Perché il dolore e il bruciore quando si urina negli uomini?

Uno dei processi fisiologici più importanti che si verificano nel corpo umano è la minzione. Grazie a lui, le tossine e le sostanze nocive vengono eliminate.

Normalmente, il deflusso delle urine deve avvenire in modo continuo e stabile. Si accumula nella vescica prima di lasciare il corpo. Se un uomo non ha violazioni e deviazioni, tutti i processi si verificano in una determinata sequenza e non causano alcun inconveniente.

Se durante la minzione c'è dolore, dolore, sensazione di bruciore, è necessario sospettare la presenza di un'infiammazione dell'uretra o dell'uretra. Questa malattia è chiamata uretrite ed è abbastanza diffusa in uomini e donne.

Quando dovrei andare dall'urologo?

L'appello a uno specialista non deve essere rinviato quando si verificano i seguenti sintomi:

  1. Dolore nell'addome inferiore, perineo, zona lombare;
  2. La durata dei sintomi più di 2 giorni;
  3. Debolezza, febbre, deterioramento delle prestazioni.
  4. Sensazioni spiacevoli di dolore, crampi e bruciore, che accompagnano il processo di minzione;
  5. La presenza di scarico atipico dalla vagina di una donna e dal pene di un uomo.

Cause del dolore durante la minzione negli uomini

Il dolore e la sensazione di bruciore nell'uretra degli uomini è di solito un sintomo di tali malattie:

Tutti loro sono malattie infettive. Ma ci sono ancora malattie non infettive, accompagnate da questo sintomo. Questi includono:

  • urolitiasi;
  • fimosi;
  • tumori del sistema urinario;
  • ostruzione dell'uretere;
  • colica renale;
  • trauma all'uretra;
  • irritazione dell'apertura esterna dell'uretra;
  • un intervento chirurgico;
  • sensazione di bruciore neurogenico;
  • grave ipotermia del corpo.

Bruciore e dolore durante la minzione negli uomini può essere causato da varie malattie. Il dolore può essere forte, forte e quasi non sentito, spesso sono accompagnati da scarico dall'uretra, edema.

Per determinare cosa ha innescato l'insorgenza di questo sintomo e per iniziare un trattamento appropriato, è necessario consultare un medico per un esame. Assegnare l'automedicazione e l'auto-medicazione a casa è impossibile in ogni caso.

urolitiasi

L'urolitiasi, o urolitiasi, è caratterizzata dalla presenza di calcoli in uno qualsiasi degli organi del sistema urogenitale. Questa malattia colpisce persone di qualsiasi genere ed età, dal bambino al senile. Se nella vescica si formano dei calcoli, i pazienti possono lamentare dolore durante la minzione o il movimento, irradiandosi ai genitali e alla zona perineale.

È caratteristico della urolitiasi e del bisogno troppo frequente di svuotare la vescica, che si verifica spontaneamente durante lo sforzo fisico, il camminare e lo scuotimento. Con la de-mininazione, il getto può asciugarsi improvvisamente (senza alcuna sensazione di completo svuotamento della bolla), e può riprendere solo dopo che il corpo umano assume una posizione diversa - il cosiddetto. "Sindrome da stratificazione".

uretrite

Infiammazione dell'uretra Le cause della malattia sono l'infezione da trichomonads, clamidia, Escherichia coli, funghi. I primi sintomi compaiono in 1-4 settimane, includono:

  • minzione dolorosa;
  • la comparsa di crampi, prurito che accompagnano questo processo;
  • dall'uretra osservata scarica, mescolata con pus; sono mucosi, in alcuni casi, possono rilevare il sangue;
  • l'apertura esterna dell'uretra si attacca, è fortemente irritata.

La temperatura corporea può aumentare, brividi. Se l'uretrite non viene trattata, può trasformarsi in una forma cronica, provocare processi infiammatori nella prostata e nella vescica, diventare il colpevole dello sviluppo di epididimite, orchite, stenosi uretrale, collicolite.

prostatite

Un lavoro sedentario può portare allo sviluppo dell'infiammazione. Ecco perché questa malattia sta diventando più giovane ogni anno, ora la prostatite può comparire negli uomini da 25 a 80 anni.

Con la prostata, oltre alla sensazione di disagio nell'uretra, un uomo può provare i seguenti sintomi:

  • minzione frequente;
  • urina mescolata con sangue;
  • dolore nel pene, testicoli, retto;
  • problemi di potenza;
  • tirando dolore nell'addome inferiore;
  • ritenzione urinaria.

La forma cronica di prostatite si manifesta sotto forma di dolore mentre si cammina o si sta seduti. Con un forte aumento da una posizione seduta o solo con movimenti veloci, ci sono disagi nella regione lombare.

cistite

La combustione durante la minzione è caratteristica della cistite - un processo infiammatorio sulla mucosa della vescica. Anche se questo disturbo è più familiare alla popolazione femminile, si trova anche nel sesso più forte. La cistite è sospettata se una persona ha lamentele di frequente minzione dolorosa, dolore nel basso addome e oscuramento delle urine.

Con lo sviluppo di malattie sessualmente trasmissibili (gonorrea, herpes, tricomoniasi, clamidia, ureaplasmosis e micoplasmosi), la minzione dolorosa è associata a segni di malattie sessualmente trasmissibili. Per la gonorrea, lo scarico copioso mucoso o muco-purulento è caratteristico, negli uomini, dall'uretra, nelle donne, dall'uretra e dalla vagina; con l'herpes e la tricomoniasi si avverte forte prurito e gonfiore dei genitali, ma la scarica è scarsa, negli uomini - sotto forma di una goccia. La diagnosi è confermata dalla PCR.

Dolore dopo la minzione negli uomini

Accade così che, come da solo, improvvisamente ci sia dolore quando si urina alla fine negli uomini. Questo indica processi infiammatori nell'uretra e nella vescica. I motivi per cui è doloroso per un uomo scrivere alla fine della minzione sono spesso:

  • infiammata mucosa dell'uretra o della vescica, in modo simile a reagire a
  • passaggio di urina durante la contrazione del muscolo della vescica;
  • presenza di sabbia o sassi nelle urine, vescica traumatica e uretra durante il passaggio;
  • restringimento dell'uretra a causa di adenoma prostatico, tumore o prostatite.

diagnostica

Un sintomo diagnostico molto importante è il momento del dolore durante la minzione:

  1. All'inizio della minzione, il dolore indica un processo infiammatorio nella parte iniziale dell'uretra.
  2. Dopo lo svuotamento completo, il dolore si verifica (e dura per un po ') con i cambiamenti nella prostata o nella vescica cervicale.
  3. Prima di urinare, il dolore si verifica con cistite, sovradistensione, tumori e una diminuzione del volume di vescica urinaria (rughe).
  4. Durante l'intero processo di minzione, il disagio appare quando la vescica è ridotta o è caratteristica di oncologia o cistite.

