Mal di schiena dopo sollevamento pesi: come guarire e come difendere

Si può dire con sicurezza che ogni adulto ha sentito dolore alla schiena dopo il sollevamento.

Il dolore si verifica in allenamento, al lavoro oa casa (riparazioni, borse della spesa pesanti, giardinaggio). Ci sono diversi motivi per cui i dolori alla schiena dopo il sollevamento.

Regione lombare

Il dolore può verificarsi in qualsiasi parte della schiena, ma il lombo è il leader nella frequenza. Questo dolore ti fa controllare ogni movimento, pensare attraverso ogni posa.

La scienza esatta della biomeccanica è sorprendente nei numeri: se una persona è in piedi, la pressione sui dischi intervertebrali è di 100 kg e sollevare il braccio senza carico raddoppia il carico. Si può immaginare cosa provi la colonna vertebrale umana quando si solleva il peso.

Se la schiena fa male nella regione lombare a causa della gravità, allora è molto probabile che l'osteocondrosi: questa malattia è causata dal diradamento dei dischi intervertebrali, non sono in grado di funzionare come un ammortizzatore durante il sollevamento.

Un'accurata diagnosi di una malattia che si è prima riportata da sola può essere fatta solo da un medico, e puoi dare qualche consiglio a chi ha familiarità con questo problema lombare:

  • Limita leggermente l'attività fisica per tre o quattro giorni.
  • Si raccomanda di dormire, prendendo la posizione dell'embrione, tenendo un cuscino tra le ginocchia e i fianchi. Se è più comodo dormire sulla schiena, allora dovresti mettere un cuscino sotto le ginocchia.
  • Il riposo a letto può fare più male che bene. Un semplice esercizio per alleviare il mal di schiena aiuterà ad alleviare la sofferenza.
  • Non puoi essere troppo tempo piegato: quindi il carico sulla colonna vertebrale aumenta più del doppio. I fan possono lavorare nelle aree suburbane possono usare il tappeto e fare tutto il lavoro, mentre si inginocchia.
  • È sorprendente che il carico di seduta (con schiena dritta) sulla colonna lombare sia di 200 kg, con una schiena curva - ancora di più. Se il lavoro è sedentario, si consiglia di fare una pausa ogni ora e di tenere una piccola ginnastica. Alcuni esercizi per rafforzare i muscoli della schiena che supportano la colonna vertebrale possono essere eseguiti da seduti (piegando e girando a destra-sinistra, semplicemente piegando il corpo fino alle ginocchia).
  • Il disegno elementare dell'addome in qualsiasi posizione del corpo consentirà ai muscoli addominali di sostenere la colonna lombare, alleviando così il carico.

Molto spesso, i residenti estivi si lamentano di tale disagio, aprendo la stagione ("portava pesi, ora fa male alla schiena"). In inverno, i muscoli si rilassano e non sopportano un carico insolito, quindi non puoi cambiare radicalmente lo stile di vita e mettere la colonna vertebrale in pericolo.

Anche gli atleti che praticano regolarmente in palestra sono suscettibili all'osteocondrosi: stava sollevando un peso e un forte dolore alla schiena è un segno di malattia.

Tirato indietro - come è?

Dopo aver iniziato a eseguire uno sforzo fisico insolito, c'è un dolore alla schiena lungo la colonna vertebrale. Può iniziare quasi dalle spalle e raggiungere la vita. Tuttavia, qualsiasi cambiamento nella postura, a volte anche la respirazione, provoca dolore.

Questo fenomeno si trova spesso negli atleti principianti (specialmente dopo la prima lezione) e già sperimentati - nell'addestramento del mal di schiena durante il sollevamento dei pesi. Quando si fanno le faccende domestiche, a volte anche la schiena fa male.

Di norma, lo stiramento dei muscoli, cioè il danneggiamento dei tessuti molli o dei tendini, se innalzato, avviene con una schiena dritta o in una situazione in cui si verifica un esercizio, le azioni usuali si verificano senza coordinamento con il resto del corpo.

Ad esempio, con condizioni di ghiaccio è facile scivolare e, cercando di mantenere l'equilibrio, semplicemente allungare i muscoli della schiena.

Gli atleti di forza scaldano i muscoli prima dell'esercizio, ma se si verifica uno stiramento, molto probabilmente c'è stata una violazione della posizione del corpo o della tecnica dell'esercizio.

Ma in una produzione o in un ambiente domestico, la preparazione preliminare per il sollevamento pesi a volte è semplicemente impossibile. Lo stretching si manifesta come:

  • Il dolore è dolente o sparo, può aumentare con la pressione su una determinata parte della schiena o durante lo spostamento.
  • Disturbi del sistema muscolo-scheletrico dovuti all'incapacità di un particolare muscolo di svolgere le sue funzioni.
  • L'aspetto di un piccolo gonfiore o sigillo. Se c'è un grande ematoma, è necessario consultare urgentemente un medico: molto probabilmente, c'è stata una rottura.

Come aiutare te stesso

Se il dolore non ispira paura in termini di gravità della condizione della schiena, allora puoi provare a rimuovere te stesso la sindrome del dolore. Cosa fare:

  • Utilizzare unguenti che sono venduti liberamente in farmacia. Rimuoveranno l'infiammazione del muscolo allungato e la sindrome del dolore.
  • Se c'è dolore e disagio durante i movimenti, puoi indossare una cintura speciale: rimuoverà il carico dal muscolo danneggiato, distribuendo uniformemente il carico tra quelli sani.
  • Dormi su una superficie piana, moderatamente solida, usando un piccolo cuscino o abbandonandolo del tutto.
  • Nonostante il disagio, eseguire semplici esercizi lisci che miglioreranno la circolazione del sangue, accelerano il recupero muscolare.

Ciò che accompagna il sollevamento di oggetti pesanti

Dopo aver sollevato il dolore può apparire non solo nella parte posteriore, ma anche nello stomaco. Di norma, questo è caratteristico del corpo femminile.

Il dolore all'inguine è più comune agli uomini e segnala i processi infiammatori.

In ogni caso, ci sono problemi di salute e dovresti consultare uno specialista.

A volte, se la tua schiena fa male dopo aver sollevato un sacco di peso, devi prestare attenzione ai reni.

Spesso ci sono momenti in cui si alzava e ora la parte posteriore sinistra è dolorante, che può essere una proiezione di malattie del sistema cardiovascolare e problemi cardiaci, o la pancreatite si fa sentire, e il dolore si diffonde quasi all'intero lato sinistro della schiena.

Tali casi complessi richiedono la visita di un medico e il trattamento dovrebbe essere sotto il suo controllo.

È possibile prevenire il dolore alla schiena, se sollevate correttamente il carico: mettetelo di fronte a voi, piegate leggermente le gambe, mettetele alla larghezza delle spalle e sollevate con entrambe le mani.

A proposito, ora puoi ottenere gratuitamente i miei e-book e corsi che ti aiuteranno a migliorare la tua salute e il tuo benessere.

disconoscimento

Le informazioni contenute negli articoli sono destinate esclusivamente a informazioni generali e non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi di problemi di salute o per scopi medici. Questo articolo non sostituisce il parere medico di un medico (neurologo, terapeuta). Si prega di consultare il medico prima di sapere esattamente la causa del tuo problema di salute.

Lombalgia

La lombalgia nelle fonti inglesi è chiamata lombalgia. Il dolore spesso contribuisce alla tensione della colonna lombare, alla limitazione del movimento e alla scoliosi antalgica.
Il mal di schiena acuto può durare da alcuni giorni a diverse settimane.

Cause, frequenza e fattori di rischio per il mal di schiena

La lombalgia si verifica in quasi ogni persona almeno una volta nella vita.
Va notato che il dolore può essere in qualsiasi parte della schiena, ma, tuttavia, il dolore nella colonna lombare si verifica più spesso. Ciò è dovuto al fatto che le vertebre lombari rappresentano il carico massimo sul peso del tuo corpo.
La lombalgia è al secondo posto nel numero di visite dal medico, subito dopo le infezioni virali.
Potresti avvertire dolore alla parte bassa della schiena dopo aver sollevato pesi, movimenti improvvisi, dopo essere stato a lungo in posizione postoperatoria o dopo una lesione spinale.
Il dolore acuto nella colonna lombare è più spesso causato da uno spostamento del disco intervertebrale e della lesione spinale.

Cause della lombalgia:

  • Osteocondrosi della colonna lombare
  • Ernia intervertebrale e protrusione discale intervertebrale
  • spondiloartrosi
  • spondilosi
  • spondilolistesi
  • Frattura da compressione dovuta a osteoporosi, mieloma multiplo, emangioma vertebrale
  • Tumore nel lume del canale spinale

I sintomi della lombalgia (lombalgia)

Il dolore può essere variato: acuto, opaco, tirando, bruciando, può essere accompagnato da formicolio e pelle d'oca, intorpidimento.
L'intensità del mal di schiena può variare considerevolmente, da un dolore lieve a un dolore insopportabile, rendendo difficile persino un piccolo movimento. Il dolore può essere combinato con dolore alla coscia, dolore alla parte inferiore della gamba, dolore al piede.

