Boccioli di betulla di Giardia: decotto per la Giardiasi

I boccioli di betulla sono un rimedio incredibilmente naturale che ti aiuta a dire addio a molte gravi malattie e parassiti.

I brodi e le infusioni sui germogli di betulla sono ampiamente usati per trattare l'angina, la bronchite, il diabete, i reumatismi, l'artrite, le ulcere gastriche, la foruncolosi e, naturalmente, per combattere i parassiti.

È la proprietà antiparassitaria dei germogli di betulla che li rende una medicina così popolare nella medicina tradizionale. Aiutano a sbarazzarsi della maggior parte dei tipi di elminti, ma i germogli di betulla sono più efficaci per la giardiasi.

struttura

La betulla, e in particolare i suoi germogli sono ricchi di sostanze preziose che hanno il più forte effetto terapeutico sul corpo del paziente. Phytoncides e flavonoidi nella loro composizione hanno un pronunciato effetto antibatterico e anti-infiammatorio, che sono necessari per sbarazzarsi di vermi.

La sostanza saponina ha un forte effetto coleretico sul corpo, che è particolarmente importante se la colecisti e il fegato sono interessati da Giardia. Inoltre, la saponina aiuta a combattere l'edema, che spesso si verifica con la giardiasi, a causa delle sue forti proprietà diuretiche.

Altrettanto importante nella lotta contro i parassiti è il petrolio essenziale, che fa parte delle gemme di betulla. Ha un sapore amaro che la maggior parte dei vermi non tollerano, compresi i vermi di Giardia.

La composizione completa delle gemme di betulla si presenta così:

  • Olio essenziale;
  • Sostanze resinose;
  • Acido betulico;
  • flavonoidi;
  • volatili;
  • Acidi grassi;
  • Betulol;
  • Betul;
  • Vitamine (C, PP, A);
  • alcaloidi;
  • Minerali (ferro, calcio, magnesio).
  • Tannini.

Come potete vedere, la composizione dei boccioli di betulla è estremamente diversificata, il che consente loro di avere un forte effetto antiparassitario sul corpo.

È importante notare che sono i reni necessari per il trattamento della giardiasi. Le foglie di betulla hanno proprietà medicinali meno pronunciate.

proprietà

I parassiti "escono" come scottati!

Già al mattino i parassiti "volano via" con un fischio.

L'effetto curativo delle gemme di betulla è difficile da sopravvalutare. Questo rimedio naturale ha la più ampia lista di proprietà medicinali, le più preziose delle quali sono:

  • antiparassitario;
  • antibatterico;
  • Anti-infiammatori;
  • Purificazione del sangue;
  • coleretica;
  • un diuretico;
  • Guarigione delle ferite;
  • Ricostituente.

Boccioli di betulla: questo è un vero antibiotico naturale. Possono persino far fronte a gravi malattie infettive e parassitarie. Il trattamento con gemme di betulla aiuta a eliminare vermi tanto pericolosi come Giardia, Trichomonas e ciliati.

La composizione unica delle gemme di betulla, ricca di oli essenziali, phytoncides e flavonoidi, permette loro di distruggere facilmente i parassiti, non solo nell'intestino, ma anche in altri organi interni di una persona.

I boccioli di betulla hanno le proprietà antinfiammatorie, antisettiche e cicatrizzanti più forti. A causa di ciò, non solo puliscono il corpo dei vermi, ma aiutano anche a ripristinare gli organi interessati, alleviare l'infiammazione e ridurre il dolore.

È importante che i germogli di betulla siano un farmaco efficace per tutte le forme di giardiasi - intestinale, extraintestinale, mista e biliare-pancreatica.

Le proprietà coleretiche e diuretiche delle gemme di betulla saranno particolarmente utili nel trattamento della giardiasi che si verifica con danni al fegato e alla cistifellea. Contribuendo al deflusso della bile, i germogli di betulla aiutano a eliminare la congestione nella cistifellea, riducono l'infiammazione e normalizzano i dotti biliari.

Particolarmente facili germogli di betulla affrontano la giardiasi intestinale. Rapidamente rimuovendo i parassiti dall'intestino tenue e crasso, i boccioli di betulla contribuiscono alla rapida guarigione delle loro pareti e al completo ripristino delle funzioni.

Le gemme di betulla saranno anche efficaci nella penetrazione di Giardia nel tessuto polmonare. In questo caso, non solo curano tutti i microtraumi risultanti dalla migrazione di elminti, ma rimuovono anche tutti i muco e le tossine dai polmoni a causa del forte effetto espettorante.

trattamento

Un decotto di boccioli di betulla. Questo è il modo più semplice ed economico per preparare il farmaco dai germogli di betulla. Ciò richiederà:

  1. Cinque grammi di boccioli di betulla versano un bicchiere di acqua pulita;
  2. Mettere sul fuoco e lasciare bollire per 15-20 minuti;
  3. Raffreddare il brodo e filtrare.

Il farmaco risultante deve essere assunto a mezzo bicchiere di mattina, pomeriggio e sera. Il corso del trattamento dura una settimana. Per migliorare l'effetto terapeutico nel brodo, puoi aggiungere un cucchiaio di miele.

Tintura di gemme di betulla. Questa tintura è una medicina molto efficace sia per Giardia che per i vermi di altre specie. È facile da preparare, per questo è necessario:

  1. Trenta g di germogli di betulla versano un bicchiere di alcol al 70%;
  2. Metti in un posto buio e fresco;
  3. Attendere 3 settimane fino a quando la tintura è pronta.

Questo strumento deve essere assunto in 15 gocce, aggiungendole a un bicchiere di acqua calda bollita o minerale. Hai bisogno di bere la medicina al mattino e alla sera prima di mangiare. Il corso del trattamento dura 1 settimana.

Raccolta dalla giardiasi. Per migliorare le proprietà curative dei germogli di betulla, possono essere mescolati con altre erbe medicinali. Ad esempio, la seguente ricetta è molto adatta per rimuovere Giardia:

  • Mescola tre Art. cucchiai di boccioli di betulla;
  • Due art. cucchiai di calamo;
  • Quattro art. cucchiai di fiori tanaceto;
  • Due art. cucchiai di assenzio;
  • Due art. cucchiaini di celidonia;
  • Due art. cucchiai di achillea;
  • Tre art. cucchiaio di menta;
  • Mescolare tutto accuratamente;
  • Prendi due articoli. cucchiai di raccolta e versare mezzo litro di acqua bollente;
  • Metti insistere su un bagno d'acqua per 20-25 minuti;
  • Raffreddare il brodo e filtrarlo accuratamente.

È necessario bere questo medicinale per mezzo bicchiere un bicchiere al mattino e alla sera 30 minuti prima dei pasti.

Collezione per bambini da giardiasi. Per curare un bambino di Giardia, è necessario utilizzare una speciale collezione per bambini, che contribuirà a liberarla efficacemente dai parassiti, ma allo stesso tempo non danneggerà la sua salute. Per prepararlo è necessario:

  1. Tre art. cucchiai di boccioli di betulla;
  2. Quattro art. cucchiai di tanaceto;
  3. Due art. cucchiai di assenzio;
  4. Due art. cucchiai di achillea;
  5. Tre art. cucchiaio di menta.
  6. Mescolare in un contenitore;
  7. Due art. cucchiaio della miscela versare acqua calda e infondere in un bagno d'acqua per 20-25 minuti;
  8. Rimuovere e lasciare raffreddare a temperatura ambiente;
  9. Filtrare accuratamente prima dell'uso.

