Quali antibiotici per bolle sono migliori e più efficaci per il trattamento?

Gli antibiotici per la foruncolosi sono una parte importante della terapia complessa e il metodo più efficace che fornisce una cura rapida. I farmaci con azione antibatterica sono particolarmente indispensabili nei casi in cui l'ebollizione si trova nel collo e nella testa. Cioè, nelle immediate vicinanze di importanti vasi sanguigni attraverso i quali un'infezione può penetrare nel cervello e provocare complicazioni potenzialmente letali.

La ragione principale per lo sviluppo della foruncolosi è la penetrazione di microrganismi patogeni (stafilococchi) sotto la pelle. In questo caso, è un ceppo Gram-positivo di Staphylococcus aureus (Staphylococcus aureus). Questo è il ceppo più altamente tossico che si diffonde facilmente attraverso il flusso sanguigno nel corpo e forma rapidamente nuovi focolai di infiammazione. Le bolle possono comparire su qualsiasi parte del corpo, ma più spesso sono localizzate sul viso, sul collo, sul petto, sulla schiena, nella regione inguinale o ascellare. Scopriamo quali antibiotici assumere per la foruncolosi, come scegliere e applicarli correttamente?

Cos'è la foruncolosi?

La foruncolosi è un processo infiammatorio di natura purulento-necrotica che si sviluppa nel follicolo pilifero e colpisce i tessuti circostanti. Nella gente tali educazioni purulente chiamano chiryami.

L'ebollizione sembra un grande e doloroso brufolo, all'interno del quale si trova un contenuto purulento. Con la comparsa di un singolo, non complicato bollire, il trattamento con farmaci antibatterici, di regola, non è prescritto. In questi casi, la fonte dell'infiammazione può essere gestita con mezzi esterni (unguenti, antisettici).

Tuttavia, quando numerose bolle compaiono in diversi stadi di sviluppo in varie parti del corpo e più focolai di forma di infiammazione, gli specialisti diagnosticano la foruncolosi. Se l'immunità di una persona è indebolita, la malattia può ripresentarsi e diventare cronica, che è difficile da trattare.

In questo caso, è necessario non solo trattare i boils già esistenti, ma anche adottare misure per prevenire la re-infezione e prevenire un'ulteriore diffusione dell'infezione. Pertanto, l'uso di farmaci antibatterici è indispensabile.

Dato che lo stafilococco si diffonde facilmente nell'ambiente, la malattia può essere considerata condizionatamente infettiva. Cioè, l'infezione può essere raccolta in un modo domestico, ma si sviluppa solo quando il corpo è indebolito. Con una forte immunità, una persona può diventare una portatrice passiva e nemmeno sospettare di essere infettata da stafilococco.

Foruncolosi: cause e sintomi caratteristici

Quindi, abbiamo scoperto che la penetrazione da stafilococco è la causa principale della malattia. Ma affinché possa intensificarsi e iniziare il suo lavoro distruttivo, abbiamo bisogno di fattori provocatori. Questi includono:

  • Indebolimento dell'immunità a causa di malattie infettive o croniche;
  • Malattie endocrine (disordini metabolici, diabete, insufficienza ormonale);
  • Avitaminosi (mancanza di vitamine e microelementi essenziali);
  • Violazione dell'igiene personale;
  • Dieta inadeguata, cattive abitudini;
  • Aumento della sudorazione;
  • Danni meccanici alla pelle (ad esempio, microtrauma durante la rasatura).

Il sintomo principale della malattia è la comparsa di infiammazione (chirya) sulla pelle. Nel sito della lesione si osservano gonfiore e arrossamento della pelle e si forma una pustola dolorosa con una testa purulenta formante. Questo processo è spesso accompagnato da un generale peggioramento delle condizioni del paziente: si notano aumenti di temperatura, febbre, brividi, mal di testa e affaticamento. Per diversi giorni, il pus si accumula nell'infiammazione, dopo aver aperto l'ebollizione, esce e la ferita rimane al posto del foruncolo. Inoltre guarisce cicatrizzando il tessuto.

Il principale pericolo di foruncolosi è il rischio di sviluppare complicanze potenzialmente letali (meningite purulenta, sepsi, ascessi). Soprattutto se i foruncoli si trovano in quei luoghi (sulla testa, sul viso, sul collo) dove l'infezione può facilmente entrare in importanti vasi sanguigni e diffondersi attraverso il flusso sanguigno e entrare nel cervello. In questo caso, non c'è altra alternativa all'utilizzo di antibiotici.

Indicazioni per l'uso di antibiotici

La terapia antibiotica è prescritta nei seguenti casi:

  • Quando più bolle dolorose appaiono sul corpo;
  • Con la foruncolosi, complicata dall'infiammazione dei linfonodi;
  • Se i foruncoli si trovano sul viso, sul collo o sulla testa;
  • Con foruncolosi ricorrente e cronica purulenta.

Il trattamento antibiotico è integrato con farmaci immunostimolatori, complessi vitaminici prescritti, procedure di fisioterapia e l'aderenza a una dieta speciale sono raccomandati.

Controindicazioni

L'uso della terapia antibiotica per la foruncolosi ha una serie di controindicazioni. Quindi, gli antibiotici non possono essere prescritti nelle seguenti condizioni:

  • Intolleranza individuale agli agenti antibatterici;
  • Periodo di gravidanza e allattamento al seno;
  • Grave danno al fegato, ai reni;
  • Asma bronchiale;
  • Malattia intestinale;
  • Malattie fungine della pelle;
  • Tubercolosi aperta;
  • Malattie del sistema cardiovascolare e degli organi che formano il sangue.

Prescrivere il farmaco dovrebbe essere un medico, l'automedicazione è inaccettabile. Lo specialista selezionerà individualmente il dosaggio del farmaco e il regime di trattamento sulla base di test di laboratorio che vengono effettuati al fine di identificare il tipo di agente infettivo. In questo caso, il medico deve prendere in considerazione eventuali controindicazioni, che eviteranno complicazioni indesiderate.

Tipi e forme di antibiotici utilizzati nella foruncolosi

Per il trattamento delle bolle, vengono utilizzati i seguenti tipi di antibiotici:

  1. Penicilline. Gli antibiotici di questo gruppo sono efficaci contro la maggior parte dei batteri gram-positivi. Per il trattamento della foruncolosi, il medico può prescrivere farmaci come ampicillina, bicillina, amoxicillina, ampioks.
  2. Cefalosporine. Questo tipo di antibiotici previene la diffusione dell'infezione e la sua penetrazione nei tessuti molli. Dei farmaci della serie cefalosporina, Cefuroxime, Cefalexin, Cefipime, Cefazolin sono i più popolari.
  3. Macrolidi. L'azione degli antibiotici - i macrolidi è leggermente diversa dalle altre varietà. La loro ricezione è raccomandata nei casi in cui il processo di invecchiamento delle bolle è accompagnato da uno stato febbrile e da un aumento della temperatura. I preparati con macrolidi contemporaneamente ad un effetto antibatterico possono bloccare rapidamente il processo infiammatorio, inoltre agiscono nel modo più delicato sulla microflora intestinale. Ma l'assunzione di tali antibiotici dovrebbe essere con estrema cautela in caso di funzionalità epatica e renale anormali, in quanto sono in grado di accumularsi nel corpo. I macrolidi includono Azitromicina, Eritromicina, Sumamed, Macropene.