Diagnosi della lombalgia

Per prima cosa devi consultare un neurologo. Il medico ti farà delle domande sulla natura del tuo dolore, sulla sua frequenza e frequenza. Il medico cercherà di determinare la causa del dolore e iniziare il trattamento con metodi semplici (ghiaccio, antidolorifici leggeri, fisioterapia e esercizi necessari).

Nella maggior parte dei casi, questi trattamenti portano ad una riduzione del mal di schiena.
Durante l'esame, il medico determinerà l'esatta posizione del dolore, la sua irradiazione e i riflessi neurologici.
La maggior parte delle persone con dolore alla colonna lombare si riprende entro 4-6 settimane.
La diagnosi include la risonanza magnetica (MRI) della colonna lombare, la tomografia computerizzata del rachide lombosacrale, la radiografia della colonna vertebrale.
Poiché la causa più comune di mal di schiena è l'ernia intervertebrale della colonna lombosacrale, prima di tutto è necessario eseguire una risonanza magnetica della colonna lombare. Questo studio aiuterà anche ad eliminare la maggior parte delle cause del dolore, come un tumore nel lume del canale spinale, la tubercolosi della colonna vertebrale, la frattura della colonna vertebrale, il mieloma, il canale spinale anatomicamente stretto, la sponilololisi, varie forme di curvatura spinale, spondilosi e spondiloartro. Se il tuo neurologo non ti ha assegnato una risonanza magnetica, fallo da solo. Il potere della macchina per la risonanza magnetica dovrebbe essere 1 Tesla e altro.
Non iniziare la diagnosi con raggi X e tomografia computerizzata, questi metodi non sono sicuri. Possono essere fatti in primo luogo solo se si sospetta una frattura vertebrale.

Ecco alcuni suggerimenti su cosa fare con il mal di schiena:

  • Ridurre l'attività fisica nei primi due giorni dopo l'inizio dell'attacco. Ciò contribuirà a ridurre i sintomi della malattia e il gonfiore nella zona del dolore.
  • Non sedersi con l'inclinazione in avanti finché il dolore non scompare completamente.
  • Assumere antidolorifici solo in caso di dolore intollerabile. È meglio fare un'iniezione intramuscolare piuttosto che bere un farmaco anestetico. Questo proteggerà la parete dello stomaco dal contatto diretto con l'agente anti-infiammatorio. Cerca di evitare l'assunzione di farmaci in eccesso. Non usare gli ormoni per il trattamento, se il mal di schiena non è associato a una malattia autoimmune.
  • Dormi in posizione fetale, metti un cuscino tra le gambe. Se di solito dormi sulla schiena, metti un cuscino sotto le ginocchia.
  • Un malinteso comune è l'idea che è necessario limitare l'attività fisica per un lungo periodo di tempo. Il riposo a letto non è raccomandato. Se non hai febbre, perdita di peso, minzione involontaria e movimenti intestinali, allora dovresti rimanere attivo il più a lungo possibile. Puoi ridurre la tua attività solo nei primi due giorni dopo l'inizio del dolore. Inizia a fare esercizi di aerobica leggera. Camminando sul simulatore, il nuoto aiuterà a migliorare il flusso di sangue ai muscoli della schiena. Verificare con il proprio medico per la selezione di esercizi, in modo da non causare un aumento del dolore.


previsione:

La maggior parte delle persone si sente molto meglio dopo la prima settimana di trattamento.
Dopo 4-6 settimane in una proporzione significativa di pazienti il ​​dolore scompare completamente.

In quali casi è necessario consultare immediatamente un medico:

  1. Dolore lombare in combinazione con dolore alla parte inferiore della gamba e dolore al piede.
  2. Il dolore non ti consente di servirti da solo.
  3. Dolore combinato con incontinenza urinaria e fecale
  4. La combinazione di dolore nella parte bassa della schiena con intorpidimento al gluteo, coscia, gamba, piede, zona inguinale
  5. Se hai già avuto mal di schiena prima
  6. Se il dolore dura più di 3 giorni
  7. Se stai assumendo ormoni
  8. Se il dolore lombare si verifica dopo l'infortunio
  9. Precedentemente diagnosticato con cancro
  10. Se hai perso peso recentemente per motivi inspiegabili

Testo aggiunto a Yandex Webmaster 25/01/2012, 15:38
Diritti riservati

Vedi anche

Siamo nei social network

Quando copiamo materiali dal nostro sito e li inseriamo su altri siti, richiediamo che ogni materiale sia accompagnato da un collegamento ipertestuale attivo al nostro sito:

Cosa devo fare se mi fa male la schiena dopo il sollevamento pesi?

Se il dolore alla schiena si verifica dopo il sollevamento, dovresti ascoltare questo segnale. Molto probabilmente nel sistema muscolo-scheletrico del corpo ci sono stati fallimenti. Molto spesso tali sentimenti spiacevoli non appaiono nemmeno tra gli atleti professionisti che praticano lo sforzo fisico sull'orlo delle capacità del proprio corpo. Nella vita di tutti i giorni, una persona spesso cerca di sollevare bruscamente qualcosa di pesante e di conseguenza riceve distorsioni, legamenti strappati, stiramenti muscolari, che sono accompagnati da grave dolore alla schiena.

Come si manifesta la lesione?

Riguardo al dolore che si verifica dopo aver tentato di sollevare qualcosa di pesante, viene spesso detto "rovinare la schiena". Il cosiddetto mal di schiena si manifesta in primo luogo per un forte dolore costante nella regione lombare, che può essere prurito o opaco. Quando tocchi il sito della ferita, la tua schiena fa ancora più male. A volte una persona può sentire forti iniezioni nella regione lombare anche senza sforzo fisico.

Piegarsi con tali dolori è impossibile, e alcuni pazienti potrebbero anche non riuscire a sedersi. È anche piuttosto difficile raddrizzarsi.

Trattamento principale

Prima di tutto, il paziente ha bisogno di riposo massimo. Qualsiasi sforzo fisico dovrebbe essere evitato. È consigliabile prendere alcuni giorni di ferie in ospedale e spenderli a letto.

Con gravi danni al paziente può essere assegnato il riposo a letto più stretto per 2-3 giorni, durante i quali sarà severamente vietato alzarsi dal letto. Si consiglia di dormire su un letto, il cui materasso è abbastanza duro e assolutamente uniforme.

Per riscaldare il punto dolente, legare una sciarpa calda o una sciarpa alla vita, questo allevia il dolore. In caso di ferite lievi, un tale riscaldamento sarà sufficiente a curare completamente la schiena. Alcuni giorni dopo, la benda sulla parte bassa della schiena allevia il dolore.

Ma in alcuni casi, non sarà possibile fare a meno dei farmaci. Anche se il riposo completo e prolungato non porta sollievo, è necessario usare preparativi speciali di azione locale.

Tuttavia, prima di usarli, è necessario consultare un medico, poiché in alcuni casi il trattamento con questi farmaci può essere inaccettabile.

Applicare l'unguento deve essere esclusivamente in conformità con le raccomandazioni del medico e le istruzioni ad esso allegate. Particolarmente attentamente e con attenzione richiesto per usare unguenti di riscaldamento, che contengono il serpente o il veleno delle api. Sfregare l'unguento è necessario prima di andare a letto - l'uso di droghe durante la notte aumenta la loro efficacia. Dopo l'applicazione, è necessario sdraiarsi e coprirsi in modo che il corpo sia caldo, quindi l'unguento funzionerà meglio.

In caso di lesioni gravi, si forma forte lacerazione interna dei tessuti, e la schiena fa male insopportabilmente forte. In questo caso, è molto importante consultare un medico il prima possibile. L'aiuto qualificato ridurrà al minimo gli effetti negativi delle lesioni e ripristinerà rapidamente la salute. Oltre al trattamento farmacologico locale, ai pazienti possono essere prescritte pillole, iniezioni, fisioterapia, massaggi e terapia fisica. Gli ultimi 2 metodi sono usati quando è passato un forte processo infiammatorio.

Se il mal di schiena dopo un tentativo di sollevare pesi nasce dall'atleta, allora deve rinunciare a qualsiasi attività fisica fino al completo recupero. In futuro, puoi allenarti solo con un programma leggero, e per eseguire quei carichi, dopo di che il dolore è apparso, non è permesso. Dovresti trascorrere tutto il tempo sdraiato ed evitare di sederti.

Recupero dopo l'eliminazione del dolore

Quando il dolore è stato risolto, al paziente è richiesto di tornare gradualmente ai carichi normali. Altrimenti, ci saranno nuovi infortuni che saranno probabilmente molto più gravi del primo.

