Rimedi popolari per le cisti ovariche

Il ritmo moderno della vita è uno stress costante per il corpo e spesso questo si riflette negativamente sul sistema riproduttivo femminile. Scopri quali metodi popolari di guarigione saranno utili se hai una cisti ovarica. Le ricette alternative più efficaci sono raccolte per te in questo articolo.

Trattamento delle cisti ovariche con rimedi popolari

Questa malattia può verificarsi nelle donne di età diverse, non solo durante la pre-menopausa, ma anche durante la menopausa. Una cisti ovarica è un tumore benigno situato all'interno o sulla superficie dell'appendice destra o sinistra e la cavità di questo tumore è piena di liquido. Una delle principali domande che preoccupano i pazienti con tale diagnosi è se sia possibile curare una cisti ovarica senza chirurgia?

Devi sapere che in ginecologia ci sono cisti ovariche funzionali e patologiche. Neoplasie del primo tipo si verificano a causa di disturbi ormonali o infiammazione delle appendici e possono essere auto-assorbite dal trattamento conservativo dei farmaci. Rimedi popolari per le cisti ovariche saranno anche efficaci se il tumore - la formazione follicolare, o con policistico. Se la malattia si è sviluppata a causa di formazioni patologiche da endometrioide, dermoide o mucinosa multicamera, allora spesso è impossibile fare a meno della loro rimozione.

Prima di iniziare il processo di trattamento con metodi alternativi, assicurati di notare che deve essere eseguito sotto la supervisione di un ginecologo. Un medico esperto determinerà con certezza se ci sono rischi di rottura di una cavità, se la sua gamba è attorcigliata, e controllerà il cambiamento delle dimensioni. Le donne a cui è stata diagnosticata questa formazione sulle appendici devono anche sapere che è necessario ricorrere urgentemente all'assistenza medica in caso di comparsa di tali segni di rottura della cisti formata:

  • grave dolore addominale inferiore;
  • nausea, vomito;
  • tachicardia.

Come trattare le ovaie con il miele

Questo prodotto apistico contiene una vasta gamma di vitamine e oligoelementi, quindi sarà utile come tonico generale per il corpo. Importante: essere trattati con miele per la citosi ovarica è possibile solo se non vi è alcuna allergia ad esso! Se questa non è una controindicazione, un agente preparato secondo questa ricetta può essere utilizzato per tonificare il lavoro degli organi riproduttivi.

  1. Spremere il succo di 100 g di bacche di viburno, mescolare con il miele - 100 g, polpa di aloe - 50 g, foglie di ortica schiacciato - 50 g
  2. Il farmaco viene assorbito da 1 cucchiaino. a stomaco vuoto Mantieni la massa nel frigorifero.

Nella medicina popolare, si raccomanda di sbarazzarsi delle cisti ovariche, usando tamponi di miele. Per la loro fabbricazione, è necessario mettere 1 cucchiaino su una benda stretta sterile (o arrotolata in due strati). miele candito denso, avvolgere la garza in un tubo e fissarla saldamente con il filo. Introdurre un tale tampone dovrebbe essere in profondità nella vagina prima di coricarsi. La durata del corso del trattamento dipenderà dalle dimensioni dell'istruzione, ma non meno di 20 giorni.

Erbe con cisti ovarica

Le medicine della farmacia verde aiuteranno sicuramente con questa malattia. L'uso di decotti e infusi di erbe medicinali è uno dei modi efficaci provati per trattare una cisti ovarica senza chirurgia. Questo metodo di esposizione sarà utile per il policistico e anche con la formazione di endometrioidi. Ad esempio, durante l'ultima malattia si ottengono buoni risultati prendendo una tintura di acacia. Per la sua preparazione è necessario versare 100 g di fiori con la vodka, insistere un paio di giorni e bere il prodotto di 1 cucchiaio. l. tre volte al giorno.

Un buon risultato è il trattamento dei seguenti rimedi popolari per le cisti ovariche, preparati sulla base di piante medicinali.

  • Versare 1 cucchiaio. acqua bollente 1 cucchiaio. l. erbe boro utero, quindi i mezzi tengono a bagnomaria per 40 minuti e lasciano fermentare. Bere medicine per tutto il giorno per 3 dosi. Fai un corso di 2-3 mesi.
  • Tre volte al giorno prima dei pasti per prendere il succo fresco di foglie di bardana - 2 cucchiai. Corso - 2 mesi.
  • Preparare kvas, riempiendo con un litro di devyasila radice di acqua calda - 10 g, miele e lievito - 1 cucchiaio. l. 2-3 giorni per insistere, quindi bere il liquido risultante per 2-3 dosi al giorno.

Come sbarazzarsi di cisti con compresse

I trattamenti alternativi per questa malattia includono la medicazione. Secondo le recensioni, impacchi caldi durante la notte - rimedi popolari efficaci per le cisti ovariche. Ad esempio, prova ad applicare una benda di assenzio sull'addome inferiore per un mese. Il metodo di produzione è molto semplice: l'erba deve essere cotta a vapore con acqua bollente per 3 minuti, dopodiché deve essere spostata su un sacchetto di lino o di lino e applicata sul lato destro o sinistro - questo dipenderà da quale ovaia è accesa la cisti. Avvolgere una benda e tenerla per circa 2 ore.

L'uso di impacchi a base di argilla blu o bianca dà un buon risultato con una cisti ovarica. Per imporli, è necessario diluire la polvere con acqua calda per la consistenza della crema densa. La pappa risultante viene applicata all'area desiderata dell'addome (a destra o a sinistra sotto l'ombelico) e ben avvolta. Tenere un impacco richiede un paio d'ore. È meglio farlo prima di andare a dormire in modo che, dopo aver accuratamente lavato via l'argilla, si debba immediatamente addormentarsi. In questo caso, il corpo accetterà il trattamento in modo più favorevole e avvierà più velocemente i meccanismi di auto-guarigione.

Come sbarazzarsi di cisti con noce

Con l'aiuto di questi frutti, la malattia viene trattata con successo, aiutano efficacemente a rimuovere completamente il tumore. Ecco alcune ricette.

  • Mordere le membrane delle noci. Versare 4 cucchiai. l. la massa secca risultante 3 cucchiai. bollire l'acqua e, inoltre, far bollire il prodotto per 20 minuti a fuoco lento. Dividere la medicina risultante in 3 parti e bere prima dei pasti.
  • Mescolare 1: 1 noci tritate acerbe con miele. Per 2-3 mesi, prendere prima dei pasti per 1 cucchiaio. l. la miscela Conserva il farmaco in un luogo buio.

Trattamento di baffi d'oro policistici

Questa pianta è un eccellente rimedio popolare ampiamente usato per sbarazzarsi di questa malattia ovarica. Molti pazienti hanno testato su se stessi una ricetta così efficace.

  1. In un barattolo di vetro versare i baffi d'oro tritati - 50 giunture della pianta 0,5 litri di vodka. Significa insistere per 10 giorni.
  2. Al mattino in 30 ml di acqua diluire 10 gocce di tintura e bere. Ripeti la stessa sera.
  3. A partire dal giorno successivo, ogni giorno aumenta la concentrazione della tintura di 1 goccia, fino a raggiungere 35, quindi riduci ulteriormente di 1 goccia, in modo che raggiunga 10.
  4. Tenere 5 di questi corsi, prendendo pause di 10 giorni.