Infuso pronto per dare al bambino 50 g 30 minuti prima di colazione, pranzo e cena. Questa medicina ha un sapore amaro sgradevole. Pertanto, se il bambino rifiuta di accettarlo, allora puoi aggiungere 1 cucchiaino di miele ad esso. Ciò non solo renderà più gustoso, ma migliorerà anche le proprietà curative dell'infusione.

Il corso del trattamento dura una settimana, quindi una pausa obbligatoria per un mese. Successivamente, il trattamento può essere ripreso se necessario.

Boccioli di betulla con camomilla e miele. Questo strumento aiuta ad affrontare bene la tosse secca, che si verifica nei pazienti con giardiasi dei polmoni. Richiederà:

  • Un cucchiaino di boccioli di betulla;
  • Un cucchiaino di fiori di camomilla;
  • Un cucchiaino di miele naturale;
  • Versare le gemme di betulla con un bicchiere di acqua bollente;
  • In un altro contenitore, versare fiori di camomilla con acqua calda;
  • Lasciare in infusione fino a quando fresco;
  • Entrambe infondono la tensione, mescolano e aggiungono il miele;

Pronto significa prendere 3 cucchiai. cucchiaio dopo i pasti tre volte al giorno fino a quando la tosse completa scompare.

Tintura di boccioli di betulla e iperico. Questa ricetta è destinata al trattamento della giardiasi intestinale, che colpisce l'intestino tenue e crasso del paziente. Per prepararlo è necessario:

  1. Cento g. Boccioli di betulla;
  2. Cento grammi di erba Hypericum;
  3. Mezzo litro di vodka di alta qualità;
  4. Mescolare farmaci e versare la vodka;
  5. Metti in un luogo buio e insisti 8-10 giorni.

Questa infusione dovrebbe essere presa per 1 ora. cucchiaio, diluendo con un bicchiere di acqua tiepida. Bere il farmaco dovrebbe essere tre volte al giorno per un quarto d'ora prima dei pasti. Il corso di trattamento è di 2 settimane.

Boccioli di betulla con immortelle. Questo strumento è destinato al trattamento della giardiasi con danni al fegato e alla cistifellea. Richiederà:

  • Due art. cucchiai di boccioli di betulla;
  • Due art. cucchiai di immortelle;
  • Mescola le materie prime e versa un bicchiere d'acqua;
  • Mettere sul fuoco e lasciare bollire per 10 minuti;
  • Togliere dal fuoco e mettere a insistere in un luogo caldo;
  • Ceppo di decotto pronto.

Questo farmaco deve essere assunto tre volte al giorno, tre cucchiai. Il corso del trattamento deve essere continuato fino alla scomparsa dei sintomi della malattia.

Boccioli di betulla con calendula. Questa ricetta è intesa per il trattamento di un'eruzione allergica, che può manifestarsi nei bambini quando infettati da Giardia, perché le allergie ai vermi non sono rare. È facile da preparare, per questo è necessario:

  1. Due art. cucchiai di boccioli di betulla;
  2. Un articolo cucchiaio di fiori di calendula;
  3. Mescolare i farmaci e versare 1 litro di acqua bollente;
  4. Mettete sul fuoco e fate bollire per 3 minuti;
  5. Raffreddare e filtrare bene la miscela.

Pronto per aggiungere brodo all'acqua mentre si fa il bagno a un bambino. Il trattamento deve essere effettuato entro 1 settimana. Per conservare tutte le proprietà curative del brodo deve essere conservato in frigorifero.

Controindicazioni

I germogli di betulla non sono raccomandati per il trattamento della giardiasi nelle persone che soffrono di malattie renali, dal momento che gli oli essenziali che contengono possono irritare la mucosa del bacino.

Inoltre, questo strumento è controindicato nelle malattie del sistema urinario, specialmente nelle forme acute

Inoltre, le gemme di betulla sono generalmente proibite per essere utilizzate nel trattamento di donne incinte e madri che allattano. In alcuni casi, i medici possono fare eccezioni per le donne nella posizione.

Tuttavia, è necessario sottoporsi ad un esame e ottenere il permesso dal medico curante. Il video in questo articolo mostrerà come fare un decotto di germogli di betulla.

Germogli di betulla con Giardia e foglie di betulla da Giardia: decotto contro i parassiti

Le foglie e le gemme di betulla sono una delle medicine non tradizionali più universali usate dalla medicina tradizionale per trattare una varietà di malattie: bronchiti, tracheiti, laringiti, malattie della vescica e delle articolazioni, diabete e invasioni parassitarie. Di quest'ultimo gruppo di malattie, la betulla ha un effetto particolarmente forte sui parassiti della lamblia monocellulare e sull'infezione intestinale provocata da essi - la giardiasi. Cerchiamo di capire quanto sono efficaci le foglie di betulla da Giardia e come prenderle.

Il meccanismo d'azione delle foglie e dei germogli di betulla

A differenza della stragrande maggioranza dei vegetali antielmintici e antiprotozoari (cioè che distruggono i parassiti unicellulari), la betulla non è mai stata studiata specificamente per la sua efficacia nella lotta alla giardiasi e ad altre infezioni intestinali. Tuttavia, è noto che è costituito dalle seguenti sostanze antiparassitarie:

  1. Il metil salicilato è un composto della classe degli esteri, che ha un pronunciato effetto antibatterico, grazie al quale è diventato uno dei quattro componenti attivi del famoso collutorio "Listerine". Inoltre, per la prima volta il metil salicilato è stato isolato dalla betulla.
  2. L'acido salicilico è un acido fenolico che ha anche proprietà antisettiche, sebbene sia significativamente più debole.
  3. Betulin è un nome generalizzato per un complesso di sostanze, prima isolato dalla corteccia di betulla nel 1788, ma solo recentemente è diventato oggetto di molte ricerche a causa delle sue proprietà antifungine, antibatteriche e antivirali. Betulin, a quanto pare, è unico per le betulle, in relazione al quale il suo stesso nome deriva dal nome latino di betulla-bétula.
  4. La quercetina è quasi il rappresentante più conosciuto della classe dei flavonoidi, che ha anti-cestodosi (che agisce sulla tenia), proprietà antibatteriche e antiossidanti.
  5. Il Kempferolo è un altro flavonoide con proprietà antivirali, antibatteriche (soprattutto per quanto riguarda l'Helicobacter) e proprietà antiprotozoiche. Questi ultimi sono stati identificati come risultato di uno studio messicano del 2006, in cui il kaempferolo ha mostrato un'attività molto elevata nel trattamento dei topi da giardia sperimentale.
  6. Le saponine sono un gruppo di glicosidi vegetali, molti dei quali si distinguono per le loro proprietà antibatteriche e antimicotiche. Ad esempio, uno studio di scienziati italiani e polacchi nel 2006 ha dimostrato l'efficacia delle saponine contro alcuni tipi di stafilococchi, enterococchi e bacilli di fieno e di funghi contro alcuni rappresentanti dei generi Candida, Cryptopokk e Saccharomyces. Un altro studio condotto da scienziati cubani nel 2010 ha dimostrato l'efficacia delle saponine steroide rispetto a quelle più semplici: tripanosoma e leishmania.

