Cause dell'acetone nelle urine di un bambino e il metodo di trattamento dell'acetoniuria

L'acetone nelle urine di un bambino nasce a causa dell'enorme accumulo di corpi chetonici (acetone, acido acetoacetico). Questo processo provoca una violazione del metabolismo dei grassi e una violazione della funzione di assimilazione dei carboidrati.

Cause dell'acetone nelle urine

Ci sono molti fattori che possono causare l'aspetto dell'acetone nelle urine di un bambino.

L'accumulo di corpi chetonici si verifica nel fegato dal cibo assunto dal corpo del bambino. Sono composti chimici derivati ​​da proteine ​​e grassi. Sono importanti per il corpo umano, con il loro aiuto, la funzione del corpo è normalizzata e la fonte di energia viene reintegrata.

Tuttavia, il loro eccesso influisce negativamente sulla salute: si verifica un'intossicazione, causata da un alto contenuto di acetone (sindrome acetonemica).

I primi segni sono il vomito che si verifica all'improvviso, l'alitosi, l'urina ha un odore particolare simile all'acetone.

I fattori che influenzano l'aumento del livello di acetone sono i seguenti:

  • Sovraccarico fisico Particolarmente spesso trovato in bambini attivi e irrequieti.
  • Interruzione della funzione metabolica a livello genetico. Ad esempio, se ci sono parenti stretti che soffrono di gotta, diabete.
  • Forte stress Le emozioni positive e negative, il superlavoro e la sovra-stimolazione possono essere un fattore che causa l'acetone.
  • Infezioni virali. Una malattia recente, che si verifica in particolare con una temperatura corporea elevata, contribuisce a disturbi metabolici nel corpo di un bambino indebolito.

È chiaro che la ragione principale dell'aumento dell'acetone si trova nell'alimentazione corretta, nello stato emotivo e nello sforzo fisico. Pertanto, i genitori premurosi dovrebbero prestare particolare attenzione al loro bambino e al suo stile di vita.

Segni di patologia

Nausea, vomito, diarrea, odore di acetone dalla bocca e nelle urine di un bambino - segni di acetonuria

I principali segni dell'acetone nelle urine includono:

  • vomito
  • nausea
  • debolezza
  • Alito cattivo
  • Odore specifico di acetone delle urine
  • diarrea
  • Costante sonnolenza
  • Dolore addominale
  • Alta temperatura corporea
  • Mal di testa pronunciato

Alcune persone hanno un alto contenuto di acetone a causa di violazioni della dieta abituale o assunzione di antibiotici. I latticini possono anche essere provocatori per l'acetonemia. Il corpo di ogni bambino è a rischio per vari motivi. Se una madre è attenta al suo bambino, può già essere in grado di prevenire questo problema, o almeno in tempo per identificarlo.

Si noti che i neonati non subiscono acetonemia, dal momento che sono dominati da enzimi specifici attivi che sono in grado di abbattere i corpi chetonici formati. Ma a partire dai 10 mesi di età possono già comparire segni di livelli elevati di acetone nelle urine. I bambini sotto i 5 anni che soffrono di diatesi, insufficienza epatica, disturbi mentali e disfunzione nervosa sono ad alto rischio.

Al fine di determinare il livello di acetone, non è necessario effettuare i test in laboratorio, le strisce reattive vengono rilasciate nelle farmacie che determinano il livello di acetone nel corpo. Vengono rilasciati senza ricetta, quindi chiunque può comprarli. Questo è il solito tornasole, che è saturo di un agente speciale che reagisce all'acetone.

Per condurre un'analisi domiciliare, hai bisogno di urina fresca e una tazza ulteriormente in un contenitore con l'urina per alcuni secondi, la striscia reattiva si abbassa.

Dopo due minuti puoi vedere il risultato dell'analisi. Per determinare il livello di acetone, è necessario abbinare il colore sulla striscia reattiva e sulla confezione. Presenta diverse tonalità che indicano diversi gradi di contenuto di acetone. La condizione più pericolosa è definita come un indicatore di 15 mol. In questo caso, il bambino dovrebbe essere ricoverato immediatamente.

È importante notare che il contenuto di acetone nelle urine non è una malattia, ma un indicatore individuale dell'organismo, a causa di una carenza di energia. Pertanto, quando compaiono i primi segni, è necessario iniziare immediatamente le attività di trattamento. Una tale condizione può essere pericolosa per un bambino, porta a disidratazione, intossicazione, provoca avvelenamento.

Trattamento e primo soccorso al bambino

L'acetonuria è una condizione pericolosa, quindi la terapia dovrebbe iniziare dai primi sintomi!

È possibile eliminare l'elevato contenuto di acetone nel corpo a casa eseguendo le procedure necessarie utilizzando i consigli più diffusi. Tuttavia, se nei primi giorni non ci sono dinamiche positive, è necessario contattare immediatamente l'ospedale.

Acetone nelle urine di un bambino appare a causa di un deficit energetico, quindi, al fine di evitare gravi conseguenze, la cosa principale che serve è compensare la mancanza di glucosio nel corpo. Per fare questo, è possibile utilizzare la solita soluzione di glucosio (5%, 10%).

I medici in questo caso raccomandano di bere molti liquidi, un decotto di uva passa, camomilla, frutta secca è molto utile, aiuteranno a prevenire la possibile disidratazione. Ricorda che minore è l'età del bambino, più veloce è la disidratazione. L'uva passa di brodo è molto ricca di glucosio. Prendere qualsiasi decotto dovrebbe essere sotto forma di calore, poiché l'assorbimento del glucosio è migliore quando raggiunge la temperatura corporea. Si consiglia di bere in piccole porzioni ogni 15 minuti.

Consiglio importante: se il bambino è preoccupato, stanco, malato, ecc., La prima cosa è iniziare con un caldo decotto di uvetta.

È particolarmente utile eseguire questa procedura quando la temperatura del bambino aumenta bruscamente. A una temperatura di 39 gradi, dopo 2 ore l'apporto di glucosio nel corpo è esaurito.

Puoi anche otpaivat acqua senza gas (Borjomi), tè non molto dolce con limone. I sorbenti (Atoxil, White coal, Sorbex) vengono immediatamente somministrati al bambino, rimuovono le tossine dal corpo e un clistere viene utilizzato per pulire gli intestini. Per eliminare l'alito cattivo, prendere un decotto di rosa canina o acetosa.

Strisce reattive per il controllo della presenza di acetone nelle urine

I pediatri raccomandano alternativamente e spesso assumono i seguenti farmaci:

  • rehydron
  • Smecta
  • Tsitrarginin
  • Creonte
  • Atoxil
  • Kokaborksilaza
  • Betargin
  • Stimol
  • Orsola

Al fine di scoprire la dose giornaliera della soluzione, il suo peso deve essere diviso per 10. Con l'apparizione dei primi segni di un aumento di acetone, consultare un medico. Oltre ai sorbenti, è possibile che il medico curante prescriverà una terapia farmacologica aggiuntiva per normalizzare la funzione del pancreas, del fegato e dello stomaco.