Erba Onosma

L'onosma è un'erba perenne, pubescente con peli ispidi e ispidi, e ha anche steli semplici che sono legnosi alla base. Le foglie della pianta sono lanceolate-lineari o lineari, hanno una lunghezza media da tre a cinque centimetri e una larghezza di circa mezzo centimetro. Le corolle dell'erba hanno un colore giallo chiaro, i frutti della pianta sono piccoli frutti a guscio. Il periodo di fioritura dell'erba cade lo scorso mese di primavera e la prima metà dell'estate.

Esistono diversi tipi di erba onosma, che hanno una diversa area di distribuzione e caratteristiche. Tuttavia, quasi tutte le specie sono ugualmente ampiamente utilizzate come piante medicinali per il trattamento di molte malattie.

Proprietà utili

Con lo scopo del trattamento vengono utilizzate quasi tutte le parti della pianta: foglie, fiori, steli. Onosma ha un effetto sedativo pronunciato, diuretico, ipotensivo, aiuta a calmare il sistema nervoso centrale e stabilizzare la pressione sanguigna.

Esperimenti con onosmo hanno dimostrato che un'infusione da questa pianta aiuta a ridurre la permeabilità vascolare, riduce la fragilità dei capillari e dei vasi, e aiuta anche a ridurre il tono della muscolatura liscia degli organi interni, contribuendo al loro rilassamento. Contribuisce all'onosma e ad un aumento della diuresi (quantità di urina escreta).

Tale sottospecie della pianta, come l'onosma a molte foglie ha anche un effetto antisettico, antimicrobico, antinfiammatorio e diuretico. Questo tipo di onosma aiuta con l'irritazione e l'infiammazione della mucosa della vescica.

Applicazione di onosma

Ci sono diverse opzioni per la preparazione di infusi di guarigione e decotti di onosma, di seguito alcuni di loro:

  • Tre cucchiai di erbe essiccate e tritate vanno versate con mezzo litro d'acqua. Entro cinque minuti, la miscela deve essere bollita, a fuoco moderato. Dopo di ciò, l'erba dovrebbe essere lasciata riposare per due ore, e quindi filtrare. Il brodo viene preso su un quarto di bicchiere prima dei pasti tre volte al giorno. Così preparato decotto aiuta a far fronte al mal di testa, facilita il decorso dell'ipertensione, aiuta ad aumentare la diuresi;
  • Puoi anche fare una miscela. È necessario mescolare onosma, tributario medicinale e motherwort a cinque fili nel rapporto di uno a uno e due. Versare acqua bollente sopra la miscela, lasciare per tre o quattro ore, quindi filtrare. Una mezza tazza viene assunta tre volte al giorno prima dei pasti. L'infusione aiuta a far fronte a insonnia, mal di testa, ipertensione;
  • dal più semplice onoma, puoi anche fare la seguente infusione: prendi un cucchiaio della pianta, versa un bicchiere d'acqua bollente, lascialo riposare per circa due ore. L'infusione viene presa su uno o due cucchiai (cucchiai) tre volte al giorno prima dei pasti. L'infusione aiuta con febbre, ipertensione, ha effetto antipiretico.

Onosma è usato non solo come medicinale. Le radici di Onosma sono una tintura naturale, con il loro aiuto puoi dipingere la cosa desiderata in rosso.

Nonostante tutte le sue proprietà benefiche, onosma può avere una serie di controindicazioni per voi, quindi prima di acquistare questa pianta in una farmacia o acquistare materie prime da soli, è necessario consultare un medico senza fallo. Ricorda che le piante hanno un effetto abbastanza potente e che puoi danneggiare gravemente il tuo corpo, usandoli male.

Onosma (Onosma)

Syn: erba femminile, guarigione onosma.

Onosma è un genere di piante erbacee perenni, che conta circa 145 specie. I più famosi sono l'onosma di Crimea, sabbioso, rosa e bianco, a più foglie, più semplice, a più colori, a torre, transalpino. A scopo terapeutico, l'erba onosma viene utilizzata sia nella medicina ufficiale che in quella tradizionale.

Indice

In medicina

La pianta medicinale di onosma non è inclusa nella farmacopea statale della Federazione russa, tuttavia, a fini terapeutici, è attivamente utilizzata nella medicina ufficiale e tradizionale. Le materie prime medicinali sono foglie, fiori e steli della pianta. A causa dei componenti inclusi nella composizione chimica dell'erba, onosma ha un effetto sedativo pronunciato, ipotensivo, diuretico, abbassa la pressione sanguigna, lenisce il sistema nervoso centrale.

Nelle farmacie, è possibile acquistare il farmaco "Cyston", che ha effetti antinfiammatori e diuretici nelle malattie renali. La sua composizione include, tra le altre cose, onosma prismous, riducendo l'irritazione della mucosa della vescica e avendo proprietà antinfiammatorie, antisettiche, antimicrobiche e diuretiche.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Nonostante le sue proprietà curative, l'onosma ha alcune controindicazioni. Pertanto, prima di utilizzare i medicinali, in cui è incluso, o separatamente dalle infusioni e dai decotti dell'erba, è necessario consultare il proprio medico. La pianta onosma ha un potente effetto sul corpo umano, che può portare a un fallimento nel suo lavoro. Non è consigliabile assumere infusioni e decotti di onosma per donne in gravidanza e in allattamento, bambini sotto i 12 anni e persone con intolleranza individuale ai componenti di questa erba.

Nella famiglia

Onosma, la cui applicazione ha trovato la sua popolarità in medicina, può essere un eccellente aiuto per la famiglia. Ad esempio, le radici di onosma sono una tintura naturale che consente loro di tingere le cose desiderate. Il colore in cui le cose sono colorate sarà rosso.

classificazione

Onosma (lat Onosma) è un genere di piante erbacee perenni, subshrubs e subshrubs della famiglia Burachnikov (lat Boraginaceae). È importante notare che nel mondo ci sono diverse specie di questa erba, che hanno non solo una diversa area della loro distribuzione, ma anche diverse caratteristiche botaniche.

Tuttavia, quasi tutti i tipi di erbe del genere Onosma sono ugualmente ampiamente utilizzati come piante medicinali per il trattamento di alcune malattie. Attualmente, il genere Onosma comprende circa 145 specie. I più famosi sono: Onosma Crimean, sabbioso, bianco e rosa, torre, multi-leaved, semplice, colorato, trans-urale.

Descrizione botanica

Onosma è un genere di piante erbacee perenni (per lo più) della famiglia Burachnikov. Questo include sia piante biennali e perenni, arbusti nani e arbusti nani. Tutti i membri di questo genere sono pubescenti con rigidi capelli grigi e ispidi e hanno foglie sessili o lineari-lanceolate. La lunghezza delle foglie varia da 3 a 5 cm.La larghezza delle foglie può raggiungere 0,5 cm Gli steli della pianta sono semplici, alla base del legno.

I fiori di queste piante sono actinomorfi e le infiorescenze sono cimotiche. Sono raccolti in riccioli a foglia verde. Le corolle di tutti i membri del genere Onosma, di regola, sono dipinte in un colore giallo chiaro, ma sono anche biancastre, rosa, e blu, e anche multi-colorate - tutto dipende dal tipo di erba. I frutti di queste piante sono rappresentati da piccoli dadi triangolari-ovoidi lunghi da 3 a 6 mm. Il periodo di fioritura di ogni specie dal genere Onosma ha il suo, tuttavia, di norma, inizia a maggio e termina a metà luglio.

Una delle specie più brillanti del genere è l'onosma di Crimea elencato nel Libro rosso. È una pianta erbacea perenne, pubescente, come tutti i membri del genere, con capelli grigi duri. Raggiunge un'altezza di 40 cm. Ha un fusto eretto, foglie lineari strette e lanceolate-alternate. I fiori sono pubescenti, dipinti di giallo, le corolle hanno una forma tubolare a forma di campana e sono assemblati in un'infiorescenza a forma di ombrello avvizzito. Il frutto dell'onosme della Crimea è un nutlet grigio. Il periodo di fioritura è maggio-luglio.

