Dolore alle ovaie durante le mestruazioni

Il ciclo mestruale è un sistema complesso che funziona individualmente per ogni donna. L'esperienza delle ragazze non dovrebbe ingannare nessuno. Ci sono molte ragioni per interrompere il flusso di un processo fisiologico naturale. Per capire perché ti sta succedendo, devi analizzare al massimo la situazione. Spesso, dà fallimenti a causa di fattori esterni, così come uno stato interno improvvisamente cambiato. Molte donne si chiedono: per quale motivo le ovaie fanno male durante le mestruazioni? Sembrerebbe che l'ovulazione sia avvenuta molto tempo fa e che non ci dovrebbero essere disagi. In realtà, le cause del dolore improvviso possono essere correlate a molti fattori.

motivi

Tra le cause significative si possono notare sia fattori psicologici che fisici, cioè dovuti alla condizione generale del corpo nel suo insieme. Quando l'ovaia fa male durante le mestruazioni, devi prendere in considerazione diverse opzioni.

  • Disturbi ormonali. Se senti improvvisamente dolore all'ovaio, per la prima volta, sappi che può essere causato da disturbi ormonali. Quando si verifica uno squilibrio di alcuni ormoni nel nostro corpo, si verifica una condizione caratterizzata da ipersensibilità ai cambiamenti in atto. Ciò significa che vale la pena un po 'di raffreddamento eccessivo, come una reale possibilità di ammalarsi. Guarda la tua salute femminile non solo una volta al mese, ma costantemente.
  • Processo infiammatorio Se c'è un'infezione nel corpo, durante le mestruazioni si fa male all'addome e alle ovaie. Il fatto è che i microrganismi dannosi non scompaiono durante le mestruazioni, ma continuano i loro tenaci mezzi di sostentamento. Anche nel caso di un processo infiammatorio latente, il dolore sarà osservato a destra oa sinistra. Alcune donne credono che il dolore delle mestruazioni sia una reazione normale, ma questo non è vero. Normalmente, non dovrebbe esserci dolore o dovrebbe apparire molto poco. Nel caso in cui durante l'intero periodo delle mestruazioni sia necessario assumere antidolorifici, stiamo parlando dello sviluppo del processo patologico. Ricorda, quando l'ovaia destra o sinistra è dolorante, ci sono ragioni specifiche. È meglio non esitare a visitare un ginecologo.
  • Violazioni del ciclo mestruale. Le violazioni del ciclo mestruale spesso causano dolore fastidioso specifico nell'addome inferiore e nell'area delle ovaie. Questo perché il funzionamento dell'intero sistema riproduttivo è disturbato. Il dolore, di regola, si aggrava dopo l'ovulazione compiuta e alla fine del ciclo. Tali disturbi sono caratterizzati da irritabilità, impressionabilità, pianto, malcontento con la vita. Sullo sfondo di un cattivo umore, il desiderio sessuale spesso diminuisce. In generale, nella seconda metà del ciclo, una donna che ha problemi con la funzione riproduttiva non ha importanza: può essere disturbata da frequenti mal di testa, palpitazioni cardiache, debolezza, grave apatia.
  • Formazioni tumorali. Qualsiasi neoplasma, specialmente quelli con un carattere maligno, è accompagnato dal fatto che l'ovaia destra o sinistra è molto disturbata. Con tumori formati all'interno degli organi genitali (utero, appendici o le stesse ovaie) il dolore caratteristico è vissuto da una donna. A volte i sintomi diventano così pronunciati da non poter essere ignorati. In questo caso, possono verificarsi sudorazione eccessiva, febbre e cambiamenti di umore. La malattia non può essere asintomatica, quindi la natura dei disturbi indica sempre la causa alla radice. A volte tira periodicamente l'addome inferiore, indipendentemente dalla fase del ciclo. Nel periodo di dolore tirante mensile negli aumenti di ovaie. Le malattie tumorali vengono diagnosticate dagli ultrasuoni in un modo generale.
  • Flusso patologico delle mestruazioni. Il corso patologico delle mestruazioni include il cambiamento della sua durata, l'abbondanza di dimissione e il numero di giorni del ciclo. Per esempio, se prima una donna aveva le mestruazioni ogni 28 giorni, e più tardi il ciclo diventava irregolare o significativamente allungato (diminuito), allora può parlare di problemi nascosti nelle ovaie. In alcuni casi, le ovaie non hanno il tempo di produrre uova o lavorano troppo duramente. Per qualsiasi violazione del ciclo mestruale è di fissare un appuntamento con uno specialista. Non c'è bisogno di ignorare il corso patologico delle mestruazioni, perché minaccia di ulteriori difficoltà con il concepimento e la salute in generale. Il dolore allo stesso tempo può comparire solo durante il periodo delle mestruazioni ed essere assente negli altri giorni del ciclo.

Se l'ovaia sinistra fa male

Perché l'ovaia sinistra fa male? Se sei preoccupato di tirare o cucire dolori nella parte sinistra dell'addome inferiore, dovresti prestare attenzione alle condizioni dell'intestino. Molto spesso, alcuni dei disturbi associati al suo svuotamento. Controlla se hai stitichezza, soffri di una sensazione di pesantezza nell'addome o di un disagio generale?

Vale la pena cambiare la dieta. Si consiglia di provare a mangiare alla stessa ora ogni giorno, quindi è meglio assorbito. Consumare più frutta e verdura fresca, latticini, cereali vari. Prodotti come pane bianco, pasta, maionese, ogni sorta di spezie, salsicce grasse dovrebbero essere limitati o completamente esclusi. Tutto ciò rende più pesante l'intestino e, a sua volta, esercita una pressione sulle ovaie. Tuttavia, a volte il dolore nelle ovaie viene confuso con gli spasmi intestinali. Quando l'ovaia sinistra fa male durante le mestruazioni, dovresti dare un'occhiata più da vicino al tuo corpo.

Se l'ovaia destra fa male

Il dolore nell'ovaio destro è spesso causato da problemi esistenti con l'area urogenitale. Quando i reni o la vescica non sono sani, il paziente è disturbato da fastidiosi dolori periodici nell'addome in basso a destra. La natura del dolore ha sintomi simili a quelli del sistema riproduttivo. Quindi, una donna potrebbe pensare per un lungo periodo che ha problemi con l'ovaia, e infatti c'è una malattia nascosta del sistema urinario e genitale. In caso di sensazioni spiacevoli nella zona dell'ovaio destro, è necessario sottoporsi ad una visita medica.

Come normalmente dovrebbero le mestruazioni

Sfortunatamente, poche donne hanno la giusta idea su come dovrebbero essere sottoposte alle mestruazioni. I seguenti fattori indicano la salute:

  • Normalmente, le mestruazioni dovrebbero avvenire con una rigida periodicità, il ciclo stesso può variare da 21 a 35 giorni.
  • Quando le mestruazioni diventano irregolari, questo, in primo luogo, indica una violazione delle ovaie. E se la prima parte del ciclo viene allungata per più di 20-25 giorni, non può più essere considerata normale. Di conseguenza, le mestruazioni in questo caso arriveranno molto dopo.
  • Un chiaro numero di giorni tra i cicli è un indicatore di eccellente salute femminile. Per qualche ragione, tra la bella metà dell'umanità, c'è la percezione che le mestruazioni causino sofferenza inaudita. Sappi che non lo è. La difficile condizione della donna indica sempre un problema.

Pertanto, il dolore alle ovaie richiede un esame e una diagnosi attenti. Questo è l'unico modo per determinare la vera causa dei disturbi.

Dolore alle ovaie dopo le mestruazioni

Una donna in buona salute può provare disagio in diversi giorni del ciclo. Succede che le ovaie fanno male dopo le mestruazioni, causando così il panico. Vediamo quale situazione è considerata normale e che richiede assistenza medica.