La scelta di un antibiotico che aiuti con le bolle dovrebbe essere deciso da uno specialista. Determinerà la forma in cui applicare l'agente antibatterico. L'attuale regime terapeutico per la foruncolosi prevede l'uso di agenti esterni (unguenti), soluzioni iniettabili e compresse per somministrazione orale.

Trattamento antibiotico per bolle

Il regime di trattamento standard implica un'apertura chirurgica dell'ascesso dopo la sua maturazione. In questo caso, il chirurgo coprirà sicuramente il centro dell'infiammazione con una soluzione di novocaina con antibiotici. Questo aiuterà a fermare il dolore e prevenire un'ulteriore diffusione del processo purulento nel tessuto circostante.

Spesso, i pazienti cercano assistenza medica già nella fase di un ascesso, cioè quando l'infiammazione purulenta ha causato la fusione dei tessuti circostanti e la formazione di una cavità piena di pus. In questo caso, il chirurgo apre l'ascesso e pulisce il suo contenuto purulento. Quindi la ferita viene trattata con agenti esterni (unguenti) con un componente antibatterico ad ampio spettro e viene applicata una medicazione sterile.

Gli antibiotici per le compresse di foruncolosi sono prescritti nei casi più gravi quando vi sono più escrescenze o ulcere ricorrenti localizzate in quelle aree in cui rappresentano una minaccia per la salute (testa, collo). Quando prescrive un farmaco, il medico deve tenere conto del tipo di agente patogeno. Il fatto è che molti ceppi di stafilococco sono diventati resistenti a certi gruppi di antibiotici.

Pertanto, prima di assegnare un farmaco, il contenuto del punto di ebollizione viene esaminato dal laboratorio. L'esame batteriologico mediante metodo di semina consente di determinare la sensibilità dei batteri agli antibiotici. Sulla base dei risultati dell'analisi, il medico selezionerà individualmente un farmaco efficace che aiuterà a far fronte rapidamente alla microflora patogena.

Dopo aver aperto le pustole sulla ferita, applicano sempre medicazioni imbevute di unguento antibatterico. A questo scopo, vengono utilizzati i seguenti farmaci:

  • Unguento Levomekol. Uno dei farmaci più popolari, basato sull'antibiotico cloramfenicolo e metiluracile. Il cloramfenicolo distrugge attivamente una vasta gamma di batteri anaerobici e il metiluracile stimola le funzioni del sistema immunitario e fornisce una rapida rigenerazione dei tessuti colpiti. Il farmaco combinato è destinato al trattamento di ferite purulente, bolle, ulcere e ustioni. Il suo uso previene ulteriori infezioni e favorisce una rapida guarigione della pelle.
  • Gel di fucidina Il farmaco contiene acido fusidico, glicerina, ossido di zinco e un numero di eccipienti. È usato per malattie della pelle di natura purulento-infiammatoria (compreso con foruncolosi). Attivo contro un'ampia gamma di microrganismi resistenti ad altri antimicrobici. Mostra una marcata azione batteriostatica dovuta alla soppressione della sintesi proteica nelle cellule microbiche. Il farmaco è disponibile sotto forma di un gel e sotto forma di compresse.
  • Unguento Baktroban (Mupirocina) - un farmaco antibatterico con un ampio spettro di azione. Si è dimostrato in relazione alla microflora patogena che causa infezioni della pelle (anche contro lo Staphylococcus aureus). Il principio attivo, la mupirocina di calcio, è un antibiotico di nuova generazione ottenuto a seguito della biosintesi da colture batteriche. Mostra potenti proprietà antibatteriche, quando applicato esternamente distrugge la maggior parte dei ceppi di stafilococco. È ampiamente usato nel trattamento della foruncolosi, follicolite, impetigine e infezioni batteriche ricorrenti dei tessuti molli.
  • Baneocin (unguento, polvere) è un agente combinato costituito da due antibiotici con un effetto battericida: bacitrocina e neomicina. Il principio di funzionamento si basa sul blocco della sintesi delle proteine ​​e della parete cellulare dei batteri. Qualsiasi forma del farmaco è ampiamente usata per trattare le malattie della pelle infiammatorie purulente causate da microrganismi sensibili. Il farmaco si adatta bene ai ceppi di Staphylococcus aureus, ma il suo uso può provocare reazioni allergiche.

Inoltre, per il trattamento esterno di bolle utilizzare cloramfenicolo, gentamicina, eritromicina, unguento tetraciclina, diossidina, fucidina e altri.L'elenco degli agenti antibatterici locali è molto ampio. La scelta di un particolare farmaco viene effettuata dal medico curante, a seconda delle condizioni del paziente e della gravità della malattia.

Trattamento di pillole di foruncolosi

Il trattamento della malattia con farmaci antibatterici in compresse viene effettuato con bolle ricorrenti e nei casi in cui la localizzazione è la regione della testa e la parte superiore del corpo. La complessità di questa terapia sta nel fatto che il patogeno (stafilococco) alla fine ha sviluppato resistenza a molti antibiotici. Pertanto, un farmaco efficace dovrebbe essere selezionato sulla base di un test di sensibilità microbiologica.

Per fare questo, lo specialista deve prendere una raschiatura del contenuto dell'infiammazione e inviarlo al laboratorio per la ricerca. Il risultato della semina batteriologica determinerà il ceppo di stafilococco e consentirà al medico di selezionare un farmaco antibatterico efficace. Ad oggi, nella pratica medica, fino a due dozzine di farmaci sono usati in compresse che possono distruggere il ceppo di MRSA stafilococco. Elenchiamo i più popolari:

