Trattamento dei rimedi popolari pielonefrite renale

L'infiammazione dei reni si sviluppa per vari motivi, ma se l'infezione è la base della malattia, allora questo disturbo è chiamato pielonefrite. I principali metodi diagnostici e i rimedi medici per sbarazzarsi della malattia sono stati smantellati nel precedente articolo, e oggi considereremo il trattamento dell'infiammazione dei reni usando metodi tradizionali.

Come dimostrato dalle statistiche cliniche, un numero crescente di persone si rivolgono per aiutare i guaritori che raccomandano le erbe che sono sicure per la salute.

Sebbene la sicurezza sia un concetto relativo, è necessario utilizzare correttamente il know-how delle piante, ma, a differenza della medicina ufficiale, raramente gli estratti di erbe producono effetti collaterali.

I sintomi della malattia

In particolare, le cellule protettive, i linfociti ei leucociti perdono la loro normale attività, perché le condizioni di comfort per loro sono 37 ° C. Inoltre, vi è una minaccia di distruzione di composti proteici, con conseguenze gravi che non possono essere evitate.

Ma i medici non limitano i sintomi di una sola temperatura. La pielonefrite acuta e cronica accompagna la sindrome del dolore, sebbene l'intensità di questo sintomo sia diversa. Inoltre, i pazienti hanno problemi urinari, che causano una bassa escrezione di liquidi e la comparsa di edema sul viso e sulle estremità.

La malattia colpisce il sistema digestivo sotto forma di nausea, vomito e feci alterate. E non c'è da meravigliarsi! Dopo tutto, il corpo getta tutte le forze per ripristinare lo stato normale e liberarsi dall'infezione nei reni, che porta a guasti in altre parti del corpo.

Erbe medicinali

Il processo infiammatorio nei reni provoca diversi ceppi di microrganismi, in connessione con i quali i medici prescrivono antibiotici per la forma acuta della malattia.

Questo approccio è dovuto alla necessità di dare un colpo decisivo ai microbi, tuttavia nei prossimi mesi è necessaria una terapia riabilitativa per ciascun paziente.

Si tratta di decotti naturali e le tinture aiutano a sbarazzarsi della malattia fino in fondo, perché nessuno può sopportare antibiotici regolari, quindi un'ottima alternativa può essere il trattamento della pielonefrite renale con rimedi popolari ed erbe. Inoltre, alcune piante sono prescritte per il rilevamento della pielonefrite in una fase precoce.

Ricette semplici della medicina tradizionale

Vi diamo alcuni rimedi e ricette popolari che contribuiranno in modo significativo a migliorare la condizione nel trattamento della pielonefrite renale. I rimedi stimati sono naturali, accessibili e non causano dipendenza, come le droghe mediche.

cowberry

Tuttavia, le persone con bassa pressione sanguigna (meno di 100 a 70) dovrebbero astenersi da questo farmaco a causa dell'effetto vasodilatatore del farmaco.

  1. Foglie secche e schiacciate di mirtillo rosso.
  2. 1 cucchiaio. materie prime versare 1 cucchiaio. acqua bollente
  3. Insistere per due ore e filtrare.
  4. Bere prima di mangiare 2 cucchiai.
  5. Il corso del trattamento è di 3 settimane.
  6. Dopo un'interruzione di 1 settimana, la terapia riprende.

Inoltre, bacche utili e mirtilli rossi, che possono essere consumati sia crudi che cuocere da loro composta o kissel. L'aggiunta di miele rende la medicina non solo utile, ma anche molto gustosa.

Ribes nero e ortica

Le foglie essiccate di ribes e ortica sono perfette per un uso regolare al posto del tè nero.

Le erbe medicinali per l'infiammazione dei reni possono essere utilizzate tutto l'anno, ma è meglio raccoglierle in autunno, perché in questo momento le piante stanno guadagnando forza e producono il massimo effetto curativo.

  1. Nel bollitore mettere 2 rametti di ribes e 5 rametti di ortica.
  2. Versare 1 litro di acqua.
  3. Far bollire per 15 minuti.
  4. Bevi tre volte al giorno invece del tè.
  5. Dopo 2-3 settimane è necessario fare una pausa per 7 giorni.

mirtillo rosso

Nella gente, questa erba è anche chiamata orsetto a causa della forma interessante delle foglie. L'uva ursina rimuove perfettamente l'infiammazione e aumenta l'escrezione di urina, che rende possibile l'applicazione della pianta per la pielonefrite (solo durante la gravidanza).

  1. 1 cucchiaino le erbe versano 2 cucchiai. acqua.
  2. Far bollire a fuoco basso finché il volume dell'acqua diminuisce di tre volte.
  3. Il brodo risultante si beve caldo dopo un pasto.
  4. Il farmaco deve essere diviso in tali dosi per durare tre dosi.
  5. Il corso del trattamento è di 1 mese.

Seta di mais

I guaritori usano da molto tempo gli stimmi di mais - i capelli di mais maturo - come diuretici sotto pressione elevata.

Inoltre, la pianta ha un effetto antispasmodico, che elimina il dolore nel processo infiammatorio nei reni e in altre parti del corpo.

  1. Asciugare e macinare la pianta.
  2. Versare 1 cucchiaio di pelo con 1 tazza di acqua bollente.
  3. Cuocere per 20 minuti.
  4. Insistere 40 minuti.
  5. Prendi 2 cucchiai. decotto ogni 3 ore.

millefoglie

La causa della pielonefrite può essere l'infiammazione della vescica (cistite). L'azione della achillea è finalizzata all'eliminazione dell'iperplasia e del legame del sangue, che consente di normalizzare la funzione degli organi del sistema escretore.

Ma va ricordato che questa pianta è anche controindicata in presenza di tromboflebiti in un paziente.

  1. 2 cucchiaini. foglie versate 1 cucchiaio. acqua bollente
  2. Insistere 1 ora.
  3. Filtrare e bere un po 'per tutto il giorno.

fiordaliso

Amato da molti fiori selvatici non solo soddisfa l'occhio, ma è usato per alleviare il gonfiore e l'infiammazione nei reni. Inoltre, il fiordaliso ha un effetto antimicrobico, che è molto importante nel trattamento della pielonefrite.

Tuttavia, la pianta è vietata l'uso per le donne durante la gravidanza e con un disturbo come il sanguinamento uterino.

  1. 1 cucchiaio da dessert di petali di fiordaliso secco è posto in un thermos.
  2. Versare 1 cucchiaio. acqua bollente
  3. Insistere per 1 ora, quindi filtrare attraverso una garza.
  4. Consuma 50 g per mezz'ora prima dei pasti.

Quali bacche, verdure e frutta aiuteranno con la pielonefrite?

Poche persone si rendono conto che l'uso quotidiano del cibo con una preparazione speciale aiuterà a pulire i reni e rimuovere l'infiammazione da loro. Ma con la pielonefrite, i metodi tradizionali di trattamento di questo tipo sono i più semplici, sicuri ed economici.

Oltre alle bacche sopra menzionate di mirtillo rosso e mirtillo rosso, i medici raccomandano l'uso delle seguenti piante:

I benefici del succo di carota

Se l'effetto diuretico dell'anguria è noto a quasi tutti, le infusioni da altri frutti vengono utilizzate molto raramente. E invano! Ad esempio, le carote grattugiate e versate con acqua bollente rilasciano il succo di guarigione per la notte, che fa fronte al disturbo della funzione renale. È necessario bere una bevanda simile tre volte al giorno in un bicchiere, ma assicurarsi di scaldarlo leggermente.

Succo di patate curativo

Inoltre, lavare i reni e aiutare il succo di patate, per la raccolta di cui i tuberi sono macinati su una grattugia fine. Si consiglia di bere liquido all'inizio del trattamento e prendere 1 cucchiaio e aumentare gradualmente il dosaggio a mezzo bicchiere. Il succo di patate non solo guarisce con la pielonefrite, ma contribuisce anche alla guarigione delle ulcere gastriche e duodenali, riducendo la pressione ed eliminando la stitichezza.

Polpa di zucca e succo

Come una zucca diuretica si è dimostrata efficace. A qualcuno potrebbe non piacere il sapore della frutta cruda, ma è necessario mangiare la carne senza trattamento termico, 500 g al giorno. Adatto come medicinale e succo di zucca appena spremuto, il dosaggio giornaliero di cui è una mezza tazza.

Bagni curativi

Le sostanze utili sono assorbite dal corpo, sia attraverso il tratto gastrointestinale, sia attraverso la pelle. A questo proposito, i medici spesso prescrivono bagni terapeutici per la pielonefrite, che in combinazione con la terapia orale porterà ad una pronta guarigione.

Eseguire questa procedura dovrebbe essere ogni giorno, seguendo le regole generali:

  • temperatura dell'acqua - 40-45 ° С;
  • Durata: 15-20 minuti;
  • 350 g di erbe sono usati per un bagno completo;
  • Il corso del trattamento è 8-9 procedure.

Per alcune ragioni, a volte è controindicato che alcuni pazienti facciano un bagno completo, ad esempio a causa di malattie cardiovascolari. Tuttavia, non dovresti preoccuparti prima del tempo, perché puoi solo immergere i piedi nell'acqua, e avrai bisogno di solo 150 g di erbe per fare un decotto.

equiseto

Questa pianta è comune nella corsia centrale e molti giardinieri stanno lottando con essa, come un'erbaccia, senza nemmeno conoscere le proprietà curative del gambo e delle foglie dell'equiseto.