Le ovaie sono il collegamento principale del sistema riproduttivo. È in questi organi accoppiati che matura la cellula uovo, la cui fertilizzazione porta all'evento più desiderabile - la concezione di un bambino. Considera perché le ovaie fanno male durante le mestruazioni.

norma

La struttura delle ovaie è piuttosto complicata. In termini semplici, sono costituiti da tessuto connettivo che è intrecciato con le navi, e c'è anche una zona in cui si trovano i follicoli. La dimensione delle ovaie è di circa otto centimetri cubica, ma potrebbero esserci dei cambiamenti in giorni diversi del ciclo.

Di solito, prima delle mestruazioni, questi organi aumentano. Se non hai trovato alcuna patologia, allora durante le ovaie mensili fa male a causa del fatto che hanno non solo interlacings vascolari, ma anche coesistono con le terminazioni nervose di altri organi.

Si trovano sui lati del bacino e fissati con i legamenti, nonché attaccati all'utero attraverso le tube di Falloppio. È qui che compare il disagio, perché in quel momento il corpo femminile subisce molti cambiamenti nell'addome inferiore.

In caso di una sensazione spiacevole, è importante tracciare la natura del disturbo. Quindi, il dolore dopo le mestruazioni nell'ovaio non dovrebbe essere lungo e intenso.

Molto probabilmente nelle ovaie iniziano a maturare i follicoli. Come sai, questi organi cambiano continuamente. Le modifiche sono divise in cicliche, si verificano regolarmente e sono irreversibili. Nella prima versione, stiamo parlando di processi dal primo all'ultimo giorno del ciclo. I cambiamenti irreversibili sono rappresentati dalla maturazione del tessuto follicolare da cui emergerà la cellula uovo.

Le ovaie immagazzinano e producono ormoni (estrogeni, progestinici, androgeni). Al momento della nascita, lo stock di uova conta circa 1 milione di copie, e all'età di 40 anni ci sono pochissimi follicoli contenenti uova.

In caso di situazioni stressanti o di eccessivo sforzo fisico, le ovaie durante le mestruazioni si fanno male. E questa è anche la norma, se una donna visita regolarmente un ginecologo e non ha patologie croniche.

Come abbiamo già visto, questi importanti organi del sistema riproduttivo non sono fissati rigidamente - sono tenuti insieme dai legamenti. Con movimenti improvvisi, puoi sentire un dolore acuto a breve termine a sinistra oa destra.

A volte, quando starnutisce o tossisce, una donna "sente" un formicolio diretto nell'addome inferiore. Non aver paura e pensa immediatamente al motivo per cui le ovaie delle mestruazioni fanno male. Non solo l'aumento dell'utero durante questo periodo, l'intestino potrebbe essere gonfiato, quindi anche la pressione addominale da tosse è aumentata, così hai sentito un breve spasmo muscolare.

Il sanguinamento mestruale inizia quando la cellula uovo non incontra lo spermatozod e la concezione non è avvenuta. Quindi si divide gradualmente in più parti. Tra questi c'è il corpo luteo: cellule raggruppate per produrre il progesterone ormonale, necessario per il nuovo ciclo.

Quando questo ormone è piccolo, l'endometrio lentamente esfolia. Rispondere alla domanda perché dopo le mestruazioni le ovaie fanno male, se fino al prossimo sanguinamento dell'intera settimana, allora la trasformazione descritta sopra sarà la causa.

Puoi controllare questa affermazione con funzioni aggiuntive:

  • sensazioni spiacevoli influenzano entrambe le ovaie, quindi il formicolio sarà osservato da sinistra a destra;
  • debole scarica sanguinosa dalla vagina, che può essere intorno alla metà del ciclo.

Questi sintomi sono chiamati sindrome ovulatoria. E la tua salute è normale, il follicolo si è appena rotto e la cellula uovo ne è uscita, e poi si è degradata, se si è rivelata inutile.

Quando l'ovaia destra fa male dopo le mestruazioni, e prima che la nuova ondata di sanguinamento sia di circa due settimane, significa che ci si sente l'ovulazione. Quando il follicolo si rompe, le navi sono ferite e rimane una piccola ferita e il sangue può entrare nel peritoneo. Per essere sicuri, traccia il tempo di inizio, durata e caratteristiche del dolore, così come la natura della scarica.

patologie

Apoplessia. Questo problema è serio ed è una rottura dell'ovaio dovuta allo sforzo fisico, dovuto all'infiammazione o all'improvvisa espansione dei vasi. Quindi il sangue è nella cavità addominale e la donna sente molto dolore. Molto spesso questo accade sul lato destro, dove una grande arteria è responsabile per l'alimentazione dell'ovaio.

I principali segni di apoplessia:

  • dolore acuto nell'ovaio destro dopo le mestruazioni o davanti a loro, che si irradia a
  • lombare, all'inguine o nel retto;
  • debolezza, brividi e sbiancamento della pelle;
  • nausea o vomito.

Succede anche che una donna non senta altro che dolore. Se sono trascorse più di 12 ore dall'insorgere di dolori spiacevoli e il loro carattere non è cambiato, ma c'è anche una tendenza ad aumentare, è necessario un intervento medico urgente! Se c'è poco sangue alla rottura, che sarà visibile sugli ultrasuoni, non sarà necessario un intervento chirurgico. Altrimenti, avrai una laparoscopia di emergenza.

Cisti. Abbastanza spesso, quando viene esaminato da un ginecologo, una donna sente una diagnosi - una neoplasia benigna. Ecco perché durante le mestruazioni l'ovaio sinistro fa male - è in esso che le cisti si trovano più spesso. La ragione del loro aspetto è che il follicolo è pieno di liquido invece di rottura.

I segni di una cisti che ha raggiunto dimensioni allarmanti possono essere:

  • sanguinamento minore nel mezzo del ciclo;
  • minzione frequente per urinare senza risultato;
  • disagio durante il rapporto sessuale e durante l'attività fisica;
  • dolore nell'addome inferiore;
  • a volte nausea.

Molto spesso, il ginecologo prescrive la terapia ormonale per consentire alla cisti di risolversi. Se ciò non accade, allora deve essere rimosso secondo il piano, fino a quando l'ovaia non si è rotta e non si fa male.

Il dolore all'ovaio durante le mestruazioni non è la norma. Anche se non sempre una donna può capire che ha un dolore, perché l'utero è ridotto e il disagio è dato a diverse parti del bacino. È importante concentrarsi sulla localizzazione del dolore, ascoltare il corpo e cercare di capire la posizione esatta della fonte del dolore, oltre a monitorare la frequenza del loro aspetto.

Ci sono altri motivi per cui le ovaie si danneggiano dopo le mestruazioni nelle donne, così come durante il sanguinamento. Questi includono fallimento policistico e ormonale. Nel caso dell'ovaio policistico, l'ovaia è disseminata di piccole cisti, quindi diventa più pesante.

Quando lo squilibrio ormonale causato dalla terapia mirata a stimolare gli organi, le ovaie diventano innaturalmente grandi, così la donna si lamenta che sia le ovaie che le appendici fanno male durante le mestruazioni.

Il caso più pericoloso è una neoplasia maligna. Con la rapida crescita di un tumore, aumenta anche il disagio, perché aumenta la pressione sugli organi vicini.

A volte le ragazze hanno una disposizione errata di questi importanti organi e il dolore si verifica anche prima della prima mestruazione, in quanto vi è un contatto traumatico con l'intestino, rami del sistema genito-urinario. Sfortunatamente, queste sono le caratteristiche anatomiche dell'organismo.

Vospalitelenie

Il dolore all'ovaio durante le mestruazioni è spesso un segno di una malattia di natura infiammatoria, se i vari batteri che causano malattie si moltiplicano nel sistema urogenitale di una donna. Ma è impossibile non tener conto del fatto che il tempo delle mestruazioni, questi organi diventano più, quindi, aumenta la sensibilità.

Considerare le principali malattie causate da microrganismi.

Oofrit. La malattia viene diagnosticata quando i tessuti dell'ovaio sono infetti. Disagio parossistico. Una donna si sente debole e irritabile. E poi, non solo durante le mestruazioni, l'ovaio fa male, ma altre volte si farà conoscere.