Se un bambino ha un forte vomito improvviso, devono essere seguite le seguenti raccomandazioni:

  • inedia
  • un sacco di bevanda che rimuove l'acetone e compensa la carenza di glucosio
  • monitorare i livelli di acetone con strisce reattive
  • se il bambino peggiora con tutte le istruzioni, deve chiamare immediatamente il medico, può essere portato in ospedale

Se in tempo per iniziare a svolgere le suddette azioni a casa, le condizioni del bambino miglioreranno il giorno successivo, e tutti i segni di aumento dell'acetone nelle urine scompariranno in 4-5 giorni. Se le condizioni del bambino non migliorano, è imperativo chiamare un'ambulanza e mandare il bambino all'ospedale, dove lascerà cadere l'acetone dal corpo.

dieta

Durante il trattamento di acetonuria, è necessario aderire alla corretta alimentazione.

Quando tutti i requisiti saranno soddisfatti il ​​giorno successivo, nel caso in cui il bambino non peggiori, dovrebbe essere ricordata una regola importante: il bambino deve seguire una dieta rigorosa, ma in nessun caso dovrebbero soffrire la fame il secondo giorno. Il corpo deve affrontare il problema da solo, per questo avrà bisogno di sostanze nutritive.

Il bambino può offrire cracker, biscotti, decotto di riso, mele, cotto in forno, un sacco di drink. Il terzo giorno, è possibile aggiungere alla dieta rare puré di patate, porridge di riso raro. Il quarto giorno, aggiungere il brodo vegetale. Segui la dieta per tutta la settimana aggiungendo gradualmente grano saraceno, farina d'avena, kefir, pesce bollito, carne di pollo al vapore.

È severamente vietato utilizzare il bambino per la prima volta:

  • Brodi di carne
  • Carne grassa
  • Cibi fritti
  • Carne affumicata
  • sottaceti
  • Cibo in scatola
  • Frutta fresca
  • impulso
  • cioccolato
  • pasticcini
  • Panna acida
  • maionese
  • ketchup
  • Bevande gassate

La dieta dovrebbe essere seguita per tutto il mese successivo alla crisi fino al completo recupero del corpo. In futuro, è necessario controllare la dieta, evitare l'eccesso di cibo o la fame.

prevenzione

La prevenzione dell'urina aumenta nella parte sottostimata del trattamento di molti genitori. Il benessere del bambino dipende dal 70% dallo stile di vita, dall'alimentazione e dall'esercizio fisico. La prevenzione è mirata alla costante osservanza di una corretta alimentazione, regime del giorno, all'irricevibilità dello stress psico-emotivo. Di sera, il bambino dovrebbe rilassarsi, ad esempio, ascoltare una buona favola o una musica leggera e piacevole.

Non puoi permettere a tuo figlio di guardare un computer o una TV di notte. Di particolare importanza nella vita di un bambino è l'esercizio regolare misurato. È importante capire che dovrebbe rallegrarsi per questi esercizi, in nessun caso non può essere forzato.

Camminare all'aria aperta, procedure idriche, sonno adeguato - tutto questo è la chiave per la salute del bambino.

Nello svolgimento di queste semplici regole, il sistema nervoso del bambino non sarà stressato, il processo del metabolismo è ottimizzato, che in seguito aiuterà a evitare le ricadute. Il riposo annuale di sanatori-resort influirà positivamente, laddove prevalgono le condizioni del regime di consumo di acque minerali alcaline.

Per i bambini affetti da sindrome acetonemica, i medici raccomandano un test annuale per l'assorbimento del glucosio. Fai un'ecografia del fegato, dei reni e del sistema biliare. Una volta ogni sei mesi per fare esami di laboratorio di urina e sangue. Se il bambino ha segni di stanchezza o debolezza, la prima cosa da fare è analizzare il livello dei corpi chetonici nel corpo.

Video utile - Acetone nei bambini: segni e trattamento

Nel periodo di esacerbazione delle malattie infettive, dovrebbero essere prese misure di prevenzione avanzate. Spiega ai dipendenti dell'istituto dei bambini che non darebbero il cibo grasso al bambino, non lo costringeranno a finire di mangiare se non lo vorrebbe. Il cibo è desiderabile assumere più volte al giorno, le parti principali cadono nella prima metà della giornata. E, soprattutto, non dimenticare di bere in abbondanza.

Da quanto sopra, possiamo concludere che lo stile di vita corretto e misurato di un bambino ha un effetto positivo sulla salute. Certo, non bisogna dimenticare le emozioni positive, è necessario cercare di evitare situazioni stressanti, dare amore e cura a tuo figlio.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Acetone nelle urine nei bambini

L'acetonuria non è isolata come malattia separata. Tuttavia, sempre più bambini soffrono di questa malattia. L'acetone nelle urine di un bambino è il risultato del consumo di riserve di glucosio. Con un aumento di acetone al di sopra della norma dal bambino, puzza come una mela verde. Questo odore è caratteristico solo per questa deviazione. Solo una maggiore concentrazione di acetone è considerata pericolosa, la quantità normale non danneggia il corpo dei bambini. Se questa sostanza ha accumulato molto - senza l'aiuto dei medici non può fare.

Acetone nelle urine: la norma e quando hai bisogno di un dottore?

La norma non implica la presenza di corpi chetonici negli adulti e nei bambini.

Normalmente, l'urina e il sangue dei bambini non contengono acetone. Sono i corpi chetonici che determinano la quantità di questa sostanza. Questo è un prodotto intermedio dei processi di scambio di energia che trasporta proteine, grassi e carboidrati. È interessante notare che gli adulti non hanno una tale patologia. La presenza di una sostanza in un bambino da 1 a 5 anni è una condizione normale. Uno più (+) significa che è arrivato il primo stadio di acetonuria. Tuttavia, l'odore e il colore delle urine rimangono naturali. Due o più vantaggi: insignificante (++), moderato (+++) e pronunciato (++++) livello, per mezzo di odori ti fanno sapere che i bambini hanno acetone elevato. La ragione per ulteriori ricerche è la frequente presenza di acetone nelle urine di un bambino di 7 anni.

Ragioni per crescere

È impossibile dire esattamente cosa provoca lo sviluppo della malattia. Il corpo umano riceve energia dal glucosio. È accumulato dal corpo sotto forma di glicogeno. Nel corpo dei bambini, questa sostanza è di circa 50 g. Una volta esaurita la sostanza, l'energia derivata è grassa. I prodotti intermedi di formazione del grasso sono chetoni. Il contenuto di queste unità determina l'odore di acetone dalle urine. Questa è una normale reazione fisiologica del corpo. I chetoni possono anche diventare una fonte di energia. Pertanto, abbiamo bisogno di enzimi. La maggior parte di queste unità in bambini sotto 1 anno. I bambini più grandi, come gli adulti, hanno pochi enzimi. Ma il 4-5 ° giorno dello sviluppo della malattia, la fermentazione viene effettuata in modo naturale. È possibile determinare le principali cause dell'acetone nelle urine di un bambino:

La sindrome acetonemica può provocare un raffreddore.

  • forte stress emotivo sofferto da un bambino;
  • non ottenuto nel giusto dosaggio di carboidrati;
  • grasso in eccesso;
  • assunzione antibiotica incontrollata;
  • farmaci non controllati da un medico;
  • l'introduzione di nuovi alimenti nei neonati;
  • malattie catarrali;
  • avvelenamento;
  • attività fisica;
  • lunga permanenza al freddo o al caldo;
  • muoversi su lunghe distanze;
  • lesioni;
  • operazioni;
  • ipertermia;
  • fame o eccesso di cibo.