  • Lincomicina. Il farmaco con una potente azione batteriostatica agisce contro una vasta gamma di agenti patogeni. È destinato al trattamento di infezioni cutanee purulente (compresa la foruncolosi). Inizia ad agire entro due ore dall'ingestione. Il farmaco è prodotto in capsule (250 mg). Il medico seleziona il dosaggio individualmente. Di solito una singola dose per un adulto è di 500 mg. Deve essere assunto 3 volte al giorno prima dei pasti e lavato con una quantità di acqua sufficiente. Un antibiotico può provocare reazioni allergiche, picchi di pressione, mal di testa, nausea, vomito. Il farmaco non deve essere prescritto a donne in gravidanza e in allattamento, bambini piccoli, persone che soffrono di malattie del fegato e dei reni.
  • Cefalexin (Flexin, Keflex) è un antibiotico del gruppo delle cefalosporine. Disponibile in una varietà di forme di dosaggio: sotto forma di polvere per sospensione, capsule (250 mg) e compresse (250 mg). Ha un potente effetto battericida sulla maggior parte dei batteri patogeni e ceppi di stafilococco. Il farmaco inizia ad agire entro 60 minuti dall'applicazione. Usato per trattare la foruncolosi, ascessi e piodermite. La dose giornaliera varia da uno a quattro grammi, è necessario assumere le compresse a intervalli regolari di 6 ore. Il farmaco può provocare reazioni avverse sotto forma di disturbi dell'apparato digerente, debolezza, vertigini, tremori della mano. Durante la gravidanza e l'allattamento al seno, un antibiotico può essere assunto solo sotto controllo medico.
  • Amoxiclav - un farmaco combinato contenente un antibiotico penicillina - amoxicillina e acido clavulanico, che impedisce la distruzione del principio attivo e gli consente di distruggere attivamente i ceppi che causano la malattia. La dose standard per la foruncolosi è una compressa di Amoxiclav (375 mg), che viene assunta ogni 8 ore. Prima di prendere la pillola deve essere sciolto in 100 ml di acqua o masticare bene e bere un sacco di liquido. Tra gli effetti collaterali del farmaco sono i disturbi del tratto digestivo (diarrea, nausea, vomito), reazioni allergiche (prurito, zuppa). A volte si possono sviluppare insonnia, vertigini, anemia, emicrania, convulsioni. Il farmaco è controindicato nelle lesioni del fegato, sensibilità individuale. Durante la gravidanza e l'allattamento i farmaci possono essere presi come prescritto da un medico e sotto il suo controllo.
  • Fuzidin - sodio (Fuzidin, Ramitsin). La fuzidina in compresse è un antibiotico a bassa tossicità ed efficacia che elimina le infezioni da stafilococco, comprese quelle resistenti ad altri agenti antibatterici. Il farmaco è prescritto per foruncolosi, flemmone, ferite infette, ustioni. Il dosaggio standard è da 0,5 a 1 g del farmaco, che viene assunto tre volte durante il giorno, bevendo latte o acqua. Il corso del trattamento dura da 7 a 10 giorni. Un antibiotico può causare diarrea, eruzioni cutanee, nausea, vomito o dolore addominale. Pertanto, il trattamento dovrebbe avvenire sotto la supervisione di uno specialista.

Quale farmaco dare la preferenza, decide il medico curante. Gli antibiotici per la foruncolosi dovrebbero nominare uno specialista dopo la consultazione e l'esame del paziente. In questo caso, il medico prende in considerazione molte sfumature: l'età e le condizioni del paziente, il tipo di agente patogeno, possibili controindicazioni. Decide anche sull'opportunità dell'uso di un particolare farmaco e individua individualmente il dosaggio ottimale e il regime di trattamento.

È inaccettabile impegnarsi nell'auto-trattamento, quindi è possibile provocare gravi complicazioni e solo aggravare la situazione. Particolarmente accuratamente è necessario avvicinarsi il trattamento da antibiotici di donne incinte e bambini di età più giovane. In questo caso, la domanda sull'uso dei farmaci viene decisa dal medico curante e la terapia è sotto il suo controllo. Ricorda che la foruncolosi è una malattia pericolosa, quindi non tardare a cercare aiuto medico.

Antibiotici per bolle

Un furuncle è una patologia grave che richiede un trattamento obbligatorio. Il trattamento può essere diverso: conservativo o chirurgico. Chirurgicamente, l'ebollizione viene rimossa solo se il trattamento principale con antibiotici non ha aiutato. Gli antibiotici, di regola, costituiscono la base del trattamento. Rimuovono perfettamente il processo infiammatorio, prevengono la proliferazione dei microrganismi e promuovono la guarigione.


Indicazioni per l'uso di antibiotici per il trattamento di bolle

Se l'ebollizione è una e non causa complicazioni, i medici non prescrivono antibiotici. Gli antibiotici sono prescritti nelle seguenti situazioni:

  • se l'ebollizione si trova sulla faccia;
  • se l'ebollizione si trova vicino al linfonodo e ai vasi sanguigni;
  • con foruncolosi;
  • con foruncoli d'ascesso;
  • con accessori cronici.

Il trattamento più comune di foruncoli è complesso. Oltre agli antibiotici, il medico prescrive altri farmaci: immunostimolanti, vitamine. Se la foruncolosi è stata provocata da qualche malattia, allora la terapia principale sarà diretta al suo trattamento. Spesso i medici ti consigliano di seguire una dieta terapeutica, fare procedure di fisioterapia e bellezza che ti aiuteranno a evitare la comparsa di cicatrici.

Controindicazioni all'uso di antibiotici

Un antibiotico, sebbene efficace, è un farmaco molto serio che ha molte controindicazioni. Non possono essere usati:

  • durante la gravidanza e l'allattamento;
  • con allergie ai componenti del farmaco;
  • con tubercolosi attiva;
  • nelle malattie del tratto gastrointestinale;
  • con asma bronchiale;
  • nelle malattie dei reni e del fegato, così come nel sistema urinario;
  • nelle malattie dell'apparato circolatorio e del cuore;
  • con malattie fungine e leucopenia.

Possibili effetti collaterali nel trattamento di bolle con antibiotici

In nessun caso non dovrebbero scegliere i propri antibiotici e auto-medicare. Gli antibiotici devono essere approvati da un medico. Questo farmaco può causare vari effetti collaterali:

  • squilibrio della microflora intestinale;
  • danno al tratto digestivo;
  • effetto negativo sul sistema circolatorio;
  • danno epatico tossico;
  • reazione allergica: orticaria, edema, danno polmonare;
  • effetto tossico generale su tutto il corpo.

Dovrebbe essere chiaro che gli antibiotici uccidono non solo i microrganismi nocivi, ma anche quelli benefici che proteggono il nostro corpo. Come risultato di questo squilibrio, il sistema immunitario si indebolisce e noi diventiamo più inclini a varie malattie. A causa dello squilibrio, anche il lavoro degli organi interni viene disturbato.

Antibiotici contro bolle sul viso

I foruncoli sulla faccia sono pericolosi. Possono aprirsi e portare a varie conseguenze negative. Pertanto, quando compaiono, i medici prescrivono immediatamente un trattamento con antibiotici. Se questo trattamento non aiuta, l'ebollizione viene aperta chirurgicamente e accuratamente pulita. Di norma, in questa patologia vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro. Questo riduce il rischio di complicanze e accelera il processo di guarigione.

Con bolle sul viso, i medici raramente prescrivono un unguento o crema. Vari unguenti e lozioni ammorbidiscono la pelle delicata, con il risultato che l'infezione da ebollizione può diffondersi ulteriormente. Diamo un'occhiata a ciò che i medici antibiotici prescrivono più spesso:

  • antibiotici tetracicline;
  • aminoglikozoidy;
  • macrolidi;
  • preparati di cefalosporina;
  • gruppo di penicillina.

Antibiotici contro bolle sul naso

Con bolle sul naso, il trattamento è prescritto complesso. Senza dubbio, i medici selezionano i preparati antisettici che devono prima trattare l'area interessata. Poiché tali agenti possono essere utilizzati furatsilin, alcool, alcol salicilico. Se appare un punto d'ebollizione sulla mucosa nasale, devono essere usate creme e pomate antibatteriche. Inoltre, vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro: tsorin, meticillone, metaciclina, eritromicina e altri farmaci.

