Camomilla della farmacia, proprietà medicinali e controindicazioni

I doni della natura sono inestimabili e inesauribili, anche nei nostri tempi difficili dal punto di vista ambientale. Ha dato all'uomo il mondo più ricco di animali, addomesticato e addomesticato molto, molto tempo fa. Senza acqua dolce, l'umanità semplicemente non potrebbe esistere. Migliaia di specie vegetali non solo arricchiscono l'atmosfera di ossigeno, ma sono anche usate per trattare quasi tutte le malattie. Una di queste piante è camomilla farmaceutica, proprietà terapeutiche e controindicazioni all'uso di cui si discuterà in dettaglio nell'articolo.

Camomilla o preparati farmaceutici

Gli scaffali delle farmacie sono pieni di droga, la gamma è semplicemente incredibile. E puoi trovare dozzine di opzioni per i farmaci con gli stessi principi attivi di diversi produttori, che differiranno nel prezzo. Nell'arsenale della medicina tradizionale c'è anche un'enorme quantità di erbe medicinali che aiutano a curare varie patologie che sono diverse nella loro genesi e gravità. Camomilla farmaceutica, proprietà medicinali e controindicazioni all'uso di cui si discuterà dettagliatamente in seguito, oggi è la pianta medicinale più richiesta.

Quindi cosa scegliere - fitoterapia o droghe sintetiche? Per decidere, è necessario comprendere con precisione i vantaggi e gli svantaggi di queste opzioni.

Droghe sintetiche:

  • Adatto per il trattamento di entrambe le condizioni acute e croniche.
  • Lavora velocemente - l'effetto potrebbe essere evidente dopo alcune ore.
  • Facile da usare - è sufficiente assumere pillole, capsule, fare iniezioni secondo lo schema prescritto dal medico.
  • Hanno molti effetti collaterali, ad esempio, i farmaci antinfiammatori analgesici possono causare irritazione del tratto gastrointestinale. I farmaci coleretici spesso causano dispepsia, reazioni allergiche, diarrea. I preparati emostatici possono alterare la viscosità del sangue e provocare la formazione di coaguli di sangue.
  • Sono relativamente costosi.

L'uso di infusi decotti di fiori secchi di camomilla, olio di camomilla:

  • Indicato solo per patologie croniche.
  • L'effetto del trattamento non viene immediatamente percepito, a volte il corso della terapia può essere di tre mesi o più.
  • La preparazione di infusi e decotti richiede tempo e poca esperienza.
  • Gli effetti collaterali non sono praticamente osservati, controindicazioni minime.
  • Il prezzo è disponibile per tutti e puoi preparare da solo i fiori secchi.

In ogni caso particolare, la scelta dovrebbe dipendere dalla forma e dalla gravità del processo patologico. Per un consiglio, si dovrebbe sempre consultare un medico.

Camomilla farmacia - proprietà medicinali e controindicazioni

Questa pianta unica è utilizzata per il trattamento di malattie croniche del tratto gastrointestinale, del sistema urinario, patologie dermatologiche di varia origine. La camomilla è indispensabile per mal di gola, infezioni respiratorie acute, raffreddori, è ampiamente usata in cosmetologia.

Composizione di camomilla

L'azione farmacologica è determinata dai componenti biologicamente attivi contenuti in questa erba medicinale. Fiori trovati:

  • cumarine;
  • composti di poline;
  • carboidrati polimerici (polisaccaridi);
  • steroli vegetali;
  • salicilico, caprilico, antemisso, acido isovalerico;
  • vitamine C, PP;
  • provitamina A;
  • composti fenolici naturali con proprietà abbronzanti;
  • proteine;
  • amaro melma.

I fiori secchi contengono un olio essenziale con il componente più prezioso, il camazulene, che spiega l'effetto anti-infiammatorio, anti-allergenico e batteriostatico altamente efficace dell'olio di camomilla.

La camomilla della droga è rispettata dalla medicina popolare e ufficiale. Molto spesso vengono prescritte due forme di dosaggio: infusi / decotti di fiori secchi o olio essenziale. Nelle farmacie, oltre alle materie prime secche, puoi acquistare altri preparati di camomilla: Rotokan, Rekutan, Romazulon, linimento Ayment...

Azione farmacologica della camomilla

Il valore speciale della farmacia di camomilla è che le sostanze di cui sopra sono contenute in quantità perfettamente bilanciate. Questo è il motivo per cui questo strumento ha una varietà di proprietà curative. Un decotto / infusione di fiori essiccati mostra le seguenti azioni terapeutiche:

  • riduce l'efficacia del processo infiammatorio;
  • allevia il dolore;
  • migliora il flusso della bile;
  • riduce i crampi;
  • disinfetta;
  • facilita gli stati convulsi;
  • riduce l'intensità del sanguinamento;
  • riduce la flatulenza;
  • calmante;
  • facilita le manifestazioni allergiche.

L'olio di camomilla è il farmaco più prezioso in grado di:

  • migliorare il lavoro di tutti gli organi dell'apparato digerente: stimolazione della digestione, riduzione della formazione di gas nell'intestino, eliminazione dell'infiammazione;
  • ridurre efficacemente gli spasmi muscolari lisci;
  • "Rendi la vita difficile" per microflora patogena;
  • dilatare i vasi sanguigni;
  • migliorare l'umore durante la depressione;
  • togliti il ​​dolore

Indicazioni per l'uso di camomilla

Indicazioni per l'uso interno di infusi, decotti, olio di camomilla:

  • malattie infiammatorie della pelle di varia origine;
  • malattia della cistifellea;
  • infiammazione delle mucose;
  • malattie degli organi respiratori con edema, tosse, broncospasmo;
  • varie gastropatie acute / croniche di natura infiammatoria;
  • enterite, colite;
  • malattia del fegato;
  • processi infiammatori del sistema urogenitale;
  • patologie ginecologiche - candidosi vaginale, erosione cervicale, sanguinamento uterino di varie eziologie (incluso il post parto);
  • la menopausa;
  • condizioni di ipersensibilità - gastrite allergica, eczema, asma bronchiale e simili;
  • dolore di varia intensità (mal di testa, mal di denti, durante le mestruazioni, emicrania);
  • ansia con insonnia, attacchi inspiegabili di paura, aumento dell'eccitabilità;
  • indebolimento generale del corpo.