Nutrizione squilibrata - la principale causa nascosta della malattia.

Sintomi principali

Quando una crisi imminente può essere osservata tali segni:

  • c'è un odore di acetone dalla bocca;
  • l'urina odora di acetone;
  • dolore all'ombelico;
  • appaiono mal di testa;
  • la temperatura aumenta;
  • preoccupato di diarrea e vomito.

Con un alto livello di acetone nelle urine, l'aspetto dell'odore dalla bocca indica tossine che possono provocare intossicazione e disidratazione. I sintomi caratteristici indicano questa condizione:

  • lingua secca;
  • il bambino piange senza lacrime;
  • va in bagno meno di 6 ore
Torna al sommario

Analisi dell'acetone

La quantità di acetone nelle urine può essere trovata sui risultati dell'analisi. Per diagnosticare che l'acetone è sostanze elevate può essere in laboratorio. Il medico controllerà il test delle urine per la presenza di corpi chetonici. Controllare i chetoni nelle urine a casa aiuterà a testare l'acetone. È possibile acquistare test in farmacia. La striscia reattiva viene posta nell'urina per 10-20 secondi. È importante evitare l'accesso dell'aria alle strisce, perché in futuro mostrerà un risultato non vero. Se l'indicatore ha cambiato colore durante il controllo delle urine, il bambino ha acetone. Il kit include le istruzioni. Ogni fodera dà la sua gradazione, quindi il colore della striscia reattiva non è un indicatore della presenza di acetone in un bambino. Per garantire il recupero, al mattino (3-5 giorni) è necessario effettuare misurazioni di controllo. Un mese dopo la convalescenza, i bambini vengono nuovamente ispezionati in laboratorio per il sangue e le urine.

Cos'è la sindrome acetonemica (AS)?

La diagnosi dell'AU viene effettuata esclusivamente nei bambini di età inferiore ai 7 anni. Questa malattia viene anche definita vomito acetonemico, crisi acetonemiche o chetoacidosi non diabetica. L'UA è caratterizzata da un numero di segni che si manifestano esclusivamente sullo sfondo dell'aspetto dell'acetone nelle urine. Con AS, il bambino vomita spesso e profusamente. Questo processo viene ripetuto dopo un numero uguale di minuti. Nel vomito visibili segni di bile. La lingua e la pelle nella sindrome acetonemica diventano biancastre, secche e gli occhi dei bambini diventano vuoti. Il paziente si lamenta di luce intensa e diventa inibito, assonnato. La mancanza di appetito, il rifiuto di mangiare e bere è la norma per il paziente. La sindrome acetonemica è una condizione pericolosa perché il coma può svilupparsi.

Tipi di sindrome acetonemica

Ci sono forme principali di altoparlanti:

Come aiutare rapidamente un bambino?

Pronto soccorso

L'acetone non è una manifestazione della malattia, ma un normale stato fisiologico di bambini con carenza di energia, che si verifica quando c'è carenza di carboidrati.

Il bambino ha bisogno di essere dissaldato con un frutto secco, dandogli qualche cucchiaio.

Se il test per l'acetone mostra almeno "+", il trattamento deve essere rapido. È possibile trattare i bambini a casa, se la deviazione non si è trasformata in una forma grave, altrimenti è necessario il ricovero del paziente. Con "+" è più facile rimuovere l'acetone dal corpo del bambino che con "+++". Il trattamento dei sintomi di una crisi di acetone inizia immediatamente con un abbondante consumo di bevande calde.

Per ridurre l'acetone nel sangue, al bambino dovrebbe essere dato un decotto all'uvetta e uzvar. La preferenza è data all'essiccamento delle varietà dolci di mele. In mezzo bicchiere di acqua bollita a temperatura ambiente, diluire la soluzione "Glucose 10%" o medicinale in compresse. Bere è dato in modo frazionario, a piccole dosi (1-2 cucchiai di L.), perché con una forma grave, può verificarsi vomito ripetuto. Puoi dare da bere acqua minerale alcalina - "Polyana Kvasova", "Borjomi".

Ci vorranno sorbenti: "Regidron", "Smekty", "Atoksila". L'acetone viene anche rimosso usando clisteri di soda (½ cucchiaio per 1 litro di acqua bollita) o candele di soda. Le candele di sodio arrivano nelle farmacie omeopatiche. Le candele sono fatte individualmente per un bambino particolare, perché tengono conto del peso e dell'età del bambino. I componenti della candela rimuoveranno l'odore sgradevole di urina e sintomi.

Trattamento stazionario

Se il trattamento a casa non ha aiutato e i sintomi non sono scomparsi, così come con il vomito, la febbre alta, l'intossicazione e il rifiuto di bere bambini continuano a essere curati in ospedale. Prima di tutto, i medici controlleranno il livello dei corpi chetonici. Successivamente, viene prescritta una terapia per i bambini, che include:

Per mantenere il pancreas è assegnato alla preparazione enzimatica - CREON.

  • clistere purificante;
  • contagocce con soluzione di glucosio e glucosio-salina;
  • farmaci antispastici;
  • farmaco antiemetico;
  • Iniezione di cloruro di potassio;
  • enzimi;
  • prendendo "citrarginina";
  • bevi molta acqua;
  • assorbente;
  • medicina antidiarrea: Enterofuril;
  • "Creonte" per migliorare il lavoro del pancreas;
  • "Paracetamolo", "Nurofen": pazienti con febbre;
  • preparativi per il lavoro del cuore (se necessario).
Torna al sommario

Alimento dietetico con acetone nelle urine di un bambino

Quando l'acetone è importante aderire ad una dieta razionale ed equilibrata. Il paziente ha bisogno di una dieta speciale. Tuttavia, è più sano mangiare porridge e non carne. Nel periodo acuto è importante evitare grassi e latticini, verdure crude e frutta. Nei primi giorni, somministrare al paziente zuppa di verdure non arrostita o porridge di riso liquido, pane secco. Inoltre, la dieta dovrebbe essere ricca di carboidrati (cereali integrali). Uso consentito di prodotti a base di latte fermentato (kefir, yogurt). Puoi mettere lo zucchero nel tè o la composta dall'essiccazione. Fino al completo recupero, è vietato introdurre nella dieta salsicce, salsicce, cioccolata, cibo con colorante.

Conseguenze: cos'è l'acetone pericoloso?

Di per sé, l'acetone non è pericoloso, ma le conseguenze causate dalla malattia influenzano la vita del bambino. Il paziente appare disidratazione e intossicazione del corpo. L'elevata acetone nelle urine, che è spesso osservata nei bambini, mostra che la sindrome cronica si sviluppa. Ciò significa che il paziente verrà inserito nell'account D per un certo periodo di tempo. Il bambino ha complicazioni come:

  • aumento della pressione;
  • disfunzione nel fegato e nei reni;
  • c'è dolore alle articolazioni;
  • sconfitta delle vie biliari;
  • disordini metabolici;
  • insorgenza di diabete.
Torna al sommario

prevenzione

Se il bambino soffre di periodiche esacerbazioni di deviazione, "Glucose 10%" e uvetta di varietà dolci sono obbligatorie in casa.