Come trattare il dolore e bruciore durante la minzione negli uomini

Il trattamento dipende completamente dalla diagnosi fatta durante la diagnosi. Le cause dell'infezione vengono principalmente eliminate: vengono selezionati antibiotici, farmaci antivirali e antifungini. Ci sono casi così difficili quando per un uomo è indicato un trattamento chirurgico di emergenza, per esempio un tumore alla vescica, calcoli nella vescica o polipi dell'uretra.

È molto importante bere molti liquidi durante l'assunzione (se non ci sono controindicazioni dai reni e dal sistema endocrino) per consentire alle tossine di lasciare il corpo senza ostacoli. Non dovresti bere bevande che stimolano la voglia di urinare (caffè, cioccolata calda, bevande gassate, alcol), ma è meglio fare una scelta a favore delle bevande alla frutta da bacche acide (mirtilli, mirtilli rossi) e decotti di varie erbe (camomilla, rosa selvatica).

Dolore addominale durante la minzione - perché

Il dolore o qualsiasi altro disagio è un segnale piuttosto serio e allarmante che può indicare l'insorgenza di patologie del sistema genito-urinario. Sei preoccupato per il dolore addominale inferiore durante la minzione? Scopri ulteriormente le cause del problema e come affrontarlo.

Perché il dolore addominale si verifica quando si urina?

qualsiasi malattia a trasmissione sessuale;

Cause di dolore negli uomini durante la minzione

Il prossimo gruppo di malattie che può causare dolore addominale durante la minzione è

  • uretrite,
  • infiammazione della prostata
  • e altre malattie simili.

Al dolore in questi casi, si aggiunge una sensazione di bruciore nell'uretra. La combustione può essere all'inizio della minzione e alla fine. Se il dolore appare all'inizio, allora molto probabilmente l'uretra è infiammata. La causa dei processi infiammatori dell'uretra può essere un'immunità indebolita, ipotermia, sesso senza protezione o attività vigorosa di microrganismi opportunistici.

Il dolore può anche verificarsi durante la minzione negli uomini a causa dell'infiammazione dell'uretra, ed è causato dall'infezione con varie malattie sessualmente trasmissibili, ad esempio, la gonorrea, l'herpes genitale e così via. I microbi sono in grado di penetrare nella prostata e quindi provocare lo sviluppo dell'infiammazione. In questo caso, i tessuti della prostata si gonfiano, esercitano una pressione sulle pareti dell'uretra. Per questo motivo, quando si urina, ci sono dolori all'addome inferiore. Il dolore può essere rilevato negli uomini a causa di adenoma della prostata. Di regola, gli uomini di cinquanta e più anziani ne soffrono. Se avverti dolore nel basso addome durante la minzione, dovresti andare dall'urologo.

Perché lo stomaco ferisce le donne quando urina?

Se una donna ha un disturbo urinario solo di notte, allora questo indica deviazioni nel retto o nella cavità dell'utero. In questo caso, il dolore può essere combinato con una sensazione di bruciore durante la minzione. Questo dovrebbe essere un motivo per le visite immediate all'urologo per l'esame e la nomina del trattamento corretto. Se tali sintomi rimangono senza attenzione, la malattia può diventare cronica. In questo caso, il suo trattamento è significativamente complicato e possono comparire altre malattie concomitanti.

Con la patologia del sistema urogenitale sorgono tali sensazioni. Il dolore deriva dal processo infiammatorio, varie lesioni infettive e malattie che attraversano il sesso, così come la comparsa di calcoli renali. Di regola, tali dolori sono accompagnati da tali disturbi, minzione frequente, stimolo notturno, in cui aumenta il volume di urina. Dolori simili possono verificarsi con l'innervazione della vescica, cioè la cistite. Questa malattia deve essere trattata per evitare ogni sorta di complicazioni. Per fare ciò, è necessario determinare la causa, e quindi seguire un corso di trattamento.

Dolore addominale e minzione frequente come sintomi di cistite

Il dolore addominale, specialmente nel basso addome, è specifico quando si verifica un processo infiammatorio nella vescica, la cosiddetta cistite. Le conseguenze di questa malattia sono molto serie. Pertanto, senza esito negativo, è necessario stabilire la causa della malattia e sottoporsi a un ciclo di trattamento.

La cistite è solitamente una malattia femminile associata alle caratteristiche anatomiche del tratto urinario femminile. Nelle donne, i dotti urinari sono più larghi e più corti che negli uomini, quindi le infezioni hanno molti meno ostacoli alla penetrazione. Il processo infiammatorio è solitamente accompagnato da disagio durante la minzione, dolore doloroso e dolorante nell'addome e costante sensazione di svuotamento parziale e parziale durante la minzione. Anche la quantità e la qualità dell'urina nella cistite varia.

In urologia, i pazienti frequenti sono persone che lamentano che la minzione frequente impedisce loro di condurre una vita normale da dolore e disagio costanti. Dolori acuti all'addome e frequenti visite alla toilette diventano una procedura spiacevole e dolorosa. Nelle malattie del sistema urogenitale, lo stomaco fa male e la minzione frequente è il segno più caratteristico. Possono indicare cistite e colica renale, che sono causate da una pietra che cade nell'uretere, ma il rinculo doloroso può passare nell'addome inferiore e persino nelle cosce. Quando si eseguono analisi, viene rilevato il numero di batteri e un alto contenuto di globuli rossi e leucociti.

Se lo stomaco fa male, la minzione frequente è già un motivo per chiedere aiuto a un urologo, perché questi sono i sintomi più probabili di un processo infiammatorio nella vescica.

Se il dolore appare improvvisamente, indica cistite acuta. Se i sintomi della cistite compaiono più di 2, 3 volte l'anno, significa che il disturbo è diventato cronico.

Dolore addominale, minzione frequente e altri sintomi di cistite acuta

Nelle donne, dolore addominale, minzione frequente è un sicuro sintomo di cistite. Una persona che ha vissuto almeno una volta nella sua vita le sensazioni dolorose che insorgono durante la cistite ricorderà questo a lungo. I dolori addominali compaiono improvvisamente, i dolori nella parte bassa della schiena possono unirsi a loro e le visite ai gabinetti diventano ossessive, dolorose e frequenti.