Un'infusione di fiori secchi viene utilizzata esternamente sotto forma di risciacquo, risciacquo, impacchi, irrigazioni con:

  • mal di gola;
  • patologie infiammatorie dentarie (malattia parodontale, gengivite, stomatite);
  • emorroidi;
  • lesioni fungine della vagina e dell'erosione cervicale;
  • infiammazione degli occhi;
  • ulcere, bolle, ferite non cicatrizzate, eczema, ustioni / congelamento;
  • gotta, reumatismi, artrite;
  • sudorazione eccessiva;
  • acne giovanile, acne.

L'infuso di camomilla farmacia aiuta notevolmente con la diluizione della pelle delicata nei neonati. Con il suo uso, i bagni medicinali vengono preparati per i bambini, dopo l'adozione dei quali i bagni scompaiono, il sonno diventa più profondo e più pacifico. Il tè alla camomilla è indispensabile per le coliche intestinali nei bambini. Per applicare correttamente questi mezzi efficaci, senza danneggiare la salute del bambino, sarà necessaria una consultazione obbligatoria con un pediatra.

Le infiorescenze di camomilla aiutano a ripristinare la salute delle donne. Douching con infusioni di candidosi, erosione, varie patologie infiammatorie degli organi genitali femminili è considerato un metodo efficace per accelerare il recupero. Le donne con cistite sono anche consigliate di preparare l'infusione di camomilla in modo che la microflora patogena dall'uretra non possa attivarsi nella vagina.

La camomilla è attivamente utilizzata in cosmetologia. Sulla base di queste materie prime medicinali, creme, lozioni, risciacqui sono fatti... L'estratto di camomilla è spesso incluso nella composizione dei cosmetici per bambini. E puoi usare gli strumenti del negozio, ma puoi preparare infusi / decotti altrettanto efficaci e a casa.

La camomilla farmaceutica, le cui proprietà medicinali aiutano ad accelerare il processo di guarigione in caso di molte gravi patologie, ha controindicazioni per l'uso.

Controindicazioni all'uso della camomilla

Sono pochi, ma sono piuttosto seri. Infusi, decotti e olio non possono essere utilizzati per:

  • bassa acidità;
  • ulcera gastrica originata sullo sfondo della gastrite anacida;
  • mestruazioni dolorose e pesanti;
  • gravi disturbi mentali;
  • di gravidanza.

Le sostanze camomilla influenzano la viscosità del sangue, diluendo. Pertanto, con una maggiore tendenza all'emorragia o all'assunzione di medicinali che fluidificano il sangue, la camomilla farmaceutica deve essere utilizzata con molta attenzione. In caso di qualsiasi patologia, consultare il proprio medico prima dell'uso.

Un punto importante è che la camomilla medicinale e i rimedi omeopatici sono incompatibili, poiché l'effetto dell'omeopatia è completamente neutralizzato dalle preparazioni di camomilla.

Nelle farmacie, puoi sempre acquistare materie prime già pronte, ma molti preferiscono, se possibile, raccogliere e raccogliere questa erba utile per conto proprio. Trovarlo e identificarlo è facile.

Come sapere la farmacia di camomilla

Esistono molte specie di camomilla (circa 20), ma non tutte le culture hanno proprietà curative diverse: è facile confonderle in assenza di esperienza. Tutte le specie sono simili - piccoli cesti, foglie di aneto e piante possono essere trovati uno accanto all'altro sullo stesso campo o prato. Durante la raccolta è importante distinguere le erbe da altre varietà:

  • La camomilla, a differenza degli altri membri di questa famiglia, ha un forte odore specifico, che è confuso con qualsiasi altro non realistico;
  • i petali della pianta sono rari e piccoli, i cesti sono più piccoli di quelli degli altri, il centro giallo centrale è convesso.

Senza dubbio lasciato - tagliare il ricettacolo. La camomilla della farmacia avrà una cavità all'interno, immediatamente comparirà un odore intenso e intenso di miele di mela. Se non c'è esperienza nella raccolta di erbe, è meglio prendere una master class con erboristi esperti.

Come raccogliere e raccogliere la camomilla

La distribuzione di questa pianta è molto ampia. La camomilla può essere trovata in tutte le regioni non tropicali. Questa cultura è diffusa in Europa e Asia, Sud e Nord America, è stata recentemente scoperta in Australia. Camomilla "ama" le steppe, i prati con erba bassa e sparsa, spesso trovati su strade / sentieri, nelle terre incolte e nei giardini abbandonati. La qualità e la composizione curativa ottimale dei fiori dipende dal tempo di raccolta corretto, dalle giuste condizioni di essiccazione e conservazione.

La collezione di infiorescenze inizia a metà giugno, quando i fiori appaiono, si distinguono per la loro freschezza speciale. Si consiglia di fare presto la mattina. Fu in quel momento che la fotosintesi raggiunse il culmine dell'attivazione e, quindi, le sostanze curative prodotte al massimo.

Prima dell'essiccazione, viene effettuato un accurato rimontaggio, separando i rifiuti e i fiori scadenti. Le materie prime sono poste in un unico strato in un luogo pulito, asciutto e buio con una buona ventilazione. L'essiccazione al sole è severamente vietata - tutti i nutrienti sono persi.

Camomilla farmaceutica, proprietà medicinali e controindicazioni all'uso di cui sopra descritte - la pianta medicinale più preziosa. Prepararsi da soli, se lo si desidera, non è difficile. Sì, e in farmacia questo strumento è poco costoso. Usa questo dono della natura per ripristinare la salute!

Proprietà medicinali della camomilla: indicazioni, controindicazioni, scopo

La camomilla medicinale o camomilla è nota a tutti - è usata anche per i gargarismi in caso di mal di gola, i bambini vengono bagnati nel decotto di questa pianta, i processi infiammatori nelle articolazioni vengono trattati con esso e la cavità orale viene risciacquata. Che cosa è generalmente noto su questa pianta?