Il mal di schiena dopo aver sollevato oggetti pesanti indica che è necessario rafforzare la colonna vertebrale e i muscoli che la supportano. Un dorso sano può essere allungato molto duramente, quindi si consiglia di esaminarlo per identificare i problemi con esso. Anche con una corretta riabilitazione, una persona non è assicurata contro le lesioni ripetute, quindi l'attenzione dovrebbe essere prestata alla prevenzione.

Prevenire il mal di schiena

Alcune misure preventive aiuteranno ad evitare problemi alla schiena che influenzano lo stato dell'intero organismo. Includendo, con la giusta attitudine alla salute della schiena, sarà possibile evitare l'interruzione della vita dopo il sollevamento dei pesi.

Positivo sulle condizioni generali del corpo e sulla salute della schiena influisce sul rispetto delle regole nutrizionali e sul rifiuto delle cattive abitudini. Anche i carichi moderati saranno un grande vantaggio.

È necessario monitorare il peso corporeo. Quando una persona è in sovrappeso, la colonna vertebrale è sottoposta a uno stress più grave. Le persone grasse hanno molte più probabilità di romperle le spalle. Uno sforzo fisico regolare (un sacco di lezioni utili) aiuterà a rafforzare i legamenti e i muscoli della schiena, riportando la spina dorsale nella posizione corretta.

Un grande esercizio per la schiena sarà l'iperestensione. Per rafforzare la schiena in questo modo è necessario sdraiarsi sul pavimento a pancia in giù. Le mani nella posizione iniziale dovrebbero essere dietro la testa e incrociate. In questa posizione, è necessario espellere il torace dal pavimento mentre si espira e tornare alla posizione di partenza mentre si inspira. La ginnastica dovrebbe essere eseguita ogni giorno per 10-20 ripetizioni ogni giorno. Ciò rafforzerà la schiena e preverrà qualsiasi problema con esso, incluso il dolore dopo aver sollevato oggetti pesanti.

Mal di schiena da sollevamento pesi

Cosa devo fare se la parte inferiore della schiena fa male dopo il sollevamento pesi?

Succede spesso che dopo il sollevamento pesi, la parte bassa della schiena fa male. Il corpo umano è piuttosto fragile e l'incuria della propria salute, l'esagerazione della propria forza può influire negativamente sul loro benessere. La schiena spesso fa male non solo ai bodybuilder professionisti. Una persona può alzarsi bruscamente con un pesante secchio d'acqua in mano o semplicemente sollevare il divano per spostarlo in un altro luogo. Di conseguenza, # 8211; stiramento di tessuti, legamenti, lussazione e, di conseguenza, forte dolore doloroso nella parte bassa della schiena.

Cosa mostra la rottura della schiena?

Il sintomo principale della rottura è # 8211; dolore incessante, prurito, fastidioso. Si rafforza quando una persona tocca un luogo allungato. Periodicamente, anche a riposo, possono esserci sensazioni di iniezioni improvvise e una forza piuttosto grande nella parte bassa della schiena.

Se un paziente che ha sollevato un dolore acuto pesante e sentito, chiedere di piegarsi a lato o verso il basso, lo farà con difficoltà, o addirittura non farlo affatto. A volte è persino impossibile sedersi. Di solito il paziente rimane ingobbito, non è facile per lui raddrizzarsi fino alla sua altezza.

Come alleviare la condizione e curare la schiena?

Se la regione lombare fa male dopo il sollevamento, la prima cosa che devi fare è minimizzare lo sforzo fisico sulla schiena. Il paziente non dovrebbe camminare molto, spostarsi. È consigliabile prendere al lavoro malato e riposare bene. In questi casi i medici prescrivono anche un rigoroso riposo a letto per almeno 2-3 giorni. Per quanto riguarda il sonno, è consigliabile per lui scegliere un letto abbastanza duro con una superficie piana. I letti di piume non sono i benvenuti Il lombo deve essere legato con una spessa sciarpa di lana o in basso per riscaldare il punto dolente. Se la ferita non è stata forte, un tale riscaldamento curerà la schiena. Solo pochi giorni per camminare con un fazzoletto in vita, dopo il quale passeranno il dolore e il disagio.

Succede che anche una lunga giacitura a letto non porta il sollievo desiderato. Quindi non puoi fare a meno degli antidolorifici. Aiuto e unguento con un effetto riscaldante. Tra questi sono ampiamente diffusi Fastum-gel e Finalgon. Naturalmente, il loro ricevimento è possibile solo con la nomina di un medico, perché la composizione degli unguenti può essere componenti intollerabili dal corpo.

Tutti gli unguenti devono essere utilizzati secondo le istruzioni allegate, in particolare si deve tenere conto del fatto che contengono veleni, ad esempio unguenti con api o veleno di serpente. Massaggiare è meglio fare prima di coricarsi, quindi sdraiarsi e mettersi al riparo con una coperta calda.

Ma cosa fare se la ferita si è rivelata abbastanza seria e si è verificata persino una lacerazione interna dei tessuti? In questo caso, è improbabile che il trattamento domiciliare abbia un effetto. È necessario contattare immediatamente l'istituto medico e ottenere assistenza qualificata. A volte per il trattamento del massaggio prescritto ai pazienti. Nel processo di recupero, il paziente si sottopone a un corso di allenamento fisico terapeutico, dove svolge un numero di esercizi progettati per questo scopo.

Se durante il sollevamento di oggetti pesanti, l'atleta si è infortunato alla schiena, dovrebbe abbandonare ogni tipo di attività sportiva e allenamento. Questo non è per sempre, ma solo fino a quando la parte bassa della schiena è finalmente ripristinata. Si consiglia al paziente di trascorrere più tempo sdraiato, non si può stare seduti a lungo.

Quando il trattamento principale è completato

Le vittime del dolore, i pazienti, di norma, tendono a rialzarsi immediatamente e riprendere i loro soliti affari. Spesso questo porta ad una ricaduta della malattia, cioè, la parte bassa della schiena viene nuovamente ferita e più seriamente della prima volta. Se il peso sollevato ha portato ad una rottura della schiena, questo indica che la colonna vertebrale deve essere rinforzata. Il dorso, che è completamente sano, non è così facilmente allungato quanto il paziente. Pertanto, alla fine del trattamento primario, la vittima deve assolutamente sottoporsi a un esame completo da parte dei medici e scoprire quali problemi di salute ha, e se vengono trovati, # 8211; essere trattati

Anche il trattamento di alta qualità e la riabilitazione a lungo termine non possono garantire che non ci sarà un altro guasto alla schiena. Per evitare una ricaduta, devi smettere di fare il lavoro che è impossibile per te stesso, prova a non raccogliere oggetti voluminosi e non muoverli.

Se hai ancora bisogno di sollevare qualcosa di dimensionale, devi alzarti lentamente, pre-raddrizzare la colonna vertebrale.

Prevenire il mal di schiena

La colonna vertebrale svolge il ruolo dello scheletro, la struttura portante del corpo umano. Se è piegato o colpisce qualsiasi malattia, gli organi possono cambiare la loro posizione, che influisce negativamente sulla loro salute. Quindi, la scoliosi in un bambino può portare a malattie epatiche e renali, malfunzionamento del sistema cardiovascolare. Non meno pericolose sono le lesioni subite durante il sollevamento di cose pesanti, in quanto possono provocare la rottura delle fibre.

Ci sono misure preventive, osservando che una persona sarà in grado di evitare distorsioni e crolli della vita. Oltre a dormire su un letto duro, dovresti abituarti a mantenere uno stile di vita sano e una corretta alimentazione. Questo ti aiuterà a mantenere il tuo peso corporeo normale. Come sapete, le persone grasse rischiano di rompere la parte bassa della schiena più spesso che esile e in forma. Corsi di fitness, yoga e pilates contribuiranno a rafforzare la colonna vertebrale. L'esercizio regolare in palestra, giocando a pallavolo e pallacanestro renderà i tendini più durevoli.

Eccellente aiuta a rafforzare l'iperestensione della schiena. Cosiddetti esercizi speciali, che è desiderabile abituarsi in tenera età. È necessario sdraiarsi sullo stomaco, prendere le mani dietro la testa e incrociarle, raddrizzare la schiena. Quindi è necessario espirare e allo stesso tempo rompere il seno dalla superficie.

Inspirando, sdraiati di nuovo. Una iperestensione giornaliera eseguita circa 10-20 volte di seguito indurirà la schiena e ridurrà il rischio di interromperla durante il sollevamento di oggetti pesanti.

Perché mi fa male la schiena dopo aver sollevato pesanti

Perché il dolore si verifica?

