Catrame di betulla: i benefici e i danni, l'ingestione, l'uso per le emorroidi

Ai vecchi tempi, la catrame di betulla puliva il corpo e il corpo, eseguiva la disinfezione e incollava le parti insieme. Anche l'olio essenziale viene utilizzato nell'industria dei profumi e nei trattamenti termali.

Si tratta di una consistenza oleosa marrone scuro con un forte odore, ottenuto per distillazione a secco - riscaldamento senza presenza di ossigeno.

Benefici e danni del catrame di betulla al corpo

Ingredienti nella composizione conferiscono catrame di betulla con beneficio e danno. È riempito con fenolo, dioxybenzene, toluene, phytoncides, acidi organici e resine. Sono in grado di alleviare i batteri, il prurito, hanno un effetto rigenerante e rassodante sul corpo. Questa sostanza allevia anche il dolore. I benefici e il danno degli spread di catrame di betulla:

  1. Accelerare il processo di guarigione delle superfici danneggiate sul corpo sotto forma di ustioni e ferite, non permettendo la suppurazione. Anche il fungo della pelle e le bolle, sotto il suo potere.
  2. Per accelerare la rigenerazione delle cellule epidermiche. Inoltre, la circolazione sanguigna aumenta e tutto il corpo ringiovanisce.
  3. Nell'unguento Vishnevsky e Wilkinson includevano il catrame di betulla, che fungeva da insetticida e antisettico.
  4. Questo farmaco allevia l'otite, la tubercolosi, l'eczema, la privazione squamosa, la calvizie, la tonsillite, le infezioni fungine e le piaghe da decubito. Il liquido aiuta a rimuovere l'acne e la lucentezza oleosa della pelle. E allevia anche schegge e sintomi di congelamento.
  5. I medici usano il catrame per guarire le ulcere, la diatesi, le eruzioni cutanee, l'area urogenitale, compresa la scissione e la rimozione dei calcoli. Mastite, cancrena e asma sono guarite con questo farmaco.
  6. Sono stati trovati i benefici del catrame di betulla quando ingerito per fermare la sintesi del DNA in presenza di malattie genetiche.
  7. Questa sostanza è in grado di sopprimere le cellule tumorali della mammella e delle ovaie, non permettendo alla formazione benigna di diventare maligna. In una forma purificata, neutralizza gli effetti della chemioterapia.
  8. La betulla tar normalizza l'ipertensione, rafforza il cuore e stimola il metabolismo.

Questo farmaco è stato utilizzato in mezzo a epidemie di vaiolo e scorbuto, fornendo, oltre all'effetto terapeutico, anche la fortificazione. Piccoli bambini malati gocciolavano sulla lingua una quantità pari alla loro età.

Il sapone di catrame di betulla, acquistato in farmacia, elimina i semi. Vale la pena spalmarli per la notte e al mattino il callo scompare.

A causa del forte odore sgradevole, molte persone non vogliono usare il catrame. Ma non dura a lungo, il che gli consente di eliminare i problemi legati alla salute e alla bellezza.

Uso esterno di catrame di betulla, istruzione

I punti farmacia offrono un prodotto completamente naturale. Per usarlo per scopi medicinali, è necessario allevare. Per guarire la psoriasi, olio (crema) con solfato di rame è aggiunto in parti uguali. Per l'evaporazione di componenti volatili e la rimozione di avarizia, far bollire la miscela per altri 3 minuti.

Il catrame cotto a casa è diluito con sapone liquido o gel doccia. Per fare questo, prodotti adatti con un minimo di coloranti con aromi per eliminare le allergie.

Il catrame di betulla nella sua forma pura è adatto per la rimozione dei funghi delle unghie e delle micosi. Per questo, l'area interessata è imbrattata di liquido e lasciata da sola a lungo.

Applicazione di gemorrroe

Il catrame di betulla per le emorroidi viene utilizzato in presenza di sanguinamento. Rigenera i tessuti, chiude i vasi sanguigni, riduce la perdita di sangue o lo ferma completamente. Per fare questo, utilizzare il bagno - istruzioni per l'uso:

  • L'acqua calda viene versata nel serbatoio, dove viene aggiunto il catrame;
  • Tutto è mescolato con la seduta successiva nella sua paziente.

Acqua di temperatura confortevole e un volume di 2 litri, 1 cucchiaio di catrame è aggiunto. l.

C'è un altro modo di usare il catrame di betulla per le emorroidi. Un contenitore di ferro è preso con il mattone riscaldato posto sul fondo. Su di esso, gocciolare fino a 5 gocce di liquido terapeutico. Dall'alto per coprire con una copertura da un albero con l'apertura ritagliata in cui il paziente si siede. Quando si verifica una forte sensazione di bruciore, la procedura viene interrotta. Lasciare che i mattoni si raffreddino e riprendere il trattamento.

Si preparano anche unguenti autoprodotti a base di Vishnevskaya, composti da unguento di catrame di betulla e pomata di petrolio nella proporzione di 1/10.

Forse l'aspetto di un effetto irritante locale nel trattamento delle emorroidi in tali modi, portando a gravi ustioni e reazioni allergiche. Per evitare tali casi, è necessario applicare il farmaco in qualsiasi luogo. La reazione appare entro 24 ore. Se si verificano arrossamento, rash o bruciore, la procedura non deve essere eseguita.

Esistono informazioni sugli effetti tossici sui reni, anche con l'uso esterno di catrame di betulla. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, assicurarsi di visitare il medico curante per un consiglio e un permesso.

Uso di catrame di betulla per capelli e pelle

La pelle grassa e problematica viene trattata applicando un liquido immerso in un batuffolo di cotone. Per lo stesso scopo, si raccomanda il lavaggio regolare con l'uso di sapone di catrame di betulla.

La forfora viene rimossa miscelando un liquido - 10 g, olio di bardana - 30 g e vodka - 0,5 tazze. La maschera risultante viene strofinata sulle radici dei capelli e poi lasciata per un paio d'ore. Dopo questo tempo, lavati i capelli con lo shampoo.

Per migliorare la qualità dei capelli, aumentare la densità e la lucentezza, è necessario lavare i capelli con acqua e catrame di betulla disciolto.

Catrame di betulla - istruzioni per l'uso all'interno

Non vi è alcun dubbio sui benefici del catrame di betulla quando assunto per via orale, ma con la stretta osservanza della prescrizione e tenendo conto dell'età del paziente. Gli studi hanno stabilito una presenza cancerogena nel fluido, che lo rende deliberatamente e con competenza nell'uso all'interno:

  • Le vie aeree superiori sono trattate con 1 cucchiaio di droga, diluito con acqua - 1 litro. Per i bambini, il latte viene utilizzato nella stessa quantità. Prendere al momento di coricarsi 1 cucchiaio. l.;
  • Da vermi di betulla si liberano di catrame di betulla, combinato con miele - la sera in 1 piccolo cucchiaio di miele si aggiunge 1 goccia. Le cadute giornaliere aumentano di uno, portando a 12;
  • Per pulire il corpo e rimuovere l'infiammazione negli organi interni, mangiare pane di segale in combinazione con questo farmaco durante la notte. Cinque gocce - il primo giorno, aggiungendo 1 al giorno, 1, raggiungendo 10. Nelle prossime 2 settimane, utilizzare il dosaggio massimo con una diminuzione giornaliera di 1 goccia, portando a livello originale 5. Il trattamento continua per 24 giorni;
  • Foruncolosi, carbunculosis e tubercolosi dovranno essere diluiti con catrame nel latte - 50 g / 2 gocce di liquido di betulla. La composizione è presa 7 giorni, una pausa e di nuovo allo stesso modo.