Per accelerare il processo di guarigione, vengono prescritti complessi vitaminici e preparati immunostimolanti. In patologie semplici possono essere usati baktroban, norsulfazolo e simili. Durante il periodo di esacerbazione, possono essere trattati antibiotici di penicillina: bicillina, ampicillina. Altri gruppi antibiotici sono meno efficaci in questo caso.

Antibiotici contro bolle nell'inguine

I foruncoli all'inguine sono molto dolorosi e causano molto disagio alla persona. Questa patologia viene trattata con vari antibiotici: eritromicina, oxacillina, meticillina, tetraciclina. In media, il trattamento dura almeno una settimana. Se l'ebollizione durante questo periodo non scompare, il trattamento viene ripetuto dopo cinque giorni. In alcune situazioni, il trattamento consiste in tre corsi.

Come farmaci aggiuntivi, al medico vengono prescritti immunostimolanti, complessi vitaminici e sulfadimetossina. Il vaccino stafilococco viene a volte fatto e vengono usati il ​​tossoide staphylococcal, l'antifarina e simili. Per il miglior risultato, vale la pena sottoporsi a un corso di fisioterapia e usare unguenti con antibiotici: levomicetina, gentamicina, neomicina.

Antibiotici contro bolle sotto il braccio

In questi casi, gli antibiotici sono prescritti individualmente, a seconda di quale fase è l'ebollizione. Se l'ebollizione non ha luogo, viene utilizzato un trattamento esterno con preparati antisettici, ittiolo e dimexide. Non appena la ferita viene pulita, dovresti usare unguenti con antibiotici e sulfonamidi.

I foruncoli sotto le braccia sono pericolosi in quanto sono vicini ai linfonodi. Se l'ebollizione attraversa ed entra nel sistema linfatico, possono verificarsi gravi complicazioni. Ecco perché devono essere trattati immediatamente, non appena appaiono. In nessun caso non è possibile inserire compresse e spremere bolle.

In alcuni casi, i medici perforano l'ascesso e succhiano il contenuto. Quindi una soluzione antibiotica viene iniettata nella cavità del fuoco.

Antibiotici contro le bolle nell'orecchio

In questi casi, i medici usano spesso iniezioni di antibiotici. Applicare antibiotici penicillina, tetraciclina e macrolidi. È molto importante non lasciare che l'ebollizione si apra nella cavità dell'orecchio, poiché il suo contenuto può raggiungere aree vitali del cervello. Procedure di fisioterapia spesso prescritte che accelerano il processo di guarigione.

Antibiotici per bolle per bambini

Molto spesso i genitori danno antibiotici ai loro mazzi per evitare possibili complicazioni in caso di determinate malattie. Tuttavia, nell'80% dei casi, gli antibiotici non sono necessari. E poiché questo è un farmaco serio con una massa di effetti collaterali, dovrebbero essere somministrati solo in casi estremi. L'uso frequente di tali farmaci porta a compromettere il funzionamento del sistema immunitario dei bambini.

Quando i batteri compaiono nei bambini, i medici prescrivono raramente un trattamento antibiotico. Nella fase iniziale, cercano di sostituirlo con un trattamento più benigno con vari unguenti, preparazioni multivitaminiche e agenti immunostimolanti. Gli antibiotici sono prescritti solo in questi casi:

  • Quando c'è un grande rischio che l'infezione si diffonda. In questi casi, l'ebollizione viene trattata con una soluzione di antibiotico o tagliata.
  • Se viene eseguita un'operazione per aprire l'ebollizione. Dopo l'intervento chirurgico, vengono spesso prescritti antibiotici per ridurre il rischio di effetti collaterali.
  • Se ha iniziato a sviluppare la foruncolosi estesa.
  • Se il bambino ha cercato di aprire l'ebollizione e ha portato l'infezione lì.

Qualsiasi antibiotico è prescritto singolarmente. Un pediatra tiene conto di molti fattori: l'altezza e il peso del bambino, la sua età, il suo stato di salute, la presenza di malattie croniche e simili.

Se è o non è necessario usare antibiotici per bolle

La foruncolosi è una delle malattie della pelle più sgradevoli: oltre a problemi estetici, può portare allo sviluppo di gravi complicanze purulente - meningite, sepsi, flemmone.

La foruncolosi è un'infiammazione delle ghiandole sebacee e dei follicoli piliferi causati da microbi (le sacche in cui si trova il bulbo pilifero). Molti microrganismi sono abitanti naturali della pelle, i nostri compagni costanti. In una persona sana, non causeranno mai l'infiammazione, poiché la nostra pelle ha pronunciato proprietà protettive.

Ma se questa barriera naturale per qualche motivo si indebolisce, i batteri penetrano facilmente nel tessuto e causano una serie di malattie, tra cui la foruncolosi.

Pertanto, le ragioni per lo sviluppo di bolle e foruncolosi sono le seguenti:

  • Disturbi immunitari: qualsiasi malattia grave comune, infezione da HIV, avitaminosi, grave stress, intossicazione cronica, ecc.
  • Danni meccanici alla pelle: rasatura traumatica, uso di indumenti contaminati grossolani, rischi professionali.
  • Cambiamenti ormonali: l'acne che viene spesso osservata durante l'adolescenza può essere infettata e trasformarsi in foruncolosi.

Trattamento antibiotico

Molti infetti da foruncoli (chirias) si stanno chiedendo quale antibiotico sia meglio bere. Indipendentemente dalla causa, si basa sul trattamento della terapia antibatterica di foruncolosi progettata per inibire la crescita dei batteri. Tuttavia, prima di passare a questo problema, dovrebbe essere presa in considerazione la seguente circostanza.
Ad un certo stadio della malattia, un foruncolo rappresenta un accumulo di pus nelle ghiandole sebacee.

Può essere in qualsiasi parte del corpo (viso, naso, corpo e inguine). Se non vengono create le condizioni per il suo deflusso, nessun antibiotico può curare il paziente - semplicemente non può penetrare nella fonte dell'infezione.

Di conseguenza, le condizioni generali dopo la nomina degli agenti antimicrobici possono leggermente migliorare, ma la fonte di batteri non sarà eliminata e rimarrà, di fatto, una bomba ad orologeria che verrà attivata a breve. Pertanto, prima di iniziare a prendere antibiotici, è necessario consultare il chirurgo e decidere se la foruncolosi non ha bisogno di un trattamento chirurgico.

Se non ci sono indicazioni per una mini-operazione, si può tranquillamente prendere antibiotici: senza di essi, la foruncolosi è molto difficile da curare.

Poiché il principale agente eziologico della foruncolosi è lo Staphylococcus aureus, devono essere utilizzati solo i farmaci attivi contro questo microbo.

Dovrebbe iniziare con compresse antibiotiche, che includono:

Sono poco costosi e raramente causano complicazioni. I nomi commerciali più noti di questi farmaci sono Flemoxin Soluteb (compresse solubili), Ospamox, Upsamox, Pentrexil.

  • Per migliorare l'effetto di amoxicillina è spesso combinato con un'altra sostanza - acido clavulanico.
    "Forza mortale" di tale combinazione aumenta molte volte, così come la velocità di azione. Questo è il noto Amoxiclav, Augmentin, così come Moxiclav, Ranklav, Kuram.