Preparazione di foglie e germogli di betulla

A differenza della maggior parte delle piante medicinali, i germogli e le foglie di betulla possono essere raccolti da chiunque da soli: gli alberi di betulla crescono ovunque, ed è impossibile confonderli con altri alberi.

  1. Sebbene teoricamente sia possibile raccogliere reni e foglie da qualsiasi specie di betulla bianca, per scopi medici, di solito vengono utilizzati la betulla appesa e la betulla lanuginosa.
  2. È importante non confondere un germoglio di betulla con il suo tirsa (un tipo di infiorescenza), colloquialmente noto anche come gemme. I boccioli di betulla hanno lo stesso aspetto degli altri alberi, mentre i tirsa sono unici per diverse famiglie di piante.
  3. È possibile raccogliere i boccioli da gennaio fino a circa metà aprile, fino a quando le foglie in cima a loro si disperdono. Le foglie di betulla dovrebbero essere raccolte da giugno a luglio.
  4. È necessario asciugare i reni in una stanza ben ventilata (o meglio all'esterno) per 3-4 settimane ad una temperatura non superiore a 18 ° C. Le foglie vengono essiccate sotto un baldacchino all'ombra ad una temperatura fino a 40 ° C.

Trattamento della giardiasi con germogli e foglie di betulla

I germogli di betulla per la giardiasi sono usati sotto forma di tintura, infusione e decotto. L'alcol ha la più alta capacità di estrazione (cioè la capacità di estrarre i suoi ingredienti attivi dalle materie prime), quindi è preferibile che gli adulti prendano la tintura per liberarsi della giardiasi.

Ricetta per tintura di boccioli di betulla:

  1. Versare 100 g di germogli di betulla con 500 ml di alcool al 70%.
  2. Infondere per 2 settimane, agitando il contenitore ogni giorno.
  3. Prendi 20 gocce quattro volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.

Per l'infusione di capacità di estrazione dovrebbe essere un decotto di gemme di betulla, che, di regola, viene usato per trattare la giardiasi nei bambini.

Ricetta boccioli di betulla:

  1. Versare 10 g di rognone con un bicchiere di acqua bollente.
  2. Lessare i reni per 15 minuti a fuoco basso. Quindi filtrare con una garza.
  3. Prendi il brodo quattro volte al giorno e 1 cucchiaio. l. fino a quando i sintomi scompaiono.

La più bassa concentrazione di sostanze attive è contenuta nell'infusione o, come viene chiamato colloquialmente, tè dalle gemme di betulla, ma è l'infuso che viene preparato più rapidamente. È usato principalmente come agente profilattico.

Ricetta per infusione di germogli di betulla (tè):

  1. Brew 1 cucchiaino. boccioli di betulla tritati finemente con un bicchiere di acqua bollente.
  2. Lasciare fermentare per 10 minuti.
  3. Bere in quantità illimitate nel trattamento della giardiasi o 1-2 bicchieri a scopo profilattico.

Per gli stessi scopi, vengono utilizzate preparazioni di foglie di betulla, che praticamente non differiscono nella composizione chimica dalle gemme e meritano recensioni altrettanto buone.

Ricetta per decozione di foglie di betulla:

  1. Al momento di coricarsi, riempire la teiera con foglie di betulla a metà senza spaccarle.
  2. Versare il bollitore con acqua bollente verso l'alto. Insistere fino al mattino.
  3. Al mattino, filtrare e far bollire il brodo per 10 minuti.
  4. Bere un bicchiere (bambino - 2/3 tazza) al giorno per 3 settimane.

Ricetta per infusione di foglie di betulla:

  1. Versare 2 cucchiai. l. foglie con un bicchiere di acqua bollente.
  2. Tenere l'infusione per mezz'ora sotto il coperchio.
  3. Bere per un mese per mezzo bicchiere di infuso 30 minuti prima di ogni pasto.

Controindicazioni

L'accettazione di gemme o foglie di betulla è indesiderabile nei seguenti casi:

  • malattie del sistema urinario (specialmente insufficienza renale);
  • l'allattamento al seno;
  • la gravidanza.

Proprietà curative di altre parti di betulla

Non solo le gemme e le foglie di betulla hanno trovato applicazione nella medicina tradizionale. La linfa di betulla incorpora alcol betulol e saponine correlate alla suddetta betulina, a causa della quale ha anche proprietà antibatteriche e antimicotiche. Il succo è usato per trattare:

  • tonsilliti;
  • laringiti;
  • faringite;
  • bronchiti;
  • la polmonite;
  • SARS;
  • la tubercolosi;
  • l'anemia;
  • pancreatite cronica;
  • ulcere gastriche e duodenali;
  • malattia da calcoli biliari;
  • urolitiasi;
  • sciatica;
  • l'artrite;
  • reumatismi.

Fin dall'antichità il catrame di betulla è stato usato come medicina. Oltre al fatto che l'acqua di catrame viene utilizzata per il trattamento delle invasioni da elminti e delle infezioni da protozoi, il catrame di betulla può essere trattato per le seguenti malattie:

  • asma bronchiale;
  • la polmonite;
  • al seno;
  • scabbia;
  • eczema;
  • psoriasi;
  • l'acne;
  • forfora;
  • aterosclerosi.

Il più insolito dei prodotti a base di betulla è la cenere di betulla. È usato sia internamente che esternamente per le seguenti malattie e ferite:

  • ittero;
  • ustioni;
  • ferite bruciate;
  • ulcera trofica;
  • orticaria;
  • zoster;
  • carie;
  • reumatismi;
  • emorroidi;
  • tonsillite.

A causa dell'intero complesso di sostanze antibatteriche e antiprotozoarie, i principali dei quali sono il metil salicilato, la betulina e il kaempferol, i germogli e le foglie di betulla possono essere presi da Giardia, così come un certo numero di altri protozoi, batteri e funghi parassitari. Tuttavia, il trattamento di lamblia con gemme e foglie di betulla richiede molto tempo - fino a 2-3 settimane, che è consentito solo per la giardiasi asintomatica che è stata rilevata accidentalmente durante l'analisi delle feci. La forma acuta di giardiasi (specialmente in un bambino) richiede un trattamento rapido con farmaci antiprotozoari, altrimenti la disidratazione può derivare da diarrea.

Germogli di betulla dall'efficacia di Giardiasi

Boccioli di betulla di Giardia: decotto per la Giardiasi

I boccioli di betulla sono un rimedio incredibilmente naturale che ti aiuta a dire addio a molte gravi malattie e parassiti.

I brodi e le infusioni sui germogli di betulla sono ampiamente usati per trattare l'angina, la bronchite, il diabete, i reumatismi, l'artrite, le ulcere gastriche, la foruncolosi e, naturalmente, per combattere i parassiti.

È la proprietà antiparassitaria dei germogli di betulla che li rende una medicina così popolare nella medicina tradizionale. Aiutano a sbarazzarsi della maggior parte dei tipi di elminti, ma i germogli di betulla sono più efficaci per la giardiasi.

struttura

La betulla, e in particolare i suoi germogli sono ricchi di sostanze preziose che hanno il più forte effetto terapeutico sul corpo del paziente. Phytoncides e flavonoidi nella loro composizione hanno un pronunciato effetto antibatterico e anti-infiammatorio, che sono necessari per sbarazzarsi di vermi.