I genitori dovrebbero concentrarsi sulla corretta alimentazione. Evita la fame e l'eccesso di cibo, specialmente di notte. Dopo un carico forte: una camminata attiva, l'esercizio, il bambino sta preparando una bevanda dolce e calda. Evitare forti eccessi emotivi, non lasciare che l'isteria dei bambini. L'indurimento è anche la prevenzione dell'acetone. I bambini dovrebbero camminare per molto tempo. Durante il periodo dell'avitaminosi, somministrare multivitaminici a bambini inclini all'acetoniuria.

Acetone in un bambino - un brutto sogno per i genitori

L'acetone elevato in un bambino non è una diagnosi, ma un tipo specifico di metabolismo che peggiora le condizioni generali e causa il vomito acetonemico. Con il giusto approccio, questa patologia può essere curata a casa. Ma con vomito costante e segni di danno al sistema nervoso, l'ospedalizzazione è indicata al paziente.

La formazione di acetone nel corpo

Il corpo di bambini e adulti è quasi uguale. I carboidrati che una persona mangia vengono digeriti nello stomaco e il glucosio entra nel flusso sanguigno. Una parte di esso va a ricevere energia, l'altra parte è depositata nel fegato sotto forma di glicogeno.

Il fegato è una specie di magazzino per il glucosio. Con un forte consumo di energia: malattia, stress o grande sforzo fisico, aiuta il corpo e rilascia glicogeno nel sangue, che viene convertito in energia.

In alcuni bambini, il corpo ha buone riserve e nulla li minaccia. Altri bambini sono meno fortunati e il loro fegato è in grado di accumulare solo una piccola quantità di glicogeno. Dopo che finisce, il fegato inizia a gettare grasso nel sangue. Quando decadono, viene prodotta anche una piccola quantità di energia, ma con essa si formano chetoni.

Inizialmente, l'acetone in un bambino si trova nelle urine e per determinarlo, non è necessario passare un'analisi al laboratorio. È sufficiente disporre di strisce reattive speciali nel kit di pronto soccorso domestico. Se in questo momento il paziente riceve poco liquido, i corpi chetonici non saranno eliminati dal corpo con l'urina e entreranno nel sangue. L'acetone provoca irritazione della mucosa gastrica e provoca vomito. Tale vomito è chiamato acetonemico. Il risultato è un circolo vizioso: vomito - dovuto alla mancanza di glicogeno nel fegato, e all'impossibilità dei carboidrati di entrare nello stomaco a causa del vomito.

Cause dell'acetone in un bambino

La nutrizione equilibrata è importante per ogni persona. Il sistema digestivo dei bambini piccoli è funzionalmente immaturo, quindi è particolarmente importante dar loro da mangiare con i cibi giusti.

Normalmente, gli esseri umani formano corpi chetonici: si tratta di prodotti metabolici formati nel fegato, ma il loro numero è ridotto. Il consumo di carboidrati impedisce la loro formazione. In altre parole, consumando tutti i nutrienti nella giusta quantità, i chetoni si formeranno entro il range normale.

I medici identificano diverse cause principali dell'acetone nel sangue di un bambino:

  1. L'eccesso di chetoni. Si verifica quando un sacco di cibi grassi è presente nella dieta di una persona. I genitori devono ricordare che i bambini hanno una ridotta capacità di digerire i grassi, quindi un attacco acetoneo può verificarsi dopo un pasto grasso.
  2. Basso contenuto di carboidrati. Porta a disordini metabolici con successiva ossidazione dei grassi e produzione di corpi chetonici.
  3. Consumo di aminoacidi chetogenici
  4. Carenza congenita o acquisita di enzimi necessari per il normale metabolismo.
  5. Le malattie infettive, in particolare quelle associate a vomito e diarrea, causano fame alimentare, che causa chetosi.
  6. Malattie che sono spesso complicate dall'acetone. Questi includono diabete di tipo 1 e diatesi neuro-artritica.

Acetone - è una parola terribile che ha paura di sentire assolutamente tutti i genitori. Dr. Komarovsky ti dirà cos'è l'acetone, da dove viene e come affrontarlo.

Sintomi dell'acetone nel corpo nei bambini

Secondo le statistiche, per la prima volta la malattia si manifesta in una persona di 2-3 anni. All'età di 7 anni, le convulsioni possono diventare più frequenti, ma all'età di 13 anni, di solito si fermano.

Il principale sintomo dell'acetone in un bambino è il vomito, che può durare da 1 a 5 giorni. Qualsiasi liquido, cibo e talvolta il suo odore, provoca vomito in un bambino. Nei pazienti con sindrome acetonemica prolungata:

  • toni cardiaci indeboliti;
  • possibile violazione del ritmo del cuore;
  • battito cardiaco accelerato;
  • aumenta il fegato.

Il restauro e le dimensioni avvengono 1 o 2 settimane dopo il sollievo di un attacco.

Nello studio del sangue del paziente, il livello di glucosio nel sangue verrà abbassato, il numero di leucociti sarà aumentato e anche l'ESR sarà accelerata.

I principali segni dell'acetone in un bambino includono:

  • nausea e vomito frequente, che porta alla disidratazione;
  • incursione sulla lingua;
  • dolore addominale;
  • la debolezza;
  • pelle secca;
  • febbre;
  • l'odore delle mele cotte dalla bocca;
  • piccola quantità o mancanza di urina.

Nei casi più gravi, l'acetone esercita il suo effetto dannoso sul cervello, causando letargia e perdita di coscienza. In questo stato, la casa rimane controindicata. Il paziente ha bisogno di essere ricoverato in ospedale, altrimenti la condizione potrebbe trasformarsi in un coma.

La diagnosi di sindrome acetonemica viene somministrata a un bambino che ha avuto diversi attacchi di vomito acetonemico durante tutto l'anno. In questo caso, i genitori sanno già come comportarsi e quale tipo di aiuto rendere al loro bambino malato. Se è comparso per la prima volta acetone, è necessario consultare un medico. Il medico determina le cause di questa condizione, la gravità del corso e prescrive il trattamento.

Modi per ridurre l'acetone nei bambini

I genitori di questi bambini dovrebbero sapere come rimuovere l'acetone dal corpo. Nel kit di pronto soccorso domestico dovrebbe essere:

  • strisce reattive per la determinazione dell'acetone nelle urine;
  • compresse di glucosio;
  • Soluzione di glucosio al 40% in fiale;
  • Glucosio al 5% in flaconcini.

Il trattamento dell'acetone nei bambini consiste nel rimuovere i chetoni dal corpo e saturarlo con il glucosio. A tal fine, il paziente è assegnato:

  • bevi molta acqua;
  • l'uso di enterosorbenti;
  • clistere purificante.

Al fine di ricostituire le riserve di fegato, è necessario alternare tra acqua ordinaria e bevanda dolce. Questi includono:

  • tè con zucchero o miele;
  • composta;
  • glucosio.

Inoltre, ci sono polveri speciali per reintegrare i sali persi con il vomito. Questi includono:

Non puoi costringere il paziente a bere grandi volumi alla volta. Durante il vomito, il volume del liquido non deve superare un cucchiaino in 5-10 minuti. Se il vomito è invincibile e il liquido ubriaco non viene assorbito, si può somministrare una puntura antiemetica. Porterà sollievo per alcune ore, durante le quali il bambino deve essere espulso.