    Tutti questi antibiotici hanno un effetto così forte che agiscono non solo su Staphylococcus aureus della pelle, ma anche sulla propria microflora intestinale, quindi molto spesso il paziente deve pagare per un buon risultato con diarrea o disbiosi.
    Possono essere raccomandati a persone con gravi malattie di base - diabete, insufficienza cardiaca, cirrosi o altre condizioni in cui l'immunità può essere compromessa e l'amoxicillina nella sua forma "pura" potrebbe non essere sufficiente.

    Alcune cefalosporine, ad esempio Cephalexin, Duracef, Ospexin, Cefaclor, hanno un effetto più debole, ma comunque accettabile per il trattamento della foruncolosi. Il loro uso può essere raccomandato solo in caso di intolleranza ai farmaci sopra citati.

    Sia l'ampicillina con amoxicillina che le cefalosporine sono leggermente tossiche, tuttavia, in termini di capacità di causare reazioni allergiche, si classificano al primo posto tra tutti gli antibiotici. Data l'allergizzazione generale della popolazione, questi farmaci non possono essere l'unico trattamento per la foruncolosi.

    E, in effetti, ci sono antibiotici alternativi che hanno un effetto più debole e più lento, ma praticamente non causano complicazioni allergiche. Questi includono due gruppi di farmaci:

  • Macrolidi - una classe separata di antibiotici, include una decina di rappresentanti - claritromicina, josamicina, eritromicina e altri. I farmaci sono ben tollerati, praticamente non causano effetti collaterali, sono molto comodi da usare, ma di solito sono più costosi e agiscono un po 'più lentamente dell'amoxicillina, compensando comunque la concorrenza. I macrolidi più famosi sono Azitromicina, Sumamed, Klacid, Macropen, Rulid, Vilprafen, Rovamycin, gli ultimi due farmaci considerati i più forti del gruppo.

    Quindi, il mezzo più efficace contro l'ebollizione Flemoxin, Amoxiclav o altri macrolidi, ti aiuteranno sicuramente a sbarazzarti della malattia. Allo stesso tempo, dovrebbe essere compreso: la forunculosi ha necessariamente una causa, e senza la sua eliminazione l'effetto degli antibiotici sarà temporaneo.

    Importante: è meglio consultare il medico con quale antibiotico è meglio per il trattamento della foruncolosi.

    È necessario curare il rafforzamento del sistema immunitario, migliorando l'igiene della pelle - in generale, eliminare i fattori avversi che contribuiranno ulteriormente a ridurre le proprietà protettive della pelle.

    Antibiotici per foruncolosi - una lista di farmaci efficaci in compresse, unguenti, soluzioni con una descrizione e prezzi

    L'infiammazione delle ghiandole sebacee e dei follicoli piliferi causati da vari microrganismi è chiamata foruncolosi. Molto spesso la patologia si manifesta con bolle, che sono localizzate sul viso, sul collo, sulla schiena, nella zona inguinale. Il batterio stafilococco causa infiammazione, la più pericolosa delle quali è dorata. Diverse misure terapeutiche sono utilizzate per il trattamento, ma gli antibiotici per le bolle, che sono prescritti sotto forma di unguenti, iniezioni o compresse, sono stati e rimangono i farmaci più popolari.

    Cos'è la foruncolosi?

    La malattia è caratterizzata dalla formazione dell'infiammazione purulento-necrotica del follicolo pilifero, che si sviluppa nei tessuti circostanti. L'agente eziologico dell'infezione è lo stafilococco dorato o epidermico, che è comune nell'ambiente. Questi batteri vivono sulla superficie della mucosa e della pelle umana, senza causare patologie. Tuttavia, con fattori endogeni (interni) o esogeni (esterni) predisponenti, gli stafilococchi si attivano e si moltiplicano, causando la foruncolosi.

    motivi

    La causa principale della malattia è la presenza di immunodeficienza. Sotto l'influenza di un'immunità ridotta, la microflora stafilococcica provoca un processo purulento-infiammatorio. I batteri vengono introdotti nei follicoli dopo la traumatizzazione della pelle, con la loro contaminazione o ipotermia locale. Altri fattori che possono scatenare la foruncolosi:

    • carenze vitaminiche;
    • diabete mellito;
    • la presenza di un'infezione cronica;
    • intossicazione del corpo;
    • errori nella dieta.

    sintomi

    Nella prima fase della malattia, un piccolo infiltrato infiammatorio purulento si forma intorno al follicolo pilifero. Dopo alcuni giorni, l'intero follicolo, la ghiandola sebacea adiacente e il tessuto connettivo che lo circonda sono coinvolti nel processo di infiammazione. Gli elementi delle lesioni assomigliano a un nodo iperemico congestizio che ha una forma conica che sporge sopra la superficie della pelle.

    Con lo sviluppo dell'infiammazione aumenta il dolore, il gonfiore. Inoltre, il foruncolo si spezza e il suo contenuto purulento viene fuori. Il processo viene pompato dalla guarigione, dopo di che rimane la cicatrice. Il processo necrotico purulento può essere accompagnato dai seguenti sintomi:

    • debolezza, stanchezza aumentata;
    • mal di testa;
    • insonnia;
    • perdita di appetito.

    Metodi di trattamento

    Schemi terapeutici sono scelti dal medico, a seconda dello stadio del processo infiammatorio. Nel periodo di infiltrazione prescritto irradiazione ultravioletta. Durante la maturazione dell'ebollizione per alleviare il dolore e fermare l'infezione, viene posto il blocco con una soluzione di novocaina e farmaci antibatterici. Un antibiotico viene selezionato in base alla sua resistenza alle infezioni. Per ascessi purulenti, una benda viene applicata all'area infiammata con una soluzione di nitrato d'argento (1%).

    Dopo aver aperto l'ebollizione, viene lavato con perossido di idrogeno (3%), quindi fasciato con una soluzione di cloruro di sodio per pulire le masse necrotiche. L'asta viene rimossa solo dopo la sua separazione dai tessuti circostanti. Non aprire i focolai purulenti schiacciando, poiché esiste un'alta probabilità che l'anello protettivo si rompa e l'infezione si diffonda in tutto il corpo. Ciò comporterà una serie di complicazioni potenzialmente letali. Per un ascesso, è meglio contattare il chirurgo, che aprirà attentamente l'ascesso e pulirà il contenuto purulento.

    Trattamento di foruncolosi con antibiotici

    La terapia con farmaci antibatterici in singole o multiple bolle sulla pelle viene effettuata da cinque tipi di antibiotici. Rilasciali sotto forma di soluzioni per iniezioni, compresse, sospensioni, unguenti. Gli antibiotici a base di penicillina per le bolle sono gli antibiotici più comuni, dal momento che stanno combattendo con successo da molti decenni con Staphylococcus aureus e altri ceppi di batteri. Cefalosporine, macrolidi, tetracicline e antraglicosidi sono prescritti se gli agenti patogeni sono resistenti alla penicillina.