Annessite. Questa patologia è un'infiammazione non solo delle ovaie, ma anche delle tube di Falloppio. Molto spesso i colpevoli della malattia sono micoplasmi e ureaplasmi, oltre alla clamidia.

Dopo le mestruazioni

Quando l'emorragia finisce, tutto nel corpo ritorna alla normalità, con il ripristino dell'equilibrio ormonale, scompare il disagio, che infastidisce molte donne nei primi giorni del ciclo. Ma proprio in un momento così tranquillo, diverse patologie che non si manifestano prima possono dichiararsi.

E poi la donna si chiede perché, dopo le mestruazioni, l'ovaia faccia male a sinistra oa destra. Se parliamo di ovulazione, allora tutto è chiaro - non c'è nulla di cui preoccuparsi, e presto tutto sarà ripristinato.

Se lo sfondo ormonale è disturbato e la donna è immersa in emozioni negative, allora i fastidiosi dolori non la lasceranno andare, quindi dovrai cercare l'aiuto di un ginecologo che selezionerà il trattamento per dare alla donna la gioia della vita.

Nell'endometriosi, le ovaie si danneggiano dopo le mestruazioni, se l'endometrio penetra nell'organo stesso e inizia a ispessirsi secondo la fase del ciclo. La pressione all'interno aumenta e quindi la causa del dolore.

Se sei nella fase di pianificazione attiva di un bambino, dovresti prestare attenzione al fatto che il dolore può essere causato da una gravidanza extrauterina, quando l'ovulo fecondato rimane nel tubo e inizia a crescere lì. Ogni mese viene secondo i piani, ma sono più scarsi.

Una donna potrebbe chiedersi se un'ovaia possa ammalarsi durante le mestruazioni? Infatti, l'embrione ha già due settimane e il dolore delle appendici dalla pressione è confuso con il dolore dell'ovaio.

Dolore sinistro

Come abbiamo già notato, ci sono patologie che si verificano più spesso nell'ovaio sinistro. Anche se entrambi gli organi sono colpiti, il dolore è ancora sentito sul lato sinistro dell'addome, e questo può essere spiegato dalle caratteristiche anatomiche del corpo femminile. Proprio in questa zona ci sono l'intestino inferiore, strettamente adiacente ai reni.

Se l'ovaia fa male durante le mestruazioni, i motivi possono essere i seguenti:

La sensazione di dolore costante durante tutto il ciclo suggerisce che è necessario consultare un ginecologo. Quando la malattia diventa cronica, è molto più difficile farcela. E la più grande minaccia è l'infertilità.

Giusti dolori

Le cause del disagio nella parte destra sono solitamente le stesse della sinistra. E come abbiamo già detto, l'apoplessia potenzialmente letale si verifica più spesso nell'organo giusto.

L'articolo descrive il dolore più probabile nelle ovaie prima, dopo e durante le mestruazioni. Per comprendere la causa specifica e iniziare il trattamento, è necessario consultare un medico.

Alla reception scoprirai esattamente perché l'ovaia destra fa male durante le mestruazioni, e quella sinistra dopo o prima dell'emorragia, e il medico ti dirà quali test devi eseguire e come suona la tua diagnosi. La cosa più importante è che puoi affrontare il disagio e dimenticarti di loro grazie alla terapia prescritta da uno specialista.

Dolore alle ovaie durante le mestruazioni


Per una ragazza nel periodo dello sviluppo sessuale, l'evento più significativo è l'inizio delle mestruazioni. È questo processo nel corpo che mostra che una donna è pronta a riprodurre la prole. Dipende dal ciclo del sistema ormonale, che è controllato dall'ipotalamo. Tuttavia, questo processo è solitamente accompagnato da dolore doloroso nel basso addome, soprattutto nei primi giorni del ciclo. Alcuni hanno le ovaie durante le mestruazioni. In che cosa può essere la causa di tale dolore, e che tipo di problemi dietro a questo può essere coperto, cercheremo di capire ulteriormente.

Quando inizia il ciclo mestruale e da cosa dipende

Il ciclo mestruale è tradotto dal latino significa "mensile, mensile, è considerato l'inizio del primo giorno delle mestruazioni.Talmente, per la maggior parte delle ragazze questo avviene tra 12 e 15 anni.Vi sono casi e l'inizio del menarca precoce (da 9 anni a 15 anni) - amenorrea primaria, anche questa è considerata normale.
Le mestruazioni si fermano all'età di 40-58 anni. La donna sta sbiadendo la funzione riproduttiva. Questo periodo è chiamato menopausa. Innanzitutto, le mestruazioni diventano irregolari e quindi si fermano completamente. L'inizio del ciclo mestruale e il momento in cui la menopausa arriva dipende da diversi fattori:

  • Predisposizione ereditaria Di norma, l'inizio della prima mestruazione, così come i loro finali, possono leggermente coincidere con un ciclo simile per una madre o una nonna.
  • La salute generale della donna.
  • Situazione ecologica Non è un segreto che i fattori ambientali influenzano la salute del corpo e quindi tutte le sue funzioni.
  • Caratteristiche alimentari. I medici dicono che la magrezza eccessiva, la costante seduta su diete severe possono contribuire alla comparsa tardiva delle mestruazioni o anche alla loro completa assenza.

    L'ereditarietà in questo caso è il fattore principale. Tuttavia, data l'accelerazione della generazione moderna, non è sorprendente che il menarca possa verificarsi un po 'prima rispetto a quello di una madre o di una nonna.

    Inoltre, alcune malattie e interventi chirurgici hanno una grande influenza, a causa della quale le ovaie fanno male durante le mestruazioni.
    Se le mestruazioni non arrivano prima dei 17-18 anni, questo può essere un segno di gravi disturbi dello sviluppo. Un urgente bisogno di visitare un ginecologo e passare i test necessari.

    Cosa succede durante il ciclo mestruale

    Questo ciclo può essere suddiviso in più fasi.

  • Follicolare.
  • La formazione del corpo giallo.

    Al primo stadio, nei primi giorni del ciclo mestruale, il livello di estrogeni nel sangue diminuisce significativamente. E questo è un segnale per l'ipotalamo che è necessario aumentare la secrezione di ormoni follicolo-stimolanti. Raggiungono le ovaie e stimolano la produzione di estrogeni. Questi ormoni dipendono l'uno dall'altro: più è assegnato a un amico, più è stimolato il rilascio di un altro. Gli estrogeni sono responsabili dello sviluppo e della crescita di follicoli e uova. La durata di questa fase è individuale per ogni donna. Ma è noto che il tempo durante il quale il follicolo matura determina la durata dell'intero ciclo in una donna. Pertanto, tutte le altre fasi hanno durata uguale al periodo di maturazione del follicolo. Si stima che il tempo medio di ciclo sia di 28 giorni. Quindi, il follicolo matura in circa 14 giorni. Ma un ciclo può avere una durata più lunga, ad esempio 30 o anche 31 giorni.
    Il muro dell'ovaio nel luogo in cui si verifica la maturazione del follicolo, fortemente assottigliato. Il follicolo matura finché non si rompe e l'ovulo lo lascia. Questo processo è chiamato ovulazione. Al secondo stadio, un corpo giallo inizia a formarsi nel sito del follicolo. Contribuisce alla secrezione di ormoni che preparano l'utero per il possibile portamento del feto. Questo è estradiolo e progesterone. Questa fase è praticamente la stessa per tutti nella durata e di solito dura due settimane. Inoltre, ci sono due possibili scenari. Se si è verificata la fecondazione, il corpo luteo crescerà fino a quando non si formerà la placenta. Aumenterà anche la quantità di ormoni. Se la fecondazione non si è verificata, il corpo luteo si restringe fino a quando non viene rigenerato nel tessuto cicatriziale. Di conseguenza, la quantità di ormoni diminuirà, e non aumenterà, come altrimenti. E quando il loro sviluppo si ferma, arriverà la fase agormonal, o, come viene anche chiamato, "zero". A questo punto, inizia mensile.