Preparare l'estratto come segue:

  1. Versare le materie prime in una casseruola da 5 litri.
  2. Versare in alto con acqua bollente e coprire con un coperchio.
  3. Insistere 2-3 ore.
  4. Insieme all'erba (senza affaticare) viene aggiunto al bagno.

Avena da bagno

I grani e gli steli di avena sono noti per i loro effetti diuretici e anti-infiammatori. Sebbene la pianta e in un'unica forma producano l'effetto desiderato, l'uso combinato di rametti di polvere di pino e di fieno aumenta in modo significativo il potere curativo del brodo.

  1. Le materie prime in proporzioni uguali si addormentano in un vaso da 10 litri.
  2. Versare acqua calda e far bollire per mezz'ora.
  3. Insistere 1-1,5 ore.
  4. Il decotto è pronto per l'uso.

Bagno alle erbe

Le tariffe complesse richiedono un approccio responsabile, perché i componenti devono essere aggiunti nella proporzione corretta per ottenere il risultato desiderato. Inoltre, a volte è necessario raccogliere erbe in diversi periodi dell'anno, anche se in questo caso una farmacia viene in soccorso, dove spesso vengono vendute parti di piante raccolte da artigiani.

Con la pielonefrite, la seguente ricetta basata su foglie di betulla, erba poligonale e erbe salvia è adatta:

  1. Schiacciare e mescolare le materie prime in un rapporto di 1: 1: 1.
  2. 200 grammi di raccolta versare 5 litri di acqua.
  3. Dopo aver fatto bollire, togliere dal fuoco e insistere per 2-3 ore.
  4. Filtrare e versare il liquido risultante nel bagno.

Misure preventive

Per non usare il trattamento a base di erbe e medicinali per la pielonefrite, è sufficiente evitare la malattia.

Con l'arrivo dell'autunno e dell'inverno, non dovresti indugiare con vestiti caldi, e se c'è un leggero dolore nella regione lombare, dovrai avvolgere la schiena in una calda sciarpa di lana.

Naturalmente, nessuno è immune dall'infezione da microbi patogeni, ma una forte immunità può far fronte a quasi tutte le infezioni, quindi è necessario rafforzare il corpo in ogni modo.

E tali dipendenze come l'abuso di alcol indeboliscono solo una persona e aumentano il rischio di sviluppare pielonefrite e altre malattie.

Si raccomanda di eseguire un complesso di qigong di ginnastica per i reni.

Ogni persona è un fabbro della propria felicità e salute!

Trattamento della pielonefrite con boccioli di betulla

L'infiammazione cronica dei reni è chiamata pielonefrite. Per il trattamento, utilizzare una foglia di betulla. Le foglie di betulla possono essere raccolte a patto che non superino i 10 mm di diametro. Al momento il volantino contiene la quantità massima di sostanze attive. A proposito, se puoi, raccogli i germogli di betulla tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo, sono ancora più adatti per il trattamento. Fare una collezione: boccioli di betulla (foglie), achillea, equiseto di campo, uva ursina, seta di mais in un rapporto di 1: 1: 1: 1: 1. 2 cucchiai della raccolta versare mezzo litro di acqua bollente e lasciare per mezz'ora nel bagno di vapore. Fino alla mattina, lascia insistere. Prendi 1/2 tazza tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti per un mese. Diffidare di coloro che hanno una predisposizione alla urolitiasi. In questo caso, l'equiseto può essere sostituito dalla radice della rosa selvatica nelle stesse proporzioni.

Recensioni per il metodo "Trattamento della pielonefrite con gemme di betulla" 1

Sì, ora è il momento di raccogliere le foglie di betulla. Le foglie e le gemme di betulla sono uno dei migliori rimedi per il trattamento delle malattie dei reni e delle vie urinarie. Contengono olii essenziali e sostanze resinose che hanno un effetto curativo.

Rimedi popolari per pielonefrite e cistite.

La pielonefrite è un'infiammazione dei reni causata da stafilococchi, streptococchi, escherichia coli o altri microrganismi patogeni. L'infezione entra nei reni attraverso il sangue, la linfa, dal tratto urinario. Nel periodo acuto, quando la temperatura sale a 38-39 gradi, ci sono dolori nella regione lombare, nausea, vomito, necessità urgente di consultare un medico ed eseguire tutti i suoi appuntamenti. Senza droghe in questi casi non si può fare! Un trattamento a base di erbe nel periodo di esacerbazione può essere utilizzato in aggiunta ai farmaci prescritti. Quindi utilizzare le erbe come agente di supporto per lungo tempo per prevenire le esacerbazioni della malattia. Soprattutto con la minaccia di esacerbazioni stagionali (primavera e autunno), consiglio per 3-4 settimane di effettuare la somministrazione profilattica di infusi a base di erbe terapeutiche.
Le seguenti piante sono efficaci nella pielonefrite.
• Durante il periodo di esacerbazione, tale raccolta aiuta. Mescola anche foglie di betulla bianca, erba di erba di San Giovanni e poligono, fiori di calendula, frutti di finocchio (aneto farmaceutico). Versare in un thermos 300 ml di acqua bollente 1 cucchiaio. l. raccolta, insistono 1-1,5 ore, scarico. Beva l'infusione sotto forma di calore in 3-4 ricezione per 20 minuti prima dei pasti. Il corso dura 3-5 settimane.
• Al di fuori della esacerbazione della malattia, utilizzare un'altra raccolta: erba poligono - 3 parti; l'erba del frassino (ortica sorda) e l'erba (paglia) dell'avena, le foglie di foglie medicinali, foglie d'inverno, cinorrodi e radici di liquirizia - in 2 parti. Prendi 2 cucchiai. l. raccolta, versare in un thermos 0,5 litri di acqua bollente, insistere 2 ore e filtrare. Bere un terzo di bicchiere 4 volte al giorno per 15-20 minuti prima dei pasti. Il corso dura 4-5 settimane, poi una pausa per 7-10 giorni e si ripete. Totale: fino a 5 corsi (fino a quando non si ottengono risultati stabili).

Trattamento del rene con kefir.

Per il trattamento dei reni: mescolare 300 g di kefir e 100 g di olio di abete, riscaldando leggermente per una migliore miscelazione, raffreddare ad una temperatura di 25-30 °. Per le malattie renali e urolitiasi, utilizzare questa miscela per lo sfregamento. 30 minuti prima di coricarsi, strofinare la parte bassa della schiena con una miscela, avvolgere una sciarpa calda e tenere premuto fino a quando lo yogurt si è raffreddato. Il corso del trattamento è di un mese.
100 g di kefir, 50 g di germogli di betulla, 150 ml di acqua. Preparare le gemme di betulla con acqua bollente, coprire bene e lasciare in un luogo fresco e buio per 4 ore, quindi filtrare l'infuso attraverso una garza. Il Kefir si mescola con infusione di boccioli di betulla e calore fino a una massa omogenea. Quando si verificano malattie renali e violazione del loro lavoro, prendere questo strumento al suo interno per 10-15 gocce, sciolto in 50 ml di acqua bollita, mattina e sera.

Infiammazione del rene curare l'alloro.

Per l'infiammazione dei reni, la seguente ricetta può aiutare: 1 cucchiaino di foglie di alloro (schiacciato) versare 2 cucchiai. acqua e cuocere a fuoco vivace per 5 minuti. Quindi lascia fermentare per due ore. Prendi 1 cucchiaio 2 volte al giorno per 3-4 giorni.

Un decotto di mele selvatiche - uno strumento eccellente per i reni.

Quando la malattia renale aiuta a decozione di mele selvatiche. Va bevuto per lungo tempo - almeno sei mesi. Il primo mese - 1 bicchiere 3 volte al giorno, poi 1 bicchiere 1-2 volte al giorno. Mele selvatiche in qualsiasi forma (essiccate, fresche) tagliate a fette, si riempiono d'acqua, si cuociono senza aggiungere zucchero, fino a cottura ultimata. È desiderabile che il brodo fosse concentrato, con un gusto pronunciato. (circa mezzo litro di mele secche per 2 litri di acqua.)

Erbe per malattie renali.

Per le malattie renali cercare di preparare una collezione di tè del rene: piantaggine, equiseto, achillea, ortica, fiori di calendula, successione. Ogni erba da assumere allo stesso modo, tritare e mescolare. Un cucchiaio della raccolta versare un bicchiere di acqua bollente, insistere mezz'ora. Prendi un terzo di tazza 3-4 volte al giorno. Il corso del trattamento dura 3 settimane, poi una pausa e puoi ripetere.
Per la profilassi e durante un'esacerbazione, puoi tranquillamente prendere questa infusione più volte all'anno. Con questa infusione a base di erbe, i disturbi renali sono tollerati molto più facilmente in caso di esacerbazione della malattia. Questa ricetta del vecchio erborista viene applicata con successo da molti.

Collezione per il trattamento dei reni.

In caso di malattie renali, è necessario mescolare la raccolta di 1 parte di semi di aneto, 6 parti di marshweed, 5 parti di calendula, 4 parti di foglie giovani di betulla, 3 parti di avena e 6 parti di cinorrodi tritati. 2 cucchiai della miscela versare 0,5 litri di acqua bollente, insistere in un thermos per 2 ore, scolare. Bere sorsi sotto forma di calore durante il giorno.

Raccolta di malattie renali.