La sostanza saponina ha un forte effetto coleretico sul corpo, che è particolarmente importante se la colecisti e il fegato sono interessati da Giardia. Inoltre, la saponina aiuta a combattere l'edema, che spesso si verifica con la giardiasi, a causa delle sue forti proprietà diuretiche.

Altrettanto importante nella lotta contro i parassiti è il petrolio essenziale, che fa parte delle gemme di betulla. Ha un sapore amaro che la maggior parte dei vermi non tollerano, compresi i vermi di Giardia.

La composizione completa delle gemme di betulla si presenta così:

  • Olio essenziale;
  • Sostanze resinose;
  • Acido betulico;
  • flavonoidi;
  • volatili;
  • Acidi grassi;
  • Betulol;
  • Betul;
  • Vitamine (C, PP, A);
  • alcaloidi;
  • Minerali (ferro, calcio, magnesio).
  • Tannini.

Come potete vedere, la composizione dei boccioli di betulla è estremamente diversificata, il che consente loro di avere un forte effetto antiparassitario sul corpo.

È importante notare che sono i reni necessari per il trattamento della giardiasi. Le foglie di betulla hanno proprietà medicinali meno pronunciate.

proprietà

L'effetto curativo delle gemme di betulla è difficile da sopravvalutare. Questo rimedio naturale ha la più ampia lista di proprietà medicinali, le più preziose delle quali sono:

  • antiparassitario;
  • antibatterico;
  • Anti-infiammatori;
  • Purificazione del sangue;
  • coleretica;
  • un diuretico;
  • Guarigione delle ferite;
  • Ricostituente.

Boccioli di betulla: questo è un vero antibiotico naturale. Possono persino far fronte a gravi malattie infettive e parassitarie. Il trattamento con gemme di betulla aiuta a eliminare vermi tanto pericolosi come Giardia, Trichomonas e ciliati.

La composizione unica delle gemme di betulla, ricca di oli essenziali, phytoncides e flavonoidi, permette loro di distruggere facilmente i parassiti, non solo nell'intestino, ma anche in altri organi interni di una persona.

I boccioli di betulla hanno le proprietà antinfiammatorie, antisettiche e cicatrizzanti più forti. A causa di ciò, non solo puliscono il corpo dei vermi, ma aiutano anche a ripristinare gli organi interessati, alleviare l'infiammazione e ridurre il dolore.

È importante che i germogli di betulla siano un farmaco efficace per tutte le forme di giardiasi - intestinale, extraintestinale, mista e biliare-pancreatica.

Le proprietà coleretiche e diuretiche delle gemme di betulla saranno particolarmente utili nel trattamento della giardiasi che si verifica con danni al fegato e alla cistifellea. Contribuendo al deflusso della bile, i germogli di betulla aiutano a eliminare la congestione nella cistifellea, riducono l'infiammazione e normalizzano i dotti biliari.

Particolarmente facili germogli di betulla affrontano la giardiasi intestinale. Rapidamente rimuovendo i parassiti dall'intestino tenue e crasso, i boccioli di betulla contribuiscono alla rapida guarigione delle loro pareti e al completo ripristino delle funzioni.

Le gemme di betulla saranno anche efficaci nella penetrazione di Giardia nel tessuto polmonare. In questo caso, non solo curano tutti i microtraumi risultanti dalla migrazione di elminti, ma rimuovono anche tutti i muco e le tossine dai polmoni a causa del forte effetto espettorante.

trattamento

Un decotto di boccioli di betulla. Questo è il modo più semplice ed economico per preparare il farmaco dai germogli di betulla. Ciò richiederà:

  1. Cinque grammi di boccioli di betulla versano un bicchiere di acqua pulita;
  2. Mettere sul fuoco e lasciare bollire per 15-20 minuti;
  3. Raffreddare il brodo e filtrare.

Il farmaco risultante deve essere assunto a mezzo bicchiere di mattina, pomeriggio e sera. Il corso del trattamento dura una settimana. Per migliorare l'effetto terapeutico nel brodo, puoi aggiungere un cucchiaio di miele.

Tintura di gemme di betulla. Questa tintura è una medicina molto efficace sia per Giardia che per i vermi di altre specie. È facile da preparare, per questo è necessario:

  1. Trenta g di germogli di betulla versano un bicchiere di alcol al 70%;
  2. Metti in un posto buio e fresco;
  3. Attendere 3 settimane fino a quando la tintura è pronta.

Questo strumento deve essere assunto in 15 gocce, aggiungendole a un bicchiere di acqua calda bollita o minerale. Hai bisogno di bere la medicina al mattino e alla sera prima di mangiare. Il corso del trattamento dura 1 settimana.

Raccolta dalla giardiasi. Per migliorare le proprietà curative dei germogli di betulla, possono essere mescolati con altre erbe medicinali. Ad esempio, la seguente ricetta è molto adatta per rimuovere Giardia:

  • Mescola tre Art. cucchiai di boccioli di betulla;
  • Due art. cucchiai di calamo;
  • Quattro art. cucchiai di fiori tanaceto;
  • Due art. cucchiai di assenzio;
  • Due art. cucchiaini di celidonia;
  • Due art. cucchiai di achillea;
  • Tre art. cucchiaio di menta;
  • Mescolare tutto accuratamente;
  • Prendi due articoli. cucchiai di raccolta e versare mezzo litro di acqua bollente;
  • Metti insistere su un bagno d'acqua per 20-25 minuti;
  • Raffreddare il brodo e filtrarlo accuratamente.

È necessario bere questo medicinale per mezzo bicchiere un bicchiere al mattino e alla sera 30 minuti prima dei pasti.

Collezione per bambini da giardiasi. Per curare un bambino di Giardia, è necessario utilizzare una speciale collezione per bambini, che contribuirà a liberarla efficacemente dai parassiti, ma allo stesso tempo non danneggerà la sua salute. Per prepararlo è necessario:

  1. Tre art. cucchiai di boccioli di betulla;
  2. Quattro art. cucchiai di tanaceto;
  3. Due art. cucchiai di assenzio;
  4. Due art. cucchiai di achillea;
  5. Tre art. cucchiaio di menta.
  6. Mescolare in un contenitore;
  7. Due art. cucchiaio della miscela versare acqua calda e infondere in un bagno d'acqua per 20-25 minuti;
  8. Rimuovere e lasciare raffreddare a temperatura ambiente;
  9. Filtrare accuratamente prima dell'uso.

Infuso pronto per dare al bambino 50 g 30 minuti prima di colazione, pranzo e cena. Questa medicina ha un sapore amaro sgradevole. Pertanto, se il bambino rifiuta di accettarlo, allora puoi aggiungere 1 cucchiaino di miele ad esso. Ciò non solo renderà più gustoso, ma migliorerà anche le proprietà curative dell'infusione.

Il corso del trattamento dura una settimana, quindi una pausa obbligatoria per un mese. Successivamente, il trattamento può essere ripreso se necessario.

Boccioli di betulla con camomilla e miele. Questo strumento aiuta ad affrontare bene la tosse secca, che si verifica nei pazienti con giardiasi dei polmoni. Richiederà:

  • Un cucchiaino di boccioli di betulla;
  • Un cucchiaino di fiori di camomilla;
  • Un cucchiaino di miele naturale;
  • Versare le gemme di betulla con un bicchiere di acqua bollente;
  • In un altro contenitore, versare fiori di camomilla con acqua calda;
  • Lasciare in infusione fino a quando fresco;
  • Entrambe infondono la tensione, mescolano e aggiungono il miele;

Pronto significa prendere 3 cucchiai. cucchiaio dopo i pasti tre volte al giorno fino a quando la tosse completa scompare.

