Informazioni sul trattamento dell'apnea: come sbarazzarsi di una pausa temporanea in un sogno?

Molte persone sono abituate a russare la notte. Non gli prestano attenzione, considerando solo una caratteristica fastidiosa del corpo che interferisce con il sonno degli altri.

Tuttavia, il russare può essere un sintomo di un problema serio - apnea del sonno, o arresto respiratorio in un sogno. Può causare danni irreparabili al cuore, ai vasi sanguigni e al cervello.

L'articolo discuterà le cause e il trattamento di una malattia notturna - l'apnea.

Cos'è l'apnea notturna

L'apnea notturna è una malattia del sistema respiratorio, che è caratterizzata dalla cessazione della respirazione durante il sonno per più di 10 secondi.

Di norma, la ventilazione polmonare si arresta per 20-30 secondi, ma succede che il ritardo del respiro dura più a lungo - fino a 3 minuti.

Molto spesso questa malattia, come il russare in generale, si verifica negli uomini a causa della natura del rinofaringe.
Il rischio di apnea del sonno aumenta nei fumatori e negli anziani.

L'apnea è di 2 tipi:

Il primo tipo è molto più comune. Con l'apnea ostruttiva del sonno, i muscoli della faringe sono rilassati e il lume respiratorio è bloccato, quindi il respiro trattenuto.

Il secondo tipo di malattia è abbastanza raro. Nell'apnea centrale, il meccanismo per fornire segnali dal cervello ai muscoli coinvolti nella respirazione viene perso.

Le cause dell'apnea sono numerose: sovrappeso, caratteristiche delle vie aeree, infiammazione del rinofaringe, sovrapposizione del lume respiratorio della faringe (per lo stesso motivo per cui una persona russa) - questi sono i principali "colpevoli" di questo problema.

Cos'è l'apnea notturna pericolosa?

Prima di tutto, porta all'ipossia, cioè alla mancanza di ossigeno, perché il cervello riceve meno ossigeno del solito a causa dell'arresto respiratorio.

Spesso, a causa di un'apnea, ripetuta più volte a notte, il normale flusso del sonno è disturbato, una persona si sveglia di notte e al mattino si sente stanco e assonnato. Questo, a sua volta, contribuisce a ridurre l'attenzione e l'intelligenza e può causare un incidente, come un improvviso addormentarsi al volante o lesioni sul lavoro a causa di attenzione sparsa.

diagnostica

Il più delle volte, l'apnea viene trovata da persone vicine al paziente. Sentono il russare fermarsi, il respiro si ferma, e poi il dormiente russa e la respirazione viene ripristinata. Questo è associato ad un aumento dell'attività motoria durante il sonno. Di regola, tale arresto respiratorio si verifica più volte durante la notte, e sebbene ciascuno di essi non duri a lungo, è molto spaventoso per le persone intorno.

Poiché la persona che dorme può essere vista di solito solo dalla sua famiglia, può aiutare il medico nella diagnosi. Ad esempio, è possibile utilizzare il metodo di V.I. Rovinsky. È una misura della durata delle soste della respirazione usando un normale cronometro. I dati devono essere registrati e mostrati al medico.

Confermare le preoccupazioni sulla malattia può diagnosticare in clinica. Prima di tutto, il dottore intervista il paziente. La letargia, la debolezza, la sonnolenza, frequenti mal di testa, sensazione di soffocamento durante il sonno, diminuzione della libido e altri fattori identificati durante il sondaggio possono indicare la presenza della malattia.

Dopo di ciò, è programmato un esame fisico. Comprende la diagnosi delle vie aeree e la misurazione della pressione arteriosa: il medico controllerà se ci sono anomalie negli organi respiratori, caratteristiche strutturali del rinofaringe che possono contribuire all'apnea del sonno, varie malattie, come polipi nasali o tonsille dilatate. I parametri fisici del paziente (altezza e peso) sono misurati per rilevare l'obesità.

Ci sono speciali cliniche somnologiche, o cliniche di ricerca del sonno, dove con l'aiuto di dispositivi speciali, gli specialisti eseguono procedure per scoprire la vera causa dell'apnea notturna.

Il metodo polisonnografico è molto efficace. Elettrodi altamente sensibili sono attaccati al corpo del paziente, possono esserci più di 10 di essi. Sono collegati alle seguenti parti del corpo:

I segnali che arrivano agli elettrodi durante il sonno vengono registrati da un computer e elaborati utilizzando programmi speciali.

Con l'aiuto della polisonnografia è possibile esaminare in dettaglio l'attività di tutti gli organi durante il sonno. Pertanto, questa procedura fornisce i risultati più precisi.

Durante la procedura, vengono monitorati i seguenti processi:

  • attività cerebrale;
  • attività muscolare;
  • il lavoro della cavità nasale e orale nel processo di respirazione;
  • ossigeno nel sangue;
  • lavoro del cuore;
  • movimenti del corpo durante il sonno.

I dati ottenuti vengono memorizzati nella memoria del dispositivo, che viene quindi collegata al computer per decrittografare gli indicatori. Poiché il dispositivo è piccolo e appositamente adattato per questi scopi, non interferirà durante il sonno.

Sulla base dei risultati dello studio, viene calcolato un indice di apnea-ipopnea. Rappresenta la frequenza degli stop respiratori durante il sonno. Quindi, se ci sono stati da 5 a 15, questo è un corso lieve della malattia. Il numero di episodi di apnea da 15 a 30 parla di gravità moderata, e se durante la notte questo accade più di 30 volte, questo significa che il paziente ha una forma grave di apnea del sonno.

Che medico tratta?

Uno specialista in apnea del sonno è determinato in base alla causa della malattia. Prima di tutto, dovresti contattare il terapeuta. Molto probabilmente, sarai diretto prima dall'otorinolaringoiatra, controllerà le condizioni del tratto respiratorio.

Quasi sempre il paziente viene testato da uno specialista del sonno, un medico specializzato nel trattamento dei disturbi del sonno.

Non trascurare una visita a un cardiologo, che aiuterà in tempo a notare i problemi cardiaci e ridurre il rischio di un attacco cardiaco da apnea. A volte la causa della respirazione notturna è un morso errato - in questo caso, dovrebbe essere raddrizzato da un dentista. In alcuni casi, il trattamento è prescritto da un endocrinologo.

Ma, di regola, conduce il paziente e pone la diagnosi finale del dottore-somnolog.

Di conseguenza, in cui vengono trattate le apnee cliniche, dipenderà anche dalle cause della malattia.

Le seguenti sezioni spiegano come trattare l'apnea notturna.

Come viene eseguito il trattamento?

Il trattamento di apnea (interruzione temporanea della respirazione durante il sonno) può essere dei seguenti tipi:

  • farmaci;
  • un intervento chirurgico;
  • hardware;
  • preventiva.

Metodo della droga

Come trattare i farmaci per l'apnea? Il trattamento farmacologico per l'apnea del sonno non è una priorità. È piuttosto una terapia adiuvante.

Nell'apnea ostruttiva del sonno, il trattamento con i farmaci è in molti casi inefficace.

A volte, poiché l'apnea è accompagnata dal russare, vengono prescritti farmaci russanti: Dr. Snoring, Silence e altri.