Per le malattie renali, si consiglia il seguente tè: 250 g di acqua di iperico - 2 cucchiai, foglie di uva ursina - 2 g, rosa canina - 3 g, foglie di cowberry - 2 g, frutti di ginepro - 1 g, germogli di betulla - 1 g, fiori Fiordaliso - 2 g, stigma di mais -1 st.l.

Per il trattamento dei reni c'è una tale ricetta:

Prendere in parti uguali i fiori di calendula, rosa canina, radice di stalnik, erba di San Giovanni, polsino, tovaglia del mattino, poligono, foglie di betulla e uva ursina. 1 cucchiaio. raccolta versare 1 cucchiaio. acqua bollente, tenere a bagnomaria per 10 minuti, insistere 40 minuti. Bere 0,5 st. tre volte al giorno prima dei pasti. Il corso è un mese.

Ricetta per sbarazzarsi di pielonefrite e tutti i tipi di malattie del tratto urinario:

Prendiamo 30 g di erba gryzhnika per 1 litro di acqua bollente, insistono 20 minuti, filtriamo e beviamo l'infusione di 0,5 tazze 3 volte al giorno. Ma è meglio iniziare con 20 g per 200 ml di acqua (bere 1 cucchiaio 1 volta 3 volte al giorno) in modo che il corpo venga utilizzato, quindi procedere senza problemi al primo dosaggio. Bere solo sotto forma di calore 1 -1,5 mesi. Se questo non è sufficiente, ripeti dopo 10 giorni.

I seguenti rimedi sono utili nel trattamento dei reni:

  1. È necessario prendere uvetta e grani di pepe senza semi. Risciacqua bene. Mettere un peperoncino in una scorza e mangiarlo al mattino a stomaco vuoto 30 minuti prima di mangiare. Per farlo ogni giorno, aggiungendo 1 pc ogni giorno. Portare a 10 pezzi., Quindi diminuire di 1 pz. Il corso è di 20 giorni.
  2. 2 cucchiai. cucchiai di semi e foglie di prezzemolo versare 2 litri di acqua bollente, lasciare per 1 giorno, filtrare. Il giorno dopo, bevi l'intera infusione in porzioni pari anziché in acqua. Guarisci per 10 giorni.
  3. Infuso annuale di petali di girasole giallo come tè: un pizzico di petali per 1 tazza di acqua bollente. Questo tè aiuta anche con il mal di testa. Entro un anno, curerai i reni malati e dimenticheresti il ​​mal di testa.

Dolore ai reni: bere aneto

  • 2 cucchiai. Riempire i semi di aneto con l'erba in una casseruola di smalto con 1 tazza di acqua bollente e scaldare a bagnomaria per 15 minuti. Assumere 1/3 di tazza 3 volte al giorno prima dei pasti.
  • Per lo stesso scopo serve la seguente composizione: 3 g di aneto, 2 g di poligono, 2 g di biancospino (colore), seta di mais (capelli) 2 g 4 cucchiai. mescolare versare 2 tazze di acqua bollente per 1 ora. Assumere 100 g 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti
    Non mettere in frigo: i reni adorano una bevanda calda.

Per la malattia renale, utilizzare i seguenti rimedi domestici:

  • Prendere 2 cucchiaini di boccioli di betulla, 2 cucchiai di poligono, 2 cucchiai di equiseto, 1 cucchiaino di adonis primaverile, 2 cucchiai di fiori di sambuco nero, 1 cucchiaio d'argento e 2 cucchiai di corteccia di salice e tritare e mescolare. Quindi 2 cucchiai della raccolta versare 4 tazze di acqua bollente, insistere 1 ora, scolare. Prendi sotto forma di calore 1 bicchiere tre volte al giorno durante il mese.
  • Bevi il succo dalla polpa cruda della zucca. Bere 0,5 tazze al giorno, dopo una settimana ti sentirai sollevato.
    Per il trattamento della pielonefrite Prendete 1 parte di radice di bergenia, mirtillo rosso, uva ursina, palapala, frutti di ginepro, aggiungete 3 parti di foglie di betulla, lampone, quindi 2 parti di foglie di salvia, aneto e radice di tarassaco. Mescolare bene, quindi 2 cucchiai. l. mescolare versare 0,8 litri di acqua bollente, insistere la notte in un thermos, filtrare. Quantità ricevuta di infusione da assumere durante il giorno. Il corso del trattamento è di 1-1,5 mesi.

Trattamento di pyelonephritis cronico con erbe

Nel trattamento della pielonefrite cronica in primo luogo l'uso di piante medicinali renali, acqua minerale, omeopatia. È necessario nel modo più esperto per selezionare per te piante medicinali renali, come erba poligono, gryzhnika, bedstraw, foglie di ribes nero, foglie di betulla, foglie e bacche di uva spina e cowberry giovani e altri. Bevi separatamente le infusioni di queste piante medicinali e trasformale in una tisana ai reni.
Non lasciare che l'esasperazione!
Evitare l'esacerbazione del processo cronico nei reni. Se si è verificato un raffreddamento eccessivo e una esacerbazione della pielonefrite cronica, è necessario bere per 1-2 settimane le infusioni di piante medicinali antinfiammatorie - dall'erba dei fiori di foglie di sambuco, fiori di sambuco nero, decotto di corteccia di salice bianco. Prima dell'inverno e del freddo, ci si può aspettare riacutizzazioni dovute all'ipotermia, quindi cerca di recuperare la prossima tisana antinfiammatoria in anticipo e usala non appena necessario.
Ingredienti: erba meadowsweet - 3 parti, fiori di sambuco nero - 0,3 parti, foglie di betulla - 1 parte, Kladonium - 1 parte, erba di menta - 0,3 parti, centraria - 3 parti.
Direzione d'uso: 1 cucchiaio. cucchiaio versare 0,5 litri di acqua. Far bollire a fuoco basso con il coperchio chiuso per 20 minuti. Insistere per 30 minuti. Bere sotto forma di calore 1/3 di tazza 5-6 volte al giorno, indipendentemente dal cibo durante l'esacerbazione del processo. Il corso del trattamento è fino a quando le manifestazioni acute della malattia non scompaiono e altri 3-4 giorni.

Rimedio per la prevenzione e il trattamento della nefrite

Prendere una scorza di 1 limone, 20 g di foglie di tiglio, 2 tazze d'acqua. Raw mix, versare acqua bollente e insistere giorno. Prendi 1 cucchiaino 3 volte al giorno prima dei pasti. Il corso dura 10 giorni con una pausa di 7 giorni. La ricetta è testata, il sollievo si sentirà rapidamente.

La tintura di Aspen fa fronte alla cistite

Per una parte dei germogli di pioppo tremolo, saranno necessarie 10 parti di alcol medicale al 70%. Versare i reni con l'alcol, insistere per 10 giorni, filtrare. Tintura pronta a prendere 30-40 gocce in una piccola quantità d'acqua tre volte al giorno. Il corso del trattamento è di tre settimane.

Miscela per il trattamento dei reni freddi

Per preparare questo strumento, abbiamo bisogno di:
100 g di foglie di betulla;
100 g di equiseto;
100 g di erba Hypericum.
Mescolare bene le piante, quindi misurare 2 cucchiai della miscela e versare in una casseruola o una ciotola, versare acqua fredda (0,5 l) e far bollire sotto un coperchio per circa 5 minuti. Quindi togliere la padella dal fuoco, raffreddare lentamente il contenuto e filtrare attraverso un setaccio spesso o una garza. Una bevanda preparata in questo modo dovrebbe essere presa 3 volte al giorno, quindi 1/3 di tazza è meglio dopo un pasto). L'erba di San Giovanni può causare una maggiore sensibilità alla luce, quindi quando si utilizza l'infuso, si dovrebbe evitare il sole aperto e lettini abbronzanti.

Rimedi popolari per la pielonefrite

La pielonefrite cronica è caratterizzata da cute pallida, febbre bassa e prolungata (temperatura corporea elevata a 37-38 gradi, specialmente nel caso di bambini), numerosi disturbi di schiena e dolori addominali e scarso appetito.
Raccolta: foglie di uva ursina - 30 g, erba tricolore violetta - 20 g, radice di bardana - 15 g, erba della successione, achillea, fiori di ortica opaca, foglie di ribes nero e fragole - 10 g ciascuna, germogli di betulla - 5 g.
Mescolare, insistere 12 ore in 1 litro di acqua, quindi far bollire per 10 minuti. a fuoco basso, filtrare. Beva questa quantità di infuso in diversi ricevimenti al giorno, mentre aderisci a una dieta: mele crude, mirtilli, succo di carota, succhi di frutta.
La seguente fitocomposizione è la più efficace: erba di ortica -4 parti, erba poligonale - 3, foglie di cowberry (o uva ursina), erba di motherwort, borsa di pastore - 2, foglie di wintergreen - 1.
1 cucchiaino miscela di erbe versare 1 cucchiaio. acqua bollente, infondere per 30 minuti, filtrare, bere 1/3 cucchiai. 3 volte al giorno prima dei pasti.
È utile mangiare in qualsiasi forma mirtilli rossi, mirtilli rossi, mirtilli, fragole, ribes nero, carote, barbabietole, zucche, prezzemolo, aneto e in stagione - meloni e meloni. In caso di esacerbazione di pyelonephritis cronico, i piatti piccanti, i condimenti, le spezie, la carne e i prodotti a base di pesce dovrebbero essere esclusi. Consentito senza pane proteico, patate, cavoli, mele, latte e latticini, uova, pesce bollito e carne. Assegna la dieta numero 7 e 7a, prevedendo una forte restrizione di sale e proteine.
Nel periodo di esacerbazione, il trattamento con le piante medicinali continua fino a quando i test delle urine non sono normalizzati, ma non meno di 1,5 mesi.
L'uso di erbe provoca un aumento della minzione, ma contemporaneamente vengono rimossi i sali di urina e di potassio. Pertanto, la dieta comprende patate al forno, uvetta, cetrioli freschi, albicocche, ribes, prezzemolo, anguria, zucca, melone, melanzane.
Si raccomanda di mangiare bacche di mirtilli rossi, mirtilli rossi, mirtilli rossi, lamponi in qualsiasi forma e in stagione - i frutti di fragole.
È molto utile bere il succo di mirtillo 1 per la prevenzione delle infezioni del sistema urinario.