Il catrame di betulla è utile quando somministrato contro la bronchite, l'asma e la polmonite. Per fare questo, sciogliere il catrame in acqua - 1/8, rispettivamente. La composizione è mescolata con un cucchiaio di legno, seguita da infusione - 2 giorni. Quindi il film formato viene rimosso dalla superficie e l'acqua viene scaricata separatamente. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione, senza agitare i piatti. Il liquido drenato viene conservato in frigorifero.

Prendilo per 1 cucchiaio. l. con un panno caldo che avvolge la gola. In forma grave, è richiesto un aumento del dosaggio - da 2 a 3 cucchiai. l. Questa ricetta elimina una forte tosse alla volta.

Catrame di betulla per il fegato

Il catrame di betulla è buono per il fegato nella cirrosi. Questa malattia è cronica e difficile da guarire. Lo stimolo al suo aspetto è considerato epatite virale, scarsa nutrizione, metabolismo compromesso, alcolismo, presenza di parassiti e lesioni tossiche.

Per sbarazzarsi della malattia con l'aiuto di catrame, si dovrebbe in panna acida fresca - 1 cucchiaio di gocciolamento 1 goccia di liquido medicinale e mangiare tutti con un cucchiaio di miele. È necessario aderire allo schema:

  • Giorno 1 - 1 goccia;
  • Giorno 2 - 2 gocce e così via fino alle 10;
  • Dal giorno successivo in ordine inverso a 1 goccia.

Quindi una pausa per una settimana. Con un peggioramento del benessere, il corso viene ripetuto. Durante il periodo di trattamento, sostituire l'acqua con il decotto di avena e 1 tazza di acqua bollente per 1 cucchiaio. l. cereali con infusione per 3 ore. La comparsa di una reazione allergica o resistenza del corpo sotto forma di cattiva salute, segnala la necessità di rifiutare il trattamento in questo modo.

Il catrame di betulla è un toccasana per il fegato nel liberarsi dall'opportofilia:

  • Latte caldo - 1 cucchiaio. l.;
  • Tar betulla - 1 goccia.

Gli ingredienti sono mescolati e la miscela risultante viene assunta al mattino a stomaco vuoto. In mezz'ora puoi fare colazione. Dal giorno successivo, aggiungi 1 goccia, raggiungendo 20. Quindi tutto è nell'ordine inverso, riducendo 1 goccia al giorno. Quindi una interruzione di 10 giorni e continuare lungo la stessa linea. Il corso dura 40 giorni. Si raccomanda di bere acqua minerale in tutti i giorni di trattamento.

La presenza delle proprietà benefiche del catrame di betulla non elimina la necessità di ricordare controindicazioni e reazioni allergiche, verificandole in anticipo. E la presenza di malattie gravi - un indicatore della necessità di visitare il medico curante per la consultazione e l'approvazione per il trattamento.

Allergia al catrame di betulla

Oggi parleremo dei benefici del catrame di betulla. Nel famoso proverbio di una mosca e un barile di miele, il catrame sembra essere qualcosa di negativo, sgradevole. In realtà, è estremamente utile. Per molti anni, il catrame di betulla è stato utilizzato con successo in dermatologia e cosmetologia, così come in altre aree della medicina per lo sterminio di parassiti, spore del fungo e il rafforzamento dei vasi sanguigni.

Cos'è tar?

La betulla sembra un liquido oleoso scuro con un odore acuto, non molto gradevole. Come nei tempi antichi, questa sostanza si ottiene dalla distillazione della corteccia di betulla: gli artigiani riempivano i contenitori stretti con la corteccia di betulla, riscaldati e raccolti il ​​liquido catramoso che ne risulta. La produzione moderna di catrame è più premurosa: nelle officine industriali la corteccia viene posta in enormi tini ermetici, riscaldata per 10 ore e raccolta della resina. Più del 30% di catrame esce dalle materie prime.

Nei tempi antichi, questa sostanza veniva usata ovunque - è noto per usarla come lubrificante per ruote, armature, attrezzi, scarpe, oltre che per guarire ferite e ustioni. Oggi l'uso è diminuito di parecchie volte, ma il catrame continua ad essere usato nella medicina tradizionale e tradizionale, esternamente e internamente.

Il catrame contiene quasi 10 mila ingredienti medicinali, tra cui: fenolo, benzene, toluene, xilene, produzione volatile, acidi preziosi. Ma allo stesso tempo, una certa quantità di agenti cancerogeni che si alzano nel processo di pirolisi (forzatura) entra nella sostanza. Sono questi agenti cancerogeni e possono nuocere alla salute, soprattutto se si utilizza il catrame nella sua forma pura, senza tenere conto delle controindicazioni. La pulizia non risolve il problema, così come le sostanze utili insieme al velenoso.

Dove applicabile

Le proprietà antisettiche, antibatteriche e disinfettanti della resina di betulla hanno trovato applicazione in medicina. La sostanza ha un'azione unica:

migliora il flusso linfatico e la circolazione sanguigna; stimola la rigenerazione delle cellule della pelle e di altri tessuti; effetto riflesso sui recettori della pelle; purifica il corpo dai radicali liberi, dalle tossine; normalizza il funzionamento del tratto digestivo, il sistema cardiovascolare.

Il beneficio si manifesta anche nella lotta contro l'intossicazione del corpo: alcol, dopo chemioterapia o trattamento con farmaci aggressivi. Il catrame di betulla nella terapia antielmintica è indispensabile: combatte contro la maggior parte dei vermi e parassiti conosciuti, rimuovendoli completamente dal corpo e purificando l'intestino dai prodotti della loro attività vitale.

In dermatologia, il catrame di betulla da acne, micosi (funghi), scabbia, seborrea, licheni squamosi e multicolore è ampiamente usato. In cosmetologia, è prescritto come rimedio per forfora, perdita di capelli, irritazione e infiammazione della pelle, acne.

Il catrame di betulla ha un alto effetto terapeutico in malattie come: asma bronchiale, cisti ovariche, vaiolo, ustioni, congelamento, disordini metabolici, mal di gola, otite media, cancrena, aterosclerosi. La sostanza è spesso inclusa negli agenti medicinali e assistenziali, ad esempio nell'unguento Vishnevsky. Sapone e shampoo per catrame - testato per la forfora per secoli.