Sono basati su ingredienti naturali e oli essenziali che aiutano a facilitare la respirazione e ad eliminare la sovrapposizione del lume della faringe durante il sonno.

Se il problema è più grave e il paziente soffre di apnea centrale, ha luogo il trattamento con farmaci per la respirazione. Ecco i farmaci più comuni per l'apnea:

A volte i farmaci vengono utilizzati per sopprimere la fase di sonno REM, in cui si verifica l'apnea.

Metodo chirurgico

Come viene trattata l'apnea in altri modi? È inoltre possibile applicare un trattamento chirurgico per apnea del sonno, se la causa della malattia è la struttura errata del sistema respiratorio. Ad esempio, la curvatura del setto nasale, che viene rimosso con successo dalla chirurgia, o tonsille notevolmente allargate (in questo caso, dovrebbero essere rimossi). Se si desidera espandere le vie aeree, la chirurgia laser viene eseguita su tessuti molli.

Spesso la causa dei ritardi nella respirazione durante il sonno sono anomalie della struttura mandibolare. In questo caso, mostrato chirurgia dentale.

Metodo hardware

Come trattare l'apnea del sonno con terapie speciali? La terapia dell'apparato è uno dei metodi più comuni per trattare l'apnea.

Se il problema è nella struttura della mascella inferiore, vengono utilizzati cappucci speciali che li spingono leggermente in avanti durante il sonno e non consentono al lume della gola di sovrapporsi.

Un dispositivo di trattamento dell'apnea simile è la stecca mandibolare. È fatto di gomma ed è posto sui denti inferiori, aiutando a mantenere la mascella e la lingua in una posizione comoda per respirare. Eccellente aiuto nell'apnea dell'allenamento!

I classici nel trattamento dell'apnea sono CPAP o terapia CPAP. Questo è l'uso di un apparato speciale per il sonno con apnea, che crea una pressione positiva nelle vie aeree, che aiuta ad espandere il lume respiratorio. Il paziente mette una piccola maschera sul naso e sulla bocca. Attraverso il tubo dall'apparecchio entra il flusso d'aria. I moderni dispositivi CPAP non creano rumore e hanno persino umidificatori d'aria.

Trattamento preventivo


Il trattamento principale per il russare e l'apnea notturna può essere integrato da misure preventive. Se li segui, il problema verrà risolto più velocemente. Le misure preventive includono:

  • smettere di fumare e alcol;
  • controllo del peso;
  • trattamento di eventuali malattie concomitanti;
  • esercizi di respirazione

conclusione

L'apnea notturna non è il fenomeno più innocuo. Pertanto, non trascurare i sintomi di disturbo, ascolta i membri della famiglia se dicono che hai sonno irrequieto, russi forte o trattieni il respiro nel sonno. Tutto questo è un motivo per prendersi cura della propria salute e per visitare un medico in tempo. Ora sai molto sull'apnea: che cos'è, come trattarlo.

Sindrome da russamento e apnea notturna

C'è un'opinione completamente ingiusta che il russare non sia un fenomeno particolarmente piacevole, ma completamente sicuro per una persona. Infatti, il forte russare in un sogno prefigura lo sviluppo di una malattia chiamata apnea ostruttiva del sonno (OSA). È forte russare che è uno dei suoi sintomi principali.

La sindrome dell'apnea ostruttiva del sonno è una malattia caratterizzata dalla manifestazione di arresto respiratorio durante il sonno. Sospetto lo sviluppo di apnea in una persona può essere persone vicine che stanno guardando il sonno di una persona. Segnano una brusca interruzione del russamento e arresto respiratorio. Poi una persona addormentata russa pesantemente, può iniziare a gettare e girare, dopo di che il suo respiro viene ripristinato. Osservando tali pazienti, è stato notato che tali arresti di respirazione per notte possono verificarsi fino a 400.

Il meccanismo dell'apnea ostruttiva del sonno

Molti fattori influenzano la permeabilità del tratto respiratorio superiore umano. Prima di tutto, è il tono dei muscoli faringei, il diametro interno delle vie, la quantità di pressione durante l'inalazione. Nel momento in cui una persona dorme, il tono muscolare della faringe diminuisce notevolmente. Di conseguenza, potrebbe esserci un completo collasso delle vie respiratorie, che si verifica durante l'inalazione, e la conseguente cessazione della respirazione. Affinché la funzione respiratoria possa riprendersi, il cervello deve essere attivato. È l'impulso cerebrale che viene inviato ai muscoli faringei che apre le vie respiratorie. Quando la respirazione del paziente viene ripristinata, il livello di ossigeno viene normalizzato, a seguito del quale il cervello diventa nuovamente calmo. Dopo ciò, la persona si addormenta. Tali cicli sono ripetuti durante il periodo di sonno.

A causa della manifestazione di tali arresti che respirano in un sogno, il corpo umano inizia a soffrire di una forte diminuzione del contenuto di ossigeno nel sangue. Di conseguenza, l'impatto negativo sul cuore e sul cervello, per la cui fornitura richiede molto ossigeno.

L'ipossia di un cervello che è mostrata di notte è mostrata da un mal di testa mattutino. E le persone che, inoltre, soffrono di malattia coronarica, possono avere un infarto del miocardio a causa dell'apnea notturna.

Inoltre, quando la respirazione si ferma, la pressione sanguigna salta per un breve periodo: sale a 200-250 mm Hg. Art. Se questo fenomeno si ripete molte volte durante ogni notte, quindi come risultato, il paziente sviluppa il più spesso l'ipertensione arteriosa, acquisendo un periodo di crisi cronico. L'ipertensione derivante da tali disturbi è meno suscettibile al trattamento con farmaci ipotensivi comuni ai pazienti ipertesi. Inoltre, la mancanza cronica di transizione del sonno verso gli stadi profondi, così come l'ipossia notturna, provoca una marcata diminuzione del rilascio dell'ormone della crescita. Negli adulti, questo ormone fornisce il metabolismo dei grassi. L'ormone della crescita è responsabile di garantire che il grasso consumato venga convertito in energia e non depositato sotto forma di riserve di grasso. Ma se l'ormone della crescita non viene prodotto nelle giuste quantità, quindi anche con una mancanza di energia nel corpo, il grasso non viene convertito in energia. Di conseguenza, il paziente consuma sempre più cibo per compensare i costi energetici. E l'eccesso si trasforma immediatamente in eccesso di peso. Completato a causa della mancanza di ormone della crescita, il paziente non può perdere quei chili in più con l'aiuto di diete o droghe.

Allo stesso tempo, un rapido aumento di peso provoca un peggioramento della situazione con la manifestazione di improvvisi stop nella respirazione durante il sonno. Dopo tutto, anche il grasso in eccesso viene depositato sul collo, aumentando così il restringimento delle vie aeree. L'ormone della crescita viene prodotto in quantità anche minori, e come risultato si crea una sorta di circolo vizioso.

Se la malattia progredisce in modo grave, anche la produzione di testosterone diminuisce. Ciò porta ad una diminuzione del desiderio sessuale e della potenza.