Rimedi popolari per nefrite e glomerulonefrite

■ 2 cucchiai. fiori blu fiordaliso versare 300 ml di acqua bollente, lasciare per un'ora, filtrare. Bevi un giorno in tre dosi.
■ 240 g di rosa canina, 140 g di erba di ortica, 130 g di erba di successione, 120 g di seta di mais, 80 g di fiori di camomilla, 70 g di infiorescenze di tiglio, 60 grammi di erba di San Giovanni, 50 g di coni di luppolo, 40 g di erba tricolore viola per macinare e mescolare. 2 cucchiai. mescolare versare per una notte in un thermos 500 ml di acqua bollente. Bevi un giorno in tre dosi. Bevi sei giorni, poi: interrompi sette giorni. Il corso del trattamento è di tre mesi.

Rimedi popolari per glomerulonefrite cronica e pielonefrite

■ 40 g di semi di lino, 30 g di radice del campo straziante, 30 g di foglie di betulla, versare 500 ml di acqua bollente, lasciare per due ore, scolare. Bevi 1/3 cucchiai. tre volte al giorno. Alternate con il brodo: 4 parti delle foglie della grande piantaggine, 3 parti dell'erba della coda di cavallo e l'oca della radice di Potentilla. 1 cucchiaio. mescolare con 200 ml di acqua bollente, lasciare per un'ora, scolare. Bere 0,5 st. per la notte.
■ 5 parti di semi di lino, 2 parti di foglie di ortica, 1 parte di foglie di fragola. 1 cucchiaio. raccolta versare 200 ml di acqua bollente, insistere ora, filtrare. Bevi caldo a 0,5 st. tre o quattro volte al giorno 20 minuti prima dei pasti.

Per il trattamento di qualsiasi malattia renale

2 cucchiai. corteccia di pioppo tritato versare 1 litro di acqua, far bollire per 15 minuti a fuoco basso. Bevi invece di acqua.

Il forum ha anche prescrizioni per il trattamento della cistite.

Trattamento di pyelonephritis con erbe medicinali

La pielonefrite è una malattia infiammatoria del rene che si manifesta in forma acuta e cronica.

Questa malattia si verifica raramente, ma ancora meno spesso è possibile rilevarla in una fase precoce, poiché la pielonefrite procede senza segni evidenti.

È difficile curarlo, ma è del tutto possibile se si utilizza un approccio integrato: sarà utile sia le ricette dei medici che i rimedi popolari - in particolare le erbe medicinali.

Dolore nella regione lombare con pielonefrite

Dolci d'avena per pielonefrite

Un rimedio efficace è l'erba dell'avena, perché ha un effetto diuretico e antibatterico. Contiene vitamine A, B, E, H, PP, magnesio, potassio, iodio, selenio e titanio. Grazie a questo contenuto saturo di avena, è in grado di rimuovere microbi e virus dal corpo umano, che aumentano la loro attività a causa dell'urina stagnante.

C'è una ricetta meravigliosa per il decotto basato sull'erba di avena. Per fare questo, dovrai riempirlo con acqua fredda e far bollire per circa mezz'ora. Il brodo raffreddato va bevuto 25 minuti prima dei pasti due volte al giorno - al mattino e alla sera. Il corso del trattamento dura circa un mese. Di solito questo tempo è sufficiente per mettere in ordine la tua salute.

L'orsacchiotto è un rimedio semplice nel trattamento della pielonefrite

Le foglie di Bearberry sono in grado di aumentare la quantità di urina espulsa dal corpo e ridurre l'infiammazione. Questo strumento ha un grande effetto sul lavoro dei reni e distrugge i batteri patogeni. L'uva orsina ha un effetto diuretico e rafforza il sistema immunitario. Questo semplice rimedio popolare è sufficiente per curare una malattia.

Tè d'orsacchiotto

Una grande ricetta per la pielonefrite è il tè dell'orsberry. Bere è sicuro per la salute, ma si dovrebbe comunque rispettare il dosaggio e bere non più di tre volte al giorno dopo i pasti. Fare il tè è abbastanza semplice. Per fare questo, due cucchiaini delle foglie della pianta devono essere versati 250 ml. acqua e lasciarlo riposare per una notte. Quindi filtrare e bere nel dosaggio sopra.

Non usare questo metodo per la pielonefrite acuta. Le foglie di mirtillo hanno un effetto irritante e diuretico sui reni e questo aumenterà il flusso sanguigno. Pertanto, è meglio consultare un medico esperto prima dell'uso.

I germogli di betulla combattono efficacemente la pielonefrite

I germogli di betulla sono una medicina nazionale assolutamente naturale e rispettosa dell'ambiente per numerose malattie. I decotti e le infusioni di questo strumento hanno la più forte azione antimicrobica e sono uguali in forza agli antibiotici. La composizione di germogli di betulla sostanze resinose, flavonoidi, vitamine, tannini e minerali.

Per preparare un decotto efficace, versare 15 g di rognoni con un bicchiere di acqua bollente e lasciare fermentare per un paio d'ore. Bere dovrebbe essere tre volte al giorno dopo i pasti, un bicchiere.

Oggi nella medicina moderna vengono utilizzati molti componenti di betulla. La tintura di colorante organico contiene molti ioni d'argento, pertanto i medicinali derivati ​​dalla betulla hanno un eccellente effetto antimicrobico. Migliorano il lavoro dei reni e del fegato e aumentano la resistenza del corpo a varie infezioni.

Seta di mais per la prevenzione della pielonefrite

Gli stimmi di mais sono le lunghe fibre erbacee di mais, che spesso gettiamo via perché non ne abbiamo idea. È difficile immaginare che questa parte del mais sia in grado di curare molte malattie. Come parte degli stimmi - acido ascorbico, inositolo, gomme naturali, gomma e molte vitamine, che possono essere elencati per un tempo molto lungo. Agiscono attivamente sui reni e purificano il corpo umano dalle infezioni.

Brodo di seta di mais

La ricetta per cucinare il brodo è la seguente: un cucchiaio di seta di mais deve essere versato con un bicchiere di acqua bollente e insistito per un'ora e mezza. Prendi il liquido curativo in un bicchiere tre volte al giorno. Prima dell'uso, è consigliabile riscaldare leggermente il brodo. Il corso del trattamento è di tre settimane. Puoi ripetere durante la stagione. Per la profilassi - una volta all'anno.

Brodo d'avena per pielonefrite

Per diversi anni, una donna ha sofferto di pielonefrite, seguendo costantemente corsi di terapia farmacologica in ospedale. Dopo aver letto alcune ricette di giornale per il trattamento di questa malattia, ho deciso di provare. Per questo è stato necessario solo raccogliere erba fresca poligono. Questo e altri metodi tradizionali di trattamento della pielonefrite saranno discussi con voi in questo articolo.

Da questo articolo puoi scoprire:

  • come trattare la malattia di propoli
  • avena e miglio - cereali per un fegato sano
  • quali erbe aiuteranno dalla malattia
  • ricette a base di erbe efficaci

Come trattare la pielonefrite con propoli?

Il prodotto principale della propoli dell'apicoltura è un ottimo strumento per eseguire il trattamento domiciliare della pielonefrite renale. I guaritori popolari sono invitati a preparare l'olio dalla propoli.

  1. Sciogliere 100 g di burro (non salato);
  2. sciogliere 10 g di polvere di propoli in un bagno d'acqua;
  3. unire l'olio e la propoli, trattenere il bagnomaria per altri 20 minuti, mescolando continuamente;
  4. allo stesso tempo, senza far bollire la miscela, mantenere una temperatura di 90 gradi;
  5. togliere dal fuoco, filtrare.

L'olio cotto dovrebbe essere preso tre volte al giorno, solo 1 cucchiaino prima dei pasti, lavandolo con una composta o succo.

Il trattamento con propoli può essere eseguito utilizzando un estratto acquoso di questo prodotto. Il farmaco viene assunto in una concentrazione del 10-20%, sciolto in mezzo bicchiere di latte.

Link utile: tintura di propoli su alcol

Avena e miglio - cereali per un fegato sano

Uno dei pochi rimedi popolari a cui la medicina popolare risponde positivamente è l'avena e il miglio. Il trattamento casalingo della pielonefrite alle erbe può essere combinato con l'uso di questi cereali.

Infusione di miglio

  • Riempi un vasetto con una capacità di 3 litri di cereali;
  • versare acqua bollente sopra la parte superiore e avvolgere immediatamente il barattolo;
  • lasciare in infusione per un giorno;
  • quindi scolate il liquido separato e portatelo dentro.

Il trattamento del rene con miglio continua per una settimana, mentre l'infusione preparata può essere consumata in quantità illimitate per tutto il giorno.