Tintura di boccioli di betulla e iperico. Questa ricetta è destinata al trattamento della giardiasi intestinale, che colpisce l'intestino tenue e crasso del paziente. Per prepararlo è necessario:

  1. Cento g. Boccioli di betulla;
  2. Cento grammi di erba Hypericum;
  3. Mezzo litro di vodka di alta qualità;
  4. Mescolare farmaci e versare la vodka;
  5. Metti in un luogo buio e insisti 8-10 giorni.

Questa infusione dovrebbe essere presa per 1 ora. cucchiaio, diluendo con un bicchiere di acqua tiepida. Bere il farmaco dovrebbe essere tre volte al giorno per un quarto d'ora prima dei pasti. Il corso di trattamento è di 2 settimane.

Boccioli di betulla con immortelle. Questo strumento è destinato al trattamento della giardiasi con danni al fegato e alla cistifellea. Richiederà:

  • Due art. cucchiai di boccioli di betulla;
  • Due art. cucchiai di immortelle;
  • Mescola le materie prime e versa un bicchiere d'acqua;
  • Mettere sul fuoco e lasciare bollire per 10 minuti;
  • Togliere dal fuoco e mettere a insistere in un luogo caldo;
  • Ceppo di decotto pronto.

Questo farmaco deve essere assunto tre volte al giorno, tre cucchiai. Il corso del trattamento deve essere continuato fino alla scomparsa dei sintomi della malattia.

Boccioli di betulla con calendula. Questa ricetta è intesa per il trattamento di un'eruzione allergica, che può manifestarsi nei bambini quando infettati da Giardia, perché le allergie ai vermi non sono rare. È facile da preparare, per questo è necessario:

  1. Due art. cucchiai di boccioli di betulla;
  2. Un articolo cucchiaio di fiori di calendula;
  3. Mescolare i farmaci e versare 1 litro di acqua bollente;
  4. Mettete sul fuoco e fate bollire per 3 minuti;
  5. Raffreddare e filtrare bene la miscela.

Pronto per aggiungere brodo all'acqua mentre si fa il bagno a un bambino. Il trattamento deve essere effettuato entro 1 settimana. Per conservare tutte le proprietà curative del brodo deve essere conservato in frigorifero.

Controindicazioni

I germogli di betulla non sono raccomandati per il trattamento della giardiasi nelle persone che soffrono di malattie renali, dal momento che gli oli essenziali che contengono possono irritare la mucosa del bacino.

Inoltre, questo strumento è controindicato nelle malattie del sistema urinario, specialmente nelle forme acute

Inoltre, le gemme di betulla sono generalmente proibite per essere utilizzate nel trattamento di donne incinte e madri che allattano. In alcuni casi, i medici possono fare eccezioni per le donne nella posizione.

Tuttavia, è necessario sottoporsi ad un esame e ottenere il permesso dal medico curante. Il video in questo articolo mostrerà come fare un decotto di germogli di betulla.

Mezzo di foglie di betulla da Giardia

'); >>); // Inizia l'unità pubblicitaria YAN (funzione (w, d, n, s, t) < w[n] = w[n] || []; w[n].push(function() < Ya.Context.AdvManager.render(< blockId: «R-A-242138-1», renderTo: «yandex_rtb_R-A-242138-1», horizontalAlign: true, async: true >); >); t = d.getElementsByTagName ("script") [0]; s = d.createElement ("script"); s.type = "text / javascript"; s.src = "//an.yandex.ru/system/context.js"; s.async = true; t.parentNode.insertBefore (s, t); >) (this, this.document, "yandexContextAsyncCallbacks");

'); >>); // Inizia l'unità pubblicitaria YAN (funzione (w, d, n, s, t) < w[n] = w[n] || []; w[n].push(function() < Ya.Context.AdvManager.render(< blockId: «R-A-242138-3», renderTo: «yandex_rtb_R-A-242138-3», horizontalAlign: true, async: true >); >); t = d.getElementsByTagName ("script") [0]; s = d.createElement ("script"); s.type = "text / javascript"; s.src = "//an.yandex.ru/system/context.js"; s.async = true; t.parentNode.insertBefore (s, t); >) (this, this.document, "yandexContextAsyncCallbacks");

'); >>); // Inizia l'unità pubblicitaria YAN (funzione (w, d, n, s, t) < w[n] = w[n] || []; w[n].push(function() < Ya.Context.AdvManager.render(< blockId: «R-A-242138-2», renderTo: «yandex_rtb_R-A-242138-2», horizontalAlign: true, async: true >); >); t = d.getElementsByTagName ("script") [0]; s = d.createElement ("script"); s.type = "text / javascript"; s.src = "//an.yandex.ru/system/context.js"; s.async = true; t.parentNode.insertBefore (s, t); >) (this, this.document, "yandexContextAsyncCallbacks");

Le foglie di betulla di Giardia sono utilizzate nel trattamento di questa invasione a causa delle sue proprietà extra-saturate. I brodi e le infusioni di foglie di betulla hanno un effetto disinfettante e antisettico, necessario per lo stomaco durante il periodo di trattamento della giardiasi.

Effetti parassitari della giardiasi

È noto che Giardia infetta le pareti dell'intestino tenue, moltiplicandosi in grandi quantità in forme attive e inattive (cisti). Tuttavia, in base ai dati sperimentali e clinici, le uova di lamblia possono anche essere deposte nei condotti della cistifellea, che porta a cambiamenti distruttivi nelle sue pareti e all'infiltrazione infiammatoria dei tessuti epatici. Di conseguenza, nei pazienti con epatite cronica, sotto l'attività infettiva-parassitaria di Giardia, può svilupparsi in cirrosi epatica.

A sua volta, la giardiasi causa disordine intestinale in varie forme. Con un periodo di incubazione di 7-12 giorni, i sintomi della presenza di parassiti lamblia o delle loro cisti nel corpo si manifestano come segue:

  • dolore nell'addome inferiore, vicino all'ombelico, nell'ipocondrio destro;
  • una sensazione di pesantezza e gonfiore con ridotto appetito o la sua assenza;
  • flatulenza e eruttazione;
  • lingua di pelo;
  • sgabelli sciolti con sangue;
  • nausea e vomito;
  • diarrea.

Distruggendo completamente il processo di digestione, la lamblia provoca su questo sfondo un deterioramento nell'assorbimento dei nutrienti, c'è una carenza di enzimi e vitamine nel corpo, che porta ad una drastica perdita di peso del paziente. Ricevendo in questo caso, i farmaci e i fitos appropriati aiuteranno a ripristinare l'intestino, la sua motilità e la piena funzionalità.

Il vantaggio del trattamento con foglie di betulla

A tal fine, si raccomanda di prendere le foglie di betulla, che nella fitoterapia sono classificate come materie prime medicinali genuine. La loro composizione è preziosa con tali elementi in traccia:

  • olii essenziali;
  • sostanze abbronzanti e alcoliche;
  • flavonoidi;
  • volatile.

