanno precedentemente danneggiato i tendini. I fattori di rischio per questa malattia sono un sovraccarico dei tendini dell'articolazione del gomito. Non solo le persone con un duro lavoro, ma anche i rappresentanti di discipline sportive come il tennis e il golf sono a rischio per questa malattia.

trattamento

Il trattamento dell'epicondilite dovrebbe essere complesso. Per ridurre la gravità del dolore utilizzando farmaci anestetici di blocco, nonché elettroforesi e fonoforesi. In tal caso, se l'epicondilite è appena iniziata, il gomito viene immobilizzato per 7-8 giorni.

Se questo disturbo ha dato fastidio a una persona per un lungo periodo, allora una fascia elastica viene applicata al gomito danneggiato. Allo stesso tempo, di notte, deve essere rimosso.

Per la prevenzione e il trattamento delle malattie dei GIUNTI e della SPINA, i nostri lettori utilizzano un nuovo trattamento sicuro basato su estratti naturali, che..

Affinché i muscoli limitati nei movimenti dell'arto non soffrano, si raccomanda l'uso di terapia fisica, massaggi, bagni di aria secca e fangoterapia. Maggiori informazioni sul trattamento di questa malattia in questo articolo.

Gomito di artrite

Questa malattia è abbastanza comune. Rappresenta lo sviluppo del processo infiammatorio nell'area dell'articolazione del gomito. In questo caso, il paziente ha dolore - dolore nei tessuti articolari e circostanti. Un processo acuto può essere accompagnato da un aumento della temperatura cutanea sopra l'articolazione articolare interessata.

Inoltre, potrebbe esserci una limitazione del movimento nell'articolazione. Molto spesso ciò accade già quando il processo infiammatorio e il dolore sono stati osservati per lungo tempo. Altre manifestazioni dipendono in gran parte dalla forma specifica di artrite.

Problemi comuni - una via diretta alla disabilità!
Smetti di tollerare questo dolore alle articolazioni! Scrivi una ricetta provata da un medico esperto...

l'artrite del gomito può essere causata da 6 motivi

Oggi ce ne sono 6 tipi principali:

  • reumatoide;
  • traumatica;
  • infettive;
  • scambio;
  • psoriasica;
  • jet.

L'artrite di scambio il più spesso succede con gotta (più su questa malattia). In questo caso, nell'area della articolazione colpita, si possono vedere accumuli di sali sotto forma di piccole formazioni sferiche (tophi).

L'artrite infettiva di solito si sviluppa dopo una malattia acuta causata da alcuni batteri o virus. Di conseguenza, una persona potrebbe avvertire un aumento della temperatura corporea, una riduzione delle prestazioni e un aumento dell'affaticamento.

Nell'artrite psoriasica, oltre al dolore al gomito, c'è una lesione caratteristica della pelle. L'artrite traumatica si verifica dopo ictus, distorsioni e fratture. Allo stesso tempo, il volume dei movimenti in un'articolazione è spesso molto limitato. L'artrite reumatoide è caratterizzata da un decorso progressivo. Inizialmente, una persona è solo preoccupata per un po 'di dolore. Quindi aumenta gradualmente. Inoltre, c'è una rigidità mattutina nell'articolazione.

Gruppo di rischio

In precedenza, questa malattia si verificava principalmente nelle persone anziane. Oggi, è spesso osservato nei giovani. I più suscettibili al suo sviluppo sono le persone che spesso soffrono di malattie infettive che traumatizzano il gomito, così come quelli che hanno la psoriasi o la gotta.

trattamento

I FANS sono una parte importante del trattamento dell'artrite.

Il trattamento dipende dalla causa dell'artrite. Indipendentemente dalla sua forma specifica, vengono prescritti farmaci anti-infiammatori non steroidei (vedi elenco e proprietà). Riducono la gravità dell'infiammazione e allevia il dolore.

Nel caso di una variante infettiva, dovrebbero essere usati farmaci antibatterici. L'artrite traumatica spesso richiede la creazione di un'immobilità dell'articolazione del gomito o addirittura un intervento chirurgico.