Decotto di avena

  • Versare in un litro di latte 200 g di avena;
  • mettere a fuoco e far bollire fino a metà del volume del farmaco è evaporato;
  • togliere dalla stufa e scolare il brodo risultante;
  • l'avena può essere nuovamente utilizzata per preparare la porzione successiva.

Si consiglia di decotto di avena sul latte per prendere un quarto di tazza, al mattino a pranzo e prima di coricarsi. Una malattia come la pielonefrite, il trattamento con l'avena richiede una cura completa.

Link utile: puliamo il fegato con l'avena

Quali erbe aiuteranno contro la pielonefrite?

Bere erbe per pielonefrite è necessario quelli che hanno proprietà diuretiche, antinfiammatorie e antimicrobiche. Le più popolari di queste erbe sono poligono, uva ursina e achillea.

poligono

  • Raccogli la pianta fresca, risciacqua bene, salta su un tritacarne;
  • in una massa macinata versare un po 'd'acqua, per ottenere una consistenza di purè di patate;
  • usando una garza per spremere il succo dal poligono.

Bevi un rimedio necessario prima di mangiare mezzo bicchiere. Gli erboristi sono invitati a bere il succo attraverso il tubo, perché è dannoso per lo stato dello smalto dei denti.

mirtillo rosso

Il trattamento a base di erbe della pielonefrite dei reni non è completo senza l'uso del brodo di ribes nero, che beve in un quarto di tazza e tre volte al giorno. Preparare un decotto come segue:

  • un bicchiere di acqua bollita calda versa un cucchiaio di foglie di uva ursina;
  • tenere a bagnomaria sotto un coperchio per mezz'ora;
  • dopo aver raffreddato il ceppo del brodo.

millefoglie

  • 2 cucchiaini di erbe tritate versano acqua bollente in un volume di 200 ml;
  • avvolgere e lasciare riposare per un'ora, filtrare;
  • bere infusione in diversi ricevimenti durante il giorno.

Ricette efficaci nella pielonefrite a base di erbe

Spesso, l'infiammazione dei reni è accompagnata da altri disturbi spiacevoli - cistite, ipertensione, edema, ecc. Si consiglia ai guaritori tradizionali di prendere le erbe antinfiammatorie e diuretiche per la pielonefrite come assemblaggio. Ecco una delle buone ricette:

  • Prendere 2 parti - erbe poligono, fiori di calendula e labazika foglie;
  • 3 parti: foglie di uva ursina, germogli di betulla, stimmi di mais e foglie di fagioli;
  • mescolare gli ingredienti e versare 4 cucchiai delle miscele di erbe con un litro di acqua fredda;
  • lasciare durante la notte, e al mattino far bollire a fuoco basso per 5-10 minuti, togliere e insistere per un'altra mezz'ora;
  • filtrare e spremere la materia prima.

Lo strumento preparato deve essere bevuto durante il giorno, per 6 o 7 ricezioni, mentre il brodo dovrebbe essere sotto forma di calore.

Nella pielonefrite, erbe e altri rimedi popolari vengono assunti sotto la supervisione di un erborista o di un medico curante. La condizione principale per il successo del trattamento è la conformità con la dieta, l'esclusione di alcol. Si consiglia di bere succhi di frutta e verdura freschi. È anche utile per trattare la malattia con bagni con l'aggiunta di infusione di equiseto o un decotto di rami di pino e giovani coni.

Tutto il meglio e salute per te!

Trattamento del rene con kefir.

Per il trattamento dei reni: mescolare 300 g di kefir e 100 g di olio di abete, riscaldando leggermente per una migliore miscelazione, raffreddare ad una temperatura di 25-30 °. Per i reni e la urolitiasi, utilizzare questa miscela.
per sfregare. 30 minuti prima di coricarsi, strofinare la parte bassa della schiena con una miscela, avvolgere una sciarpa calda e tenere premuto fino a quando lo yogurt si è raffreddato. Il corso del trattamento è di un mese.
100 g di kefir, 50 g di germogli di betulla, 150 ml di acqua. Preparare le gemme di betulla con acqua bollente, coprire bene e lasciare in un luogo fresco e buio per 4 ore, quindi filtrare l'infuso attraverso una garza. Il Kefir si mescola con infusione di boccioli di betulla e calore fino a una massa omogenea. Quando si verificano malattie renali e violazione del loro lavoro, prendere questo strumento al suo interno per 10-15 gocce, sciolto in 50 ml di acqua bollita, mattina e sera.

Infiammazione del rene curare l'alloro.

Per l'infiammazione dei reni, la seguente ricetta può aiutare:
1 cucchiaino di foglie di alloro (sbriciolato) versare 2 cucchiai. acqua e cuocere a fuoco vivace per 5 minuti. Quindi lascia fermentare per due ore. Prendi 1 cucchiaio 2 volte al giorno per 3-4 giorni.

Un decotto di mele selvatiche - uno strumento eccellente per i reni.

Quando la malattia renale aiuta a decozione di mele selvatiche. Va bevuto per lungo tempo - almeno sei mesi. Il primo mese - 1 bicchiere 3 volte al giorno, poi 1 bicchiere 1-2 volte al giorno.
Mele selvatiche in qualsiasi forma (essiccate, fresche) tagliate a fette, si riempiono d'acqua, si cuociono senza aggiungere zucchero, fino a cottura ultimata. È desiderabile che il brodo fosse concentrato, con un gusto pronunciato. (circa mezzo litro di mele secche per 2 litri di acqua.)

Erbe per malattie renali.

Per le malattie renali cercare di preparare una collezione di tè del rene: piantaggine, equiseto, achillea, ortica, fiori di calendula, successione. Ogni erba da assumere allo stesso modo, tritare e mescolare. Un cucchiaio della raccolta versare un bicchiere di acqua bollente, insistere mezz'ora. Prendi un terzo di tazza 3-4 volte al giorno. Il corso del trattamento dura 3 settimane, poi una pausa e puoi ripetere.
Per la profilassi e durante un'esacerbazione, puoi tranquillamente prendere questa infusione più volte all'anno. Con questa infusione a base di erbe, i disturbi renali sono tollerati molto più facilmente in caso di esacerbazione della malattia. Questa ricetta del vecchio erborista viene applicata con successo da molti.

Collezione per il trattamento dei reni.

In caso di malattie renali, è necessario mescolare la raccolta di 1 parte di semi di aneto, 6 parti di culla di palude, 5 parti di calendula, 4 parti di foglie giovani di betulla, 3 parti
avena e 6 parti di rosa canina frantumata. 2 cucchiai della miscela versare 0,5 litri di acqua bollente, insistere in un thermos per 2 ore, scolare. Bere sorsi sotto forma di calore durante il giorno.

Raccolta di malattie renali.

Per le malattie renali, si consiglia il seguente tè: 250 g di acqua di iperico - 2 cucchiai, foglie di uva ursina - 2 g, rosa canina - 3 g, foglie di cowberry - 2 g, frutti di ginepro - 1 g, germogli di betulla - 1 g, fiori Fiordaliso - 2 g, stigma di mais -1 st.l.

Per il trattamento dei reni c'è una tale ricetta:

Prendere in parti uguali i fiori di calendula, rosa canina, radice di stalnik, erba di San Giovanni, polsino, tovaglia del mattino, poligono, foglie di betulla e uva ursina. 1 cucchiaio. raccolta versare 1 cucchiaio. acqua bollente, tenere a bagnomaria per 10 minuti, insistere 40 minuti. Bere 0,5 st. tre volte al giorno prima dei pasti. Il corso è un mese.

Ricetta per sbarazzarsi di pielonefrite e tutti i tipi di malattie del tratto urinario:

Prendiamo 30 g di erba gryzhnika per 1 litro di acqua bollente, insistono 20 minuti, filtriamo e beviamo l'infusione di 0,5 tazze 3 volte al giorno. Ma è meglio iniziare con 20 g per 200 ml di acqua (bere 1 cucchiaio 1 volta 3 volte al giorno) in modo che il corpo venga utilizzato, quindi procedere senza problemi al primo dosaggio. Bere solo sotto forma di calore 1 -1,5 mesi. Se questo non è sufficiente, ripeti dopo 10 giorni.

I seguenti rimedi sono utili nel trattamento dei reni:

  • 2 cucchiai. cucchiai di semi e foglie di prezzemolo versare 2 litri di acqua bollente, lasciare per 1 giorno, filtrare. Il giorno dopo, bevi l'intera infusione in porzioni pari anziché in acqua. Guarisci per 10 giorni.

  • Infuso annuale di petali di girasole giallo come tè: un pizzico di petali per 1 tazza di acqua bollente. Questo tè aiuta anche con il mal di testa. Entro un anno, curerai i reni malati e dimenticheresti il ​​mal di testa.

    Dolore ai reni: bere aneto

  • 2 cucchiai. Riempire i semi di aneto con l'erba in una casseruola di smalto con 1 tazza di acqua bollente e scaldare a bagnomaria per 15 minuti. Assumere 1/3 di tazza 3 volte al giorno prima dei pasti.

  • Per lo stesso scopo serve la seguente composizione: 3 g di aneto, 2 g di poligono, 2 g di biancospino (colore), seta di mais (capelli) 2 g 4 cucchiai. mescolare versare 2 tazze di acqua bollente per 1 ora. Assumere 100 g 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti
    Non mettere in frigo: i reni adorano una bevanda calda.