Il catrame è utile?

Il catrame appartiene a sostanze naturali naturali, quindi il danno è minimo e i benefici sono enormi.

Accelera la guarigione delle ferite, le ulcere trofiche, ripristina la pelle con eczema, psoriasi, dermatite atopica, ustioni. Le recensioni mostrano l'efficacia dello strumento e per le piaghe da decubito. Migliora la circolazione del sangue nel sito di applicazione. E questo è un vantaggio per la pelle, i muscoli, le articolazioni, il tessuto cartilagineo. L'afflusso di ossigeno e sostanze nutritive accelera il metabolismo e i processi metabolici, grazie ai quali le ferite guariscono più velocemente, la pelle ringiovanisce e i capelli diventano più forti. Recensioni di maschere di catrame sono bellissime: lo strumento si asciuga brufoli, stringe i pori, pulisce bene i pori ostruiti. Catrame di betulla - un insetticida e antisettico. Aiuta a rimuovere l'infiammazione, disinfetta, tira il pus, allevia il gonfiore. È ampiamente usato per la pelle e i capelli grassi, ha un leggero effetto essiccante, come evidenziato da numerose recensioni. Quando ingerito aiuta a rafforzare il cuore e i vasi sanguigni, abbassa la pressione sanguigna, stimola i processi metabolici, migliora la digestione e accelera la guarigione delle ulcere sulle mucose per le malattie gastrointestinali. L'ingestione è indicata per malattie del tratto respiratorio superiore. Il catrame diluisce il catarro, combatte i virus, elimina l'infiammazione.

Nell'antichità veniva usato puro catrame per lo scorbuto e il vaiolo e anche i bambini piccoli venivano somministrati come immunomodulatore. Inoltre, la sostanza ammorbidisce calli e inquilini, viene utilizzato nel trattamento delle verruche, raramente utilizzato in odontoiatria come agente disinfettante e antinfiammatorio.

Danno di catrame

Con tutti i benefici della sostanza e la sua origine naturale, un alto contenuto di composti cancerogeni formati durante il processo di produzione, può comunque danneggiare il corpo.

Come ogni medicina naturale, il catrame ha chiare controindicazioni.

Un danno alla pelle può essere inflitto se si utilizza in modo eccessivo una sostanza pura, non mescolata con altri componenti (ad eccezione del trattamento del fungo del chiodo). Il catrame di betulla non diluito asciuga la pelle e i capelli, quindi non è raccomandato per pelli sensibili e secche. Può accelerare l'invecchiamento, provocare secchezza e desquamazione dell'epidermide. Gravidanza e allattamento. Penetrare nel feto e nel latte materno può danneggiare la salute del bambino. Per lo stesso motivo, si sconsiglia di usarlo esternamente per bambini sotto i 3 anni e all'interno - fino a 12 anni. La sostanza non viene applicata in presenza di allergia ai componenti o intolleranza individuale. Per le malattie renali, il catrame, soprattutto se assunto per via orale, deve essere usato dopo aver consultato un medico. Un danno indubbio sarà causato alla salute in caso di uso eccessivo del prodotto all'interno, nonché applicazione impropria alla pelle o ai capelli.

Eliminare il danno degli agenti cancerogeni del catrame di betulla è completamente impossibile, dal momento che il prodotto non viene pulito. Questo deve essere preso in considerazione: non aumentare il tempo di esposizione per uso esterno, non superare il dosaggio se assunto per via orale, eseguire un test di allergia al primo utilizzo, e assicurarsi di consultare un medico quando si trattano i bambini. Controindicazioni esplicite all'uso di prurito, bruciore, eruzione cutanea nel sito di applicazione.

Trattamento catrame esterno

Se usato esternamente, questa sostanza curativa unica ha un effetto benefico sulla pelle:

aumenta il flusso sanguigno; ripristina il tessuto; rimuove i processi infiammatori; distrugge i batteri, comprese le spore fungine.

Pertanto, i benefici del trattamento con catrame di betulla sono evidenti in tali malattie: il trattamento dell'unghia e dei funghi cutanei, l'acne, l'eczema, la psoriasi, la foruncolosi, la seborrea oleosa, le emorroidi.

Istruzioni per l'uso esterno.

Dal fungo dell'unghia, la sostanza è usata nella sua forma pura. Le unghie vengono spalmate di catrame di betulla due volte al giorno, combinando questa terapia con unguenti o gocce classici fungicidi. Questo metodo contro i funghi delle unghie è il più comune, come evidenziato da numerose recensioni. Viene applicato un bagno dal fungo della pelle: il sapone da bucato grattugiato viene miscelato in egual misura con il catrame di betulla (50 g ciascuno), aggiunto all'acqua calda, e i piedi o le mani vengono tenuti per 20 minuti due volte al giorno. Un tale rimedio per il fungo viene utilizzato fino al completo recupero e per tutti i tipi di micosi (fungo del chiodo) come terapia adiuvante. Il beneficio della sostanza è dimostrato nel trattamento delle dermatosi: il catrame di betulla puro viene mescolato a metà con un unguento o crema per il bambino, applicato sulla pelle infiammata 2 volte al giorno. Questo strumento ha un effetto di asciugatura. Per la pelle grassa si lava con sapone di catrame, che è nella linea di molte aziende cosmetiche. Per non danneggiare la pelle (non sporcare eccessivamente), è sufficiente lavarli 2 o 3 volte a settimana. Le recensioni suggeriscono che l'uso quotidiano di tali cosmetici non è sempre utile. Il sapone di catrame è adatto anche per il trattamento dei pidocchi. Beneficio: tratta i capelli con cura nel corso del trattamento, ma elimina efficacemente "gli ospiti indesiderati" sulla testa. Istruzioni: 4 volte lavare la testa con sapone e catrame di betulla, quindi applicare il cremoso cremoso sui capelli, pettinare le lendini. Se necessario, ripetere la procedura. Con calli e duroni si applica il catrame pulito all'area problematica, coperta da una benda, tenuta per tutta la notte. Al mattino il mais viene staccato, trattato con perossido di idrogeno. L'acne di catrame di betulla viene utilizzata sotto forma di punture di infiammazione, da 2 a 3 volte al giorno fino a formare una crosta.

Il danno se applicato esternamente può essere applicato solo se il catrame di betulla viene usato su pelli sensibili, secche, irritate o in presenza di un'allergia (queste sono le principali controindicazioni all'uso).

Regole di ingestione

Sotto ingestione capire l'uso di acqua di catrame, ma non di catrame puro. È facile da preparare anche a casa: è diluito con un rapporto di 8: 1 in acqua pulita, insistendo per 2 giorni. Quindi rimuovere il film formato, delicatamente, in modo da non sollevare il sedimento, scaricare il liquido. Il colore dell'acqua di catrame dovrebbe assomigliare al vino bianco. Si consiglia di mantenere la miscela al freddo.