Cause del russare

Pertanto, il fenomeno comune - il russare - provoca gravi cambiamenti negativi nel funzionamento del corpo. Le cause del russamento sono determinate da diversi fattori. Prima di tutto, le persone possono russare, che hanno determinati disturbi anatomici, portando al fatto che le vie respiratorie si restringono. Questa situazione si verifica a causa della ristrettezza congenita della faringe o passaggi nasali, la curvatura del setto nasale, la presenza di polipi nel naso o tonsille allargate, una lunga lingua sul palato, morso alterato a causa di una mandibola spostata. Inoltre, l'aspetto del russamento contribuisce all'obesità.

Il secondo gruppo di fattori che contribuiscono a russare in un sogno, questi sono fattori funzionali. Questi includono, soprattutto, il sonno reale, durante il quale il tono muscolare è ridotto. Inoltre, il russare notturno provoca affaticamento grave e costante mancanza di sonno, l'uso di sonniferi, alcool, fumo. Il russare si manifesta spesso nelle persone con ridotta funzionalità tiroidea, nelle donne durante la menopausa. Le persone anziane hanno più probabilità di russare.

I sintomi della sindrome da apnea ostruttiva del sonno

Una persona che ha un disturbo respiratorio in un sogno, soffre del fatto che la qualità complessiva del sonno è notevolmente peggiore. A poco a poco, il paziente inizia a notare manifestazioni di frequenti mal di testa, irritabilità. È costantemente in uno stato di sonnolenza, soffre di disturbi della memoria e di dispersione dell'attenzione. Gli uomini possono gradualmente notare che la potenza è notevolmente diminuita. In generale, il sonno nelle persone esposte all'arresto respiratorio è sempre irrequieto, spesso ruotano durante il sonno, possono muovere energicamente le loro membra, possono parlare. Tutti questi sintomi, così come altri effetti dell'apnea notturna, si manifestano come conseguenza della costante mancanza di sonno.

Oltre al deterioramento della qualità della vita, tali manifestazioni possono essere pericolose a causa dell'aumentato rischio di addormentarsi durante la guida.

Il numero e la durata degli arresti respiratori differiscono a seconda di quanto grave sia stata la forma della malattia nell'uomo. Se la malattia è diventata grave, la respirazione può interrompersi immediatamente dopo che una persona si addormenta. In questo caso, la posizione del suo corpo può essere qualsiasi. Se c'è una forma più lieve della malattia, allora la cessazione della respirazione si manifesta durante il sonno profondo o quando la persona è sulla schiena. La respirazione è spesso compromessa nelle persone che bevono alcol prima di coricarsi.

Diagnosi di apnea notturna russare e ostruttiva

Quelle persone che russano costantemente in un sogno dovrebbero consultare uno specialista ENT in grado di determinare tutte le caratteristiche anatomiche del tratto respiratorio del paziente. È possibile che le modifiche rilevate possano essere corrette, eliminando il fenomeno spiacevole. In alcuni casi, al fine di capire come sbarazzarsi di russare, una persona dovrebbe inoltre consultare anche un terapeuta e un endocrinologo.

Per determinare se un paziente con russamento sta vivendo apnea notturna durante il sonno, il medico può ordinare uno studio del sonno speciale, polisonnografia. Tale studio viene effettuato fissando sul corpo umano un gran numero di sensori diversi che registrano il lavoro del cervello, l'ECG, i movimenti respiratori e altri parametri necessari per lo studio. Tutte le informazioni vengono registrate durante il sonno della notte e, sulla base di ciò, lo specialista determina quale particolare rimedio per il russamento sarà più efficace.

La diagnosi di apnea comporta la determinazione della presenza di alcune caratteristiche del paziente e dei segni della malattia. Quindi, uno studio dettagliato delle condizioni del paziente è nominato nel caso in cui egli ha tre segni di quanto segue:
- indicazioni sulla manifestazione dell'arresto respiratorio durante il sonno (questo sintomo è già un prerequisito per condurre un esame approfondito);
- forte russamento notturno o russamento intermittente con russare periodici;
- minzione troppo frequente durante la notte;
- disturbi del sonno prolungati della durata di oltre sei mesi;
- sonnolenza diurna costante;
- ipertensione arteriosa, i cui attacchi si verificano al mattino e alla sera;
- sovrappeso.

Complicazioni di apnea notturna russare e ostruttiva

Le persone che soffrono di arresti regolari nella respirazione durante il sonno spesso soffrono di angina durante la notte. La mancanza di ossigeno può influire sulle condizioni dei reni. Anche nei pazienti affetti da questa malattia, la sindrome metabolica e le manifestazioni di aterosclerosi sono molto più comuni. L'impotenza negli uomini può anche essere una complicanza dell'apnea grave. Tali pazienti diventano irritabili, praticamente non si sentono svegli durante il giorno e mostrano persino alcuni segni di comportamento sbilanciato.

A causa della costante mancanza di ossigeno nel corpo, i pazienti che sperimentano la cessazione della respirazione durante il sonno più spesso soffrono di ictus notturni e attacchi cardiaci. Con una forma grave della malattia possibile morte improvvisa di una persona durante il sonno. Pertanto, per trattare questa malattia è estremamente importante.

Raccomandazioni per i pazienti con apnea notturna russare e ostruttiva

Il trattamento del russamento a casa prevede l'implementazione precisa di alcune raccomandazioni progettate per migliorare la qualità del sonno e prevenire manifestazioni spiacevoli.

Prima di tutto, è importante avere una postura corretta per dormire: è meglio dormire sul lato, perché quando si sdraia sulla schiena, la lingua affonda, che contribuisce all'insufficienza respiratoria. Per evitare che il paziente ruoti il ​​paziente sulla schiena di notte, puoi cucire una tasca sul retro del pigiama e mettere una piccola palla o un altro oggetto lì. Aiuterà la persona a svegliarsi quando si gira sulla schiena. Dopo un po 'di tempo, viene prodotto il riflesso corrispondente e la persona non dorme più in una posa sul retro.

È auspicabile che in un sogno la testa si trovasse in una posizione piuttosto elevata, in questo modo è possibile evitare che il linguaggio cada e riduca il russare. A tal fine, il letto a volte viene inclinato posizionando piccole barre sotto le gambe del letto dal lato della testa o utilizzando un letto medico speciale.

Non raccomandato per le persone che russano, prendere sonniferi e sedativi. Questi farmaci aiutano a ridurre il tono muscolare, a seguito del quale i muscoli faringei si rilassano. Se il paziente ha sviluppato una forma moderata o grave della malattia, i farmaci con l'effetto specificato sono assolutamente controindicati.

Non bere alcolici la sera, poiché l'alcol aiuta a rilassare i muscoli della faringe, aggravando le condizioni del paziente. Le persone che fumano dovrebbero pensare di sbarazzarsi di questa dipendenza. Dopo tutto, il fumo di tabacco provoca processi infiammatori nella faringe e nella trachea, che sono accompagnati da edema, che aumenta il rischio di arresto respiratorio durante il sonno.

Una persona che è soggetta a russare, è molto importante monitorare il proprio peso, in quanto l'obesità contribuisce a russare. Secondo le statistiche, riducendo il peso del 10%, il paziente migliora i parametri respiratori durante il sonno del 50%.

