Demodex e demodicosi: cause e sintomi della malattia, metodi di trattamento

Demodex e Demodecosi Demodex è un parassita microscopico (di dimensioni pari a 0,3 mm) nelle ghiandole sebacee della pelle, nelle ghiandole della cartilagine delle palpebre e nei follicoli piliferi di persone e animali. Nonostante le sue dimensioni non impressionanti, Demodex può causare danni significativi al corpo su cui si parassita. Secondo la ricerca, oltre il 95% delle persone (indipendentemente dall'età e dalla nazionalità) sono portatori di questo parassita.

Cause di demodex

Demodex causa il più grande danno al corpo se penetra negli strati più profondi della pelle, perché è lì, nelle ghiandole sebacee, nelle ghiandole della cartilagine delle palpebre, ci sono sostanze necessarie affinché le zecche crescano e si sviluppino. Pertanto, Demodex penetra molto profondamente sotto la pelle nei follicoli piliferi e, nel corso della sua attività vitale, assorbe le sostanze necessarie dalle radici, dalle ghiandole e dai capelli stessi. Ma il danno di demodex non si limita a questo: ogni giorno (di sera) il segno di spunta emerge dagli strati profondi della pelle sulla sua superficie, e, tornando indietro, porta con sé molti batteri nocivi diversi. Questi batteri successivamente infettano le ghiandole della pelle, provocando gravi irritazioni, desquamazione e arrossamenti, oltre a causare acne e punti neri. La persona su cui la zecca parassita spesso sente prurito e come qualcosa si insinua sotto la superficie della pelle. Allo stesso tempo, la comparsa di acne significa un aumento dell'effetto negativo della zecca sulla pelle del paziente, già causato da interruzioni del metabolismo naturale.

Demodex vive solo sul corpo umano. Sono stati scoperti nel 1841 da scienziati che hanno studiato l'acne sul viso di pazienti al microscopio quando hanno notato oggetti che non sembravano vermi con la testa e le gambe.

Mentre il demodex non è immerso nello spessore della pelle, ma si trova nel raggio del suo strato superficiale principale, il sistema immunitario umano non reagisce ad esso.

Cosa provoca una profonda penetrazione di una zecca?

Queste zecche sono i nostri ectoparassiti più comuni, cioè vivono sulla superficie del nostro corpo e si trovano in persone di diversa etnia.

Ci sono diversi motivi:

  1. Uso prolungato di pomate corticosteroidi. Questo a volte porta al fatto che l'acaro Demodex femminile può deporre le uova in profondità sotto la pelle di una persona infetta. La composizione chimica del sebo cambia, causando una risposta immunitaria a questo cambiamento, innescando così il processo di irritazione. L'immunità, quindi, risponde alla presenza di un corpo estraneo, ma non reagisce nel luogo in cui è necessario. È così che si sviluppa la reazione patologica dell'organismo.
  2. Immunità ridotta e alcune malattie immunitarie. Questo permette alla zecca di diffondersi attivamente, causando forme croniche di demodicosi.
  3. Malattie del tubo digerente (tratto gastrointestinale).
  4. Stress, tensione nervosa, malattia mentale.
  5. Fallimenti nel metabolismo lipidico (grasso).
  6. Malattie neuroendocrine.
  7. L'uso di cosmetici con ormoni e bio-additivi.
  8. Frequenti visite ai bagni e alle saune e lungo soggiorno in loro.
  9. Eccessiva esposizione al sole allo scopo di acquistare un'abbronzatura

La malattia che demodex acari causa è chiamata demodicosi.

Acaro che provoca la malattia

Demodex: sintomi

I sintomi di Demodex non sono tipici, il che rende difficile diagnosticare precocemente la malattia. Puoi portare solo quei segni di demodicosi, che si trovano nella maggior parte dei casi infetti:

  • varie neoplasie sulla pelle del viso (acne, eruzioni cutanee, piaghe, brufoli purulenti, rosacea, ecc.) e con un decorso a lungo termine della malattia, l'acne può anche verificarsi sul petto, sulla schiena, sui fianchi;
  • la comparsa di macchie rosse sul viso;
  • alto contenuto di grassi e porosità della pelle. Questo è particolarmente evidente nelle aree della pelle colpite (di solito le guance e la pelle del naso), che hanno un aspetto caratteristico: lucentezza grassa, a volte apparentemente umida;
  • l'ombra del viso diventa molto malsana, pallida, a volte persino grigiastra;
  • cambiamenti significativi nella superficie della pelle (diventa irregolare, perché nella sua profondità formata "cicatrice" dei tessuti grossolani, così come piccoli grumi solidi di calcio);
  • la comparsa di difficoltà nel movimento dei muscoli facciali;
  • il naso può aumentare di dimensioni. Con il "rinoformo" della malattia, un tale aumento può essere molto significativo, mentre il naso acquisisce una sfumatura prugna (rosso-blu).
  • Prurito, gattonare sotto o sulla pelle, leggero solletico. A volte i pazienti non se ne accorgono, semplicemente graffiando automaticamente l'area interessata;
  • prurito aumentato di sera e di notte. Questo perché l'acaro Demodex è più attivo al buio, perché è in questo momento che gli individui si accoppiano;
  • il cuoio capelluto prude, i capelli cadono. il demodex è una causa comune per la quale si verifica una perdita prematura di capelli.
  • palpebre pruriginose intorno alle ciglia. Questo sintomo di demodex è probabilmente uno dei più tipici di questa malattia, poiché il demodex vive molto spesso nelle radici delle ciglia;
  • assottigliamento e perdita di ciglia;
  • le orecchie sono graffiate (il prurito di solito si manifesta nelle orecchie).

Demodecosi sul viso

Manifestazioni di localizzazione di demodex

Demodex sul viso è localizzato principalmente sulle ali del naso, pieghe naso-labiali, sul mento. A causa della frequenza delle manifestazioni di demodex sulla faccia di questi luoghi, sono chiamati il ​​"triangolo di demodex". Sulla testa, Demodex colpisce anche le ciglia, il cuoio capelluto, i padiglioni auricolari, il collo. Se la malattia è ampiamente trascurata e prolungata, le manifestazioni di Demodex possono anche comparire sul petto e sulla schiena (in rari casi). In questo modo

Diventa chiaro che l'acaro demodex sceglie un luogo per il suo habitat dove è possibile aumentare il sebo sulla pelle e anche nei follicoli piliferi.

Analisi Demodex

Per determinare la presenza del parassita, viene eseguita un'analisi della pelle speciale: raschiatura per dededex. La procedura di raschiatura è completamente indolore, ed è semplicemente necessario passare attraverso di essa, poiché manifestazioni simili alla demodicosi possono verificarsi anche in alcune altre malattie della pelle (ad esempio, la rosacea o l'acne usuale). La somiglianza di tali manifestazioni porta al fatto che le persone confondono queste malattie, cercando di applicare i rimedi tradizionali. A causa di un trattamento improprio, la demodicosi può diventare piuttosto acuta.

Nei moderni laboratori, i medici saranno in grado non solo di determinare la presenza di demodex nella pelle, ma anche il suo aspetto. Esistono due tipi: demodex lungo e corto:

  • L'acaro demodex (demodex folliculorum longus) ha un corpo allungato simile a un verme. La sua dimensione raggiunge 0,480 mm. Questo tipo di zecca vive nei follicoli piliferi.
  • L'acaro demodex corto (demodex folliculorum brevis) ha una lunghezza del corpo fino a 0,128 (nei maschi) e fino a 0,176 mm. (nelle femmine). Il suo habitat sono le ghiandole sebacee.

È importante determinare il tipo di demodex, perché la durata del trattamento può dipendere da esso.