Un'altra specie, la sabbia onosma, è una biennale erbosa. Ha steli singoli ricoperti di peli rigidi. Le foglie di questa specie hanno una forma oblunga e sono coperte di setole. Fiori onosma sabbiosi situati sulle nappe dei gambi. Il frutto è un nutlet. Pianta fiorita, come i suoi parenti, a maggio e luglio. La prossima specie, onosma bianco-rosa, raggiunge un'altezza di 20 cm, si differenzia dagli altri membri del genere nei suoi grandi fiori bianchi con una sfumatura rosata. Il periodo di fioritura di questa specie si verifica alla fine della primavera o all'inizio dell'estate.

Con onosma Crimea torre onosma simile. L'altezza di questa specie raggiunge i 30 cm. I fiori sono completamente colorati di giallo limone. L'intera pianta è ricoperta di setole rigide. Il periodo di fioritura cade all'inizio o alla metà dell'estate. La prossima specie del genere Onosma cresce a grandi altezze sul livello del mare - è un onosma sfaccettato. I suoi fiori sono dipinti con toni giallo acceso e le foglie verdi sono coperte da un bordo bianco.

Una perenne (non una biennale) è l'onosma più semplice. La sua altezza può raggiungere i 40 cm. Le foglie, come i parenti, hanno una forma oblunga lanceolata, i fiori sono grandi e raccolti in infiorescenze. I frutti di questa specie sono di colore grigio scuro. Il periodo di fioritura cade alla fine della primavera e per tutta l'estate. I frutti di questa specie maturano da giugno a fine ottobre. Un altro parente è Onosma over-Urals. Lei è una biennale. La sua altezza non supera i 40 cm. I fiori hanno una tonalità gialla, gli steli sono di colore verde-biancastro, più sottili e più deboli, se li paragoniamo ad altre specie di questo genere. La fioritura avviene da maggio a giugno.

diffusione

Rappresentanti del genere Onosma sono ampiamente distribuiti in tutto il Mediterraneo, nel Caucaso, negli Urali meridionali, nella Siberia meridionale, nell'Europa centrale e sud-orientale, nell'Asia centrale. Una delle specie di questa erba - l'onosma della Crimea - generalmente cresce sui pendii rocciosi di colline e montagne, su rocce, steppe e foreste con aria rarefatta.

Preparazione di materie prime

Le materie prime medicinali sono foglie, fiori e steli della pianta. Le spese di onoma a base di erbe dovrebbero essere fatte esclusivamente durante il giorno e con tempo asciutto, e l'essiccazione delle materie prime dovrebbe essere effettuata in un luogo buio e ventilato. Le materie prime raccolte su onosma vengono conservate in sacchetti di carta in aree ben ventilate. Periodo di validità - 1 anno.

Composizione chimica

Proprietà farmacologiche

Le proprietà benefiche dell'erba onosma sono dovute alla presenza di componenti cicatrizzanti nella sua composizione chimica. L'onosma è un'erba con effetti sedativi, ipotensivi e diuretici pronunciati. La pianta aiuta a stabilizzare la pressione sanguigna e calma il sistema nervoso centrale di una persona.

Secondo dati non ufficiali, l'onosma di Crimea ha un effetto diuretico, ipotensivo, sedativo, antisettico e altri sul corpo umano. Un altro tipo - onosma a foglie multiple - ha un effetto antisettico, antinfiammatorio, antimicrobico e diuretico sul corpo. Secondo dati non verificati, l'area principale di applicazione di onosm multi-leaf è il trattamento della vescica, in particolare, la difficoltà di urinare.

Secondo alcune fonti, sono stati condotti studi, dopo di che si è scoperto che l'infusione di onosma aiuta a ridurre la permeabilità vascolare di vasi capillari e vasi, e ha anche un effetto miotropico. È stato anche rivelato (ma non dimostrato) che l'erba onosma contribuisce ad aumentare il volume delle urine. Tuttavia, questa informazione non è ufficialmente confermata.

C'è un'opinione che onosma in ginecologia è solo una scoperta, ma vale la pena di rendere conto del fatto che nessuna medicina erboristica completa in un campo come la ginecologia è inappropriata. Inoltre, non vi è alcuna conferma ufficiale di ciò. Lo stesso vale per l'uso di questa erba in tutte le malattie oncologiche.

Utilizzare nella medicina tradizionale

L'erba dell'onosma, il cui uso ha trovato una certa popolarità, è molto apprezzata dai guaritori tradizionali. Così, per esempio, i guaritori siberiani dell'antichità usavano l'infusione della più semplice onosma con commozione cerebrale. Gli erboristi trans-urali usano transalurali assiali per fare decotti per mal di testa e per aumentare la diuresi. I protozoi di Onosma aiutano a ridurre la pressione sanguigna e ad aumentare l'ampiezza cardiaca, hanno un effetto antipiretico.

letteratura

1. Dobrochaeva D. N. Onosma - Onosma L. // Flora della parte europea dell'URSS / Ed. Ed. An. A. Fedorov. - L.: Scienza, 1981. - T. V. Rosso. Tom R.V. Kamelin. - pp. 126-133. - 380 s. - 4200 copie

2. Popov M. G. Genere 1190. Onosma - Onosma L. // Flora dell'URSS: in 30 tonnellate / iniziato con le mani. e sotto ch. Ed. V.L. Komarov. - M. -L. : Casa editrice dell'Accademia delle scienze dell'URSS, 1953. - T. XIX / ed. volume B. K. Shishkin. - pp. 184-231. - 752 s. - 3000 copie

3. Onosma L. - Onosma // Flora della Siberia. V. 11: Pyrolaceae - Lamiaceae (Labiatae) / Comp. V. M. Doronkin et al.: In 14 t - Novosibirsk: Science; Sib. izdat. ditta RAS, 1997. - T. 11. - P. 106-108. - 296 s. - 1000 copie - ISBN 5-02-031176-6.

Quali malattie aiuta l'erba di anosma?

Domanda da: Anonimo

Di recente, su uno dei canali televisivi è stato trasmesso su erbe medicinali. Hanno parlato di anosma. Lo ammetto, non ho mai sentito parlare di questa pianta, quindi è diventata una scoperta per me. Inoltre, come accennato nel trasferimento, questa erba è una droga eccellente. Con quali malattie e come prenderlo, non sono riuscito a scoprirlo, perché avevo fretta di lavorare e non ho guardato il programma. A questo proposito, ho una domanda: l'erba anosma da cui le malattie aiutano, ci sono controindicazioni al suo utilizzo?

Anosma è un arbusto basso elencato nel Libro rosso. Nonostante le sue proprietà curative, non tutti sanno da quali malattie può essere trattato l'anosmo. Nella medicina alternativa, la pianta è valutata per il fatto che ha un effetto sedativo, diuretico, antinfiammatorio, ipotensivo, che aiuta a normalizzare la pressione sanguigna e calmare il sistema nervoso. Inoltre, l'anosma aumenta la diuresi, cioè aumenta il volume di urina.

Ci sono diverse decine di varietà di anosma dell'erba. E anche se crescono in regioni diverse, hanno le loro caratteristiche distintive, hanno tutte proprietà curative. I più comuni sono anosma sabbioso, Crimea, bianco e rosa, torre, a foglia larga e altre sottospecie.