    Dopo l'apertura / apertura degli ascessi, sulla ferita viene applicata una benda con unguenti antibatterici. A questo scopo, utilizzare i seguenti farmaci:

    1. Unguento Levomekol. L'antibiotico topico più popolare. Il principio attivo cloramfenicolo distrugge una vasta gamma di batteri e il metiluracile aiuta i tessuti a rigenerarsi più velocemente. Il farmaco è impregnato di tovaglioli di garza che riempiono la ferita. Le medicazioni cambiano ogni giorno fino a quando il problema non viene completamente eliminato. Con l'uso prolungato, sono possibili eruzioni cutanee.
    2. Unguento Bactroban. Eccellente provato nella lotta contro lo Staphylococcus aureus. Unguento da bolle con un Baktroban antibiotico presenta potenti proprietà antibatteriche. Autorizzato ad applicare il farmaco direttamente sul sito di infezione della pelle da 1 a 3 volte al giorno. Durata del corso - 7-10 giorni. In alcuni casi, lo sviluppo di reazioni allergiche, nausea, mal di testa.

    compresse

    Gli antibiotici in compresse sono prescritti per la recidiva di foruncolosi o se la loro localizzazione è nella parte superiore del torso e nella zona della testa. La complessità di questo trattamento è che lo stafilococco è resistente a molti farmaci antibatterici, quindi le compresse vengono selezionate dopo un test di sensibilità microbiologica. Le droghe più popolari.

    1. Lincomicina. Antibiotico con una potente azione batteriostatica, è attivo contro una vasta gamma di batteri. La medicina Lincomicina con adulti di foruncolosi prende 500 mg 3 volte / die prima dei pasti. Un antibiotico a volte provoca reazioni avverse sotto forma di picchi di pressione sanguigna, reazioni allergiche. Il corso del trattamento non deve superare 2 settimane.
    2. Cephalexin. Cefalosporine gruppo antibatterico. Ha un effetto battericida sulla maggior parte dei ceppi di stafilococco. Il dosaggio giornaliero è 1-4 grammi. Prendere pillole a intervalli regolari. Possibili effetti collaterali: tremore delle mani, rottura dello stomaco, intestino, vertigini. La durata della terapia è 7-14 giorni.

    Far bollire le iniezioni

    Il trattamento antibiotico per le bolle può essere somministrato anche come iniezione. Le iniezioni vengono effettuate nel caso in cui la terapia con altre forme di farmaci non dia risultati positivi. Le medicine più efficaci di questa forma di rilascio:

    1. Amoxicillina. Serie antibiotica di penicillina popusintetica. Con foruncolosi, flusso endovenoso e flebo. Il dosaggio è prescritto dal medico individualmente. Il corso medio del trattamento è di 7-10 giorni. Durante la terapia possono manifestarsi reazioni indesiderate dell'organismo: tachicardia, irritabilità, cefalea, disbiosi, sintomi dispeptici.
    2. Cloramfenicolo. Polvere per iniezione con l'antibiotico cloramfenicolo ingrediente attivo. Per la foruncolosi, gli adulti sono prescritti per via endovenosa o intramuscolare. La dose giornaliera è di 1-3 g Immettere il farmaco a 0,5-1 g 2-3 volte / die per 5-15 giorni. Reazioni avverse possono verificarsi da parte del sistema linfatico, del tratto digestivo, del sistema nervoso periferico e centrale.

    Quali antibiotici prendere per la foruncolosi

    Le persone i cui batteri hanno causato il verificarsi di bolle, si stanno chiedendo quali farmaci antibatterici sono i migliori per il trattamento. Va ricordato che gli antibiotici hanno molte controindicazioni e reazioni collaterali che possono provocare anche un esito letale. Per questo motivo, è assolutamente impossibile nominarli da soli. Gli antibiotici per la foruncolosi sono prescritti dal medico, in base allo stadio della malattia, alle malattie croniche nella storia del paziente e ad altre cause.

    Quando bolle nell'inguine

    Per il trattamento inguinale di foruncolosi più spesso prescritti preparati topici. Gli antibiotici per foruncoli all'inguine sono usati sotto forma di creme, gel, unguenti. Sono applicati sulla pelle interessata fino a 3 volte al giorno e incollati con un cerotto sulla parte superiore. Il vantaggio di tali farmaci è che essi contribuiscono al rapido rilascio di contenuti purulenti dell'ebollizione. L'elenco degli antibiotici utilizzati per il trattamento inguinale della foruncolosi:

    Con foruncolosi sul viso

    Poiché questa patologia che si è manifestata sulla faccia è un pericolo che un agente infettivo entri nella corteccia cerebrale, gli antibiotici sono prescritti principalmente per la somministrazione orale. Prima della maturazione del foruncolo, il centro di infiammazione viene trattato con un antisettico (alcool salicilico, soluzione di furatsilina e altri). Farmaci antimicrobici per foruncoli sul viso prescritti per ricevere anche prima della fase di apertura dell'ascesso. I principali farmaci antibatterici:

    Nei bambini

    Il trattamento farmacologico di un punto d'ebollizione in un bambino include l'uso di antisettici e antidolorifici. Quando un ascesso si rompe e i tessuti necrotici se ne vanno, le medicazioni vengono fatte sulla ferita con unguenti antibatterici di Vishnevsky, Eparina, Tetraciclina. Se il bambino ha bolle sul viso, è necessario usare antibiotici in pillole. Tra loro ci sono:

    Nelle donne in gravidanza

    Il trattamento della foruncolosi in una donna incinta richiede cure speciali, poiché l'infiammazione purulenta è un pericolo per la salute della madre e del feto. Durante questo periodo, la terapia con pillole antibatteriche non è usata, quindi il medico prescrive farmaci antinfiammatori sicuri di azione locale - unguento di Vishnevsky, Levomekol. Unguenti antibatterici vengono applicati fino alla guarigione finale del follicolo.

    video

    Recensioni

    Ha trattato un bambino con antibiotici per la foruncolosi. Aveva delle infiammazioni purulente sul viso, quindi la terapia è stata accuratamente scelta in modo che la malattia non causasse la comparsa di complicazioni. Il bambino ha bevuto l'Eritromicina e trattato con l'ebollizione più volte al giorno con la soluzione di furatsilina. L'ebollizione è scomparsa solo il giorno 10 del trattamento antibiotico.

    Ho avuto circa 40 bolle sulle mie gambe - ero stato malato per 4 mesi. Non sono andato dal medico - il budget non lo permetteva. Ho provato tutti i metodi di trattamento, fino alle nonne. Un corso efficace era antibiotici. La fidanzata è già la seconda settimana di levomitsetin. Alla fine mi sono rilassato - le bolle si rompono rapidamente e guariscono, rimangono solo le cicatrici.

    La foruncolosi è una diminuzione dell'immunità. Anche se oggi è guarito, non è un dato di fatto che i nuovi foruncoli non funzioneranno domani. Non prendere antibiotici, perché violano la microflora intestinale, a causa di ciò che viene immunodeficienza. Per la prevenzione della foruncolosi, è necessario aderire a uno stile di vita sano: mangiare bene, abbandonare cattive abitudini.

    Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

    Foruncolosi: cause e caratteristiche del trattamento Quali antibiotici possono essere utilizzati per le bolle

    L'acne non è solo un problema per gli adolescenti o per coloro che non si prendono cura di se stessi. Questa inaspettata manifestazione di alcuni problemi nel corpo, causando disagio come il suo aspetto doloroso e ripugnante, può letteralmente saltare fuori da qualsiasi persona. E prima di prendere l'antibiotico con bolle, è necessario scoprire che tipo di brufolo è, a causa di ciò che è apparso improvvisamente e come si può far fronte a esso.

    Perché compare l'acne?

    Assumere antibiotici per i foruncoli sul viso è una misura estrema. Sì, è meglio rimuovere l'infiammazione con farmaci antibiotici, ma hanno un numero enorme di controindicazioni ed effetti collaterali che non sono assolutamente necessari. L'acne può apparire per una serie di motivi. Nella stragrande maggioranza dei casi, il foruncolo, l'acne, fanno bollire la risposta del corpo al lavoro dei microbi patogeni. Tali abitanti dannosi del micromondo circondano la gente tutto il tempo. Ma solo con i fallimenti nei sistemi di difesa, i microrganismi iniziano a moltiplicarsi, causando l'infiammazione e quindi l'aspetto di un foruncolo. È proprio la ragione del fallimento dei sistemi di protezione e la causa della comparsa di bolle.

    Prima - dal dottore!

    Solo un medico può prescrivere un trattamento con antibiotici per la diagnosi di "foruncolo". Che tipo Questo dipenderà esattamente dal motivo per cui questo problema è apparso con l'apparenza. E i motivi per cui l'acne, i foruncoli e le bolle compaiono possono essere parecchio:

    • impennata ormonale - sindrome premestruale, pubertà, gravidanza;
    • bassa immunità;
    • disturbi del tratto gastrointestinale;
    • selezione sbagliata di cosmetici decorativi e per la cura;
    • iperattività delle ghiandole sebacee;
    • prendendo alcuni farmaci i cui componenti contribuiscono alla comparsa di bolle (bromo, iodio, litio, cloro, fluoro);
    • uso a lungo termine di alcuni farmaci ormonali, come steroidi o steroidi anabolizzanti;
    • reazioni allergiche;
    • parassiti sottocutanei;
    • lesioni della pelle;
    • inosservanza dell'igiene personale.

    Alcune delle cause sopra citate di acne hanno diversi percorsi. Ad esempio, una diminuzione dell'immunità può essere associata a qualche tipo di malattia, stress o depressione. Ecco perché, prima di prendere un antibiotico con bolle, è necessario stabilire la causa del suo verificarsi.

    Problemi della pelle e uso di antibiotici

    Prendere antibiotici per bollire e far bollire è d'obbligo se ce ne sono molti. Allo stesso tempo, l'acne singola richiede solo la terapia locale. Quando è necessario consultare un dermatologo e, se necessario, altri specialisti medici, per scoprire quali antibiotici per le bolle dovrebbero essere presi? Questi saranno i seguenti stati:

    • foruncolosi - numerose formazioni purulente;
    • bolle sulla faccia;
    • bolle sopra i linfonodi e grandi vasi sanguigni;
    • bolle complicate (furunculosis di ascesso).

    Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al trattamento di bolle e acne quando sono cronici con regolari recidive. Qualsiasi infiammazione è un fenomeno anomalo, anche se si verifica negli strati superiori dell'epidermide e viene convertito in acne, bolle o bolle.

    Che cosa sono gli antibiotici

    Immediatamente è difficile rispondere alla domanda: "Qual è il miglior antibiotico per i foruncoli?" Tutto dipende dalla causa dello sviluppo di un processo infiammatorio così sgradevole e doloroso. Solo un medico può prescrivere qualsiasi medicinale, avendo stabilito le cause dei foruncoli. Gli antibiotici sono un grande gruppo di farmaci che lavorano nella lotta contro i microrganismi patogeni. Ma i batteri, i germi che causano l'infiammazione, molto. Per il trattamento di tali problemi, quando è necessario utilizzare farmaci della direzione antibiotica, vengono utilizzati tali gruppi:

    • aminoglicosidi;
    • macrolidi;
    • penicilline;
    • tetracicline
    • cefalosporine.

    Nel trattamento della foruncolosi devono essere utilizzate anche vitamine e immunostimolanti. Specificare il nome specifico del farmaco, la forma di applicazione - unguento, compresse, capsule, medicazioni - può solo il medico curante. Anche per motivi medici nel trattamento dell'acne e dei foruncoli può essere utilizzata la fisioterapia.

    Controindicazioni agli antibiotici

    La domanda su quali antibiotici prendere con le bolle e se possono essere presi in linea di principio, decide il medico. Questo gruppo di farmaci ha un enorme elenco di controindicazioni. E alcuni gruppi di antibiotici non possono essere presi in un caso, mentre altri - nell'altro. Tutte queste domande dovrebbero essere risolte da un medico, e non un uomo semplice per strada, che soffre di acne e non capisce nulla in medicina. Tutti gli antibiotici, a prescindere dal gruppo a cui appartengono, non possono essere assunti senza consultare il medico, senza pesare tutti i pro e i contro di tale terapia, se si hanno le seguenti patologie e condizioni:

    • asma bronchiale;
    • malattie fungine;
    • malattie intestinali;
    • malattia del fegato;
    • leucopenia;
    • tubercolosi attiva.

    Dal momento che gli antibiotici hanno la capacità di penetrare la barriera placentare, così come nel latte materno, sono controindicati per l'uso durante la gravidanza e / o durante l'allattamento.

    Bollire le pillole

    Dopo aver consultato un medico e aver determinato la causa della comparsa del problema con l'aspetto, è possibile decidere quali antibiotici bere durante l'ebollizione. L'assunzione di droghe dovrebbe essere giustificata. Se è necessario un trattamento sistemico con antibiotici, la causa di tale problema deve essere prima eliminata in modo che l'uso di antibiotici sia di alta qualità ed efficace.

    Quindi l'uso di farmaci per via orale dovrebbe essere complesso. Può essere farmaci basati su eritromicina, ampicillina, tetraciclina. Solo il medico curante può selezionare il dosaggio appropriato per una particolare malattia, perché tutti questi farmaci hanno una propria farmacocinetica - alcuni devono essere assunti 3-4 volte al giorno, e alcuni funzionano se assunti una volta al giorno. Il trattamento dell'acne non si tratta di risolvere una domanda, "quali antibiotici utilizzare per bollire". Non dovremmo dimenticare che l'acne non appare proprio così, la loro educazione ha sempre una spiegazione specifica, che richiede anche un intervento medico.

    Rimedi esterni per aiutare con l'acne

    È più conveniente e più sicuro usare un antibiotico per le bolle, rilasciato sotto forma di mezzi per uso esterno. Questi sono unguenti, creme, emulsioni, lozioni. L'applicazione superficiale di tali farmaci blocca il processo infiammatorio, impedendo lo sviluppo dell'ebollizione. Inoltre, tali farmaci esterni nella maggior parte dei casi possono essere semplicemente acquistati presso una farmacia senza visitare un dermatologo. Questo si applica a quelle situazioni in cui i foruncoli sono rari e la ragione del loro aspetto, come si dice, è evidente: cura dell'aspetto mancato, mani frequenti che toccano il viso, quando sporcizia e batteri attraversano i pori della pelle, situazione di stress vissuta, impennata ormonale - PMS o transitoria età.