Per l'artrite reumatoide, i farmaci corticosteroidi vengono aggiunti al regime di trattamento. Scambiare l'artrite richiede l'uso di medicinali speciali che normalizzano il metabolismo del sale nel corpo. Nell'artrite psoriasica, le lozioni speciali vengono spesso applicate all'articolazione colpita. Tutte queste forme di artrite sono piuttosto serie. Quindi è necessario affidare il trattamento a un medico.

artrosi

l'artrosi del gomito è una malattia grave

Per l'artrosi dell'articolazione del gomito, i seguenti sintomi sono caratteristici:

Scopri lo strumento, che non è nelle farmacie, ma grazie al quale molti russi hanno già recuperato dal dolore alle articolazioni e alla colonna vertebrale!

Dice un famoso dottore

  • dolore nell'area del gomito; mentre più spesso si verifica non a riposo, ma durante lo sforzo fisico; tale dolore può essere tenuto nel pennello;
  • limitazione del movimento;
  • Con l'aiuto di speciali esami medici ha rivelato una diminuzione della forza muscolare.

Gruppo di rischio

I più suscettibili allo sviluppo di tale malattia sono quelli che, nelle loro attività professionali, spesso si occupano di vibrazione (lavoratori su vari meccanismi in movimento).

Inoltre, gli atleti, in particolare schermitori e tennisti, spesso si imbattono in questa malattia. Inoltre, l'artrosi appare spesso nelle persone che hanno precedentemente ferito l'articolazione del gomito.

trattamento

Se l'artrosi si sviluppa, dovresti consultare immediatamente un medico. Egli prescriverà un trattamento razionale e completo. Al fine di ridurre il dolore e l'infiammazione dell'articolazione del gomito, vengono utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei. Puoi usarli in compresse e unguenti. Se il dolore non scompare, viene eseguito il blocco con farmaci anestetici. Se l'infiammazione non si attenua sullo sfondo dell'assunzione di farmaci anti-infiammatori non steroidei, il paziente viene trasferito ai corticosteroidi.

Tendine dolorante nel gomito come trattare

Un'infiammazione del tendine, nota come tendinite, di solito inizia con la tendin Bursa o la vagina e poi si diffonde sul tendine stesso e sui muscoli circostanti.

A rischio sono:

  • tendine calcaneale;
  • al ginocchio;
  • la coscia;
  • gomito;
  • spalla;
  • pollice (in basso).

motivi

I pazienti impegnati in lavori fisici pesanti hanno maggiori probabilità di essere esposti a tendinite rispetto ad altri.

  • malattie muscoloscheletriche (gotta, artrite reumatoide o reattiva);
  • microtraumi (stretching);
  • alta attività motoria;
  • disturbi posturali;
  • indebolimento dei tendini o loro errata formazione.

sintomi

I sintomi secondari possono variare a seconda della posizione della malattia. Ci sono peculiarità nelle manifestazioni di tendiniti temporali o lesioni dell'articolazione della caviglia. Sulle forme di localizzazione leggerete sotto.

Ci sono sintomi generali che dovresti sapere su:

  1. Pain. Manifestato nell'area del tendine affetto con palpazione e movimenti attivi. I movimenti passivi non causano disagio.
  2. Arrossamento della pelle Inoltre, l'area interessata sarà più calda al tatto rispetto ad altre parti del corpo.
  3. Crunch. Ascoltato attraverso il fonendoscopio (a distanza) o nel processo di movimento.
  4. Gonfiore locale

localizzazione

L'infiammazione può interessare qualsiasi articolazione.

  • Tendinite al ginocchio. I pazienti non informati sono spesso confusi con distorsioni e tendini. Questa malattia può essere scatenata da una lesione. Principalmente giocatori di pallacanestro e pallavolo, le cui attività sono dominate dal salto, soffrono di questa malattia. Il sintomo principale è il dolore all'interno della rotula.
  • Infiammazione dell'articolazione della spalla. I sintomi principali sono dolore e gonfiore severi. Particolarmente acutamente manifestato con movimenti improvvisi. La causa della malattia è il sovraccarico cronico dovuto a microtraumi permanenti del tendine sovraspinato. La malattia è divisa in tre fasi.
  • Tendinite temporale. Inizia sempre con una sindrome dolorosa (pronunciata) nell'area della guancia. Aumento del dolore si verifica durante un pasto - quando una persona sta masticando. Un nido di dolore può spostarsi sul collo e sulla testa. Molte persone confondono il sintomo menzionato con un mal di denti e erroneamente si rivolgono a un dentista.
  • La sconfitta del tendine di Achille. Questa è una malattia caratteristica delle forze di sicurezza. La degenerazione avviene sotto l'influenza di carichi pesanti. Appoggiandosi al piede, il paziente avverte sensazioni dolorose. Se non vedi un dottore in tempo, puoi ottenere una rottura del tendine.
  • Tendinite del bicipite. L'area di localizzazione è il punto di attacco della spalla alla cima del bicipite. Manipolazioni frequenti con lo stesso tipo di mano possono provocare questo disturbo, ad esempio quando si gioca a tennis.
  • Infiammazione dell'articolazione del gomito. Sono interessati i muscoli estensori carpali. Il danno è associato a fatica e stress. La maggior parte degli atleti coinvolti nel tennis (grande e da tavola), il badminton e il golf soffrono di tali malattie.