In presenza di alcuni problemi con la respirazione nasale, devono essere prese tutte le misure al fine di facilitare al massimo la respirazione del naso. Se questo problema si verifica a causa di raffreddori, è necessario utilizzare gocce nasali con effetto vasocostrittore. Se ci sono polipi nel naso o altre caratteristiche anatomiche, deve essere considerato un trattamento chirurgico.

Trattamento dell'apnea notturna russare e ostruttiva

Per curare le manifestazioni di apnea ostruttiva del sonno in un sogno, dovresti inizialmente sbarazzarti del russare. I metodi moderni per il trattamento del russamento comportano l'uso delle raccomandazioni di cui sopra e di altri metodi. Quindi, il trattamento del russare viene fatto con l'aiuto di speciali dispositivi per la bocca, con i quali è possibile aumentare il lume della faringe. Un tale dispositivo fissa la mascella. E sebbene all'inizio crei un disagio significativo, l'effetto del suo uso è molto alto.

Un'altra cura efficace per il russare è strisce nasali speciali. Con il loro aiuto, puoi espandere le ali del naso, il che contribuisce ad aumentare significativamente il passaggio dell'aria.

La terapia laser del palato molle viene anche utilizzata per il trattamento del russare e dell'apnea ostruttiva del sonno. E con l'aiuto della cosiddetta terapia CPAP, che consiste nel creare una pressione positiva nelle vie aeree, anche le forme gravi di apnea del sonno possono essere curate. Per fare questo, utilizzare un dispositivo speciale - una maschera ermetica per il naso, che è collegato al compressore. Attraverso il tubo nella gola l'aria viene fornita sotto pressione. Di conseguenza, le vie aeree non si chiudono e l'aria entra costantemente.

A volte vengono utilizzati altri dispositivi per la terapia di apnea, ma il loro uso è consigliabile in alcuni casi.

Trattamento dei rimedi popolari russanti

La medicina tradizionale offre alcuni strumenti che sono stati a lungo utilizzati nella lotta contro un fenomeno così spiacevole come il russare notturno. Coloro che si chiedono come curare il russare possono provare ad applicare alcuni di loro.

Come cura per il russare per un mese, si consiglia di bere un bicchiere di succo di cavolo fresco, in cui viene aggiunto un cucchiaino di miele. Si raccomanda inoltre di mangiare regolarmente le carote al forno tre volte al giorno prima del pasto principale.

Un altro rimedio popolare per il russare è usato quando la respirazione nasale è difficile. Per facilitare la respirazione attraverso il naso, diverse ore prima di coricarsi, è possibile gocciolare l'olio di olivello spinoso in ogni narice. Dopo alcune settimane di respirazione diventerà più libero.

Ci sono anche esercizi speciali per aiutare a sbarazzarsi del russare. Uno di questi è pronunciare il suono "e", tendendo i muscoli del palato molle, della gola e del collo. Questo dovrebbe essere ripetuto circa 30 volte al mattino e alla sera.

Un altro esercizio, che è desiderabile ripetere più volte al giorno, viene fatto a bocca chiusa. Respira attraverso il naso. Inizialmente, è necessario filtrare la parete posteriore della lingua, quindi tirare la lingua alla gola, applicando la forza ad essa. Per determinare se queste azioni sono eseguite correttamente, è necessario mettere le dita sotto il mento. Se i muscoli sono tesi, allora tutto è fatto secondo le regole. Ripeti questo esercizio, rafforzando la cortina di palatina, dovrebbe essere circa 15 volte.

Come trattare l'apnea del sonno

La sindrome da apnea del sonno è un arresto frequente e frequente durante il sonno, che di solito porta al risveglio. È necessario trattare l'apnea del sonno per ripristinare la normale respirazione notturna e per evitare la sonnolenza diurna, l'efficienza ridotta e l'immunità. Inoltre, l'apnea del sonno è la causa dello sviluppo di malattie come l'aumento della pressione sanguigna, riduce il rischio di infarto, malattie cardiache, ictus. Il trattamento dell'apnea notturna riduce il rischio di complicanze.

Come trattare l'apnea: uno stile di vita sano

Prima di tutto, il consiglio tradizionale: una persona a cui è stata diagnosticata l'apnea notturna dovrebbe cambiare il proprio stile di vita. Ci sono pazienti che hanno bisogno di perdere peso per liberarsi dell'apnea del sonno. Il sovrappeso è una delle principali cause della malattia. Sindrome apnea e peso sono correlati: il 77% delle persone in sovrappeso soffre di vari disturbi del sonno e il 70% dei pazienti con apnea è sovrappeso. Si è notato che anche con una leggera diminuzione di peso, la qualità del sonno migliorava, e viceversa: durante il trattamento dell'apnea, la persona iniziava a perdere peso.

Nel 2009, i ricercatori dell'Istituto svedese Karolinska, sotto la guida del professor Martin Neovius, hanno dimostrato che dopo 9 settimane di dieta con restrizione calorica a 500 al giorno, gli uomini in sovrappeso mostravano una diminuzione dei sintomi di apnea a 21 attacchi all'ora. Nello studio finale, è stato rilevato che nel corso del prossimo anno, dopo aver perso peso, nonostante il fatto che gli uomini abbiano guadagnato la maggior parte del peso, il miglioramento delle condizioni è continuato. Nemmeno con una restrizione così rigorosa delle calorie, ma solo per 1200-1500 calorie al giorno, una dieta tra il gruppo studiato di 250 persone in studi condotti da un professore della Facoltà di Medicina dell'Università della Pennsylvania ha mostrato un miglioramento della condizione dei pazienti 3 volte più spesso rispetto al gruppo di controllo.

Stai attento all'ora di andare a letto. L'ultimo pasto denso dovrebbe essere non più tardi di 4 ore prima di coricarsi, 2 ore prima di coricarsi, è consentito solo uno spuntino leggero sotto forma di kefir, biscotti e mele. È necessario rinunciare all'alcol prima di andare a letto e non assumere sedativi - causano una diminuzione del tono dei muscoli della faringe. Questi fattori provocano una caduta della parete del lume delle vie respiratorie, che causa insufficienza respiratoria.

Devi dormire dalla tua parte. Dormire sulla schiena può contribuire alla retrazione della lingua durante il russare, che di nuovo porta ad un attacco di apnea. Per non rotolare sulla schiena in un sogno, basta fare un piccolo layfak: cucire una tasca sul retro del pigiama e infilare una pallina da tennis. La palla preme sul retro e sveglia il dormitorio quando si gira. Dopo 4 settimane di sofferenza, il corpo si abituerà a dormire dalla sua parte.

Il cuscino influisce anche sulla frequenza degli attacchi. Su un cuscino alto, la testa assume una posizione errata e le prese d'aria sono pizzicate. Il cuscino deve essere sostituito con piatto o ortopedico. Un'opzione ancora migliore è quella di acquistare un letto con testata leggermente rialzata.