Demodex: trattamento

Il trattamento della demodicosi comporta, prima di tutto, una dieta che è necessaria per migliorare la condizione generale della pelle. È necessario escludere (o ridurre significativamente) il consumo di prodotti grassi, fritti, piccanti, affumicati, dolci e ricchi, inoltre è indesiderabile utilizzare bevande dolci gassate. Naturalmente, l'alcol e il fumo non contribuiscono alla salute della pelle, quindi non dovrebbero nemmeno essere infettati da demodex nella vita di una persona. È anche necessario regolare la modalità del giorno: ridurre lo stress fisico e mentale, dedicare più spazio al riposo regolare e al sonno adeguato. È necessario prestare attenzione e proteggere ulteriormente la pelle dalla luce solare diretta e dagli effetti avversi di altre condizioni meteorologiche avverse (vento, polvere, gelo). Anche i pazienti con demodekoz non possono fare il bagno nella vasca da bagno. Il miglior trattamento dell'acqua è una doccia con acqua leggermente calda. È necessario cambiare biancheria intima e biancheria da letto ogni giorno (se non esiste tale possibilità, cambiare giornalmente la federa), lavare e stirare a fondo.

Trattamento della demodicosi con farmaci

Tale trattamento include un trattamento fortificante (anche finalizzato al rafforzamento del sistema immunitario): multivitaminici, farmaci immunomodulatori. Successivamente, vengono assegnati farmaci speciali mirati direttamente alla distruzione di Demodex (ad esempio, metronidazolo e tiberale). Inoltre, è necessario sottoporsi a un trattamento anti-infiammatorio locale (unguenti, creme, lozioni). In base alle condizioni del paziente, il medico può anche prescrivere farmaci per normalizzare lo stato dei capillari (piccoli vasi sanguigni della pelle). Poiché la malattia è spesso accompagnata da reazioni allergiche, il medico può anche prescrivere farmaci antistaminici (antiallergici). Se il paziente ha segni di un'infezione secondaria sullo sfondo della demodicosi (infezione della pelle da stafilococchi e streptococchi), vengono utilizzati antibiotici. Il trattamento ausiliario della demodicosi comprende: preparazioni di lacrime artificiali nella sindrome dell'occhio "secca", trattamento dei bordi delle palpebre con una soluzione di Dimexidum, massaggio delle palpebre (se la funzione delle ghiandole è compromessa). D'Arsonval, magnetoterapia, elettroforesi per sempre e in altri modi.

Per lo sviluppo e la nutrizione del segno di spunta, di norma, sono necessarie sostanze contenute in varie ghiandole: le ghiandole della cartilagine delle palpebre, quelle sebacee.

Modi fatti in casa per sbarazzarsi di demodex

Tra i metodi domestici di trattamento della demodicosi sono molti molto efficaci. Tuttavia, dobbiamo tenere presente che con qualsiasi metodo di trattamento sarà necessario correggere la dieta e condurre uno stile di vita sano. Inoltre, il trattamento domiciliare deve essere preso sul serio e, se prevede l'uso di alcuni tipi di preparati farmaceutici, è necessario consultare un medico prima di utilizzarli. E, naturalmente, non dovresti usare assolutamente metodi "selvaggi" (come, ad esempio, spruzzare la pelle con diclorvos e bruciarla con un ferro caldo), che non solo non riesce a sbarazzarsi di Demodex, ma danneggia anche significativamente la salute.

Trattamento degli unguenti per demodicosi

Parallelamente al trattamento con altri farmaci, il demodex viene trattato con unguenti. Ad esempio, è possibile utilizzare l'unguento "Benzylbenzoate" (domestico o importato), che può essere applicato alle aree interessate tre o quattro volte al giorno. A volte durante il trattamento, la pelle può infiammarsi più forte di prima, ma questo è normale, la pelle si riprenderà gradualmente.

Anche i buoni preparati anti-zecca sono: unguento giallo al mercurio (1-2%) e un unguento allo zinco-tiolo. Applicare un unguento al mercurio giallo può durare non più di quattro settimane, perché è tossico.

Inoltre, per il trattamento di Demodex sul viso, è possibile utilizzare i seguenti unguenti: ittiolo, permetrina (1%), amitrazolo, lindano (1%), crotamitone (10%).

Un altro consiglio popolare è quello di spalmare il viso con un unguento fatto in casa preparato con il molodil (puro grasso) mescolato a metà con olio d'oliva. L'acquisto di grasso in qualsiasi negozio di auto. Inoltre, ci sono casi di recupero da demodicosi con unguento solforico.

Trattamento della clorofilla della demodicosi

Non male dimostrato nel trattamento della demodicosi e uno strumento come la clorofilla liquida. Si raccomanda di seppellire negli occhi (tre gocce in ciascuno), e come un unguento per le palpebre e intorno a loro di usare un unguento "Amitrozin". La clorofilla liquida è meglio comprare. Anche se non è economico. È piuttosto difficile preparare la clorofilla liquida spremendo il succo dalla vegetazione verde, poiché tale liquido è difficile da disinfettare a casa, e l'effetto della clorofilla fresca è molto limitato nel tempo (meno di 15 minuti dal momento della preparazione). Oltre al trattamento con clorofilla, si consiglia di lavare con sapone e nella dieta per aumentare il numero di piatti contenenti potassio e vitamina A. Si consiglia inoltre di bere acqua, che ha aggiunto un cucchiaio di miele (per tazza), un cucchiaino di aceto di mele e una goccia di iodio.

Trattamento della demodicosi (video)

Trattamento della demodicosi con preparati alcalini

Dal momento che Demodex è abbastanza sensibile ai farmaci alcalini, puoi usarli per il trattamento locale delle manifestazioni di Demodex sul viso. Le palpebre (lo stesso bordo) possono essere pulite delicatamente con catrame saponoso o sapone domestico (ma non con il WC!), Utilizzando un bastoncino di cotone leggermente insaponato. Non sciacquare È consentito anche un leggero sfregamento delle palpebre con alcol al 70%. Inoltre, molte aziende ora producono kit speciali complessi per il trattamento di Demodex, che comprende detergenti alcalini, nonché unguenti terapeutici, lozioni, ecc. Oggigiorno, come Demodex Complex e Demodex Stop sono molto popolari.

Trattamento di erbe medicinali demodekoza

Quando le palpebre demodex usano spesso tanaceto, preparare una soluzione versando un cucchiaio d'erba con acqua bollente e infusione per due ore. La soluzione deve essere imbevuta di tamponi di cotone e applicata per mezz'ora alle palpebre o in altri punti interessati da demodex. Una soluzione di tanaceto dovrebbe essere preparata ogni giorno, in quanto perde le sue proprietà durante lo stoccaggio. Anche la stessa tintura cotta di bacche di ginepro aiuta bene. Va ricordato che quando si applica il trattamento della demodicosi con compresse da erbe medicinali, è impossibile utilizzare soluzioni calde. Le compresse devono essere leggermente calde o leggermente fredde. Dalle infusioni di erbe alcoliche per pulire il viso, è possibile utilizzare la tintura di calendula o eucalipto.

Trattamento della demodicosi con streptocide

Lo streptocidio è spesso usato per trattare e prevenire e curare gli acari Demodex. Per questo, strofinato sulla polvere per la pulizia del viso con streptocid. Prima di applicare lo streptotide, lavarsi accuratamente il viso, dopo averlo steso a vapore, in modo da consentire al rimedio di penetrare più rapidamente sotto la pelle. Questo significa che viene applicato una volta al giorno.