Caratteristica della cistite acuta può essere:

Vescola dolorante, dolore persistente nell'addome o nella schiena.

Minzione frequente. Un'infezione che è entrata nella vescica irrita la mucosa e provoca, allo stesso tempo, una contrazione costante della vescica. Quindi potrebbe esserci un falso desiderio di urinare, che rende il paziente depresso e costretto a correre costantemente in bagno. Il processo di minzione diventa doloroso, compaiono dolori e talvolta è impossibile trattenere l'urina e viene espulso arbitrariamente.

Durante la minzione, si nota il pus. E con la mucosa interessata - il sangue, l'urina stessa è torbida, che è un segno caratteristico dell'infezione. Dice anche che con pus urinario, batteri, i leucociti vengono rilasciati e un colore torbido e odore putrido è possibile.

Con lo sviluppo di una tale malattia, è ovvio che, molto spesso, la frequente voglia di urinare e il dolore diventa molto più forte. L'insorgenza improvvisa della malattia in urologia è la comparsa di segni di un processo infiammatorio nella vescica, che è caratteristico di una malattia come la cistite cronica.

Dolore addominale e minzione frequente - come sintomi di cistite cronica

Cistite cronica può apparire con altri tipi di malattie del sistema genito-urinario. Questo è:

Dolore durante la minzione negli uomini

Il dolore durante la minzione negli uomini non solo è sgradevole, ma anche un sintomo veramente pericoloso. Sfortunatamente, molti uomini non prestano la giusta attenzione a questa funzione, sperando che tutto passi da solo. Nel frattempo, malattie molto gravi possono essere nascoste dietro la minzione dolorosa.

Cause del dolore

Minzione dolorosa negli uomini spesso si verifica improvvisamente ed è acuta. Nelle malattie croniche, la minzione dolorosa quasi costantemente disturba l'uomo, anche se diventa meno pronunciato. Studiare la natura del dolore, la sua localizzazione, l'irradiazione aiuterà a determinare la diagnosi corretta.

In generale, il dolore durante la minzione nei maschi si verifica con queste malattie:

uretrite

L'uretrite è chiamata infiammazione del muro dell'uretra. L'infiammazione è causata da tutti i tipi di batteri opportunistici (E. coli, stafilococco, Klebsiela) e dagli agenti causali delle malattie veneree. L'uretra negli uomini è più lunga e più lunga di quella delle donne e si piega. Grazie a queste caratteristiche anatomiche dei batteri, entrando nell'uretra, qui e "si incastrano", senza spostarsi ulteriormente nella vescica. In effetti, gli uomini spesso soffrono di uretrite e raramente cistite.

La principale manifestazione di uretrite è considerata minzione dolorosa, accompagnata da una sensazione di bruciore. Di norma, le sensazioni dolorose sono più pronunciate proprio all'inizio della minzione. Dall'uretra appaiono copiosi scarichi di diversa natura, particolarmente pronunciati al mattino. Inoltre, dopo il risveglio, un uomo potrebbe notare l'attaccamento dei bordi dell'apertura esterna dell'uretra a causa dell'accumulo di secrezioni. Quando si ispeziona l'uretra, si può anche notare un arrossamento delle mascelle dell'apertura uretrale.

Malattie sessualmente trasmesse

La minzione dolorosa accompagna spesso malattie trasmesse per via sessuale. Quando, durante il rapporto sessuale non protetto, un uomo viene infettato da un partner infetto, i batteri entrano nell'uretra. I microrganismi causano l'infiammazione dell'uretra. Cioè, quando una malattia a trasmissione sessuale sviluppa una specifica uretrite. Tuttavia, il quadro clinico della malattia avrà caratteristiche che dipendono dall'agente infettivo.

Così, l'uretrite purulenta acuta si sviluppa improvvisamente con abbondante scarico bianco-giallastro purulento dall'uretra. Inoltre, la minzione è accompagnata da forti dolori e bruciore nell'uretra. Quando l'infiammazione si diffonde più in alto nell'uretra, il benessere dell'uomo peggiora: la temperatura aumenta, la debolezza si sviluppa, i dolori durante la minzione diventano insopportabili. La gonorrea cronica si verifica in menosintomatici.

Per l'uretrite da Trichomonas caratterizzata da spuma biancastra schiumosa, accompagnata da prurito. L'aspetto del dolore durante la minzione è anche caratteristico. Va notato che in assenza di trattamento la tricomoniasi è spesso complicata dalla prostatite, che aggrava la malattia.

L'uretrite da clamidia negli uomini può anche essere accompagnata da minzione dolorosa, una sensazione di bruciore nell'uretra. Allo stesso tempo, la scarica uretrale è scarsa mucosa o mucopurulenta. Alcuni uomini con uretrite da clamidia al termine della minzione e con eiaculazione possono avere gocce di sangue.

prostatite

La prostatite è un disturbo abbastanza comune, che è sempre più comune tra i giovani uomini. La prostatite è causata da microrganismi che penetrano nella prostata dall'uretra o da altri organi. Il segreto della prostata ha un effetto battericida. E per sviluppare un processo infiammatorio, sono necessarie le seguenti condizioni: ipotermia, lavoro sedentario, vita sessuale irregolare.

Un sintomo precoce della prostatite acuta è il dolore, che può essere sia acuto che doloroso e costante. Il dolore si concentra nel perineo e si diffonde allo scroto e all'osso sacro. Ci sono anche sensazioni dolorose durante la minzione. In questo caso, la necessità di urinare si verifica frequentemente e l'urina viene escreta in piccole porzioni. Nella prostatite acuta, un uomo si sente debole e può avvertire un aumento della temperatura corporea.

urolitiasi

Il dolore nella urolitiasi può essere improvviso o permanente. La localizzazione e l'irradiazione del dolore dipendono dalla posizione della pietra negli organi del sistema urinario.

Così, a una posizione di pietra in un dolore di reni in una vita è annotata. Quando una pietra si muove lungo un uretere stretto, il dolore si diffonde all'inguine e persino ai genitali esterni. Quando la pietra è in ritardo nella parte inferiore dell'uretere, c'è un aumento della voglia di urinare.