Trattamento a pressione positiva

Un'ampia diffusione per il trattamento dell'apnea notturna - una cessazione temporanea della respirazione durante il sonno ha recentemente ricevuto la terapia CPAP - un metodo basato sulla creazione di pressione positiva costante nelle vie aeree. Per applicare questo metodo, viene utilizzato un dispositivo CPAP speciale. Al momento di andare a letto, il paziente mette una maschera speciale sul naso, lo fissa saldamente sulla testa in modo che non scivoli durante il sonno. Attraverso di esso, l'ossigeno viene fornito sotto pressione per il tratto respiratorio, che aiuta a mantenere il lume delle vie respiratorie in condizioni normali di lavoro. Il livello di pressione può essere regolato individualmente per adattarlo in modo più efficace a prevenire il ricadere del lume delle vie aeree.

Grazie alla terapia CPAP, il blocco viene eliminato, la respirazione si arresta durante il sonno, il sonno è normalizzato e il benessere del paziente migliora dalla prima notte di utilizzo. L'uso regolare del dispositivo riduce il rischio di infarti, ictus, ipertensione. La terapia CPAP è di gran lunga il metodo più efficace per il trattamento dell'apnea notturna nei pazienti con apnea ostruttiva notturna da moderata a severa.

Oltre al CPAP, sono stati sviluppati dispositivi e sono stati utilizzati con successo dispositivi più compatti, basati anche sul metodo di trattamento a pressione positiva. I dispositivi nasali EPAP nasali speciali sono dotati di 2 valvole che consentono all'aria di entrare e impediscono l'uscita. EPAP nasale è efficace per le persone con una forma più lieve della malattia e aiuta a ridurlo a moderare. Sono anche usati per i viaggiatori frequenti che hanno la sindrome da apnea.

Dispositivi intraorali

Se il blocco delle vie aeree si verifica a causa di una retrazione della lingua o di altre caratteristiche strutturali della mascella inferiore, si raccomanda ai pazienti di utilizzare dispositivi intraorali speciali durante il sonno. Tutti i tipi di bocchini, paradenti e altri fissatori spingono la mascella inferiore in avanti e impediscono alla lingua di cadere. In questa posizione, il lume delle vie respiratorie durante la notte non si sovrappone. Questi dispositivi aiutano solo nelle forme più lievi della malattia.

Trattamento chirurgico

Se l'apnea notturna è causata dalle ragioni del trattamento chirurgico, vengono utilizzati vari metodi di trattamento chirurgico, tra cui:

  • correzione del setto nasale;
  • rimozione di tonsille e adenoidi;
  • uvulopaloplastika- cambia nella forma del palato molle, rimozione parziale / completa dell'ugola palatale, a volte l'installazione di impianti di palato molle, ecc.

Per selezionare il metodo di funzionamento e il sito di intervento, viene eseguita una valutazione dinamica delle prime vie respiratorie mediante polisonnografia o monitoraggio respiratorio o altri studi.

Molte singole operazioni sono inefficaci, l'effetto è ottenuto con una modifica multi-livello del tratto respiratorio superiore, che viene eseguita chirurgicamente in una volta o in fasi. Il protocollo standard è una uvulopalatofaringoplastica (rimozione dell'ugula, palato molle, tonsille) con l'estensione del muscolo della lingua del mento, la miotomia ioidea e lo spostamento maxillo-mandibolare (aumenta lo spazio del tratto respiratorio posteriore). Le operazioni vengono eseguite utilizzando metodi minimamente invasivi di chirurgia laser e onde radio.

Il principale vantaggio dell'operazione è che aumenta la saturazione di ossigeno del sangue arterioso. Nel 2008 Lo Stanford Center for Sleep Medicine e Sleep Medicine ha pubblicato studi, secondo i quali il 93,3% dei pazienti operati ha raggiunto un normale livello di vita. L'intervento chirurgico ha portato ad un aumento della produttività generale, livello di attività, risultati sociali, attenzione, comunicazione e vita personale.

farmaci

I farmaci sono usati principalmente per il trattamento dell'apnea centrale, l'apnea, che ha diversi meccanismi oltre a quelli ostruttivi. Per il trattamento viene utilizzato un agente come acetazolamide o zolpidem e triazolam. Sfortunatamente, l'uso a lungo termine dell'acetazolamide è scarsamente tollerato e l'acetazolamide e lo zolpidem presentano determinati fattori di rischio. Pertanto, solo il medico curante sarà in grado di fissare un appuntamento.

Per quanto riguarda l'apnea ostruttiva, sono stati sviluppati diversi approcci alla terapia farmacologica:

  • aumento dell'attività respiratoria;
  • tono del tratto respiratorio superiore;
  • soglia delle microonde
  • soppressione del sonno REM.

L'efficacia di questi farmaci non è stata dimostrata.

Trattamento domiciliare

A casa, è possibile ridurre il numero di periodi di apnea e talvolta anche curare se la sindrome da apnea si manifesta sullo sfondo dell'obesità. Per fare questo, è necessario seguire una dieta e dare al corpo l'attività fisica necessaria. Ad esempio, l'apnea quotidiana ei muscoli del palato molle contribuiranno ad aumentare il tono muscolare:

  1. La lingua spinge il più possibile in avanti, sforzala, mantieni un paio di secondi. Fare 30 volte al mattino e alla sera.
  2. Fai movimenti con la mascella inferiore su e giù, tenendola con la mano (anche per 30 ripetizioni).
  3. Blocca la tua matita di legno con tutta la tua forza per 4 minuti.
  4. Pronuncia le vocali chiaramente e ad alta voce in qualsiasi ordine.

Con un approccio regolare e prestazioni responsabili, i risultati positivi saranno visibili dopo un mese di lezioni. Completa efficacemente questo tipo di allenamento regolare a casa. Durante gli esercizi vocali, sono i muscoli che si abbassano durante un attacco che si allena.

Un altro metodo per allenare il tono dei muscoli del tratto respiratorio superiore può essere considerato come ujai-pranayama, durante il quale i muscoli del naso e dell'orofaringe vengono tenuti in uno stato precaricato durante l'inalazione. L'esercizio è anche chiamato respirazione del serpente. Con la pratica regolare dello yoga del respiro del serpente, si forma uno stereotipo muscolare stabile.

Alcuni sono aiutati da un semplice massaggio con le dita. Devi farlo a stomaco vuoto e davanti a uno specchio. Apri la bocca spalancata davanti allo specchio e con l'indice vai sulla lingua e massaggia i muscoli del palato molle per un paio di minuti (come farai). Fai movimenti più intensi nell'area fino alla lingua. Il corso di 15 giorni rafforza i muscoli del palato molle.

Altri suggerimenti:

  • prima di andare a letto, sciacquare i passaggi nasali con acqua con sale marino o acquamarina, tirando dentro la soluzione;
  • Per alleviare la respirazione nasale, gocciolare l'olio di olivello spinoso 4-5 gocce in un periodo di 3-4 settimane.

Come trattare l'apnea notturna

Hai mai sentito come una persona russata si fermi improvvisamente, smettendo di respirare, e dopo pochi secondi inala drammaticamente l'aria, come se stesse soffocando? Questa sindrome apnea è una grave malattia in cui una persona ha un arresto respiratorio a breve termine durante il sonno.

Spesso, il paziente non sa nemmeno del problema esistente, sebbene durante la notte possa sperimentare un arresto respiratorio da 5 a 100 volte all'ora! Ma nel pomeriggio, una tale persona sperimenta tutto il "fascino" di questa condizione patologica: debolezza, affaticamento, mal di testa e un costante desiderio di dormire. Questo è comprensibile, perché nel cervello di chi soffre di apnea, quando la respirazione si ferma, un meccanismo protettivo funziona costantemente, il che significa che il corpo semplicemente non riposa.