    Per la malattia renale, utilizzare i seguenti rimedi domestici:

  • Prendere 2 cucchiaini di boccioli di betulla, 2 cucchiai di poligono, 2 cucchiai di equiseto, 1 cucchiaino di adonis primaverile, 2 cucchiai di fiori di sambuco nero, 1 cucchiaio d'argento e 2 cucchiai di corteccia di salice e tritare e mescolare. Quindi 2 cucchiai della raccolta versare 4 tazze di acqua bollente, insistere 1 ora, scolare. Prendi sotto forma di calore 1 bicchiere tre volte al giorno per
    del mese.

  • Bevi il succo dalla polpa cruda della zucca. Bere 0,5 tazze al giorno, dopo una settimana ti sentirai sollevato.
    Per il trattamento della pielonefrite Prendete 1 parte di radice di bergenia, mirtillo rosso, uva ursina, palapala, frutti di ginepro, aggiungete 3 parti di foglie di betulla, lampone, quindi 2 parti di foglie di salvia, aneto e radice di tarassaco. Mescolare bene, quindi 2 cucchiai. l. mescolare versare 0,8 litri di acqua bollente, insistere la notte in un thermos, filtrare. Quantità ricevuta di infusione da assumere durante il giorno. Il corso del trattamento è di 1-1,5 mesi.

    Trattamento di pyelonephritis cronico con erbe

    Nel trattamento della pielonefrite cronica in primo luogo l'uso di piante medicinali renali, acqua minerale, omeopatia. È necessario nel modo più esperto per selezionare per te piante medicinali renali, come erba poligono, gryzhnika, bedstraw, foglie di ribes nero, foglie di betulla, foglie e bacche di uva spina e cowberry giovani e altri. Bevi separatamente le infusioni di queste piante medicinali e trasformale in una tisana ai reni.
    Non lasciare che l'esasperazione!
    Evitare l'esacerbazione del processo cronico nei reni. Se si è verificato un raffreddamento eccessivo e una esacerbazione della pielonefrite cronica, è necessario bere per 1-2 settimane le infusioni di piante medicinali antinfiammatorie - dall'erba dei fiori di foglie di sambuco, fiori di sambuco nero, decotto di corteccia di salice bianco. Prima dell'inverno e del freddo, ci si può aspettare riacutizzazioni dovute all'ipotermia, quindi cerca di recuperare la prossima tisana antinfiammatoria in anticipo e usala non appena necessario.
    Ingredienti: erba meadowsweet - 3 parti, fiori di sambuco nero - 0,3 parti, foglie di betulla - 1 parte, Kladonium - 1 parte, erba di menta - 0,3 parti, centraria - 3 parti.
    Direzione d'uso: 1 cucchiaio. cucchiaio versare 0,5 litri di acqua. Far bollire a fuoco basso con il coperchio chiuso per 20 minuti. Insistere per 30 minuti. Bere sotto forma di calore 1/3 di tazza 5-6 volte al giorno, indipendentemente dal cibo durante l'esacerbazione del processo. Il corso del trattamento è fino a quando le manifestazioni acute della malattia non scompaiono e altri 3-4 giorni.

    Rimedio per la prevenzione e il trattamento della nefrite

    Prendere una scorza di 1 limone, 20 g di foglie di tiglio, 2 tazze d'acqua. Raw mix, versare acqua bollente e insistere giorno.
    Prendi 1 cucchiaino 3 volte al giorno prima dei pasti. Il corso dura 10 giorni con una pausa di 7 giorni. La ricetta è testata, il sollievo si sentirà rapidamente.

    La tintura di Aspen fa fronte alla cistite

    Per una parte dei germogli di pioppo tremolo, saranno necessarie 10 parti di alcol medicale al 70%. Versare i reni con l'alcol, insistere per 10 giorni, filtrare. Tintura pronta a prendere 30-40 gocce in una piccola quantità d'acqua tre volte al giorno. Il corso del trattamento è di tre settimane.

    Miscela per il trattamento dei reni freddi

    Per preparare questo strumento, abbiamo bisogno di:

    100 g di foglie di betulla;

    100 g di equiseto;

    100 g di erba Hypericum.
    Mescolare bene le piante, quindi misurarle.
    2 cucchiai della miscela
    versare in una casseruola o in una ciotola, versare acqua fredda (0,5 l) e far bollire sotto un coperchio per circa 5 minuti. Quindi togliere la padella dal fuoco, raffreddare lentamente il contenuto e filtrare attraverso un setaccio spesso o una garza. Bevi preparati in questo modo
    3 volte al giorno, quindi 1/3 di un bicchiere è meglio solo dopo un pasto). L'erba di San Giovanni può causare una maggiore sensibilità alla luce, quindi quando si utilizza l'infuso, si dovrebbe evitare il sole aperto e lettini abbronzanti.

    Rimedi popolari per la pielonefrite

    La pielonefrite cronica è caratterizzata da cute pallida, febbre bassa e prolungata (temperatura corporea elevata a 37-38 gradi, specialmente nel caso di bambini), numerosi disturbi di schiena e dolori addominali e scarso appetito.
    Raccolta: foglie di uva ursina - 30 g, erba tricolore violetta - 20 g, radice di bardana - 15 g, erba della successione, achillea, fiori di ortica opaca, foglie di ribes nero e fragole - 10 g ciascuna, germogli di betulla - 5 g.

    Mescolare, insistere 12 ore in 1 litro di acqua, quindi far bollire per 10 minuti. a fuoco basso, filtrare. Beva questa quantità di infuso in diversi ricevimenti al giorno, mentre aderisci a una dieta: mele crude, mirtilli, succo di carota, succhi di frutta.

    La seguente fitocomposizione è la più efficace: erba di ortica -4 parti, erba poligonale - 3, foglie di cowberry (o uva ursina), erba di motherwort, borsa di pastore - 2, foglie di wintergreen - 1.

    1 cucchiaino miscela di erbe versare 1 cucchiaio. acqua bollente, infondere per 30 minuti, filtrare, bere 1/3 cucchiai. 3 volte al giorno prima dei pasti.

    È utile mangiare in qualsiasi forma mirtilli rossi, mirtilli rossi, mirtilli, fragole, ribes nero, carote, barbabietole, zucche, prezzemolo, aneto e in stagione - meloni e meloni.
    In caso di esacerbazione di pyelonephritis cronico, i piatti piccanti, i condimenti, le spezie, la carne e i prodotti a base di pesce dovrebbero essere esclusi. Consentito senza pane proteico, patate, cavoli, mele, latte e latticini, uova, pesce bollito e carne. Assegna la dieta numero 7 e 7a, prevedendo una forte restrizione di sale e proteine.

    Nel periodo di esacerbazione, il trattamento con le piante medicinali continua fino a quando i test delle urine non sono normalizzati, ma non meno di 1,5 mesi.

    L'uso di erbe provoca un aumento della minzione, ma contemporaneamente vengono rimossi i sali di urina e di potassio. Pertanto, la dieta comprende patate al forno, uvetta, cetrioli freschi, albicocche, ribes, prezzemolo, anguria, zucca, melone, melanzane.

    Si raccomanda di mangiare bacche di mirtilli rossi, mirtilli rossi, mirtilli rossi, lamponi in qualsiasi forma e in stagione - i frutti di fragole.

    È molto utile bere il succo di mirtillo 1 per la prevenzione delle infezioni del sistema urinario.

    Rimedi popolari per nefrite e glomerulonefrite

    ■ 2 cucchiai. fiori blu fiordaliso versare 300 ml di acqua bollente, lasciare per un'ora, filtrare. Bevi un giorno in tre dosi.
    ■ 240 g di rosa canina, 140 g di erba di ortica, 130 g di erba di successione, 120 g di seta di mais, 80 g di fiori di camomilla, 70 g di infiorescenze di tiglio, 60 grammi di erba di San Giovanni, 50 g di coni di luppolo, 40 g di erba tricolore viola per macinare e mescolare. 2 cucchiai. mescolare versare per una notte in un thermos 500 ml di acqua bollente. Bevi un giorno in tre dosi.
    Bevi sei giorni, poi: interrompi sette giorni. Il corso del trattamento è di tre mesi.

    Rimedi popolari per glomerulonefrite cronica e pielonefrite

    ■ 40 g di semi di lino, 30 g di radice del campo straziante, 30 g di foglie di betulla, versare 500 ml di acqua bollente, lasciare per due ore, scolare. Bevi 1/3 cucchiai. tre volte al giorno.
    Alternate con il brodo: 4 parti delle foglie della grande piantaggine, 3 parti dell'erba della coda di cavallo e l'oca della radice di Potentilla. 1 cucchiaio. mescolare con 200 ml di acqua bollente, lasciare per un'ora, scolare. Bere 0,5 st. per la notte.
    ■ 5 parti di semi di lino, 2 parti di foglie di ortica, 1 parte di foglie di fragola. 1 cucchiaio. raccolta versare 200 ml di acqua bollente,
    insistere ora, filtrare. Bevi caldo a 0,5 st. tre o quattro volte al giorno 20 minuti prima dei pasti.

    Per il trattamento di qualsiasi malattia renale

    ■ 2 cucchiai. corteccia di pioppo tritato versare 1 litro di acqua, far bollire per 15 minuti a fuoco basso. Bevi invece di acqua.

    Il forum ha anche prescrizioni per il trattamento della cistite.

    Quando si utilizzano i materiali del sito, è richiesto il collegamento all'indietro! Varianti di collegamenti a sinistra del sito.