Se la schiena di una persona fa male quando si solleva pesi, questo indica un indebolimento della colonna vertebrale a causa di uno sforzo costante. Di solito, il dolore in questo caso appare nell'area del lato destro della vita. Ma non sempre le sensazioni spiacevoli appaiono nella parte bassa della schiena. Spesso il dolore appare nel petto o nella schiena. In caso di dolore alla schiena, la loro causa diventa insufficiente esercizio dei muscoli spinali. La debolezza dei muscoli e dei legamenti, insieme alla sovracapacità e allo squilibrio muscolare, portano all'osteoartrite e al dolore.

Altre cause di mal di schiena

Le cause del mal di schiena possono essere abbastanza varie. Uno di questi è la curvatura spinale (scoliosi). La curvatura può verificarsi a causa del frequente trasporto di zaini pesanti, pacchi, borse. Ciò causa squilibrio muscolare. Inoltre, le cause del mal di schiena includono un forte sollevamento pesi o il mancato rispetto delle norme di sicurezza. Anche sollevare un oggetto pesante sul lato del fianco può causare dolore alla schiena. La schiena può cominciare a ferire quando si porta un oggetto pesante sulle braccia tese. È importante rispettare la condizione che il carico sia premuto a fondo sul corpo. Se ciò non accade, la colonna vertebrale è un ulteriore onere. Successivamente, questa bruciatura avrà un impatto negativo sulla salute umana.

Cosa fare con il mal di schiena?

Se il dolore alla schiena si verifica quando si sollevano oggetti pesanti, allora si dovrebbe visitare un medico. Fare l'automedicazione, molto probabilmente, non porterà a nulla di buono, ma al contrario, darà un effetto negativo. Le conseguenze dell'autotrattamento improprio possono essere molto serie. Di conseguenza, l'ernia intervertebrale può diventare una diagnosi, che può essere eliminata solo con l'aiuto di un'operazione. È meglio non trattare il dolore, ma per prevenire il suo verificarsi. Per fare questo, dovresti assolutamente fare ginnastica, che rafforza i muscoli della schiena. È anche molto importante seguire le regole di base per il sollevamento di carichi pesanti: farlo in modo uniforme, distribuendo il carico su tutti i muscoli.

È possibile continuare a guidare dopo il sollevamento pesi?

Se si verifica un dolore alla schiena quando una persona con un oggetto pesante si muove, il carico dovrebbe essere immediatamente abbassato. È necessario continuare il movimento solo dopo che le sensazioni dolorose sono scomparse. Naturalmente, molti saranno interessati alla domanda, ma per quanto tempo puoi continuare ad andare avanti? La durata del movimento di una persona dipende dall'allenamento e dall'integrità della colonna vertebrale. Le persone con un fisico atletico faranno fronte al trasferimento dei pesi molto meglio con danni minimi alla salute.

Lombalgia dopo il sollevamento pesi

Dopo aver sollevato pesi, il mio mal di schiena è stato gravemente colpito. Traumatologo ha detto che passeranno oltre 2 settimane. Purtroppo non è passato, e ho fatto una scansione CT. Ecco la conclusione: alterazioni degenerative-distrofiche, osteocondrosi dei dischi intervertebrali della colonna lombare, ernia del disco L4-L5 4,2 mm. sporgenza del disco L5-S1 a 3,0 mm, scoliosi sinistra del lato lombare simile a C. Per la prima volta, soffriva di un problema della colonna vertebrale solo con raffreddore e pielonefrite, non c'era una singola operazione. Dimmi cosa devo fare Grazie in anticipo per la tua risposta. Ho 42 anni.

Idealmente, dovresti consultare il tuo neurologo per una consulenza presso la clinica in cui vivi. Il dottore esaminò che lei avrebbe nominato il trattamento necessario. Se non riesci ad arrivare da un neurologo, allora descrivi cos'altro era ammalato nella vita (eccetto la pielonefrite) e quali medicine sono allergiche. Analizzerò le tue risposte e prescriverò il trattamento necessario.

Durante l'infanzia era malata di varicella, pertosse, morbillo, parotite, mal di gola, bronchite. L'epatite non era esattamente malata. Dopo il parto (gli unici) ha curato la mastopatia, le emorroidi e la colpite. E, grazie a Dio, non fa più male a nulla. Non c'è allergia. La pressione sanguigna è normale, a volte leggermente ridotta. Non c'erano fratture e lussazioni, solo lividi. I ricoveri erano solo nella prima infanzia.

Hai bisogno di trovare l'opportunità di fare iniezioni intramuscolari. Il trattamento comprende: desametasone KRKA 1 ml per via intramuscolare nella prima metà della giornata circa 3-5 giorni dopo un pasto, voltaren 75 mg 3 ml per via intramuscolare dopo un pasto 2 volte al giorno 2 giorni, quindi in compresse da 50 mg 2 volte al giorno dopo aver mangiato circa 7-10 giorni, nucleo-tsmf 2 ml per via intramuscolare 6 giorni, quindi nucleo-tsmf forte 1 caps 2 volte al giorno indipendentemente dal cibo 15 giorni, neurobion o milgamma 2 ml per via intramuscolare 10 giorni, flugesico o catadolone 100 mg 1 caps 3 una volta al giorno dopo i pasti circa 10 giorni.

Cordiali saluti: Zinchuk Igor Grigorievich

Responsabile del centro medico Dr. Zinchuk

Mal di schiena dopo il sollevamento pesi

La lombalgia dopo il sollevamento pesi suggerisce un possibile sviluppo di patologie della colonna vertebrale. Ciò provoca un forte deterioramento della vita di una persona, poiché la restrizione dell'attività fisica causa gravi perdite da parte di alcune professioni. Il sollevamento pesi frequente nel suo insieme non è molto favorevole alla salute del corpo e della colonna vertebrale. La regione lombare è la parte più massiccia che assume tutto il peso del corpo. Ancora più importante, è l'unico reparto enorme che è mobile. È il lombo che assume l'intera massa del busto in avanti e all'indietro.

Le malattie della schiena prendono il primo posto nella frequenza delle malattie della colonna vertebrale, che è spesso la causa dello stile di vita sbagliato - obesità, sovraccarico della schiena e mancanza di calcio nella dieta, che è la base di calcio delle vertebre.

Cause del dolore

Prima di iniziare a trattare il dolore, devi mettere la giusta causa del dolore. Il dolore alla schiena dopo il sollevamento pesi si verifica spesso a causa dello sviluppo di osteocondrosi, scoliosi inosservata e ernia intervertebrale nel tempo. Inoltre, può essere un riflesso del dolore quando si allunga i muscoli della schiena. La lombalgia durante il sollevamento è dovuta alla sensibilità nervosa. Un nervo può dolere sia dopo la comparsa dell'attività recettoriale, che è naturale per il corpo, sia quando le fibre nervose che attraversano il corpo sono danneggiate. Nella maggior parte delle malattie, il nervo è permanentemente o occasionalmente pizzicato o ferito, causando un forte dolore.

Fa male la schiena dopo il sollevamento pesi proprio per questo motivo. Il momento è importante quando una persona solleva un oggetto pesante - con una pressione sui muscoli dell'addome o sulla schiena. Se si aumenta il carico sull'addome, può verificarsi un'altra dolorosa malattia - un'ernia che richiede un intervento chirurgico immediato.

L'osteocondrosi può portare a crescite anormali nella regione del disco intervertebrale e ai bordi della vertebra. Ciò porta al coinvolgimento delle radici nervose, che in quest'area escono dal midollo spinale. Sollevare, anche da solo, comprime la colonna vertebrale. Quando crescono intorno alla vertebra, premono lungo la colonna vertebrale.

Grave dolore può verificarsi a causa della prolungata compressione della fibra nervosa, che porterà a dolore costante. Il processo di recupero, secondo una comune illusione, si verifica, ma molto lentamente, il che ritarda il processo di esacerbazione della malattia. Possono verificarsi gli stessi processi e l'ernia intervertebrale.

Un'ernia è un'estrusione sul corpo di un disco intervertebrale. Consiste di due parti: il nucleo pulpare e il disco intervertebrale. Con un forte impatto e una ferita, l'anello fibroso, il nucleo restrittivo, è rotto o indebolito. La massa amorfa del nucleo stringe su di essa un tubercolo, chiamato ernia.

Può toccare i tessuti circostanti, come i muscoli o le radici. Provoca dolore Il lombo fa male dopo un forte aumento di gravità, perché la forte pressione sul disco spinale provoca un'accelerazione della protrusione. È anche possibile allungare i muscoli lombari che eseguono una funzione corsetto per la colonna vertebrale.

Trattamento lombare

Il primo ad eliminare il dolore dopo il sollevamento pesi con l'aiuto del blocco bloccante del ghiaccio. Il nervo che causa dolore è "congelato" dal bloccante del canale del sodio. Cessa di eseguire l'impulso creato dal dolore, che migliora notevolmente le condizioni del paziente. Il blocco è temporaneo e non è un trattamento completo - dopo un po 'i lombi possono ammalarsi di nuovo.