Poiché l'uretra negli uomini è stretta e con curve, le pietre si bloccano facilmente qui. Il blocco del lume dell'uretra è accompagnato da dolore, aggravato dalla minzione. Immediatamente quando tenta di svuotare la vescica, l'uomo si trova di fronte al fatto che è molto difficile urinare, il getto è debole e spruzza in direzioni diverse. Non è esclusa la comparsa di sangue nelle urine a causa di una lesione di pietra alla parete dell'uretra.

Neoplasie degli organi urinari

Le neoplasie degli organi urinari possono anche essere accompagnate da minzione dolorosa. Di norma, il primo campanello d'allarme che segnala un processo tumorale nella vescica è la comparsa di impurità ematiche evidenti nelle urine. Presto i fenomeni disurici si uniscono. L'uomo sta vivendo minzione frequente. Urinazione dolorosa, soprattutto alla fine. Si possono anche notare dolori costanti sul pube, che sono solo esacerbati dalla minzione.

Le neoplasie dell'uretra nelle prime fasi non si mostrano. Man mano che il processo patologico peggiora nelle urine, compaiono le impurità del sangue, i pazienti cominciano a sentire una sensazione di bruciore nell'uretra. Urinazione dolorosa, difficile.

Grigorov Valeria, commentatore medico

2,164 visualizzazioni totali, 4 visualizzazioni oggi

Cause e trattamento del disagio negli uomini durante la minzione

Se la persona è in salute, il deflusso dell'urina è stabile e continuo. Questo è importante, perché le tossine e le scorie vengono rimosse dal corpo con l'urina. Qualsiasi disagio quando urina segnala un processo infiammatorio o altre patologie. In questo articolo parleremo del perché fa male a urinare e come trattare questo disturbo.

Possibili malattie

Il dolore durante la minzione spesso provoca malattie infettive - da cistite, pielonefrite e uretrite a gonorrea. Sono possibili malattie non trasmissibili, inclusi tumori, irritazioni e lesioni dell'uretra, colica renale, urolitiasi. Un sintomo può essere una conseguenza di un intervento chirurgico, ipotermia o nevrosi.

Una sensazione di disagio nell'uretra durante la minzione può essere accompagnata da dolore. È acuta, moderata e talvolta persino quasi non sentita. Inoltre a volte c'è una sensazione di bruciore, gonfiore dell'uretra, scarico. Per stabilire le cause del dolore durante la minzione negli uomini, è necessario determinare dove appare esattamente il disagio:

  • se addominale, indica calcoli alla vescica;
  • se c'è dolore all'inguine, ci possono essere problemi con la prostata - per esempio, un adenoma;
  • se nell'uretra sono probabili varie malattie del sistema genito-urinario;
  • se nella parte posteriore, parla di infezioni;
  • dolore nella testa del pene durante la minzione - una manifestazione di cistite.

Anche se ci sono piccoli crampi negli uomini quando si urina, questo è abbastanza pericoloso e può indicare gravi patologie dell'area urogenitale.

urolitiasi

Il dolore acuto negli uomini che si verifica durante la minzione può essere associato a urolitiasi - urolitiasi. Questa è una malattia comune, rilevabile nelle persone di tutte le età. I calcoli nella vescica causano dolore quando una persona urina o si muove. Danno ai genitali e al perineo.

Oltre al fatto che l'uomo ha dolore quando urina, anche la voglia diventa più frequente. Sono improvvisi, sono provocati scuotendo la macchina, l'attività fisica. Il getto è a volte interrotto e riprende solo quando la posizione cambia. Questa è chiamata sindrome dei pegni. Il dolore alla testa del pene quando urina negli uomini è un altro segno della presenza di pietre.

uretrite

Questa infiammazione dell'uretra, che provoca Trichomonas, funghi, clamidia. Entro 1-4 settimane, compaiono i sintomi:

  • minzione dolorosa negli uomini con sensazione di bruciore;
  • scarico di muco e pus dal canale urinario, a volte con sangue;
  • apertura esterna appiccicosa e molto irritata del canale urinario;
  • febbre alta, brividi malati.

L'uretrite non trattata diventa cronica, provocando l'infiammazione della prostata, la vescica, che minaccia di complicanze.

prostatite

Il frequente desiderio di urinare con dolore nell'uretra negli uomini è un segno caratteristico della prostatite. Abbassa anche l'addome, la potenza viene disturbata, il sangue viene rilevato nelle urine e la ritenzione urinaria è possibile. A rischio di uomini con lavoro sedentario. Pertanto, ora la malattia è sempre più rilevata nei giovani.

Con prostatite cronica fa male quando una persona cammina o si siede. Se si alza bruscamente, il disagio appare nella parte posteriore.

cistite

Se è doloroso per un uomo scrivere, può avere cistite - infiammazione della mucosa della vescica. Più spesso le donne ne soffrono, ma il sesso più forte non è immune da questa malattia. Si può sospettare che se la testa del pene fa male, basso ventre. Inoltre, l'urina si scurisce, frequenti solleciti in bagno. Ci sono dolore all'inizio della minzione.

Grave dolore negli uomini quando urina, incontinenza - possibili sintomi di infezioni genitali. Con la gonorrea, si aggiunge abbondante scarico, con herpes, prurito e gonfiore degli organi genitali, da cui spiccano goccioline di muco e pus.

Taglio dopo la minzione

I medici spesso si lamentano dei dolori da taglio dopo la minzione. Questo è un chiaro segno di infiammazione nel sistema urogenitale. La diagnosi è necessaria, ma le cause più comuni di dolore dopo la minzione negli uomini sono:

la mucosa del canale urinario o della vescica è infiammata e l'urina corrente la irrita;

sabbia o piccoli ciottoli che traumatizzano le mucose sono escreti nelle urine;

l'uretra si restringe a causa di prostatite, adenoma, tumore della prostata - gonfia e spreme il canale urinario, quindi è doloroso per un uomo scrivere alla fine della minzione.

trattamento

Per eliminare un dolore acuto, il medico curante prescriverà i farmaci e la scelta delle compresse e di altri mezzi dipende dalla causa della patologia. Per le infezioni, sono prescritti antibiotici e farmaci antifungini. Se i dolori forti sono causati da concrezioni o tumori, forse solo un intervento chirurgico si libererà di questo sintomo.

È anche necessario regolare la dieta, eliminando il piccante, l'affumicato e l'acido. Tale cibo rende l'urina più aggressiva, aumenta solo il dolore durante la sua rimozione. Ogni giorno è necessario bere da 2 litri di acqua e monitorare attentamente l'igiene.