Il catrame della corteccia di betulla in questa forma viene utilizzato come segue:

per bronchite, polmonite, asma o tubercolosi, durante il giorno, bere da 2 a 3 cucchiai di acqua per 2 settimane; come farmaco diuretico, l'acqua di catrame viene utilizzata internamente in 40 ml per 10 giorni; in caso di malattie infiammatorie del cavo orale o della gola, il risciacquo viene effettuato con l'aiuto dell'acqua, viene preriscaldato a 37 gradi, 3-4 volte al giorno.

Il catrame viene usato all'interno e dai parassiti: 5 gocce di sostanza pura devono essere gocciolate su una fetta di pane di segale e mangiate a stomaco vuoto. Entro 14 giorni, il numero di gocce giornaliere aumenta di un'unità, poi di altri 14 giorni questa quantità diminuisce di uno. L'intero corso del trattamento per i parassiti è di 28 giorni.

Per il trattamento e la prevenzione dell'aterosclerosi viene preparata una miscela: il catrame di betulla (0,5 cucchiaini) viene mescolato con 200 ml di latte caldo e bevuto tre volte al giorno un'ora prima dei pasti. Il corso è di 1,5 mesi. Fino a 4 tali corsi possono essere tenuti all'anno.

Feedback sull'uso del catrame, per lo più positivo, poiché questo rimedio naturale raramente causa allergie ed è ben tollerato dalle persone di tutte le età. Piccoli danni derivanti dalla presenza di sostanze cancerogene possono essere ridotti al minimo acquistando prodotti di catrame già pronti o usando il catrame farmaceutico di noti produttori per l'ingestione.

Le più comuni malattie della pelle con descrizioni dettagliate e fotografie.

Che cos'è la biorivitalizzazione, vale la pena fare una procedura costosa e dolorosa. Tutta la verità sulla procedura.

Pensi che le talpe abbiano qualche significato? E molte persone ci credono, c'è persino un insegnamento che afferma...

Come usare catrame di betulla con dermatite

Usare il catrame di betulla per la dermatite in un bambino o in un adulto non è solo possibile ma necessario.

Tuttavia, nonostante l'apparentemente innocuità degli ingredienti naturali a base di piante, è importante sapere come e con quale tipo di lesioni cutanee dermiche si può usare.

Il detersivo per catrame più popolare è il sapone, ma ci sono ancora molte ricette e modi per usarlo.

Quali proprietà ha il tar?

Foto: catrame di betulla

Il catrame di betulla è più comunemente usato per dermatite atopica, allergie, psoriasi, eczema.

È particolarmente utile per secrezioni grasse, umide e purulente dai pori dell'epidermide.

L'unicità dello strumento è che la malattia non solo rallenta il suo corso e le cellule malate si fermano moltiplicandosi, ma si stanno anche formando nuove.

Inoltre, la proprietà rigenerativa di questo prodotto nella dermatite o nella psoriasi è di grande importanza.

  • Rigenerazione, restauro e riproduzione di cellule epidermiche sane.
  • La lotta contro germi, virus, infezioni.
  • Rimozione di gonfiore, irritazione, iperemia.
  • Effetto lenitivo sullo strato superiore del derma, riducendo il prurito.
  • Eliminazione di parassiti, funghi.
  • Riassorbimento di infiltrati

Questo strumento si trova in molte preparazioni, cosmetici, unguenti medicinali, paste, creme.

A causa delle sue proprietà, il catrame aiuta in modo abbastanza efficace da tali malattie, anche se non può essere considerato una panacea per tutti i mali.

Funziona come uno strumento esterno, ma in combinazione con esso è necessario utilizzare altri metodi.

Da dove viene il catrame

Questo prodotto è fatto dalla corteccia di un albero, principalmente dalla betulla.

È inoltre possibile trovare catrame di aspen e una miscela di resina di abete o pino con catrame di betulla.

Tale produzione è nota all'uomo fin dai tempi antichi.

  1. Catrame usato per dermatiti, vermi, edema, tosse e molte altre malattie.
  2. Inoltre, è stato ampiamente utilizzato come lubrificante e sigillante.
  3. Gli antichi guerrieri li univano con la loro armatura.

Al giorno d'oggi, tale spettro di applicazioni non è più necessario, ma il catrame continua a essere prodotto su scala industriale, poiché è ancora richiesto e, in alcuni casi, non ha analoghi nelle sue proprietà.

  • Come accennato in precedenza, è un componente di molti farmaci.
  • Infatti, in farmacia, ogni quinto unguento sulla base di tar.
  • Da malattie della pelle, questa sostanza aiuta in modo particolarmente efficace.

Il processo di digestione della resina dalla corteccia di betulla richiede 10-12 ore. La corteccia è strettamente compressa, da 70 kg si ottengono circa 20 kg di catrame. Questa sostanza si verifica quando la decomposizione del bitulina.

Il catrame veniva esportato in vari paesi i cui abitanti lo chiamavano "olio russo".

I principali impianti di produzione si trovano nelle regioni di Pskov e Tula, dove il catrame più puro veniva sempre cotto.

Controindicazioni

L'effetto maggiore è il trattamento della dermatite atopica con catrame, è possibile utilizzare sia bambini che adulti.

Tuttavia, ci sono alcune limitazioni e controindicazioni.

Lo strumento non può essere utilizzato nei seguenti casi:

  1. Gravidanza.
  2. L'allattamento al seno.
  3. Età fino a 12 mesi.
  4. Intolleranza individuale
  5. Insufficienza renale.
  6. Periodo di esacerbazione acuta.

Utilizzare per il trattamento di catrame di betulla con dermatite in un bambino di età inferiore a un anno non vale la pena.

  • Il prodotto ha un odore acuto e particolare, che al bambino potrebbe non piacere e causare disagio.
  • Inoltre, il liquido scuro lascia macchie quasi impossibili da lavare, quindi per gli altri bambini è più opportuno usare altri prodotti per esterni.

Nella sostanza del catrame ci sono prodotti tossici.

overdose

  1. Non è possibile utilizzare questo strumento in gravidanza, allattamento.
  2. Non usarlo per troppo tempo, poiché è possibile il sovradosaggio.

I suoi sintomi saranno:

  • Nausea e vomito.
  • La diarrea.
  • Convulsioni.
  • Vertigini, debolezza.
  • Irritazione allergica.

Quando si applica una pomata di catrame sulla pelle, si può avvertire una sensazione di bruciore.

  1. Questa è una reazione normale, quindi non aver paura.
  2. Dopo 15 minuti, questa sensazione scomparirà insieme al fastidioso prurito.

Se la combustione si verifica più a lungo del tempo indicato, il farmaco non può essere utilizzato.

Prima di applicare qualsiasi prodotto con catrame, è necessario condurre test su un'area della pelle sana.

Ricette fatte in casa per il trattamento

Non è consigliabile spalmare la pelle con catrame pulito. Deve essere mescolato con grasso animale.