diagnostica

Prima di chiedere come trattare le tendiniti, capiamo la sua diagnosi. Consiste dei seguenti passaggi:

  1. Ispezione primaria Con l'aiuto della palpazione, il medico determina l'area della lesione.
  2. Diagnostica differenziata Con l'artrite, il paziente soffre di dolore tutto il tempo, e non solo con movimenti di un certo tipo.
  3. Studi di laboratorio Non ci sono cambiamenti importanti.
  4. Radiografia. Nell'immagine, la patologia si nota solo quando si formano i calcinati e solo nelle fasi successive.
  5. Risonanza magnetica e tomografia computerizzata. Rileva i cambiamenti degenerativi e le rotture del tendine.
  6. Diagnosi ecografica Mostra i tagli del tendine e i cambiamenti nella sua struttura.

Trattamento tradizionale

Elenchiamo i metodi di trattamento tradizionale, dettagliateli senza fermarsi.

  • Terapia conservativa Implica il raffreddamento dell'area interessata e completa il riposo. Prescritto nelle prime fasi dell'afflizione. L'obiettivo è di alleviare l'infiammazione.
  • Esercizio. Applicare nelle fasi successive.
  • Fasciatura e fasciatura.
  • Trattamento farmacologico Iniezioni di corticosteroidi (locali) e plasma ricco di piastrine. Per le infiammazioni del ginocchio, si raccomandano punture della capsula articolare, rimozione di liquidi e antibiotici.
  • Intervento chirurgico Prodotto nei casi più avanzati, quando la malattia diventa cronica. Il tessuto degenerativo viene asportato, lo stesso accade con l'aponeurosi tendinea.

Trattamento non convenzionale

La localizzazione in questo caso non ha importanza. Questa potrebbe essere una sconfitta del polso o del piede, la cosa principale - il principio. Stiamo parlando di terapia ad onde d'urto, farmacopuntura, agopuntura e altri metodi, molti dei quali ci sono venuti dalle pratiche mediche orientali. Questi metodi aiutano a liberarsi dall'infiammazione, alleviare il dolore, stimolare la rigenerazione dei tessuti e migliorare la microcircolazione sanguigna.

Se vuoi migliorare il tuo stato immunitario e migliorare il tuo metabolismo, i medici raccomandano di ricorrere all'aiuto della digitopressione, che colpisce i punti più bioattivi del tuo corpo. Anche le fitopreparazioni saranno utili (è prescritto un corso individuale) con effetti anti-edema, anti-infiammatori e immunomodulanti.

Rimedi popolari

Il trattamento del disturbo con i rimedi popolari può essere considerato un ulteriore metodo conservativo, a volte produce risultati molto buoni. L'efficacia della terapia aumenterà con l'uso parallelo di varie ricette che influenzano il focus della patologia.

Elenchiamo i mezzi più efficaci:

  • Massaggio al ghiaccio I guaritori popolari ti consigliano di armarti di diversi bicchieri di plastica, di riempirli d'acqua e metterli nel congelatore. Il massaggio viene eseguito per 15-20 minuti con la parte superiore del ghiaccio formato.
  • Radici di sassaparilla e zenzero. Presta attenzione al fatto che lo zenzero dovrebbe essere fresco. Il farmaco fa fronte alle malattie delle articolazioni e dei tendini. Le radici sono pre-schiacciate, quindi un cucchiaino della miscela viene versato con acqua bollente (1 tazza). La miscela risultante viene assunta 1-2 volte al giorno.
  • Curcuma. Questa sostanza è nota alle casalinghe come condimento. I guaritori pensavano di usarlo per scopi medicinali. Il sistema radicale della pianta contiene la cosiddetta curcumina, che ha effetti analgesici e anti-infiammatori.
  • Frutti di ciliegia di uccello. Se le sostanze abbronzanti contenute nel succo di amarena sono combinate con antocianine, si può ottenere un effetto antinfiammatorio e rassodante. Il brodo di uccello ciliegia è preparato come segue: versare acqua bollente (1 tazza) con un cucchiaio di bacche secche, e quindi insistere su un bagno d'acqua. Se le bacche sono fresche, prendere 3 cucchiai.
  • Medicazioni al sale Attaccato alla zona interessata. È necessario prima diluire 1 cucchiaio (tabella) di sale in acqua calda (1 tazza) fino a quando i cristalli scompaiono completamente. Quindi viene preso un tovagliolo di garza, inumidito nella soluzione risultante e avvolto in un sacchetto di plastica. L'impacco viene posto nel congelatore. Successivamente, il tovagliolo viene separato dal sacchetto e applicato all'area malata. Comprimere deve essere fasciato e tenuto sul giunto fino a quando non è completamente asciutto.
  • Borsa del pastore. L'erba secca viene aspirata e assorbita nella garza nello stesso modo descritto nel paragrafo precedente.

prevenzione

Prima di uno sforzo fisico serio, deve essere eseguito un allenamento leggero, il cui ritmo aumenta gradualmente. Frequenti cambi di classe e di riposo andranno a beneficio del tuo corpo. Al limite del lavoro non è raccomandato. Se il carico è accompagnato da dolore, ti consigliamo di abbandonare l'allenamento e consultare immediatamente un medico.

Cause e trattamento dell'infiammazione dell'articolazione del gomito

I gomiti svolgono un ruolo importante nell'attività motoria di una persona. L'infiammazione dell'articolazione del gomito (artrite) limita la sua mobilità, riducendo allo stesso tempo la capacità di lavoro. È più spesso osservato nelle persone di giovani e mezza età. La parte destra soffre di più perché le mani di lavoro giuste dei destrimani sono ferite.

Per capire cosa sta accadendo all'interno dell'articolazione del gomito, è necessario ricordare la sua struttura.

Caratteristiche strutturali

Nell'articolazione del gomito (a differenza delle altre), 3 estremità dell'osso dall'omero, dal gomito e dalle ossa radiali sono collegate contemporaneamente, pertanto è considerata di struttura complessa.

La natura dei possibili movimenti (solo flessione ed estensione) è limitata alle superfici di contatto a forma di blocco.

Fuori, è chiuso da una capsula sottile, che è sostenuta dai legamenti e dai tendini dei muscoli. All'interno della borsa articolare viene costantemente prodotto fluido che alimenta le parti anatomiche. Inoltre, svolge il ruolo di "lubrificazione" tra le superfici di sfregamento.

Le estremità delle ossa sono coperte da uno strato di periostio. Protegge e rinnova il tessuto attraverso il quale vengono forniti i nutrienti dal fluido sinoviale.

Cosa è infiammato all'interno del gomito?

A seconda del grado di coinvolgimento nel processo infiammatorio di parti dell'articolazione, è consuetudine distinguere:

  • borsite - tessuto infiammato all'interno della borsa articolare;
  • epicondilite - infiammazione esterna del periostio dell'omero, tendini muscolari.

L'infiammazione isolata del periostio (periostite) o dei legamenti (tendiniti) è rara, considerata come la fase iniziale dell'artrite.

Perché si verifica l'infiammazione?

Le cause dell'infiammazione dell'articolazione del gomito possono essere una varietà di fattori:

  • lesioni in caduta, lesioni con distorsione, legamenti strappati, dislocazione, fratture delle superfici articolari;
  • l'attività fisica intensa nello sport, la costruzione di muscoli nel bodybuilding distende e danneggia i tendini;
  • movimenti monotoni a lungo termine in una posizione scomoda per le mani di musicisti, autisti professionisti, impiegati (se i gomiti sono al di sotto del livello del desktop e della tastiera del computer);
  • agente causativo di infezione, penetrando da una ferita vicina o consegnato con sangue da focolai cronici distanti (con erisipela).

Manifestazioni cliniche

I sintomi dell'artrite del gomito sono determinati e dipendono dal tipo di lesione.