Dal momento che la giardiasi provoca infiammazione delle pareti intestinali, che porta a disturbi intestinali, le foglie di betulla contribuiranno a far fronte a questo disturbo a proposito, alleviare i sintomi sopra e avere un effetto sulla salute del tubo digerente, fegato, cistifellea. Oltre all'azione antimicrobica, le foglie di betulla hanno:

  • effetti anti-infiammatori;
  • proprietà battericida;
  • effetti sedativi;
  • funzione immunomodulante.

L'infuso di foglie di betulla è facile da preparare a casa. Le foglie possono essere raccolte e asciugate da sole, è meglio fare la raccolta nella primavera delle foglie giovani, se necessario, facendo decotti dalle proprie scorte. Basta 1 cucchiaio di foglie di betulla secche. Si versano con 1 tazza di acqua bollente e si fanno bollire per 5 minuti. L'infusione può essere infusa durante il giorno. L'infusione tesa viene presa esclusivamente a stomaco vuoto 1 tazza 3 volte al giorno. Cioè, prima di ogni assunzione, è possibile preparare un decotto fresco, poiché l'infusione non aderisce a un lungo periodo, ma vale la pena considerare che l'infuso di betulla deve essere conservato in frigorifero per non più di 3 giorni.

In alternativa, puoi versare le foglie con 500 ml di acqua e fare un decotto in più fasi contemporaneamente. Dopo aver bevuto l'infuso per ottenere il corretto effetto curativo si consiglia di sdraiarsi sul lato destro per 15 minuti. Il corso del trattamento deve essere seguito da 1 mese a 45 giorni. Il brodo di foglie di betulla pura a lyambliya soddisferà sia i bambini che gli adulti.

L'infuso di betulla con soda è adatto anche per gli adulti, a condizione che lo stomaco sia facilmente tollerato da questo prodotto. In questa ricetta, utilizzare 2 cucchiai di foglie di betulla tritate, versare 500 ml di acqua bollente. Successivamente, è necessario riscaldarli per 15 minuti su un bagno di vapore sotto un coperchio chiuso. Nell'infuso raffreddato e filtrato aggiungere la soda sulla punta del coltello. Prenda fitootvar per 3 - 4 settimane un bicchiere al giorno.

Per conferire gusto, al fine di insaporire il gusto amaro delle foglie, si consiglia di utilizzarle nel mix terapeutico. La ricetta è la seguente:

  • foglie di betulla;
  • 1 bicchiere di brandy;
  • 1/2 tazza di miele (può essere un bicchiere intero);
  • 1 bicchiere di succo di barbabietola e carota.

Le foglie di betulla lavate si addormentano sul fondo del contenitore di vetro e si riversano sul brandy. Insistere per 3 settimane, filtrare e aggiungere miele e succhi. Questa tintura è anche consigliabile prendere prima dei pasti 100 ml 3 volte al giorno.

Foglie di betulla nella composizione delle tasse

Tra le medicine a base di erbe con lamblia, le raccolte, che includono piante che hanno un effetto benefico sul lavoro dell'intero tratto gastrointestinale, insieme alle foglie di betulla, riescono a farcela con successo.

Una delle proprietà principali di tali spese mediche è la correzione del lavoro di tutti gli organi digestivi.

Ad esempio, la seguente collezione sarà super efficace:

  • foglie di betulla;
  • Tanaceto, fiori di trifoglio, calendula, camomilla e violetta;
  • erbe di assenzio, achillea, lombi palustri e veronica officinalis.

Versare 500 ml di acqua bollente su questa miscela essiccata, avvolgere e infondere per 1-2 ore. Prendete il decotto teso 4 volte al giorno per mezzo bicchiere prima di andare a letto e mezz'ora prima dei pasti. La composizione a base di erbe avrà un effetto sulla giardiasi attraverso le sue proprietà astringenti, antibatteriche, avvolgenti e rigeneranti, avrà un ulteriore effetto immunostimolante su tutto il corpo. Insieme a queste piante, si raccomanda di includere l'aglio nella dieta quotidiana.

L'effetto curativo è conservato se le foglie di betulla sono bevute come un assemblaggio con timo, papavero, menta, assenzio, rizomi di calamo e noce. Questa raccolta è meglio versare acqua bollente in un thermos, insistere fino a 3 ore e assumere entro 3 settimane 20 minuti prima dei pasti.

Dopo un ciclo di trattamento per la giardiasi, si raccomanda l'uso di foglie di betulla durante il periodo di stabilizzazione del corpo come parte di preparati a base di erbe immunomodulanti.

'); >>); // Inizia l'unità pubblicitaria YAN (funzione (w, d, n, s, t) < w[n] = w[n] || []; w[n].push(function() < Ya.Context.AdvManager.render(< blockId: «R-A-242138-10», renderTo: «yandex_rtb_R-A-242138-10», horizontalAlign: true, async: true >); >); t = d.getElementsByTagName ("script") [0]; s = d.createElement ("script"); s.type = "text / javascript"; s.src = "//an.yandex.ru/system/context.js"; s.async = true; t.parentNode.insertBefore (s, t); >) (this, this.document, "yandexContextAsyncCallbacks");

'); >>); // Inizia l'unità pubblicitaria YAN (funzione (w, d, n, s, t) < w[n] = w[n] || []; w[n].push(function() < Ya.Context.AdvManager.render(< blockId: «R-A-242138-12», renderTo: «yandex_rtb_R-A-242138-12», horizontalAlign: true, async: true >); >); t = d.getElementsByTagName ("script") [0]; s = d.createElement ("script"); s.type = "text / javascript"; s.src = "//an.yandex.ru/system/context.js"; s.async = true; t.parentNode.insertBefore (s, t); >) (this, this.document, "yandexContextAsyncCallbacks");

'); >>); // Inizia l'unità pubblicitaria YAN (funzione (w, d, n, s, t) < w[n] = w[n] || []; w[n].push(function() < Ya.Context.AdvManager.render(< blockId: «R-A-242138-11», renderTo: «yandex_rtb_R-A-242138-11», horizontalAlign: true, async: true >); >); t = d.getElementsByTagName ("script") [0]; s = d.createElement ("script"); s.type = "text / javascript"; s.src = "//an.yandex.ru/system/context.js"; s.async = true; t.parentNode.insertBefore (s, t); >) (this, this.document, "yandexContextAsyncCallbacks");

Trattamento della giardiasi con le erbe

La Giardiasi può essere curata con l'aiuto della medicina tradizionale, che è efficace proprio all'inizio dello sviluppo della malattia. Il trattamento popolare è ampiamente usato nel caso in cui vi siano controindicazioni all'uso della terapia farmacologica. Il trattamento popolare della giardiasi viene effettuato principalmente con l'aiuto di erbe, poiché nella loro composizione ci sono sostanze che hanno un'azione antiparassitaria. Tra queste piante possiamo distinguere il poligono, l'assenzio, l'elecampane, il tanaceto, l'immortale, l'uva ursina e il celidonia. Dalla Giardiasi, è possibile utilizzare la corteccia di quercia, la corteccia di quercia, l'anguria ei semi di zucca.