Usare il catrame di betulla quando viene utilizzato su eruzioni cutanee dermatologiche nei bambini non causa irritazione sulla pelle delicata, è possibile utilizzare una crema per bambini per miscelare e dopo aver lavato la maschera è necessario applicare una crema idratante neutra.

Ricette per maschere:

  1. Ingredienti: olio di pesce (30 g), semi di dope (50 g), germogli di pioppo (30 g), foglie tritate di aloe fresco (50 g). Mescolare il composto e metterlo in frigorifero per 3 giorni. Quindi aggiungere la betulla di catrame (120 g), macinare a una massa omogenea e di nuovo mettere in frigorifero per 3 giorni. Spalmare su 2 volte entro 10 giorni. Questo unguento sulla base di catrame da dermatite deve essere conservato in frigorifero.
  2. Ingredienti: cenere di steli di rosa canina (40 g), proteine ​​di 2 uova, olio di ricino (20 g), catrame (100 g). Mescolare, lasciare riposare in frigorifero per 3 giorni. Utilizzare 2 volte al giorno, un corso di 7-8 giorni.
  3. Ingredienti: miele (100 g), catrame (100 g). Mescolare accuratamente, dopo l'applicazione, lavare via la decozione dalla camomilla. Il corso è di 12-14 giorni.

Per migliorare il metabolismo nel corpo, puoi prendere il catrame all'interno (dopo aver consultato il tuo medico).

  1. L'acqua di catrame è costituita dalla sostanza stessa (500 g) e dall'acqua di sorgente (4 l).
  2. Dovrebbe essere conservato in un contenitore ben chiuso in un luogo fresco.
  3. Assumere a stomaco vuoto al mattino e 2 volte al giorno per 2-3 ore prima dei pasti.

Efficace trattamento della dermatite atopica con catrame, è considerato il suo uso combinato con un decotto di foglie giovani di betulla all'interno.

Foto: foglie di betulla

Quando la seborrea deve essere usata con cautela.

Nonostante il fatto che le maschere di catrame sulla parte dei capelli della testa contribuiscano al rafforzamento e alla crescita dei capelli, eliminando funghi e microrganismi dannosi, non è consigliabile utilizzare il rimedio per una varietà secca di questa malattia.

Puoi usarlo nella seborrea oleosa, la ricetta maschera ideale con il miele.

Se il catrame è usato con attenzione e saggiamente, la sua efficacia supererà tutte le aspettative.

Posso bere catrame di betulla e come farlo correttamente?

Di recente, con le malattie, le persone cercano sempre più di assumere farmaci seri basati sui composti chimici di varie sostanze artificiali. Molti non pensano nemmeno che ci siano medicine naturali che possono aiutare in una data situazione non peggiore degli antibiotici.

Si tratta di uno di questi farmaci ora e sarà discusso. La medicina è catrame di betulla. Rimedio universale che contiene una quantità enorme di elementi utili. Vediamo cos'è catrame di betulla e come ottenerlo.

È un liquido scuro denso e oleoso che ha un odore piuttosto forte. Lo trovi abbastanza facile. Per fare questo, prendi una grande pentola di metallo, riempila di corteccia e scaldala. Di conseguenza, dal riscaldamento, la corteccia inizia a rilasciare un liquido, che si chiama tar.

Posso bere catrame di betulla?

La risposta a questa domanda è abbastanza semplice: sì, è possibile e anche necessario! Ma, naturalmente, non nella sua forma più pura. È anche fisicamente molto difficile usare una forma pura di catrame di betulla, ma da essa si ottengono eccellenti medicine.

Il catrame di betulla ha molte proprietà benefiche che influiscono positivamente sul corpo.

Quali malattie vengono trattate con catrame di betulla?

Diamo un'occhiata all'elenco delle malattie per le quali dovresti usare il catrame di betulla:

  • Ustioni di vario grado, piaghe da decubito.
  • Ferite gravi, abrasioni.
  • Aiuta a sbarazzarsi di funghi.
  • Rafforza i muscoli del cuore e riduce anche la pressione sanguigna.
  • È uno strumento ausiliario nel trattamento dell'otite e dell'angina.
  • Combatte perfettamente varie malattie della pelle.
  • È un ottimo rimedio per la caduta dei capelli.
  • Aiuta a curare la tubercolosi.
  • Migliora la circolazione sanguigna.

Questa è la lista principale di quei problemi in cui l'uso del catrame di betulla ha un effetto positivo e aiuta il rapido recupero. Ma devo dire che, oltre a questo, ci sono ancora dozzine di aree di applicazione di questo strumento.

Catrame di betulla - istruzioni per l'uso all'interno

Come è già chiaro, il catrame di betulla è un rimedio universale. Cerchiamo ora di trattare le sue proprietà, la sua composizione e come applicarla in pratica in vari casi.

La composizione e il principio di funzionamento

Il catrame di betulla è un antisettico, che ha un'azione antinfiammatoria, rigenerante e insetticida. Scaricalo dalla corteccia di betulla e la struttura comprende oltre 10 mila elementi utili.

Considera i principali:

  • Volatile. Sostanze biologiche naturali attive che inibiscono perfettamente la crescita e distruggono la maggior parte dei batteri patogeni conosciuti.
  • Cresoli. È un antisettico di ampia azione. È anche un ottimo disinfettante.
  • Guaiacolo. Conosciuto anche come un antisettico eccellente e ha una vasta applicazione in medicina (soprattutto in odontoiatria).
  • Altro.

Indicazioni per l'uso

L'uso del catrame di betulla all'interno aiuta a combattere tali malattie e problemi:

  • Rafforza il muscolo cardiaco.
  • Pulisce il corpo dalle tossine.
  • Un effetto positivo su fegato, intestino e pancreas. Aiuta a ripristinarli dopo varie malattie.
  • Abbassa la pressione sanguigna.
  • È un aiuto nell'ulcera e nella gastrite.

Raccomandazioni per l'ingestione di catrame di betulla

Il catrame di betulla è usato in molte aree e aiuta con molte malattie. Ma è necessario sapere che con varie malattie e problemi la prendono in modi diversi e in dosi diverse.

Con eruzioni cutanee e tubercolosi

In questi casi, è necessario utilizzare il catrame con il latte:

  1. Due gocce per 50 mg di latte.
  2. Assumere 1 volta al giorno, preferibilmente al mattino.
  3. La durata di tale settimana di trattamento, dopo di che la settimana.
  4. Se le malattie e i problemi non sono scomparsi, allora il ciclo può essere ripetuto.

Con bronchite, tosse grave, polmonite, asma

Il catrame di betulla deve essere diluito con acqua in un rapporto da 1 a 8. Questa tintura deve essere lasciata in un luogo buio per 2-3 giorni. Dopo di ciò, un film dovrebbe formarsi sopra, dovrebbe essere untuoso. Deve essere rimosso con cura e l'acqua filtrata attraverso un setaccio fine o una garza.