Dopo aver interrotto la crisi acetonemica, gli adulti non dovrebbero rilassarsi. Hanno bisogno di rivedere la routine quotidiana, l'esercizio e la nutrizione della loro prole.

I bambini inclini alla comparsa di acetone dovrebbero seguire costantemente una dieta. Non possono stare a lungo al sole e provare troppe emozioni - non importa se positive o negative. Grandi vacanze, eventi sportivi, le gare dovrebbero essere svolte solo con una corretta alimentazione e, in alcuni casi, è meglio rifiutarle del tutto.

Per migliorare lo stato del sistema nervoso e il metabolismo del bambino è mostrato:

  • massaggio;
  • piscina;
  • yoga per bambini;
  • cammina all'aria aperta.

È anche necessario limitare il tempo trascorso davanti alla TV e al computer. Il sonno di questi bambini dovrebbe essere di almeno 8 ore al giorno.

I bambini con diatesi devono essere allattati per un lungo periodo. L'introduzione di alimenti complementari dovrebbe essere accurata e il più tardi possibile. La madre di un bambino dovrebbe tenere un diario alimentare, che indicherà il tipo di alimenti complementari e la reazione ad esso.

Il cibo deve essere presente:

  • carne magra;
  • pesce di mare e alghe;
  • latticini e prodotti caseari;
  • frutta e verdura fresca;
  • cereali;
  • marmellata, miele, noci in piccole quantità.

Alimenti proibiti, l'uso dovrebbe essere completamente limitato:

  • carne grassa;
  • fast food;
  • prodotti semilavorati;
  • pesce grasso;
  • acqua gassata, caffè;
  • muffin;
  • panna acida, maionese, senape;
  • cibo in scatola;
  • fagioli, ravanelli, ravanelli, funghi, rape.

L'acetone nei bambini è un segno di uno stile di vita malsano. Una crisi acetonemica dovrebbe cambiare la vita del bambino una volta per tutte. Il ruolo principale in questi cambiamenti sono i genitori. Dovrebbero fornirgli:

  • nutrizione equilibrata;
  • esercizio moderato;
  • procedure che rafforzano il sistema nervoso.

Tutte queste attività contribuiranno a ridurre la frequenza degli attacchi e garantire a un bambino una vita piena e sana.

Acetone nelle urine di un bambino

Una delle cause della malattia del corpo del bambino può essere aumentata l'acetone nelle urine del bambino, il suo contenuto causa molti sintomi spiacevoli. La malattia può manifestarsi sia con uno stile di vita e un'alimentazione impropri, sia insieme ad altre malattie gravi. Sono disponibili strisce reattive speciali per la determinazione dell'acetone, che sono adatte all'uso a casa.

Cos'è l'acetone nelle urine

Se la presenza di corpi chetonici nelle urine è sovrastimata, questa malattia si chiama acetonuria o chetonuria. I chetoni comprendono tre sostanze come acido acetoacetico, acetone e acido idrossibutirrico. Queste sostanze appaiono a causa di una carenza di glucosio o una violazione del suo assorbimento, a seguito della quale si verifica l'ossidazione di grassi e proteine ​​da parte del corpo umano. Il livello normale di acetone nelle urine è molto piccolo.

Norm acetone nelle urine di un bambino

L'urina di un bambino sano non dovrebbe contenere acetone. Nell'intero volume di urina giornaliera, il suo contenuto può variare da 0,01 a 0,03 g, che viene escreto nelle urine, quindi espira l'aria. Quando si esegue un test delle urine generale o si utilizza una striscia reattiva, viene rilevato il livello di acetone. Se per la raccolta dei piatti sporchi sono stati utilizzati urina o non sono stati soddisfatti i requisiti igienici, l'analisi potrebbe dare la conclusione sbagliata.

sintomi

L'acetone elevato nelle urine di un bambino può presentare i seguenti sintomi:

  • Nausea, vomito. Nel vomito possono essere residui di cibo, bile, muco, da cui l'odore di acetone.
  • Dolori e spasmi addominali, che appaiono a causa di intossicazione e irritazione dell'intestino.
  • Fegato ingrossato, determinato dalla palpazione dell'addome.
  • Debolezza, stanchezza.
  • Indifferenza, annebbiamento della coscienza, coma.
  • Aumento della temperatura corporea a 37-39 C.
  • L'odore di acetone nelle urine di un bambino, dalla bocca, in condizioni severe, l'odore può provenire dalla pelle.

Cause dell'acetone nelle urine di un bambino

I chetoni nelle urine di un bambino aumentano significativamente con una dieta scorretta, un regime quotidiano, esplosioni emotive. L'aumento dell'acetone può causare:

  • eccesso di cibo, abuso di grassi animali o fame, mancanza di carboidrati;
  • mancanza di fluido, che causa uno stato di disidratazione;
  • surriscaldamento o sovraraffreddamento;
  • stress, forte tensione nervosa, eccessivo esercizio fisico.

L'acetone elevato in un bambino può apparire per alcune ragioni fisiologiche:

  • cancro;
  • trauma e chirurgia;
  • infezioni, malattie croniche;
  • aumento della temperatura;
  • avvelenamento;
  • l'anemia;
  • patologia dell'apparato digerente;
  • deviazioni nella psiche.

Qual è l'acetone pericoloso nelle urine?

L'essenza della sindrome acetonemica è la manifestazione dei sintomi che si verificano quando l'acetone nelle urine è elevato. Ci possono essere vomito, disidratazione, letargia, odore di acetone, dolore addominale, ecc. In un altro la malattia è chiamata crisi acetonica, chetosi, acetonemia. Esistono due tipi di sindrome acetonemica:

  1. Primaria. Si verifica per motivi sconosciuti senza influenzare alcuno degli organi interni. I bambini eccessivi, emotivi e irritabili possono soffrire di questa malattia. Questo tipo di sindrome acetonemica si manifesta in disturbi metabolici, perdita di appetito, sottopeso, disturbi del sonno, funzione del linguaggio e minzione.
  2. Secondario. La causa della sua comparsa è altre malattie. Ad esempio, infezioni dell'intestino o del tratto respiratorio, malattie dell'apparato digerente, tiroide, fegato, reni, pancreas. L'acetone nelle urine nei bambini può essere aumentato a causa del diabete. Se si sospetta il diabete, è necessario un test della glicemia.

L'acetone elevato si verifica nei bambini di età inferiore ai 12 anni, questo è dovuto al completamento della formazione del sistema enzimatico del bambino. Se la sindrome si ripresenta periodicamente, possono comparire gravi complicazioni sotto forma di:

  • ipertensione;
  • malattie del fegato, reni, articolazioni, vie biliari;
  • diabete mellito.

Come determinare la presenza di acetone

L'elevato contenuto di acetone viene determinato prendendo un'analisi delle urine completa. L'analisi biochimica del sangue mostra bassi livelli di glucosio, livelli elevati di leucociti e ESR. Se si sospetta l'acetonemia, il medico può avvertire un ingrossamento del fegato al tatto. Dopodiché, questa diagnosi è controllata da ultrasuoni.