    Acquistare un unguento da foruncoli con antibiotici può essere non solo in farmacia, ma anche nel negozio di cosmetici. Le imprese cosmetiche industriali hanno sviluppato e prodotto un'intera serie di preparati simili. Hanno un nome comune, ma ogni prodotto del righello è specificato dalla sua efficacia, area e situazione applicativa - un effetto locale su un brufolo "ferito", trattamento di un'area infiammata della pelle per prevenire brufoli o foruncoli, mezzi preventivi per la pulizia della pelle durante il lavaggio mattutino e serale., mezzi speciali per creme per fondotinta e polvere, che prevengono i pori ostruiti e, di conseguenza, lo sviluppo dell'infiammazione delle ghiandole sebacee.

    Ci sono antibiotici topici, venduti solo nelle farmacie - questi sono farmaci usati per il trattamento, non per la cura cosmetica. Più spesso i farmacisti per l'acne e bolle si chiede a:

    Ma l'uso di antibiotici non è sempre mostrato. Lo sviluppo della situazione può essere messo sotto controllo, usando mezzi che promuovono la maturazione di un sacco - pustole purulento. Può essere sintomicina o pomata di ittiolo. Infiammazione solforosa ben essiccata e unguento allo zinco. Non dovremmo dimenticare che l'acne può apparire a causa di una malattia virale - l'herpes. In questo caso, gli antibiotici non funzioneranno, e solo un agente antivirale aiuterà, come un unguento "Acyclovir" o "Zovirax".

    Sulla faccia e non solo

    Accade spesso che l'acne e le bolle compaiano non solo sul viso, rovinando l'aspetto. Spesso queste formazioni dolorose appaiono nell'inguine, nelle ascelle, nel petto o nella schiena. Quali antibiotici dovrebbero essere presi con bolle se compaiono in luoghi appartati? Lo stesso che con l'acne sul viso. E con la stessa condizione che solo un medico dovrebbe prescrivere farmaci orali, determinando la causa dei foruncoli in tali luoghi. A proposito, questo è il caso in cui gli unguenti non sono così efficaci, anche se contengono antibiotici.

    Quando bolle nell'inguine è abbastanza difficile seguire le raccomandazioni riportate nelle istruzioni. L'intimo interferisce con l'azione a lungo termine di tali farmaci. Pertanto, per l'acne all'inguine o sotto le ascelle, sarà più efficace usare farmaci sotto forma di compresse o capsule. Ma è necessaria anche una cura esterna: l'unguento di zinco asciuga la pelle, il linimento dei disinfetti da sintomicina. Assicurati di seguire le regole dell'igiene personale: una doccia due volte al giorno non sarebbe superflua in qualsiasi situazione.

    Antibiotici e altro

    Il trattamento di processi infiammatori esterni, manifestati sotto forma di foruncoli, bolle o acne, richiede un approccio integrato. Gli antibiotici contro l'ebollizione aiuteranno a far fronte all'infiammazione stessa, ma il corpo ha bisogno di essere aiutato da complessi vitaminici-minerali, agenti che aumentano la difesa immunitaria, componenti attenti che contribuiscono alla purezza igienica della pelle.

    La terapia con antibiotici o iniezioni orali deve essere effettuata solo in caso di emergenza. L'effetto sistemico di tali farmaci, così come la resistenza dei microrganismi a molti farmaci, richiede un'attenzione particolare a questo metodo di trattamento. Questo è particolarmente vero per i bambini - è meglio non somministrarli antibiotici se non assolutamente necessario, e per eseguire il trattamento dei foruncoli in modo integrato: attraverso l'uso di mezzi esterni e una rigorosa igiene personale.

    Aperto da solo o ascesso forzato deve essere accuratamente elaborato in modo da non ottenere re-infezione e infiammazione. Per la terapia riparativa con unguenti, come il linimento balsamico (pomata Vishnevsky), i decotti di camomilla, ortica, erba di San Giovanni, così come strumenti come "Pantenolo" o "Bepanten", contribuiscono alla rapida guarigione della ferita. Per il trattamento di qualità di tutti i problemi con la pelle, è necessario seguire scrupolosamente le regole dell'igiene personale quotidiana, perché i microbi stessi vivono accanto alle persone e iniziano a "danneggiare" attivamente solo quando la persona stessa le consente.

    Troppo male

    Antibiotico per bolle è un rimedio efficace. Ma i numerosi effetti collaterali rendono tale trattamento, soprattutto quando si tratta di farmaci per via orale, troppo problematici. L'assunzione di antibiotici può causare:

    • nausea;
    • diarrea;
    • vomito;
    • vertigini;
    • mal di testa;
    • disturbi del ritmo cardiaco;
    • lo sviluppo di infezioni fungine della pelle e delle unghie;
    • malattie del fegato e dei reni;
    • reazioni allergiche.

    L'eccezione quando si usano antibiotici per le bolle è solo situazioni di emergenza - numerose lesioni, la posizione di bolle sul viso, sopra i vasi sanguigni o linfonodi. Poiché i microrganismi che causano l'infiammazione sulla pelle possono essere piuttosto aggressivi, diffondendosi in tutto il corpo attraverso il flusso sanguigno, sarà giustificata la necessità di un trattamento antibiotico sotto forma di iniezioni o di agenti orali.

    I foruncoli e l'acne sono una cosa molto spiacevole, sia in termini di indolenzimento che di aspetto repellente, e in termini di possibilità di complicazioni come il danno sistemico all'organismo in assenza di un trattamento di alta qualità. Un brufolo è facilmente curabile con prodotti topici. Ma l'aspetto massiccio delle bolle richiede non solo il trattamento dell'infiammazione stessa, ma anche la determinazione della causa esatta del problema.

    Se è necessario utilizzare antibiotici per combattere le bolle, è necessario ricordare le controindicazioni disponibili all'uso di tali farmaci, la possibilità di effetti collaterali. Va inoltre tenuto presente che gli antibiotici sono sostanze speciali che hanno un effetto sistemico sul corpo e che hanno la capacità di distruggere non solo i microrganismi patogeni ma anche quelli benefici. Inoltre, solo un medico esperto aiuterà a determinare quale antibiotico può essere assunto in un caso particolare, perché una persona può essere sottoposta a trattamento di malattie esistenti con altri farmaci e alcune di esse non possono essere combinate con antibiotici. Queste sfumature sembrano insignificanti, ma il trattamento qualitativo del problema esistente e la conservazione della salute umana dipendono da loro.

    Bolle - è brutto, doloroso, problematico. Un antibiotico per le bolle può essere prescritto solo da un medico, indicando il metodo, il dosaggio e le modalità di utilizzo di tale farmaco. Per eliminare il problema, dovresti utilizzare i rimedi esterni, aiutare il corpo a far fronte alle infiammazioni assumendo preparati vitaminici e minerali, stimolando il sistema immunitario e rispettando i requisiti di igiene.