Informazioni generali sulla farmacia di camomilla

Questa pianta è stata a lungo nota all'umanità - sono stati trattati un centinaio di anni fa, le malattie più comuni. Gli scienziati moderni hanno chiaramente determinato quale sia il segreto delle proprietà benefiche della camomilla - la sua composizione unica. Nello studio di questa pianta sono stati identificati olio essenziale, cumarina, fitosterolo, gliceride di acido grasso, acidi isovalerici e butilici organici, bisabolossido, polisaccaridi e molti altri. La cosa più sorprendente è che la natura nella droga camomilla contiene sostanze utili in proporzioni ottimali - questo complesso determina le ampie possibilità in termini di trattamento della malattia.

Raccolgono solo fiori dai fiori di camomilla, e devi scegliere per questo clima secco e caldo. I lavori di approvvigionamento sono effettuati dalla fine di maggio a luglio, i fiori i cui petali si trovano orizzontalmente rispetto al nucleo giallo, invece di abbassarsi, hanno una maggiore potenza medicinale.

Proprietà utili di camomilla

È noto che la pianta in questione è molto utile per il raffreddore - questo fatto è confermato dalla medicina ufficiale. Si consiglia di trattare la droga camomilla per lo sviluppo di angina, infezioni virali respiratorie acute e persino l'influenza.

Pochi sanno che la camomilla ha un effetto benefico sul lavoro del sistema digestivo. Ma il decotto di questa pianta aiuta a far fronte alla maggiore formazione di gas, allevia il dolore durante gli spasmi intestinali, aumenta l'appetito. Inoltre, è utile utilizzare un decotto di camomilla medicinale quando si intossica il corpo sullo sfondo di cibo e / o intossicazione da alcol - la sua unica composizione di oligoelementi attivi contribuisce alla rapida eliminazione di tossine e tossine.

I medici raccomandano l'uso di farmaci a base di camomilla nel trattamento della gastrite, della diarrea, delle malattie della cistifellea e del fegato, dei reni. In generale, si ritiene che la pianta in questione possa aiutare con malattie respiratorie e patologie nel sistema endocrino.

Ma anche se una persona è completamente sana, la camomilla è utile per normalizzare il background psico-emotivo - fornirà un sonno completo, riducendo l'impatto negativo sul corpo dello stress.

La camomilla è usata non solo in medicina - fa parte di molti prodotti per la cura della pelle e dei capelli prodotti dall'industria cosmetica. La capacità della pianta in questione di avere un effetto anti-infiammatorio è utilizzata con successo dai cosmetologi nel trattamento di varie malattie della pelle, e la normale crema per bambini contiene l'estratto di camomilla nella sua composizione - questo aiuta ad alleviare la pelle delicata dei bambini dall'irritazione.

Inoltre, gli esperti raccomandano trattamenti a vapore regolari per il viso con un decotto della pianta in questione - questo aiuterà a aprire e pulire i pori, a sbarazzarsi dell'acne, a ripristinare il colore naturale della pelle. È possibile utilizzare un decotto forte di camomilla medicinale e come un gargarismo per i capelli - questo porterà al ripristino della struttura dei capelli dopo procedure troppo aggressive (tinture, perm e così via), fermare la perdita di capelli, restituire i riccioli brillare e setosità.

Controindicazioni all'uso di camomilla medicinale

Nonostante tali notevoli proprietà della pianta in questione, è necessario conoscere e ricordare sempre di applicare con attenzione la camomilla. Il fatto è che è controindicato con una tendenza alla diarrea sullo sfondo di tumori benigni / maligni nell'intestino e aumento dell'acidità del succo gastrico. Molto spesso, si osserva una reazione allergica alla camomilla - in questo caso, è necessario abbandonare l'uso della pianta come parte delle procedure mediche, perché ciò non farà che peggiorare il benessere di una persona e ridurre l'immunità.

Nota: se i decotti / estratti di camomilla sono assunti da una persona per un lungo periodo di tempo, possono essere ricevute lamentele di aumentata irritabilità, debolezza immotivata e mal di testa a bassa intensità ma persistente. In questo caso, è necessario interrompere l'assunzione del farmaco e chiedere consiglio al proprio medico.

Come cucinare un decotto di camomilla

Sembrerebbe che sia più facile - preparare un decotto di droga camomilla? Si scopre che in medicina ci sono 3 modi per preparare questo farmaco. Inoltre, i medici insistono nell'acquisto di fiori secchi di camomilla in farmacia - per l'auto-raccolta e l'essiccazione di una pianta, è necessario conoscere alcune sfumature.

Ricetta decotto di droga camomilla:

  1. Fiori di camomilla vengono versati acqua bollente e ripida in proporzione di 1 cucchiaio da tavola di materia prima secca per 300 ml di acqua. Un tale rimedio è infuso 60 minuti - questa è la ricetta più semplice per fare un decotto di droga camomilla.
  2. È necessario prendere 2 cucchiai di fiori di camomilla essiccati e 200 ml di acqua, sul bagnomaria la miscela deve essere conservata per mezz'ora, quindi il brodo viene filtrato attraverso una garza. Così, viene preparato un forte decotto di camomilla medicinale che, se necessario, può essere diluito con acqua nella proporzione desiderata - le proprietà benefiche saranno preservate.
  3. In una pentola smaltata è necessario far bollire i fiori di camomilla con acqua (proporzione: 1 cucchiaio di materia prima per 300 ml di acqua), letteralmente - basta portare ad ebollizione. Quindi il brodo viene rimosso dal fuoco, raffreddato e filtrato.

Camomilla per bambini

Ogni madre sa che è molto utile fare il bagno in acqua con il decotto di camomilla. E preparare un bagno così salutare è facile: basta prendere un cucchiaio di fiori secchi, versare tutta l'acqua bollente (1 litro) e lasciare in infusione. Di solito, 60 minuti sono sufficienti, ma le piante che sono affondate sul fondo serviranno come indicatore principale della disponibilità di un infuso per il bagno di un bambino.