Trattamento della demodicosi con farmaci per il glaucoma

Questi farmaci paralizzano i muscoli delle zecche del demodex:

Il tempo di trattamento della demodicosi dipende dalle condizioni del paziente e può richiedere da diversi mesi a un anno. Dipenderà dal tipo di pelle, dall'età e dalla presenza di altre malattie. Con un trattamento adeguato e l'intero ciclo di trattamento, è possibile sbarazzarsi di Demodex ed evitare una ricaduta di demodicosi.

demodex

Demodicosi (acari facciali, demodex)

La demodecosi è una malattia della pelle dovuta ad un acaro microscopico (Demodex folliculorum). Il più delle volte, la malattia inizia nell'adolescenza, dopo un grave stress emotivo, durante la gravidanza.

La malattia causa demodecosi del segno di spunta (Demodex folliculorum), che parassita principalmente nelle ghiandole sebacee, nei follicoli piliferi, nelle ghiandole della cartilagine palpebrale. Questo segno di spunta nella maggior parte delle persone è un normale abitante della pelle. La malattia si manifesta sotto l'azione di fattori ambientali avversi sulla pelle o anomalie all'interno del corpo. In questo caso, la zecca può penetrare negli strati più profondi della pelle, causando un processo infiammatorio. Questo agente patogeno preferisce luoghi con una maggiore quantità di sebo.

L'aumento delle escrezioni sebacee, la riduzione della difesa immunitaria e la presenza di acne contribuiscono allo sviluppo della malattia.

La demodecosi di solito si verifica durante l'adolescenza, durante la gravidanza, dopo un forte stress emotivo. Acne, rosacea, acne giovanile, pustole, macchie rosse sul viso, pori dilatati e pelle grassa possono essere i segni della malattia. Le aree interessate sembrano unte, umide, hanno una lucentezza caratteristica. Più spesso, la pelle del naso e delle guance è influenzata. Pelle arrossata del viso - un segno caratteristico della malattia. Le lesioni sono accompagnate da prurito, una sensazione di gattonare, un leggero solletico. Il prurito è più pronunciato di sera e continua di notte. La perdita delle ciglia può essere una conseguenza della vigorosa attività di una zecca che vive nell'area delle radici delle ciglia, mentre l'area della base delle ciglia è pruriginosa.

Per identificare l'agente patogeno e confermare la diagnosi è necessario effettuare un esame microscopico. Per fare ciò, eseguire raschiatura da aree di lesioni cutanee. Inoltre, 8 ciglia sono prese da ciascun occhio: 4 dalle palpebre superiori e inferiori. Ciglia immerse in una goccia di alcali, poi trasferite su un vetrino e esaminate al microscopio.

Questo sottotipo di demodicosi è caratterizzato principalmente da arrossamento persistente (iperemia) nella parte centrale del viso.

  • Sottotipo 2:

Il sottotipo 2 è anche chiamato demodicosi papulopustolare. È caratterizzato da arrossamento persistente con papule (noduli) passanti o pustole (pustole) nella parte centrale del viso.

Sottotipo 3 (o demodicosi phymatoz) include tuberosità, ispessimento della pelle e pori dilatati.

Con il sottotipo 4 (demodicosi oculare), i sintomi si manifestano nella parte degli occhi: sensazione di corpo estraneo, aspetto acquoso o arrossato, bruciore e formicolio, prurito, secchezza, fotosensibilità, teleangiectasia congiuntivale e margini palpebrali, visione offuscata, eritema perioculare.

Il paziente dovrebbe consultare un dermatologo per garantire una cura quotidiana della pelle compatibile con la demodecosi. Le procedure di cura possono aiutare a controllare la malattia.

I pazienti devono lavarsi il viso con un lavaggio morbido e non abrasivo, quindi sciacquare con acqua tiepida e asciugare il viso con un asciugamano di cotone. Evitare il minimo danno al viso. Non è consigliabile utilizzare un panno ruvido. Per proteggere la pelle dall'esposizione al sole, i pazienti devono usare filtri solari con un SPF di 15 o superiore.

L'acaro Demodex non tollera lo zolfo, pertanto, nel trattamento di questa malattia, vengono generalmente prescritti rimedi locali a base di zolfo. È imperativo completare il trattamento iniziato, anche se i sintomi della malattia sono scomparsi, al fine di prevenire il ripetersi. Prima della fine del ciclo di trattamento, è necessario evitare i baci e il contatto della persona con persone vicine, non è consigliabile visitare il bagno, la piscina, abusare di cibi piccanti e alcool, stare al sole per lungo tempo.

La condizione della pelle con demodicosi contribuisce all'aggravamento o all'insorgere di altre malattie dermatologiche. Le manifestazioni di acne semplice, rosacea e dermatite diventano più luminose. Quando le ciglia demodekoz spesso si uniscono a blefarite, congiuntivite.

Graffiare, lesioni permanenti alla pelle dovute ai tentativi dei pazienti di rimuovere meccanicamente l'eruzione cutanea può portare allo sviluppo di una comune infezione pustolosa che colpisce varie parti del corpo.

Inoltre, il disagio psicologico (chiusura, incapacità di mantenere lo stile di vita precedente) a causa di un aspetto estetico basso può essere attribuito a complicazioni, in rari casi questo può portare a nevrosi e psicosi.

Rispetto delle norme di igiene personale, modalità di lavoro e riposo, buona alimentazione, cura della pelle adeguata. Non usare il trucco di qualcun altro, oggetti personali (occhiali, fazzoletti, asciugamani, ecc.).

Trattamento efficace di demodex a casa

Demodex è una zecca che abita e parassita l'attaccatura dei capelli e follicoli di esseri umani e mammiferi. Dopo aver identificato la malattia può essere trattata con demodicosi rimedi popolari, che comprendono comprime e una corretta alimentazione.

Demodecosi - eziologia della malattia

Secondo le statistiche ottenute dopo lo studio, gli scienziati cinesi hanno concluso che circa il 97% delle persone su un milione di persone che hanno partecipato all'esperimento soffrono di demodicosi.

Oltre a danneggiare i follicoli piliferi, gli acari demodex parassitano sulla pelle, provocando eruzioni cutanee e disagio. Con il progredire della malattia, la pelle diventa grigia e opaca, compaiono cicatrici e le infezioni associate possono aggravare l'esito della malattia.

L'habitat preferito del parassita è il viso, in particolare la regione degli occhi e delle sopracciglia, il naso, il mento. Il parassita è in grado di moltiplicarsi molto rapidamente, entro 3-4 giorni, e mostra principalmente la sua attività alla sera, che è accompagnata da prurito della pelle.

Cause comuni della malattia

Entrando nelle profondità sottocutanee, la zecca è in grado di nutrirsi delle ghiandole sebacee e, avvicinandosi alla superficie, Demodex assorbe nuovi batteri, che quindi rientrano nel follicolo pilifero.

Le ragioni principali per lo sviluppo della demodicosi sono:

  • immunità ridotta;
  • stati stressanti;
  • esposizione costante alle radiazioni ultraviolette;
  • l'uso di cosmetici di bassa qualità a base di ormoni.

Trovando un parassita nel corpo, il medico curante prescrive farmaci per eliminare la demodicosi.

I sintomi di Demodex

Quando il parassita si moltiplica, l'acne appare sulla pelle, che è accompagnata da prurito alla sera. L'acne è localizzata sul naso, sulle guance, sulle palpebre e sulle sopracciglia, offrendo un difetto estetico a una persona.

Individualmente, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  • pelle grassa;
  • naso allargato;
  • espansione dei pori;
  • orecchie prurito.

Nel processo di riproduzione dei parassiti e della loro attività, i capelli cadono, si osserva il rossore della pelle. Con la sconfitta delle palpebre si può sviluppare congiuntivite.