Ad oggi, il 6% delle persone nel mondo soffre di apnea e gli uomini affrontano la malattia 2 volte più spesso delle donne. È interessante notare che i rappresentanti del gentil sesso di solito iniziano a soffrire da una notte di trattenere il respiro durante il periodo della menopausa. In generale, più una persona è anziana, più è probabile che provi l'apnea. In questo articolo scopriremo le cause di questa condizione patologica, scopriremo cosa minaccia l'apnea del sonno e, soprattutto, ti diciamo come trattarlo.

Tipi di apnea, cause e fattori di rischio

I medici distinguono due tipi di questo disturbo del sonno - ostruttivo e centrale.

1. Apnea ostruttiva del sonno

Questa violazione è un blocco meccanico in cui le pareti del tratto respiratorio convergono e bloccano l'accesso dell'aria ai polmoni. In questo caso, il livello di ossigeno nel sangue diminuisce e l'anidride carbonica inizia a fluire nel cervello, causando un meccanismo protettivo che segnala la necessità di respirare. La persona in questo caso si sveglia e inizia a boccheggiare per aria, e poi si addormenta di nuovo. Ciò che è caratteristico, al mattino, non ricorda affatto i risvegli notturni.

Ragioni per bloccare l'accesso all'aria:

  • ghiandole ingrandite;
  • crescita eccessiva di adenoidi;
  • polipi nel naso;
  • congestione nasale a causa di rinite cronica o setto deviato;
  • depositi di grasso (in individui con obesità grave).

Il rischio di questa malattia aumenta:

  • appartenente al sesso maschile;
  • età superiore a 60 anni (associata a cambiamenti ormonali durante la menopausa nelle donne e adenopausa negli uomini);
  • prendendo sedativi (tali farmaci indeboliscono i muscoli della gola);
  • il fumo;
  • malattie cardiache (in particolare ipertensione);
  • malattie dell'apparato respiratorio;
  • esofagite da reflusso;
  • sovrappeso (oltre il 70% delle persone obese soffrono di questa malattia);
  • Eredità "cattiva" (nelle persone i cui parenti soffrivano di apnea, il rischio di sviluppare la malattia era aumentato di 4 volte).

2. Apnea centrale

Questo disturbo è causato dalla disfunzione del centro respiratorio situato nel cervello, in conseguenza del quale il cervello perde temporaneamente la capacità di controllare i muscoli responsabili della regolazione della respirazione. Questa anomalia è piuttosto rara, ma a differenza dell'apnea ostruttiva del sonno, dopo il risveglio una persona ricorda tutto ciò che gli è successo durante la notte.

Le cause di questa condizione sono:

  • infezioni virali che colpiscono il cervello;
  • lesione cerebrale o tumore;
  • sviluppo insufficiente di riflessi cerebrali nei neonati;
  • ha subito un ictus.

Sintomi di apnea del sonno

Come abbiamo già notato, il paziente stesso potrebbe non essere consapevole della presenza di ritardi di respiro durante la notte. Più spesso, lo impara da persone vicine che celebrano con lui:

  • forte russamento nel sonno, interrotto dalla cessazione della respirazione e una caratteristica manifestazione di soffocamento;
  • sonno agitato;
  • parlando in un sogno e digrignare i denti.

La persona che soffre di apnea sente gli effetti spiacevoli della sua condizione dopo il risveglio. Potrebbe sperimentare:

  • mal di testa al mattino;
  • insoddisfazione per il sonno e desiderio di dormire subito dopo il risveglio;
  • aumento dell'affaticamento e riduzione delle prestazioni;
  • sonnolenza diurna;
  • irritabilità e aumentata emotività;
  • ridotta concentrazione di attenzione;
  • deterioramento della memoria.

Cosa causa la sindrome da apnea

Se una persona ha fino a 5 stop di respiro in un sogno, non viene diagnosticato, spiegando tutto con le caratteristiche fisiologiche del corpo. Tuttavia, se ci sono fino a 15 tali fermate all'ora, questo è un grado lieve di violazione e fino a 30 è un grado medio. La più pericolosa è l'apnea grave, quando la respirazione di una persona si ferma per un'ora 50 o anche 100 volte. In questo caso, con una durata media del sonno di 7-8 ore, la persona non respira fino a 4 ore!

Questa condizione ha l'impatto più negativo sulla salute, e quindi in tali pazienti:

  • aumento del peso corporeo;
  • ci sono problemi nella sfera sessuale (gli uomini sviluppano l'impotenza e le donne - la frigidità);
  • stato psicologico depressivo e maggiore tendenza alla depressione;
  • a causa della mancanza di sonno, aumenta il rischio di lesioni sul posto di lavoro e di guida.

Inoltre, nelle ultime fasi dello sviluppo dell'apnea notturna, il paziente sviluppa:

  • attacchi di angina (a causa di fame di ossigeno);
  • aritmia cardiaca;
  • ipertensione arteriosa (fino alla malattia ipertensiva);
  • aterosclerosi e insufficienza cardiaca (fino allo stato dell'infarto);
  • BPCO (malattia polmonare cronica, compresa la bronchite ostruttiva e l'asma bronchiale).

Secondo i medici, negli ultimi 10 anni, a causa della sindrome da apnea, il numero di ictus negli uomini giovani è aumentato, così come il numero di infarti miocardici nelle persone di mezza età e anziani.

Infine, con lo sviluppo della malattia, il periodo di tempo durante il quale una persona smette di respirare in un sogno aumenta sempre di più, il che significa che c'è il rischio che a un certo punto un paziente affetto da apnea possa non svegliarsi affatto!

Diagnosticare l'apnea

Per stabilire una diagnosi, una persona deve contattare un centro somnologico, dove specialisti esperti condurranno un esame polisonnografico completo, identificheranno il problema esistente e determineranno il tipo di apnea.

Tale diagnosi viene eseguita mentre il paziente dorme. Lo specialista in questo momento esegue una serie di procedure diagnostiche, tra cui:

  • elettroencefalografia;
  • oxycapnography, cioè valutazione dei processi di scambio di gas nell'organismo;
  • pneumotacografia, ad es. misurazione della velocità dell'aria.

Un altro indicatore importante è l'indice di apnea-ipopnea (in contrasto con l'apnea totale, con l'ipopnea, c'è una parziale sovrapposizione delle vie respiratorie). Questo indicatore indica la gravità della malattia.

Come trattare l'apnea del sonno

L'apnea notturna è curata da specialisti stretti: somnologi, otorinolaringoiatri e pneumologi. I metodi non chirurgici e chirurgici sono usati per il trattamento dell'apnea notturna.