Test dell'acetone nelle urine

Per determinare i corpi chetonici nelle urine di un bambino a casa, utilizzare strisce reattive speciali. Possono essere acquistati in farmacia. Vengono eseguiti test in tubi di plastica. Sono una piccola striscia che cambia colore in presenza di chetoni nelle urine. Se c'è un cambiamento di colore dal giallo al rosa, questo indica la presenza di acetonuria. E se la striscia ha acquisito un colore viola, allora questo indica un'alta probabilità della malattia. L'intensità del colore dell'impasto può determinare approssimativamente la concentrazione di chetoni, confrontandola con la scala sulla confezione.

Analisi delle urine dell'acetone

In uno studio di laboratorio sull'urina in un bambino sano, i chetoni non dovrebbero essere. I chetoni sono determinati usando sostanze indicatrici. Le strisce reattive vengono anche utilizzate nei test di laboratorio. Quando si raccoglie l'urina, è necessario osservare attentamente i requisiti di igiene personale. I piatti di urina devono essere ben lavati e asciugati. Per analisi prendi la porzione mattutina di urina.

trattamento

I segni dell'acetone in un bambino dovrebbero essere trattati in base ai motivi che li hanno causati. È necessario prendere immediatamente le misure per evitare il pericolo per la vita. Si consiglia ai bambini di sottoporsi a trattamento ospedaliero. Il primo soccorso dovrebbe essere il seguente:

  1. Iniziare a rimuovere l'acetone dal corpo. Per fare questo, prescrivere un clistere, procedura di lavaggio gastrico, assorbenti. Tra questi ci sono Uvesorb, Sorbiogel, Polisorb, Filtrum STI e altri.
  2. Prevenire la disidratazione. È necessario dare al bambino molto da bere, ma a piccole dosi per evitare la ripetizione del vomito. Dare al bambino un cucchiaio di acqua incompleto ogni 10 minuti. Inoltre ha nominato soluzioni di reidratazione Oralit, Gastrolit, Regidron.
  3. Fornire l'assunzione di glucosio. Dare tè moderatamente dolce, composta, in alternanza con acqua minerale. Se non c'è vomito, allora puoi dare porridge, purè di patate, acqua di riso. In presenza di vomito per nutrire il bambino non può.
  4. Il medico prescrive un ulteriore esame: ecografia del pancreas e del fegato, esami biochimici del sangue e delle urine.

Cosa significa acetone nell'urina di un bambino?

La condizione del corpo in cui vi è un aumento del livello di acetone nelle urine di un bambino è chiamata acetonuria. Questa patologia si verifica a causa di disturbi metabolici o presenza di una grave malattia degli organi interni.

In alcuni casi, questo è solo un fenomeno temporaneo associato alle peculiarità del corpo del bambino, in altri è un campanello d'allarme che indica una malattia grave. In ogni caso, la causa deve essere trovata e prendere tutte le misure necessarie.

Cause e fattori

Che cosa significa acetone elevato nelle urine di un bambino?

La causa principale del superamento delle norme dell'acetone nelle urine sono i chetoni nel sangue - acetonemia. I chetoni sono intermedi nella sintesi dei carboidrati.

In condizioni normali, non dovrebbero esistere affatto, dal momento che sono suddivisi in zuccheri semplici, ma questo non sta accadendo sotto l'influenza di alcuni fattori.

Le sostanze chetoniche sono tossiche per il corpo umano e, se rilasciate negli organi e nei tessuti, causano un effetto distruttivo e velenoso. Il metabolismo del bambino e vari processi redox sono disturbati.

In parole povere, un aumento dell'acetone nelle urine indica problemi con l'assorbimento dei carboidrati e la loro conseguente rottura, che causa un certo numero di patologie nel corpo. Di conseguenza, questa sostanza viene escreta attraverso i reni con l'urina.

Perché sta succedendo questo? I seguenti fattori possono influire sull'aspetto di questo problema:

  • nutrizione squilibrata;
  • diabete mellito;
  • stile di vita sbagliato;
  • disordini del sistema immunitario;
  • malattie endocrine o metaboliche;
  • problemi ai reni e al fegato;
  • malnutrizione o eccesso di cibo;
  • bassa quantità di acqua nel corpo;
  • frequente affaticamento fisico o emotivo;
  • essere in uno stato di stress;
  • malattie infettive;
  • mancanza di vitamine o minerali (ad esempio, anemia - carenza di ferro);

  • tumori maligni;
  • lesioni di organi interni;
  • violazione della produzione di enzimi;
  • disturbi digestivi;
  • anomalie congenite del corpo.
  • Le raccomandazioni per il trattamento dell'asma bronchiale nei bambini possono essere trovate sul nostro sito web.

    Sintomi e segni

    Con l'aumento dell'acetone nelle urine, si osservano i seguenti sintomi:

    • indigestione (diarrea, vomito);
    • minzione frequente;
    • odore di acetone dalla bocca o dalle urine;
    • crampi addominali;
    • appetito ridotto;
    • perdita di peso;
    • debolezza generale;
    • fioritura bianca sulla lingua;
    • maggiore secchezza della pelle;
    • irritabilità e irritabilità;
    • insonnia.

    Quando i bambini vengono diagnosticati con elevati livelli di chetoni nelle urine durante l'anno, viene fatta la diagnosi di sindrome acetonemica.

    Questo fenomeno si verifica solo nei bambini. Questa non è una malattia specifica, ma un complesso di sintomi. In questo caso, il bambino ha ulteriori segni della malattia:

  • frequenti attacchi di vomito;
  • nel vomito si osservano muco e talvolta sangue;
  • tachicardia cardiaca o aritmia;
  • rumori durante la respirazione;
  • mancanza di respiro;
  • confusione e letargia;
  • paura della luce;
  • sintomi di avvelenamento grave (nausea, debolezza, febbre, ecc.);
  • sonnolenza;
  • odore acuto di acetone da urina e bocca;
  • segni di disidratazione (pelle secca, bocca spesso secca, sete).
  • La sindrome acetonemica è di due tipi:

    1. Primaria (idiopatica). Si verifica per ragioni sconosciute, cioè non ci sono patologie visibili di organi o malattie nel corpo. La sindrome deriva da un disturbo del sistema nervoso che colpisce i processi metabolici (metabolismo). Questi sono di solito bambini nervosi e capricciosi, troppo sensibili ed emotivi. Hanno scarso appetito, sonno irrequieto, ritardo nello sviluppo mentale e fisico.
    2. Secondario. Appare in presenza di altre malattie, il più delle volte di natura infettiva (tonsillite, influenza, ARVI, ecc.). In altri casi, può essere diabete mellito o malattie degli organi interni (tiroide, rene, pancreas, ecc.).

    Come trattare le adenoidi in un bambino? Scopri questo dal nostro articolo.

    Metodi diagnostici

    È facile rilevare l'elevata acetone nelle urine. Per fare questo, è sufficiente condurre un'analisi generale delle urine nell'ospedale più vicino.

    Tuttavia, lo scopo principale della diagnosi in questo caso è trovare la causa della comparsa dell'acetone.

    Questo è l'unico modo per curare un bambino. Oltre all'analisi generale delle urine, sono prescritti anche altri studi per il bambino:

    • emocromo completo;
    • analisi del sangue biochimica per glucosio;
    • esame delle urine e del sangue per i leucociti;
    • Ultrasuoni degli organi interni;
    • tomografia degli organi interni.