Non vale la pena trattare la demodecosi con preparazioni mediche da soli, per questo è meglio consultare un dermatologo, ma è possibile applicare alcuni metodi tradizionali.

Demodex Tick Analysis

Demodex è presente nel corpo di quasi ogni persona e quando il suo numero aumenta, iniziano a comparire sintomi spiacevoli. Se sospetti di demodicosi, devi superare un test per un parassita.

In laboratorio, il medico prende un raschiamento dalla zona interessata della pelle e lo invia allo studio, che viene effettuato entro un'ora. Se i follicoli piliferi sono colpiti, i campioni di ciglia vengono prelevati da ciascun occhio e quindi esaminati sotto ingrandimento.

Trovando Demodex, il medico determina il suo sottotipo, dopo di che viene prescritto il trattamento. Gli antistaminici e antimicrobici più comunemente prescritti.

Trattamento della malattia a casa

Insieme ai farmaci può essere applicato il trattamento dei metodi tradizionali. Il trattamento della demodicosi a domicilio implica un approccio globale, basato non solo su impacchi di decotti a base di erbe, ma anche sull'osservanza di una corretta alimentazione.

Tutti i metodi per eliminare il tick demodex sono condizionalmente suddivisi nelle seguenti opzioni:

  • unguenti;
  • tinture e decotti;
  • comprime e maschere;
  • normalizzazione della nutrizione.

Prima di iniziare l'autotrattamento, è importante ricordare una regola: la piena igiene del corpo e del viso. Inoltre, è necessario abbandonare cosmetici e creme al momento del trattamento. Quando si lava è necessario usare non freddo, ma acqua calda.

C'è uno strumento semplice che ti salverà dai parassiti, causato dal loro odore dalla bocca, e fermerà anche il loro aspetto.

Alcuni punti più importanti nel complesso trattamento della demodicosi:

  1. Sostituisci il cuscino in piuma con un cuscino sintetico: il segno di spunta non sarà in grado di penetrare nel tessuto e sistemarsi lì.
  2. Si consiglia di cambiare la federa su un cuscino ogni giorno, mentre la biancheria pulita deve essere stirata su entrambi i lati.
  3. Tutti gli oggetti relativi al viso - occhiali, gioielli, un rasoio - è importante pulire con alcool prima e dopo l'uso.

Osservando tali semplici regole, è possibile ottenere successo nel trattamento della demodicosi con i rimedi casalinghi.

Fare un unguento a casa non sarà difficile, basterà conoscere la ricetta e le regole di cottura.

Per combattere la demodicosi a casa, tali ricette di unguenti sono adatte:

  1. 2 cucchiai. l. fiori secchi di assenzio e tanaceto il più possibile tagliare in qualsiasi modo. Nella base preparata (ad esempio, grasso animale) aggiungere la polvere risultante di erbe e riscaldare a fuoco basso. Unguento vegetale dovrebbe essere applicato 2 volte al giorno dopo il lavaggio.
  2. Olio di cocco fuso per un importo di 4 cucchiai. l. connettersi con 1 cucchiaino. catrame e 2 cucchiai. l. olio di noci. Mescolare bene e lasciare riposare a temperatura ambiente fino a formare una massa spessa. Usa tre volte al giorno.
  3. Le palpebre colpite saranno in grado di curare un simile unguento: una mezza tazza di radici fresche di celidonia viene tagliata finemente e versata con olio d'oliva in una quantità di 100 ml. La miscela viene posta in un barattolo e chiusa con un coperchio, inviando insistere sul sole per 2 settimane. Quindi l'unguento viene strizzato dalla torta e prima di applicarlo sulle palpebre viene miscelato con panna acida in proporzioni uguali.

Questi unguenti aiutano anche come rimedio per l'irritazione e l'infiammazione della pelle colpita da demodex.

Tinture e decotti

Oltre agli unguenti, sarà utile usare le tinture per pulire un viso a base di erbe naturali:

  1. Per alleviare il prurito e il rossore, usa bacche di ginepro secche. Nella quantità di 1 cucchiaio. l. i frutti versano un bicchiere d'acqua bollente e insistono mezz'ora. Il decotto risultante ha sfregato la faccia più volte al giorno.
  2. La tintura di calendula è nota per i suoi effetti benefici sull'infiammazione. In un bicchiere di vodka è necessario aggiungere 4 cucchiai. l. fiori di calendula appena spennati e mescolare. Infondere la soluzione per una settimana in un luogo buio. La tintura tesa sarà pronta per l'uso.
  3. Nella fase iniziale dell'attività del parassita, si consiglia di utilizzare frutta secca di ribes. In 400 ml di acqua aggiungere 2 cucchiai. l. bacche in una forma schiacciata e calda per mezz'ora. Crea una lozione sulla pelle del viso.
  4. Con la sconfitta delle palpebre e degli occhi, si consiglia di utilizzare il succo di aloe. Un tampone di cotone inumidito viene applicato sulle palpebre ogni 2 giorni. Il corso dura 1 mese.

Il trattamento di demodex con rimedi popolari garantisce un effetto positivo con l'approccio giusto, incluso un insieme di misure. L'uso di maschere facciali influenzerà favorevolmente l'esito della malattia.

Comprime e maschere

Le maschere terapeutiche, che vengono utilizzate al mattino e alla sera, portano non solo un effetto curativo, ma anche cosmetico, migliorando la pelle. È molto importante che le maschere siano preparate sulla base di ingredienti vegetali - solo allora le composizioni saranno utili e non danneggeranno la pelle colpita.

  1. Mele fresche, grattugiate, grattugiato nella quantità di 2 cucchiai. l. connettersi con 1 cucchiaio. l. tritato rafano. Applicare la maschera sul viso e lasciare agire per 1 ora, quindi risciacquare con acqua tiepida e massaggiare con un agente restringitore dei pori.
  2. Maschera di argilla. L'argilla blu o gialla viene diluita con acqua allo stato pastoso e applicata sul viso, evitando occhi e labbra. Lasciare riposare la maschera per circa 15 minuti e lavare con acqua.
  3. Maschera d'aglio La testa media d'aglio divisa in chiodi di garofano e tritare. Mescolare con 1 cucchiaio. l. olio vegetale e applicare sulla benda, quindi applicare per le aree interessate per 40 minuti. Dopo che è trascorso il tempo, lava il viso con acqua e tratti con sapone di catrame fino a secchezza.

Un'altra ricetta efficace è costituita da sapone di catrame e alcol. Dopo aver lavato con sapone al mattino, dovresti pulire il viso con un tampone imbevuto di alcol. Tale trattamento influenzerà negativamente l'attività vitale di demodex.

dieta

Una corretta alimentazione è ugualmente favorevole al recupero, così come l'uso dei metodi tradizionali di trattamento. Mangiando questi prodotti, puoi bloccare l'accesso alle zecche a determinate aree del corpo:

  • latte, kefir, panna acida e ricotta;
  • frutta e ortaggi freschi di stagione;
  • cereali e cereali integrali;
  • carne e pesce dietetici.

È necessario limitare l'assunzione di prodotti zuccherini e cibi fritti. La dieta sarà utile per l'intestino, oltre a eliminare demodex il più rapidamente possibile.

Pinworms, Giardia, tenia, vermi, tenia. L'elenco può essere continuato per un lungo periodo, ma per quanto tempo tollererai i parassiti nel tuo corpo? Ma parassiti - la causa principale della maggior parte delle malattie, che vanno dai problemi della pelle e termina con i tumori del cancro. Ma il parassitologo Sergey Rykov dice che è facile pulire il tuo corpo anche a casa, hai solo bisogno di bere.
Opinione degli esperti >>>

Misure preventive

Con l'auto-trattamento della demodicosi, non sarà superfluo eseguire una tale profilassi come pulire il viso con tovaglioli di carta, che non contengono sostanze nocive e aiuteranno a rimuovere il grasso in eccesso e a brillare. Non consentire il contatto ravvicinato con altre persone e toccare il viso con mani sporche.