Con cirrosi epatica

In questo caso, è necessario far cadere 1 goccia di catrame di betulla in un cucchiaio di panna acida. Mangia, e poi prendi mezzo cucchiaino di miele. L'interazione di tutti i componenti ha un effetto positivo sul lavoro e sulle funzioni del fegato.

Aiuta non solo a far fronte a gravi malattie, ma può anche essere prevenzione. È necessario prendere il catrame di betulla in una forma simile per una settimana, dopo di che una pausa di una settimana.

In caso di opistorchiasi

Una tale malattia è abbastanza seria. Il catrame di betulla ti permette di far fronte ai parassiti nel fegato, ma il trattamento deve essere combinato con altri farmaci.

Prendi il catrame in questo caso è necessario con il latte:

  • 3-5 gocce in un bicchiere di latte caldo (250 ml);
  • per 15-20 giorni a stomaco vuoto mezz'ora prima dei pasti.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Nonostante la sua semplicità e origine naturale, questo farmaco ha una serie di controindicazioni:

  • Se applicato localmente, se la sostanza del catrame di betulla è superiore al 20%, può portare all'invecchiamento cutaneo.
  • Malattia renale Questi includono gravi malattie che compromettono la funzione e la funzione dei reni.
  • Se sei allergico alle sostanze dalla composizione del farmaco.
  • Lunga accoglienza Ricevimento a lungo termine vietato, poiché la sostanza è piuttosto pesante per essere processata nel corpo umano. La ricezione può essere regolare, ma con pause di almeno una settimana.
  • E 'vietato prendere le donne durante la gravidanza, così come durante l'allattamento.
  • Il catrame di betulla contiene benzopirene. Secondo molti scienziati, aumenta la probabilità di cancro.

I benefici e i danni del catrame di betulla

Il catrame di betulla aiuta a perdere peso. Ha una serie di effetti positivi.

A proposito del suo danno, può essere solo in due casi:

  1. Reazioni allergiche al farmaco. Può portare a attacchi allergici, eruzioni cutanee, prurito.
  2. Intolleranza individuale al farmaco Può causare sonnolenza, affaticamento, vomito, nausea.

Proprietà utili del catrame di betulla

Le proprietà utili che aiutano con perdita di peso includono un numero di componenti della sostanza. Grazie alla sua composizione, contribuisce al processo di perdita di peso. Presentiamo alla vostra attenzione un altro articolo sulla perdita di peso secondo il metodo di Neumyvakin.

Consideriamo esattamente quali effetti positivi dà il catrame di betulla, sulla base delle sue proprietà benefiche:

  • La rimozione di acqua in eccesso dal corpo. Funziona come un diuretico naturale.
  • Nel catrame ci sono sostanze che abbattono direttamente i grassi. Quindi, prendendo una dose giornaliera, puoi automaticamente bruciare dozzine di calorie in eccesso. Ma devi capire che questi non possono essere abusati.
  • Normalizzazione del lavoro e delle funzioni del tratto gastrointestinale. Migliora e ripristina il metabolismo, che è una parte necessaria per la perdita di peso.
  • Pulizia generale del corpo da tossine e altre sostanze nocive. Insieme con lo sforzo fisico, il rifiuto delle cattive abitudini, una corretta alimentazione, dà un effetto positivo.
  • La sua durata d'azione. Il corso settimanale normalizza il corpo con almeno un mese di anticipo.

Come bere catrame di betulla per la perdita di peso?

Il catrame di betulla per dimagrire viene utilizzato in due modi diversi. Il primo modo è di mescolare 7-10 gocce di catrame di betulla in un bicchiere di acqua tiepida. Il corso di tale trattamento è di circa due settimane. È difficile dire che questo è veramente efficace.

C'è un altro metodo per usare un farmaco per la perdita di peso, consideriamolo in dettaglio.

Acqua di catrame per perdita di peso

Prendi quest'acqua dovrebbe essere due cucchiai una volta al giorno. La durata del corso è di 10 giorni, seguita da una pausa di 10 giorni. Poi un altro corso in 10 giorni e una pausa di 20 giorni. Il terzo corso di ammissione di 10 giorni è l'ultimo. Puoi ripetere questo corso più spesso di una volta all'anno.

Gli effetti benefici sul corpo durante il trattamento

Nel trattamento del catrame di betulla ha un enorme effetto positivo:

  • su aree problematiche;
  • lavorare tutto il corpo;
  • aiuta il tratto digestivo, fegato;
  • purifica il corpo dalle tossine;
  • pulisce il sangue.

Il ricevimento di sostanze è un'eccellente prevenzione per una varietà di pulizia del corpo.

L'uso di catrame di betulla all'interno per pulire l'intestino

La pulizia del colon è una procedura importante che deve essere eseguita regolarmente per tutti. Nell'intestino umano si accumula un'enorme quantità di varie sostanze nocive che influenzano negativamente le condizioni generali del tratto gastrointestinale.

L'accettazione del catrame di betulla comporta i seguenti effetti positivi:

  • Normalizzazione della motilità intestinale. Di conseguenza, la normalizzazione del metabolismo, il trattamento della stitichezza.
  • Pulizia intestinale delle tossine.
  • Rimuove l'infiammazione, contribuisce al trattamento delle ulcere intestinali.
  • Elimina gli intestini da vermi e altri parassiti.

È necessario prendere la forma di acqua di catrame (preparazione descritta sopra). Due cucchiai una volta al giorno per un periodo non superiore a 10 giorni.

Catrame di betulla con latte per purificare il corpo

Esistono diverse ricette per il catrame di betulla con il latte. Ma prendiamo tutto in ordine.

Questa forma del farmaco aiuta meglio con due malattie:

Esistono due ricette più popolari ed efficaci:

  1. Il primo aiuta a purificare il corpo umano dalle tossine e contribuisce anche al trattamento dell'aterosclerosi. Una mezza tazza di latte caldo richiede una goccia di catrame di betulla. Bere è necessario a stomaco vuoto un'ora prima dei pasti. La durata del trattamento non è più di due settimane. Con ogni nuovo giorno aggiungiamo una goccia di tar (ma non più di 10).
  2. La seconda ricetta aiuta perfettamente nella lotta contro la mastopatia. I primi tre giorni beviamo 200 ml di latte con l'aggiunta di tre gocce di catrame. I prossimi tre giorni, usiamo 200 ml di latte con cinque gocce. Dal sesto al nono giorno, aumentiamo la dose a sette gocce. Dopo, devi fare una pausa di dieci giorni.

Purificazione del catrame di betulla con pane: ricette

Molte ricette diverse possono essere trovate su Internet, ma tu vuoi solo individuarne una.

Per cucinare hai bisogno di:

  • gocce di catrame di betulla (che possono essere acquistate presso qualsiasi farmacia);
  • pane di segale

Puoi ripetere questo corso non più di una volta all'anno.

Purificazione del catrame di betulla con miele

Non sempre una goccia di catrame può rovinare un barile di miele. A volte è proprio l'opposto.