A casa, il trattamento del dolore e dell'ustione negli uomini quando si urina viene eseguito in aggiunta, ma non sostituisce la terapia primaria. Usa rimedi erboristici:

  1. Decotto di camomilla (2 cucchiai per 1 litro d'acqua, bollire). Utilizzare per pulire i genitali.
  2. Infuso di prezzemolo (1 cucchiaio per 0,5 litri di acqua, insistono 10 ore). Bevi un po 'tutto il giorno.
  3. Decotto di Hypericum (1 cucchiaio da tavola per bicchiere d'acqua, far bollire per 15 minuti.). Bere 50 ml 3 volte al giorno.

Le erbe aiutano ad alleviare i crampi e le bruciature, ma non eliminano la causa alla radice. Senza farmaci, la malattia progredirà, il che può comportare una ritenzione urinaria acuta con una minaccia per la vita.

prevenzione

Per evitare disagi, dolore, bruciore, seguire le raccomandazioni degli esperti:

  1. Abbandona le cattive abitudini.
  2. Mangiare bene: meno dolce, affumicato, speziato, più verdure fresche, frutta, cereali.
  3. Ricorda l'importanza dell'igiene.
  4. Bevi 2 litri di acqua ogni giorno.
  5. Usa i preservativi.
  6. Non raffreddare troppo.
  7. Regola la tua normale vita sessuale.

Il dolore alla fine o durante la minzione è un sintomo inquietante in un uomo. Sono possibili malattie del sistema urinario o organi vicini. Percepire qualsiasi disagio durante la minzione, si dovrebbe visitare l'urologo, sottoporsi a una visita medica e poi bere via un ciclo di antibiotici.

Cause di dolore durante la minzione negli uomini e metodi del loro trattamento

Il disagio e il dolore quando si urina negli uomini è un sintomo abbastanza comune che può essere causato da una varietà di cause: dalle infezioni negli organi del sistema urogenitale alla presenza di neoplasie tumorali. Il dolore può verificarsi prima di svuotare la vescica, durante questo processo o alla fine. Se ignori questa manifestazione, allora la malattia esistente, provocandola, si svilupperà senza impedimenti e, di conseguenza, entrerà nello stadio del decorso cronico. Per il dolore che accompagna la minzione, è necessario consultare immediatamente un medico e sottoporsi agli esami necessari per determinare la causa di tale deviazione. In questo caso, specialisti come urologo, venereologo e andrologo contribuiranno a far fronte al problema.

L'essenza del problema e le sue cause

Minzione dolorosa maschile negli uomini è una deviazione, che indica violazioni del funzionamento degli organi del sistema genito-urinario. A seconda del momento del processo di escrezione delle urine, appare il disagio, è possibile trarre conclusioni su ciò che ha causato esattamente tale violazione.

  1. Se il dolore compare poco prima dell'inizio del processo di minzione, allora una causa probabile potrebbe essere un tumore o un processo infiammatorio nell'area della vescica. Inoltre, il disagio si verifica in presenza di calcoli o sabbia negli organi del sistema urinario;
  2. Il dolore nell'uretra appare all'inizio del processo di estrazione delle urine nei casi in cui l'uretra è esposta a lesioni infiammatorie, comprese quelle causate da infezioni che provocano malattie sessualmente trasmissibili. In questi casi, il dolore è accompagnato da prurito. Se un uomo ha una malattia come la prostatite di origine batterica, il disagio si verifica lungo l'uretra e scompare dopo il completamento della minzione. Nonostante il sollievo, non vi è alcuna sensazione di completo svuotamento della vescica;
  3. Il dolore alla fine della minzione negli uomini si verifica con la cistite, così come nel caso delle lesioni della membrana mucosa dell'uretra.

Quali malattie possono segnalare un sintomo un medico-immunologo Georgy Alexandrovich Ermakov dice:

Altre cause probabili che contribuiscono all'emergenza di forti dolori durante lo svuotamento della vescica includono:

  • La sconfitta del prepuzio del pene (fimosi, parafimosi);
  • La gonorrea è una malattia venerea. Disagio accompagnato dalla comparsa di scarico dall'uretra sotto forma di pus o muco, frequente desiderio di urinare, forte dolore al basso ventre;
  • La tricomoniasi è una malattia venerea in cui escono purulenti e schiumosi dall'odore sgradevole;
  • Candidiasi, o mughetto. In questo caso, c'è disagio durante la minzione negli uomini, prurito e bruciore, scarico di colore bianco, comparsa di placca sulla testa del pene;
  • Ureaplasmosis - una malattia infettiva che provoca anche dolore nell'uretra. Sintomi correlati: l'aspetto della scarica torbida dall'uretra, un leggero aumento della temperatura corporea. In assenza di trattamento, l'ureaplasmosis porta allo sviluppo di prostatite;
  • Ipotermia del corpo;
  • Prostatite. In questo caso, quando urinare fa male all'addome più basso, l'uomo è preoccupato per l'impulso frequente, il sangue appare nelle urine. Nella prostatite cronica, spesso dopo il sesso si verificano fenomeni spiacevoli;
  • Adenoma prostatico;
  • Lesioni all'area inguinale, conseguenze dell'inserimento di un catetere.

Particolarmente pericolose sono le condizioni in cui il dolore dopo la minzione o durante questo processo è accompagnato dai seguenti sintomi:

  1. Dolore nella parte bassa della schiena, perineo, basso addome;
  2. Scarico atipico dal pene;
  3. Aumento della temperatura corporea;
  1. Debolezza generale;
  2. Diminuzione delle prestazioni;
  3. Conservazione dei segnali di disturbo per 2 giorni o più.

Misure diagnostiche

Dolore e bruciore durante la minzione sono sintomi pericolosi che non possono essere ignorati. Quando appaiono, dovresti contattare immediatamente uno specialista che nominerà una serie di sondaggi per stabilire la causa.

Gli uomini sono prescritti le seguenti misure diagnostiche:

  • Analisi della prima urina da raccogliere al mattino. Il metodo consente di identificare le infezioni del tratto urinario e la presenza di globuli rossi. Quest'ultimo può indicare l'urolitiasi: le pietre, che attraversano il tratto urinario, danneggiano le loro pareti e contribuiscono alla comparsa di sangue nelle urine;
  • Analisi cliniche e biochimiche del sangue. Utilizzando questa tecnica, vengono determinati i processi infiammatori e il livello di indicatori che indicano insufficienza renale;
  • Ultrasuoni della vescica, reni, prostata;

Esame ecografico dei reni

  • Radiografia a contrasto degli organi del sistema urinario per determinare la localizzazione del calcolo;
  • Fence sbavare dall'uretra. Utilizzando questo metodo, rilevare la presenza di agenti patogeni delle malattie sessualmente trasmissibili;
  • Esame del dito rettale. La palpazione della prostata consente di determinare quanto è pronunciato il processo infiammatorio.