Si consiglia di rimuovere dall'uso i cosmetici con scadenza scadente e pre-disinfettare i pennelli da trucco. Ricorda che non è igienico usare i cosmetici e i prodotti per la cura del viso di qualcun altro.

Seguendo queste semplici regole, puoi mantenere il tuo viso bello e in salute per un lungo periodo, limitandoti alla demodecosi.

Chi ha detto cosa rimuovere i parassiti?

A giudicare dal fatto che ora stai leggendo queste righe, la vittoria nella lotta contro i parassiti non è dalla tua parte.

E hai già studiato le informazioni sui farmaci antiparassitari? Non è sorprendente, dal momento che i parassiti sono pericolosi - vivono a lungo e si riproducono attivamente nel corpo umano, e le malattie causate da loro prendono un corso cronico, costantemente recidivante.

Disturbi del nervosismo, del sonno e dell'appetito, disordini immunitari, disbiosi intestinale e dolori allo stomaco. Tutti questi sintomi ti sono familiari di prima mano.

È possibile sbarazzarsi di parassiti senza conseguenze gravi per il corpo? Raccomandiamo di leggere l'articolo di Sergey Rykov sui metodi moderni per sbarazzarsi dei parassiti. Maggiori informazioni >>>

demodex

I demodex sono acari parassiti che vivono nei follicoli dei capelli umani, nelle ghiandole sebacee e anche nella pelliccia animale. Gli acari parassiti sono una creatura incolore ricoperta di setole, con una lunghezza da 0,15 a 0,48 mm. Gli acari sottocutanei usano il sebo come nutrimento, così come le cellule che formano i follicoli piliferi e i cosmetici usati nella cura della pelle. Gli acari parassiti hanno la capacità di muoversi liberamente attraverso i pori del follicolo. Il controllo della temperatura ha un effetto speciale sul segno di spunta. A una temperatura di 30 ° C, i parassiti si sentono favorevolmente, ma se la temperatura scende sotto i 14 ° C, allora la zecca cade in uno stato di stupore. Dall'habitat preferito per la zecca è grasso, olio vegetale, vaselina.

Demodex sul viso è in grado di riprodurre rapidamente, cioè riprodurre. Il periodo di riproduzione di nuovi individui dura fino a due settimane.

L'acaro demodex si trova nella bocca dei follicoli piliferi, ma l'habitat preferito sono i follicoli piliferi delle sopracciglia, delle ciglia e dei dotti delle ghiandole sebacee sul viso.

L'acaro Demodex può anche esistere perfettamente al di fuori di questa zona. In un individuo demodex ben formato, il corpo ha un colore trasparente e una forma allungata.

L'acaro demodex consiste di due parti, e il corpo stesso è coperto di squame, ed è proprio loro che aiutano i parassiti a trattenere il follicolo pilifero. Nella prima parte del corpo sono posizionate le gambe, così come la bocca. Il sistema digestivo della zecca è speciale perché non ha aperture escretorie.

L'acaro Demodex può vivere solo per poche settimane, ma è molto utile usare questo tempo: deposita le larve sui follicoli piliferi, così come sui dotti sebacei. Per due o tre giorni si sviluppa la larva Demodex.

Cause Demodex

Tick ​​demodex ci sono due tipi. Uno vive nei follicoli piliferi e l'altro parassita le ghiandole sebacee di un animale o di una persona. L'acaro demodex appartiene agli organismi più piccoli patogeni condizionatamente. Ogni sera, gli acari demodex escono dai peli del capello sulla superficie della pelle e, una volta tornati, viene introdotto un gran numero di batteri patogeni e, di conseguenza, la pelle si infetta. In una piccola quantità, il parassita vive sulla pelle grassa e sana del viso. Il comportamento intensificato delle zecche di Demodex, così come il loro aumento numerico, è attribuito ai seguenti motivi: indebolimento dell'immunità, esacerbazione di malattie croniche del tratto gastrointestinale, malattie del sistema endocrino, stress costante.

Le cause di Demodex risiedono nell'uso di cosmetici ormonali o additivi biologici, passione per l'abbronzatura o il bagno. Il parassita delle zecche in tali condizioni agisce da irritante chimico o meccanico. La presenza di un piccolo numero di individui Demodex sulla pelle non influisce, ma già un forte aumento provoca l'insorgenza della malattia.

zecche foto demodex

Sintomi di Demodex

Con un aumento del numero di microrganismi di demodex, compaiono i sintomi di demodex. Prima di tutto, le anguille compaiono sulla pelle del viso, così come le eruzioni cutanee, molto simili visivamente alla rosacea e alla rosacea. La posizione della loro localizzazione sulla fronte, naso, guance, mento, palpebre. Il sintomo evidente di demodex è il verificarsi di prurito sul pelo, sul viso e sulla pelle irregolare del viso, e pori dilatati, un aumento delle dimensioni del naso, della pelle grassa e dei gusci auricolari si verificano sotto i singoli segni. Spesso il prurito si verifica sulla fronte, sulla parte inferiore del naso e sulle guance. Il più grande disagio e prurito è notevole la sera, così come di notte, poiché questo è il periodo più attivo per le zecche. All'inizio, le persone non prestano attenzione al prurito, e poi si grattano la testa e la faccia sull'automatismo. Con la sconfitta del demodex della pelle delle palpebre, appare anche il prurito, gli occhi diventano rossi, inizia la perdita delle ciglia.

Come risultato dell'infezione dei follicoli piliferi, si verifica un'ulteriore perdita di capelli, così come un aumento del rossore della pelle e l'infiammazione degli strati danneggiati della pelle. La pelle si infiamma, diventando grumosa e acquisendo una tinta grigia sporca. L'acne, i pori dilatati, i punti neri, le piaghe, i rossori, i peeling appaiono sulla pelle, il livello di pelle grassa aumenta, e poi la pelle e altri problemi seguono. I pazienti spesso lamentano il prurito delle palpebre che sta peggiorando la sera, l'affaticamento degli occhi, il rossore e l'infiammazione dei bordi delle palpebre. Successivamente, l'infiammazione della congiuntiva si unisce all'infiammazione delle palpebre, il che spiega le lamentele del paziente sul rossore degli occhi, lacrimazione e l'aspetto di un corpo estraneo negli occhi.

L'acaro Demodex, evidenziando un gran numero di segreti, viola anche il metabolismo nel corpo.

Demodex foto sul viso

Diagnosi Demodex

L'acaro Demodex viene diagnosticato mediante microscopia e ce ne sono due tipi: uno vive nei follicoli piliferi e l'altro parassita le ghiandole sebacee dell'animale o della persona.

Con la sconfitta degli occhi demodex, il paziente prende le ciglia per l'analisi. Sotto il microscopio, è facile per uno specialista identificare le uova del parassita, l'accumulo di zecche e le conchiglie di chitina scartate. Il medico è in grado di condurre un test in presenza del paziente e segnalare immediatamente i risultati dell'analisi demodex. Se la pelle è chiaramente danneggiata dal demodex, si procede alla raschiatura dalle aree interessate e l'esame viene effettuato al microscopio. Prima di raschiare raccomandare di non lavare il giorno prima della procedura.