Per borsite caratterizzata da:

  • dolore nell'articolazione di una natura acuta quando si muove e a riposo, il che è spiegato dalla presenza di una moltitudine di terminazioni nervose sulla superficie interna;
  • il paziente letteralmente "trasporta" il braccio interessato in una posizione piegata con un angolo di 90 gradi;
  • un aumento delle dimensioni a causa di gonfiore;
  • arrossamento della pelle sulla lesione;
  • articolazione "irritata" più calda al tatto;
  • con la palpazione ci sono le foche.

Tipico per l'epicondilite:

  • dolore solo sotto carico;
  • gonfiore moderato dell'articolazione;
  • scricchiolio durante lo spostamento.

I sintomi di erisipela del gomito includono i seguenti sintomi generali:

  • aumento della temperatura
  • mal di testa,
  • nausea,
  • debolezza.

Con infiammazione dei legamenti:

  • dolore solo quando si muove;
  • il paziente può indicare un punto dolente;
  • non c'è gonfiore dei tessuti, l'articolazione è fredda al tatto.

diagnostica

Oltre all'esame di un chirurgo o di un traumatologo, per la diagnosi vengono utilizzati:

  1. Metodo a raggi X: le immagini di entrambe le articolazioni sono spesso necessarie per confrontare i cambiamenti, restringere lo spazio articolare, la distruzione della copertura cartilaginea è determinata in due proiezioni, l'osteoporosi delle ossa è possibile;
  2. analisi del fluido intra-articolare ottenuto durante la puntura, con semina su terreno batterico (è così che viene rilevato l'agente eziologico e viene selezionato l'antibiotico necessario);
  3. emocromo completo e test biochimici per le frazioni proteiche, le proteine ​​c-reattive consentono di differenziare i dolori locali dalle malattie sistemiche del tessuto connettivo.

trattamento

Per trattare l'artrite del gomito iniziare con l'imposizione di una benda di supporto con una sciarpa, bende, gomitiere. Forniscono il massimo riposo alle superfici colpite.

Se la natura infettiva è dimostrata, gli antibiotici devono essere presi internamente nel trattamento dell'infiammazione dell'articolazione del gomito o devono essere somministrate iniezioni intramuscolari.

Il ruolo dei farmaci anti-infiammatori non steroidei nella rimozione del dolore, gonfiore è stato dimostrato.

Uso locale di sfregamento Sollievo, Fastum-gel, Finalgon aiuta a ridurre il dolore.

Il massaggio, il trattamento fisioterapico sono raccomandati per l'eliminazione dei sintomi acuti, l'esclusione dei processi di suppurazione.

  • elettroforesi con farmaci antinfiammatori;
  • terapia magnetica;
  • terapia ad onde d'urto;
  • UHF;
  • effetto termico delle applicazioni di paraffina e ozocerite;
  • irradiazione laser.

Sotto le condizioni del sanatorio, vengono mostrati bagni di fango e impacchi con l'uso di sostanze naturali bioattive.

Per lo sviluppo e la conservazione della funzione articolare, è raccomandato nella terapia di esercizio del periodo di recupero.

L'intervento chirurgico è indicato solo con suppurazione.

Raccomandazioni speciali riguardano metodi popolari. Spesso, i pazienti senza una dinamica in uno stato, anche con segni di deterioramento, arrivano alla riammissione. Durante la conversazione, si scopre che hanno usato vari "salvi" di guarigione, vapore, compresse. Dovrebbe fare molta attenzione ai consigli delle persone. Qualsiasi uso di essi è richiesto per essere coordinato con il medico curante.

Epicondilite del gomito - sintomi e trattamento, descrizione della malattia e dei suoi tipi

Il dolore penetrante acuto al gomito può limitare permanentemente la mobilità della mano, fornire un significativo disagio e ridurre l'attività fisica di una persona. Una persona rara non ha riscontrato un tale fenomeno almeno una volta nella vita. Le cause del dolore al gomito possono essere molte, una di queste è l'epicondilite.

L'epicondilite del gomito è un processo infiammatorio che si verifica nell'area del gomito, interessando l'area del tessuto situata vicino all'articolazione. La malattia è sempre caratterizzata da dolore al piercing acuto e dall'incapacità di piegare / flettere il braccio al gomito durante un attacco doloroso. L'infiammazione nell'epicondilite può essere localizzata sia con il lato esterno che interno del gomito, a seconda di questo in medicina ci sono due tipi di malattia:

  • Esterno o esterno (laterale);
  • Epicondilite interna (mediale).