Dopo aver determinato la causa che ha causato dolore e disagio durante la minzione negli uomini, lo specialista prescrive un metodo di trattamento adeguato.

Metodi di trattamento

Per sopprimere sintomi come dolore e sangue durante la minzione, trattare la malattia che li ha indotti ad apparire.

Tabella 1. Trattamento del dolore e del disagio nell'uretra, a seconda della causa

Possono anche essere utilizzate procedure fisioterapeutiche - terapia magnetica e laser, con bagni caldi terapeutici.

Nel trattamento di malattie che provocano dolore alla testa durante la minzione, vengono utilizzati anche agenti immunomodulanti che aumentano la resistenza del corpo contro i microrganismi patogeni.

Non è consigliabile cercare di eliminare sintomi spiacevoli a casa, perché patologie gravi come lo sviluppo di un processo tumorale e la formazione di calcoli nei reni possono essere la causa del dolore all'inguine, che è pericoloso per il funzionamento di questo organo associato. Tuttavia, ci sono rimedi popolari che ti permettono di sbarazzarti delle manifestazioni dolorose. Non è consigliabile utilizzarli su base continuativa: piuttosto, dovrebbero essere usati solo in casi estremi.

Uno di questi metodi è quello di prendere un decotto fatto da bacche di rosa canina: con il suo aiuto puoi liberarti della sensazione di bruciore per un po '.

Per alleviare il dolore che provoca la cistite, si consiglia di preparare impacchi a base di patate crude grattugiate e cavoli. Messa messa su un tovagliolo di garza e posto sull'addome inferiore.

Rimedi popolari per il trattamento della cistite, imparerai guardando il video:

Se è doloroso per un uomo andare in bagno in un modo piccolo a causa dell'aumento del numero di cristalli di sale nell'acido urico, dovrebbe riconsiderare la sua dieta. Prima di tutto, è necessario escludere il consumo di sale, carne affumicata, alcol, brodi saturi e, al contrario, mangiare più bacche, cipolle, prezzemolo.

Per eliminare la probabilità di ridurre il dolore durante lo svuotamento della vescica o dopo il rapporto sessuale, l'ipotermia dovrebbe essere evitata, le regole di igiene dovrebbero essere seguite, i regimi nutrizionali e di assunzione dovrebbero essere seguiti. Dovresti anche rinunciare a cattive abitudini, condurre uno stile di vita sano e visitare un urologo per la prevenzione almeno una volta ogni sei mesi.

Il dolore durante lo svuotamento della vescica può essere causato da vari motivi, che possono essere determinati solo da uno specialista. Non si dovrebbe iniziare questo processo e sopportare sentimenti spiacevoli: un tale sintomo può indicare l'inizio dello sviluppo del processo tumorale.

Disagio durante la minzione: un segno di malattie sessualmente trasmissibili e altre malattie

Minzione o miccia (deurinazione) è lo svuotamento della vescica. Normalmente, il processo è regolato dall'uomo e procede senza problemi. Bruciore durante la minzione, deurinazione ostruita e sangue nelle urine appaiono con infiammazione o danno meccanico alle vie urinarie, una diminuzione del loro lume, con lo sviluppo di tumori, e anche a causa di cambiamenti nella composizione chimica delle urine. I disturbi della minzione sono chiamati disuria.

Un po 'di anatomia e fisiologia

L'urina si forma nei reni, quindi entra negli ureteri e si accumula nella vescica. Allungando le sue pareti c'è il desiderio di urinare, che per qualche tempo può essere coscientemente trattenuto a causa del muscolo circolare, lo sfintere della vescica. Durante la deurinazione, lo sfintere si rilassa e l'urina entra nell'uretra, nell'uretra. L'intensità della minzione è regolata dai muscoli addominali, la cui riduzione aumenta la pressione sulla vescica.

Nelle donne, l'uretra è corta e abbastanza ampia, quindi l'infiammazione dai genitali passa facilmente all'uretra e più in alto alla vescica, agli ureteri e ai reni.

Negli uomini, l'uretra è stretta e lunga, i dotti della prostata si aprono in esso, rilasciando un liquido con un effetto antimicrobico. Le infiammazioni dell'uretra nel sesso forte sono meno comuni rispetto alle donne, ma l'uretrite è spesso complicata dal restringimento del lume dell'uretra. L'infezione è trasmessa principalmente alla prostata e all'epididimo (prostatite ed epididimite), alle vescicole seminali (vescicolite).

Dolore durante la minzione

Danni all'epitelio dell'uretra - lo strato di cellule che ne ricopre il lume, è sempre percepito come una sensazione di bruciore nell'uretra.

  • La causa più comune è un'infezione trasmessa sessualmente (gonorrea, herpes, tricomoniasi, clamidia, ureaplasmosis e micoplasmosi). I microrganismi sono attaccati alla superficie dell'epitelio dell'uretra o penetrano nelle cellule, distruggendo le loro pareti e rilasciando prodotti metabolici con un alto grado di acidità. A loro volta, attaccano le membrane delle cellule sane e aiutano gli "aggressori" a catturare la crescente superficie dell'uretra. Le terminazioni nervose sensoriali si trovano sotto l'epitelio, che, dopo la morte delle cellule tegumentari, si trova nell'area dell'accessibilità degli stimoli. Quindi bruciare nell'uretra è un segnale dello sviluppo dell'infiammazione.

Con lo sviluppo delle malattie sessualmente trasmissibili, la minzione dolorosa è associata a segni di malattie trasmesse sessualmente. Per la gonorrea, lo scarico copioso mucoso o muco-purulento è caratteristico, negli uomini, dall'uretra, nelle donne, dall'uretra e dalla vagina; con l'herpes e la tricomoniasi si avverte forte prurito e gonfiore dei genitali, ma la scarica è scarsa, negli uomini - sotto forma di una goccia. La diagnosi è confermata dalla PCR.