Dalle foglie, i fiori e gli steli d'erba preparano brodi curativi che aiutano con varie malattie. Ad esempio, se si soffre costantemente di mal di testa, con ipertensione, si consiglia un decotto preparato utilizzando la seguente tecnologia: 1 cucchiaio da tavola di materie prime frantumate viene versato 200 ml di acqua bollente, infuso per diverse ore e quindi filtrato. Bere un drink dovrebbe essere quotidiano per 1-2 cucchiai prima dei pasti.

La pratica di usare la pianta ha dimostrato: anosma - dimostra proprietà medicinali nella medicina popolare sono molto efficaci, soprattutto nel trattamento dell'infiammazione della mucosa della vescica. Per aumentare la diuresi, un decotto preparato come segue aiuterà. Prendere 3 cucchiai di erba anosma tritata secca, versare 2 tazze di acqua bollente, mettere a fuoco basso e far bollire per altri 5 minuti. Dopo di ciò, avvolgere il contenitore, lasciare in infusione per 2-3 ore, quindi filtrare, prendere ¼ del bicchiere al mattino, pomeriggio e sera prima di mangiare.

Quando un disturbo del sonno, la febbre, il paziente ha bisogno di preparare un'infusione basata sul tipo trans-urale di anosma, un tributario e un motherwort cinque-lobato. 200 ml di acqua bollente richiederanno 1 cucchiaio di anosma e un trifoglio e 2 cucchiai di motherwort. Raccolta di erbe infuse per diverse ore, filtrate, prese 3 volte al giorno prima di mangiare ½ tazza.

Anosma, nella letteratura speciale della pianta è chiamato "onosma", ovviamente ha molte proprietà utili, ma non è possibile farsi coinvolgere senza il consenso del medico curante. Come ogni pianta medicinale, ha effetti collaterali, tra cui può causare intolleranza individuale, allergie. Per evitare questo, dovresti consultare uno specialista prima di curare una malattia con questa erba.

Proprietà utili dell'erba onosma

Onosma - una pianta che cresce sotto forma di erba stentata, arbusti nani. Onosma appartiene al genere Burachnikov, ha circa 150 specie, che sono distribuite principalmente nel Mediterraneo, in alcune regioni dell'Asia. Circa 30 specie di questa pianta crescono in Russia. Onosma ha un bel fogliame e insoliti fiori gialli. Questa pianta era elencata nel Libro rosso dell'ex Unione Sovietica.

I tipi più famosi di onosma sono onosma sandy, onosma Crimean, onosma white-pink, onosma tower, onosma many-leaved, onosma simple, onosma multi-coloured, onosma trans-Ural.

Onosma sandy è una pianta biennale con steli singoli con fiori alle estremità, foglie oblunghe, setole dure. I fiori si trovano sui gambi delle nappe.

Onosma Crimea è una pianta perenne la cui altezza può raggiungere i 40 cm In questa specie di onosma ci sono fiori gialli disposti da nappe, foglie ispide e strette.

Onosma bianco-rosa - questa pianta è alta circa 20 cm, ha grandi fiori bianchi con una sfumatura rosata. Di solito fiorisce in tarda primavera o all'inizio dell'estate.

Torre Onosma - qualcosa come l'onosmo della Crimea. L'altezza della pianta può raggiungere i 30 cm. In questo tipo di onosma ci sono fiori giallo limone, l'intera pianta è in setole. Fiorisce da inizio a metà estate.

Onosma a foglie multiple - cresce ad alta quota sul livello del mare. La pianta ha fiori giallo brillante, foglie verdi con pubescenza bianca.

L'onosma più semplice è una pianta perenne. L'altezza raggiunge i 40 cm Onosma la più semplice ha foglie oblunghe, fiori grandi, raccolti in infiorescenze, frutti di colore grigio scuro. La pianta fiorisce dalla fine della primavera e per tutta l'estate, e dall'inizio dell'estate fino ad ottobre i suoi frutti maturano.

Onosma multicolore è una pianta biennale, l'altezza degli steli può raggiungere i 60 cm Nella parte inferiore gli steli hanno la pubescenza bianca e nella parte superiore il giallo. Steli dal ramo centrale.
Onosma Zauralskaya è una pianta biennale, la sua altezza può raggiungere i 40 cm, i fiori sono gialli, gli steli sono di colore verde-biancastro, più deboli e più sottili di quelli di altre specie. Fiorisce in tarda primavera e all'inizio dell'estate.

Anosma: effetto terapeutico del tumore

Ora ci soffermeremo sulle proprietà benefiche dell'erba onosma. Per scopi terapeutici, è necessario utilizzare fiori, foglie, steli di onosma. La pianta ha un'azione pronunciata diuretica, sedativa, ipotensiva (calma il sistema nervoso centrale, abbassa la pressione sanguigna, ecc.). Dopo alcuni esperimenti, è stato scoperto che l'infusione di questa erba riduce significativamente la permeabilità vascolare e la fragilità dei vasi sanguigni e dei capillari, e ha anche qualche effetto miotropico (riduce il tono della muscolatura liscia degli organi interni, li distende). Onosma aumenta anche la diuresi (la quantità di urina). Onosma è utilizzato in preparati a base di erbe, che vengono utilizzati per l'insonnia, mal di testa, ipertensione.

Metodi di applicazione dell'erba onosma:

1. 3 cucchiai. cucchiai di onosma essiccato e schiacciato negli Urali riempiono con 400 ml di acqua. Fai bollire l'erba per 5 minuti a fuoco basso. Quindi lasciare l'erba per 2 ore in infusione, quindi filtrare. Prendi questo brodo in un quarto di tazza prima dei pasti 3 volte al giorno. Aiuta con mal di testa, ipertensione e anche per aumentare la diuresi.

2. Mescolare onosmu Zauralskaya, trifoglio medicinale e motherwort a cinque lobi nel rapporto 1: 1: 2. Un bicchiere di acqua bollente avrà bisogno di 1 cucchiaio. cucchiaio onosma, 1 cucchiaio. cucchiaio di trifoglio e, rispettivamente, 2 cucchiai. cucchiaini di motherwort. Versare acqua bollente sulle erbe e lasciare per 3-4 ore, quindi filtrare. Prendi mezzo bicchiere prima dei pasti 3 volte al giorno per l'insonnia, mal di testa, ipertensione.

I protozoi di Onosma abbassano anche la pressione sanguigna, aumentano l'ampiezza cardiaca, approfondiscono la respirazione, hanno effetto anti-febbre e antipiretico. Le radici di questa pianta sono una tintura naturale, possono essere tinte in rosso.


Metodo di applicazione di onosma herb (il più semplice):

1. Cucchiaio di onoma versare un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 2 ore, quindi filtrare. Assumere 3 volte al giorno prima dei pasti per 1-2 cucchiai. cucchiaio. Aiuta con l'ipertensione, con la febbre.

Onosma a foglia larga ha un effetto antisettico, antimicrobico, antinfiammatorio, diuretico (diuretico). Questa pianta aiuta con irritazione, infiammazione della mucosa della vescica. In generale, il principale campo di applicazione di questo tipo di erba onosma sono i problemi della vescica (in particolare, quando c'è difficoltà a urinare e dolore). Prendi pure - infusi, decotti.

Il nostro pianeta e i suoi doni sono una fonte accessibile di forza e salute per noi. I nostri antenati hanno studiato le proprietà benefiche delle piante, le loro proprietà benefiche, poiché per loro questa era l'unica opportunità per preservare la salute. L'esperienza e la conoscenza delle generazioni ci è passata sotto forma di medicina tradizionale. Usa le sue capacità in combinazione con la medicina tradizionale, assicurati di consultare il tuo medico prima di questo, in quanto anche le erbe possono avere effetti collaterali e controindicazioni. Usa le proprietà benefiche dell'erba onosma e rimani in salute!