Tipi di malattia

  1. L'epicondilite esterna è una malattia accompagnata dall'infiammazione dei muscoli collegati all'epicondilo della spalla. I casi di infiammazione di questa parte dei muscoli si verificano più spesso in quelle persone che giocano a tennis e sottopongono a tensione costante i muscoli della spalla e dell'avambraccio.
  2. L'epicondilite interna è una malattia del gomito caratterizzata da infiammazione dei muscoli responsabili della flessione / estensione delle mani. L'epicondilite mediale è molto più comune di quella esterna, è più spesso influenzata da persone che lavorano nel campo della zootecnia (latteie), costruzione e riparazione (pittori, falegnami, cerotti) e sport (pugili, sollevatori di pesi).

La malattia spesso si verifica dopo il danneggiamento dei legamenti e dei tendini, e lo scopo dell'attività stessa non può essere il colpevole dell'inizio dell'infiammazione. La professione ti fa lavorare e sottopone a sforzi eccessivi un determinato gruppo di muscoli, provocando la malattia. Il più delle volte è la mano lavorativa a essere influenzata, quella che sta guidando, ed è per lo più influenzata all'esterno. La malattia è molto comune tra le altre malattie, ma la percentuale complessiva di persone con epicondilite è difficile da determinare, perché invece di andare da un medico, il malato usa antidolorifici, pomate antinfiammatorie o riscaldanti.

Forme della malattia

L'epicondilite del gomito ha diverse fasi di flusso:

  • L'acuto è caratterizzato da una manifestazione intensa e costante dei sintomi;
  • Subacuto si manifesta quando l'articolazione è sotto carico e viene messa in movimento;
  • Stadio cronico - quando tutti i sintomi dell'infiammazione persistono per 3 mesi o più e il dolore persiste anche nello stato di riposo dell'articolazione.

La malattia è pericolosa a causa del fatto che se non trattate, si verificano gravi complicazioni, portando a completa atrofia dell'articolazione del gomito.

sintomi

I sintomi della comparsa dell'epicondilite si manifestano solitamente in persone con una fascia d'età compresa tra 40 e 60 anni. Molto spesso, i pazienti si lamentano di:

  1. Bruciore, dolore penetrante nel braccio dal gomito alla mano, che si verifica senza causa durante la flessione.
  2. A volte l'attenzione del dolore si trova nell'area dell'epicondilo e fluisce nel gomito e nella mano.
  3. Nell'area del gomito si osserva rossore, l'area è calda al tatto.
  4. Rafforzare il dolore nell'articolazione quando si cerca di spremere / aprire la mano, sollevare la coppa, portarla alle labbra.
  5. Il dolore è acuto durante l'insorgenza di infiammazione e dolore, opaco - in uno stadio avanzato.
  6. Una fuoriuscita è formata nell'area comune.

trattamento

L'epicondilite del gomito è una malattia grave e se non inizi a trattare la zona del gomito in tempo, puoi rimanere disabile.

Il trattamento dell'epicondilite dell'articolazione del gomito inizia con la referenza del paziente al policlinico, un esame preliminare e una diagnosi corretta, effettuata dal medico ortopedico.

Durante l'esame, il medico esamina attentamente i luoghi in cui si verifica il dolore, li alza, raddrizza e piega il braccio, chiede di stringere la mano in un pugno. Se si sospetta un'epicondilite, viene prescritta un'analisi radiologica per esaminare le condizioni dell'articolazione del gomito, un tomogramma computerizzato. Dopo aver confermato la diagnosi, il medico prescrive il trattamento.

Trattare immediatamente l'epicondilite, determinando il grado di dolore e malattia. Il trattamento consiste in diverse fasi:

  1. Rimozione del processo infiammatorio. In tali casi, i farmaci anti-infiammatori non steroidei (Ortofen, Diclofenac, Ibuprofen, Nise, Indamethacin) sono utilizzati in compresse. Se l'infiammazione è fortemente pronunciata, le iniezioni vengono aggiunte alla forma della compressa, che viene prescritta dal medico.
  2. Rimozione del dolore nell'articolazione del gomito. La sindrome del dolore viene rimossa applicando farmaci analgesici e unguenti, creme, gel a base di diclofenac o ibuprofene.
  3. Terapia ad onde d'urto, fisioterapia, agopuntura, impacco di paraffina, elettroforesi. Il metodo è prescritto dopo la rimozione di infiammazione e dolore, dopo 7-14 giorni. La terapia implica l'impatto sulle lesioni applicando corrente, aghi, paraffina e altri aiuti.
  4. Massaggio terapeutico Nominato dopo il sollievo dei principali sintomi della malattia, viene eseguito da massaggiatori esperti massaggiando l'articolazione del gomito, la spalla e l'avambraccio, la scapola.
  5. Esercizio terapeutico Implica esercizi volti a rilassare il muscolo ferito, eliminando la sensazione di rigidità e dolore.
  6. Prevenzione delle ricadute Lo stadio consiste in una serie di azioni volte ad eliminare i sintomi e il loro ulteriore verificarsi.