    Cosa influenza la durata delle mestruazioni

    Gli intervalli mensili di solito 3-5 giorni. Il sanguinamento mestruale è una fase di transizione da un ciclo mestruale a un altro. La quantità di ormoni nel sangue diminuisce bruscamente, l'apporto di sangue dell'endometrio come risultato è insufficiente e la mucosa inizia a esfoliare e rigettare l'utero. E poiché questo non può accadere allo stesso tempo, il "piacere" si trascina e richiede diversi giorni. Durante questo periodo, le donne spesso fanno la domanda: "Perché le ovaie fanno male durante le mestruazioni?" Risponderemo sicuramente solo un po 'più tardi. Cosa influenza la durata delle mestruazioni e delle mestruazioni:

  • Accettazione di contraccettivi orali.
  • Malattie somatiche
  • Situazioni stressanti
  • Attività fisica
  • Caratteristiche alimentari.

    Il corpo femminile è molto sensibile a tutti i fattori sopra elencati. Sfortunatamente, non tutte le donne possono dire con certezza quando verranno i suoi primi periodi. Ma poi, se si mantiene un calendario, è abbastanza possibile calcolare la data di inizio e di fine approssimativa per i giorni critici. Tuttavia, non siamo interessati solo alla durata di questo processo, ma anche al dolore che si verifica in questi giorni.
    Una lamentela molto frequente delle donne durante questo periodo è l'indolenzimento nel basso ventre e in molte ovaie ferite durante i loro periodi.

    Causa dolore addominale inferiore

    Circa il 60-70% delle donne si lamenta di tali sensazioni spiacevoli e dolorose durante i loro periodi. Nel 10% dei casi, il dolore è così intenso che influisce significativamente sulle condizioni generali e sulla capacità di lavorare. Spesso, il gentil sesso chiede: "L'ovaia può ferire durante le mestruazioni? Forse fa male l'utero dai tagli? "Proviamo a capirlo, ma prima vedremo che tipo di dolore può essere e quale potrebbe essere la causa di ciò. Il dolore può essere:

    In questo caso, è possibile osservare le seguenti condizioni:

  • Nausea.
  • Vomito.
  • Malessere generale
  • Mal di testa.
  • Disagio nella parte bassa della schiena.
  • Aumento della temperatura corporea.
  • Disturbo del tratto gastrointestinale.

    I dolori spasmodici che compaiono il primo giorno delle mestruazioni spesso scompaiono dopo il parto. Numbing può anche dare fastidio alla menopausa. Ma, di regola, il dolore di qualsiasi natura passa su 2-3 giorni di mestruazioni. Cosa può causare dolore:

  • Flusso difficile del flusso mestruale e, di conseguenza, aumento delle contrazioni dell'utero.
  • Stress psicologico
  • Esaurimento fisico
  • Malattie somatiche
  • Ipersensibilità ai propri ormoni sessuali.
  • Varie malattie del sistema riproduttivo.

    Tuttavia, molto spesso le donne si lamentano del fatto che le ovaie fanno male durante le mestruazioni. Se compaiono tali sintomi, allora devi visitare uno specialista. Condurrà un sondaggio per scoprire la causa di questa condizione.

    Perché le ovaie fanno male durante le mestruazioni

    Le cause possono essere serie o per niente pericolose. Se una donna soffre - questo è normale, i medici chiamano questo fenomeno sindrome ovulatoria. Il disagio è comune e non preoccupa. Ma per essere sicuro (se durante il periodo mestruale le ovaie fanno male) che non hai patologie, è meglio consultare un medico. Le cause del dolore possono essere completamente innocue. Metti in evidenza alcuni di loro:

  • Sfondo ormonale violato.
  • malattie infiammatorie degli organi genitali.
  • La presenza di formazioni tumorali.
  • Le ovaie si danneggiano spesso durante le mestruazioni, se una donna ha un'anomalia di sviluppo e posizione degli organi genitali interni.
  • Violazioni del ciclo mensile.

    Molto spesso le donne lamentano che il dolore alle ovaie non è osservato da due lati, ma principalmente da un lato. Inoltre discuteremo di ciò che potrebbe essere la colpa.

    Ovaia dolorante a destra durante le mestruazioni.

    Come sappiamo, le ovaie sono un organo associato. E il dolore in uno di essi può essere un sintomo molto pericoloso. Ecco alcuni motivi per cui l'ovaia destra fa male durante le mestruazioni:

  • Policistico. All'ecografia, sembrerà una palla piena di palline: queste sono piccole cisti. Una malattia molto comune.
  • Il processo infiammatorio nell'appendice dell'ovaio destro.
  • Annessite dell'ovaio destro Il dolore in questo caso può coprire non solo il lato destro, ma anche dare alla parte bassa della schiena.
  • Processo tumorale Nelle prime fasi, può essere quasi asintomatico, ma se la patologia si sviluppa, il dolore sarà già stabile.

    Se durante le mestruazioni l'ovaia destra fa male, e questi dolori sono stabili, è necessario sottoporsi ad un esame da un ginecologo per scoprire un motivo affidabile. Questo è l'unico modo per scegliere un trattamento efficace e affrontare il disagio. Ma succede che la domanda: "Perché l'ovaia destra fa male durante le mestruazioni?" La risposta potrebbe essere un'appendicite acuta. Pertanto, per dolori molto gravi, è necessario consultare immediatamente un medico.

    Ovaia dolorante a sinistra durante le mestruazioni

    E se l'ovaia sinistra fa male durante le mestruazioni? Poiché il corpo è accoppiato, i motivi possono essere identificati quasi allo stesso modo. Ricordali:

  • Infiammazione delle ovaie.
  • Infiammazione dell'appendice.
  • Policistico.
  • La ritenzione di liquidi nel follicolo causa il cosiddetto dolore ovulatorio.
  • Stimolazione di farmaci ormonali. In questo caso, le ovaie possono aumentare notevolmente e il corpo luteo diventa cistico, il che causa dolore alle ovaie.

    Se il tempo non passa attraverso il trattamento e la causa non viene eliminata (questo si applica ai processi infiammatori), allora può minacciare con sterilità.

    Andiamo dal dottore

    Quando si comprende il motivo per cui le ovaie si danneggiano durante le mestruazioni, è necessario prendere in considerazione non solo l'età della donna, ma anche il tipo di stile di vita che conduce. Tali dolori possono disturbare non solo le donne, ma anche le ragazze, il cui ciclo mestruale non è ancora iniziato. L'ipotermia può causare lo sviluppo di infiammazione nelle ovaie, anche durante l'infanzia. Se le tue ovaie fanno male durante le mestruazioni, devi consultare un ginecologo. Per la diagnosi avrai bisogno di:

  • Prendi un'ecografia.
  • Fai degli esami per gli ormoni.
  • Fai un esame del sangue.

    Dopo l'esame, il medico può farti le seguenti domande:

  • Che tipo di dolore alle ovaie: dolorante o parossistico?
  • In quale posto si trova il dolore più spesso?
  • Quanto spesso appare?
  • Qual è la durata degli attacchi di dolore?
  • Il vomito, la nausea durante gli attacchi di dolore?
  • Ci sono malattie somatiche o altre patologie croniche?

    Analizzando le risposte del paziente e i risultati dell'esame, il medico sarà in grado di determinare la causa della patologia e prescrivere il trattamento corretto. Solo una terapia competente, effettuata fino alla fine, ti aiuterà a liberarti dal dolore alle ovaie durante le mestruazioni.

    Grave dolore alle ovaie

    Se fa male con forza l'ovaio durante le mestruazioni e questo è accompagnato da sintomi quali febbre, debolezza generale, una forte diminuzione della pressione sanguigna, nausea (fino a vomitare), è un urgente bisogno di chiamare un'ambulanza. Tali segni possono indicare tali condizioni patologiche:

  • Apoplessia e rottura ovarica.
  • Processo purulento - peritonite.
  • Forse una ciste esplode o una torsione nelle sue gambe.
  • Gravidanza ectopica
  • Lo sviluppo di appendicite acuta.

    Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta al dolore di una natura pulsante, che può indicare una torsione delle gambe di una cisti ovarica. Questo crea la sensazione che questo è normale dolore mestruale. Devi essere attento a questo tipo di disagio e ascoltare meglio il tuo corpo.

    Cosa fare e come aiutare te stesso

    Se hai già visitato un dottore e sai che la causa del tuo dolore alle ovaie si trova in una semplice sindrome ovulatoria, puoi usare mezzi che alleviano la tua condizione. Ogni donna ha il suo modo di alleviare lo spasmo. Ad esempio, puoi:

  • Attaccare una borsa del ghiaccio al basso addome e una borsa dell'acqua calda alle gambe.
  • Bevi un po 'di alcol per rilassarti.
  • Bere molta acqua, circa 8-10 bicchieri al giorno.
  • Eliminare la caffeina e lo zucchero dalla dieta e ridurre l'assunzione di grassi.
  • Prendere il tè con menta piperita o lampone caldo.
  • Alternate sessili bagni caldi e freddi (la procedura rende facile far fronte ai processi stagnanti nella cavità pelvica).
  • È consentito l'uso di antidolorifici.

    Vale la pena notare che una donna può fare molto per prevenire il dolore alle ovaie prendendosi cura di se stessa. Gli esperti raccomandano:

  • Evita situazioni stressanti.
  • Mangia
  • Conduci uno stile di vita sano.
  • Osserva il regime del lavoro e del riposo.
  • Abbandona le cattive abitudini.
  • Non sollevare pesi.
  • Vestiti calorosamente nella stagione fredda.
  • Non nuotare in acqua fredda.
  • Usa un preservativo quando cambi partner.
  • mantenere puliti i prodotti per l'igiene personale.
  • Trattare correttamente e tempestivamente le malattie infiammatorie.
  • Sottoposto regolarmente a esami preventivi dal ginecologo.

    Se sei spesso preoccupato per la sindrome dell'ovulazione, uno dei modi per sbarazzarsi di tale dolore è rimanere incinta. Come dimostra la pratica, molte donne dopo il parto si liberarono del dolore durante le mestruazioni. Ma questo è puramente individuale in ogni singolo caso, quindi non esiste una singola prescrizione di trattamento. Abbi cura di te e sii sano!

    Cause e trattamento del dolore ovarico durante e dopo le mestruazioni

    Quasi tutte le mestruazioni sono accompagnate da dolore e altri sentimenti spiacevoli, ma se le ovaie dopo le mestruazioni si fanno male, questo è un possibile sintomo di una malattia ginecologica.

    Il sistema riproduttivo di una donna è molto complesso. Qualsiasi violazione del suo funzionamento influisce negativamente sullo stato e sulla salute degli organi interni. Di solito, una donna si sente male prima dell'arrivo delle mestruazioni o nei suoi primi giorni. Se il dolore dopo il ciclo mestruale diventa costante, è necessario consultare urgentemente un medico. Il ritardo può minacciare l'infiammazione e persino la sterilità.

    Quasi tutte le mestruazioni sono accompagnate da dolore e altri sentimenti spiacevoli, ma se le ovaie dopo le mestruazioni si fanno male, questo è un possibile sintomo di una malattia ginecologica.

    Il sistema riproduttivo di una donna è molto complesso. Qualsiasi violazione del suo funzionamento influisce negativamente sullo stato e sulla salute degli organi interni. Di solito, una donna si sente male prima dell'arrivo delle mestruazioni o nei suoi primi giorni. Se il dolore dopo il ciclo mestruale diventa costante, è necessario consultare urgentemente un medico. Il ritardo può minacciare l'infiammazione e persino la sterilità.

    Eziologia della malattia

    Dopo la fine delle mestruazioni, il lavoro del sistema riproduttivo viene normalizzato, lo sfondo ormonale si stabilizza e la donna si sente grande. Alcuni giorni dopo la fine del mese inizia il periodo di ovulazione - il momento più favorevole per il concepimento. In questo momento, il corpo è più pronto per la futura gravidanza.

    Il dolore che colpisce le ovaie dopo le mestruazioni non è sempre un precursore di una malattia grave, ma è comunque necessario prestare attenzione a questo.

    Il dolore alle ovaie può verificarsi per i seguenti motivi:

    1. Modifica della posizione e della dimensione delle ovaie. Una situazione simile può verificarsi nel trattamento dell'infertilità o di un'altra malattia con l'aiuto di farmaci ormonali. Gli ormoni stimolano le ovaie e gradualmente iniziano ad aumentare di dimensioni. Aumenta il carico sui legamenti delle ovaie e delle tube di Falloppio. Da qui viene il dolore.
    2. Sindrome premestruale. Le ovaie durante le mestruazioni influenzano significativamente gli ormoni. A causa della "tempesta" ormonale, una donna ha forti sbalzi d'umore, è costantemente in uno stato di stress. In questo contesto, può verificarsi uno stato depressivo, che continua dopo la fine delle mestruazioni e provoca dolore alle ovaie.
    3. Peritonite. Nelle malattie infiammatorie del peritoneo, il dolore può verificarsi in una varietà di circostanze. Le ovaie si danneggiano in questo caso solo quando la malattia è già iniziata: infiammazione delle ovaie, comparsa e torsioni della gamba di una cisti ovarica.

    La maggior parte del dolore si verifica nelle malattie, ma può anche verificarsi nel processo di ovulazione stessa. A seconda che l'ovaia destra faccia male durante le mestruazioni o dopo o a sinistra, puoi parlare delle cause e dei sintomi della malattia. Ad esempio, con una cisti, annessite, ooforite, di regola, l'ovaia sinistra fa male.

    Segni di endometriosi

    Con l'endometriosi, lo strato interno dell'utero, l'endometrio, inizia a crescere patologicamente. Questo non si verifica all'interno del corpo stesso, ma oltre. L'endometrio in espansione può passare agli organi del sistema urinario e ai genitali vicini.

    La causa principale dell'endometriosi è lo squilibrio ormonale. Il sintomo principale dell'endometriosi è una violazione del ciclo mestruale. Il sanguinamento può essere irregolare o assente per un lungo periodo. Con questa malattia, il sanguinamento mestruale può essere facilmente confuso con il sanguinamento uterino.

    Il dolore alle ovaie dopo le mestruazioni durante l'endometriosi può verificarsi a causa della penetrazione del tessuto endometriale nell'ovaio e della loro proliferazione graduale. Dopo le mestruazioni, le ovaie aumentano leggermente di dimensioni e fanno pressione sui tessuti estranei. Per questo motivo, c'è dolore dopo le mestruazioni.

    Con lo sviluppo dell'endometriosi, i sintomi principali compaiono nel periodo delle mestruazioni, che a volte possono essere assenti per lungo tempo o venire più volte al mese. Durante le mestruazioni, una donna può sperimentare i seguenti sintomi di endometriosi:

    • grave debolezza;
    • vomito e nausea costante;
    • problemi con la minzione e le feci.

    Se l'endometrio danneggia i vasi sanguigni vicino all'utero e agli organi urinari, il disagio può diventare molto diverso: dal dolore lancinante nel lato al dolente addome inferiore.

    Il trattamento dell'endometriosi si verifica in caso di accesso tempestivo a un medico, con l'aiuto di farmaci, terapia ormonale, vitamine. La chirurgia sotto forma di pulizia viene effettuata solo con una grande espansione del tessuto.

    Gravidanza ectopica

    Può verificarsi una gravidanza mensile, specialmente con il suo sviluppo ectopico. In una situazione del genere, il feto non è fissato nell'utero, ma nella tuba di Falloppio o in qualsiasi altro luogo.