Trattamento Demodex

L'acaro Demodex è difficile e solo nei casi di prolungata persistenza è curabile. La cura è a volte ritardata fino a sei mesi, dal momento che la demodicosi spesso colpisce direttamente i disturbi nel corretto funzionamento del tratto gastrointestinale. Tuttavia, ci sono un certo numero di altre malattie che rendono difficile la guarigione. Questa è disbiosi intestinale, pancreatite, colecistite.

Come curare il demodex? Liberarsi delle malattie associate rende possibile affrontare il problema della demodicosi. Il trattamento è mirato ad aumentare le difese del corpo e, naturalmente, a eliminare l'acaro Demodex.

Antistaminici raccomandati per fermare le reazioni allergiche. Sono prescritti i seguenti farmaci: pillole, creme, spray, unguenti.

L'acaro demodex è protetto dai medicinali da copertine esterne multistrato personali e questo a sua volta complica il trattamento.

Demodex sul viso comprende i seguenti farmaci in trattamento: una soluzione alcolica di eucalipto e calendula. Dopo aver strofinato con questi prodotti, applicare Demalan, pomata Prenatsid sul viso.

L'unguento Demalan contiene metronidazolo e sostanze biologiche prelevate dalle cornee degli animali per stimolare la riparazione dei tessuti. L'unguento Demalan nel trattamento di Demodex viene applicato sulle palpebre e sulle aree interessate del viso.

Unguento Il prenacido nel trattamento del demodex rimuove la reazione allergico-allergica della pelle.

Con lo sviluppo di blefarocongiuntivite / blefarite purulenta, le sostanze antibatteriche sono prescritte da un medico. Questi includono unguenti e gocce Kolbiotsin, Eubetal-antibiotico.

Facilita la condizione del paziente auto-secolo. Per fare questo, bagnare le dita per due minuti, massaggiando le palpebre. Per il trattamento della demodicosi, vengono applicate le procedure fisioterapeutiche, l'ozono terapia e la magnetoterapia.

Dopo il ciclo di trattamento principale, si consiglia di utilizzare il segno di spunta Demodex per frizionare l'olio di bardana nelle palpebre per ripristinare la crescita delle ciglia.

Demodex Prevention

Al fine di evitare la reinfezione, è necessario seguire semplici regole. È necessario cambiare la federa tutti i giorni. Si consiglia di utilizzare tovaglioli di carta usa e getta come strofinaccio. Non dare i tuoi cosmetici per l'uso, e non usare gli altri. Creme per il viso utilizzate in tubi, ma non in scatola, per evitare l'introduzione dell'agente patogeno. È necessario mantenere pulite le proprie cose a contatto con la pelle del viso. Questi includono cappelli di guanti, sciarpe.

Maniglie di occhiali, accessori per la rasatura richiedono una cura speciale. Per fare ciò, è necessario lavare gli occhiali con acqua calda e sapone e disinfettare gli accessori per la rasatura con alcol. Durante il periodo di trattamento, è importante escludere cibi e alcolici dalla dieta, evitare bagni, saune e limitare l'esposizione al sole.

Lotta contro l'acne

Cause di acne

Tipi di acne

Leggi anche

retinoidi

Tipi di retinoidi
Leggi anche

Cura delle ciglia

Prodotti per la crescita delle ciglia

Prostaglandine per la crescita di lunghe ciglia

Lista delle prostaglandine

Smontare i prodotti per la crescita delle ciglia con gli ingredienti.

Leggi anche

Anti-invecchiamento (anti-invecchiamento)

Come affrontare l'acne (acne, acne, comedoni)

Segno di spunta sottocutaneo di acne, Demodex (Demodex folliculorum e Demodex brevis)

Demodex è solo un microrganismo condizionatamente patogeno.

L'abitante permanente della pelle è l'acaro sottocutaneo dell'acne (Demodex folliculorum e D. brevis) - un microrganismo condizionatamente patogeno.

Dal latino Demodex è tradotto non come un ticchettio, ma come un verme (sembra un verme demodex), un demone e un verme.

Un segno di spunta (verme) con una dimensione di 0,1-0,4 mm vive alla base del follicolo pilifero umano e dei mammiferi (per la prima volta è stato trovato demodex nei cani nel 1840), nei dotti delle ghiandole sebacee della pelle, nelle ghiandole di meybomium (sebaceous), Un segno di spunta può esistere per molto tempo al di fuori di questo ambiente.

Le zecche possono lasciare i follicoli piliferi e muoversi lentamente lungo la pelle ad una velocità di 8-16 cm all'ora. Preferiscono farlo di notte perché non gli piace la luce e cercano di evitarlo.

L'affermazione che demodex è la causa dell'acne è irragionevole, dal momento che Demodex può vivere sulla pelle sana senza causare l'acne. Inoltre, il demodex si trova sulla pelle sana della maggior parte delle persone, specialmente sulla pelle grassa. E solo in determinate condizioni favorevoli per lo sviluppo della presenza dell'acaro Demodex porta alla formazione di acne (acne, acne) e lo sviluppo della malattia Demodecosi. Demodex non è un nemico se i prodotti della sua attività vitale non causano una reazione allergica.

Demodecosi come causa dell'acne

La demodicosi (demodicosi) è una malattia della pelle che colpisce la pelle del viso ed è causata da acari dell'acne (demodex). Demodex colpisce le persone la cui pelle è soggetta a grasso. L'incidenza delle lesioni cutanee nelle donne è quasi due volte maggiore rispetto agli uomini. Nei bambini, le ghiandole sebacee sono meno attive che negli adulti, quindi il demodex colpisce molto raramente i bambini.

La zecca Demodex stessa non causa l'acne, tuttavia, con bassa immunità del corpo, disturbi metabolici e stress, la zecca si moltiplica attivamente, rilasciando prodotti nocivi della sua attività vitale.

I rifiuti della sua vita possono scatenare una reazione allergica sotto forma di arrossamento, prurito e persino edema, che è molto simile all'acne.

Dopo 15 a 25 giorni, Demodex muore, decomponendosi sotto la pelle. Tutto ciò causa l'infiammazione della pelle e porta alla formazione di acne (acne / acne).

Pertanto, è importante diagnosticare la malattia nella fase iniziale, perché, di norma, Demodex non causa complicazioni nella fase iniziale e non è la causa dell'insorgenza dell'acne. Danneggia la pelle solo nella fase avanzata dell'acne - il demodex può complicare il decorso dell'acne, soprattutto se si ha un'immunità ridotta.

Come viene trasmesso l'acaro sottocutaneo Demodex?

Demodex si trasmette facilmente da persona a persona per contatto ravvicinato: attraverso il contatto dei follicoli piliferi o della secrezione delle ghiandole sebacee.

Quali parti della pelle ha l'acaro Demodex influenzare?

Demodex è diviso in breve (Demodex brevis) e zecche lunghe (Demodex folliculorum). Demodex folliculorum vive nei follicoli piliferi, Demodex brevis vive nelle ghiandole sebacee.

Entrambi i tipi di demodex possono essere trovati su qualsiasi parte del corpo in cui il segno di spunta può trovare cibo per se stesso - sebo. Demodex non vive sulla pelle secca. Le zecche mangiano anche le cellule della pelle e gli ormoni.

La demodecosi nell'uomo di solito colpisce solo la pelle del viso. La localizzazione preferita del segno di spunta è la pelle del viso, delle guance, della fronte, del mento, della pelle intorno alle labbra, l'area delle sopracciglia, le pieghe naso-labiali, meno spesso le palpebre, il canale uditivo esterno.

Tuttavia, Demodex può anche essere trovato su altre parti del corpo, come mani, torace, orecchie e cuoio capelluto. Si presume che Demodex possa contribuire alla perdita dei capelli, ma questa affermazione non è stata dimostrata.