A seconda della causa, i medici iniziano un'ulteriore terapia. L'assunzione di medicinali, massaggi e fisioterapia consente di migliorare la condizione. Al momento del trattamento, è necessario abbandonare il rigurgito della severità, ad esempio l'allenamento in palestra, in quanto ciò può ridurre la terapia a nulla. L'ortopedico, un medico che cura la colonna vertebrale e il sistema muscolo-scheletrico, aiuterà a eliminare il dolore. È importante non ritardare il trattamento fino a più tardi, poiché ciò può portare allo sviluppo della malattia e al deterioramento della condizione.

Tira la parte bassa della schiena a 39 settimane di gravidanza, cosa fare?

Cosa fare in caso di mal di schiena dopo il sollevamento pesi?

La lombalgia dopo il sollevamento pesi è un evento comune. È di due tipi: muscoli doloranti, che si manifestano diverse ore dopo il sollevamento dei pesi e il dolore acuto associato al pizzicamento dei nervi con i processi spinali. Il primo avviene dopo un lungo lavoro o esercizio fisico, il secondo - con il sollevamento simultaneo di carichi pesanti. Malattie croniche, cambiamenti senili o anomalie congenite della colonna vertebrale contribuiscono allo sviluppo sia del primo che del secondo sintomo.

Quando un nervo viene pizzicato, il dolore è spesso accompagnato da intorpidimento della gamba o di una parte specifica di esso, sensazioni striscianti, debolezza dei muscoli, ecc.

motivi

ferita

Le lesioni spinali portano a conseguenze come lo stiramento e lo spostamento delle vertebre (spondilolistesi). Il verificarsi di lesioni associate a shock o carichi pesanti. In caso di dislocazione vertebrale, la colonna vertebrale diventa molto vulnerabile a carichi ripetuti e lesioni (ogni caso di impatto meccanico sposta ulteriormente la vertebra). Spesso il danneggiamento della colonna vertebrale porta a danni e infiammazioni del tessuto circostante. Terapia manuale e esercizio controllato - il mezzo migliore contro le lesioni meccaniche leggere e moderate.

Natura del dolore

Il dolore delle lesioni spinali è solitamente acuto, a seconda della posizione del tronco e delle gambe. Quando il nervo pizzicato dà nelle gambe o nei glutei. Se i muscoli della schiena sono oberati di lavoro o se sono infiammati (frequenti conseguenze di lesioni), il dolore è opaco e prolungato, potrebbe non dipendere dalla posizione del corpo. Con il caricamento ripetuto, l'intensità dell'impulso del dolore aumenta notevolmente.

Sovrastampando o stirando i muscoli

Per allungare i muscoli si ottiene un movimento o un esercizio brusco. Esecuzione di duro lavoro o esercizio fisico senza riscaldamento, scarsa forma fisica - fattori che contribuiscono allo stretching.

Natura delle sensazioni

Il dolore è acuto, improvviso, insopportabile al momento dello stretching, ma poi diventa opaco, dolorante. Dipende dalla posizione del corpo.

Il dolore quando la tensione è eccessiva, stupido, non dipende dalla posizione. Possono essere associati all'accumulo di acido lattico nei muscoli (kripatura) e passare da soli in pochi giorni.

osteocondrosi

Questa malattia è associata alla degradazione del tessuto cartilagineo ed è una conseguenza della transizione dell'uomo verso la deambulazione verticale. Non ci sono vasi sanguigni all'interno della cartilagine e la sua nutrizione è dovuta alla diffusione. Pertanto, a causa della pressione della parte superiore del corpo, la cartilagine è priva di sostanze nutritive.

La natura del dolore

Nell'osteocondrosi, la regione lombare è dolorante per molto tempo, cedendola alle parti adiacenti della colonna vertebrale. A volte ci sono "sparatorie" nelle gambe o nei glutei, intorpidimento dei muscoli sotto la vita. L'intensità del dolore e la sua durata possono dipendere dalla gravità della malattia, dallo stile di vita, dall'età del paziente.

radicolite

La radicolite non è una malattia separata, ma un sintomo, inclusa la stessa osteocondrosi. La radicolite si sviluppa quando sono interessate le radici dei nervi che si estendono dal midollo spinale. Allo stesso tempo, c'è dolore e perdita di sensibilità lungo i nervi interessati.

Natura delle sensazioni

Il dolore può avere un carattere diverso - in una posizione tranquilla, più noioso, con svolte acuminate - acute e forti. Shootout nelle gambe e glutei (lombalgia) sono caratteristici della sciatica, a volte una sensazione di bruciore si unisce al dolore.

Ernia intervertebrale e protrusione discale intervertebrale

Protrusione - protrusione del disco oltre la spina dorsale. Il disco diventa più sottile, come se fosse schiacciato tra due vertebre e non può più svolgere le sue funzioni. La protrusione precede l'ernia vertebrale, in cui il disco si sposta con una rottura dell'anello fibroso trattenendolo in posizione.

Natura del dolore

Il dolore è forte, forte, irradiante alle gambe e ai glutei. Dipende fortemente dalla posizione del corpo. L'ora è accompagnata da torpore. Il dolore può aumentare bruscamente quando si sollevano anche piccoli pesi, può essere accompagnato da alterazione del movimento intestinale e minzione.

Dolore ai reni

Il dolore nei reni di solito non dipende dal sollevamento pesi, ma nel caso della urolitiasi è possibile. La pressione porta al movimento della pietra, che danneggia il tessuto renale e causa dolore.

La natura delle sensazioni dolorose

Dolore, acuto improvviso, indolenzito dopo aver sollevato il peso immediatamente. La sensazione può essere accompagnata da una sensazione di agitazione della pietra.

Tubercolosi delle ossa e delle articolazioni

Con la sconfitta delle ossa da parte della tubercolosi, le ossa si deformano, si formano delle escrescenze che danneggiano i muscoli circostanti o si fanno pizzicare dalle radici dei nervi.

Natura del dolore

Il dolore può essere sia acuto che noioso, a seconda dello stadio della malattia. Nelle fasi iniziali, le sensazioni sono appena evidenti e quando l'osso ha già subito una significativa distruzione, il dolore può affliggere il paziente 24 ore su 24, aggravando il sollevamento pesi o movimenti improvvisi.

Quando dovrei vedere un medico immediatamente?

Il contatto immediato con un medico è necessario nei seguenti casi:

  • Ha sollevato pesantemente - il dolore alla schiena fa male e i muscoli delle gambe sono intorpiditi. Questo è un segno di nervi pizzicato. Se intorpidimento e dolore non scompaiono entro 5-10 minuti, è necessario chiamare un'ambulanza;
  • Con paralisi completa dei muscoli situati sotto la vita.
  • Quando spondilolistesi, cioè, spostamento di una o più vertebre.

Pronto soccorso

L'assistenza prima dell'arrivo del medico dipende dai sintomi che il paziente ha riscontrato dopo il sollevamento dei pesi.

  • Se il paziente avverte che sono i muscoli a farsi male, se inizia l'edema, è possibile allungare o strappare i muscoli. È meglio girare il paziente sullo stomaco e applicare un raffreddore (una bottiglia di acqua fredda, ghiaccio, ecc.);
  • Per il dolore intenso, Nise, Ketoral e simili li aiutano. Iniezioni di anestetico aiutano meglio e più velocemente. Gli analgesici orali non sono altrettanto efficaci;
  • Il paziente deve sdraiarsi prima dell'arrivo del medico su una superficie dura, senza muoversi il più possibile.

conclusione

La lombalgia dopo il sollevamento pesi può avere un'eziologia diversa. Malattie delle ossa, dischi intervertebrali, movimento dei calcoli renali e affaticamento muscolare - questo è un elenco incompleto di possibili cause. L'intensità e la natura del dolore possono variare a seconda della malattia e del peso del carico sollevato. In caso di dolore grave, immobilizzare la parte lombare del paziente posizionandolo su una superficie dura e piana, applicare freddo e applicare l'anestetico.

Facci una domanda nei commenti qui sottoFai una domanda >>

Mal di schiena dopo il sollevamento pesi cosa fare

Cosa devo fare se mi fa male la schiena dopo il sollevamento pesi?

Se il dolore alla schiena si verifica dopo il sollevamento, dovresti ascoltare questo segnale. Molto probabilmente nel sistema muscolo-scheletrico del corpo ci sono stati fallimenti. Molto spesso tali sentimenti spiacevoli non appaiono nemmeno tra gli atleti professionisti che praticano lo sforzo fisico sull'orlo delle capacità del proprio corpo. Nella vita di tutti i giorni, una persona spesso cerca di sollevare bruscamente qualcosa di pesante e di conseguenza riceve distorsioni, legamenti strappati, stiramenti muscolari, che sono accompagnati da grave dolore alla schiena.