Considera la ricetta:

  • In un cucchiaino di miele lasciamo cadere una goccia di catrame di betulla.
  • Prendiamo le medicine prima di andare a letto.
  • Ogni giorno successivo aumentiamo la dose di catrame di una goccia (ma non più di 10). Il corso del trattamento è di 10-12 giorni.

Tar birch per la pulizia e il dimagrimento: recensioni

Recensioni sull'uso del catrame di betulla:

  • Natalya Rudkevich: "Ho bevuto acqua di catrame quando ho perso peso dopo il parto. È difficile dire che è stato grazie all'acqua che ha perso peso. Ma quando ho iniziato ad applicarlo, il peso è diminuito un po 'più velocemente e lo stato generale di salute è diventato un livello più alto. "
  • Catherine Zubko: "Mio nonno ha l'aterosclerosi. Un paio di anni fa, abbiamo imparato a conoscere la ricetta con il latte. Il nonno della vecchia scuola e non accetta droghe, quindi stavano cercando metodi popolari. Conclusione per diversi anni di ammissione - aiuta davvero ".
  • Victoria Kravchenko: "Ho praticato a lungo vari trattamenti di pulizia per il corpo e recentemente ho provato l'acqua di catrame. Voglio dire, come una persona esperta in questa materia, l'effetto esiste davvero e si sente bene rispetto ad altre tecniche sperimentate. "

Dove comprare e quanto?

Il catrame di betulla è venduto in qualsiasi farmacia di pubblico dominio. Ci sono molti produttori che producono questo strumento, quindi non ci sono problemi da trovare e scegliere.

Il prezzo medio per una bottiglia di 80 ml è di circa 180-220 rubli.

Catrame di betulla: i benefici e i danni

Oggi parleremo dei benefici del catrame di betulla. Nel famoso proverbio di una mosca e un barile di miele, il catrame sembra essere qualcosa di negativo, sgradevole. In realtà, è estremamente utile. Per molti anni, il catrame di betulla è stato utilizzato con successo in dermatologia e cosmetologia, così come in altre aree della medicina per lo sterminio di parassiti, spore del fungo e il rafforzamento dei vasi sanguigni.

Cos'è tar?

La betulla sembra un liquido oleoso scuro con un odore acuto, non molto gradevole. Come nei tempi antichi, questa sostanza si ottiene dalla distillazione della corteccia di betulla: gli artigiani riempivano i contenitori stretti con la corteccia di betulla, riscaldati e raccolti il ​​liquido catramoso che ne risulta. La produzione moderna di catrame è più premurosa: nelle officine industriali la corteccia viene posta in enormi tini ermetici, riscaldata per 10 ore e raccolta della resina. Più del 30% di catrame esce dalle materie prime.

Nei tempi antichi, questa sostanza veniva usata ovunque - è noto per usarla come lubrificante per ruote, armature, attrezzi, scarpe, oltre che per guarire ferite e ustioni. Oggi l'uso è diminuito di parecchie volte, ma il catrame continua ad essere usato nella medicina tradizionale e tradizionale, esternamente e internamente.

Il catrame contiene quasi 10 mila ingredienti medicinali, tra cui: fenolo, benzene, toluene, xilene, produzione volatile, acidi preziosi. Ma allo stesso tempo, una certa quantità di agenti cancerogeni che si alzano nel processo di pirolisi (forzatura) entra nella sostanza. Sono questi agenti cancerogeni e possono nuocere alla salute, soprattutto se si utilizza il catrame nella sua forma pura, senza tenere conto delle controindicazioni. La pulizia non risolve il problema, così come le sostanze utili insieme al velenoso.

Dove applicabile

Le proprietà antisettiche, antibatteriche e disinfettanti della resina di betulla hanno trovato applicazione in medicina. La sostanza ha un'azione unica:

  • migliora il flusso linfatico e la circolazione sanguigna;
  • stimola la rigenerazione delle cellule della pelle e di altri tessuti;
  • effetto riflesso sui recettori della pelle;
  • purifica il corpo dai radicali liberi, dalle tossine;
  • normalizza il funzionamento del tratto digestivo, il sistema cardiovascolare.

Il beneficio si manifesta anche nella lotta contro l'intossicazione del corpo: alcol, dopo chemioterapia o trattamento con farmaci aggressivi. Il catrame di betulla nella terapia antielmintica è indispensabile: combatte contro la maggior parte dei vermi e parassiti conosciuti, rimuovendoli completamente dal corpo e purificando l'intestino dai prodotti della loro attività vitale.

In dermatologia, il catrame di betulla da acne, micosi (funghi), scabbia, seborrea, licheni squamosi e multicolore è ampiamente usato. In cosmetologia, è prescritto come rimedio per forfora, perdita di capelli, irritazione e infiammazione della pelle, acne.

Il catrame di betulla ha un alto effetto terapeutico in malattie come: asma bronchiale, cisti ovariche, vaiolo, ustioni, congelamento, disordini metabolici, mal di gola, otite media, cancrena, aterosclerosi. La sostanza è spesso inclusa negli agenti medicinali e assistenziali, ad esempio nell'unguento Vishnevsky. Sapone e shampoo per catrame - testato per la forfora per secoli.

Il catrame è utile?

Il catrame appartiene a sostanze naturali naturali, quindi il danno è minimo e i benefici sono enormi.

  1. Accelera la guarigione delle ferite, le ulcere trofiche, ripristina la pelle con eczema, psoriasi, dermatite atopica, ustioni. Le recensioni mostrano l'efficacia dello strumento e per le piaghe da decubito.
  2. Migliora la circolazione del sangue nel sito di applicazione. E questo è un vantaggio per la pelle, i muscoli, le articolazioni, il tessuto cartilagineo. L'afflusso di ossigeno e sostanze nutritive accelera il metabolismo e i processi metabolici, grazie ai quali le ferite guariscono più velocemente, la pelle ringiovanisce e i capelli diventano più forti. Recensioni di maschere di catrame sono bellissime: lo strumento si asciuga brufoli, stringe i pori, pulisce bene i pori ostruiti.
  3. Catrame di betulla - un insetticida e antisettico. Aiuta a rimuovere l'infiammazione, disinfetta, tira il pus, allevia il gonfiore.
  4. È ampiamente usato per la pelle e i capelli grassi, ha un leggero effetto essiccante, come evidenziato da numerose recensioni.
  5. Quando ingerito aiuta a rafforzare il cuore e i vasi sanguigni, abbassa la pressione sanguigna, stimola i processi metabolici, migliora la digestione e accelera la guarigione delle ulcere sulle mucose per le malattie gastrointestinali.
  6. L'ingestione è indicata per malattie del tratto respiratorio superiore. Il catrame diluisce il catarro, combatte i virus, elimina l'infiammazione.