Demodex non è in grado di penetrare negli organi interni.

I sintomi della demodicosi

La malattia è cronica con esacerbazioni stagionali in primavera e in autunno. I prodotti di scarto dell'acaro contribuiscono all'allergenizzazione del corpo, allo sviluppo dell'acne rosacea sul viso, alla seborrea.

La manifestazione esterna della demodicosi è più simile alla dermatite, un'allergia, quando il rossore prevale sull'acne. L'acne, le infiammazioni, le eruzioni cutanee compaiono sulla pelle, la pelle diventa molto rossa e può staccarsi.

La pelle su cui si trova Demodex assomiglia a una superficie rossa, ruvida e squamosa - le macchie eritematose sulla pelle intorno alla bocca dei follicoli piliferi sono accompagnate da un ridimensionamento della piastra follicolare o di grandi dimensioni. Nella zona eritema, vediamo papule rosa o rosse che appaiono nel follicolo, a forma di cono con squame grigiastre.

Ci può essere un danno specifico agli occhi - blefarite demodectica e blefarocongiuntivite.

L'ulteriore sviluppo della malattia è caratterizzato da una profonda deformazione della pelle: ispessimento focale o addirittura diffuso della pelle, nel suo spessore si forma uno strato di tessuto spesso grossolano, simile a cicatrici. C'è una sensazione di tensione, elasticità ridotta e morbidezza della pelle.

Con forme avanzate della malattia, la pelle appare scura, in alcuni pazienti assume una colorazione giallo-marrone o diventa grigia. La faccia sembra gonfiarsi e assomiglia a una maschera, l'eruzione cutanea si trasforma da eruzioni cutanee e punti neri in ulcere e piaghe con croste sierose o sanguinolente.

Abbastanza spesso, la malattia colpisce il naso, e poi aumenta significativamente di dimensioni, acquista una tonalità rosso-bluastra.

Con l'ulteriore decorso della malattia, a seguito dell'aggiunta di una infezione da piococcico secondaria, compaiono pustole più grandi, elementi nodulari, che a volte portano a una significativa deturpazione del viso.

Demodecosi oculare (oftalmodemodecosi)

La zecca sottocutanea (Demodex folliculorum e Demodex brevis) può causare danni oculari specifici - blefarite demodectica e blefarocongiuntivite.

La demodicosi oculare può verificarsi sia in isolamento che in combinazione con la demodicosi della pelle del viso e in altre parti del corpo.

Sintomi: affaticamento degli occhi, prurito, gonfiore, comparsa di squame alle radici delle ciglia, placca sul bordo delle palpebre, ciglia attaccate insieme, circondate da croste a forma di frizione. Le cavità dei follicoli piliferi della pelle delle palpebre si allungano, può apparire una sottile scarica mucosa dalla cavità congiuntivale.

Demodex può provocare orzo frequente, perdita di ciglia.

Diagnosi: i test di laboratorio sono molto semplici e consentono una diagnosi rapida. È possibile in presenza del paziente proprio in ufficio. Otto ciglia sono prese da ciascun occhio: quattro dalla palpebra superiore, quattro dalla parte inferiore. Sono posti su un vetrino in una goccia di una soluzione alcalina o una miscela di 1 ml di glicerolo e 9 ml di soluzione salina; coperto con un vetro di copertura ed esaminato al microscopio.

Mezzi per il trattamento della demodicosi

Specialista in consulenza - diagnosi di demodicosi

Il trattamento di demodicosis è prescritto solo dopo che la diagnosi è confermata dal dottore. La diagnosi viene fatta sulla base del quadro clinico e confermata mediante esame microscopico. Il medico prende l'analisi sotto forma di raschiatura dalle aree interessate della pelle - nel test raschiando dalla pelle del viso o nel segreto delle ghiandole sebacee, vengono rilevati acari dell'acne. La raschiatura viene eseguita con un bisturi o un cucchiaio per gli occhi. Il materiale per la ricerca può essere ottenuto anche spremendo il contenuto del follicolo.

Trattamento della demodecosi

Le difficoltà nel trattamento della demodicosi, che è tutt'altro che positiva, anche con l'uso degli acaricidi più efficaci, sono associate alle caratteristiche strutturali delle zecche. La cuticola (rivestimento esterno) della zecca sottocutanea Demodex varia da 0,11 μm (spessore del guscio delle uova del parassita) a 0,6 μm (cuticola di individui adulti nelle aree più sclerotizzate), che protegge il demodicida dalle influenze esterne. Attraverso la cuticola di Demodex, il passaggio di grandi molecole di farmaci è difficile o impossibile. Questo spiega le difficoltà della terapia antiparassitaria per la demodicosi, la necessità di lunghi cicli di trattamento e la scelta di farmaci con una dimensione molecolare minima. La terapia deve essere organizzata e includere farmaci sintomatici, antinfiammatori, antibatterici, desensibilizzanti e antiparassitari, nonché curare malattie associate e misure preventive.

Il trattamento comprende: lozione, una maschera fatta in farmacia, crema, droghe (compresse). Il trattamento viene eseguito da un corso, quindi viene prescritta un'analisi ripetuta. Un corso ripetuto è possibile, ma secondo uno schema diverso - per prevenire le ricadute.

Preparati per il trattamento della demodicosi

Purificazione di zolfo (unguento sulfureo) - venduto in farmacia come un unguento e costa un centesimo. Non c'è nulla di più efficace dello zolfo e dei preparati che lo contengono da Demodex. Lo zolfo non solo scaccia, ma uccide un segno di spunta sulla pelle, quindi è il rimedio più efficace.

Ma prima di iniziare il trattamento, tieni presente che lo zolfo è una pelle molto secca e può provocare ustioni e conseguente desquamazione della pelle. Per prevenire, è possibile utilizzare una crema idratante o pantenolo. Attenzione: non usare zolfo sulle palpebre, occhi, labbra.

20% di acqua-sapone emulsione, unguento e crema benzil benzoato - agente acaricida esterno di azione locale. Attualmente, è apparsa una forma più conveniente di benzil benzoato: un unguento e una crema, una forma più preferita quando applicata sul viso.

L'unguento di Vilkinson è un agente acaricida esterno destinato a trattamenti topici.

Delex Acne è un trattamento speciale contro l'acne a base di zolfo. Acquista solo gel, solo in questa forma c'è zolfo.

Tinture di calendula ed eucalipto. Dopo la detersione preliminare delle palpebre e delle ciglia dalle croste con tinture contenenti alcool o calendula o eucalipto (due volte con un intervallo di 15 minuti), l'unguento detalan (demalon) viene applicato ai bordi delle palpebre 2 volte al giorno (o 1 volta per la notte). Condurre un trattamento simile ad altre zone pruriginose della pelle del viso, senza dimenticare le sopracciglia e il canale uditivo esterno.

Demalan è una crema antidemodica, antibatterica e antinfiammatoria per le palpebre e la pelle del viso, appositamente creata da acari sottocutanei. Demalan contiene 17 componenti, tra cui: un derivato del nitroimidazolo (metronidazolo), glicani nativi altamente purificati, estratto di camomilla, olio d'oliva, lanolina, emulsionanti. L'unguento allevia l'infiammazione e l'irritazione e riduce le reazioni allergiche, aiuta a ridurre l'infiammazione, stimola i processi metabolici e riparativi nei tessuti colpiti. Demalan riduce l'infiammazione, il gonfiore, il prurito della pelle delle palpebre e del viso, elimina la sensazione di disagio, "sabbia" e una sensazione di bruciore negli occhi. Metronidozol combatte Demodex.