Come si manifesta la lesione?

Riguardo al dolore che si verifica dopo aver tentato di sollevare qualcosa di pesante, viene spesso detto "rovinare la schiena". Il cosiddetto mal di schiena si manifesta in primo luogo per un forte dolore costante nella regione lombare, che può essere prurito o opaco. Quando tocchi il sito della ferita, la tua schiena fa ancora più male. A volte una persona può sentire forti iniezioni nella regione lombare anche senza sforzo fisico.

Piegarsi con tali dolori è impossibile, e alcuni pazienti potrebbero anche non riuscire a sedersi. È anche piuttosto difficile raddrizzarsi.

Stai attento!

Prima di continuare a leggere, voglio avvertirti. La maggior parte delle articolazioni "trattanti", che pubblicizzano in TV e vendono nelle farmacie, questo è un divorzio completo. All'inizio può sembrare che la crema e l'unguento siano d'aiuto, ma in realtà rimuovono solo i sintomi della malattia.

In parole semplici, compri il solito anestetico e la malattia continua a svilupparsi in una fase più difficile.

Il comune dolore articolare può essere un sintomo di malattie più gravi:

  • Artrite purulenta acuta;
  • Osteomielite - infiammazione dell'osso;
  • Seps: avvelenamento del sangue;
  • Contrattura - limitando la mobilità dell'articolazione;
  • Dislocazione patologica - uscita della testa dell'articolazione dalla fossa articolare.

Come essere? - chiedi.

Abbiamo studiato una grande quantità di materiali e, soprattutto, abbiamo verificato nella pratica la maggior parte dei mezzi per il trattamento delle articolazioni. Quindi, si è scoperto che l'unico farmaco che non elimina i sintomi, ma che tratta veramente le articolazioni è Artrodex.

Questo farmaco non è venduto in farmacia e non è pubblicizzato in TV e su Internet, ma per uno stock costa solo 1 rublo.

In modo che non pensi di essere stato risucchiato dalla prossima "crema miracolosa", non descriverò che tipo di farmaco efficace è. Se interessati, leggi tutte le informazioni su Artrodex. Ecco il link all'articolo.

Trattamento principale

Prima di tutto, il paziente ha bisogno di riposo massimo. Qualsiasi sforzo fisico dovrebbe essere evitato. È consigliabile prendere alcuni giorni di ferie in ospedale e spenderli a letto.

Con gravi danni al paziente può essere assegnato il riposo a letto più stretto per 2-3 giorni, durante i quali sarà severamente vietato alzarsi dal letto. Si consiglia di dormire su un letto, il cui materasso è abbastanza duro e assolutamente uniforme.

Per riscaldare il punto dolente, legare una sciarpa calda o una sciarpa alla vita, questo allevia il dolore. In caso di ferite lievi, un tale riscaldamento sarà sufficiente a curare completamente la schiena. Alcuni giorni dopo, la benda sulla parte bassa della schiena allevia il dolore.

Ma in alcuni casi, non sarà possibile fare a meno dei farmaci. Anche se il riposo completo e prolungato non porta sollievo, è necessario usare preparativi speciali di azione locale.


Il buon effetto è dato da Fastum-gel e Finalgon.

Tuttavia, prima di usarli, è necessario consultare un medico, poiché in alcuni casi il trattamento con questi farmaci può essere inaccettabile.

Ho curato le articolazioni doloranti per molti anni. Posso dire con certezza che le articolazioni possono sempre essere trattate, anche nella più profonda vecchiaia.

Il nostro centro è stato il primo in Russia a ricevere accesso certificato all'ultima droga per osteocondrosi e dolori articolari. Ti confesso quando ne ho sentito parlare per la prima volta - ho solo riso, perché non credevo nella sua efficacia. Ma sono rimasto stupito quando abbiamo completato i test: 4 567 persone erano completamente guarite dai loro mali, questo è più del 94% di tutte le materie. Il 5,6% ha riscontrato miglioramenti significativi e solo lo 0,4% non ha notato miglioramenti.

Questo farmaco permette nel più breve tempo possibile, letteralmente da 4 giorni, di dimenticare il dolore alla schiena e alle articolazioni, e nel giro di un paio di mesi per curare anche casi molto difficili.

Applicare l'unguento deve essere esclusivamente in conformità con le raccomandazioni del medico e le istruzioni ad esso allegate. Particolarmente attentamente e con attenzione richiesto per usare unguenti di riscaldamento, che contengono il serpente o il veleno delle api. Sfregare l'unguento è necessario prima di andare a letto - l'uso di droghe durante la notte aumenta la loro efficacia. Dopo l'applicazione, è necessario sdraiarsi e coprirsi in modo che il corpo sia caldo, quindi l'unguento funzionerà meglio.

In caso di lesioni gravi, si forma forte lacerazione interna dei tessuti, e la schiena fa male insopportabilmente forte. In questo caso, è molto importante consultare un medico il prima possibile. L'aiuto qualificato ridurrà al minimo gli effetti negativi delle lesioni e ripristinerà rapidamente la salute. Oltre al trattamento farmacologico locale, ai pazienti possono essere prescritte pillole, iniezioni, fisioterapia, massaggi e terapia fisica. Gli ultimi 2 metodi sono usati quando è passato un forte processo infiammatorio.

Se il mal di schiena dopo un tentativo di sollevare pesi nasce dall'atleta, allora deve rinunciare a qualsiasi attività fisica fino al completo recupero. In futuro, puoi allenarti solo con un programma leggero, e per eseguire quei carichi, dopo di che il dolore è apparso, non è permesso. Dovresti trascorrere tutto il tempo sdraiato ed evitare di sederti.

Recupero dopo l'eliminazione del dolore

Raccomandiamo inoltre di leggere: Perché la schiena fa male al mattino dopo il sonno?

Quando il dolore è stato risolto, al paziente è richiesto di tornare gradualmente ai carichi normali. Altrimenti, ci saranno nuovi infortuni che saranno probabilmente molto più gravi del primo.

Il mal di schiena dopo aver sollevato oggetti pesanti indica che è necessario rafforzare la colonna vertebrale e i muscoli che la supportano. Un dorso sano può essere allungato molto duramente, quindi si consiglia di esaminarlo per identificare i problemi con esso. Anche con una corretta riabilitazione, una persona non è assicurata contro le lesioni ripetute, quindi l'attenzione dovrebbe essere prestata alla prevenzione.

Prevenire il mal di schiena

Alcune misure preventive aiuteranno ad evitare problemi alla schiena che influenzano lo stato dell'intero organismo. Includendo, con la giusta attitudine alla salute della schiena, sarà possibile evitare l'interruzione della vita dopo il sollevamento dei pesi.


È necessario dormire su superfici dure, senza letti di piume e cuscini morbidi.

Storie dei nostri lettori

Giunti malati curati a casa. Sono passati 2 mesi da quando ho dimenticato il dolore alle articolazioni. Oh, come soffrivo, con le ginocchia e la schiena ferite, ultimamente non riuscivo a camminare correttamente. Quante volte sono andato alle cliniche, ma erano prescritte solo compresse e unguenti costosi, da cui non serviva affatto. E ora la settima settimana è finita, dato che le articolazioni non sono un po 'disturbate, vado in campagna ogni altro giorno per andare al lavoro, e cammino a 3 km dal bus, quindi generalmente vado facilmente! Tutto grazie a questo articolo. Chiunque abbia dolori alle articolazioni è una lettura obbligata!

Leggi l'articolo completo >>>

Positivo sulle condizioni generali del corpo e sulla salute della schiena influisce sul rispetto delle regole nutrizionali e sul rifiuto delle cattive abitudini. Anche i carichi moderati saranno un grande vantaggio.

È necessario monitorare il peso corporeo. Quando una persona è in sovrappeso, la colonna vertebrale è sottoposta a uno stress più grave. Le persone grasse hanno molte più probabilità di romperle le spalle. Uno sforzo fisico regolare (un sacco di lezioni utili) aiuterà a rafforzare i legamenti e i muscoli della schiena, riportando la spina dorsale nella posizione corretta.

Un grande esercizio per la schiena sarà l'iperestensione. Per rafforzare la schiena in questo modo è necessario sdraiarsi sul pavimento a pancia in giù. Le mani nella posizione iniziale dovrebbero essere dietro la testa e incrociate. In questa posizione, è necessario espellere il torace dal pavimento mentre si espira e tornare alla posizione di partenza mentre si inspira. La ginnastica dovrebbe essere eseguita ogni giorno per 10-20 ripetizioni ogni giorno. Ciò rafforzerà la schiena e preverrà qualsiasi problema con esso, incluso il dolore dopo aver sollevato oggetti pesanti.