Trattamento popolare delle cisti ovariche

Il trattamento tradizionale delle cisti ovariche deve essere effettuato in collaborazione con la medicina tradizionale, sotto la supervisione di un medico e degli ultrasuoni.

La medicina tradizionale può aiutare nel trattamento di cisti funzionali - cisti di luteo follicolare e corpus.

Di solito, se durante due o tre mesi le cisti non scompaiono sullo sfondo della terapia, ma piuttosto il progresso, sorge la domanda della loro pronta rimozione.

Trattamento popolare della ciste ovarica con le erbe

Il trattamento popolare della ciste ovarica con le erbe comporta l'uso, più spesso, di erbe. È necessario sapere che le erbe sono gli stessi strumenti medicinali dei farmaci chemioterapici e hanno le loro indicazioni e controindicazioni, perché le erbe contengono sia componenti curative che velenose. Pertanto, il trattamento delle cisti ovariche è meglio fare dopo aver consultato un erborista. La terapia cistica ovarica usando le erbe dovrebbe essere fatta nei corsi. L'effetto dell'uso di miscele di erbe deve attendere 30 giorni dopo. In generale, il decorso terapeutico di una cisti ovarica non deve superare i 3-6 mesi. Di solito, un intervallo di diverse settimane è fatto tra cicli di terapia.

  1. Trattamento di cisti ovariche con miscela di erbe di tre componenti. È necessario combinare la camomilla della farmacia, la farfara, il trifoglio dolce e mescolarli in parti uguali. Dopo di che, prendi 15-30 grammi della miscela di erbe preparata e versa cinquecento millilitri di acqua, fai bollire e in infusione per dodici ore. Quindi bere l'infusione preparata di 100-120 millilitri quattro volte al giorno.
  2. Terapia delle cisti ovariche con una miscela di erbe composta da quattro ingredienti. La radice di serpente, la genziana gialla, la radice di Kalgan e Pyatipal sono combinati nelle stesse proporzioni, mescolati bene e viene versato un bicchiere di acqua molto calda. Bere quattro volte al giorno per trenta giorni, alla fine del corso, è necessario interrompere la terapia per diverse settimane e ricominciare il trattamento.
  3. Terapia delle cisti ovariche con miscela di erbe di cinque ingredienti. È necessario combinare parti uguali della corteccia di viburno, la radice della radiola rosa, la camomilla, le bacche di sorbo e l'erba dell'erba madre. Prendere 15 grammi di questa raccolta, aggiungere 0,5 litri di acqua molto calda e insistere per dodici ore. Bevi cinquanta-cento millilitri prima dei pasti, la durata del corso terapeutico è di diversi mesi.
  4. Terapia delle cisti ovariche con miscela di erbe di sei componenti. Gli stessi lobi della sequenza, immortelle, assenzio, achillea, camomilla, elecampano sono combinati e mescolati. 45 grammi di questa miscela di erbe vengono portati via, viene aggiunto mezzo litro di acqua calda e vengono estratti per dodici ore.
  5. Terapia delle cisti ovariche con miscela di erbe di sette ingredienti.
    • È necessario combinare nelle stesse parti le foglie di ribes, ortica, menta, così come assenzio, yasnotku, timo e rosa canina. Trenta grammi di questa miscela di erbe dovrebbero essere riempiti con acqua calda (un litro) e infusi durante la notte. Bere 100 - 120 millilitri prima dei pasti per trenta minuti più volte al giorno, circa tre mesi.
    • La seguente miscela di erbe dà un risultato eccellente: tre lobi di foglie di noce nera sono combinati con un lobo di fiori di sambuco, due lobi di verbena, quattro lobi di una stringa, sei lobi di fiori d'oro, sei lobi di liquirizia e quattro lobi di radice di liquirizia. Quindici grammi di questa miscela di erbe vengono versati con un bicchiere di acqua calda, infusi per sessanta minuti e filtrati. Bevono un terzo di bicchiere più volte al giorno tra i pasti per dieci giorni. Quindi interrompi la terapia per cinque giorni e rinnovala in altri due corsi.
    • In parti uguali mescolano l'erba secca e schiacciata di origano, menta, assenzio, motherwort, volodushki, ortica e rosa canina. La miscela di erba viene versata con cinquecento millilitri di acqua calda e infusa per otto-dodici ore. Bevono circa quattro volte al giorno per uno o due mesi.
  6. Terapia delle cisti ovariche con miscela di erbe composta da otto componenti. Parti equivalenti della borsa di un pastore, treno, assenzio, achillea, ortica, camomilla, radici di Devyasil e levzey. Quindi, preparare e bere come nella ricetta precedente.
  7. Terapia delle cisti ovariche con miscela di erbe di nove componenti. Le parti equivalenti delle seguenti erbe sono collegate - le radici di elecampane e leuzei, l'erba dell'albero luminoso, l'assenzio, lo spago e l'achillea, i fiori delle immortelle e della camomilla e i fianchi. 30 grammi di questa miscela di erbe viene versato con un litro di acqua calda, insistendo durante la notte in un luogo caldo. Consuma da 100 a 120 millilitri più volte al giorno, trenta minuti prima di un pasto. La durata del corso di trattamento dura da tre a quattro mesi, alla fine del corso - è necessario interrompere la terapia per diverse settimane.

Succo di bardana da cisti ovarica

Il succo di bardana da una cisti ovarica è uno dei mezzi più efficaci per questa patologia. La sua preparazione non causa difficoltà - è necessario spremere il succo dalle foglie giovani e fresche di bardana, per esempio usando uno spremiagrumi. Il succo di bardana è raffreddato e bevuto giornalmente per quindici-trenta millilitri prima di mangiare, la durata del corso di trattamento è di trenta giorni. Alla fine del corso di trattamento con succo di bardana, si consiglia un esame ecografico, se la cisti non si è risolta, è possibile ricevere un ulteriore ciclo di trattamento con succo di bardana. L'intervallo tra i cicli di terapia è di diverse settimane. Il succo di bardana fresco viene conservato in frigorifero per non più di settantadue ore.

Invece di succo di bardana, è possibile utilizzare la farinata dalle foglie di bardana, che si ottiene passando le foglie attraverso un tritacarne, dopo di che consumano 15 grammi di pappa più volte al giorno prima dei pasti, per trenta giorni.

Può essere utilizzato nel trattamento dell'infusione di bardana con l'acacia. Per prepararlo, devi mescolare 30 grammi di succo di bardana fresco con 30 grammi di fiori tritati e foglie di acacia in un contenitore buio, coprire il contenitore e lasciarlo per una settimana. Successivamente, l'infusione ha consumato 15 grammi circa tre volte al giorno.

Radice di bardana nella cisti ovarica

Anche la radice di bardana in una cisti ovarica può essere molto efficace. Per preparare una bevanda curativa dalla radice di bardana, è completamente schiacciato, prendere 15 grammi di radice di bardana tagliata e versare 250 ml di acqua bollente. Copertura della capacità, isolare e isolare da sei a otto ore. Dopo di che, la cisti terapia ovarica viene filtrata e avviata - bevi l'infuso dalla radice di bardana per trenta minuti prima di mangiare 15 grammi tre volte durante il giorno. Il corso della terapia è di due settimane.

Calendula con cisti ovarica

La calendula con cisti ovarica può essere utilizzata sia indipendentemente sotto forma di infusione, sia in combinazione con altre erbe. La calendula aiuta a normalizzare l'equilibrio ormonale delle donne e, di conseguenza, favorisce il riassorbimento delle cisti.