Nota: Prima di versare l'infuso di camomilla nel bagno con acqua, assicurarsi di filtrare il rimedio: il contatto della materia prima con la pelle del neonato è estremamente indesiderabile, poiché può provocare lo sviluppo di grave irritazione.

Dopo un tale bagno con infuso di camomilla, si nota il sonno più profondo e più riposante del bambino, la sua pelle delicata / sensibile sarà sempre sana e scompariranno i segni di irritazione esistenti.

La droga di camomilla aiuta molto a combattere la colica intestinale del bambino - per questo, il bambino riceve il tè dalla pianta in questione. Preparare lo strumento come segue:

  • 1 cucchiaino di fiori secchi di camomilla viene versato su un bicchiere di acqua bollente (300 ml);
  • tè infuso per 30-60 minuti;
  • Il prodotto risultante deve essere filtrato e diluito con acqua bollita in un rapporto 1: 1.

Il risultato dovrebbe essere una bevanda leggermente gialla, che viene data ai bambini da bere 3-4 volte al giorno subito dopo i pasti in piccole quantità.

Nota: La nomina dei fondi della camomilla dovrebbe rendere i bambini specialisti E in ogni caso, è impossibile abusare di tali misure: per esempio, puoi fare il bagno in un bagno con un decotto di camomilla non più di una volta alla settimana.

Damping alla camomilla

La camomilla viene spesso utilizzata per il trattamento di alcune malattie ginecologiche - le donne sono ben consapevoli del fatto che le dermature vaginali con decotto o infusione della pianta medicinale in questione aiutano a liberarsi dal disagio. Molto spesso, i ginecologi raccomandano procedure di douching per le seguenti malattie:

  1. Erosione cervicale. Si tratta solo del primo stadio di sviluppo di questa patologia: il lavaggio con un decotto di camomilla aiuterà a liberarsi dal disagio e contribuire alla guarigione rapida.
  2. Candidosi vaginale, o mughetto. Grazie alla sua composizione unica, la camomilla (decotto di esso) aiuta a sbarazzarsi di infiammazione e irritazione della mucosa vaginale. La cosa più sorprendente è che anche la serie di chamomile douches non porta alla secchezza vaginale, che è il problema principale di varie supposte / compresse per il trattamento del mughetto.
  3. Infiammazione della vescica o cistite. Di solito, i medici raccomandano di eseguire bagni di camomilla con questa malattia, ma l'irrigazione non sarà superflua - questa procedura preverrà l'infezione dal penetrare nel tratto genitale, che spesso accade durante la cistite.

Importante: non prendere la propria decisione sulla manipolazione del decotto di camomilla con le suddette patologie ginecologiche - tali appuntamenti devono essere effettuati da un medico. Ad esempio, è impossibile eseguire una procedura simile durante la gravidanza e, in questo caso, il termine è del tutto irrilevante. Non fare la camomilla con donne di età superiore ai 40 anni, è necessario abbandonare la procedura descritta e durante le mestruazioni.

Tè alla camomilla

Il tè alla camomilla allevia lo stress e dona sollievo: i medici raccomandano di usare il prodotto anche per le persone assolutamente sane dopo le giornate difficili. Dopo aver bevuto il tè alla camomilla, si nota il miglioramento del sonno - diventa pieno, profondo, il risveglio spontaneo scompare. Ma vale la pena ricordare - prendere tutti i farmaci sedativi allo stesso tempo e il camomilla è assolutamente sconsigliato.

Questo strumento ha un debole effetto analgesico - il tè può essere usato per il risciacquo della bocca in alcune malattie delle gengive.

Il tè alla camomilla allevia rapidamente e efficacemente gli spasmi dell'intestino, allevia la diarrea dal consumo di cibi grassi o prodotti caseari, riduce i livelli di colesterolo. Ma sii estremamente attento: tra le proprietà dei medicinali camomilla c'è anche la capacità di influenzare la densità del sangue, il tè dalla pianta in questione lo assottiglierà. Pertanto, se una persona sta già assumendo farmaci con effetto diluito, la camomilla sarà controindicata.

Come preparare il tè alla camomilla:

  1. classico. A 200 ml di acqua bollente è necessario mettere 2 cucchiaini di fiori di camomilla essiccati e coprire la nave con un coperchio. Infuso il tè per 20-30 minuti, quindi filtrato e consumato. Per migliorare il gusto di questo strumento è possibile aggiungere miele o pianta di lampone.
  2. Con la menta. Fiori di camomilla e foglie di menta piperita sono presi in parti uguali - 1 cucchiaino ciascuno, versare un bicchiere di acqua bollente e infuso per 30 minuti. È possibile prendere un tè come un sedativo e come parte della prevenzione della formazione di calcoli biliari.
  3. Con melissa. Si prepara proprio come la camomilla alla menta, presa in ordine casuale, non ha solo un effetto calmante - camomilla con la melissa ha un effetto benefico sul funzionamento del sistema respiratorio, in modo che sia rilevante per il raffreddore.
  4. Con le erbe. Se mescoli un trifoglio dolce, una camomilla, una menta piperita e l'erba di San Giovanni in proporzioni uguali (1 cucchiaino da caffè) e versi tutto con un bicchiere di acqua bollente, poi dopo aver insistito riceverai un agente riducente l'appetito che ha anche proprietà depurative.

Camomilla durante la gravidanza

Le donne incinte sono controindicate per usare la maggior parte delle droghe, le restrizioni sono imposte alle piante medicinali. Molte persone dubitano che sia possibile usare la camomilla nel periodo della gravidanza - la risposta a questa domanda può essere data solo da specialisti.

Raccomandazioni generali:

  • il decotto di camomilla può essere usato per il risciacquo e il bagno;
  • con la camomilla, è consigliabile effettuare l'inalazione - aiuterà a curare rapidamente un'infezione fredda o respiratoria;
  • la camomilla (sia nella sua forma pura che con l'aggiunta di altri componenti) per le donne incinte può essere bevuta, ma in quantità estremamente limitata.