Lombalgia


Lombalgia

La lombalgia nelle fonti inglesi è chiamata lombalgia. Il dolore spesso contribuisce alla tensione della colonna lombare, alla limitazione del movimento e alla scoliosi antalgica.
Il mal di schiena acuto può durare da alcuni giorni a diverse settimane.

Cause, frequenza e fattori di rischio per il mal di schiena


L'affezione della colonna lombare è la causa più comune di mal di schiena.

La lombalgia si verifica in quasi ogni persona almeno una volta nella vita.
Va notato che il dolore può essere in qualsiasi parte della schiena, ma, tuttavia, il dolore nella colonna lombare si verifica più spesso. Ciò è dovuto al fatto che le vertebre lombari rappresentano il carico massimo sul peso del tuo corpo.
La lombalgia è al secondo posto nel numero di visite dal medico, subito dopo le infezioni virali.
Potresti avvertire dolore alla parte bassa della schiena dopo aver sollevato pesi, movimenti improvvisi, dopo essere stato a lungo in posizione postoperatoria o dopo una lesione spinale.
Il dolore acuto nella colonna lombare è più spesso causato da uno spostamento del disco intervertebrale e della lesione spinale.

Cause della lombalgia:


L'ernia intervertebrale è la causa più comune di mal di schiena.

  • Osteocondrosi della colonna lombare
  • Ernia intervertebrale e protrusione discale intervertebrale
  • spondiloartrosi
  • spondilosi
  • spondilolistesi
  • Frattura da compressione dovuta a osteoporosi, mieloma multiplo, emangioma vertebrale
  • Tumore nel lume del canale spinale


La distruzione della vertebra lombare nella tubercolosi è una rara causa di mal di schiena.

  • Frattura spinale dopo l'infortunio
  • Tensione muscolare prolungata
  • Midollo spinale anatomicamente stretto
  • Curvatura spinale (scoliosi, cifosi, cifoscoliosi, malattia di Scheuermann Mau)
  • Aneurisma aortico
  • Artrite reumatoide, artrite psoriasica, artrosi
  • Infezioni spinali - osteomielite, discite, tubercolosi spinale
  • Pyelonephritis, urolitiasi
  • Complicato durante la gravidanza
  • Malattie ginecologiche (endometriosi, cisti ovarica, carcinoma ovarico, ecc.)

    I sintomi della lombalgia (lombalgia)


    Un tumore nel lume del canale spinale è una causa comune di mal di schiena.

    Il dolore può essere variato: acuto, opaco, tirando. bruciore, può essere accompagnato da formicolio e pelle d'oca, intorpidimento.
    L'intensità del mal di schiena può variare considerevolmente, da un dolore lieve a un dolore insopportabile, rendendo difficile persino un piccolo movimento. Il dolore può essere combinato con dolore alla coscia, dolore alla parte inferiore della gamba, dolore al piede.

    Diagnosi della lombalgia

    Per prima cosa devi consultare un neurologo. Il medico ti farà delle domande sulla natura del tuo dolore, sulla sua frequenza e frequenza. Il medico cercherà di determinare la causa del dolore e iniziare il trattamento con metodi semplici (ghiaccio, antidolorifici leggeri, fisioterapia e esercizi necessari).


    La risonanza magnetica nel 95% dei casi determinerà la vera causa del mal di schiena.

    Nella maggior parte dei casi, questi trattamenti portano ad una riduzione del mal di schiena.
    Durante l'esame, il medico determinerà l'esatta posizione del dolore, la sua irradiazione e i riflessi neurologici.
    La maggior parte delle persone con dolore alla colonna lombare si riprende entro 4-6 settimane.
    La diagnosi include la risonanza magnetica (MRI) della colonna lombare, la tomografia computerizzata del rachide lombosacrale, la radiografia della colonna vertebrale.
    Poiché la causa più comune di mal di schiena è l'ernia intervertebrale della colonna lombosacrale, prima di tutto è necessario eseguire una risonanza magnetica della colonna lombare. Questo studio aiuterà anche ad eliminare la maggior parte delle cause del dolore, come un tumore nel lume del canale spinale, la tubercolosi della colonna vertebrale, la frattura della colonna vertebrale, il mieloma, il canale spinale anatomicamente stretto, la sponilololisi, varie forme di curvatura spinale, spondilosi e spondiloartro. Se il tuo neurologo non ti ha assegnato una risonanza magnetica, fallo da solo. Il potere della macchina per la risonanza magnetica dovrebbe essere 1 Tesla e altro.
    Non iniziare la diagnosi con raggi X e tomografia computerizzata, questi metodi non sono sicuri. Possono essere fatti in primo luogo solo se si sospetta una frattura vertebrale.

    Ecco alcuni suggerimenti su cosa fare con il mal di schiena:


    Per il dolore lombare, non iniziare un esame a raggi X della colonna vertebrale.

    • Ridurre l'attività fisica nei primi due giorni dopo l'inizio dell'attacco. Ciò contribuirà a ridurre i sintomi della malattia e il gonfiore nella zona del dolore.
    • Non sedersi con l'inclinazione in avanti finché il dolore non scompare completamente.
    • Assumere antidolorifici solo in caso di dolore intollerabile. È meglio fare un'iniezione intramuscolare piuttosto che bere un farmaco anestetico. Questo proteggerà la parete dello stomaco dal contatto diretto con l'agente anti-infiammatorio. Cerca di evitare l'assunzione di farmaci in eccesso. Non usare gli ormoni per il trattamento, se il mal di schiena non è associato a una malattia autoimmune.
    • Dormi in posizione fetale, metti un cuscino tra le gambe. Se di solito dormi sulla schiena, metti un cuscino sotto le ginocchia.
    • Un malinteso comune è l'idea che è necessario limitare l'attività fisica per un lungo periodo di tempo. Il riposo a letto non è raccomandato. Se non hai febbre, perdita di peso, minzione involontaria e movimenti intestinali, allora dovresti rimanere attivo il più a lungo possibile. Puoi ridurre la tua attività solo nei primi due giorni dopo l'inizio del dolore. Inizia a fare esercizi di aerobica leggera. Camminando sul simulatore, il nuoto aiuterà a migliorare il flusso di sangue ai muscoli della schiena. Verificare con il proprio medico per la selezione di esercizi, in modo da non causare un aumento del dolore.

    La maggior parte delle persone si sente molto meglio dopo la prima settimana di trattamento.
    Dopo 4-6 settimane in una proporzione significativa di pazienti il ​​dolore scompare completamente.

    In quali casi è necessario consultare immediatamente un medico:


    L'accesso tempestivo a un medico aiuterà ad evitare gravi complicazioni della malattia.

    1. Dolore lombare in combinazione con dolore alla parte inferiore della gamba e dolore al piede.
    2. Il dolore non ti consente di servirti da solo.
    3. Dolore combinato con incontinenza urinaria e fecale
    4. La combinazione di dolore nella parte bassa della schiena con intorpidimento al gluteo, coscia, gamba, piede, zona inguinale
    5. Se hai già avuto mal di schiena prima
    6. Se il dolore dura più di 3 giorni
    7. Se stai assumendo ormoni
    8. Se il dolore lombare si verifica dopo l'infortunio
    9. Precedentemente diagnosticato con cancro
    10. Se hai perso peso recentemente per motivi inspiegabili

    Testo aggiunto a Yandex Webmaster 25/01/2012, 15:38
    Diritti riservati

    Quando copiamo materiali dal nostro sito e li inseriamo su altri siti, richiediamo che ogni materiale sia accompagnato da un collegamento ipertestuale attivo al nostro sito:
    1) Il collegamento ipertestuale può portare al dominio www.spinabezboli.ru o alla pagina da cui hai copiato i nostri materiali (a tua discrezione);
    2) In ogni pagina del tuo sito in cui sono pubblicati i nostri materiali, dovrebbe esserci un collegamento ipertestuale attivo al nostro sito www.spinabezboli.ru;
    3) I collegamenti ipertestuali non dovrebbero essere proibiti di essere indicizzati dai motori di ricerca (utilizzando "noindex", "nofollow" o con qualsiasi altro mezzo);
    4) Se hai copiato più di 5 materiali (ad esempio, il tuo sito web ha più di 5 pagine con i nostri materiali, devi inserire collegamenti ipertestuali a tutti gli articoli dell'autore). Inoltre, dovresti anche inserire un link al nostro sito web www.spinabezboli.ru. sulla pagina principale del tuo sito.

    Leggi anche

    Siamo nei social network

    Mal di schiena dopo sollevamento pesi: come guarire e come difendere

    Si può dire con sicurezza che ogni adulto ha sentito dolore alla schiena dopo il sollevamento.

    Il dolore si verifica in allenamento, al lavoro oa casa (riparazioni, borse della spesa pesanti, giardinaggio). Ci sono diversi motivi per cui i dolori alla schiena dopo il sollevamento.

    Regione lombare

    Il dolore può verificarsi in qualsiasi parte della schiena, ma il lombo è il leader nella frequenza. Questo dolore ti fa controllare ogni movimento, pensare attraverso ogni posa.