    Dopo aver condotto tutti i test e le ricerche necessarie, il medico deve individuare il motivo principale dell'aumento dell'acetone nelle urine.

    Obiettivi del trattamento

    Iniziare la terapia può solo medico dopo la diagnosi. A casa è impossibile da fare.

    Di solito non è richiesto il ricovero, quindi il trattamento può essere effettuato a casa, ma sotto la supervisione di specialisti. In diversi casi, vengono utilizzati diversi metodi di trattamento.

    La terapia ha i seguenti obiettivi:

    • una diminuzione del livello di acetone (chetoni nel sangue e nelle urine);
    • eliminando i sintomi di avvelenamento da chetone;
    • regolazione della potenza;
    • eliminazione della causa della patologia.

    Se la causa della malattia è un'infezione, gli antibiotici saranno prescritti.

    Per le violazioni nel funzionamento degli organi interni, il trattamento sarà sistematico a discrezione del medico. Per pulire il corpo dell'acetone, a un bambino vengono prescritti enterosorbenti (Polysorb, carbone attivo, Smekta, ecc.).

    Elevati livelli di acetone sono accompagnati da carenza di carboidrati, quindi, in alcuni casi, al bambino viene somministrato un contagocce con contenuto di glucosio da recuperare. Allo stesso tempo, è necessario compensare la mancanza di liquidi nel corpo causata dal vomito e dalla minzione frequente.

    In ogni caso, il trattamento viene scelto individualmente, vale a dire, non esiste un modo per trattare l'acetone nelle urine, in quanto vi sono molte ragioni.

    Tuttavia, il livello di acetone può essere influenzato dalla dieta, che è un elemento importante nel trattamento.

    Per fare questo, prima di tutto non puoi morire di fame o mangiare troppo. Durante i periodi di esacerbazione, si dovrebbe arricchire la dieta con alimenti contenenti carboidrati: latticini, verdure, frutta, marmellata, miele e biscotti. Il dolce può essere, ma in quantità ragionevole e in assenza di diabete.

    È anche necessario ridurre la quantità di grassi e proteine ​​consumati. Non dovresti mangiare brodo, carne affumicata, cibi piccanti, cioccolato, fast food e prodotti contenenti conservanti. È importante monitorare lo stile di vita del bambino.

    Deve sdraiarsi e alzarsi allo stesso tempo, cioè rispettare il regime. Il sonno dovrebbe durare almeno 8 ore al giorno. È utile fare passeggiate all'aria aperta ed è dannoso stare seduti a un computer per molto tempo. Il piccolo sforzo fisico avrà solo un effetto positivo. Può essere leggero fare jogging o nuotare in piscina.

    L'aspetto dell'acetone nelle urine è osservato fino a 12 anni. Dopo questo, il sistema enzimatico è già completamente formato e non ci dovrebbero essere recidive se non ci sono malattie gravi.

    In ogni caso, l'aumento dell'acetone nelle urine è associato a una dieta o uno stile di vita non salutari, pertanto è necessario cercare il problema ed eliminare il problema in questa direzione.

    Ai primi sintomi di questo problema, è meglio consultare un medico che può selezionare il trattamento appropriato e sbarazzarsi rapidamente della malattia.

    Quali sono le cause dell'alopecia dei bambini? Scopri la risposta adesso.

    Informazioni sull'acetone nelle urine di un bambino in questo video:

    Vi chiediamo gentilmente di non auto-medicare. Iscriviti con un medico!

    Acetone nelle urine di un bambino (acetonuria nei bambini): cosa fare, cause, sintomi, trattamento

    Normalmente, un bambino non dovrebbe emettere alcun odore estraneo dalla bocca, ma ci sono situazioni in cui appare un odore estraneo. Questi giovani genitori naturalmente allarmanti e per una buona ragione. Se l'odore di acetone è apparso dalla bocca, allora questo è un segno diretto di acetonuria, vale a dire. l'aspetto dei chetoni nelle urine e, di conseguenza, un aumento dell'acetone nel bambino.

    cause di

    Cosa significa acetone nelle urine? Questo è un alto contenuto di chetoni nel corpo. I chetoni sono derivati ​​chimici di grassi e proteine. Con il normale funzionamento del corpo, il loro numero è normale, ma se ci sono problemi con il tratto gastrointestinale ei processi metabolici rallentati, i chetoni diventano troppo forti e iniziano ad avvelenare il corpo con le tossine. Pertanto, uno dei primi sintomi della sindrome acetonemica è un forte odore di acetone nelle urine di un bambino.

    Ci sono diverse cause di aumento dell'acetone nelle urine:

    • diabete mellito;
    • sovraraffreddamento o viceversa, surriscaldamento;
    • predisposizione genetica;
    • la disidratazione;
    • dieta scorretta, che è troppo ricca di carboidrati;
    • metabolismo alterato di acido urico;
    • rottura del fegato;
    • pianto prolungato e bambino isterico;
    • aumento dello stress fisico ed emotivo;
    • infezioni virali;
    • violazione del metabolismo dei lipidi e del carbonio;
    • l'anemia;
    • lo stress;
    • lesioni recenti;
    • periodo dopo l'intervento chirurgico;
    • overdose di antibiotici;
    • la fame;
    • eccesso di cibo;
    • malattie oncologiche.

    Sintomi di evento

    La cosa più importante è non perdere i primi segni della comparsa di acetone elevato e iniziare il trattamento in tempo. Diamo un'occhiata a un elenco di questi sintomi:

    • odore di acetone dalla bocca;
    • l'odore di acetone dalle urine;
    • vomito;
    • mal di stomaco;
    • aumento della temperatura corporea;
    • debolezza generale del corpo;
    • dolore all'ombelico;
    • mal di testa;
    • lingua secca;
    • niente lacrime quando piangi;
    • minzione meno di 1 volta entro 6 ore;
    • sonnolenza;
    • perdita di peso;
    • insonnia;
    • respirazione rapida;
    • palpitazioni cardiache.

    Diagnosi di acetone elevato a casa

    Per qualsiasi segno simile all'elevata acetone in un bambino, è possibile verificare se le ipotesi sono corrette o meno. Ora in qualsiasi farmacia è possibile acquistare strisce di test dell'acetone, che sono rivestite con uno speciale reagente, per rilevare la quantità di chetoni nelle urine di un bambino. Il metodo di applicazione è abbastanza semplice, è necessario abbassare la striscia reattiva in un contenitore con l'urina per alcuni secondi e sarà dipinta nel colore desiderato. Sulla confezione c'è una striscia con fiori e ogni colore indica un indicatore di acetone nelle urine del bambino.

    Normalmente, non ci dovrebbe essere acetone nelle urine, ma se è presente, la gravità della condizione può essere determinata utilizzando una striscia reattiva.

    Trattamento di acetone elevato

    A seconda della gravità della condizione, verranno assegnate due opzioni di trattamento:

    • all'ospedale;
    • a casa.

    Le seguenti procedure saranno prescritte per il trattamento ospedaliero:

    • contagocce di glucosio;
    • iniezioni di farmaci antiemetici;
    • clistere;
    • prendendo soluzioni che normalizzano l'equilibrio degli elettroliti.
    • farmaci antispastici;
    • prendendo enzimi;
    • ricevimento di sorbenti;
    • farmaci antidiarroici;
    • preparativi per il mantenimento dell'attività cardiaca (se necessario).