Nota: La droga di camomilla contribuisce al rilascio di una grande quantità dell'ormone estrogeno, che può causare aborto nelle fasi iniziali o parto prematuro nel tardo. Se non c'è un bisogno urgente di tè di camomilla, allora è meglio rifiutare questo mezzo per l'intero periodo di trasporto del bambino.

Con tutte le qualità positive della camomilla medicinale, è necessario prendere in considerazione la necessità di una consultazione preventiva con un medico - potrebbe essere che sia stata applicata una restrizione all'uso della pianta in questione.

Yana Alexandrovna Tsygankova, revisore medico, medico generico della più alta categoria di qualificazione.

9.383 visualizzazioni in tutto, 4 visualizzazioni oggi

Camomilla farmacia - proprietà e benefici utili

Marina Kurochkina • 18/09/2015

La camomilla della farmacia è il nome più comune per la pianta Matricária chamomílla, meglio conosciuta come camomilla, camomilla medicinale o camomilla pelata. Circa i benefici dell'umanità camomilla è noto da migliaia di anni. Le infiorescenze di questa pianta sono preziose materie prime medicinali, che vengono raccolte su scala industriale e poi vendute attraverso catene di farmacie. La camomilla della farmacia è una medicina unica che dovrebbe essere presente in ogni kit di pronto soccorso, perché la tintura di camomilla è in grado di liberarsi da molti disturbi e problemi di salute.

Com'è utile la camomilla?

La composizione biochimica delle infiorescenze di camomilla è unica, contiene una massa di sostanze utili e preziose: vitamine (C e B), carotenoidi, sostanze mucose, amarezza, acidi organici, glicosidi, polisaccaridi, flavonoidi, ecc. Anche l'olio di camomilla viene pressato da infiorescenze secche (olio essenziale ), con un caratteristico profumo di fiori e contenente camomilla azulene (hamazulene).

La camomilla farmaceutica è ampiamente usata sia in medicina che in cosmetologia, le sue proprietà utili sono così estese che questa pianta è chiamata il record tra tutte le altre piante medicinali.

La camomilla della farmacia ha le seguenti proprietà benefiche:

  • antispasmodico
  • Debole astringente
  • Protivovspalitelnoe
  • antisettico
  • carminativo
  • sweatshop
  • Healing.

L'infusione di fiori di camomilla viene utilizzata in diarrea e disturbi digestivi, con spasmi dell'intestino, con coliche nei neonati. Inoltre, l'infusione aumenta l'appetito e migliora la digestione, lenisce la mucosa gastrica (indicata per coloro che hanno aumentato l'acidità del succo gastrico), ha proprietà carminative (elimina la flatulenza).

Dovremmo anche dire degli effetti della camomilla sul corpo femminile, se traducete il nome della pianta dal latino (Matricária chamomílla), avrete l'espressione "erba madre". Questo nome è stato dato alla pianta a causa delle sue potenti proprietà anti-infiammatorie, che ha contribuito a curare quasi tutte le malattie ginecologiche (infiammazione dell'utero, erosione della cervice, ecc.). L'infusione viene utilizzata sia all'interno che all'esterno (sotto forma di lozioni, soluzioni per l'irrigazione).

L'infuso di camomilla farmaceutica viene anche utilizzato nel trattamento di malattie infiammatorie di vari organi (con cistite, raffreddore, stomatite, congiuntivite), in presenza di acne sulla pelle, irritazione sul cuoio capelluto. L'uso regolare del brodo di camomilla come risciacquo dei capelli può migliorare significativamente l'aspetto dei capelli, dona lucentezza ai capelli, accelera la crescita. In molte ricette popolari per la crescita dei capelli inclusa camomilla farmaceutica, come componente principale rassodante.

Lozioni con infuso di camomilla farmaceutica sono utilizzate per problemi di pelle: per ustioni, congelamento, per ferite, tagli, ferite, per la pelle secca. L'aggiunta di infuso di camomilla al bagno pedicure rende facile e veloce ammorbidire la pelle cornea, alleviare la tensione muscolare, migliorare le condizioni della pelle ed eliminare le crepe sui talloni.

La camomilla della farmacia ha anche l'effetto più benefico sul sistema nervoso: lenisce, normalizza il sonno, allevia la tensione, elimina il mal di testa, migliora la funzione cerebrale. L'olio essenziale di camomilla è usato in aromaterapia come rilassante che aiuta a normalizzare la condizione dopo una giornata di lavoro, allevia i tic nervosi, riducendo al minimo le esplosioni di rabbia e aggressività.

Controindicazioni all'uso della camomilla farmaceutica

L'uso eccessivo di infusione di camomilla può causare mal di testa e debolezza generale.

La camomilla è controindicata per le persone che soffrono di gastrite con bassa acidità di succo gastrico, così come coloro che hanno la tendenza alla diarrea. È inoltre necessario escludere il contatto con questa pianta per coloro che hanno intolleranza individuale alla camomilla.

Camomilla: proprietà e controindicazioni

Camomilla - una delle piante medicinali più famose nella zona climatica temperata. Distribuito alla pari con la piantaggine, la camomilla o la farmacia è stata a lungo utilizzata per scopi medici e profilattici. Le proprietà medicinali della camomilla farmaceutica sono note da molto tempo: i fiori di camomilla, i tè ricavati da loro, i decotti di camomilla, le tinture, gli estratti hanno un lieve effetto antinfiammatorio, disinfettante, analgesico.

Scienziati e scienziati del mondo antico dotarono l'intera pianta e parti della camomilla di proprietà medicinali: ad esempio, Avicenna usava il tè alle erbe per rinforzare e recuperare e, secondo il metodo di Plinio Elder, tutte le parti della camomilla venivano utilizzate per preparare antidoti per i morsi di serpente. Non sorprendentemente, l'uso della camomilla per scopi medicinali non è stato interrotto, una pianta medicinale comune ed è usato oggi in medicina e cosmetologia.

Camomilla: descrizione di annuale

La camomilla è una delle piante annuali del genere Matricaria della famiglia Astrov. Il nome latino per camomilla significa "erba uterina", poiché nell'antica Roma i guaritori che curavano le infiammazioni e le malattie ginecologiche attribuivano grande importanza a questa pianta.