Metodi non chirurgici

Nel caso di una lieve apnea, c'è sempre la possibilità di eliminare il problema di eliminare le cattive abitudini e migliorare la qualità della vita. A questo proposito, è raccomandato:

  • smettere di fumare e bere alcolici;
  • astenersi dal mangiare e dalle bevande energetiche prima di coricarsi;
  • smettere di prendere sonniferi;
  • normalizzare il tempo e le condizioni del sonno (rifiutarsi di guardare la TV e il computer la sera);
  • sbarazzarsi di peso in eccesso;
  • curare le malattie otorinolaringoiatriche esistenti che possono causare apnea;
  • dormire su un cuscino alto in modo che la testa sia 15-20 cm più alta del solito;
  • prima di coricarsi, eseguire gargarismi con soluzioni con olii essenziali (per alleviare la tensione nella gola e nel palato molle);
  • recuperando nel letto, seppellire le gocce nasali che migliorano la respirazione nasale.

Per l'apnea ostruttiva del sonno, la terapia CPAP è il modo più efficace per eliminare il problema. Questo metodo implica l'uso di un dispositivo speciale durante il sonno, che impedisce ai tessuti molli che coprono le vie respiratorie di cadere.

Un'alternativa a questa terapia può essere un dispositivo antispruzzo: un berretto. Un tale dispositivo spinge leggermente la mascella inferiore, aumentando così il lume delle vie aeree ed eliminando il problema esistente. Il Kapu viene scelto dal medico e la cosa principale per il paziente è abituarsi a dormire con un tale dispositivo in bocca. È solo necessario notare che il cap, come la terapia CPAP, aiuta solo con l'apnea ostruttiva del sonno. Nel caso di una violazione centrale, tali mezzi sono inefficaci.

Alcuni pazienti sono aiutati da corsi di ossigenoterapia o farmaci (Prozac, Clonidina, Ritalin o Metroxyprogesterone). Stimolatori respiratori come Dicarb possono anche essere utili. Se il paziente ha difficoltà ad addormentarsi, può essere aiutato da sedativi (Novo-Passit, Valocordin o Persen). Tuttavia, prendere tali fondi senza la prescrizione del medico non ne vale la pena, perché l'automedicazione spesso danneggia il corpo.

Trattamento chirurgico

Se la causa dell'apnea risiede nei difetti del rinofaringe, ad esempio, nelle adenoidi o nei polipi adulti, nelle tonsille dilatate o nelle neoplasie che si sono manifestate, al paziente viene mostrata la rimozione chirurgica del problema identificato. Questo trattamento viene eseguito anche se l'indice di apnea-ipopnea mostra più di 40 / ora.

Allo stesso tempo, l'errore principale dei medici oggi è un tentativo di curare l'apnea mediante un'operazione nel palato molle, rimuovere la lingua (soprattutto con un laser). La pratica dimostra che tali operazioni sono inefficaci e inoltre sono associate a rischi elevati per la salute.

Vedi anche:

Apnea trattamento popolare

1. Olio di olivello spinoso
Questo rimedio popolare elimina l'infiammazione nel rinofaringe, migliorando così le vie respiratorie e la respirazione più facilmente. Per fare questo, basta seppellire 2-3 gocce di olio di olivello spinoso in ogni narice prima di andare a letto o lubrificare i passaggi nasali con un bastoncino di cotone immerso in questo olio.

2. Olio di eucalipto
L'eliminazione delle infezioni da nasofaringe e respirazione aiuta anche l'olio di eucalipto. A tal fine, aggiungere alcune gocce di olio di eucalipto alla pentola con acqua calda e inalazione, respirando i vapori curativi attraverso il naso.

3. Latte e miele
Per ridurre l'eccitabilità nervosa e, allo stesso tempo, ammorbidire la mucosa della gola, provare un rimedio semplice ed efficace. In un bicchiere di latte preriscaldato, sciogliere 1 cucchiaio. miele e bevi un mezzo prima di andare a dormire. Dopo 1-2 settimane sarete in grado di notare i primi risultati positivi di tale trattamento.

4. Bevanda al cavolo
Per preparare un rimedio per facilitare la respirazione durante il sonno, semplicemente spremere il succo di cavolo usando uno spremiagrumi, quindi aggiungere 1 cucchiaio al bicchiere di tale liquido. Tesoro, 1 cucchiaio. vodka e un pizzico di semi di aneto macinati. Prendi la soluzione di guarigione per mezz'ora prima di andare a letto per 3-4 settimane.

5. Cumino nero
Nel caso in cui l'apnea sia causata da danni al sistema cardiovascolare, il seguente rimedio sarà di aiuto. In un bicchiere di acqua bollente sciogliere 2 cucchiaini. cumino nero e chiudere il coperchio, insistere 10-15 minuti. Utilizzare il prodotto finito 1 tazza due volte al giorno prima dei pasti, per due mesi.

6. Zopnik spinoso
Questa pianta medicinale aiuta anche ad eliminare il problema dell'apnea notturna. 2 cucchiaini. Seme i semi della pianta in una casseruola, versa 200 ml di acqua in cima e porta ad ebollizione e continua a bruciare per 5 minuti. Il prodotto finito richiede 3 cucchiai. al mattino, a stomaco vuoto e 1 cucchiaio. la sera È necessario conservare questo medicinale nel frigorifero, ma non più di cinque giorni.

7. Tè alle erbe
Per la preparazione di questo strumento avrete bisogno di 100 g di bardana, salvia, bacche di biancospino, equiseto e rizomi di sabelnik. Macinare e mescolare gli ingredienti, versarli con 0,5 litri d'acqua, portare a ebollizione e cuocere per 5 minuti. Lo strumento raffreddato preso da 1 bicchiere a 4 p / giorno. Effettuiamo il trattamento entro un mese.

Esercizi di apnea

È possibile combattere la malattia in questione e ginnastica speciale, mirata a rafforzare i muscoli della faringe, della lingua e della mandibola.

Esercizio 1. Tirare la lingua più avanti e verso il basso. Alla radice della lingua, la tensione deve essere avvertita. Pronunciare il suono "e" per 2-3 secondi, quindi completare l'elemento. Ripeti 25-30 volte.

Esercizio 2. Allungare la mascella inferiore il più avanti possibile e rimanere in questa posizione per 10 secondi. Rilassa la tua mascella per un paio di secondi. Ripeti l'oggetto 5-10 volte.

Esercizio 3. Pizzicare una penna o una matita tra i denti e tenere l'oggetto per 3-4 minuti, schiacciando il più possibile.

Esercizio 4. Apri leggermente la bocca. Cerca di eseguire i movimenti circolari della mascella inferiore di 15 in uno e nell'altro lato.

Come dormire con apnea

Alle persone che soffrono di apnea del sonno è severamente vietato dormire sulla schiena, perché in questa posizione le vie aeree si chiudono insieme. Ma come disimparare il sonno in questa posizione, se è da tempo diventato familiare?

La migliore posizione è sulla pancia o sul lato. Disimparare a dormire sulla schiena è abbastanza semplice. Per fare questo, è necessario cucire una tasca nella parte posteriore del pigiama, mettere una pallina da tennis e andare a dormire in un pigiama. Se di notte inizi a rotolare sulla schiena, la palla ti sveglierà sicuramente. Dopo 2-3 settimane ti abituerai a dormire in una nuova posa e, molto probabilmente, ti salverà dal russare e dall'apnea.

Infine, le persone con apnea dovrebbero dimenticarsi di morbidi letti di piume e materassi. Hai bisogno di dormire solo su un materasso duro e sempre con un cuscino, perché una testa sollevata impedisce alla lingua di cadere.