    A casa include:

    • bere molta uva passa di brodo e altra frutta secca;
    • sigillatura con acqua medicinale (Borjomi, Yessentuki 4 (17);
    • bere un sacco di tè non zuccherato;
    • ricevimento di sorbenti (carbone, Atoksil, Enterosgel);
    • assumere farmaci per ripristinare l'equilibrio degli elettroliti (Regidron);
    • Assunzione di enzima (Creonte, Pancreatina).

    Pericolo di aumento dell'acetone nelle urine

    L'aumento dell'acetone nelle urine di un bambino non deve essere trascurato, poiché il trattamento tardivo, o la sua mancanza, può portare a conseguenze così tristi come:

    • rischio di sviluppare il diabete;
    • ipertensione;
    • rallentare il metabolismo;
    • compromissione del funzionamento dei reni e del fegato;
    • rischio di sviluppare la malattia del calcoli biliari;
    • malattie articolari;
    • grave disidratazione;
    • danno alle cellule e al tessuto cerebrale.

    Che cosa tracce di acetone nelle urine

    La comparsa di tracce di acetone nelle urine è più spesso causata da una malattia completamente diversa. Il fatto è che un corpo indebolito affronta la rimozione di chetoni, ma abbastanza male. Questa è chiamata sindrome acetonemica secondaria. Le sue cause possono essere:

    Bere regime con acetone elevato in un bambino

    Durante il periodo di malattia e di recupero dopo un salto nel livello di acetone nel corpo del bambino, non si deve dimenticare il regime di bere corretto. A causa della significativa perdita di liquidi a causa di diarrea e vomito, si verifica disidratazione, ma al bambino non deve essere dato molto da bere perché l'acqua in eccesso può portare a ripetuti periodi di vomito.

    Il volume richiesto di fluido - 1,5-2 litri al giorno. Dovrebbe essere dato a bere un paio di sorsi ogni 15-20 minuti, in modo che il corpo abbia il tempo di assorbire il liquido, senza strapparlo via.

    I medici raccomandano di dare da bere le seguenti bevande:

    • acqua pura non gassata;
    • tè non molto dolce;
    • composta di frutta secca (aumenta il livello di glucosio);
    • decotto di uvetta (include una grande quantità di fruttosio);
    • acqua medicinale alcalina (Borjomi, Yessentuki 4 o 17);
    • soluzioni elettrolitiche speciali per chimici (Regidron).

    È molto importante che le composizioni e i decotti fossero dolci, ma la dose giornaliera non dovrebbe essere superiore a 5 mg per 1 kg di peso del bambino.

    L'ordine di introduzione dei prodotti nei primi giorni dopo la recidiva

    Nei primi giorni, il bambino potrebbe essersi completamente rifiutato di mangiare. Non ti preoccupare, è assolutamente normale. Non forzarlo a mangiare con la forza, puoi provocare un riflesso ripetuto del vomito. Ma non dimenticare di dare da mangiare al bambino. Dopo che il bambino diventa un po 'meglio e l'impulso emetico si interrompe, dovresti iniziare a introdurre i prodotti secondo questo schema:

    • 1 giorno Fette biscottate di grano o pane di segale.
    • 2 giorni. Aggiungere l'acqua di riso e le mele cotte.
    • 3 giorni. Aggiungere il porridge di riso ben bollito (si può tagliare con un frullatore o un macinino da caffè).
    • 4 giorni. Puoi offrire zuppa in brodo vegetale, la cosa principale è che non era grasso e non conteneva cibi pesanti.
    • 5 giorni. È possibile passare lentamente a tre pasti normali al giorno in base alla dieta raccomandata con acetone elevato.

    Dieta con acetone elevato

    Con acetone elevato, è necessario seguire una dieta per ridurre il rischio di recidiva e migliorare le condizioni del bambino per il periodo di trattamento. La preferenza dovrebbe essere data a tali prodotti e piatti:

    • zuppe di verdure;
    • porridge senza olio;
    • composta da frutta secca (migliore di tutte le mele);
    • frutta non acida;
    • carne magra e pesce;
    • verdure crude, bollite o al forno (patate, cavoli, zucca, carote, barbabietole);
    • latticini a basso contenuto di grassi;
    • biscotti e cracker galetny;
    • marmellata, marshmallows.

    Certo, è abbastanza difficile seguire una dieta, soprattutto per un bambino, ma comunque dovrai rinunciare a certi cibi per un po ':

    • acqua dolce gassata;
    • prodotti semilavorati;
    • latticini grassi;
    • frutti di mare;
    • conservazione;
    • carne affumicata / pesce / sardeli, ecc.
    • frutti aspri;
    • latticini grassi;
    • pomodori;
    • cibi fritti;
    • piatti piccanti;
    • farina di frumento;
    • cottura;
    • dolciaria;
    • salse;
    • patatine, semi, ecc.

    Va notato che non è necessario caricare immediatamente il corpo del bambino con una grande quantità di cibo. I prodotti dovrebbero essere introdotti gradualmente, ogni volta aumentando leggermente la porzione. È necessario per qualche tempo aderire al principio del potere frazionario. Le verdure crude dovrebbero essere date ad ogni pasto, in modo che il corpo riceva la fibra. La cena non dovrebbe essere in ritardo, verso le 18.00.

    Un esempio di menu per il giorno potrebbe essere simile a questo:

    • Opzione numero 1:
      • 08.00 Prima colazione Porridge sul latte, mezza mela, 2 pz. biscotti galetny e tè non zuccherato.
      • 10.00. Prognatismo. Pera.
      • 13.00. Pranzo. Zuppa di verdure, un pezzo di manzo bollito, un paio di cracker e composta di frutta secca.
      • 15.00. Prognatismo. Un piccolo grappolo d'uva
      • 17.00. Porridge di grano saraceno con un pezzo di petto bollito, insalata di cavolo, marmellata 2 pezzi. e tè non zuccherato.
    • Opzione numero 2:
      • 08.00. Prima colazione. Porridge di semolino con un cucchiaio di marmellata. Banana. Tè non zuccherato
      • 10.00. Biscotti e decotti di uvetta.
      • 13.00. Pranzo. Zuppa su brodo di pollo secondario, uovo sodo, cavolo brasato, tè non zuccherato.
      • 15.00. Prognatismo. Mela cotta
      • 17.00. Porridge di riso con un pezzo di pollock bollito, marshmallow 2 pezzi, tè non zuccherato.

    Prevenzione dell'aumento dell'acetone nelle urine di un bambino

    Per ridurre al minimo la possibilità di aumentare l'acetone nelle urine, è necessario seguire alcune semplici regole:

    • osservanza della corretta modalità del giorno;
    • eliminare alimenti nocivi ad alto contenuto di carbonio;
    • fare sport o almeno solo più spesso essere all'aria aperta;
    • assunzione di preparati multivitaminici;
    • indurimento;
    • buona alimentazione, eliminazione di diete rigorose ipocaloriche;
    • evitare il surriscaldamento e il raffreddamento eccessivo;
    • in presenza di malattie concomitanti, visite regolari dal medico e attuazione di tutte le sue raccomandazioni;
    • eccezione di auto-trattamento.