La pianta appartiene a piante selvatiche coltivate in fattorie separate allo scopo di raccogliere erbe medicinali. L'altezza media dello stelo della pianta, adatta per scopi terapeutici e profilattici, non è inferiore a 20 cm e non superiore a 40. Le deviazioni dai parametri di altezza indicano condizioni di crescita inappropriate, mancanza di luce solare, possibili malattie della camomilla, che influenzano la sua composizione chimica e riducono l'efficienza farmaci fabbricati.

Il gambo della pianta si riferisce a un sottile, eretto, all'interno del gambo della cavità in tutta la sua lunghezza. Le foglie sono disposte alternativamente sul gambo, hanno una forma lineare stretta con tagli appuntiti. Lunghezza - da 2 a 5 cm La radice della radice è sottile, con un numero limitato di rami. I fiori sono multipli, piccoli, con una caratteristica combinazione di petali tubolari gialli e medi concentrati intorno alla circonferenza. La riproduzione avviene diffondendo piccoli semi che maturano in cestini di fiori.

Differenze di camomilla da altri membri della famiglia

I petali bianchi stretti si trovano orizzontalmente sul ricettacolo orizzontalmente attorno al cerchio, entro la fine del periodo di fioritura discendono verso il gambo. La testa tubolare del cesto di fiori è vuota, con una forma conica pronunciata, a differenza di altre varietà piatte.

Composti chimici che fanno parte della droga di camomilla

Foto: dejavu / Shutterstock.com

L'uso di una pianta erbacea nel suo insieme è attualmente considerato inopportuno: la più alta concentrazione di preziosi composti chimici è osservata nei fiori di camomilla. Tra i prodotti chimici nei fiori di camomilla, emetti:

  • composti cumarinici;
  • bioflavonoidi (apigenina, luteolina, quercitina in piccole quantità);
  • composti di poline;
  • acido organico salicilico, isovalerianico, caprilico, anti-misis in forme non legate;
  • fitosteroli;
  • vitamine (acido ascorbico, nicotinico);
  • caroteni;
  • composti polisaccaridici;
  • proteine, tannini;
  • amarezza, gomma, muco, ecc.

Fino al 50% dei conti di composizione per sesquiterpenoidi (farnesen, bisabololo, monoterpen mircene, ecc.).
Le infiorescenze secche emettono fino all'1% di oli essenziali di colore blu e una composizione satura che non ha un forte odore pronunciato. L'olio essenziale di camomilla si distingue per un'azione antistaminica, antinfiammatoria e battericida pronunciata dovuta al suo principio attivo, l'azulene chamazulene, che viene sintetizzato durante la distillazione di matricarina e matricina dai lattoni.

La gamma di proprietà medicinali della camomilla

Gli studi principali condotti per studiare le proprietà delle forme farmaceutiche e medicinali della camomilla prodotte da esso, hanno confermato l'efficacia dei farmaci come spasmolitici muscolari lisci, che riducono anche il tono dei vasi sanguigni e hanno un lieve effetto sedativo e anti-depressivo.

L'uso della farmacia di camomilla: proprietà e controindicazioni

Foto: Elya Vatel / Shutterstock.com

Per uso medico, uso di estratto di camomilla, farmacia, infuso di camomilla, forme di dosaggio finite o olio essenziale fatto in casa, tisane di infiorescenze secche della pianta.
Le principali aree di applicazione della camomilla farmaceutica:

  • malattie e lesioni dell'epitelio, principalmente eziologia batterica e infiammatoria;
  • malattie e disfunzioni del sistema biliare;
  • malattie dell'apparato respiratorio, accompagnate da tosse, gonfiore delle mucose, spasmi;
  • malattie gastriche con lesioni infiammatorie ed erosive della mucosa, sia nella fase acuta che nella fase cronica;
  • infiammazione degli organi e delle vie del sistema urogenitale;
  • altri processi infiammatori di tessuti e organi;
  • malattie associate a ipersensibilità individuale a vari stimoli (asma bronchiale, eczema, gastrite di eziologia allergica);
  • riduzione del dolore, compreso il dolore dentale ed emicranico;
  • disturbi del sonno, aumento dell'ansia, irritabilità;
  • lesioni, stiramento del tessuto connettivo, apparato legamentoso.

Il trattamento della farmacia della camomilla è effettuato da un corso di fino a 3 mesi in mancanza di reazioni allergiche. La dipendenza da sostanze attive non si sviluppa.

Forme farmaceutiche di dosaggio della camomilla e loro uso

Varie forme medicinali di camomilla farmaceutica (estratto di camomilla, infuso, tisane, olio essenziale e crema prodotta con l'inclusione di estratti, soluzioni di camomilla e altre forme) vengono utilizzate a seconda dei tipi e delle fasi di malattie e disfunzioni all'interno o all'esterno, sia per e azione sistemica.

Infusione di camomilla farmaceutica

Le tinture di camomilla sono applicate per via orale per le seguenti malattie e condizioni:

  • malattie del tratto gastrointestinale (gastrite, gastropatia, colite, enterite e forme miste della malattia), sistema biliare, patologie e disfunzioni del fegato, diarrea di eziologia non virale, spasmi dell'intestino, stomaco, aumento della produzione di gas;
  • processi infiammatori delle vie respiratorie e degli organi;
  • ipertermia;
  • ciclo mestruale doloroso;
  • malattie respiratorie acute;
  • sovraccarico emotivo e mentale, esaurimento, disturbi del sonno, irritabilità aumentata, perdita di appetito, ecc.