Trattamento secondo il metodo Demianovich - il trattamento è stato creato per i pazienti con scabbia, viene eseguito una volta; Vengono utilizzate 2 soluzioni: n. 1 - soluzione acquosa al 60% di tiosolfato di sodio e soluzione acquosa n. 2 - 6% di acido cloridrico. Nel trattamento secondo Demianovich, la soluzione n. 1 viene sfregata in ciascuna area per 2 minuti, facendo una pausa per asciugare. Quindi strofinare la soluzione numero 2 per 1 minuto. in ogni area con una pausa tre volte.

L'unguento Yam è un unguento che può essere acquistato in un negozio di animali. Viene curata per varie malattie della pelle di animali, compresi quelli di demodex, di cui spesso soffrono gatti e cani. L'unguento stesso ha un odore molto sgradevole a causa del forte odore di catrame. Principi attivi: zolfo, catrame, acido salicilico. Di solito da una tale miscela nucleare è la pelle molto traballante.

Metronidazolo e suoi analoghi (dentro e fuori sotto forma di unguenti, gel): Trichopol, Metrogil, Rozamet, Ornidazole (Ornizol, Tiberal, Vero-Ornidazole, Gairo, Dazolik), unguento Trihopol, gel Metronidazole. Il metronidozolo è un farmaco antiparassitario e antimicrobico.

Alcuni medici sostituiscono il metronidazolo (o trichopol) con ornidazolo (ornizol), che è più forte del metronidozolo, ma ha meno effetti collaterali ed è più facilmente tollerato dall'organismo. Ornidazolo e metronidazolo hanno una struttura simile: in termini di struttura chimica, entrambi sono derivati ​​del nitroimidazolo.

Cream Spregal - questa crema è stata creata dalla scabbia, ma non dovresti essere imbarazzata, la crema ha un pronunciato effetto antiparassitario. Nella composizione - piperonil butossido e esdepalletrina.

Aversect è un farmaco antiparassitario che può essere acquistato presso il negozio di animali, in quanto è prescritto a cani e gatti.

Rimedi cinesi: Xin fumanling, Meifule, Manting - molto pubblicizzato, promettendo un miracolo di una pronta guarigione del rimedio. Il trattamento di medicina cinese ha molte recensioni positive, e questo è comprensibile, perché la maggior parte di loro ha zolfo nella loro composizione, che a Demodex non piace. Tuttavia, il prezzo per i farmaci di origine cinese è chiaramente esagerato, dal momento che cosmetici e preparazioni mediche in Cina costano un centesimo.

La prognosi del trattamento della demodicosi

Igiene: il trattamento è efficace solo con una rigorosa igiene personale. È molto facile sbarazzarsi di demodex, perché l'acaro demodex non tollera lo zolfo e qualsiasi farmaco contenente zolfo può facilmente sbarazzarsi di questo parassita. Se segui le raccomandazioni di un medico, in una settimana non ti sarà più niente sulla tua pelle. Ma il problema è complicato dal fatto che Demodex è facile da riprendere, dal momento che il 90% della popolazione con pelle grassa ha Demodex. È anche possibile re-infezione.

Quando si usa la secchezza, il pantenolo o il bepanten vengono usati 2 volte al giorno per le aree colpite, da 1 settimana a un mese, tutto dipende dai risultati del trattamento. L'essiccazione costante della pelle causa irritazione e comparsa di nuova acne. Non dimenticare di idratare la pelle!

Tempo di trattamento: miglioramenti esterni possono essere visti dopo una settimana di trattamento, ma il corso deve essere completato. La durata del trattamento dipende dalle cause e dai sintomi della malattia.

Cosa fare se la demodicosi viene curata e l'acne rimane ancora?

Una cura per la demodicosi non ti garantisce un immediato sollievo dall'acne! La connessione tra acne e demadex è, ma è insignificante e non ti salverà dall'acne. Molto spesso, la causa dell'acne non è nel segno di spunta, quindi non dovresti solo concentrarti su di essa!

È necessario identificare la vera causa dell'acne (eventualmente in questo caso, il cambiamento della quantità e / o della qualità del sebo) e iniziare a usare gli strumenti per combattere l'acne (acne, acne, comedoni).

Ancora: di norma, Demodex non causa complicazioni nella fase iniziale e non è responsabile per il verificarsi dell'acne. Danneggia la pelle solo nella fase avanzata dell'acne - il demodex può complicare il decorso dell'acne, soprattutto se si ha un'immunità ridotta.

Cosa fare se ho sia demodicosi che acne?

In questo caso, è necessario utilizzare trattamenti per l'acne e lo zolfo. E non dimenticare di idratare la pelle!

Suggerimenti per il trattamento di Demodex

Rifiuta cosmetici Al momento del trattamento è meglio abbandonare cosmetici decorativi, o almeno ridurne l'uso.

Rimuovere l'irritazione. Per alleviare l'irritazione è spesso consigliato l'uso di acqua termale, si ritiene che non irriti la pelle, nutra, guarisca, allevia il rossore, idrata. Dopo il lavaggio, spruzzare sul viso e lasciare asciugare. Applicare più volte al giorno.

Si consiglia di ottenere un'eccellente pelle naturale lenitiva e la rimozione del toner irritante con un decotto di camomilla e succo di aloe. A differenza dell'acqua termale, in un tale toner non ci saranno conservanti medicinali, che molto spesso sono ulteriori fonti di irritazione e reazioni allergiche. Puoi comprare succo di aloe o gel in farmacia, ma in questo caso, nessuno può garantirti l'assenza di conservanti. Conservare il toner nel frigorifero, applicare sul viso, lasciare asciugare.

Aquaphor Healing Unguento per i bambini crea miracoli per la pelle irritata - sembra e appare come una vaselina nell'aspetto e nella consistenza, che non è molto piacevole, ma guarisce davvero le ferite, lenisce la pelle, protegge dagli effetti dannosi.

In casi estremi, per rimuovere il rossore aiuterà unguento con idrocortisone. Attenzione: questi strumenti non si lasciano trasportare!

Aiuta con l'aspirina, come ad esempio il trattamento per l'arrossamento di Paula's Choice, aiuta ad alleviare irritazioni e arrossamenti. Se si decide di strofinare l'aspirina farmaceutica in compresse nella pelle, stracciarle correttamente, altrimenti strofinare le particelle più grandi sulla superficie della pelle non farà altro che irritare.

A proposito, i prodotti con aspirina sono eccellenti sedativi dopo la scottatura e dopo la rasatura.

I peptidi di rame hanno proprietà curative, come BioHeal del Dr. Loren Pickart. Il rame è coinvolto nel processo di guarigione ed è il terzo metallo più comune nel corpo. Il Dr. Pikart ha lavorato presso ProCyte, dove era uno scienziato di primo piano, ora ha fondato la sua azienda e continua la ricerca nel campo dell'invecchiamento e degli effetti dei peptidi di rame su di esso.

Non usare niente che possa irritare la pelle: scrub, bucce, badyaga, spugne e altri abrasivi che possono scuotere la pelle.

Prenditi cura dei tuoi occhi, lavati accuratamente e attenti a truccarsi gli occhi. Se gli occhi si asciugano, c'è una sensazione di "sabbia" negli occhi, usa lacrime artificiali. È meglio alleviare l'irritazione dagli occhi di un normale impacco oculare dal tè nero.

Usa la protezione solare. La protezione solare è il nostro tutto! Il sole è il principale fattore dell'invecchiamento della nostra pelle e la pelle irritata e infiammata è ancora più sensibile agli effetti nocivi della luce solare. Utilizzare un sanskrin (non chimico) fisico (filtro con titanio e / o zinco) per la pelle sensibile anche se è coperto per la strada.