Per la prevenzione dell'epicondilite, si raccomanda di evitare uno sforzo fisico eccessivo a livello delle spalle, delle articolazioni del gomito e del collo, ma bisogna anche rinunciare a cattive abitudini, nuoto e terapia fisica, aderenza al lavoro e riposo. Gli atleti dovrebbero prestare attenzione alla conformità delle attrezzature sportive con i requisiti tecnici di base, mentre i muscoli di stretching dovrebbero essere indossati con bende elastiche e braccialetti.

Se la malattia è già in esecuzione, viene eseguita la chirurgia per rimuovere l'atrofia muscolare.

Puoi curare la malattia con i rimedi popolari a casa, applicando pomate e eseguendo alcuni esercizi.

Trattamento di rimedi popolari di epicondilite a casa

A casa, trattamento ampiamente usato di malattie delle articolazioni del gomito rimedi popolari.

  1. Ad esempio, vengono utilizzate la radice e le foglie della consolida, da cui viene preparato un unguento. Per fare questo, prendi le radici e le foglie della pianta in un rapporto di 1 a 1, sono schiacciati, il miele viene aggiunto alla massa con olio di girasole (anche in quantità uguali) e mescolato accuratamente fino a quando le foglie e le radici sono macinate in polvere. L'unguento è impregnato di tessuto di cotone e avvolto intorno a un'articolazione dolorante per un giorno, un sacchetto di plastica è legato sopra, poi un altro strato di tessuto caldo è avvolto. Il corso del trattamento è di un mese.
  2. L'argilla blu di Valdai è un altro modo per sbarazzarsi del dolore al gomito. L'argilla disciolta in acqua calda viene applicata sulla garza, che viene avvolta attorno al gomito. Top fix con una benda, caldo con un panno morbido per 30 minuti.
  3. I resti di tè verde nella teiera sono uno strumento eccellente per alleviare l'infiammazione dell'articolazione del gomito e rilassare i muscoli con l'epicondilite esterna. Per preparare un impacco di tè, le foglie di tè usate vengono congelate nel congelatore ei cubetti di ghiaccio risultanti vengono guidati lungo l'articolazione del gomito in movimenti circolari.

È meglio rimuovere i sintomi dell'epicondilite con i rimedi popolari quando il trattamento principale è stato completato, l'infiammazione è stata rimossa e il medico si è risolto.

Trattamento congiunto Altre >>

Fisioterapia per l'epicondilite

Esercizi speciali aiutano anche a far fronte al dolore, eliminando i sintomi della malattia. Per fare questo, devi fare due volte al giorno (mattina e sera) esercizi, compresi i seguenti esercizi:

  1. Movimenti circolari lenti del braccio nell'area dei muscoli in uno, quindi nella direzione opposta.
  2. Movimenti circolari della mano prima verso l'una e poi verso l'altro lato.
  3. Articolazione del gomito con accarezzamento e formicolio.

conclusione

Pertanto, i principali sintomi della malattia sono il dolore acuto da piercing e la crescita nell'area dell'articolazione del gomito. Il trattamento dell'epicondilite viene effettuato con farmaci anti-infiammatori non steroidei, rimedi popolari. Esercizi speciali rinforzano il risultato e sono la prevenzione della recidiva della malattia. Come scegliere un metodo per curare una malattia, solo un medico può determinare, quindi non dovresti automedicare

Sfortunatamente, se c'è un'infiammazione nel sistema muscolo-scheletrico, è completamente impossibile curarla, tuttavia, in assenza di fattori provocatori e del giusto approccio al trattamento, rispetto di tutte le prescrizioni prescritte dal medico, facendo regolarmente esercizi speciali, è possibile rimuovere completamente i sintomi dell'epicondilite e liberarsi di dal dolore nell'articolazione del gomito, ottenendo una remissione stabile.