  • I funghi di lievito possono causare l'uretrite candidosa, causando l'infiammazione dell'uretra e la sensazione di bruciore. Quando la candidosi si scarica dall'uretra biancastra, combinata con la vagina mughetto. Sempre accompagnato da disagio e prurito nel perineo, spesso si verificano dopo un ciclo di antibiotici.
  • L'uretrite congestizia si sviluppa in violazione della circolazione venosa nello strato sottomucoso dell'uretra. Osservato come una complicazione di emorroidi, costipazione cronica, ipertrofia prostatica, dopo un rapporto sessuale prolungato.
  • Il danno chimico all'epitelio dell'uretra è possibile con la comparsa di ossalato (gotta) nella composizione urinaria; glucosio in eccesso nel diabete mellito; sostanze tossiche e irritanti dopo terapia farmaceutica inadeguata o intossicazione da veleni urotropici (benzidina, tetracloruro di carbonio, mercurio); dopo aver mangiato un cibo piccante insolito in combinazione con l'alcol.

L'uretrite in gotta è osservata insieme ad un aumento della concentrazione di sali di acido ossalico nelle urine, spesso l'esacerbazione della malattia è associata a feste e feste abbondanti.

In caso di diabete mellito, il contenuto di glucosio nel sangue aumenta (la norma per sangue periferico è 3,3 - 5,5 mmol / l). L'eccesso viene escreto dai reni nelle urine, ma per il corpo il fisiologico è il 5% di concentrazione di glucosio, e qualsiasi cosa più elevata causa la disidratazione delle cellule. Nei diabetici, lo zucchero nelle urine è sentito anche per il gusto, è questa tecnica diagnostica che è stata utilizzata in passato. L'epitelio dell'uretra sotto l'influenza della soluzione di glucosio ipertonica come se "si asciugasse", le sue proprietà protettive sono ridotte. Quindi l'infezione si unisce, inizia l'infiammazione.

  • Lesione meccanica dell'uretra. Le cause possono essere esterne (catetere, chirurgia, trauma) e interne (scarico con urina di frammenti di calcoli renali e sabbia). Cateteri urinari, che installano alcuni pazienti per un lungo periodo, formano piaghe da decubito dell'uretra e provocano lo sviluppo di uretrite. Procedure di cateterizzazione eseguite in modo inadeguato feriscono la mucosa e portano a bruciore e dolore durante la minzione. Uscire attraverso il calcolo dell'uretra è accompagnato dalla comparsa di sangue nelle urine, tagliando bruscamente nell'addome.

Dolore dopo la minzione

Una forte sensazione di bruciore dopo la minzione nell'uretra e nell'addome inferiore è un possibile segno di cistite (negli uomini e nelle donne) o infiammazione dello spazio tra la parete anteriore dell'utero e la vescica in perimetrale, infiammazione del tessuto intorno all'utero. È particolarmente doloroso per gli uomini scrivere alla fine della minzione con una combinazione di stenosi nell'uretra e infiammazione della vescica.

La cistite è caratterizzata da frequenti pressioni (pollakiuria) con il rilascio di piccole quantità di urina, ma dopo la deurinazione c'è sempre una sensazione sgradevole: sembra che la vescica non sia completamente vuota. Possibile dolore periodico o persistente sopra il pube, febbre e debolezza, scarico di sangue nelle urine.

Il principale sintomo di cistite - minzione frequente, a causa di una maggiore sensibilità delle pareti della vescica. motivi:

  • infezione;
  • Stress emotivo e disturbi neurologici;
  • ipotermia;
  • Calcoli renali e ureteri;
  • Compressione dei tumori della vescica;
  • Omissione, prolasso o piegamento dell'utero;
  • Un aumento dell'utero durante la gravidanza o durante i processi oncologici;
  • Fioritura della prostata;
  • Infiammazione delle vescicole seminali - vescicolite;
  • Restringimento dell'uretra;
  • Diabete mellito;
  • Il periodo di convergenza di edema nell'insufficienza cardiaca o renale.

Criteri standard per una persona sana: 4-6 urine al giorno, volume totale delle urine di circa 1,5 litri.

Pollakiuria in varie malattie può essere un sintomo per il diff. diagnostica. Ad esempio, ogni minuto di impulso durante il giorno si osserva nella tubercolosi dei reni e della vescica, mentre la quantità di urina giornaliera è leggermente aumentata o ridotta. La convergenza di edema dà una combinazione di poliuria pronunciata (il volume giornaliero di urina è parecchie volte superiore alla norma) e la pollakiuria, e per lo più di notte. Aumento della minzione durante il movimento e durante il giorno - una caratteristica caratteristica dei calcoli negli ureteri e nella vescica; in posizione prona e di notte - per ipertrofia della ghiandola prostatica. La combinazione di minzione frequente e dolorosa (senza riferimento al momento del giorno) e scarico dai genitali è un segno di molte malattie veneree.

Dolore addominale

I dolori esterni all'uretra che accompagnano l'uretrite segnalano la diffusione dell'infiammazione alla vescica, agli ureteri e ai reni, oltre che ai genitali. Il dolore nell'addome durante la minzione associata a cistite è localizzato sopra il pube e dà alla regione inguinale. Il paziente assume una posizione forzata, allevia leggermente il dolore: durante la minzione, preme le mani sull'addome inferiore e si piega nella cintura.

Il dolore nella colica renale viene confrontato in forza con i dolori del travaglio. La persona è irrequieta durante l'attacco, costantemente in movimento, ma non c'è una posizione fissa. Fa male nella parte bassa della schiena, ai lati dell'addome; il dolore durante la minzione dà alle grandi labbra o scroto. Il sangue fresco è presente nelle urine, senza coaguli. Puoi prendere un paio di pillole no-shp da solo o fare un'iniezione per via intramuscolare, ma è meglio curare coliche renali in ospedale.

Se dopo la colica il dolore si calmava improvvisamente, non può garantire che la pietra raggiungesse la vescica o uscisse attraverso l'uretra. Pietre lisce, fino a 5 mm di diametro, passano liberamente attraverso gli ureteri, ma quelli più grandi con spigoli vivi possono rimanere in essi, bloccando l'uscita per le urine formate nei reni. Il risultato è idronefrosi: l'accumulo di urina nei reni espande il bacino e stringe il parenchima, il tessuto molle dei reni. Come complicazione, può verificarsi la rottura dell'uretere, la necrosi del rene. Ecco perché, dopo il sollievo di un attacco di colica renale, si fa sempre l'ecografia per eliminare il rischio di idronefrosi.