L'uso esterno di infusioni di camomilla è raccomandato nei seguenti casi:

  • processi infiammatori nel cavo orale, faringe (tonsillite, faringite non atrofica, gengivite, stomatite, malattia parodontale) - sotto forma di cavità di risciacquo e risciacquo;
  • per le violazioni della pelle: ustioni, congelamento, ulcere, erosione, eczema, eruzioni infiammatorie, ferite a lunga guarigione - sotto forma di una composizione per impacchi;
  • infiammazione della mucosa dell'occhio - sotto forma di lavaggio e lozioni;
  • ridurre la gravità dei processi infiammatori emorroidali - come soluzione per i microcefali, compresse locali con localizzazione esterna dei nodi, bagni sedentari;
  • acne, acne - sotto forma di una composizione per pulire, anche in forma congelata, o come componente di lozioni;
  • con manifestazioni di reumatismo, attacchi gottosi, distorsioni, lussazioni, artrite - sotto forma di impacchi;
  • con una maggiore sudorazione delle palme, piedi - come soluzione per pulire.

Preparazione di decotti e infusi di camomilla

Per preparare il brodo, è necessario prendere 4 cucchiai di materie prime medicinali secche, riscaldate a bagnomaria per mezz'ora insieme a 300 ml di acqua bollente. Dopo il raffreddamento, filtrare, strizzare i fiori. Il brodo preparato viene conservato in frigorifero per non più di due giorni.
Accettazione del brodo: 100 ml (mezza tazza) 2-3 volte al giorno dopo aver mangiato. L'aggiunta di miele è consentita.
Per un'infusione di camomilla farmaceutica, 4 cucchiai di infiorescenze secche versare su di esso 200 ml di acqua bollente e insistere per 3 ore in un thermos. Dopo aver insistito sul filtro.
Infusione di ricezione: fino a 4 volte al giorno non più di 50 ml alla volta.

Foto: Sea Wave / Shutterstock.com

Tisana

La ricetta più comune per la tisana, combinando i fiori di camomilla con altre erbe medicinali, viene utilizzata per la sedazione e la riduzione della flatulenza.

Per fare il tè con la camomilla, seguono le seguenti proporzioni: i fiori di camomilla (secchi) sono mescolati con semi di cumino e radice di valeriana in un rapporto di 3: 5: 2, ad esempio, 6 parti (cucchiai, misurazioni) di camomilla prendono 10 parti di semi di cumino e 3 - rizomi di valeriana.

La miscela di erbe con camomilla viene agitata, per ogni 2 cucchiai della miscela prendere 400 ml (2 tazze) di acqua bollente, insistere in un contenitore sigillato per 20 minuti, filtrare, spremere la materia prima. Per un'azione sedativa, sedativa e carminativa assumere 100 ml (1/2 tazza) dopo una notte di sonno e la sera.

Camomilla farmaceutica per bagni

La camomilla farmaceutica sotto forma di soluzioni, tinture ed estratti, miscelati con sale, viene utilizzata per i bagni con effetto terapeutico e profilattico sia sulla superficie della pelle che sul corpo nel suo insieme.
La camomilla come componente delle soluzioni per il trattamento dell'acqua è raccomandata nei seguenti casi:

  • in presenza di malattie infiammatorie della pelle, natura allergica, pelle secca, lesioni superficiali del piede;
  • con crampi ai muscoli del polpaccio;
  • con disturbi del sonno, irritabilità, ansia;
  • ridurre il gonfiore delle gambe.

Per la produzione di una soluzione, è possibile utilizzare l'intera pianta, escluse le radici. 500 g di camomilla: i gambi, le foglie, i fiori versano 2 litri di acqua, portate ad ebollizione e mantenete in ebollizione per 10 minuti. Dopo aver teso e spremuto la materia prima, il decotto viene aggiunto all'acqua.
Il brodo aggiunto all'acqua del bagno aiuta con un regolare svolgimento delle procedure terapeutiche, che sono di 2 settimane, con trattamenti dell'acqua a giorni alterni. La durata di un bagno è di 30 minuti.

Crema topica

La composizione grassa della crema, compresa la farmacia di camomilla, è raccomandata per l'uso con le seguenti caratteristiche della pelle:

  • secchezza, formazione di crepe superficiali, peeling epiteliale;
  • tendenza a ipersensibilità, irritazione, arrossamento;
  • letargia, diminuzione del turgore.

Per la produzione di crema mescolare 50 g di burro a basso contenuto di grassi, 3 cucchiai. l. olio vegetale (girasole, oliva) e sciogliere il composto a bagnomaria.
Alla miscela di grassi aggiungere 2 tuorli di pollo, 1 cucchiaino di soluzione di glicerina, 30 ml di alcool di canfora, 2 cucchiai di miele naturale e 50 ml di infuso di camomilla preparati secondo la ricetta di cui sopra.
La composizione risultante è immagazzinata in un contenitore di vetro con un coperchio strettamente avvitato nel frigorifero. Applicare esternamente secondo le indicazioni.

L'uso della farmacia di camomilla per il douching e controindicazioni per le donne

Il contenuto di matricina, un componente che ha un effetto benefico sulle malattie infiammatorie del sistema riproduttivo femminile, ha causato il nome della pianta medicinale "erba uterina". Oggi, il trattamento con una soluzione contenente estratto di camomilla viene usato come parte della terapia per le seguenti malattie del sistema genitourinario femminile:

  • eziologia specifica e non specifica della vaginosi;
  • cistite;
  • candidosi vaginale (mughetto);
  • processi infiammatori ed erosivi della mucosa vaginale e della cervice fuori dallo stadio acuto.

Damping vaginale con l'uso di questa pianta medicinale ha controindicazioni per l'uso per le donne sui seguenti fattori:

  • gruppo di età di 40 anni (a causa della diminuzione ormonale dell'umidità della mucosa, la sua aumentata sensibilità);
  • periodo gestazionale e postpartum;
  • durante il flusso mestruale;
  • nei processi infiammatori acuti;
  • durante il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico, l'aborto spontaneo o strumentale.

Per preparare la soluzione, mescolare 1 cucchiaino di infiorescenze essiccate tritate con 200 ml di acqua bollente, infondere per 30 minuti in un contenitore sigillato, raffreddare e filtrare la sospensione risultante.
Il dosaggio è fatto prima di coricarsi, ogni giorno per una settimana. La soluzione viene introdotta nella vagina sopra il bagno, usando una siringa pulita, sotto forma di calore, l'introduzione è lenta.