L'infusione di fiori di calendula non è difficile da preparare - 15 grammi di fiori di calendula vengono fatti fermentare con un bicchiere di acqua bollente durante la notte (si può in un thermos), filtrare al mattino e bere durante il giorno in più fasi. È necessario utilizzare l'infusione ogni giorno per due mesi.

Raccolta di erbe con calendula - quattro grammi di fiori di calendula sono combinati con due grammi di radice di cicoria, cinque grammi di foglie di ortica, cinque grammi di foglie di piantaggine, tre grammi di rosa canina, due grammi di erba pepe, due grammi di grandi foglie di celidonia, quattro grammi di fiori di camomilla e un grammo di fiori di ciliegio. 15 grammi di questa collezione devono essere preparati con un bicchiere di acqua calda in un thermos e insistono per 4-6 ore. Dopo di ciò, filtrano e consumano un quarto di bicchiere un'ora prima dei pasti tre volte al giorno. La durata di tale terapia è di trenta giorni, dopo - un riposo di due settimane dal trattamento, e quindi la terapia può essere continuata di nuovo.

Un'altra efficace raccolta di erbe con calendula unisce in parti uguali i fiori di calendula, radice di angelica, foglie di polsino, fireweed, menta e boccioli di pino. La raccolta risultante viene versata mezzo litro di acqua bollente e insistono per tutta la notte. Consumare quattro volte al giorno per diversi mesi.

Trattamento delle cisti ovariche hemlock

Il trattamento di una cisti ovarica con una cicuta consiste nel consumare il 10% della sua tintura. Per prepararlo servono cinquanta grammi di erba secca tritata di cicuta, versare cinquecento millilitri di vodka, chiudere strettamente il contenitore e insistere per tre settimane in un luogo buio a temperatura ambiente, a volte tremando.

La tintura di cicuta viene consumata una volta al giorno - al mattino prima di mangiare un'ora ogni giorno. Iniziare ad usare la tintura con una goccia, e il dosaggio giornaliero è aumentato di una goccia per quaranta giorni (cioè, la dose è aggiustata a quaranta gocce). Il farmaco viene dosato con una pipetta, una goccia di tintura viene diluita in un bicchiere d'acqua e preferibilmente in una stringa o origano. Si raccomanda l'uso di questa tintura a piccoli sorsi, in modo che la medicina abbia già iniziato ad essere assorbita in bocca.

Dopo che la dose è stata ridotta a quaranta gocce, il dosaggio della tintura viene ridotto nell'ordine inverso di una goccia - 39, 38, ecc. fino a una goccia. Ecco come appare un ciclo di terapia per le cicatrici e guadagna settantanove giorni.

Se durante la terapia si verificano nausea, vertigini, debolezza, ecc., Questo indica un sovradosaggio di cicuta, quindi il trattamento deve essere interrotto sul numero di gocce che abbiamo raggiunto e iniziare a ridurre la dose a una goccia. Al completamento di un corso terapeutico, è necessario interrompere il trattamento per due mesi, quindi è possibile condurre un corso aggiuntivo. Ci possono essere da due a tre corsi di trattamento di questo tipo.

Baffi d'oro con cisti ovarica

Baffi d'oro con cisti ovarica è uno dei mezzi più efficaci. Per la fabbricazione della tintura dei baffi d'oro, le articolazioni da venticinque a trentacinque vengono schiacciate, riempite con 0,5 litri di vodka e fermentate per quattordici giorni in un luogo oscurato. Non appena la soluzione viene infusa, viene filtrata e consumata al mattino e alla sera per quaranta minuti prima di mangiare dieci gocce, sciolta in trenta millilitri di acqua. Ogni giorno è necessario aumentare la dose di una goccia alla volta e in venticinque giorni di terapia per raggiungere trentacinque gocce alla volta. Dopodiché, è necessario ridurre la dose giornaliera di gocce nell'ordine inverso, una alla volta e raggiungere il dosaggio iniziale, dieci gocce per ricezione. Non ci sono più di cinque corsi di questo tipo. Dopo il primo e il secondo ciclo di terapia, la pausa dovrebbe essere di sette giorni e dopo il terzo ciclo terapeutico, una decina di giorni.

Salvia con cisti ovarica

La salvia con una cisti ovarica viene spesso utilizzata sotto forma di una miscela di erbe, che, oltre alla salvia, contiene i seguenti ingredienti in parti equivalenti: corteccia di quercia, erba di San Giovanni, calendula, poligono, achillea, camomilla, ortica. 15 grammi di questa raccolta versare 0,5 litri di acqua calda, far bollire per sei minuti e insistere per sessanta minuti. Utilizzare questo decotto attraverso tamponamenti o tamponi vaginali.

Puoi anche fare un infuso di salvia - cinque grammi di foglie di salvia versare un bicchiere di acqua calda e insistere per quindici minuti. Mangiare prima di un pasto per trenta minuti circa quattro volte al giorno, per diversi mesi. Una tal infusione normalizza lo sfondo ormonale di una donna e la funzione mestruale, che è spesso disturbata da una cisti ovarica.

Fiori di acacia nella cisti ovarica

I fiori di acacia nella cisti ovarica sono utilizzati sotto forma di tintura, per la cui produzione sono necessari 60 grammi di fiori di acacia per 0,5 litri di vodka. Questa miscela viene infusa per sette giorni, dopo di che consumano 15 millilitri tre volte al giorno per trenta giorni. Se necessario, il corso viene ripetuto alla fine della settimana.

Trattamento cisti ovarica

Il trattamento per le cisti ovariche è l'uso di kvas. Per farcela, devi prendere mezza tazza di radice fresca schiacciata di elecampane, versarla in un barattolo da 3 litri, aggiungere quindici grammi di lievito e la stessa quantità di miele. La miscela viene infusa per diversi giorni e bevono 100-120 millilitri circa quattro volte al giorno dopo i pasti. La durata della terapia varia da uno a tre mesi, a seconda dei risultati dell'esame ecografico.

Hirudotherapy per cisti ovarica

Anche l'Hirudotherapy per le cisti ovariche può essere molto efficace. Una caratteristica distintiva della hirudotherapy nel trattamento delle cisti ovariche è il posizionamento di sanguisughe all'interno della vagina sotto la stretta supervisione di un ginecologo-hirudotherapeutist, tenendo conto del livello di ormoni nel corpo di una donna. Spesso, l'uso di hirudotherapy combinato con la medicina di erbe, il risultato è un più alto effetto positivo.

Il numero di sanguisughe, la durata della procedura e il tempo di sanguinamento delle ferite dipendono dalla gravità della malattia e dalle caratteristiche individuali dell'organismo. Di solito nel trattamento delle cisti ovariche, più di dieci sanguisughe durante una procedura non è raccomandato. Un corso di hirudotherapy può includere da sette a dieci procedure (e forse meno).

La terapia con leech è controindicata in caso di scarsa coagulazione del sangue.

Tinture con cisti ovarica

Tintura di peonia con cisti ovarica

La tintura di peonia con una cisti ovarica può essere preparata a casa da sola o acquistata in farmacia. Per prepararlo, avrai bisogno di cinquanta grammi di radici di peonia, che dovrai lavare bene, versare cinquecento millilitri di vodka, sigillare saldamente il contenitore e metterlo in un luogo buio per alcune settimane. Periodicamente, la tintura deve essere scossa. Dopo alcune settimane, l'infusione viene filtrata e il trattamento delle cisti ovariche viene preso - prendi cinque millilitri di tintura, diluito in una piccola quantità d'acqua e consumato circa tre volte al giorno per trenta giorni, alla fine del corso - devi interrompere la terapia per undici giorni, e poi sottoporti a ulteriori corso di terapia.