Le infiammazioni degli organi genitali associate a infezioni trasmesse sessualmente (STD) nel periodo acuto causano forti dolori. Sono proiettati nella forma di una cintura abbassata - che copre la parte bassa della schiena, l'inguine e la parte interna delle cosce. Nell'infiammazione cronica, il dolore non è molto pronunciato: i pazienti lamentano che periodicamente "tirano nell'addome inferiore" e che durante la minzione c'è disagio. Il processo procede con periodi di esacerbazioni associate a raffreddori, stress e una vita sessuale attiva. L'uretrite, il dolore nell'addome e nella parte bassa della schiena sono associati a perdite vaginali o uretrali.

Difficoltà a urinare

Minzione difficile (stranguria) è l'incapacità di svuotare la vescica a tal punto che la voglia di urinare scompare completamente.

Le cause di stranguria possono essere un restringimento del lume dell'uretra dopo ustioni o lesioni; Le malattie sessualmente trasmissibili sono spesso complicate dalla stenosi dell'uretra lungo la sua lunghezza (negli uomini) e nella parte cervicale (nelle donne). La minzione intermittente con dolore è un sintomo caratteristico della prostatite congestizia. Possibile blocco del tumore del tratto urinario della prostata o della vescica, calcolo o coaguli di sangue. Le difficoltà con la minzione si verificano con isteria e problemi con l'innervazione della vescica (lesioni del midollo spinale, dolori alla colonna vertebrale, vecchiaia), durante la gravidanza. L'abuso di alcool, l'uso incontrollato di diuretici e gli stimolanti portano anche a stranguria.

Segni di minzione compromessa, con l'aspetto di cui vale la pena contattare l'urologo: la minzione intermittente o l'urina si abbassa; getto verticale lento, sottile o biforcuto; tentativi inutili di urinare; lungo processo di smagrimento.

Video: problemi con la minzione - il programma "Vivi in ​​salute!"

Sangue nelle urine

L'urinazione con sangue è chiamata ematuria e si trova in molte malattie. In base alla quantità di sangue nelle urine, si distingue la microematuria, quando i componenti del sangue vengono rilevati solo al microscopio e l'ematuria macroscopica, che viene determinata visivamente, l'urina si colora di rosso. Per diagnosticare il problema, è importante considerare il motivo dell'aspetto del sangue nelle urine.

Se il sangue è apparso all'inizio della minzione dolorosa, non ci sono coaguli, il colore è scarlatto: sembra uretrite. Il sangue è di colore rosso scuro, è apparso alla fine della smagliatura insieme a una sensazione di bruciore: il processo infiammatorio è localizzato nella vescica. Questi stessi sintomi, che si verificano 10-14 giorni dopo il rapporto sessuale non protetto, suggeriscono infezioni urogenitali nella categoria STD.

C'è molto sangue, l'urina è completamente colorata di colore bruno o rosso scuro, ci sono coaguli, minzione senza dolore: la fonte del sanguinamento sono i reni o gli ureteri, si può presumere che il tumore si disintegri o il loro trauma meccanico. La combinazione di ematuria e minzione intermittente è un segno di neoplasia nella ghiandola prostatica.

Dolore acuto nella parte bassa della schiena e nell'addome, più ematuria - possibile colica renale. Dolore alla schiena, edema, globuli rossi e proteine ​​nelle urine sono simili alla glomerulonefrite. Se questi sintomi si uniscono con l'infiammazione simmetrica delle articolazioni, allora si può pensare ad una malattia autoimmune sistemica (artrite reumatoide).

Nelle donne, per l'ematuria, puoi prendere il sangue mestruale che è caduto nelle urine dalla vagina. Negli uomini, l'urina viene espulsa attraverso l'uretra e l'eiaculato è una miscela di secrezione di sperma e prostata. La mescolanza di sangue nell'eiaculato indica la prostatite o la crescita del tumore nella ghiandola prostatica.

Alcuni cibi e droghe colorano l'urina con sfumature insolite. La barbabietola rossa e la fenolftaleina (un componente dei lassativi) danno alle urine un colore rosso, piridico e rifampicina - un arancio rossastro.

Video: sangue nelle urine - il programma "Living Healthy!"

Trattamento di disuria

Il trattamento di tutti i disturbi della minzione inizia con l'eliminazione del problema che li ha provocati, quindi vengono utilizzati i rimedi locali e la fisioterapia.

Per le infiammazioni batteriche banali dell'uretra o della vescica, vengono utilizzati antibiotici (norfloxacina, cefalosporine). Con la candidosi - farmaci antifungini fluconazolo, nistatina e la nomina di prebiotici (fibra), insieme con eubiotica (lattobacilli). La gotta è trattata con allopurinolo, che aiuta a bloccare la formazione di ossalati e migliora la loro escrezione. Assegna una dieta per limitare il consumo di carne, cioccolato, verdure verdi, grassi e speziati.

Il trattamento di base della disuria per le malattie sessualmente trasmissibili viene effettuato con antibiotici in grado di influenzare le forme intracellulari di agenti patogeni (eritromicina, azitromicina). Inoltre, viene utilizzata la doxiciclina. Nella tricomoniasi il trichopol rimane l'agente principale, mentre all'herpes viene prescritto l'interferone umano. Lo schema completo è costituito da antibiotici, epatoprotettori (Kars), immunomodulatori (aloe ed echinacea compositum, ciclofone), agenti fungicidi (fluconazolo) e microflora benefica (Linex, yogurt). L'efficacia della terapia è monitorata mediante PCR.

Nella urolitiasi, il calcolo viene rimosso mediante schiacciamento ultrasonico o durante la chirurgia addominale. In futuro, regola la dieta e il regime idrico, in modo da non avere nuove pietre.

Adenoma prostatico: utilizzare farmaci (omnic), riducendo le dimensioni della ghiandola prostatica. Con l'inefficacia della terapia ricorrere alla chirurgia.

I tumori vengono rimossi, secondo le indicazioni, vengono eseguite sessioni di chemioterapia e irradiazione.

Per ridurre il dolore e alleviare i problemi di minzione, vengono utilizzati antispastici (non-spa, papaverina), antinfiammatori e antidolorifici (paracetamolo). Trattamento locale - instillazione di protargol, sedili con fito-antisettici (camomilla, salvia). Dieta con restrizione di sale e spezie. Tra i rimedi popolari per il trattamento della disuria, il succo di mirtillo e mirtillo rosso, si consiglia il decotto di uva ursina.