    La scienza esatta della biomeccanica è sorprendente nei numeri: se una persona è in piedi, la pressione sui dischi intervertebrali è di 100 kg e sollevare il braccio senza carico raddoppia il carico. Si può immaginare cosa provi la colonna vertebrale umana quando si solleva il peso.

    Se la schiena fa male nella regione lombare a causa della gravità, allora è molto probabile che l'osteocondrosi. questa malattia è causata dal diradamento dei dischi intervertebrali, non sono in grado di svolgere la funzione di un ammortizzatore durante il sollevamento.

    Un'accurata diagnosi di una malattia che si è prima riportata da sola può essere fatta solo da un medico, e puoi dare qualche consiglio a chi ha familiarità con questo problema lombare:

    • Limita leggermente l'attività fisica per tre o quattro giorni.
    • Si raccomanda di dormire, prendendo la posizione dell'embrione, tenendo un cuscino tra le ginocchia e i fianchi. Se è più comodo dormire sulla schiena, allora dovresti mettere un cuscino sotto le ginocchia.
    • Il riposo a letto può fare più male che bene. Un semplice esercizio per alleviare il mal di schiena aiuterà ad alleviare la sofferenza.
    • Non puoi essere troppo tempo piegato: quindi il carico sulla colonna vertebrale aumenta più del doppio. I fan possono lavorare nelle aree suburbane possono usare il tappeto e fare tutto il lavoro, mentre si inginocchia.
    • È sorprendente che il carico di seduta (con schiena dritta) sulla colonna lombare sia di 200 kg, con una schiena curva - ancora di più. Se il lavoro è sedentario, si consiglia di fare una pausa ogni ora e di tenere una piccola ginnastica. Alcuni esercizi per rafforzare i muscoli della schiena che supportano la colonna vertebrale possono essere eseguiti da seduti (piegando e girando a destra-sinistra, semplicemente piegando il corpo fino alle ginocchia).
    • Il disegno elementare dell'addome in qualsiasi posizione del corpo consentirà ai muscoli addominali di sostenere la colonna lombare, alleviando così il carico.

    Molto spesso, i residenti estivi si lamentano di tale disagio, aprendo la stagione ("portava pesi, ora fa male alla schiena"). In inverno, i muscoli si rilassano e non sopportano un carico insolito, quindi non puoi cambiare radicalmente lo stile di vita e mettere la colonna vertebrale in pericolo.

    Anche gli atleti che praticano regolarmente in palestra sono suscettibili all'osteocondrosi: stava sollevando un peso e un forte dolore alla schiena è un segno di malattia.

    Tirato indietro - come è?

    Dopo aver iniziato a eseguire uno sforzo fisico insolito, c'è un dolore alla schiena lungo la colonna vertebrale. Può iniziare quasi dalle spalle e raggiungere la vita. Tuttavia, qualsiasi cambiamento nella postura, a volte anche la respirazione, provoca dolore.

    Questo fenomeno si trova spesso negli atleti principianti (specialmente dopo la prima lezione) e già sperimentati - nell'addestramento del mal di schiena durante il sollevamento dei pesi. Quando si fanno le faccende domestiche, a volte anche la schiena fa male.

    Di norma, lo stiramento dei muscoli, cioè il danneggiamento dei tessuti molli o dei tendini, se innalzato, avviene con una schiena dritta o in una situazione in cui si verifica un esercizio, le azioni usuali si verificano senza coordinamento con il resto del corpo.

    Ad esempio, con condizioni di ghiaccio è facile scivolare e, cercando di mantenere l'equilibrio, semplicemente allungare i muscoli della schiena.

    Gli atleti di forza scaldano i muscoli prima dell'esercizio, ma se si verifica uno stiramento, molto probabilmente c'è stata una violazione della posizione del corpo o della tecnica dell'esercizio.

    Ma in una produzione o in un ambiente domestico, la preparazione preliminare per il sollevamento pesi a volte è semplicemente impossibile. Lo stretching si manifesta come:

    • Il dolore è dolente o sparo, può aumentare con la pressione su una determinata parte della schiena o durante lo spostamento.
    • Disturbi del sistema muscolo-scheletrico dovuti all'incapacità di un particolare muscolo di svolgere le sue funzioni.
    • L'aspetto di un piccolo gonfiore o sigillo. Se c'è un grande ematoma, è necessario consultare urgentemente un medico: molto probabilmente, c'è stata una rottura.

    Come aiutare te stesso

    Se il dolore non ispira paura in termini di gravità della condizione della schiena, allora puoi provare a rimuovere te stesso la sindrome del dolore. Cosa fare:

    • Utilizzare unguenti che sono venduti liberamente in farmacia. Rimuoveranno l'infiammazione del muscolo allungato e la sindrome del dolore.
    • Se c'è dolore e disagio durante i movimenti, puoi indossare una cintura speciale: rimuoverà il carico dal muscolo danneggiato, distribuendo uniformemente il carico tra quelli sani.
    • Dormi su una superficie piana, moderatamente solida, usando un piccolo cuscino o abbandonandolo del tutto.
    • Nonostante il disagio, eseguire semplici esercizi lisci che miglioreranno la circolazione del sangue, accelerano il recupero muscolare.

    Ciò che accompagna il sollevamento di oggetti pesanti

    Dopo aver sollevato il dolore può apparire non solo nella parte posteriore, ma anche nello stomaco. Di norma, questo è caratteristico del corpo femminile.

    Il dolore all'inguine è più comune agli uomini e segnala i processi infiammatori.

    In ogni caso, ci sono problemi di salute e dovresti consultare uno specialista.

    A volte, se la tua schiena fa male dopo aver sollevato un sacco di peso, devi prestare attenzione ai reni.

    Spesso ci sono momenti in cui si alzava e ora la parte posteriore sinistra è dolorante, che può essere una proiezione di malattie del sistema cardiovascolare e problemi cardiaci, o la pancreatite si fa sentire, e il dolore si diffonde quasi all'intero lato sinistro della schiena.

    Tali casi complessi richiedono la visita di un medico e il trattamento dovrebbe essere sotto il suo controllo.

    È possibile prevenire il dolore alla schiena, se sollevate correttamente il carico: mettetelo di fronte a voi, piegate leggermente le gambe, mettetele alla larghezza delle spalle e sollevate con entrambe le mani.

    A proposito, ora puoi ottenere gratuitamente i miei e-book e corsi che ti aiuteranno a migliorare la tua salute e il tuo benessere. Scegli i materiali che ti interessano di più:

    Inoltre, puoi ordinare il mio libro stampato "Healthy Spine in 2 settimane. 86 esercizi più importanti "nelle librerie online

    disconoscimento

    Le informazioni contenute negli articoli sono destinate esclusivamente a informazioni generali e non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi di problemi di salute o per scopi medici. Questo articolo non sostituisce il parere medico di un medico (neurologo, terapeuta). Si prega di consultare il medico prima di sapere esattamente la causa del tuo problema di salute.

    Ti piace? Quindi studia anche questi materiali:

    Fonti: http://moyaspina.ru/raznoe/chto-delat-bolit-spina-posle-podnyatiya-tyazhesti, http://www.spinabezboli.ru/bogomolova/bol-v-poyasnitse-low-back-pain. html, http://osteohondrosy.net/bol-v-spine-posle-podnyatiya-tyazhesti-kak-lechit-i-kak-zashhititsya.html

    Trarre conclusioni

    Abbiamo condotto un'indagine, esaminato un mucchio di materiali e, cosa più importante, abbiamo controllato la maggior parte degli strumenti per il dolore articolare. Il verdetto è:

    Tutti i farmaci hanno dato un risultato temporaneo, non appena il trattamento è stato interrotto, il dolore è immediatamente tornato.

    Ricordate! NON CI SONO MEZZI che ti aiutino a guarire le articolazioni se non usi un trattamento complesso: dieta, regime, esercizio fisico, ecc.

    Anche i mezzi moderni per le articolazioni, che sono pieni di Internet, non hanno prodotto risultati. Come si è scoperto - tutto questo è un inganno di marketing che guadagna enormi soldi sul fatto che sei guidato dalla loro pubblicità.

    L'unica droga che ha dato significativo
    il risultato è Artrodex

    Chiedete, perché tutti quelli che soffrono di dolori alle articolazioni, in un momento non se ne sono liberati?

    La risposta è semplice, Artrodex non è venduto in farmacia e non è pubblicizzato su Internet. E se fanno pubblicità - allora questo è un FALSO.

    Ci sono buone notizie, siamo andati dai produttori e abbiamo condiviso con voi un link al sito ufficiale di Artrodex. A proposito, i produttori non cercano di trarre profitto in pubblico con articolazioni doloranti, il prezzo dello stock è solo di 1 rublo.