  • 1a fase del trattamento con le erbe
    • Pulizia settimanale
  • Fase 2 trattamento anti-lambia
  • Fase 3 del trattamento con giardiasi
  • Ulteriori raccomandazioni

La fitoterapia si distingue per l'efficacia piuttosto elevata e la bassa tossicità rispetto alla chemioterapia. Il trattamento della giardiasi con le erbe dovrebbe essere effettuato solo dopo la conferma della diagnosi e la consultazione con un medico, che impedirà lo sviluppo di complicazioni della malattia e l'insorgenza di reazioni avverse. La Giardiasi è trattata con erbe in 3 fasi, che consente di ottenere un risultato del 100% dalle misure adottate e di prevenire la re-infezione.

1a fase del trattamento con le erbe

Il trattamento a base di erbe è mirato alla distruzione dei parassiti nel corpo, all'eliminazione dei loro prodotti metabolici e quindi agli effetti tossici. Con l'aiuto della fitoterapia aumenta l'immunità, che impedisce lo sviluppo di complicanze della giardiasi.

Ci sono 2 trattamenti erboristici principali che sono adatti per il corso iniziale della terapia:

  1. 1 metodo - basato sull'uso di fiori di tanaceto. Per ottenere il massimo effetto, 4-5 fiori di questa pianta dovrebbero essere mangiati ogni giorno durante la notte, dopo di che devono essere lavati abbondantemente con acqua. Al mattino, si consiglia di mangiare mezzo cucchiaio di olio di lino spremuto a freddo a stomaco vuoto. La quantità di olio consumata dovrebbe essere aumentata durante la settimana in modo che il risultato sia di almeno 4 cucchiai. Se una persona tollera bene questo prodotto, allora il dosaggio iniziale può essere di 2 cucchiai. l.
  2. 2 metodo - dai fiori di tanaceto, l'assenzio, la corteccia di olivello spinoso e la quercia hanno bisogno di preparare un'infusione. Ogni sera, 1 cucchiaino di questa collezione deve essere versato con un bicchiere di acqua bollente, nel filtro mattina e portare a 200 ml con acqua bollita raffreddata. L'infusione si beve a stomaco vuoto in una quantità pari a 100 ml. Dopo aver usato il farmaco, si dovrebbe sdraiarsi, mettendo un riscaldatore caldo sulla zona del fegato. Dopo mezz'ora, si consiglia di assumere un lassativo, bevendolo con infuso di viburno, mirtillo o mirtillo rosso.

In questa fase del trattamento, le lamblie migrano dal fegato e dalla zona della cistifellea. I parassiti del succo aspro non accettano, il che contribuisce alla loro rimozione dal corpo durante i movimenti intestinali.

Pulizia settimanale

A questo stadio di trattamento a base di erbe può essere attribuito, e la procedura di purificazione, che dovrebbe essere fatta almeno 1 volta a settimana. L'area intestinale e della cistifellea viene pulita da Giardia come segue:

  • Al mattino, bere 100 ml di magnesia solfato al 25%.
  • Dopo aver assunto un lassativo e dopo 2 ore, reintegrare il bilancio idrico nel corpo bevendo mezzo litro di acqua.
  • Dopo aver pulito l'intestino, dovresti seguire una dieta: mangiare cereali non caseari con riso, verdure con frutta al forno.

Per migliorare il funzionamento della cistifellea, dovresti bere droghe come ologon, allohol e sinibor. È possibile sostituire le medicine con erbe come achillea, calendula, germogli di betulla e celidonia. Dovrebbero essere mescolati nelle seguenti quantità: achillea - 2 parti, calendula - 3 parti, germogli di betulla - 2 parti, celidonia 1 parte. Basta prendere un bicchiere di acqua bollita? parte di un cucchiaio di tisana e insistere per mezz'ora. Dovrebbe essere assunto prima dei pasti 3-4 volte al giorno.

Durante le attività di pulizia, dovrebbero essere presi anche enterosorbenti, come carbone attivo, polisorbito o polifasico. Per neutralizzare efficacemente l'azione delle tossine, è possibile utilizzare i microcliter, per i quali l'olio di lino viene iniettato nel retto. 100 ml di acqua devono prendere almeno 1 cucchiaio. l. olio naturale e dopo l'introduzione di questa composizione per chiudere l'uscita dal retto con un batuffolo di cotone. La soluzione nell'intestino dovrebbe essere mantenuta per diverse ore.

Quando si effettuano tali manipolazioni, è assolutamente necessario seguire una dieta. Tutti gli alimenti che contengono zucchero dovrebbero essere esclusi. Si consiglia di includere nel menu porridge, verdure, crusca e in grandi quantità bacche acide, come mirtilli, viburno e mirtilli rossi. È utile aggiungere alla dieta di oli vegetali e frutta secca.

Fase 2 trattamento anti-lambia

Dopo la fase 1 di esilio e purificazione, il trattamento deve essere continuato. Per questo, si consiglia di assumere almeno 100 ml di decotto antiparassitario per 14 giorni. Per la sua preparazione dovrebbe essere mescolato 1 cucchiaino. Assenzio amaro, 1 cucchiaino. tanaceto e versare la pronta raccolta di un bicchiere di acqua bollente.

Questa collezione può essere sostituita dall'uso di olio di zucca per 1 cucchiaio. l. 3 volte al giorno. I semi di zucca hanno un'efficacia speciale contro Giardia, che può essere utilizzato per accelerare il trattamento di questa tecnica di esposizione.

Fase 3 del trattamento con giardiasi

La terapia a base di erbe in questa fase è volta a prevenire la re-infezione della giardiasi e a rafforzare il sistema immunitario. Per fare questo, è sufficiente prendere una decozione di gemme di betulla per 1 settimana. Se ci sono controindicazioni all'uso di questo brodo, è possibile fare la tintura dell'orsberry, che svolge le stesse funzioni delle gemme di betulla, in nessun modo inferiore. Va tenuto presente che in presenza di malattie renali si raccomanda di eseguire questa fase di trattamento con altri mezzi, la cui efficacia è volta a ripristinare il sistema immunitario.

Per migliorare gli effetti antiparassitari del trattamento a base di erbe, è possibile utilizzare la propoli, da cui si dovrebbe fare un'infusione. Prendere ulteriori mezzi dovrebbero essere entro 2 mesi al giorno senza interruzione.

Ulteriori raccomandazioni

Dopo che il trattamento della giardiasi è finito, deve essere eseguito un esame di follow-up e, se necessario, tutte le suddette manipolazioni possono essere ripetute prendendo una pausa tra loro in 2 settimane. Il trattamento della giardiasi deve essere eseguito contemporaneamente a tutti i membri della famiglia per prevenire la re-infezione.

Prima di iniziare il trattamento della giardiasi con l'aiuto di erbe, si consiglia di consultare questo argomento con uno specialista qualificato che consiglierà i metodi più appropriati di fitoterapia. Durante l'intero corso del trattamento non dovrebbe dimenticare le misure di prevenzione:

  • conservare correttamente il cibo;
  • combattere gli insetti;
  • non usare acqua senza bollire;
  • lavare la frutta e la verdura prima dell'uso;
  • Non dimenticare le regole di igiene personale.

Prenditi cura della tua salute e della salute dei tuoi cari!

Il trattamento della giardiasi negli adulti

Autore: wordik Articolo: 15 nov. 2015

Il trattamento dei rimedi popolari della giardiasi è abbastanza comune. Nonostante la varietà di farmaci (strettamente specializzati, volti ad eliminare un certo tipo di vermi, con un ampio spettro d'azione, permettendo istantaneamente di distruggere non solo gli adulti, ma anche le loro larve, "risparmiando", permettendo di ridurre l'effetto delle tossine sul corpo di adulti e bambini; anche i travolgenti vermi sul posto), molti preferiscono ancora usare rimedi popolari per le invasioni elmintiche. Basta andare in qualsiasi forum tematico dedicato ai problemi di controllo delle invasioni elmintiche per assicurarsi che ci siano centinaia di ricette.