L'apnea può e deve essere combattuta. La cosa principale è non iniziare il problema e non auto-medicarsi, e insieme con i medici per trovare il modo migliore per sbarazzarsi di russare e apnea del sonno.
Buona notte a te!

Trattamento delle apnee

L'apnea ostruttiva del sonno, o apnea notturna, è una malattia grave. Durante l'apnea del sonno, una persona addormentata sperimenta un restringimento e un periodico spargimento delle pareti faringee, che si manifesta con il respiro che si ferma in un sogno sullo sfondo del russare. Queste fermate durano da 10 secondi a 2-3 minuti e nei casi più gravi si ripetono centinaia di volte a notte, motivo per cui una persona non può respirare in totale fino a 3-4 ore.

Una fame di ossigeno così pronunciata è molto pericolosa, dal momento che tutti gli organi, inclusi gli organi vitali, soffrono di mancanza di ossigeno. Una cattiva qualità, un sonno inadeguato non dà una sensazione di allegria, il paziente lamenta dolorosa sonnolenza diurna, mal di testa, aumento della pressione sanguigna, bruciore di stomaco, minzione notturna frequente e molto altro. L'apnea non solo provoca disagio "qui e ora", ma danneggia anche una persona in prospettiva. Sullo sfondo dell'apnea, malattie croniche incurabili come cardiopatia ischemica, ipertensione arteriosa, diabete, ecc. Si sviluppano più velocemente. Le persone con apnea hanno un aumentato rischio di infarti e ictus e la loro aspettativa di vita è significativamente inferiore a quella delle persone che non soffrono di apnea.

Quindi, il trattamento dell'apnea non è solo desiderabile, ma necessario.

Severità di apnea

Per gravità, la sindrome da apnea ostruttiva del sonno è divisa in tre gradi. Sono determinati dall'indice di apnea-ipopnea - il numero di arresti durante il sonno (apnea) e i suoi disturbi (ipopnea) all'ora.

Classificazione della gravità dell'apnea ostruttiva del sonno negli adulti basata sull'indice apnea-ipopnea

La gravità dei disturbi respiratori in un sogno dipende da come trattare l'apnea del sonno.

Trattamento di apnea del sonno

Per gravità lieve e, meno comunemente, moderata, può essere applicato lo stesso trattamento di apnea di un trattamento russare non complicato. Quanto segue può aiutare:

  • Perdita di peso, se la causa dei problemi respiratori nel sonno è sovrappeso (l'obesità disturba notevolmente la respirazione notturna)
  • Uvulopaloplastica, rimozione delle tonsille, correzione di un setto nasale curvo, o altra chirurgia ORL se il russamento e l'apnea notturna sono causati dalle cause del trattamento chirurgico
  • L'uso di dispositivi intraorali che assicurano la posizione "corretta" della mascella inferiore e l'espansione del lume della faringe
  • Esercizi che aiutano a eliminare il russare, il rifiuto di assumere alcol, sonniferi, tranquillanti, dal fumo, ecc.

Le raccomandazioni specifiche vengono fornite da uno specialista individualmente dopo l'esame e la valutazione di una situazione specifica.

Terapia CPAP

La terapia CPAP è un trattamento efficace per l'apnea del sonno, utilizzato nella maggior parte dei casi della malattia. È indicato per i seguenti gruppi di pazienti:

  • Pazienti con apnea moderata e grave (indice di apnea / ipopnea di 15 o più per ora)
  • Pazienti con apnea notturna lieve, purché presentino sintomi evidenti della malattia (ad esempio, grave sonnolenza diurna) e condizioni associate alla malattia (ipertensione arteriosa, malattia coronarica)
  • Se le attività di stile di vita e altre misure non danno l'effetto desiderato.

In apnea del sonno - genesi ostruttiva. In parole povere, l'arresto respiratorio si verifica perché durante il sonno di un paziente, le vie aeree collassano. Se le pareti della faringe non si fossero calmate, non ci sarebbero stati fermi nella respirazione e quindi nessun sintomo della malattia. La terapia CPAP è progettata per bloccare questo meccanismo, per prevenire il collasso delle vie respiratorie durante il sonno.

La terapia CPAP si riferisce al metodo per creare una pressione positiva nelle vie aeree del paziente durante il sonno. Tale trattamento della sindrome da apnea del sonno viene effettuato con l'ausilio di un apparato speciale e assicura la normale respirazione. Con il suo uso, il russamento e l'arresto respiratorio scompaiono. Sotto l'influenza di CPAP, i sintomi della malattia, i numerosi rischi della malattia vengono eliminati, il sonno è normalizzato.

Le parti principali del dispositivo CPAP sono il compressore, la maschera e anche il tubo flessibile che collega il dispositivo alla maschera. Il compressore sotto una certa pressione nella maschera dà un flusso d'aria. Attraverso la maschera che il paziente mette sul viso di notte, l'aria entra nelle vie respiratorie e le gonfia dolcemente. Ciò impedisce alle vie aeree di cadere durante il sonno. La gola del dormiente rimane ben percettibile, la respirazione ritorna normale, il sonno acquisisce la struttura "giusta", diventa a pieno titolo.

Alla vista del dispositivo, potrebbe sorgere la domanda: "E come puoi dormire con questo?". Sembra molto scomodo riposare con una maschera sul viso, sembra che il flusso d'aria interferisca con la respirazione... L'apparato, forse, potrebbe sembrare a disagio per una persona sana. Ma non per un paziente con una forma grave di apnea, che, senza cure, smette di respirare in un sogno centinaia di volte e si sveglia più volte. Il dispositivo li aiuta solo, dormono molto meglio e più forte.

Ora ci sono un gran numero di diversi modelli di dispositivi CPAP: sia nel prezzo che nella complessità del dispositivo. Alcuni di essi creano una pressione costante e fissa nel circuito respiratorio, altri la regolano alla fase di respirazione del paziente.

La selezione di pressione terapeutica e la terapia di CPAP di prova sono effettuate in centri somnological sotto la supervisione di dottori. Ciò consente di selezionare il regime di trattamento ottimale in cui la persona sarà a suo agio nell'uso del dispositivo per il trattamento dell'apnea.

Il grande vantaggio della terapia CPAP è il suo rapido effetto: già la prima sessione di terapia notturna offre ai pazienti un significativo miglioramento del loro benessere. Prima di tutto, la sonnolenza diurna scompare, appare il vigore e aumenta l'efficienza. Dopo solo pochi giorni dall'inizio del trattamento, si sviluppano anche altri effetti positivi: scompare la minzione notturna accelerata, la tendenza alla normalizzazione della pressione sanguigna, ecc.

Feedback del paziente sui risultati dopo la prima notte di terapia CPAP.

Attualmente in Russia solo un numero limitato di centri e uffici somnologici funzionano in Russia, quindi è più facile iniziare (apri) il trattamento di apnea a Mosca o in un'altra grande città in cui esiste un centro somnologico. Quindi il trattamento deve essere continuato a casa sotto la supervisione di uno specialista (a distanza). Pertanto, se hai russare o apnea, contatta il tuo sonnologo in un istituto specializzato.