Tintura di uvetta con cisti ovarica

La tintura di uvetta con una cisti ovarica è facile da preparare, per la sua fabbricazione è necessario prendere trecento grammi di uvetta, versare cinquecento millilitri di vodka e insistere in un luogo buio a temperatura ambiente per quattordici giorni. È necessario usare la tintura su 15 millilitri tre volte al giorno prima del pasto. Il trattamento delle cisti ovariche dura trenta giorni. La tintura cotta è sufficiente per dieci giorni, quindi è necessario occuparsi in anticipo della preparazione di una nuova tintura.

Tintura di assenzio con cisti ovarica

Una tintura di assenzio con una cisti ovarica viene preparata come segue: quindici grammi di assenzio si mescolano con quindici grammi di assenzio, cinque grammi di germogli di betulla, una foglia di aloe schiacciata, pepe rosso macinato a punta di coltello e versato cinquecento millilitri di vodka. La miscela preparata insiste da dieci a dodici giorni. Quindi filtrare e utilizzare la tintura di 15 ml tre volte al giorno trenta minuti prima dei pasti. La tintura può essere diluita in acqua in un rapporto da uno a tre. Durante il corso della terapia dovrebbe essere consumato uno o due flaconi di tintura di assenzio.

Impacco di Wormwood con cisti ovarica

Comprimere da assenzio con cisti ovarica può essere fatto ogni giorno per un mese. Per la sua preparazione, è necessario versare un mazzetto di assenzio con acqua bollente, dopo tre minuti l'erba vaporizzata viene avvolta in una garza e in uno stato riscaldato viene applicata nell'addome inferiore per due ore.

Tintura di amanita con cisti ovarica

La tintura di amanita con una cisti ovarica ha un alto effetto terapeutico su vari tipi di cisti. Per la produzione di tintura, è necessario prendere un giovane fungo a forma di cono, pulire e mettere in un barattolo da un litro in cima. Dopo ciò, i funghi velenosi devono essere versati con la vodka, in modo che siano completamente coperti. È necessario insistere da due a tre settimane, il risultato sarà un liquido rosso-marrone con un forte odore. Usa la goccia una goccia tre volte al giorno, aumentando ogni giorno di una goccia per ricezione e portane a dieci - quindici gocce alla volta (per esempio, il primo giorno - una goccia tre volte al giorno, il secondo giorno - due gocce tre volte a giorno e così via). Dopo di ciò, il dosaggio viene ridotto giornalmente di una goccia per dose e aggiustato a uno. Fai una pausa in terapia per quattordici giorni, se la cisti non è scomparsa, o non è diventata più piccola, puoi seguire un corso aggiuntivo.

Tintura di pinoli con cisti ovarica

La tintura di pinoli con una cisti ovarica è preparata in questo modo - è necessario schiacciare un bicchiere di pinoli con la buccia, versare 0,5 litri di vodka e insistere per quattordici giorni in un luogo oscurato. Quindi consumare 15 millilitri tre volte al giorno, trenta minuti prima di un pasto. La tintura può essere diluita con un quarto d'acqua. Il corso della terapia va da tre a sei mesi sotto il controllo di un'ecografia.

Tintura di Borovoy utero con cisti ovarica

La tintura dell'utero di boro con una cisti ovarica è altamente efficace. Per farcela occorrono cinquanta grammi di erba secca versati con 0,5 litri di vodka e insistono per ventuno giorni in un luogo buio. Usa la tintura di venticinque gocce prima di un pasto per ventuno giorni.

Tintura di cyrcason da cisti ovariche

La tintura di un kirkazon da una cisti ovarica è preparata da 200 grammi dei suoi frutti, che sono versati con un litro di vodka e hanno insistito per sette giorni. Quindi filtrato e 50 grammi di questa tintura sono diluiti in 400 grammi di acqua, dopo di che la soluzione è divisa in quattro parti e consumata prima dei pasti in un'ora. La durata del corso di trattamento è di ventuno giorni.

Celidonia dalle cisti ovariche

Celidonia da cisti ovariche sarà particolarmente efficace nei casi di cisti genesi infiammatoria.

250 grammi di giovane celidonia vengono schiacciati, lasciati cadere in cinquecento millilitri di acqua bollente e continuano a cuocere per uno o due minuti. Poi insisti per trenta-quaranta minuti, filtra e bevi cinquanta millilitri prima dei pasti più volte al giorno - al mattino e alla sera. Allo stesso tempo, è possibile lavare con questa soluzione duecento millilitri più volte al giorno. Il corso della terapia va da una volta e mezza a due settimane.

Il succo di celidonia (una tazza) è combinato con miele (duecento grammi) e tintura alcolica di propoli (cinquanta millilitri). Mangiare prima di un pasto per trenta minuti, cinque grammi due o tre volte al giorno, per trenta giorni. Dopodiché, devi smettere di prendere la tintura per alcune settimane, e poi riprendere la terapia fino al completo recupero. La miscela terapeutica deve essere conservata in frigorifero.

Cinque millilitri di succo di celidonia sono diluiti in cinquanta millilitri di acqua, bevuti e lavati giù con cento millilitri di latte. Bere una volta al giorno per venti giorni, alla fine del corso è necessario interrompere la terapia per dieci giorni, quindi ripetere il trattamento. Con la terapia ripetuta, il dosaggio del consumo di succo di celidonia può essere aumentato a dieci millilitri.

Olio di lino per cisti ovariche

L'olio di lino con una cisti ovarica viene consumato una volta al giorno a trenta millilitri, e allo stesso tempo si possono bere da tre a quattrocento millilitri di tè verde. Questi fondi riducono il livello degli ormoni maschili nel corpo femminile e normalizzano, in questo modo, i livelli ormonali, che contribuiscono al riassorbimento della cisti, principalmente funzionali.

Kalina con cisti ovarica

Kalina nelle cisti ovariche, come dimostrato dall'esperienza degli erboristi, è anche molto efficace. Per questo è necessario:

  1. Ogni mattina trenta minuti prima dei pasti, ad es. a stomaco vuoto, masticare accuratamente le bacche di viburno essiccate in quantità da dieci a quindici pezzi. La durata di tale terapia è di uno e mezzo - due mesi.
  2. Le bacche di viburno in un barattolo di vetro vengono schiacciate usando una cotta o un cucchiaio di legno, poi strofinate attraverso un setaccio (non sono necessarie pietre e la pelle lasciata nel setaccio). Dalla grana ottenuta di viburno selezioniamo 60 grammi e mettiamo in un barattolo, aggiungiamo 60 grammi di miele, mescoliamo e lasciamo in frigorifero. Questa quantità della miscela sarà sufficiente per il corso della terapia. Lo schema di utilizzo di questa miscela è il seguente:
    • Settimana 1 - la miscela sul bordo di un cucchiaino si consuma senza bere venti o trenta minuti prima di un pasto;
    • 2a settimana - 5 grammi di miscela prima dei pasti;
    • 3a settimana - 15 grammi di miscela prima dei pasti;
    • 4a settimana - 15 grammi dell'impasto prima dei pasti al mattino e alla sera;

Dopo un corso mensile, devi fare una pausa per trenta giorni. Dopo un'interruzione della terapia, la miscela deve essere consumata in ordine decrescente:

  • 1a settimana - 15 grammi di miscela prima dei pasti al mattino e alla sera;
  • 2a settimana - 15 grammi di miscela prima dei pasti;
  • 3a settimana - 5 grammi dell'impasto prima dei pasti;
  • Settimana 4 - Applicare la miscela sul bordo del coltello prima di mangiare.