    Mensili con gravidanza ectopica sono abbastanza rari e sono piuttosto scarsi. Nella gravidanza ectopica, i sintomi coincidono con una normale gravidanza in molti modi: ritardo, possibile dolore alla schiena e trazione nell'addome inferiore. Per rilevare la gravidanza extrauterina nelle prime fasi, è possibile utilizzare un test di gravidanza. Nel caso di un feto ectopico durante le prime 2 settimane di ritardo, il test sarà negativo. Ciò è dovuto al rilascio di una piccolissima quantità di ormone hCG, a cui il test risponde.

    La gravidanza ectopica è un pericolo mortale per una donna. Quando si posiziona il feto nella tuba di Falloppio, la sua crescita può causare la rottura del tubo e gravi emorragie.

    In una gravidanza extrauterina, una donna può manifestare i seguenti sintomi:

    • dolore nel lato, che aumenta ogni giorno;
    • riduzione della pressione;
    • febbre;
    • quando si verificano le mestruazioni, si osservano la loro scarsità, interruzioni nella scarica e varie impurità.

    Durante la gravidanza ectopica durante le mestruazioni una donna ha una forte avversione per il cibo, il seno può essere ingrossato e doloroso anche dopo la fine delle mestruazioni.

    Nelle prime fasi di una gravidanza extrauterina viene rimosso con l'aiuto di farmaci speciali. Più tardi - con l'aiuto della laparoscopia. In rari casi, una donna inizia seriamente le sue condizioni. Una gravidanza ectopica prolungata o tardivamente diagnosticata può portare ad un intervento chirurgico completo e alla rimozione di una delle tube di Falloppio con il feto.

    Dopo la rimozione di una gravidanza extrauterina, la donna si riprende abbastanza rapidamente. In media, le mestruazioni si verificano entro un mese dalla fine del trattamento. Dopo di ciò, ci possono essere complicazioni nella forma di interruzione ormonale o sanguinamento uterino, quindi si raccomanda di essere sotto controllo medico per qualche tempo.

    Una gravidanza ectopica fondamentalmente non influenza la funzione riproduttiva di una donna, e lei potrebbe riuscire a rimanere incinta in futuro e portare a termine il bambino.

    Infiammazione ovarica

    Se le ovaie si danneggiano durante le mestruazioni, questo può indicare la loro infiammazione.

    L'infiammazione delle ovaie, o ooforite, è una malattia grave. Ogni quinta donna dopo aver sofferto di infiammazione ha perso l'opportunità di rimanere incinta.

    Con l'ooforite, entrambe le ovaie possono essere infiammate allo stesso tempo, o ciascuna a modo suo. In alcuni casi, l'infiammazione delle tube di Falloppio, salpingite, può essere aggiunta all'infiammazione delle ovaie.

    Ci sono molte ragioni per cui l'infiammazione può svilupparsi. Ma soprattutto gli agenti patogeni diventano batteri. Staphylococcus, Escherichia coli e Candida possono causare ooforite. Inoltre, complicanze durante il parto, l'uso del dispositivo intrauterino, l'aborto chirurgico e altre manipolazioni con penetrazione nei genitali possono causare infiammazione.

    I seguenti sintomi possono verificarsi con l'infiammazione delle ovaie:

    • forte aumento della temperatura corporea;
    • dolore nell'addome inferiore, nella zona dell'organo infiammato;
    • violazione della minzione;
    • forte dolore durante i rapporti sessuali;
    • scarico sotto forma di sanguinamento con componenti sierose o purulente.

    È necessario trattare l'infiammazione delle ovaie con la comparsa dei primi sintomi della malattia. Il ritardo può portare alla transizione della malattia in una forma cronica. Questo può non solo essere accompagnato da problemi ginecologici, ma anche causare disturbi nervosi in una donna.

    Il trattamento di ooforite in forma acuta dovrebbe avvenire in ospedale, soggetto a riposo a letto obbligatorio. Nel corso del trattamento vengono usati antibiotici e farmaci fortificanti. In alcuni casi di infiammazione cronica delle ovaie, è necessario un intervento chirurgico e la rimozione di uno o entrambi gli organi.

    Ularia sinistra dolorante durante le mestruazioni

    Le ragazze, hanno sempre ovulato l'ovaio destro (dolore nel giorno dell'ovulazione e tutto), e gli ultimi due cicli ovulano la sinistra, e prima e durante e destra fino alla fine del ciclo fa male (non molto, ma noto), specialmente più vicino alle mestruazioni. Come pensi che questo possa essere o dovrebbe andare su un'ecografia.

    Le ragazze non sanno cosa sono oggi, 4 ds, quando è arrivato il mio periodo, ho avuto un po 'a sinistra e basso addome.Il 2 ° giorno quando i miei periodi sono andati via, ho sentito una sorta di dolore e soffocamento nella mia ovaio sinistra.Il terzo giorno, tutto era finito. a sinistra fa male, quindi prima non c'erano ovaie durante il periodo mestruale, solo l'addome inferiore G. due settimane fa non ha avuto infiammazione, ma ho due anni di adnexite cronica in remissione da due anni. scramble e.

    Oggi 28DC (l'ovulazione è stata sicuramente, l'utero è stato sentito - è cresciuto, la settimana prima che le ovaie facevano male alternativamente, soprattutto quella sinistra di sera) Oggi mi sono svegliato e sono andato in bagno. durante l'atto di defecazione (figliata, ma scrivo così com'è) un dolore acuto sull'utero, sugli intestini. Bent ha raggiunto il letto, ho capito che l'utero fa male, l'ovaia destra e io non posso sedermi perché dà al retto, che chiaramente non è completamente svuotato. DOLORI DEL DOLORE. Ho questo succede con le mestruazioni pesanti: al mattino ti siedi in bagno e lo stomaco inizia a dolere, MA poi le mestruazioni.

    Ciao a tutti! Tutto monitor Questo meraviglioso forum, in generale, è questo il caso! È stata a lungo una cisti, molto grande, quasi 10 cm! Un mese dopo è diminuita, poi ho iniziato a bere contraccettivi e dopo un po 'se n'è andata! A dicembre, ho fatto un'ecografia, tutto era pulito, solo l'endometrio era magro! Da febbraio, mio ​​marito ed io abbiamo iniziato a pianificare un secondo bambino, per lui questo è il primo figlio! Ho iniziato un ritardo delle mestruazioni, due mesi non sono andati! Tutti i test sono negativi, è andato all'ecografia, la cisti-verdetto dell'ovaio sinistro! Poi venne il suo ciclo, torace.

    Il mese è arrivato con un ritardo di 10 giorni, ora 3 dts. Questo è il problema ⬇

    Ragazze, ho un ritardo di oltre 10 giorni, la gravidanza è immediatamente esclusa. Oggi ero uzista. Ecco il risultato: il corpo dell'utero è normale, la struttura del miometrio non è cambiata, l'endometrio di 8,9 mm non è cambiato, l'utero non è dilatato. La cervice - la struttura è cambiata a causa di singole cisti paracervicali con un diametro fino a 3 mm. Endocervix 2,2 mm. Il canale cervicale non è esteso. L'ovaia destra con dimensioni 39 * 17 * 20, volume 7,1 ml. La struttura non è cambiata. Follicoli con un diametro da 2,2 a 4 mm a 19 nel taglio. Dimensione dell'ovaio sinistro.

    Ciao a tutti Una simile domanda di mercoledì (13 luglio) è apparsa una sensazione spiacevole sotto forma di soffocamento del basso ventre e frequente minzione. Anche, mi scuso, durante il sesso ho pensato a *** su * s, dopo 3-4 volte sono scappato. Non è mai successo Successivamente, un paio di giorni hanno lasciato l'ovaio, oggi un leggero formicolio dall'ovaio destro e sinistro. E la sensazione al piano di sotto è strana, perché ho sempre voglia di andare in bagno, la sensazione che qualcosa ci sia. A causa della brama per il bagno, è persino difficile addormentarsi, prima di andare a letto, 3-5 volte al giorno.