Nell'antichità veniva usato puro catrame per lo scorbuto e il vaiolo e anche i bambini piccoli venivano somministrati come immunomodulatore. Inoltre, la sostanza ammorbidisce calli e inquilini, viene utilizzato nel trattamento delle verruche, raramente utilizzato in odontoiatria come agente disinfettante e antinfiammatorio.

Danno di catrame

Con tutti i benefici della sostanza e la sua origine naturale, un alto contenuto di composti cancerogeni formati durante il processo di produzione, può comunque danneggiare il corpo.

Come ogni medicina naturale, il catrame ha chiare controindicazioni.

  1. Un danno alla pelle può essere inflitto se si utilizza in modo eccessivo una sostanza pura, non mescolata con altri componenti (ad eccezione del trattamento del fungo del chiodo). Il catrame di betulla non diluito asciuga la pelle e i capelli, quindi non è raccomandato per pelli sensibili e secche. Può accelerare l'invecchiamento, provocare secchezza e desquamazione dell'epidermide.
  2. Gravidanza e allattamento. Penetrare nel feto e nel latte materno può danneggiare la salute del bambino. Per lo stesso motivo, si sconsiglia di usarlo esternamente per bambini sotto i 3 anni e all'interno - fino a 12 anni.
  3. La sostanza non viene applicata in presenza di allergia ai componenti o intolleranza individuale.
  4. Per le malattie renali, il catrame, soprattutto se assunto per via orale, deve essere usato dopo aver consultato un medico.
  5. Un danno indubbio sarà causato alla salute in caso di uso eccessivo del prodotto all'interno, nonché applicazione impropria alla pelle o ai capelli.

Eliminare il danno degli agenti cancerogeni del catrame di betulla è completamente impossibile, dal momento che il prodotto non viene pulito. Questo deve essere preso in considerazione: non aumentare il tempo di esposizione per uso esterno, non superare il dosaggio se assunto per via orale, eseguire un test di allergia al primo utilizzo, e assicurarsi di consultare un medico quando si trattano i bambini. Controindicazioni esplicite all'uso di prurito, bruciore, eruzione cutanea nel sito di applicazione.

Trattamento catrame esterno

Se usato esternamente, questa sostanza curativa unica ha un effetto benefico sulla pelle:

  • aumenta il flusso sanguigno;
  • ripristina il tessuto;
  • rimuove i processi infiammatori;
  • distrugge i batteri, comprese le spore fungine.

Pertanto, i benefici del trattamento con catrame di betulla sono evidenti in tali malattie: il trattamento dell'unghia e dei funghi cutanei, l'acne, l'eczema, la psoriasi, la foruncolosi, la seborrea oleosa, le emorroidi.

Istruzioni per l'uso esterno.

  1. Dal fungo dell'unghia, la sostanza è usata nella sua forma pura. Le unghie vengono spalmate di catrame di betulla due volte al giorno, combinando questa terapia con unguenti o gocce classici fungicidi. Questo metodo contro i funghi delle unghie è il più comune, come evidenziato da numerose recensioni.
  2. Viene applicato un bagno dal fungo della pelle: il sapone da bucato grattugiato viene miscelato in egual misura con il catrame di betulla (50 g ciascuno), aggiunto all'acqua calda, e i piedi o le mani vengono tenuti per 20 minuti due volte al giorno. Un tale rimedio per il fungo viene utilizzato fino al completo recupero e per tutti i tipi di micosi (fungo del chiodo) come terapia adiuvante.
  3. Il beneficio della sostanza è dimostrato nel trattamento delle dermatosi: il catrame di betulla puro viene mescolato a metà con un unguento o crema per il bambino, applicato sulla pelle infiammata 2 volte al giorno. Questo strumento ha un effetto di asciugatura.
  4. Per la pelle grassa si lava con sapone di catrame, che è nella linea di molte aziende cosmetiche. Per non danneggiare la pelle (non sporcare eccessivamente), è sufficiente lavarli 2 o 3 volte a settimana. Le recensioni suggeriscono che l'uso quotidiano di tali cosmetici non è sempre utile.
  5. Il sapone di catrame è adatto anche per il trattamento dei pidocchi. Beneficio: tratta i capelli con cura nel corso del trattamento, ma elimina efficacemente "gli ospiti indesiderati" sulla testa. Istruzioni: 4 volte lavare la testa con sapone e catrame di betulla, quindi applicare il cremoso cremoso sui capelli, pettinare le lendini. Se necessario, ripetere la procedura.
  6. Con calli e duroni si applica il catrame pulito all'area problematica, coperta da una benda, tenuta per tutta la notte. Al mattino il mais viene staccato, trattato con perossido di idrogeno.
  7. L'acne di catrame di betulla viene utilizzata sotto forma di punture di infiammazione, da 2 a 3 volte al giorno fino a formare una crosta.

Il danno se applicato esternamente può essere applicato solo se il catrame di betulla viene usato su pelli sensibili, secche, irritate o in presenza di un'allergia (queste sono le principali controindicazioni all'uso).

Regole di ingestione

Sotto ingestione capire l'uso di acqua di catrame, ma non di catrame puro. È facile da preparare anche a casa: è diluito con un rapporto di 8: 1 in acqua pulita, insistendo per 2 giorni. Quindi rimuovere il film formato, delicatamente, in modo da non sollevare il sedimento, scaricare il liquido. Il colore dell'acqua di catrame dovrebbe assomigliare al vino bianco. Si consiglia di mantenere la miscela al freddo.

Il catrame della corteccia di betulla in questa forma viene utilizzato come segue:

  • per bronchite, polmonite, asma o tubercolosi, durante il giorno, bere da 2 a 3 cucchiai di acqua per 2 settimane;
  • come farmaco diuretico, l'acqua di catrame viene utilizzata internamente in 40 ml per 10 giorni;
  • in caso di malattie infiammatorie del cavo orale o della gola, il risciacquo viene effettuato con l'aiuto dell'acqua, viene preriscaldato a 37 gradi, 3-4 volte al giorno.

Il catrame viene usato all'interno e dai parassiti: 5 gocce di sostanza pura devono essere gocciolate su una fetta di pane di segale e mangiate a stomaco vuoto. Entro 14 giorni, il numero di gocce giornaliere aumenta di un'unità, poi di altri 14 giorni questa quantità diminuisce di uno. L'intero corso del trattamento per i parassiti è di 28 giorni.

Per il trattamento e la prevenzione dell'aterosclerosi viene preparata una miscela: il catrame di betulla (0,5 cucchiaini) viene mescolato con 200 ml di latte caldo e bevuto tre volte al giorno un'ora prima dei pasti. Il corso è di 1,5 mesi. Fino a 4 tali corsi possono essere tenuti all'anno.

Feedback sull'uso del catrame, per lo più positivo, poiché questo rimedio naturale raramente causa allergie ed è ben tollerato dalle persone di tutte le età. Piccoli danni derivanti dalla presenza di sostanze cancerogene possono essere ridotti al minimo acquistando prodotti di catrame già pronti o usando il catrame farmaceutico di noti produttori per l'ingestione.