Camomilla come componente di cosmetici

I componenti di una pianta medicinale, le loro proprietà benefiche e la presenza diffusa di crescita di areola suggeriscono che la camomilla farmaceutica è una pianta popolare in cosmetologia, che fa parte di molte lozioni, creme e shampoo.
A casa, infusi e decotti sono usati per ridurre la pelle secca, ridurre l'infiammazione, rafforzare i capelli e farlo brillare. La composizione dei decotti per i rimedi casalinghi può comprendere varie erbe medicinali (celidonia, corteccia di quercia, germogli di betulla), succo di limone, miele, olio vegetale, tuorlo d'uovo e camomilla come decotto. A seconda dell'effetto desiderato, selezionare i componenti e i metodi di applicazione appropriati.

Olio essenziale di camomilla

L'olio essenziale di camomilla è usato per aromaterapia, ingestione ed esternamente, a seconda delle prove. È necessario ricordare su possibili reazioni allergiche e individuali, così come la necessità di consultazione con lo specialista presente prima dell'uso.

Obiettivi di aromaterapia

L'olio di camomilla viene utilizzato in aromaterapia per disinfettare l'aria, un leggero effetto sedativo sul corpo. L'olio è usato la sera, la terapia dura fino a 20 minuti.

L'assunzione di olio essenziale di camomilla all'interno

L'alta concentrazione di sostanze attive, la probabilità di reazioni allergiche e la mancanza di dosi scientificamente approvate quando si utilizza l'olio essenziale all'interno sono le ragioni per cui gli specialisti sono cauti. Con l'auto-somministrazione, è necessario iniziare con piccole dosi e interrompere l'assunzione alle prime manifestazioni negative.
L'olio essenziale è usato in gastrite e ulcera peptica al di fuori dei periodi di esacerbazione, immunità indebolita, background emotivo instabile. L'assunzione viene effettuata da un corso fino a 1 settimana, due volte al giorno. 2 gocce di olio mescolato con 1 cucchiaino di miele, è possibile bere acqua o tè debole.
Controindicazioni: gravidanza, allattamento, forme acute della malattia, età fino a 6 anni.

Uso esterno

L'effetto non aggressivo sull'epidermide dell'olio di camomilla consente di utilizzarlo sulla pelle senza diluizione, nella sua forma pura. Esposizione raccomandata e non duratura (fino a 10 minuti) nelle seguenti condizioni della pelle:

  • reazioni allergiche, accompagnate da secchezza, desquamazione;
  • termico e scottature solari senza compromettere l'integrità della pelle, congelamento;
  • gonfiore e reazione locale alle punture di insetti;
  • acne, acne, rosacea;
  • guarigione prolungata di graffi, ferite non penetranti, fase di guarigione dopo interventi chirurgici minori;
  • alopecia;
  • malattie fungine della pelle del cuoio capelluto.

Il corso della terapia dura fino a 10 giorni, 1-2 volte al giorno. L'applicazione dura non più di 10 minuti, ad eccezione del trattamento del cuoio capelluto (fino a 30 minuti seguiti dal risciacquo).
Altri modi per utilizzare l'olio essenziale:

  • arricchimento di cosmetici, creme, lozioni, composizioni nella proporzione di 3 gocce di olio per 5 ml di composizione;
  • come additivo alla miscela per il massaggio del corpo;
  • per aromaterapia durante il bagno (fino a 10 gocce, diluite alla base, per bagno);
  • per migliorare l'efficacia delle miscele con altri oli essenziali.

Camomilla per bambini: proprietà medicinali, metodi di utilizzo e limiti di età

Il tè pronto all'uso con camomilla è raccomandato per l'uso da 1 anno. Il tè ha un leggero effetto sedativo, spasmodico, migliora la digestione, rafforza il sistema immunitario. Per preparare la soluzione, è necessario leggere le istruzioni per l'uso.
Quando si prepara il tè alle erbe per i bambini, il brodo finito viene diluito con acqua, riducendo la concentrazione calcolata per un adulto due volte.
Per l'uso esterno di decotti e infusi, è anche necessario portare la concentrazione fino al 50% rispetto alla linea di base. I bagni con decotti, lozioni, salviette possono essere utilizzati dalla nascita in assenza di reazioni allergiche.
L'olio essenziale è proibito da usare fino a quando un bambino ha sei anni. Qualsiasi applicazione di infusi e decotti oltre le raccomandazioni e i volumi relativi all'età deve essere consultata con il pediatra.

Possibili effetti collaterali

Nonostante le proprietà benefiche delle piante medicinali, i seguenti effetti collaterali di decotti, tinture e olio essenziale sono possibili per ingestione, eccedenza di concentrazione, reazione di intolleranza individuale o malattie associate:

  • nausea, vomito, dolore epigastrico;
  • ipertensione;
  • sanguinamento interno;
  • reazioni allergiche fino a broncospasmo e angioedema.

L'applicazione esterna può essere accompagnata da eruzione cutanea, prurito, iperemia locale, edema.
Se qualsiasi segno di intolleranza deve essere immediatamente interrotto.

Raccolta indipendente e preparazione di materie prime medicinali

I fiori di camomilla farmaceutica o la parte di terra intera sono raccolti secondo i metodi di uso successivi.
Per la produzione di estratti a scopo di ingestione raccogliere infiorescenze di una pianta, per l'esterno - l'intera pianta, ad eccezione delle radici. Periodo di raccolta - per tutta l'estate, soggetto a fioritura.
L'essiccazione avviene in un'area asciutta, ombreggiata, ben ventilata con una temperatura non superiore a 40 ° C. Per lo stoccaggio di materie prime utilizzando sacchetti di carta o di carta, la durata non è superiore a 1 anno.

Forme di rilascio di farmaci

Le piante medicinali sono prodotte sia in monoforme che in tisane, integratori alimentari e cosmetici. Le forme più comuni sono:

  • le materie prime frantumate a secco;
  • estratti liquidi, tinture, compreso l'alcol;
  • composti grassi con l'inclusione dell'estratto;
  • olii essenziali;
  • crema, unguento con ingredienti a base di erbe.