    Ragazze, ciao. Ho 37 anni, anche mio marito. Il primo protocollo è IVF. Sto scrivendo un diario che non si perderà. 24.05. C'era una puntura delle uova. 27.05. Ha ricevuto 5 uova. 3 embrioni Oggi il dottore ha chiamato dicendo che ne sono rimasti solo 2 e sono in ritardo nello sviluppo, ma nonostante ciò propone il loro trasferimento domani, e sarà già il 4 ° giorno. 28.05. Trasferito 2 morulah 9B. Durante il trapianto, ha detto il dottore, daremo loro una possibilità, anche se non sono entrambi molto. Il trapianto è stato indolore. Messo in posa dopo 30 minuti in una colonna. Di.

    Ragazze, ciao! Un tale problema - ieri avevo 18DC, tutto andava bene al mattino, e poi ho gonfiò bruscamente e il mio stomaco più basso cominciò a ferire. Ogni cosa faceva male e tirava, e nell'ovaio sinistro periodicamente formicolava, ea volte molto forte. E così è andato fino alla sera, poi è andato tutto. Ho questo per la prima volta, anche prima delle mestruazioni e durante il loro stomaco non fa male. Cosa potrebbe essere? Forse è ora di andare dal dottore? A proposito, a volte ho formicolii nella mia ovaia sinistra, ma così.

    Non so se sto scrivendo assurdità, ma qui mi capiranno sicuramente: stiamo pianificando da quasi 2 anni, non funziona. Ma poi ho iniziato a notare a casa mia che il primo o il secondo giorno del mio periodo, il mio lato sinistro fa male, e così quasi ogni ciclo. Le mie cisti sono frequenti i miei nemici, forse sono così assorbite, ma quando sono nell'ovaia destra, il lato destro del mese non fa male. E poi ho pensato, e forse ho dei periodi mensili.

    Generalmente ho un ciclo regolare, ma l'ultima volta è stato un ritardo di 4 giorni, poi sono iniziati i miei periodi.

    Malattie femminili Cisti paravariale Una cisti paraovariale è una formazione di tumore a cavità monocamerale che si forma dall'epididimo dell'ovaio. Una cisti di vapore si trova nello spazio tra la tuba di Falloppio e l'ovaia, che è delimitata dalle foglie dei legamenti uterini.

    Ragazze, dimmi, ora il ciclo 6 oh, soffro di dolorosa ovulazione. Questo non è mai successo prima. In qualche modo, non è più in grado di sopportare, è andato su un'ecografia, ha trovato una cisti follicolare. Poi, dopo le mestruazioni, passò. Ma ora ogni volta che si verifica l'ovulazione, le mie ovaie fanno male, specialmente quella sinistra. Bevo duphaston, forse a causa di questo. Non ci può essere una cisti nell'ovaia sinistra tutto il tempo. O forse sono punte?

    Buonasera, belle ragazze, donne incinte e mamme) Il mese scorso ho avuto un ritardo di 3 giorni, un ciclo di 30 giorni stabile per 5 giorni (i primi 2-3 giorni sono molto abbondanti), test di gravidanza negata, per 3 giorni i mesi sono andati molto dolorosi e anche abbondante. Durante le mestruazioni, sempre, il basso addome era sul lato destro, poi sul lato sinistro, pensavo bene, probabilmente era normale.... ma i periodi passavano e il dolore non si placava, la temperatura corporea era costantemente 37 - 37.2, ho iniziato.

    Ciao Io giaccio in ospedale.. per il fine settimana in generale, nell'ignoranza di quello che mi è successo.. Venerdì 29, il primo giorno di ritardo, possibile concepimento il 10 gennaio, bruscamente durante il rapporto, il mio basso ventre è diventato dolente.. come un muscolo afflitto.. come un piede freddo acqua.

    In generale, probabilmente mi sparerò presto. Un po 'del problema Ho 23 anni, sono sposato da tre anni, i bambini non hanno ancora programmato, il PPA è stato protetto, non ci sono stati aborti / gravidanze, non ho usato la contraccezione d'emergenza. Mensile a me da 11 anni. A 16 anni, la prima volta apparve in ritardo, causata da una cisti del corpo luteo. Sullo sfondo del trattamento, si è risolto. Quindi queste cisti hanno iniziato a perseguitarmi costantemente. All'inizio apparivano raramente, 2 volte all'anno, a causa del ritardo. Il dolore non ha causato, per questo.

    Così ho deciso di scrivere. Non lo so, forse l'indirizzo sbagliato, ma non conosco nessun altro sul BB, tranne che per la mamma ECO.

    Ragazze, ho un problema. (Partirò da molto lontano) Ho già un figlio, lui ha 3 anni e 8 mesi. durante la gravidanza con lui, ho sempre avuto un addome più basso, nonostante il fatto che ero costantemente sdraiato sulla schiena, la mia schiena sempre ferita e c'era bruciore di stomaco brutto e terribile debolezza. Il test è diventato positivo solo per 8 settimane. (questa è la gravidanza, la cosa principale è che mio figlio è nato sano e bello) L'anno scorso sono rimasta incinta, ero incredibilmente felice, ma quando sono uscito in un forte ghiaccio.

    Ragazze, ecco la situazione. Ho un ciclo di 35 giorni. Il 19 gennaio 2016 è iniziato il mio ciclo e dal decimo giorno ho iniziato a bere vitamine con la gente :) Solitamente ho ovulato per 20-21 giorni, ma mio marito mi ha infettato e siamo rimasti molto male per diversi giorni, con temperature elevate. Detto questo, il ballerino si è ferito un giorno senza un brufolo, pensavo di sentirmi male, ma era tutto finito su come ho iniziato a bere vitamine. Ho recuperato approssimativamente per un paio di giorni prima degli ovuli, apparentemente. Bene, allora era tutto.

    Ciao! Mi dispiace se ho scritto l'argomento sbagliato, non l'ho ancora capito. Le ragazze non erano protette dal 31 al 1 gennaio. Circa era vyschitana su un calendario il 31 gennaio. Qui è il momento delle mestruazioni e non lo sono, il petto è stato riempito come al solito prima dell'inizio di M, ma non lo sono. Il 4 ° giorno di ritardo, ho fatto un test con // strisce nel pomeriggio, il mattino dopo ho ripetuto lo stesso // Anche il torace periodicamente fa male, tira l'addome inferiore, piuttosto, non era piacevole nell'ovaio sinistro. I.

    Ragazze, sono già stato su ultrasuoni così tante volte che per me questa è una procedura completamente normale. Ma oggi ho 2 DC e sono stato su un'ecografia delle ovaie (abbiamo esaminato il numero di follicoli).

    Abbiamo provato per quasi 3 anni. I medici dicono: "Andiamo, andiamo". Ma non succede nulla. Giù le mani, la speranza si scioglie. Sembra che a tutti i dottori non venga importato. Voglio trovare una soluzione. Forse qualcuno qui aiuterà, racconterà o condurrà esperienze. So. Com'è cominciato tutto Ginecologi del Calvario Anno 2005 nel 2005 mi sono stancato di soffrire di dolori selvaggi mensili durante le mestruazioni. Sì, e mia madre gli disse: "Dobbiamo andare dal dottore con questo, andare e venire". Se ne è andato. Ha descritto la situazione, e lei mi ha scritto (tranne per le analisi tranne.

    Spero che il ciclo sarà vittorioso. Inizio la stimolazione della luce con un verme senza testare i tubi

    Scriverò in modo da non dimenticare, tali peretii. Tutto è iniziato attraverso il culo. All'inizio, ero spaventato dal fatto che dovevo riprendere l'HIV. Il giorno è andato come una nebbia. Il giorno successivo dovremmo aderire al protocollo e ho dei pensieri su quale tipo di terapia viene eseguita per le persone con stato di HIV. Il giorno dopo, sono andato urgentemente a Invito, hanno detto che sarebbe stato pronto fino alle 12. Ho letto che se ci fossero stati problemi con il sangue, l'analisi non sarebbe stata inviata. Sab tutta la mattina in un abbraccio con il telefono. Lodate il Signore.