    Complicazioni di pielonefrite

    L'insufficienza renale è la principale complicazione nella sconfitta di entrambi i reni. La forma acuta di questa malattia può essere complicata da paranfrite. Se non si eseguono procedure mediche, la pielonefrite può benissimo diventare cronica. Inoltre, l'osservazione passiva del corso di questa malattia porterà all'ulteriore sviluppo del processo infiammatorio, ad un ascesso o alla comparsa di un carbonchio sui reni. Con un aumento della quantità di pus nei reni, le condizioni del paziente si deteriorano in modo significativo. Al mattino è possibile osservare la temperatura corporea normale e la sera può saltare fino a 40 gradi.

    Gruppi di rischio

    Il gruppo di rischio comprende più spesso bambini in età prescolare a causa del continuo sviluppo dell'organismo, così come le donne nella fascia di età compresa tra 18 e 30 anni. In quest'ultimo caso, l'insorgenza di tale malattia è associata all'insorgenza di attività sessuale, alla prima gravidanza e al parto. Tra gli uomini a rischio c'è chi è stato diagnosticato un adenoma prostatico. Inoltre, le persone che hanno calcoli renali e soffrono di colica renale sono anche inclini a pielonefrite.

    Trattamento della pielonefrite

    Naturalmente, la diagnosi viene fatta da un medico che prescrive il trattamento individualmente per ogni singolo caso. Per diagnosticare la pielonefrite vengono donati sangue, urina ed ecografia del sistema genito-urinario.

    Quando viene rilevata la pielonefrite, il trattamento viene solitamente eseguito in regime di degenza. Se si verificano complicazioni, viene eseguita la chirurgia. Tuttavia, nelle fasi iniziali della malattia, puoi farne a meno e essere trattato con metodi conservativi, cioè applicare una terapia antibatterica e immunostimolante, nonché metodi per combattere l'intossicazione.

    La conclusione delle procedure viene eseguita in base ai risultati dell'analisi delle urine, in cui i microbi devono essere assenti. Di norma, il trattamento dura un paio di settimane.

    Nella pielonefrite cronica, il paziente sarà costantemente disturbato da dolori alla schiena doloranti, in particolare si manifestano chiaramente quando fuori è freddo e umido. La forma cronica di questa malattia periodicamente si fa sentire sotto forma di esacerbazioni temporanee con segni di pielonefrite acuta. Il trattamento di questa forma della malattia è possibile, ma richiede molto tempo.

    VIDEO

    Trattamento della pielonefrite con metodi popolari

    Guarigione con succo poligono

    La donna ha sofferto a lungo dal fatto che aveva la pielonefrite ed era in ospedale, ma i corsi terapeutici non hanno portato risultati.

    Una volta ha letto su un giornale sul trattamento di una forma cronica della malattia usando i metodi della medicina tradizionale. La donna ha deciso di provarli su te stesso. Un articolo sul giornale diceva che era necessario un poligono per il trattamento.

    La ricetta era la seguente:

    • lavare e tritare la parte superiore del poligono;
    • aggiungere acqua a una purea;
    • spremere la massa risultante;
    • prendi il succo superstite prima dei pasti per mezzo bicchiere;
    • utilizzare il succo è meglio con l'aiuto del tubo, perché è dannoso per lo smalto dei denti.

    Dopo un po 'di tempo, la donna che soffriva di pielonefrite sentì un miglioramento, ma non smise di prendere il succo grezzo. In questo modo riuscì non solo a sconfiggere una malattia cronica, ma anche a curare le ginocchia doloranti.

    Olio di propoli con pielonefrite

    Per 100 grammi di burro normale, devi prendere 10 grammi di propoli. Sciogliere il burro a bagnomaria e lasciar raffreddare a 80 ° C. Fai polvere di propoli con un macinino da caffè, prelaveggiandolo dalle inclusioni straniere.

    In estate, la propoli è meglio conservarla in frigorifero in modo che non sia appiccicosa. Quindi sarà più facile tritarli e non si attaccherà alla grattugia o al coltello.

    Ulteriore propoli deve anche essere fuso, riscaldando a 80 ° C. Quindi mescolare con burro. Lasciare la miscela nel piatto e mescolare per circa 20 minuti. Quindi la propoli con l'olio deve essere riscaldata a circa 90 ° C. Mantenere questa temperatura dovrebbe essere di altri venti minuti. Per fare questo, rimuovere periodicamente la pentola con la miscela dalla stufa, e quindi rimetterla di nuovo. La temperatura della miscela dovrebbe essere nell'intervallo di 80-90 gradi. Alla fine della procedura, la miscela deve essere filtrata.

    La medicina di pyelonephritis finita avrà un odore particolare e un colore giallo-verde. Dopo che la miscela si è raffreddata, ci sarà un piccolo residuo sul fondo del piatto. Può anche essere mangiato. Non farà alcun danno.

    Inoltre, se la qualità dell'olio lascia molto a desiderare, il sedimento può contenere acqua. Dovrebbe essere drenato. Per questo è necessario creare un foro nello strato superiore. Per evitare che ciò accada, è necessario rimuovere la schiuma.

    La massa risultante dovrebbe essere consumata un'ora prima dei pasti 3 volte al giorno, mentre si schiaccia un po 'di liquido.

    Erbe curative

    In farmacia, è necessario acquistare 50 grammi delle seguenti piante: foglie di uva ursina, radice di liquirizia, calamo di palude, semi di lino e boccioli di betulla.

    Un recipiente da un litro deve essere riempito per metà di liquido e messo a fuoco basso. Quindi versare 3 cucchiai. cucchiaio di erbe e far bollire per circa 5 minuti. I mezzi prodotti devono essere raffreddati e filtrati.

    Il termine di bere dovrebbe essere di due mesi. È necessario accettarlo sul 1o vetro mezz'ora al cibo.

    Quindi segui i test. Anche se tutto è normale, non smettere di prendere il brodo. È necessario prepararne uno nuovo, ma ridurre a due il numero di cucchiai della miscela di erbe. Decotto meno concentrato deve essere assunto entro 3 mesi.

    Trattamento di avena per pielonefrite

    Una donna ha trattato la pielonefrite con metodi popolari. Allo stesso tempo, ha limitato il consumo di cibi piccanti, grassi, fritti, alcolici, pomodori e cioccolato.

    La ricetta è la seguente:

    • prendere 200 grammi di avena e un litro di latte;
    • aggiungi l'avena al latte ed evapora il liquido prima che diventi esattamente la metà;
    • Ricevimento della soluzione ricevuta per effettuare tre volte al giorno nella quantità di un quarto di un bicchiere, finché i sintomi di pyelonephritis scompaiono.

    L'avena usata può essere prodotta molte volte. Non è necessario prepararlo con il latte. Puoi anche usare l'acqua.

    Un altro rimedio è l'uso di elecampane. Radice vegetale schiacciata mescolata con miele. Su un barattolo di miele da mezzo litro devi prendere un bicchiere di radice. La miscela dovrebbe essere consumata al mattino e alla sera per un cucchiaino.

    Trattamento della pielonefrite con varie erbe

    Dosaggio giornaliero per diverse categorie di età.

    Bambini fino a un anno - mezzo cucchiaino, bambini sotto i 3 anni - un cucchiaino, bambini 3-6 anni - un cucchiaio da dessert, bambini 6-10 anni - 1 cucchiaio da tavola standard, bambini sopra i 10 anni e adulti - 2 cucchiai.

    Se ogni giorno utilizzi la raccolta, il miglioramento arriverà dopo tre o quattro settimane. Per consolidare i risultati ottenuti, si dovrebbe continuare a prendere un tempo piuttosto lungo.

    Attenzione! Per evitare complicazioni, prima di usare le erbe dovrebbero essere considerate controindicazioni.

    In un macinacaffè, è necessario macinare le piante secondo la seguente proporzione: 2 parti di radice di calamo, semi di finocchio e melissa, 3 parti di foglie di tè di rene, semi di lino, 4 parti di fiori di sambuco, 5 parti di Hypericum perforatum, Sporysha e foglie di uva ursina.

    Due cucchiai di piante tritate finemente in polvere hanno bisogno di preparare mezzo litro di acqua bollente molto calda e insistono in un thermos per una notte. Da utilizzare al mattino, al pomeriggio e alla sera per un terzo del bicchiere per un paio di mesi. Successivamente, è necessario fare una piccola pausa per 2 settimane e continuare il trattamento, ma secondo un'altra prescrizione. Per ottenere risultati positivi, è necessario condurre almeno due o tre corsi.

    In un macinino da caffè, tritare l'erba in questa proporzione: 2 parti di semi di lino, 5 parti di Hypericum perforatum e germogli di rosmarino selvatico, tre parti di foglie di menta, stimmi di mais, germogli di pino, 4 parti di equiseto.

    2 cucchiai di erbe tritate in polvere dovrebbero essere preparate con mezzo litro di acqua bollente bollente e infuse in un thermovial durante la notte. Bevi un terzo di tazza al mattino presto, pomeriggio e sera per un paio di mesi. Dopo una pausa per 2 settimane e continua a prendere le erbe, ma secondo un'altra prescrizione. Per ottenere risultati, è necessario condurre due o tre cicli di trattamento.