Se c'è un aumento della coagulazione del sangue, non è raccomandato assumere viburnum.

Propoli con cisti ovarica

La propoli con una cisti ovarica non è un mezzo meno comune della medicina tradizionale per questa patologia. La propoli può essere utilizzata all'interno e attraverso i tamponi.

Cinquanta millilitri di tintura di alcol propoli sono combinati con 250 millilitri di succo di celidonia e 100-150 grammi di miele. La composizione risultante è ben mescolata e consumata in dieci millilitri venti minuti prima di mangiare. Il corso di trattamento è di trenta giorni, dopo - un mese di riposo è necessario, e quindi è possibile continuare il trattamento fino alla guarigione.

L'uso di tamponi con propoli. Per la produzione dell'unguento di propoli, devi prendere un piccolo pezzo di propoli (cinquanta grammi), versare 250 millilitri di olio vegetale e scaldarlo. Dopo che il propoli si è sciolto, è necessario aggiungere metà del tuorlo, bollire a fuoco lento e mescolare bene. La miscela deve essere filtrata e raffreddata. Fatto una miscela di tampone lubrificato e messo nella vagina per tutta la notte, e rimosso al mattino. Il corso della terapia dura da dieci a dodici giorni. La miscela viene conservata in frigorifero e riscaldata prima dell'uso.

La principale controindicazione all'uso di propoli - reazioni allergiche ai prodotti delle api. Prima di utilizzare la propoli, è necessario prenderne una piccola quantità per determinare se è allergica o meno.

Soda con cisti ovarica

La soda con una cisti ovarica viene utilizzata da compress. Per la sua fabbricazione è necessario prendere tre litri di acqua bollita, un bicchiere di vodka e la stessa quantità di aceto, nonché 15 grammi di soda. Successivamente, la soda si è raffreddata con l'aceto e mescolare tutti gli ingredienti. Quindi, in una soluzione preparata, un panno morbido viene inumidito e applicato come un impacco nel basso addome durante la notte. La terapia richiede diverse settimane, dopo di che è necessario interrompere la somministrazione di compresse per tre settimane. Se l'effetto della terapia è insignificante, il trattamento viene ripetuto. Un tale impacco può anche essere usato per le ovaie policistiche.

Infusi alle erbe con cisti ovarica

Le infusioni di erbe con cisti ovarica non sono meno efficaci in questa patologia.

  • L'infusione di lampone e meadowsweet con una cisti ovarica è facile da preparare. Per prepararlo, devi combinare 15 grammi di foglie di lampone con quindici grammi di erba del prato, versare una tazza di acqua calda e insistere. Bere da 200 a 240 millilitri circa quattro volte al giorno per quattro mesi.
  • In questo modo viene preparato un infuso di aghi di pino o abete rosso: 45 grammi di aghi vengono versati con un litro di acqua calda e infusi in un thermos per tutta la notte. Questo importo deve essere bevuto durante il giorno. Il corso della terapia dura trenta giorni.
  • Per fare un infuso dall'erba, è necessario prendere 30 grammi di esso e versare cinquecento millilitri di acqua calda, insistere, filtrare e consumare 100-120 millilitri tre volte al giorno prima dei pasti per trenta minuti.
  • Altamente efficace con infusione di cisti ovarica di trifoglio. Per farlo, è necessario gettare le teste essiccate e gli steli di una pianta di trifoglio (quattro pezzi) in acqua bollente (un litro e mezzo), coprire e insistere dalla sera al mattino. Dopo di ciò, filtrare e utilizzare in piccole porzioni per tutto il giorno in modo che tutto sia bevuto. La durata del corso terapeutico è di due mesi.
  • Puoi prendere un infuso di semi di carota selvatica. Per farlo, quindici grammi di semi di carota selvatica vengono versati con un bicchiere di acqua calda e lasciati per diverse ore. L'infusione risultante viene consumata in un terzo di un bicchiere prima dei pasti tre volte al giorno.
  • Non male aiuta con l'infusione di cisti ovarica della borsa della buonanotte. Per prepararlo, quindici grammi di questa erba vengono versati con un bicchiere di acqua calda e infusi per circa una o due ore, filtrati e consumati in un terzo del bicchiere tre volte al giorno prima dei pasti per trenta giorni.
  • Mezzo bicchiere di guscio di pinoli viene versato con acqua calda e continua ad essere riscaldato sul fuoco per un'ora. Non appena l'infusione si è raffreddata, aggiungere acqua al volume originale. Usa questa infusione tre volte al giorno per due mesi.

Noce con cisti ovarica

La noce viene spesso utilizzata nelle cisti ovariche, poiché è altamente efficace nella disgregazione della sfera ormonale nel corpo femminile, a seguito della quale si formano cisti funzionali.

  • 60 grammi di partizioni di noce versano tre tazze di acqua calda e fate bollire per trenta minuti. Bere 100-120 millilitri circa quattro volte al giorno.
  • Anche la tintura di guscio di noce è molto efficace. Per la sua fabbricazione, è necessario sborsare quattordici noci in un barattolo da 0,5 litri versare alcol e insistere per circa undici giorni in un luogo oscurato. Mangia la tintura pronta al mattino prima di mangiare 15 ml.

Bagni con cisti ovarica

  1. I bagni per una cisti ovarica sono fatti con sapone per bambini (da trenta a quaranta grammi) e uova di pollo crudo (4 pezzi). Sapone per bambini dovrebbe essere grattugiato su una grattugia e frustato con le uova per fare una composizione omogenea. Questa miscela viene versata in una bacinella e riempita con acqua tiepida e vi si siede per circa quindici minuti, ogni giorno prima di andare a letto per dieci giorni. Per questo periodo, dovresti abbandonare le relazioni intime. Tali vassoi sono raccomandati il ​​10 ° giorno del ciclo. Il trattamento può essere ripetuto dopo il successivo ciclo mestruale.
  2. Le miscele di erbe sono utilizzate per i bagni locali:
    • foglie di betulla, ortica e farfara;
    • foglie di calendula, serpente montanaro e piantaggine;
    • assenzio di erba, radici di liquirizia ed elecampane.

L'uso di un bastoncino di cipolla con cisti ovarica

L'uso di un bastoncino di cipolla con cisti ovarica contribuisce anche al riassorbimento delle cisti. Per fare questo, è necessario prendere un nucleo da una lampadina di medie dimensioni e metterlo nel miele al mattino in modo che diventi saturo la sera. La sera, il cuore imbevuto di miele della cipolla viene avvolto in una garza e posto nella vagina tutta la notte, e al mattino viene ritirato. Il corso terapeutico dovrebbe essere non più di dieci giorni.

Argilla blu con cisti ovarica

La cisti ovarica blu viene applicata come segue: è necessario lubrificare il basso addome, specialmente nell'area delle ovaie, per dieci giorni, quindi il trattamento viene interrotto per sei-sette giorni e di nuovo continuare la lubrificazione. Questo corso di trattamento viene svolto per trenta giorni.

Quando si tratta una cisti ovarica con metodi folcloristici, è necessario essere costantemente monitorati dal medico e condurre uno studio ecografico per valutare l'efficacia della terapia - un cambiamento nella dinamica della dimensione della cisti e quindi evitare possibili complicazioni.

Redattore esperto medico

Portnov Alexey Alexandrovich

Istruzione: Università medica nazionale di Kiev. AA Bogomolets, specialità - "Medicina"