    Oggi le strisce sul test sono quasi le stesse! Molto felice a riguardo! Ma. Non so se i miei sentimenti sono normali? Domani ci saranno esattamente 5 settimane ostetriche (se contate mensilmente). È un po 'presto per i segni? A proposito dei segni per favore sotto il gatto.

    Ciao ragazze Sono confuso Forse qualcuno l'ha avuto. I mostri erano il 28 febbraio, lei era in ecografia il 15 marzo, il dottore ha detto che aveva un'ovulazione nella sua ovaia destra da qualche parte il 12 marzo. Non lo sentivo affatto. Di solito il torace iniziava a ferire subito, e poi a tacere. Il medico ha anche esaminato l'ovulazione nell'ovaio sinistro (c'era un follicolo dominante di 19 mm). Ha detto che il secondo Oh sarà il 16-17 marzo. Tutto era molto forte e di nuovo silenzio. E sabato 19, di nuovo, tutto inizia drammaticamente.

    Buonasera, belle ragazze, donne incinte e mamme) Il mese scorso ho avuto un ritardo di 3 giorni, un ciclo di 30 giorni stabile per 5 giorni (i primi 2-3 giorni sono molto abbondanti), test di gravidanza negata, per 3 giorni i mesi sono andati molto dolorosi e anche abbondante. Durante le mestruazioni, sempre, il basso addome era sul lato destro, poi sul lato sinistro, pensavo bene, probabilmente era normale.... ma i periodi passavano e il dolore non si placava, la temperatura corporea era costantemente 37 - 37.2, ho iniziato.

    Trovato un nuovo segno. Quindi, in termini di numero di post oggi, probabilmente già, tutti ricordano che ho 11 dpo e 3 giorni prima del mensile. E oggi, e la sera le ovaie cominciavano a sentirsi sempre più forti. In precedenza, era solo durante l'ovulazione. E ora che cosa è? Sembra che si stiano gonfiando e il dolore palpitante a volte sia a destra e poi a sinistra. Escludo l'ovulazione ripetuta, poiché BT è alto per diversi giorni di seguito. Ragazze, forse è lo stesso.

    Perché una settimana prima delle mestruazioni aumenta l'appetito? Negli ultimi giorni prima delle mestruazioni, il rapporto tra gli ormoni prodotti dalle ovaie, cioè estrogeni e gestagen, sta cambiando. Se le ovaie producono meno progestinico di quanto dovrebbe essere, allora il terzo ormone importante, androgeno, aumenta il suo effetto sul corpo. E vale la pena sottolineare il fatto che è l'ormone androgeno che stimola l'appetito. Perché ingrasso prima delle mestruazioni, anche se mangio anch'io? Forse ti sei posto questa domanda più di una volta. Ed ecco la risposta - in effetti, non lo sei.

    INFA per coloro che vogliono controllare i tubi. Ho aspettato per più di un mese di rivolgermi a Ty. Dritti tutti i dottori lo raccomandarono. E così ho passato tutti i test, le sbavature, sono arrivato al tempo assegnato.

    Ragazze, un sacco di testo, così immediatamente arrotolato.

    Buona giornata! Carissime ragazze, ho davvero bisogno del vostro aiuto, poiché il dottore non dice assolutamente nulla.

    Ciao a tutti, ragazze. Dopo 3 anni di pianificazione infruttuosi, siamo ancora arrivati ​​alla FIV. Col passare del tempo, ma non ci sono ancora risultati. Quindi siamo andati alla reception allo specialista della fertilità. A causa del fatto che ho cisti endometriodiche su entrambi i lati (di dimensioni molto piccole, in teoria, non vengono operate, a sinistra 1 cm, a destra 2,7 cm), beh, presumibilmente endometriosi (anche se non c'è dolore né durante le mestruazioni né prima non disturbare), i tubi sono passabili (MSH), gli ormoni sono normali, mio ​​marito è in questo.

    Oggi le strisce sul test sono quasi le stesse! Molto felice a riguardo! Ma. Non so se i miei sentimenti sono normali? Domani ci saranno esattamente 5 settimane ostetriche (se contate mensilmente). È un po 'presto per i segni? A proposito dei segni per favore sotto il gatto.

    Il ciclo è di 28 giorni. Questa volta i periodi mensili erano più lunghi del solito (7 giorni anziché 5). Il test O mostra una seconda striscia debole. Sono andato dal dottore al Vitroklinik per la misurazione follicolare e, di conseguenza, ho chiesto di vedere tutto lì. Devo dire subito che sono andato da diversi medici per un'ecografia prima, incluso molto vantato. E proprio ieri mi è stato detto della curva dell'utero. Non potevo crederci se il medico non descriveva i miei sintomi (mal di schiena, dolore durante la PA, ecc.) Ieri erano 15 giorni.

    Ciao ragazze. Il ritardo è di 10 giorni, due impasti sono debolmente positivi, ma i restanti dieci pezzi sono negativi. Il petto fa male, taglia occasionalmente i capezzoli. Non ho confermato l'ecografia (ma non riesco a capire i risultati, il corpo giallo 15 mm nell'ovaio destro, i follicoli isolati nella sinistra, ma l'endometrio è solo 4 mm! che ora scompare? La gravidanza non può essere, giusto? O può?

    Per favore dimmi cosa potrebbe significare il mio programma. Quando è stata l'ovulazione, e se è stata fatta la fecondazione, non è chiaro, sto mantenendo il programma dall'inizio del ciclo. Il ciclo mensile di solito era di 28-29 giorni. A maggio 2015 fatto laparoscopia e rimosso una cisti sull'ovaia sinistra. Immediatamente passato mensile e non li ho avuti fino al 7 ottobre! Dal 16 ° giorno del MC, prendo Duphaston, dal 17 ° giorno, il MC è intorpidito e il seno gonfia, il 22 ° giorno l'MC è vertiginoso, a volte ci sono mal di testa, il 22 ° giorno del MC è scarico leggermente rosa-beige, 22.

    Ciao, questa è la situazione, non c'è un mese per 3 mesi, niente fa male, il test è negativo. Inviato sull'ecografia interna, i risultati: l'utero 56 - 30 - 40, i contorni sono precisi, lisci, la struttura è omogenea, l'endometrio è di 7,6 mm, l'utero non è largo, l'ovaia destra si trova tipicamente, dimensione 35 - 20.

    Ciao ragazze L'ultima volta (ho intenzione di bere 10 pillole di contraccettivi ormonali adesso) il mio petto è diventato molto sensibile, specialmente i capezzoli, come se avessi presto l'ovulazione o le mestruazioni. Solo orrore come sgradevole, anche quando si tratta di capezzoli. Qualcuno ha riscontrato una tale ipersensibilità durante l'assunzione di OK? E sento anche le ovaie, soprattutto la sinistra, a volte la destra, no, non fanno male, ma ho solo un formicolio, non capisco cosa sta succedendo. Vero l'altro giorno ha bevuto una pillola non la sera, ma al mattino. Potrebbe essere per questo.

    Carissime ragazze. Ti ho letto e ho deciso di non scrivere, non posso farcela da solo, le mie emozioni stanno andando alla follia! Stato. che tu stesso puoi dirti))))

    Il mese di gennaio dovrebbe essere arrivato il 7 gennaio, dopo una settimana e mezzo ha fatto un test, negativo, in 2 settimane ha passato il hCG, il risultato 1 significa negativamente, poi il test è stato ripetuto di nuovo, negativamente. Venerdì per 23 giorni di ritardo, è andata all'ecografia, la dottoressa ha osservato, ha detto che l'ovaia sinistra era leggermente ingrossata, il follicolo era dritto come quello di un qualsiasi tipo di bolla: l'endometrio era dritto così 15 mm nell'ovaia sinistra. e che la seconda fase è in ritardo, ho chiesto che fossero tutti inclinati verso le mestruazioni, ma quando dovrebbero venire allora? Il seno è cresciuto una settimana fa, i capezzoli fanno male per due giorni, ora i capezzoli non fanno male.