    In un macinino da caffè, è necessario tritare le piante secondo la seguente proporzione: 2 parti di fiori di prato, foglie di piantaggine e ortica, 4 parti di foglie di lampone, tre parti di rosa canina e un treno e 1 parte di semi di finocchio, fiori di lunaria e violetta, radici di primula

    Due cucchiai delle piante frantumate allo stato di polvere devono essere versate con mezzo litro di acqua calda pura e insistono in piatti che mantengono il calore per una notte. Bevi questa infusione necessaria per un terzo di un bicchiere standard 3 volte al giorno per due mesi. Dopo di ciò, vale la pena fare una breve pausa per due settimane e poi continuare a prendere l'infuso, ma con una ricetta diversa. In totale, il numero minimo richiesto di corsi di trattamento dovrebbe essere di circa due o tre.

    In un macinacaffè, è necessario macinare le piante nelle seguenti proporzioni: 4 parti di foglie di lampone, tre parti di rosa canina, 2 parti di foglie di piantaggine e ortica, oltre a fiori d'ulivo e la sequenza e 1 parte di semi di finocchio, meduse e fiori viola, radici di primula.

    Le piante in polvere nella quantità di 2 cucchiai devono essere preparate con mezzo litro di acqua calda bollente e tenere l'infuso in un thermos sigillato durante la notte. Bere l'infuso dovrebbe essere non più di tre volte al giorno per 1/3 di un bicchiere per due mesi. Quindi interrompere il trattamento per 2 settimane e continuarlo, ma con una prescrizione diversa. In totale, il numero minimo di corsi dovrebbe essere circa due o tre.

    In un macinacaffè, è necessario macinare le piante nelle seguenti proporzioni: 3 parti di verga d'oro e liquirizia, 2 parti di fiori di iperico e di San Giovanni, foglie di cowberry, motherwort e poligono, radice di consolida, 1 parte di radici di bergenia, uva ursina e origano.

    2 cucchiai di piante finemente frantumate devono essere preparate con mezzo litro di acqua calda bollita e lasciate riposare per una notte in un thermos. Da utilizzare sulla terza parte di un bicchiere due mesi al mattino, al pomeriggio e alla sera. Quindi smetti di prenderlo per due settimane e poi continualo, ma con una ricetta diversa. Per raggiungere i risultati, dovresti passare due o tre corsi di questo tipo di trattamento.

    In un macinacaffè, è necessario macinare le piante nelle seguenti proporzioni: 2 parti di foglie di mirtillo rosso, fiori di iperico, poligono e calendula, 1 parte di semi di coriandolo, fiori di immortelle, radici di Althea e motherwort.

    Due cucchiai di piante macinate in polvere dovrebbero essere preparate con mezzo litro di acqua calda bollente pura e infuse durante la notte in un contenitore che immagazzini bene il calore. L'infusione deve essere consumata entro due mesi al mattino, al pomeriggio e alla sera non più di un terzo di tazza. Dopo aver avuto bisogno di fare nel trattamento una pausa per due settimane. Quindi continua a prendere un'altra prescrizione. 2-3 corsi contribuiranno al trattamento efficace della pielonefrite.

    In un macinino da caffè, devi tritare le piante nelle seguenti proporzioni: 2 parti di trifoglio, foglie del polsino e ribes, fiori di camomilla, 4 parti di radice di liquirizia, 1 parte del sacchetto del pastore, foglie di ortica, fiori tanaceto, radici di peonia ed elecampane.

    Le piante, schiacciate in polvere, nella quantità di due cucchiai devono preparare mezzo litro di acqua calda bollente e riposare tutta la notte in un thermos. È meglio bere l'infuso per due mesi in un terzo del solito bicchiere al mattino, nel pomeriggio e prima di andare a dormire. Quindi fai una breve pausa per un paio di settimane e continua il trattamento con la pielonefrite, ma con una prescrizione diversa. Raggiungere risultati elevati contribuirà al corso del trattamento (2-3 corsi continui).

    Che cosa è utile brodi di avena?

    Il trattamento del brodo di avena dei reni è sicuro, non causa effetti collaterali. Ma è meglio trattare le malattie renali con metodi nazionali dopo aver consultato l'urologo, poiché ci sono molte patologie renali.

    L'avena come adiuvante è usata in molte malattie:

    • pancreatite;
    • l'infiammazione;
    • urolitiasi;
    • giada;
    • pielonefrite.

    Le proprietà benefiche dell'avena per il corpo umano e il suo uso a fini terapeutici preventivi sono note da molto tempo. L'avena è considerata il prodotto più prezioso.

    L'avena di cereali contiene:

    • proteine, amminoacidi, fibre;
    • olii essenziali;
    • acido ossalico ed erunova;
    • carotene;
    • vitamine;
    • oligoelementi.

    Il decotto di farina d'avena è usato per trattare malattie renali, malattie dello stomaco, polmoni, cuore, sistema nervoso.

    Avena come rimedio per la malattia renale

    Le patologie renali sono trattate con brodi di avena da cereali e infusi da erba verde di avena o paglia.

    Va ricordato che il trattamento con l'avena è controindicato nelle persone ipersensibili ai componenti presenti nella composizione di questa pianta e ai pazienti con insufficienza cardiovascolare.

    Per la prevenzione della malattia renale, è possibile utilizzare il porridge di farina d'avena da cereali bolliti o scaglie (200 g al giorno). È molto efficace, a fini preventivi, effettuare lo scarico dei giorni di avena e c'è solo farina d'avena cinque volte al giorno per 150 g.

    L'uso dell'avena per scopi medicinali è diventato molto diffuso nella medicina tradizionale. Ci sono molte ricette per cucinare decotti e infusi per il trattamento di malattie.

    Per pulire i reni usando il brodo di avena. Preparare come segue: un cucchiaio di avena viene aggiunto a un bicchiere di latte e bollito per pochi minuti. Fai una mezza tazza al giorno.

    In un'altra ricetta popolare, l'avena al giorno viene versata oltre 1,5 cucchiai. acqua. Dopo di che, l'acqua viene versata in un altro contenitore, e i grani rigonfi vengono macinati in un tritacarne, versati con lo stesso liquido e schiacciati attraverso una garza. Prendi questo rimedio la mattina a stomaco vuoto e mezzo mese. Quindi fai una pausa per un mese e ripeti il ​​corso.

    Purificazione dei reni con brodo d'avena e infusi

    L'avena ha proprietà depurative e diuretiche, che contribuiscono all'eliminazione di tossine e batteri patogeni. Farina d'avena aiuta a rimuovere pietre e sabbia dai reni.

    Preparare un classico brodo di farina d'avena nel modo seguente. 2 tazze di grano fermentate in 1 litro di acqua bollente e infuse per 20 minuti. Prendi un rimedio 3 volte al giorno per mezza tazza.

    C'è un altro modo popolare per pulire i reni dalla sabbia e dalle pietre, che non è molto veloce, ma è molto efficace e sicuro per il corpo:

    1. L'avena grezza viene versata con acqua bollente e insiste in un thermos per 12 ore.
    2. Strofinare i grani rigonfi attraverso un setaccio.
    3. La massa appiccicosa risultante viene consumata al mattino senza aggiunta di sale o zucchero.
    4. Quando si utilizza un rimedio, è necessario bere succo e molta acqua.

    Nel primo mese di trattamento, il glutine di avena viene consumato una volta a settimana e nel secondo mese di trattamento, 2 volte a settimana. Per la prevenzione, è possibile effettuare tale terapia 1 volta al trimestre.

    Per varie malattie renali, la medicina tradizionale consiglia di prendere un decotto di avena con miele.

    5 tazze di acqua vengono versate un bicchiere di avena e cotte a fuoco basso fino a quando il volume si riduce alla metà. Dopo di ciò aggiungi 4 cucchiaini. tesoro e bolle di nuovo Prendi questo farmaco prima di mangiare 1 bicchiere sotto forma di calore 3 volte al giorno.

    Nei processi infiammatori nei reni, si consiglia di utilizzare il brodo di farina d'avena.

    È preparato come segue. L'avena non raffinata (3 tazze) viene versata con acqua fredda (3 litri), fatta bollire per 3 ore a fuoco basso. Il brodo pronto viene filtrato e conservato in frigorifero. Prima dell'uso, il brodo di farina d'avena fresco viene riscaldato e consumato prima di un pasto con 0,5 tazze.

    L'erba di avena verde viene utilizzata per il trattamento dell'uritiasi. Ne viene preparato un infuso: 300 g di erba vengono tritati e versati 500 ml di vodka. Insistere in un contenitore buio per 3 giorni e filtrare. Prendi l'infusione 3 volte al giorno prima dei pasti, diluendo 30 gocce di infuso in 1 cucchiaio. l. acqua.

    Purificazione dei reni può essere effettuata l'infusione di paglia di avena. Si prepara come segue: un barattolo da un litro viene riempito di paglia e posto in una casseruola, versare 2 litri d'acqua e insistere per 2 ore. Infuso bere 3 volte al giorno per mezzo bicchiere, aggiungendo qualche goccia di calendula.

    Per pulire i reni c'è un altro rimedio popolare efficace. Preparare in questo modo: 1 kg di chicchi di avena non puliti versare 5 litri di acqua. Far bollire a fuoco basso fino a quando 1 litro di liquido bolle via. Aggiungi 1 cucchiaio. l. bacche schiacciate di rosa canina, 1 cucchiaio. l. miele, 0,25 tazza di succo di aloe. Questo medicinale viene preso dopo aver mangiato 1 bicchiere, alternato con siero di latte.

    Infusi e decotti di avena - un rimedio efficace per le malattie renali. Il consumo frequente di farina d'avena previene la formazione di calcoli renali. Al fine di non avere problemi con i reni, mangiare la farina d'avena per la salute.