Tanaceto, boccioli di betulla, assenzio, miele, chiodi di garofano, semi di zucca, semi di lino, succo di carota appena spremuto - che non sono gli unici ingredienti in queste ricette.

Come sono meglio delle droghe mediche con un ampio spettro di azione?

Ingredienti "segreti"

Erbe, miele, semi e loro derivati ​​sono stati a lungo considerati una panacea per tutti i disturbi. La cosa principale è conoscere le proporzioni ed essere in grado di combinare vari componenti.

Nella difficile lotta contro Giardia i seguenti ingredienti sono considerati i più efficaci:

  • Boccioli di betulla Il principale vantaggio delle gemme di betulla è uno straordinario effetto antibatterico e curativo. Nel caso del trattamento di bambini e adulti da invasioni elmintiche (giardiasi, ascariasis, ecc.), Questa pianta è una delle più efficaci. In primo luogo, perché consente di rinunciare all'uso di una dose di tossine da shock, e se è ancora usato (ad esempio, nel trattamento complesso con potenti farmaci negli stadi acuti della giardiasi), i germogli di betulla possono attenuare l'effetto del farmaco, rendendolo leggermente meno tossico.

In secondo luogo, i boccioli di betulla hanno un eccellente effetto curativo, specialmente se si aggiunge del miele. Questo è importante, perché nella maggior parte dei casi l'allevamento intensivo di Giardia non rimane nell'intestino, ma migra ad altri organi interni. Ciascuna di queste migrazioni è accompagnata da microfratture e lacrime di tessuti molli. Un decotto di gemme di betulla ha un effetto benefico sulla membrana mucosa, ripristinando le cellule danneggiate.

  • Assenzio. Il succo di questa pianta è considerato, forse, l'arma più formidabile contro qualsiasi specie di vermi. Se un decotto di gemme di betulla viene usato principalmente come ausilio durante il trattamento complesso, allora l'assenzio e il miele possono essere usati indipendentemente - sotto forma di tinture, decotti o semplicemente a stomaco vuoto, acqua potabile o altri decotti (ad esempio, a base di miele).

Il fatto è che il succo di assenzio contiene sostanze speciali che hanno un effetto paralizzante su Giardia. Naturalmente, la forza di questo effetto è molto inferiore a quella dei potenti farmaci, ma è abbastanza nelle prime fasi della giardiasi.

La tintura di Assenzio consente di sbarazzarsi dei vermi in uno stadio precoce della malattia, mentre non espone il corpo di adulti e bambini agli effetti delle tossine (quest'ultima nei potenti farmaci è più che sufficiente).

  • Tanaceto. L'impatto delle foglie essiccate di questa pianta ha lo stesso effetto dell'assenzio, con l'unica differenza che l'assenzio può essere usato come componente principale del trattamento.


A sua volta, tanaceto è efficace solo in combinazione con altri componenti - con lo stesso miele, per esempio, o assenzio.

  • Il chiodo di garofano è un altro ingrediente aggiuntivo che viene comunemente aggiunto ai brodi a base di assenzio e tanaceto. Più spesso, il brodo è fatto di miele.

La pianta ha un effetto curativo, quindi viene spesso utilizzata durante il periodo di recupero, dopo il completamento del ciclo di trattamento principale con potenti farmaci.

  • Semi di zucca Questo prodotto è considerato uno dei più controversi. I semi di zucca, naturalmente, puliscono perfettamente il tratto gastrointestinale, stimolano la motilità intestinale e rimuovono i prodotti metabolici accumulati. Si raccomanda di essere utilizzati per la stitichezza grave.

Quando lamblose, tra l'altro, la costipazione negli adulti e nei bambini si verificano abbastanza spesso, perché la giardia da allevamento intensivo emette un segreto speciale. Quest'ultimo blocca la secrezione del succo digestivo, quindi i prodotti che sono entrati nell'intestino vengono digeriti molto lentamente. E per Lamblia un tale processo si trasforma in una vera festa. Quindi dal punto di vista della prevenzione della stitichezza, i semi di zucca sono molto utili. Ma dal punto di vista di liberarsi dei vermi - è improbabile. Affinché il tratto gastrointestinale possa ricevere una scossa piuttosto tangibile, cioè, ha cominciato a lavorare più intensamente, per gli adulti ci vorrà almeno mezzo chilo di semi. Per i bambini, la dose è leggermente inferiore - circa 300 grammi. Tuttavia, in entrambi i casi, la dose è abbastanza grande da poter essere "ingerita" senza sforzo contemporaneamente. Quindi, decotti e tinture in questo contesto hanno molti più vantaggi.

I rimedi popolari hanno una massa di proprietà utili, che consentono di ripristinare le membrane danneggiate degli organi interni e dei tessuti molli. Tuttavia, nella lotta contro Giardia, sono molto meno efficaci delle droghe più "gentili". Quindi applica i rimedi popolari per adulti e i bambini devono stare attenti. È auspicabile includerli nel corso del trattamento come componente aggiuntivo, ma non nel ruolo di quello principale.

Ricette popolari contro la giardiasi

Queste ricette sono ugualmente efficaci come con la giardiasi e con altre invasioni elmintiche.

Basato su boccioli di betulla

  • Brodo. Per 5 grammi di rene avrai bisogno di un bicchiere d'acqua. Il brodo viene fatto bollire per 15 minuti, filtrato, diluito con acqua bollita. Come risultato di tutte le manipolazioni dovrebbe ottenere circa un bicchiere di brodo. Un tempo hai bisogno di bere almeno mezzo bicchiere di soldi. La procedura viene ripetuta da tre a quattro volte al giorno per 5-7 giorni.
  • Tintura. 30 grammi di germogli di betulla sono riempiti con un bicchiere di alcol (il 70% è più adatto). La tintura per tre settimane viene posta in un luogo buio. Prendi il medicinale che ti serve 15 gocce, che vengono diluite con acqua bollita. La procedura viene ripetuta due o tre volte al giorno per una settimana.

A base di assenzio

Foglie secche di assenzio vengono versate con acqua bollente (circa due bicchieri). Brodo insistere poche ore, filtrare, aggiungere miele (mezzo litro di brodo avrà bisogno di due o tre cucchiai di miele). La dose di medicina per i bambini è di dieci millilitri (un cucchiaino), per gli adulti - due cucchiai al giorno.

Riepilogo. Le piante medicinali, come l'assenzio, il tanaceto, le gemme di betulla, il garofano, indubbiamente, hanno molte proprietà utili. Se vengono utilizzati in combinazione con altri farmaci o prodotti naturali (ad esempio, miele), la loro efficacia aumenta più volte. Ecco l'unico uso di tali infusi e decotti fatti sulla base di foglie essiccate con l'aggiunta di miele, è possibile solo nelle prime fasi della giardiasi. Ed è meglio combinarli con l'uso di farmaci "risparmiatori", perché i primi hanno, prima di tutto, un effetto curativo e antibatterico, tuttavia, non possono distruggere tutti i vermi che abitano il corpo di adulti e bambini.